Assegnato il premio miglior antivirus 2021 di AV-Comparatives

Assegnato il premio miglior antivirus 2021 di AV-Comparatives

Il miglior antivirus 2021 è stato premiato da AV-Comparatives secondo i parametri della Consumer Main Test Series. Vince McAfee.
Il miglior antivirus 2021 è stato premiato da AV-Comparatives secondo i parametri della Consumer Main Test Series. Vince McAfee.

AV-Comparatives ha pubblicato i risultati che premiano i fornitori di software per la sicurezza informatica. Il miglior antivirus 2021 per Windows, secondo la Consumer Main Test Series, è stato McAfee, ma non è il solo ad essere premiato.

Avast, AVG e Bitdefender ottengono ottimi risultati e possono vantare il premio di “Outstanding Product“, mentre per Kaspersky arriva la targhetta “Top-rated Product“. L’esito che valuta l’efficacia di questi prodotti per la sicurezza arriva dopo una serie di test impegnativi, basati su diversi scenari di protezione, falsi positivi e impatto sulle prestazioni del PC.

McAfee è il miglior antivirus 2021, secondo AV-Comparatives

Per l’azienda californiana è un ulteriore importante riconoscimento che, come sottolinea AV-Comparatives, conferma l’ottimo lavoro svolto in questi anni.

In un anno difficile come il 2021, segnato dalle restrizioni per rallentare la diffusione del coronavirus, milioni di persone hanno continuato a lavorare da casa. Questo significa, per le aziende, la necessità di proteggere non solo i propri dispositivi, ma anche quelli dei dipendenti in smart working. Del resto, il Covid-19 è stato oggetto di diverse truffe messe in atto da criminali informatici, mentre continuavano gli attacchi ad aziende e reti governative.

L’indagine di AV-Comparatives per l’anno appena trascorso ha riguardato:

  • Programmi per la sicurezza per consumatori Windows, Mac e Android;
  • Prodotti per la protezione endpoint (EPP) e prevenzione e risposta endpoint (EPR);
  • Prodotti antiphishing e controllo parentale.

Il tutto ha portato al numero di test più alto mai effettuato dalla società, per allinearsi alle minacce sempre più crescenti da parte dei cybercriminali, dedicato a diversi aspetti della sicurezza informatica:

  • Test di protezione nel mondo reale;
  • Test di protezione malware;
  • Test di protezione contro le minacce avanzate;
  • Test delle prestazioni;
  • Test dei falsi positivi.

McAfee è risultato il vincitore generale, tenendo conto dei risultati complessivi, di questa ricerca. Importanti premi sono arrivati però anche per aziende del calibro di Acronis, Avast, AVG, Avira, Bitdefender, Broadcom, Check Point, Cisco, CrowdStrike, Cybereason, Elastic, ESET, F-Secure, FireEye, Fortinet, G Data, K7, Kaspersky, Malwarebytes, Microsoft, NortonLifeLock, Palo Alto Network, Panda, Sophos, TotalAV, Total Defense, Trend Micro, Vipre, VMware.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 mar 2022
Link copiato negli appunti