Briglie sciolte allo spam telefonico?

Telefonate asfissianti e telemarketing indesiderato: il Senato vorrebbe consentire agli operatori di settore di riversare promozioni sui cittadini. Legalizzando ciò che il Garante punisce

Roma – I telefoni dei cittadini italiani potrebbero presto tornare a squillare insistentemente, tormentati da proposte commerciali: dipenderà da come il Parlamento accoglierà la conversione in legge del cosiddetto decreto milleproroghe. È infatti nel testo del disegno di legge di conversione che si insinua un emendamento che potrebbe garantire la strada spianata al telemarketing, almeno fino alla fine del 2009.

L’ emendamento , proposto dai senatori Fleres (PdL), Alicata (PdL) e Legnini (PD), e approvato in commissione Affari costituzionali del Senato, potrebbe sdoganare pratiche contro cui il Garante della Privacy combatte da tempo . “I dati personali presenti nelle banche dati costituite sulla base di elenchi telefonici pubblici formati prima del 1º agosto 2005 – così recita il testo dell’emendamento – sono lecitamente utilizzabili per fini promozionali sino al 31 dicembre 2009”.

Poco importa che i numeri telefonici raccolti prima dell’agosto 2005 siano stati raccolti e trattati senza aver informato i cittadini , poco importa che i cittadini non abbiano garantito il proprio consenso al trattamento dei dati: se l’emendamento dovesse passare l’esame del legislatore, i contatti dei cittadini rastrellati prima dell’agosto 2005 sfuggiranno alle disposizioni previste dagli articoli 13 e 23 del codice della privacy .

L’unica condizione imposta dall’emendamento è la data dell’aggregazione delle informazioni, oltre a quella della composizione degli elenchi telefonici a cui queste informazioni sono state attinte: gli operatori del telemarketing potranno consultare e mettere a frutto solo le banche dati che loro stessi abbiano costituito prima del primo di agosto del 2005.

Poco importa, altresì, che il Garante per la protezione dei dati personali abbia più volte tentato di porre fine a comportamenti lesivi della privacy del cittadino mediati dallo spam telefonico. Il Garante, nel settembre e nel dicembre scorsi, ha vietato di proseguire nel trattamento dei dati a una manciata di società specializzate nella creazione e nella vendita di banche dati e a loro clienti, nello specifico aziende impegnate nel business del telemarketing. Nel mirino dell’autorità, anche i dati racimolati attingendo agli elenchi telefonici pubblicati prima dell’agosto 2005: prima di quella data non era previsto che il cittadino si esprimesse accordando o negando il consenso riguardo al trattamento dei dati relativi alla propria utenza telefonica: l’utilizzo di questi dati a fini di telemarketing è considerato illecito, ammesso che il titolare del trattamento non abbia provveduto a ottenere il consenso informato da parte dei cittadini inclusi nel database.

Il garante aveva minacciato sanzioni penali nei confronti di coloro che non ottemperassero, ponendo fine allo sfruttamento dei dati: la conversione in legge del decreto milleproroghe, commenta l’avvocato Guido Scorza, potrebbe scavalcare le disposizioni dell’Authority e regolarizzare la posizione di coloro che abbiano raccolto e organizzato i dati prima dell’agosto 2005, pur senza informare il cittadino e chiedere il consenso al trattamento. Potrebbe rendere legale fino a dicembre 2009 ciò che sarà illegale fino all’entrata in vigore della legge. Mentre le telefonate indesiderate, segnalano i consumatori, già iniziano ad infittirsi.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Rita scrive:
    spam telefonico
    Puoi guardare il sito web https://www.qualenumero.info/
  • AXX scrive:
    Luca Annunziata
    Prima di scivere certe cose, si compri un Cervello su ebay.
  • Marcello Romani scrive:
    Browser stats
    Secondo questo sito:http://marketshare.hitslink.com/firefox-market-share.aspx?qprid=0&sample=28Firefox sta poco sotto il 22%, mentre Safari sta poco sopra l'8%.Internet Explorer sta poco al di sopra del 67%.Questa è IMHO una buona notizia, soprattutto perché la tendenza è costantemente negativa, come mostrato da quest'altro grafico:http://e-janco.com/browser.htmcerto, c'è ancora molto da fare, ma se consideriamo la spropozione di forze in gioco e il punto di partenza (oltre il 90% di share per IE) non si puà che essere (momentaneamente) soddisfatti.
    • pabloski scrive:
      Re: Browser stats
      ma infatti se non era per windows, a quest'ora IE starebbe al 3%comunque IE verrà spazzata via appena Google finalizzerà gli accordi di distribuzione per Chrome con gli OEM
      • advange scrive:
        Re: Browser stats

        ma infatti se non era per windows, a quest'ora IE
        starebbe al
        3%3%!!! Che esagerazione: starebbe sui PC di CSOE e Ballmer (al massimo): non lo usa più nemmeno dovella (che qualche settimana fa consigliava di testare la beta di F F3.1)
        comunque IE verrà spazzata via appena Google
        finalizzerà gli accordi di distribuzione per
        Chrome con gli
        OEMInfatti: questo è l'anno della fine di IE. Appena Google parte con la distribuzione di Chrome diremo addio a IE. E tutto il web compirà un salto in avanti di 5 anni.
        • SiN scrive:
          Re: Browser stats
          - Scritto da: advange
          Infatti: questo è l'anno della fine di IE. Appena
          Google parte con la distribuzione di Chrome
          diremo addio a IE. E tutto il web compirà un
          salto in avanti di 5
          anni.e fra 5 anni tutti staremoa parlare di quella schifezza di Chrome che tuti gli Utoni hanno solo perchè glielo piazza Google... :-D
      • pippo75 scrive:
        Re: Browser stats
        - Scritto da: pabloski
        ma infatti se non era per windows, a quest'ora IE
        starebbe al
        3%

        comunque IE verrà spazzata via appena Google
        finalizzerà gli accordi di distribuzione per
        Chrome con gli
        OEMPerchè dici che questo sia possibile, anche con IE preinstallato e castrato dentro il SO?E' impossibile.
        • pabloski scrive:
          Re: Browser stats
          possibilissimoGoogle c'ha i soldi e fai caso che tutti si rizzano in piedi appena gli mostri il cashnessuno caga linux....ma se si chiama android e c'è google dietro, ah si allora è figo, è grande, è l'ammazza windows mobile...non ti pare strano? oggi gli individui giudicano in base ai soldi che hai...Google c'ha i soldi, bene allora devono per forza essere capaci ed intelligentie poi i bonus gli OEM li accettano volentieri ;)
    • advange scrive:
      Re: Browser stats

      Questa è IMHO una buona notizia, soprattutto
      perché la tendenza è costantemente negativa, come
      mostrato da quest'altro
      grafico:

      http://e-janco.com/browser.htmIn verità il link che hai postato è l'unico al mondo che riporta IE in salita e FF in discesa: ma dove sei andato a beccarlo? C'è anche un misterioso "Google" che nel novembre del 2007 era sopra il 2%. Ma cos'è?Forse è meglio che vado a vedermi la partita...
      • Marcello Romani scrive:
        Re: Browser stats
        L'ho trovato googlando "browser stats" o una stringa molto simile.Se quando la partita finisce vuoi linkare tu tutti gli altri grafici che danno FF in discea e IE in salita, sarò lieto di visionarli...
        • advange scrive:
          Re: Browser stats

          L'ho trovato googlando "browser stats" o una
          stringa molto
          simile.
          Se quando la partita finisce vuoi linkare tu
          tutti gli altri grafici che danno FF in discea e
          IE in salita, sarò lieto di
          visionarli...Io? Ma se ho detto che è l'unico che ho visto in vita mia.Dimmi tu se ne trovi un altro.Ti sei reso conto del misterioso browser Google al 2% nel novembre 2007? Ma cosa è?P.S.: Brasile - Italia è finita da parecchio
          • Marcello Romani scrive:
            Re: Browser stats
            Quoto il tuo precedente post:
            In verità il link che hai postato è l'unico al mondo che riporta IE
            in salita e FF in discesa: ma dove sei andato a beccarlo?per me questa frase è abbastanza chiara: mi fa pensare che secondo te la tendenza è FF in discesa e IE in salita, e io sarei andato a scovare il grafico "unico al mondo" che mostra il contrario...Ripeto: non l'ho scovato dopo ore e ore di estenuanti ricerche, ma googlando qualche minuto con una stringa piuttosto generica, come ho già scritto.Secondo me questo significa che la tendenza è realmente FF ^ IE vIn altre parole no si tratta di "partigianeria" o "partito preso", ma di dati reali. Le esatte percentuali di penetrazione del mercato potranno essere sbagliate anche di qualche punto, ma la tendenza è quella giusta (sempre secondo me).Daltr'onde hai visto il sucXXXXX del Download Day di FF 3 ? Un numero impressionante di download, ben oltre le aspettative!
          • advange scrive:
            Re: Browser stats

            Quoto il tuo precedente post:

            In verità il link che hai postato è l'unico al
            mondo che riporta IE
            in salita e FF in discesa:
            ma dove sei andato a
            beccarlo?

            per me questa frase è abbastanza chiara: mi fa
            pensare che secondo te la tendenza è FF in
            discesa e IE in salita, e io sarei andato a
            scovare il grafico "unico al mondo" che mostra il
            contrario...Oh, mio Dio: la frase il link che hai postato è l'unico almondo che riporta IE in salita cosa DIAVOLO vuoi che significhi?Che tu hai trovato l'unico posto al mondo in cui IE è in salita! Ma è ITALIANO. Cosa c'è di difficile? ma le hai lette le statistiche che hai postato o no?
            Secondo me questo significa che la tendenza è
            realmente FF ^ IE v
            In altre parole no si tratta di "partigianeria" o
            "partito preso", ma di dati reali. Le esatte
            percentuali di penetrazione del mercato potranno
            essere sbagliate anche di qualche punto, ma la
            tendenza è quella giusta (sempre secondo
            me).Ma questo è fuori di dubbio: sei tu che hai trovato l'unico posto al mondo in cui c'è scritto il contrario. Mi ripeto: LE HAI LETTE QUELLE STATISTICHE? Cavolo, ma ti sei accorto che riporta un Google al 2% nel novembre del 2007?
            Daltr'onde hai visto il sucXXXXX del Download Day
            di FF 3 ? Un numero impressionante di download,
            ben oltre le aspettative!Figurati che io ho partecipato a quel Download Day. Figurati che io non uso IE da anni (prima usavo Opera). Figurati che io consiglio a MS di smetterla di fare browser.Ti prego rileggiti la pagina che hai postato e vedrai che dice esattamente il contrario di quanto affermi. Ed è l'unico sito al mondo che dice questo. (per completezza lì c'è scritto che IE era al 71.92% nel nov. 2007 e al 73% nel nov. 2008, quindi in salita di più dell'1%)Spero di essermi spiegato, stavolta.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 febbraio 2009 15.21-----------------------------------------------------------
          • Marcello Romani scrive:
            Re: Browser stats
            Direi che stavolta ti sei spiegato. In effetti il grafico mostra una tendenza negativa per il market share di IE (dal 2002 al 2008 si parla di 20 punti in meno), ma nell'ultimo anno mostra una lieve inversione di tendenza...
          • Marcello Romani scrive:
            Re: Browser stats
            http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=1&qpcustom=Firefoxhttp://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=1&qpcustom=Microsoft+Internet+Explorer
    • Sandro kensan scrive:
      Re: Browser stats
      - Scritto da: Marcello Romani
      Secondo questo sito:

      http://marketshare.hitslink.com/firefox-market-sha

      Firefox sta poco sotto il 22%, mentre Safari sta
      poco sopra
      l'8%.Se ho letto bene i dati che riporti sono quelli a livello mondiale, gli stessi riportati tempo fa da PI. Qui invece si parla di dati europei, cioè dell'Europa e i dati sono più alti e cioè del 31% di firefox e 59% per IE.
      • Marcello Romani scrive:
        Re: Browser stats
        In effetti rileggendo l'articolo si parla di mercato europeo... nella googlata dopo aver letto l'articolo me ne ero dimenticato... :-)
  • Messagero scrive:
    VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
    Se tolgono IE devono togliere anche Paint, Write, Notepad Calc e tutto.Un sistema operativo deve metterti in grado di fare le aioni piu` basilari.Poi spetta agli altri fare software migliori ed all' utente di scegliere. La cosa migliore sarebbe fare un browser essenziale incluso in Windows e poi uno avanzato da comprare, come il rapporto MS-Write, MS-WordMa un browser nel sistema operativo deve esserci.Altrimentoi come scarichiamo gil altri browsers? O dobbiamo condividerli con i dischetti? Notepad - Notepad++Ms-Write - Ms-WordPaint - Paint.NETCalc - ...IE Basic - IE FullBest solutions
    • pabloski scrive:
      Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
      e infatti la soluzione proposta è quella di permettere agli OEM di scegliere il browser o di fornire un certo numero di browser con i CD OEM
      • Messagero scrive:
        Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
        OK, ma allora non solo per i browser, anche per Paint WOrd ed il resto come o dettoPAR CONDICIOaltrimenti sarebbe discriminazione nei confronti di Microsoft perche` Internet Explorer ha avuto piu` sucXXXXX degli altri browser (modi legali od illegali)Invece di Paint non se ne frega nessuno perche` non ha avuto molto sucXXXXX
        • advange scrive:
          Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT

          altrimenti sarebbe discriminazione nei confronti
          di Microsoft perche` Internet Explorer ha avuto
          piu` sucXXXXX degli altri browser (modi legali od
          illegali)
          Invece di Paint non se ne frega nessuno perche`
          non ha avuto molto
          sucXXXXXPer almeno due motivi:- non si mette a usare formati proprietari di MS come IE (vedi Activex e scarso adeguamento agli standard del web)- si può disinstallare
        • sorcio scrive:
          Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
          Così finalmente avremo le distro anche per Windows! :D
        • pabloski scrive:
          Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
          in parte la differenza è che paint ovviamente non mina la concorrenza, primo perchè paint è un software troppo basilare per potersi porre in competizione con altri software del genere, poi perchè viene meno il tentativo di abusare della posizione dominante per veicolare standard o deformazioni di standardpoi c'è il fatto che si tratta di reati a querela di parte, cioè il reato va denunciato prima che la magistratura possa muoversi ( a differenza per esempio dell'omicidio per il quale l'istruttoria è automatica )
    • Darkat scrive:
      Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
      ma prima di postare cavolate varie leggere e rileggere e documentarsi no?Ripetiamo per la centesima volta: non è il fatto che ci sia un browser preinstallato il problema, tuttu i sistemi operativi hanno un browser, solo che IE per aver sucXXXXX è stato integrato in modo consistente con l'architettura del sistema operativo che ne rende impossibile la rimozione(no pure se fai elimina ed elimini l'icona il browser resta integrato!), e questo comportamento è stato a lungo conservato dalla ms per rendere IE il browser più usato. durante la guerra dei browser tra IE e netscape sono state sparate una dopo l'altra azioni anticoncorrenziali per affondare il nemico. ad esempio l'utilizzo massiccio di soluzioni propiretarie e non standard per il web, tutto per distruggere la concorrenza e dettare monopoli.Ora la situazione è cambiata, se non segui gli standard sei fuori, e IE grazie a tutti i pastrocchi che hanno creato in questi anni è diventato il peggior browser esistente.Quello che chiede l'unione europea è di eliminare l'integrazione tra sistema e browser, poi ovvio che ci deve essere il browser preinstallato di base, ci mancherebbe che si pagasse pure quello a parte.spero per l'ennesima volta di aver chiarito i dubbi a più persone possibili
      • pippo75 scrive:
        Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT

        Ripetiamo per la centesima volta: non è il fatto
        che ci sia un browser preinstallato il problema,
        tuttu i sistemi operativi hanno un browser, solo
        che IE per aver sucXXXXX è stato integrato in
        modo consistente con l'architettura del sistema
        operativo che ne rende impossibile se non ricordo male il problema di IE è nato con windows 98 e con tale OS l'utente poteva togliere il browser definitivamente, io che non ero capace per toglierlo da winme mi affidavo a programmi che lo facevano in automatico.
        guerra dei browser tra IE e netscape sono state
        sparate una dopo l'altra azioni
        anticoncorrenziali per affondare il nemico. se non ricordo male era uno scambio di gentilezze fatto da entrambi.
        Ora la situazione è cambiata, se non segui gli
        standard sei fuori, e IE grazie a tutti i
        pastrocchi che hanno creato in questi anni è
        diventato il peggior browser esistente.basta installare un browser alternativo, IE fa pena, motivo in più per non usarlo.MovieMaker fa pena, infatti in quanti lo usano?
        Quello che chiede l'unione europea è di eliminare
        l'integrazione tra sistema e browser, poi ovvio
        che ci deve essere il browser preinstallato di
        base, ci mancherebbe che si pagasse pure quello a
        parte.Ma questa integrazione che male farebbe?
        spero per l'ennesima volta di aver chiarito i
        dubbi a più persone
        possibilisaro de coccio, ma i miei dubbi rimangono.Opera, che reputo che faccia un gran bel browser, cosa hai fatto per vendere in italia?Stesso discorso per gli altri browser.Bello lamentarsi, ma se vuoi vendere devi farti conoscere.
        • Darkat scrive:
          Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
          mmm si lol sei di coccio, dunque come già ti ho detto anche netscape ha giocato sXXXXX nella stessa maniera in cui l'ha fatto IE, però quest'ultimo ha avuto il favore del preinstallato a suo vantaggio, quindi microsoft giocando quest'ultima carta ha sbaragliato totalmente netscape, seppur miglior, e questo non lo dico io ma una serie infinita di informatici non pro mac(nemmeno io lo sono figuriamoci).Il punto non sta nell'installare un'altro browser o no, il punto sta nel livello di integrazione che ha raggiunto il browser col sistema, rende di fatto impossibile eliminare completamente(oggigiorno) il browser dal sistema. questa non è un'operazione utile al sistema di per se ma solo fine a legare l'utente a tale browser, questa quindi è un'operazione scorretta di per se, a lamentarsi non è poi solo opera ora, è anche firefox che direi proprio che ha conquistato il mercato, le cifre parlano da sole, e senza che fosse preinstallato su nessun pc windows, quindi se si lamenta pure firefox, l'unione europea tutti i torti non li deve avere o no?comunque tralasciando questo è ridicolo ridurre tutte le volte il discorso a "ma tutti i sistemi operativi hanno un browser altrimenti come ti connetti a internet?", come se quelli dell'unione europea fossero così rintronati da dire che non ci debba essere un browser all'installazione del sistema, ma io dico andateci voi all'unione europea se pensate che sono tutti così XXXXXXXXX
          • pippo75 scrive:
            Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT

            a suo vantaggio, quindi microsoft giocando
            quest'ultima carta ha sbaragliato totalmente
            netscape, seppur miglior, e questo non lo dico io
            ma una serie infinita di informatici non pro
            mac(nemmeno io lo sono figuriamoci).a: ma per vendere cosa ha fatto NetScape ( parlando di italia ).b: il mercato dei mac e delle distro linux era troppo poco?MAc era poco diffuso ma ti avrebbe dato abbastanza da vivere.c: tutta la piattaforma mobile ( vedi opera ).non c'è solo windows.
            questa non è un'operazione utile al sistema di
            per se ma solo fine a legare l'utente a tale
            browser, questa quindi è un'operazione scorretta
            di per se, a lamentarsi non è poi solo opera ora,
            è anche firefox che direi proprio che ha
            conquistato il mercato, le cifre parlano da sole,
            e senza che fosse preinstallato su nessun pc
            windows, quindi se si lamenta pure firefox,ma allora si può usare/comperare un browser alternativo o no? Forse il problema è che si vuole il browser gratis ( e come campano le ditte ? ).Quanti di chi usa OS non windows hanno comperato una licenza da netscape? Non esistevano vincoli quindi si poteva.Portiamo le proporzioni su windows e vediamo.
          • Darkat scrive:
            Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
            guarda che le proporzioni sono già su windows eh, chi usa mac usa molto safari, chi usa linux è circa 1% e quindi la maggior parte degli user di firefox sono proprio utenti windows. comunque netscape, come IE, per abbattere il nemico ha usato la tecnica di utilizzare formati proprietari, comunque questa è storia dell'informatica, se ti interessa vattela a studiare.Come ti dicevo il discorso su opera mobile è completamente diverso, il mercato di oggi è molto diverso dal mercato di ieri, quando combattevano IE e netscape la gente nemmeno sapeva cosa fosse un browser, pensavano facesse parte dell'OS, oggi invece chi compra uno smartphone con qualsiasi sistema operativo sa benissim ocos'è e si sa scegliere il migliore, ma prima era molto diverso il discorso.IE non solo ha fatto danni con netscape introducendo a discapito di tutti formati proprietari, ma l'integrazione col sistema ha reso IE stesso vulnerabile,pesante e lento.Mettiamola così, se alla microsoft avessero ragione ora, avrebbero già vinto il caso, invece stanno li a marcire e trovare un patteggiamento, questo non è un'atteggiamento di chi è innocente(avrebbero già chiuso sta storia da mesi)
          • pippo75 scrive:
            Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
            - Scritto da: Darkat
            guarda che le proporzioni sono già su windows eh,
            chi usa mac usa molto safari, chi usa linux è
            circa 1% e quindi la maggior parte degli user di
            firefox sono proprio utenti windows. sarari esiste da poco rispetto navigator.
            Come ti dicevo il discorso su opera mobile è
            completamente diverso, il mercato di oggi è molto
            diverso dal mercato di ieri, quando combattevano
            IE e netscape la gente nemmeno sapeva cosa fosse
            un browser, pensavano facesse parte dell'OS,dimentica per un attimo windows.Gli utenti di altri OS hanno comperato licenze per NetScape Navigator?
            Mettiamola così, se alla microsoft avessero
            ragione ora, avrebbero già vinto il caso, invece
            stanno li a marcire e trovare un patteggiamento,
            questo non è un'atteggiamento di chi è
            innocente(avrebbero già chiuso sta storia da
            mesi)Se MS avesse torto sarebbero necessari 12 anni di proXXXXX?E non è ancora finita.Secondo te 12 anni di processi quanto costano?
          • Darkat scrive:
            Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
            se microsoft avesse ragione ci vorrebbero 12 anni di proXXXXX invece? il proXXXXX dura molto perchè in passato non c'erano leggi ben definite su questioni informatiche come questa, e credo che ancora non ci siano ancora.è difficile dare un giudizio ma ti ricordo che in 12 anni microsoft ha già subito diverse sentenze.Guarda che ora microsoft non sta compattendo per mostrare che ha ragione, che ha torto è ormai già stato deciso l'anno scorso, ora sta cercando il patteggiamento migliore.Anche nell'articolo mi pare abbastanza chiara la posizione di ms, o accettare la proposta UE o proporne un'altra migliore, la colpevolezza è stata già ampiamente dimostrata e accettata non vedo perchè parlare ulteriormente.Ora è il momento di pagare.
      • Uby scrive:
        Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
        - Scritto da: Darkat
        ma prima di postare cavolate varie leggere e
        rileggere e documentarsi
        no?
        Ripetiamo per la centesima volta: non è il fatto
        che ci sia un browser preinstallato il problema,
        tuttu i sistemi operativi hanno un browser, solo
        che IE per aver sucXXXXX è stato integrato in
        modo consistente con l'architettura del sistema
        operativo che ne rende impossibile la
        rimozione(no pure se fai elimina ed elimini
        l'icona il browser resta integrato!), e questo
        comportamento è stato a lungo conservato dalla ms
        per rendere IE il browser più usato.[CUT]MS ha integrato IE nell'OS perchè così poteva utilizzare un simil-html per disegnare le interfaccie grafiche, non perchè voleva imporre IE come browser. Si sono semplicemente accorti che disegnare un'interfaccia con un linguaggio di markup, anzichè con il solito codice, era molto più semplice, quindi hanno utilizzato il rendering di IE anche per Explorer. Ed infatti WPF si basa proprio su un linguaggio di markup per sviluppare le interfacce.Vedete il marcio ovunque... :|
        • Darkat scrive:
          Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
          si vabbè questi sono altri motivi, non c'è mai un solo motivo che ti spinge a fare qualcosa specialmente se questa cosa ti fa spendere soldi, ovvio che avevano più motivi, e se vuoi ce ne sono ancora altri, ma che volessero integrare il browser per eliminare la concorrenza è indubbio guarda, non è che queste tattiche le facevano di nascosto guarda era tutto alla luce del sole all'epoca, non si faceva problemi a farsi queste stupide guerre di religione, perchè principalmente non c'erano regole ben precise, era un pò il selvaggio west diciamo
          • Uby scrive:
            Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
            - Scritto da: Darkat
            si vabbè questi sono altri motivi, non c'è mai un
            solo motivo che ti spinge a fare qualcosa
            specialmente se questa cosa ti fa spendere soldi,
            ovvio che avevano più motivi, e se vuoi ce ne
            sono ancora altri, ma che volessero integrare il
            browser per eliminare la concorrenza è indubbio
            guarda, non è che queste tattiche le facevano di
            nascosto guarda era tutto alla luce del sole
            all'epoca, non si faceva problemi a farsi queste
            stupide guerre di religione, perchè
            principalmente non c'erano regole ben precise,
            era un pò il selvaggio west
            diciamoMa quale sarebbe la *necessità* di integrare un browser nel SO? Per eliminare la concorrenza bastava inserire IE di default nel sistema, senza per forza doverlo integrare nel SO. Secondo me l'integrazione di IE non ha nulla a che fare con la concorrenza, il problema, semmai è la preinstallazione.
          • Darkat scrive:
            Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
            no perchè con l'integrazione fanno in modo che il sistema necessità per alcune funzionalità di usare per forza IE,vedi ad esempio il famoso vecchio update, quindi ti obbligavano ad usarlo continuamente anche se non volevi
          • Uby scrive:
            Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
            - Scritto da: Darkat
            no perchè con l'integrazione fanno in modo che il
            sistema necessità per alcune funzionalità di
            usare per forza IE,vedi ad esempio il famoso
            vecchio update, quindi ti obbligavano ad usarlo
            continuamente anche se non
            voleviIl "vecchio update" si poteva fare solo con IE per via degli ActiveX che provvedevano a l'anciare il programma di update, l'integrazione di IE con il SO non c'entra nulla. Anche se non fosse stato integrato con il SO avrebbero potuto obbligare ad utilizzare IE e gli ActiveX per gli aggiornamenti.
          • Darkat scrive:
            Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
            ho fatto solo un'esempio dei vari sistemi ms per obbligare l'uso di IE
      • Messagero scrive:
        Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
        DIco solo:KDE - KonquerorWindows Explorer - Internet Explorer
        • Darkat scrive:
          Re: VIA INTERNET EXPLORER, VIA PAINT
          assolutamente non è la stessa cosa, perchè appunto konqueror prima di tutto non è solo un browser ma un file-manager che sfrutta anche il formato khtml per navigare, e poi non è integrato col sistema operativo ma con un'interfaccia grafica, inoltre il sistema operativo fornisce un suo browser personali all'installazione che cambia in base alla distribuzione che si installa, e infine konqueror PUO' essere cancellato definitivamente al CONTRARIO di IE.certo siete proprio di coccio a capire il punto
  • Sandro kensan scrive:
    Impressionanti le percentuali 31% di FF
    Impressionante la percentuale del mercato europeo dei browser in mano a FF (Firefox), trentuno percento è un terzo del mercato dell'Europa. Significa anche che gli europei sono meno "utonti" degli americani.E' utile questo dato anche perché nei rari casi in cui un sito si vede male con FF c'è la concreta possibilità che sia un sito vecchio che non tiene conto del fatto che molti accederanno a quel sito con FF.
    • fffever scrive:
      Re: Impressionanti le percentuali 31% di FF
      secondo me calcolando gli utenti 'medio-alti' sono molto più di 31%, almeno è quanto vedo un po in giro, quelli che usano IE sono generalmente alle prime armi, o comunque utenti medio bassi..
      • Marameo scrive:
        Re: Impressionanti le percentuali 31% di FF
        E infatti la percentuale e' molto piu' alta! Siamo al 45% a livello globale. E la tendenza e' al rialzo netto anche nei prossimi 6 mesi. Si punta per giugno a superare quota 50%. E una volta superata quota 50%... la bagnarola AFFONDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!!!
        • di passaggio scrive:
          Re: Impressionanti le percentuali 31% di FF
          vabè un po' come tutti che hanno l'ipod.... MODA! non xkè l'ipod sia migliore di altri lettori mp3.
          • Mr Ipod scrive:
            Re: Impressionanti le percentuali 31% di FF
            - Scritto da: di passaggio
            vabè un po' come tutti che hanno l'ipod.... MODA!
            non xkè l'ipod sia migliore di altri lettori mp3.calma,calma,non sara'il migliore(io penso di si),ma e' sempre un buon prodotto,e il sucXXXXX delle vendite lo ha dimostrato.E in questo caso l'ipod non era preinstallato nei centri commerciali! :):)Se tiriamo fuori il discorso della moda allora bisognerebbe lamentarsi di qualsiasi prodotto che ha sucXXXXX...e allora che dici che FF va di moda ultimamente??
          • di passaggio scrive:
            Re: Impressionanti le percentuali 31% di FF
            infatti io non mi lamento di FF...sono altri che si lamentano di IE.Senza contare che parti di IE fan parte del S.O.Sono liberissimi di usare FF.Preinstallato o no, vai a vedere una pubblicità sony vs ipod, quella delle pecore... ci han fatto su anche un giochino.e poi appunto, xkè nn prendersela contro ogni prodotto di sucXXXXX?
      • advange scrive:
        Re: Impressionanti le percentuali 31% di FF

        secondo me calcolando gli utenti 'medio-alti'
        sono molto più di 31%, almeno è quanto vedo un po
        in giro, quelli che usano IE sono generalmente
        alle prime armi, o comunque utenti medio
        bassi..Questo è vero e certificato: basta che ti fai un giro sulle statistiche di w3schools: http://www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.aspDa gennaio 2009 FF è il browser più usato in assoluto e per fine anno (se questo è il trend) supererà il 50%
  • ilmich scrive:
    non parlo mai...
    ..e forse, direte voi, avrei dovuto continuare a farlo^__^Ma sono perplesso... se per le leggi europee o chi per loro la questione del browser e' una violazione allora e' giusto che Microsoft paghi.Ma nonostante tutto, ad oggi explorer resta il browser predefinito, e i risultati che le alternative, open e non, hanno raggiunto sono quindi a prescindere da cosa venga fuori da questa sentenza.Personalmente sarei molto piu' soddisfatto di sapere che la popolarita' del mio lavoro, dipenda esclusivamente dalla bonta di tale prodotto e non da politiche commerciali o contenzioni legali, perche' oramai la guerra tra browser si sta spostando anche su quello (vedi l'entrata in campo di google che c'ha le mani in pasta ovunque e comunque e' un azienda con un fatturato)Inoltre non sono un esperto windows, ma da quel poco che so io explorer e' un componente sul quale si basano molte altre cose.. avete provato a togliere konqueror da kde!?!?!o nautilus da gnome!??!?! Sono un utilizzatore convinto di linux oramai da un decennio e onestamente ho superato il periodo in cui mi scagliavo contro tutto cio che non e' open source.Invece di inveire in questo senso mi sono sempre chiesto perche' per esempio le distribuzioni linux d'oltre oceano sono miliardi.. di quelle che conosco italiane solo una!?!??!Noi italiani(io mi metto in prima fila a portare la bandiera) siamo forse solo bravi a chiacchierare e lamentarci?!?!?!
    • pabloski scrive:
      Re: non parlo mai...
      benvenuto nel mondo reale allorada che mondo è mondo non è mai sucXXXXX che il sucXXXXX di un prodotto o di una persona dipendesse solo dalle capacità/caratteristichepensa a Meucci e Bell....Meucci inventò il telefono, Bell ci fece i miliardi...Tronchetti Provera ci ha fatto gli stramiliardi, eppure non sa manco cos'è un doppino telefonicotu dici bene che FF ha avuto sucXXXXX, ma se IE non fosse stato preinstallato FF avrebbe avuto un sucXXXXX ancora maggiore...e ripeto se IE non fosse stato preinstallato, non se FF fosse stato preinstallatocapisci dove voglio arrivare? lo share di IE è totalmente immeritato e legato al fatto di essere preinstallato con Windows....ecco è questo che l'UE vuole eliminareper quanto riguarda il rapporto IE/Windows, ti faccio notare che quello che Windows e le altre applicazioni usano non è IE ma Trident, il componente COM che funge da engine per IEqui non si parla di eliminare Trident, ma di eliminare il suo frontend e cioè IE....
      • ilmich scrive:
        Re: non parlo mai...
        Ti ripeto... non conosco bene windows.. ma considerando che(per come stanno le cose adesso almeno) da una semplice gestione risorse puoi navigare su internet e molti programmi usano quel COM.. mi sa che dovresti togliere un bel po' di roba in piu' del semplice front end ^__^ e credo che se non ti forniscano l'opzione per disinstallarlo non sia solo una questione di predominio:)Per il resto giustissime osservazioni.. infatti ribadisco.. se e' considerato scorretto il comportamento va punito.. e gli esempi che hai portato sono innumerevoli e non la finiremmo piu'... quello che dico io e' semplicemente che lo share di explorer oramai si abbatte da solo... forse aveva molto piu' senso tempo fa(e mi pare che sia gia' stata multata per questo)e credimi sono convinto che preinstallato o meno se ci sta gente che vuole usare firefox lo usa.. vuoi perche' l'amico dell'amico l'ha provato.. quello che ti pare... come chi vuole usare explorer continuera' a farlo...
        • bibop scrive:
          Re: non parlo mai...
          che il programma pippopoppo.exe usi trident per fare il rendering delle sue pagine di help o la visualizzazione dei risultati di un calcolo o quello che ti pare non e' un problema, tritent e' una commodity che microsoft da al programmatore che conoscendone i limiti e i pregi sapra' sfruttare al meglio quelle caratteristiche necessari al programma pippopoppo.exe l'utente finale di trident non dovra' curarsi avra' un programma che ha scelto di usare scelto tra una rosa probabile di alternative e il programmatore potra' tenere bassi i costi di sviluppo e evitare di includere un framework aggiuntivo per il compito che trident supporta al programma.. quindi anche tempi di download ridotti uso e spreco di banda ridotti ecceccil problema per l'utente finale e' che si trova costretto dall'ignoranza e dal business a usare un prodotto mediocre rispetto alla concorrenza (uno a caso sempre meglio e') i web designer si trovano costretti a mantenere i propri siti compatibili non con gli standard ma con iexplorer... chi non vuole o non puo' usare iexplorer si trova costretto a trafile grottesche per poter in alcune situazioni uscire dalla melma dei siti ottimizzati per ie... non ti pare ci siano un po' troppe costrizioni??poter disinstallare e/o impedire a microsoft di ricattare gli assemblatori impedendo di fatto la preinstallazione di alternative sui pc in commercio sarebbe solo una mossa illuminata della commisione europea contro i trust e visto l'argomento ci sta bene ripetere"ai nostri clienti non interessano le tab in internet explorer" b.gates
          • ilmich scrive:
            Re: non parlo mai...
            - Scritto da: bibop
            che il programma pippopoppo.exe usi trident per
            fare il rendering delle sue pagine di help o la
            visualizzazione dei risultati di un calcolo o
            quello che ti pare non e' un problema, tritent e'
            una commodity che microsoft da al programmatore
            che conoscendone i limiti e i pregi sapra'
            sfruttare al meglio quelle caratteristiche
            necessari al programma pippopoppo.exe l'utente
            finale di trident non dovra' curarsi avra' un
            programma che ha scelto di usare scelto tra una
            rosa probabile di alternative e il programmatore
            potra' tenere bassi i costi di sviluppo e evitare
            di includere un framework aggiuntivo per il
            compito che trident supporta al programma..
            quindi anche tempi di download ridotti uso e
            spreco di banda ridotti
            ecceccesattamente stesso discorso che viene fatto nei maggiori windows manager per linux

            il problema per l'utente finale e' che si trova
            costretto dall'ignoranza e dal business a usare
            un prodotto mediocre rispetto alla concorrenza
            (uno a caso sempre meglio e') i web designer si
            trovano costretti a mantenere i propri siti
            compatibili non con gli standard ma con
            iexplorer... chi non vuole o non puo' usare
            iexplorer si trova costretto a trafile grottesche
            per poter in alcune situazioni uscire dalla melma
            dei siti ottimizzati per ie... non ti pare ci
            siano un po' troppe
            costrizioni??non la vedrei cosi' drastica.. perche' alla fine le costrizioni si riducono alla "pigrizia" dell'utente medio che non perde 10 minuti a scaricare una qualunque altra alternativa.. non ti impediscono di installare un altro browser

            poter disinstallare e/o impedire a microsoft di
            ricattare gli assemblatori impedendo di fatto la
            preinstallazione di alternative sui pc in
            commercio sarebbe solo una mossa illuminata della
            commisione europea contro i trustio piu' che togliere explorer sarei piu' felice se si potesse (ma immagino che nn si possa fare per questioni forse legali) preinstallare diversi browser come avviene nella maggior parte delle distribuzioni linux dove poi uno sceglie quello che gli pare


            e visto l'argomento ci sta bene ripetere
            "ai nostri clienti non interessano le tab in
            internet explorer"
            b.gatesconcludo dicendo che sia chiaro, non sono contrario alle sanzioni che verranno imposte, o al fatto che microsoft abbia agito in modo scorretto in passato (presente e futuro).Dico solo che magari, al giorno d'oggi ci sarebbero altre tematiche piu' importanti e che sono sotto gli occhi di tutti noi appassionati(tipo le varie leggi che passano indisturbate e che violano la nostra privacy attraverso obblighi imposti ai vari isp).. piuttosto che dare importanza ad un qualcosa che non mi pare limiti piu' di tanto la nostra liberta di scelta... ma ammetto che continuando sarei abbondantemente off topic^__^
          • bibop scrive:
            Re: non parlo mai...
            ci sarebbero argomenti per 5 thread a questo punto:)giusta osservazione sugli isp ma quando con il mio browser il mio homebanking non funziona o non posso accedere al sito del mio fornitore di telefonia mobile oppure nella mia attivita' sono costretto ad usare explorer come accade con le agenzie di viaggi e tante altre situazioni? che senso ha avere l'isp che mi da collegamento?10 anni fa... 1999 ora la mia memoria non e' cosi' buona poi non avendolo mai "subito" tendo a dimenticare:) ma credo che fosse il periodo fertile della diaspora dagli standard... all'epoca pero' eravamo tutti troppo ingenui... :Pwindows ha si portato un pc in ogni casa ma a quale prezzo? la morte di os2 beos dei vari dos alternativi la quasi morte di macintosh (bada bene non dico che e' colpa solo ed esclusivamente di microsoft sia chiaro, sarebbe sciocco) pero' con windows ms ha portato il suo office a cannibalizzare la concorrenza e non certo perche' il prodotto fosse migliore... con windows microsoft ha portato ad una situazione da "incubo" il web dove ha cercato, ci e' riuscita, e poi se ne e' "pentita" , di rendere indispensabile explorer x windows per la navigazione... l'affair java eccecc... io non posso essere grato a ms per il pc in ogni casa... ci sarebbe finito comunque con os2 con macintosh, anche con windows ma non con le modalita' e al prezzo che ms ha fatto pagare a tutto l'it
          • ilmich scrive:
            Re: non parlo mai...
            - Scritto da: bibop
            ci sarebbero argomenti per 5 thread a questo
            punto:)
            si.. lo credo anche io.. infatti mi sa che sarebbe pure ora di finirla hehehhee
            giusta osservazione sugli isp ma quando con il
            mio browser il mio homebanking non funziona o non
            posso accedere al sito del mio fornitore di
            telefonia mobile oppure nella mia attivita' sono
            costretto ad usare explorer come accade con le
            agenzie di viaggi e tante altre situazioni? che
            senso ha avere l'isp che mi da
            collegamento?e' vero purtroppo.. come del resto puo' esser vero che pur avendo un browser universale e decente che senso ha averlo se poi non posso usare internet in totale liberta!??!;)

            10 anni fa... 1999 ora la mia memoria non e'
            cosi' buona poi non avendolo mai "subito" tendo a
            dimenticare:) ma credo che fosse il periodo
            fertile della diaspora dagli standard...
            all'epoca pero' eravamo tutti troppo ingenui...
            :Phai ragione:)

            windows ha si portato un pc in ogni casa ma a
            quale prezzo? la morte di os2 beos dei vari dos
            alternativi la quasi morte di macintosh (bada
            bene non dico che e' colpa solo ed esclusivamente
            di microsoft sia chiaro, sarebbe sciocco) pero'
            con windows ms ha portato il suo office a
            cannibalizzare la concorrenza e non certo perche'
            il prodotto fosse migliore... con windows
            microsoft ha portato ad una situazione da
            "incubo" il web dove ha cercato, ci e' riuscita,
            e poi se ne e' "pentita" , di rendere
            indispensabile explorer x windows per la
            navigazione... l'affair java eccecc... io non
            posso essere grato a ms per il pc in ogni casa...
            ci sarebbe finito comunque con os2 con macintosh,
            anche con windows ma non con le modalita' e al
            prezzo che ms ha fatto pagare a tutto
            l'itpenso che se bill si fosse dato al giardinaggio staremmo parlando di qualcun altro... secondo me e' stato un proXXXXX inevitabile.. stiamo parlando di aziende che traggono profitto e si muovono secondo le loro politiche aziendali con il solo obiettivo.. di fare sempre piu' soldi... e non sono sicuro che senza microsoft la situazione sarebbe stata diversa...ma questo lo vedo anche in molti altri settori.. pensa alla situazione della telefonia in italia.. in principio era solo una.. ora (dopo aver pagato usi e abusi) abbiamo anche altre alternative.. ma senza quell'una.. che magari ha pure "rischiato" all'inizio nel suo business.. magari il telefono nn sarebbe nelle case di tutti gli italiani.. forse l'esempio e' sbagliato... ma il sonno si fa sentire..grazie per la chiacchierata:)
          • bibop scrive:
            Re: non parlo mai...
            heheheh la societa' idroelettrica piemontese era statale al 100% la sua funzione era "sociale", diciamola cosi' va:P non calza molto l'esempio:) grazie a te, buona notte
          • ilmich scrive:
            Re: non parlo mai...
            diciamo pure che e' stata assorbita(passami il termine) dallo stato dopo la crisi del '29.. quando gia' era uno dei pochi protagonisti nel settore telefonico italiano.. cmq si.. l'esempio non e' calzante:PCiau
      • Blackstorm scrive:
        Re: non parlo mai...
        - Scritto da: pabloski
        benvenuto nel mondo reale allora

        da che mondo è mondo non è mai sucXXXXX che il
        sucXXXXX di un prodotto o di una persona
        dipendesse solo dalle
        capacità/caratteristicheEppure Firefox ha avuto una larga diffusione proprio grazie alla sua bontà.
        tu dici bene che FF ha avuto sucXXXXX, ma se IE
        non fosse stato preinstallato FF avrebbe avuto un
        sucXXXXX ancora maggiore...e ripeto se IE non
        fosse stato preinstallato, non se FF fosse stato
        preinstallatoSe IE non fosse stato preinstallato ci sarebbero voluti i salti mortali per la maggioranza delgi utenti per procurarsi un qualunque browser con cui scaricare firefox.

        capisci dove voglio arrivare? lo share di IE è
        totalmente immeritato e legato al fatto di essere
        preinstallato con Windows....ecco è questo che
        l'UE vuole
        eliminareSecondo me sbagli. Lo share di IE non dipende dal preinstallato: la maggior parte delle persone che conosco usano ie solo per tirare giù un altro browser, e poi se ne dimenticano allegramente.
        • pabloski scrive:
          Re: non parlo mai...
          - Scritto da: Blackstorm
          Eppure Firefox ha avuto una larga diffusione
          proprio grazie alla sua
          bontà.
          ma IE domina nonostante faccia penaquindi per come la vogliamo rigirare 'sta frittata è sempre la stessa storia...monopolio -
          preinstallazione -
          utilizzo forzato -
          share mostruoso
          Se IE non fosse stato preinstallato ci sarebbero
          voluti i salti mortali per la maggioranza delgi
          utenti per procurarsi un qualunque browser con
          cui scaricare
          firefox.
          oddio ancora oggi c'è gente che si scambia Nero craccato tramite CD e pendrive, non penso il problema sarebbe stato quellopoi ci sono le riviste piene di CDe poi dimentichi che con l'avvento e la diffusione a tappeto di internet, gli OEM avrebbero in ogni caso provveduto, preinstallando altri browsercome vedi non è merito di IE se esiste internet e su FF è al 20%
          Secondo me sbagli. Lo share di IE non dipende dal
          preinstallato: la maggior parte delle persone che
          conosco usano ie solo per tirare giù un altro
          browser, e poi se ne dimenticano
          allegramente.sarà ma le stats di Netapplications e di tutti gli altri fanno notare che l'utonto medio usa ancora ciò che trova preinstallato
    • Sandro kensan scrive:
      Re: non parlo mai...
      - Scritto da: ilmich
      Inoltre non sono un esperto windows, ma da quel
      poco che so io explorer e' un componente sul
      quale si basano molte altre cose.. avete provato
      a togliere konqueror da kde!?!?!o nautilus da
      gnome!??!?!Rispondo solo a questo. Io non gradisco konqerror e invece mi piace Dolphin che uso come file manager, mi sono convertito alla filosofia di "una funzione-un programma". Ho tolto konquerror in modo che non compaia mai.Ho dovuto seguire una semplice guida che ho trovato in Rete e ho modificato le preferenze tramite il centro di controllo di KDE. L'operazione è stata trasparente e lineare, come al solito con linux si può fare tutto e l'eliminazione di Konquerror è nelle possibilità dell'utente medio.
      • ilmich scrive:
        Re: non parlo mai...


        Rispondo solo a questo. Io non gradisco konqerror
        e invece mi piace Dolphin che uso come file
        manager, mi sono convertito alla filosofia di
        "una funzione-un programma". Ho tolto konquerror
        in modo che non compaia
        mai.

        Ho dovuto seguire una semplice guida che ho
        trovato in Rete e ho modificato le preferenze
        tramite il centro di controllo di KDE.
        L'operazione è stata trasparente e lineare, come
        al solito con linux si può fare tutto e
        l'eliminazione di Konquerror è nelle possibilità
        dell'utente
        medio.si si verissimo.. pero' da quello che ho capito, cmq tu hai sostituito il file manager di kde.. non hai disinstallato konqueror.. l'hai solo nascosto..ma forse ho capito male
        • Sandro kensan scrive:
          Re: non parlo mai...
          - Scritto da: ilmich
          si si verissimo.. pero' da quello che ho capito,
          cmq tu hai sostituito il file manager di kde..
          non hai disinstallato konqueror.. l'hai solo
          nascosto..ma forse ho capito
          maleHai capito bene, non ho disinstallato Konqueror ma ho semplicemente detto a KDE di non aprirlo in nessun caso. Penso che tramite il gestore dei pacchetti io possa disinstallare konqueror ma è una mia supposizione non l'ho fatto e anche non voglio farlo, potrebbe essermi utile in casi di emergenza.
  • samu scrive:
    la guerra dei browser
    Ci sono molti distinguo da fare su tutta la storia della guerra dei browser.IE ha raggiunto tale posizione di mercato sia grazie alla preinstallazione su windows che al fatto che il concorrente di allora - netscape - era molto lento.In particolare nel post NS 4.6 e con la nascita di mozilla si vide molto bene come IE andava molto piu' velocemente specie con pagine piene di java e javascript; ns 4.6 era troppo vecchio, la famigerata versione 5 non arrivava e mozilla era un bisonte allucinante.Dopo anni di diatribe e cambi di management, finalmente mozilla ha rilasciato firefox e la situazione e' decisamente cambiata.Ora poco importa quale dei due browser sia migliore visto anche che continuano a scopiazzarsi a vicenda (navigazione a tab da una parte, sistemi anti phishing dall'altro ecc. ecc.), resta il fatto che i due browser dovrebbero seguire gli standard, non e' possibile per uno sviluppatore appesantire il codice perche' il rendering tra i due e' differente o l'interpretazione del js differente; tanto vale tornare alle applicazioni client-server che si perde meno tempo.
    • pabloski scrive:
      Re: la guerra dei browser
      questa critica va rivolta ad IE che è il browser che non rispetta gli standardper quanto riguarda FF è stato da sempre standard compliant
      • samu scrive:
        Re: la guerra dei browser
        - Scritto da: pabloski
        questa critica va rivolta ad IE che è il browser
        che non rispetta gli
        standard

        per quanto riguarda FF è stato da sempre standard
        compliantanche FF non ha sempre rispettato gli standard:http://www.petefreitag.com/item/324.cfmma comunque non voglio fare critiche a questo o quel browser, semplicemente sarebbe bello avere un rendering uguale dappertutto e lasciar perdere il supporto a plugin addons proprietary che non tutti hanno per forza : javascript,java,flash ecc. ecc. giusto per nominarne qualcuno :-)
        • mr.mambo scrive:
          Re: la guerra dei browser
          javascript non è proprietario.Poi se voui puoi usare l'intestazione ECMAScript, più rigoroso.
          • mr.mambo scrive:
            Re: la guerra dei browser
            ..dimenticavo, javascript è solo uno standard iso che i produttori di browser devono (o dovrebbero) rispettare
          • samu scrive:
            Re: la guerra dei browser
            - Scritto da: mr.mambo
            javascript non è proprietario.infatti proprietario e' riferito a addons .
        • pabloski scrive:
          Re: la guerra dei browser
          il caso che hai linkato è di 4 anni fa e riguarda acid2....per farti un esempio pure ff3 non passa il test acid3,ma questo non vuol dire che non rispetta gli standard, semplicemente che non li implementa appienoben diverso da IE che implementa un box model non standardin sostanza ff non è il più aggiornato, questo è risaputo da tempo....webkit ad esempio supporta le animazioni tramite css, ff no e passeranno mesi prima che le supporti...ciò non toglie che mentre ff implementa gli standard, ie crea dei dialetti
      • Blackstorm scrive:
        Re: la guerra dei browser
        - Scritto da: pabloski
        questa critica va rivolta ad IE che è il browser
        che non rispetta gli
        standard
        Non è l'unico. Ad esempio esiste una direttiva per il css che teoricamente dovrebbe funzionare sia con Safari che con Chrome, eppure viene letta in maniera diversa. Non è che firefox e IE sono gli unici browser esistenti, eh.
        per quanto riguarda FF è stato da sempre standard
        compliantMah. Ricordo che anche lui ha avuto i suoi problemi. In ogni caso, il punto non è seguire gli standard, ma stabilire quali sono questi standard, visto che sembra che quasi ogni browser abbia il suo.
        • bibop scrive:
          Re: la guerra dei browser
          gli standar gli stabilisce il w3c (al cui interno si discute su cosa e dove deve andare lo standard) i team di sviluppo dei vari browser cercano di mantenere al passo i propri programmi loro possono proposse al w3c ma nulla hanno da decidere... proprio perche' qualcuno ha deciso troppo in autonomia invece di scrivere.. sito ottimizzato per htmlx + cssy si trova (per fortuna sempre meno spesso) si trova sito ottimizzato per explorer 6.... e gli altri si attaccano....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 febbraio 2009 18.51-----------------------------------------------------------
        • pabloski scrive:
          Re: la guerra dei browser
          - Scritto da: Blackstorm
          Non è l'unico. Ad esempio esiste una direttiva
          per il css che teoricamente dovrebbe funzionare
          sia con Safari che con Chrome, eppure viene letta
          in maniera diversa. Non è che firefox e IE sono
          gli unici browser esistenti,
          eh.
          in questo caso si tratta palesemente di un errore di webkit...infatti chrome usa una release vecchia mentre safari usa l'ultimissimapoi in termini di market share chrome non esiste, quindi non può imporre alcunchèil discorso di IE è che esiste, è diffuso, anzi è il più diffuso, stravolge gli standard con il rischio che i web developer si adagino ( cosa che poi non è successa proprio a causa del dirompente sucXXXXX di firefox )
          Mah. Ricordo che anche lui ha avuto i suoi
          problemi. In ogni caso, il punto non è seguire
          gli standard, ma stabilire quali sono questi
          standard, visto che sembra che quasi ogni browser
          abbia il
          suo.beh il w3c è l'organo demandato a stabilire gli standard, ms ne fa parte quindi non può fare le lacrime di coccodrillo su questo puntoper quanto riguarda ff e altri, è vero che non implementano in pieno tutti gli standard, ma è pur vero che la parte che implementano la impleementano seguendo le regole a differenza di ie che le stravolgeun esempio osceno è il box model, che in IE è totalmente fuori standard
  • Marameo scrive:
    E' L'INIZIO DELLA FINE...
    ... per internet explorer. Azioni come queste devono essere all'ordine del giorno. Microsoft non e' il padrone del mondo. E' possibile cambiare la situazione. Quella volta hanno distrutto netscape con un'operazione SUBDOLA e MESCHINA. A Microsoft non faranno nemmeno il solletico con una multa? Intanto Firefox arriva al 45% di penetrazione. Abbondantemente DOPPIATI sia internet explorer 6 che 7. Non sono convinto che Microsoft non accusi il colpo questa volta.
    • Gul77p scrive:
      Re: E' L'INIZIO DELLA FINE...
      Non posso che essere in accordo con Mitchell Baker e con te. Qualcuno, e' da molto tempo che deve pagare, ora speriamo sia giunto il momento.
    • zax scrive:
      Re: E' L'INIZIO DELLA FINE...
      - Scritto da: Marameo
      ... per internet explorer. Azioni come queste
      devono essere all'ordine del giorno. Microsoft
      non e' il padrone del mondo. E' possibile
      cambiare la situazione. Quella volta hanno
      distrutto netscape con un'operazione SUBDOLA e
      MESCHINA. A Microsoft non faranno nemmeno il
      solletico con una multa? Intanto Firefox arriva
      al 45% di penetrazione. Abbondantemente DOPPIATI
      sia internet explorer 6 che 7. Non sono convinto
      che Microsoft non accusi il colpo questa
      volta.perdonami, quale sarebbe l'operazione SUBDOLA e MESCHINA ai danni del costosissimo netscape? (poi divenuto gratis)
      • Marameo scrive:
        Re: E' L'INIZIO DELLA FINE...
        Il fatto che Netscape fosse a pagamento e' tutto un altro discorso. Cosa ha di SUBDOLO e MESCHINO Microsoft ? Ma tu dove vivi ? Basta dare un'occhiata a cosa c'e' dentro a Windows per capire che tutto quello in cui si poteva spremere (copiando o imponendo) e' stato spremuto. Altro discorso invece, e qui potrei darti ragione, potrebbe riguardare il fatto che c'e' un altro sistema che assomiglia molto come mentalita' a quello di microsoft ma quello non viene attaccato, PERCHE' FUNZIONA !Bye.
        • pabloski scrive:
          Re: E' L'INIZIO DELLA FINE...
          il discorso Mac è diverso, perchè finchè Apple non avrà uno share schiacciantemente maggioritario, allora non si potrà parlare di abuso di posizione dominantefaccio notare però che l'UE 2 anni fa mi sembra impose ad Apple il rilascio delle specifiche del DRM usato negli iPod perchè violava le leggi antitrust
          • bibop scrive:
            Re: E' L'INIZIO DELLA FINE...
            i drm su itunes ci sono ancora... fairplay none' conXXXXX in licenza a nessuno, ne in america ne in europa... credo che la cosa si sia risolta con un nulla di fatto anche per sopraggiunta (furbesca) decisione da parte di apple di eliminare i drm dai file audio
          • pabloski scrive:
            Re: E' L'INIZIO DELLA FINE...
            quindi in pratica distribuiscono file audio senza drmin sostanza hanno aggirato l'ostacolo, anche perchè se non sbaglio all'epoca i DRM dell'ipod suscitarono non poche critiche da parte degli utenti e delle associazioni anti-tc
          • bibop scrive:
            Re: E' L'INIZIO DELLA FINE...
            di critiche gli utenti onestamente ne hanno fatte poche ma su internet la risonanza di certe "sacche" di pensiero e' ben amplificata... credo invece di ricordare che la ue nn si interesso' del drm ma degli store nazionali... la ue come mercato unico nn capiva come mai un italiano nn potesse comprare in itunesstore francia o uk o spain o eccecc visto che gli store sono rimasti "nazionali" apple deve aver fornito una motivazione valida.ossia apple rispose che le case discografiche avevano preteso la nazionalizzazione degli store e che per apple stessa uno store europeo unico sarebbe stato molto piu' economico da gestire... vero falso non si sa... e non mi interessala questione drm e' uscita fuori dopo quando un parlamentare di un paese del nord europa interrogo' il parlamento sulla liceita' del drm a fronte di una legge che in quel paese (non ricordo quale) impedisce l'uso dei drm... apple rispose che piuttosto che licenziare a terzi fairplay si sarebbe ritirata dal mercato specifico... non ho ricordi di un ritiro di apple da mercato xyz quindi anche quella era una azione si contro apple ma indirettamente contro le case discografiche... in pratica distribuiscono anche file senza drm... non so a quanto ammonti il catalogo a tutt'oggi... credo che una buona parte sia drm free ma tutto il catalogo e signed
        • nome e cognome scrive:
          Re: E' L'INIZIO DELLA FINE...

          Altro discorso invece, e qui potrei darti
          ragione, potrebbe riguardare il fatto che c'e' un
          altro sistema che assomiglia molto come
          mentalita' a quello di microsoft ma quello non
          viene attaccato, PERCHE' FUNZIONAC'è una causa depositata dalla Psystar contro Apple per violazione dello sherman act e monopolio sulla vendita di macosx. Per ora stanno negoziando, poi a seconda di quanti soldi apple darà a psystar per smettere di produrre cloni vedremo se ci sarà da ridere...
  • arroganza scrive:
    E intanto Gates....
    ...l'ha messa in culø al mondo.Qualunque sia la cifra, M$ pagherà e per lei saranno bruscolini.Su ogni PC che ogni giorno esce da un negozio, M$ incassa, e son soldi a palate.I danni di cui parla la Baker sono irreparabili. Basta leggere le discussioni di ieri su KDE4 vs Seven-Vista2, con i winari che sbattono i pugnetti sul tavolo perché non trovano la loro GUI made in Addobboche pacco.L'IGNORANZA INFORMATICA è l'eredità che ci lascia il buon vecchio Bill.
    • vistabuntu.wordpress.com scrive:
      Re: E intanto Gates....
      - Scritto da: arroganza
      ...l'ha messa in culø al mondo.

      Qualunque sia la cifra, M$ pagherà e per lei
      saranno
      bruscolini.

      Su ogni PC che ogni giorno esce da un negozio, M$
      incassa, e son soldi a
      palate.

      I danni di cui parla la Baker sono irreparabili.

      Basta leggere le discussioni di ieri su KDE4 vs
      Seven-Vista2, con i winari che sbattono i
      pugnetti sul tavolo perché non trovano la loro
      GUI made in Addobboche
      pacco.

      L'IGNORANZA INFORMATICA è l'eredità che ci lascia
      il buon vecchio
      Bill.e tu ne sei un esempio lampante.
      • dont feed the troll scrive:
        Re: E intanto Gates....
        - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
        e tu ne sei un esempio lampante.Quando insulti qualcuno faresti bene a spiegare anche il perchè, spammer.Certo la moderazione dovrebbe bananrti, ma lo sappiamo che non sanno fare bene il loro lavoro.
      • asd scrive:
        Re: E intanto Gates....
        E tu ti sei appena aggiunto alla lista.Con l'aggravante del fan boy winaro.In Galeeera !!:-)
    • pabloski scrive:
      Re: E intanto Gates....
      che Gates abbia distrutto quel poco di conoscenza informatica che c'era è lampanteche poi lo facciano passare come un miglioramento, beh, è tipico di un'azienda autoreferenziale come msl'importante è tracciare una linea, far rispettare le leggi e procedere in maniera incisiva....a me non piace il modo di agire dell'UE che mette tutto in termini di multe...l'ha fatto pure con i casinò online e il risultato è che noi ( contribuenti ) paghiamo la megamulte e i vari signorotti si spartiscono i 30 e passa miliardi di euro del gioco telematico e nonsarebbe ora che l'UE cominciasse ad usare l'europol invece delle multe
      • di passaggio scrive:
        Re: E intanto Gates....
        - Scritto da: pabloski
        che Gates abbia distrutto quel poco di conoscenza
        informatica che c'era è
        lampantenon ti sembra di esagerare?per non dire altro...

        che poi lo facciano passare come un
        miglioramento, beh, è tipico di un'azienda
        autoreferenziale come msnon ci vuole MS per dire certe cose...non è nè un miglioramento nè un peggioramento... è una ditta che fa i suoi prodotti e che ha sucXXXXX... ora sta subendo soprattutto le mode, oltre che attacchi per tutta una serie di motivazioni (faziosità, gente che è solita andare sempre contro il più forte, ecc)

        l'importante è tracciare una linea, far
        rispettare le leggi e procedere in maniera
        incisiva....

        a me non piace il modo di agire dell'UE che mette
        tutto in termini di multe...come qualsiasi istituzione... vedi le multe stradali ad esempio...
        l'ha fatto pure con i
        casinò online e il risultato è che noi (
        contribuenti ) paghiamo la megamulte e i vari
        signorotti si spartiscono i 30 e passa miliardi
        di euro del gioco telematico e
        non

        sarebbe ora che l'UE cominciasse ad usare
        l'europol invece delle
        multedirei che sarebbe l'ora di finirla cn qste multe a MS ogni 1 e 2... non xkè voglia difendere MS, ma è assurdo ogni minuto... appunto, forse è troppo comodo riscuotere soldi così. mettere come consulente una di mozilla (che dice cose che lasciano il tempo che trovano) poi è semplicemente ridicolo.
        • pabloski scrive:
          Re: E intanto Gates....
          - Scritto da: di passaggio
          non ti sembra di esagerare?
          per non dire altro...
          non mi pare...MS è nata con lo scopo di usare l'informatica come strumento di potere e per raggiungere tale obiettivo bisognava rendere il software banale da usare e nel contempo ostacolare la diffusione di qualsiasi conoscenza tecnologicase oggi siamo ancora qui a programmare software di sistema è grazie alle università che hanno tenuto in piedi unix, il suo spirito e la logica degli hackersse lasciavamo tutto nelle mani di MS, a quest'ora saremmo tutti una massa di sparagestionali in vb
          non ci vuole MS per dire certe cose...
          non è nè un miglioramento nè un peggioramento...
          è una ditta che fa i suoi prodotti e che ha
          sucXXXXX... ora sta subendo soprattutto le mode,si però a sentir parlare quelli delle pr di ms sembra che l'informatica sia loro monopolio e che gli altri non sappiamo fare niente
          direi che sarebbe l'ora di finirla cn qste multe
          a MS ogni 1 e 2... non xkè voglia difendere MS,
          ma è assurdo ogni minuto... appunto, forse è
          troppo comodo riscuotere soldi così. mettere come
          consulente una di mozilla (che dice cose che
          lasciano il tempo che trovano) poi è
          semplicemente
          ridicolo.il problema è che per fare consulenza ci vuole gente del mestiere...non potevano certo chiamare un macellaiohanno chiamato Mozilla perchè non è parte in causa nella lite tra MS e Operaper quanto riguarda le multe anche a me sembra assurdo, quando poi si permette alla televisione pubblica italiana di implementare un portale con silverlightl'UE dovrebbe agire in maniera più consistente, tipo come il DOJ che nell'ultimo secolo ha smembrato le più grosse ed anticoncorrenziali multinazionali americane
  • pippo75 scrive:
    Ma è legale?
    Voi vendete un programma+il servizio annesso.Io vendo hard-disk e sono tra i principali costruttori.Ad un certo punto decido di produrre un programma come il vosto, lo faccio open e lo regalo a seguito di questo il vostro mercato già misero, sparisce quasi del tutto.Tecnicamente è legale?
    • andy61 scrive:
      Re: Ma è legale?
      Chiedilo alla M$: un tempo c'erano Netscape e pochi altri, e poi Bill ha deciso di includere gratuitamente IE in Windows.
      • Renji Abarai scrive:
        Re: Ma è legale?
        Perchè prima si pagava?
        • Uby scrive:
          Re: Ma è legale?
          - Scritto da: Renji Abarai
          Perchè prima si pagava?Non hai letto bene il primo post, probabilmente.Chiedeva se è legale copiare (funzionalmente) un software e distribuirlo gratis in modo da ammazzare la concorrenza.IE, a quanto ne so, è sempre stato gratuito
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ma è legale?
            contenuto non disponibile
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Ma è legale?
            quindi quel gratuitamente messo da andy61 non ci sta a dire nulla.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ma è legale?
            contenuto non disponibile
          • Uby scrive:
            Re: Ma è legale?
            - Scritto da: unaDuraLezione
            A me non risulta che ai tempi dei primi IE (che
            erano gratuiti e giravano anche sotto solaris)
            esistessero dei browser a
            pagamento.
            Nno vorrei sbalgliare ma l'unico che sia mai
            stato a pagamento (almeno fra quelli che ho
            provato) è Opera di cui esiteva comunque una
            versione gratuita con banner fisso
            nell'interfacciaNon vorrei dire una castroneria, ma ai primi tempi di IE (94 se non sbaglio) il browser che andava per la maggiore (forse l'unico) era Netscape Navigator, che era a pagamento, anche se esisteva la versione di valutazione che nessuno (me compreso :D) credo abbia mai pagato.Credo che Andy si riferisse a questo.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ma è legale?
            contenuto non disponibile
          • Uby scrive:
            Re: Ma è legale?
            - Scritto da: unaDuraLezione
            ho la memoria annacquata e credo che ci fossero
            effettivamente versioni di Netscape Navigator a
            pagamento.
            Però quella che usavo io (la 3 Gold) non l'avevo
            crackata assolutamente e non dava alcun messaggio
            di invito a
            pagare.
            Boh...Da quel che ricordo io la Netscape ti diceva semplicemente "provalo, quando credi di averlo provato abbastanza decidi se comprarlo o rimuoverlo". Non mi pare ci fosse un limite di tempo per la versione di valutazione.
          • bibop scrive:
            Re: Ma è legale?
            era a pagamento per tutti dopo un periodo di prova ma se eri un ente a scopo benefico o una istituzione scolastica era gratuito... ovviamente non scadeva quindi potevi continuare ad usarlo dopo il periodo di prova... all'epoca ricordo che usavo con piacere i programmi "internet" di microsoft su un mac pizzabox ... explorer 3/4 era un ottimo programma molto piu' piacevole da usare rispetto al pachiderma communicator... e anche mail & news non era male... poi venne icab e ciao ciao microsoft ciao ciao explorer...
      • pippo75 scrive:
        Re: Ma è legale?
        - Scritto da: andy61
        Chiedilo alla M$: un tempo c'erano Netscape e
        pochi altri, e poi Bill ha deciso di includere
        gratuitamente IE in
        Windows.IE era gratis per windows95 per windows 98 lo pagavi assieme all'OS.Ma per MacOs, OsX,Mandrake (e altre distro linux ) mi dici che le vendite andavano a gonfie vele? Vero?
    • ruppolo scrive:
      Re: Ma è legale?
      - Scritto da: pippo75
      Tecnicamente è legale?Tecnicamente? O è legale o non lo è.Si, è legale. Come è legale XXXXrti in particelle se sei l'ultimo rimasto. XXXX gentilmente fornita dal comitato antitrust.
  • Utente scrive:
    [OT]Quando Firefox asprava al 7%...
    Ricordo quando Firefox (all'epoca Firebird!!) stava all'1-2% di diffusione e si diceva:se mai raggiungerà il 7% sarà stata una rivoluzione.Erano i tempi in cui, scomparso Netscape, c'era solo il deserto di Internet Explorer.Giuro che, per quanto lo sperassi, non avrei mai pensato che raggiungesse il 30%.Chissà cosa riserverà il futuro :-)
    • nonsenepuo piu scrive:
      Re: [OT]Quando Firefox asprava al 7%...
      Che passerà la moda?
    • advange scrive:
      Re: [OT]Quando Firefox asprava al 7%...
      Come dimenticarlo? C'erano i paladini del closed source che dicevano che, arrivato a quella quota, sarebbe stato facile preda di cracker e veicolo di trojan e virus di ogni genere. E che, il fatto che è open source, lo rendeva maggiormente vulnerabile.Ma anche: aspetta e spera, questa cosa non accadrà mai.Oggi, questi simpatici personaggi scrivono gli stessi post, cambiando il nome del bersaglio.
  • andmattia scrive:
    E se fosse il contrario..
    Non voglio discutere la bontà di uno o dell'altro sw certo è che se le parti fossero invertite la storia non sarebbe diversa.La questione è filosofica non di qualità a nessuno frega di FF o IE, o meglio di quale sia il migliore, il punto è quale dei due sia il default su un S.O. diffuso come Windows.Per molte cose IE è l'unica opzione, sviluppare una applicazione web vera come si pensa da quando il web è nato non è facile se non puoi mettere vincoli all'utente finale (es. IFrame che riportano la logica di priorità delle finestre) se poi questo sia pessimo approvo.Io mi trovo bene con IE, FF l'ho provato ma per l'utilizzo che ne faccio i mille plug-in non mi servivano e non ho visto una differenza abissale come molti dicono forse perchè non ho fatto cose strabilianti.Ad ogni modo credo che far entrare FF in commissione EU non sia etico perchè non è pensabile che un'azienda, il quale scopo è di fare profitto, al di là dell'open source, coinvolta direttamente sotto tutti gli aspetti possa essere un consulente equo è una falsità. Come credo sia scorretto farci entrare chiunque perchè Chrome o Safari sono tutti coinvolti!Concludendo credo che obbligare MS a togliere IE dal SO sia solo un modo per cercare di mettere dei paletti ad un'azienda che per sua fortuna è arrivata prima.Perchè nessuno polemicizza sulla posizione dominante di IBM in as400 o sui gestionali leader di mercato(quanti sono ???)? perchè li riguarda le aziende e loro posso pagare... Io sono molto perplesso dall'utilità di questa sentenza sia a favore che contro.
    • dont feed the troll scrive:
      Re: E se fosse il contrario..
      - Scritto da: andmattia
      Non voglio discutere la bontà di uno o dell'altro
      sw certo è che se le parti fossero invertite la
      storia non sarebbe
      diversa.
      Resta il fatto che IE è notoriamente una porcheria ed è quasi un obbligo per l'utonto, gli altri browser (tutti) sono migliorima meno diffusi.Capirai anche tu (!!!) che tutto cio' denota una situazione anomala di mercato.
      La questione è filosofica non di qualità a
      nessuno frega di FF o IE, o meglio di quale sia
      il migliore, Forse non interessa a te, a tutti gli altri invece sì.
      il punto è quale dei due sia il
      default su un S.O. diffuso come
      Windows.Non mi pare proprio.

      Per molte cose IE è l'unica opzione,Per rimanere infettati da malware, soprattutto.
      sviluppare
      una applicazione web vera come si pensa da quando
      il web è nato non è facile se non puoi mettere
      vincoli all'utente finale (es. IFrame che
      riportano la logica di priorità delle finestre)
      se poi questo sia pessimo
      approvo.EH?????

      Io mi trovo bene con IE,Allora evidentemente non ahi provato gli altri browser.IE è il peggiore del lotto, senza ombra di dubbio.
      FF l'ho provato ma per
      l'utilizzo che ne faccio i mille plug-in non mi
      servivano e non ho visto una differenza abissale
      come molti dicono forse perchè non ho fatto cose
      strabilianti.
      Anche solo per navigare e senza plug-in particoalre navigare con FF è mille volte meglio.Negarlo significa no naverlo usato per niente.
      Ad ogni modo credo che far entrare FF in
      commissione EU non sia etico perchè non è
      pensabile che un'azienda, il quale scopo è di
      fare profitto, al di là dell'open source,
      coinvolta direttamente sotto tutti gli aspetti
      possa essere un consulente equo è una falsità.Beh potremmo quindi, per venire incontro alle tue richieste di etica, chiedere all'oste se è buono il vino.
      Concludendo credo che obbligare MS a togliere IE
      dal SO sia solo un modo per cercare di mettere
      dei paletti ad un'azienda che per sua fortuna è
      arrivata
      prima.che ILLEGALMENTE è arrivata prima.Il problema è tutto là.

      Perchè nessuno polemicizzapole che? ma almeno l'italiano...
      sulla posizione
      dominante di IBM in as400IBM propone una architettura.Al mercato piace.Lo comprano in maggioranza. Amen.Ibm non ha messo in atto nessuna politica commerciale illegale che disturbi il mercato.Il paragone non regge.
      • quoto scrive:
        Re: E se fosse il contrario..
        - Scritto da: dont feed the troll

        sulla posizione

        dominante di IBM in as400

        IBM propone una architettura.
        Al mercato piace.
        Lo comprano in maggioranza. Amen.
        Ibm non ha messo in atto nessuna politica
        commerciale illegale che disturbi il
        mercato.
        Il paragone non regge.Lo dici tu!!!MS con il suo Findus Cess 2058 non riesce ancora a scalzare di un milliserver IBM quindi questa è concorrenza sleale!!!Le cose sono 2- o IBM comincia a fare server XXXXX come MS cosi da riaprire il mercato- oppure gli da il 90% degli introiti come risarcimento da posizione dominante guadagnata perche fa le cose fatte bene...Ma che te lo dico a fare... se qualcuno avesse usato un AS400 non avrebbe dubbi sulle INcapacita di MS
      • gnulinux86 scrive:
        Re: E se fosse il contrario..
        Quoto.
      • Fabrizio scrive:
        Re: E se fosse il contrario..
        - Scritto da: dont feed the troll
        - Scritto da: andmattia

        Non voglio discutere la bontà di uno o
        dell'altro

        sw certo è che se le parti fossero invertite la

        storia non sarebbe

        diversa.



        Resta il fatto che IE è notoriamente una
        porcheria ed è quasi un obbligo per l'utonto, gli
        altri browser (tutti) sono migliorima meno
        diffusi.
        Capirai anche tu (!!!) che tutto cio' denota una
        situazione anomala di
        mercato.


        La questione è filosofica non di qualità a

        nessuno frega di FF o IE, o meglio di quale sia

        il migliore,

        Forse non interessa a te, a tutti gli altri
        invece
        sì.


        il punto è quale dei due sia il

        default su un S.O. diffuso come

        Windows.

        Non mi pare proprio.




        Per molte cose IE è l'unica opzione,

        Per rimanere infettati da malware, soprattutto.


        sviluppare

        una applicazione web vera come si pensa da
        quando

        il web è nato non è facile se non puoi mettere

        vincoli all'utente finale (es. IFrame che

        riportano la logica di priorità delle finestre)

        se poi questo sia pessimo

        approvo.

        EH?????




        Io mi trovo bene con IE,

        Allora evidentemente non ahi provato gli altri
        browser.
        IE è il peggiore del lotto, senza ombra di dubbio.


        FF l'ho provato ma per

        l'utilizzo che ne faccio i mille plug-in non mi

        servivano e non ho visto una differenza abissale

        come molti dicono forse perchè non ho fatto cose

        strabilianti.



        Anche solo per navigare e senza plug-in
        particoalre navigare con FF è mille volte
        meglio.
        Negarlo significa no naverlo usato per niente.


        Ad ogni modo credo che far entrare FF in

        commissione EU non sia etico perchè non è

        pensabile che un'azienda, il quale scopo è di

        fare profitto, al di là dell'open source,

        coinvolta direttamente sotto tutti gli aspetti

        possa essere un consulente equo è una falsità.

        Beh potremmo quindi, per venire incontro alle tue
        richieste di etica, chiedere all'oste se è buono
        il
        vino.



        Concludendo credo che obbligare MS a togliere IE

        dal SO sia solo un modo per cercare di mettere

        dei paletti ad un'azienda che per sua fortuna è

        arrivata

        prima.

        che ILLEGALMENTE è arrivata prima.
        Il problema è tutto là.




        Perchè nessuno polemicizza

        pole che? ma almeno l'italiano...


        sulla posizione

        dominante di IBM in as400

        IBM propone una architettura.
        Al mercato piace.
        Lo comprano in maggioranza. Amen.
        Ibm non ha messo in atto nessuna politica
        commerciale illegale che disturbi il
        mercato.
        Il paragone non regge.infatti zucchetti paghe che gira da anni su aS/400 improvvisamente ha deciso di passare a linux, nessuno l'ha impedito tantomeno IBM
      • nonsenepuo piu scrive:
        Re: E se fosse il contrario..
        Ma tu fai il cretino o ti ha cacato tua madre così?
    • ruppolo scrive:
      Re: E se fosse il contrario..
      - Scritto da: andmattia
      Concludendo credo che obbligare MS a togliere IE
      dal SO sia solo un modo per cercare di mettere
      dei paletti ad un'azienda che per sua fortuna è
      arrivata
      prima.Quindi se rapino una banca e divento ricco, sono diventato ricco per fortuna?
      Perchè nessuno polemicizzapolemizza
      sulla posizione
      dominante di IBM in as400Forse perché non domina 1 sesto della popolazione mondiale?
      o sui gestionali leader
      di mercato(quanti sono ???)?I gestionali sono molti, i leader sono pochi. Dunque?
      perchè li riguarda
      le aziende e loro posso pagare... Io sono molto
      perplesso dall'utilità di questa sentenza sia a
      favore che
      contro.Quindi niente "dagli al monopolista"?Si vede che ti conviene...
    • andy61 scrive:
      Re: E se fosse il contrario..
      il vero problema non è IE in Windows, quanto la quantità di software Microsoft che gira lato server (Exchange, SharePoint, etc.) le cui funzionalità sono completamente disponibili soltanto a chi utilizzi IE.E questo perché IE è integrato nel sistema operativo, e ne usa dei componenti.Pensate se dal benzinaio vi dessero la benzina soltanto se l'auto che possedete è di una marca di cui la compagnia petrolifera possiede delle azioni ...
    • andmattia scrive:
      Re: E se fosse il contrario..
      Mi dispiace per gli errori di ortografia ero in velocità anche se non giustifica l'errore.Io ritengo che IE e FF possano combattere ad armi pari sulla qualità e ogni utente medio deciderà per l'uno o per l'altro.Eliminare IE da windows costringerebbe un utente non esperto a dotarsi di un browser ma non si sa con cosa se il suo sistema windows non gli permette di navigare nativamente. Credo che la maggior parte delle persone che frequentano questo forum ce la farebbero senza nessun problema ma se immagino una persona normale che apre il pc e non ha un browser anche avendo la connessione super veloce non potrebbe sufrttarla, direte voi si scarica un browser ma con cosa se il browser non c'è? Prendetelo come paradosso però non sarebbe più semplice introdurre più browser in windows? Forse è una bestemmia ma potrebbe essere una soluzione e poi deciderà l'utente con cosa navigare non trovate sia una soluzione plausibile?Quello che ho letto su un post in merito a Linux che senza browser molti front end avrebbero lo stesso problema di winsows mi sembra un'osservazione da non sottovalutare.
      • pabloski scrive:
        Re: E se fosse il contrario..
        - Scritto da: andmattia
        Io ritengo che IE e FF possano combattere ad armi
        pari sulla qualità e ogni utente medio deciderà
        per l'uno o per
        l'altro.
        cosa che fino ad oggi non è accaduto, perchè IE ha potuto barare grazie al bundling con Windows
        Eliminare IE da windows costringerebbe un utente
        non esperto a dotarsi di un browser ma non si sa
        con cosa se il suo sistema windows non gli
        permette di navigare nativamente. Credo che lama infatti l'UE propone agli OEM di procedere alla preinstallazione di un browser a scelta o alla fornitura di supporti ottici con i browser sopra...in pratica non dev'essere l'utente a procurarsi il browser da installare, ma l'OEM gli fornirà tutto il necessario
        Quello che ho letto su un post in merito a Linux
        che senza browser molti front end avrebbero lo
        stesso problema di winsows mi sembra
        un'osservazione da non
        sottovalutare.riguardo linux il discorso è molto diverso, perchè i browser non fanno parte del sistema e il sistema non è pesantemente browser-dipendenteinoltre i motori di layout sono inclusi nelle maggiori librerie grafiche ( gtk e qt ) e sono svincolati dai singoli browser....ad esempio in qt e gtk c'è webkit, e i browser lo usano così come fanno le altre applicazioni che necessitano di un motore htmlalla fine ms può conservare trident come motore html e quindi permettere a tutte le varie applicazioni che lo usano di continuare ad usarlo e nel contempo eliminare ie dalla lista dei software preinstallatiche poi tutto quello che dovrebbero fare è rendere inaccessibile di default ie all'utente....in questo modo l'abuso sarebbe risolto
  • lufo88 scrive:
    Esempio di danni
    Ogni volta per fare una scansione online deve usare Internet Explorer, perche' solo lui supporta activex.Non parliamo poi della progettazione dei siti web, dove bisogna trovare un compromesso tra cio' che vede internet Explorer e gli altri.
    • ms funboy scrive:
      Re: Esempio di danni
      hahahahahaha active xsolo i cialtroni usano quella tecnologiae' la cosa piu insicura del mondo....e poi vi lamentate dei virus
      • lufo88 scrive:
        Re: Esempio di danni
        Leggi e capisci caro lamer. Stiamo parlando dei danni di Internet explorer. Avrei detto "Firefox non supporta activex" se la ritenessi una tecnologia utile. "solo lui supporta activex" vuol dire "sono costretto ad usare quella ciofeca" e "le aziende antivirus si sono assuefatte".ciao
    • pippo75 scrive:
      Re: Esempio di danni
      - Scritto da: lufo88
      Ogni volta per fare una scansione online deve
      usare Internet Explorer, perche' solo lui
      supporta
      activex.
      e in questo caso MS cosa c'entra?O MS ha obbligato tali ditte a usare i cattivex?
  • Whishper scrive:
    Fermi a Windows 98
    Mi ricordo che le prime grane causate a Microsoft (GIUSTAMENTE!) furono ai tempi di Win98. All'epoca avevano detto che non riuscivano a separare IExplirer da Windows perché Windows era in pratica costruito sopra ad IE, per cui se lo toglievano crollava tutto il sistema operativo. Siamo nel 2009, 11 anni dopo.Gli hanno detto di togliere il default su questo c... di browser. I casi sono 2:1) O se ne fregano altamente di quella condanna, e quindi sono dei criminali in MALA fede2) Stiamo ancora usando Win98Aspetta... c'è anche una terza opzione:3) 1 e 2 assieme
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Fermi a Windows 98
      Secondo l'ultima che hai detto, il punto 1 & 2 insieme.
    • pabloski scrive:
      Re: Fermi a Windows 98
      balle perchè i componenti di windows incriminati sono costruiti su Trident che è un componente COMnon è difficile per loro lasciare il componente e levare il frontend e cioè IE
      • ultrastudio scrive:
        Re: Fermi a Windows 98
        Vero, vedasi Jet per il funzionamento dei database Access senza disporre di quest'ultimo installato sul computer.
    • Ultraman82 scrive:
      Re: Fermi a Windows 98

      All'epoca avevano detto che non riuscivano a
      separare I
      Explorer < da Windows perché Windows era
      in pratica costruito sopra ad IE, per cui se lo
      toglievano crollava tutto il sistema operativo.www.litepc.com/98lite.htmlDa quando lo sto usando, le mie bestemmie si sono NOTEVOLMENTE ridotte (ricordo con orrore i tempi in cui dovevo chiudere popup in continuazione anche se IE non era in primo piano, la paura del fine settimana che mi poteva aspettare un bel format c: per qualche cavolatina che IE ha fatto (eh sì, anche le finestre Blu si sono ridotte... :D)Cmq grazie questo programmilo è possibile usare Windows 98 (forse anche con ME) con la STESSA interfaccia che avevamo nel 95 (quindi senza IE caricato dietro = più velocità per noi)
    • Papsidux scrive:
      Re: Fermi a Windows 98
      qualcosa mi dice la 2
    • pippo75 scrive:
      Re: Fermi a Windows 98
      - Scritto da: Whishper
      Mi ricordo che le prime grane causate a Microsoft
      (GIUSTAMENTE!) furono ai tempi di Win98.in realtà ricordo MC parlva di cause antitrust vs MS già introno al 92/93 per lo screensaver integrato in windows 3.11( non ricordo bene i dettagli, è passato non poco tempo, se ritrovo l'articolo ....)
  • glamoor scrive:
    Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
    http://carl-hardwick.googlegroups.com/web/Firefox305RemoteDoS.htm?gda=L-Hfg0kAAACkS-ZCh60y1HGkG90OfxntoAqwZ3C8ruyropiO-H421kJrrhmHCQufFZuFBPw58ONwjIbH0C7mEWhMCbjxfUhhhAioEG5q2hncZWbpWmJ7IQ
    • ultrastudio scrive:
      Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
      La clamorosa falla è un link ad un finto gruppo di Google Groups che punta a qualche cretinata mirata a FireFox 3.0.6.Probabilmente il link funziona solo su Windows e sicuramente solo con quella specifica versione di FireFox (sempre che funzioni...).Amen.
      • gennaio scrive:
        Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
        - Scritto da: ultrastudio
        Probabilmente il link funziona solo su Windows e
        sicuramente solo con quella specifica versione di
        FireFox viene eseguito del codice nocivo anche con la 3.1 beta sotto linux
      • 3.1beta2 scrive:
        Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
        - Scritto da: ultrastudio
        La clamorosa falla è un link ad un finto gruppo
        di Google Groups che punta a qualche cretinata
        mirata a FireFox 3.0.6.

        Probabilmente il link funziona solo su Windows e
        sicuramente solo con quella specifica versione di
        FireFox (sempre che
        funzioni...).Probabilmente un cavolo, sicuramente funziona benissimo anche con 3.1 beta 2.Ed un crash non è mai bello (può essere una potenziale porta aperta ad attacchi).Ed è ancora meno bello che lo risolvano (probabilmente son troppo impegnati con l'alpha 1 di firefox 3.2).
        • Mario A. scrive:
          Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
          Il workaround su Windows per evitare il DoS (Denied Of Service ovvero il crash di Firefox) è di navigare disabilitando i javascript...
          • dovella scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: Mario A.
            Il workaround su Windows per evitare il DoS
            è di navigare disabilitando i
            javascript...cioè è come dire di non navigare, visto che il 99,99% dei siti Internet fanno uso di javascript.
          • glamoour scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            Non serve perchè ho sbagliato a leggere, la falla è stata corretta, il link parla di firefox 3.05.
          • glamoor scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: glamoour
            Non serve perchè ho sbagliato a leggere, la falla
            è stata corretta, il link parla di firefox
            3.05.guarda che la falla è ancora presente nella 3.0.6
          • glamoour scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            allora è una fissa copiare il nick, chiedo scusa, ho sbagliato non ho letto, bene, il sito parla di firefox 3.05, è stata corretta su firefox3.06.
          • dovella scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: glamoour
            è stata corretta su
            firefox3.06.NO. Firefox 3.0.6 crasha clamorosamente!
          • dovella scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            mea culpa, non me ne era accorto che il sito parlasse di firefox3.05, ho letto di fretta.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            contenuto non disponibile
          • dovella scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            a te crasha perche usi firefox sul bugatissimo linux.
          • Steve Austin scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: dovella
            a te crasha perche usi firefox sul bugatissimo
            linux.Uhahaaha Dovella 4 president. Sei incredibile.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            contenuto non disponibile
          • Fabrizio scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: dovella
            a te crasha perche usi firefox sul bugatissimo
            linux.ma tu fai sesso?se lo fai cambia patner mi sa che non funziona
          • un vero slacker scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            il solito troll, lo fa anche su ff 3.0.6 per winzozz
          • . . scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            con noscript no!
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            contenuto non disponibile
          • panda rossa scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: . .

            con noscript no!

            noscript : firefox = antivirus : windows
            Mica tanto.Mentre antivirus ciuccia CPU, noscript libera cpu non dovendo interpretare codice.E poi noscript e' configurabile sito per sito, pagina per pagina.Hai dubbi sul codice? Lo leggi (e' in chiaro), capisci che non e' malevolo, e autorizzi il sito.Inoltre il tuo sillogismo e' scorretto per un altro motivo: antivirus e' necessario su winsozz perche' e' winsozz il problema (su linux non serve antivirus), mentre noscript e' consigliato su FF perche' il problema e' internet, non FF.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            contenuto non disponibile
          • Steve Austin scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            Vediamo se crasho P-I
          • Steve Austin scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: Steve Austin

            Vediamo se crasho P-IMuahahahahah che n00b che sono
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            contenuto non disponibile
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: dovella
            - Scritto da: glamoour

            è stata corretta su

            firefox3.06.

            NO. Firefox 3.0.6 crasha clamorosamente!Anche con la 3.0.1, ma non con la 3.0.6, appena testato!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 febbraio 2009 17.41-----------------------------------------------------------
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            contenuto non disponibile
          • panda rossa scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: Mario A.
            Il workaround su Windows per evitare il DoS
            (Denied Of Service ovvero il crash di Firefox) è
            di navigare disabilitando i
            javascript...Quindi col noscript attivo non ci sono problemi.
        • glamoour scrive:
          Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
          Non funziona, perchè ho sbagliato io, la falla è stata corretta, riguardava firefox 3.05.
          • glamoor scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: glamoour
            Non funziona, perchè ho sbagliato io, la falla è
            stata corretta, riguardava firefox
            3.05.guarda che la falla è ancora presente nella 3.0.6
          • glamoour scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            basta non copiarmi più il nick, il sito parla chiaro, riguarda firefox3.05 su firefox3.06 è stata corretta, adesso basta con questi giochini.
          • marco scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: glamoour
            il sito parla
            chiaro, riguarda firefox3.05il sito dimostra che Mozilla dorme, dato che sia la 3.0.5 che la 3.0.5 sono vulnerabili.
          • marco scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: glamoour
            il sito parla
            chiaro, riguarda firefox3.05il sito dimostra che Mozilla dorme, dato che sia la 3.0.5 che la 3.0.6 sono vulnerabili.
          • marco scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            la smettete di copiare il nick a tutti.
          • Shiba scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: marco
            la smettete di copiare il nick a tutti.Copia il nick, bimbominkia. Firefox 3.06 È vulnerabile. Punto.E chi se ne frega, tanto riapri il browser e ti ha salvato la sessione.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: glamoour
            basta non copiarmi più il nick, il sito parla
            chiaro, riguarda firefox3.05 su firefox3.06 è
            stata corretta, adesso basta con questi
            giochini.Mai pensato a registrarti?
      • glamoour scrive:
        Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
        Ho sbagliato a leggere, è stata corretto, il link parla di Firefox3.05.
        • glamoor scrive:
          Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
          - Scritto da: glamoour
          Ho sbagliato a leggere, è stata corretto, il link
          parla di
          Firefox3.05.guarda che la falla è ancora presente nella 3.0.6
          • glamoour scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            bastaaaaaaaaaaaaaa, non copia, rmi il nick, la falla è stata corretta, il sito parla di firefox 3.05.
          • glamoor scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: glamoour
            bastaaaaaaaaaaaaaa, non copia, rmi il nick, la
            falla è stata corretta, il sito parla di firefox
            3.05.la falla è stata scoperta ai tempi della 3.05, ma a tutt'oggi risulta ancora aperta nella 3.0.6. Dovestri dire a Mozilla di dormire di meno e patcharla!
          • glamoour scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            bastaaaaaaaaaaaaaaa
    • glamour scrive:
      Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
      Scusate non aveto letto bene, la falla è stata corretta, su link, parla di firefox3.05.
      • firefox3.1 scrive:
        Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
        - Scritto da: glamour
        Scusate non aveto letto bene, la falla è stata
        corretta, su link, parla di
        firefox3.05.Peccato solo che con 3.1 beta 2 e pre beta 3 (shiretoko) la falla sia ancora aperta .......
        • dont feed the troll scrive:
          Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
          - Scritto da: firefox3.1
          - Scritto da: glamour

          Scusate non aveto letto bene, la falla è stata

          corretta, su link, parla di

          firefox3.05.

          Peccato solo che con 3.1 beta 2 e pre beta 3
          (shiretoko) la falla sia ancora aperta
          .......XXXXXXX 3.0.6 e nessun crash.
      • glamoor scrive:
        Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
        - Scritto da: glamour
        Scusate non aveto letto bene, la falla è stata
        corretta, su link, parla di
        firefox3.05.la falla è ancora presente nella 3.0.6
        • glamoour scrive:
          Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
          Smettila di compiarmi, il nick, idiota, leggi il link, parla di firefox 3.05.
          • glamoor scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: glamoour
            Smettila di compiarmi, il nick, idiota, leggi il
            link, parla di firefox
            3.05.parla di firefox perchè è stata scoperta a partire dalla 3.0.5, ma Mozilla dorme e non l'ha ancora fixata, quindi la 3.0.6 è ancora vulnerabile.
          • glamoor scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: glamoour
            Smettila di compiarmi, il nick, idiota, leggi il
            link, parla di firefox
            3.05.parla di firefox 3.0.5 perchè è stata scoperta a partire dalla 3.0.5, ma Mozilla dorme e non l'ha ancora fixata, quindi la 3.0.6 è ancora vulnerabile.
          • glamoour scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            Ma fatevi un nick vostro, la falla riguarda firefox3.05, non la 3.06, adesso basta copiare il nick.
          • dovella scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: glamoour
            Ma fatevi un nick vostro, la falla riguarda
            firefox3.05, non la 3.06, adesso basta copiare il
            nick.NO. Firefox 3.0.6 crasha clamorosamente! Quindi è ancora aperta
          • dovella scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            stanno copiando anche il mio nick, non sono io, il sito parla di firefox 3.05, su firefox 3.06 il problema è stato corretto.
          • marco scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            - Scritto da: dovella
            su firefox 3.06 il
            problema è stato
            corretto.NO, c'è ancora
          • marco scrive:
            Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
            io sono il marco vero, è la falla non c'è più.
    • ultrastudio scrive:
      Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
      Sono basito...a) registratevi su punto-informatico: anche se dovessero usare il vostro nick, l'originale (cioè voi) sarà sempre identificabile.b) possibile che in tanti abbiate cliccato su quel link senza controllare chi fosse "Carl Hardwick"? Non è esattamente un programmatore...c) rispondete una ed una sola volta: i volenterosi leggeranno la vostra risposta, gli altri no. In tal caso: peste li colga. La pigrizia va punita...
      • marco scrive:
        Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
        - Scritto da: ultrastudio
        b) possibile che in tanti abbiate cliccato su
        quel link senza controllare chi fosse "Carl
        Hardwick"? Non è esattamente un
        programmatore...è un hacker?
    • Ultraman82 scrive:
      Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
      - Scritto da: glamoor
      http://carl-hardwick.googlegroups.com/web/Firefox3Scommetto che verrà sistemato il prima possibile... ;)
      • galapagos scrive:
        Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
        - Scritto da: Ultraman82
        Scommetto che verrà sistemato il prima
        possibile...sogna... sogna...
    • lufo88 scrive:
      Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
      E' vero, ma cosa c'entra con la discussione sui danni fatti da Internet explorer?
    • Darkat scrive:
      Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
      quale parte di "Beta, attenzione la usate a vostro rischio e pericolo" non ti è stata chiara prima di scaricarla?
      • Glamour scrive:
        Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
        - Scritto da: Darkat
        quale parte di "Beta, attenzione la usate a
        vostro rischio e pericolo" non ti è stata chiara
        prima di
        scaricarla?Scusate non aveto letto bene, la falla è stata corretta, su link, parla di firefox3.05.
    • outkid scrive:
      Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
      forse però saresti stato + corretto a specificare il fatto che il link lo fa esplodere, visto che lo sapevi.no, non è bello, ma anche tu sei un XXXXX di lamer oh..
    • mirko.it scrive:
      Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
      vero, divertente.come lo script killer di ie6: for (x in document.write) { document.write(x);} ho trovato anche questo, che butta giù ie6, ma non so se anche il 7:http://www.comunecampagnano.it/htm/iexplore7_crash.htmlmi fate sapere con ie7?ciaop.s.: potete copiarmi il nick, volendo :-)
      • mirko.it scrive:
        Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
        per ff invece sono queste 3 righe di codice: mi chiedo come abbiano trovato il bug,perché sono tre righe "strane".
      • Pino scrive:
        Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
        - Scritto da: mirko.it
        http://www.comunecampagnano.it/htm/iexplore7_crash
        mi fate sapere con ie7?Crasha anche IE
    • Marcello Romani scrive:
      Re: Clamorosa falla in Firefox 3.0.6
      - Scritto da: glamoor
      http://carl-hardwick.googlegroups.com/web/Firefox3Confermo che funziona anche su FF 3.0.4 su OpenSUSE 10.3(stringa esatta: Mozilla/5.0 (X11; U; Linux i686; it; rv:1.9.0.4) Gecko/2008103100 SUSE/3.0.4-3.2 Firefox/3.0.4)Cliccando sul link si ha il crash immediato di FF (che però al successivo riavvio permette di riprendere la sessione da dove era rimasta...)
  • Dti Revenge scrive:
    meglio Iceweasel
    Più veloce e più stabile di FF e senza rogne sui loghi registrati.
    • Mr. X scrive:
      Re: meglio Iceweasel
      - Scritto da: Dti Revenge
      Più veloce e più stabile di FF e senza rogne sui
      loghi
      registrati.Certo i png del logo di firefox rallentano pesantemente il programma
    • gnulinux86 scrive:
      Re: meglio Iceweasel
      Più veloce e più stabile?Ma se sono identici, guarda che Iceweasel, è un fork di Firefox, che aderisce totalmente alle specifiche GNU, non ha alcuna modifica che riguarda la stabilità e le performance.Ma ti diverti a scrivere certe cose?
    • Francolo scrive:
      Re: meglio Iceweasel
      - Scritto da: Dti Revenge
      Più veloce e più stabile di FF e senza rogne sui
      loghi
      registrati.tu sì che sei un vero paladino dell'open!!
  • Lemon scrive:
    Benissimo
    Eh, adesso si che sono convinto della buona fede della UE. Non solo ci sarà un evidente conflitto di interesse, ma anche del MAGGIOR rivale di IE, avessero chiamato come consulenti quelli di Opera...Comunque Firefox è ottimo, niente da dire, questa è tutta politica, magna magna e vendette personali.
    • pabloski scrive:
      Re: Benissimo
      stanno usando contro MS le stesse armi che MS ha usato per 25 anni
      • Lemon scrive:
        Re: Benissimo
        - Scritto da: pabloski
        stanno usando contro MS le stesse armi che MS ha
        usato per 25
        anniOk, ho capito, allora se lo fa MS è cattiva, se lo fa la UE con Mozilla allora sono buoni e fanno bene.Ad ogni modo per me possono fare quello che vogliono, io dico solo che stanno sparando alla croce rossa, se la prendino per altre cose prima.
        • pabloski scrive:
          Re: Benissimo
          ma guarda che Mozilla andrà in dibattimento come testimone e parte lesa, mica andrà a fare le leggi contro MSpoi chi sarebbe la croce rossa? forse la MS? non mi paree infine, ok ci sono cose più importanti da fare, forse, ma ciò non toglie che anche queste faccende, che riguardano l'economia dell'UE e va sottolineato, sono importanti
          • Lemon scrive:
            Re: Benissimo

            poi chi sarebbe la croce rossa? forse la MS? non
            mi
            pare

            e infine, ok ci sono cose più importanti da fare,
            forse, ma ciò non toglie che anche queste
            faccende, che riguardano l'economia dell'UE e va
            sottolineato, sono
            importantiScusa, intendevo dire che IE è sulla strada del tramonto, ormai la gente lo usa sempre meno.Invece altre cose (sempre contro MS) sarebbero molto ma molte più urgenti da fare, ad esempio costringerli ad aprire il doc, xls e compagnia bella, e magari costringerli sempre ad usare formati aperti.XXXXX miseria, andrei io a spese mie a testimoniare a Bruxell per questo motivo, dell'IE invece non me ne frega niente.
          • pabloski scrive:
            Re: Benissimo
            la questione dei formati è strana ed è strano che non riscuote interesse....o forse nessuno fino ad oggi ha presentato una denuncia ( l'UE non la smuovi se non mandi decine di denunce )inoltre il discorso dei formati è stato inquadrato nella più ampia vicenda dei sistemi operativi e il commissario alla concorrenza 6 mesi fa ha distribuito un documento in cui descrive vari modi per risolvere il problema....insomma c'hanno paura che uno scossone al mercato possa minare in qualche modo la fruibilità dei computer...poi c'è il problema di come fare...cioè tu non puoi imporre agli OEM di preinstallare Linux....però sanno che bisogna smonopolizzare il mercato IT....il tipico cane che si morde la coda in sostanza
    • Sgabbio scrive:
      Re: Benissimo
      Ci siamo dimenticati, chi ha fatto partire questa storia, ovvero la Opera Softeare.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Benissimo
        Strano che nell'articolo non venga citata Opera, che oltre che ad aver fatto partire la macchina giudiziaria, è la parte più lesa
  • Enjoy with Us scrive:
    Firefox?
    E' un'ottimo browser, lo puoi lanciare da chiavetta, se va male un'aggiornamento pialli tutto e rincominci da capo senza destabilizzare il SO!E' molto più sicuro di IE agli attacchi degli Hacker, inoltre è più reattivo, molto più configurabile e con una quantità di add-on che gli altri si sognano!Se ha una quota del 30% con un IE installato di default dal SO più diffuso (89% del totale) vuol proprio dire che è stellarmente superiore, altrimenti non ci sarebbe storia!Bene fa Mozilla a battagliare in sede legale, le pratiche anticoncorrenziali di M$ devono finire!
    • nonsenepuo piu scrive:
      Re: Firefox?
      Ti droghi?
    • . . scrive:
      Re: Firefox?
      ie 7 con uac attivato è più sicuro di firefox, per il resto hai ragione, e non vedo l' ora che anche in firefox implementino gli intergrity levels
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Firefox?
        - Scritto da: . .
        ie 7 con uac attivato è più sicuro di firefox,
        per il resto hai ragione, e non vedo l' ora che
        anche in firefox implementino gli intergrity
        levelsIE 7 fa pena, sia velocisticamente sia come aderenza agli standard, tanto è vero che M$ è corsa ai ripari sviluppando IE8!Quanto alla sicurezza.... Basta montare un antivirus e un firewall e stai più sicuro che con UAC!
        • . . scrive:
          Re: Firefox?
          Non è vero UAC è più sicura di antivirus e compagnia bella, basta non cliccare consenti ad ogni cosa che te lo chiede, e non appesantisce il sistema con programmi in backgroudma informarsi prima di parlare per sentito dire?
          • advange scrive:
            Re: Firefox?
            - Scritto da: . .
            Non è vero UAC è più sicura di antivirus e
            compagnia bella, basta non cliccare consenti ad
            ogni cosa che te lo chiede, e non appesantisce il
            sistema con programmi in
            backgroudLOOOOOLChe comico, sei un mito!
          • . . scrive:
            Re: Firefox?
            ok ho capito e io anche a risponderti in modo serio... sei un troll cantinaro...torna a giocare con linux che è meglio
          • advange scrive:
            Re: Firefox?

