BlueBorne colpisce anche Amazon Echo e Google Home

L'ennesima minaccia a base di Bluetooth evidenziata dai ricercatori impatta anche i gadget con assistenti digitali nel cloud sui quali i colossi dell'e-commerce e dell'advertising scommettono per il futuro. Le patch sono già in circolazione, ma il pericolo di BlueBorne non finisce qui

Roma – La minaccia di BlueBorne riguarda anche gli assistenti digitali con microfono incorporato di Amazon e Google , una rivelazione che non sorprende nessuno e che arriva dalla stessa società di sicurezza che per prima aveva svelato l’esistenza delle otto vulnerabilità nelle comunicazioni Bluetooth.

I ricercatori di Armis sono infatti tornati sulla questione BlueBorne, chiamando direttamente in causa i gadget IoT “smart” delle due corporation: Amazon Echo è risultato affetto dalle falle CVE-2017-1000251 e CVE-2017-1000250 (Linux), mentre Google Home contiene la vulnerabilità CVE-2017-0785 (Android).

Tutte e tre i bug fanno parte della lista di problemi collettivamente noti come BlueBorne, e stando ad Armis il peggior risultato possibile è la compromissione completa dei due dispositivi sfruttando le comunicazioni Bluetooth .


I ricercatori hanno pubblicato lo studio su BlueBorne dopo aver dato il tempo alle corporation di aggiornare i rispettivi prodotti, e anche nel caso di Amazon e Google le ultime versioni del software incluse in Echo e Home non risultano più vulnerabili .

L’ installazione delle patch è ovviamente una responsabilità prima di tutto degli utenti finali, una responsabilità ancora più stringente nel caso in oggetto vista la popolarità degli assistenti digitali tra i professionisti dell’IT e tra le aziende.

L’ultimo report di Armis serve infine da promemoria sulla pervasività di un problema come BlueBorne, una falla di sistema già inizialmente indicata come potenzialmente in grado di mettere a rischio la sicurezza di miliardi di dispositivi Bluetooth . Di BlueBorne, insomma, sentiremo parlare ancora.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bubba scrive:
    il crapware e' poi ovunque...
    (2010) Apple Needs To Fix Its App Store Spam Problem - Business Insiderhttp://www.businessinsider.com/apples-app-store-has-a-spam-problem-2010-5(2017) How to Keep Spammers Out of the App Store | Incipiahttps://incipia.co/post/app-marketing/how-to-keep-spammers-out-of-the-app-store/date le politiche e la massa coinvolta sul Gstore ce n'e' di piu sia in assoluto che in proporzione..
    • giaguarevol issimevolm ente scrive:
      Re: il crapware e' poi ovunque...
      - Scritto da: bubba
      (2010) Apple Needs To Fix Its App Store Spam
      Problem - Business
      Insider
      http://www.businessinsider.com/apples-app-store-ha

      (2017) How to Keep Spammers Out of the App Store
      |
      Incipia
      https://incipia.co/post/app-marketing/how-to-keep-

      date le politiche e la massa coinvolta sul Gstore
      ce n'e' di piu sia in assoluto che in
      proporzione..Le vulnerabilità (cosa diversa da crapware e malware) sono ovunque (ma non in egual misura) mentre crapware e malware data la loro natura... diciamo così "business oriented" (cercano i tuoi soldi in modo diretto o indiretto) sono un fenomeno esclusivamente "closed" il free-software è assolutamente esente da queste "piaghe"... Poi per carità uno si può sempre impiccare con la corda che si sceglie in proprio... basta prendere atto del vecchio adagio "chi è causa del suo mal...." 8) :D
  • Nome e cognome scrive:
    no, ma...
    ...continuate pure a dire che anche su iOS è la stessa cosa. Nel frattempo però dotatevi di un buon antivirus MWAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHA
  • corto maltese scrive:
    Re: Sorbole!
    - Scritto da: panda rossa
    - Scritto da: corto maltese

    E quindi una volta per tutte abbiamo capito
    che

    quando panda rossa legge o dice: libero,
    intende:

    gratis.

    Te lo devo dire in inglese, visto che non capisci
    l'italiano?

    FREE!!!Sbagliato. E' panda rossa che non sa l'inglese, dato che in inglese <i
    free </i
    ha significati diversi dipendenti dal contesto.Per esempio: libero, gratis, indipendente, disoccupato, sbloccato...ecc eccQuando panda rossa dice <i
    libero </i
    , allora noi sappiamo che <i
    libero </i
    in italiano non significa certamente <i
    gratis </i
    , come panda rossa invece intende.Quindi panda rossa oltre a non sapere l'inglese non sa neanche l'italiano.Sei per caso dislessico ?
    • maxsix scrive:
      Re: Sorbole!
      - Scritto da: corto maltese
      - Scritto da: panda rossa

      - Scritto da: corto maltese


      E quindi una volta per tutte abbiamo
      capito

      che


      quando panda rossa legge o dice: libero,

      intende:


      gratis.



      Te lo devo dire in inglese, visto che non
      capisci

      l'italiano?



      FREE!!!

      Sbagliato. E' panda rossa che non sa l'inglese,
      dato che in inglese <i
      free </i

      ha significati diversi dipendenti dal
      contesto.
      Per esempio: libero, gratis, indipendente,
      disoccupato, sbloccato...ecc
      ecc
      Quando panda rossa dice <i
      libero
      </i
      , allora noi sappiamo che <i

      libero </i
      in italiano non significa
      certamente <i
      gratis </i
      , come
      panda rossa invece
      intende.

      Quindi panda rossa oltre a non sapere l'inglese
      non sa neanche
      l'italiano.
      Sei per caso dislessico ?Ma no, è solo un asino ragliante di prima categoria.E anche infame, quando sputa sul piatto che mangia.Il confronto con trono di ceramiche e uno bianca è illuminante.Non che non si sapesse eh, ma è sempre utile vedere ribadite le cose.
      • giaguarevol issimevolm ente scrive:
        Re: Sorbole!
        - Scritto da: maxsix
        E anche infame, quando sputa sul piatto che
        mangia.Mangia il piatto?ammazza che dentatura!?! e che stomaco?!!(rotfl)(rotfl)Per uno che parla di conoscere l'ita(g)liano mi pare una ragliata notevole!L'interpretazione di "free" quando si parla di "free software" è chiarita senza alcuna ambiguità qui:https://www.gnu.org/gnu/manifesto.it.htmlpunto 9: <i
        In seguito abbiamo imparato a distinguere tra software libero (NdT: in inglese, free software) e freeware. Il termine freeware significa software che si può liberamente redistribuire, ma che in generale non permette studio e modifica del codice sorgente e non è pertanto software libero. </i
        e anche qui..https://www.gnu.org/licenses/licenses.it.htmlFrancamente delle XXXXXXX che sparate tu e il tuo amichetto berty... non ce ne frega una fava.Purtroppo per te è così che è pubblicamente scritto.C'è poi un altro problemino... ad oggi il malware e il crapware (chissà perchè (rotfl) ... vediamo se lo indovini...) sono ESCLUSIVAMENTE CLOSED!Ci sarà una spiegazione a questo (si fa per dire) "mistero"?Ti lasciamo i soliti "7000 caratteri" (cit.) per spigarcelo questo mistero...... e (nota bene) non cercare di svicolare altrove non ho parlato di VULNERABILITÀ ma di MALWARE E CRAPWARE... cosa e hanno alcune caratteristiche in comune... sono presenti su repository commerciali (ad esempio Apple store e google play) e sono closed source (molto lontani quindi dal free software vedasi definizioni)...Che dire.... quando si parla di MALWARE e CRAPWARE la lingua batte dove il dente duole e dove l'asino raglia.... 8) (rotfl)(rotfl) 8)

        Il confronto con trono di ceramiche e uno bianca
        è
        illuminante.Si lo è..... illumina e insegna come a certa gente è rimasto l'uso dei cloni... poi ci sarebbero Ubaldo ... millesettecento (o milleseicento) e spiccioli.... peccato che al netto dei cloni e spariti i macachi storici e non sono rimasti solo 2 nomi noti... uno fa il genius all'apple store e l'altro ci racconta di giaguar merdeces prosecchi e di quante a Azzano cadono in deliquio per le sue parti basse....(rotfl)(rotfl)Come se poi a qualcuno importasse qualcosa delle sue pataccate.
        Non che non si sapesse eh, ma è sempre utile
        vedere ribadite le
        cose.Infatti lo sanno tutti che sei un patacca e nel caso si fossero dimenticati ci pensi tu con i tuoi post a ricordarlo.
        • ... scrive:
          Re: Sorbole!
          - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
          - Scritto da: maxsix


          E anche infame, quando sputa sul piatto che

          mangia.

          Mangia il piatto?
          ammazza che dentatura!?! e che stomaco?!!
          (rotfl)(rotfl)
          Per uno che parla di conoscere l'ita(g)liano mi
          pare una ragliata
          notevole![img]http://twinsdaily.com/uploads/gallery/album_90/gallery_6715_90_4515.jpg[/img]
        • maxsix scrive:
          Re: Sorbole!


          Infatti lo sanno tutti che sei un patacca e nel
          caso si fossero dimenticati ci pensi tu con i
          tuoi post a
          ricordarlo.Perché non vieni a dirmelo di persona?Almeno spero che parlando si riesca a capirti, io ci rinuncio a leggere quello che scrivi.Sappilo, quindi non perdere nemmeno tempo.Asino.
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Sorbole!
            - Scritto da: maxsix
            Perché non vieni a dirmelo di persona?Perchè stai in un posto di XXXXX... mi pareva chiaro no?(rotfl)
            Almeno spero che parlando si riesca a capirti, io
            ci rinuncio a leggere quello che
            scrivi.eh... sai come è se uno "sputa il piatto che mangia"... invece che quello dove mangia può essere un problemino... di solito il piatto (sputo a pare) non è commestibile!! 8)

            Sappilo, quindi non perdere nemmeno tempo.

            Asino.Si certo sputiamo il "piatto che mangiamo!"(rotfl)(rotfl)
  • Ubaldo scrive:
    Re: Sorbole!
    - Scritto da: panda rossa
    La quantita' di pattume sui sistemi linux desktop
    e' equivalente alla quantita' di pattume che le
    stesse persone hanno sui loro smartphone android:
    zero.
    Fosse veramente così non useresti macchine virtuali per effettuare pagamenti. Questo perchè non ti fidi del tuo android, per tua stessa ammissione.Poi vieni qui a propinarci pipponi del XXXXX e difendere l'indifendibile. Ma ormai il tuo livello di competenza lo conoscono tutti.
    • panda rossa scrive:
      Re: Sorbole!
      - Scritto da: Ubaldo
      Fosse veramente così non useresti macchine
      virtuali per effettuare pagamenti. L'app della banca non e' open, e vuole un po' troppi permessi.
      Questo perchè
      non ti fidi del tuo android, per tua stessa
      ammissione.No, non mi fido dell'app della banca.
      Poi vieni qui a propinarci pipponi del XXXXX e
      difendere l'indifendibile. Ma ormai il tuo
      livello di competenza lo conoscono
      tutti.In confronto al tuo e' smisurato.Ma non fa molto testo, anche un'ameba potrebbe dire la stessa cosa se si confrontasse con te.
      • ... scrive:
        Re: Sorbole!
        Non ti fidi dellapp della banca e quindi la uso su una VM ?Panda ... fatti una vacanza per Dio
        • collione scrive:
          Re: Sorbole!
          - Scritto da: ...
          Non ti fidi dellapp della banca
          <s
          e quindi la uso su una VM? </s
          ma le affida tutto il suo denaro :Din effetti credo i problemi delle banche vadano un pelino oltre le appettine per android/ios
      • ohibo scrive:
        Re: Sorbole!
        - Scritto da: panda rossa
        L'app della banca non e' open, e vuole un po'
        troppi
        permessi.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4414106&m=4414511#p4414511Ma se è vero che non usi Android, è anche inconcepibile che tu usi iOS o WinPhone.. quindi di quale "app che vuole un po' troppi permessi" stai parlando? (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Ubaldo scrive:
        Re: Sorbole!
        - Scritto da: panda rossa


        Poi vieni qui a propinarci pipponi del XXXXX
        e

        difendere l'indifendibile. Ma ormai il tuo

        livello di competenza lo conoscono

        tutti.

        In confronto al tuo e' smisurato.
        Ma non fa molto testo, anche un'ameba potrebbe
        dire la stessa cosa se si confrontasse con
        te.Eh si, le XXXXXXX che scrivi sono inarrivabili per chiunque.Sei il migliore.
  • Tullio andreis scrive:
    Re: Sorbole!
    Ma che dici? Chi usa Linux o Android non può essere ignorante!
  • Sorbole scrive:
    Re: Sorbole!

    Perche' winsozz e' preinstallato e si paga in
    modo
    occulto.Come Android, anzi, peggio perché i computer te li puoi assemblare e li trovi anche senza sistema operativo, i telefoni no.

    La quantita' di pattume sui sistemi linux desktop
    e' equivalente alla quantita' di pattume che le
    stesse persone hanno sui loro smartphone android:
    zero.Eppure l'articolo parla proprio di pattume, e non è certo il primo. Cosa facciamo, non crediamo all'articolo? Il titolo parla chiaro.

    La melma dilagante dipende dal fattore
    "ignoranza".Hai appena scritto che non c'era pattume, ma la melma c'é? Ok, ma allora se dipende dall'ignoranza, possiamo dire che il problema di windows per anni è stata l'ignoranza delle persone, questo mi rincuora. E che per android è lo stesso. E se mai linux sarà diffuso sui desktop possiamo immaginare che sarà la stessa cosa.Grazie per aver confermato il mio sospetto che i problemi nascono dalle persone e non dai sistemi operativi.
    • uno bianca scrive:
      Re: Sorbole!
      chapeau
    • panda rossa scrive:
      Re: Sorbole!
      - Scritto da: Sorbole

      Perche' winsozz e' preinstallato e si paga in

      modo

      occulto.

      Come Android, anzi, peggio perché i computer te
      li puoi assemblare e li trovi anche senza sistema
      operativo, i telefoni
      no.Android e' AGGRATIS!Winsozz si PAGA!

      La quantita' di pattume sui sistemi linux
      desktop

      e' equivalente alla quantita' di pattume che
      le

      stesse persone hanno sui loro smartphone
      android:

      zero.

      Eppure l'articolo parla proprio di pattume, e non
      è certo il primo. Cosa facciamo, non crediamo
      all'articolo? Il titolo parla
      chiaro.Il titolo parla chiaro.Il mondo e' pieno di insidie e pericoli.Diamo la colpa al mondo se il mondo e' pericoloso?Resta pure chiuso in casa se hai paura del mondo.

      La melma dilagante dipende dal fattore

      "ignoranza".

      Hai appena scritto che non c'era pattume, ma la
      melma c'é? Ok, ma allora se dipende
      dall'ignoranza, possiamo dire che il problema di
      windows per anni è stata l'ignoranza delle
      persone, questo mi rincuora.Il problema di windows e' che e' preinstallato.L'ignoranza delle persone fa il resto.
      E che per android è
      lo stesso. E se mai linux sarà diffuso sui
      desktop possiamo immaginare che sarà la stessa
      cosa.
      Grazie per aver confermato il mio sospetto che i
      problemi nascono dalle persone e non dai sistemi
      operativi.I problemi nascono dalle persone, e poi ci sono sistemi operativi che favoriscono la consapevolezza delle persone, mentre altri che "clicca qua che e' tutto facile e non e' richiesto uso di cervello!", e i risultati si vedono.
      • Trono di Ceramiche scrive:
        Re: Sorbole!
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Sorbole


        Perche' winsozz e' preinstallato e si
        paga
        in


        modo


        occulto.



        Come Android, anzi, peggio perché i computer
        te

        li puoi assemblare e li trovi anche senza
        sistema

        operativo, i telefoni

        no.

        Android e' AGGRATIS!
        Winsozz si PAGA!Non sai NIENTE!Il produttore PAGA il pizzo a Google, che poi te lo RIGIRA a te cliente nel prezzo del device.Ogni volta che hai in mano uno smartphone Android, con GApps installate di default, vuol dire che la licenza l'hai PAGATA TU.
      • ... scrive:
        Re: Sorbole!
        - Scritto da: panda rossa
        Il problema di windows e' che e' preinstallato.Esattamente come Android. Anzi , anche meno.
      • corto maltese scrive:
        Re: Sorbole!
        - Scritto da: panda rossa
        Android e' AGGRATIS!Quindi è libero, giusto ?
        Il problema di windows e' che e' preinstallato.Come Android, quindi ?
        L'ignoranza delle persone fa il resto.Posto che Windows e Android sono preinstallati stai confermando che il problema è l'ignoranza delle persone non il sistema operativo, giusto ?
        <b
        e poi ci sono
        sistemi operativi </b
        che favoriscono la
        consapevolezza delle persone, mentre altri che
        <b
        "clicca qua che e' tutto facile e non e'
        richiesto uso di cervello!", e i risultati si
        vedono. </b
        Infatti proprio di quello parla l'articolo, cioè di Android e del problema "clicca qua che è tutto facile" e dei risultati.A proposito, tu usi un sistema operativo <i
        "clicca qua che e' tutto facile, non e' richiesto uso di cervello!" </i
        tipo...non so...Android ?
        • panda rossa scrive:
          Re: Sorbole!
          - Scritto da: corto maltese
          A proposito, tu usi un sistema operativo
          <i
          "clicca qua che e' tutto facile, non e'
          richiesto uso di cervello!" </i

          tipo...non so...Android
          ?No.
          • corto maltese scrive:
            Re: Sorbole!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: corto maltese


            A proposito, tu usi un sistema operativo

            <i
            "clicca qua che e' tutto facile,
            non
            e'

            richiesto uso di cervello!" </i


            tipo...non so...Android

            ?

            No.Quindi che smartphone/cell usi ? Con quale OS ?
          • Scribacchin o scrive:
            Re: Sorbole!


            Quindi che smartphone/cell usi ? Con quale OS ?usa android ma il suo è "magic"
          • corto maltese scrive:
            Re: Sorbole!
            - Scritto da: Scribacchin o



            Quindi che smartphone/cell usi ? Con quale
            OS
            ?

            usa android ma il suo è "magic""Magic" ma al contrario, se non è un "clicca qua che è facile".Forse è come quello del suo amico giaguaro: per fare qualcosa lanci uno script.
      • Sorbole scrive:
        Re: Sorbole!

        Android e' AGGRATIS!Ma che stai dicendo? Android lo paghi anche se non in termini di licenza. E comunque cosa c'entra? Prima parli di preinstallato, ora di costo... appena ti dimostro che paghi anche android di cosa parlerai? Sposti i paletti della discussione a tuo piacimento nel vano tentativo di non vedere l'analogia con il preinstallato di windows, anzi, ti dirò di più, tra i costi indiretti di android c'è proprio una bella fetta che finisce in tasca a Microsoft, esattamente come per i PC! http://www.androidiani.com/news/il-70-dei-produttori-di-dispositivi-android-paga-royalties-a-microsoft-119215
        Winsozz si PAGA!
        E dunque? Non sposta di una virgola il principio esposto prima, anzi, è ancora peggio: tu puoi avere un PC con windows e cambiare sistema, con uno smartphone se levi android cosa ci metti? Ecco, ti sei risposto.

        Il titolo parla chiaro.Bene, lo hai ammesso finalmente.
        Il mondo e' pieno di insidie e pericoli.Lo ben so. E' da 25 anni che le vediamo con windows, possiamo dire che è stato il capostipite dell'esplorazione. Strano che dopo 25 anni di windows gli utenti ancora scaricano spyware e malware dal mercato android.

        Diamo la colpa al mondo se il mondo e' pericoloso?
        Resta pure chiuso in casa se hai paura del mondo.
        Non ho paura del mondo, ad esempio uso windows ed android tra gli altri. ma perché vuoi parlare di me? Vuoi entrare nel personale?

        Il problema di windows e' che e' preinstallato.O che si paga? deciditi perché il tuo messaggio è alquanto confuso. E in ogni caso, è preinstallato e paghi anche android (e non puoi avere un sistema diverso da android nel tuo telefono), neppure un multi-boot
        L'ignoranza delle persone fa il resto.
        E su questo hai ampiamente ragione

        I problemi nascono dalle persone, e poi ci sono
        sistemi operativi che favoriscono la
        consapevolezza delle persone, Sono d'accordo, quindi un sistema operativo "pericoloso" come windows dovrebbe aver formato intere generazioni a porre attenzione a cosa scaricare e dove schiacciare.
        mentre altri che
        "clicca qua che e' tutto facile e non e'
        richiesto uso di cervello!", e i risultati si
        vedono.Si ma contestualizza, non capisco: parli dello store di windows, dello store di android (del quale parla l'articolo), dello store di apple, o dei repository vari compreso "Ubuntu Software Center" che lo hanno messo perché "Clicca qua che è tutto facile" non è una brutta cosa?. Ma lo sai che anche un "sudo apt-get install libreoffice" è abbastanza "magic" tutto sommato?
    • Izio01 scrive:
      Re: Sorbole!
      - Scritto da: Sorbole

      Perche' winsozz e' preinstallato e si paga in

      modo

      occulto.

      Come Android, anzi, peggio perché i computer te
      li puoi assemblare e li trovi anche senza sistema
      operativo, i telefoni no.
      Eppure è semplice. Da quando i computer fanno parte di una rete mondiale, ci sono molti più modi di attaccarli. Quando tu scegli di installare un programma di terze parti, corri il rischio che questo programma faccia qualcosa di diverso da ciò che dichiara.Se compri software di case note, il rischio che ci sia dentro del malware è molto basso, anche se è sempre più diffusa l'abitudine di profilarti. Se scarichi una utility che fa qualcosa che ti serve, creata da uno sviluppatore anonimo, il rischio è più alto.E' che su PC la gente raramente va a caccia di programmini da provare per curiosità: installi quello che ti serve e bona; casomai il problema sono i crack per i software commerciali. Lo smartphone ha un sacco di usi in più, conseguentemente si tende ad installare più roba e si è di conseguenza più vulnerabili.



      La quantita' di pattume sui sistemi linux
      desktop

      e' equivalente alla quantita' di pattume che
      le

      stesse persone hanno sui loro smartphone
      android:

      zero.

      Eppure l'articolo parla proprio di pattume, e non
      è certo il primo. Cosa facciamo, non crediamo
      all'articolo? Il titolo parla chiaro.
      Il titolo è giusto un pochino allarmistico (ma che strano!) e non riflette per nulla la realtà di chi usa Android. Nella realtà quotidiana, non ho mai conosciuto nessuno che avesse installato app malevole. All'obiezione: "Magari l'hanno fatto e non lo sapevano", rispondo che la stessa identica cosa vale per qualsiasi sistema operativo, soprattutto per quelli che scelgono la strada del segreto.




      La melma dilagante dipende dal fattore

      "ignoranza".

      Hai appena scritto che non c'era pattume, ma la
      melma c'é? Ok, ma allora se dipende
      dall'ignoranza, possiamo dire che il problema di
      windows per anni è stata l'ignoranza delle
      persone, questo mi rincuora. E che per android è
      lo stesso. E se mai linux sarà diffuso sui
      desktop possiamo immaginare che sarà la stessa
      cosa.
      Grazie per aver confermato il mio sospetto che i
      problemi nascono dalle persone e non dai sistemi
      operativi.Bè, insomma. Sasser ti dice nulla?Un conto sono i programmi installati dalle persone, un altro le vulnerabilità insite in un sistema operativo. Oltre a quelle dirette, legate ad architetture non ideali, ci sono anche le cattive pratiche imposte all'utente, che rischiano di tradursi in incompetenza e cattive abitudini di sicurezza.Non mi interessa disquisire se sia più sicuro Windows o Gnu/Linux, ti faccio però notare che MS ha una storia di scivoloni da incompetenza totale. Gli script nelle mail eseguiti automaticamente da Outlook, tanto per dirne una? Fortunatamente l'hanno capita, ma la cattiva fama che hanno è legata a tempi in cui erano veramente il fanalino di coda della sicurezza.
      • panda rossa scrive:
        Re: Sorbole!
        - Scritto da: Izio01
        E' che su PC la gente raramente va a caccia di
        programmini da provare per curiosità: installi
        quello che ti serve e bona; casomai il problema
        sono i crack per i software commerciali. Lo
        smartphone ha un sacco di usi in più,
        conseguentemente si tende ad installare più roba
        e si è di conseguenza più
        vulnerabili.E non dimentichiamo un altro aspetto: la monetizzazione dell'attacco.Su PC possono al massimo criptarti i dati e chiederti un riscatto.Cosa che chiunque faccia un backup gli ride in faccia.Sui telefonini invece c'e' del credito che puo' essere prelevato.

        Il titolo è giusto un pochino allarmistico (ma
        che strano!) e non riflette per nulla la realtà
        di chi usa Android. Nella realtà quotidiana, non
        ho mai conosciuto nessuno che avesse installato
        app malevole. Strano.Come mai invece i macachi del forum conoscono dozzine di conoscenti, tutti che hanno preso questi malware?
        All'obiezione: "Magari l'hanno
        fatto e non lo sapevano", rispondo che la stessa
        identica cosa vale per qualsiasi sistema
        operativo, soprattutto per quelli che scelgono la
        strada del
        segreto.Quelli mica scelgono. @^

        Grazie per aver confermato il mio sospetto
        che
        i

        problemi nascono dalle persone e non dai
        sistemi

        operativi.

        Bè, insomma. Sasser ti dice nulla?
        Un conto sono i programmi installati dalle
        persone, un altro le vulnerabilità insite in un
        sistema operativo. Oltre a quelle dirette, legate
        ad architetture non ideali, ci sono anche le
        cattive pratiche imposte all'utente, che
        rischiano di tradursi in incompetenza e cattive
        abitudini di
        sicurezza.
        Non mi interessa disquisire se sia più sicuro
        Windows o Gnu/Linux, ti faccio però notare che MS
        ha una storia di scivoloni da incompetenza
        totale. Gli script nelle mail eseguiti
        automaticamente da Outlook, tanto per dirne una?
        Fortunatamente l'hanno capita, ma la cattiva fama
        che hanno è legata a tempi in cui <b
        erano </b
        veramente
        il fanalino di coda della
        sicurezza.Erano?Da quando avrebbero scalato posizioni?
        • Scribacchin o scrive:
          Re: Sorbole!


          E non dimentichiamo un altro aspetto: la
          monetizzazione
          dell'attacco.

          Su PC possono al massimo criptarti i dati e
          chiederti un
          riscatto.
          Cosa che chiunque faccia un backup gli ride in
          faccia.

          Sui telefonini invece c'e' del credito che puo'
          essere
          prelevato.

          E qua panda si prende un'altra batosta. Udite udite, secondo lui la monetizzazione la si fa solo con qualche euro di credito che hai nel celluare, nel PC al massimo ti chiedono un riscatto e se ha il backup neppure importa.Io non perdo tempo a rispondergli, fate voi, XXXXX, il credito, i cellulari sono allettanti per il credito! No, non ce la posso fare.
          Erano?
          Da quando avrebbero scalato posizioni?Da quando c'è android
  • Mao99 scrive:
    Re: Sorbole!
    In molto hai ragione, e soprattuto che pieni di virus non vuol dire liberta', vuol solo dire che siamo pieni di polli che non si informano e non si impegnano.
  • Stelvio Brunazzi scrive:
    .....
    Dio c'è!
  • danylo scrive:
    I NOMI
    Senza i NOMI non e' una notizia!
  • W la cabina telefonica scrive:
    Telefoni e XXXXXXXX
    Telefoni di XXXXX avete rotto il XXXXX, esiste un solo telefono XXXXXXXX quello della cabina telefonica, la cabina è perfetta: non devi ricaricarla, non rompe i XXXXXXXX, si usa in caso di necessità e per cose importanti, non per postare le XXXXXXXte con i gattiniI XXXXXXXX se lo tengono sempre in mano (il telefono) nemmeno fossero il presidente dell'onu,lo hanno incollato con la loctiteTappano e smanettano in continuazione ventiquattro ore al giorno, se smanettate il vostro uccello invece almeno godete, no nemmeno quello non si sa che cosa XXXXX fate tutto il giorno con sto telefonoUno vi parla e voi guardate il telefono, sempre con il cervello spostato in un altro luogo come se la realtà che vi circonda non vi appartiene,eternamenti insoddisfattiVoi non lo sapete in quanto C O G L I O N I ma vi state perdento le cose più belle della vita e il tempo che perdete a giocare a candy crush non torna più
    • giaguarevol issimevolm ente scrive:
      Re: Telefoni e XXXXXXXX
      - Scritto da: W la cabina telefonica
      Telefoni di XXXXX avete rotto il XXXXX, esiste un
      solo telefono XXXXXXXX quello della cabina
      telefonica, la cabina è perfetta: non devi
      ricaricarla, non rompe i XXXXXXXX, si usa in caso
      di necessità e per cose importanti, non per
      postare le XXXXXXXte con i
      gattini
      I XXXXXXXX se lo tengono sempre in mano (il
      telefono) nemmeno fossero il presidente
      dell'onu,lo hanno incollato con la
      loctite
      Tappano e smanettano in continuazione
      ventiquattro ore al giorno, se smanettate il
      vostro uccello invece almeno godete, no nemmeno
      quello non si sa che cosa XXXXX fate tutto il
      giorno con sto
      telefono
      Uno vi parla e voi guardate il telefono, sempre
      con il cervello spostato in un altro luogo come
      se la realtà che vi circonda non vi
      appartiene,eternamenti
      insoddisfatti
      Voi non lo sapete in quanto C O G L I O N I ma vi
      state perdento le cose più belle della vita e il
      tempo che perdete a giocare a candy crush non
      torna
      piùChe XXXXX è Candy crush?Demente!
    • danylo scrive:
      Re: Telefoni e XXXXXXXX
      e dove le trovi le cabine telefoniche?
    • scoreggia micidiale scrive:
      Re: Telefoni e XXXXXXXX
      LOL, se ti si ferma la macchina in autostrada il soccorso stradale lo chiami cercando una cabina telefonica? Ma XXXXXXXXXX demente.
      • ma dai scrive:
        Re: Telefoni e XXXXXXXX
        evidentemente non sei mai uscito dal tuo quartiere, non sai le cose o sei un ragazzino oppure tutte e tre messe insiemele cabine in autostrada si chiamano colonnine SOSCosa fai se sei sotto una galleria e non prende? cosa fai se hai il cellulare che e' scarico, guasto oppure lo perdi in una sosta o lo rompi in caso di incidente?Quando le vedi rotte o non funzionanti tipicamente sotto l'emilia sappi che qualcuno sta risparmiando/speculando sulla tua sicurezza
        • scoreggia micidiale scrive:
          Re: Telefoni e XXXXXXXX
          Le colonnine SOS non ci sono ovunque, XXXXXXXXX!
        • scoreggia micidiale scrive:
          Re: Telefoni e XXXXXXXX
          E se hai avuto un incidente che non ti permette di camminare come XXXXX arrivi alla colonnina, XXXXXXXX! E in ogni caso in certi casi la differenza di tempo che ci metteresti a camminare fino alla colonna dell'SOS (che c'è solo su ALCUNE autostrade, e su NESSUNA delle strade provinciali o statali) potrebbe significare la differenza tra il crepare o no, testa di XXXXXXX! Un cellulare è una cosa estremamente utile, ma tu ti illudi che la gente lo usi solo per giocare a XXXXXXXte e farsi spiare, i luddisti come te e il fuddaro fate ridere i polli, XXXXXXXX!
          • panda rossa scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            - Scritto da: XXXXXXXXX micidiale
            Un cellulare è una cosa estremamente utile, ma tu
            ti illudi che la gente lo usi solo per giocare a
            XXXXXXXte e farsi spiare, i luddisti come te e il
            fuddaro fate ridere i polli,
            XXXXXXXX!Tu comincia a non usarlo per giocare a XXXXXXXte o per farti spiare mentre sei alla guida, e io cosi' non sono costretto ad accostare, usare il mio cellulare, per chiamare i soccorsi, perche' un XXXXXXXX e' andato a stamparsi contro il pilone del cavalcavia, mentre usava il cellulare alla guida.
          • ma dai scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            ieri era la giornata mondiale dedicata agli incidenti stradali e si hai ragione la distrazione con cellulari e cruscotti in stile albero di natale è diventata una piaga, tutti i display devono ritornarte per legge spenti con l'auto in movimento
          • bertuccia scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            - Scritto da: ma dai

            tutti i display devono ritornarte
            per legge spenti con l'auto in movimentoma anche quelli dei passeggeri?
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            (rotfl)- Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: ma dai



            tutti i display devono ritornarte

            per legge spenti con l'auto in movimento

            ma anche quelli dei passeggeri?Perché se un passeggero parla al telefono gli fanno la multa? (rotfl)
          • ... scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            Ma che sveglione che sei.
          • bertuccia scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            Perché se un passeggero parla al telefono gli
            fanno la multa?rileggi la frase che ho citato: <i
            "tutti i display devono ritornare per legge spenti con l'auto in movimento" </i
            .Sei in grado di capire quello che c'è scritto?Verifichiamo:Tizio e Caio sono a bordo di una panda rossa. Tizio è alla guida, Caio sul sedile passeggero. L'auto sta viaggiando a 50km/h su strada pubblica.Secondo la frase che ho citato bisognerebbe che per legge:a. Solo il display del telefono di Tizio rimanesse spentob. Solo il display del telefono di Caio rimanesse spentoc. I display dei telefoni di Tizio e Caio rimanessero entrambi spenti
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente



            Perché se un passeggero parla al telefono gli

            fanno la multa?

            rileggi la frase che ho citato: <i
            "tutti
            i display devono ritornare per legge spenti con
            l'auto in movimento" </i

            .

            Sei in grado di capire quello che c'è scritto?
            Verifichiamo:

            Tizio e Caio sono a bordo di una panda rossa.
            Tizio è alla guida, Caio sul sedile passeggero.
            L'auto sta viaggiando a 50km/h su strada
            pubblica.

            Secondo la frase che ho citato bisognerebbe che
            per
            legge:

            a. Solo il display del telefono di Tizio
            rimanesse
            spento
            b. Solo il display del telefono di Caio rimanesse
            spento
            c. I display dei telefoni di Tizio e Caio
            rimanessero entrambi
            spentiPeccato che nella frase non si citino affatto i telefoni ma i display dell'auto! :DOra che questa sia una cosa intelligente è tutto da dimostrare.... ma resta il fatto che tu sei l'unico XXXXX che parla dei display del telefono!(rotfl) 8)(rotfl)
          • bertuccia scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            Ora che questa sia una cosa intelligente è tutto
            da dimostrare.... ma resta il fatto che tu sei
            l'unico XXXXX che parla dei display del
            telefono!o ma sai leggere? <i
            "hai ragione <b
            la distrazione con cellulari e cruscotti </b
            in stile albero di natale è diventata una piaga, <b
            tutti i display </b
            devono ritornarte per legge spenti con l'auto in movimento" </i
            Sui cruscotti non c'è alcun dubbio: secondo lui devono stare spenti con l'auto in movimento. Sarà discutibile ma almeno è scritto chiaramente, quindi non ho nulla da chiedergli a riguardo.Ma siccome ha citato ANCHE i display dei cellulari, gli ho chiesto se intendeva anche quelli dei passeggeri.. Perchè dalla sua frase sembrerebbe di sì, ma siccome è una cosa assurda, gli ho chiesto per conferma.Vedo che non sei ancora stufo di prendere badilate nei denti.
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            - Scritto da: bertuccia
            Sui cruscotti non c'è alcun dubbio: secondo lui
            devono stare spenti con l'auto in movimento. Sarà
            discutibile ma almeno è scritto chiaramente,
            quindi non ho nulla da chiedergli a
            riguardo.

            Ma siccome ha citato ANCHE i display dei
            cellulariNon fare lo gnorri hai capito benissimo ma ti sei accorto solo dopo che hai pestato la XXXXX!Mi sai dire quale dispositivo esista su un auto per fare spegnere quando è in marcia display dei cellulari?No vero?E invece per i display del cruscotto?... beh peccato quello esiste... :D
          • bertuccia scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            Non fare lo gnorri hai capito benissimo ma ti sei
            accorto solo dopo che hai pestato la
            XXXXX!vedi, IDIOTA, tu sei solito legegre una frase e aggiungere / togliere significato in base a quello che ti frulla in quella testa bacata.se c'è scritto BIANCO per me è BIANCO, non NERO e neppure GRIGIOLINOe l'utente ha scritto <i
            "la distrazione con <b
            cellulari </b
            e cruscotti in stile albero di natale è diventata una piaga, <b
            tutti i display </b
            devono ritornarte per legge spenti con l'auto in movimento" </i
            puoi menarla fino a domani, ma è quello che ha scritto.Piantala di intervenire per "spiegare" quello che gli altri intendevano, l'utente mi pare perfettamente in grado di scrivere, sei TU che al massimo non sai leggere
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            - Scritto da: bertuccia
            Piantala di intervenire per "spiegare" quello che
            gli altri intendevanoGli "altri" guarda caso sono sempre il berty infatti in italiano ... <i
            "la distrazione con cellulari e cruscotti in stile albero di natale è diventata una piaga </i
            <b
            VIRGOLA </b
            (il soggetto è "la distrazione")....Altra frase <i
            tutti i display devono ritornare per legge spenti con l'auto in movimento </i
            Sfiga... non si citano i cellulari.... <b
            nero (e italiano) sui bianco </b
            .Siccome spegnere i display sul cruscotto è possibile e spegnere i cellulari no... trai (ripeto) tu le conclusioni (in italiano non in macachese!). 8)
          • ... scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: bertuccia


            Piantala di intervenire per "spiegare"
            quello
            che

            gli altri intendevano
            Gli "altri" guarda caso sono sempre il berty
            infatti in italiano
            ...

            <i
            "la distrazione con cellulari e
            cruscotti in stile albero di natale è diventata
            una piaga </i
            <b
            VIRGOLA
            </b
            (il soggetto è "la
            distrazione")....
            Altra frase <i
            tutti i display devono
            ritornare per legge spenti con l'auto in
            movimento </i


            Sfiga... non si citano i cellulari....Certo che si citano, dice "tutti i display". Il cellulare ha un display ? Si , ops.... sfiga
            <b
            nero (e italiano) sui bianco
            </b

            .
            Siccome spegnere i display sul cruscotto è
            possibile e spegnere i cellulari no... trai
            (ripeto) tu le conclusioni (in italiano non in
            macachese!).

            8)Lo specchio é finito, puoi andare a letto.
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            (rotfl)- Scritto da: ...
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            - Scritto da: bertuccia




            Piantala di intervenire per "spiegare"

            quello

            che


            gli altri intendevano

            Gli "altri" guarda caso sono sempre il berty

            infatti in italiano

            ...



            <i
            "la distrazione con cellulari e

            cruscotti in stile albero di natale è
            diventata

            una piaga </i
            <b
            VIRGOLA

            </b
            (il soggetto è "la

            distrazione")....

            Altra frase <i
            tutti i display devono

            ritornare per legge spenti con l'auto in

            movimento </i




            Sfiga... non si citano i cellulari....

            Certo che si citano, dice "tutti i display". Il
            cellulare ha un display ? Si , ops....
            sfigaSì pure i display sull'autostrada sono display XXXXXXXXX! Spegnimento pure quelli.


            <b
            nero (e italiano) sui bianco

            </b


            .

            Siccome spegnere i display sul cruscotto è

            possibile e spegnere i cellulari no... trai

            (ripeto) tu le conclusioni (in italiano non
            in

            macachese!).



            8)

            Lo specchio é finito, puoi andare a letto.Certo pure i tuoi argomenti da bimbominkia son finiti da mo..A proposito .... come va con il Vmware con windoze 10 sul raspberry?(rotfl)Aspettiamo novità mi raccomando!(rotfl)(rotfl)
          • ... scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            E' inutile parlare con chi non capisce la lingua.
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            - Scritto da: ...
            E' inutile parlare con chi non capisce la lingua.Già. .. aspetta adesso che ci penso c'era qualcun altro che postava alle 5.20 5.30....Coincidenza o clone?(rotfl)(rotfl)Sei davvero patetico!(rotfl)(rotfl)
          • ma dai scrive:
            Re: Telefoni e XXXXXXXX
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: ma dai



            tutti i display devono ritornarte

            per legge spenti con l'auto in movimento

            ma anche quelli dei passeggeri?tutti quelli nel raggio visivo dell'autista
  • Mario A. scrive:
    Ma quali sono sono queste app infette??
    Ogni volta che esce una notizia del genere tutti a sparare grandi allarmi e dettagli di ogni tipo ma nessuno che faccia i nomi..."Il primo rapporto arriva da Doctor Web, che ha scoperto un adware chiamato "Almeno nel rapporto sono citate ben 6 delle 8 app."La seconda minaccia scovata da Malwarebytes si chiama invece AsiaHitGroup, una app malevola contenente una blacklist di indirizzi IP "Ben 1 nome è stato detto!"Il terzo rapporto pubblicato da McAfee riguarda la minaccia più estesa del gruppo, un malware chiamato Grabos e individuato in ben 144 app disponibili sul Play"Ma quali sono??Mah!?
    • Trono di Ceramiche scrive:
      Re: Ma quali sono sono queste app infette??
      - Scritto da: Mario A.
      Ogni volta che esce una notizia del genere tutti
      a sparare grandi allarmi e dettagli di ogni tipo
      ma nessuno che faccia i
      nomi...

      "Il primo rapporto arriva da Doctor Web, che ha
      scoperto un adware chiamato
      "
      Almeno nel rapporto sono citate ben 6 delle 8 app.

      "La seconda minaccia scovata da Malwarebytes si
      chiama invece AsiaHitGroup, una app malevola
      contenente una blacklist di indirizzi IP
      "
      Ben 1 nome è stato detto!

      "Il terzo rapporto pubblicato da McAfee riguarda
      la minaccia più estesa del gruppo, un malware
      chiamato Grabos e individuato in ben 144 app
      disponibili sul
      Play"
      Ma quali sono??

      Mah!?Panda Rossa dice che l'utilizzo di un ecosistema libero richiede conoscenza e consapevolezza.Se non ce l'hai butta via il telefono e restatene a casa, se non sei d'accordo prenditela con lui.
      • iRoby scrive:
        Re: Ma quali sono sono queste app infette??
        Il problema è alla base nella società.Godi, compra, divertiti, ti servono i soldi. Lavorando te ne danno pochi. Allora ruba.Negli anni '70 si lasciavano le porte di casa aperte, anzi qualcuno si ricorda che avevano la maniglia anche dal lato esterno?Oggi una cosa assolutamente impensabile.Se cambi la società, in modo che tutti possano vivere dignitosamente. Se smetti di propagandare consumo e godimento ad ogni costo. Allora spariranno malware ed una marea di altri comportamenti aberranti.Il problema non è l'Apple Store o il Play Store. È la società. Va capita e corretta.Ma alle aziende Apple e Google in primis non interessa, loro ci sguazzano dentro, la gente perderebbe interesse per i loro prodotti se la società fosse sana e non fosse drogata dall'apatia, la cultura della visibilità che fa vendere telefoni da 1000 euro, e il godimento immediato a discapito degli altri.
        • non so scrive:
          Re: Ma quali sono sono queste app infette??
          IoCs Package NameAvailableInstallsHASHcom.fleeeishei.erabladmounsemOctober 16, 20171,000 5,0009AB5A05BC3C8F1931A3A49278E18D2116F529704com.softmuiiurket.cleanerforandroidOctober 3, 201750 - 1002E47C816A517548A0FBF809324D63868708D00D0com.expjhvjhertsoft.bestramboosterSeptember 29, 2017500 1,000DE64139E6E91AC0DDE755D2EF49D60251984652Fgotov.games.topproOctober 7, 20171,000 5,0006AB844C8FD654AAEC29DAC095214F4430012EE0Eslots.forgame.vulOctober 6, 201710 - 50C8DD6815F30367695938A7613C11E029055279A2com.bucholregaum.hampelpaOctober 9, 2017100 - 50047442BFDFBC0FB350B8B30271C310FE44FFB119Acom.peridesuramant.worldnewsOctober 19, 2017100 - 500604E6DCDF1FA1F7B5A85892AC3761BED81405BF6com.peridesurrramant.worldnewsOctober 20, 2017100 - 500532079B31E3ACEF2D71C75B31D77480304B2F7B9
        • Mago scrive:
          Re: Ma quali sono sono queste app infette??


          Negli anni '70 si lasciavano le porte di casa
          aperte, anzi qualcuno si ricorda che avevano la
          maniglia anche dal lato
          esterno?

          Oggi una cosa assolutamente impensabile.
          anche le persone erano molto piu' di parola, bastava una stretta di mano per sancire un accordo e guai a non rispettarlo, nella civilta' contadina venivi messo al bando (con la famosa stretta di mano dopo aver sputato sul palmo), adesso non bastano contratti in triplice copia e tribunali
      • Mago scrive:
        Re: Ma quali sono sono queste app infette??
        l'utilizzo di un ecosistema
        liberoLe parole sono importanti, ogni parola e' per associazione legata ad una immagine nella nostra mente, abusare questo meccanismo come fa il marketing significa di fatto disarmarti.gli ecosistemi sono liberi per definizione non esistono ecosistemi chiusi devi usare la parola recinto, gabbia, catena ecc ecc"Gli ecosistemi presentano quattro caratteristiche comuni:sono sistemi aperti;sono strutture interconnesse con altri ecosistemi;tendono a raggiungere e a mantenere nel tempo un certo equilibrio dinamico e quindi una particolare stabilità mutevole;sono sempre formati da una componente abiotica e da una componente biotica."Non e' nemmeno corretto usarla per l'ingegneria, dovresti usare le parole standard aperti, compatibilita', protezione industriale, lock-in, telemetria, drm....mtoli ol snano a'gi us qeusot mourf am e' mieolg ribrdilora
      • giaguarevol issimevolm ente scrive:
        Re: Ma quali sono sono queste app infette??
        - Scritto da: Trono di Ceramiche
        - Scritto da: Mario A.

        Ogni volta che esce una notizia del genere
        tutti

        a sparare grandi allarmi e dettagli di ogni
        tipo

        ma nessuno che faccia i

        nomi...



        "Il primo rapporto arriva da Doctor Web, che
        ha

        scoperto un adware chiamato

        "

        Almeno nel rapporto sono citate ben 6 delle
        8
        app.



        "La seconda minaccia scovata da Malwarebytes
        si

        chiama invece AsiaHitGroup, una app malevola

        contenente una blacklist di indirizzi IP

        "

        Ben 1 nome è stato detto!



        "Il terzo rapporto pubblicato da McAfee
        riguarda

        la minaccia più estesa del gruppo, un malware

        chiamato Grabos e individuato in ben 144 app

        disponibili sul

        Play"

        Ma quali sono??



        Mah!?

        Panda Rossa dice che l'utilizzo di un ecosistema
        libero richiede conoscenza e
        consapevolezza.

        Se non ce l'hai butta via il telefono e restatene
        a casa, se non sei d'accordo prenditela con
        lui.Oppure usa f-droid e prenditela con i XXXXXXXX che caricano malware (che esiste solo closed) invece che free software!(rotfl)
        • ohibo scrive:
          Re: Ma quali sono sono queste app infette??
          - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
          Oppure usa f-droid e prenditela con i XXXXXXXX
          che caricano malware (che esiste solo closed)
          invece che free
          software!
          (rotfl)Quindi tutto questo riempirsi la bocca sulla libertà si riduce a "usa solo fdroid e roba open source?" (rotfl)(rotfl)(rotfl) Ti metti attorno un bel po' di paletti per essere libero eh (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • tennico scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: ohibo
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            Oppure usa f-droid e prenditela con i
            XXXXXXXX

            che caricano malware (che esiste solo closed)

            invece che free

            software!

            (rotfl)

            Quindi tutto questo riempirsi la bocca sulla
            libertà si riduce a "usa solo fdroid e roba open
            source?" No, la parte più importante, quello che ti rende veramente libero, è questa: <i
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente <b
            Oppure </b
            usa f-droid e <b
            prenditela con i XXXXXXXX che caricano </b
            </i
            (si intende: sullo store f-droid) <i
            <b
            malware invece che free software! </b
            </i
            La libertà di prendersela con quei XXXXXXXX. E' questa la vera libertà che dà soddisfazioni impagabili, che chi usa software closed non ha. (rotfl)Per tutto il resto c'è mastercard (rotfl)(rotfl)
          • ohibo scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: tennico
            La libertà di prendersela con quei XXXXXXXX. E'
            questa la vera libertà che dà soddisfazioni
            impagabili, che chi usa software closed non ha.
            (rotfl)
            Per tutto il resto c'è mastercard (rotfl)(rotfl)E io che uso sia fdroid, lo store, e apk che compro direttamente dallo sviluppatore e non prendo comunque malware sono più libero del libero?
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: ohibo
            E io che uso sia fdroid, lo store, e apk che
            compro direttamente dallo sviluppatore e non
            prendo comunque malware sono più libero del
            libero?No sei semplicemente soggetto ad avere malware sul tuo telefono... :D
          • ohibo scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: ohibo


            E io che uso sia fdroid, lo store, e apk che

            compro direttamente dallo sviluppatore e non

            prendo comunque malware sono più libero del

            libero?
            No sei semplicemente soggetto ad avere malware
            sul tuo
            telefono...
            :DSe ami la liberta', la sicurezza e' a carico tuo.[img]http://blog.valtellina.it/wp-content/uploads/2016/05/Paesaggi_Livigno_trekking_val_Federia_GM-12-0360.jpg[/img]L'alternativa e' rinunciare alla liberta'.[img]http://www.mamme24.it/content/uploads/2014/07/bambini-nel-box-656x656.jpg[/img](cit.) 8)
          • bertuccia scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            /thread
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: bertuccia
            /threadsarebbe mica meglio chiudere gli store discarica in cui non c'è cognizione del codice come Apple e Google?Non so perchè ma qualcosa mi dice che avremmo una rapida caduta del "malware"....(rotfl)(rotfl)
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: ohibo
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            - Scritto da: ohibo




            E io che uso sia fdroid, lo store, e
            apk
            che


            compro direttamente dallo sviluppatore
            e
            non


            prendo comunque malware sono più libero
            del


            libero?

            No sei semplicemente soggetto ad avere
            malware

            sul tuo

            telefono...

            :D

            Se ami la liberta', la sicurezza e' a carico tuo.
            [img]http://blog.valtellina.it/wp-content/uploads/

            L'alternativa e' rinunciare alla liberta'.
            [img]http://www.mamme24.it/content/uploads/2014/07

            (cit.) 8)Infatti la sicurezza è a carico tuo si tratta appunto di scegliere con cognizione di causa!"cognizione"http://www.treccani.it/vocabolario/cognizione/
          • ohibo scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            Infatti la sicurezza è a carico tuo si tratta
            appunto di scegliere con cognizione di
            causa!
            "cognizione"
            http://www.treccani.it/vocabolario/cognizione/Ma infatti. Tu per principio ti auto-escludi da metà (magari fosse solo metà) del parco software perchè non sta su f-droid.Io no, e tuttavia non prendo malware lo stesso.Chi ha più cognizione di causa?
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: ohibo
            Io no, e tuttavia non prendo malware lo stesso.beh è tutto da dimostrare(rotfl)(rotfl)

            Chi ha più cognizione di causa?Ma è semplice!Chi conosce il codice che gira sul proprio cellulare!(rotfl)(rotfl)
          • ohibo scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: ohibo


            Io no, e tuttavia non prendo malware lo
            stesso.
            beh è tutto da dimostrare
            (rotfl)(rotfl)Anche il contrario ;)



            Chi ha più cognizione di causa?
            Ma è semplice!
            Chi conosce il codice che gira sul proprio
            cellulare!
            (rotfl)(rotfl)Cioè tu conosci cosa fa ogni singola riga di codice che gira sul tuo cellulare? Praticamente quando hai finito di studiarti come funziona un'applicazione e hai deciso che la puoi installare è ora che inizi a leggerti come funziona la versione dopo che è uscita nel frattempo :DQuesto, oppure usi molte poche applicazioni e molto semplici ;)
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: ohibo
            Anche il contrario ;)Mi spiace ma purtroppo abbiamo già visto che non esiste malware free software....(rotfl)(rotfl)Se puoi comunque fai un elenchino....(rotfl)(rotfl)No? 8)
            Cioè tu conosci cosa fa ogni singola riga di
            codice che gira sul tuo cellulare? Ma vedi l'importante è una cosa sola (che tu non hai ancora capito) non è importante quello che conosco io ma quello che conosce la comunità (me compreso) che utilizza quel repository e quali controlli può fare... Ad esempio che il binario sia effettivamente il risultato della compilazione di quel sorgente (cosa obbligatoria su f-droid)... e infine i controlli che tu stesso puoi fare (dal check dell'hash dei files fino alla verifica di quali comunicazioni partono dal tuo cellulare... è facile basta mettersi sul "router" e fare il "man in the middle" usando tcpdump)... tu invece te lo ripeto sei in balia della inconsapevolezza...Per carità puoi pure esserne contento... resta il fatto che (a differenza del sottoscritto) non hai alcuna terza parte neutrale a cui appoggiarti o su cui fare verifiche... sei solo come un cane che abbaia alla luna la propria inconsapevolezza! 8)
          • ... scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            E' stato ampiamente dimostrato che bug vecchi di decenni esistono anche nel mondo opensource. Non é controllato un XXXXX di niente.TACI
          • ohibo scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            E' proprio lì dove lo volevo portare.. stavo giusto per dirglielo io.Grazie :)
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: ...
            E' stato ampiamente dimostrato che bug vecchi di
            decenni esistono anche nel mondo opensource. Non
            é controllato un XXXXX di
            niente.

            TACISì parla di malware non di bug ti è chiara la differenza o non arrivi nemmeno fino a li?
          • ohibo scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: ohibo


            Anche il contrario ;)
            Mi spiace ma purtroppo abbiamo già visto che non
            esiste malware free
            software....Ma free as in free speech o free as in free beer?
            (rotfl)(rotfl)
            Se puoi comunque fai un elenchino....
            (rotfl)(rotfl)
            No?
            8)Cosa cambia? anche ammesso che non ci sia malware sui repo free, è sufficiente che il software free abbia un baco sfruttabile da remoto che il sistema sia compromissibile allo stesso modo del closed.E questo non dimostra comunque che il mio sistema abbia malware :) che è quello che continui a sostenere.

            Cioè tu conosci cosa fa ogni singola riga di

            codice che gira sul tuo cellulare?

            Ma vedi l'importante è una cosa sola (che tu non
            hai ancora capito) non è importante quello che
            conosco io ma quello che conosce la comunità (me
            compreso) che utilizza quel repository e quali
            controlli può fare...Shellshock, Heartbleed.. già dimenticato?
            Ad esempio che il binario sia effettivamente il
            risultato della compilazione di quel sorgente
            (cosa obbligatoria su f-droid)...Che se nessuno legge il sorgente può anche corrispondere, ma è bacato lo stesso (vedi sopra) e infine i
            controlli che tu stesso puoi fare (dal check
            dell'hash dei files fino alla verifica di quali
            comunicazioni partono dal tuo cellulare... è
            facile basta mettersi sul "router" e fare il "man
            in the middle" usando tcpdump)... tu invece te lo
            ripeto sei in balia della
            inconsapevolezza...Io non posso guardare i pacchetti che escono dal router per vedere dove vanno? Sei parente di quello dell'altro articolo che non sapeva come funzionava una black box?
            Per carità puoi pure esserne contento... resta
            il fatto che (a differenza del sottoscritto) non
            hai alcuna terza parte neutrale a cui appoggiarti
            o su cui fare verifiche... sei solo come un cane
            che abbaia alla luna la propria
            inconsapevolezza!
            8)E se la terza parte non è neutrale viene sicuramente a dirlo a te immagino (rotfl)(rotfl)(rotfl)Quindi a meno che tu non voglia metterti a leggere ogni singola riga di codice sei comunque in balia di una chain of trust, che come tale può essere compromessa in qualsiasi momento, e quando te ne accorgi è sempre troppo tardi :)A differenza tua io invece sono diffidente a prescindere :)
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: ohibo
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            - Scritto da: ohibo




            Anche il contrario ;)

            Mi spiace ma purtroppo abbiamo già visto che
            non

            esiste malware free

            software....

            Ma free as in free speech o free as in free beer?


            (rotfl)(rotfl)

            Se puoi comunque fai un elenchino....

            (rotfl)(rotfl)

            No?

            8)

            Cosa cambia? anche ammesso che non ci sia malware
            sui repo free, è sufficiente che il software free
            abbia un baco sfruttabile da remoto che il
            sistema sia compromissibile allo stesso modo del
            closed.Forse non hai letto l'articolo dice malware! Ovvero roba che tu installi!E è solo closed e è malware non perché c'è un baco o una vulnerabilità ma perché lo scopo "malware" appunto è il suo unico vero scopo.Quindi caro si parla di applicazioni che tu installi e a cui tu dai i permessi.Non di errori o bachi!
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            (rotfl)(rotfl)- Scritto da: ohibo
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            Oppure usa f-droid e prenditela con i
            XXXXXXXX

            che caricano malware (che esiste solo closed)

            invece che free

            software!

            (rotfl)

            Quindi tutto questo riempirsi la bocca sulla
            libertà si riduce a "usa solo fdroid e roba open
            source?" (rotfl)(rotfl)(rotfl) Ti metti attorno
            un bel po' di paletti per essere libero eh
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Certo devo ammetterlo io non ho mai avuto il "brivido" della "libertà" di usare malware per il gusto di farmi XXXXXXX! È una "libertà" che ignoro e lascio ai XXXXXXXX come te!(rotfl)
          • ohibo scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            (rotfl)(rotfl)
            - Scritto da: ohibo

            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente


            Oppure usa f-droid e prenditela con i

            XXXXXXXX


            che caricano malware (che esiste solo
            closed)


            invece che free


            software!


            (rotfl)



            Quindi tutto questo riempirsi la bocca sulla

            libertà si riduce a "usa solo fdroid e roba
            open

            source?" (rotfl)(rotfl)(rotfl) Ti metti
            attorno

            un bel po' di paletti per essere libero eh

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Certo devo ammetterlo io non ho mai avuto il
            "brivido" della "libertà" di usare malware per il
            gusto di farmi XXXXXXX!

            È una "libertà" che ignoro e lascio ai
            XXXXXXXX come
            te!
            (rotfl)Vai tranquillo che sono più che capace di difendermi da solo ;) non sono io quello che ha bisogno della balia dell'open source mentre si sXXXXX la bocca con termini come "libertà" quando è il primo che si chiude fuori metà del parco software perchè ha paura del malware (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: ohibo
            Vai tranquillo che sono più che capace di
            difendermi da solo Se è come dici allora non c'è problema!non ti interessa il malware quindi di cosa stai discutendo e perchè? :D
          • ohibo scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: ohibo


            Vai tranquillo che sono più che capace di

            difendermi da solo
            Se è come dici allora non c'è problema!
            non ti interessa il malware quindi di cosa stai
            discutendo e
            perchè?
            :DMi interessa non prenderlo e non limitarmi ad un solo store per evitare di prenderlo :D
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: ohibo
            Mi interessa non prenderlo e non limitarmi ad un
            solo store per evitare di prenderlo
            :De chi ti ha detto che hai un solo store?Qualsiasi store hai tutti gli store in cui siano presenti applicazioni di cui hai COGNIZIONE del codice se invece non hai la COGNIZIONE hai molto probabilmente il malware...http://www.treccani.it/vocabolario/cognizione/è semplice! 8)
        • Trono di Ceramiche scrive:
          Re: Ma quali sono sono queste app infette??
          - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
          - Scritto da: Trono di Ceramiche

          - Scritto da: Mario A.


          Ogni volta che esce una notizia del
          genere

          tutti


          a sparare grandi allarmi e dettagli di
          ogni

          tipo


          ma nessuno che faccia i


          nomi...





          "Il primo rapporto arriva da Doctor
          Web,
          che

          ha


          scoperto un adware chiamato


          "


          Almeno nel rapporto sono citate ben 6
          delle

          8

          app.





          "La seconda minaccia scovata da
          Malwarebytes

          si


          chiama invece AsiaHitGroup, una app
          malevola


          contenente una blacklist di indirizzi IP


          "


          Ben 1 nome è stato detto!





          "Il terzo rapporto pubblicato da McAfee

          riguarda


          la minaccia più estesa del gruppo, un
          malware


          chiamato Grabos e individuato in ben
          144
          app


          disponibili sul


          Play"


          Ma quali sono??





          Mah!?



          Panda Rossa dice che l'utilizzo di un
          ecosistema

          libero richiede conoscenza e

          consapevolezza.



          Se non ce l'hai butta via il telefono e
          restatene

          a casa, se non sei d'accordo prenditela con

          lui.
          Oppure usa f-droid e prenditela con i XXXXXXXX
          che caricano malware (che esiste solo closed)
          invece che free
          software!
          (rotfl)Stasera cercavo un'app per il Call Recording.Su F-Droid ce ne sono solo tre, di cui due vecchie come il cucco, e nessuna che funziona sui Nexus.Il tuo "oppure usa" da quaquaraqua come al solito non vale una cippa. (rotfl)
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            (rotfl)- Scritto da: Trono di Ceramiche
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            - Scritto da: Trono di Ceramiche


            - Scritto da: Mario A.



            Ogni volta che esce una notizia del

            genere


            tutti



            a sparare grandi allarmi e
            dettagli
            di

            ogni


            tipo



            ma nessuno che faccia i



            nomi...







            "Il primo rapporto arriva da Doctor

            Web,

            che


            ha



            scoperto un adware chiamato



            "



            Almeno nel rapporto sono citate
            ben
            6

            delle


            8


            app.







            "La seconda minaccia scovata da

            Malwarebytes


            si



            chiama invece AsiaHitGroup, una app

            malevola



            contenente una blacklist di
            indirizzi
            IP



            "



            Ben 1 nome è stato detto!







            "Il terzo rapporto pubblicato da
            McAfee


            riguarda



            la minaccia più estesa del gruppo,
            un

            malware



            chiamato Grabos e individuato in
            ben

            144

            app



            disponibili sul



            Play"



            Ma quali sono??







            Mah!?





            Panda Rossa dice che l'utilizzo di un

            ecosistema


            libero richiede conoscenza e


            consapevolezza.





            Se non ce l'hai butta via il telefono e

            restatene


            a casa, se non sei d'accordo prenditela
            con


            lui.

            Oppure usa f-droid e prenditela con i
            XXXXXXXX

            che caricano malware (che esiste solo closed)

            invece che free

            software!

            (rotfl)

            Stasera cercavo un'app per il Call Recording.
            Su F-Droid ce ne sono solo tre, di cui due
            vecchie come il cucco, e nessuna che funziona sui
            Nexus.

            Il tuo "oppure usa" da quaquaraqua come al solito
            non vale una cippa.
            (rotfl)Peccato che io ne usi una su nexus da un pezzo ovviamente bisogna sapere che funziona (per motivi piuttosto ovvi) solo su nexus rootato...Anzi a dirla tutta se è rootato non avresti neppure bisogno di una specifica app basta uno shell script!(rotfl)Sei di una ignoranza BELLUINA(rotfl)
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            (rotfl)
            - Scritto da: Trono di Ceramiche

            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente


            - Scritto da: Trono di Ceramiche



            - Scritto da: Mario A.




            Ogni volta che esce una
            notizia
            del


            genere



            tutti




            a sparare grandi allarmi e

            dettagli

            di


            ogni



            tipo




            ma nessuno che faccia i




            nomi...









            "Il primo rapporto arriva da
            Doctor


            Web,


            che



            ha




            scoperto un adware chiamato




            "




            Almeno nel rapporto sono
            citate

            ben

            6


            delle



            8



            app.









            "La seconda minaccia scovata
            da


            Malwarebytes



            si




            chiama invece AsiaHitGroup,
            una
            app


            malevola




            contenente una blacklist di

            indirizzi

            IP




            "




            Ben 1 nome è stato detto!









            "Il terzo rapporto pubblicato
            da

            McAfee



            riguarda




            la minaccia più estesa del
            gruppo,

            un


            malware




            chiamato Grabos e individuato
            in

            ben


            144


            app




            disponibili sul




            Play"




            Ma quali sono??









            Mah!?







            Panda Rossa dice che l'utilizzo di
            un


            ecosistema



            libero richiede conoscenza e



            consapevolezza.







            Se non ce l'hai butta via il
            telefono
            e


            restatene



            a casa, se non sei d'accordo
            prenditela

            con



            lui.


            Oppure usa f-droid e prenditela con i

            XXXXXXXX


            che caricano malware (che esiste solo
            closed)


            invece che free


            software!


            (rotfl)



            Stasera cercavo un'app per il Call Recording.

            Su F-Droid ce ne sono solo tre, di cui due

            vecchie come il cucco, e nessuna che
            funziona
            sui

            Nexus.



            Il tuo "oppure usa" da quaquaraqua come al
            solito

            non vale una cippa.

            (rotfl)
            Peccato che io ne usi una su nexus da un pezzo
            ovviamente bisogna sapere che funziona (per
            motivi piuttosto ovvi) solo su nexus
            rootato...Che ho.Ma nulla di fatto anche con device rootato (Nexus 5X)
            Anzi a dirla tutta se è rootato non avresti
            neppure bisogno di una specifica app basta uno
            shell
            script!
            (rotfl)
            Sei di una ignoranza BELLUINA
            (rotfl)Prego, illustrami pure lo shell script che posso invocare al volo per registrare una chiamata entrante.
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            (rotfl)- Scritto da: Trono di Ceramiche
            Prego, illustrami pure lo shell script che posso
            invocare al volo per registrare una chiamata
            entrante.https://forum.xda-developers.com/galaxy-s5/development/mod-enable-call-recording-s5-stock-rom-t2873434(rotfl)
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            (rotfl)
            - Scritto da: Trono di Ceramiche


            Prego, illustrami pure lo shell script che
            posso

            invocare al volo per registrare una chiamata

            entrante.
            https://forum.xda-developers.com/galaxy-s5/develop
            (rotfl)Bello! Uno script che tenta di modificare un file che su un non galaxy non esiste (rotfl) (rotfl) (rotfl)
    • Fabrizio scrive:
      Re: Ma quali sono sono queste app infette??
      1) allora non sono l'unico che ha pensato sta cosa2) dottor marruccia ma i toni dell'articolo non sono troppo accesi per un sito di informazione? Non sarà mica lei di parte?- Scritto da: Mario A.
      Ogni volta che esce una notizia del genere tutti
      a sparare grandi allarmi e dettagli di ogni tipo
      ma nessuno che faccia i
      nomi...

      "Il primo rapporto arriva da Doctor Web, che ha
      scoperto un adware chiamato
      "
      Almeno nel rapporto sono citate ben 6 delle 8 app.

      "La seconda minaccia scovata da Malwarebytes si
      chiama invece AsiaHitGroup, una app malevola
      contenente una blacklist di indirizzi IP
      "
      Ben 1 nome è stato detto!

      "Il terzo rapporto pubblicato da McAfee riguarda
      la minaccia più estesa del gruppo, un malware
      chiamato Grabos e individuato in ben 144 app
      disponibili sul
      Play"
      Ma quali sono??

      Mah!?
      • ha ha ha scrive:
        Re: Ma quali sono sono queste app infette??
        - Scritto da: Fabrizio
        1) allora non sono l'unico che ha pensato sta cosa
        2) dottor marruccia ma i toni dell'articolo non
        sono troppo accesi per un sito di informazione?
        Non sarà mica lei di
        parte?




        - Scritto da: Mario A.

        Ogni volta che esce una notizia del genere
        tutti

        a sparare grandi allarmi e dettagli di ogni
        tipo

        ma nessuno che faccia i

        nomi...



        "Il primo rapporto arriva da Doctor Web, che
        ha

        scoperto un adware chiamato

        "

        Almeno nel rapporto sono citate ben 6 delle
        8
        app.



        "La seconda minaccia scovata da Malwarebytes
        si

        chiama invece AsiaHitGroup, una app malevola

        contenente una blacklist di indirizzi IP

        "

        Ben 1 nome è stato detto!



        "Il terzo rapporto pubblicato da McAfee
        riguarda

        la minaccia più estesa del gruppo, un malware

        chiamato Grabos e individuato in ben 144 app

        disponibili sul

        Play"

        Ma quali sono??



        Mah!?ha ha ha ripeti con me, maruccia e un c****** (rotfl)punto-disinformatico e un sito di c****** (rotfl)ambedue le fazioni (IOS-apple) e (Androidiani) sono dei c****** (rotfl)e adesso continuate a misurarvi chi c'ha il pistolino più lungo dell'altro c****** (rotfl)ha ha ha XXXXXXXX (rotfl)
        • nome e puntini scrive:
          Re: Ma quali sono sono queste app infette??
          - Scritto da: ha ha ha
          ha ha ha ripeti con me, maruccia e un c******
          (rotfl)

          punto-disinformatico e un sito di c****** (rotfl)

          ambedue le fazioni (IOS-apple) e (Androidiani)
          sono dei c******
          (rotfl)

          e adesso continuate a misurarvi chi c'ha il
          pistolino più lungo dell'altro

          c****** (rotfl)

          ha ha ha XXXXXXXX (rotfl)Sei quel XXXXXXXX del fuddaro. XXXXX se peggiori sempre di più....Ma è dove ti hanno internato che ti consentono di usare il PC ? Così non rompi i XXXXXXXX a loro eh ?
          • quattro puntini scrive:
            Re: Ma quali sono sono queste app infette??
            Eh sì è proprio lui. Ormai va avanti così da qualche giorno, avrà postato almeno 300 messaggi tutti così. :| Peggiorare era difficile, ma lui ce l'ha fatta.
      • Benza scrive:
        Re: Ma quali sono sono queste app infette??
        - Scritto da: Fabrizio
        dottor marruccia ma i toni dell'articolo non
        sono troppo accesi per un sito di informazione?
        Non sarà mica lei di parte?Seeeh dottore! :DDi parte o no... (newbie) più flame = più commenti, più visualizzazioni.
      • Alvaro Vitali scrive:
        Re: Ma quali sono sono queste app infette??
        - Scritto da: Fabrizio
        1) allora non sono l'unico che ha pensato sta cosa
        2) dottor marruccia ma i toni dell'articolo non
        sono troppo accesi per un sito di informazione?
        Non sarà mica lei di parte?Ma quale dottor Maruccia; ormai PI è una bettola piena di alcolizzati.
    • non so scrive:
      Re: Ma quali sono sono queste app infette??
      Malicious APK samples: use at own riskAndroid/Trojan.AsiaHitGroupMD5: 178E6737A779A845B8F2BAF143FDEA15, Package Name: duy.van.dao.qrcodeMD5: 7EEC1C26E60FEDE7644187B0082B6AC4, Package Name: com.varvet.barcodereaderMD5: 7CEDA121F9D452E9A32B8088F50012B8, Package Name: com.maziao.alarmMD5: B481CE9D0B7295CDA33B15F9C7809B95, Package Name: com.magiaomatday.editimageMD5: 60A71632004EE431ABB28BF91C3A4982, Package Name: com.maziao.speedtestMD5: N/A, Package Name: com.ruzian.explorerAndroid/Trojan.SMS.AsiaHitGroupMD5: 3CC02E4FECEB488B084665E763968108, Package Name: duy.van.dao.dynamicduyAndroid/Adware.AsiaHitGroupMD5: 995D5DC873104B5E42B3C0AF805359DB, Package Name: com.offer.flashcall
    • non so scrive:
      Re: Ma quali sono sono queste app infette??
      https://securingtomorrow.mcafee.com/wp-content/uploads/2017/11/20171109-Grabos-4-768x613.png
    • per la precisione scrive:
      Re: Ma quali sono sono queste app infette??
      - Scritto da: Mario A.
      Ogni volta che esce una notizia del genere tutti
      a sparare grandi allarmi e dettagli di ogni tipo
      ma nessuno che faccia i
      nomi...http://blog.trendmicro.com/trendlabs-security-intelligence/coin-miner-mobile-malware-returns-hits-google-play/?_ga=2.257862411.1066844668.1510837816-612712263.1500470909
  • yepp scrive:
    Meglio poche app ma buone
    Lunga vita a W10M
  • Capitano Kirk scrive:
    ...
    [img]http://i.imgur.com/DgT3GsT.jpg[/img]
  • ha ha ha scrive:
    si si si e si....
    il play store e infettato, si (rotfl)ha ha ha
  • Chicken scrive:
    Maruccia
    Ciao,io capisco ma... ti sembra veramente il caso di fare articoli del genere? :DUno al giorno.
    • ha ha ha scrive:
      Re: Maruccia
      - Scritto da: Chicken
      Ciao,
      io capisco ma... ti sembra veramente il caso di
      fare articoli del genere?
      :D

      Uno al giorno.e un autore-XXXXXXXX, che ti aspetti? (rotfl) ha ha ha
  • gennaro scrive:
    scusate ma
    Dove sarebbe la novità ? Un articolo così non fa più notizia, basta vedere anche la scarsa affluenza ai commenti nel forum.E' il solito noiosissimo articolo che parla di un noiosissimo sistema operativo noiosamente pervaso ovunque dai soliti malware :-o
    • ha ha ha scrive:
      Re: scusate ma
      - Scritto da: gennaro
      Dove sarebbe la novità ?
      Un articolo così non fa più notizia, basta vedere
      anche la scarsa affluenza ai commenti nel
      forum.
      E' il solito noiosissimo articolo che parla di un
      noiosissimo sistema operativo noiosamente pervaso
      ovunque dai soliti malware
      :-oha ha ha (rotfl) ha ha ha (rotfl) ha ha ha (rotfl) ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha
  • andropausa oid scrive:
    ma insomma...
    ...non si finisce di ridere di una notizia su androXXXXXid / linux che ne compare subito un'altra ...(rotfl)(rotfl)(rotfl)e dire che i rinXXXXXXXXti del forum dicevano che su androXXXXXid non ci sono malware, dimostrazione principe del teorema: "se ci sono malware per android o sul google store mi spieghi perchè io non ne ho ?" (rotfl)(rotfl) (rotfl)neanche la sciura maria riuscirebbe a partorire una perla così ma...oh !! l'hanno detto gli esperti androidiani/linari di PI !! (rotfl)(rotfl)(rotfl)e poi.....androXXXXXid è linux !!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • ha ha ha scrive:
      Re: ma insomma...
      - Scritto da: andropausa oid
      ...non si finisce di ridere di una notizia su
      androXXXXXid / linux che ne compare subito
      un'altra
      ...(rotfl)(rotfl)(rotfl)

      e dire che i rinXXXXXXXXti del forum dicevano che
      su androXXXXXid non ci sono malware,
      dimostrazione principe del teorema: "se ci sono
      malware per android o sul google store mi spieghi
      perchè io non ne ho ?" (rotfl)(rotfl)
      (rotfl)

      neanche la sciura maria riuscirebbe a partorire
      una perla così ma...oh !! l'hanno detto gli
      esperti androidiani/linari di PI !!
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)

      e poi.....androXXXXXid è linux !!!
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)ha ha ha anche i macachi sono XXXXXXXX, anzi una razza ancora meglio degli esperti androidiani (rotfl) non cè che dire, il bue dice cornuto all'asino. (rotfl) ha ha ha ha ha ha ha ha hache tipi questi amatori di di macrospie portatili (rotfl) ha ha ha ha ha ha ha ha ha (rotfl)
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: ma insomma...
      - Scritto da: andropausa oid
      ...non si finisce di ridere di una notizia su
      androXXXXXid / linux che ne compare subito
      un'altraAnche perché Maruccia pubblica questi articoli attira-click espressamente per i XXXXXXXX come te ...Sei talmente idiota da non capire che basta non scaricare tutta quella XXXXX dal Play Store per mettersi al sicuro; vale anche per Apple Store, che ormai è peggio di un colabrodo.
      • per la precisione scrive:
        Re: ma insomma...
        - Scritto da: Alvaro Vitali
        ... vale anche per Apple Store,
        che ormai è peggio di un colabrodo.Non direiNokia Threat Intelligence Report 2017https://resources.ext.nokia.com/asset/201621[img]http://www.macitynet.it/wp-content/uploads/2017/11/inacc32017.jpg[/img]
      • andropausa oid scrive:
        Re: ma insomma...
        - Scritto da: Alvaro Vitali
        - Scritto da: andropausa oid

        ...non si finisce di ridere di una notizia su

        androXXXXXid / linux che ne compare subito

        un'altra

        Anche perché Maruccia pubblica questi articoli
        attira-click espressamente per i XXXXXXXX come te
        ...Se ne deduce che anche tu l'hai letto e poi sei intervenuto perchè ci tenevi a dare dimostrazione di quanto sei XXXXXXXX. (rotfl)(rotfl)Complimenti, a fine anno ti verrà consegnato il premio: Astuto XXXXXXXX dell'Anno. (rotfl)(rotfl)
        Sei talmente idiota da non capire che basta non
        scaricare tutta quella XXXXX dal Play Store per
        mettersi al sicuro; Tu devi essere quel genio che ha in mano la lista di tutte le app androXXXXXid da non scaricare , che però si tiene per sè e non consegna a mamma google, oppure il solito androfan XXXXXXXX che rosika....Direi la seconda .... (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        vale anche per Apple Store,
        che ormai è peggio di un
        colabrodo.Ecco bravo, potrei dire a questo punto che sei talmente idiota che pensi che quello che hai appena detto cambi il fatto che il play store è una cloaca di malware.Eh si...quest'anno il premio: Astuto XXXXXXXX, non te lo leva nessuno (rotfl)(rotfl)
  • Marco Ravich scrive:
    Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
    https://f-droid.org/
    • iRoby scrive:
      Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
      Soluzione ideale su ogni sistema. Ogni sistema.Eppure masse di XXXXXXXX non fanno che denigrare il FOSS con motivazioni idiote.
      • uno bianca scrive:
        Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
        - Scritto da: iRoby
        Soluzione <s
        ideale </s
        preferibile 8) su ogni sistema. Ogni sistema.

        Eppure masse di XXXXXXXX non fanno che denigrare
        il FOSS con motivazioni
        idiote.Di solito li si vede in risposta a quelli che innalzano il FOSS come soluzione a tutti i problemi (non è il caso dell'utente Marco Ravich)
        • giaguarevol issimevolm ente scrive:
          Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
          - Scritto da: uno bianca
          - Scritto da: iRoby

          Soluzione <s
          ideale </s

          preferibile 8) su ogni sistema. Ogni
          sistema.



          Eppure masse di XXXXXXXX non fanno che
          denigrare

          il FOSS con motivazioni

          idiote.

          Di solito li si vede in risposta a quelli che
          innalzano il FOSS come soluzione a tutti i
          problemi (non è il caso dell'utente Marco
          Ravich)Non è la soluzione a tutti i problemi ma la soluzione al malware di sicuro dato che tutto il malware è sempre e solo closed! :D
          • roller scrive:
            Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            Non è la soluzione a tutti i problemi ma la
            soluzione al malware di sicuro dato che tutto il
            malware è sempre e solo
            closed!
            :DNon è comunque che ti devi fidare di qualcosa ad occhi chiusi solo perché è open, soprattutto se prendi i binari invece che i sorgenti, e dal sito di Pinkoj Pallinov, ma figuriamoci se fosse perfino closed. Se devo prendere un file manager o un messenger o qualsiasi cosa critica dal punto di vista della sicurezza e privacy, l'open è un altro pianeta. Useresti Tor closed? Brrrr.
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: uno bianca

            - Scritto da: iRoby


            Soluzione <s
            ideale </s


            preferibile 8) su ogni sistema. Ogni

            sistema.





            Eppure masse di XXXXXXXX non fanno che

            denigrare


            il FOSS con motivazioni


            idiote.



            Di solito li si vede in risposta a quelli che

            innalzano il FOSS come soluzione a tutti i

            problemi (non è il caso dell'utente Marco

            Ravich)
            Non è la soluzione a tutti i problemi ma la
            soluzione al malware di sicuro dato che tutto il
            malware è sempre e solo
            closed!
            :Dhttps://nakedsecurity.sophos.com/2016/02/22/worlds-biggest-linux-distro-infected-with-malware/A questi gli brucia ancora il fondoschienza.
          • iRoby scrive:
            Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
            Si è trattato di un mirror in Bulgaria.E si tratta di un problema di gestione dei server, non del modello FOSS in se.
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
            - Scritto da: Trono di Ceramiche
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            - Scritto da: uno bianca


            - Scritto da: iRoby



            Soluzione <s
            ideale
            </s




            preferibile 8) su ogni sistema. Ogni


            sistema.







            Eppure masse di XXXXXXXX non fanno
            che


            denigrare



            il FOSS con motivazioni



            idiote.





            Di solito li si vede in risposta a
            quelli
            che


            innalzano il FOSS come soluzione a
            tutti
            i


            problemi (non è il caso dell'utente
            Marco


            Ravich)

            Non è la soluzione a tutti i problemi ma la

            soluzione al malware di sicuro dato che
            tutto
            il

            malware è sempre e solo

            closed!

            :D

            https://nakedsecurity.sophos.com/2016/02/22/worlds

            A questi gli brucia ancora il fondoschienza.XXXXXXXX quello non è il software di quel repository ma software modificato con cui hanno tentato di sostituire quello reale del repository e infatti se ne sono accorti subito!
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: Trono di Ceramiche

            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente


            - Scritto da: uno bianca



            - Scritto da: iRoby




            Soluzione <s
            ideale

            </s






            preferibile 8) su ogni sistema.
            Ogni



            sistema.









            Eppure masse di XXXXXXXX non
            fanno

            che



            denigrare




            il FOSS con motivazioni




            idiote.







            Di solito li si vede in risposta a

            quelli

            che



            innalzano il FOSS come soluzione a

            tutti

            i



            problemi (non è il caso dell'utente

            Marco



            Ravich)


            Non è la soluzione a tutti i problemi
            ma
            la


            soluzione al malware di sicuro dato che

            tutto

            il


            malware è sempre e solo


            closed!


            :D




            https://nakedsecurity.sophos.com/2016/02/22/worlds



            A questi gli brucia ancora il fondoschienza.
            XXXXXXXX quello non è il software di quel
            repository ma software modificato con cui hanno
            tentato di sostituire quello reale del repository
            e infatti se ne sono accorti
            subito!Quindi nessuno ha mai scaricato quella versione compromessa in quell'occasione? :DVisto che ti piace tanto rigirarla sui dettagli inutili, che mi dici di questa, che stava proprio nei repo di Gentoo?https://lwn.net/Articles/392201/
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
            - Scritto da: Trono di Ceramiche
            Quindi nessuno ha mai scaricato quella versione
            compromessa in quell'occasione?
            :DMettiamola così si tratta di vulnerabilità (chiusa) non di MALWARE!CAPISCI LA DIFFERENZA?

            Visto che ti piace tanto rigirarla sui dettagli
            inutili, che mi dici di questa, che stava proprio
            nei repo di
            Gentoo?
            https://lwn.net/Articles/392201/Ma sai distinguere o no tra vulnerabilità bachi e MALWARE?Devo farti un disegnino?
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: Trono di Ceramiche


            Quindi nessuno ha mai scaricato quella
            versione

            compromessa in quell'occasione?

            :D
            Mettiamola così si tratta di vulnerabilità
            (chiusa) non di
            MALWARE!
            CAPISCI LA DIFFERENZA?




            Visto che ti piace tanto rigirarla sui
            dettagli

            inutili, che mi dici di questa, che stava
            proprio

            nei repo di

            Gentoo?

            https://lwn.net/Articles/392201/
            Ma sai distinguere o no tra vulnerabilità bachi e
            MALWARE?
            Devo farti un disegnino?https://en.wikipedia.org/wiki/Malware#BackdoorsIl tuo continuo fare a XXXXXtti con la terminologia :-o
      • ha ha ha scrive:
        Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
        - Scritto da: iRoby
        Soluzione ideale su ogni sistema. Ogni sistema.

        Eppure masse di XXXXXXXX non fanno che denigrare
        il FOSS con motivazioni
        idiote. gli (I)dioti non possono che dare solo motivazioni Idiote (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) hi hi hi (rotfl) ha ha ha hi hi hoooooooo
        • giaguarevol issimevolm ente scrive:
          Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
          - Scritto da: ha ha ha
          - Scritto da: iRoby

          Soluzione ideale su ogni sistema. Ogni sistema.



          Eppure masse di XXXXXXXX non fanno che denigrare

          il FOSS con motivazioni

          idiote.
          gli (I)dioti non possono che dare solo
          motivazioni Idiote (rotfl) (rotfl) (rotfl)
          (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
          (rotfl) hi hi hi (rotfl) ha ha ha hi hi
          hooooooooBeh quando ci avrai trovato un malware open invece che closed potrai venire qui a ridere senza fare la figura dell'Idiota. ...Per ora purtroppo è la figura che stai facendo.
          • roller scrive:
            Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
            Lascia perdere, al nuovo gemello del Fuddaro hanno scambiato le pillole con pasticche di ecstasy. I suoi compagni di reparto psichiatrico devono essere proprio dei bricconcelli :D
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
      C'è anche il progetto "Linux on Galaxy" di Samsung; si tratta però di una app che si appoggia sul kernel Android, per cui, possiamo parlare di una emerita ca.....
      • nome e cognome scrive:
        Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
        - Scritto da: Alvaro Vitali
        C'è anche il progetto "Linux on Galaxy" di
        Samsung; si tratta però di una app che si
        appoggia sul kernel Android, per cui, possiamo
        parlare di una emerita
        ca.....Quindi oggi android non è linux?
        • roller scrive:
          Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
          - Scritto da: nome e cognome
          Quindi oggi android non è linux?Ma certo, anche oggi Android è basato su un kernel Linux e come tutti i giorni, c'entra poco con le distro GNU/Linux, sia per il diverso software stack, sia l'essere Java VM centrico, sia per come come sono le app e lo store, sia per come è distribuito Android, sia per come sono gestiti gli aggiornamenti.Il kernel Linux è ovunque, le distro GNU/Linux un po' meno.Se credi che un giorno si dica una cosa e un giorno l'altra e non capisci le obiezioni, vuol dire che confondi pere e mele e hai una bella confusione in testa. Poi, certo, ci sono anche i finiti fanboy linari e finti sistemisti che credono che pure Minix sia Linux, ma quella è un'altra storia :D
        • Alvaro Vitali scrive:
          Re: Usate (e contribuite a) Fdroid !!!
          - Scritto da: nome e cognome

          Quindi oggi android non è linux?Ma perché io dovrei perdere tempo a rispondere a simili scemenze?
  • edo scrive:
    fumo monopolistico
    Play Store, una trovata di Google (rubata alla Apple, sua degna compare) per accentrare il mercato sotto il suo controllo e guadagnare da sviluppatori e clienti.Ma utilità pratica per il cliente non ne ha, neppure quella minima, ma proprio minima, della sicurezza.
    • panda rossa scrive:
      Re: fumo monopolistico
      - Scritto da: edo
      Play Store, una trovata di Google (rubata alla
      Apple, sua degna compare) per accentrare il
      mercato sotto il suo controllo e guadagnare da
      sviluppatori e
      clienti.
      Ma utilità pratica per il cliente non ne ha,
      neppure quella minima, ma proprio minima, della
      sicurezza.Se ami la liberta', la sicurezza e' a carico tuo.[img]http://blog.valtellina.it/wp-content/uploads/2016/05/Paesaggi_Livigno_trekking_val_Federia_GM-12-0360.jpg[/img]L'alternativa e' rinunciare alla liberta'.[img]http://www.mamme24.it/content/uploads/2014/07/bambini-nel-box-656x656.jpg[/img]
      • Cesso a pedali rosso scrive:
        Re: fumo monopolistico
        Sì la libertà di scaricarti i malware dal Play Store a tua insaputa e vivere felice. Almeno su Windows devi essere così panda rossa da scaricarti e cliccare su DonninaNuda.jpg.exe (rotfl)Ma attenzione!!!!! Doppietta per Android, con una vulnerabilità che permette la registrazione dello schermo senza permesso! XXXXXXXX DEL MONDO! XXXXXXXX DEL MONDO! XXXXXXXX DEL MONDO! :'(
        • ha ha ha scrive:
          Re: fumo monopolistico
          - Scritto da: XXXXX a pedali rosso
          Sì la libertà di scaricarti i malware dal Play
          Store a tua insaputa e vivere felice. Almeno su
          Windows devi essere così panda rossa da
          scaricarti e cliccare su DonninaNuda.jpg.exe
          (rotfl)

          Ma attenzione!!!!! Doppietta per Android, con una
          vulnerabilità che permette la registrazione dello
          schermo senza permesso!


          XXXXXXXX DEL MONDO! XXXXXXXX DEL MONDO! XXXXXXXX
          DEL MONDO!
          :'(ITALIANI non qualificati ai mondiali di Russia!!! Italiani piangete (rotfl) ha ha ha ha
      • peppino scrive:
        Re: fumo monopolistico
        - Scritto da: panda rossa
        Se ami la liberta', la sicurezza e' a carico tuo.Quindi, quando tu cavalchi la tua magnifica panda, agganci le cinture di sicurezza o ami di più la libertà di movimento in macchina ? :D
        L'alternativa e' rinunciare alla liberta'.E quindi ? Le agganci o no ste cinture di sicurezza ? :D
        • ha ha ha scrive:
          Re: fumo monopolistico
          - Scritto da: peppino
          - Scritto da: panda rossa

          Se ami la liberta', la sicurezza e' a carico
          tuo.

          Quindi, quando tu cavalchi la tua magnifica
          panda, agganci le cinture di sicurezza o ami di
          più la libertà di movimento in macchina ?
          :D


          L'alternativa e' rinunciare alla liberta'.

          E quindi ? Le agganci o no ste cinture di
          sicurezza ?
          :DXXXXX centrano le cinture booh!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ha ha ha ha
      • Izio01 scrive:
        Re: fumo monopolistico
        - Scritto da: Batosta



        Nel mondo apple invece, dovresti mettere la foto
        di un tizio in un supermercato: non ci sono
        pericoli, non deve girare per strade varie, trova
        tutto controllato dal rivenditore ma può
        frequentare solo quel supermercato.
        No. Di un bambino in un supermercato, tenuto al guinzaglio da un individuo vestito bene, dall'aspetto professionale. I macachi locali continuano a spiegare che l'utente deve poter usare il telefono senza possedere la minima cognizione di informatica, rifiutandosi di imparare qualsiasi cosa.Con questi presupposti, sono inevitabilmente vulnerabili al massimo livello, e i vari fappening sono lì a dimostrarlo.
        Questa è la metafora giusta. Poi bisognerebbe
        capire se la qualità dei prodotti che trovi nei
        mercati rionali sia la stessa del supermercato,
        ti dirò... la roba buona che prendi al mercato la
        paghi tanto se non più di quella che prendi al
        supermercato.Ottimo per salami e panettoni. Se invece si parla di informatica, il discorso è diverso, in quanto al supermercato con la mela paghi un ricarico astronomico, che nei supermercati veri non paghi. E questo permette ai mercati rionali di offrire la stessa qualità ad un prezzo notevolmente inferiore.
      • per la precisione scrive:
        Re: fumo monopolistico
        - Scritto da: panda rossa

        La frutta che cogli dall'albero non la paghi proprio.Pure un'istigazione al furto c'è da aggiungere alla tipologia delle tue espressioni.Un tempo si rischiava una scarica di sale nelle terga ... ora decisamente di peggio, soprattutto se si sembra appena appena "diverso".
        • panda rossa scrive:
          Re: fumo monopolistico
          - Scritto da: per la precisione
          - Scritto da: panda rossa



          La frutta che cogli dall'albero non la paghi
          proprio.

          Pure un'istigazione al furto c'è da aggiungere
          alla tipologia delle tue
          espressioni.Quale furto?Trattandosi di software, ti invito a contare le mele.Sono lo stesso numero di prima che ne cogliessi una.
          Un tempo si rischiava una scarica di sale nelle
          terga ... ora decisamente di peggio, soprattutto
          se si sembra appena appena
          "diverso".E siamo ancora tornati ai tempi in cui l'intermediario parassita sosteneva che una copia equivale ad un furto?Ripeto: conta. Non manca niente.
          • per la precisione scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa

            Ripeto: conta. Non manca niente.Sbagliato. Manca proprio tutto perché nessuno coltiva nulla se non può vendere al mercato.In quel mondo delle favole ci sono solo i frutti avvelenati coltivati dalle streghe cattive.
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: per la precisione
            - Scritto da: panda rossa



            Ripeto: conta. Non manca niente.

            Sbagliato. Manca proprio tutto perché nessuno
            coltiva nulla se non può vendere al
            mercato.Questo e' il ragionamento che fanno i rozzi bottegai.La frutta cresce anche senza bisogno di coltivazione.E gli appassionati di software scrivono software anche senza necessita' di venderlo.
            In quel mondo delle favole ci sono solo i frutti
            avvelenati coltivati dalle streghe
            cattive.E c'e' anche l'open source che ti fa rosikare tanto.
          • per la precisione scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa

            c'e' anche l'open source che ti fa rosikare tanto.Tu evidentemente sei uno di quei dislessici psichici che leggono "open" e capiscono "gratis"
            E gli appassionati di software scrivono software
            anche senza necessita' di venderlo.Proprio vero, sono anche parecchio prolifici[img]https://file.gdatasoftware.com/_processed_/3/c/GDATA_Infographic_MWR_2017_Q3_New_malware_samples_years_EN_80465w1140h653.jpg[/img]
          • per la precisione scrive:
            Re: fumo monopolistico
            Link esteso dell'immagine nel post precedentehttps://file.gdatasoftware.com/_processed_/3/c/GDATA_Infographic_MWR_2017_Q3_New_malware_samples_years_EN_80465w1140h653.jpg
          • ... scrive:
            Re: fumo monopolistico
            [img]http://file.gdatasoftware.com/_processed_/3/c/GDATA_Infographic_MWR_2017_Q3_New_malware_samples_years_EN_80465w1140h653.jpg[/img]Togli la S dall'HTTPS e funziona. E no, non è un errore tuo, è solo che questo sito è tecnicamente un XXXXX.
          • per la precisione scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: ...
            E no, non è un errore tuo,
            è solo che questo sito è tecnicamente un XXXXX.Grazie, a buon rendere.Sembra dura la vita in questo sito ...
          • per la precisione scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: ...
            E no, non è un errore tuo,
            è solo che questo sito è tecnicamente un XXXXX.Grazie, a buon rendere.Sembra dura la vita in questo sito ...
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: per la precisione
            - Scritto da: ...

            E no, non è un errore tuo,

            è solo che questo sito è tecnicamente un
            XXXXX.

            Grazie, a buon rendere.
            Sembra dura la vita in questo sito ...Si per i XXXXXXXX è molto dura magari se fossero un po' meno XXXXXXXX riuscirebbero a postare una immagine![img]http://file.gdatasoftware.com/_processed_/3/c/GDATA_Infographic_MWR_2017_Q3_New_malware_samples_years_EN_80465w1140h653.jpg[/img]Ma si sa.... i XXXXXXXX sono XXXXXXXX!(rotfl)(rotfl)
          • per la precisione scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            Si per i XXXXXXXX è molto dura magari se fossero
            un po' meno XXXXXXXX riuscirebbero a postare una
            immagine!
            Ma si sa.... i XXXXXXXX sono XXXXXXXX!
            (rotfl)(rotfl)Oh Panda ... scurrile oltremodo senza nick ... t'immagino decisamente arrovellato prima di postare ... ma comunque sempre col solito sorriso che ti caratterizza (rotfl)[img]http://m.memegen.com/2xwrjn.jpg[/img]
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            (rotfl)- Scritto da: per la precisione
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente


            Si per i XXXXXXXX è molto dura magari se
            fossero

            un po' meno XXXXXXXX riuscirebbero a postare
            una

            immagine!

            Ma si sa.... i XXXXXXXX sono XXXXXXXX!

            (rotfl)(rotfl)

            Oh Panda ... scurrile oltremodo senza nick ...
            t'immagino decisamente arrovellato prima di
            postare ... ma comunque sempre col solito sorriso
            che ti caratterizza
            (rotfl)

            [img]http://m.memegen.com/2xwrjn.jpg[/img]Per fortuna non c'erano "s"!(rotfl)(rotfl)XXXXXXXX!
          • per la precisione scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            ...
            XXXXXXXX!Puoi anche astenerti dal firmare i tuoi post. Qui pare che tutti sappiano perfettamente chi e cosa sei.
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: per la precisione
            Puoi anche astenerti dal firmare i tuoi post. Qui
            pare che tutti sappiano perfettamente chi e cosa
            sei.non ti preoccupare il problema è sempre quello pure se hai finito gli argomenti... per mandare avanti il malware occorre sempre una cosa i soldi!E sono sempre soldi tuoi... in tutti i casi... a me sembra chiaro chi tra noi due è il XXXXXXXX!Ma se vuoi posso dire anche cornuto e mazziato!(rotfl)(rotfl)
          • ... scrive:
            Re: fumo monopolistico
            Se un albero ha 10 mele e ne cogli una , l'albero avrà 9 mele.XXXXX ma neanche sai contare.Fatti una vacanza di un mese che ti serve tantissimo.
          • roller scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            Quale furto?
            Trattandosi di software, ti invito a contare le
            mele.
            Sono lo stesso numero di prima che ne cogliessi
            una.Dai, panda, non fare anche il finto pirata ora p) me fai morì (rotfl)Se vuoi sostenere la storia della copia che non è furto, dovresti dire che prima tu avevi una copia, ora tu hai una copia e ne ho una pure io. Tu fischiettavi una musichetta, ora tu continui a fischiettarla e la fischietto pure io. La biblioteca, ecc ecc ecc.Il furto delle mele (fosse pure la raccolta di un albero selvatico) è proprio l'esempio sbagliato. Le mele sono meno dopo :$Quando dopo scrivi:
            E gli appassionati di software scrivono
            software anche senza necessita' di venderlo.Quello è vero. Ci sono comunque mille motivi. C'è anche chi ha le capacità e si è rotto di certe scemenze costruite su logiche commerciali, si fa una cosa per lui sensata e la offre anche agli altri, magari open, così se qualcuno volesse dare una mano...
      • uno bianca scrive:
        Re: fumo monopolistico
        - Scritto da: panda rossa
        Con estrema soddisfazione per gli addetti ai
        lavori.Mi fai un esempio di lavoro (presupposto per avere gli addetti ai lavori) senza utenti?
        • panda rossa scrive:
          Re: fumo monopolistico
          - Scritto da: uno bianca
          - Scritto da: panda rossa


          Con estrema soddisfazione per gli addetti ai

          lavori.

          Mi fai un esempio di lavoro (presupposto per
          avere gli addetti ai lavori) senza
          utenti?Sistemista.
          • uno bianca scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa

            Mi fai un esempio di lavoro (presupposto per

            avere gli addetti ai lavori) senza

            utenti?

            Sistemista.Per un sistema che non fa niente? puoi licenziare anche il sistemista eh
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: uno bianca
            - Scritto da: panda rossa


            Mi fai un esempio di lavoro
            (presupposto
            per


            avere gli addetti ai lavori) senza


            utenti?



            Sistemista.

            Per un sistema che non fa niente? puoi licenziare
            anche il sistemista
            ehUn sistemista che non fa niente significa che i server stanno funzionando.E' il sistemista che non sa che pesci pigliare quando i server si bloccano che puoi licenziare.
          • uno bianca scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            Un sistemista che non fa niente significa che i
            server stanno
            funzionando.Ma questo presuppone che i server stiano servendo qualche utente
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: uno bianca
            - Scritto da: panda rossa


            Un sistemista che non fa niente significa
            che
            i

            server stanno

            funzionando.

            Ma questo presuppone che i server stiano servendo
            qualche
            utenteI server stanno servendo applicazioni che li interrogano.
          • uno bianca scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            I server stanno servendo applicazioni che li
            interrogano.Dietro richiesta di... ?
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: uno bianca
            - Scritto da: panda rossa


            I server stanno servendo applicazioni che li

            interrogano.

            Dietro richiesta di... ?Ininfluente.Il mio perimetro di intervento va dalla richiesta applicativa, al server, all'elaborazione del server, alla restituzione della risposta.Integrita' dei dati nel percorso e sicurezza.Che cosa ci sia al di la' non me ne puo' fregar di meno.Chiedi a chi si occupa delle applicazioni e delle interfacce.
          • uno bianca scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: uno bianca

            - Scritto da: panda rossa




            I server stanno servendo applicazioni
            che
            li


            interrogano.



            Dietro richiesta di... ?

            Ininfluente.
            Il mio perimetro di intervento va dalla richiesta
            applicativa, al server, all'elaborazione del
            server, alla restituzione della
            risposta.
            Integrita' dei dati nel percorso e sicurezza.

            Che cosa ci sia al di la' non me ne puo' fregar
            di
            meno.

            Chiedi a chi si occupa delle applicazioni e delle
            interfacce.Sbagliato, perchè se viene a mancare l'utente finale che schiaccia il bottone sull'interfaccia, l'interfaccia, il backend che c'è dietro, e via via a cascata fino al tuo sistema, tutto questo diventa completamente inutile, come il sistemista che gestisce tale sistema.Trad: il sistemista senza utenti non ha il posto di lavoro
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: uno bianca
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: uno bianca


            - Scritto da: panda rossa






            I server stanno servendo
            applicazioni

            che

            li



            interrogano.





            Dietro richiesta di... ?



            Ininfluente.

            Il mio perimetro di intervento va dalla
            richiesta

            applicativa, al server, all'elaborazione del

            server, alla restituzione della

            risposta.

            Integrita' dei dati nel percorso e sicurezza.



            Che cosa ci sia al di la' non me ne puo'
            fregar

            di

            meno.



            Chiedi a chi si occupa delle applicazioni e
            delle

            interfacce.

            Sbagliato, perchè se viene a mancare l'utente
            finale che schiaccia il bottone sull'interfaccia,
            l'interfaccia, il backend che c'è dietro, e via
            via a cascata fino al tuo sistema, tutto questo
            diventa completamente inutile, come il sistemista
            che gestisce tale
            sistema.Ricondurre tutto al doppioclick di qualche utente denota la tua totale ignoranza in materia.Ci sono migliaia di procedure che girano in automatico e che trasmettono milioni di transazioni.Questo fanno i server, altro che doppioclick.
            Trad: il sistemista senza utenti non ha il posto
            di
            lavoroE questo spiega perche' tu sei a casa nullafacente, mentre io sto in una sala server.
          • uno bianca scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            Ricondurre tutto al doppioclick di qualche utente
            denota la tua totale ignoranza in
            materia.

            Ci sono migliaia di procedure che girano in
            automatico e che trasmettono milioni di
            transazioni. E che se nessuna persona fisica ne beneficiasse in qualche modo (produrre dati che verranno poi letti, inviare email, spostare soldi, ...) potresti anche spegnere che non cambierebbe assolutamente nulla al mondo, se non consumare meno corrente.
            Questo fanno i server, altro che doppioclick.Ma sempre su comando di uno che doppioclicca da qualche parte del mondo, o per preparare dei dati che saranno visualizzati in seguito ad un doppioclick

            Trad: il sistemista senza utenti non ha il
            posto

            di

            lavoro

            E questo spiega perche' tu sei a casa
            nullafacente, mentre io sto in una sala
            server.E questo spiega perchè tu sei in una sala server e io dal mio ufficio telefono in sala server per farmi preparare le macchine che mi servono (dietro mie specifiche) mentre guardo il fiume fuori dalla finestra :D
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: uno bianca
            - Scritto da: panda rossa


            Ricondurre tutto al doppioclick di qualche
            utente

            denota la tua totale ignoranza in

            materia.



            Ci sono migliaia di procedure che girano in

            automatico e che trasmettono milioni di

            transazioni.

            E che se nessuna persona fisica ne beneficiasse
            in qualche modo (produrre dati che verranno poi
            letti, inviare email, spostare soldi, ...)
            potresti anche spegnere che non cambierebbe
            assolutamente nulla al mondo, se non consumare
            meno
            corrente.Parlane con il management.Evidentemente hanno un tornaconto sulla mia attivita'.


            Questo fanno i server, altro che doppioclick.

            Ma sempre su comando di uno che doppioclicca da
            qualche parte del mondo, o per preparare dei dati
            che saranno visualizzati in seguito ad un
            doppioclickMa a me questo non frega.



            Trad: il sistemista senza utenti non ha
            il

            posto


            di


            lavoro



            E questo spiega perche' tu sei a casa

            nullafacente, mentre io sto in una sala

            server.

            E questo spiega perchè tu sei in una sala server
            e io dal mio ufficio telefono in sala server per
            farmi preparare le macchine che mi servono
            (dietro mie specifiche) mentre guardo il fiume
            fuori dalla finestra
            :DE questo e' perche' le tue macchine non vanno un XXXXX: hanno le specifiche di un ignorante conclamato.
          • uno bianca scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            Parlane con il management.
            Evidentemente hanno un tornaconto sulla mia
            attivita'.Finchè qualcuno (direttamente o indirettamente) usa i servizi delle tue macchine, certamente.
            Ma a me questo non frega.Nel momento in cui nessuno doppiocliccherà più e i tuoi server verranno spenti (rendendoti superfluo) ti fregherà
            E questo e' perche' le tue macchine non vanno un
            XXXXX: hanno le specifiche di un ignorante
            conclamato.Visto che sono io che sviluppa gli applicativi saprò bene che risorse servono per farli girare; tu non preoccuparti, che la responsabilità, sia che la macchina sia sottodimensionata che inutilmente sovradimensionata, in caso me la prendo io (per questo mi pagano di più di te che la macchina la metti solo insieme)
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: uno bianca
            (per questo mi pagano di più di te che
            la macchina la metti solo
            insieme)Per questo tu sei solo un ciarlatano.Un'ora di fermo delle mie macchine corrisponderebbe al tuo stipendio di un anno, se tu lavorassi per davvero.Fatti due conti e chiediti chi viene pagato meglio.Dopodiche' mi fermo qua, perche' dobbiamo commentare un articolo in cui si parla della consapevolezza di utilizzare un sistema libero che accede ad uno store libero, e non di me e te.
          • uno bianca scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            Per questo tu sei solo un ciarlatano.

            Un'ora di fermo delle mie macchine
            corrisponderebbe al tuo stipendio di un anno, se
            tu lavorassi per
            davvero.

            Fatti due conti e chiediti chi viene pagato
            meglio.Cioè ti pagano 1:1 con il costo di un ora di fermo macchina? 1 ora del tuo lavoro = 1 anno del mio stipendio? :DVedi tu chi è il ciarlatano
            Dopodiche' mi fermo qua, perche' dobbiamo
            commentare un articolo in cui si parla della
            consapevolezza di utilizzare un sistema libero
            che accede ad uno store libero, e non di me e
            te.Si parlava dell'effetto della mancanza di utenti sull'informatica, ma ok :) fermiamoci qui
          • ... scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            Dopodiche' mi fermo qua, perche' dobbiamo
            commentare un articolo in cui si parla della
            consapevolezza di utilizzare un sistema libero
            che accede ad uno store libero, e non di me e
            te.L'articolo parla del fatto che il Play Store é infestato dai malware.Parla di quello se vuoi.
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: panda rossa

            Dopodiche' mi fermo qua, perche' dobbiamo

            commentare un articolo in cui si parla della

            consapevolezza di utilizzare un sistema
            libero

            che accede ad uno store libero, e non di me e

            te.

            L'articolo parla del fatto che il Play Store é
            infestato dai
            malware.

            Parla di quello se vuoi.L'ho fatto, col mio primo post.Una bella foto in cui si evince che il mondo e' pieno di pericoli, ma questo non impedisce a chi vive il mondo di gustare il sapore della liberta'.Mentre per chi non e' capace c'e' il gabbiotto coi giocattoloni gommosi.Se tu sei capace di gustare il sapore della liberta' evitando i pericoli, il mondo e' tuo.
          • panda rompicazzo scrive:
            Re: fumo monopolistico
            Ma non lo vedi che ti ridono dietro tutti, XXXXXXXX?!?!?
          • ... scrive:
            Re: fumo monopolistico
            XXXXX c'entra ora doppioclick ?Un server senza utenti é INUTILE , se il server é INUTILE lo é anche il sistemista che lo mantiene.Inutile il tuo tentativo di cambiar discorso col "doppioclick". Tu senza gli utenti ignoranti che insulti tutti i giorni saresti inutile. Lo sei giá adesso ma forse riesci ancora a far finta di fare qualcosa.
          • uno bianca scrive:
            Re: fumo monopolistico
            Senza scomodare il fatto che anche un'applicazione può essere considerata "utente" del tuo sistema
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: uno bianca
            Senza scomodare il fatto che anche
            un'applicazione può essere considerata "utente"
            del tuo
            sistemaInfatti questa cosa non la nego affatto.Ma in termini tecnici non si chiama utente, ma client.
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: uno bianca

            Senza scomodare il fatto che anche

            un'applicazione può essere considerata
            "utente"

            del tuo

            sistema

            Infatti questa cosa non la nego affatto.
            Ma in termini tecnici non si chiama utente, ma
            client.Quando devi erogare un servizio verso tanti client, per la maggiore scritti da programmatori della domenica, che fai?
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: Trono di Ceramiche
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: uno bianca


            Senza scomodare il fatto che anche


            un'applicazione può essere considerata

            "utente"


            del tuo


            sistema



            Infatti questa cosa non la nego affatto.

            Ma in termini tecnici non si chiama utente,
            ma

            client.

            Quando devi erogare un servizio verso tanti
            client, per la maggiore scritti da programmatori
            della domenica, che
            fai?Se il client non rispetta le specifiche restituisco un errore 500 come previsto dal protocollo.Se il client rispetta le specifiche, mica mi importa se e' stato scritto di domenica o di lunedi.
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Trono di Ceramiche

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: uno bianca



            Senza scomodare il fatto che anche



            un'applicazione può essere
            considerata


            "utente"



            del tuo



            sistema





            Infatti questa cosa non la nego affatto.


            Ma in termini tecnici non si chiama
            utente,

            ma


            client.



            Quando devi erogare un servizio verso tanti

            client, per la maggiore scritti da
            programmatori

            della domenica, che

            fai?

            Se il client non rispetta le specifiche
            restituisco un errore 500 come previsto dal
            protocollo.

            Se il client rispetta le specifiche, mica mi
            importa se e' stato scritto di domenica o di
            lunedi.In quello scenario le specifiche le rispettano tutti i client.Aggiungiamo un dettaglio all'esempio:molti client scritti coi piedi, per comodità settano CURLOPT_SSL_VERIFYPEER a zero.La connessione continua a funzionare esattamente da protocollo, solo che col tempo tre quarti dei tuoi client si ritrovano soggetti a clamorosi MITM.Sempre seguendo l'esempio, arrivi ad una situazione in cui questi MITM sono così frequenti che occorre un cambiamento, pena la perdita d'immagine della tua azienda che detiene i server ed eroga quel servizio.Che cambiamento proporresti?
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: Trono di Ceramiche
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Trono di Ceramiche


            - Scritto da: panda rossa



            - Scritto da: uno bianca




            Senza scomodare il fatto che
            anche




            un'applicazione può essere

            considerata



            "utente"




            del tuo




            sistema







            Infatti questa cosa non la nego
            affatto.



            Ma in termini tecnici non si chiama

            utente,


            ma



            client.





            Quando devi erogare un servizio verso
            tanti


            client, per la maggiore scritti da

            programmatori


            della domenica, che


            fai?



            Se il client non rispetta le specifiche

            restituisco un errore 500 come previsto dal

            protocollo.



            Se il client rispetta le specifiche, mica mi

            importa se e' stato scritto di domenica o di

            lunedi.

            In quello scenario le specifiche le rispettano
            tutti i
            client.Tze, magari!

            Aggiungiamo un dettaglio all'esempio:
            molti client scritti coi piedi, per comodità
            settano CURLOPT_SSL_VERIFYPEER a
            zero.
            La connessione continua a funzionare esattamente
            da protocollo, solo che col tempo tre quarti dei
            tuoi client si ritrovano soggetti a clamorosi
            MITM.Miei client?Sono mica miei i client.
            Sempre seguendo l'esempio, arrivi ad una
            situazione in cui questi MITM sono così frequenti
            che occorre un cambiamento, pena la perdita
            d'immagine della tua azienda che detiene i server
            ed eroga quel
            servizio.

            Che cambiamento proporresti?Considerando che io posso accettare chiamate solo da client certificati, originate dall'interno della rete aziendale, spiegami un po' questo MITM come entra.E anche ammesso che riesca ad entrare grazie all'idizia di qualche impiegato che ha doppiocliccato su belenrodriguez.exe, spiegami come esce, visto che la rete su cui viaggiano le transazioni dispositive e' isolata.
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Trono di Ceramiche

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Trono di Ceramiche



            - Scritto da: panda rossa




            - Scritto da: uno bianca





            Senza scomodare il fatto
            che

            anche





            un'applicazione può
            essere


            considerata




            "utente"





            del tuo





            sistema









            Infatti questa cosa non la
            nego

            affatto.




            Ma in termini tecnici non si
            chiama


            utente,



            ma




            client.







            Quando devi erogare un servizio
            verso

            tanti



            client, per la maggiore scritti da


            programmatori



            della domenica, che



            fai?





            Se il client non rispetta le specifiche


            restituisco un errore 500 come previsto
            dal


            protocollo.





            Se il client rispetta le specifiche,
            mica
            mi


            importa se e' stato scritto di domenica
            o
            di


            lunedi.



            In quello scenario le specifiche le
            rispettano

            tutti i

            client.

            Tze, magari!




            Aggiungiamo un dettaglio all'esempio:

            molti client scritti coi piedi, per comodità

            settano CURLOPT_SSL_VERIFYPEER a

            zero.

            La connessione continua a funzionare
            esattamente

            da protocollo, solo che col tempo tre quarti
            dei

            tuoi client si ritrovano soggetti a clamorosi

            MITM.

            Miei client?
            Sono mica miei i client."miei" per modo di dire.come ti ho detto, nell'esempio sono tutti client scritti da altri.

            Sempre seguendo l'esempio, arrivi ad una

            situazione in cui questi MITM sono così
            frequenti

            che occorre un cambiamento, pena la perdita

            d'immagine della tua azienda che detiene i
            server

            ed eroga quel

            servizio.



            Che cambiamento proporresti?

            Considerando che io posso accettare chiamate solo
            da client certificati, originate dall'interno
            della rete aziendale, spiegami un po' questo MITM
            come
            entra.Hai già messo un paletto grosso come una casa.Ti ho fatto un esempio di client generico e che viaggia in WAN.Tu azienda che eroghi un servizio a mezzo Internet, dall'altra parte un fottio di client (open, close, scritti bene, scritti male).E un protocollo di comunicazione standard che poggia su SSL/TSL.Non mi dire che non riesci a seguire neanche un esempio così banale...
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: Trono di Ceramiche

            Hai già messo un paletto grosso come una casa.
            Ti ho fatto un esempio di client generico e che
            viaggia in
            WAN.Hai fatto una ipotesi di un evento che potrebbe accadere nella realta' in cui opero, e ti ho spiegato come funziona la realta' in cui opero.
            Tu azienda che eroghi un servizio a mezzo
            Internet, dall'altra parte un fottio di client
            (open, close, scritti bene, scritti
            male).
            E un protocollo di comunicazione standard che
            poggia su
            SSL/TSL.

            Non mi dire che non riesci a seguire neanche un
            esempio così
            banale...Certo che lo riesco a seguire, ma non e' la realta' che io amministro.Io ho altre problematiche. Quella che dici tu non ce l'ho.
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Trono di Ceramiche




            Hai già messo un paletto grosso come una
            casa.

            Ti ho fatto un esempio di client generico e
            che

            viaggia in

            WAN.

            Hai fatto una ipotesi di un evento che potrebbe
            accadere nella realta' in cui opero, e ti ho
            spiegato come funziona la realta' in cui
            opero.


            Tu azienda che eroghi un servizio a mezzo

            Internet, dall'altra parte un fottio di
            client

            (open, close, scritti bene, scritti

            male).

            E un protocollo di comunicazione standard che

            poggia su

            SSL/TSL.



            Non mi dire che non riesci a seguire neanche
            un

            esempio così

            banale...

            Certo che lo riesco a seguire, ma non e' la
            realta' che io
            amministro.
            Io ho altre problematiche. Quella che dici tu non
            ce
            l'ho.Non me ne frega niente se ce l'hai o no.Se sei un sistemista dovresti essere in grado di poter analizzare anche i casi che non amministri quotidianamente (e in questo caso è banalissimo).Quindi, sig.Sistemista, ce la fa a seguirmi?
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: Trono di Ceramiche
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Trono di Ceramiche







            Hai già messo un paletto grosso come una

            casa.


            Ti ho fatto un esempio di client
            generico
            e

            che


            viaggia in


            WAN.



            Hai fatto una ipotesi di un evento che
            potrebbe

            accadere nella realta' in cui opero, e ti ho

            spiegato come funziona la realta' in cui

            opero.




            Tu azienda che eroghi un servizio a
            mezzo


            Internet, dall'altra parte un fottio di

            client


            (open, close, scritti bene, scritti


            male).


            E un protocollo di comunicazione
            standard
            che


            poggia su


            SSL/TSL.





            Non mi dire che non riesci a seguire
            neanche

            un


            esempio così


            banale...



            Certo che lo riesco a seguire, ma non e' la

            realta' che io

            amministro.

            Io ho altre problematiche. Quella che dici
            tu
            non

            ce

            l'ho.

            Non me ne frega niente se ce l'hai o no.

            Se sei un sistemista dovresti essere in grado di
            poter analizzare anche i casi che non amministri
            quotidianamente (e in questo caso è
            banalissimo).

            Quindi, sig.Sistemista, ce la fa a seguirmi?Visto e considerato che il tema dell'articolo e' che c'e' malware nello store di android.Visto e considerato che solo la mancanza di consapevolezza dell'utente fa si' che il malware attecchisca.Visto e considerato che non hai altro da dire, preferisci attaccare me.In questo caso puoi andartene [img]http://cdn-img-b.facciabuco.com/120/fr59mx1tfb-afa-afa-afa-affanXXXX-XXXXXta_a.jpg[/img]
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa

            Visto e considerato che il tema dell'articolo e'
            che c'e' malware nello store di
            android.

            Visto e considerato che solo la mancanza di
            consapevolezza dell'utente fa si' che il malware
            attecchisca.

            Visto e considerato che non hai altro da dire,
            preferisci attaccare
            me.

            In questo caso puoi andartene
            http://cdn-img-b.facciabuco.com/120/fr59mx1tfAh, scusa, non avevo compreso che non riesci neanche a seguire un banalissimo esempio. Che poi sai qual'è la cosa davvero buffa?Rompi gli zebedei tutti giorni con la storia del libero di qua, gratis di là, indipendente, interoperabile, open......e poi ti vanti di accettare solo client certificati ed esclusivamente all'interno della rete aziendale.Ora capisco perchè ti piacciono le immagini di montagna.Tutto il giorno a lavorare nel gabbiotto dei bimbi deve essere piuttosto frustrante. (rotfl)
          • ... scrive:
            Re: fumo monopolistico
            Che gran figuraccia Panda, che gran figuraccia.
          • per la precisione scrive:
            Re: fumo monopolistico
            Copio/incollo per piena condivisione <i
            Che gran figuraccia Panda, che gran figuraccia. </i
          • ohibo scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Trono di Ceramiche

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Trono di Ceramiche










            Hai già messo un paletto grosso
            come
            una


            casa.



            Ti ho fatto un esempio di client

            generico

            e


            che



            viaggia in



            WAN.





            Hai fatto una ipotesi di un evento che

            potrebbe


            accadere nella realta' in cui opero, e
            ti
            ho


            spiegato come funziona la realta' in cui


            opero.






            Tu azienda che eroghi un servizio a

            mezzo



            Internet, dall'altra parte un
            fottio
            di


            client



            (open, close, scritti bene, scritti



            male).



            E un protocollo di comunicazione

            standard

            che



            poggia su



            SSL/TSL.







            Non mi dire che non riesci a
            seguire

            neanche


            un



            esempio così



            banale...





            Certo che lo riesco a seguire, ma non
            e'
            la


            realta' che io


            amministro.


            Io ho altre problematiche. Quella che
            dici

            tu

            non


            ce


            l'ho.



            Non me ne frega niente se ce l'hai o no.



            Se sei un sistemista dovresti essere in
            grado
            di

            poter analizzare anche i casi che non
            amministri

            quotidianamente (e in questo caso è

            banalissimo).



            Quindi, sig.Sistemista, ce la fa a seguirmi?

            Visto e considerato che il tema dell'articolo e'
            che c'e' malware nello store di
            android.

            Visto e considerato che solo la mancanza di
            consapevolezza dell'utente fa si' che il malware
            attecchisca.Come in tutti i sistemi; non ti risparmi mai dall'attaccare e perculare i loro utenti quando ci sono falle analoghe dall'altra parte però... coerenza questa sconosciuta

            Visto e considerato che non hai altro da dire,
            preferisci attaccare
            me.Non c'è molto da dire a riguardo dell'articolo. Android è una cloaca, tanto quanto se non peggio di altri sistemi; libera quanto vuoi ma cloaca rimane. Stacce (cit.)
            In questo caso puoi andartene
            [img]http://cdn-img-b.facciabuco.com/120/fr59mx1tf
          • dura lex sed lex scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Trono di Ceramiche

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Trono di Ceramiche










            Hai già messo un paletto grosso
            come
            una


            casa.



            Ti ho fatto un esempio di client

            generico

            e


            che



            viaggia in



            WAN.





            Hai fatto una ipotesi di un evento che

            potrebbe


            accadere nella realta' in cui opero, e
            ti
            ho


            spiegato come funziona la realta' in cui


            opero.






            Tu azienda che eroghi un servizio a

            mezzo



            Internet, dall'altra parte un
            fottio
            di


            client



            (open, close, scritti bene, scritti



            male).



            E un protocollo di comunicazione

            standard

            che



            poggia su



            SSL/TSL.







            Non mi dire che non riesci a
            seguire

            neanche


            un



            esempio così



            banale...





            Certo che lo riesco a seguire, ma non
            e'
            la


            realta' che io


            amministro.


            Io ho altre problematiche. Quella che
            dici

            tu

            non


            ce


            l'ho.



            Non me ne frega niente se ce l'hai o no.



            Se sei un sistemista dovresti essere in
            grado
            di

            poter analizzare anche i casi che non
            amministri

            quotidianamente (e in questo caso è

            banalissimo).



            Quindi, sig.Sistemista, ce la fa a seguirmi?

            Visto e considerato che il tema dell'articolo e'
            che c'e' malware nello store di
            android.

            Visto e considerato che solo la mancanza di
            consapevolezza dell'utente fa si' che il malware
            attecchisca.

            Visto e considerato che non hai altro da dire,
            preferisci attaccare
            me.

            In questo caso puoi andartene
            [img]http://cdn-img-b.facciabuco.com/120/fr59mx1tfAh, però...Quando ti conviene, sei rapido come una saetta a ritornare in topic.Il tuo concetto di problem solving è quantomeno discutibile.Fammi capire... Se il problema non ce l'hai, allora non esiste. Giusto?Lo suggerirò a chi dovrà fare colloqui.(rotfl)(rotfl)(rotfl)Se sei un sitemista come dici di essere, si suppone che <b
            tu debba saper rispondere </b
            alla sua domanda, al di là del fatto che il problema esposto tu ce l'abbia sul serio o meno.Bene, dopo "Minix=Linux", penso che questo 3d delimiti con una certa precisione la tua "competenza" sistemistica.Devi capire che gli smanettamenti sul tuo pc, nel tuo stanzino, non sono assimilabili alla parola <b
            lavoro </b
            con cui ti riempi la bocca.Faresti meglio a scomparire, buffone. Questi 3d ti infameranno per gli anni a venire.Trono di Ceramiche ha svelato il bluff.
          • corto maltese scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: uno bianca

            - Scritto da: panda rossa




            Con estrema soddisfazione per gli
            addetti
            ai


            lavori.



            Mi fai un esempio di lavoro (presupposto per

            avere gli addetti ai lavori) senza

            utenti?

            Sistemista.Un sistemista senza utenti ? E se non ci sono utenti, chi usufruisce dei servizi che rende o, se preferisci, che mette in piedi con le sue conoscenze informatiche ?O intendi "sistemista" nel senso di uno che <i
            sistema </i
            ? Allora anche uno che sistema le scope nello sgabuzzino è "sistemista". Tu sei "sistemista" ?
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: corto maltese
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: uno bianca


            - Scritto da: panda rossa






            Con estrema soddisfazione per gli

            addetti

            ai



            lavori.





            Mi fai un esempio di lavoro
            (presupposto
            per


            avere gli addetti ai lavori) senza


            utenti?



            Sistemista.

            Un sistemista senza utenti ? E se non ci sono
            utenti, chi usufruisce dei servizi che rende o,
            se preferisci, che mette in piedi con le sue
            conoscenze informatiche
            ?applicazioni aziendali.
          • corto maltese scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            applicazioni aziendali.Se sono applicazioni aziendali allora gli utenti ci sono in quanto ultimo anello della catena. E quando qualcosa non va gli utenti si lamentano. E in quel caso il capo del sistemista chiama il sistemista riportandogli che utenti lamentano che qualcosa non funziona.Ora, supponiamo che il sistemista risponda che lui dialoga direttamente con le applicazioni aziendali, e che quindi per lui tutto funziona perfettamente.Allora il capo del sistemista cercherà di fare capire al sistemista che a lui poco importa, quello che importa è che esiste un problema e che bisogna risolverlo.Il sistemista allora risponde:- Scritto da: panda rossa
            Il mio perimetro di intervento va dalla richiesta
            applicativa, al server, all'elaborazione del
            server, alla restituzione della risposta.
            Integrita' dei dati nel percorso e sicurezza.
            Che cosa ci sia al di la' non me ne puo' fregar di
            meno.
            Chiedi a chi si occupa delle applicazioni e delle
            interfacce.Il capo del sistemista dice al sistemista che chi ha scritto le applicazioni ha già fatto le proprie verifiche.Il sistemista allora dice che, se non è un problema di chi ha scritto le applicazioni e le interfacce, è un problema degli utenti che non sanno usarle.Il capo del sistemista risponde: <i
            Ricondurre tutto al doppioclick di qualche utente denota la tua totale ignoranza in materia.Ci sono migliaia di procedure che girano in automatico e che trasmettono milioni di transazioni.Questo fanno i server, altro che doppioclick. </i
            [cit.]Il sistemista risponde:- Scritto da: panda rossa
            Visto e considerato che non hai altro da dire,
            preferisci attaccare me.

            In questo caso puoi andartene [img]http://cdn-img-b.facciabuco.com/120/fr59mx1tfb-afa-afa-afa-affanXXXX-XXXXXta_a.jpg[/img]Il capo licenzia in tronco il sistemista.THE END
      • per la precisione scrive:
        Re: fumo monopolistico
        - Scritto da: panda rossa
        L'informatica senza utenti e' come la matematica
        senza utenti, come la fisica, come tutte le scienze.
        Funziona benissimo.

        Con estrema soddisfazione per gli addetti ai
        lavori.

        Certo, se tu confondi l'informatica con acXXXXXri
        di moda e complementi d'arredo, non e' un mio
        problema.Proprio fuori dal tempo, e micragnosamente egotista.[yt]https://www.youtube.com/watch?v=sQB2NjhJHvY&feature=youtu.be[/yt]
        • panda rossa scrive:
          Re: fumo monopolistico
          - Scritto da: per la precisione
          - Scritto da: panda rossa


          L'informatica senza utenti e' come la
          matematica

          senza utenti, come la fisica, come tutte le
          scienze.

          Funziona benissimo.



          Con estrema soddisfazione per gli addetti ai

          lavori.



          Certo, se tu confondi l'informatica con
          acXXXXXri

          di moda e complementi d'arredo, non e' un mio

          problema.

          Proprio fuori dal tempo, e micragnosamente
          egotista.Frase tipica dell'ignorante che si rifiuta di leggere i manuali per continuare a crogiolarsi nella propria ignoranza.
          • ... scrive:
            Re: fumo monopolistico
            Sei il primo che non ci capisce una fava e parli ancora ?Taci per l'amor di Dio , abbi pietà di te stesso.
      • Ubaldo scrive:
        Re: fumo monopolistico
        - Scritto da: panda rossa
        Se ami la liberta', la sicurezza e' a carico tuo.
        [img]http://blog.valtellina.it/wp-content/uploads/

        L'alternativa e' rinunciare alla liberta'.
        [img]http://www.mamme24.it/content/uploads/2014/07Tu non l'hai mai vista la libertà, visto che ti nascondi sotto la gonna di una macchina virtuale.
      • 6120 scrive:
        Re: fumo monopolistico
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: edo

        Play Store, una trovata di Google (rubata
        alla

        Apple, sua degna compare) per accentrare il

        mercato sotto il suo controllo e guadagnare
        da

        sviluppatori e

        clienti.

        Ma utilità pratica per il cliente non ne ha,

        neppure quella minima, ma proprio minima,
        della

        sicurezza.

        Se ami la liberta', la sicurezza e' a carico tuo.
        [img]http://blog.valtellina.it/wp-content/uploads/

        L'alternativa e' rinunciare alla liberta'.
        [img]http://www.mamme24.it/content/uploads/2014/07Liberoooo !![img]https://acasadicornelio.files.wordpress.com/2014/12/sabbia-deserto.jpg
      • Batosta scrive:
        Re: fumo monopolistico
        Il punto è che tu dai per scontato che chi decide di andare a fare la spesa al supermercato non è una persona adulta e libera ma plagiata o immatura. Io invece sinceramente non vedo un grande problema se qualcuno decide che quella è la migliore soluzione per lui, soprattutto perché nel settore delle app non ci vedo tutta questa gran qualità nel play store (lo store di apple non lo conosco). Fatto sta che stiamo qua a commentare una notizia sull'ennesimo problema presente nello store di google.La libertà c'è nel momento in cui io posso scegliere se andare a comprarmi uno smartphone con android o con ios, o non comprarmelo affatto. Se ci fosse un governo che ti impone un solo telefono, quella sarebbe mancanza di libertà, anche se fosse con gnu/linux dentro e mercato libero.Io posso decidere se accedere allo stesso supermarket ogni volta o andare al mercato rionale, posso stufarmi di quello rionale e andare al supermarket, posso stufarmi del market e andare al rionale. Qusta è libertà, e se la valuti in base al tipo di telefono che hai in mano credo che tu non abbia capito nulla di cosa sia.
        • panda rossa scrive:
          Re: fumo monopolistico
          - Scritto da: Batosta
          Il punto è che tu dai per scontato che chi decide
          di andare a fare la spesa al supermercato non è
          una persona adulta e libera ma plagiata o
          immatura. Io invece sinceramente non vedo un
          grande problema se qualcuno decide che quella è
          la migliore soluzione per lui, soprattutto perché
          nel settore delle app non ci vedo tutta questa
          gran qualità nel play store (lo store di apple
          non lo conosco). Fatto sta che stiamo qua a
          commentare una notizia sull'ennesimo problema
          presente nello store di
          google.Qua stiamo a commentare la notizia che l'ESTREMA LIBERTA' che offre lo store di google, o ancora di piu', l'estrema liberta' che offre il sistema android che consente di accedere a store diversi da quelli di google, richiede CONSAPEVOLEZZA e CONOSCENZA.Come nella foto che ho postato a inizio thread, se tu pretendi di andare in una libera escursione in montagna senza CONSAPEVOLEZZA e CONOSCENZA e poi cadi in una scarpata e ti fai male, non puoi dare la colpa alla scarpata o al brutto tempo che ti ha colto e tu non avevi attrezzatura.
          La libertà c'è nel momento in cui io posso
          scegliere se andare a comprarmi uno smartphone
          con android o con ios, o non comprarmelo affatto.E questa cosa c'e'.
          Se ci fosse un governo che ti impone un solo
          telefono, quella sarebbe mancanza di libertà,
          anche se fosse con gnu/linux dentro e mercato
          libero.E questa cosa non c'e'.
          Io posso decidere se accedere allo stesso
          supermarket ogni volta o andare al mercato
          rionale, posso stufarmi di quello rionale e
          andare al supermarket, posso stufarmi del market
          e andare al rionale. Qusta è libertà, e se la
          valuti in base al tipo di telefono che hai in
          mano credo che tu non abbia capito nulla di cosa
          sia.Forse ti sfugge che tu non puoi decidere niente se non hai il telefono col sistema libero.Se tu non hai il telefono libero, tu resti rinchiuso nel box, coi giocattolini gommosi dagli spigoli stondati.
          • roller scrive:
            Re: fumo monopolistico
            Ma infatti uno del sul negozio di fiducia si dovrebbe poter fidare, invece ogni tanto ci trovi la mela col verme dentro. A proposito di mele bacate, capita anche nel super recintato App store:http://punto-informatico.it/4306726/PI/News/ios-del-malware-sull-app-store.aspxPer non parlare dei download ufficiali manomessi:http://punto-informatico.it/4402799/PI/News/ccleaner-utility-dispensa-malware.aspxNon è tanto semplice. Poi ovviamente se lasci che tutti possano mettere tutto sugli scaffali, dal piccolo genietto ad unabomber e dai una controllata ogni tanto o quando vedi volare arti, tende ad essere un po' peggio, specialmente se è praticamente tutto software closed.In ogni caso un'occhiatina ai permessi, sapendo com'è la situazione, sarebbe il caso di darla o di virare verso app open.
      • ha ha ha scrive:
        Re: fumo monopolistico
        - Scritto da: Batosta



        Se ami la liberta', la sicurezza e' a carico
        tuo.


        L'alternativa e' rinunciare alla liberta'.

        ha ha ha io ci vedo prima foto BORLAND campioni del click su winzooz
        [img]http://blog.valtellina.it/wp-content/uploads/
        nella seconda vedo Biagio e pinuccio quando iniziarono le loro prime XXXXXX a spruzzo haha ha ha ha (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        [img]http://www.mamme24.it/content/uploads/2014/07
        ha ha ha ha (rotfl)
      • ... scrive:
        Re: fumo monopolistico
        - Scritto da: panda rossa
        Qui ci sarebbe da contestare, ma sarebbe OT in
        quanto in questo articolo si parla di
        android.Stai parlando di tutto meno che di Android , del play store e degli accessi problemi di sicurezza.Quindi se vuoi fare il maestrino parla di Android , oppure taci. Certo che se poi tu inizi una discussione mettendo di mezzo Apple (che é OT in questo articolo) ..... se ti mandiamo a fare in qlow non chiederti il perché.
        • panda rossa scrive:
          Re: fumo monopolistico
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: panda rossa

          Qui ci sarebbe da contestare, ma sarebbe OT
          in

          quanto in questo articolo si parla di

          android.

          Stai parlando di tutto meno che di Android , del
          play store e degli accessi problemi di
          sicurezza.Ho parlato di android, e ho pure postato una foto per rendere l'idea a quelli come te.Dopodiche' tutti quelli come te, invece di ingoiare il rospo, mi hanno attaccato personalmente, come si fa sempre quando gli argomenti sono incontestabili.Quindi torniamo pure in argomento e parliamo di come l'utilizzo di un ecosistema libero richieda consapevolezza, invece di parlare di malware a caso.I pericoli ci sono.Chi non li sa affrontare se ne sta chiuso in casa e zitto!
          • ... scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: panda rossa


            Qui ci sarebbe da contestare, ma
            sarebbe
            OT

            in


            quanto in questo articolo si parla di


            android.



            Stai parlando di tutto meno che di Android ,
            del

            play store e degli accessi problemi di

            sicurezza.

            Ho parlato di android, e ho pure postato una foto
            per rendere l'idea a quelli come
            te.Hai solo messo un'immagine per poter sXXXXXXX gli utenti apple.Stai parlando di qualcosa di diverso dalla notizia che stai commentando.Quindi o parli del malware nello store di android e discuti da sol di nulla.
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: ...


            - Scritto da: panda rossa



            Qui ci sarebbe da contestare, ma

            sarebbe

            OT


            in



            quanto in questo articolo si parla
            di



            android.





            Stai parlando di tutto meno che di
            Android
            ,

            del


            play store e degli accessi problemi di


            sicurezza.



            Ho parlato di android, e ho pure postato una
            foto

            per rendere l'idea a quelli come

            te.

            Hai solo messo un'immagine per poter sXXXXXXX gli
            utenti
            apple.No, ho messo una immagine per spiegare che non c'e' niente di strano a trovare malware in uno store libero.
            Stai parlando di qualcosa di diverso dalla
            notizia che stai
            commentando.La notizia dice: "C'e' del malware nello store di google."E il mio commento e': "Bella scoperta, e allora?"
            Quindi o parli del malware nello store di android
            e discuti da sol di
            nulla.E che cosa dovrei dire del malware? Se lo conosci lo eviti.
          • ... scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            E che cosa dovrei dire del malware?
            Se lo conosci lo eviti.Come con Windows , sei libero ma hai bisogno di consapevolezza.Leggevo di qualcuno qui dentro diceva che Android é il nuovo Windows. Beh , direi che é proprio cosí.Ciao XXXXX
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: panda rossa

            E che cosa dovrei dire del malware?

            Se lo conosci lo eviti.

            Come con Windows , sei libero ma hai bisogno di
            consapevolezza.Si la consapevolezza che far girare app closed ti espone al malware!E ancora di più se sono closed sia il sistema che le app. Se invece sono tutte open (sistema e app) allora non hai malware.È tutto molto semplice!Quando avrai trovato un malware open source potrai tornare qui senza fare la solita figura del solito Idiota!
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: panda rossa


            E che cosa dovrei dire del malware?


            Se lo conosci lo eviti.



            Come con Windows , sei libero ma hai bisogno
            di

            consapevolezza.
            Si la consapevolezza che far girare app closed ti
            espone al
            malware!
            E ancora di più se sono closed sia il sistema che
            le app.


            Se invece sono tutte open (sistema e app) allora
            non hai
            malware.
            È tutto molto semplice!

            Quando avrai trovato un malware open source
            potrai tornare qui senza fare la solita figura
            del solito
            Idiota!Scusa se sono OT, ma quelle famose DAW open decenti? Le hai trovate? Me le potresti cnsigliare? (rotfl)
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: Trono di Ceramiche
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            - Scritto da: ...


            - Scritto da: panda rossa



            E che cosa dovrei dire del
            malware?




            Se lo conosci lo eviti.





            Come con Windows , sei libero ma hai
            bisogno

            di


            consapevolezza.

            Si la consapevolezza che far girare app
            closed
            ti

            espone al

            malware!

            E ancora di più se sono closed sia il
            sistema
            che

            le app.





            Se invece sono tutte open (sistema e app)
            allora

            non hai

            malware.

            È tutto molto semplice!



            Quando avrai trovato un malware open source

            potrai tornare qui senza fare la solita
            figura

            del solito

            Idiota!

            Scusa se sono OT, ma quelle famose DAW open
            decenti? Le hai trovate? Me le potresti
            cnsigliare?
            (rotfl)Le ho trovate e te le ho pure elencate da un pezzo (appurato che nella tua ignoranza non ne hai mai vista una) le uso da un pezzo!Quello che non ho trovato è un Buon motivo per usare software closed e pericoloso. Mi spiace tanto per te ma purtroppo le "app" malware non sono un mio problema al massimo possono essere il tuo.
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: Trono di Ceramiche

            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente


            - Scritto da: ...



            - Scritto da: panda rossa




            E che cosa dovrei dire del

            malware?






            Se lo conosci lo eviti.







            Come con Windows , sei libero ma
            hai

            bisogno


            di



            consapevolezza.


            Si la consapevolezza che far girare app

            closed

            ti


            espone al


            malware!


            E ancora di più se sono closed sia il

            sistema

            che


            le app.








            Se invece sono tutte open (sistema e
            app)

            allora


            non hai


            malware.


            È tutto molto semplice!





            Quando avrai trovato un malware open
            source


            potrai tornare qui senza fare la solita

            figura


            del solito


            Idiota!



            Scusa se sono OT, ma quelle famose DAW open

            decenti? Le hai trovate? Me le potresti

            cnsigliare?

            (rotfl)
            Le ho trovate e te le ho pure elencate da un
            pezzo (appurato che nella tua ignoranza non ne
            hai mai vista una) le uso da un
            pezzo!E ti avevo anche risposto che di professionale hanno ben poco:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4406899&m=4407614#p4407614Sto ancora aspettando delle valide alternative.
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: Trono di Ceramiche
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            - Scritto da: Trono di Ceramiche


            - Scritto da: giaguarevol issimevolm
            ente



            - Scritto da: ...




            - Scritto da: panda rossa





            E che cosa dovrei dire
            del


            malware?








            Se lo conosci lo eviti.









            Come con Windows , sei libero
            ma

            hai


            bisogno



            di




            consapevolezza.



            Si la consapevolezza che far
            girare
            app


            closed


            ti



            espone al



            malware!



            E ancora di più se sono closed sia
            il


            sistema


            che



            le app.











            Se invece sono tutte open (sistema
            e

            app)


            allora



            non hai



            malware.



            È tutto molto semplice!







            Quando avrai trovato un malware
            open

            source



            potrai tornare qui senza fare la
            solita


            figura



            del solito



            Idiota!





            Scusa se sono OT, ma quelle famose DAW
            open


            decenti? Le hai trovate? Me le potresti


            cnsigliare?


