Artemis I: test posticipato al 12 aprile

Artemis I: test posticipato al 12 aprile

Il test wet dress rehearsal del razzo SLS (Artemis I) riprenderà martedì 12 aprile, ma la NASA ha deciso di modificare la procedura per sicurezza.
Il test wet dress rehearsal del razzo SLS (Artemis I) riprenderà martedì 12 aprile, ma la NASA ha deciso di modificare la procedura per sicurezza.

Ennesimo cambiamento di data per il test del razzo SLS (Space Launch System) in corso al Kennedy Space Center. La NASA ha comunicato che il “wet dress rehearsal” continuerà martedì 12 aprile e non lunedì 11 aprile, come pianificato in precedenza. Gli ingegneri hanno intanto scoperto la causa del problema relativo ad una valvola dell’elio. Ieri è stato invece effettuato il docking alla ISS della navicella Crew Dragon della missione Ax-1.

Test razzo SLS: si continua martedì

Tutti i problemi riscontrati finora sono emersi prima del caricamento del propellente (ossigeno e idrogeno liquido) nei serbatoi del razzo SLS che verrà utilizzato per la missione Artemis I. L’ultimo ha riguardato una valvola che controlla la pressione dell’elio nello stadio superiore. L’elio viene usato per vari scopi, tra cui lo “spurgo” del motore RL10 (pulizia delle linee) prima del caricamento e dello svuotamento del propellente.

La “check valve” consente all’elio di fluire in una sola direzione, impedendo il reflusso e quindi la fuoriuscita dal razzo. Dopo aver identificato e risolto il malfunzionamento, gli ingegneri della NASA hanno deciso di modificare la procedura. A partire dal 14 aprile verrà caricato il propellente nello stadio principale, mentre il riempimento dello stadio superiore non verrà effettuato. Si procederà quindi al conto alla rovescia, come inizialmente programmato.

Al termine del test, il razzo verrà riportato nel Vehicle Assembly Building (VAB), dove gli ingegneri esamineranno meglio la valvola per decidere l’eventuale sostituzione. Domani la NASA fornirà ulteriori dettagli sulla timeline.

Intanto i quattro astronauti della missione Ax-1 sono arrivati sulla Stazione Spaziale Internazionale. La procedura di docking della Crew Dragon e l’ingresso nella stazione spaziale è visibile nel video.

Fonte: NASA
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 apr 2022
Link copiato negli appunti