            ok ho capito e io anche a risponderti in modo
            serio...Bravo, finalmente l'hai capito. Questo cita Paperino e io gli devo stare a rispondere.
            sei un trollCerto, tutti quelli che non dicono che il connubio Vista - IE7 è più sicuro di FF sono troll.
            cantinaro...In effetti produco vino, quindi sono cantinaro
            torna a giocare con linux che è meglioNon posso: Linux non è adatto ai giochi. E' un sistema per perdenti.
          • panda rossa scrive:
            Re: Firefox?
            - Scritto da: . .
            Non è vero UAC è più sicura di antivirus e
            compagnia bella, basta non cliccare consenti ad
            ogni cosa che te lo chiede, e non appesantisce il
            sistema con programmi in
            backgroud

            ma informarsi prima di parlare per sentito dire?Io ho una idea ancora migliore.Non accendere neanche il PC.Sicurezza totale al 100% ed emissioni di CO2 ridotti a zero.
          • . . scrive:
            Re: Firefox?
            ma cosa centra? cercavi di essere simpatico? non ci sei riuscito
          • bibop scrive:
            Re: Firefox?
            invece c'e' riuscita benissimo.... rispondere sempre no non e' sicurezza e' che ca//o lo tieni a fare il pc acceso se lo usi solo per guardare la freccia che si muove?
          • Di_ME scrive:
            Re: Firefox?
            SE uac e' tanto sicuro e vista cosi' mirabolante come mai i PC con Vista si schiantano molto piu' spesso, prima, e con danni molto maggiori rispetto a XP ... non parlo per sentito dire, a reinstallare i vista nel mio laboratorio mi sta venendo il vomito, meglio XP, e quando posso installo Linux a molti... molto sicuro sisi.
          • advange scrive:
            Re: Firefox?

            SE uac e' tanto sicuro e vista cosi' mirabolante
            come mai i PC con Vista si schiantano molto piu'
            spesso, prima, e con danni molto maggiori
            rispetto a XP ... non parlo per sentito dire, a
            reinstallare i vista nel mio laboratorio mi sta
            venendo il vomito, meglio XP, e quando posso
            installo Linux a molti... molto sicuro
            sisi.Stai scherzando, vero? Questo ha citato Paperino! E so che anche Archimede è d'accordo. Pensa che la Banda Bassotti non è mai riuscito a violare IE7 + UAC su Vista, nemmeno con l'aiuto di Amelia.
          • . . scrive:
            Re: Firefox?
            puoi provare con zelig o colorado caffe! sei davvero simpatico!!!
          • advange scrive:
            Re: Firefox?

            puoi provare con zelig o colorado caffe! sei
            davvero
            simpatico!!!E cosa sono: SO della MS?
          • . . scrive:
            Re: Firefox?
            ma forse perchè non lo sanno usare/disattivano uac/rispondono di si ad ogni richiesta anche quelle dei virus? forse perchè sono utonti? o forse stai dicendo un sacco di balle e non ripari pc...
          • advange scrive:
            Re: Firefox?
            - Scritto da: . .
            ma forse perchè non lo sanno usare/disattivano
            uac/rispondono di si ad ogni richiesta anche
            quelle dei virus? forse perchè sono utonti? o
            forse stai dicendo un sacco di balle e non ripari
            pc...Vedi che sei sempre tu: il tuo mestiere è riparare PC, quindi il tuo SO ideale è Vista o XP. Sono quelli che ti danno da vivere.Continua a trollare così, altrimenti niente più pappa.
          • . . scrive:
            Re: Firefox?
            veramente io non lavoro, non ne ho bisogno al momento, quindi hai proprio sbagiato bersaglio...
          • . . scrive:
            Re: Firefox?
            tra l' altro pi è popolato di cantinari e irriducibili deficenti tipo dovella, quindi non mi sembra questo il luogo più adatto per fare pubblicità a windows!
          • advange scrive:
            Re: Firefox?

            veramente io non lavoro, non ne ho bisogno al
            momento, quindi hai proprio sbagiato
            bersaglio...Scusami, avevo capito che riparavi PC
          • Di_ME scrive:
            Re: Firefox?
            Sisi come no, sempre colpa dell'utente. E sisi come no, non riparo PC... Riparo PC dal 97 quando ancora windows 3.11 era nella paggioranza dei PC e un 486 si considerava un'ottima macchina. Io montavo costosissimi pentium a 60Mhz che te giocavi con i puffi sul pavimento di casa tua dai vala' smettila di farti grosso che non sai niente di computer.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Firefox?
            - Scritto da: . .
            Non è vero UAC è più sicura di antivirus e
            compagnia bella, basta non cliccare consenti ad
            ogni cosa che te lo chiede, e non appesantisce il
            sistema con programmi in
            backgroud

            ma informarsi prima di parlare per sentito dire?UAC non è più sicuro di un buon antivirus tenuto aggiornato e di un buon firewall!Inoltre essendo il sistema di sicurezza del sistema operativo che "dovrebbe" diventare il più utilizzato è ovvio che qualsiasi virus writer cercherà come prima cosa una falla al suo interno!Falle che di solito nei sistemi Windows non mancano, molto meglio allora affidarsi a prodotti terzi in modo da rendere più difficoltosa l'opera dei virus!Un esempio della debolezza di UAC? L'incredibile numero di richieste all'utente, con l'ovvio calo di attenzione e di crescente fastidio, inoltre l'avviso spesso fa riferimento a oscuri processi di sistema spesso sconosciuti all'utente medio che quindi è portato a concedere l'autorizzazione, cosa che con un antivirus non accade, visto che l'avviso di fondato pericolo è esplicito!E anche gli utenti più esperti non sono al sicuro, quanto credi che ci voglia a modificare il nome di un virus in modo che assomigli a quello di un legittimo proXXXXX di sistema?Oltretutto questo maggior livello "presunto" di sicurezza sarebbe legato ad UAC non ad IE 7!Quindi di cosa stiamo parlando? Di quanto faccia schifo IE7 ma di come Vista vi abbia messo una pezza?Poi per quanto riguarda le altre caratteristiche non mi risulta che IE7 si possa lanciare da chiavetta o ancora piallare senza problemi per il SO!
          • . . scrive:
            Re: Firefox?
            esatto! se avessi letto bene cosa dicevo nel mio primo commento... ie fa skifo e nonostante questo grazie a uac è sicuro, infatti auspicavo a farne uso anche su firefox che è un ottimo browser e che infatti uso!Cmq uac se usato correttamente (se poi uno è fesso e si fa XXXXXXX dal nome del virus fatti suoi) è più sicuro dell' antivirus (che non ha una rilevazione al 100% esente da errori, sotoponi un file infetto a virustotal e te ne accorgerai!), e il firewall direi che è buona norma usarlo cmq, io uso quello integrato nel router e disabilito quello software.Ma tu l' hai provato vista per più di mezz' ora?
      • advange scrive:
        Re: Firefox?

        ie 7 con uac attivato è più sicuro di firefox,
        per il resto hai ragione, e non vedo l' ora che
        anche in firefox implementino gli intergrity
        levelsQuesta è una perla che rende la mia giornata più divertente; direi anzi demenziale.Grazie milleP.S.: sono un tuo ammiratore: sei il troll più simpatico perché riesci a spararle sempre oltre ogni limite.
        • . . scrive:
          Re: Firefox?
          Ah guarda che non sono solo io a firmarmi . . quindi presumo tu ti riferisca a qualcun' altro quando mi dai del troll... tu invede sei ignorante e presuntuoso, toglimi una curiosità quanti anni hai?
          • advange scrive:
            Re: Firefox?

            Ah guarda che non sono solo io a firmarmi . .
            quindi presumo tu ti riferisca a qualcun' altro
            quando mi dai del troll...No, il tono è sempre lo stesso, quindi, sei sempre tu.In ogni caso il problema è tuo che non ti registri.
            tu invede sei
            ignorante e presuntuoso, toglimi una curiosità
            quanti anni
            hai?35
          • . . scrive:
            Re: Firefox?
            ti ripeto che non sono solo io, cmq ne dimosi 15 a mala pena per come i esprimi...
          • advange scrive:
            Re: Firefox?

            ti ripeto che non sono solo io, cmq ne dimosi 15
            a mala pena per come i
            esprimi...Almeno io so scrivere senza commettere errori sintattici.Ah, già, ma su IE7 + Vista non c'è il correttore ortografico.Pazienza: l'importante è navigare sicuri!
          • . . scrive:
            Re: Firefox?
            io veramente uso firefox, non ho difeso ie che mi fa abbastanza XXXXXX, ho solo detto che è più sicuro e lo confermo ma per il resto è una monnezza quindi non lo uso... tu invece continui a non argomentare, perchè argomenti non ne hai e ti limiti alle tue rispostine XXXXXXXXX... sei patetico
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Firefox?
            - Scritto da: advange

            Ah guarda che non sono solo io a firmarmi . .

            quindi presumo tu ti riferisca a qualcun' altro

            quando mi dai del troll...
            No, il tono è sempre lo stesso, quindi, sei
            sempre
            tu.
            In ogni caso il problema è tuo che non ti
            registri.

            tu invede sei

            ignorante e presuntuoso, toglimi una curiosità

            quanti anni

            hai?
            35Capita l'importanza di essere registrati? Almeno sai con chi parli!
          • advange scrive:
            Re: Firefox?
            Forse volevi scrivere a ". ."?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Firefox?
            - Scritto da: advange
            Forse volevi scrivere a ". ."?No proprio "con", prima di fare il saccente vatti a rivedere le possibili forme corrette!
          • advange scrive:
            Re: Firefox?

            No proprio "con", prima di fare il saccente vatti
            a rivedere le possibili forme
            corrette!Mi sa che c'è stato un secondo qui pro quo. Ho detto che quello che hai scritto lo volevi dire a chi si firma come ". ." e non a me. Non ti sto né insultando né correggendo.Hai scritto "hai capito l'importanza di essere registrato?", solo che io già lo sono, è ". ." che non lo è.Ciao
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Firefox?
            - Scritto da: advange

            No proprio "con", prima di fare il saccente
            vatti

            a rivedere le possibili forme

            corrette!
            Mi sa che c'è stato un secondo qui pro quo. Ho
            detto che quello che hai scritto lo volevi dire a
            chi si firma come ". ." e non a me. Non ti sto né
            insultando né
            correggendo.
            Hai scritto "hai capito l'importanza di essere
            registrato?", solo che io già lo sono, è ". ."
            che non lo
            è.
            CiaoAh scusami tanto per l'equivoco!
        • samu scrive:
          Re: Firefox?
          - Scritto da: . .
          Sei davvero ignorante e presuntuoso, ie7 su vista
          gira in una sendbox svegliati!!!ah beh se gira nella SENDBOX allora siamo tutti piu' sicuri visto che continua a inviare e non a ricevere :-D
        • . . scrive:
          Re: Firefox?
          Ma che risposte sono? Faccia a faccia con una persona ti esprimeresti così? Sei davvero una persona piccola...Cmq non hai risposto spiega un pò per quale motivo ie7 su vista sarebbe meno sicuro si firefox? Sai cosa sono gli integrity levels di vista? Probabilmente non sai cosa dire
          • advange scrive:
            Re: Firefox?

            Ma che risposte sono?
            queste
            Faccia a faccia con una
            persona ti esprimeresti così? Sì
            Sei davvero una
            persona
            piccola...Effettivamente non sono un colosso.
            Cmq non hai risposto spiega un pò per quale
            motivo ie7 su vista sarebbe meno sicuro si
            firefox? Sai cosa sono gli integrity levels di
            vista? Probabilmente non sai cosa
            direForza Vista, Forza IE7, Il browser più sicuro sul SO migliore a 360°.Questi sì che sono argomenti.
          • Di_ME scrive:
            Re: Firefox?
            Sand box, security level, uac, raggi laser e onde cosmiche... e' inutile argomentare postando informazioni di marketing di microsoft. Ogni volta che esce un nuovo SO a detta di microsoft "e' il piu' sicuro" lo leggi anche mentre si installa, anche se e' windows 98, quindi la differenza tra te e una persona intelligente e' che tu ti riempi la bogga di nomi di cose che non sai cosa sono ne come funzionano e se sai come funzionano non hai giudizio per capire se funzionano davvero o sono solo etichette apposte li per far felici le persone.La verita' e' che da tecnico di laboratorio Vista e' un c3ss0, si piantano sempre e via di ripristino (sempre che l'utente si sia ricordato di fare i DVD, se no sono 60 euri da pagare all'acer o altri per avere detti DVD). Vista si schianta e molto piu' di XP questa esperienza sul campo vale molto piu' delle tue sparate citando cose puramente pubblicitarie dichiarate da microsoft.
          • . . scrive:
            Re: Firefox?
            la differenza tra te e me è che io vista l' ho provato e posso parlarne con cognizione di causa tu no... altro che tecnico di laboratorio...
          • Di_ME scrive:
            Re: Firefox?
            Io di vista ne ho formattati molti di quanti tu ne abbia installati hahaha :D
          • advange scrive:
            Re: Firefox?

            la differenza tra te e me è che io vista l' ho
            provato e posso parlarne con cognizione di causa
            tu no... altro che tecnico di
            laboratorio...No, la differenza è che tu senza Vista non potresti lavorare perché non avresti nulla da riparare.Passando ad una risposta seria (va bene, una te la devo) far girare IE7 in una sendbox è una grande idea: bisogna isolare questo programma portatore di rogne dal resto del sistema.
          • . . scrive:
            Re: Firefox?
            sono d' accordo, ciò non toglie che per quanto faccia schifo girando così non possa far danni...
          • advange scrive:
            Re: Firefox?

            sono d' accordo, ciò non toglie che per quanto
            faccia schifo girando così non possa far
            danni...certo, è lo stesso "trucco" delle jvm. Nulla di nuovo sotto il sole
          • . . scrive:
            Re: Firefox?
            alla fine mi hai dato ragione... nel mio primo post infatti davo ragione al tizo che esaltava firefox e denigrava ie, auspicando io stesso ad un untilizzo degli integrity levels anche su firefox...
          • advange scrive:
            Re: Firefox?

            alla fine mi hai dato ragione... nel mio primo
            post infatti davo ragione al tizo che esaltava
            firefox e denigrava ie, auspicando io stesso ad
            un untilizzo degli integrity levels anche su
            firefox...Vedi, devi leggere bene il tutto nel suo contesto: IE è nettamente meno sicuro, tanto che anche MS ha deciso di metterlo in una sendbox.Volendo possiamo sendboxare tutto: ciò non toglie che l'applicazione in sé sia altamente insicura.E' come dire c'è un signore incensurato che gira libero per la strada e Hannibal Lecter chiuso in un carcere di massima sicurezza, legato e chiuso in una cella a tripla mandata. E affermare: Hannibal è più sicuro di quel signore che gira libero per le strade.
          • . . scrive:
            Re: Firefox?
            io sono daccordo con te ie fa davvero skifo, ma all' atto pratico è vero che il tipo in prigione è meno pericoloso! infatti il mio era un commento che non esaltava ie, era solo una costatazione dei fatti, ma appena uno parla bene di microsoft o sembra che lo faccia qua gli saltano addossoper concludere speriamo che anche mozilla adotti la sandbox e ballmer venga sbranato da una volpe incandescente :D
          • AtariLover scrive:
            Re: Firefox?
            - Scritto da: Di_ME
            Ogni
            volta che esce un nuovo SO a detta di microsoft
            "e' il piu' sicuro" lo leggi anche mentre si
            installa, anche se e' windows 98, quindi la
            differenza tra te e una persona intelligente e'
            A dire il vero leggi che è "il più sicuro sistema Microsoft", quindi non è mica una bugia :D
  • firefox3.1 scrive:
    Pensino per loro
    L'uscita della release 3.1 di Firefox si è incagliata, e la beta 3 è in clamoroso ritardo per gravi problemi sul nuovo motore javascript.Ma intanto fanno già uscire la alpha 1 di firefox 3.2 e pensano ai browser di Microsoft.Contenti loro.
    • ultrastudio scrive:
      Re: Pensino per loro
      L'ultima release definitiva è uscita a novembre se non sbaglio e parlare di tre mesi come di un clamoroso ritardo mi pare francamente ridicolo.Microsoft ha impiegato anni per mostrarci la beta di Internet Explorer 7 e non era certo scevra di errori, tutt'altro.Non vedo cosa dimostri il tuo post...
      • firefox3.1 scrive:
        Re: Pensino per loro
        - Scritto da: ultrastudio
        L'ultima release definitiva è uscita a novembre
        se non sbaglio e parlare di tre mesi come di un
        clamoroso ritardo mi pare francamente
        ridicolo.

        Microsoft ha impiegato anni per mostrarci la beta
        di Internet Explorer 7 e non era certo scevra di
        errori,
        tutt'altro.

        Non vedo cosa dimostri il tuo post...http://www.01net.it/01NET/HP/0,1254,0_ART_95737,00.html?lw=10000;7Sono loro stessi ad ammettere il ritardo .......Stanno brancolando nel nuovo motore TraceMonkey.
        • ultrastudio scrive:
          Re: Pensino per loro
          Si, ma stiamo parlando di un "ritardo" di 3 mesi!!!I tempi di sviluppo di un qualunque software sono sempre compresi tra 6 e 18!Dov'è il ritardo? Ma tu hai mai visto Microsoft distribuire software a cadenze inferiori ai 12 mesi?Per quale motivo le altre aziende dovrebbero fare diversamente?Mettiamo che tu sia in buona fede: sei scaduto in un banale troll, per di più lontano da una qualsiasi realtà aziendale.Ste scemenze lascale fare ai giornalisti, che almeno ci campano sui titoli ad effetto, e son quasi giustificati.
          • firefox3.1 scrive:
            Re: Pensino per loro
            - Scritto da: ultrastudio
            Si, ma stiamo parlando di un "ritardo" di 3
            mesi!!!

            I tempi di sviluppo di un qualunque software sono
            sempre compresi tra 6 e
            18!

            Dov'è il ritardo? Ma tu hai mai visto Microsoft
            distribuire software a cadenze inferiori ai 12
            mesi?

            Per quale motivo le altre aziende dovrebbero fare
            diversamente?

            Mettiamo che tu sia in buona fede: sei scaduto in
            un banale troll, per di più lontano da una
            qualsiasi realtà
            aziendale.
            Ste scemenze lascale fare ai giornalisti, che
            almeno ci campano sui titoli ad effetto, e son
            quasi
            giustificati.Ripeto, sono loro che si son dati una tabella di marcia ambiziosa, e non sono in grado di rispettarla perchè sono emersi problemi che non si aspettavano.Ok, microsoft ed altri uscirebbero lo stesso e poi correggerebbero i problemi "mensilmente" a colpi di patch cumulative, Mozilla preferisce dare spazio alla qualità, ottima cosa.Ma perchè allora non concentrano tutto il potenziale su firefox 3.1 invece di lavorare già su 3.2 disperdendo energie ?
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Pensino per loro
            Guarda che la tabella di marcia del rilascio di Firefox 3.1 è stata confermata non subbirà ritardi, il ritardo riguarda la beta 3, non il rilascio delle versione stabile, che è sempre prevista per fine marzo.Stai facendo una polemica sterile.
          • Il gelato che uccide scrive:
            Re: Pensino per loro
            - Scritto da: firefox3.1
            Ma perchè allora non concentrano tutto il
            potenziale su firefox 3.1 invece di lavorare già
            su 3.2 disperdendo energie?Perchè la maggior parte delle persone che ci lavorano sono volontari che vogliono lavorare sulla 3.2, e non saprebbero che fare sulla 3.1
          • Yepyep scrive:
            Re: Pensino per loro
            - Scritto da: firefox3.1
            Ma perchè allora non concentrano tutto il
            potenziale su firefox 3.1 invece di lavorare già
            su 3.2 disperdendo energie
            ?Per il semplice motivo che nello sviluppo di un software ad un certo punto si arriva al code freeze: non si aggiungono altre funzioni, che potrebbero portare a regressioni o atro codice da debuggare, ma si pensa a sistemare i bug, per poter così arrivare ad una release "stabile". Lo sviluppo nel frattempo sarebbe ridicolo che si fermasse, quindi continua sulla successiva versione.Ah, a scanso di dubbi: la 3.2 alpha non è stata rilasciata al pubblico: è solo per sviluppatori e tester.In conclusione questa polemica è priva di fondamento.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Pensino per loro
      Posso comprendere che per i fanboys Microsoft, sarà brutto separarsi dal peggior browser della storia dell'informatica "Internet Explorer".Certo che non sai dove sbattere la testa!?Sto cercado di capire dove sarebbe il problema in quello che hai scritto!?
      • Gul77p scrive:
        Re: Pensino per loro
        Guarda opera10 tanto per fare un esempio. E' in stra beta, arrangiata alla meno peggio per poter funzionare e funziona 10 volte meglio di internet explorer 7. Ragazzi, microsoft, con i browser (e non solo con quelli) e' arrivata al capolinea. Mettevi comodi e lasciate fare agli altri che se la cavano molto meglio.
  • dovella scrive:
    Safari?Figlio di Microsoft
    Sapevate che Safari è stato sviluppato dal primo Team di Internet Explorer donato ad Apple alla conclusione dei 5 anni di partnershop dal 1997 ?PS. Vi siete chiesti perchè Chrome non è disponibili per altri OS ?Il panda rosso spopola , cio significa che se un browser è valido non ce preinstallazione che tenga per creare una larga diffusione.
    • Shiba scrive:
      Re: Safari?Figlio di Microsoft
      - Scritto da: dovella
      Sapevate che Safari è stato sviluppato dal primo
      Team di Internet Explorer donato ad Apple alla
      conclusione dei 5 anni di partnershop dal 1997
      ?
      Questo non lo sapevo, se non è una tua solita trollata puoi postare un link? E in ogni caso, dovrebbe essere un problema?
      PS. Vi siete chiesti perchè Chrome non è
      disponibili per altri OS
      ?
      Non so, perché ci vuol tempo?
      Il panda rosso spopola , cio significa che se un
      browser è valido non ce preinstallazione che
      tenga per creare una larga
      diffusione.Certo, ma non credo che in tutto il mondo del software potesse esistere un codice peggiore di quello di ie
      • Shiba scrive:
        Re: Safari?Figlio di Microsoft
        Sbagliato a postare, cavolo :-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 febbraio 2009 07.00-----------------------------------------------------------
      • vistabuntu.wordpress.com scrive:
        Re: Safari?Figlio di Microsoft
        Modificato dall' autore il 10 febbraio 2009 07.00
        --------------------------------------------------L'utonto non sa nulla del codice, eppure preferisce firefox perche' ha mille estensioni. Questo ha decretato il sucXXXXX di firefox, non il fatto che fosse open (alla gente comune, che e' la maggioranza degli users di firefox, poco importa che sia open o meno).
        • pabloski scrive:
          Re: Safari?Figlio di Microsoft
          e perchè FF non c'ha gli infami ActiveX spara-dialere perchè FF è stato da sempre più sicuro e le patch arrivano in tempoperchè FF non è lento come una lumaca australianai commerciali direbbero che FF offre una user experience più immediata e completa
          • outkid scrive:
            Re: Safari?Figlio di Microsoft
            e tanti plugin tra cui quello contro gli ADS!
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Safari?Figlio di Microsoft
            - Scritto da: pabloski
            e perchè FF non c'ha gli infami ActiveX
            spara-dialer

            e perchè FF è stato da sempre più sicuro e le
            patch arrivano in
            tempo

            perchè FF non è lento come una lumaca australiana

            i commerciali direbbero che FF offre una user
            experience più immediata e
            completaVai a dire ad una persona in strada, che magari usa firefox, che fa bene perche' non ha ActiveX, vediamo quel che ti dice (partendo dal presupposto che capisca bene la parola).
          • Shiba scrive:
            Re: Safari?Figlio di Microsoft
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            Vai a dire ad una persona in strada, che magari
            usa firefox, che fa bene perche' non ha ActiveX,
            vediamo quel che ti dice (partendo dal
            presupposto che capisca bene la
            parola).La gente sa che firefox è meglio "perché è più sicuro". Che sappia perché o meno poco conta.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Safari?Figlio di Microsoft
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com

            Vai a dire ad una persona in strada, che magari

            usa firefox, che fa bene perche' non ha ActiveX,

            vediamo quel che ti dice (partendo dal

            presupposto che capisca bene la

            parola).

            La gente sa che firefox è meglio "perché è più
            sicuro". Che sappia perché o meno poco
            conta.Dillo ad esempio alla mia ragazza, o ai miei amici che lo usano perche' hanno il meteo in diretta, il tabmixplus, ed altre cose cosi'.
          • Shiba scrive:
            Re: Safari?Figlio di Microsoft
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            Dillo ad esempio alla mia ragazza, o ai miei
            amici che lo usano perche' hanno il meteo in
            diretta, il tabmixplus, ed altre cose
            cosi'.Ma se poi offendo la tua ragazza ti arrabbi, quindi evito così siamo contenti tutti.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Safari?Figlio di Microsoft
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com

            Dillo ad esempio alla mia ragazza, o ai miei

            amici che lo usano perche' hanno il meteo in

            diretta, il tabmixplus, ed altre cose

            cosi'.

            Ma se poi offendo la tua ragazza ti arrabbi,
            quindi evito così siamo contenti
            tutti.Invece la tua ragzza usa firefox (ammesso che lo usi) perche' sa che non corre rischio con gli activeX vero? :D
      • Free BSD scrive:
        Re: Safari?Figlio di Microsoft
        Palle colossali.L'utente che ignora la materia, le ha sparate alla cieca, e non ne ha azzeccata una !
    • Uby scrive:
      Re: Safari?Figlio di Microsoft
      - Scritto da: dovella
      Sapevate che Safari è stato sviluppato dal primo
      Team di Internet Explorer donato ad Apple alla
      conclusione dei 5 anni di partnershop dal 1997
      ?Falso: Safari è basato su KHTML, prodotto dal team di sviluppo di KDE.
      PS. Vi siete chiesti perchè Chrome non è
      disponibili per altri OS
      ?Falso: Io uso chrome su OSX
      Il panda rosso spopola , cio significa che se un
      browser è valido non ce preinstallazione che
      tenga per creare una larga
      diffusione.Concordo (almeno su questo...)
    • Kilias scrive:
      Re: Safari?Figlio di Microsoft
      - Scritto da: dovella
      Sapevate che Safari è stato sviluppato dal primo
      Team di Internet Explorer donato ad Apple alla
      conclusione dei 5 anni di partnershop dal 1997
      ?

      PS. Vi siete chiesti perchè Chrome non è
      disponibili per altri OS
      ?

      Il panda rosso spopola , cio significa che se un
      browser è valido non ce preinstallazione che
      tenga per creare una larga
      diffusione.quante XXXXXXX, sono talmente grosse che non vale nemmeno la pena commentarlecomunque internet explorer è nato da http://www.ncsa.uiuc.edu/Projects/mosaic.htmlbill gates è stato talmente lungimirante da definire internet "una moda passeggera" e poi se n'è uscito con "the microsoft network" un insieme di servizi ovviamente proprietari e legati a doppio filo con windows, un'altro fallimento, ed in fine, non essendo ancora riuscito a rovinare internet decise di incastonare ie in windows, lotta a netscape, guadagnare posizioni e far andare tutto fuori standard (ricordiamo quel XXXXX che sono le activex)in conclusione: microsoft è stato il cancro del web!
    • Free BSD scrive:
      Re: Safari?Figlio di Microsoft
      ...Safari da microsoft ? Chrome solo su PC ?Una sola parola= Delirante.Safari e' un progetto WEBKIT estrapolato da KHTML, open source.Chrome funziona anche su mac.L'utente che ha proposto tali affermazioni e' impazzito.Sia chiaro a tutti che questo e' il livello degli utenti medi microshaft che creano, propagano e bevono balle scaturite dall'ignoranza totale della materia.
    • Mr. X scrive:
      Re: Safari?Figlio di Microsoft
      - Scritto da: dovella
      Sapevate che Safari è stato sviluppato dal primo
      Team di Internet Explorer donato ad Apple alla
      conclusione dei 5 anni di partnershop dal 1997
      ?
      Ah si? e da quando microsoft lavora a KHTML? che è il motore di rendering di KDE, noto desktop opensource per linux, e che non centra un fico secco con il motore di IE che deriva da Mosaic, il primo browser, dopo che Gates aveva definito internet una moda passeggera...WebKit altro non è che un fork di tale motore opensource
      PS. Vi siete chiesti perchè Chrome non è
      disponibili per altri OS
      ?Dici lo stesso chrome che usa lo stesso motore di rendering webkit?
    • Funz scrive:
      Re: Safari?Figlio di Microsoft
      - Scritto da: dovella
      Sapevate che Safari è stato sviluppato dal primo
      Team di Internet Explorer donato ad Apple alla
      conclusione dei 5 anni di partnershop dal 1997
      ?Enunciato: IE è copiato da MozillaIpotesi:- IE è sviluppato a partire dal Mosaic del CERN - Netscape (cioè Mozilla) è stato sviluppato a partire dallo stesso Mosaic- Netscape è venuto prima di IETesi:quindi IE è scopiazzato da Mozilla :p
      PS. Vi siete chiesti perchè Chrome non è
      disponibili per altri OS
      ?Si, qual è la tua risposta?
      Il panda rosso spopola , cio significa che se un
      browser è valido non ce preinstallazione che
      tenga per creare una larga
      diffusione.vero, però non è una buona ragione per lasciare un simile vantaggio competitivo a MS.
    • pabloski scrive:
      Re: Safari?Figlio di Microsoft
      significa pure che se IE non fosse preinstallato, FF sarebbe al 50% invece di essere al 20%
      • ultrastudio scrive:
        Re: Safari?Figlio di Microsoft
        Mah... forse. Non scordiamoci però che la maggior parte dell'utenza impiega il primo browser di default indipendentemente dal sistema operativo.Windows -
        Internet ExplorerMac OS X -
        SafariLinux/Gnome -
        FirefoxLinux/KDE -
        Konquerore così via.La scelta ponderata la fanno ancora in pochi, anche se è in aumento la fascia degli insoddisfatti che viene indirizzata a FireFox come stabile alternativa ad Internet Explorer su Windows.
        • pabloski scrive:
          Re: Safari?Figlio di Microsoft
          infatti era quello che intendevoper dovella il fatto che IE sia preinstallato non influisce, cosa assolutamente non vera, dato che l'utonto non sa cos'è il browser ma sa che l'icona con la "e" significa internetse IE non fosse preinstallato, almeno l'utonto sarebbe costretto a chiedere, a guardarsi intorno e in questo caso FF si sarebbe sicuramente diffuso più rapidamente e con maggior sucXXXXX
        • Yepyep scrive:
          Re: Safari?Figlio di Microsoft
          Infatti e Safari ha circa la diffusione dei MacE' impressionante, al contrario, quanto venga rimpiazzato IE. Si vede che nonostante sia preinstallato, è talmente pacco, che diversi utenti hanno vinto la loro tradizionale inerzia per sostituirlo.
    • Darkat scrive:
      Re: Safari?Figlio di Microsoft
      quel grandissimo figlio di trojan...
    • Shu scrive:
      Re: Safari?Figlio di Microsoft
      - Scritto da: dovella
      Sapevate che Safari è stato sviluppato dal primo
      Team di Internet Explorer donato ad Apple alla
      conclusione dei 5 anni di partnershop dal 1997
      ?Non so se sia vero, ma e` verosimile.In MS hanno preso Mosaic, l'hanno copiato, leggermente modificato e chiuso chiamandolo IE.In Apple hanno preso KHTML, l'hanno copiato, leggermente modificato e, grazie alla licenza, non hanno potuto chiuderlo, ma l'hanno chiamato Safari.Lo stile e` lo stesso... :PBye.
      • Darkat scrive:
        Re: Safari?Figlio di Microsoft
        10 volte meglio konqueror :P
        • bibop scrive:
          Re: Safari?Figlio di Microsoft
          - Scritto da: Darkat
          10 volte meglio konqueror :Psu kde forse... safari su osx e' integrato con l'esperienza utente dell'os e fa quello che deve, qualche add-on tipo safariadblock, safaristand o glims e greasekit (con moderazione) e ti liberi delle pubblicita' estendendo un po' le funzionalita'... non a livelli di firefox ovvio ma c'e' chi non ha bisogno di estendere ai livelli di firefox... cmq sia nulla di male se il team di sviluppo di tasman, gran bel layout engine per i tempi, e' finito a lavorare per apple.. la mac busines unit di microsoft e' una ottima software house... peccato sia castrata dalle direttive protezionistiche di microsoft nei confronti di windows...
          • Darkat scrive:
            Re: Safari?Figlio di Microsoft
            si ovvio konqueror solo su kde, fa parte dell'interfaccia stessa come filemanager, la sua velocità è davvero impressionante :) poi ovvio non ha la possibilità di espandersi come FF ma come hai detto tu non tutti hanno bisogno di tutte queste funzionalità...al momento io però mi diverto tra firefox,opera,konqueror e midori(basato su webkit) per vedere le differenze :P
    • Fausto Marron scrive:
      Re: Safari?Figlio di Microsoft
      Gentilmente, smetti di postare Dovella, ogni volta fai una figura di XXXXX.
    • The Punisher scrive:
      Re: Safari?Figlio di Microsoft
      - Scritto da: dovella
      Sapevate che Safari è stato sviluppato dal primo
      Team di Internet Explorer donato ad Apple alla
      conclusione dei 5 anni di partnershop dal 1997
      ?No, non lo sapevo.http://en.wikipedia.org/wiki/Safari_(web_browser)#History_and_developmentE tu lo sapevi che Internet Explorer e' stato sviluppato da altri e poi preso da microsoft e riempito di bug?http://en.wikipedia.org/wiki/Internet_explorer#History
    • Panepinto scrive:
      Re: Safari?Figlio di Microsoft
      Si difatti KHTML/Webkit sono prodotti notoriamente Microzozz :|Questa potevi proprio evitartela...
    • cesaremac scrive:
      Re: Safari?Figlio di Microsoft
      scherzi o ti sei bevuto il cervello
    • cesaremac scrive:
      Re: Safari?Figlio di Microsoft
      scherzi o ti sei bevuto il cervello torna bene a leggere topolino(apple)
  • Paolone scrive:
    Pensavo di provare Firefox...
    ... ma mi hanno fatto ricredere.Se non sono capaci di battere Microsoft sul terreno della qualità del software e devono correre in tribunale come ha fatto all'epoca la Sun, sull'orlo della bancareotta, allora vuol dire che non hanno un prodotto all'altezza da offrire.Peccato. C'era bisogno di qualche cialtrone in meno nello scenario del mercato IT.
    • shark69 scrive:
      Re: Pensavo di provare Firefox...
      Un paio di anni fa 4 o 5 non ricordo, usavo anch'io IE e per quanto dei miei colleghi mi avessero consigliato FF ero troppo attacato a mamma Microsoft poi mi sono detto e proviamolo cosa sarà mai, e li mi si sono aperti gli occhi. Non giudico negativamente IE ma il fatto stesso che molte volte troppe IE abbia indotto noi sviluppatori web a creare siti non conformi al W3C qesto la dice lunga. Ora utilizzo FF che mi permette di avere un prodotto confezionato sulle mie aspettative ma anche Opera e qualche volta (1 volta alla settimana troppo) IE, e appena installo un PC nuovo o qualcuno mi chiede consigli lo indirizzo verso FF o almeno che provi poi a ste a te o a voi decidere..Ciao
      • Awesome scrive:
        Re: Pensavo di provare Firefox...
        Firefox per sempre :D
      • Uno di passaggio scrive:
        Re: Pensavo di provare Firefox...
        - Scritto da: shark69
        Un paio di anni fa 4 o 5 non ricordoUn "paio" di anni fa "4 o 5"?!? O_opoche idee ma ben confuse, eh? :P
        • unduetre scrive:
          Re: Pensavo di provare Firefox...
          "un paio", "4" o "5", non si ricorda.Sì, le tue idee sono molto confuse e la tua comprensione del testo è anche peggio. Complimentoni. Ora puoi togliere il tuo emisfero sinistro dall'ibernazione.
        • shark69 scrive:
          Re: Pensavo di provare Firefox...
          beh si vero direi proprio 4 anni fa... meglio così??? ;)
      • Ultraman82 scrive:
        Re: Pensavo di provare Firefox...

        Un paio di anni fa 4 o 5 non ricordo, usavo
        anch'io IE e per quanto dei miei colleghi mi
        avessero consigliato FF ero troppo attacato a
        mamma Microsoft poi mi sono detto e proviamolo
        cosa sarà mai, e li mi si sono aperti gli occhi.E' successa la stessa cosa anche con me.Basta sostuituire FF con Opera... :DDue problemi:- Popup che ti si aprivano anche quando IE non era in primo piano-

        Scomparsa
    • teo scrive:
      Re: Pensavo di provare Firefox...
      - Scritto da: Paolone
      Peccato. C'era bisogno di qualche cialtrone in
      meno nello scenario del mercato
      IT.Già... c'era proprio bisogno di un posto da troll così, vero Paolone?
    • alexjenn scrive:
      Re: Pensavo di provare Firefox...
      - Scritto da: Paolone
      ... ma mi hanno fatto ricredere.

      Se non sono capaci di battere Microsoft sul
      terreno della qualità del software ... :|
      • Debugger scrive:
        Re: Pensavo di provare Firefox...
        Sì, c'è un problema nell'AI di Paolone[code]echo "1 + 1 = pere"; // miliardi di neuroni buttati nel XXXXX.[/code]
    • a67 scrive:
      Re: Pensavo di provare Firefox...
      no dai !! non prenderla cosi' !! ti prego ... senza di te non siamo nulla ;-(ma veramente "stai facendo" ???
    • Shiba scrive:
      Re: Pensavo di provare Firefox...
      - Scritto da: Paolone
      ... ma mi hanno fatto ricredere.

      Se non sono capaci di battere Microsoft sul
      terreno della qualità del software e devono
      correre in tribunale come ha fatto all'epoca la
      Sun, sull'orlo della bancareotta, allora vuol
      dire che non hanno un prodotto all'altezza da
      offrire.

