Bitcoin, difficoltà di mining: calo record - Punto-Informatico.it

Bitcoin: calo drastico per la difficoltà di mining

La difficoltà di estrazione di Bitcoin vede il più grande aggiustamento al ribasso dell'anno, a seguito dei problemi avvenuti nelle miniere cinesi.
La difficoltà di estrazione di Bitcoin vede il più grande aggiustamento al ribasso dell'anno, a seguito dei problemi avvenuti nelle miniere cinesi.

Buone notizie per i minatori di Bitcoin: la difficoltà di mining di Bitcoin (BTC) è stata aggiustata al ribasso, scendendo del 12,6% e raggiungendo quasi i livelli visti ad inizio 2021. La regolazione della difficoltà rappresenta una parte essenziale del meccanismo di estrazione di Bitcoin e garantisce che i blocchi vengano aggiunti alla blockchain con un ritmo costante (all'incirca con una media di 10 minuti).

Correzione mining Bitcoin: cause ed effetti

Dopo mesi caratterizzati da aumenti della difficoltà di estrazione di Bitcoin, quella di questi giorni è la più grande regolazione negativa dal 3 novembre 2020, quando BTC/USD si trovava ancora a 13.000$. Prima di novembre 2020, il calo più considerevole della difficoltà di mining di Bitcoin era avvenuto nel 2012.

La correzione va a compensare la perdita di hashrate subita dalla rete Bitcoin a seguito di incidenti occorsi nelle miniere di carbone cinesi. Il riferimento è all'esplosione  in una miniera di carbone avvenuta a metà aprilenello Xinjiang, una regione autonoma della Cina. Una sezione della miniera si è riempita d'acqua e questo ha provocato delle interruzioni di corrente piuttosto gravi, mandando offline molte mining farm. Ciò ha avuto come conseguenza un calo pressoché istantaneo della potenza di calcolo della rete di Bitcoin (BTC), di circa un quarto, proprio in un momento in cui la difficoltà di estrazione di Bitcoin aveva raggiunto un nuovo massimo storico.

Nonostante i minatori abbiano poi ricominciato ad estrarre la critpovaluta e l'hashrate della rete Bitcoin si sia ripreso, questo non ha raggiunto di nuovo il massimo storico. Un fatto che mette in evidenza come una parte importante dell'estrazione di Bitcoin avvenga ancora in Cina.

L'attuale calo della difficoltà di mining consentirà agli operatori più piccoli di minare più proficuamente e fornirà un incentivo per mantenere la sicurezza del network. Insomma quello attuale sembra essere un ottimo momento per essere un minatore di Bitcoin.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 05 2021
Link copiato negli appunti