Bambini online: come rendere l'utilizzo della rete più sicuro

Bambini online: come rendere l'utilizzo della rete più sicuro

Bambini e online: come evitare che i più piccoli interagiscano con contenuti non adatti alla loro età? Ecco la proposta di Norton.
Bambini e online: come evitare che i più piccoli interagiscano con contenuti non adatti alla loro età? Ecco la proposta di Norton.

Il rapporto tra bambini e online non è semplice.  I più piccoli infatti, si ritrovano a che fare con un mondo tanto stimolante e divertente quanto potenzialmente pericoloso.

Contenuti non adatti alla loro età, potenziali frodi, furti d’identità e minacce ben peggiori possono annidarsi sul Web. Allo stesso tempo, la rete è ormai una parte integrante della nostra vita e, prima o poi, anche i più giovani vengono a contatto con le sue dinamiche.

Per i genitori, gestire il rapporto tra figli e rete non è dunque semplice, anche se alcuni strumenti specifici offrono garanzie in tal senso. I sistemi di parental control infatti, sono ormai piuttosto diffusi e ricchi di funzionalità.

In questo contesto però, qual è la scelta migliore per tutelare i più piccoli e per una gestione agevole da parte dei genitori?

Tutelare i bambini online? Ecco lo strumento più adatto

Norton Family è uno degli strumenti più avanzati in questo preciso contesto.

D’altro canto, il nome Norton è piuttosto conosciuto nell’ambito informatico: stiamo parlando di un’azienda impegnata da decenni nel settore degli antivirus. Il sistema di parental control in questione dunque, è anche frutto della lunga esperienza del marchio in ottica sicurezza digitale.

Alla prova pratica, Norton Family rende il Web più sicuro per i bambini, mantenendo i genitori informati sui siti visitati e bloccando quelli potenzialmente dannosi o inappropriati.

Attraverso un apposito sistema, è possibile anche analizzare e bilanciare il tempo trascorso online dai ragazzi e se gli stessi hanno avuto comportamenti poco sicuri online.

Tutto ciò non favorisce solo la sicurezza, ma può avere risvolti positivi anche per quanto concerne tempo e concentrazione riservata agli studi. Qualunque tipo di rilevazione, viene proposto sotto forma di report e inviato tramite mail al recapito di posta informatica del genitore.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 14 set 2022
Link copiato negli appunti