Brasile, Google in arresto?

Un giudice del Mato Grosso ordina la presa in custodia del presidente Fabio Coelho. Ritenuto responsabile della pubblicazione di due video su YouTube in odore di diffamazione

Roma – Un grave atto di disobbedienza, dopo la mancata rimozione di due filmati diffamanti sulla gigantesca piattaforma di video sharing YouTube. Un giudice di Mato Grosso do Sul, stato federato nel sud del Brasile, ha ordinato l’arresto dell’ executive di Google Fabio Jose Silva Coelho, dichiarato responsabile dei contenuti presenti nei due video sul Tubo.

A capo delle operazioni della divisione Google Brazil , Coelho non ha voluto autorizzare la rimozione delle clip incriminate in cui si parla a ruota libera delle presunte losche attività di Alcides Bernal, candidato a sindaco nella città di Campo Grande. In attesa delle elezioni del prossimo 7 ottobre, Bernal aveva chiesto l’intervento del giudice contro BigG.

Dal riciclaggio di denaro all’abuso sui minori, dall’incitamento all’aborto all’ubriachezza molesta. La figura di Bernal viene devastata nei due filmati presi in esame dal tribunale di Mato Grosso do Sul, che ha ora ordinato il blocco dell’intera piattaforma YouTube per un periodo di 24 ore .

Pare però che la polizia di San Paolo non abbia ancora ricevuto alcun documento ad attestare il mandato di cattura per l’executive di BigG. Un portavoce del sito ha negato qualsiasi forma di responsabilità diretta in ciò che viene caricato dagli utenti . L’azienda di Mountain View ricorrerà certamente in appello.

Il caso brasiliano ricorda da vicino quello italiano, meglio noto come “processo Vividown”: anche la Corte milanese che si era occupata del caso nostrano, giunto a sentenza nel 2010 e ora in procinto di ripartire in appello , aveva finito per attribuire ad alcuni manager Google la responsabilità per la presenza di un video caricato dagli utenti sulla loro piattaforma. Una decisione già all’epoca foriera di notevoli polemiche .

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
    First Elected Pirate Party Mayor
    First Elected Pirate Party Mayor to Rule Swiss Town https://torrentfreak.com/first-elected-pirate-party-mayor-to-rule-swiss-town-120924
  • alvaro scrive:
    informatico
    avra' piratato i voti
  • La SIAE scrive:
    Il giovane Arnold
    "Il giovane Arnold è di fatto il primo esponente pirata a conquistare una poltrona ai vertici di un'amministrazione comunale"Co-o-o-o-sa? :@E questo sarebbe un sindaco serio? :@[img]http://teenymanolo.com/wordpress/wp-content/uploads/2008/01/coleman.jpg[/img]
  • bye scrive:
    Democrazia distribuita
    http://it.wikipedia.org/wiki/LiquidFeedbackProgramma utile per la democrazia partecipativaPeccato non ci sia ancora in italiano
    • bubba scrive:
      Re: Democrazia distribuita
      - Scritto da: bye
      http://it.wikipedia.org/wiki/LiquidFeedback

      Programma utile per la democrazia partecipativa
      Peccato non ci sia ancora in italianobeh... intanto gli italiani (per es il partito-pirata italiano) lo stanno usando... non ho idea a che punto siano personalizzazioni localihttp://liquid.votopirata.it/http://www.piratpartiet.it/mediawiki/index.php?title=Liquid_Feedback
    • MeX scrive:
      Re: Democrazia distribuita
      lo sta testando pure il M5S
    • Alieno scrive:
      Re: Democrazia distribuita
      E' stata tradotta anche la 2.0..in Sicilia il M5S sta votanto online il proprio programma elettorale.
  • no pirates scrive:
    ...
    E adesso che il pirata è diventato sindaco che farà? Ma è chiaro, anzichè pensare ai veri problemi dei cittadini probabilmente si dedicherà al download selvaggio dal suo ufficio... @^
    • aphex twin scrive:
      Re: ...
      Altrimenti che cavolo di pirata sarebbe ?! :D
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: no pirates
      E adesso che il pirata è diventato sindaco che
      farà?

      Ma è chiaro, anzichè pensare ai veri problemi dei
      cittadini probabilmente si dedicherà al download
      selvaggio dal suo ufficio...
      @^Ti stai confondendo con Roberto Maroni.
  • prova123 scrive:
    Uhm ...
    Svizzera ... pirata ... sarà collegato alle banche ? :D
  • panda rossa scrive:
    E adesso vediamo i fatti!
    Auspico come primo provvedimento l'eliminazione di tutta la robaccia M$ dai computer di quel cantone, sostituita da linux e open source.E come secondo provvedimento un bell'hot spot wifi gratuito e anonimo.
    • Gianluca70 scrive:
      Re: E adesso vediamo i fatti!
      Ma no dai, è il Partito Pirata, se non ci sono SW commerciali da Piratare che gusto c'è? :D
      • tucumcari scrive:
        Re: E adesso vediamo i fatti!
        - Scritto da: Gianluca70
        Ma no dai, è il Partito Pirata, se non ci sono SW
        commerciali da Piratare che gusto c'è?
        :Dbeh il pirataggio del "software commerciale" non è certo la parte prevalente! :D
      • becker scrive:
        Re: E adesso vediamo i fatti!
        - Scritto da: Gianluca70
        Ma no dai, è il Partito Pirata, se non ci sono SW
        commerciali da Piratare che gusto c'è?
        :DDo ora in poi Windows e Office craccato in tutti gli uffici pubblici della Svizzera..e vaii!! (rotfl)
        • Emoticon e video scrive:
          Re: E adesso vediamo i fatti!
          non hai capito una mazza del partito pirata.
          • no problem scrive:
            Re: E adesso vediamo i fatti!
            - Scritto da: Emoticon e video
            non hai capito una mazza del partito pirata.tu non hai capito nulla sull'ironia invece, fatti un'iniezione di allegria e rilassati
    • Leguleio scrive:
      Re: E adesso vediamo i fatti!
      - Scritto da: panda rossa
      Auspico come primo provvedimento l'eliminazione
      di tutta la robaccia M$ dai computer di quel
      cantone, sostituita da linux e open
      source.Impossibile: è il sindaco di un piccolo comune del cantone San Gallo, Eichberg, non è presidente del Consiglio di Stato di quel cantone. Non ha grande competenza legislativa in materia.
      • aphex twin scrive:
        Re: E adesso vediamo i fatti!
        - Scritto da: Leguleio
        Non ha grande competenza legislativa in materia.Ma si dai facciamogli credere che sia un sindaco di un piccolo cantone che possa imporre quale sistema informatico usare in tutto il cantone. :)
        • Nome e cognome scrive:
          Re: E adesso vediamo i fatti!
          - Scritto da: aphex twin
          - Scritto da: Leguleio

          Non ha grande competenza legislativa in
          materia.

          Ma si dai facciamogli credere che sia un sindaco
          di un piccolo cantone che possa imporre quale
          sistema informatico usare in tutto il
          cantone.

          :)Dai ha solo confuso cantone con comune. mi basta che lo faccia per il suo comune. Cosa che dovrebbe essere in suo potere, entro la finedella sua legislatura. è più facile a dirsi che a farsi.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: E adesso vediamo i fatti!
        - Scritto da: Leguleio
        - Scritto da: panda rossa


        Auspico come primo provvedimento l'eliminazione

        di tutta la robaccia M$ dai computer di quel

        cantone, sostituita da linux e open

        source.

        Impossibile: è il sindaco di un piccolo comune
        del cantone San Gallo, Eichberg, non è presidente
        del Consiglio di Stato di quel cantone.

        Non ha grande competenza legislativa in materia.Può certamente legiferare sul comune e sull'amministrazione comunale, quindi se il sindaco e il consiglio imporranno sw open negli uffici comunali, dovranno mettere sw open negli uffici comunali.
        • Nome e cognome scrive:
          Re: E adesso vediamo i fatti!
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
          - Scritto da: Leguleio

          - Scritto da: panda rossa




          Auspico come primo provvedimento
          l'eliminazione


          di tutta la robaccia M$ dai computer di
          quel


          cantone, sostituita da linux e open


          source.



          Impossibile: è il sindaco di un piccolo
          comune

          del cantone San Gallo, Eichberg, non è
          presidente

          del Consiglio di Stato di quel cantone.



          Non ha grande competenza legislativa in
          materia.

          Può certamente legiferare sul comune e
          sull'amministrazione comunale, quindi se il
          sindaco e il consiglio imporranno sw open negli
          uffici comunali, dovranno mettere sw open negli
          uffici
          comunali.Penso le priorità saranno un bel po' diverse.
    • Anverone99 scrive:
      Re: E adesso vediamo i fatti!
      - Scritto da: panda rossa
      Auspico come primo provvedimento l'eliminazione
      di tutta la robaccia M$ dai computer di quel
      cantone, sostituita da linux e open
      source.Ecco... gia' una dittatura :-/
      E come secondo provvedimento un bell'hot spot
      wifi gratuito e
      anonimo.Questo va bene
      • cognome scrive:
        Re: E adesso vediamo i fatti!
        - Scritto da: Anverone99
        - Scritto da: panda rossa

        Auspico come primo provvedimento l'eliminazione

        di tutta la robaccia M$ dai computer di quel

        cantone, sostituita da linux e open

        source.

        Ecco... gia' una dittatura :-/
        mi piace questo tipo di "dittatura"... che negli anni ti farà risparmiare milioni di franchi, se non miliardi per un intero stato... E il tutto avendo software di qualità migliore e non da un singolo fornitore che è una multinazionale mega-capitalista americana di dubbia etica.
        • shevathas scrive:
          Re: E adesso vediamo i fatti!

          mi piace questo tipo di "dittatura"... che negli
          anni ti farà risparmiare milioni di franchi, se
          non miliardi per un intero stato... E il tutto
          avendo software di qualità migliore e non da un
          singolo fornitore che è una multinazionale
          mega-capitalista americana di dubbia
          etica.certo, e tutte le aziende private ovviamente vanno a farsi spennare da M$ solo perché ha commerciali gnocche.
          • panda rossa scrive:
            Re: E adesso vediamo i fatti!
            - Scritto da: shevathas

            mi piace questo tipo di "dittatura"... che
            negli

            anni ti farà risparmiare milioni di franchi,
            se

            non miliardi per un intero stato... E il
            tutto

            avendo software di qualità migliore e non da
            un

            singolo fornitore che è una multinazionale

            mega-capitalista americana di dubbia

            etica.

            certo, e tutte le aziende private ovviamente
            vanno a farsi spennare da M$ solo perché ha
            commerciali
            gnocche.Tu ridi, ma da quando qui da me hanno messo una commerciale donna agli acquisti, c'e' stata una evidente variazione di quasi il 10% in positivo nelle spese per le forniture.Non so perche', ma se fosse per le venditrici in minigonna che mandano i fornitori...
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: E adesso vediamo i fatti!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: shevathas


            mi piace questo tipo di "dittatura"...
            che

            negli


            anni ti farà risparmiare milioni di
            franchi,

            se


            non miliardi per un intero stato... E il

            tutto


            avendo software di qualità migliore e
            non
            da

            un


            singolo fornitore che è una
            multinazionale


            mega-capitalista americana di dubbia


            etica.



            certo, e tutte le aziende private ovviamente

            vanno a farsi spennare da M$ solo perché ha

            commerciali

            gnocche.

            Tu ridi, ma da quando qui da me hanno messo una
            commerciale donna agli acquisti, c'e' stata una
            evidente variazione di quasi il 10% in positivo
            nelle spese per le
            forniture.

            Non so perche', ma se fosse per le venditrici in
            minigonna che mandano i
            fornitori...Ma lavori nell'azienda di Camera Café? Sei Olmo??
          • panda rossa scrive:
            Re: E adesso vediamo i fatti!
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            Ma lavori nell'azienda di Camera Café? Sei Olmo??In un certo senso l'azienda ci somiglia. Certi personaggi poi...Ma io sono un po' meglio di Olmo.
          • MeX scrive:
            Re: E adesso vediamo i fatti!
            forse è più brava di quello che c'era prima?Che sessista!
          • shevathas scrive:
            Re: E adesso vediamo i fatti!
            - Scritto da: MeX
            forse è più brava di quello che c'era prima?

            Che sessista!o semplicemente pensa che tutti reagiscano al sesso femminile allo stesso modo dei nerd del lug :D
          • krane scrive:
            Re: E adesso vediamo i fatti!
            - Scritto da: shevathas
            - Scritto da: MeX

            forse è più brava di quello che c'era prima?

            Che sessista!
            o semplicemente pensa che tutti reagiscano al
            sesso femminile allo stesso modo dei nerd del lug
            :DCioe' senza spostare lo sguardo dal monitor ?
        • aphex twin scrive:
          Re: E adesso vediamo i fatti!
          - Scritto da: cognome
          E il tutto
          avendo software di qualità migliorecerto , come no
        • pippo75 scrive:
          Re: E adesso vediamo i fatti!

          mi piace questo tipo di "dittatura"... che negli
          anni ti farà risparmiare milioni di franchi, se
          non miliardi per un intero stato... E il tutto
          avendo software di qualità migliore e non da un
          singolo fornitore che è una multinazionale
          mega-capitalista americana di dubbia
          etica.Ma non si parlava di un sindaco di una paese di meno di 1500 persone?In svizzera un sindaco di un piccolo paese riesce a far approvare leggi per tutti i cantoni presenti?Dovesse diventare presidente della confederazione, come minimo riesce a fare leggi per il mondo intero.Devo aver perso qualcosa.Comunque ritengo più facile che obblighi ad usare prodotti MS piuttosto che vietarlo.
    • marco scrive:
      Re: E adesso vediamo i fatti!
      E quindo lasciamo a dopo XXXXXXX quali la nomina degli assessori e loro deleghe, stesura del bilancio preventivo 2013, contratti per la spalatura neve....
    • marchionne scrive:
      Re: E adesso vediamo i fatti!
      torna a giocare con i trenini
Chiudi i commenti