      Peccato. C'era bisogno di qualche cialtrone in
      meno nello scenario del mercato
      IT.Ma trovati per favore. C'è gente che ancora non sa cosa sia Firefox per colpa di Microsoft... :
    • ioio scrive:
      Re: Pensavo di provare Firefox...
      - Scritto da: Paolone
      ... ma mi hanno fatto ricredere.oh no! e come faremo ora a sopravvivere senza il tuo appoggio? :(
    • Funz scrive:
      Re: Pensavo di provare Firefox...
      - Scritto da: Paolone
      ... ma mi hanno fatto ricredere.
      E' evidente, che non l'hai mai provato.FF è da sempre anni luce avanti a IE sotto qualunque punto di vista (eccetto la diffusione tra gli utonti :P )Io lo uso da quando non si chiamava ancora Firefox (e prima usavo il mozilla browser), e ogni volta che vedo un povero cristo che ancora usa IE mi viene un misto di pietà e disgusto.
    • J.T. scrive:
      Re: Pensavo di provare Firefox...
      ricredere di che?come sviluppatore web, dopo averci messo un po' a farmi convincere ad utilizzare FF, ora non riuscirei più a regredire a IE per lavorare... tutto un'altro mondo una volta personalizzato a dovere.... quando devo aprie IE per adattare i siti a girare anche lì è sempe una pena (e paura) doverci navigare
  • vac scrive:
    Basta con le multe a M$!!
    Basta con le multe a M$!!Winsoz è illegale. VIETATENE LA VENDITA!
    • vistabuntu.wordpress.com scrive:
      Re: Basta con le multe a M$!!
      - Scritto da: vac
      Basta con le multe a M$!!

      Winsoz è illegale. VIETATENE LA VENDITA! M$? Winsoz? sei rimasto all'eta di 5 anni?
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Basta con le multe a M$!!
        - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
        - Scritto da: vac

        Basta con le multe a M$!!



        Winsoz è illegale. VIETATENE LA VENDITA!
        M$? Winsoz? sei rimasto all'eta di 5 anni?Da quale pulpito!!!
        • vistabuntu.wordpress.com scrive:
          Re: Basta con le multe a M$!!
          - Scritto da: dont feed the troll
          - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com

          - Scritto da: vac


          Basta con le multe a M$!!





          Winsoz è illegale. VIETATENE LA
          VENDITA!

          M$? Winsoz? sei rimasto all'eta di 5 anni?

          Da quale pulpito!!!Capisco che il tuo cervello e' rimasto a prima di 5 anni, ma nessuno ha chiesto questo tuo inutile intervento.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Basta con le multe a M$!!
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            Capisco Scusami, ma ne dubito.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Basta con le multe a M$!!
            - Scritto da: dont feed the troll
            ScusamiNo problema sei scusato.
            ma ne dubito.Dubitare di qualcosa presuppone l'essere dotati di una qualche forma di intelligenza, il che, appaiato con la tua persona, costituirebbe un ossimoro.
        • vistabuntu.wordpress.com scrive:
          Re: Basta con le multe a M$!!
          - Scritto da: dont feed the troll
          - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com

          - Scritto da: vac


          Basta con le multe a M$!!





          Winsoz è illegale. VIETATENE LA
          VENDITA!

          M$? Winsoz? sei rimasto all'eta di 5 anni?

          Da quale pulpito!!!I tuoi discorsi sono inutili oltre che fuori luogo :-o
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Basta con le multe a M$!!
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            - Scritto da: dont feed the troll

            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com


            - Scritto da: vac



            Basta con le multe a M$!!







            Winsoz è illegale. VIETATENE LA

            VENDITA!


            M$? Winsoz? sei rimasto all'eta di 5 anni?



            Da quale pulpito!!!
            I tuoi discorsi sono inutili oltre che fuori
            luogo
            :-oPero' non sono un spammer, nè un fan-boy acritico e infantile.
    • vistabuntu.wordpress.com scrive:
      Re: Basta con le multe a M$!!
      Doppio post dovuto a lag.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 febbraio 2009 08.28-----------------------------------------------------------
  • Nemo_bis scrive:
    Errore: le fila
    Si dice "le file", quando non si tratta di "trame segrete" e simili ma di "schieramenti" ecc.: http://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?p=17370#17370.
  • Giulio Guidetti scrive:
    Ommiddio
    Hanno chiamato Veltroni a decidere futuro di Berlusconi? :O
    • Mau scrive:
      Re: Ommiddio
      No hanno chiamato Mozilla come teste sull'operato di Microsoft e come parte lesa degli atteggiamente di quest'ultima.Di polemiche per la politica ce ne sono già troppe su sto blog se potessimo evitare di tirarle fuori quando non c'entrano proprio nulla... (so che scherzavi cmq :) xò nn si sa mai :) )
      • Darth Vader scrive:
        Re: Ommiddio
        - Scritto da: Mau
        No hanno chiamato Mozilla come teste sull'operato
        di Microsoft e come parte lesa degli
        atteggiamente di
        quest'ultima.

        Di polemiche per la politica ce ne sono già
        troppe su sto blog se potessimo evitare di
        tirarle fuori quando non c'entrano proprio
        nulla... (so che scherzavi cmq :) xò nn si sa mai
        :)
        )Più li vedo operare e più mi rendo conto della soverchia inutilità della UE.
        • Paolone scrive:
          Re: Ommiddio
          - Scritto da: Darth Vader

          Più li vedo operare e più mi rendo conto della
          soverchia inutilità della
          UE.Quoto. Ci avessero difeso dai prodotti finanziari americani, anziché dal software. Oggi forse staremmo meglio.
          • Darth Vader scrive:
            Re: Ommiddio
            - Scritto da: Paolone
            - Scritto da: Darth Vader




            Più li vedo operare e più mi rendo conto della

            soverchia inutilità della

            UE.

            Quoto. Ci avessero difeso dai prodotti finanziari
            americani, anziché dal software. Oggi forse
            staremmo
            meglio.Bè, non è che mozilla sia europea, però...
          • Radio 1o1 scrive:
            Re: Ommiddio
            - Scritto da: Paolone
            - Scritto da: Darth Vader




            Più li vedo operare e più mi rendo conto della

            soverchia inutilità della

            UE.

            Quoto. Ci avessero difeso dai prodotti finanziari
            americani, anziché dal software. Oggi forse
            staremmo
            meglio.L'Italia è il Paese meno colpito, le nostre banche sono fra le più solide.I problemi... li hanno gli altri!
          • babelzeta scrive:
            Re: Ommiddio
            - Scritto da: Radio 1o1
            L'Italia è il Paese meno colpito, le nostre
            banche sono fra le più
            solide.
            I problemi... li hanno gli altri!Sììì, come no... noi siamo protetti dallo "stellone" italiano... campa cavallo...
    • renz scrive:
      Re: Ommiddio
      - Scritto da: Giulio Guidetti
      Hanno chiamato Veltroni a decidere futuro di
      Berlusconi?
      :OSe fosse così microsoft potrebbe dormire sonni tranquilli.Lodevole invece l'intervento di Mozilla, tuttosommato a loro non converrebbe poi tanto, il loro 30% se lo sono guadagnato e continua ancora a crescere, potevano giocarsela tranquillamente con IE e arrivare a una condizione di duopolio, invece a preferito schierarsi in favore del libero mercato.
    • Darkat scrive:
      Re: Ommiddio
      so che scherzi ma se fosse come hai detto tu microsoft se la caverebbe con una pacca sulla spalla(davvero pensate che berlusconi e veltroni siano nemici? tra pd e pdl c'è solo un L di lool....) comunque basta con questi post politici :)
  • Ottavio scrive:
    Bla Bla Bla
    Sono anni che Microsoft è al centro dell'attenzione, sia per pratiche scorrette che per altri intrallazzi con i vari produttori di PC.Mi ricorda qualcuno, però questo qualcuno se l'è sempre cavata con una legge ad personam.Arrivederci
    • Mau scrive:
      Re: Bla Bla Bla
      E te pareva, un altro che tira fuori la politica... mamma mia che 2 palle, ma non riuscite a vivere senza eh ? La polemica è il vostro mestiere. Fra voi e i vari troll e i bimbiminkia fanboy apple/linux/microsoft non se ne può proprio +.E' INNEGABILE che la presenza di IE dentro windows sia il motivo PRINCIPE per cui IE ha la maggior quota di mercato, così come è innegabile che la maggior parte dei giovani (cioè quelli che di informatica e elettronica ne sanno di +) predilige altri browser dopo averli provati. E non servono ricerche, basta guardarsi in giro e fare 2 domande agli amici.Poi che sia legale, illegale... lo deciderà l'UE. Ma di sicuro inserire un browser che NON SI PUO' DISINSTALLARE e che è scelta unica per l'utente per aprire alcune pagine (vedi fino a non molto tempo fa windows update o il link alla mail di msn dal programma messenger che si può aprire solo con IE, non puoi cambiarlo) non mi pare serio.
      • Darth Vader scrive:
        Re: Bla Bla Bla
        - Scritto da: Mau
        E te pareva, un altro che tira fuori la
        politica... mamma mia che 2 palle, ma non
        riuscite a vivere senza eh ? La polemica è il
        vostro mestiere. Fra voi e i vari troll e i
        bimbiminkia fanboy apple/linux/microsoft non se
        ne può proprio
        +.

        E' INNEGABILE che la presenza di IE dentro
        windows sia il motivo PRINCIPE per cui IE ha la
        maggior quota di mercato, così come è innegabile
        che la maggior parte dei giovani (cioè quelli che
        di informatica e elettronica ne sanno di +)
        predilige altri browser dopo averli provati. E
        non servono ricerche, basta guardarsi in giro e
        fare 2 domande agli
        amici.

        Poi che sia legale, illegale... lo deciderà l'UE.
        Ma di sicuro inserire un browser che NON SI PUO'
        DISINSTALLARE e che è scelta unica per l'utente
        per aprire alcune pagine (vedi fino a non molto
        tempo fa windows update o il link alla mail di
        msn dal programma messenger che si può aprire
        solo con IE, non puoi cambiarlo) non mi pare
        serio.Beh, d'altra parte non è mai stato così nascosto il connubio open-sinistra.Cosa ti aspettavi?
        • Mau scrive:
          Re: Bla Bla Bla
          Io sono pro open ma sono di destra, sarò l'eccezione che conferma la regola.
          • rockroll scrive:
            Re: Bla Bla Bla
            - Scritto da: Mau
            Io sono pro open ma sono di destra, sarò
            l'eccezione che conferma la
            regola. Guarda che siamo in tanti come te, pto Open e non di sinistra. Per la derità io più che di destra sono destrorso, molto moderato; ma ci terrei a dire che l'Open è una scelta di civiltà e di consapevolezza, e non una scelta politica.
          • Lord Kap scrive:
            Re: Bla Bla Bla
            - Scritto da: rockroll
            Guarda che siamo in tanti come te, pto Open e non
            di sinistra. Per la derità io più che di destra
            sono destrorso, molto moderato; ma ci terrei a
            dire che l'Open è una scelta di civiltà e di
            consapevolezza, e non una scelta
            politica.Straquoto.-- Saluti, Kap
          • skyhound scrive:
            Re: Bla Bla Bla
            - Scritto da: Mau
            Io sono pro open ma sono di destra, sarò
            l'eccezione che conferma la
            regola.Quoto.
          • palle scrive:
            Re: Bla Bla Bla
            - Scritto da: Mau
            Io sono pro open ma sono di destra, sarò
            l'eccezione che conferma la
            regola.No, siamo in molti.E poi, guarda su cosa gira il sito del Berlusca (Apache 2.2.3 e CentOS) e su cosa, invece, quello di Veltroni (Windows 2003 Server e IIS6)....
        • Santos-Dumont scrive:
          Re: Bla Bla Bla
          - Scritto da: Darth Vader
          - Scritto da: Mau

          E te pareva, un altro che tira fuori la

          politica... mamma mia che 2 palle, ma non

          riuscite a vivere senza eh ? La polemica è il

          vostro mestiere. Fra voi e i vari troll e i

          bimbiminkia fanboy apple/linux/microsoft non se

          ne può proprio

          +.



          E' INNEGABILE che la presenza di IE dentro

          windows sia il motivo PRINCIPE per cui IE ha la

          maggior quota di mercato, così come è innegabile

          che la maggior parte dei giovani (cioè quelli
          che

          di informatica e elettronica ne sanno di +)

          predilige altri browser dopo averli provati. E

          non servono ricerche, basta guardarsi in giro e

          fare 2 domande agli

          amici.



          Poi che sia legale, illegale... lo deciderà
          l'UE.

          Ma di sicuro inserire un browser che NON SI PUO'

          DISINSTALLARE e che è scelta unica per l'utente

          per aprire alcune pagine (vedi fino a non molto

          tempo fa windows update o il link alla mail di

          msn dal programma messenger che si può aprire

          solo con IE, non puoi cambiarlo) non mi pare

          serio.

          Beh, d'altra parte non è mai stato così nascosto
          il connubio
          open-sinistra.

          Cosa ti aspettavi?Secondo me Linux non è né di destra né di sinistra... Sarà una caratteristica solo di Debian e derivate, ma:http://packages.debian.org/stable/doc/anarchismnon mi risulta che esista un pacchetto analogo che spieghi il marxismo. Secondo me è emblematico.
        • Fabrizio scrive:
          Re: Bla Bla Bla
          - Scritto da: Darth Vader
          - Scritto da: Mau

          E te pareva, un altro che tira fuori la

          politica... mamma mia che 2 palle, ma non

          riuscite a vivere senza eh ? La polemica è il

          vostro mestiere. Fra voi e i vari troll e i

          bimbiminkia fanboy apple/linux/microsoft non se

          ne può proprio

          +.



          E' INNEGABILE che la presenza di IE dentro

          windows sia il motivo PRINCIPE per cui IE ha la

          maggior quota di mercato, così come è innegabile

          che la maggior parte dei giovani (cioè quelli
          che

          di informatica e elettronica ne sanno di +)

          predilige altri browser dopo averli provati. E

          non servono ricerche, basta guardarsi in giro e

          fare 2 domande agli

          amici.



          Poi che sia legale, illegale... lo deciderà
          l'UE.

          Ma di sicuro inserire un browser che NON SI PUO'

          DISINSTALLARE e che è scelta unica per l'utente

          per aprire alcune pagine (vedi fino a non molto

          tempo fa windows update o il link alla mail di

          msn dal programma messenger che si può aprire

          solo con IE, non puoi cambiarlo) non mi pare

          serio.

          Beh, d'altra parte non è mai stato così nascosto
          il connubio
          open-sinistra.

          Cosa ti aspettavi?l'ignoranza in questo forum imperail comunismo è diverso dall'opensemmai la comunità open è più simile a quella cristiana
          • Non ho voglia di loggarmi scrive:
            Re: Bla Bla Bla
            Ieri ho detto per sbaglio "maledetto linux" quando non sono riuscito a fargli riconoscere la mia webcam.Cosa devo fare per ottenere il perdono? Dici che un paio di padre linux e tre ave torvalds basteranno?
          • skyeye scrive:
            Re: Bla Bla Bla

            semmai la comunità open è più simile a quella
            cristiananon insultare la comunita' open, per piacere!!
          • gips scrive:
            Re: Bla Bla Bla

            semmai la comunità open è più simile a quella
            cristianaAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHla società cristiana è come microsoft: te la rifilano e te la tieni. (bambino battezzato dai genitori = DELL che ficca Vista nel sistema)La società cristiana è closed! Sappiamo cos'è un dogma? ok, ed un altro dogma è "OSX only for apple hardware" e se non lo rispetti sei in fallo.devo continuare? o la finiamo con ste boiate di destra/sinistra/religione?(ed io non uso linux)
          • Darth Vader scrive:
            Re: Bla Bla Bla
            - Scritto da: Fabrizio

            Beh, d'altra parte non è mai stato così nascosto

            il connubio

            open-sinistra.



            Cosa ti aspettavi?

            l'ignoranza in questo forum impera
            il comunismo è diverso dall'open

            semmai la comunità open è più simile a quella
            cristianaHo detto sinistra, non comunismo.Ormai i comunisti non esistono più. Per fortuna.
        • dont feed the troll scrive:
          Re: Bla Bla Bla
          - Scritto da: Darth Vader

          Beh, d'altra parte non è mai stato così nascosto
          il connubio
          open-sinistra.

          Cosa ti aspettavi?commenti così idioti, infantili e beceri dovrebbero essere cassati dalla moderazione.Ma sappiamo bene che la redazione non è capace a farla.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Bla Bla Bla
            - Scritto da: dont feed the troll
            - Scritto da: Darth Vader




            Beh, d'altra parte non è mai stato così nascosto

            il connubio

            open-sinistra.



            Cosa ti aspettavi?

            commenti così idioti, infantili e beceri
            dovrebbero essere cassati dalla
            moderazione.
            Ma sappiamo bene che la redazione non è capace a
            farla.Se e' per questo dovrebbero bannare pure gente inutile (inutile qua come nella vita) come te, eppure esisti ancora, e posti inutilità.
      • alexjenn scrive:
        Re: Bla Bla Bla
        Il problema non nasce dalla diffusione di IE, bensì dalla chiusura software tra Office e IE, fatta in modo tale che qualsiasi utente Windows non possa uscire dal cerchio.È ciò che tentò anni fa Gates, chiedendo ai propri programmatori che facessero un codice ad hoc (servizi di Office on-line compatibili solo con IE, e viceversa).Saprai bene che Office non è gratis, no?Dopo la multa, cominciò a cambiare tutto. OOo e FF stanno facendo tremare il colosso.
        • Darth Vader scrive:
          Re: Bla Bla Bla
          - Scritto da: alexjenn
          Il problema non nasce dalla diffusione di IE,
          bensì dalla chiusura software tra Office e IE,
          fatta in modo tale che qualsiasi utente Windows
          non possa uscire dal
          cerchio.E' il modo tradizionale di fare il SW.Non è che solo perché qualcuno si è inventato l'open-source adesso il software nonpossa più essere proprietario. O che sia peggiore per il fatto di essere proprietario.
      • Max3D scrive:
        Re: Bla Bla Bla
        Il fatto che non si possa disinstallare, non significa che si debba usare per forza.Resto dell'idea che se il mac si fosse diffuso più dei sistemi win adesso saremmo qui a dire la stessa identica cosa di safari.Tra l'altro la guida in linea di windows, ed un mucchio di altre cose in windows si fanno tramite explorer,la visualizzazione stessa delle cartelle credo che usi il motore di rendering di explorer. Lo stesso mediaplayer ha finestre derivate, se non dipendenti da IE.Certo, se fossi stato in al loro posto, avrei fatto semplicemente sparire la cartella "Internet explorer"ma evidentemente non ci arrivano 8-)
        • alexjenn scrive:
          Re: Bla Bla Bla
          No, perché Apple non ha applicato la legge del più forte come ha fatto Microsoft, decretando così anche la fine di Netscape.
          • Max3D scrive:
            Re: Bla Bla Bla
            - Scritto da: alexjenn
            No, perché Apple non ha applicato la legge del
            più forte come ha fatto Microsoft, decretando
            così anche la fine di
            Netscape.non l'ha applicata semplicemente perchè non c'e' riuscita, dovreste piantarla di vedere apple come se fosse "la casata degli angeli bianchi per liberarci dal male" apple è seconda semplicemente perche' non e' mai riuscita ad essere prima, e questo, semplicemente perché altri nello squallido mondo del mercato informatico li hanno presi a pesci in faccia. PUNTO.
          • alexjenn scrive:
            Re: Bla Bla Bla
            e virgola. Ricordati che la scelta di Mircosoft fu quella di creare solo ed esclusivamente software, cioè quello che fa funzionare i computer. Apple fa computer, Microsoft no.
          • Lapsus scrive:
            Re: Bla Bla Bla
            Più che altro li assembla...
      • di passaggio scrive:
        Re: Bla Bla Bla
        io non ci vedo nulla di male...
    • sventrapape re scrive:
      Re: Bla Bla Bla
      - Scritto da: Ottavio

      Mi ricorda qualcuno, però questo qualcuno se l'è
      sempre cavata con una legge ad
      personam.

      ArrivederciBrucia ancora vedo :D
Chiudi i commenti