Audacity è in download gratuito su Microsoft Store

Audacity è in download gratuito su Microsoft Store

Il celebre software per l'editing audio fa il suo debutto sulla piattaforma ufficiale di Windows: il Microsoft Store accoglie Audacity.
Il celebre software per l'editing audio fa il suo debutto sulla piattaforma ufficiale di Windows: il Microsoft Store accoglie Audacity.

Chi cerca un editor audio gratuito e semplice da usare può da lungo tempo contare su Audacity. Non ha tutte le funzionalità avanzate di un software premium, ma gli elementi per lavorare sui file ed eseguire un montaggi di base ci sono tutte. La buona notizia è che il software, nella sua versione Windows, è da oggi disponibile direttamente su Microsoft Store: ecco il link per il download.

Per il download di Audacity, cercare su Microsoft Store

Come spiega il suo principale responsabile, questo consente di togliere di mezzo le tante versioni fake che circolano sulla piattaforma. Si tratta perlopiù di cloni confezionati con il solo obiettivo di trarre in inganno gli utenti meno smaliziati e allungare le mani sui loro portafogli. Questo il post relativo all’annuncio.

A causa del ridicolo numero di falsi “Audacity” su Microsot Store, che fanno pagare gli utenti per applicazioni non funzionanti o molto limitate, ora mi sono (finalmente) reimpossessato del nome pubblicando, per la prima volta, la versione corretta e gratuita.

Audacity disponibile fin dall’ormai lontano 2000. Lo scorso anno, il progetto è passato nelle mani di Muse Group. La mossa non è stata priva di conseguenze. Un aggiornamento apportato alla privacy policy pochi mesi più tardi ha portato a pensare alla possibile metamorfosi del programma in spyware. La software house è ben presto intervenuta per smentire questa ipotesi e fornire un chiarimento.

L'interfaccia di Audacity

Dovendo scegliere un editor audio gratuito e semplice da utilizzare, se la piattaforma di destinazione è Windows si può da oggi puntare in direzione del Microsoft Store. Rimangono ovviamente a disposizione alternative più evolute come quelle proposte da Magix, o Corel.

Tornando a Muse Group, la società controlla altri software piuttosto noti nell’ambito della creazione e dell’editing dei contenuti multimediali. Spulciando nel catalogo offerto si trovano anche Ultimate Guitar, StaffPad, MuseScore, MuseClasse e Tonebridge.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 29 apr 2022
Link copiato negli appunti