Assegno Unico: i numeri ufficiali da INPS

Assegno Unico: i numeri ufficiali da INPS

Dall'Istituto, le prime statistiche e i numeri relativi all'Assegno Unico: gli aventi diritto hanno già la possibilità di richiederlo.
Dall'Istituto, le prime statistiche e i numeri relativi all'Assegno Unico: gli aventi diritto hanno già la possibilità di richiederlo.

Oltre due milioni e mezzo di domande già ricevute da INPS per l’Assegno Unico (o Assegno Unico e Universale). Oggi l’Istituto condivide alcune prime statistiche relative al nuovo sostegno economico riconosciuto alle famiglie. In un articolo dedicato tutte le istruzioni per inoltrare la richiesta, è possibile farlo fin da subito.

INPS: i primi numeri dell’Assegno Unico

Più precisamente, a giovedì 24 febbraio, le domande spedite sono state 2.598.084 (per un totale di 4.321.740 figli) oltre la metà delle quali direttamente dai cittadini in piena autonomia, senza passare da contact center (803164 gratuito da rete fissa, 06164164 da rete mobile con tariffa applicata dall’operatore) o patronati.

Una nota relativa alle tempistiche: per le richieste inviate entro il 28 febbraio 2022, l’assegno sarà corrisposto tra il 15 e il 21 marzo 2022. In caso di inoltro entro il 30 giugno 2022, arriverà con tutti gli arretrati a partire sempre da marzo 2022. Infine, per le domande ricevute dopo il 30 giugno 2022, l’Istituto riconoscerà l’assegno dal mese successivo.

L’Assegno Unico spetta a tutti i nuclei familiari, indipendentemente dalla condizione lavorativa dei genitori (lavoratori pensionati, non occupati, disoccupati o percettori di reddito di cittadinanza). È erogato da INPS direttamente all’IBAN del richiedente, dunque con accredito su conto corrente bancario. Tutte le altre informazioni sulle pagine del sito ufficiale.

I prodotti tech più venduti

Consulta tutte le ultime offerte di Punto Informatico.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 24 feb 2022
Link copiato negli appunti