ARM, da Samsung un Piccolo Grande SoC

ARM, da Samsung un Piccolo Grande SoC

La sudcoreana si appresta a presentare una nuova configurazione dotata di doppio processore: 8 core per ogni esigenza, con consumi ridotti ma una grande riserva di potenza elaborativa
La sudcoreana si appresta a presentare una nuova configurazione dotata di doppio processore: 8 core per ogni esigenza, con consumi ridotti ma una grande riserva di potenza elaborativa

Samsung dovrebbe presto presentare una configurazione ARM di tipo big.LITTLE , un sistema SoC (System-on-a-Chip) basato su due diversi processori mult-core e capace di ottimizzare il consumo energetico in relazione alle effettive capacità computazionali richieste sul momento dal dispositivo.

Già introdotto dal designer di chip britannico in occasione della presentazione della nuova architettura a 64bit , il setup big.LITTLE verrà presumibilmente adottato da Samsung mettendo assieme le CPU quad-core a 32-bit Cortex-A7 e Cortex-A15: la prima sarà attiva durante l’uso quotidiano dell’interfaccia e delle “app” più semplici, mentre la seconda entrerà in funzione solo nel caso in cui l’utente avesse necessità di maggiori performance (con la navigazione online e i giochini casual 3D, ad esempio).

Nel sistema big.LITTLE del colosso sudcoreano – primo produttore al mondo di smartphone – Cortex A7 avrà un clock di 1,2GHZ mentre per Cortex A15 si parla di 1,8 GHz e 2 megabyte di cache di secondo livello. Le due CPU sono realizzate con processo produttivo a 28 nm, mentre il passaggio in tempo reale da un processore all’altro non dovrebbe impiegare più di 20 microsecondi.

La configurazione Piccolo Grande SoC di Samsung dovrebbe essere presentata ufficialmente in occasione della prossima International Sold-State Circuits Conference di febbraio, mentre i primi dispositivi (tablet? smartphone? micro-server ARM?) che ne fanno uso dovrebbero apparire sul mercato durante la parte finale del 2013.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 11 2012
Link copiato negli appunti