Apple Vision Pro: lancio in altri paesi prima del previsto

Apple Vision Pro: lancio in altri paesi prima del previsto

L'analista Ming-Chi Kuo ritiene che Apple Vision Pro possa essere venduto prima del previsto in mercati differenti dagli Stati Uniti.
Apple Vision Pro: lancio in altri paesi prima del previsto
L'analista Ming-Chi Kuo ritiene che Apple Vision Pro possa essere venduto prima del previsto in mercati differenti dagli Stati Uniti.

A breve, Apple Vision Pro farà finalmente capolino sul mercato, ma in un primo momento sarà disponibile solo ed esclusivamente negli Stati Uniti. Per assistere alla commercializzazione in altri paesi occorrerà attendere ancora svariati mesi, stando alle dichiarazioni di Apple. A detta di Ming-Chi Kuo, però, la situazione potrebbe presto cambiare.

Apple Vision Pro: in vendita in altri Paesi prima del previsto

In base a quanto sostenuto dall’analista, infatti, si apprende che Apple potrebbe condividere nuovi dettagli su visionOS con gli sviluppatori di tutto il mondo in occasione della della WWDC 2024.

Per incrementare la spinta verso gli sviluppatori a livello globale, però, il colosso di Cupertino deve rendere disponibile Apple Vision Pro nei mercati al di fuori degli Stati Uniti prima dell’evento, il che consentirebbe all’azienda di promuovere un ecosistema di sviluppo globale per ‌visionOS‌.

L’analista ha spiegato che il motivo che ha spinto Apple a rendere inizialmente disponibile Apple Vision Pro solo negli Stati Uniti è legato alle forniture limitate, al desiderio di garantire che il processo di vendita si svolga senza intoppi prima di espanderlo a più paesi e al voler dare tempo per ottimizzare visionOS. Risolti questi problemi, Kuo ritiene che Vision Pro sarà in vendita in più paesi.

Come prossimi mercati in cui lanciare il prodotto, Apple starebbe considerando il Regno Unito, il Canada e la Cina, mentre per quanto riguarda l’Italia non vi è ancora nessuna notizia.

Non è chiaro quanta fornitura sarà disponibile nel resto del mondo quando Vision Pro sarà in vendita al di fuori del territorio statunitense. Negli Stati Uniti, con solo 80.000 unità previste al momento del lancio si prevede che i visori si esauriranno rapidamente e successivamente potrebbero verificarsi ritardi nelle spedizioni.

Fonte: Ming-Chi Kuo
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 17 gen 2024
Link copiato negli appunti