Bitpanda, ferie retribuite illimitate per i dipendenti

Bitpanda, ferie retribuite illimitate per i dipendenti

Bitpanda ha annunciato importanti benefit per i propri lavoratori con l'obiettivo di creare il miglior contesto professionale possibile.
Bitpanda ha annunciato importanti benefit per i propri lavoratori con l'obiettivo di creare il miglior contesto professionale possibile.

Dopo aver letto i piani di Bitpanda per i propri dipendenti, anche tu vorrai lavorare per l’ exchange del mondo delle criptovalute. Bitpanda, infatti, intende attirare i migliori talenti presso i propri uffici offrendo anzitutto un contesto di pieno comfort e di grande elasticità nel rapporto con la vita privata, tendendo la mano alle esigenze del lavoratore affinché si possa creare il miglior clima possibile e si possa trarre il meglio dai talenti professionali.

Questo processo avrà giocoforza importanti esigenze in termini di risultati, ma sul piatto vengono messe promesse altisonanti quali:

  • Ferie retribuite illimitate
    A partire dal 1 aprile 2022, Bitpanda diventa la prima società austriaca delle sue dimensioni a offrire ferie annuali illimitate e interamente retribuite. I dipendenti di qualsiasi cultura, team e fuso orario avranno totale flessibilità per prendersi delle pause, ricaricarsi e dare il meglio di sé in uno dei settori più impegnativi e in più rapida crescita.
  • Due Recharge Break l’anno
    Dopo il successo del test dello scorso anno, Bitpanda introduce due Recharge Break, completamente retribuiti, distanziati nel corso dell’anno. Si tratta di pause collettive che vengono concesse a tutto il team, mettendo le persone in condizione di disconnettersi completamente, senza preoccuparsi di controllare le email in arrivo o di sentirsi in dovere di essere “always on”. Durante queste settimane, la piattaforma, i servizi e il supporto clienti di Bitpanda continueranno ad essere online. Motivo per cui le persone indispensabili per garantire la continuità del business e che quindi non possono usufruire dei Recharge Break,  potranno prendersi la stessa pausa, in una data successiva.
  • Lavorare da qualsiasi luogo
    Bitpanda introduce poi la facoltà di lavorare da qualsiasi luogo. Le persone potranno operare da un luogo a scelta, fino a un massimo di 60 giorni lavorativi all’anno. Per garantire una collaborazione efficace e assicurare un apprendimento continuo, le persone che lavorano da un paese diverso da quello in cui sono basate devono garantire che l’80% delle ore lavorative siano sovrapposte a quelle del resto del proprio team.
  • Sostegno nella costruzione di una famiglia
    Bitpanda introduce una policy di congedo parentale neutrale rispetto al genere, riflettendo la nuova concezione di famiglia moderna e garantendo 20 settimane interamente retribuite per tutti i nuovi genitori. La policy è rivolta a genitori naturali, surrogati e adottivi di qualsiasi sesso o età, indipendentemente dall’orientamento sessuale o dalla composizione della famiglia, inclusi partner dello stesso sesso e genitori single.

Lavorare per Bitpanda

Ampi margini di libertà a fronte di paletti precisi per garantire la migliore continuità operativa per il gruppo e per ogni singolo team di lavoro. La motivazione di una prospettiva simile è tutta nelle parole del CEO Eric Demuth:

Vogliamo che Bitpanda sia il luogo dove le nostre persone possano crescere e stare al passo di uno dei settori più impegnativi e in rapida crescita. Con il nostro nuovo approccio improntato alla flessibilità, vogliamo essere sicuri che tutti abbiano la possibilità di prendersi una pausa dopo periodi molto impegnativi e l’opportunità di dare il meglio di sè

Il Summer Cashback di Bitpanda

Non è soltanto una questione di benefit aziendali, insomma, ma della costruzione di una vera e propria armonia di gruppo che deve trovare un forte match con le esigenze private della vita extra-lavorativa. In quest’ottica i ragionamenti sullo smart working sembrano impallidire, poiché Bitpanda sposta su un piano più alto il proprio rapporto con i dipendenti.

L’exchange è in grande crescita e necessita delle migliori performance da parte dei propri dipendenti. Ad essi mette quindi a disposizione il miglior contesto professionale possibile come investimento per ottenerne risultati all’altezza delle aspettative. Così Lindsay Ross, CHRO del gruppo: “Siamo una società in rapidissima crescita, e ci aspettiamo tanto dai membri del nostro team. Per questo diamo loro la libertà e la flessibilità di scegliere cosa è meglio per loro. Investire nelle nostre persone e offrire loro lo spazio per dare priorità alla propria salute e benessere sono elementi cruciali per continuare a crescere“.

Insomma: se vuoi candidarti, la pagina è questa.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 23 mar 2022
Link copiato negli appunti