Bangladesh, censurata la tariffa zero

Il Garante locale impone ai carrier di cessare la fornitura di chiamate gratuite negli orari notturni. Il motivo? Corrompono i giovani


Dacca (Bangladesh) – A migliaia in Bangladesh hanno ormai imparato che i principali operatori telefonici tra la mezzanotte e le sei del mattino offrono telefonate gratuite sul cellulare , e a migliaia ne approfittano per parlare con parenti, amici ed amanti. Una possibilità che è ora stata censurata d’autorità.

Il garante locale per le TLC, la Commissione di regolamentazione BTRC, ha infatti diffuso una nota a tutti i fornitori di servizi di telefonia mobile del paese affinché cessino immediatamente la fornitura di questo genere di servizi promozionali, pensati per attirare verso le proprie offerte commerciali l’utenza più giovane.

Il parere degli esperti del BTRC, infatti, è che quelle chiamate notturne stiano traviando ragazzi e ragazze, spingendoli a trascurare il sonno e gli studi in cambio di pettegolezzi e oscenità da dimenticare al mattino. A detta della Commissione, a chiedere la fine di queste opzioni sono stati i genitori, che avrebbero rivolto al Garante numerose lamentele per la tariffa zero .

I media in queste ore danno conto della delusione dell’utenza giovanile, che lamenta un’invasione della sfera familiare (“dovrebbero essere i genitori a educare i figli”, riporta uno studente alla Reuters), ma sono gli stessi carrier a prendere le distanze dal provvedimento. Il principale operatore, GraamenPhone, si è detto sorpreso dalla richiesta della Commissione che nuocerebbe anche alla libera concorrenza.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Vergognatevi di esistere !
    Prendetevi una ....zo di calcolatrice (o usate quella del Computer !) e cominciate a fare questa operazione:25 milioni di linee telefoniche installate in Italia x 12,14 Euro di canone mensile (ma le Aziende pagano di più) x 12 mesi... fanno 3 miliardi e 642 milioni di Euro che ogni anno vengono sottratti all'azienda Italia per un balzello vergognoso che si chiama canone telefonico ! E poi ci lamentiamo della Cina ! Quand'è che quegli incapaci dell'Agcom abrogheranno in canone ?N.B. Con quella somma si paga per un anno lo stipendio di 1.500 Euro al mese a 200.000 dipendenti !
    • Anonimo scrive:
      Re: Vergognatevi di esistere !
      allora prendiamoci tutti una linea "senza pensieri" di tele2, scusa! ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Vergognatevi di esistere !
      - Scritto da: Anonimo
      N.B. Con quella somma si paga per un anno lo
      stipendio di 1.500 Euro al mese a 200.000
      dipendenti !ah, ma i costi della telecom sono solo quelli del personale dipendente? beati loro che non hanno immobili, impianti, macchine, computer, telefoni, attrezzature, materiale di consumo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Vergognatevi di esistere !

        ah, ma i costi della telecom sono solo quelli del
        personale dipendente?
        beati loro che non hanno immobili, impianti,
        macchine, computer, telefoni, attrezzature,
        materiale di consumo......e non dimentichiamo i laboratori e la ricerca! Decisamente non sono un fan o un difensore di Telecom (poi ho Wind in ULL e ne sono felicissimo) ma Telecom è l'unica azienda che ha ancora dei grandi laboratori di ricerca (TILAB a Torino, una volta si chiamavano CSELT, tra l'altro gli inventori dell'MPEG).
        • Anonimo scrive:
          Re: Vergognatevi di esistere !

          ...e non dimentichiamo i laboratori e la ricerca!
          Decisamente non sono un fan o un difensore di
          Telecom (poi ho Wind in ULL e ne sono
          felicissimo) ma Telecom è l'unica azienda che ha
          ancora dei grandi laboratori di ricerca (TILAB a
          Torino, una volta si chiamavano CSELT, tra
          l'altro gli inventori dell'MPEG).si e di babbo natale :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Vergognatevi di esistere !
            Di babbo natale NOMa di parecchie parti del protocollo MPG1L3, MPEG2, MPEG4 e MPEG7 SIQuindi documentati prima di parlare...Purtroppo erano altri tempi, con la gestione Collanino e l'attuale Tronchetti Provera, i laboratori sono stati distrutti e svuotati di ogni contenuto innovativo sino alla recente integrazione nelle Business Unit Telecom Italia.La ricerca in italia e' morta per colpa di sedicenti imprenditori che essendo in realta' finanzieri vedono gli investimenti e quindi la ricerca come fumo negli occhi.Come posso affermare questo... semplice ci lavoro dentro !!!Purtroppo :'(
          • Anonimo scrive:
            Re: Vergognatevi di esistere !

            Di babbo natale NO

            Ma di parecchie parti del protocollo MPG1L3,
            MPEG2, MPEG4 e MPEG7 SI

            Quindi documentati prima di parlare...Documentaci tu, visto che ne sai.A me non risultano, a mio cuggino neanche :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Vergognatevi di esistere !
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        N.B. Con quella somma si paga per un anno lo

        stipendio di 1.500 Euro al mese a 200.000

        dipendenti !

        ah, ma i costi della telecom sono solo quelli del
        personale dipendente?
        beati loro che non hanno immobili, impianti,
        macchine, computer, telefoni, attrezzature,
        materiale di consumo...Secondo te non hanno neanche ricavi da consumi?
  • Anonimo scrive:
    ...ma la riforma delle ADSL?
    A dicembre si era parlato della "riforma delle ADSL" che l'Agcom stava studiando... Se ne sa niente?
    • Anonimo scrive:
      Re: ...ma la riforma delle ADSL?
      veramente è già in corso. ;)
      • carobeppe scrive:
        Re: ...ma la riforma delle ADSL?
        Si, si, per chi è già coperto seghe a quattro mani, gli altri si possono fare una vigliacca!- Scritto da: Anonimo
        veramente è già in corso.
        ;)
Chiudi i commenti