Backup tramite cloud: perché è così importante per la sicurezza?

Backup tramite cloud: perché è così importante per la sicurezza?

Backup tramite cloud? Non solo per i ransomware: ecco perché può essere molto utile a livello familiare e aziendale.
Backup tramite cloud? Non solo per i ransomware: ecco perché può essere molto utile a livello familiare e aziendale.

Effettuare un backup tramite cloud è un’operazione sempre più diffusa online, ma è una scelta davvero così saggia?

Lato sicurezza, questa pratica è ideale per evitare i temutissimi ransomware, tanto da essere proposto in bundle con prodotti come Norton 360 Premium.

Questi attacchi infatti, mirano proprio a crittografare i file sul computer rendendoli inutilizzabili, a meno del pagamento di un riscatto.

Di fatto, avendo una copia di tali dati in cloud, per i criminali informatici è impossibile agire anche in questo ambito: chi pagherebbe un riscatto per dei documenti/file che può riscaricare in locale quante volte vuole?

Sebbene questa pratica sia apprezzata però, non tutti sanno che è utile anche in caso di guasto hardware locale. Recuperare i file presenti su un hard disk danneggiato è talvolta possibile, ma ciò richiede un intervento specializzato, neanche a dirlo molto costoso.

Con una copia in remoto è dunque possibile limitare i danni a quelli fisici e, acquistando un nuovo hardware, ricaricare sullo stesso il backup.

Backup tramite cloud? Non solo sicurezza: un modo per evitare anche guasti hardware

Abbiamo citato Norton 360 Premium non a caso: stiamo parlando di una suite di sicurezza digitale che abbina i classici antivirus a un servizi di backup cloud per PC tra i più interessanti in circolazione.

Ciò però non è tutto quello che propone il pacchetto. Si parla, tra le tante funzioni, di una VPN integrata, così come di un gestore di password. A livello di privacy poi, meritano una citazione il sistema Parental Control e uno per proteggere la webcam da potenziali intromissioni esterne.

Sempre per i più piccoli, va considerata anche l’utility che va a limitare l’accesso alla rete oltre certi orari o per fruire di contenuti non legati prettamente allo studio.

E i costi? Grazie allo sconto del 60% è possibile ottenere tutti i vantaggi legati a Norton 360 Premium spendendo solo 29,99 euro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 dic 2022
Link copiato negli appunti