Bitcoin sfiora il record storico di aprile: ormai ci siamo

Bitcoin sfiora il record storico: ormai ci siamo

Prosegue il trend di crescita per il prezzo della criptovaluta: Bitcoin ormai vicino a superare il suo record storico risalente al mese di aprile.
Prosegue il trend di crescita per il prezzo della criptovaluta: Bitcoin ormai vicino a superare il suo record storico risalente al mese di aprile.

Forse, le previsioni formulate da chi vorrebbe Bitcoin a quota 100.000 dollari entro breve, non erano poi così fantascientifiche. La criptovaluta per eccellenza prosegue nel suo percorso di costante crescita innescato da ormai tre settimane, avvicinandosi al record storico fatto registrare a metà aprile (64.888 dollari), con la prospettiva di superarlo a stretto giro.

BTC oltre i 63.000 dollari, il record di aprile è vicino

Nel momento in cui viene scritto e pubblicato questo articolo, il prezzo di BTC si attesta a 62.545 dollari (fonte CoinDesk), ma nelle ultime 24 ore è arrivato alla soglia dei 63.261 dollari; mai così in alto da sei mesi a questa parte, a dispetto di chi aveva pronosticato un crollo verticale in seguito al ban della Cina e alle attenzione riservate al mondo Fintech dalle autorità a livello internazionale. Nel primo dei due grafici allegati di seguito è possibile osservare il forte incremento fatto registrare nel corso dell'ultima settimana.

Il valore di Bitcoin e la sua variazione nell'ultima settimana (19/10/2021)

Il trend al rialzo per il prezzo della criptovaluta emerge in modo ancora più chiaro e netto prendendo in considerazione un arco temporale più ampio, pari all'intero mese lasciato alle spalle. Eccolo.

Il valore di Bitcoin e la sua variazione nell'ultimo mese (19/10/2021)

Ha certamente pesato l'esordio di $BITO al New York Stock Exchange, il primo Exchange Traded Fund legato a Bitcoin, avvenuto in seguito al via libera della Securities and Exchange Commission statunitense che non era affatto dato per scontato.

Come sempre accade in questi casi, si consiglia agli interessati di approcciare il trading della criptovaluta e dei prodotti ad essa correlati tenendo in considerazione i rischi derivanti dalla volatilità dell'investimento: alla prospettiva di ottenere in cambio un importante guadagno, anche in tempi brevi, fa da contraltare l'insidia di una flessione.

Fonte: CoinDesk
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti