Arlo Pro 3 per la videosorveglianza della casa

Arlo presenta la sua nuova videocamera per la sorveglianza della casa: sensore migliorato e caratteristiche inedite per il modello Pro 3.
Arlo presenta la sua nuova videocamera per la sorveglianza della casa: sensore migliorato e caratteristiche inedite per il modello Pro 3.

New entry nel catalogo di dispositivi per la videosorveglianza della casa: presentato oggi Arlo Pro 3 che, rispetto al predecessore, introduce alcune novità sostanziali. Presente un sensore 2K HDR per una visione nitida anche nelle condizioni meno favorevoli con resa dei colori nelle ore notturne e zoom digitale fino a 12x.

Arlo Pro 3 per la videosorveglianza

Il campo visivo arriva a 160 gradi, non manca un sistema audio bidirezionale che consente di comunicare con il dispositivo anche da remoto tramite app e batteria interna che garantisce un’autonomia dichiarata sufficiente per arrivare fino a sei mesi di utilizzo continuato. La ricarica può avvenire in circa tre ore, anche mentre il device è in funzione. Sono inoltre presente la sirena intelligente automatica che si attiva quando viene rilevato un evento anomalo, un faro che illumina l’ambiente e un sistema di montaggio magnetico per chi non desidera avere a che fare con tasselli e viti.

Arlo Pro 3

Il tutto racchiuso in una scocca resistente alle intemperie, adatta dunque sia all’utilizzo indoor sia a quello outdoor. Con l’acquisto sono inclusi 30 giorni gratuiti di servizio Smart con backup completo delle registrazioni sul cloud, rilevamento degli oggetti inquadrati e personalizzazione delle zone di attività. Aggiornato infine lo Smart Hub da tenere in casa che si connette in modalità wireless alle videocamere.

In attesa che arrivi il nuovo modello (le vendite saranno avviate entro i prossimi giorni a 499,99 dollari per due unità e Smart Hub), il predecessore Arlo Pro 2 è in offerta su Amazon nel kit che include due unità e lo Smart Hub a poco più di 550 euro. Anche in questo caso è garantita la compatibilità con Alexa e Assistente Google.

Fonte: Arlo
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti