Botnet, abbattuta Koobface

Smantellata la rete che si alimentava grazie all'attività sui social network. Milioni di dollari rubati dalle tasche dei netizen grazie allo scareware

Roma – C’è voluto il gioco di squadra condotto da esperti d’informatica e ufficiali di polizia sui due lati dell’oceano per eliminare i velenosi tentacoli di Koobface.

L’operazione che ha portato allo spegnimento dei server “command and control” della botnet è stata condotta da un internet service provider della Gran Bretagna. Secondo uno studio dell’azienda di sicurezza canadese SecDev, il bersagio preferito da Koobface (anagrammma di Facebook) era rappresentato proprio dai social network come Facebook e Twitter. Il virus procedeva alla creazione di un proprio account dal quale inviava messaggi che rimandavano a un sito simile a YouTube, trappola nella quale incappavano gli utenti meno esperti.

Gli operatori della botnet guadagnavano denaro attraverso il dirottamento dei click online o per mezzo dei link che conducevano al download del virus . Anche se il singolo click produceva un piccolo danno, gli effetti cumulativi della botnet sono stati estremamente proficui per i suo creatori. Si calcola, infatti, che il guadagno per ogni singolo anno sia stato pari a 2 milioni di dollari .

Il virus, esistente in diverse forme, si è fatto notare per diverse ragioni . Oltre a essere lanciato attraverso i messaggi instantanei dei social network invece che via mail, si era recentemente scoperta una sua versione per Mac, denominata “boonana”, diventando uno dei rari casi di malware operanti su più piattaforme. La botnet, inoltre, lungi dall’essere la creatura di semplici ragazzini dediti allo scherzo anche serio, si era trasformata in un vero e proprio strumento di raggiro che ha strappato milioni di dollari dalle tasche di naviganti , caduti nel tranello dell’avviso che suggeriva di scaricare il software di sicurezza per arginare una minaccia inesistente.

La truffa comunque consisteva essenzialmente nella raccolta dati, che ha incluso 20mila falsi account Facebook e circa mezzo milione relativi a Gmail e Blogspot, dettagli che sono ora stati forniti a Facebook e Google. Il gruppo di sicurezza è riuscito a rintracciare le macchine centrali di Koobface, tre delle quali situate in UK. SecDev ha subito contattato Scotland Yard dopo che Coreix (l’ISP dal quale è stata condotta l’operazione) è riuscito a mettere in scacco il sistema.

Lo smantellamento della botnet è andato a buon fine, ma, avvisano da Computerworld , bisognerà aspettare altri aggiustamenti affinché le macchine infette siano del tutto ripulite.

Cristina Sciannamblo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Sgabbio scrive:
    Sti truffatori.
    Ho scoperto l'esistenza di tale sito per caso, mentre scaricavo alcuni software gratuiti che uso abitualmente (Open office, Opera, vlc ecc ecc...) Ed avevo notato quei particolari link sponsorizzati. Incuriosito vedo una pagina ad hoc che invoglia l'utente a cliccare per scaricare ciò che cerca, ma si viene indirizzati verso questo easy-download.Usavano uno bel stratagemma per XXXXXXX gli utenti sprovveduti! Su google ho cercato notizie su quel sito è avevo letto di lamentele e di gente terrorizzata da eventuali cause legali....Strano che PI non abbia detto nulla su una cosa che va avanti da mesi...hmm paura di essere accusati per diffamazione ?
  • Undertaker scrive:
    Eutelia
    Eutelia faceva piú o meno la stessa cosa, gestendo i famigerati 899 dove, prima delle adsl andavano a chiamare i dialer, con bollette di migliaia di euro ai malcapitati utenti, che venivano spartite tra telecom,eutelia ed i piú o meno anonimi gestori dei dialer.eutelia ha continuato indisturbata per anni a gestire un vero e proprio racket criminale, nell'indifferenza totale della "giustizia" italiana, prima di chiudere per l'avvento delle adsl, mentre i loro emuli tedeschi sono stati inchiodati subito; prova evidente che nel resto dell'europa la giustizia funziona.Per chi si prende gioco delle vittime, che hanno, in buona fede sottoscritto il contratto truffaldino con nome e mail reali faccio notare che é cosí che si dovrebbe fare e la loro colpa é solo di essere stati corretti ed in buona fede, cosa che, comunque fuori dall'Italia vale ancora la pena di essere, visto che a finire stangati sono stati i tuffatori.
  • FDG scrive:
    96 euro di recupero crediti?
    Ma ti arrivano due lettere e poi basta. Se ti chiama un incaricato è già tanto. Nessuno intenta un'azione legale per 96 euro.Questi sono riusciti a prosperare solo perché c'è gente che non sa e si spaventa.
    • MegaJock scrive:
      Re: 96 euro di recupero crediti?
      - Scritto da: FDG
      Ma ti arrivano due lettere e poi basta. Se ti
      chiama un incaricato è già tanto. Nessuno intenta
      un'azione legale per 96
      euro.

      Questi sono riusciti a prosperare solo perché c'è
      gente che non sa e si
      spaventa.
    • MegaJock scrive:
      Re: 96 euro di recupero crediti?
      - Scritto da: FDG
      Ma ti arrivano due lettere e poi basta. Se ti
      chiama un incaricato è già tanto. Nessuno intenta
      un'azione legale per 96
      euro.

      Questi sono riusciti a prosperare solo perché c'è
      gente che non sa e si
      spaventa.Resta il fatto che é illegale. Manette e manganellate ai reprobi! Se io devo tenermi il cronometro per non sforare di un minuto l'orario di posteggio, nessuno deve cavarsela per minacce a scopo di estorsione! Fuoco alle polveri!
      • FDG scrive:
        Re: 96 euro di recupero crediti?
        - Scritto da: MegaJock
        Resta il fatto che é illegale.Direi pure che inventarsi un credito per poi recuperarlo è una truffa.Nota: anche se il credito è lecito e il debitore vuole pagare, normalmente le società di recupero rincarano la dose con presunte spese sostenute (da non confondere con l'interesse legale). Che io sappia queste non hanno fondamento. Semplicemente ci provano.
    • volgareille gale scrive:
      Re: 96 euro di recupero crediti?
      - Scritto da: FDG
      Ma ti arrivano due lettere e poi basta. Se ti
      chiama un incaricato è già tanto. Nessuno intenta
      un'azione legale per 96
      euro.

      Questi sono riusciti a prosperare solo perché c'è
      gente che non sa e si
      spaventa.E, aggiungo io, che con tutta probabilità non si è fatta problemi a dare nome, cognome, numero di telefono veri ed email personale per scaricare UN programma da un sito che aperto una volta magari non visiteranno più.Quindi ribadisco, Easydownload sono dei truffatori, ma se pure nell'epoca di Facebook tornasse un po' la cultura del *non sventolare i propri dati personali a muzzo* non farebbe un soldo di danno.Rintroniamo i bambini di raccomandazioni perché nell'INTERNETS ci sono i PEDOFILI e poi succede questo?
      • volgareille gale scrive:
        Re: 96 euro di recupero crediti?
        dimeticavo:
        Nessuno intenta
        un'azione legale per 96
        euro.Le agenzie di recupero crediti lo fanno eccome, ci sono dei piani appositi per il recupero di microcrediti, sopratutto se tu azienda hai n creditori anche sotto i 100 Euro, ma con n=TANTI, eccome se cercano di portare avanti le tue ragioni fino al tribunale.Ma tanto raramente si arriva a quella fase, il creditore alle prime due raccomandate in avvocatese che gli arrivano all'indirizzo di casa, nella maggior parte dei casi "non vuole problemi" e apre il portafogli.
        • volgareille gale scrive:
          Re: 96 euro di recupero crediti?
          :s/creditor/debitor/gI have teh dumb
          _
        • FDG scrive:
          Re: 96 euro di recupero crediti?
          - Scritto da: volgareille gale
          Le agenzie di recupero crediti lo fanno eccome,
          ci sono dei piani appositi per il recupero di
          microcrediti, sopratutto se tu azienda hai n
          creditori anche sotto i 100 Euro, ma con n=TANTI,
          eccome se cercano di portare avanti le tue
          ragioni fino al tribunale.
          Ma tanto raramente si arriva a quella fase, il
          creditore alle prime due raccomandate in
          avvocatese che gli arrivano all'indirizzo di
          casa, nella maggior parte dei casi "non vuole
          problemi" e apre il
          portafogli.A me risulta che il credito di questo tipo, cioè con cifre basse, nella maggioranza dei casi è perso. Si recupera qualcosa grazie ai grandi numeri. Una delle ragioni principali per cui il creditore si affida all'agenzia è di natura fiscale, a fronte di una percentuale di recupero che in alcuni casi è veramente bassa.
        • MegaJock scrive:
          Re: 96 euro di recupero crediti?
          - Scritto da: volgareille gale
          Ma tanto raramente si arriva a quella fase, il
          creditore alle prime due raccomandate in
          avvocatese che gli arrivano all'indirizzo di
          casa, nella maggior parte dei casi "non vuole
          problemi" e apre il
          portafogli.Mettere insieme tutte le "vittime" e organizzare un bell'assalto ai loro uffici no, eh? Hmmm. Io porto la corda.
          • Number 6 scrive:
            Re: 96 euro di recupero crediti?
            - Scritto da: MegaJock
            Mettere insieme tutte le "vittime" e organizzare
            un bell'assalto ai loro uffici no, eh? Hmmm. Io
            porto la
            corda.Io porto la birra, le ragazze e i lanciafiamme.
    • Me Stesso scrive:
      Re: 96 euro di recupero crediti?
      - Scritto da: FDG
      Ma ti arrivano due lettere e poi basta. Se ti
      chiama un incaricato è già tanto. Nessuno intenta
      un'azione legale per 96
      euro.

      Questi sono riusciti a prosperare solo perché c'è
      gente che non sa e si
      spaventa.No ma per esperienza so che ad un amica l'hanno segnalata al CRIF come "sofferente" per 75 euro, inoltre che l'azienda sia stata sanzionata o meno, nel momento in cui la pratica finisce in mano al recupero crediti c'è poco da fare. O si paga, o si PROCEDE PER VIE LEGALI (cioè si va da un avvocato e si fa causa) altrimenti si accetta per silenzio assenso il debito che è e rimane tale fintanto che non lo si paga, o fin che non si riceve una liberatoria dalla SOCIETA' DI RECUPERO CREDITI alla quale è stato ceduto il credito, non dalla società cessionaria del credito che può essere anche Mafia SPA ma una volta che il credito è ceduto il vostro debito passa VERSO LA SOCIETA' DI RECUPERO CREDITI.
      • MegaJock scrive:
        Re: 96 euro di recupero crediti?
        Motivo in più per abolire le società di recupero crediti. Con la forza se necessario.
        • gnugnolo scrive:
          Re: 96 euro di recupero crediti?
          Ola stile Maracanà!!! Società di recupero crediti... sì come no... stile Joe Pesci;)
        • Me Stesso scrive:
          Re: 96 euro di recupero crediti?
          - Scritto da: MegaJock
          Motivo in più per abolire le società di recupero
          crediti. Con la forza se
          necessario.Io sinceramente col proliferare di finanziamenti per futilità (aka credito al consumo) sto informandomi sui requisiti per aprirne una.
          • panda rossa scrive:
            Re: 96 euro di recupero crediti?
            - Scritto da: Me Stesso
            Io sinceramente col proliferare di finanziamenti
            per futilità (aka credito al consumo) sto
            informandomi sui requisiti per aprirne
            una.Buona conoscenza del dialetto siciliano, e un parente all'Ucciardone.
  • Guglielmo. scrive:
    E le TLC?
    Ottima cosa. Però i gestori telefonici, direttamente con i piani tariffari, o indirettamente con i contenuti a pagamento (suonerie in abbonamento, ecc...), fanno spesso e volentieri pubblicità ingannevole e ricevono annualmente molte simili condanne.Però per cifre molto più basse, da considerarsi irrisorie tenendo conto del patrimonio di tali aziende!
    • panda rossa scrive:
      Re: E le TLC?
      - Scritto da: Guglielmo.
      Ottima cosa. Però i gestori telefonici,
      direttamente con i piani tariffari, o
      indirettamente con i contenuti a pagamento
      (suonerie in abbonamento, ecc...), fanno spesso e
      volentieri pubblicità ingannevole e ricevono
      annualmente molte simili
      condanne.
      Però per cifre molto più basse, da considerarsi
      irrisorie tenendo conto del patrimonio di tali
      aziende!Si, ma questi di EasyDownload non hanno mica amici al governo, e non fanno regali di Natale fuori stagione.
    • Me Stesso scrive:
      Re: E le TLC?
      - Scritto da: Guglielmo.
      Ottima cosa. Però i gestori telefonici,
      direttamente con i piani tariffari, o
      indirettamente con i contenuti a pagamento
      (suonerie in abbonamento, ecc...), fanno spesso e
      volentieri pubblicità ingannevole e ricevono
      annualmente molte simili
      condanne.
      Però per cifre molto più basse, da considerarsi
      irrisorie tenendo conto del patrimonio di tali
      aziende!La pubblicità serve per ATTIRARE il cliente all'acquisto di un prodotto o servizio.Lo stesso cliente, una volta attratto dovrebbe INFORMARSI sul prodotto o servizio, consultando il contratto che firma e quanto meno leggendolo.Se questo non lo fa sono AFFARI SUOI !
      • volgareille gale scrive:
        Re: E le TLC?
        - Scritto da: Me Stesso
        - Scritto da: Guglielmo.

        Ottima cosa. Però i gestori telefonici,

        direttamente con i piani tariffari, o

        indirettamente con i contenuti a pagamento

        (suonerie in abbonamento, ecc...), fanno spesso
        e

        volentieri pubblicità ingannevole e ricevono

        annualmente molte simili

        condanne.

        Però per cifre molto più basse, da considerarsi

        irrisorie tenendo conto del patrimonio di tali

        aziende!

        La pubblicità serve per ATTIRARE il cliente
        all'acquisto di un prodotto o
        servizio.
        Lo stesso cliente, una volta attratto dovrebbe
        INFORMARSI sul prodotto o servizio, consultando
        il contratto che firma e quanto meno
        leggendolo.

        Se questo non lo fa sono AFFARI SUOI !Vero e vero, ma in ogni caso la legge non permette di tendere trappole apettando che qualche anima candida ci caschi, altrimenti io domani mollo il lavoro e vado a vendere la Fontana di Trevi ai turisti.
        • Fragy scrive:
          Re: E le TLC?
          - Scritto da: volgareille gale...
          qualche anima candida ci caschi, altrimenti io
          domani mollo il lavoro e vado a vendere la
          Fontana di Trevi ai turisti.Arrivi tardi, l'hanno già venduta a me :-D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 novembre 2010 15.42-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: E le TLC?
            - Scritto da: Fragy
            - Scritto da: volgareille gale
            ...

            qualche anima candida ci caschi, altrimenti io

            domani mollo il lavoro e vado a vendere la

            Fontana di Trevi ai turisti.
            Arrivi tardi, l'hanno già venduta a me :-DE ancora me la devi finire di pagare!Sei in ritardo con la rata!
          • Fragy scrive:
            Re: E le TLC?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Fragy

            - Scritto da: volgareille gale

            ...


            qualche anima candida ci caschi, altrimenti io


            domani mollo il lavoro e vado a vendere la


            Fontana di Trevi ai turisti.

            Arrivi tardi, l'hanno già venduta a me :-D

            E ancora me la devi finire di pagare!
            Sei in ritardo con la rata!Azz. provvedo subito, non mi mandare il solito "addetto all'incasso" ;-)
      • urrrr scrive:
        Re: E le TLC?
        ma fatti un favore e stai zitto...Preferisco i normali troll apple/MS/Linux di PI che questi spocchiosi superbi che compaiono ogni tanto.Cosa credi di dimostrare con questi tuoi commenti idioti e qualunquisti?Di essere tanto più intelligente della media?Mamma mia che gente...
        • Me Stesso scrive:
          Re: E le TLC?
          - Scritto da: urrrr
          ma fatti un favore e stai zitto...

          Preferisco i normali troll apple/MS/Linux di PI
          che questi spocchiosi superbi che compaiono ogni
          tanto.

          Cosa credi di dimostrare con questi tuoi commenti
          idioti e
          qualunquisti?
          Di essere tanto più intelligente della media?

          Mamma mia che gente...Chi sei tu per dirmi di stare zitto ? ognuno scrive la mia opinione e io ho scritto la mia. Io sono conscio di non avere alcuna abilità nel cucito, quando ho bisogno di tale genere di attività mi rivolgo a persone in grado di farlo e le pago per farlo per me.Se uno non è in grado di gestire un pc, una rete o altro dovrebbe ASTENERSI dal farlo. oppure specializzarsi in tale senso.Chissà perchè a me non hanno mai fregato con queste pubblicità ingannevoli..
    • full_ash scrive:
      Re: E le TLC?
      - Scritto da: Guglielmo.
      Ottima cosa. Però i gestori telefonici,
      direttamente con i piani tariffari, o
      indirettamente con i contenuti a pagamento
      (suonerie in abbonamento, ecc...), fanno spesso e
      volentieri pubblicità ingannevole e ricevono
      annualmente molte simili
      condanne.
      Però per cifre molto più basse, da considerarsi
      irrisorie tenendo conto del patrimonio di tali
      aziende!Oltre che pubblicità ingannevole le compagnie telefoniche attivano servizi mai richiesti e fanno addirittura cambi di operatore senza consenso.A loro andrebbero fatte multe milionarie.
    • rover scrive:
      Re: E le TLC?
      Perchè i gestori giocano sull'equivoco, ma se si sta attenti si evita la trappola.Invece in questo caso il link faceva saltare la pagina del sito dove si capiva che si trattava di un contratto, e ciò volutamente per ingannare i geni che scaricavano il sw gratuito.A qualcuno di questi è mai venuto in mente che il miglior poto per scaricare un sw gratuito è farlo dalla pagina web del software stesso?
      • panda rossa scrive:
        Re: E le TLC?
        - Scritto da: rover
        A qualcuno di questi è mai venuto in mente che il
        miglior poto per scaricare un sw gratuito è farlo
        dalla pagina web del software
        stesso?A parte questo, se qualcuno mi da' qualcosa in cambio del mio nome, cognome, indirizzo e codice fiscale, non puo' dire che e' gratis.Gratis significa che clicco e scarico.
      • Sgabbio scrive:
        Re: E le TLC?
        Bhè esistono pure siti che fanno raccolte si software gratuito e/o in prova facendo da repositiri come file hippo, però :D
  • Me Stesso scrive:
    Assurdo
    che ci siano ancora tante scimmie connesse in rete che scaricano qualcosa dal primo link che capita e danno pure il proprio indirizzo di casa... il livello di cultura informatica di questa nazione rasenta gli esperimenti zoologici piu malriusciti in campo di studio dei primati... poi certo W Striscia e W L'antitrust.... dove il cervello non arriva arrivano loro!Certo che da gente che paga soldi per farsi curare da una certa "macchina radionica" senza nemmeno sapere prima di cosa si sta parlando... Io prima che mi tocchino con un macchinario voglio sapere chi l'ha inventato, quando, come funziona, chi lo produce, come, dove, come viene manutenuto e quanto frequentemente... ma evidentemente c'è chi vive ancora sulle promesse e sulle previsioni di maghi e fattucchiere... per non parlare di chi crede ancora in Babbo Natale (ogni riferimento a qualche divinità è puramente casuale) e dice le preghierine la sera sperando che il mondo migliori... ma W l'Italia comunque eh ! (solo durante i mondiali)
    • Guglielmo. scrive:
      Re: Assurdo
      Ottimi candidati al Darwin Award... :-)))
    • panda rossa scrive:
      Re: Assurdo
      - Scritto da: Me Stesso
      che ci siano ancora tante scimmie connesse in
      rete che scaricano qualcosa dal primo link che
      capita e danno pure il proprio indirizzo di
      casa... Perche'? Il tizio di ieri che gli hanno fatto credere che era vittima di un complotto internazionale, allora?E tutti quelli che hanno inviato i 10.000$ in Nigeria per sbloccare la pratica che avrebbe permesso alla vedova dell'ex ministro di accedere al conto milionario?Se quando distribuivano l'intelligenza, la maggior parte della gente invece di mettersi in fila ha preferito restare a guardare il reality in TV, non e' mica colpa mia.
      • Me Stesso scrive:
        Re: Assurdo
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Me Stesso

        che ci siano ancora tante scimmie connesse in

        rete che scaricano qualcosa dal primo link che

        capita e danno pure il proprio indirizzo di

        casa...

        Perche'?
        Il tizio di ieri che gli hanno fatto credere che
        era vittima di un complotto internazionale,
        allora?

        E tutti quelli che hanno inviato i 10.000$ in
        Nigeria per sbloccare la pratica che avrebbe
        permesso alla vedova dell'ex ministro di accedere
        al conto
        milionario?

        Se quando distribuivano l'intelligenza, la
        maggior parte della gente invece di mettersi in
        fila ha preferito restare a guardare il reality
        in TV, non e' mica colpa
        mia.Appunto è quel che dico io, secondo me antitrust e compagnia bella non dovrebbero nemmeno perderci tempo... sei idiota ? paghi ! la prossima volta studi una cosa prima di usarla, esistono guide, manuali, libri, corsi, ma la maggior parte delle persone compra qualcosa il manuale nemmeno lo ca+a di striscio considerandolo parte dell'imballaggio da buttare via poi riempie gli amici o i forum di domande idiote... selezione naturale, millenni fa avveniva perchè alcuni animali non raggiungevano le foglie in alto degli alberi, o perchè non erano abbastanza veloci da scappare da altri animali, oggi avviene perchè alcuni animali non sono abbastanza furbi per scampare a certe truffe che farebbero ridere un bambino (di quelli che si salvano)
        • Aleph72 scrive:
          Re: Assurdo
          - Scritto da: Me Stesso
          Appunto è quel che dico io, secondo me antitrust
          e compagnia bella non dovrebbero nemmeno perderci
          tempo... sei idiota ? paghi ! la prossima volta
          studi una cosa prima di usarla, esistono guide,
          manuali, libri, corsi, ma la maggior parte delle
          persone compra qualcosa il manuale nemmeno lo
          ca+a di striscio considerandolo parte
          dell'imballaggio da buttare via poi riempie gli
          amici o i forum di domande idiote... selezione
          naturale, millenni fa avveniva perchè alcuni
          animali non raggiungevano le foglie in alto degli
          alberi, o perchè non erano abbastanza veloci da
          scappare da altri animali, oggi avviene perchè
          alcuni animali non sono abbastanza furbi per
          scampare a certe truffe che farebbero ridere un
          bambino (di quelli che si
          salvano)Si, selezione naturale.Però intanto, grazie a questi "ignoranti della rete", io mi becco spam, malware, phishing e altra robaccia.Per me dovrebbero fare ottenere a tutti un patentino (gratuito) prima di poter ottenere la connessione a Internet.
          • Fragy scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: Aleph72

            Si, selezione naturale.
            Però intanto, grazie a questi "ignoranti della
            rete", io mi becco spam, malware, phishing e
            altra
            robaccia.
            Per me dovrebbero fare ottenere a tutti un
            patentino (gratuito) prima di poter ottenere la
            connessione a Internet.Si e poi? Se hai la patente e guidi sai benissimo cosa trovi per strada, eppure tutti hanno seguito un corso e hanno un "patentino", peccato che tutto quello ceh hanno imparato sia diventato inutile 30" dopo aver ritirato il documento. I comportamenti non li cambi con un pezzo di carta/plastica
          • Aleph72 scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: Fragy
            Si e poi? Se hai la patente e guidi sai benissimo
            cosa trovi per strada, eppure tutti hanno seguito
            un corso e hanno un "patentino", peccato che
            tutto quello ceh hanno imparato sia diventato
            inutile 30" dopo aver ritirato il documento. I
            comportamenti non li cambi con un pezzo di
            carta/plasticaImmagina se oltre a queste persone ce ne fossero tantissime altre che guidano senza patente...
          • Sgabbio scrive:
            Re: Assurdo
            Sinceramente una patente su internet non aiuterebbe, anzi darebbe delle burocrazia inutile.Tra l'altro la storia di easy download la conosco da mesi, mi stupisce che punto informatico non abbia detto nulla, visto la palese truffa che si celava. Molti forum ne parlavano e' aiutavano gli sprovveduti.
        • entromezzanotte scrive:
          Re: Assurdo

          Appunto è quel che dico io, secondo me antitrust
          e compagnia bella non dovrebbero nemmeno perderci
          tempo... sei idiota ? paghi ! la prossima volta
          studi una cosa prima di usarla, esistono guide,non sono d'accordo:a) La punizione del "pollo" a volte può essere troppo pesante e insostenibile per le sue tasche, e il motivo per cui "ha firmato" potrebbe non essere stata semplice disattenzione, ma TRUFFA (es: il callcenter che ti attiva un servizio, il venditore che ti nasconde parte del contratto o non te la enuncia bene).Inoltre vi chiedo: quanti di voi leggono da cima a fondo il contratto delle compagnie telefoniche quando acquistano una SIM di un cellulare al supermercato ? E tra quelli che lo leggono, quanti hanno la necessaria cultura per capire tutti i riferimenti agli articoli del codice civile e sentenze passate ? Non c'è nemmeno il tempo di sedersi e iniziare a leggere. Quindi ben venga una autorità che punisce questi comportamenti scorretti, altrimenti TIM, Vodafone & C. ci incul*bbero ancora di più. (come hanno sempre tentato di fare).b) Punisci il pollo ma lasci il delinquente, il truffatore, libero di girare con il malloppo ?c) La truffa è truffa, e come tale va punita. Non possiamo scrivere una legge che ci protegge solo dalle truffe grandi "7" (livello esperto) e non da quelle grandi "1" (livello pollo). Come fai a stabilire dove sta la soglia di punibilità della truffa ? Come le classifichi ?
          • urrrr scrive:
            Re: Assurdo
            ma lascia perdere....non vale mai la pen rispondere ai tronfi saputelli...Che vivano nel loro mondo di superbia....
        • krane scrive:
          Re: Assurdo
          - Scritto da: Me Stesso
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: Me Stesso


          che ci siano ancora tante scimmie connesse in


          rete che scaricano qualcosa dal primo link che


          capita e danno pure il proprio indirizzo di


          casa...

          Perche'?

          Il tizio di ieri che gli hanno fatto credere che

          era vittima di un complotto internazionale,

          allora?

          E tutti quelli che hanno inviato i 10.000$ in

          Nigeria per sbloccare la pratica che avrebbe

          permesso alla vedova dell'ex ministro di

          accedere al conto milionario?

          Se quando distribuivano l'intelligenza, la

          maggior parte della gente invece di mettersi in

          fila ha preferito restare a guardare il reality

          in TV, non e' mica colpa mia.
          Appunto è quel che dico io, secondo me antitrust
          e compagnia bella non dovrebbero nemmeno perderci
          tempo... sei idiota ? paghi ! la prossima volta
          studi una cosa prima di usarla, esistono guide,
          manuali, libri, corsi, ma la maggior parte delle
          persone compra qualcosa il manuale nemmeno lo
          ca+a di striscio considerandolo parte
          dell'imballaggio da buttare via poi riempie gli
          amici o i forum di domande idiote... selezione
          naturale, millenni fa avveniva perchè alcuni
          animali non raggiungevano le foglie in alto degli
          alberi, o perchè non erano abbastanza veloci da
          scappare da altri animali, oggi avviene perchè
          alcuni animali non sono abbastanza furbi per
          scampare a certe truffe che farebbero ridere un
          bambino (di quelli che si salvano)E allora eliminamo anche la polizia, poi se qualcuno viene rapinato per strada e' colpa sua che girava disarmato e senza scorta.
        • gnugnolo scrive:
          Re: Assurdo
          ... magari fosse selezione naturale... questi fenomeni si estinguerebbero, invece sono ovunque!!! Orami il QI medio della popolazione si avvicina a quello di un moscerino in coma spiaccicato sul parabrezza!Certo cmq che anche questi di easydownload sono dei bei fenomeni... almeno falle bene le truffe, no?;)
          • Me Stesso scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: gnugnolo
            ... magari fosse selezione naturale... questi
            fenomeni si estinguerebbero, invece sono
            ovunque!!! Orami il QI medio della popolazione si
            avvicina a quello di un moscerino in coma
            spiaccicato sul
            parabrezza!Dopo aver visto gente che fa finanziamenti per il televisore 3d mi aspetto qualsiasi cosa...
        • Diego scrive:
          Re: Assurdo
          - Scritto da: Me Stesso

          Appunto è quel che dico io, secondo me antitrust
          e compagnia bella non dovrebbero nemmeno perderci
          tempo... sei idiota ? paghi ! la prossima volta
          studi una cosa prima di usarla, esistono guide,
          manuali, libri, corsi, ma la maggior parte delle
          persone compra qualcosa il manuale nemmeno lo
          ca+a di striscio considerandolo parte
          dell'imballaggio da buttare via poi riempie gli
          amici o i forum di domande idiote... selezione
          naturale, millenni fa avveniva perchè alcuni
          animali non raggiungevano le foglie in alto degli
          alberi, o perchè non erano abbastanza veloci da
          scappare da altri animali, oggi avviene perchè
          alcuni animali non sono abbastanza furbi per
          scampare a certe truffe che farebbero ridere un
          bambino (di quelli che si
          salvano)Quindi secondo la tua logica, siccome io sono meno idiota di te ho il diritto di sopraffarti e i furbi meritano quel che ottengono a danno dei più deboli!!!Augurati di non incrociarmi mai per strada, o nessuno meno idiota di te, perchè non puoi immaginare cosa potrebbe succederti.Certo che fino a quando l'ignoranza viene confusa con la furbizia si potranno leggere e studiare quante cose si vogliono, ma intelligenti e soprattutto coscienti è arduo diventarlo.Uno che la pensa come te meriterebbe di essere multato per offesa alla pubblica coscienza, e la legge non ammette ignoranza.Ciao e rifletti.....
    • W.O.P.R. scrive:
      Re: Assurdo
      Andate a vedere i commenti a questa notizia su webnews, e capirete che di utonti ce n'è u-tanti:http://www.webnews.it/2010/11/15/easy-download-storica-condanna-dallantitrust/Troppo da ridere
      • krane scrive:
        Re: Assurdo
        - Scritto da: W.O.P.R.
        Andate a vedere i commenti a questa notizia su
        webnews, e capirete che di utonti ce n'è
        u-tanti:
        http://www.webnews.it/2010/11/15/easy-download-sto
        Troppo da ridereChissa' se ogni tanto arriva qualcosa a Pinco Pallino in Via LemanidalXXXX 17, l'indirizzo che utilizzo di solito quando mi iscrivo (rotfl)
      • Rover scrive:
        Re: Assurdo
        Qui non c'è antivirus, sistema operativo, ecc. che tenga.Son convinto che se lo chiedeva avrebbero pure inserito il nuemro della carta di credito comprensiva di codice di verifica!
        • krane scrive:
          Re: Assurdo
          - Scritto da: Rover
          Qui non c'è antivirus, sistema operativo, ecc.
          che tenga.
          Son convinto che se lo chiedeva avrebbero pure
          inserito il nuemro della carta di credito
          comprensiva di codice di verifica!Gia ! Veramente incredibile !Ora mi stai facendo pure venire voglia di tirare su un sito web (rotfl)
          • gnugnolo scrive:
            Re: Assurdo
            e magari questa è la stessa gente che se gli chiedi l'ora per strada ti guardano come se fossi un unno con l'ascia in mano pronto a decapitarli!
        • Me Stesso scrive:
          Re: Assurdo
          - Scritto da: Rover
          Qui non c'è antivirus, sistema operativo, ecc.
          che
          tenga.
          Son convinto che se lo chiedeva avrebbero pure
          inserito il nuemro della carta di credito
          comprensiva di codice di
          verifica!Ma figurati ci sono gli antivirus super mega web internet protect defense con tanto di pitbull inca22ato disegnato sulla confezione e via dicendo, che controllano ogni goccia che passa dal pc poi dicono "eh ma il pc è lento"...
    • Anonymous scrive:
      Re: Assurdo

      W Striscia e W L'antitrust.... dove il
      cervello non arriva arrivano
      loro!Striscia deve fare Audience. Se il caso non è alla portata, semplicemente ignorano il tutto. Ci dovrebbe essere un ente statale preposto a quello che fa striscia, dotato di capacità effettive e non solo aria fritta. C'è una TV pubblica, potrebbero usare quella. Ed invece no. La repubblica dei bunga-bunga, come al solito, colpisce ancora (e sempre più testate giornalistiche straniere ne scrivono di tutti i colori a riguardo).
Chiudi i commenti