            (rotfl)

            Le ho trovate e te le ho pure elencate da un

            pezzo (appurato che nella tua ignoranza non
            ne

            hai mai vista una) le uso da un

            pezzo!

            E ti avevo anche risposto che di professionale
            hanno ben
            poco:
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4406899&m=440

            Sto ancora aspettando delle valide alternative.Ma se non le conosci neppure come pensi di poter dare giudizi credibili?
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: Trono di Ceramiche

            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente


            - Scritto da: Trono di Ceramiche



            - Scritto da: giaguarevol
            issimevolm

            ente




            - Scritto da: ...





            - Scritto da: panda rossa






            E che cosa dovrei
            dire

            del



            malware?










            Se lo conosci lo
            eviti.











            Come con Windows , sei
            libero

            ma


            hai



            bisogno




            di





            consapevolezza.




            Si la consapevolezza che far

            girare

            app



            closed



            ti




            espone al




            malware!




            E ancora di più se sono
            closed
            sia

            il



            sistema



            che




            le app.














            Se invece sono tutte open
            (sistema

            e


            app)



            allora




            non hai




            malware.




            È tutto molto semplice!









            Quando avrai trovato un
            malware

            open


            source




            potrai tornare qui senza fare
            la

            solita



            figura




            del solito




            Idiota!







            Scusa se sono OT, ma quelle famose
            DAW

            open



            decenti? Le hai trovate? Me le
            potresti



            cnsigliare?



            (rotfl)


            Le ho trovate e te le ho pure elencate
            da
            un


            pezzo (appurato che nella tua ignoranza
            non

            ne


            hai mai vista una) le uso da un


            pezzo!



            E ti avevo anche risposto che di
            professionale

            hanno ben

            poco:


            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4406899&m=440



            Sto ancora aspettando delle valide
            alternative.
            Ma se non le conosci neppure come pensi di poter
            dare giudizi
            credibili?Come fai a dire che non le conosco?I giudizi che ho espresso sono appunto frutto di miei test, quindi ti ho linkato per farti vedere che sono problemi noti.E per la cronaca, uso proprio Linux per comporre musica.Allora, ste DAW free professionali che non facciano perdere ore di tempo dietro ai copia e incolla?Aspetto ancora l'elenco.
          • corto maltese scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: Trono di Ceramiche
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            Ma se non le conosci neppure come pensi di
            poter

            dare giudizi

            credibili?

            Come fai a dire che non le conosco?
            I giudizi che ho espresso sono appunto frutto di
            miei test, quindi ti ho linkato per farti vedere
            che sono problemi
            noti.

            E per la cronaca, uso proprio Linux per comporre
            musica.

            Allora, ste DAW free professionali che non
            facciano perdere ore di tempo dietro ai copia e
            incolla?
            Aspetto ancora l'elenco.Non te lo mette perchè quello che non le conosce è lui.O forse sta cercando sul repository f-droid...e poi ci vorrà ancora un po' di tempo per la pubblicazione sul forum perchè se ne trova una deve controllare i sorgenti, che non ci siano malware. :D
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: Trono di Ceramiche
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            - Scritto da: Trono di Ceramiche


            - Scritto da: giaguarevol issimevolm
            ente



            - Scritto da: Trono di Ceramiche




            - Scritto da: giaguarevol

            issimevolm


            ente





            - Scritto da: ...






            - Scritto da: panda
            rossa







            E che cosa
            dovrei

            dire


            del




            malware?












            Se lo conosci
            lo

            eviti.













            Come con Windows ,
            sei

            libero


            ma



            hai




            bisogno





            di






            consapevolezza.





            Si la consapevolezza che
            far


            girare


            app




            closed




            ti





            espone al





            malware!





            E ancora di più se sono

            closed

            sia


            il




            sistema




            che





            le app.

















            Se invece sono tutte open

            (sistema


            e



            app)




            allora





            non hai





            malware.





            È tutto molto
            semplice!











            Quando avrai trovato un

            malware


            open



            source





            potrai tornare qui senza
            fare

            la


            solita




            figura





            del solito





            Idiota!









            Scusa se sono OT, ma quelle
            famose

            DAW


            open




            decenti? Le hai trovate? Me le

            potresti




            cnsigliare?




            (rotfl)



            Le ho trovate e te le ho pure
            elencate

            da

            un



            pezzo (appurato che nella tua
            ignoranza

            non


            ne



            hai mai vista una) le uso da un



            pezzo!





            E ti avevo anche risposto che di

            professionale


            hanno ben


            poco:





            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4406899&m=440





            Sto ancora aspettando delle valide

            alternative.

            Ma se non le conosci neppure come pensi di
            poter

            dare giudizi

            credibili?

            Come fai a dire che non le conosco?
            I giudizi che ho espresso sono appunto frutto di
            miei test, quindi ti ho linkato per farti vedere
            che sono problemi
            noti.

            E per la cronaca, uso proprio Linux per comporre
            musica.

            Allora, ste DAW free professionali che non
            facciano perdere ore di tempo dietro ai copia e
            incolla?
            Aspetto ancora l'elenco.No tu non le conosci affatto e la cosa è risultata assai chiara quando ti ho chiesto dettagli sul funzionamento se vuoi però ti rifaccio fare le figure di XXXXX che hai già fatto
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: Trono di Ceramiche

            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente


            - Scritto da: Trono di Ceramiche



            - Scritto da: giaguarevol
            issimevolm

            ente




            - Scritto da: Trono di
            Ceramiche





            - Scritto da: giaguarevol


            issimevolm



            ente






            - Scritto da: ...







            - Scritto da:
            panda

            rossa








            E che cosa

            dovrei


            dire



            del





            malware?














            Se lo
            conosci

            lo


            eviti.















            Come con
            Windows
            ,

            sei


            libero



            ma




            hai





            bisogno






            di







            consapevolezza.






            Si la
            consapevolezza
            che

            far



            girare



            app





            closed





            ti






            espone al






            malware!






            E ancora di più se
            sono


            closed


            sia



            il





            sistema





            che






            le app.




















            Se invece sono
            tutte
            open


            (sistema



            e




            app)





            allora






            non hai






            malware.






            È tutto molto

            semplice!













            Quando avrai
            trovato
            un


            malware



            open




            source






            potrai tornare qui
            senza

            fare


            la



            solita





            figura






            del solito






            Idiota!











            Scusa se sono OT, ma
            quelle

            famose


            DAW



            open





            decenti? Le hai trovate?
            Me
            le


            potresti





            cnsigliare?





            (rotfl)




            Le ho trovate e te le ho pure

            elencate


            da


            un




            pezzo (appurato che nella tua

            ignoranza


            non



            ne




            hai mai vista una) le uso da
            un




            pezzo!







            E ti avevo anche risposto che di


            professionale



            hanno ben



            poco:









            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4406899&m=440







            Sto ancora aspettando delle valide


            alternative.


            Ma se non le conosci neppure come pensi
            di

            poter


            dare giudizi


            credibili?



            Come fai a dire che non le conosco?

            I giudizi che ho espresso sono appunto
            frutto
            di

            miei test, quindi ti ho linkato per farti
            vedere

            che sono problemi

            noti.



            E per la cronaca, uso proprio Linux per
            comporre

            musica.



            Allora, ste DAW free professionali che non

            facciano perdere ore di tempo dietro ai
            copia
            e

            incolla?

            Aspetto ancora l'elenco.
            No tu non le conosci affatto e la cosa è
            risultata assai chiara quando ti ho chiesto
            dettagli sul funzionamento se vuoi però ti
            rifaccio fare le figure di XXXXX che hai già
            fattoE quando e dove mi avresti chiesto dettagli sul funzionamento di quelle DAW? (rotfl)
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: Trono di Ceramiche
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            - Scritto da: Trono di Ceramiche


            - Scritto da: giaguarevol issimevolm
            ente



            - Scritto da: Trono di Ceramiche




            - Scritto da: giaguarevol

            issimevolm


            ente





            - Scritto da: Trono di

            Ceramiche






            - Scritto da:
            giaguarevol



            issimevolm




            ente







            - Scritto da:
            ...








            - Scritto
            da:

            panda


            rossa









            E
            che
            cosa


            dovrei



            dire




            del






            malware?
















            Se lo

            conosci


            lo



            eviti.

















            Come con

            Windows

            ,


            sei



            libero




            ma





            hai






            bisogno







            di









            consapevolezza.







            Si la

            consapevolezza

            che


            far




            girare




            app






            closed






            ti







            espone al







            malware!







            E ancora di
            più
            se

            sono



            closed



            sia




            il






            sistema






            che







            le app.























            Se invece sono

            tutte

            open



            (sistema




            e





            app)






            allora







            non hai







            malware.







            È tutto
            molto


            semplice!















            Quando avrai

            trovato

            un



            malware




            open





            source







            potrai tornare
            qui

            senza


            fare



            la




            solita






            figura







            del solito







            Idiota!













            Scusa se sono OT, ma

            quelle


            famose



            DAW




            open






            decenti? Le hai
            trovate?

            Me

            le



            potresti






            cnsigliare?






            (rotfl)





            Le ho trovate e te le ho
            pure


            elencate



            da



            un





            pezzo (appurato che
            nella
            tua


            ignoranza



            non




            ne





            hai mai vista una) le
            uso
            da

            un





            pezzo!









            E ti avevo anche risposto che
            di



            professionale




            hanno ben




            poco:














            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4406899&m=440









            Sto ancora aspettando delle
            valide



            alternative.



            Ma se non le conosci neppure come
            pensi

            di


            poter



            dare giudizi



            credibili?





            Come fai a dire che non le conosco?


            I giudizi che ho espresso sono appunto

            frutto

            di


            miei test, quindi ti ho linkato per
            farti

            vedere


            che sono problemi


            noti.





            E per la cronaca, uso proprio Linux per

            comporre


            musica.





            Allora, ste DAW free professionali che
            non


            facciano perdere ore di tempo dietro ai

            copia

            e


            incolla?


            Aspetto ancora l'elenco.

            No tu non le conosci affatto e la cosa è

            risultata assai chiara quando ti ho chiesto

            dettagli sul funzionamento se vuoi però ti

            rifaccio fare le figure di XXXXX che hai già

            fatto

            E quando e dove mi avresti chiesto dettagli sul
            funzionamento di quelle DAW?
            (rotfl)Ripeto non c'è problema se vuoi ti faccio rifare la figura di XXXXX!Anche adesso
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            E quando e dove mi avresti chiesto dettagli
            sul

            funzionamento di quelle DAW?

            (rotfl)
            Ripeto non c'è problema se vuoi ti faccio rifare
            la figura di
            XXXXX!
            Anche adessoPrego, accomodati pure.
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: Trono di Ceramiche
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente


            E quando e dove mi avresti chiesto
            dettagli

            sul


            funzionamento di quelle DAW?


            (rotfl)

            Ripeto non c'è problema se vuoi ti faccio
            rifare

            la figura di

            XXXXX!

            Anche adesso

            Prego, accomodati pure.Caschi assai male....Allora io per l'editing e la composizione uso RoXXXXrden, Qtractor e Musescore a seconda di quale mi torna più comodo e ho tutti i "piano roll" che mi aggradano sempre ammesso e non conXXXXX che usare il piano roll sia una scelta "professionale" (Ardour lo uso per la registrazione anche se va bene pure roXXXXrden) inoltre uso una quantità enorme di tools (dato che è facile integrare tutto via "Jack" da Cladia A Katia a Cadence fino a Guitarix e moltissimi plughin e plugin-host tu invece? conosci solo LMMS? (rotfl)(rotfl) Come audio uso una BEHRINGER UMC404HD una "vecchia" focusrite scarlett 2i4 e un BEHRINGER X Air XR16 (una bomba davvero con 16 canali <b
            fisici </b
            e addirittura in rete WiFi) Cosa usi tu ? giusto per saperlo eh... :DOkkio alla merla però dato che sopra hai detto che <i
            "E per la cronaca, uso proprio Linux per comporre musica" </i
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: Trono di Ceramiche
            Prego, accomodati pure.mi sono accomodato ma ho prima tirato lo sciaquone... che sia per questo che sei sparito?(rotfl)(rotfl)
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: Trono di Ceramiche


            Prego, accomodati pure.
            mi sono accomodato ma ho prima tirato lo
            sciaquone... che sia per questo che sei
            sparito?
            (rotfl)(rotfl)Sai, a differenza di te ogni tanto lavoro
          • ... scrive:
            Re: fumo monopolistico
            E lo scrivi commentando una notizia dal titolo "Android, il Play Store è infestato di app malevole".(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • roller scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: ...
            Come con Windows , sei libero ma hai bisogno di
            consapevolezza.

            Leggevo di qualcuno qui dentro diceva che Android
            é il nuovo Windows. Beh , direi che é proprio
            cosí.Da quel lato potresti dire che è sulla buona strada, ma ne avrebbe ancora tanta da fare. Windows è proprio il caos totale.
          • bertuccia scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: ...

            Leggevo di qualcuno qui dentro diceva che Android
            é il nuovo Windows. Beh , direi che é proprio
            cosí.since 2013 amico miohttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3903295&m=3903342#p3903342enjoy 2 profezie in una: <i
            "android è il windows dei cellulari.non c'è spazio per un altro windows" </i
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: bertuccia
            "android è il windows dei cellulari.
            non c'è spazio per un altro windows" </i
            Si delle profezie macache abbiamo altri esempi... come quelle del tuo amichetto su tizen e quelle sulle rdiose sorti di iOS passato dalla dominanza del mercato mobile smart ... al solito e tradizionale four cats market ... anzi two cats perchè a parte i vari nick clone siete rimasti in due tu e maxsix... che tristezza![img]http://cdn.vox-cdn.com/thumbor/GVnF5rLiMxlTZ6MDvF6PuL6pMSo=/0x0:1152x768/920x613/filters:focal(484x292:668x476):format(webp)/cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_image/image/49755125/meeker-2016-smartphone-market.0.jpg[/img]
          • ... scrive:
            Re: fumo monopolistico
            Appunto , gli dai pure ragione, aumenta la diffusione e aumentano anche i malware ..... come con Windows.
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: ...
            Appunto , gli dai pure ragione, aumenta la
            diffusione e aumentano anche i malware ..... come
            con
            Windows.No come il closed source!Il malware e il crapware sono SEMPRE closed e hanno uno scopo preciso il tuo portafogli (a differenza del software libero).è una vera sfiga che non ci siano repository free software con malware.(rotfl)(rotfl)Ma in compenso una cosa è certa apple store e Google play sono delle discariche! Che a lui e a te questo fatto faccia Bua al sederino lo posso pure capire ma purtroppo no posso farci nulla! :D
      • Risposta al commento scrive:
        Re: fumo monopolistico
        [img]http://akphoto4.ask.fm/745/707/128/-239996968-20583a9-dngo8h86k9e1cap/original/wr4qo4.jpg[/img]
      • bertuccia scrive:
        Re: fumo monopolistico
        - Scritto da: panda rossa

        Se ami la liberta', la sicurezza e' a carico tuo.in questa notizia di parla del Play Store che equivale alla discarica di Malagrotta.Adesso panda rossa ci spiega cosa ha a che fare la suddetta discarica con la libertà. Perchè se il Play Store ricalca i principi alla base del free software, allora giuro che mi mangio una caccola direttamente dai piedi di Stallman
        • giaguarevol issimevolm ente scrive:
          Re: fumo monopolistico
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: panda rossa



          Se ami la liberta', la sicurezza e' a carico
          tuo.

          in questa notizia di parla del Play Store che
          equivale alla discarica di
          Malagrotta.

          Adesso panda rossa ci spiega cosa ha a che fare
          la suddetta discarica con la libertà. Perchè se
          il Play Store ricalca i principi alla base del
          free software, allora giuro che mi mangio una
          caccola direttamente dai piedi di
          StallmanVeramente per smentire Panda dovresti trovare del malware su un repository OPEN SOURCE e francamente la vedo complicata! Casomai tipo f-droid. Che ne dici? Difficile? Eh... beh... che vuoi farci?tutto (ripeti con me TUTTO) il malware è sempre e solo closed source!Come la vuoi condita la caccola?(rotfl)(rotfl)
          • bertuccia scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            Veramente per smentire Panda dovresti trovare del
            malware su un repository OPEN SOURCEquindi stai dicendo che panda rossa era off topic: l'articolo dice che il play store è come la discarica di malagrotta. Il commento a cui panda rossa ha risposto parlava del play store.O panda rossa è candidato al premio trave nell'oXXXX, oppure è chiaro che si stesse riferendo al play store.E se per lui il play store rappresenta i principi alla base del free software ( <i
            "Se ami la liberta', la sicurezza e' a carico tuo" </i
            cit.) allora direi che ha parecchia confusione in quella testa.
            Come la vuoi condita la caccola?
            (rotfl)(rotfl)direi che anche per oggi piedi puzzosi (cit.) può magnare tranquillo, il suo snack preferito non glielo tocca nessuno
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente



            Veramente per smentire Panda dovresti
            trovare
            del

            malware su un repository OPEN SOURCE

            quindi stai dicendo che panda rossa era off
            topic: l'articolo dice che il play store è come
            la discarica di malagrotta. Il commento a cui
            panda rossa ha risposto parlava del play
            store.

            O panda rossa è candidato al premio trave
            nell'oXXXX, oppure è chiaro che si stesse
            riferendo al play
            store.

            E se per lui il play store rappresenta i principi
            alla base del free software ( <i
            "Se ami
            la liberta', la sicurezza e' a carico tuo"
            </i
            cit.) allora direi che ha parecchia
            confusione in quella
            testa.



            Come la vuoi condita la caccola?

            (rotfl)(rotfl)

            direi che anche per oggi piedi puzzosi (cit.) può
            magnare tranquillo, il suo snack preferito non
            glielo tocca
            nessunoMi spiace ma panda parlava di open source e responsabilità e consapevolezza la cui traduzione in pratica significa banalmente comprendere che è assai poco sensato installare closed di open o viceversa .Puoi sempre chiedere a piedi puzzosi se lui installa da Google play oppure no !Il nocciolo caro scimmiotto è che siccome il malware open non esiste se hai un sistema open e app open non hai malware.Cosa che non si può dire certo ne per Apple store ne per Google.Dato che in ambedue i casi il malware è ben presente.
          • bertuccia scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            Mi spiace ma panda parlava di open source e
            responsabilità e consapevolezzaSì vabbè, è arrivato il mediatore culturale di panda rossa.Quello che intendeva l'ha scritto chiaramente: nell'articolo c'è scritto che <i
            "il Play Store è infestato di app malevole" </i
            . A questa affermazione panda rossa risponde che <i
            "Se ami la liberta', la sicurezza e' a carico tuo." </i
            Adesso deve soltanto spiegarci che diavolo c'azzecca il Play Store con la libertà.. vediamo se ce la fa anche senza mediatore culturale.Per quel che riguarda te:[panda rossa mode]Se vuoi parlare di opensource, aspetta il prossimo articolo a riguardo. Qua si parla di quella discarica di malware altrimenti nota come Play Store.[/panda rossa mode]
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente



            Mi spiace ma panda parlava di open source e

            responsabilità e consapevolezza

            Sì vabbè, è arrivato il mediatore culturale di
            panda
            rossa.

            Quello che intendeva l'ha scritto chiaramente:
            nell'articolo c'è scritto che <i
            "il Play
            Store è infestato di app malevole" </i
            . A
            questa affermazione panda rossa risponde che
            <i
            "Se ami la liberta', la sicurezza e' a
            carico tuo." </i



            Adesso deve soltanto spiegarci che diavolo
            c'azzecca il Play Store con la libertà.. vediamo
            se ce la fa anche senza mediatore
            culturale.No spiegaci tu cosa ci azzecca piedi puzzosi dato che (come è facile verificare) una cosa è sicura se usi software libero no hai nessun problema di malware (a differenza dEl tuo beneamato apple store che è tanto discarica quanto qualunque repository di cui non puoi verificare i sorgenti!)Cosa c'entra la libertà col free software?(rotfl)Beh secondo me non è difficile leggere una licenza free e trarre le conclusioni ....Per quanto attiene il malware ti sarà sicuramente semplice trovarne su un repository free software e linkare lo qui .... o no...? :DMa forse puoi trovarmi facilmente
          • bertuccia scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            No spiegaci tu cosa ci azzecca piedi puzzosi dato
            che (come è facile verificare) una cosa è sicura
            se usi software libero no hai nessun problema di
            malware ancora?L'articolo parla del play store.Il primo commento parla del play store.Panda rossa parla del play store quando risponde a quel primo commento.Quindi non ci rompere i XXXXXXXX, risparmiaci le menate da CSOA opensorcio per quando ci sarà un articolo a riguardo e lascia che invece panda rossa ci spieghi la sua frase <i
            "Se ami la liberta', la sicurezza e' a carico tuo." </i
            riferita al play store
          • panda rossa scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: bertuccia
            e lascia che invece panda
            rossa ci spieghi la sua frase <i
            "Se ami
            la liberta', la sicurezza e' a carico tuo."
            </i
            riferita al play
            storeIo l'ho spiegato piu' e piu' volte, ma evidentemente avro' usato tecnicismi incomprensibili al macaco medio.Telefono rootabile con android sostituibile da sistema operativo libero, che consente all'utilizzatore di godere appieno della propria liberta'.
          • bertuccia scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa

            Io l'ho spiegato piu' e piu' volte, ma
            evidentemente avro' usato tecnicismi
            incomprensibili al macaco
            medio.

            Telefono rootabile con android sostituibile da
            sistema operativo libero, che consente
            all'utilizzatore di godere appieno della propria
            liberta'.L'articolo dice che il Play Store non è sicuro.Tu hai risposto che <i
            "Se ami la liberta', la sicurezza e' a carico tuo." </i
            [img]http://i.imgur.com/D5MAkQ5.png[/img]Se vuoi deviare il discorso e parlare d'altro prendi pure il premio trave nell'oXXXX e levati dalle scatole. Altrimenti resta in topic e spiegaci cosa ha a che fare il play store con la libertà
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: bertuccia
            Se vuoi deviare il discorso e parlare d'altro
            prendi pure il premio trave nell'oXXXX e levati
            dalle scatole. Altrimenti resta in topic e
            spiegaci cosa ha a che fare il play store con la
            libertàLa libertà è quella dio potere usare QUALUNQUE STORE compreso play o (decisamente sicuro) f-droid o altro che ti aggradi sotto la tua RESPONSABILITÀ.Capisco che per il macaco i concetti LIBERTÀ/RESPONSABILTÀ sono diciamo ... inusuali ma per il resto del mondo non sono poi così difficili... ma non preoccuparti... sappiamo che tra il macaco e l'uomo ci sono parecchie differenze... 8) :D
          • bertuccia scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            La libertà è quella dio potere usare QUALUNQUE
            STORE compreso playSbagliato, come vedi dallo screen che ho postato si parlava unicamente del play store.Inutile che tu e il tuo amichetto vi agitiate tanto, vi fa soltanto sprofondare ancora di più, come nelle sabbie mobili.. il colore è quello, la puzza invece... :s
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: bertuccia
            Sbagliato, come vedi dallo screen che ho postato
            si parlava unicamente del play
            store.Certo come o piedi puzzosi me lo sono inventato io!(rotfl)(rotfl)
          • bertuccia scrive:
            Re: fumo monopolistico
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4414106&m=4414575#p4414575
          • ... scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: bertuccia


            Sbagliato, come vedi dallo screen che ho
            postato

            si parlava unicamente del play

            store.
            Certo come o piedi puzzosi me lo sono inventato
            io!
            (rotfl)(rotfl)Che in lingua italiano vuol dire ?
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: ...
            Che in lingua italiano vuol dire ?è macachese non italiano!(rotfl)(rotfl)
          • ... scrive:
            Re: fumo monopolistico
            Non conosco il macachese
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: ...
            Non conosco il macacheseE a noi che c'è ne frega?Prova chiedere a Berty se non ti è di aiuto lui io non posso farci niente!
          • marcello scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: bertuccia

            e lascia che invece panda

            rossa ci spieghi la sua frase <i
            "Se
            ami

            la liberta', la sicurezza e' a carico tuo."

            </i
            riferita al play

            store

            Io l'ho spiegato piu' e piu' volte, ma
            evidentemente avro' usato tecnicismi
            incomprensibili al macaco
            medio.

            Telefono rootabile con android sostituibile da
            sistema operativo libero, che consente
            all'utilizzatore di godere appieno della propria
            liberta'.Anch'io voglio godere appieno della libertà1. telefono rootabile con android: ce l'ho 2. sostituzione android con sistema operativo libero: mi dici qual è il sistema operativo libero alternativo ad android?
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: bertuccia
            L'articolo parla del play store.Già non di piedi puzzosi! :D
            Il primo commento parla del play store.
            Panda rossa parla del play store quando risponde
            a quel primo
            commento.E io parlo (come panda) di libertà e di malware che è presente sia su google play (discarica 1) che su apple store (discarica per gonzi 2) e su f-droid invece no! il malware non c'è!Come la mettiamo?(rotfl)(rotfl)
          • bertuccia scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            Già non di piedi puzzosi!cito: <i
            "[...] se il Play Store ricalca i principi alla base del free software, allora giuro che mi mangio una caccola direttamente dai piedi di Stallman" </i
            avessi detto: <i
            "[...] allora giuro che pago da bere a tutti" </i
            venivi a dirmi che il mio commento era fuori tema perchè l'articolo non parla di offrire da beresei alla frutta amico, come il tuo socio
            :D

            Il primo commento parla del play store.

            Panda rossa parla del play store quando
            risponde

            a quel primo

            commento.
            E io parlo (come panda) di libertà e di malware
            che è presente sia su google play (discarica 1)
            che su apple storela mettiamo che ti prendi l'ambito premio trave nell'oXXXX (cit.) visto che qua si parla della discarica di malware AKA Play Store e tu citi pagliuzze altrui per sviare il discorso.
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: bertuccia

            avessi detto: <i
            "[...] allora giuro che
            pago da bere a tutti" </i
            venivi a dirmi
            che il mio commento era fuori tema perchè
            l'articolo non parla di offrire da
            berePeccato però che tu abbia parlato non di bere ma di piedi puzzosi...Siccome sia io che te sappiamo che non è così ti torno a mettere in evidenza che in termini di REPOSITORY SOFTWARE è un dato indiscutibile che:1) Apple Store contiene malwarehttp://punto-informatico.it/4306726/PI/News/ios-del-malware-sull-app-store.aspxhttps://www.ilfattoquotidiano.it/2015/09/21/apple-primo-attacco-hacker-allapp-store-malware-infetta-decine-di-applicazioni/2055785/http://www.bbc.com/news/technology-34338362E potrei continuare a iosa!2) google play contiene malware3) i repository free softwarenon contengono malware.in altre parole 2 sono uguali (discariche) e uno è diverso! :DLe conclusioni sono facili da trarre...(rotfl)(rotfl)
          • bertuccia scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            Peccato però che tu abbia parlato non di bere ma
            di piedi puzzosi...e tu sei talmente fesso da non accorgerti che le due frasi "allora offro da bere a tutti" e "allora mi mangio una caccola direttamente dai piedi di stallman" sono tranquillamente intercambiabili senza variare di una virgola il senso del mio post?complimenti, FESSO
            Siccome sia io che te sappiamo che non è così ti
            torno a mettere in evidenza che in termini di
            REPOSITORY SOFTWARE è un dato indiscutibile
            che:..seguono ulteriori citazioni di pagliuzze altrui al fine di sviare l'attenzione dalla trave nell'oXXXX degli utenti androidsei alla frutta
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: bertuccia
            e tu sei talmente fesso da non accorgerti che le
            due frasi "allora offro da bere a tutti" e
            "allora mi mangio una caccola direttamente dai
            piedi di stallman" sono tranquillamente
            intercambiabili senza variare di una virgola il
            senso del mio
            post?Ah allora ho capito...La virgola fa rientrare in topic piedi puzzosi... mentre il fatto che sia play store che apple store siano dei repository discarica è off topic!(rotfl)(rotfl)Io sarò pure alla frutta come tu dici... ma di fatto resta che abbiamo due repository discarica (apple e google) e uno pulito... 8)
          • bertuccia scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            Ah allora ho capito...
            La virgola fa rientrare in topic piedi puzzosi..eh sì, hai capito tutto (rotfl)dimmi in che modo il significato di questi discorsi è differentea) <i
            Adesso panda rossa ci spiega cosa ha a che fare la suddetta discarica con la libertà. Perchè se il Play Store ricalca i principi alla base del free software, allora giuro che mi mangio una caccola direttamente dai piedi di Stallman </i
            b) <i
            Adesso panda rossa ci spiega cosa ha a che fare la suddetta discarica con la libertà. Perchè se il Play Store ricalca i principi alla base del free software, allora giuro che offro da bere a tutti </i
            c) <i
            Adesso panda rossa ci spiega cosa ha a che fare la suddetta discarica con la libertà. Perchè se il Play Store ricalca i principi alla base del free software, allora giuro che [faccio $cosa_per_me_sconveniente per pagare pegno] </i
            sei alla frutta, e ti stai rendendo ridicolo (ma ci se abituato)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 novembre 2017 16.23-----------------------------------------------------------
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: bertuccia
            eh sì, hai capito tutto (rotfl)vabbhè ho messo io pure la virgola...(rotfl)(rotfl)
            a) <i
            Adesso panda rossa ci spiega cosa
            ha a che fare la suddetta discarica con la
            libertà. Perchè se il Play Store ricalca i
            principi alla base del free software, allora
            giuro che mi mangio una caccola direttamente dai
            piedi di Stallman </i
            Non hai capito non sono io che ho citato i piedi di Stallman e le sue caccole ma tu...Quindi spiega tu il nesso tra Stallman le caccole e google play...Io ti ho spiegato perfettamente in nesso tra repository-discarica e repository senza malware con software libero...E ripeto 2 repository (Apple e google) sono discariche e uno no...Brucia?Si ... lo so... ma mica è colpa mia se sei un amante delle discariche!Che vuoi da me?Il "rattigan d'oro"?(rotfl)(rotfl)
          • bertuccia scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            Non hai capito non sono io che ho citato i piedi
            di Stallman e le sue caccole ma
            tu...
            Quindi spiega tu il nesso tra Stallman le caccole
            e google play...Il nick "XXXXXXXXX" l'abbiamo già assegnato, inutile che tenti di guadagnartelo: parlane con Etype se proprio ci tieni.Ti ho appena dimostrato come quella frase possa essere tranquillamente scambiata con la formula generica <i
            "[faccio $cosa_per_me_sconveniente per pagare pegno]" </i
            senza assolutamente cambiare il significato del mio post.È veramente di una noia mortale discutere con te: infrangi le regole della discussione, non recepisci la logica.. è tutto inutile. Tornerò quando avrai argomenti decenti.
            Io ti ho spiegato perfettamente in nesso tra
            repository-discarica e repository senza malware
            con software libero...http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4414106&m=4414604#p4414604
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            8)- Scritto da: bertuccia
            Ti ho appena dimostrato come quella frase possa
            essere tranquillamente scambiata con la formula
            generica <i
            "[faccio
            $cosa_per_me_sconveniente per pagare pegno]"
            </i
            senza assolutamente cambiare il
            significato del mio
            post.io invece ti ho dimostrato che c'è una relazione tra stallman (repository free software senza malware) e due repository <b
            discarica </b
            (apple e google) e la relazione è piuttosto chiara ci sono 2 discariche e un repository senza malware... la "caccola di stalmann" ti è inavvertitamente? stavi pulendo la tastiera e ti "è partito un colpo"? ... peccato perchè vedi ... stallman e il software libero sono privi di malware le due succitate discariche no! È tutto assai semplice compresala relazione stallman--
            freesoftware=no malwareApple/Google--
            discarica=malware!e sfiga vuole che tutto sia perfettamente in topic!(rotfl) 8)(rotfl)Puoi macacheggiare fino a che vuoi ma ripeto .....1)stallman--
            freesoftware=no malware2 Apple/Google--
            discarica=malware...(rotfl)(rotfl)(rotfl)Non c'è molto di altro da capire.... 8)
          • ... scrive:
            Re: fumo monopolistico
            XXXXXXX NON TI SI PUÓ LEGGERE.
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: ...
            XXXXXXX NON TI SI PUÓ LEGGERE.E chi ti obbliga?Lo sai che se vuoi puoi settare le cose in modo da non vedere i miei post?È un ottimo metodo per risolvere il tuo problema! :D
          • ... scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            Non hai capito non sono io che ho citato i piedi
            di Stallman e le sue caccole ma
            tu...
            Quindi spiega tu il nesso tra Stallman le caccole
            e google
            play...NON HAI CAPITO UN XXXXX.e spiegartelo é solo tempo perso.
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            (rotfl)- Scritto da: ...
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            Non hai capito non sono io che ho citato i
            piedi

            di Stallman e le sue caccole ma

            tu...

            Quindi spiega tu il nesso tra Stallman le
            caccole

            e google

            play...

            NON HAI CAPITO UN XXXXX.

            e spiegartelo é solo tempo perso.XXXXXXXaa! Perché allora invece di perdere tempo e postare solo commenti che non aggiungono ne tolgono nulla non ti togli dai XXXXXXXX? Se non sai cosa dire non è obbligatorio che tu legga i miei post.Fatti e facci un piacere levati dal XXXXX e mettiti Vmware sul raspberry! (rotfl)(cylon)(rotfl)Con windoze eh.... mi raccomando! (rotfl)
      • nome e cognome scrive:
        Re: fumo monopolistico

        Se ami la liberta', la sicurezza e' a carico tuo.Ma? Ma? Ci hai ripetuto per anni che i sistemi liberi, opensorci, con i repository sono il massimo per la sicurezza e ora ci disilludi così? Ci dici che dobbiamo stare attenti? Proprio quando sta per arrivare l'anno di linux...
        • roller scrive:
          Re: fumo monopolistico
          Infatti i repo non è che siano la giungla dove fai quel che ti pare :D Al massimo lui ha ragione sulla libertà di avventurarsi al di fuori dello spazio controllato, al posto dello stato di polizia. Se vuoi puoi, però poi sono c@.. tuoi. Quella è la giungla. Nello lo stato di polizia, invece fai solo quello che ti si impone e ti tocca starci. Il Google Play Store non è come un repo ufficiale di una distro GNU/Linux, non è neanche proprio come le PPA di Ubuntu. Il Play Store è quasi tutto software closed, dove tutti mettono di tutto e Google cerca di darci un'occhiata o elimina i casi segnalati. Gli store alternativi sono più giungla e quelli dove scarichi roba pirata sono proprio un salto nel buio.
      • roller scrive:
        Re: fumo monopolistico
        - Scritto da: ha ha ha
        la roba buona la paghi sempre e dappertutto
        (rotfl) ha ha ha

        dappertutto (rotfl) e buona non significa
        necessariamente 'bella' e profumosa(tanto
        aromatizzante spruzzato sopra) ha ha ha ha ha ha
        hah ah ha h ha h h ha ha h ha h h h h hh hh hh
        hahahhahhhh (rotfl)Però la roba che hai preso dallo spacciatore questa volta era un pochino strana :D
      • Trono di Ceramiche scrive:
        Re: fumo monopolistico
        - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
        Perché vedi il piccolo dettaglio è che il malware
        (pagato o gratis che sia) è sempre e solo
        closed!https://webcache.googleusercontent.com/search?q=cache:HZcPgRvN1c8J:https://hackforums.net/showthread.php%3Ftid%3D5420472Solo closed che? (rotfl)
        • giaguarevol issimevolm ente scrive:
          Re: fumo monopolistico
          - Scritto da: Trono di Ceramiche
          - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

          Perché vedi il piccolo dettaglio è che il
          malware

          (pagato o gratis che sia) è sempre e solo

          closed!

          https://webcache.googleusercontent.com/search?q=ca

          Solo closed che? (rotfl)Mi spiace ma forse devi imparare a leggere non c'è alcun mal Ware open puoi googla re fino a consumarti le dita ma se non impari a leggere oltre a sprecare tempo non fai che confermare che non esiste mal Ware open ma solo closed!(rotfl)
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: Trono di Ceramiche

            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente


            Perché vedi il piccolo dettaglio è che
            il

            malware


            (pagato o gratis che sia) è sempre e
            solo


            closed!




            https://webcache.googleusercontent.com/search?q=ca



            Solo closed che? (rotfl)
            Mi spiace ma forse devi imparare a leggere non
            c'è alcun mal Ware open puoi googla re fino a
            consumarti le dita ma se non impari a leggere
            oltre a sprecare tempo non fai che confermare che
            non esiste mal Ware open ma solo
            closed!

            (rotfl)A casa mia Open Source significa fornire sorgenti che poi possono essere modificati e ampliati da parte di tutti.Su quel link c'è proprio quello.Poi, se come al solito tu dai definizioni diverse e personali, beh, quello è un altro discorso (da quaquaraqua).
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: Trono di Ceramiche
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            - Scritto da: Trono di Ceramiche


            - Scritto da: giaguarevol issimevolm
            ente



            Perché vedi il piccolo dettaglio è
            che

            il


            malware



            (pagato o gratis che sia) è sempre
            e

            solo



            closed!








            https://webcache.googleusercontent.com/search?q=ca





            Solo closed che? (rotfl)

            Mi spiace ma forse devi imparare a leggere
            non

            c'è alcun mal Ware open puoi googla re fino a

            consumarti le dita ma se non impari a leggere

            oltre a sprecare tempo non fai che
            confermare
            che

            non esiste mal Ware open ma solo

            closed!



            (rotfl)

            A casa mia Open Source significa fornire sorgenti
            che poi possono essere modificati e ampliati da
            parte di
            tutti.

            Su quel link c'è proprio quello.

            Poi, se come al solito tu dai definizioni diverse
            e personali, beh, quello è un altro discorso (da
            quaquaraqua).Ma che picchio dici? Malware è una applicazione e/o un vettore di attacco non una misconfigurazione!Tu proprio non hai idea di quel che dici SCEMO!
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: Trono di Ceramiche

            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente


            - Scritto da: Trono di Ceramiche



            - Scritto da: giaguarevol
            issimevolm

            ente




            Perché vedi il piccolo
            dettaglio
            è

            che


            il



            malware




            (pagato o gratis che sia) è
            sempre

            e


            solo




            closed!













            https://webcache.googleusercontent.com/search?q=ca







            Solo closed che? (rotfl)


            Mi spiace ma forse devi imparare a
            leggere

            non


            c'è alcun mal Ware open puoi googla re
            fino
            a


            consumarti le dita ma se non impari a
            leggere


            oltre a sprecare tempo non fai che

            confermare

            che


            non esiste mal Ware open ma solo


            closed!





            (rotfl)



            A casa mia Open Source significa fornire
            sorgenti

            che poi possono essere modificati e ampliati
            da

            parte di

            tutti.



            Su quel link c'è proprio quello.



            Poi, se come al solito tu dai definizioni
            diverse

            e personali, beh, quello è un altro discorso
            (da

            quaquaraqua).
            Ma che picchio dici?
            Malware è una applicazione e/o un vettore di
            attacco non una
            misconfigurazione!
            Tu proprio non hai idea di quel che dici SCEMO!Il link conteneva questi:http://santasbigcandycane.cx/mirai.src.ziphttp://santasbigcandycane.cx/loader.src.zipChe trovi anche qui con 2.500 fork:https://github.com/jgamblin/Mirai-Source-CodeSe questo non è codice Open Source non so proprio che dirti (rotfl)https://github.com/jgamblin/Mirai-Source-Code/blob/master/mirai/bot/attack.c
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: Trono di Ceramiche
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente

            - Scritto da: Trono di Ceramiche


            - Scritto da: giaguarevol issimevolm
            ente



            - Scritto da: Trono di Ceramiche




            - Scritto da: giaguarevol

            issimevolm


            ente





            Perché vedi il piccolo

            dettaglio

            è


            che



            il




            malware





            (pagato o gratis che
            sia)
            è

            sempre


            e



            solo





            closed!



















            https://webcache.googleusercontent.com/search?q=ca









            Solo closed che? (rotfl)



            Mi spiace ma forse devi imparare a

            leggere


            non



            c'è alcun mal Ware open puoi
            googla
            re

            fino

            a



            consumarti le dita ma se non
            impari
            a

            leggere



            oltre a sprecare tempo non fai che


            confermare


            che



            non esiste mal Ware open ma solo



            closed!







            (rotfl)





            A casa mia Open Source significa fornire

            sorgenti


            che poi possono essere modificati e
            ampliati

            da


            parte di


            tutti.





            Su quel link c'è proprio quello.





            Poi, se come al solito tu dai
            definizioni

            diverse


            e personali, beh, quello è un altro
            discorso

            (da


            quaquaraqua).

            Ma che picchio dici?

            Malware è una applicazione e/o un vettore di

            attacco non una

            misconfigurazione!

            Tu proprio non hai idea di quel che dici
            SCEMO!

            Il link conteneva questi:
            http://santasbigcandycane.cx/mirai.src.zip
            http://santasbigcandycane.cx/loader.src.zip

            Che trovi anche qui con 2.500 fork:
            https://github.com/jgamblin/Mirai-Source-Code

            Se questo non è codice Open Source non so proprio
            che dirti
            (rotfl)
            https://github.com/jgamblin/Mirai-Source-Code/blobXXXXXXXX mirai è un exploit non malware e è un exploit basato su bachi di sistemi closed.Infatti guarda caso mirai non funziona su nessuna distro linux ne su nessun android.Se tu installi sul tuo computer quella roba non hai installato alcun malware ma solo dei tool per sfruttare bachi di altri ti è chiara oppure no questa "piccola differenza"?Ora puoi continuare a fare la figura dello scemo o prendere atto che non sei in grado di elencare nessuna distro linux dove funziona quella roba.(rotfl)Quando sarai in grado di fornire l'elenco fatti pure risentire nel frattempo hai solo collezionato l'ennesima figura di XXXXX
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: Trono di Ceramiche

            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente


            - Scritto da: Trono di Ceramiche



            - Scritto da: giaguarevol
            issimevolm

            ente




            - Scritto da: Trono di
            Ceramiche





            - Scritto da: giaguarevol


            issimevolm



            ente






            Perché vedi il
            piccolo


            dettaglio


            è



            che




            il





            malware






            (pagato o gratis che

            sia)

            è


            sempre



            e




            solo






            closed!


























            https://webcache.googleusercontent.com/search?q=ca











            Solo closed che? (rotfl)




            Mi spiace ma forse devi
            imparare
            a


            leggere



            non




            c'è alcun mal Ware open puoi

            googla

            re


            fino


            a




            consumarti le dita ma se non

            impari

            a


            leggere




            oltre a sprecare tempo non
            fai
            che



            confermare



            che




            non esiste mal Ware open ma
            solo




            closed!









            (rotfl)







            A casa mia Open Source significa
            fornire


            sorgenti



            che poi possono essere modificati e

            ampliati


            da



            parte di



            tutti.







            Su quel link c'è proprio quello.







            Poi, se come al solito tu dai

            definizioni


            diverse



            e personali, beh, quello è un altro

            discorso


            (da



            quaquaraqua).


            Ma che picchio dici?


            Malware è una applicazione e/o un
            vettore
            di


            attacco non una


            misconfigurazione!


            Tu proprio non hai idea di quel che dici

            SCEMO!



            Il link conteneva questi:

            http://santasbigcandycane.cx/mirai.src.zip

            http://santasbigcandycane.cx/loader.src.zip



            Che trovi anche qui con 2.500 fork:

            https://github.com/jgamblin/Mirai-Source-Code



            Se questo non è codice Open Source non so
            proprio

            che dirti

            (rotfl)


            https://github.com/jgamblin/Mirai-Source-Code/blob
            XXXXXXXX mirai è un exploit non malware e è un
            exploit basato su bachi di sistemi
            closed.
            Infatti guarda caso mirai non funziona su nessuna
            distro linux ne su nessun
            android.


            Se tu installi sul tuo computer quella roba non
            hai installato alcun malware ma solo dei tool per
            sfruttare bachi di altri ti è chiara oppure no
            questa "piccola
            differenza"?

            Ora puoi continuare a fare la figura dello scemo
            o prendere atto che non sei in grado di elencare
            nessuna distro linux dove funziona quella
            roba.
            (rotfl)
            Quando sarai in grado di fornire l'elenco fatti
            pure risentire nel frattempo hai solo
            collezionato l'ennesima figura di
            XXXXXNon tentare di rigirare la frittata non ce la fai.Giaguaro: <i
            "il malware (pagato o gratis che sia) è sempre e solo closed" </i
            Mirai è un malware? Si.È open source? Sì.Ora vuoi venirmi a dire che intendevi che non esiste alcun malware open su sistemi open? Ok, te la faccio passare.Eccotelo:https://gist.github.com/kurobeats/31239851e5b84dbba894
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: Trono di Ceramiche

            Non tentare di rigirare la frittata non ce la fai.

            Giaguaro: <i
            "il malware (pagato o gratis
            che sia) è sempre e solo closed" </i



            Mirai è un malware? Si.NO è una botnet! :D
            È open source? Sì.Noè un insieme di tool che sfruttano bachi di sistemi CLOSED!I tool in questione non PRODUCONO NESSUN DANNO AL COMPUTER DI CHI LI USA!Fine della questione!
          • Trono di Ceramiche scrive:
            Re: fumo monopolistico
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: Trono di Ceramiche




            Non tentare di rigirare la frittata non ce
            la
            fai.



            Giaguaro: <i
            "il malware (pagato o
            gratis

            che sia) è sempre e solo closed" </i






            Mirai è un malware? Si.
            NO è una botnet!
            :D

            È open source? Sì.
            No
            è un insieme di tool che sfruttano bachi di
            sistemi
            CLOSED!
            I tool in questione non PRODUCONO NESSUN DANNO AL
            COMPUTER DI CHI LI
            USA!
            Fine della questione!Mirai (Japanese for "the future", 未来) is a malware that turns networked devices running Linux into remotely controlled "bots"https://en.wikipedia.org/wiki/Mirai_(malware)SOMARO!
    • ha ha ha scrive:
      Re: fumo monopolistico
      - Scritto da: edo
      Play Store, una trovata di Google (rubata alla
      Apple, sua degna compare) per accentrare il
      mercato sotto il suo controllo e guadagnare da
      sviluppatori e
      clienti.
      Ma utilità pratica per il cliente non ne ha,
      neppure quella minima, ma proprio minima, della
      sicurezza.ha ha ha e già lo sanno tutti quanti, meno i Idioti che c'hanno in tasca uno smartphone (rotfl)(rotfl)(rotfl) ha ha ha ha hihi hoho blah blah!!
      • rockroll scrive:
        Re: fumo monopolistico
        - Scritto da: ha ha ha
        - Scritto da: edo

        Play Store, una trovata di Google (rubata alla

        Apple, sua degna compare) per accentrare il

        mercato sotto il suo controllo e guadagnare da

        sviluppatori e

        clienti.

        Ma utilità pratica per il cliente non ne ha,

        neppure quella minima, ma proprio minima, della

        sicurezza.


        ha ha ha e già lo sanno tutti quanti, meno i
        Idioti che c'hanno in tasca uno smartphone
        (rotfl)(rotfl)(rotfl) ha ha ha ha hihi hoho
        blah
        blah!! Fior di Italiacano!
Chiudi i commenti