Brevetti, e con questo abbiamo chiuso

L'ultimo titolo riconosciuto a Microsoft sembra tutelare la procedura da anni implementata per lo spegnimento dei computer. Con (quasi) qualunque sistema operativo installato
L'ultimo titolo riconosciuto a Microsoft sembra tutelare la procedura da anni implementata per lo spegnimento dei computer. Con (quasi) qualunque sistema operativo installato

&lRoma – L’Ufficio Marchi e Brevetti statunitense (USPTO) ha riconosciuto a Microsoft il brevetto numero 7,788,474 dall’emblematico titolo “Spegnimento di sistemi operativi”.

Il titolo, che potrebbe lasciare un po’ interdetti per la genericità dell’espressione, non è chiarito dal riassunto che descrive il normale procedimento di chiusura di Windows : con lo spegnimento automatico di alcuni programmi e la finestra con cui gli utenti possono spegnere automaticamente anche quelli in esecuzione. E anche nelle rivendicazioni vengono essenzialmente elencati i vari passi che da anni implementa Windows (e non solo) per spegnersi, in particolare la possibilità di avvertire l’utente di eventuali documenti non salvati e di permettergli di forzare la chiusura di programma ancora attivi e che impediscono lo spegnimento.

Depositato nell’agosto del 2005, la procedura coperta dal brevetto sembra poter toccare anche la chiusura di Mac OS X.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti