Autorità TLC: la banda larga costi meno

Nella Relazione annuale il presidente dell'Autorità garante prende di petto il problema: un broad band accessibile significa sviluppo per l'intero paese


Napoli – Nella sua prima Relazione annuale, all’indomani del provvedimento per la riduzione delle tariffe fisso-mobile , Corrado Calabrò, presidente dell’ Authority TLC afferma ora che anche i prezzi delle connessioni Internet a larga banda devono scendere, in quanto l’accesso alla connettività rappresenterebbe uno dei più importanti fattori abilitanti per lo sviluppo del Paese, sia sotto il profilo economico sia sotto l’aspetto sociale e culturale.

“Nella telefonia”, ha aggiunto, nel periodo 1998-2004 “i prezzi finali dei servizi di telefonia sono diminuiti del 14%”. Si delinea, ha proseguito, “l’avvio di una seconda fase della liberalizzazione, improntata a una accelerata diffusione dei nuovi servizi a larga banda”.

Nelle parole del presidente anche un accenno alla mancanza di concorrenza: “La promozione dello sviluppo delle reti Internet a larga banda, dove Telecom rimane dominante, richiede un adeguato ritorno sugli investimenti, ma cio’ deve essere contemperato da una discesa generalizzata dei prezzi di accesso alla rete Internet, in linea con le migliori pratiche europee”.

Nel 2004 i servizi di telecomunicazione hanno visto una crescita pari al 6,3% rispetto all’anno prima, per un valore di circa 35 miliardi di euro.

In particolare, le connessioni a banda larga hanno superato il numero di 5 milioni nel primo trimestre di quest’anno, arrivando a 5,6 milioni. “In tal modo nell’ultimo biennio l’Italia, tra i grandi paesi europei costituisce, dopo la Francia, il mercato che ha conosciuto la crescita più sostenuta degli accessi a larga banda – ha evidenziato Calabro’ – addirittura quasi quintuplicando il numero degli accessi”.

DB

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti