Bitcoin, nuovo record, superati i 28000 dollari

Il valore della criptovaluta continua a crescere: sfondato anche il tetto dei 28000 dollari, per la prima volta nella storia di Bitcoin.
Il valore della criptovaluta continua a crescere: sfondato anche il tetto dei 28000 dollari, per la prima volta nella storia di Bitcoin.

Continua a crescere il valore di Bitcoin: sfondato il tetto dei 28.000 dollari raggiungendo una quotazione pari a 28.288 dollari nella giornata di ieri, prima di ridiscendere. Nel momento in cui viene scritto e pubblicato questo articolo 1 BTC è scambiato a poco più di 27.200 dollari.

Record storico per Bitcoin, superati i 28.000 dollari

È la prima volta che accade da quando la criptovaluta è in circolazione. Il record di inizio dicembre (19.850 dollari) sembra ormai un lontano ricordo. Di seguito un grafico utile per capire l’andamento della moneta virtuale nel corso degli ultimi tre anni, dal picco di fine 2017 a oggi.

Il valore di Bitcoin negli ultimi tre anno

Qui sotto invece uno zoom sugli ultimi dodici mesi: l’esplosione di Bitcoin è ben spiegata dalla crescita più o meno costante, andata accelerando da novembre in poi.

Il valore di Bitcoin negli ultimi dodici mesi

A innescare il trend l’interesse verso la criptovaluta, ormai non più solo uno strumento nelle mani di una nicchia, ma asset finanziario implementato in servizi e piattaforme come PayPal.

Nell’anno che avrebbe dovuto segnare il debutto e il successo del progetto Libra e della stablecoin di Facebook, è Bitcoin a uscire a testa alta. Ad ogni modo l’imprevedibilità della moneta e gli sbalzi repentini del suo valore non possono che spingere a considerare con attenzione gli investimenti: il rischio è quello di assistere a una rapida flessione.

Fonte: CoinDesk
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti