C'è un nuovo Nexus in città

Questione di ore prima che il Nexus 5 faccia il suo debutto. Per qualche minuto il terminale è anche comparso nel Play Store. Imminente anche il rilascio di Android 4.4 KitKat

Roma – Nexus 5 ovunque: le immagini in alta risoluzione del nuovo terminale “ufficiale” Google compaiono in tutta la Rete, filtrano dal Play Store dove per qualche minuto c’è stata una pagina dedicata al nuovo smartphone, il prezzo e le caratteristiche del software che monterà non sono più un segreto . A questo punto Mountain View ha poco da rivelare, sempre che non abbia qualche asso nella mancia da giocare come una versione da 10 pollici aggiornata del tablet della linea Nexus.

nexus 5

Le foto comparse in queste ore in Rete non fanno altro che confermare quanto fin qui già si sapeva del Nexus 5: è una versione riveduta e corretta del LG G2 , con il quale dovrebbe condividere anche l’hardware (Snapdragon 800, 2GB di RAM, batteria da almeno 2.300mAh) ma estetica rivista per rimettere ad esempio i tasti volume sul fianco del terminale e la fotocamera in un angolo del posteriore corredata dal suo flash LED. Non si vedono altri sportelli o aperture, fatto salvo il connettore per la ricarica e il jack audio: storicamente i Nexus non hanno slot microSD per incrementarne la memoria interna, che fino a oggi ha spaziato tra 8 e 32GB. Su alcuni mercati ci dovrebbe essere anche la connettività LTE a bordo.

Altre informazioni che si possono trarre dalle foto riguardano l’interfaccia di Android 4.4 KitKat : barra notifiche e launcher hanno ora lo sfondo trasparente , tutte le icone hanno colore o font di colore bianco, confermando le voci che dicono che anche il drawer con le app installate ora dovrebbe abbandonare lo sfondo nero a favore dello stesso desktop della schermata principale. Nel complesso l’interfaccia pare snellita e semplificata, permeata dalla vena di minimalismo e essenzialità che caratterizza i sistemi operativi mobile ultimamente. Ci potranno essere ulteriori novità , ma per i dettagli occorrerà attendere il lancio ufficiale.

Ultima informazione riguarda il prezzo: la versione da 16GB del Nexus 5 rimasta brevemente online sul Play Store costa 349 dollari , prezzo in linea con il Nexus 4 . Ci sarà probabilmente anche una versione da 8GB a 299 dollari in vendita, oppure potrebbe darsi che il prezzo venga cambiato radicalmente al momento dell’annuncio per creare una nuova matrice per la linea Nexus. Resta da chiarire se questa volta LG e Google decideranno di distribuire in Italia il Nexus 5 attraverso il Play Store, e a che prezzo: il Nexus 4 è stato fonte di alcune polemiche all’epoca del lancio, vista la differenza di prezzo applicata nel Belpaese rispetto ad altri mercati europei.

Luca Annunziata

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Pillow scrive:
    isohunt.to
    isohunt esiste ancora:http://torrentfreak.com/isohunt-resurrected-less-than-two-weeks-after-110-million-mpaa-deal-131029/
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: isohunt.to
      - Scritto da: Pillow
      isohunt esiste ancora:
      http://torrentfreak.com/isohunt-resurrected-less-thttp://punto-informatico.it/p.aspx?i=3922612
  • Dario scrive:
    Pazienza
    E che vuoi farci, vorrà dire che ci rivolgeremo ad altri siti di torrent.Che poi mi fanno sorridere i XXXXXXXXXX della MPAA che si accaniscono da decadi contro i torrent quando ormai i film si consumano illecitamente perlopiù in streaming.
  • ziovax scrive:
    se ci fosse stato...
    ...un ottimo servizio fornito dagli aventi diritto, isohunt non sarebbe nemmeno esistito.
    • Allibito scrive:
      Re: se ci fosse stato...
      - Scritto da: ziovax
      ...un ottimo servizio fornito dagli aventi
      diritto, isohunt non sarebbe nemmeno
      esistito.Se non ci fosse stato isohunt e i suoi compari, oggi ci sarebbero tanti siti legali a dare un'offerta appetibile. nessuno investe su piste da sci se ci sono 50° all'ombra.
      • krane scrive:
        Re: se ci fosse stato...
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: ziovax

        ...un ottimo servizio fornito dagli aventi

        diritto, isohunt non sarebbe nemmeno

        esistito.
        Se non ci fosse stato isohunt e i suoi compari,
        oggi ci sarebbero tanti siti legali a dare
        un'offerta appetibile. nessuno investe su piste
        da sci se ci sono 50° all'ombra.A brutto st***o me lo dici dove ritrovare, anche a pagamento un'intervista su ufo e alieni fatta a go nagai e subbata ita che i tuoi amici st***i hanno fatto togliere dal tubo ?http://www.youtube.com/watch?v=rbhcXEZ3oKoChi me lo trova ?GLI UFO, GLI ALIENI E L'UFOLOGIA DI GO NAGAI SUB-ITA
      • dont feed the troll - Back Again scrive:
        Re: se ci fosse stato...
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: ziovax

        ...un ottimo servizio fornito dagli aventi

        diritto, isohunt non sarebbe nemmeno

        esistito.
        Se non ci fosse stato isohunt e i suoi compari,
        oggi ci sarebbero tanti siti legali a dare
        un'offerta appetibile. nessuno investe su piste
        da sci se ci sono 50°
        all'ombra.Proprio ad economia stiamo a zero, eh?Ma come, non siete stati capaci di costruire un servizio online decente in Italia nonostante il fortissimo stimolo del p2p, e ci vuoi far credere che ne sareste stati capaci senza stimoli e facendo cartello?Ma per favore, ma con chi credi di parlare?Ma poi, com'è che all'estero quei servizi ci sono?Non è che proprio voi come imprenditori non valete una cicca?
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: se ci fosse stato...
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: ziovax

        ...un ottimo servizio fornito dagli aventi

        diritto, isohunt non sarebbe nemmeno

        esistito.
        Se non ci fosse stato isohunt e i suoi compari,
        oggi ci sarebbero tanti siti legali a dare
        un'offerta appetibile.Confondere causa e conseguenza è un classico di chi gestisce quei luoghi inutili e sporchi chiamati videoteche.Se ci fossero stati siti legali a dare offerte appetibili (=film gratis con pubblicità da vedere prima, oppure nessuna pubblicità ma canone mensile fisso tipo Netflix e poi ti guardi tutti i film che vuoi -anche quelli nuovi appena usciti al cinema- senza alcuna spesa aggiuntiva), non ci sarebbe alcun bisogno della pirateria.
        • Walrus scrive:
          Re: se ci fosse stato...
          Precisamente.Ma il problema è ancora più grande... avere solo le ultime uscite o quello che esce "da oggi" non è sufficiente, quel che serve è avere TUTTO a disposizione a un prezzo conveniente. Se voglio vedere un film del 1970 devo trovarlo, se voglio vedermi tutta una serie TV di nicchia devo trovarla altrimenti andrò sempre a cercare per vie "illegali" quello che mi interessa.Detto questo, in italia abbiamo anche il problema della traduzione, siamo mediamente ignoranti e l'utilizzatore medio vuole il film tradotto, la serie tv tradotta etc etc questo ovviamente rende tutto più complesso.
  • Get Real scrive:
    Andate, andate...
    ... Sui siti di sharing: http://torrentfreak.com/file-sharing-site-was-a-year-long-pirate-honeypot-131024/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+Torrentfreak+%28Torrentfreak%29Poi arriva la lettera a casa...
    • Vattelalbic occa scrive:
      Re: Andate, andate...
      - Scritto da: Get Real
      ... Sui siti di sharing:
      http://torrentfreak.com/file-sharing-site-was-a-ye

      Poi arriva la lettera a casa...chissà come mai non ne ho mai sentito parlare fino ad oggi, di quel "honeypot".
    • ... scrive:
      Re: Andate, andate...
      Ti piacerebbe, eh, videotechino?Comincia ad imparare a cucinare il kebab...
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: Andate, andate...
      - Scritto da: Get Real
      ... Sui siti di sharing:
      http://torrentfreak.com/file-sharing-site-was-a-ye

      Poi arriva la lettera a casa...Per mo la lettera a casa di equitalia l'hai ricevuta tu
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Andate, andate...
      - Scritto da: Get Real
      ... Sui siti di sharing:
      http://torrentfreak.com/file-sharing-site-was-a-ye

      Poi arriva la lettera a casa...In Italia una lettera del genere configura il reato di ESTORSIONE. Ovviamente, se non volete spendere soldi dall'avvocato per denunciarli per estorsione, quella lettera può fare la fine che si merita, dritta nella fogna insieme alla tessera della videoteca.
  • crepate anarchici scrive:
    CREPA!
    - Scritto da: dont feed the troll - Back AgainHai dati in merito?Il fatto che quei 4 fascistoni di ritorno dei grillini lo siano non vuol dire nulla. C'E' UN SOLO DATO: VOI 4 TERRORISTI ANARCO INSURREZIONALISTI DI XXXXX VERRETE RICACCIATI NELLE FOGNE, IL VOSTRO ECOSISTEMA DI PROVENIENZA!E TU SINISTRATO COMUNISTA FAI UN FAVORE ALL' UMANITA': CREPA CREPA CREPA!!!
    • sgabbiotto scrive:
      Re: CREPA!
      - Scritto da: crepate anarchici
      - Scritto da: dont feed the troll - Back Again


      Hai dati in merito?
      Il fatto che quei 4 fascistoni di ritorno dei
      grillini lo siano non vuol dire
      nulla.



      <b
      C'E' UN SOLO DATO: VOI 4 TERRORISTI ANARCO
      INSURREZIONALISTI DI XXXXX VERRETE RICACCIATI
      NELLE FOGNE, IL VOSTRO ECOSISTEMA DI
      PROVENIENZA!
      E TU SINISTRATO COMUNISTA FAI UN FAVORE ALL'
      UMANITA': CREPA CREPA CREPA!!!
      </b
      06/10
    • crepate anarchici scrive:
      Re: CREPA!
      chiedo scusa per il mio post precedente, sono solo un poveretto.
      • antiPirati scrive:
        Re: CREPA!
        - Scritto da: crepate anarchici
        chiedo scusa per il mio post precedente, sono
        solo un
        poveretto.riportato a squadrone antipirateria
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: CREPA!
      - Scritto da: crepate anarchici
      - Scritto da: dont feed the troll - Back Again


      Hai dati in merito?
      Il fatto che quei 4 fascistoni di ritorno dei
      grillini lo siano non vuol dire
      nulla.



      <b
      C'E' UN SOLO DATO: VOI 4 TERRORISTI ANARCO
      INSURREZIONALISTI DI XXXXX VERRETE RICACCIATI
      NELLE FOGNE, IL VOSTRO ECOSISTEMA DI
      PROVENIENZA!
      E TU SINISTRATO COMUNISTA FAI UN FAVORE ALL'
      UMANITA': CREPA CREPA CREPA!!!
      </b
      Da che mondo è mondo i topi di fogna che vengono regolarmente ricacciati a calci in XXXX nel buco lercio da dove sono usciti, siete voi fascisti di XXXXX.Talvolta anche appesi a testa giù come salami.Mai troppo spesso però.Saluti a quella XXXXX di tua madre.
  • VideoTech scrive:
    IsoHunt ha XXXXX
    IsoHunt ha XXXXX.
  • utonto scrive:
    mah...
    Ma sto isohunt serve a masterizzare le immagini ISO? (newbie) mah... (newbie)
  • panda rossa scrive:
    Re: Panda, non hai mai giocato a D&D
    - Scritto da: krane
    - Scritto da: panda rossa

    - Scritto da: krane



    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3911047&m=391



    I dadi da 10 hanno le facce tutte
    uguali,


    trattasi di trapezoedro


    pentagonale.


    Me la posti una foto, grazie.

    Ma certo:
    Io usavo dadi da 20 facce, come questo.[img]http://www.gizmodo.it/wp-content/uploads/2010/11/critical_hit.gif[/img]Quello li' da 10 non lo avevo mai visto prima.Ed in effetti non ho mai avuto un D&D, pero' ci ho giocato tanto a casa di amici.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 ottobre 2013 16.57-----------------------------------------------------------
    • krane scrive:
      Re: Panda, non hai mai giocato a D&D
      - Scritto da: panda rossa
      - Scritto da: krane

      - Scritto da: panda rossa


      - Scritto da: krane







      http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3911047&m=391





      I dadi da 10 hanno le facce tutte

      uguali,



      trattasi di trapezoedro



      pentagonale.




      Me la posti una foto, grazie.



      Ma certo:


      Io usavo dadi da 20 facce, come questo.
      [img]http://www.gizmodo.it/wp-content/uploads/2010

      Quello li' da 10 non lo avevo mai visto prima.

      Ed in effetti non ho mai avuto un D&D, pero' ci
      ho giocato tanto a casa di amici.Spero tu abbia fatto in tempo a vederlo prima del passaggio del T1000.
      • panda rossa scrive:
        Re: Panda, non hai mai giocato a D&D
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: panda rossa

        - Scritto da: krane


        - Scritto da: panda rossa



        - Scritto da: krane












        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3911047&m=391







        I dadi da 10 hanno le facce
        tutte


        uguali,




        trattasi di trapezoedro




        pentagonale.






        Me la posti una foto, grazie.





        Ma certo:




        Io usavo dadi da 20 facce, come questo.


        [img]http://www.gizmodo.it/wp-content/uploads/2010



        Quello li' da 10 non lo avevo mai visto
        prima.



        Ed in effetti non ho mai avuto un D&D, pero'
        ci

        ho giocato tanto a casa di amici.

        Spero tu abbia fatto in tempo a vederlo prima del
        passaggio del
        T1000.Al t-1000 non piace D&D.
        • krane scrive:
          Re: Panda, non hai mai giocato a D&D
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: krane

          Spero tu abbia fatto in tempo a

          vederlo prima del passaggio del

          T1000.
          Al t-1000 non piace D&D.(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • dont feed the troll - Back Again scrive:
    Re: Panda, non hai mai giocato a D&D
    - Scritto da: saverio_ve
    panda... stai facendo una figuraccia... Perchè non conosce i dadi a dieci facce?Voi state straparlando di supposti diritti d'autore senza capirne un'acca da anni...
  • saverio_ve scrive:
    Re: Panda, non hai mai giocato a D&D
    panda... stai facendo una figuraccia... lascia perdere.Dadi a 6 (classici) 8, 10 , 12, 20 e perfino 30 facce sono pane quotidiano per qualsiasi ludomane.Fai una ricerca "dado a 10 facce" su google immagini.dimenticavo i dadi a 4!
  • krane scrive:
    Panda, non hai mai giocato a D&D
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3911047&m=3913238#p3913238I dadi da 10 hanno le facce tutte uguali, trattasi di trapezoedro pentagonale.
    • panda rossa scrive:
      Re: Panda, non hai mai giocato a D&D
      - Scritto da: krane
      http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3911047&m=391

      I dadi da 10 hanno le facce tutte uguali,
      trattasi di trapezoedro
      pentagonale.Me la posti una foto, grazie.
      • krane scrive:
        Re: Panda, non hai mai giocato a D&D
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: krane
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3911047&m=391

        I dadi da 10 hanno le facce tutte uguali,

        trattasi di trapezoedro

        pentagonale.
        Me la posti una foto, grazie.Ma certo: [img]http://i.ebayimg.com/t/CHESSEX-DADI-DADO-DICE-D10-10-FACCE-GRIGIO-D-D-MAGIC-WARHAMMER-GDR-/00/s/MTM4NlgxNDEw/z/CoEAAMXQHO9RelRc/$T2eC16R,!%29EE9s2ugOs6BRelRcKKmg~~60_35.JPG[/img][img]http://i.ebayimg.com/t/CHESSEX-DADI-DADO-DICE-D10-10-FACCE-VIOLA-D-D-MAGIC-WARHAMMER-GDR-/00/s/MTM4NlgxNDEw/z/tskAAOxyhlJRelT0/$T2eC16R,!wsE9suwyd-bBRelT0lUig~~60_35.JPG[/img]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 ottobre 2013 16.53-----------------------------------------------------------
      • dont feed the troll - Back Again scrive:
        Re: Panda, non hai mai giocato a D&D
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: krane


        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3911047&m=391



        I dadi da 10 hanno le facce tutte uguali,

        trattasi di trapezoedro

        pentagonale.

        Me la posti una foto, grazie.rimosso-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 ottobre 2013 16.55-----------------------------------------------------------
      • saverio_ve scrive:
        Re: Panda, non hai mai giocato a D&D
        panda... stai facendo una figuraccia... lascia perdere.Dadi a 6 (classici) 8, 10 , 12, 20 e perfino 30 facce sono pane quotidiano per qualsiasi ludomane.Fai una ricerca "dado a 10 facce" su google immagini.
        • krane scrive:
          Re: Panda, non hai mai giocato a D&D
          - Scritto da: saverio_ve
          panda... stai facendo una figuraccia... lascia
          perdere.
          Dadi a 6 (classici) 8, 10 , 12, 20 e perfino 30
          facce sono pane quotidiano per qualsiasi
          ludomane.
          Fai una ricerca "dado a 10 facce" su google
          immagini.Figuraccia, dai non esageriamo, perfino il mio prof di statistica non conoscieva altro dei dadi da 6, ed erano i tempi in cui D&D andava di moda...Glie li ho mostrati io ma solo dopo gli esami ;)
  • panda rossa scrive:
    Re: Ormai è tardi
    - Scritto da: giggi er trojone
    Facendo una stima tra un piccolo campione di
    colleghi, direi che, ribassando il dato in quanto
    il campione non è di certo rappresentativo della
    popolazione, un 2% della popolazione lo ha
    scaricato, quindi tra USA e Italia 7,4 mln di
    persone.I tuoi colleghi hanno tutti il computer?Perche' i miei colleghi fornai non ce l'hanno e prendendo loro come campione direi che la percentuale scende allo 0,02%Forse e' il caso di rivedere le percentuali sulla base della penetrazione della banda larga in italia, che e' ad un livello vergognoso.In USA non lo so, che NY e' totalmente coperta da wi-fi anche sotto il lincoln tunnel, ma nei campi di grano dell'ohio c'e' meno adsl che in italia.
    PS: Se tu dici che l'unico metodo per calcolare
    quante persone scarricano è il lancio dei dadi(e
    sono parzialmente d'accordo su questo), come fai
    a dire che tante persone scaricano e quindi
    infrangono una legge e per questo(tante persone
    violano la legge) tale legge va
    rivista/abrogata/bruciata?Io uso i dadi di D&D con 20 facce che hanno anche lo zero, e mi esce sempre zero quando li lancio.Per quanto riguarda la seconda domanda, il fatto che ci sia gente in disaccordo con una legge non significa mica che la si voglia infrangere.Per esempio possiamo dire che tutti gli italiani contrari alla Bossi-Fini che punisce la clandestinita', non sono mica clandestini.
    • saverio_ve scrive:
      Re: Ormai è tardi
      - Scritto da: panda rossa
      Io uso i dadi di D&D con 20 facce che hanno anche
      lo zero, e mi esce sempre zero quando li
      lancio.i dadi a 20 non hanno lo 0,gli unici dadi con lo 0 sono i dadi a dieci e può rappresentare 0 o 10 a seconda della necessità.
      • panda rossa scrive:
        Re: Re: Ormai &#232; tardi
        - Scritto da: saverio_ve
        - Scritto da: panda rossa


        Io uso i dadi di D&D con 20 facce che hanno
        anche

        lo zero, e mi esce sempre zero quando li

        lancio.

        i dadi a 20 non hanno lo 0,I miei dadi da 20, ho grattato via il 2 di 20 per farlo diventare zero.Cosi' vanno da 0 a 19.
        gli unici dadi con lo 0 sono i dadi a dieci e può
        rappresentare 0 o 10 a seconda della
        necessità.Sei troppo limitato.E poi questi dadi da 10 mi sanno tanto di poco onesti: se hanno 10 facce saranno irregolari e quindi alcune facce sono meno probabili.
    • giggi er trojone scrive:
      Re: Ormai è tardi
      - Scritto da: panda rossa
      I tuoi colleghi hanno tutti il computer?
      Perche' i miei colleghi fornai non ce l'hanno e
      prendendo loro come campione direi che la
      percentuale scende allo
      0,02%Difatti ho ribassato la stima...
      Forse e' il caso di rivedere le percentuali sulla
      base della penetrazione della banda larga in
      italia, che e' ad un livello
      vergognoso.Da un'analisi uscita forse il mese scorso mi pareva che la media regionale fosse superiore ai 5mbps in ogni regione italiana.
      Io uso i dadi di D&D con 20 facce che hanno anche
      lo zero, e mi esce sempre zero quando li
      lancio.

      Per quanto riguarda la seconda domanda, il fatto
      che ci sia gente in disaccordo con una legge non
      significa mica che la si voglia
      infrangere.A parte quanto detto da saverio_ve, tu spesso sostieni che in quanto moltissime persone scaricano, la legge che vieta ciò è da eliminare, per questo ti notifico che non sei coerente quando dici che il miglior modo per stimare il numero di scaricatori è il lancio dei dadi
    • ... scrive:
      Re: Ormai è tardi
      - Scritto da: panda rossa
      Per esempio possiamo dire che tutti gli italiani
      contrari alla Bossi-Fini che punisce la
      clandestinita', non sono mica
      clandestini.Tutti gli italiani contrari alla Bossi Fini... (rotfl)(rotfl)(rotfl)Siete solo una piccola minoranza!!!
      • dont feed the troll - Back Again scrive:
        Re: Ormai è tardi
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: panda rossa


        Per esempio possiamo dire che tutti gli italiani

        contrari alla Bossi-Fini che punisce la

        clandestinita', non sono mica

        clandestini.

        Tutti gli italiani contrari alla Bossi Fini...
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)

        Siete solo una piccola minoranza!!!Hai dati in merito?Il fatto che quei 4 fascistoni di ritorno dei grillini lo siano non vuol dire nulla.
  • saverio_ve scrive:
    Chiariamo una cosa..
    Continuo a sentir difendere un principio secondo il quale il prodotto "digitale" dovrebbe essere liberamente copiabile in quanto la copia non ha costi per il produttore.Questo è chiaramente un principio indifendibile, secondo questo principio le sale cinematografiche potrebbero copiarsi i film e incassare il biglietto senza dar nulla al produttore, i negozi potrebbero copiare vendere i dvd/bluray e non dar nulla al produttore.Il produttore potrebbe solo vendere la prima copia e poi perderebbe il controllo della sua opera.Questo accadeva agli albori della cinematografia, Georges Méliès finì in miseria mentre le sale cinematografiche di tutto il mondo continuavano a fare profitti proiettando i suoi film.Se questo principio fosse applicato, semplicemente non esisterebbe l'industria cinematografica.
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: Chiariamo una cosa..
      - Scritto da: saverio_ve
      Continuo a sentir difendere un principio secondo
      il quale il prodotto "digitale" dovrebbe essere
      liberamente copiabile in quanto la copia non ha
      costi per il
      produttore.
      Questo è chiaramente un principio indifendibile,
      secondo questo principio le sale cinematografiche
      potrebbero copiarsi i film e incassare il
      biglietto senza dar nulla al produttore, i negozi
      potrebbero copiare vendere i dvd/bluray e non dar
      nulla al
      produttore.Quale parte di "senza fini di lucro" non hai capito?
      Il produttore potrebbe solo vendere la prima
      copia e poi perderebbe il controllo della sua
      opera.
      Questo accadeva agli albori della cinematografia,
      Georges Méliès finì in miseria mentre le sale
      cinematografiche di tutto il mondo continuavano a
      fare profitti proiettando i suoi
      film.
      Se questo principio fosse applicato,
      semplicemente non esisterebbe l'industria
      cinematografica.Se si deve mantenere con un balzello sul diritto di visione, per me può chiudere.Ma sono sicuro che non sarà così.
      • saverio_ve scrive:
        Re: Chiariamo una cosa..
        La distribuzione "senza fini di lucro" non esiste, esistono solo diverse forme di compenso.Se copio un film ad un amico avrò un credito di favori, magari è un meccanico e mi sistema la macchina gratis, ho un guadagno.Se creo una "sala cinematografica sociale" dove il biglietto è gratis, ma vendo panini e proietto pubblicità... è lucro.Se attivo un server che indicizza file torrent e ho un guadagno in base al traffico dovuto alla pubblicità... è lucro.In sostanza tu guadagni attraverso la mia opera (dalla soggettiva della major) e a me non dai niente.
        • dont feed the troll - Back Again scrive:
          Re: Chiariamo una cosa..
          - Scritto da: saverio_ve
          La distribuzione "senza fini di lucro" non
          esiste, esistono solo diverse forme di
          compenso.
          Se copio un film ad un amico avrò un credito di
          favoriLa tua vita privata è di una tristezza unica.
        • panda rossa scrive:
          Re: Chiariamo una cosa..
          - Scritto da: saverio_ve
          In sostanza tu guadagni attraverso la mia opera
          (dalla soggettiva della major) e a me non dai
          niente.Chi ti impedisce di fare altrettanto?
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            eh?non ho capito!
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            eh?
            non ho capito!Chi impedisce a te major che ti lamenti se io proietto il tuo film, di proiettarlo nel tuo cinema e vendere i biglietti?Se la pellicola restasse nel tuo cassetto o nella tua sala cinematografica, nessuno potrebbe copiarla e proiettarla altrove.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            Quindi la tua proposta è abolire le trasmissioni televisive e l'home video...WOW...
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            Quindi la tua proposta è abolire le trasmissioni
            televisive e l'home
            video...

            WOW...L'industria del cinema e' nata prima della tv e prima dell'home video, ed era una industria fiorente.Quindi non c'e' alcun bisogno della tv e dell'home video per rendere remunerativo il cinema.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: saverio_ve

            Quindi la tua proposta è abolire le
            trasmissioni

            televisive e l'home

            video...



            WOW...

            L'industria del cinema e' nata prima della tv e
            prima dell'home video, ed era una industria
            fiorente.

            Quindi non c'e' alcun bisogno della tv e
            dell'home video per rendere remunerativo il
            cinema.Quindi fammi capire, pur di sostenere l'insostenibile stai dicendo che: Invece di vietare le copie illegali sarebbe più corretto abolire le trasmissioni televisive e cancellare tutto il mercato home video.riWOW... non ho parole!
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            Ti sfuggono molte cose.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: Sg@bbio
            Ti sfuggono molte cose.Sicuramente!Una tra tante il concetto di Troll. ;)
          • cicciobello scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..

            Quindi fammi capire, pur di sostenere
            l'insostenibile stai dicendo che: Invece di
            vietare le copie illegali sarebbe più corretto
            abolire le trasmissioni televisive e cancellare
            tutto il mercato home
            video.Non ti sei accorto che ormai il mercato homevideo è già praticamente cancellato? Per cancellarlo del tutto ci vuole ben poco (ed è molto più semplice e fattibile che non vietare le copie)Blockbuster è fallito, la maggior parte dei videonoleggi pure, il bluray interessa solo a 4 gatti... cosa resta del mercato home video?
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: cicciobello

            Blockbuster è fallito, la maggior parte dei
            videonoleggi pure, il bluray interessa solo a 4
            gatti... cosa resta del mercato home
            video?La distribuzione e il noleggio digitale.Quello secondo te non è "mercato home video"?
          • cicciobello scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..

            La distribuzione e il noleggio digitale.Come si può noleggiare un file digitale? Non ha senso, perchè come fai a restituirlo? Rimandi indietro una copia per email?
            Quello secondo te non è "mercato home video"?In Italia non esiste nulla del genere
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            Dunque...Sky on demand?Mediaset Premium on demand?TIM cubovision?Playstation Network?devo continuare?
          • cicciobello scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            Roba basata su DRM? <b
            AL ROGO </b
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            Dunque...
            Sky on demand?
            Mediaset Premium on demand?
            TIM cubovision?
            Playstation Network?

            devo continuare?Continua pure fino a quando non avrai elencato qualcosa che mi consenta di fruire come piace a me, in modo anonimo, sul mio sistema, come facevo con le VHS.Hint: io questo sistema di fruizione gia ce l'ho, quindi non puoi dire che non esiste.
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: cicciobello
            cosa resta del mercato home
            video?I locali![img]http://digilander.libero.it/romakebab/valenziani.jpg[/img]
          • cicciobello scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            L'home video è già morto da un pezzo, sarebbe ora di sotterrare il cadavere.
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: cicciobello
            L'home video è già morto da un pezzo, sarebbe ora
            di sotterrare il
            cadavere.No, no, imbasamiamolo ed esponiamolo in un bel mausoleo in modo che tutti vedano!Altrimenti arrivano quelli delle scie chimiche a dire che siccome Elvis e' ancora vivo, magari pure l'home video...
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            Io, da appasionato di cinema, ho scaffali pieni di dvd e bluray originali... e non penso di essere l'unico.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            Io, da appasionato di cinema, ho scaffali pieni
            di dvd e bluray originali... e non penso di
            essere
            l'unico.Io da appassionato di cinema ho due hard disk belli grossi.
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            Io, da appasionato di cinema, ho scaffali pieni
            di dvd e bluray originali... e non penso di
            essere
            l'unico.E allora il videotecaro non ha nessun motivo di lagnarsi.
          • Guybrush scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            Io, da appasionato di cinema, ho scaffali pieni
            di dvd e bluray originali... e non penso di
            essere
            l'unico.No, non sei l'unico.Ma delle centinaia di titoli presenti nella mia videoteca molti sono stati visti con altri metodi e solo in un secondo tempo acquistati.No bluray, grazie: costano troppo per quello che offrono e il backup si prende troppo spazio sull'hdd.Delle videoteche rimane poco, il futuro è il digital delivery operato direttamente dalle major, dai grandi network televisivi, content provider e carrier telefonici.A breve anche la TV generalista è destinata a cambiare in modo... drammatico.Spiace per i videonoleggiatori, pure per i videonoleggiamucche eh? Però è così.Non è per cattiveria, caro, ma se un film è brutto, se una serie TV non vale il supporto su cui è registrata, allora non vale il mio denaro.Del resto se riporto il cofanetto al negozio dicendo: fa schifo, i soldi mica me li ridanno no?SalutiGT
          • stormbringe r scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: saverio_ve


            In sostanza tu guadagni attraverso la mia
            opera

            (dalla soggettiva della major) e a me non dai

            niente.

            Chi ti impedisce di fare altrettanto?proietto la pubblicità e mi faccio pagare dall'autore del film?
        • Sg@bbio scrive:
          Re: Chiariamo una cosa..
          "senza fini di lucro non esiste" LOL
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: Sg@bbio
            "senza fini di lucro non esiste" LOLScorretto.Tagliare un pezzo di una frase e cambiarne completamente il significato è molto scorretto.Dubito che i missionari francescani in Africa passino le giornate a fare copie di dvd.Scorretto.
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            - Scritto da: Sg@bbio

            "senza fini di lucro non esiste" LOL

            Scorretto.
            Tagliare un pezzo di una frase e cambiarne
            completamente il significato è molto
            scorretto.
            Dubito che i missionari francescani in Africa
            passino le giornate a fare copie di
            dvd.Dubito che i missionari francescani in Africa passino le giornate a guardare una percentuale di avanzamento su uno schermo.
    • Miro scrive:
      Re: Chiariamo una cosa..

      Continuo a sentir difendere un principio secondo
      il quale il prodotto "digitale" dovrebbe essere
      liberamente copiabile in quanto la copia non ha
      costi per il
      produttore.Sorridi, sei su Punto Informatico. :D
      Il produttore potrebbe solo vendere la prima
      copia e poi perderebbe il controllo della sua
      opera."Perderebbe il controllo" è un'espressione imprecisa, perché le dinamiche attuali della distribuzione non permettono facilmente di ritirare dal commercio o dalla circolazione i film una volta diffusi. Probabilmente intendi "perdere gli introiti".
      Questo accadeva agli albori della cinematografia,
      Georges Méliès finì in miseria Questo secondo le biografie agiografiche. Nell'ultima parte della vita Georges Meliès aveva smesso di girare film, semplicemente. A differenza di altri suoi contemporanei, Meliès si considerava un artista nel senso puro del termine, e non cercò mai una rivalsa sulle copie non autorizzate dei suoi film.
      mentre le sale
      cinematografiche di tutto il mondo continuavano a
      fare profitti proiettando i suoi
      film.Di tutto il mondo, dici?C'erano sale cinematografiche anche alle Isole degli amici (oggi Tonga) per proiettare il <I
      Viaggio nella Luna </I
      nei primi anni del Novecento?
      Se questo principio fosse applicato,
      semplicemente non esisterebbe l'industria
      cinematografica.Sì e no. Come detto, Meliès girava film per la fama che ne sarebbe conseguita come artista, e non per i soldi. Prima dell'epoca del riconoscimento dei diritti d'autore, i musicisti, i poeti e i romanzieri, i drammaturghi, i pittori esistevano già. Vi era un sistema di remunerazione diverso da quello odierno, ma evidentemente funzionava.
      • panda rossa scrive:
        Re: Chiariamo una cosa..
        - Scritto da: Miro
        Prima dell'epoca del riconoscimento dei diritti
        d'autore, i musicisti, i poeti e i romanzieri, i
        drammaturghi, i pittori esistevano già. Vi era un
        sistema di remunerazione diverso da quello
        odierno, ma evidentemente
        funzionava.E funzionava pure meglio visto che garantiva la produzione solo di opere di qualita'.
        • saverio_ve scrive:
          Re: Chiariamo una cosa..
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Miro


          Prima dell'epoca del riconoscimento dei
          diritti

          d'autore, i musicisti, i poeti e i
          romanzieri,
          i

          drammaturghi, i pittori esistevano già. Vi
          era
          un

          sistema di remunerazione diverso da quello

          odierno, ma evidentemente

          funzionava.

          E funzionava pure meglio visto che garantiva la
          produzione solo di opere di
          qualita'.Cosa funzionava meglio....?A me risulta che Verdi e Puccini fossero molto ricchi grazie al fatto che incassavano ad ogni rappresentazione.
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Miro




            Prima dell'epoca del riconoscimento dei

            diritti


            d'autore, i musicisti, i poeti e i

            romanzieri,

            i


            drammaturghi, i pittori esistevano già.
            Vi

            era

            un


            sistema di remunerazione diverso da
            quello


            odierno, ma evidentemente


            funzionava.



            E funzionava pure meglio visto che garantiva
            la

            produzione solo di opere di

            qualita'.

            Cosa funzionava meglio....?
            A me risulta che Verdi e Puccini fossero molto
            ricchi grazie al fatto che incassavano ad ogni
            rappresentazione.O al fatto che vendevano gli spartiti?
          • Guybrush scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve[...]
            Cosa funzionava meglio....?
            A me risulta che Verdi e Puccini fossero molto
            ricchi grazie al fatto che incassavano ad ogni
            rappresentazione.Puccini e Verdi sono stati tra i primi a beneficiare del "Contratto di noleggio d'opera" ideato a quattro mani dal Verdi e dall'editore Ricordi.Il contratto funzionò e in pochi anni venne adottato in tutta europa e poi anche nel resto del mondo: metteva al riparo editori ed impresari da un fiasco colossale e garantiva il giusto compenso agli artisti quando apprezzati dal pubblico: più rappresentazioni, più "noleggi" e quindi più denari.GT
      • saverio_ve scrive:
        Re: Chiariamo una cosa..
        - Scritto da: Miro
        "Perderebbe il controllo" è un'espressione
        imprecisa, perché le dinamiche attuali della
        distribuzione non permettono facilmente di
        ritirare dal commercio o dalla circolazione i
        film una volta diffusi.

        Probabilmente intendi "perdere gli introiti". <b
        Non capisco questa risposta che parla di tutto tranne che del tema del mio commento: </b
        "Perdere il controllo" è un espressione che va benissimo, in quanto si intende sapere chi lo trasmette e incassarne i diritti.
        Questo secondo le biografie agiografiche.agiografiche ? Melies era un santo?

        mentre le sale

        cinematografiche di tutto il mondo
        continuavano
        a

        fare profitti proiettando i suoi

        film.

        Di tutto il mondo, dici?
        C'erano sale cinematografiche anche alle Isole
        degli amici (oggi Tonga) per proiettare il
        <I
        Viaggio nella Luna </I
        nei
        primi anni del
        Novecento?Io ho detto "sale cinematografiche di tutto il mondo", dubito che alle isole Tonga ce ne fossero, ci fossero state probabilmente avrebbero trasmesso "Viaggio nella Luna".Altro puntiglio gratuito e fuori luogo.
        Prima dell'epoca del riconoscimento dei diritti
        d'autore, i musicisti, i poeti e i romanzieri, i
        drammaturghi, i pittori esistevano già. Vi era un
        sistema di remunerazione diverso da quello
        odierno, ma evidentemente
        funzionava.Quale sistema di remunerazione c'era dunque? ce lo spieghi?
        • panda rossa scrive:
          Re: Chiariamo una cosa..
          - Scritto da: saverio_ve

          Prima dell'epoca del riconoscimento dei
          diritti

          d'autore, i musicisti, i poeti e i
          romanzieri,
          i

          drammaturghi, i pittori esistevano già. Vi
          era
          un

          sistema di remunerazione diverso da quello

          odierno, ma evidentemente

          funzionava.

          Quale sistema di remunerazione c'era dunque? ce
          lo
          spieghi?C'erano artisti? SICreavano opere? SICi basta.Qualunque cosa facessero, evidentemente funzionava.Se ti interessa replicare quel sistema, non hai che da documentarti.Io mica faccio l'impresario. Non chiedere a me.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: saverio_ve



            Prima dell'epoca del riconoscimento dei

            diritti


            d'autore, i musicisti, i poeti e i

            romanzieri,

            i


            drammaturghi, i pittori esistevano già.
            Vi

            era

            un


            sistema di remunerazione diverso da
            quello


            odierno, ma evidentemente


            funzionava.



            Quale sistema di remunerazione c'era dunque?
            ce

            lo

            spieghi?

            C'erano artisti? SI
            Creavano opere? SI
            Ci basta.

            Qualunque cosa facessero, evidentemente
            funzionava.
            Se ti interessa replicare quel sistema, non hai
            che da
            documentarti.
            Io mica faccio l'impresario. Non chiedere a me.C'erano i diritti d'autore? SI!Quindi stai parlando a vanvera. Questo dovrebbe interessarti, anche se non fai l'impresario.
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: saverio_ve





            Prima dell'epoca del
            riconoscimento
            dei


            diritti



            d'autore, i musicisti, i poeti e i


            romanzieri,


            i



            drammaturghi, i pittori esistevano
            già.

            Vi


            era


            un



            sistema di remunerazione diverso da

            quello



            odierno, ma evidentemente



            funzionava.





            Quale sistema di remunerazione c'era
            dunque?

            ce


            lo


            spieghi?



            C'erano artisti? SI

            Creavano opere? SI

            Ci basta.



            Qualunque cosa facessero, evidentemente

            funzionava.

            Se ti interessa replicare quel sistema, non
            hai

            che da

            documentarti.

            Io mica faccio l'impresario. Non chiedere a
            me.

            C'erano i diritti d'autore? SI!No. Non c'erano, non sempre, non ovunque.
            Quindi stai parlando a vanvera. Questo dovrebbe
            interessarti, anche se non fai
            l'impresario.Mi spiegherai quanto ha incassato in diritti d'autore Omero, allora.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: panda rossa
            Mi spiegherai quanto ha incassato in diritti
            d'autore Omero,
            allora.Non ci sono dati certi ma posso sicuramente dirti che, da quando esiste la stampa, gli scrittori incassano una percentuale su ogni copia venduta.Copia -
            Percentuale.Ripeto: una copia di un libro non costa il prezzo della carta e dell'inchiostro ma c'è una percentuale per l'autore.Ti è chiaro il concetto?Ripeto: Copia -
            Percentuale per l'autore.E questo molto prima che esistesse il p2p. Il diritto d'autore esiste da sempre!
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            Il diritto d'autore non esiste da sempre, mi spiace dirtelo :D
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: Sg@bbio
            Il diritto d'autore non esiste da sempre, mi
            spiace dirtelo
            :DSolo da quando esiste la possibilità di fare copie di un'opera. ;)
          • cicciobello scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            Tale possibilità è sempre esistita. Mai sentito parlare dei calchi?
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            - Scritto da: panda rossa


            Mi spiegherai quanto ha incassato in diritti

            d'autore Omero,

            allora.

            Non ci sono dati certi ma posso sicuramente dirti
            che, da quando esiste la stampa, gli scrittori
            incassano una percentuale su ogni copia
            venduta.Quale parte di "venduta" non mi e' chiara?
            Copia -
            Percentuale.Qualunque percentuale di zero fa zero.
            Ripeto: una copia di un libro non costa il prezzo
            della carta e dell'inchiostro ma c'è una
            percentuale per
            l'autore.Allora diamo all'autore anche una percentuale sulla copia di un file.Il 50% puo' andar bene?Oppure meglio il 90%?Guarda, facciamo il 100% e non se ne parli piu'.
            Ti è chiaro il concetto?
            Ripeto: Copia -
            Percentuale per l'autore.Dove devo firmare?
            E questo molto prima che esistesse il p2p. Il
            diritto d'autore esiste da
            sempre!Da sempre?http://it.wikipedia.org/wiki/Grotte_di_Lascaux-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 ottobre 2013 12.37-----------------------------------------------------------
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            Hai ragione, non dovevo scrivere percentuale, dovevo scrivere royalty.Stupido io a pensare che avresti capito comunque il senso...
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            Hai ragione, non dovevo scrivere percentuale,
            dovevo scrivere
            royalty.
            Stupido io a pensare che avresti capito comunque
            il
            senso...Carta canta. C'e' poco da capire.Comunque vanno bene anche le royalties, purche' sulla vendita.Se vendo do' un gettone all'autore.Se non vendo, no.
          • bubba scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            Hai ragione, non dovevo scrivere percentuale,
            dovevo scrivere
            royalty.
            Stupido io a pensare che avresti capito comunque
            il
            senso....... sinceramente non capisco come ogni volta saltino fuori thread come questi. A partire dal "lucro".Tu partivi dicendo apoditticamente ' La distribuzione "senza fini di lucro" non esiste ' CONFONDENDO il lucro col profitto. Da cui una serie di straw argument. Un idea piu precisa te la puoi fare qui (http://www.filodiritto.com/cassazione-penale-scopo-di-lucro-e-scopo-di-profitto-per-la-punibilita-del-download/)Da quello ti puoi ben accorgere che "i diritti" (aka i privilegi) autoattribuiti dalle Major travestiti da legislatore AUMENTANO ad ogni pie' sospinto. Quindi e' odioso invocare il 'rule by law' come 'diritto divino' su come si trattano le opere d'ingegno.L'attuale sistema di privilegi si fonda sostanzialmente sullo Statuto di Anna (1700) (e poi la convenzione di Berna). Ovviamente "le opere di ingegno" esistevano anche PRIMA del 1700. (Tra l'altro e' stata spinta dagli editori, ma cmq). Il privilegio accordato era di 14 anni. ORA siamo a 95 (usa) o 70anni dopo la morte (=spanne 150). Inoltre, via via che il tempo passa (basta vedere cornell.edu per gli Usa ) gli 'spazi' di liberta' vengono chiusi o incasinati (cfr. il copyright notice e l'obolo che c'era da pagare, ha fatto si che materiale degli anni'40-60 sia ora LIBERO, perche non c'era gente interessata a rinnovare. Ora il 'buco legislativo' e' chiuso)COME MAI? Perche le major travestite da politici AMANO l'ENFORCEMENT e l'aumento dei privilegi.Sinche il digitale era inesistente, avevano vita relativamente facile. Poi questo si e' messo a crescere in modo quasi verticale, e "PURTROPPO" il digitale "by design" E' copia [da cella 1 a cella 2 in ram, a salire].E QUESTI CHE FANNO? Tagliano privilegi, semplificano ecc, mantenendo l'enforcement solo sul pezzo "appetibile"? NO. L'opposto.E' chiaro che, oltre favorire le tasche degli avvocati, sui grandi numeri questa guerra serve a poco... MA crea danni collaterali. Basta guardare la fatica IMMANE che fanno i vari Progetto Gutemberg, Wikipedia ecc.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            E quindi? Scusami ma non ho capito il punto del tuo discorso.Vuoi che le opere siano libere dopo un tempo ragionevole che non può essere 100 anni? Ok sono d'accordo. Ma qui si sta discutendo di copiarsi un film o un disco uscito ieri.Non si discute se un'opera cessa di appartenere all'autore dopo 20 o dopo 100 anni... Ma dopo 5 minuti.
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            E quindi? Scusami ma non ho capito il punto del
            tuo discorso.
            Vuoi che le opere siano libere dopo un tempo
            ragionevole che non può essere 100 anni? Ok sono
            d'accordo. Ma qui si sta discutendo di copiarsi
            un film o un disco uscito ieri.
            Non si discute se un'opera cessa di appartenere
            all'autore dopo 20 o dopo 100 anni... Ma dopo 5
            minuti.Calcola che un film solitamente fa i soldi nelle prime due settimane di uscita al cinema, e' li' di solito che si decide se avra' un seguito o meno.http://indexity.net/vis/hw/
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            E quindi? Scusami ma non ho capito il punto del
            tuo
            discorso.
            Vuoi che le opere siano libere dopo un tempo
            ragionevole che non può essere 100 anni? Ok sono
            d'accordo. Ma qui si sta discutendo di copiarsi
            un film o un disco uscito
            ieri.
            Non si discute se un'opera cessa di appartenere
            all'autore dopo 20 o dopo 100 anni... Ma dopo 5
            minuti.Se il disco e' uscito ieri, vuol dire che fino all'altro ieri non c'era.Ieri era in vendita.Qualcuno lo ha comprato.E' suo e ci fa quello che vuole, compreso farlo ascoltare a me.Le copie non si creano mica dal nulla: c'e' sempre una prima copia rilasciata al pubbliico.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            Scusami ma io per capire ho sempre bisogno di ricapitolare:1) Il cantante produce il disco.2) Vende una copia (10 euro) a Pandarossa3) Panda rossa fa copie a tutti i sui amici che a loro volta fanno copie ai loro amici.4) Il cantante muore di fame per un anno o due (tempo di fare un altro disco).5) Il cantante vende il nuovo disco a 80.000 euro (due anni di lavoro).6) Pandarossa lo compra? No, aspetto che lo compri qualcun'altro e poi me lo copio. E chi lo compra? nessuno...7) Sono tutti tristi perché non possono ascoltare il nuovo disco...8) Allora decidono di fare una colletta (10 euro a testa), comprano il disco e poi se lo copiano...Ehmmm.... mah!Spero di aver capito male!
          • cicciobello scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..

            1) Il cantante produce il disco.
            2) Vende una copia (10 euro) a PandarossaWow! Ha fatto tutto il lavoro di produrre il disco, e chiede solo 10 euro? Non è che sta vendendo sottocosto?
            3) Panda rossa fa copie a tutti i sui amici che a
            loro volta fanno copie ai loro
            amici.
            4) Il cantante muore di fame per un anno o due
            (tempo di fare un altro
            disco).Ovvio: se vendi sottocosto non puoi lamentarti se poi fai la fame.
            5) Il cantante vende il nuovo disco a 80.000 euro
            (due anni di
            lavoro).E non poteva mettere in vendita il primo disco a quel prezzo?
            6) Pandarossa lo compra? No, aspetto che lo
            compri qualcun'altro e poi me lo copio. E chi lo
            compra?
            nessuno...Fa così schifo?
            7) Sono tutti tristi perché non possono ascoltare
            il nuovo
            disco...Tristi? Manco sapevano che quel disco esisteva...
            8) Allora decidono di fare una colletta (10 euro
            a testa), comprano il disco e poi se lo
            copiano...Guarda che questo doveva essere il punto 2, gli altri punti a che servono?Il cantante doveva attuare solo i punti 5) e 8), i punti 2-3-4-6-7 sono del tutto inutili
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            Scusami ma io per capire ho sempre bisogno di
            ricapitolare:
            1) Il cantante produce il disco.
            2) Vende una copia (10 euro) a Pandarossa
            3) Panda rossa fa copie a tutti i sui amici che a
            loro volta fanno copie ai loro
            amici.
            4) Il cantante muore di fame per un anno o due
            (tempo di fare un altro
            disco).
            5) Il cantante vende il nuovo disco a 80.000 euro
            (due anni di
            lavoro).
            6) Pandarossa lo compra? No, aspetto che lo
            compri qualcun'altro e poi me lo copio. E chi lo
            compra?
            nessuno...
            7) Sono tutti tristi perché non possono ascoltare
            il nuovo
            disco...
            8) Allora decidono di fare una colletta (10 euro
            a testa), comprano il disco e poi se lo
            copiano...

            Ehmmm.... mah!
            Spero di aver capito male!Si, non hai capito proprio, ti spiego:1) Un gruppo fa un disco e mette gli mp3 in libero scaricamento, magari per usi non commerciali.2) La gente ascolta gli mp3, li condivide con gli amici che apprezzano.3) Si va tutti al concerto a vederli esibire dal vero pagando il biglietto.Esempio: http://www.jamendo.com/it/list/a105041/shareLi ho visto sono bravi.
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            Scusami ma io per capire ho sempre bisogno di
            ricapitolare:

            1) Il cantante produce il disco.
            2) Vende una copia (10 euro) a Pandarossa
            3) Panda rossa fa copie a tutti i sui amici che a
            loro volta fanno copie ai loro
            amici.3.5) Il cantante a quel punto organizza un concerto dove fara' il pienone grazie alla promozione fatta da panda rossa (vai al punto 10).OPPURE3.6) Il cantante non fa nessun concerto (vai al punto 4).
            4) Il cantante muore di fame per un anno o due
            (tempo di fare un altro
            disco).
            5) Il cantante vende il nuovo disco a 80.000 euro
            (due anni di
            lavoro).
            6) Pandarossa lo compra? No, aspetto che lo
            compri qualcun'altro e poi me lo copio. E chi lo
            compra?
            nessuno...
            7) Sono tutti tristi perché non possono ascoltare
            il nuovo
            disco...
            8) Allora decidono di fare una colletta (10 euro
            a testa), comprano il disco e poi se lo
            copiano...

            Ehmmm.... mah!
            Spero di aver capito male!Hai capito benissimo solo che ti manca un pezzo, quello del punto 10.10) Il cantante continua a fare concerti dove un pubblico sempre piu' numeroso (quelli del punto 7) accorre per acclamarlo.11) Il cantante diventa ricchissimo, ma continua ancora a fare concerti (come fanno Paul McCartny o Elton John), e chi non puo' andare ai concerti si scarica gratuitamente i brani dal suo sito.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            L'ipotesi che il mercato musicale possa sostenersi solo con le esibizioni dal vivo non è sostenibile, è una cosa che è già stata valutata.E' accademia.
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            L'ipotesi che il mercato musicale possa
            sostenersi solo con le esibizioni dal vivo non è
            sostenibile, è una cosa che è già stata
            valutata.
            E' accademia.Piu' che accademia, e' storia.La musica esiste da sempre.Hanno trovato femori di neanderthal con incisioni e fori per farne dei flauti.
          • cicciobello scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            L'ipotesi che il mercato musicale possa
            sostenersi solo con le esibizioni dal vivo non è
            sostenibile, è una cosa che è già stata
            valutata.Per millenni è stata l'unica fonte di guadagno dei musicisti, e ancora oggi è la fonte di maggiori guadagni.Perchè dici che non è sostenibile? Hai qualche fonte?
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: cicciobello
            - Scritto da: saverio_ve

            L'ipotesi che il mercato musicale possa

            sostenersi solo con le esibizioni dal vivo
            non
            è

            sostenibile, è una cosa che è già stata

            valutata.

            Per millenni è stata l'unica fonte di guadagno
            dei musicisti, e ancora oggi è la fonte di
            maggiori
            guadagni.

            Perchè dici che non è sostenibile? Hai qualche
            fonte?Grazie tante, i musicisti!Lui sta parlando degli intermediari parassiti!E' dimostrato che la filiera attuale e' l'unico modo in cui gli intermediari parassiti possono ingrassare senza fare un caxxo!
          • cicciobello scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..

            Non si discute se un'opera cessa di appartenere
            all'autore dopo 20 o dopo 100 anni... Ma dopo 5
            minuti.No: la risposta è molto più semplice. Un'opera cessa di appartenere all'autore dopo che <b
            l'ha venduta </b
            (in compenso, da quel momento gli appartengono i soldi che chi ha comprato l'opera gli ha dato in cambio).
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            E chi è così fesso da comprarla sapendo che dopo 2 minuti potrà averla gratis?
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            E chi è così fesso da comprarla sapendo che dopo
            2 minuti potrà averla
            gratis?Infatti il modello di distribuzione basato sulla vendita sta per morire.La gente paga per sentire l'artista che si esibisce.E continuera' a farlo.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            Perfino i concerti vengono filmati e diventano dvd/bluray in vendita.La sola esibizione dal vivo non è in grado di sostenere l'industria musicale.Come te lo devo dire? I soldi non bastanoooo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            Perfino i concerti vengono filmati e diventano
            dvd/bluray in
            vendita.
            La sola esibizione dal vivo non è in grado di
            sostenere l'industria
            musicale.
            Come te lo devo dire? I soldi non bastanoooo.L'importante e' che sia in grado di sostenere l'artista.Se l'industria musicale dovesse affondare in un gommone al largo di lampedusa, le faremo un bel funerale ad agrigento con false lacrime, e buonanontte.
          • cicciobello scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            Perfino i concerti vengono filmati e diventano
            dvd/bluray in
            vendita.Gli spettatori sanno benissimo filmarseli da soli e caricarli su youtube.
            La sola esibizione dal vivo non è in grado di
            sostenere l'industria
            musicale.Vorrà dire che faremo a meno dell'industria musicale.
            Come te lo devo dire? I soldi non bastanoooo.Allora cacciali fuori tu, se ci tieni tanto. È inutile che li chieda a noi.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            Perfino i concerti vengono filmati e diventano
            dvd/bluray in
            vendita.
            La sola esibizione dal vivo non è in grado di
            sostenere l'industria
            musicale.
            Come te lo devo dire? I soldi non bastanoooo.Mi si spezza il cuore.
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            Perfino i concerti vengono filmati e diventano
            dvd/bluray in vendita.
            La sola esibizione dal vivo non è in grado di
            sostenere l'industria musicale.
            Come te lo devo dire? I soldi non bastanoooo.E allora come spieghi che ci sono diversi gruppi che vivono esattamente in quel modo ?Se non sbaglio i GemBoy, sicuramente i metrognomi citati sopra.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: saverio_ve

            Perfino i concerti vengono filmati e
            diventano

            dvd/bluray in vendita.

            La sola esibizione dal vivo non è in grado di

            sostenere l'industria musicale.

            Come te lo devo dire? I soldi non bastanoooo.

            E allora come spieghi che ci sono diversi gruppi
            che vivono esattamente in quel modo
            ?
            Se non sbaglio i GemBoy, sicuramente i metrognomi
            citati
            sopra.I prohpilax!!!
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            I gemboy credo abbiano un lavoro, non credo vivano di musica, e inoltre vendono i dischi, sia ai concerti che attraverso altri canali.
          • cicciobello scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            I gemboy credo abbiano un lavoro,Oh, ma guarda! Per vivere bisogna lavorare? Chi l'avrebbe mai detto!
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: cicciobello
            - Scritto da: saverio_ve

            I gemboy credo abbiano un lavoro,

            Oh, ma guarda! Per vivere bisogna lavorare? Chi
            l'avrebbe mai
            detto!Noooo! Mi cade un mito!E io che credevo che bastasse far parte della filiera musicale per campare alla grande.
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            I gemboy credo abbiano un lavoro, non credo
            vivano di musica, e inoltre vendono i
            dischi, sia ai concerti che attraverso altri
            canali.Ottimo e i prohpilax e i metrognomi ?
          • cicciobello scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            Allora non perdere nemmeno tempo a realizzarla, vai a piantare patate, così non rischi nulla.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            E chi è così fesso da comprarla sapendo che dopo
            2 minuti potrà averla
            gratis?Non lo so, tu?
          • bubba scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            E quindi? Scusami ma non ho capito il punto del
            tuo
            discorso.il punto e' che si parte da assunti sbagliati e si cade in "guerre" anche sensate (ma trite) ,ma con delle falle all'origine.
            Ma qui si sta discutendo di copiarsi
            un film o un disco uscito
            ieri.mah veramente NON mi pare. Guarda i tuoi primi messaggi (quello che dici ora, semmai si innesta come al solito DOPO, e si svirgola del tutto... tant'e' che anch'io parlo di <i
            mantenendo l'enforcement solo sul pezzo "appetibile" </i
            )
            Non si discute se un'opera cessa di appartenere
            all'autore dopo 20 o dopo 100 anni... Ma dopo 5
            minuti.ma e' uno straw argument. " PRIMA potare i privilegi, POI discutere se ha senso 'copiare dopo 5 min' ". INVECE la discussione, alla fine della fiera, magicamente scivola sempre su questo pretestuoso argomento, quando c'e' tutto il resto da sistemare.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            In quale partito ti candidi? perché solo un politico può fare un discorso del genere che non dice assolutamente nulla. :-o
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            In quale partito ti candidi? perché solo un
            politico può fare un discorso del genere che non
            dice assolutamente
            nulla.
            :-oA me il suo discorso pare chiarissimo e condivisibile.sono le tue esternazioni ad essere oscure e risibili.
          • panda rossa scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            In quale partito ti candidi? In quello in opposizione al tuo evidentemente.
            perché solo un
            politico può fare un discorso del genere che non
            dice assolutamente
            nulla.
            :-oCe ne stai dando prova da giorni.
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: saverio_ve

            In quale partito ti candidi?
            In quello in opposizione al tuo evidentemente.

            perché solo un

            politico può fare un discorso del genere che
            non

            dice assolutamente

            nulla.

            :-o

            Ce ne stai dando prova da giorni.Vero, protestiamo ufficialmente con la redazione: va bene che la qualita' degli articoli e' precipitata, va bene che i titoli ed i disegnini anche loro van sempre peggio.Ma i troll !!! Almeno i troll !!I troll li vogliamo anzi li pretendiamo di qualita', veniamo su PI apposta eccheccezz !!
          • bubba scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            In quale partito ti candidi? perché solo un
            politico può fare un discorso del genere che non
            dice assolutamente
            nulla.
            :-oannamo bene :D I riferimenti "tecnici" c'erano nell'altro post. Ma se li salti.... Cmq per amor di chiacchiera riprendo l'inizio :1)"Continuo a sentir difendere un principio secondo il quale il prodotto "digitale" dovrebbe essere liberamente copiabile in quanto la copia non ha costi per il produttore.Questo è chiaramente un principio indifendibile, secondo questo principio le sale cinematografiche potrebbero copiarsi i film e incassare il biglietto senza dar nulla al produttore"E2) "La distribuzione "senza fini di lucro" non esiste, esistono solo diverse forme di compenso.In sostanza tu guadagni attraverso la mia opera (dalla soggettiva della major) e a me non dai niente."* la prima frase del (1) e' uno straw argument. Ogni cosa ha dei "costi". Non vedo cosa ci sia da discutere su questo. Anche scrivere questo post ne ha. Pero' a quello ci si tira dietro tutt'altri argomenti. Cioe che non avrebbe senso duplicare perche se no fallisce la casa cinematografica.Ma non e' vero. Nel senso che la correlazione e' a) artificiosa e b) l'ampiezza dei privilegi e' determinata dalle leggi.Ossia le opere di ingegno esistevano anche PRIMA di certe leggi (parlo anche del software -ricordi prima del 1992-3?- , non serve arrivare ai pittogrammi). Che ci sia un costo per produrre un opera di ingegno, NON significa di per se che il "produttore" sia una casa cinematografica, NE che si vogliano dei dollari come contropartita, NE che debba esistere una SIAE che fa il gendarme su una serie infinita di "diritti" collaterali, ne che il privilegio sia applicabile in ogni circostanza (cfr. licenze CC, PD, assenza di copyright notice, ecc), ecc ecc.Il legare tutto insieme e' un po 'spostare la discussione su/con argomenti fallaci' (come il "le sale cinematografiche potrebbero copiarsi i film e incassare il biglietto senza dar nulla al produttore" dove la risposta sarebbe 'ovviamente no'... ma non c'entra col resto).Il (2) e' sballato tecnicamente... perche il Lucro NON e' il Profitto (infatti hanno taroccato anche quello nella legge... per maggior enforcement )PS: cmq non e' che fosse un msg CONTRO di te, ... ma su questo tipo di argomentazioni&discussioni che partono un po da assunti "inutili/fallaci" e che non so perche vi sto prendendo parte anch'io :D...
          • saverio_ve scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: bubba
            * la prima frase del (1) e' uno straw argument.Non si tratta di uno "straw argument" usando questo termine che ti è evidentemente caro :) PandaRossa (e non solo) sostiene esattamente e letteralmente questo, come lui stesso conferma qui sotto.
            Il (2) e' sballato tecnicamente... perche il
            Lucro NON e' il Profitto (infatti hanno taroccato
            anche quello nella legge... per maggior
            enforcement
            )Capisco e concordo con la tua osservazione, ma la discussione non è se il sistema di compenso degli autori sia corretto o meno e come andrebbe modificato (sulla qual cosa concordo in pieno con te), la discussione è se gli autori abbiano diritto ad un compenso o meno.Partendo dal presupposto che il mio fosse uno "straw argument" hai finito per crearlo tu uno "straw argument" ;)

            PS: cmq non e' che fosse un msg CONTRO di te, ...
            ma su questo tipo di argomentazioni&discussioni
            che partono un po da assunti "inutili/fallaci" e
            che non so perche vi sto prendendo parte anch'io
            :D...Ma figurati! Anzi mi scuso per il tono del mio messaggio precedente. A me fa piacere discutere con chi argomenta, ma veramente non capivo il senso del tuo intervento... ora l'ho capito.AGGIUNGO:Il mio commento voleva trovare un punto di partenza:L'autore ha diritto ad una royalty sulle copie della sua opera si o no?Secondo me si, secondo qualcuno no, secondo te? Quando, e solo quando, saremo d'accordo su questo punto possiamo cominciare a discutere quale sia il sistema di compenso meno assurdo, parassitario e più equo. Prima è un parlare tra sordi.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 ottobre 2013 08.54-----------------------------------------------------------
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: saverio_ve
            L'autore ha diritto ad una royalty sulle copie
            della sua opera si o
            no?
            Secondo me si, secondo qualcuno no, secondo te? Secondo me solo e soltanto solo da parte di chi sfrutta l'opera a fini commerciali o a scopo di lucro.Per visioni/ascolti privati è un abominio.
          • cicciobello scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..


            AGGIUNGO:
            Il mio commento voleva trovare un punto di
            partenza:
            L'autore ha diritto ad una royalty sulle copie
            della sua opera si o
            no?No: quando vendi qualcosa, non ti appartiene più, quindi con che diritto pretendi delle royalties?Si può discutere sul prezzo di vendita, o sul contratto di vendita, ma con la vendita ci deve essere il passaggio di proprietà, altrimenti non è una vendita ma una truffa.
          • ....... scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: cicciobello
            No: quando vendi qualcosa, non ti appartiene più,
            quindi con che diritto pretendi delle
            royalties?
            Si può discutere sul prezzo di vendita, o sul
            contratto di vendita, ma con la vendita ci deve
            essere il passaggio di proprietà, altrimenti non
            è una vendita ma una
            truffa.Si tratta di una vendita molto diversa dal concetto naturale di vendita, è più un compromesso:C'è un contenuto dal puro scopo ludico.Interessa ai consumatori.La produzione del bene(mettiamo un film) costa milioni di dollari.Il consumatore non può permettersi di spendere milioni né li spenderebbe per un intrattenimento relativamente breve al costo che ha.COMPROMESSO: te lo vendo a "pochi" euro/dollari a patto che tu non lo ridistribuisca.Non è così complessa la faccenda...
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: .......
            - Scritto da: cicciobello

            No: quando vendi qualcosa, non ti

            appartiene più, quindi con che

            diritto pretendi delle royalties ?

            Si può discutere sul prezzo di

            vendita, o sul contratto di

            vendita, ma con la vendita ci

            deve essere il passaggio di

            proprietà, altrimenti non

            è una vendita ma una

            truffa.
            Si tratta di una vendita molto diversa dal
            concetto naturale di vendita, è più un
            compromesso:
            C'è un contenuto dal puro scopo ludico.Benissimo, leggo i termini del contratto e vedo che questo tipo di compromesso non mi piace e non compro da te, poi se un nero all'angolo su una bancarella mi fa condizioni migliori valutero' con lui.
            Interessa ai consumatori.NO, e' questo il problema dei venditori, vorreste interessasse ai consumatori ma a loro quel tipo di contratto non interessa.
            La produzione del bene(mettiamo un film)
            costa milioni di dollari.Che vengono solitamente recuperate nelle prime due settimane di cinema, se non si recuperano li' il film e' un fallimento e solitamente non recupera i costi.
            Il consumatore non può permettersi di
            spendere milioni né li spenderebbe per
            un intrattenimento relativamente breve
            al costo che ha.Su kickstarter si sta iniziando a proporre diversi tipi di contratto.
            COMPROMESSO: te lo vendo a "pochi"
            euro/dollari a patto che tu non lo
            ridistribuisca.No, grazie, chiedo al nero che condizioni mi fa, e magari guardo pure se su kickstarter c'e' qualche offerta interessante.
            Non è così complessa la faccenda...Eppure non la capisci: per fare un mercato servono 2 elementi chi vende e chi compra, ora chi compra si e' stufato delle condizioni offerte da chi vende; quindi non c'e' piu' mercato.
          • ....... scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: krane
            Benissimo, leggo i termini del contratto e vedo
            che questo tipo di compromesso non mi piace e non
            compro da te, poi se un nero all'angolo su una
            bancarella mi fa condizioni migliori valutero'
            con
            lui.Difatti non dubitavo della tua inciviltà...
            NO, e' questo il problema dei venditori, vorreste
            interessasse ai consumatori ma a loro quel tipo
            di contratto non
            interessa.Mi riferivo al prodotto, non al contratto...
            Su kickstarter si sta iniziando a proporre
            diversi tipi di
            contratto.Non sono informato: di quali tipi di contratto si tratta?
            quindi non c'e' piu' mercato.Convinto tu...
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: .......
            - Scritto da: krane

            Benissimo, leggo i termini del

            contratto e vedo che questo tipo

            di compromesso non mi piace e

            non compro da te, poi se un nero

            all'angolo su una bancarella mi

            fa condizioni migliori valutero'

            con lui.
            Difatti non dubitavo della tua inciviltà...Non e' questione di civilta' e' il mercato che funziona cosi': se all'acquirente non interessano le condizioni di vendita di A diventa altamente probabile che compaia un B che faccia condizioni di vendita maggiormente interessanti.Inevitabile.

            NO, e' questo il problema dei

            venditori, vorreste interessasse

            ai consumatori ma a loro quel tipo

            di contratto non interessa.
            Mi riferivo al prodotto, non al contratto...Se non avessi tagliato via la frase: "Si tratta di una vendita molto diversa dal concetto naturale di vendita, è più un compromesso:"Sarebbe stato facilmente visibile che ti riferivi proprio al contratto.

            Su kickstarter si sta iniziando a

            proporre diversi tipi di

            contratto.
            Non sono informato: di quali tipi di contratto si
            tratta?Alcuni registi e sceneggiatori chiedono soldi per fare il film che poi rilasceranno free, siamo ancora all'inizio ma, appunto si inizia.http://newsfeed.time.com/2013/08/21/spike-lee-film-raises-1-4-million-on-kickstarter/

            quindi non c'e' piu' mercato.
            Convinto tu...Io e chiunque abbia mai aperto un libro di economia.
          • ....... scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: krane
            Non e' questione di civilta' e' il mercato che
            funziona cosi': se all'acquirente non interessano
            le condizioni di vendita di A diventa altamente
            probabile che compaia un B che faccia condizioni
            di vendita maggiormente
            interessanti.
            Inevitabile.Le condizioni di vendita di B non corrispondono ai patti che deve aver accettato con A per ottenere il materiale.
            Se non avessi tagliato via la frase: "Si tratta
            di una vendita molto diversa dal concetto
            naturale di vendita, è più un
            compromesso:"
            Sarebbe stato facilmente visibile che ti riferivi
            proprio al
            contratto. <b

            Scritto da: .......
            C'è un contenuto dal puro scopo ludico.
            Interessa ai consumatori. </b

            Alcuni registi e sceneggiatori chiedono soldi per
            fare il film che poi rilasceranno free, siamo
            ancora all'inizio ma, appunto si
            inizia.
            http://newsfeed.time.com/2013/08/21/spike-lee-filmOttimo, nulla in contrario, se piacerà prenderà piede e finalmente vedremo morire il sistema attualmente in uso.


            quindi non c'e' piu' mercato.

            Convinto tu...

            Io e chiunque abbia mai aperto un libro di
            economia.Gli stessi che hanno portato alla crisi...
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: .......
            - Scritto da: krane

            Non e' questione di civilta' e'

            il mercato che funziona cosi': se

            all'acquirente non interessano

            le condizioni di vendita di A

            diventa altamente probabile che

            compaia un B che faccia condizioni

            di vendita maggiormente

            interessanti.

            Inevitabile.
            Le condizioni di vendita di B non
            corrispondono ai patti che deve aver
            accettato con A per ottenere il
            materiale.Questo non interessa all'acquirente ne' a chi ha infranto i patti evidentemente giudicando per lui conveniente farlo. L'economia parla di realta' non di mondo ideale.

            Se non avessi tagliato via la

            frase: "Si tratta di una vendita

            molto diversa dal concetto naturale

            di vendita, è più un compromesso:"

            Sarebbe stato facilmente visibile

            che ti riferivi proprio al contratto.
            <b

            Scritto da: .......

            C'è un contenuto dal puro scopo ludico.

            Interessa ai consumatori. </b


            Alcuni registi e sceneggiatori chiedono
            soldi
            per

            fare il film che poi rilasceranno free, siamo

            ancora all'inizio ma, appunto si

            inizia.


            http://newsfeed.time.com/2013/08/21/spike-lee-film
            Ottimo, nulla in contrario, se piacerà prenderà
            piede e finalmente vedremo morire il sistema
            attualmente in uso.Sarebbe proprio ora, guarda io auspico che le attuali major si riducato in societa' di consulenze per i cantanti, i quali dovrebbero tornare ad essere i detentodi dei propri diritti.



            quindi non c'e' piu' mercato.


            Convinto tu...

            Io e chiunque abbia mai aperto un libro di

            economia.
            Gli stessi che hanno portato alla crisi...I libri che portano alla crisi ? Tu hai bevuto.
          • ....... scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: krane
            Questo non interessa all'acquirente ne' a chi ha
            infranto i patti evidentemente giudicando per lui
            conveniente farlo. L'economia parla di realta'
            non di mondo
            ideale.Appunto, si ritorna all'incivilità.
            I libri che portano alla crisi ? Tu hai bevuto.No, magari gli autori e anche chi lì ha letti.In ogni caso se come sostieni tu(e quelli che hanno letto quei libri) non c'è mercato, mi viene da chiedermi come riescano a produrre ancora contenuti.
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: .......
            - Scritto da: krane

            Questo non interessa all'acquirente

            ne' a chi ha infranto i patti

            evidentemente giudicando per lui

            conveniente farlo. L'economia parla

            di realta' non di mondo ideale.
            Appunto, si ritorna all'incivilità.Ma tu credi di vivere nel mondo ideale ?Vogliamo parlare di mondo ideale ? Ok, e' facile, nessuno copia gli mp3 perche' i cantanti li vendono a 1 centesimo l'uno con il benestare delle major i cui direttori si accontentano come tutti del loro stipendio da 1000E al mese.

            I libri che portano alla crisi ? Tu hai
            bevuto.
            No, magari gli autori e anche chi lì ha letti.Era gia' evidente che tu non ne hai mai letto uno anche prima di questa frase.
            In ogni caso se come sostieni tu(e quelli
            che hanno letto quei libri) non c'è
            mercato, mi viene da chiedermi come riescano
            a produrre ancora contenuti.Evidentemente quando dicono che non vendono e che sono in crisi e' una menzogna.
          • ....... scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: krane
            Ma tu credi di vivere nel mondo ideale ?No, ma ciò non giustifica l'inciviltà.
            Era gia' evidente che tu non ne hai mai letto uno
            anche prima di questa
            frase.Tu lì avrai letti, ma lì ha mal interpretati.
            Evidentemente quando dicono che non vendono e che
            sono in crisi e' una
            menzogna.Dicono semplicemente che la pirateria dilaga
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: .......
            - Scritto da: krane

            Ma tu credi di vivere nel mondo ideale ?
            No, ma ciò non giustifica l'inciviltà.Stiamo analizzando una situazione che la contempla, escluderala sarebbe come parlare di guerra senza includere battaglie, armi non convenzionali e vittime. Certo tutto molto politically correct, ma non si parla piu' di guerra ma di giocare ai soldatini.

            Era gia' evidente che tu non ne

            hai mai letto uno anche prima di questa

            frase.
            Tu lì avrai letti, ma lì ha mal interpretati.Ed a parte gli attacchi personali hai qualche dimostrazione di cio ?

            Evidentemente quando dicono che

            non vendono e che sono in crisi

            e' una menzogna.
            Dicono semplicemente che la pirateria
            dilagaNulla che non si sia gia' letto, questa volta sui libri di storia, riguardo agli allevatori di cavalli europei che all'inizio 800 erano riusciti a far approvare leggi assurde per tentare di limitare la diffusione del nuovo mezzo.
          • ....... scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: krane
            Stiamo analizzando una situazione che la
            contemplaChe è appunto il problema lamentato da chi produce.
            Ed a parte gli attacchi personali hai qualche
            dimostrazione di cio
            ? <b

            Scritto da: krane
            per fare un mercato servono 2 elementi chi
            vende e chi compra, ora chi
            compra si e'
            stufato delle condizioni offerte da chi vende;
            quindi non c'e' piu' mercato. </b
            Pare che il mercato ci sia...
            Nulla che non si sia gia' letto, questa volta sui
            libri di storia, riguardo agli allevatori di
            cavalli europei che all'inizio 800 erano riusciti
            a far approvare leggi assurde Di che leggi si trattava?
            per tentare di
            limitare la diffusione del nuovo
            mezzo.Faccenda che non rispecchia ciò di cui si stava parlando:la pirateria cosa andrebbe a sostituire?
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: .......
            - Scritto da: krane

            Stiamo analizzando una situazione che la

            contempla
            Che è appunto il problema lamentato da chi
            produce.Benissimo, quindi se il problema e' quello non puo' essere ignorato o eliminato dalla discussione, anzi vanno analizzati i motivi, altrimenti "se fossero tutti onesti non esisterebbe" e fine della discussione.

            Ed a parte gli attacchi personali hai qualche

            dimostrazione di cio ?
            <b

            Scritto da: krane

            per fare un mercato servono 2 elementi

            chi vende e chi compra, ora chi compra

            si e' stufato delle condizioni offerte

            da chi vende; quindi non c'e' piu'

            mercato. </b

            Pare che il mercato ci sia...Certo che c'e': in parte legale, in parte illegale, in parte in rinascita sotto forme diverse.Ed ogni volta che si modifica il mercato c'e' qualcuno che ci guadagnava prima che lotta contro il nuovo.

            Nulla che non si sia gia'

            letto, questa volta sui libri

            di storia, riguardo agli allevatori

            di cavalli europei che all'inizio

            800 erano riusciti a far approvare

            leggi assurde
            Di che leggi si trattava?Ad esempio la famosa legge per cui ogni automobile in citta' doveva essere preceduta da una persona a piedi con una bandiera rossa.Ma e' solo un esmpio, con qualcun altro qua avevamo fatto una ricerca qualche tempo fa e ne avevamo trovate diverse, poi articoli che parlavano della rovina economica che avrebbe portato il licenziamento di tanti allevatori e fantini, insomma un po' come i venditori di ghiaccio e come faranno i taxisti tra un po', niente di nuovo sotto il sole.

            per tentare di limitare la diffusione

            del nuovo mezzo.
            Faccenda che non rispecchia ciò di cui si stava
            parlando:
            la pirateria cosa andrebbe a sostituire?La pirateria e' una scusa, quello che tra viene a mancare e' la necessita' della distribuzione, il vero punto di ricatto che hanno sempre avuto le major sul singolo artista.
          • ....... scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: krane
            Benissimo, quindi se il problema e' quello non
            puo' essere ignorato o eliminato dalla
            discussione, anzi vanno analizzati i motivi,
            altrimenti "se fossero tutti onesti non
            esisterebbe" e fine della
            discussione.La gente non vuol pagare è il principale dei motivi.


            Scritto da: krane


            quindi non c'e' piu' mercato.

            Pare che il mercato ci sia...
            Certo che c'e'Poche idee e ben confuse
            La pirateria e' una scusa, quello che tra viene a
            mancare e' la necessita' della distribuzione, il
            vero punto di ricatto che hanno sempre avuto le
            major sul singolo
            artista.Come hai fatto notare precedentemente ci sono svariati modi di distribuzione. Sicuro che sia quello il problema?
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: .......
            - Scritto da: krane

            Benissimo, quindi se il problema

            e' quello non puo' essere ignorato o

            eliminato dalla discussione, anzi

            vanno analizzati i motivi, altrimenti

            "se fossero tutti onesti non esisterebbe"

            e fine della discussione.
            La gente non vuol pagare è il principale dei
            motivi.E chiediamoci perche' non vuol pagare, cosa e' cambiato nella percezione del prodotto dal secolo scorso ad oggi ? Come mai i consumatori hanno cambiato le loro abitudini ? E' forse arrivato un diavoletto cattivo a convincerli oppure c'e' qualcosa di diverso nella percezione del prodotto ?



            Scritto da: krane



            quindi non c'e' piu'



            mercato.


            Pare che il mercato ci sia...

            Certo che c'e'
            Poche idee e ben confuseLe tue si, l'hai dimostrato piu' volte.

            La pirateria e' una scusa, quello

            che tra viene a mancare e' la

            necessita' della distribuzione,

            il vero punto di ricatto che hanno

            sempre avuto le major sul singolo

            artista.
            Come hai fatto notare precedentemente ci sono
            svariati modi di distribuzione. Sicuro che sia
            quello il problema?SI, e' evidente poiche' il problema e' nato solo adesso in contemporanea alla nascita dei nuovi metodi di distribuzione. E questo certo non e' un caso.
          • ....... scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: krane
            E chiediamoci perche' non vuol pagare, cosa e'
            cambiato nella percezione del prodotto dal secolo
            scorso ad oggi ? Come mai i consumatori hanno
            cambiato le loro abitudini ? E' forse arrivato un
            diavoletto cattivo a convincerli oppure c'e'
            qualcosa di diverso nella percezione del prodotto
            ?ADSL
            Le tue si, l'hai dimostrato piu' volte.Ti ho già ridotto allo specchio riflesso, sei un po' scarso...
            SI, e' evidente poiche' il problema e' nato solo
            adesso in contemporanea alla nascita dei nuovi
            metodi di distribuzione. E questo certo non e' un
            caso.Invece è un caso che pressoché nessuno/pochissimi hanno scelto le vie da te citate?
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: .......
            - Scritto da: krane

            E chiediamoci perche' non vuol

            pagare, cosa e' cambiato nella

            percezione del prodotto dal secolo

            scorso ad oggi ? Come mai i consumatori

            hanno cambiato le loro abitudini ? E'

            forse arrivato un diavoletto cattivo a

            convincerli oppure c'e' qualcosa di

            diverso nella percezione del prodotto

            ?
            ADSLQuindi?Su esprimiti dai... Pensieri coerenti, frasi con senso, oppure metti in affitto tutto quello spazio tra le orecchie che senno' e' sprecato.

            Le tue si, l'hai dimostrato piu' volte.
            Ti ho già ridotto allo specchio riflesso, sei un
            po' scarso...Cicca cicca ciccaCosi' ti e' piu' chiaro ? E' piu' al tuo livello ?

            SI, e' evidente poiche' il problema

            e' nato solo adesso in contemporanea alla

            nascita dei nuovi metodi di

            distribuzione. E questo certo non e' un

            caso.
            Invece è un caso che pressoché nessuno/pochissimi
            hanno scelto le vie da te citate?Specifica a quali alludi ?
          • ....... scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: .......

            - Scritto da: krane


            E chiediamoci perche' non vuol


            pagare, cosa e' cambiato nella


            percezione del prodotto dal secolo


            scorso ad oggi ? Come mai i consumatori


            hanno cambiato le loro abitudini ? E'


            forse arrivato un diavoletto cattivo a


            convincerli oppure c'e' qualcosa di


            diverso nella percezione del prodotto


            ?

            ADSL
            Quindi?Hai chiesto come mai il consumatore non paga: l'ADSL gli permette di avere quei contenuti abusivamente senza pagare
            Su esprimiti dai... Pensieri coerenti, frasi con
            senso, oppure metti in affitto tutto quello
            spazio tra le orecchie che senno' e'
            sprecato.
            Cicca cicca cicca
            Cosi' ti e' piu' chiaro ? E' piu' al tuo livello ?E da buon troll devastato vai agli insulti. :D
            Specifica a quali alludi ? <b
            Scritto da: krane
            Su kickstarter si sta iniziando a
            proporre diversi tipi di
            contratto. </b
            E anche tipi di distribuzioni diversi, no?
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: .......
            - Scritto da: krane

            Quindi?
            Hai chiesto come mai il consumatore non paga:
            l'ADSL gli permette di avere quei contenuti
            abusivamente senza pagareInfatti, ma non solo, si chiede: " perche' devo pagare lo stesso prezzo per una cosa che prima veniva prodotta in fabbriche usa, messo su aerei, caricata su camion e portata a i negozi, mentre adesso senza nessuno sforzo posso scaricarmi direttamente dal cantante ? Dovrebbe costarmi meno e' logico che mi stanno truffando. "

            Su esprimiti dai... Pensieri coerenti, frasi
            con

            senso, oppure metti in affitto tutto quello

            spazio tra le orecchie che senno' e'

            sprecato.

            Cicca cicca cicca

            Cosi' ti e' piu' chiaro ? E' piu' al tuo
            livello ?
            E da buon troll devastato vai agli insulti. :DVeramente rispondo solo ai tuoi, per il resto il discorso continua, ma lasciamo giudicare ai lettori del tread chi sia il troll, noi siamo di parte essendo coinvolti.

            Specifica a quali alludi ?
            <b
            Scritto da: krane

            Su kickstarter si sta iniziando

            a proporre diversi tipi di

            contratto. </b

            E anche tipi di distribuzioni diversi, no?no cosa ?
          • ....... scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: krane

            <b
            Scritto da: krane


            Su kickstarter si sta iniziando


            a proporre diversi tipi di


            contratto. </b



            E anche tipi di distribuzioni diversi, no?

            no cosa ?Non è forse vero ciò che hai detto, ovvero che ci sono diversi tipi di contratto per la distribuzione(hai portato l'esempio di Kickstarter) e diversi canali di distribuzione?E allora perché quasi nessun artista lì utilizza se sono così vantaggiosi?
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: .......
            - Scritto da: krane


            <b
            Scritto da: krane



            Su kickstarter si sta iniziando



            a proporre diversi tipi di



            contratto. </b



            E anche tipi di distribuzioni


            diversi, no?

            no cosa ?
            Non è forse vero ciò che hai detto, ovvero che ci
            sono diversi tipi di contratto per la
            distribuzione(hai portato l'esempio di
            Kickstarter) e diversi canali di
            distribuzione?
            E allora perché quasi nessun artista lì utilizza
            se sono così vantaggiosi?Perche' questa tecnologia esiste da meno di 30, non e' ancora diffusa a livello globale e non tutti hanno voglia di provare il nuovo, ovviamente.Ma molti gruppi giovani ci si stanno lanciando ed anche qualcuno dei vecchi.
          • Passante scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: .......

            - Scritto da: krane



            <b
            Scritto da: krane




            Su kickstarter si sta
            iniziando




            a proporre diversi tipi di




            contratto. </b





            E anche tipi di distribuzioni



            diversi, no?


            no cosa ?

            Non è forse vero ciò che hai detto, ovvero
            che
            ci

            sono diversi tipi di contratto per la

            distribuzione(hai portato l'esempio di

            Kickstarter) e diversi canali di

            distribuzione?

            E allora perché quasi nessun artista lì
            utilizza

            se sono così vantaggiosi?

            Perche' questa tecnologia esiste da meno di 30,
            non e' ancora diffusa a livello globale e non
            tutti hanno voglia di provare il nuovo,
            ovviamente.
            Ma molti gruppi giovani ci si stanno lanciando ed
            anche qualcuno dei
            vecchi.Del resto alla nascita della fotografia c'era chi aveva paura rubasse l'anima.
          • cicciobello scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..

            In ogni caso se come sostieni tu(e quelli che
            hanno letto quei libri) non c'è mercato, mi viene
            da chiedermi come riescano a produrre ancora
            contenuti.Infatti non riescono, non te ne sei accorto? Non ti sei accorto che al cinema sono praticamente tutti solo più sequel/prequel/remake?
          • cicciobello scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: .......
            - Scritto da: krane

            Benissimo, leggo i termini del contratto e
            vedo

            che questo tipo di compromesso non mi piace
            e
            non

            compro da te, poi se un nero all'angolo su
            una

            bancarella mi fa condizioni migliori
            valutero'

            con

            lui.
            Difatti non dubitavo della tua inciviltà...Hai una bella faccia tosta a parlare di civiltà


            NO, e' questo il problema dei venditori,
            vorreste

            interessasse ai consumatori ma a loro quel
            tipo

            di contratto non

            interessa.
            Mi riferivo al prodotto, non al contratto...Oh, non c'è un contratto? Allora la condizione di non ridistribuirlo non vale (è una condizione contrattuale, e se io non ho firmato nulla non esiste)


            quindi non c'e' piu' mercato.
            Convinto tu...Chiedi in giro...
          • cicciobello scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..

            Si tratta di una vendita molto diversa dal
            concetto naturale di vendita,O è una vendita o non lo è. Se tu la chiami "vendita" e non vendi, sei un TRUFFATORE
            C'è un contenuto dal puro scopo ludico.
            Interessa ai consumatori.
            La produzione del bene(mettiamo un film) costa
            milioni di
            dollari.
            Il consumatore non può permettersi di spendere
            milioni né li spenderebbe per un intrattenimento
            relativamente breve al costo che
            ha.Allora perchè hai speso milioni per produrlo?
            COMPROMESSO: te lo vendo a "pochi" euro/dollari a
            patto che tu non lo
            ridistribuisca.Compromesso non accettabile. Chiedo a qualcun altro che ha lo stesso contenuto se mi fa condizioni diverse (e trovo chi mi fa prezzo zero e nessun obbligo di non ridistibuirlo)Risultato: tu cambi mestiere
          • krane scrive:
            Re: Chiariamo una cosa..
            - Scritto da: cicciobello
            Compromesso non accettabile. Chiedo a qualcun
            altro che ha lo stesso contenuto se mi fa
            condizioni diverse (e trovo chi mi fa prezzo zero
            e nessun obbligo di non ridistibuirlo)
            Risultato: tu cambi mestiereO cambi metodo, magari mi fai pagare in anticipo su posti come kickstarter... E poi vediamo se viene finanziato un ennesimo cinepanettone buonista o magari qualcosa di piu' maturo, di quelle cose che le major dicono che "non vanno".
    • panda rossa scrive:
      Re: Chiariamo una cosa..
      - Scritto da: saverio_ve
      Continuo a sentir difendere un principio secondo
      il quale il prodotto "digitale" dovrebbe essere
      liberamente copiabile in quanto la copia non ha
      costi per il
      produttore.Bravo. Ci senti bene.
      Questo è chiaramente un principio indifendibile,
      secondo questo principio le sale cinematografiche
      potrebbero copiarsi i film e incassare il
      biglietto senza dar nulla al produttore,Il produttore potrebbe fare lo stesso.
      i negozi
      potrebbero copiare vendere i dvd/bluray e non dar
      nulla al produttore.E che lo facessero. Poi mi saprai dire quanti ne vendono.
      Il produttore potrebbe solo vendere la prima
      copia e poi perderebbe il controllo della sua
      opera.Che e' esattamente quello che fanno gli artisti che dipingono, scolpiscono, recitano, etc...Che e' esattamente quello che fa qualunque lavoratore, artigiano, professionista, quando lavora.Non c'e' nulla di vergognoso nel lavorare, anzi...
      Questo accadeva agli albori della cinematografia,
      Georges Méliès finì in miseria mentre le sale
      cinematografiche di tutto il mondo continuavano a
      fare profitti proiettando i suoi
      film.Pure col teatro succedeva.E comunque Melies ha girato numerosissimi corti, proprio perche' non godeva di rendite parassitarie.Altrimenti ne avrebbe fatto uno solo e vissuto di rendita per tutta la vita lui e tutti i suoi nipoti, fino a 5 anni fa.(Melies e' morto nel 1938. 1938+70 fa 2008).
      Se questo principio fosse applicato,
      semplicemente non esisterebbe l'industria
      cinematografica.Intanto Melies ha girato centinaia di corti, tanto per dimostrare che l'industria potrebbe esistere tranquillamente.E vogliamo parlare di quelle opere di Melies andate irrimediabilmente perdute perche' non si e' fatto in tempo a copiarle o sono state mal conservate?
      • Guybrush scrive:
        Re: Chiariamo una cosa..
        - Scritto da: panda rossa[...]
        E vogliamo parlare di quelle opere di Melies
        andate irrimediabilmente perdute perche' non si
        e' fatto in tempo a copiarle o sono state mal
        conservate?Non si è fatto in tempo a copiarle: la distruzione avvenne ad opera dello stesso Meliés che le vendette ad una fabbrica di scarpe (la cellulosa era utilizzata per fare i tacchi) e distrusse le rimanenti facendo falò di esse e del teatro di posa (cit: Hugo Cabrét, 2011).In ogni caso l'attuale sistema di remunerazione delle opere è troppo sbilanciato a favore di chi ne detiene i diritti di sfruttamento economico (e dei suoi eredi).E' giusto che il produttore incassi il dovuto, del resto non ci sarebbero nuovi film altrimenti, ma è profondamente sbagliato che il produttore continui ad incassare denari fino a 95 (in USA) anni dalla propria morte!Questo è malsano (e un pelino aberrante).GT
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Chiariamo una cosa..
      - Scritto da: saverio_ve
      Continuo a sentir difendere un principio secondo
      il quale il prodotto "digitale" dovrebbe essere
      liberamente copiabile in quanto la copia non ha
      costi per il produttore.Perché, premere ctrl+C e ctrl+V ha un costo? Quanto ti fai dare tu per premerli? Io li premo GRATIS.
      Questo è chiaramente un principio indifendibile,Esattamente il contrario, è indifendibile chi pretende di rubare soldi agli altri per premere ctrl+C seguito da ctrl+V. Anzi, non solo vuole soldi per premerli, ma non vuole nemmeno che siano gli altri a fare il suo lavoro (che è quello di premere ctrl+C seguito da ctrl+V), e se lo fanno pretende di guadagnare i soldi lui.Cioè IO mi faccio la copia CON IL MIO COMPUTER (regolarmente acquistato in negozio con tanto di scontrino o fattura) e USANDO LE MIE DITA PER PREMERE CTRL+C E CTRL+V e TU vuoi i MIEI soldi per questo?Ma che hai nella scatola cranica al posto del cervello?La tua teoria autorizzerebbe tutti gli idraulici del pianeta a venirti a chiedere soldi dopo che TU ti sei sturato il lavandino DA SOLO.
      secondo questo principio le sale cinematografiche
      potrebbero copiarsi i film e incassare il
      biglietto senza dar nulla al produttore,A parte che ormai la maggioranza delle sale appartiene al produttore, ma se così facessero il produttore i film non glieli darebbe più. E visto che loro lucrano sui film nuovi, non gli conviene farlo.A me non entrano soldi se qualcuno fa un film, anzi pretende pure che i soldi mi escano per andarmelo a vedere ai suoi comodi come orario e come luogo. Ridicolo. Se non posso muovermi di casa, che faccio? Non dovrei guardarmelo o dovrei aspettare mesi perché per lui si può vedere solo lì? Se ho tempo per vedere il film solo alle tre di notte, me lo apri il cinema solo per me?
      i negozi
      potrebbero copiare vendere i dvd/bluray e non dar
      nulla al produttore.
      Il produttore potrebbe solo vendere la prima
      copia e poi perderebbe il controllo della sua
      opera.Esattamente, come succede per qualunque PITTORE.
      Questo accadeva agli albori della cinematografia,
      Georges Méliès finì in miseria mentre le sale
      cinematografiche di tutto il mondo continuavano a
      fare profitti proiettando i suoi film.
      Se questo principio fosse applicato,
      semplicemente non esisterebbe l'industria
      cinematografica.Non esisterebbe come la conosci tu, non vuol dire che non esisterebbe in generale; anche fosse così, non è detto che non escano i film non dell'industria, come già accade oggi, finanziati PRIMA (E POI BASTA) da chi ha acXXXXX pagando a cose esclusive (poltrona alla prima assoluta, autografi personalizzati, gadget, cene con gli attori, ecc.) oppure pagati da donazioni o da sponsorizzazioni.E anche non esistesse nemmeno questo, la pirateria (non certo l'industria) ha salvato MILIARDI DI OPERE DELL'INGEGNO (software, musica, libri e anche film) dall'oblio, dal fuori-catalogo, dalla distruzione. Ne vogliamo citare una a caso? Il doppiaggio storico italiano del 1938 di Biancaneve, che la Disney non ha mai rilasciato in home video o in home cinema, e che è stato possibile recuperare grazie ad una pellicola super8 pirata dei primi anni 70 a sua volta copia di un 16mm anni 50 (quindi precedente al ridoppiaggio del 1972).Chi lo ha recuperato e restaurato lo aveva anche inviato GRATUITAMENTE alla Disney (che diceva di averlo perso) per farlo mettere sulla versione in Blu-Ray.Ebbene, la Disney SI E' RIFIUTATA DI METTERLO.Penso che questo si commenti da solo.[yt]DvO_E-7mmss[/yt]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 novembre 2013 18.44-----------------------------------------------------------
  • ABOLIRE LA PIRATERIA scrive:
    cheers!
    IsoHunt ha ceduto? Cheers![img]http://www.egointernational.it/news_export/images/spumante.jpg[/img]
  • bubba scrive:
    1000 miliardi di dollari
    Mi sovviene di ri-postare il msg che mandai gg fa, nel thread di TPB :"Carini i pezzi..."The sites owner has decided to throw in the towel and shut down the site FOR NOW, but an application for an APPEAL at the U.S. Supreme Court is still PENDING"e anche i $110milioni. La web technologies ovviamente fara' bancarotta, quindi NON paghera' affatto quella cifra.In effetti lo stesso torrentfreak ha "dubbi" si come andra' davvero la faccenda... "The full terms of the settlement agreement have not been disclosed, but there appears to be more behind it. IsoHunt will be bankrupted by the $110 million settlement, so there is no reason to throw in the towel two weeks before the trial was supposed to start, UNLESS they received something in return"Peccato che l'MPAA, inoltre, non dica quanto gli sono costati 7 anni di avvocati"In sintesi solita vittoria di pirLo. 7 anni di $$ in avvocati. Nel mentre sono nati altri 1902 siti/network e cosi si continuera'.
    • stormbringe r scrive:
      Re: 1000 miliardi di dollari
      - Scritto da: bubba
      Mi sovviene di ri-postare il msg che mandai gg
      fa, nel thread di TPB
      :

      "Carini i pezzi...

      "The sites owner has decided to throw in the
      towel and shut down the site FOR NOW, but an
      application for an APPEAL at the U.S. Supreme
      Court is still
      PENDING"

      e anche i $110milioni. La web technologies
      ovviamente fara' bancarotta, quindi NON paghera'
      affatto quella
      cifra.

      In effetti lo stesso torrentfreak ha "dubbi" si
      come andra' davvero la faccenda... "The full
      terms of the settlement agreement have not been
      disclosed, but there appears to be more behind
      it. IsoHunt will be bankrupted by the $110
      million settlement, so there is no reason to
      throw in the towel two weeks before the trial was
      supposed to start, UNLESS they received something
      in
      return"

      Peccato che l'MPAA, inoltre, non dica quanto gli
      sono costati 7 anni di
      avvocati
      "

      In sintesi solita vittoria di pirLo. 7 anni di $$
      in avvocati. Nel mentre sono nati altri 1902
      siti/network e cosi si
      continuera'.La raccolta di ip varrà sicuramente quella cifra :D
      • panda rossa scrive:
        Re: 1000 miliardi di dollari
        - Scritto da: stormbringe r
        La raccolta di ip varrà sicuramente quella cifra
        :DGli IP scadono piu' velocemente della ricotta al sole.
        • stormbringe r scrive:
          Re: 1000 miliardi di dollari
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: stormbringe r

          La raccolta di ip varrà sicuramente quella
          cifra

          :D

          Gli IP scadono piu' velocemente della ricotta al
          sole.il tuo, forse, ma quello degli utonti è un tatuaggio :D
          • panda rossa scrive:
            Re: 1000 miliardi di dollari
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: stormbringe r


            La raccolta di ip varrà sicuramente
            quella

            cifra


            :D



            Gli IP scadono piu' velocemente della
            ricotta
            al

            sole.
            il tuo, forse, ma quello degli utonti è un
            tatuaggio
            :DE un bel chissenefrega degli utonti non ce lo vogliamo mettere?
      • bubba scrive:
        Re: 1000 miliardi di dollari
        - Scritto da: stormbringe r
        - Scritto da: bubba



        In sintesi solita vittoria di pirLo. 7 anni
        di
        $$

        in avvocati. Nel mentre sono nati altri 1902

        siti/network e cosi si

        continuera'.
        La raccolta di ip varrà sicuramente quella cifra
        :DQUALE cifra? pensavi che "$$" fosse una cifra? :D Nuovo paio di occhiali per natale allora.
    • Get Real scrive:
      Re: 1000 miliardi di dollari
      - Scritto da: bubba

      Peccato che l'MPAA, inoltre, non dica quanto gli
      sono costati 7 anni di
      avvocatiUna miseria, per una potenza economica simile. Quello che conta per loro non è il risarcimento, che è solo lo strumento punitivo per distruggere le vite e le possibilità finanziarie di persone che hanno avuto la pessima idea di sfidare un gigante.Il messaggio è: "Abbiamo tanti, tanti soldi e un esercito di avvocati. Hai presente quei tizi che avevano un sito e ora sono rovinati? Potrebbe capitare anche a te. Stai attento."

      In sintesi solita vittoria di pirLo. 7 anni di $$
      in avvocati. Nel mentre sono nati altri 1902
      siti/network e cosi si
      continuera'.Sicuro? Elencane almeno un centinaio. La morsa si stringe. Internet appartiene al Grande Mercato ora.
      • krane scrive:
        Re: 1000 miliardi di dollari
        - Scritto da: Get Real
        - Scritto da: bubba

        Peccato che l'MPAA, inoltre, non dica quanto gli

        sono costati 7 anni di avvocati
        Una miseria, per una potenza economica simile.
        Quello che conta per loro non è il risarcimento,
        che è solo lo strumento punitivo per distruggere
        le vite e le possibilità finanziarie di persone
        che hanno avuto la pessima idea di sfidare un
        gigante.

        Il messaggio è: "Abbiamo tanti, tanti soldi e un
        esercito di avvocati. Hai presente quei tizi che
        avevano un sito e ora sono rovinati? Potrebbe
        capitare anche a te. Stai
        attento."




        In sintesi solita vittoria di pirLo. 7

        anni di $$ in avvocati. Nel mentre sono

        nati altri 1902 siti/network e cosi si

        continuera'.
        Sicuro? Elencane almeno un centinaio. La morsa si
        stringe. Internet appartiene al Grande Mercato
        ora.Un centinaio sono da soli i domini che portano a pirate bay.
      • panda rossa scrive:
        Re: 1000 miliardi di dollari
        - Scritto da: Get Real

        Il messaggio è: "Abbiamo tanti, tanti soldi e un
        esercito di avvocati. Hai presente quei tizi che
        avevano un sito e ora sono rovinati? Potrebbe
        capitare anche a te. Stai
        attento."La statistica dice che e' piu' probabile che capiti a te, che a me, che io adotto precauzioni.E la statistica dice anche che e' ancora piu' probabile che TU ti becchi un fulmine in testa (1000 persone l'anno secondo wikipedia).Le persone accusate dalle major in un anno sono molte di meno.
      • cicciobello scrive:
        Re: 1000 miliardi di dollari
        Oh, sei ancora vivo?
        Una miseria, per una potenza economica simile.
        Quello che conta per loro non è il risarcimento,
        che è solo lo strumento punitivo per distruggere
        le vite e le possibilità finanziarie di persone
        che hanno avuto la pessima idea di sfidare un
        gigante.Se tanto queste persone non avevano possibilità finanziarie nemmeno prima, a loro cambia poco.

        Il messaggio è: "Abbiamo tanti, tanti soldi e un
        esercito di avvocati. Hai presente quei tizi che
        avevano un sito e ora sono rovinati? Potrebbe
        capitare anche a te. Stai
        attento."Se avessi un sito, tremerei di paura .... :p :p :p
        Sicuro? Elencane almeno un centinaio. La morsa si
        stringe. Internet appartiene al Grande Mercato
        ora.http://lmgtfy.com/?q=film+streamingCirca 443.000.000 risultatiSi stringe, dici? Quanti erano, prima?
      • bubba scrive:
        Re: 1000 miliardi di dollari
        - Scritto da: Get Real
        - Scritto da: bubba




        Peccato che l'MPAA, inoltre, non dica quanto gli

        sono costati 7 anni di

        avvocati

        Una miseria, per una potenza economica simile.
        Quello che conta per loro non è il risarcimento,
        che è solo lo strumento punitivo per distruggere
        le vite e le possibilità finanziarie di persone
        che hanno avuto la pessima idea di sfidare un
        gigante.una miseria COSA? ma se non e' indicata ALCUNA cifra?! ma anche a Get Eyes serve un paio di occhiali allora :)
        Il messaggio è: "Abbiamo tanti, tanti soldi e un
        esercito di avvocati. Hai presente quei tizi che
        avevano un sito e ora sono rovinati? Potrebbe
        capitare anche a te. Stai
        attento."Si, e' un messaggio FANTASTICO. Peccato che viene sbertucciato dalla REALTA', dai tempi di Napster. O forse da allora non e' mai nato nient'altro? :)

        In sintesi solita vittoria di pirLo. 7 anni di
        $$

        in avvocati. Nel mentre sono nati altri 1902

        siti/network e cosi si

        continuera'.

        Sicuro? Elencane almeno un centinaio. La morsa si
        stringe. Internet appartiene al Grande Mercato
        ora.Beh son le major che da 20anni dicono che crescono. Non vorrai mica dire che mentono? :DCmq a parte google, puoi divertirti anche in siti come http://www.chillingeffects.org o qui http://www.google.com/transparencyreport/removals/copyright/
  • Vattelalbic occa scrive:
    Tanto faceva schifo nell'ultimo periodo.
    A parte che forse era già bloccato in Italia, ma era pieno di file farlocchi.
  • MegaLOL scrive:
    Allora, nerdini?
    Dove sono le ARMI TECNOLOGICHE?HAHAHAHAHAHAHAHA!Com'è che voi "guerraioli del cyberspazio" non avete scatenato il vostro "raggio della morte" ionico contro le cattivissime Major? :)Com'è che Hollywood è ancora lì? Non dovrebbe essere in fiamme? Che dico, non dovrebbe essere SCOMPARSA NEL NULLA, annientata dall'INVINCIBILE ARMATA ANONYMOUS?HAHAHAHAHAHAHAHA!HAHAHAHAHAHAHAHA!HAHAHAHAHAHAHAHA!È inutile che facciate tanto gli smargiassi, siete solo dei CODARDI e appena vi guardano storto vi CAGATE ADDOSSO!HAHAHAHAHAHAHAHA!HAHAHAHAHAHAHAHA!HAHAHAHAHAHAHAHA!Piangete, nerdini, piangete calde lacrime! Le vostre facce brufolose striate di moccio e pianto sono una GIOIA per i miei occhi!HAHAHAHAHAHAHAHA!HAHAHAHAHAHAHAHA!HAHAHAHAHAHAHAHA!
    • cicciobello scrive:
      Re: Allora, nerdini?

      Com'è che Hollywood è ancora lì? Non dovrebbe
      essere in fiamme? Che dico, non dovrebbe essere
      SCOMPARSA NEL NULLA, annientata dall'INVINCIBILE
      ARMATA
      ANONYMOUS?Di fatto è così; in pratica non produce più nulla, quindi è come se non esistesse più.
      • ... scrive:
        Re: Allora, nerdini?
        - Scritto da: cicciobello

        Com'è che Hollywood è ancora lì? Non dovrebbe

        essere in fiamme? Che dico, non dovrebbe
        essere

        SCOMPARSA NEL NULLA, annientata
        dall'INVINCIBILE

        ARMATA

        ANONYMOUS?

        Di fatto è così; in pratica non produce più
        nulla(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • krane scrive:
        Re: Allora, nerdini?
        - Scritto da: cicciobello

        Com'è che Hollywood è ancora lì? Non

        dovrebbe essere in fiamme? Che dico, non

        dovrebbe essere SCOMPARSA NEL NULLA, annientata
        dall'INVINCIBILE ARMATA ANONYMOUS?
        Di fatto è così; in pratica non produce
        più nulla, quindi è come se non esistesse
        più.Del resto se andasse cosi' bene alle major non avrebbero niente da lamentarsi no ? Sono loro a dire che la pirateria li sta uccidendo.
  • dont feed the troll - Back Again scrive:
    Storie di vita vera
    Stamattina un amico mi fa:"ho visto il film x ed è bello".Vado su isohunt e non funziona più.Secondo voi:a) ho scaricato il film lo stessob) ho acquistato il film presso uno store digitalec) mi sono fatto la tessera della videoteca
    • Massi729 scrive:
      Re: Storie di vita vera
      ovviamente C, e avrai sicuramente confessato i tuoi peccati al reverendo pianeta video che ti ha dato l'assoluzione ma non prima di aver noleggiato e restituito nello stesso momento almeno 2000 film a prezzo raddoppiato (rotfl)(rotfl)(rotfl) :p
    • panda rossa scrive:
      Re: Storie di vita vera
      - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
      Stamattina un amico mi fa:"ho visto il film x ed
      è
      bello".

      Vado su isohunt e non funziona più.

      Secondo voi:
      a) ho scaricato il film lo stesso
      b) ho acquistato il film presso uno store digitale
      c) mi sono fatto la tessera della videotecaStessa cosa che e' successa a me.Ho provato prima la c. Ma Amhed (che ha rilevato il locale) mi ha dato una tessera da riempire coi timbrini: ogni 10 kebab, uno in omaggio.Allora ho provato l'opzione b, ma non l'ho trovato.
      • dont feed the troll - Back Again scrive:
        Re: Storie di vita vera
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

        Stamattina un amico mi fa:"ho visto il film
        x
        ed

        è

        bello".



        Vado su isohunt e non funziona più.



        Secondo voi:

        a) ho scaricato il film lo stesso

        b) ho acquistato il film presso uno store
        digitale

        c) mi sono fatto la tessera della videoteca

        Stessa cosa che e' successa a me.

        Ho provato prima la c. Ma Amhed (che ha rilevato
        il locale) mi ha dato una tessera da riempire coi
        timbrini: ogni 10 kebab, uno in
        omaggio.

        Allora ho provato l'opzione b, ma non l'ho
        trovato.L'altro giorno all'ipercoop ho trovato il kebab preconfezionato da scaldare e condire a piacere.Ho saputo che Ahmed ha chiesto al Fimi di chiudere la statale che porta all'ipermercato.Per venirgli incontro il PM ha disposto che venisse rimossa la segnaletica che indica la svolta all'ipermercato.
        • panda rossa scrive:
          Re: Storie di vita vera
          - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: dont feed the troll - Back
          Again


          Stamattina un amico mi fa:"ho visto il
          film

          x

          ed


          è


          bello".





          Vado su isohunt e non funziona più.





          Secondo voi:


          a) ho scaricato il film lo stesso


          b) ho acquistato il film presso uno
          store

          digitale


          c) mi sono fatto la tessera della
          videoteca



          Stessa cosa che e' successa a me.



          Ho provato prima la c. Ma Amhed (che ha
          rilevato

          il locale) mi ha dato una tessera da
          riempire
          coi

          timbrini: ogni 10 kebab, uno in

          omaggio.



          Allora ho provato l'opzione b, ma non l'ho

          trovato.

          L'altro giorno all'ipercoop ho trovato il kebab
          preconfezionato da scaldare e condire a
          piacere.

          Ho saputo che Ahmed ha chiesto al Fimi di
          chiudere la statale che porta
          all'ipermercato.
          Per venirgli incontro il PM ha disposto che
          venisse rimossa la segnaletica che indica la
          svolta
          all'ipermercato.Ah, davvero?Non me ne ero mica accorto.Io ho chiesto a Siri: "ipercoop", e lui mi ha detto "svolta qui".E come sai, quando Siri dice una cosa, non si deve mai far caso ai cartelli, che se sono in contraddizione con Siri, sono loro che sbagliano.
        • pignolo scrive:
          Re: Storie di vita vera
          - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
          L'altro giorno all'ipercoop ho trovato il kebab
          preconfezionato da scaldare e condire a
          piacere.

          Ho saputo che Ahmed ha chiesto al Fimi di
          chiudere la statale che porta
          all'ipermercato.
          Per venirgli incontro il PM ha disposto che
          venisse rimossa la segnaletica che indica la
          svolta
          all'ipermercato.Bellissima!
    • Guybrush scrive:
      Re: Storie di vita vera
      - Scritto da: dont feed the troll - Back Again[...]
      Secondo voi:
      a) ho scaricato il film lo stesso
      b) ho acquistato il film presso uno store digitale
      c) mi sono fatto la tessera della videotecaIsohunt? Con google si trova sempre tutto.Comunque spero tu abbia trovato ciò che cercavi.Sai che dalle mie parti c'è ancora una videoteca aperta? Solo che ora vende pizze, le consegna a domicilio insieme al film preferito.GT
      • dont feed the troll - Back Again scrive:
        Re: Storie di vita vera
        - Scritto da: Guybrush
        - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
        [...]

        Secondo voi:

        a) ho scaricato il film lo stesso

        b) ho acquistato il film presso uno store
        digitale

        c) mi sono fatto la tessera della videoteca

        Isohunt? Con google si trova sempre tutto.
        Comunque spero tu abbia trovato ciò che cercavi.
        Ovvio che si ci mancherebbe. Con Google
        Sai che dalle mie parti c'è ancora una videoteca
        aperta? Solo che ora vende pizze, le consegna a
        domicilio insieme al film
        preferito.
        Io sono contrario all'uso del supporto per principio. La copia digitale me la vedo con calma e magari più volte.
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Storie di vita vera

        Sai che dalle mie parti c'è ancora una videoteca
        aperta? Solo che ora vende pizze, le consegna a
        domicilio insieme al film
        preferito.Se è vero, l'idea non è male, almeno si è reinventato!
    • MegaJock scrive:
      Re: Storie di vita vera
      d) ti sei tagliato i polsi ascoltando musica emo ma siccome hai usato il coltello di plastica del set da te della Barbie di tua sorella non sei morto.MAPERCHÈNONCREPI???
      • dont feed the troll - Back Again scrive:
        Re: Storie di vita vera
        - Scritto da: MegaJock
        d) ti sei tagliato i polsi ascoltando musica emo
        ma siccome hai usato il coltello di plastica del
        set da te della Barbie di tua sorella non sei
        morto.

        MA
        PERCHÈ
        NON
        CREPI
        ???per andare in XXXX a gentaglia come te
  • Alberto Bianchi scrive:
    Nessun problema, tanto..
    .. ormai e' molto comune la "migrazione" verso tracker e indicizzatori privati, ben al di fuori delle grinfie di certi produttori e discografici che hanno fatto della "lotta alla pirateria" l'unica motivazione per rimanere incollati alla sontuosa poltrona. E in ogni caso, anche se da domani la pirateria venisse completamente debellata per intervento divino, chi e' cosi' ingenuo e fesso da credere che si tornerebbe in un lampo alla fruizione dei contenuti con cifre da anni '90 farebbe bene a riprendere contatto con la realta'.
  • videospace scrive:
    tutti!
    Ottimo! Uno alla volta li facciamo chiudere tutti! E ai pirati non resterà altro che comportarsi da cittadini onesti, ovvero acquistare i dvd o abbonarsi alla pay tv. Basta con l'illegalità!!!
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: tutti!
      - Scritto da: videospace
      Ottimo! Uno alla volta li facciamo chiudere
      tutti! E ai pirati non resterà altro che
      comportarsi da cittadini onesti, ovvero
      acquistare i dvd o abbonarsi alla pay tv. Basta
      con
      l'illegalità!!!Scommettiamo?
    • panda rossa scrive:
      Re: tutti!
      - Scritto da: videospace
      Ottimo! Uno alla volta li facciamo chiudere
      tutti! E ai pirati non resterà altro che
      comportarsi da cittadini onesti, ovvero
      acquistare i dvd o abbonarsi alla pay tv. Basta
      con
      l'illegalità!!!Due kebab, per favore.Uno senza cipolla.
    • Francesco scrive:
      Re: tutti!
      Caro trolloide, io i film me li voglio vedere subito quando escono.E farò il bravo cittadino quando smetteranno di prendermi 12 a crapa per andare al cinema, pagando pure per sorbirmi pubblicità del menga e pure con la XXXXXta dell'intervallo per vendere un pacco di pop-corn.Già, più un euro di prevendita che credo siamo l'unico paese del mondo che fa pagare la prevendita.Fintanto non smetteranno di prendermi per i fondelli, download.
      • dont feed the troll - Back Again scrive:
        Re: tutti!
        - Scritto da: Francesco
        Caro trolloide, io i film me li voglio vedere
        subito quando
        escono.

        E farò il bravo cittadino quando smetteranno di
        prendermi 12 a crapa per andare al cinema,
        pagando pure per sorbirmi pubblicità del menga e
        pure con la XXXXXta dell'intervallo per vendere
        un pacco di
        pop-corn.

        Già, più un euro di prevendita che credo siamo
        l'unico paese del mondo che fa pagare la
        prevendita.

        Fintanto non smetteranno di prendermi per i
        fondelli,
        download.Io al cinema vado gratis una volta a settimana.Ma ora che lo sentono i videotecari gli piglia un attacco epilettico.
      • panda rossa scrive:
        Re: tutti!
        - Scritto da: Francesco
        Caro trolloide, io i film me li voglio vedere
        subito quando
        escono.In camcod? :| :(Che schifo.Io aspetto il dvdrip.
        • videospace scrive:
          Re: tutti!
          che poveretto che sono, scusate :(
          • antiLadri scrive:
            Re: tutti!
            - Scritto da: videospace
            che poveretto che sono, scusate :(post illegale segnalato
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: tutti!
            - Scritto da: antiLadri
            - Scritto da: videospace

            che poveretto che sono, scusate :(

            post illegale segnalatoIllegale in quanto violerebbe quale legge?
          • antiLadri scrive:
            Re: tutti!
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: antiLadri

            - Scritto da: videospace


            che poveretto che sono, scusate :(



            post illegale segnalato

            Illegale in quanto violerebbe quale legge?ho sbagliato sono solo un poveretto :(
  • scimmietta scrive:
    La notizia e' un altra
    IsoHunt si va ad accordare con le MajorEh i soldi fan gola a tutti, anche ai paladini dello scarico.Anche kim.doc che doveva cambiare il mondo va a finire che fara' un sito legale con le major.
  • dont feed the troll - Back Again scrive:
    Mi dispiace veramente
    Ora dovrò spendere ben 3 minuti per trovare un'altra fonte.
    • mall scrive:
      Re: Mi dispiace veramente
      - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
      Ora dovrò spendere ben 3 minuti per trovare
      un'altra
      fonte.... che prima o poi verrà chiusa. E' inutile lottare contro i mulini a vento.
      • dont feed the troll - Back Again scrive:
        Re: Mi dispiace veramente
        - Scritto da: mall
        - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

        Ora dovrò spendere ben 3 minuti per trovare

        un'altra

        fonte.

        ... che prima o poi verrà chiusa. E' inutile
        lottare contro i mulini a
        vento.Hai ragione mo mi faccio la tessera alla videoteca
        • panda rossa scrive:
          Re: Mi dispiace veramente
          - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
          - Scritto da: mall

          - Scritto da: dont feed the troll - Back
          Again


          Ora dovrò spendere ben 3 minuti per
          trovare


          un'altra


          fonte.



          ... che prima o poi verrà chiusa. E' inutile

          lottare contro i mulini a

          vento.


          Hai ragione mo mi faccio la tessera alla videotecaIo ho ancora quella vecchia del secolo scorso.La tengo come prova perche' un domani i nipoti non ci crederanno che negli anni 80/90 del secolo scorso si andava al blockbuster a noleggiare le cassette.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Mi dispiace veramente
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: mall


            - Scritto da: dont feed the troll - Back

            Again



            Ora dovrò spendere ben 3 minuti per

            trovare



            un'altra



            fonte.





            ... che prima o poi verrà chiusa. E'
            inutile


            lottare contro i mulini a


            vento.





            Hai ragione mo mi faccio la tessera alla
            videoteca

            Io ho ancora quella vecchia del secolo scorso.
            La tengo come prova perche' un domani i nipoti
            non ci crederanno che negli anni 80/90 del secolo
            scorso si andava al blockbuster a noleggiare le
            cassetteMi vanto di affermare di non averne mai posseduta una.
          • panda rossa scrive:
            Re: Mi dispiace veramente
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: dont feed the troll - Back
            Again


            - Scritto da: mall



            - Scritto da: dont feed the troll
            -
            Back


            Again




            Ora dovrò spendere ben 3
            minuti
            per


            trovare




            un'altra




            fonte.







            ... che prima o poi verrà chiusa.
            E'

            inutile



            lottare contro i mulini a



            vento.








            Hai ragione mo mi faccio la tessera alla

            videoteca



            Io ho ancora quella vecchia del secolo
            scorso.

            La tengo come prova perche' un domani i
            nipoti

            non ci crederanno che negli anni 80/90 del
            secolo

            scorso si andava al blockbuster a noleggiare
            le

            cassette


            Mi vanto di affermare di non averne mai posseduta
            una.Non sarai il solo.Spiegaglio a quei signori che pensano che ogni download e' un mancato noleggio.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Mi dispiace veramente
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: dont feed the troll - Back

            Again



            - Scritto da: mall




            - Scritto da: dont feed the
            troll

            -

            Back



            Again





            Ora dovrò spendere ben 3

            minuti

            per



            trovare





            un'altra





            fonte.









            ... che prima o poi verrà
            chiusa.

            E'


            inutile




            lottare contro i mulini a




            vento.











            Hai ragione mo mi faccio la
            tessera
            alla


            videoteca





            Io ho ancora quella vecchia del secolo

            scorso.


            La tengo come prova perche' un domani i

            nipoti


            non ci crederanno che negli anni 80/90
            del

            secolo


            scorso si andava al blockbuster a
            noleggiare

            le


            cassette





            Mi vanto di affermare di non averne mai
            posseduta

            una.

            Non sarai il solo.
            Spiegaglio a quei signori che pensano che ogni
            download e' un mancato
            noleggio.E' gente completamente irragenovele.Basta vedere che mestiere fa.
          • panda rossa scrive:
            Re: Mi dispiace veramente
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Non sarai il solo.

            Spiegaglio a quei signori che pensano che
            ogni

            download e' un mancato

            noleggio.

            E' gente completamente irragenovele.
            Basta vedere che mestiere fa.Bel coraggio hai a chiamarlo "mestiere".
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Mi dispiace veramente
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again



            Non sarai il solo.


            Spiegaglio a quei signori che pensano
            che

            ogni


            download e' un mancato


            noleggio.



            E' gente completamente irragenovele.

            Basta vedere che mestiere fa.

            Bel coraggio hai a chiamarlo "mestiere".La disoccupazione gli ha dato un bel mestiere...
          • krane scrive:
            Re: Mi dispiace veramente
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: dont feed the troll - Back

            Again



            Non sarai il solo.



            Spiegaglio a quei signori



            che pensano che ogni download e' un



            mancato noleggio.


            E' gente completamente irragenovele.


            Basta vedere che mestiere fa.

            Bel coraggio hai a chiamarlo "mestiere".
            La disoccupazione gli ha dato un bel mestiere...Io aspetto i taxisti quando usciranno le prime auto serie a guida automatica...
          • panda rossa scrive:
            Re: Mi dispiace veramente
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: dont feed the troll - Back


            Again





            Non sarai il solo.




            Spiegaglio a quei signori




            che pensano che ogni download
            e' un





            mancato noleggio.




            E' gente completamente
            irragenovele.



            Basta vedere che mestiere fa.



            Bel coraggio hai a chiamarlo "mestiere".


            La disoccupazione gli ha dato un bel
            mestiere...

            Io aspetto i taxisti quando usciranno le prime
            auto serie a guida
            automatica...Gia' adesso stanno sclerando che hanno il concorrente uber.L'epoca del protezionismo medievale sta finendo anche per loro.Chiunque deve avere la possibilita' di poter dare un passaggio a pagamento con la propria auto: tanti disoccupati con patente B potrebbero portare a casa la pagnotta.
          • oink scrive:
            Re: Mi dispiace veramente
            - Scritto da: panda rossa
            Chiunque deve avere la possibilita' di poter dare
            un passaggio a pagamento con la propria auto:
            tanti disoccupati con patente B potrebbero
            portare a casa la
            pagnotta.Ma quelli possono già venire da te la mattina presto :D
  • Jecks scrive:
    News Fresche
    Sta notizia avrà almeno una settimana.
    • thebecker scrive:
      Re: News Fresche
      - Scritto da: Jecks
      Sta notizia avrà almeno una settimana.Sei su PI cosa pretendi :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 ottobre 2013 11.43-----------------------------------------------------------
  • cicciobello scrive:
    Ormai è tardi
    Sui motori di ricerca torrent si cercavano soprattutto i contenuti rari o introvabili. Ormai, chi voleva probabilmente li ha già scaricati da un pezzo.Una volta che hai la discografia completa dei tuoi musicisti preferiti, che altra musica puoi scaricare?Gli unici che ci guadagnano da queste chiusure sono i venditori di harddisk esterni
    • stormbringe r scrive:
      Re: Ormai è tardi
      - Scritto da: cicciobello
      Sui motori di ricerca torrent si cercavano
      soprattutto i contenuti rari o introvabili.
      Ormai, chi voleva probabilmente li ha già
      scaricati da un
      pezzo.

      Una volta che hai la discografia completa dei
      tuoi musicisti preferiti, che altra musica puoi
      scaricare?
      Già, visto che ormai fanno i panettieri, guadagnano di più e nessun gli scarica la roBBa aggratise :D
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Ormai è tardi
        contenuto non disponibile
        • stormbringe r scrive:
          Re: Ormai è tardi
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: stormbringe r


          Già, visto che ormai fanno i panettieri,

          guadagnano di più e nessun gli scarica la
          roBBa

          aggratise

          :D

          Io ho la macchina del pane: metti gli ingredienti
          la sera e la puoi puntare affinché ti esca il
          pane caldo alle 8 di
          mattino.duplica aggratise senza usare farina lievito e acqua? :D
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi
            Anche una fotocopiatrice usa carta e toner, e un masterizzatore usa i cdr
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello
            Anche una fotocopiatrice usa carta e toner, e un
            masterizzatore usa i
            cdrbene, vai a scrivere libri, hai un futuro luminoso :D
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: cicciobello

            Anche una fotocopiatrice usa carta e toner,
            e
            un

            masterizzatore usa i

            cdr
            bene, vai a scrivere libri, hai un futuro
            luminoso
            :DCerto non ci aspettiamo che lo faccia tu, considerando come scrivi su un forum.
          • prova1234 scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            bene, vai a scrivere libri, hai un futuro
            luminoso
            :D :D :D :D(troll)
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: stormbringe r




            Già, visto che ormai fanno i panettieri,


            guadagnano di più e nessun gli scarica
            la

            roBBa


            aggratise


            :D



            Io ho la macchina del pane: metti gli
            ingredienti

            la sera e la puoi puntare affinché ti esca il

            pane caldo alle 8 di

            mattino.
            duplica aggratise senza usare farina lievito e
            acqua?
            :DSu quelli paga l'equo compenso.
          • anon scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            duplica aggratise senza usare farina lievito e
            acqua? :D FAIL Anche quando "scarichi aggratise" in realtà consumi comunque corrente e tempo macchina, nonché il costo della connessione internet.Il "duplicare aggratise" non esiste a questo mondo, in nessun caso.A meno che tu non sia quel tizio che era solito moltiplicare pani e pesci...
          • gesu scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: anon
            Il "duplicare aggratise" non esiste a questo
            mondo, in nessun
            caso.
            A meno che tu non sia quel tizio che era solito
            moltiplicare pani e
            pesci...Dai, ma vogliamo parlare di quando ho trasformat acqua in vino?Dovevate vedere la reazione dei presenti, era tutto un programma.E quella festa che ho fatto quasi 2000 anni fa e di cui si parla ancora?
          • anverone99 scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: gesu
            Dai, ma vogliamo parlare di quando ho trasformat
            acqua in
            vino?
            Dovevate vedere la reazione dei presenti, era
            tutto un
            programma.Avrei voluto vedere le facce dei produttori/rivenditori di vino dell'epoca!!
          • iFart scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: anverone99
            - Scritto da: gesu

            Dai, ma vogliamo parlare di quando ho trasformat

            acqua in

            vino?

            Dovevate vedere la reazione dei presenti, era

            tutto un

            programma.

            Avrei voluto vedere le facce dei
            produttori/rivenditori di vino
            dell'epoca!!Erano gli antenati dei dirigenti della MPAA: hanno corrotto un politico (Ponzio Pilato, romano, guarda caso...) e l'hanno fatto crocefiggere.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: iFart
            - Scritto da: anverone99

            - Scritto da: gesu


            Dai, ma vogliamo parlare di quando ho
            trasformat


            acqua in


            vino?


            Dovevate vedere la reazione dei presenti, era


            tutto un


            programma.



            Avrei voluto vedere le facce dei

            produttori/rivenditori di vino

            dell'epoca!!

            Erano gli antenati dei dirigenti della MPAA:
            hanno corrotto un politico (Ponzio Pilato,
            romano, guarda caso...) e l'hanno fatto
            crocefiggere.Pure i becchini delle pompe funebri erano coinvolti: quel tizio aveva cominciato a far resuscitare i morti, e andavano gridando: "ogni morto resuscitato e' un funerale in meno!"
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: stormbringe r




            Già, visto che ormai fanno i panettieri,


            guadagnano di più e nessun gli scarica
            la

            roBBa


            aggratise


            :D



            Io ho la macchina del pane: metti gli
            ingredienti

            la sera e la puoi puntare affinché ti esca il

            pane caldo alle 8 di

            mattino.
            duplica aggratise senza usare farina lievito e
            acqua?
            :DPer la farina, ci coltiviamo il grano noi.Il lievito si riproduce.Puoi imparare da questa spiegazione a prova di videotecaro.http://laricetteria.com/tecniche-e-articoli/1-tecniche-cucina/112-la-preparazione-del-lievito-madre.htmlL'acqua e' gratis.Il sale pure, estraendolo dal mare.Quindi si', possiamo duplicarci aggratis farina, lievito, acqua e sale.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: stormbringe r

            - Scritto da: unaDuraLezione


            - Scritto da: stormbringe r






            Già, visto che ormai fanno i
            panettieri,



            guadagnano di più e nessun gli
            scarica

            la


            roBBa



            aggratise



            :D





            Io ho la macchina del pane: metti gli

            ingredienti


            la sera e la puoi puntare affinché ti
            esca
            il


            pane caldo alle 8 di


            mattino.

            duplica aggratise senza usare farina lievito
            e

            acqua?

            :D

            Per la farina, ci coltiviamo il grano noi.Finalmente lavori :D
            L'acqua e' gratis.Me lo ricorderò alla prossima bolletta :D
            Il sale pure, estraendolo dal mare.Prego, fai pure, ti consiglio un posto vicino a Taranto, puoi fare anche il pane colorato :D
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r

            Per la farina, ci coltiviamo il grano noi.

            Finalmente lavori :DHo seminato lo scorso weekend.Vado a mietere a giugno.Il restante tempo mi guardo i film dall'hard disk.

            L'acqua e' gratis.

            Me lo ricorderò alla prossima bolletta :DCon la bolletta paghi il servizio che ti porta l'acqua fino al rubinetto di casa, mica paghi l'acqua in se'.

            Il sale pure, estraendolo dal mare.

            Prego, fai pure, ti consiglio un posto vicino a
            Taranto, puoi fare anche il pane colorato
            :DGuarda, considerando che un pacchetto di sale costa 10 centesimi al kilo, posso anche fare lo sforzo di comprarlo.Un dvd dovrebbe costare di meno, visto che si fa meno fatica a produrlo e ha un minore ingombro.I produttori di sale si arricchiscono vendendolo a quel prezzo.Spiegami perche' per un dvd dovrebbe essere diverso.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: stormbringe r



            Per la farina, ci coltiviamo il grano
            noi.



            Finalmente lavori :D

            Ho seminato lo scorso weekend.
            Vado a mietere a giugno.
            Il restante tempo mi guardo i film dall'hard disk.Nel frattempo mangi il pane duplicato?



            L'acqua e' gratis.



            Me lo ricorderò alla prossima bolletta :D

            Con la bolletta paghi il servizio che ti porta
            l'acqua fino al rubinetto di casa, mica paghi
            l'acqua in
            se'.Controllarla e sterilizzarla sempre gratis vero?


            Il sale pure, estraendolo dal mare.



            Prego, fai pure, ti consiglio un posto
            vicino
            a

            Taranto, puoi fare anche il pane colorato

            :D

            Guarda, considerando che un pacchetto di sale
            costa 10 centesimi al kilo, posso anche fare lo
            sforzo di
            comprarlo.
            Un dvd dovrebbe costare di meno, visto che si fa
            meno fatica a produrlo e ha un minore
            ingombro.Provo a dirlo a quello che me li stampa, magari mi fa lo sconto, se invece prende la vaselina lo mando da te?
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: stormbringe r





            Per la farina, ci coltiviamo il
            grano

            noi.





            Finalmente lavori :D



            Ho seminato lo scorso weekend.

            Vado a mietere a giugno.

            Il restante tempo mi guardo i film dall'hard
            disk.

            Nel frattempo mangi il pane duplicato?Il raccolto dello scorso anno e' andato bene: ho fatto 500 Kg di farina, piu' che sufficienti per una pagnotta al giorno.



            L'acqua e' gratis.





            Me lo ricorderò alla prossima bolletta
            :D



            Con la bolletta paghi il servizio che ti
            porta

            l'acqua fino al rubinetto di casa, mica paghi

            l'acqua in

            se'.

            Controllarla e sterilizzarla sempre gratis vero?Bollitura ad energia solare.In alternativa ci sono le fontanelle collegate all'acquedotto pubblico.



            Il sale pure, estraendolo dal mare.





            Prego, fai pure, ti consiglio un posto

            vicino

            a


            Taranto, puoi fare anche il pane
            colorato


            :D



            Guarda, considerando che un pacchetto di sale

            costa 10 centesimi al kilo, posso anche fare
            lo

            sforzo di

            comprarlo.

            Un dvd dovrebbe costare di meno, visto che
            si
            fa

            meno fatica a produrlo e ha un minore

            ingombro.

            Provo a dirlo a quello che me li stampa, magari
            mi fa lo sconto, se invece prende la vaselina lo
            mando da te?Chi te li stampa e' un ladro se ti chiede piu' del costo del dvd-r comprato in germania.Vieni da me che te li rivendo a 10 centesimi l'uno.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: stormbringe r

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: stormbringe r







            Per la farina, ci coltiviamo
            il

            grano


            noi.







            Finalmente lavori :D





            Ho seminato lo scorso weekend.


            Vado a mietere a giugno.


            Il restante tempo mi guardo i film
            dall'hard

            disk.



            Nel frattempo mangi il pane duplicato?

            Il raccolto dello scorso anno e' andato bene: ho
            fatto 500 Kg di farina, piu' che sufficienti per
            una pagnotta al
            giorno.





            L'acqua e' gratis.







            Me lo ricorderò alla prossima
            bolletta

            :D





            Con la bolletta paghi il servizio che ti

            porta


            l'acqua fino al rubinetto di casa, mica
            paghi


            l'acqua in


            se'.



            Controllarla e sterilizzarla sempre gratis
            vero?

            Bollitura ad energia solare.
            In alternativa ci sono le fontanelle collegate
            all'acquedotto
            pubblico.Che nessuno paga con le tasse, ah già, copia infinità :D
          • prova1234 scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            Che nessuno paga con le tasse, ah già, copia
            infinità
            :D :D :D :D(troll)
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: prova1234
            - Scritto da: stormbringe r


            Che nessuno paga con le tasse, ah già, copia

            infinità

            :D


            :D :D :D

            (troll)pure quelle non paghi? :D
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: prova1234

            - Scritto da: stormbringe r


            Che nessuno paga con le tasse, ah


            già, copia infinità


            :D

            :D :D :D

            (troll)
            pure quelle non paghi? :DQuello e' un altro utente del forum :D
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            Che nessuno paga con le tasse, ah già, copia
            infinità
            :DMa lascagli credere quello che vuole, infondo è il tipico italiota convinto di essere più furbo di tutti, che se ne convinca...
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: stormbringe r

            Che nessuno paga con le tasse, ah già, copia

            infinità

            :D
            Ma lasciagli credere quello che vuole, infondo è
            il tipico italiota convinto di essere più furbo
            di tutti, che se ne
            convinca...io ci provo, magari a qualcuno qualche rimorso viene...
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi
            Rimorso di non aver cominciato prima...
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello
            Rimorso di non aver cominciato prima...a studiare musica?
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi
            O a copiarla?
        • poscuron scrive:
          Re: Ormai è tardi
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: stormbringe r


          Già, visto che ormai fanno i panettieri,

          guadagnano di più e nessun gli scarica la
          roBBa

          aggratise

          :D

          Io ho la macchina del pane: metti gli ingredienti
          la sera e la puoi puntare affinché ti esca il
          pane caldo alle 8 di
          mattino.
          Forse i panettieri dovrebbero unirsi in lobby e
          vietare o quantomeno tassare con un bel balzello
          le macchine del
          pane.Si però non c'entra proprio niente questa cosa: hai tutto tu, le materie prime, la macchina del pane, le bollette a te intestate ecc ecc.Invece quando copi un'opera il lavoro di crezione, ripeto, creazione dell'opera non viene ripagato. Metti il caso di una musica, u sei in grado di suonare tutti gli strumenti, cantare ecc ecc? se si fattela. Oppure, scriverti un libro o girarti un film? gli ingredienti li hai, i soldi per fartelo non so, provaci.Possiamo poi dire tante cose su copyright, major ecc ecc, ma copiarsi un file non è come farsi il pane da soli, il paragone non è corretto.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: stormbringe r


            Già, visto che ormai fanno i panettieri,


            guadagnano di più e nessun gli scarica
            la

            roBBa


            aggratise


            :D



            Io ho la macchina del pane: metti gli
            ingredienti

            la sera e la puoi puntare affinché ti esca il

            pane caldo alle 8 di

            mattino.

            Forse i panettieri dovrebbero unirsi in
            lobby
            e

            vietare o quantomeno tassare con un bel
            balzello

            le macchine del

            pane.

            Si però non c'entra proprio niente questa cosa:
            hai tutto tu, le materie prime, la macchina del
            pane, le bollette a te intestate ecc
            ecc.E chi ha inventato il pane invece non e' ripagato, cicca cicca cicca.
            Invece quando copi un'opera il lavoro di
            crezione, ripeto, creazione dell'opera non viene
            ripagato.Proprio come nel caso del pane io riproduco, mica sto inventando una nuova ricetta.
            Metti il caso di una musica, tu sei in
            grado di suonare tutti gli strumenti, cantare ecc
            ecc? se si fattela. Oppure, scriverti un libro o
            girarti un film? gli ingredienti li hai, i soldi
            per fartelo non so, provaci.
            Possiamo poi dire tante cose su copyright, major
            ecc ecc, ma copiarsi un file non è come farsi il
            pane da soli, il paragone non è corretto.Secondo me invece si.
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi


            E chi ha inventato il pane invece non e'
            ripagato, cicca cicca
            cicca.
            Non c'entra, il pane non è opera di ingegno, ed anche se lo fosse i diritti sono finiti da un pezzo

            Invece quando copi un'opera il lavoro di

            crezione, ripeto, creazione dell'opera non
            viene

            ripagato.

            Proprio come nel caso del pane io riproduco, mica
            sto inventando una nuova
            ricetta.
            No, non stai riproducendo, stai copiando. Riprodurre vuol dire che te la fai da solo, ad esempio di copi la gioconda o ti suoni romeo e juliet dei dire straits, o ti fai con gli amici il film vacanze di natale...La copia bypassa la fatica e la spesa fatta per produrre l'opera originale, quando invece ti fai il pane metti in gioco tutte le tua energie e disponibilità per produrlo, è diverso.

            Metti il caso di una musica, tu sei in

            grado di suonare tutti gli strumenti,
            cantare
            ecc

            ecc? se si fattela. Oppure, scriverti un
            libro
            o

            girarti un film? gli ingredienti li hai, i
            soldi

            per fartelo non so, provaci.

            Possiamo poi dire tante cose su copyright,
            major

            ecc ecc, ma copiarsi un file non è come
            farsi
            il

            pane da soli, il paragone non è corretto.

            Secondo me invece si.Tieni la tu a opinione ma è proprio una stortura, credimi. Infatti ben difficilemente il tuo pane avrà lo stesso sapore, forma e colore di un altro fatto dal fornai, proprio perchè è tuo.Ci sarebbero da dire altre cose, ad esempio perchè io non pocco canticchiare o suonarmi un pezzo che ho sentito alla radio senza che mi arrivi la SIAE a chiedere i diritti? ecco, su questo possiamo parlarne, ma che farsi il pane sia come copiare un file ce ne passa, lasciatelo dire.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron
            La copia bypassa la fatica e la spesa fatta per
            produrre l'opera originale, quando invece ti fai
            il pane metti in gioco tutte le tua energie e
            disponibilità per produrlo, è
            diverso.Per copiare un cd, infilo il cd e premo un pulsante.Per copiare un foglio, infilo il foglio nella fotocopiatrice e premo un pulsante.Per fare il pane, metto acqua e farina e premo un pulsante.Quindi si', hai perfettamente ragione: metto in gioco tutta la mia energia e faccio lo sforzo sovrumano di premere un pulsante.Ma sono confidente che entro la fine del secolo la tecnologia mettera' a disposizione strumenti di copia che elimineranno anche questo fastidio.
            Tieni la tu a opinione ma è proprio una stortura,
            credimi. Infatti ben difficilemente il tuo pane
            avrà lo stesso sapore, forma e colore di un altro
            fatto dal fornai, proprio perchè è
            tuo.Se invece avesse la stessa forma e sapore, pensi che i fornai si mettano tutti a strillare "ladro, ladro!" ?Eppure ogni pagnotta fatta in casa e' una pagnotta non acquistata. Questo e' vero.Ma i fornai non strillano, e nessuno pensa che il fornaio sia un parassita come gli intermediari.
            Ci sarebbero da dire altre cose, ad esempio
            perchè io non pocco canticchiare o suonarmi un
            pezzo che ho sentito alla radio senza che mi
            arrivi la SIAE a chiedere i diritti? E' gia' sucXXXXX che gli scagnozzi siae abbiano fatto irruzione armi in pugno in una festa di compleanno di bambini, che hanno osato cantare "tanti auguri a te" senza aver pagato il pizzo.E' cronaca di qualche anno fa.
            ecco, su
            questo possiamo parlarne, ma che farsi il pane
            sia come copiare un file ce ne passa, lasciatelo
            dire.Lasciatelo dire ai vangeli.Matteo 14,13-21Marco 6,30-44
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi


            Quindi si', hai perfettamente ragione: metto in
            gioco tutta la mia energia e faccio lo sforzo
            sovrumano di premere un
            pulsante.
            Guarda, il tuo discorso si infrange su una grande evidenza: fammi il prossimo libro di gleencooper esattamente come sei capace di farti il pane.Appena mi posti il link allora hai ragione, fino a prova contraria stai copiando opere di altri che, a differenza del pane (ed è solo questo che volevo dire) non sei in grado di produrti/creare/generare da solo.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron

            Quindi si', hai perfettamente ragione:

            metto in gioco tutta la mia energia e faccio

            lo sforzo sovrumano di premere un pulsante.
            Guarda, il tuo discorso si infrange su una grande
            evidenza: fammi il prossimo libro di gleencooper
            esattamente come sei capace di farti il pane.Beh, questo ha fatto un buon libro e l'ha distribuito gratuitamente, ora si sta godendo i soldini fatti con il gioco e si vocifera di un film:http://www.metro2033universe.it/libri/metro2033Come vedi puoi sia acquistarlo cartaceo sia leggerlo online.
            Appena mi posti il link allora hai ragione, fino
            a prova contraria stai copiando opere di altri
            che, a differenza del pane (ed è solo questo che
            volevo dire) non sei in grado di
            produrti/creare/generare da solo.
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: poscuron



            Quindi si', hai perfettamente ragione:


            metto in gioco tutta la mia energia e
            faccio



            lo sforzo sovrumano di premere un
            pulsante.


            Guarda, il tuo discorso si infrange su una
            grande

            evidenza: fammi il prossimo libro di
            gleencooper

            esattamente come sei capace di farti il pane.

            Beh, questo ha fatto un buon libro e l'ha
            distribuito gratuitamente, ora si sta godendo i
            soldini fatti con il gioco e si vocifera di un
            film:
            http://www.metro2033universe.it/libri/metro2033

            Come vedi puoi sia acquistarlo cartaceo sia
            leggerlo
            online.
            Ma tutto quello che ti pare, bravissimo, rimane il punto che se lo è fatto da solo, non ha copiato niente da nessuno, bravo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron



            Quindi si', hai perfettamente ragione: metto
            in

            gioco tutta la mia energia e faccio lo sforzo

            sovrumano di premere un

            pulsante.



            Guarda, il tuo discorso si infrange su una grande
            evidenza: fammi il prossimo libro di gleencooper
            esattamente come sei capace di farti il
            pane.Questo libro esiste?Se non esiste non puoi sapere se il mio e' uguale.Se invece esiste, allora te lo faccio uguale.
            Appena mi posti il link allora hai ragione, Postami il link tu, che controllo se e' uguale al mio.
            fino
            a prova contraria stai copiando opere di altri
            che, a differenza del pane (ed è solo questo che
            volevo dire) non sei in grado di
            produrti/creare/generare da
            solo.L'opera e' sua.Io faccio solo una copia.Esattamente come il pane.Io faccio solo una copia.
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi

            Questo libro esiste?
            Se non esiste non puoi sapere se il mio e' uguale.
            Se invece esiste, allora te lo faccio uguale.
            Ma infatti ho capito benissimo che sai copiare. Quello che non sai fare è produrre qualcosa di nuovo, al di là di come tu deicda di distribuirlo
            L'opera e' sua.
            Io faccio solo una copia.
            Esattamente come il pane.
            Io faccio solo una copia.Tu non fai la copia del pane, tu ti fai la tua pagnotta, è diverso. Comunque postami le foto di un panino fatto da te ed uno comprato dal fornaio (o fatto da qualche tuo amico) e vediamo se sono uguali.Suggerimento: non, non saraanno uguli.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron

            Questo libro esiste?

            Se non esiste non puoi sapere se il mio e'
            uguale.

            Se invece esiste, allora te lo faccio uguale.



            Ma infatti ho capito benissimo che sai copiare.
            Quello che non sai fare è produrre qualcosa di
            nuovo, al di là di come tu deicda di
            distribuirloIo distribuisco tramite sourceforge.net




            L'opera e' sua.

            Io faccio solo una copia.

            Esattamente come il pane.

            Io faccio solo una copia.

            Tu non fai la copia del pane, tu ti fai la tua
            pagnotta, è diverso.La faccio seguendo quella ricetta.Hai notato quanti tipi di pane diversi ci sono?
            Comunque postami le foto di
            un panino fatto da te ed uno comprato dal fornaio
            (o fatto da qualche tuo amico) e vediamo se sono
            uguali.
            Suggerimento: non, non saraanno uguli.Neppure il fornaio fa due pani uguali.L'importante e' che abbiano la stessa composizione e lo stesso sapore.E questo non si giudica certo dalle foto.Se vuoi ti porto delle testimonianze di gente che sostiene che il mio pane e' buono quanto quello del fornaio.
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            Io distribuisco tramite sourceforge.netChe tipo di software distribuisci?
            Se vuoi ti porto delle testimonianze di gente che
            sostiene che il mio pane e' buono quanto quello
            del
            fornaio.Sei bravo tu, o è incapace il fornaio, o questa gente mente?
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: panda rossa

            Io distribuisco tramite sourceforge.net
            Che tipo di software distribuisci?

            Se vuoi ti porto delle testimonianze

            di gente che sostiene che il mio pane e'

            buono quanto quello del fornaio.
            Sei bravo tu, o è incapace il fornaio, o
            questa gente mente?Veramente e' notorio che il pane fatto in casa e' piu' buono, quanto meno perche' rispecchia meglio i gusti di chi lo deve mangiare:http://vocearancio.ingdirect.it/focus/il-pane-fatto-in-casa-costa-meno-ed-e-piu-buono/
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            Veramente e' notorio che il pane fatto in casa e'
            piu' buono, quanto meno perche' rispecchia meglio
            i gusti di chi lo deve
            mangiare:

            http://vocearancio.ingdirect.it/focus/il-pane-fattOk, forse lo riterrai incredibile, ma parlo con cognizione di causa, ho provato svariate volte a fare il pane fatto in casa e svariate volte a cuocerlo pure nel forno a legna e ho anche assaggiato pane fatto da amici/conoscenti e purtroppo a tutti mancava quel qualcosa che ha il pane del fornaio di fiducia, chiaro che è probabile che siamo negati, ma ciò dimostra anche che fare il pane non è assolutamente facile come sembra o come può sembrare a leggere un articolo su internet.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: krane

            Veramente e' notorio che il pane

            fatto in casa e' piu' buono, quanto

            meno perche' rispecchia meglio i

            gusti di chi lo deve mangiare:
            http://vocearancio.ingdirect.it/focus/il-pane-fatt
            Ok, forse lo riterrai incredibile, ma parlo con
            cognizione di causa, ho provato svariate volte a
            fare il pane fatto in casa e svariate volte a
            cuocerlo pure nel forno a legna e ho anche
            assaggiato pane fatto da amici/conoscenti e
            purtroppo a tutti mancava quel qualcosa che ha
            il pane del fornaio di fiducia, chiaro che è
            probabile che siamo negati, ma ciò dimostra
            anche che fare il pane non è assolutamente
            facile come sembra o come può sembrare a
            leggere un articolo su internet.Io quello che ho assaggiato era buonissimo, meglio di quello del fornaio, si probabilmente siete semplicemente negati.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: panda rossa

            Io distribuisco tramite sourceforge.net
            Che tipo di software distribuisci?Open source, naturalmente.


            Se vuoi ti porto delle testimonianze di
            gente
            che

            sostiene che il mio pane e' buono quanto
            quello

            del

            fornaio.
            Sei bravo tu, o è incapace il fornaio, o questa
            gente mente?Non si sta discutendo di qualita' del risultato, ma di fattibilita' tecnica, e soprattutto del fatto che nessun fornaio si XXXXXXX se la gente si fa il pane a casa.
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            Open source, naturalmente.Che linguaggi?Che problemi risolvono?
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: panda rossa

            Open source, naturalmente.
            Che linguaggi?
            Che problemi risolvono?Ma perche' non ci racconti un po' di te stefano ? Che lavoro fai ? Pensi di aver bisogno dei programmi del panda ?
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            Ma perche' non ci racconti un po' di te stefano ?
            Che lavoro fai ? Pensi di aver bisogno dei
            programmi del panda
            ?Se sapessi cosa fanno, magari sì, poi essendo open source, anche solo per dare un occhiata al codice di chi programma diversamente da me e prendere spunti per migliorare
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: krane

            Ma perche' non ci racconti un po'

            di te stefano ?

            Che lavoro fai ? Pensi di aver bisogno dei

            programmi del panda ?
            Se sapessi cosa fanno, magari sì, poi essendo
            open source, anche solo per dare un occhiata al
            codice di chi programma diversamente da me e
            prendere spunti per migliorareE tu cerca in rete redpanda, guarda qua: http://www.cs.fsu.edu/~gomez/redpanda/O magari qua: http://eewiki.net/display/linuxonarm/PandaBoardPotrebbe essere tranquillamente lui l'autore, in funzione della discussione e' piu' che sufficiente.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: krane

            Ma perche' non ci racconti un po' di te
            stefano
            ?

            Che lavoro fai ? Pensi di aver bisogno dei

            programmi del panda

            ?
            Se sapessi cosa fanno, magari sì, poi essendo
            open source, anche solo per dare un occhiata al
            codice di chi programma diversamente da me e
            prendere spunti per
            migliorareVai pure su soruceforge e prendi tutto quello che ti serve.Ci sono programmi, coi sorgenti, ben commentati.E puoi anche postare sul forum di ogni programma.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Stefano Lavori

            - Scritto da: krane


            Ma perche' non ci racconti un po' di te

            stefano

            ?


            Che lavoro fai ? Pensi di aver bisogno
            dei


            programmi del panda


            ?

            Se sapessi cosa fanno, magari sì, poi essendo

            open source, anche solo per dare un occhiata
            al

            codice di chi programma diversamente da me e

            prendere spunti per

            migliorare

            Vai pure su soruceforge e prendi tutto quello che
            ti
            serve.
            Ci sono programmi, coi sorgenti, ben commentati.
            E puoi anche postare sul forum di ogni programma.Ci sono alcune persone che hanno bisogno di un'etichetta, io quando chiedono i tuoi programmi cerco red panda surce e copincollo quello che trovo (rotfl)
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Stefano Lavori


            - Scritto da: krane



            Ma perche' non ci racconti un po'
            di
            te


            stefano


            ?



            Che lavoro fai ? Pensi di aver
            bisogno

            dei



            programmi del panda



            ?


            Se sapessi cosa fanno, magari sì, poi
            essendo


            open source, anche solo per dare un
            occhiata

            al


            codice di chi programma diversamente da
            me
            e


            prendere spunti per


            migliorare



            Vai pure su soruceforge e prendi tutto
            quello
            che

            ti

            serve.

            Ci sono programmi, coi sorgenti, ben
            commentati.

            E puoi anche postare sul forum di ogni
            programma.

            Ci sono alcune persone che hanno bisogno di
            un'etichetta, io quando chiedono i tuoi programmi
            cerco red panda surce e copincollo quello che
            trovo
            (rotfl)Si ma quello non l'ho fatto io.Magari poi la gente equivoca...E' gente che confonderebbe un galaxy con un portafrutta, quindi meglio essere precisi.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Stefano Lavori



            - Scritto da: krane
            Si ma quello non l'ho fatto io.Ma come dici spesso: vai su surgeforge c'e' tanta roba gratis...
            Magari poi la gente equivoca...Non equivoca per niente, lo fa capziosamente lo sai benissimo.
            E' gente che confonderebbe un galaxy con un
            portafrutta, quindi meglio essere precisi.Per la precisione il discorso entra in loop quando iniziano a frignare che vogliono i tuoi sorgenti.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: panda rossa



            - Scritto da: Stefano Lavori




            - Scritto da: krane


            Si ma quello non l'ho fatto io.

            Ma come dici spesso: vai su surgeforge c'e' tanta
            roba
            gratis...


            Magari poi la gente equivoca...

            Non equivoca per niente, lo fa capziosamente lo
            sai
            benissimo.


            E' gente che confonderebbe un galaxy con un

            portafrutta, quindi meglio essere precisi.

            Per la precisione il discorso entra in loop
            quando iniziano a frignare che vogliono i tuoi
            sorgenti.Sono anni che questa storia va avanti...Ogni tanto ne arriva uno nuovo che pensa di essere piu' furbo degli altri.
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            Per la precisione il discorso entra in loop
            quando iniziano a frignare che vogliono i tuoi
            sorgenti.E potreste spiegarmi perché dice che ha i sorgenti su sourceforge se poi non vuole dire la locazione precisa? Oppure perché non vuole dare questa locazione precisa
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            Oppure perché non vuole dare
            questa locazione
            precisaPerche' ci tengo alla privacy.Se tu vuoi dei programmi liberi, la' e' pieno.Se tu vuoi i MIEI programmi, allora non te ne frega niente dei programmi, ma di me, e quindi ciccia.
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            Perche' ci tengo alla privacy. :|Chissà che ci scrivi nei programmi...
            Se tu vuoi i MIEI programmi, allora non te ne
            frega niente dei programmi, ma di me, e quindi
            ciccia.Mi frega sapere solo se sei quell'esperto che ti dichiari, in tal caso avrei da imparare da quel codice
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: panda rossa

            Perche' ci tengo alla privacy.
            :|
            Chissà che ci scrivi nei programmi...


            Se tu vuoi i MIEI programmi, allora non te ne

            frega niente dei programmi, ma di me, e
            quindi

            ciccia.
            Mi frega sapere solo se sei quell'esperto che ti
            dichiari, in tal caso avrei da imparare da quel
            codiceMa guarda !!!! Si parla di codice !!!E io che pensavo che si parlasse di software pirata !Ma tu fai il programmatore quindi ? In che linguaggi programmi ?lo fai di mestiere o per hobby ?
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            Ma guarda !!!! Si parla di codice !!!clap, clap, clap
            E io che pensavo che si parlasse di software
            pirata
            !Pensavi male
            Ma tu fai il programmatore quindi ? In che
            linguaggi programmi
            ?
            lo fai di mestiere o per hobby ?Ma che c'entra con quanto detto da panda rossa?
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: krane

            Ma guarda !!!! Si parla di codice !!!
            clap, clap, clap


            E io che pensavo che si parlasse di software

            pirata

            !
            Pensavi male


            Ma tu fai il programmatore quindi ? In che

            linguaggi programmi

            ?

            lo fai di mestiere o per hobby ?
            Ma che c'entra con quanto detto da panda rossa?Che fai, "svicoli"?
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Che fai, "svicoli"?svicolo tutta a mancina
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: krane

            Ma guarda !!!! Si parla di codice !!!
            clap, clap, clap

            E io che pensavo che si parlasse di software

            pirata !
            Pensavi male

            Ma tu fai il programmatore quindi ? In che

            linguaggi programmi ?

            lo fai di mestiere o per hobby ?
            Ma che c'entra con quanto detto da panda rossa?C'entra con quanto detto da te infatti... Analizziamo:Panda rossa sosteneva che il codice (tra cui anche il suo) e' su surgeforge, questo a dimostrazione che molti rilasciano i loro sorgenti, che c'entra che tu richieda proprio il suo ?Inoltre tu hai messo in mezzo che vorresti vedere quanto programma bene per imparare da lui ? Quindi c'entra molto in che linguaggio tu programmi no ?
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            C'entra con quanto detto da te infatti...
            Analizziamo:

            Panda rossa sosteneva che il codice (tra cui
            anche il suo) e' su surgeforge, questo a
            dimostrazione che molti rilasciano i loro
            sorgenti, che c'entra che tu richieda proprio il
            suo
            ?- Scritto da: Stefano Lavori
            Mi frega sapere solo se sei quell'esperto che ti dichiari
            Inoltre tu hai messo in mezzo che vorresti vedere
            quanto programma bene per imparare da lui ?
            Quindi c'entra molto in che linguaggio tu
            programmi no
            ?Questo gliel'ho già chiesto a lui qualche post fa, per cui aspetto una sua risposta...
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: krane

            C'entra con quanto detto da te infatti...

            Analizziamo:



            Panda rossa sosteneva che il codice (tra cui

            anche il suo) e' su surgeforge, questo a

            dimostrazione che molti rilasciano i loro

            sorgenti, che c'entra che tu richieda
            proprio
            il

            suo

            ?
            - Scritto da: Stefano Lavori

            Mi frega sapere solo se sei quell'esperto
            che ti
            dichiari



            Inoltre tu hai messo in mezzo che vorresti
            vedere

            quanto programma bene per imparare da lui ?

            Quindi c'entra molto in che linguaggio tu

            programmi no

            ?
            Questo gliel'ho già chiesto a lui qualche post
            fa, per cui aspetto una sua risposta...E le tue di risposte ? Io le ho chiesto a te: Programmi ? In che linguaggi ? Per hobby o per lavoro ?
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            E le tue di risposte ? Io le ho chiesto a te:
            Programmi ? In che linguaggi ? Per hobby o per
            lavoro
            ?Ho la brutta abitudine di non rispondere a domande che ho fatto io prima che mi venga data una risposta
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: krane

            E le tue di risposte ? Io le ho chiesto a
            te:


            Programmi ? In che linguaggi ? Per hobby o
            per

            lavoro

            ?
            Ho la brutta abitudine di non rispondere a
            domande che ho fatto io prima che mi venga data
            una
            rispostaSvicolone il leone fifone
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: krane

            E le tue di risposte ? Io le ho chiesto a
            te:

            Programmi ? In che linguaggi ? Per

            hobby o per lavoro ?
            Ho la brutta abitudine di non rispondere a
            domande che ho fatto io prima che mi venga
            data una rispostaE quando mai hai chiesto a panda in che linguaggi programma e se lo fa per hobby o per mestiere ?
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            E quando mai hai chiesto a panda in che linguaggi
            programma e se lo fa per hobby o per mestiere
            ?Se non hai seguito la discussione è un problema tuo
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: krane

            E quando mai hai chiesto a panda in che
            linguaggi

            programma e se lo fa per hobby o per mestiere

            ?
            Se non hai seguito la discussione è un problema
            tuoIo l'ho seguita la discussione, ed effettivamente non ricordo nulla del genere.
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            Io l'ho seguita la discussione, ed effettivamente
            non ricordo nulla del
            genere.Smemorati, meno male che rimane scritto, e pure è strano che krane non si ricordi visto che è intervenuto proprio a quel punto
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: panda rossa

            Io l'ho seguita la discussione, ed
            effettivamente

            non ricordo nulla del

            genere.
            Smemorati, meno male che rimane scritto, e pure è
            strano che krane non si ricordi visto che è
            intervenuto proprio a quel
            puntoA differenza tua, che sei monotematico e stai prendendo seriamente tutto, noi siamo qui a "tirar le 18:00" e stiamo rispondendo a te qua, a bertuccia sull'altro topic di apple, ai videotecari su videoteche forum, a chicco testa sul forum nucleare, ai trolloni PD sul forum di grillo...Ti pare che ci ricordiamo di tutto?Fatti una vita!
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            ai trolloni PD sul forum di
            grillo...
            NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO tu sei un altro di quelli che straparlano di infiltrati PD ogni volta che su quel blog maledetto uno osa non essere genuflesso a Grillo....ti facevo + intelligente di così... :(ps. Ma videotecheforum e fohe non erano morti?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 ottobre 2013 17.03-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: panda rossa

            ai trolloni PD sul forum di

            grillo...



            NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO tu sei un altro di quelli
            che straparlano di infiltrati PD ogni volta che
            su quel blog maledetto uno osa non essere
            genuflesso a
            Grillo....Guarda che parlo di gente equivalente a carlo o allibito.
            ti facevo + intelligente di così... :(

            ps. Ma videotecheforum e fohe non erano morti?Quando c'erano era divertente andare a farli sclerare.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: panda rossa


            ai trolloni PD sul forum di


            grillo...






            NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO tu sei un altro di
            quelli

            che straparlano di infiltrati PD ogni volta
            che

            su quel blog maledetto uno osa non essere

            genuflesso a

            Grillo....

            Guarda che parlo di gente equivalente a carlo o
            allibito.
            Di quelli io ne ho letti (e perculati) solo tra gli ortodossisti del grillismo puro e duro.Un certo Cesare Augusto, mi pare, per esempio.

            ti facevo + intelligente di così... :(




            ps. Ma videotecheforum e fohe non erano
            morti?

            Quando c'erano era divertente andare a farli
            sclerare.Ma non ho capito se si nascondo come topi o se semplicemente hanno finalmente cambiato mestiere.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again


            ps. Ma videotecheforum e fohe non erano

            morti?



            Quando c'erano era divertente andare a farli

            sclerare.

            Ma non ho capito se si nascondo come topi o se
            semplicemente hanno finalmente cambiato
            mestiere.Secondo me gli hanno tagliato la bolletta dell'adsl e sequestrato il computer, quindi non si collegano piu', ma stanno ancora rosikando abbestia e maledicendo le nuvole.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again




            ps. Ma videotecheforum e fohe non
            erano


            morti?





            Quando c'erano era divertente andare a
            farli


            sclerare.



            Ma non ho capito se si nascondo come topi o
            se

            semplicemente hanno finalmente cambiato

            mestiere.

            Secondo me gli hanno tagliato la bolletta
            dell'adsl e sequestrato il computer, quindi non
            si collegano piu', ma stanno ancora rosikando
            abbestia e maledicendo le
            nuvole.Su di noi,invce, nemmeno una nuvola.(Dovrò pagare una royalty a pupo???)
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            A differenza tua, che sei monotematico e stai
            prendendo seriamente tutto, noi siamo qui a
            "tirar le 18:00" e stiamo rispondendo a te qua, a
            bertuccia sull'altro topic di apple, ai
            videotecari su videoteche forum, a chicco testa
            sul forum nucleare, ai trolloni PD sul forum di
            grillo...

            Ti pare che ci ricordiamo di tutto?Mi aspetto che la gente segua le regole dei forum, ma a quanto pare, non le conosce e ci scrive lo stesso
            Fatti una vita!Comunque questo post lo incornicio
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: panda rossa

            A differenza tua, che sei monotematico e stai

            prendendo seriamente tutto, noi siamo qui a

            "tirar le 18:00" e stiamo rispondendo a te
            qua,
            a

            bertuccia sull'altro topic di apple, ai

            videotecari su videoteche forum, a chicco
            testa

            sul forum nucleare, ai trolloni PD sul forum
            di

            grillo...



            Ti pare che ci ricordiamo di tutto?
            Mi aspetto che la gente segua le regole dei
            forumQuindi vuoi essere l'unico a violarne la policy regolarmente?Eh no, ciccio.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: panda rossa

            A differenza tua, che sei monotematico e stai

            prendendo seriamente tutto, noi siamo qui a

            "tirar le 18:00" e stiamo rispondendo a te

            qua, a bertuccia sull'altro topic di apple, ai

            videotecari su videoteche forum, a chicco

            testa sul forum nucleare, ai trolloni PD sul

            forum di grillo...

            Ti pare che ci ricordiamo di tutto?
            Mi aspetto che la gente segua le regole dei
            forum, ma a quanto pare, non le conosce e ci
            scrive lo stessoTra le regole mica c'e' scritto che bisogna ricordarsi le caxxate scritte il giorno prima.

            Fatti una vita!
            Comunque questo post lo incornicio
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            Tra le regole mica c'e' scritto che bisogna
            ricordarsi le caxxate scritte il giorno
            prima.1) Risale ad oggi2) Se ti unisci ad un ramo devi sapere ciò che è stato detto ai livelli precedenti
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: krane

            Tra le regole mica c'e' scritto che bisogna

            ricordarsi le caxxate scritte il giorno

            prima.
            1) Risale ad oggiLe regole del forum non specificano neanche che occorra ricordare le discussioni di oggi.
            2) Se ti unisci ad un ramo devi sapere ciò che è
            stato detto ai livelli precedentiHahahahahhahaahhahaahNella vecchia trolleria iaiaio qua ???hahahahahahhahahahaha
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            2) Se ti unisci ad un ramo devi sapere ciò che è
            stato detto ai livelli
            precedentiNo.Se mi unisco ad un ramo magari e' per rispondere ad una singola affermazione di un singolo messaggio, e me ne posso tranquillamente XXXXXXX di tutto il resto.
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            No.
            Se mi unisco ad un ramo magari e' per rispondere
            ad una singola affermazione di un singolo
            messaggio, e me ne posso tranquillamente XXXXXXX
            di tutto il
            resto.Come detto sopra, krane è intervenuto proprio in quel puntoPS: Ma tu che dicevi di farsi una vita e che eri qui a "tirar le 18:00" come mai rispondi alle 22:26?
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: panda rossa

            No.

            Se mi unisco ad un ramo magari e' per
            rispondere

            ad una singola affermazione di un singolo

            messaggio, e me ne posso tranquillamente
            XXXXXXX

            di tutto il

            resto.
            Come detto sopra, krane è intervenuto proprio in
            quel
            punto

            PS: Ma tu che dicevi di farsi una vita e che eri
            qui a "tirar le 18:00" come mai rispondi alle
            22:26?Ero al cinema, e stavano dando la pubblicita'...
          • La redazione scrive:
            Re: Ormai è tardi
            [img]http://www.ecologyservizi.com/polopoly_fs/1.12159714.1363965248!/httpImage/img.png[/img]
          • La redazione scrive:
            Re: Ormai è tardi
            [img]http://www.ecologyservizi.com/polopoly_fs/1.12159714.1363965248!/httpImage/img.png[/img]
          • La redazione scrive:
            Re: Ormai è tardi
            [img]http://www.ecologyservizi.com/polopoly_fs/1.12159714.1363965248!/httpImage/img.png[/img]
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Stefano Lavori

            - Scritto da: krane


            Ma guarda !!!! Si parla di codice !!!

            clap, clap, clap



            E io che pensavo che si parlasse di
            software


            pirata !

            Pensavi male



            Ma tu fai il programmatore quindi ? In
            che


            linguaggi programmi ?


            lo fai di mestiere o per hobby ?

            Ma che c'entra con quanto detto da panda
            rossa?

            C'entra con quanto detto da te infatti...
            Analizziamo:

            Panda rossa sosteneva che il codice (tra cui
            anche il suo) e' su surgeforge, questo a
            dimostrazione che molti rilasciano i loro
            sorgenti, che c'entra che tu richieda proprio il
            suo
            ?

            Inoltre tu hai messo in mezzo che vorresti vedere
            quanto programma bene per imparare da lui ?
            Quindi c'entra molto in che linguaggio tu
            programmi no
            ?Giusto per....Secondo me è un errore parlare di linguaggi di programmazione quando si parla di programmazione.Cioè voglio dire...se uno sa programmare il linguaggio è un dettaglio.Se uno sa programmare solo in un linguaggio...allora non sa programmare.Programmare ha molto + a che vedere con la logica, con la capacità di astrazione, con la capacità di curare il dettaglio senza perdere la visione di insieme, scomposizione di un macro problema in sotto problemi.Poi chiaro che conoscendo alcuni dettagli implementativi puoi decidere meglio quale strada risolutiva scegliere, ma in generale non mi è mai sembrato un problema cambiare linguaggio (o addirittura piattaforma).
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Stefano Lavori


            - Scritto da: krane



            Ma guarda !!!! Si parla di codice
            !!!


            clap, clap, clap





            E io che pensavo che si parlasse di

            software



            pirata !


            Pensavi male





            Ma tu fai il programmatore quindi
            ?
            In

            che



            linguaggi programmi ?



            lo fai di mestiere o per hobby ?


            Ma che c'entra con quanto detto da panda

            rossa?



            C'entra con quanto detto da te infatti...

            Analizziamo:



            Panda rossa sosteneva che il codice (tra cui

            anche il suo) e' su surgeforge, questo a

            dimostrazione che molti rilasciano i loro

            sorgenti, che c'entra che tu richieda
            proprio
            il

            suo

            ?



            Inoltre tu hai messo in mezzo che vorresti
            vedere

            quanto programma bene per imparare da lui ?

            Quindi c'entra molto in che linguaggio tu

            programmi no

            ?

            Giusto per....
            Secondo me è un errore parlare di linguaggi di
            programmazione quando si parla di
            programmazione.
            Cioè voglio dire...se uno sa programmare il
            linguaggio è un
            dettaglio.
            Se uno sa programmare solo in un
            linguaggio...allora non sa
            programmare.

            Programmare ha molto + a che vedere con la
            logica, con la capacità di astrazione, con la
            capacità di curare il dettaglio senza perdere la
            visione di insieme, scomposizione di un macro
            problema in sotto
            problemi.
            Poi chiaro che conoscendo alcuni dettagli
            implementativi puoi decidere meglio quale strada
            risolutiva scegliere, ma in generale non mi è mai
            sembrato un problema cambiare linguaggio (o
            addirittura piattaforma).Aggiungo che in questo forum, notoriamente pieno di troll, e' sbagliato anche richiedere pubblicamente informazioni che sono tenute private per ovvi motivi. Tu racconteresti ai tuoi colleghi che vieni a trollare qua ?
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            Aggiungo che in questo forum, notoriamente pieno
            di troll, e' sbagliato anche richiedere
            pubblicamente informazioni che sono tenute
            private per ovvi motivi.Spiegaci l'ovvietà di tali motivi...
            Tu racconteresti ai tuoi
            colleghi che vieni a trollare qua
            ?Te l'ho detto l'altro giorno...
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: krane

            Aggiungo che in questo forum, notoriamente
            pieno

            di troll, e' sbagliato anche richiedere

            pubblicamente informazioni che sono tenute

            private per ovvi motivi.
            Spiegaci l'ovvietà di tali motivi...


            Tu racconteresti ai tuoi

            colleghi che vieni a trollare qua

            ?
            Te l'ho detto l'altro giorno...E tu pensi che ricordo tutte le XXXXXXX che si scrivono qua ?
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Stefano Lavori

            Te l'ho detto l'altro giorno...

            E tu pensi che ricordo tutte le XXXXXXX che si
            scrivono qua
            ?Te l'ho detto di persona...Comunque spiega pure quanto hai tralasciato sopra
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Stefano Lavori


            Te l'ho detto l'altro giorno...



            E tu pensi che ricordo tutte le XXXXXXX che
            si

            scrivono qua

            ?
            Te l'ho detto di persona...

            Comunque spiega pure quanto hai tralasciato sopraAh, ci siamo incontrati al caffe' ? Allora siamo colleghi !
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            Ah, ci siamo incontrati al caffe' ? Allora siamo
            colleghi
            !E finalmente!
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Stefano Lavori



            - Scritto da: krane




            Ma guarda !!!! Si parla di
            codice

            !!!



            clap, clap, clap







            E io che pensavo che si
            parlasse
            di


            software




            pirata !



            Pensavi male







            Ma tu fai il programmatore
            quindi

            ?

            In


            che




            linguaggi programmi ?




            lo fai di mestiere o per
            hobby
            ?



            Ma che c'entra con quanto detto da
            panda


            rossa?





            C'entra con quanto detto da te
            infatti...


            Analizziamo:





            Panda rossa sosteneva che il codice
            (tra
            cui


            anche il suo) e' su surgeforge, questo a


            dimostrazione che molti rilasciano i
            loro


            sorgenti, che c'entra che tu richieda

            proprio

            il


            suo


            ?





            Inoltre tu hai messo in mezzo che
            vorresti

            vedere


            quanto programma bene per imparare da
            lui
            ?


            Quindi c'entra molto in che linguaggio
            tu


            programmi no


            ?



            Giusto per....

            Secondo me è un errore parlare di linguaggi
            di

            programmazione quando si parla di

            programmazione.

            Cioè voglio dire...se uno sa programmare il

            linguaggio è un

            dettaglio.

            Se uno sa programmare solo in un

            linguaggio...allora non sa

            programmare.



            Programmare ha molto + a che vedere con la

            logica, con la capacità di astrazione, con la

            capacità di curare il dettaglio senza
            perdere
            la

            visione di insieme, scomposizione di un macro

            problema in sotto

            problemi.

            Poi chiaro che conoscendo alcuni dettagli

            implementativi puoi decidere meglio quale
            strada

            risolutiva scegliere, ma in generale non mi
            è
            mai

            sembrato un problema cambiare linguaggio (o

            addirittura piattaforma).

            Aggiungo che in questo forum, notoriamente pieno
            di troll, e' sbagliato anche richiedere
            pubblicamente informazioni che sono tenute
            private per ovvi motivi. Tu racconteresti ai tuoi
            colleghi che vieni a trollare qua
            ?Ovvio che no.Ma probabilmente i miei colleghi, che nonostante asseriscano di essere informatici pure loro non hanno nessuna passione per la loro "materia", non sanno nemmeno cosa sia pi.Cmq che vuoi che ti dica il ragazzino?Al massimo conoscerà asp
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Cmq che vuoi che ti dica il ragazzino?
            Al massimo conoscerà aspNon proiettare te stesso sugli altri. :p
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: panda rossa

            Perche' ci tengo alla privacy.
            :|
            Chissà che ci scrivi nei programmi...


            Se tu vuoi i MIEI programmi, allora non te ne

            frega niente dei programmi, ma di me, e
            quindi

            ciccia.
            Mi frega sapere solo se sei quell'esperto che ti
            dichiari, in tal caso avrei da imparare da quel
            codiceE' pieno di codice su sourceforge.Se il tuo scopo e' quello di imparare, scaricati pure quello che vuoi.Parti magari da un progetto semplice o da una applicazione che gia' conosci.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: krane

            Per la precisione il discorso entra

            in loop quando iniziano a frignare

            che vogliono i tuoi sorgenti.
            E potreste spiegarmi perché dice che ha i
            sorgenti su sourceforge se poi non vuole
            dire la locazione precisa? Oppure perché
            non vuole dare questa locazione precisaMa tu veramente ammetteresti davanti ad amici, colleghi e compagni di coding serio che scrivi su questo trollaio ?HAHAHAHAHAHAHAHHAHA(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi


            Io distribuisco tramite sourceforge.net
            Come no. E comunque che ce frega?

            La faccio seguendo quella ricetta.
            Hai notato quanti tipi di pane diversi ci sono?


            Neppure il fornaio fa due pani uguali.
            L'importante e' che abbiano la stessa
            composizione e lo stesso
            sapore.
            E questo non si giudica certo dalle foto.
            E confermi quello che sto dicendo dall'inizio: crei, non copi, manco te ne rendi conto
            Se vuoi ti porto delle testimonianze di gente che
            sostiene che il mio pane e' buono quanto quello
            del
            fornaio.Ed anche questo non c'entra una beata mazza con il discorso.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron

            La faccio seguendo quella ricetta.

            Hai notato quanti tipi di pane

            diversi ci sono?

            Neppure il fornaio fa due pani uguali.

            L'importante e' che abbiano la stessa

            composizione e lo stesso sapore.

            E questo non si giudica certo dalle foto.
            E confermi quello che sto dicendo dall'inizio:
            crei, non copi, manco te ne rendi contoSecondo me copi allo stesso modo e non te ne rendi conto tu, solo che cuochi e fornai non avendo mai fatto i capricci riguardo alle loro ricette come le major per la musica credi che siano cose diverse.
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi


            Secondo me copi allo stesso modo e non te ne
            rendi conto tu, solo che cuochi e fornai non
            avendo mai fatto i capricci riguardo alle loro
            ricette come le major per la musica credi che
            siano cose
            diverse.Cuochi e fornai non si lamentano perchè producono beni fisici, se c'è richiesta vendono, se è buono vendono, altrimenti chiudono.State continando a confrontare beni fisci con beni che non lo sono. E non solo. Pensate che esista una ricetta per scrivere una canzone o la divina commedia. Ma la ricetta non è neppure quella equiparabile al proXXXXX di creazione, al massimo, ne lcaso ella musica, potrebbe equivalere allo spartito, in quanto si tratta della descrizione del procedimento per ottenere quella melodia.Ma in un film o un libro qualesarebbe la ricetta? non esiste ricetta, non è riproducibile da nessun "fornaio".Comunque non capisco tutto questo accanimento a voler ridurre il lavoro degli artisti in lavoro da fornaio, state proprio riducendo il genere umano in animale e poco più levandogli una delle poche qualità che lo distingue dagli altri essere viventi.A me hanno detto che quano uno prova a buttar giù un'altro è per essere allo stesso livello, credo che si possa pure provare a salire ogni tanto.PS: e tutto questo non c'entra nulla e me ne frego di major, licenze e comapagnia bella.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron

            Secondo me copi allo stesso modo e non

            te ne rendi conto tu, solo che cuochi e

            fornai non avendo mai fatto i capricci

            riguardo alle loro ricette come le major

            per la musica credi che siano cose

            diverse.
            Cuochi e fornai non si lamentano perchè producono
            beni fisici, se c'è richiesta vendono, se è buono
            vendono, altrimenti chiudono.Si lamentano anche i designer delle stampanti 3D, il problema dei fornai e' che il loro mestiere e' troppo vecchio e per loro e' passato il momento di lamentarsi, ma non vedo niente di diverso in un cuoco che pretenda che la sua ricetta sia proprieta' intellettuale e non possa essere cucinata da altri senza pagare i diritti fino a 70 anni dopo la morte.E le ricette si brevettano eccome.
            State continando a confrontare beni fisci con
            beni che non lo sono. E non solo. Pensate che
            esista una ricetta per scrivere una canzone o
            la divina commedia. Ma la ricetta non è neppure
            quella equiparabile al proXXXXX di creazione, al
            massimo, ne lcaso ella musica, potrebbe
            equivalere allo spartito, in quanto si tratta
            della descrizione del procedimento per ottenere
            quella melodia.
            Ma in un film o un libro qualesarebbe la ricetta?
            non esiste ricetta, non è riproducibile da nessun
            "fornaio".Il film secondo la mia opinione e' la copia del prodotto, ed e' riproducibile da qualsiasi apparato elettronico.
            Comunque non capisco tutto questo accanimento a
            voler ridurre il lavoro degli artisti in lavoro
            da fornaio, state proprio riducendo il genere
            umano in animale e poco più levandogli una delle
            poche qualità che lo distingue dagli altri essere
            viventi.Che avrebbe di poco umano un fornaio scusa ? Tu stai offendendo l'arte culinaria lo sai ? E lo fai lamentando che noi offenderemo i guitti canterini.
            A me hanno detto che quano uno prova a buttar
            giù un'altro è per essere allo stesso livello,
            credo che si possa pure provare a salire ogni
            tanto.Allora non buttare giu' i panettieri e vedi tutti allo stesso livello, ergo o si paga il cuoco che ha inventato la ricetta ogni volta che si mangia o si smette di pagare il canterino ogni volta che si ascolta.
            PS: e tutto questo non c'entra nulla e me ne
            frego di major, licenze e comapagnia
            bella.
          • giggi er trojone scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            Secondo me copi allo stesso modo e non te ne
            rendi conto tu, solo che cuochi e fornai non
            avendo mai fatto i capricci riguardo alle loro
            ricette come le major per la musica credi che
            siano cose
            diverse.C'è la piccola differenza che il pane lo CREI e con dei costi superiori a quelli della copia di materiale digitale.Inoltre, quanti pani puoi creare in 10 minuti?E quanti mp3 puoi duplicare in 10 minuti?Converrai che si tratta di numeri su scale totalmente differenti
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: giggi er trojone
            - Scritto da: krane

            Secondo me copi allo stesso modo e non te ne

            rendi conto tu, solo che cuochi e fornai non

            avendo mai fatto i capricci riguardo alle
            loro

            ricette come le major per la musica credi che

            siano cose

            diverse.
            C'è la piccola differenza che il pane lo CREI e
            con dei costi superiori a quelli della copia di
            materiale
            digitale.
            Inoltre, quanti pani puoi creare in 10 minuti?
            E quanti mp3 puoi duplicare in 10 minuti?
            Converrai che si tratta di numeri su scale
            totalmente differentiGuarda che si copiava anche ai tempi delle cassette eh, ci mettevi un'ora a copiartene una da 60 minuti, mezz'ora se avevi il pulsante duplicazione veloce.
          • giggi er trojone scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            Guarda che si copiava anche ai tempi delle
            cassette eh, ci mettevi un'ora a copiartene una
            da 60 minuti, mezz'ora se avevi il pulsante
            duplicazione
            veloce.Infatti all'epoca non mi pare che ci fossero campagne da parte delle major
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: giggi er trojone
            - Scritto da: krane

            Guarda che si copiava anche ai tempi

            delle cassette eh, ci mettevi un'ora

            a copiartene una da 60 minuti, mezz'ora

            se avevi il pulsante duplicazione

            veloce.
            Infatti all'epoca non mi pare che ci
            fossero campagne da parte delle majorLe lamentele delle major sono iniziare quando si duplicavano i vinili usando le radiografie e non sono mai cessate, si vede che negli anni '80 non frequentavi negozi di dischi.
          • giggi er trojone scrive:
            Re: Ormai è tardi
            Ripeto, le campagne delle major contro la pirateria di massa sono iniziate pochi anni fa, quando si duplicavano cassette o vinili non interessava a nessuno.
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: giggi er trojone
            Ripeto, le campagne delle major contro la
            pirateria di massa sono iniziate pochi anni fa,
            quando si duplicavano cassette o vinili non
            interessava a
            nessuno.Falso:http://en.wikipedia.org/wiki/Home_Taping_Is_Killing_Music
          • giggi er trojone scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello
            Falso:
            http://en.wikipedia.org/wiki/Home_Taping_Is_KillinEra solo una cosa pubblicitaria o hanno mai arrestato qualcuno?
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: giggi er trojone
            - Scritto da: cicciobello

            Falso:
            http://en.wikipedia.org/wiki/Home_Taping_Is_Killin
            Era solo una cosa pubblicitaria o hanno mai
            arrestato qualcuno?Esattamente come per gli mp3 ogni tanto chiudevano qualcuno che aveva attratto troppo l'attenzione, di solito negozi ma anche privati, ricordo alcuni trafiletti a riguardo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: giggi er trojone
            - Scritto da: krane

            Secondo me copi allo stesso modo e non te ne

            rendi conto tu, solo che cuochi e fornai non

            avendo mai fatto i capricci riguardo alle
            loro

            ricette come le major per la musica credi che

            siano cose

            diverse.
            C'è la piccola differenza che il pane lo CREI e
            con dei costi superiori a quelli della copia di
            materiale
            digitale.OGGI.Come per copiare le VHS avevo dei costi superiori al noleggio IERI.Oggi la tecnologia ha azzerato i costi della copia rendendo superflui gli intermediari parassiti.La tecnologia ha azzerato i costi dello sviluppo di foto rendendo superflui i negozi di sviluppo foto.La tecnologia ha reso obsolete le carrozze a cavallo rendendo superfluo il maniscalco...DOMANI la tecnologia consentira' di creare pagnotte come quelle del fornaio.Esattamente come la tecnologia permette oggi di creare ghiaccio come quello dei venditori di ghiaccio, anzi, perfino migliore.
            Inoltre, quanti pani puoi creare in 10 minuti?
            E quanti mp3 puoi duplicare in 10 minuti?E' una questione tecnologica.
            Converrai che si tratta di numeri su scale
            totalmente
            differentiNeppure confrontabili.I pani li posso fare in parallelo.Con un forno bello grosso posso fare 1000 pani in una sola infornata.La copia invece e' un proXXXXX seriale, e se poi la faccio da remoto, dipende dalla linea.Potrei metterci di meno a fare un pane che a scaricarmi tutta la stagione di Games of Thrones in HD.
          • giggi er trojone scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            Neppure confrontabili.
            I pani li posso fare in parallelo.
            Con un forno bello grosso posso fare 1000 pani in
            una sola
            infornata.Hai l'energia gratuitamente?
            La copia invece e' un proXXXXX seriale, e se poi
            la faccio da remoto, dipende dalla
            linea.

            Potrei metterci di meno a fare un pane che a
            scaricarmi tutta la stagione di Games of Thrones
            in
            HD.Già, puoi metterci una settimana, ma nel frattempo se lo stanno copiando anche altre migliaia se non milioni di persone
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: giggi er trojone
            - Scritto da: panda rossa

            Neppure confrontabili.

            I pani li posso fare in parallelo.

            Con un forno bello grosso posso fare 1000
            pani
            in

            una sola

            infornata.
            Hai l'energia gratuitamente?[img]http://www.infopannellisolari.com/wp-content/uploads/2008/09/fotovoltaico-complesso.jpg[/img]


            La copia invece e' un proXXXXX seriale, e se
            poi

            la faccio da remoto, dipende dalla

            linea.



            Potrei metterci di meno a fare un pane che a

            scaricarmi tutta la stagione di Games of
            Thrones

            in

            HD.
            Già, puoi metterci una settimana, ma nel
            frattempo se lo stanno copiando anche altre
            migliaia se non milioni di
            personeFacciamo pure miliardi.Praticamente tutti quelli che non lo hanno visto in tv, che dovrebbero essere 4 gatti.
          • giggi er trojone scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            [img]
            http://www.infopannellisolari.com/wp-content/uploa
            [/img]Per fare 1000 pani alla volta dire che hai un assorbimento di 1MW di potenza. Devi avere un bel tetto e sperare che ci sia un bel sole per farli, e ricordati di non farli di notte eh...
            Facciamo pure miliardi.
            Praticamente tutti quelli che non lo hanno visto
            in tv, che dovrebbero essere 4
            gatti.Prendendo come campione la prima stagione, tra USA e Italia è stato visto in TV da qualcosa più di 3 milioni di persone... (newbie)
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: giggi er trojone
            - Scritto da: panda rossa

            [img]


            http://www.infopannellisolari.com/wp-content/uploa

            [/img]
            Per fare 1000 pani alla volta dire che hai un
            assorbimento di 1MW di potenza. Devi avere un bel
            tetto e sperare che ci sia un bel sole per farli,
            e ricordati di non farli di notte
            eh...Una volta avevo un mulino ad acqua, sotto una cascata.La ruota girava parecchio veloce anche di notte!

            Facciamo pure miliardi.

            Praticamente tutti quelli che non lo hanno
            visto

            in tv, che dovrebbero essere 4

            gatti.
            Prendendo come campione la prima stagione, tra
            USA e Italia è stato visto in TV da qualcosa più
            di 3 milioni di persone...
            (newbie)Quindi se piu' di 3 milioni lo hanno visto, quelli che lo scaricano chi sono?
          • giggi er trojone scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            Una volta avevo un mulino ad acqua, sotto una
            cascata.
            La ruota girava parecchio veloce anche di notte!Te ne servono di mulini per fare 1MW e ti dovrebbe costare anche un po' la manutenzione di tutti
            Quindi se piu' di 3 milioni lo hanno visto,
            quelli che lo scaricano chi
            sono?Al mondo ci sono più di 3 milioni di persone...
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: giggi er trojone
            - Scritto da: panda rossa

            Una volta avevo un mulino ad acqua, sotto una

            cascata.

            La ruota girava parecchio veloce anche di
            notte!
            Te ne servono di mulini per fare 1MW e ti
            dovrebbe costare anche un po' la manutenzione di
            tutti


            Quindi se piu' di 3 milioni lo hanno visto,

            quelli che lo scaricano chi

            sono?
            Al mondo ci sono più di 3 milioni di persone...Ma non parlavi dell'italia ?
          • giggi er trojone scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            Ma non parlavi dell'italia ?Semivero, parlavo di USA + Italia, quindi ho errato a parlare di mondo, in ogni caso USA + Italia sono più di 3 milioni di persone
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: giggi er trojone
            - Scritto da: krane

            Ma non parlavi dell'italia ?
            Semivero, parlavo di USA + Italia, quindi ho
            errato a parlare di mondo, in ogni caso USA +
            Italia sono più di 3 milioni di
            personeQuindi il dato certo e' che 3 milioni lo hanno visto in tv.E questo deve aver ripagato ampiamente visto che hanno fatto altre stagioni.Se qualcuno di quelli che lo hanno visto in tv lo ha anche scaricato, poco male.Tu sostieni che qualcuno che lo ha scaricato non lo ha visto in tv.Ebbene quanti saranno?Non hai che da lanciare i dadi e riportare qui il numero che e' uscito.E' lo strumento piu' preciso per effettuare questo tipo di conteggi.
          • giggi er trojone scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            Se qualcuno di quelli che lo hanno visto in tv lo
            ha anche scaricato, poco
            male.

            Tu sostieni che qualcuno che lo ha scaricato non
            lo ha visto in
            tv.
            Ebbene quanti saranno?

            Non hai che da lanciare i dadi e riportare qui il
            numero che e'
            uscito.
            E' lo strumento piu' preciso per effettuare
            questo tipo di
            conteggi.Facendo una stima tra un piccolo campione di colleghi, direi che, ribassando il dato in quanto il campione non è di certo rappresentativo della popolazione, un 2% della popolazione lo ha scaricato, quindi tra USA e Italia 7,4 mln di persone.PS: Se tu dici che l'unico metodo per calcolare quante persone scarricano è il lancio dei dadi(e sono parzialmente d'accordo su questo), come fai a dire che tante persone scaricano e quindi infrangono una legge e per questo(tante persone violano la legge) tale legge va rivista/abrogata/bruciata?
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: giggi er trojone
            - Scritto da: panda rossa

            Una volta avevo un mulino ad acqua, sotto una

            cascata.

            La ruota girava parecchio veloce anche di
            notte!
            Te ne servono di mulini per fare 1MW e ti
            dovrebbe costare anche un po' la manutenzione di
            tuttiPer questo sono passato ai pannelli solari.
          • giggi er trojone scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            Per questo sono passato ai pannelli solari.E appunto ti serve un tetto bello grande per produrci 1 MW
          • Il vicino di panda scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: giggi er trojone
            - Scritto da: panda rossa

            Per questo sono passato ai pannelli solari.
            E appunto ti serve un tetto bello grande per
            produrci 1 MWPuo' usare anche il mio, del resto mi da' il pane che fa lui.
          • giggi er trojone scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Il vicino di panda
            Puo' usare anche il mio, del resto mi da' il pane
            che fa
            lui.Dovete avere dei tetti enormi e ricordatevi di fare l'allaccio in sicurezza!
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron



            Io distribuisco tramite sourceforge.net



            Come no. E comunque che ce frega?E allora perche' lo chiedi?

            La faccio seguendo quella ricetta.

            Hai notato quanti tipi di pane diversi ci
            sono?






            Neppure il fornaio fa due pani uguali.

            L'importante e' che abbiano la stessa

            composizione e lo stesso

            sapore.

            E questo non si giudica certo dalle foto.




            E confermi quello che sto dicendo dall'inizio:
            crei, non copi, manco te ne rendi contoE io confermo quanto sto dicendo dall'inizio: nessun fornaio si lamenta.

            Se vuoi ti porto delle testimonianze di
            gente
            che

            sostiene che il mio pane e' buono quanto
            quello

            del

            fornaio.

            Ed anche questo non c'entra una beata mazza con
            il discorso.Io rispondo alle domande.Se tu fai domande idiote, e poi cambiando nick, dici che non c'entra una beata mazza, non fai altro che confermare la tua trollosita'.
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi


            E allora perche' lo chiedi?Ma chi ti ha chiesto niente? Manie di protagonismo?

            E io confermo quanto sto dicendo dall'inizio:
            nessun fornaio si
            lamenta.
            Perchè produce beni fisici. Per te le opere sono come i beni fisici? io penso di no, se tu pensi di si osservane le stesse regole.
            Io rispondo alle domande.
            Se tu fai domande idiote, e poi cambiando nick,
            dici che non c'entra una beata mazza, non fai
            altro che confermare la tua
            trollosita'.Non ho fatto domane, io ho affermate che il paragone del farsi il pane è errato, l'idiozia è in chi crede il contrario. E non ho neppure cambiato nick
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron



            E allora perche' lo chiedi?

            Ma chi ti ha chiesto niente? Manie di
            protagonismo?Qualcuno lo ha chiesto.Se non sei tu, sarai tu con un altro nick non registrato.

            E io confermo quanto sto dicendo dall'inizio:

            nessun fornaio si

            lamenta.



            Perchè produce beni fisici. Per te le opere sono
            come i beni fisici? io penso di no, se tu pensi
            di si osservane le stesse
            regole.Vogliamo parlare di ghiaccio?Il ghiaccio e' un bene fisico.I venditori di ghiaccio hanno smesso di vendere ghiaccio.Quelli piu' intelligenti si sono messi a vendere granite, gli altri hanno aperto una videoteca.

            Io rispondo alle domande.

            Se tu fai domande idiote, e poi cambiando
            nick,

            dici che non c'entra una beata mazza, non fai

            altro che confermare la tua

            trollosita'.

            Non ho fatto domane, io ho affermate che il
            paragone del farsi il pane è errato, l'idiozia è
            in chi crede il contrario. E non ho neppure
            cambiato
            nickTutti i nick non registrati sono modificabili o usurpabili e quindi non forniscono nessuna indicazione.Semplicemente qui ignoriamo il nick non registrato.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: poscuron


            E io confermo quanto sto


            dicendo dall'inizio: nessun


            fornaio si lamenta.

            Perchè produce beni fisici. Per

            te le opere sono come i beni

            fisici? io penso di no, se tu

            pensi di si osservane le stesse

            regole.
            Vogliamo parlare di ghiaccio?
            Il ghiaccio e' un bene fisico.
            I venditori di ghiaccio hanno smesso
            di vendere ghiaccio.
            Quelli piu' intelligenti si sono messi
            a vendere granite, gli altri hanno
            aperto una videoteca.Vogliamo parlare di tutto i problemi prodotti dalla lobby degli allevatori di cavalli ai tempi del vapore ? Si son fatti fare leggi apposta per essere tutelati, hanno rallentato l'economia e il progresso, insomma un po' come le major ora.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron

            E chi ha inventato il pane invece non e'

            ripagato, cicca cicca

            cicca.
            Non c'entra, il pane non è opera di ingegno, ed
            anche se lo fosse i diritti sono finiti da un
            pezzoSe lo dici tu ok mi fido, per festeggiare stasera aggiungo alla share qualche altro giga di roba.
          • er piottaro scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            Se lo dici tu ok mi fido, per festeggiare stasera
            aggiungo alla share qualche altro giga di
            roba.E linkace sta share!
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: er piottaro
            - Scritto da: krane

            Se lo dici tu ok mi fido, per

            festeggiare stasera aggiungo alla

            share qualche altro giga di roba.
            E linkace sta share!Cerca su GNUnet la' sta.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: poscuron

            - Scritto da: unaDuraLezione


            - Scritto da: stormbringe r




            Già, visto che ormai fanno i
            panettieri,



            guadagnano di più e nessun gli
            scarica

            la


            roBBa



            aggratise



            :D





            Io ho la macchina del pane: metti gli

            ingredienti


            la sera e la puoi puntare affinché ti
            esca
            il


            pane caldo alle 8 di


            mattino.


            Forse i panettieri dovrebbero unirsi in

            lobby

            e


            vietare o quantomeno tassare con un bel

            balzello


            le macchine del


            pane.



            Si però non c'entra proprio niente questa
            cosa:

            hai tutto tu, le materie prime, la macchina
            del

            pane, le bollette a te intestate ecc

            ecc.

            E chi ha inventato il pane invece non e'
            ripagato, cicca cicca
            cicca.


            Invece quando copi un'opera il lavoro di

            crezione, ripeto, creazione dell'opera non
            viene

            ripagato.

            Proprio come nel caso del pane io riproduco, mica
            sto inventando una nuova
            ricetta.


            Metti il caso di una musica, tu sei in

            grado di suonare tutti gli strumenti,
            cantare
            ecc

            ecc? se si fattela. Oppure, scriverti un
            libro
            o

            girarti un film? gli ingredienti li hai, i
            soldi

            per fartelo non so, provaci.

            Possiamo poi dire tante cose su copyright,
            major

            ecc ecc, ma copiarsi un file non è come
            farsi
            il

            pane da soli, il paragone non è corretto.
            Allora domani date passo a prendere il mio chilo GRATIS? :D
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            Allora domani date passo a prendere il mio chilo
            GRATIS?
            :DVieni pure.La distribuzione comincia alle 6:00, ma ti consigli di venire un po' prima, verso le 2:00 che alle 6:00 c'e' gia' una bella fila e rischi di restar senza.Purtroppo il pane e' in numero finito e dopo le prime 1000 pagnotte, non ce n'e' piu' e devi tornare domani.Ma puoi sempre fare la fila per una copia del dvd, che c'e' molta meno gente e comunque la scorta non esaurisce mai.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: stormbringe r


            Allora domani date passo a prendere il mio
            chilo

            GRATIS?

            :D

            Vieni pure.
            La distribuzione comincia alle 6:00, ma ti
            consigli di venire un po' prima, verso le 2:00
            che alle 6:00 c'e' gia' una bella fila e rischi
            di restar
            senza.Impossibile la duplicazione è infinita e a costo zero, o non è proprio così?
            Purtroppo il pane e' in numero finito e dopo le
            prime 1000 pagnotte, non ce n'e' piu' e devi
            tornare
            domani.Ma come, e la duplicazione infinita?
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: stormbringe r




            Allora domani date passo a prendere il
            mio

            chilo


            GRATIS?


            :D



            Vieni pure.

            La distribuzione comincia alle 6:00, ma ti

            consigli di venire un po' prima, verso le
            2:00

            che alle 6:00 c'e' gia' una bella fila e
            rischi

            di restar

            senza.

            Impossibile la duplicazione è infinita e a costo
            zero, o non è proprio
            così?


            Purtroppo il pane e' in numero finito e dopo
            le

            prime 1000 pagnotte, non ce n'e' piu' e devi

            tornare

            domani.

            Ma come, e la duplicazione infinita?Basta che ti porti la farina, lievito, sale e la legna che ci vuole ?Che se fai a farti passare i giochini dagli amici e non ti porti il cd o l'hd ? Che pretendi che ti diano i loro ? Che gente...
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: stormbringe r

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: stormbringe r






            Allora domani date passo a
            prendere
            il

            mio


            chilo



            GRATIS?



            :D





            Vieni pure.


            La distribuzione comincia alle 6:00, ma
            ti


            consigli di venire un po' prima, verso
            le

            2:00


            che alle 6:00 c'e' gia' una bella fila e

            rischi


            di restar


            senza.



            Impossibile la duplicazione è infinita e a
            costo

            zero, o non è proprio

            così?




            Purtroppo il pane e' in numero finito e
            dopo

            le


            prime 1000 pagnotte, non ce n'e' piu' e
            devi


            tornare


            domani.



            Ma come, e la duplicazione infinita?

            Basta che ti porti la farina, lievito, sale e la
            legna che ci vuole
            ?
            Alla faccia del gratis :D
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: krane


            Ma come, e la duplicazione infinita?

            Basta che ti porti la farina, lievito,

            sale e la legna che ci vuole ?
            Alla faccia del gratis :DChe se fai a farti passare i giochini dagli amici e non ti porti il cd o l'hd ? Che pretendi che ti diano i loro ? Che gente...
          • prova1234 scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            Alla faccia del gratis :D :D :D :D(troll)
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: stormbringe r




            Allora domani date passo a prendere il
            mio

            chilo


            GRATIS?


            :D



            Vieni pure.

            La distribuzione comincia alle 6:00, ma ti

            consigli di venire un po' prima, verso le
            2:00

            che alle 6:00 c'e' gia' una bella fila e
            rischi

            di restar

            senza.

            Impossibile la duplicazione è infinita e a costo
            zero, o non è proprio
            così?


            Purtroppo il pane e' in numero finito e dopo
            le

            prime 1000 pagnotte, non ce n'e' piu' e devi

            tornare

            domani.

            Ma come, e la duplicazione infinita?La duplicazione e' infinita.Torna domani e ce n'e' ancora.Purtroppo il pane ha un peso e un volume, e il magazzino e' limitato.Invece coi dvd, il peso e' zero, il volume e' zero, porti la tua chiavetta e ti verra' riempita col film, senza far diminuire il quantitativo del magazzino.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            Invece coi dvd, il peso e' zero, il volume e'
            zero,Hai scoperto i dvd antigravità?Sento profumo di Nobel, complimenti :D
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: panda rossa

            Invece coi dvd, il peso e' zero, il volume e'

            zero,
            Hai scoperto i dvd antigravità?Ma no e' l'ovvio concetto che un cd pieno di 1 pesa piu' di uno pieno di 0, dai e' intuitivo no ?
            Sento profumo di Nobel, complimenti :D
          • prova1234 scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            Hai scoperto i dvd antigravità?
            Sento profumo di Nobel, complimenti :D :D :D :D(troll)
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi


            Si però non c'entra proprio niente questa cosa:
            hai tutto tu, le materie prime, la macchina del
            pane, le bollette a te intestate ecc
            ecc.
            Per la musica ha lo stereo e gli altoparlanti.
            Invece quando copi un'opera il lavoro di
            crezione, ripeto, creazione dell'opera non viene
            ripagato.E perchè dovrebbe? Nemmeno chi ha inventato la ricetta del pane viene ripagato Metti il caso di una musica, u sei in
            grado di suonare tutti gli strumenti,Sì: basta collegarli ad una interfaccia MIDI, e verranno suonati esattamente allo stesso modo.Se invece di scaricare un file mp3 si scaricasse un file MIDI, cambierebbe per caso qualcosa?
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello



            Si però non c'entra proprio niente questa
            cosa:

            hai tutto tu, le materie prime, la macchina
            del

            pane, le bollette a te intestate ecc

            ecc.



            Per la musica ha lo stereo e gli altoparlanti.

            Ma ci sei o ci fai? tu puoi anche avere lo stadio e l'impianto da 10000 watt, ma se dentro non hai gli U2 che hanno lavorato un anno per fare 10 brani nuovi non te ne fai niente. Quello di cui io parlavo è la capacità di creare opere originali. Nessuno ti vieta di farlo da te, puoi prendere la tua chitarra e suonare, o scrivere il tuo libro, ma copiare non vuol dire creare ed infatti il pane che ti fai in casa lo crei, non lo copi.

            Invece quando copi un'opera il lavoro di

            crezione, ripeto, creazione dell'opera non
            viene

            ripagato.

            E perchè dovrebbe? Nemmeno chi ha inventato la
            ricetta del pane viene
            ripagato
            Non dico che dovrebbe, dico che il lavoro è quello, quello di creare l'opera, quando copi non crei.
            Metti il caso di una musica, u sei in

            grado di suonare tutti gli strumenti,

            Sì: basta collegarli ad una interfaccia MIDI, e
            verranno suonati esattamente allo stesso
            modo.ma per cortesia, dai, ho capito, sto perdendo tempo

            Se invece di scaricare un file mp3 si scaricasse
            un file MIDI, cambierebbe per caso
            qualcosa?no no, uguali, scusa hai ragione te.
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi


            Ma ci sei o ci fai? tu puoi anche avere lo stadio
            e l'impianto da 10000 watt, ma se dentro non hai
            gli U2 che hanno lavorato un anno per fare 10
            brani nuovi non te ne fai niente. Appunto: HANNO LAVORATO, verbo al pasdato. Non stanno lavorando.Posso anche avere la musica di Mozart, che è morto, quindi non lavora.Per cosa dovrebbero essere pagati?Quello di cui
            io parlavo è la capacità di creare opere
            originali. Nessuno ti vieta di farlo da te, puoi
            prendere la tua chitarra e suonare, o scrivere il
            tuo libro, ma copiare non vuol dire creare ed
            infatti il pane che ti fai in casa lo crei, non
            lo
            copi.Il pane è un cibo, creato secondo le istruzioni di una ricetta.La musica è una emissione di suoni (cioè di vibrazioni dell'aria), creata a partire da una registrazione


            Non dico che dovrebbe, dico che il lavoro è
            quello, quello di creare l'opera, quando copi non
            crei.
            E pensi che tale lavoro sia necessario? Puoi verificare facilmente, se sei un musicista: stai un anno o due senza creare nulla... e vedi se la gente continua ad ascoltare musica o è costretta a rinunciarci
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello



            Ma ci sei o ci fai? tu puoi anche avere lo
            stadio

            e l'impianto da 10000 watt, ma se dentro non
            hai

            gli U2 che hanno lavorato un anno per fare 10

            brani nuovi non te ne fai niente.

            Posso anche avere la musica di Mozart, che è
            morto, quindi non
            lavora.Immagino tu abbia un organo in cantina e lo suoni tutti i giorni, vero?
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: cicciobello





            Ma ci sei o ci fai? tu puoi anche avere
            lo

            stadio


            e l'impianto da 10000 watt, ma se
            dentro
            non

            hai


            gli U2 che hanno lavorato un anno per
            fare
            10


            brani nuovi non te ne fai niente.



            Posso anche avere la musica di Mozart, che è

            morto, quindi non

            lavora.
            Immagino tu abbia un organo in cantina e lo suoni
            tutti i giorni,
            vero?Ho un organetto.Giro la manovella e suona.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: stormbringe r

            - Scritto da: cicciobello







            Ma ci sei o ci fai? tu puoi anche
            avere

            lo


            stadio



            e l'impianto da 10000 watt, ma se

            dentro

            non


            hai



            gli U2 che hanno lavorato un anno
            per

            fare

            10



            brani nuovi non te ne fai niente.





            Posso anche avere la musica di Mozart,
            che
            è


            morto, quindi non


            lavora.

            Immagino tu abbia un organo in cantina e lo
            suoni

            tutti i giorni,

            vero?

            Ho un organetto.
            Giro la manovella e suona.Sei la scimmietta?
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: stormbringe r


            - Scritto da: cicciobello









            Ma ci sei o ci fai? tu puoi
            anche

            avere


            lo



            stadio




            e l'impianto da 10000 watt,
            ma
            se


            dentro


            non



            hai




            gli U2 che hanno lavorato un
            anno

            per


            fare


            10




            brani nuovi non te ne fai
            niente.








            Posso anche avere la musica di
            Mozart,

            che

            è



            morto, quindi non



            lavora.


            Immagino tu abbia un organo in cantina
            e
            lo

            suoni


            tutti i giorni,


            vero?



            Ho un organetto.

            Giro la manovella e suona.
            Sei la scimmietta?Sei un macaco!
          • prova1234 scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            Sei la scimmietta?hai dimenticato la faccina.Comunque::D :D :D(troll)
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi

            Immagino tu abbia un organo in cantina e lo suoni
            tutti i giorni,
            vero?Ho di meglio: ho un sintetizzatore digitale modernissimo, in grado di riprodurre il timbro di qualunque strumento, e pure la voce umana. Come si chiama questo sintetizzatore? Scheda audio!
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello

            Immagino tu abbia un organo in cantina e lo
            suoni

            tutti i giorni,

            vero?

            Ho di meglio: ho un sintetizzatore digitale
            modernissimo, in grado di riprodurre il timbro di
            qualunque strumento, e pure la voce umana. Come
            si chiama questo sintetizzatore? Scheda
            audio!AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi
            Intanto non hai risposto alla mia domanda: se tu stai per un anno o due senza produrre nessuna nuova musica, quanti dovranno rinunciare ad ascoltare musica?
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello
            Intanto non hai risposto alla mia domanda: se tu
            stai per un anno o due senza produrre nessuna
            nuova musica, quanti dovranno rinunciare ad
            ascoltare
            musica?Tu rispondi a questa:la tua scheda sonora canta come Bono e scrive canzoni come lui? :D
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: cicciobello

            Intanto non hai risposto alla mia domanda:
            se
            tu

            stai per un anno o due senza produrre nessuna

            nuova musica, quanti dovranno rinunciare ad

            ascoltare

            musica?
            Tu rispondi a questa:
            la tua scheda sonora canta come Bono e scrive
            canzoni come lui?
            :DTi posso citare un episodio: una volta e' venuto a trovarmi un amico, e casualmente il mio stereo stava suonando un pezzo degli U2.E il mio amico mi fa: "Ti piace Bono?"Quindi secondo il mio amico era Bono quello che cantava e non il mio stereo.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: stormbringe r

            - Scritto da: cicciobello


            Intanto non hai risposto alla mia
            domanda:

            se

            tu


            stai per un anno o due senza produrre
            nessuna


            nuova musica, quanti dovranno
            rinunciare
            ad


            ascoltare


            musica?

            Tu rispondi a questa:

            la tua scheda sonora canta come Bono e scrive

            canzoni come lui?

            :D

            Ti posso citare un episodio: una volta e' venuto
            a trovarmi un amico, e casualmente il mio stereo
            stava suonando un pezzo degli
            U2.
            E il mio amico mi fa: "Ti piace Bono?"

            Quindi secondo il mio amico era Bono quello che
            cantava e non il mio
            stereo.Non era una delle copie che hai scaricato? :D
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: stormbringe r


            - Scritto da: cicciobello



            Intanto non hai risposto alla mia

            domanda:


            se


            tu



            stai per un anno o due senza
            produrre

            nessuna



            nuova musica, quanti dovranno

            rinunciare

            ad



            ascoltare



            musica?


            Tu rispondi a questa:


            la tua scheda sonora canta come Bono e
            scrive


            canzoni come lui?


            :D



            Ti posso citare un episodio: una volta e'
            venuto

            a trovarmi un amico, e casualmente il mio
            stereo

            stava suonando un pezzo degli

            U2.

            E il mio amico mi fa: "Ti piace Bono?"



            Quindi secondo il mio amico era Bono quello
            che

            cantava e non il mio

            stereo.
            Non era una delle copie che hai scaricato? :DLa domanda era se la mia scheda sonora canta come Bono.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: stormbringe r

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: stormbringe r



            - Scritto da: cicciobello




            Intanto non hai risposto alla
            mia


            domanda:



            se



            tu




            stai per un anno o due senza

            produrre


            nessuna




            nuova musica, quanti dovranno


            rinunciare


            ad




            ascoltare




            musica?



            Tu rispondi a questa:



            la tua scheda sonora canta come
            Bono
            e

            scrive



            canzoni come lui?



            :D





            Ti posso citare un episodio: una volta
            e'

            venuto


            a trovarmi un amico, e casualmente il
            mio

            stereo


            stava suonando un pezzo degli


            U2.


            E il mio amico mi fa: "Ti piace Bono?"





            Quindi secondo il mio amico era Bono
            quello

            che


            cantava e non il mio


            stereo.

            Non era una delle copie che hai scaricato? :D

            La domanda era se la mia scheda sonora canta come
            Bono.e la risposta può solo essere NO!Al massimo può riprodurre una registrazione, e male, ma se sa cantare come Bono, la puoi portare in concerto :D
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r

            La domanda era se la mia scheda sonora canta
            come

            Bono.
            e la risposta può solo essere NO!E allora come ha fatto il mio amico a capire che erano gli U2 a cantare?
            Al massimo può riprodurre una registrazione, e
            male, ma se sa cantare come Bono, la puoi portare
            in concerto
            :DCon Bono non lo so, ma una volta l'ho portata a cantare al posto di Beyonce.Va bene uguale?http://societa.panorama.it/video-divertenti/Beyonce-canta-in-playback-l-inno-americano-per-Obama-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 ottobre 2013 11.46-----------------------------------------------------------
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: stormbringe r



            La domanda era se la mia scheda sonora
            canta

            come


            Bono.

            e la risposta può solo essere NO!

            E allora come ha fatto il mio amico a capire che
            erano gli U2 a
            cantare?Chiedilo al tuo amico


            Al massimo può riprodurre una registrazione,
            e

            male, ma se sa cantare come Bono, la puoi
            portare

            in concerto

            :D

            Con Bono non lo so, ma una volta l'ho portata a
            cantare al posto di
            Beyonce.Prova, se mi piace DOPO ti pago il biglietto
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r

            Con Bono non lo so, ma una volta l'ho
            portata
            a

            cantare al posto di

            Beyonce.

            Prova, se mi piace DOPO ti pago il bigliettoTutti quelli li' che ti ho fatto vedere, lo hanno pagato PRIMA, e nessuno si e' lamentato.Fosse per me, manco te lo farei pagare il biglietto: ti mando il file e te lo ascolti col tuo ipod.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: stormbringe r



            Con Bono non lo so, ma una volta l'ho

            portata

            a


            cantare al posto di


            Beyonce.



            Prova, se mi piace DOPO ti pago il biglietto

            Tutti quelli li' che ti ho fatto vedere, lo hanno
            pagato PRIMA, e nessuno si e'
            lamentato.

            Fosse per me, manco te lo farei pagare il
            biglietto: ti mando il file e te lo ascolti col
            tuo
            ipod.e nel file c'è dentro Beyonce?
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi
            Quindi tu vuoi la musica dal vivo. Allora sì, è giusto pagare.Ma nessun sito come isohunt ha mai incoraggiato la pirateria delle rappresentazioni dal vivo (come fai? con i cloni?)
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello
            Quindi tu vuoi la musica dal vivo. Allora sì, è
            giusto pagare.
            Ma nessun sito come isohunt ha mai incoraggiato
            la pirateria delle rappresentazioni dal vivo
            (come fai? con i cloni?)Imitatori...Era un business ai primi tempi del vinile.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: cicciobello

            Intanto non hai risposto alla mia domanda:

            se tu stai per un anno o due senza produrre

            nessuna nuova musica, quanti dovranno

            rinunciare ad ascoltare musica?
            Tu rispondi a questa:
            la tua scheda sonora canta come Bono e scrive
            canzoni come lui?
            :DProbabilmente qualsiasi stampante canta meglio di bono e scrive canzoni migliori, ma ascolta gli irons...
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi

            Tu rispondi a questa:
            la tua scheda sonora canta come Bono Se programmata correttamente (ad esempio, inserendo il corretto file mp3) sì.
            e scrive
            canzoni come lui?A me non serve affatto che scriva canzoni, visto che la canzone è già scritta.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello

            Tu rispondi a questa:

            la tua scheda sonora canta come Bono

            Se programmata correttamente (ad esempio,
            inserendo il corretto file mp3)
            sì.Non riesci a distinguere un mp3 da Bono e parli di musica?AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: cicciobello


            Tu rispondi a questa:


            la tua scheda sonora canta come Bono

            Se programmata correttamente (ad esempio,

            inserendo il corretto file mp3)

            sì.
            Non riesci a distinguere un mp3 da Bono e parli
            di musica?Calcolando che il 99% delle persone non distingue mp3 dalla voce del cantante direi che se la musica la vuoi pagare tu e quell'altro 1% fallo pure e goditi tutta la qualita' che vuoi.
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: cicciobello


            Tu rispondi a questa:


            la tua scheda sonora canta come Bono



            Se programmata correttamente (ad esempio,

            inserendo il corretto file mp3)

            sì.

            Non riesci a distinguere un mp3 da Bono e parli
            di
            musica?E bono tu su cosa lo ascolti?
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello
            - Scritto da: stormbringe r

            - Scritto da: cicciobello



            Tu rispondi a questa:



            la tua scheda sonora



            canta come Bono


            Se programmata correttamente


            (ad esempio, inserendo il corretto


            file mp3) sì.

            Non riesci a distinguere un mp3

            da Bono e parli di musica?
            E bono tu su cosa lo ascolti?Forse a lui bono va a casa con tutta l'orchestrina...
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: cicciobello

            - Scritto da: stormbringe r


            - Scritto da: cicciobello




            Tu rispondi a questa:




            la tua scheda sonora




            canta come Bono




            Se programmata correttamente



            (ad esempio, inserendo il corretto



            file mp3) sì.



            Non riesci a distinguere un mp3


            da Bono e parli di musica?


            E bono tu su cosa lo ascolti?

            Forse a lui bono va a casa con tutta
            l'orchestrina...Esatto, barboni :D
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi
            Allora è tutto chiaro: tu paghi per la rappresentazione live, noi ci accontentiamo delle registrazioni gratis.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: cicciobello

            - Scritto da: stormbringe r


            - Scritto da: cicciobello




            Tu rispondi a questa:




            la tua scheda sonora




            canta come Bono




            Se programmata correttamente



            (ad esempio, inserendo il corretto



            file mp3) sì.



            Non riesci a distinguere un mp3


            da Bono e parli di musica?


            E bono tu su cosa lo ascolti?

            Forse a lui bono va a casa con tutta
            l'orchestrina...Certo, è la cultura che piace a voi pirati: chi ha i soldi ha l'orchestra che suona in casa, gli altri si attaccano... :D
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: cicciobello


            - Scritto da: stormbringe r



            - Scritto da: cicciobello





            Tu rispondi a questa:





            la tua scheda sonora





            canta come Bono






            Se programmata correttamente




            (ad esempio, inserendo il
            corretto





            file mp3) sì.





            Non riesci a distinguere un mp3



            da Bono e parli di musica?




            E bono tu su cosa lo ascolti?



            Forse a lui bono va a casa con tutta

            l'orchestrina...
            Certo, è la cultura che piace a voi pirati: chi
            ha i soldi ha l'orchestra che suona in casa, gli
            altri si attaccano...
            :DBenissimo, e chi dice il contrario ? Noi ci accontentiamo degli mp3 aggratis pagati pure bono.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello
            - Scritto da: stormbringe r

            - Scritto da: cicciobello



            Tu rispondi a questa:



            la tua scheda sonora canta come
            Bono






            Se programmata correttamente (ad
            esempio,


            inserendo il corretto file mp3)


            sì.



            Non riesci a distinguere un mp3 da Bono e
            parli

            di

            musica?

            E bono tu su cosa lo ascolti?Con questi:http://vpiindustries.com/:D
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi


            E bono tu su cosa lo ascolti?
            Con questi:
            http://vpiindustries.com/
            :DOttima idea: un supporto analogico, che quando viene copiato ha comunque un degrado, così il problema della pirateria non si pone. A volte dopo anni il disco in vinile vale pure di più perché è ricercato dai collezionisti... vendere i vinili sarebbe la soluzione.Solo una domanda: visto che un mp3 non può sostituire di certo un vinile, perchè si preoccupano tanto di chi scarica gli mp3? Tanto, chi intendeva comprare un vinile non si accontenta certo dell'mp3, e chi si accontenta dell'mp3 non avrebbe mai comprato un vinile comunque; io ad esempio ascolto la musica soprattutto in macchina: non posso certo portarmi un giradischi che con tutti gli scossoni non funzionerebbe mai... e non mi importa nulla se il suono non è perfetto, tanto le imperfezioni di un mp3 sono trascurabili rispetto al rumore di fondo del motore acceso.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello


            E bono tu su cosa lo ascolti?

            Con questi:

            http://vpiindustries.com/

            :D

            Ottima idea: un supporto analogico, che quando
            viene copiato ha comunque un degrado, così il
            problema della pirateria non si pone. A volte
            dopo anni il disco in vinile vale pure di più
            perché è ricercato dai collezionisti... vendere i
            vinili sarebbe la
            soluzione.http://www.dischivinile.com/index.php?option=com_content&view=article&id=53:il-piu-caro-45-del-mondo&catid=41:notizie&Itemid=56
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi
            Tu che strumenti musicali hai?
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello
            Tu che strumenti musicali hai?il flauto :D
          • prova1234 scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH :D :D :D(troll)
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi


            Appunto: HANNO LAVORATO, verbo al pasdato. Non
            stanno
            lavorando.
            Posso anche avere la musica di Mozart, che è
            morto, quindi non
            lavora.Non metto in dubbio questo, metto in dubbio che tu senza panettiere sai farte il pane, ma senza gli U2 o mozart non sai emttere i suoni che loro creato in origine.
            La musica è una emissione di suoni (cioè di
            vibrazioni dell'aria), creata a partire da una
            registrazione
            non è una emissioni di suoni, quella la puoi fare tu o se vuoi vengo io per 15 euro l'ora a farla in diretta a casa tua visto che ti piace pagare per il lavoro che si sta facendo in quel momento, qua si tratta di creare delle melodie, delle opere, piacevoli all'udito o alla vista o alla lettura, non ci sono ricette per fare queste cose.Se vuoi capirlo bene, altrimenti affar tuo, se sei convinto che quello che ti sai produrre da solo (come il pane) piaccia come gli U2 va bene, ci credo, aspettiamo tutti la tua gransiosa opera su jamendo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron



            Appunto: HANNO LAVORATO, verbo al pasdato.
            Non

            stanno

            lavorando.

            Posso anche avere la musica di Mozart, che è

            morto, quindi non

            lavora.

            Non metto in dubbio questo, metto in dubbio che
            tu senza panettiere sai farte il pane, ma senza
            gli U2 o mozart non sai emttere i suoni che loro
            creato in
            origine.Ma siccome sia U2 che Mozart hanno scritto la ricetta del loro pane e l'hanno pubblicata...Stai sicuro che se tu hai un brano nuovissimo chiuso nel tuo cassetto, nessuno te lo ascolta.

            La musica è una emissione di suoni (cioè di

            vibrazioni dell'aria), creata a partire da
            una

            registrazione



            non è una emissioni di suoni, quella la puoi fare
            tu o se vuoi vengo io per 15 euro l'ora a farla
            in diretta a casa tua visto che ti piace pagare
            per il lavoro che si sta facendo in quel momento,Certo. L'esecutore se suona su commissione, va pagato per il tempo che ci mette.
            qua si tratta di creare delle melodie, delle
            opere, piacevoli all'udito o alla vista o alla
            lettura, non ci sono ricette per fare queste
            cose.Crei la ricetta, la realizzi, e vendi il tuo nuovo pane.Sarai avvantaggiato nel mercato perche' sei il primo ad uscire con questo nuovo prodotto che, tra l'altro, avra' il tuo nome.Domani la panetteria accanto alla tua, potrebbe rifarlo uguale, ma la gente, potendo scegliere, verra' comunque da te.
            Se vuoi capirlo bene, altrimenti affar tuo, se
            sei convinto che quello che ti sai produrre da
            solo (come il pane) piaccia come gli U2 va bene,
            ci credo, aspettiamo tutti la tua gransiosa opera
            su jamendo.Puoi smettere di aspettare.Le sue opere su jamendo gia' ci sono.Le mie sono gia' su sourceforge.Le opere di altri sono su liber liber.
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi


            Ma siccome sia U2 che Mozart hanno scritto la
            ricetta del loro pane e l'hanno
            pubblicata...Si ok, ma fare il pane vuol dire farsi la musica, quidi suonarsela. Io sto dicendo questo da due giorni, non me ne frega nulla del resto. Copiarsi un file non vuol dire farsi il pane, vorrebbe dire duplicarlo (cosa non possibile ancora per un bene fisico partendo dal nulla)

            Stai sicuro che se tu hai un brano nuovissimo
            chiuso nel tuo cassetto, nessuno te lo
            ascolta.
            Ma chi se ne frega? Non è che più scrivi più hai ragione, io parlo solo del paragone del pane, non ho brani né chiousi né pubblici.
            Certo. L'esecutore se suona su commissione, va
            pagato per il tempo che ci
            mette.
            Certo, e cosa c'entra con il pane? Mi dispiace che ti stai sbracciando tantoa dirmi queste cose, il paragone del pane continua a rimanere errato.
            Crei la ricetta, la realizzi, e vendi il tuo
            nuovo
            pane.
            Sarai avvantaggiato nel mercato perche' sei il
            primo ad uscire con questo nuovo prodotto che,
            tra l'altro, avra' il tuo
            nome.
            Ma infatti, ma non capisco cosa centri. Per me puoi fare quello che ti pare, io non intendo né scrivere musica né fare pane
            Domani la panetteria accanto alla tua, potrebbe
            rifarlo uguale, ma la gente, potendo scegliere,
            verra' comunque da
            te.
            Evviva. Continua però a non essere in tema con il discorso: copiare un file non è come farsi il pane.

            Puoi smettere di aspettare.
            Le sue opere su jamendo gia' ci sono.
            Le mie sono gia' su sourceforge.
            Le opere di altri sono su liber liber.Eh si, anche le mie
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron



            Ma siccome sia U2 che Mozart hanno scritto la

            ricetta del loro pane e l'hanno

            pubblicata...

            Si ok, ma fare il pane vuol dire farsi la musica,
            quidi suonarsela.Pane: c'e' una ricetta, c'e' una macchina, c'e' un pulsante da schiacciare.Musica: c'e' un oggetto (disco, spartito, musicassetta), c'e' una macchina, c'e' un pulsante da schiacciare.In entrambi i casi esce qualcosa che soddisfa le esigenze di chi ha premuto il pulsante.
            Io sto dicendo questo da due
            giorni, non me ne frega nulla del resto. Copiarsi
            un file non vuol dire farsi il pane, vorrebbe
            dire duplicarlo (cosa non possibile ancora per un
            bene fisico partendo dal
            nulla)Stiamo parlando del concetto, non del risultato.Il concetto e' che a partire da una informazione, e con l'ausilio della tecnologia, la gente puo' ottenere in proprio un prodotto sostituendosi alla filiera (che nel caso della musica e' parassita).

            Stai sicuro che se tu hai un brano nuovissimo

            chiuso nel tuo cassetto, nessuno te lo

            ascolta.



            Ma chi se ne frega? Che ne so. Non si capisce dove vuoi arrivare.
            Non è che più scrivi più hai
            ragione,Infatti ho ragione anche se non scrivo, ma scrivendo, magari riesco a far capire a quel neurone che ti ritrovi, come stanno le cose.
            io parlo solo del paragone del pane, non
            ho brani né chiousi né
            pubblici.E quindi posso farmi il pane in casa, cosi' come posso farmi un mp3 in casa, partendo in entrambi i casi da una ricetta.

            Certo. L'esecutore se suona su commissione,
            va

            pagato per il tempo che ci

            mette.



            Certo, e cosa c'entra con il pane? E che cosa c'entra con le banane? Che domanda e'.Non mischiare le cose.
            Mi dispiace
            che ti stai sbracciando tantoa dirmi queste cose,
            il paragone del pane continua a rimanere
            errato.Preferisci i biscotti?O i cioccolatini con lo stampino?O aeroplanini di carta?Fallo tu un esempio.

            Crei la ricetta, la realizzi, e vendi il tuo

            nuovo

            pane.

            Sarai avvantaggiato nel mercato perche' sei
            il

            primo ad uscire con questo nuovo prodotto
            che,

            tra l'altro, avra' il tuo

            nome.



            Ma infatti, ma non capisco cosa centri. Per me
            puoi fare quello che ti pare, io non intendo né
            scrivere musica né fare
            pane.Chi e' quello che ha detto che farsi il pane in casa e' da ladri, allora?

            Domani la panetteria accanto alla tua,
            potrebbe

            rifarlo uguale, ma la gente, potendo
            scegliere,

            verra' comunque da

            te.



            Evviva. Continua però a non essere in tema con il
            discorso: copiare un file non è come farsi il
            pane.Copiare un file e' piu' facile, ma e' il concetto quello di cui stiamo discutendo: il riprodursi in proprio qualcosa per non doverlo acquistare.La fedelta' della riproduzione dipende solo dalla tecnologia.

            Puoi smettere di aspettare.

            Le sue opere su jamendo gia' ci sono.

            Le mie sono gia' su sourceforge.

            Le opere di altri sono su liber liber.

            Eh si, anche le mieBravo.
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi


            Pane: c'e' una ricetta, c'e' una macchina, c'e'
            un pulsante da
            schiacciare.

            Musica: c'e' un oggetto (disco, spartito,
            musicassetta), c'e' una macchina, c'e' un
            pulsante da
            schiacciare.
            Si, io ho capito che a te piacerebbe così, ma se ti chiedo un nuobo album dei pink floyd o dei nirvana o dei beatles o di chi ti pare a te... mi dici quale bottono devo schiacciare?Le opere, mi dispiace che tu te ne renda conto solo oggi, si creano dalla testa, a volte da una a volte da più persone. Fattene una ragione. Creata l'opera la puoi duplicare finchè ti pare, questo non lo metto in dubbio.
            In entrambi i casi esce qualcosa che soddisfa le
            esigenze di chi ha premuto il
            pulsante.
            No, in un caso lo crei, nell'altro lo copi. Se poi mi metti in una macchina chitarre, batteria, basso e voce e mi fai un album o solo una canzone allora ok, è la stessa cosa. Penso ci saino dei software che lo fanno, ovviamente il risultato che può ottenere il panettiere panda rossa non è quello che può ottenere John Lennon.

            Io sto dicendo questo da due

            Stiamo parlando del concetto, non del risultato.
            Ed il concetto è diverso infatti.
            Il concetto e' che a partire da una informazione,
            e con l'ausilio della tecnologia, la gente puo'
            ottenere in proprio un prodotto sostituendosi
            alla filiera (che nel caso della musica e'
            parassita).
            Ma infatti quello che dici è ineccepibile, solo che non è paragonabile al pane. Il pane non lo puoi copiare, lo puoi rifare, il brano o il film invece li puoi copiare in toto (oltre che rifare).

            Che ne so. Non si capisce dove vuoi arrivare.
            Da nessuna parte, ho solo detto che il paragone è errato.

            Infatti ho ragione anche se non scrivo, ma
            scrivendo, magari riesco a far capire a quel
            neurone che ti ritrovi, come stanno le
            cose.
            Sai, non è che se non ti dò ragione io sono scemo e tu no, forse il contrario.
            E quindi posso farmi il pane in casa, cosi' come
            posso farmi un mp3 in casa, partendo in entrambi
            i casi da una
            ricetta.Certo che puoi farti un mp3 in casa: prendi tutti gli strumenti e suona il pezzo che ti pare seguendo gli spartiti: questo è come rifarsi il pane.Copiare un mp3 invece non come farsi il pane in casa.


            Preferisci i biscotti?
            O i cioccolatini con lo stampino?
            O aeroplanini di carta?
            Fallo tu un esempio.L'ho appena fatto. Il concetto è che il proXXXXX di creazione non è duplicabile, è personale e soggettivo

            Chi e' quello che ha detto che farsi il pane in
            casa e' da ladri,
            allora?Ma che ne so??!! Mai detto né pensato nulla del genere.

            Copiare un file e' piu' facile, ma e' il concetto
            quello di cui stiamo discutendo: il riprodursi in
            proprio qualcosa per non doverlo
            acquistare.
            La fedelta' della riproduzione dipende solo dalla
            tecnologia.
            No, quando copi manca il proXXXXX di creazione.


            Puoi smettere di aspettare.


            Le sue opere su jamendo gia' ci sono.


            Le mie sono gia' su sourceforge.


            Le opere di altri sono su liber liber.



            Eh si, anche le mie

            Bravo.Grazie
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron



            Pane: c'e' una ricetta, c'e' una macchina,
            c'e'

            un pulsante da

            schiacciare.



            Musica: c'e' un oggetto (disco, spartito,

            musicassetta), c'e' una macchina, c'e' un

            pulsante da

            schiacciare.



            Si, io ho capito che a te piacerebbe così, ma se
            ti chiedo un nuobo album dei pink floyd o dei
            nirvana o dei beatles o di chi ti pare a te... mi
            dici quale bottono devo
            schiacciare?Dammi il nuovo album che te lo riproduco.Dammi una nuova ricetta che ti faccio un nuovo pane.Io riproduco.E <s
            <u
            RIPETO </u
            </s
            , nessun fornaio si e' mai lamentato se riproduco le sue ricette.E neppure Bono si e' mai lamentato se riproduco le sue canzoni.Gli INTERMEDIARI PARASSITI della filiera musicale invece si lamentano parecchio.
            Le opere, mi dispiace che tu te ne renda conto
            solo oggi, si creano dalla testa, a volte da una
            a volte da più persone. Fattene una ragione.Non ho mai messo in dubbio questo.Lo dici a me che faccio il programmatore e so benissimo che non tutti possono fare il mio lavoro.
            Creata l'opera la puoi duplicare finchè ti pare,
            questo non lo metto in dubbio.E di questo si parla.

            In entrambi i casi esce qualcosa che
            soddisfa
            le

            esigenze di chi ha premuto il

            pulsante.



            No, in un caso lo crei, nell'altro lo copi.Problemi del mondo analogico.In futuro si risolveranno con la tecnologia.
            Se
            poi mi metti in una macchina chitarre, batteria,
            basso e voce e mi fai un album o solo una canzone
            allora ok, è la stessa cosa. Ho dei suoni digitalizzati, indistinguibili dagli originali.
            Penso ci saino dei
            software che lo fanno, ovviamente il risultato
            che può ottenere il panettiere panda rossa non è
            quello che può ottenere John Lennon.Infatti io faccio il panettiere, mica il musicista.Non ho nessuna pretesa di farmi pagare se mi esibisco.


            Io sto dicendo questo da due




            Stiamo parlando del concetto, non del
            risultato.



            Ed il concetto è diverso infatti.No.

            Il concetto e' che a partire da una
            informazione,

            e con l'ausilio della tecnologia, la gente
            puo'

            ottenere in proprio un prodotto sostituendosi

            alla filiera (che nel caso della musica e'

            parassita).



            Ma infatti quello che dici è ineccepibile, solo
            che non è paragonabile al pane. Il pane non lo
            puoi copiare, lo puoi rifare, il brano o il film
            invece li puoi copiare in toto (oltre che
            rifare).Metti l'orologio indietro di un paio di secoli, prima che Edison inventasse il grammofono, e anche il brano dovevi riprodurlo con gli strumenti.Ma si poteva fare anche prima, e, pensa, lo facevano.E si puo' fare ancora...Ma grazie alla tecnologia, si puo' fare anche senza strumenti e alla portata di tutti.

            Che ne so. Non si capisce dove vuoi arrivare.



            Da nessuna parte, ho solo detto che il paragone è
            errato. :-o

            Infatti ho ragione anche se non scrivo, ma

            scrivendo, magari riesco a far capire a quel

            neurone che ti ritrovi, come stanno le

            cose.



            Sai, non è che se non ti dò ragione io sono scemo
            e tu no, forse il contrario.Non e' mica una questione di ragione o torto.C'e' un dato di fatto.

            E quindi posso farmi il pane in casa, cosi'
            come

            posso farmi un mp3 in casa, partendo in
            entrambi

            i casi da una

            ricetta.

            Certo che puoi farti un mp3 in casa: prendi tutti
            gli strumenti e suona il pezzo che ti pare
            seguendo gli spartiti: questo è come rifarsi il
            pane.Ma a differenza del pane, per rifare un mp3 c'e' un modo piu' semplice: prendo un computer, ci metto dentro la chiavetta con l'mp3, e me lo copio sul disco del pc.Quindi ti rido' la chiavetta.
            Copiare un mp3 invece non come farsi il pane in
            casa. :-o

            Preferisci i biscotti?

            O i cioccolatini con lo stampino?

            O aeroplanini di carta?

            Fallo tu un esempio.

            L'ho appena fatto. Il concetto è che il proXXXXX
            di creazione non è duplicabile, è personale e
            soggettivoE' solo una questione di tecnologia.Oggi la tecnologia per copiare files c'e'.E qualcuno vorrebbe vietarla.

            Chi e' quello che ha detto che farsi il pane
            in

            casa e' da ladri,

            allora?

            Ma che ne so??!! Mai detto né pensato nulla del
            genere.Qualcuno lo ha fatto.

            Copiare un file e' piu' facile, ma e' il
            concetto

            quello di cui stiamo discutendo: il
            riprodursi
            in

            proprio qualcosa per non doverlo

            acquistare.

            La fedelta' della riproduzione dipende solo
            dalla

            tecnologia.



            No, quando copi manca il proXXXXX di creazione.Come sarebbe a dire manca.E il file sorgente da cui faccio la copia che cos'e'?
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi


            Non metto in dubbio questo, metto in dubbio che
            tu senza panettiere sai farte il pane,Certo: ho la ricetta.
            ma senza
            gli U2 o mozart non sai emttere i suoni che loro
            creato in
            origine.Certo che posso, se ho lo spartito/il file.Per quanto riguarda la musica di mozart, in particolare, se voglio i suoni che lui aveva creato in origine devo per forza fare a meno di lui, visto che è morto. E, dal momento che posso ascoltare comunque la sua musica anche se è morto, è evidente che non ho bisogno di lui per ascoltare la sua musica.


            La musica è una emissione di suoni (cioè di

            vibrazioni dell'aria), creata a partire da
            una

            registrazione



            non è una emissioni di suoni, quella la puoi fare
            tu o se vuoi vengo io per 15 euro l'ora a farla
            in diretta a casa tua visto che ti piace pagare
            per il lavoro che si sta facendo in quel momento,
            qua si tratta di creare delle melodie, delle
            opere, piacevoli all'udito o alla vista o alla
            lettura, non ci sono ricette per fare queste
            cose.In realtà ci sono, ma è un altro discorso. Comunque, per ascoltare un brano di musica tu devi crearlo? No, è già stato creato. Ad un concerto serve che il compositore sia presente? No. Quindi, perchè dovrei pagare un lavoro di cui non c'è bisogno?
            Se vuoi capirlo bene, altrimenti affar tuo, se
            sei convinto che quello che ti sai produrre da
            solo (come il pane) piaccia come gli U2 va bene,
            ci credo, aspettiamo tutti la tua gransiosa opera
            su
            jamendo.Se credi che produrre sia necessario, prova a non farlo più per qualche anno: vedrai che non se ne accorgerà nessuno.
          • Avatar scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron
            tu puoi anche avere lo stadio
            e l'impianto da 10000 watt, ma se dentro non hai
            gli U2 che hanno lavorato un anno per fare 10
            brani nuovi non te ne fai niente. Quello di cui
            io parlavo è la capacità di creare opere
            originali. Nessuno ti vieta di farlo da te, puoi
            prendere la tua chitarra e suonare, o scrivere il
            tuo libro, [...]
            ma copiare non vuol dire creare ed
            infatti il pane che ti fai in casa lo crei, non
            lo
            copi.Copiare un file significa creare delle copie identiche. Il file prima non esisteva, ora ne hai creato uno identico a quello che hai copiato.Tra l'altro si parla di numero copie vendute, quando si parla di libri, giornali, software...
            Invece quando copi un'opera il lavoro di
            crezione, ripeto, creazione dell'opera
            non viene ripagato. [...]
            Non dico che dovrebbe, dico che il lavoro è
            quello, quello di creare l'opera, quando copi non
            crei.Se gli U2 lavorano facendo il concerto, prendono i soldi di chi vuole andare a vedere la loro esibizione dal vivo. Per i fan c'è l'emozione di essere con loro in quel momento (sai che roba, ma tant'è) condividendo il momento con altri fan... e tutto il resto che non c'è in una registrazione.Quando vendono copie dei loro dischi, non stanno creando nuova musica, ma nuove copie dei dischi.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Avatar
            Quando vendono copie dei loro dischi, non stanno
            creando nuova musica, ma nuove copie dei
            dischi.quindi hanno lavorato 6 mesi per vendere una copia?
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: Avatar

            Quando vendono copie dei loro

            dischi, non stanno creando nuova

            musica, ma nuove copie dei dischi.
            quindi hanno lavorato 6 mesi per
            vendere una copia?Esattamente, ed i diritti della stessa al proprio produttore che poi si occupera' di distribuirla e forse dar loro una piccola percentuale.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: Avatar

            Quando vendono copie dei loro dischi, non
            stanno

            creando nuova musica, ma nuove copie dei

            dischi.
            quindi hanno lavorato 6 mesi per vendere una
            copia?Hanno lavorato 6 mesi per preparare il nuovo tour di concerti.
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: Avatar

            Quando vendono copie dei loro dischi, non
            stanno

            creando nuova musica, ma nuove copie dei

            dischi.
            quindi hanno lavorato 6 mesi per vendere una
            copia?Problema loro se ci hanno messo tanto.
          • ... scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello
            - Scritto da: stormbringe r

            - Scritto da: Avatar


            Quando vendono copie dei loro dischi,
            non

            stanno


            creando nuova musica, ma nuove copie dei


            dischi.

            quindi hanno lavorato 6 mesi per vendere una

            copia?

            Problema loro se ci hanno messo tantoBeh certo, allora dovevano fare le cose alla XXXXX di cane in mezz'ora.Con argomenti ridicoli come questi non fate altro che dar ragione alle case discografiche, rendetevene conto.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: cicciobello

            - Scritto da: stormbringe r


            - Scritto da: Avatar



            Quando vendono copie dei loro
            dischi,

            non


            stanno



            creando nuova musica, ma nuove
            copie
            dei



            dischi.


            quindi hanno lavorato 6 mesi per
            vendere
            una


            copia?



            Problema loro se ci hanno messo tanto

            Beh certo, allora dovevano fare le cose alla
            XXXXX di cane in
            mezz'ora.

            Con argomenti ridicoli come questi non fate altro
            che dar ragione alle case discografiche,
            rendetevene
            conto.Guarda, seriamente, non è + questione di chi ha torto o ragione.Tanto che i major-fan abbiano torto è fin troppo evidente.Il punto è se il mercato continuerà ad esistere come vogliono i maniscalchi del terzo millennio, oppure no.Ed è facile capire come andrà a finire.Certo dispiace quando monumenti del P2P come isohunt mollano, ma resta il fatto che nonostante le ingiustizie perpetrate, gli abomini giuridici, la corruzione dei politici, l'impiego di forze di polizia per operazioni senza senso, la magistratura che prende provvedimenti RIDICOLI, resta il fatto, dicevo, che scaricare musica e film è facile come non mai, al punto che persino l'utonto più tonto presente in rete ci riesce senza difficoltà.Questi sono fatti.Il resto sono chiacchiere da bar che facciamo per divertirci.
          • Roberto Giacobbo scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Certo dispiace quando monumenti del P2P come
            isohunt mollano, ma resta il fatto che nonostante
            le ingiustizie perpetrate, gli abomini giuridici,
            la corruzione dei politici, l'impiego di forze di
            polizia per operazioni senza senso, la
            magistratura che prende provvedimenti RIDICOLI,le scie chimiche, i templari, la fame nel mondo, le profezie dei maya, l'uomo falena, il gruppo bilderberg, ...
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Roberto Giacobbo
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Certo dispiace quando monumenti del P2P come

            isohunt mollano, ma resta il fatto che
            nonostante

            le ingiustizie perpetrate, gli abomini
            giuridici,

            la corruzione dei politici, l'impiego di
            forze
            di

            polizia per operazioni senza senso, la

            magistratura che prende provvedimenti
            RIDICOLI,
            le scie chimiche, i templari, la fame nel mondo,
            le profezie dei maya, l'uomo falena, il gruppo
            bilderberg,
            ...Non è che rosicando dimostrerai che hai ragione.Cmq convincetene pure, resta il fatto che miliardi di persone continuano a scaricare bellamente.Ma continua pure a svuotare il mare con un secchiello.
          • Roberto Giacobbo scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Non è che rosicando dimostrerai che hai ragione.E perché adotti sempre questa strategia, allora?
            Cmq convincetene pure, resta il fatto che
            miliardi di persone continuano a scaricare
            bellamente.(rotfl)(rotfl)(rotfl)MILIARDI(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ci sono anche milioni di persone che evadono le tasse bellamente
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Roberto Giacobbo
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Non è che rosicando dimostrerai che hai
            ragione.
            E perché adotti sempre questa strategia, allora?
            Perchè è proprio facendovi rosicare che dimostro i vostri evidentissimi limiti.

            Cmq convincetene pure, resta il fatto che

            miliardi di persone continuano a scaricare

            bellamente.
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            MILIARDI
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Ci sono anche milioni di persone che evadono le
            tasse
            bellamenteE tantissimi come te che vanno a trans. E quindi?
          • Roberto Giacobbo scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Perchè è proprio facendovi rosicare che dimostro
            i vostri evidentissimi
            limiti.E perché rosichi in ogni post?
            E tantissimi come te che vanno a trans. E quindi?Ci sono le forze dell'ordine per combattere l'illegalità
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Roberto Giacobbo
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Perchè è proprio facendovi rosicare che
            dimostro

            i vostri evidentissimi

            limiti.
            E perché rosichi in ogni post?
            Dove? Quando?Riscontri?

            E tantissimi come te che vanno a trans. E
            quindi?
            Ci sono le forze dell'ordine per combattere
            l'illegalitàE che lo facessero, invece di applicare una censura incostituzionale (e ridicolmente inutile).
          • Roberto Giacobbo scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Dove? Quando?
            Riscontri?Basta che ti rileggi uno qualunque dei tuoi post.
            E che lo facessero, invece di applicare una
            censura incostituzionaleQuale articolo stai male interpretando?
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Roberto Giacobbo
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Dove? Quando?

            Riscontri?
            Basta che ti rileggi uno qualunque dei tuoi post.
            Bene, sapevamo tutti che non saresti stato capace di dare concretezza alle tue farneticazioni.

            E che lo facessero, invece di applicare una

            censura incostituzionale
            Quale articolo stai male interpretando?Nessuno.
          • Roberto Giacobbo scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Bene, sapevamo tutti che non saresti stato capace
            di dare concretezza alle tue
            farneticazioni.Sapevamo tutti che non sai leggere.

            Quale articolo stai male interpretando?

            Nessuno.(rotfl)E allora a quale articolo ti riferisci?
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Roberto Giacobbo
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Bene, sapevamo tutti che non saresti stato
            capace

            di dare concretezza alle tue

            farneticazioni.
            Sapevamo tutti che non sai leggere.Magari, non sarei costretto a leggere un poveretto che si crede un troll e invece è un soggettone.
          • Roberto Giacobbo scrive:
            Re: Ormai è tardi
            Daje, tira fuori st'articolo della costituzione, che ci facciamo qualche altra risata in faccia a te!
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Roberto Giacobbo
            Daje, tira fuori st'articolo della costituzione,
            che ci facciamo qualche altra risata in faccia a
            te!Usare molti nick non ti permette di usare lo stesso il plurale.
          • Roberto Giacobbo scrive:
            Re: Ormai è tardi
            Non cercare di svicolare sugli specchi, rispondi o finisci nell'abisso!
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Roberto Giacobbo
            Non cercare di svicolare sugli specchi, rispondi
            o finisci
            nell'abisso!Quello della tua ignoranza?
          • Roberto Giacobbo scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Quello della tua ignoranza?Quello della figura di palta che stai facendo cercando in ogni modo di non rispondere alla richiesta relativa all'articolo della costituzione violato.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Roberto Giacobbo
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Perchè è proprio facendovi rosicare che
            dimostro

            i vostri evidentissimi

            limiti.
            E perché rosichi in ogni post?


            E tantissimi come te che vanno a trans. E
            quindi?
            Ci sono le forze dell'ordine per combattere
            l'illegalitàL'illegalita' e' anche entrare clandestinamente in italia.L'illegalita' e' anche portare armi.L'illegalita' e' anche fumare in luoghi pubblici.Ci sono tante cose che una legge ritiene illegeli, e altrove non sono illegali, o viceversa.Ci sono tante cose che oggi sono legali e ieri erano illegali.Ci sono tante cose che ieri erano legali e oggi sono illegali.Non c'e' niente di piu' mutevole di una legge.Se una popolazione ritiene che un certo comportamento non e' illegale, le forze dell'ordine possono solo andare dal legislatore a dire: "Abrogate quella legge, che non la rispetta piu' nessuno."
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Roberto Giacobbo

            - Scritto da: dont feed the troll - Back
            Again


            Perchè è proprio facendovi rosicare che

            dimostro


            i vostri evidentissimi


            limiti.

            E perché rosichi in ogni post?




            E tantissimi come te che vanno a trans.
            E

            quindi?

            Ci sono le forze dell'ordine per combattere

            l'illegalità

            L'illegalita' e' anche entrare clandestinamente
            in
            italia.
            L'illegalita' e' anche portare armi.
            L'illegalita' e' anche fumare in luoghi pubblici.

            Ci sono tante cose che una legge ritiene
            illegeli, e altrove non sono illegali, o
            viceversa.
            Ci sono tante cose che oggi sono legali e ieri
            erano
            illegali.
            Ci sono tante cose che ieri erano legali e oggi
            sono
            illegali.

            Non c'e' niente di piu' mutevole di una legge.

            Se una popolazione ritiene che un certo
            comportamento non e' illegale, le forze
            dell'ordine possono solo andare dal legislatore a
            dire: "Abrogate quella legge, che non la rispetta
            piu'
            nessuno."Beh c'è da dire che per esempio qualche anno fa il commercio di sigarette di contrabbando era fiorentissimo e praticamente non esisteva fumatore che entrasse in tabaccheria.Le FdO si limitavano a far finta di non vedere i banchetti di sigarette ad ogni angolo di strada.Poi la "Giovanardi-Fini" ha reso molto + conveniente trafficare con le droghe pesanti e il commercio si è esaurito da se spostandosi si attività molto + dannose per la società.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: panda rossa
            Beh c'è da dire che per esempio qualche anno fa
            il commercio di sigarette di contrabbando era
            fiorentissimo e praticamente non esisteva
            fumatore che entrasse in tabaccheria.
            Le FdO si limitavano a far finta di non vedere i
            banchetti di sigarette ad ogni angolo di
            strada.
            Poi la "Giovanardi-Fini" ha reso molto +
            conveniente trafficare con le droghe pesanti e il
            commercio si è esaurito da se spostandosi si
            attività molto + dannose per la società.Questo conferma che poco possono fare le forze dell'ordine, molto invece possono fare i movimenti e le convenienze dell'illegalita'.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: panda rossa


            Beh c'è da dire che per esempio qualche anno
            fa

            il commercio di sigarette di contrabbando era

            fiorentissimo e praticamente non esisteva

            fumatore che entrasse in tabaccheria.

            Le FdO si limitavano a far finta di non
            vedere
            i

            banchetti di sigarette ad ogni angolo di

            strada.

            Poi la "Giovanardi-Fini" ha reso molto +

            conveniente trafficare con le droghe pesanti
            e
            il

            commercio si è esaurito da se spostandosi si

            attività molto + dannose per la società.

            Questo conferma che poco possono fare le forze
            dell'ordine, molto invece possono fare i
            movimenti e le convenienze
            dell'illegalita'.Dimostra secondo me il contrario.Le FdO hanno ampiamente tollerato un commercio EVIDENTEMENTE illegale come quello delle sigarette di contrabbando.Sarebbe DIGNITOSO da parte loro, mettere in un cassetto le lagnanze di videotecari, Fimi et similia e dedicarsi a cose + utili per la società.
          • Roberto Giacobbo scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            L'illegalita' e' anche entrare clandestinamente
            in
            italia.
            L'illegalita' e' anche portare armi.
            L'illegalita' e' anche fumare in luoghi pubblici.

            Ci sono tante cose che una legge ritiene
            illegeli, e altrove non sono illegali, o
            viceversa.
            Ci sono tante cose che oggi sono legali e ieri
            erano
            illegali.
            Ci sono tante cose che ieri erano legali e oggi
            sono
            illegali.

            Non c'e' niente di piu' mutevole di una legge.

            Se una popolazione ritiene che un certo
            comportamento non e' illegale, le forze
            dell'ordine possono solo andare dal legislatore a
            dire: "Abrogate quella legge, che non la rispetta
            piu'
            nessuno."Pure le cinture agli inizi non le metteva nessuno. Fai 2+2
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Roberto Giacobbo
            - Scritto da: panda rossa

            L'illegalita' e' anche entrare
            clandestinamente

            in

            italia.

            L'illegalita' e' anche portare armi.

            L'illegalita' e' anche fumare in luoghi
            pubblici.



            Ci sono tante cose che una legge ritiene

            illegeli, e altrove non sono illegali, o

            viceversa.

            Ci sono tante cose che oggi sono legali e
            ieri

            erano

            illegali.

            Ci sono tante cose che ieri erano legali e
            oggi

            sono

            illegali.



            Non c'e' niente di piu' mutevole di una
            legge.



            Se una popolazione ritiene che un certo

            comportamento non e' illegale, le forze

            dell'ordine possono solo andare dal
            legislatore
            a

            dire: "Abrogate quella legge, che non la
            rispetta

            piu'

            nessuno."
            Pure le cinture agli inizi non le metteva
            nessuno. Fai
            2+2Io continuo a non metterle.
          • Roberto Giacobbo scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Io continuo a non metterle.C'è sempre qualche idiota che pur di infrangere la legge rischia del proprio, che ci vuoi fare? 'na multa?
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Roberto Giacobbo
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Io continuo a non metterle.
            C'è sempre qualche idiota che pur di infrangere
            la legge rischia del proprio, che ci vuoi fare?
            'na
            multa?Pensa quando sono miliardi.Che ci vuoi fare?
          • Roberto Giacobbo scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Pensa quando sono miliardi.
            Che ci vuoi fare?Educarli...
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Roberto Giacobbo
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Pensa quando sono miliardi.

            Che ci vuoi fare?
            Educarli...Provaci.Per ora avete fallito miseramente.
          • Roberto Giacobbo scrive:
            Re: Ormai è tardi
            Boom! Sei stato distrutto, vai a leccarti le ferite. (cylon)
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Roberto Giacobbo
            Boom! Sei stato distrutto, vai a leccarti le
            ferite.
            (cylon)Kazzinger, su rieducational channel!
          • Roberto Giacobbo scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            Kazzinger, su rieducational channel!Forse ci trovi anche l'articolo della costituzione di cui dont feed the troll - Back Again parlava(prima che facesse potare il ramo per cercare di nascondere la figuraccia)
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Roberto Giacobbo
            - Scritto da: panda rossa

            Kazzinger, su rieducational channel!
            Forse ci trovi anche l'articolo della
            costituzione di cui dont feed the troll - Back
            Again parlava(prima che facesse potare il ramo
            per cercare di nascondere la
            figuraccia)Accanto a Roberto Giacobbo, perfino ruppolo potrebbe tranquillamente essere scambiato per Einstein.Altro che figuraccia.
          • Roberto Giacobbo scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            Accanto a Roberto Giacobbo, perfino ruppolo
            potrebbe tranquillamente essere scambiato per
            Einstein.
            Altro che figuraccia.Allora portami tu questo articolo, oppure unisciti all'altro utente nel gruppo dei troll bastonati
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Roberto Giacobbo

            Boom! Sei stato distrutto, vai a leccarti le

            ferite.

            (cylon)

            Kazzinger, su rieducational channel!La cosa assurda è che non tagliano i rami dove sti XXXXXXXXX imperversano, ma tagliano i rami con discussioni intelligenti.Poi dicono che se il livello del forum è basso non è colpa della redazione.
          • La redazione scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            La cosa assurda è che non tagliano i rami dove
            sti XXXXXXXXX imperversanoTi sbagli, abbiamo tagliato molti rami dove eri presente
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: La redazione
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            La cosa assurda è che non tagliano i rami
            dove

            sti XXXXXXXXX imperversano
            Ti sbagli, abbiamo tagliato molti rami dove eri
            presenteL'ironia è tutta nela fatto che sto trolletto spacciandosi per la redazione, non va tanto lontano dalla realtà
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: La redazione

            - Scritto da: dont feed the troll - Back
            Again


            La cosa assurda è che non tagliano i
            rami

            dove


            sti XXXXXXXXX imperversano

            Ti sbagli, abbiamo tagliato molti rami dove
            eri

            presente

            L'ironia è tutta nela fatto che sto trolletto
            spacciandosi per la redazione, non va tanto
            lontano dalla
            realtàVabbe', dai...Segnati 100 punti per ogni messaggio che ti tagliano e fai classifica.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: La redazione


            - Scritto da: dont feed the troll - Back

            Again



            La cosa assurda è che non tagliano
            i

            rami


            dove



            sti XXXXXXXXX imperversano


            Ti sbagli, abbiamo tagliato molti rami
            dove

            eri


            presente



            L'ironia è tutta nela fatto che sto trolletto

            spacciandosi per la redazione, non va tanto

            lontano dalla

            realtà

            Vabbe', dai...
            Segnati 100 punti per ogni messaggio che ti
            tagliano e fai
            classifica.Sono il numero uno in ogni classifica in cui mi cimenti. :D :D :D
          • Roberto Giacobbo scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            L'ironia è tutta nela fatto che sto trolletto
            spacciandosi per la redazione, non va tanto
            lontano dalla
            realtàTu come lo definiresti uno che parla di incostituzionalità, ma quando gli viene chiesto quale articolo sia violato cerca di svicolare?E che proprio come i trolletti di periferia da del troll a chi lo smaschera
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Roberto Giacobbo
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            L'ironia è tutta nela fatto che sto trolletto

            spacciandosi per la redazione, non va tanto

            lontano dalla

            realtà
            Tu come lo definiresti uno che parla di
            incostituzionalità, ma quando gli viene chiesto
            quale articolo sia violato cerca di
            svicolare?"Uno che ti fa trottare di brutto."
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi

            Beh certo, allora dovevano fare le cose alla
            XXXXX di cane in
            mezz'ora.No, dovevano venderla al prezzo adeguato. Se la mettono in vendita sottocosto sperando di vendere la stessa cosa più volte, c'è qualcosa di sbagliato.
          • prova1234 scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            quindi hanno lavorato 6 mesi per vendere una
            copia? :D :D :D(troll)
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi

            Copiare un file significa creare delle copie
            identiche. Il file prima non esisteva, ora ne hai
            creato uno identico a quello che hai
            copiato.Ed è quello che sto dicendo io
            Tra l'altro si parla di numero copie vendute,
            quando si parla di libri, giornali,
            software...


            Invece quando copi un'opera il lavoro di

            crezione, ripeto, creazione dell'opera

            non viene ripagato. [...]

            Non dico che dovrebbe, dico che il lavoro è

            quello, quello di creare l'opera, quando
            copi
            non

            crei.
            Si ma che mi stai a raccontare? a me non me ne può XXXXXXX una mazza di questo discorso, argometno trito e ritrito tra l'altro, io sto dicendo che copiare un file non è come farsi il pane, tu non ti fai la tua opera quando copi un file, copi quell di qualcun altro. Che poi tu non la voglia pagare a me non me ne può XXXXXXX di meno, sto solo contestando la metafora, il parallelo, non c'è, non c'è altro da dire.
            Se gli U2 lavorano facendo il concerto, prendono
            i soldi di chi vuole andare a vedere la loro
            esibizione dal vivo. Per i fan c'è l'emozione di
            essere con loro in quel momento (sai che roba, ma
            tant'è) condividendo il momento con altri fan...
            e tutto il resto che non c'è in una
            registrazione.
            Quando vendono copie dei loro dischi, non stanno
            creando nuova musica, ma nuove copie dei
            dischi.Si, non mi interessa questo discorso, non ti sto dicendo di comprare le copie, ti sto dicendo che fare il pane a casa non è come copiare un brano musicale o un libro.
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi
            Il tuo discorso sarebbe accettabile se contestassi allo stesso modo la metafora di chi paragona la copia al furto.
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello
            Il tuo discorso sarebbe accettabile se
            contestassi allo stesso modo la metafora di chi
            paragona la copia al
            furto. ma cosa hai, 8 anni? ma che ne sai tu se io non lo stia facendo o l'abbia fatto? Rimani in-topic, ma a quanto pare non hai argomenti
          • panda rossa scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron
            - Scritto da: cicciobello

            Il tuo discorso sarebbe accettabile se

            contestassi allo stesso modo la metafora di
            chi

            paragona la copia al

            furto.


            ma cosa hai, 8 anni? ma che ne sai tu se io non
            lo stia facendo o l'abbia fatto?Siamo in tanti a leggere e non tiu abbiamo mai visto scrivere: "SE COPIARE E' FURTO, DOV'E' LA REFURTIVA?"Si fa presto qui dentro a mettere sulla fronte della gente l'etichetta di SERVO DELLE MAJOR.
            Rimani
            in-topic, ma a quanto pare non hai
            argomentiIl topic e' "Isohunt ha ceduto".Il primo ad uscire dal topic e' chi si e' messo a parlare di pirateria.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: poscuron

            - Scritto da: cicciobello


            Il tuo discorso sarebbe accettabile se


            contestassi allo stesso modo la
            metafora
            di

            chi


            paragona la copia al


            furto.





            ma cosa hai, 8 anni? ma che ne sai tu se io
            non

            lo stia facendo o l'abbia fatto?

            Siamo in tanti a leggere e non tiu abbiamo mai
            visto scrivere: "SE COPIARE E' FURTO, DOV'E' LA
            REFURTIVA?"

            Si fa presto qui dentro a mettere sulla fronte
            della gente l'etichetta di SERVO DELLE
            MAJOR.


            Rimani

            in-topic, ma a quanto pare non hai

            argomenti

            Il topic e' "Isohunt ha ceduto".
            Il primo ad uscire dal topic e' chi si e' messo a
            parlare di
            pirateria.Ma non era un panettiere isohunt? :D
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi

            Siamo in tanti a leggere e non tiu abbiamo mai
            visto scrivere: "SE COPIARE E' FURTO, DOV'E' LA
            REFURTIVA?"
            E cosa c'entra? io ho contestato quel paragnone, quello del pane, non mi interessa scrivere quello che vuoi tu, puoi sempre farlo te, perchè devo scriverlo io quando siete tanto bravi.Forse la tua paura è che io non sia d'accordo con la tua linea e quindi sono un "nemico" anche se quello che dico è corretto. Sia mai dare ragione ad uno che non la pensa come te! Comunque del resto a me non me ne frega niente, il paragone del pane è sbagliato, punto.

            Il topic e' "Isohunt ha ceduto".
            Il primo ad uscire dal topic e' chi si e' messo a
            parlare di
            pirateria.Il topic è quello al quale io sto rispondendo e voi a cascata, fare il pane non è come copaire un file, lo capirebbe anche un bambino.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron
            Il topic è quello al quale io sto rispondendo e
            voi a cascata, fare il pane non è come copaire
            un file, lo capirebbe anche un bambino.In effetti copiare un file e' molto piu facile, lo fanno anche tanti bambini.
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi

            In effetti copiare un file e' molto piu facile,
            lo fanno anche tanti
            bambini.Ma infatti, è lampante, vedo che qualcuno ci è arrivato finalmente.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron

            In effetti copiare un file e' molto

            piu facile, lo fanno anche tanti

            bambini.
            Ma infatti, è lampante, vedo che qualcuno
            ci è arrivato finalmente.Evidentemente per le major non lo e', visto che si ostinano a voler svuotare il mare con un secchio.
          • poscuron scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: poscuron


            In effetti copiare un file e' molto


            piu facile, lo fanno anche tanti


            bambini.


            Ma infatti, è lampante, vedo che qualcuno

            ci è arrivato finalmente.

            Evidentemente per le major non lo e', visto che
            si ostinano a voler svuotare il mare con un
            secchio.E perderanno.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: poscuron



            In effetti copiare un file e'
            molto




            piu facile, lo fanno anche tanti



            bambini.




            Ma infatti, è lampante, vedo che
            qualcuno



            ci è arrivato finalmente.



            Evidentemente per le major non lo e', visto
            che

            si ostinano a voler svuotare il mare con un

            secchio.

            E perderanno.Mi pare evidente che abbiano GIA' perso.
          • krane scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: poscuron

            E perderanno.
            Mi pare evidente che abbiano GIA' perso.Si, scazxxa che in attesa di morire o trasformarsi facciano danni, ma e' tipico purtroppo.
          • t a n y s t r o p h e u s scrive:
            Re: Ormai è tardi

            Sì: basta collegarli ad una interfaccia MIDI, e
            verranno suonati esattamente allo stesso
            modo.Gia`, lo pensano anche quei complessini che infestano la riviera d'estate.
          • ... scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello



            Si però non c'entra proprio niente questa
            cosa:

            hai tutto tu, le materie prime, la macchina
            del

            pane, le bollette a te intestate ecc

            ecc.



            Per la musica ha lo stereo e gli altoparlanti.



            Invece quando copi un'opera il lavoro di

            crezione, ripeto, creazione dell'opera non
            viene

            ripagato.

            E perchè dovrebbe? Nemmeno chi ha inventato la
            ricetta del pane viene
            ripagato


            Metti il caso di una musica, u sei in

            grado di suonare tutti gli strumenti,

            Sì: basta collegarli ad una interfaccia MIDI, e
            verranno suonati esattamente allo stesso
            modo.AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: cicciobello





            Si però non c'entra proprio niente
            questa

            cosa:


            hai tutto tu, le materie prime, la
            macchina

            del


            pane, le bollette a te intestate ecc


            ecc.






            Per la musica ha lo stereo e gli
            altoparlanti.






            Invece quando copi un'opera il lavoro di


            crezione, ripeto, creazione dell'opera
            non

            viene


            ripagato.



            E perchè dovrebbe? Nemmeno chi ha inventato
            la

            ricetta del pane viene

            ripagato





            Metti il caso di una musica, u sei in


            grado di suonare tutti gli strumenti,



            Sì: basta collegarli ad una interfaccia
            MIDI,
            e

            verranno suonati esattamente allo stesso

            modo.

            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
            AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHNon pretenderai che un pirata sappia cosa vuol dire suonare?
          • ... scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            Non pretenderai che un pirata sappia cosa vuol
            dire
            suonare?Pirata o non pirata, quella delle interfacce MIDI è una delle più grosse cogl****te che abbia letto in vita mia.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: stormbringe r


            Non pretenderai che un pirata sappia cosa
            vuol

            dire

            suonare?

            Pirata o non pirata, quella delle interfacce MIDI
            è una delle più grosse cogl****te che abbia letto
            in vita
            mia.son pirati, quello è il loro livello
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi
            E allora che problema hai? Vai a vendere la musica non a noi, ma a persone che siano a un livello che ritieni adeguato... ammesso che esistano.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello
            E allora che problema hai? Vai a vendere la
            musica non a noi, ma a persone che siano a un
            livello che ritieni adeguato...Un cane ha sicuramente gusti migliori dei tuoi :D
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: cicciobello

            E allora che problema hai? Vai a vendere la

            musica non a noi, ma a persone che siano a un

            livello che ritieni adeguato...
            Un cane ha sicuramente gusti migliori dei tuoi :DSempre a parlare di te stesseo
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Sempre a parlare di te stesseoDovresti chiamarti dont feed the troll - Back Again - Back Again
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Sempre a parlare di te stesseo
            Dovresti chiamarti dont feed the troll - Back
            Again - Back
            AgainFatti i fatti tuoi, venditore di fumo a caro prezzo.
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Fatti i fatti tuoiSempre gentile e cordiale. :D
            venditore di fumo a caro
            prezzo.Cambia pusher allora...
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Fatti i fatti tuoi
            Sempre gentile e cordiale. :D
            Fin troppo, a dirla tutta.Purtroppo la redazione tutela e coltiva i troll (scarsi) come te, impedendo a noi altri di fare discussioni intelligenti e di rispondervi come meritate.
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            impedendo a noi altri di fare
            discussioni intelligentiConfondi la redazione con madre natura
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            impedendo a noi altri di fare

            discussioni intelligenti
            Confondi la redazione con madre naturaA proposito di madri.La tua è sempre incinta.
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            A proposito di madri.
            La tua è sempre incinta.No, figlio unico, ma se vuoi parlare di famiglia, come sta la tua catena di fratelli? ormai non si contano neanche più
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            A proposito di madri.

            La tua è sempre incinta.
            No, figlio unico, ma se vuoi parlare di famiglia,
            come sta la tua catena di fratelli? ormai non si
            contano neanche
            piùTi ho ridotto allo "specchio riflesso" in soli 3 post?Accidenti, prima i trolletti li facevano meglio.
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Ti ho ridotto allo "specchio riflesso"Se ti guardi sei un XXXXX. (rotfl)
            Accidenti, prima i trolletti li facevano meglio.Ma a quanto pare basta poco per trollarti
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Ti ho ridotto allo "specchio riflesso"
            Se ti guardi sei un XXXXX. (rotfl)
            Hai fatto bene ad aggiungere la risata, nessuno avrebbe capito che bisognava ridere.

            Accidenti, prima i trolletti li facevano
            meglio.
            Ma a quanto pare basta poco per trollartiEd è qui che ti sbagli. Trollare non equivale a "rispondere ad ogni costo a quello che mi fa trottare anche a costo di fare la figura del cretino".Perchè vedi, farti fare la figura del cretino, è proprio quello che voglio fare io, e ci sono gia riuscito.
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Hai fatto bene ad aggiungere la risata, nessuno
            avrebbe capito che bisognava
            ridere.Non tutti hanno i tuoi scarsi limiti. :p
            Ed è qui che ti sbagli.
            Trollare non equivale a "rispondere ad ogni costo
            a quello che mi fa trottare anche a costo di fare
            la figura del
            cretino".

            Perchè vedi, farti fare la figura del cretino, è
            proprio quello che voglio fare io, e ci sono gia
            riuscito.Non riesci neppure a capire che questa situazione la stai guardando in uno specchio. :
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            impedendo a noi altri di fare

            discussioni intelligenti
            Confondi la redazione con madre naturaCVD è arrivata la redazione e ti ha salvato il culetto.
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            CVD è arrivata la redazione e ti ha salvato il
            culetto.Eccerto, ci sei andato a frignare e sono arrivati
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            CVD è arrivata la redazione e ti ha salvato
            il

            culetto.
            Eccerto, ci sei andato a frignare e sono arrivatiPerò hanno aiutato te.Strano, no?
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Però hanno aiutato te.
            Strano, no?Hanno cercato di toglierti dalla tomba di sterco che avevi addosso...
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Però hanno aiutato te.

            Strano, no?
            Hanno cercato di toglierti dalla tomba di sterco
            che avevi
            addosso...Proiezioni e sogni.I tuoi.
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Proiezioni e sogni.
            I tuoi.Ti ho già ridotto così all'osso che vai sempre a parare su quello. :I troll di una volta non ci sono più, solo mezze calzette come te, ma fai ridere lo stesso, dai...
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Proiezioni e sogni.

            I tuoi.
            Ti ho già ridotto così all'osso che vai sempre a
            parare su quello.
            :
            I troll di una volta non ci sono più, solo mezze
            calzette come te, ma fai ridere lo stesso,
            dai...Beh certo, per te, basta scrivere "ho vinto al superenalotto" per sentirti milionario.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: stormbringe r

            - Scritto da: cicciobello


            E allora che problema hai? Vai a
            vendere
            la


            musica non a noi, ma a persone che
            siano a
            un


            livello che ritieni adeguato...

            Un cane ha sicuramente gusti migliori dei
            tuoi
            :D

            Sempre a parlare di te stessoAnche il tuo cane ha gusti migliori dei tuoi? :D
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: stormbringe r


            - Scritto da: cicciobello



            E allora che problema hai? Vai a

            vendere

            la



            musica non a noi, ma a persone che

            siano a

            un



            livello che ritieni adeguato...


            Un cane ha sicuramente gusti migliori
            dei

            tuoi

            :D



            Sempre a parlare di te stesso
            Anche il tuo cane ha gusti migliori dei tuoi? :DNon sei tu il mio cane?
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Non sei tu il mio cane?E tu ti fai XXXXXXre addosso dal tuo cane, strano...
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Non sei tu il mio cane?
            E tu ti fai XXXXXXre addosso dal tuo cane,
            strano...Perchè proietti su di me le tue stravaganze sessuali con i transessuali?
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: Stefano Lavori

            E tu ti fai XXXXXXre addosso dal tuo cane,

            strano...

            Perchè proietti su di me le tue stravaganze
            sessuali con i
            transessuali?L'unica cosa che è stata proiettata su di te è l'urina di quel che ritieni possa essere il tuo cane
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: Stefano Lavori


            E tu ti fai XXXXXXre addosso dal tuo
            cane,


            strano...



            Perchè proietti su di me le tue stravaganze

            sessuali con i

            transessuali?
            L'unica cosa che è stata proiettata su di te è
            l'urina di quel che ritieni possa essere il tuo
            caneMa questo solo nei tuoi sogni.Ma che te sei innamorato?
          • Stefano Lavori scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Ma questo solo nei tuoi sogni.
            Ma che te sei innamorato?Della piacevole sensazione che si prova trollandoti
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            Ma questo solo nei tuoi sogni.

            Ma che te sei innamorato?
            Della piacevole sensazione che si prova
            trollandotiAllora insisti, prima o poi ci riuscirai.(Trollare non è transitivo, e nemmeno "trans" che ti piacciono tanto)
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi
            Allora vendi la tua musica ai cani... poi non lamentarti se ti pagheranno in ossi.
          • stormbringe r scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: cicciobello
            Allora vendi la tua musica ai cani... poi non
            lamentarti se ti pagheranno in
            ossi.almeno loro PAGANO
          • cicciobello scrive:
            Re: Ormai è tardi
            E allora a te cosa importa di cosa fanno gli altri?Se vieni pagato, sei a posto.
          • prova1234 scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: stormbringe r
            son pirati, quello è il loro livello :D :D :D(troll)
          • Urina Sumuri scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: prova1234
            - Scritto da: stormbringe r


            son pirati, quello è il loro livello


            :D :D :D

            (troll)(troll)(love)(troll)(love) :( : :( :s :| :o(anonimo)
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Ormai è tardi
            - Scritto da: poscuron
            Invece quando copi un'opera il lavoro di
            crezione, ripeto, creazione dell'opera non viene
            ripagato.Chi ha creato s'è tenuto l'opera nel cassetto o ha deciso di farla ascoltare a qualcuno?Se sì, si doveva far pagare (una e una sola volta, il prezzo che lui vuole) da questo qualcuno.Un pittore vende il quadro, o lo dà a una casa d'aste che lo venderà per lui.Non vende le fotocopie del quadro.Non vende, soprattutto, le jpg del quadro.Le fotocopie ancora possono avere un qualche valore (la carta, il toner, l'eventuale cornice, non sono gratis). La jpg, ovviamente, nemmeno quello.
            Metti il caso di una musica, u sei in
            grado di suonare tutti gli strumenti, cantare ecc
            ecc? se si fattela. Oppure, scriverti un libro o
            girarti un film? gli ingredienti li hai, i soldi
            per fartelo non so, provaci.E io che ne so se uno è stato davvero capace di suonare o se è uno tipo l'autore di questo http://it.wikipedia.org/wiki/ZuccheroFilatoNeroSe sei capace di fare qualcosa me la dimostri su un palco e dal vivo. Il disco al massimo serve per farti conoscere, per dire "sono capace di fare questo, venite a sentirmi se è vero o no".E come ogni materiale <b
            PROMOZIONALE </b
            , non può essere soggetto a un prezzo (tu pagheresti per vedere o sentire solo la pubblicità?).
            Possiamo poi dire tante cose su copyright, major
            ecc ecc, ma copiarsi un file non è come farsi il
            pane da soli, il paragone non è
            corretto.E' esattamente la stessa identica cosa, se il fornaio inventa una forma di pane particolare e tu hai gli strumenti per rifarla uguale, puoi farla tale e quale e non devi dargli niente.Alcune ricette sono brevettate, ma in giro si trovano lo stesso. Nessuno può (e se può non dovrebbe essere invece in grado) farti nulla se ti rifai in casa la cocacola o la torta 900.
        • webwizard scrive:
          Re: Ormai è tardi
          - Scritto da: unaDuraLezione
          Io ho la macchina del pane: metti gli ingredienti
          la sera e la puoi puntare affinché ti esca il
          pane caldo alle 8 di
          mattino.
          Forse i panettieri dovrebbero unirsi in lobby e
          vietare o quantomeno tassare con un bel balzello
          le macchine del pane.Và che se ti sentono ci mettono sopra l'equo compenso pure a quelle...
      • cicciobello scrive:
        Re: Ormai è tardi



        Già, visto che ormai fanno i panettieri,
        guadagnano di più e nessun gli scarica la roBBa
        aggratise
        :DOttimo: a me il pane piace ( soprattutto il panino al kebab), non ho tempo e voglia di prepararmelo da solo, sono quindi contento di poterlo comprare da chi lo sa preparare.
  • Antony scrive:
    Re: quando Napster ha chiuso...

    Loro pensano
    che ogni download equivale ad un macato acquistoIn un certo senso è pressappoco proprio così.Prova a pensare ad una macchina: se non l'acquisti non puoi guidarla. Puoi pensare di copiarla, ma risulterebbe di difficile realizzazione la copia. Invece un film/canzone, semplicemente perché è facilmente copiabile (ma SOLO per questo motivo), lo puoi guardare/ascoltare anche se non l'hai acquistato. Ma il principio non cambia.
    Molte volte o non hai soldi quindi non
    avresti compratoSe non hai soldi non compri, giustissimo. Quindi però nemmeno puoi usufruire di un servizio che altri invece scelgono di pagare come a norma di Legge. Prova a pensare ad una piscina: non hai i soldi per l'ingresso/abbonamento e quindi puoi sentirti in diritto di scavalcare le barriere e farti 2 ore di nuotata? Ovviamente no.Come vedi non serve parlare di Copia o altre stupidaggini varie per capire che usufruire di qualcosa, in cui altri hanno investito soldi e tempo, va pagata.
    o quel film non meritva il
    prezzo richiestoSe una cosa non merita, non la usiamo...e quindi non la paghiamo a priori. Se guardi un film, che l'abbia meritato oppure no, il prezzo del "biglietto" va pagato perché hai già usufruito del suo "servizio".
    • Sg@bbio scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • panda rossa scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      - Scritto da: Antony
      Invece un film/canzone,
      semplicemente perché è facilmente copiabile (ma
      SOLO per questo motivo), lo puoi
      guardare/ascoltare Invece cambia tutto, e PROPRIO perche' un contenuto digitale e' facilmente copiabile, che e' una cosa indegna che dei grassi intermediari parassiti impongano la loro presenza quando invece la gente puo' benissimo fare a meno di loro.
      anche se non l'hai acquistato.Qualcuno lo ha acquistato e ci fa quello che vuole. Compreso condividerlo.Se acquisto una cosa, quella cosa E' MIA!Altrimenti non c'e' nessun acquisto.
      Ma il principio non
      cambia.Il principio non cambia: se acquisto e' mio, non e' piu' tuo che me l'hai venduto.
      Se non hai soldi non compri, giustissimo. Quindi
      però nemmeno puoi usufruire di un servizio che
      altri invece scelgono di pagare come a norma di
      Legge. Prova a pensare ad una piscina: non hai i
      soldi per l'ingresso/abbonamento e quindi puoi
      sentirti in diritto di scavalcare le barriere e
      farti 2 ore di nuotata? Ovviamente
      no.Ma qui non parliamo di piscina, ma di mare.Tu hai una spiaggia in concessione e vuoi impedirmi di accedere al mare.
      Come vedi non serve parlare di Copia o altre
      stupidaggini varie per capire che usufruire di
      qualcosa, in cui altri hanno investito soldi e
      tempo, va pagata.Va pagato il disco di plastica.Se voglio il disco di plastica.
      Se una cosa non merita, non la usiamo...e quindi
      non la paghiamo a priori. Se guardi un film, che
      l'abbia meritato oppure no, il prezzo del
      "biglietto" va pagato perché hai già usufruito
      del suo "servizio".Il servizio e' l'acXXXXX alla sala cinematografica, schermo grande, poltrone comode, occhiali 3D. Quello e' il servizio che si paga.
      • aphex_twin scrive:
        Re: quando Napster ha chiuso...
        - Scritto da: panda rossa
        Qualcuno lo ha acquistato e ci fa quello che
        vuole. Compreso
        condividerlo.
        Se acquisto una cosa, quella cosa E' MIA!
        Altrimenti non c'e' nessun acquisto.Acquisti il diritto di visione privata.Il resto son solo XXXXXXX.
        • panda rossa scrive:
          Re: quando Napster ha chiuso...
          - Scritto da: aphex_twin
          - Scritto da: panda rossa

          Qualcuno lo ha acquistato e ci fa quello che

          vuole. Compreso

          condividerlo.

          Se acquisto una cosa, quella cosa E' MIA!

          Altrimenti non c'e' nessun acquisto.

          Acquisti il diritto di visione privata.Visone privata individuale, oppure posso estenderla a parenti e amici?
          Il resto son solo XXXXXXX.Mica tanto.La legge mi concede il diritto di fare una copia.E la copia la posso conservare nello storage che ritengo piu' sicuro.Le XXXXXXX sono quelle che sparano gli intermediari parassiti e chi li difende.
          • aphex_twin scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: panda rossa
            Visone privata individuale, oppure posso
            estenderla a parenti e
            amici?
            Puoi tranquillamente invitare chi vuoi a casa tua.

            Il resto son solo XXXXXXX.

            Mica tanto.
            La legge mi concede il diritto di fare una copia.
            E la copia la posso conservare nello storage che
            ritengo piu'
            sicuro.
            Assolutamente si , hai tutto il diritto di fare una copia e mettertela dove vuoi.Pensa , puoi anche mettertela dove non batte il sole .... spero.L'importante é che non la metti in condivisione con tutto il mondo.
          • panda rossa scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            Visone privata individuale, oppure posso

            estenderla a parenti e

            amici?



            Puoi tranquillamente invitare chi vuoi a casa tua.E allora non c'e' problema.Uno compra il dvd e poi invita chi vuole alla sua visione.


            Il resto son solo XXXXXXX.



            Mica tanto.

            La legge mi concede il diritto di fare una
            copia.

            E la copia la posso conservare nello storage
            che

            ritengo piu'

            sicuro.



            Assolutamente si , hai tutto il diritto di fare
            una copia e mettertela dove vuoi.Isohunt.
            Pensa , puoi anche mettertela dove non batte il
            sole ....
            spero.Isohunt sta all'ombra.
            L'importante é che non la metti in condivisione
            con tutto il mondo.Io la metto sul mio storage in cloud.Poi scrivo sullo sportello il nome del contenuto, per mia comodita', perche' ne ho tanti, cosi' mi ricordo.Siccome ho fiducia nella gente, non chiudo mai gli storage con un lucchetto, anche perche' fino ad oggi nessuno mi ha mai tolto niente.
          • krane scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            Visone privata individuale, oppure

            posso estenderla a parenti e amici?
            Puoi tranquillamente invitare chi vuoi a casa tua.Siamo nel 21 secolo eh, non serve prendere freddo, neve e pioggia, metto il dvd nel mio lettore e condivido il device via rete, siamo nel 21' secolo eh.


            Il resto son solo XXXXXXX.

            Mica tanto.

            La legge mi concede il diritto di

            fare una copia.

            E la copia la posso conservare nello

            storage che ritengo piu' sicuro.
            Assolutamente si , hai tutto il diritto di fare
            una copia e mettertela dove
            vuoi.Pensa che il posto piu' sicuro sicuramente e' lontano dalla propria abitazione, te li tengo io i backup Luco, tu tieni i miei ?
            Pensa , puoi anche mettertela dove non batte il
            sole ....
            spero.
            L'importante é che non la metti in condivisione
            con tutto il mondo.Ma come, guarda che i videotechini hanni dimostrato che il plurivision e' legae eh. Basta che tra tutti compriamo comune una copia atta alla vendita e siamo a posto, leggiti la documentazione dell'anvi:http://www.videotecheweb.it/pvs/
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: krane[...]
            Siamo nel 21 secolo eh, non serve prendere
            freddo, neve e pioggia, metto il dvd nel mio
            lettore e condivido il device via rete, siamo nel
            21' secolo
            eh.[...]Bella mossa.Così quando si connettono in 2 nessuno dei due può vedere nulla ed entrambi si divertono con il problema "dell'ascensore".
          • krane scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: PinguinoCattivo
            - Scritto da: krane
            [...]

            Siamo nel 21 secolo eh, non serve prendere

            freddo, neve e pioggia, metto il dvd nel

            mio lettore e condivido il device via rete,

            siamo nel 21' secolo eh.
            [...]
            Bella mossa.
            Così quando si connettono in 2 nessuno dei due
            può vedere nulla ed entrambi si divertono con il
            problema "dell'ascensore".Si stava parlando di prestare il film ad un amico perche' lo veda, ci sono altri metodi per prestarlo a tanti insieme.
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: PinguinoCattivo

            - Scritto da: krane

            [...]


            Siamo nel 21 secolo eh, non serve
            prendere


            freddo, neve e pioggia, metto il dvd
            nel



            mio lettore e condivido il device via
            rete,


            siamo nel 21' secolo eh.

            [...]


            Bella mossa.

            Così quando si connettono in 2 nessuno dei
            due

            può vedere nulla ed entrambi si divertono
            con
            il

            problema "dell'ascensore".

            Si stava parlando di prestare il film ad un amico
            perche' lo veda, ci sono altri metodi per
            prestarlo a tanti
            insieme.Concordo ;)Ma escluderei lo share del lettore CD/DVD :D
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: krane
            Ma come, guarda che i videotechini hanni
            dimostrato che il plurivision e' legae eh.Veramente lo hanno solo detto.A dimostrare che sia legale, nei modi e nelle forme in cui lo propongono, sono molto, molto lontani.Considerando il loro ridicolo volume d'affari vengono tollerati dai reali detentori dei diritti, ma questo non vuol dire che abbiano ragione.Diciamo che le major li lasciano fare in cambio di sostegno nella folle, inutile e discutibile "lotta alla pirateria".
          • krane scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: krane


            Ma come, guarda che i videotechini hanni

            dimostrato che il plurivision e' legae eh.

            Veramente lo hanno solo detto.
            A dimostrare che sia legale, nei modi e nelle
            forme in cui lo propongono, sono molto, molto
            lontani.
            Considerando il loro ridicolo volume d'affari
            vengono tollerati dai reali detentori dei
            diritti, ma questo non vuol dire che abbiano
            ragione.
            Diciamo che le major li lasciano fare in cambio
            di sostegno nella folle, inutile e discutibile
            "lotta alla pirateria".Ok, ma sai che ridere se hanno legalmente ragione ed il plurivision che hanno inventato loro diventa la chiave per legalizzare la pirateria ?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: krane




            Ma come, guarda che i videotechini hanni


            dimostrato che il plurivision e' legae
            eh.



            Veramente lo hanno solo detto.

            A dimostrare che sia legale, nei modi e nelle

            forme in cui lo propongono, sono molto, molto

            lontani.

            Considerando il loro ridicolo volume d'affari

            vengono tollerati dai reali detentori dei

            diritti, ma questo non vuol dire che abbiano

            ragione.

            Diciamo che le major li lasciano fare in
            cambio

            di sostegno nella folle, inutile e
            discutibile

            "lotta alla pirateria".

            Ok, ma sai che ridere se hanno legalmente ragione
            ed il plurivision che hanno inventato loro
            diventa la chiave per legalizzare la pirateria
            ?
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Sarebbe la beffa finale.La conclusione comica di una lotta ridicola.
          • krane scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: krane

            Ok, ma sai che ridere se hanno

            legalmente ragione ed il plurivision

            che hanno inventato loro diventa la

            chiave per legalizzare la pirateria ?

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Sarebbe la beffa finale.
            La conclusione comica di una lotta ridicola.Ma infatti, per quello mi piace ricordarlo a loro ed a chiunque sia interessato a condividere legalmente un CD dopo averne acquistato una normale copia destinata alla vendita, per dettagli: http://www.videotecheweb.it/pvs/
        • cicciobello scrive:
          Re: quando Napster ha chiuso...
          Tale "diritto" non vale nulla, e non interessa a nessuno.Ecco perchè non lo comprano, e scaricano una copia del file: quello che interessa viene scaricato, ciò che non interessa non viene comprato
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: quando Napster ha chiuso...
          - Scritto da: aphex_twin
          - Scritto da: panda rossa

          Qualcuno lo ha acquistato e ci fa quello che

          vuole. Compreso

          condividerlo.

          Se acquisto una cosa, quella cosa E' MIA!

          Altrimenti non c'e' nessun acquisto.

          Acquisti il diritto di visione privata.
          Il resto son solo XXXXXXX.Quello che tu vendi è il diritto di usare i miei occhi e le mie orecchie.E non devo chiedere il permesso a te o pagarti per usarli.E' qualcosa che mi hanno dato i miei genitori e, in ultima analisi, la natura.Se tu vuoi farne a meno, verrò ad accecarti.Poi mi pagherai per leggerti i libri ad alta voce.Ma se gli occhi sono i tuoi, non devi pagare nessuno per usarli.Io non sono quindi interessato ad acquistare "un diritto di visione privata", perché ce l'ho già. E' come se pretendessi di vendermi l'aria, in cui circolano le onde sonore e visive. Io l'aria in cui far circolare le onde sonore me la prendo e non ti dò manco un centesimo, e se insisti a vendere qualcosa che ho già ti mando a casa gli infermieri e ti faccio rinchiudere in un ospedale psichiatrico.Quindi o mi vendi il film (e allora sono libero di fare quello che voglio perché <b
          E' MIO </b
          ) oppure sparisci dalla circolazione, perché quello che vuoi vendere è qualcosa di inutile.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 ottobre 2013 16.34-----------------------------------------------------------
          • aphex_twin scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            Quello che tu vendi è il diritto di usare i miei
            occhi e le mie
            orecchie.
            E non devo chiedere il permesso a te o pagarti
            per
            usarli.Quindi , visto che hai occhi e orecchie , puoi entrare in un cinema senza pagare il biglietto ? Ma non dire XXXXXXX và!
          • Sg@bbio scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            Ottimo necroposting per avere l'ultima parola, oltre a travisare.
          • sgabbio rimane sempre di moda scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            01/10
          • sgabbio rimane sempre di moda scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            02/10
          • sgabbio rimane sempre di moda scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            01/10
          • aphex_twin scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            Travisare un par di palle , sono le sue testuali parole.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: Sg@bbio
            Ottimo necroposting per avere l'ultima parola,
            oltre a
            travisare.La sua figura l'ha fatta.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: aphex_twin
            Quindi , visto che hai occhi e orecchie , puoi
            entrare in un cinema senza pagare il biglietto ?No, ma posso registrare quello che ascolto per risentirmelo a casa.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            Quello che tu vendi è il diritto di usare i
            miei

            occhi e le mie

            orecchie.

            E non devo chiedere il permesso a te o
            pagarti

            per

            usarli.

            Quindi , visto che hai occhi e orecchie , puoi
            entrare in un cinema senza pagare il biglietto ?No perchè i posti nelle sale cinema sono limitati.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      contenuto non disponibile
    • krane scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      - Scritto da: Antony

      Loro pensano

      che ogni download equivale ad un macato
      acquisto
      In un certo senso è pressappoco proprio così.
      Prova a pensare ad una macchina: se non
      l'acquisti non puoi guidarla.E invece no, me la faccio prestare da un amico, anzi in 3 o 4 ne compriamo una in multiproprieta'.
    • cicciobello scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...

      Prova a pensare ad una macchina: se non
      l'acquisti non puoi guidarla. Puoi pensare di
      copiarla, ma risulterebbe di difficile
      realizzazione la copia. Appunto: ci sono delle difficoltà tecnicheInvece un film/canzone,
      semplicemente perché è facilmente copiabile (ma
      SOLO per questo motivo), lo puoi
      guardare/ascoltare anche se non l'hai acquistato.In altre parole: la tecnologia ha eliminato tali difficoltà
      Ma il principio non
      cambia.Quindi, tu vorresti ricreare artificiosamente le difficoltà che abbiamo appena eliminato?


      Molte volte o non hai soldi quindi non

      avresti comprato
      Se non hai soldi non compri, giustissimo. Quindi
      però nemmeno puoi usufruire di un servizioQuale servizio? Per offrire un servizio tu devi fare qualcosa.E per ascoltare una copia l'autore non ha bisogno di fare niente quindi non sta offrendo un servizio.
      • panda rossa scrive:
        Re: quando Napster ha chiuso...
        - Scritto da: cicciobello

        Quindi, tu vorresti ricreare artificiosamente le
        difficoltà che abbiamo appena
        eliminato?Per mantenere la sua rendita parassitaria.
    • webwizard scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      - Scritto da: Antony

      Loro pensano

      che ogni download equivale ad un macato
      acquisto

      In un certo senso è pressappoco proprio così.E dove sta scritto che, non potendo scaricare, lo avrei sicuramente comprato? Per parlare di mancato guadagno ci vuole la CERTEZZA dello stesso, non il "forse probabilmente". Se non posso scaricare, ad esempio, "Pacific Rim", di sicuro non compro il DVD ma aspetto iul passaggio in TV. Tu mi dirai che, in quel caso, l'emittente paga i diritti: vero, ma li pagherebbe comunque, sia che io scarichi o meno.
    • Avatar scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      - Scritto da: Antony
      Prova a pensare ad una macchina: se non
      l'acquisti non puoi guidarla. Puoi pensare di
      copiarla, ma risulterebbe di difficile
      realizzazione la copia. Invece un film/canzone,
      semplicemente perché è facilmente copiabile (ma
      SOLO per questo motivo), lo puoi
      guardare/ascoltare anche se non l'hai acquistato.
      Ma il principio non
      cambia.Una volta l'anziano raccontava una storia, chi l'ascoltava la raccontava poi ad amici e parenti. Un menestrello suonava una nuova canzone, chi l'ascoltava, poi la cantava e poi i suoi parenti, i suoi amici, gli amici degli amici e così via. Quando uno scopriva una cosa, si vantava di cosa aveva scoperto o di cosa era riuscito a fare, così gli altri inseguito imitavano e facevano altrettato e così l'umanità è progredita. Alcune cose sono più facili, altre meno; ma condividere è nella natura umana fin dall'alba dei tempi. Le major remano contro, imponendo limiti artificiali.
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      - Scritto da: Antony
      In un certo senso è pressappoco proprio così.
      Prova a pensare ad una macchina: se non
      l'acquisti non puoi guidarla. Puoi pensare di
      copiarla, ma risulterebbe di difficile
      realizzazione la copia.Perché non ci sono i replicatori di materia, altrimenti stai tranquillo che la copierei.Già oggi con le stampanti 3D posso copiare alcune cose fisiche. Una macchina è complicato perché è grande, ma ci si arriverà, è solo questione di tempo. La tecnologia non la fermi, o la cavalchi in maniera intelligente o ne vieni schiacciato.Tutta la tecnologia informatica e digitale, TUTTA, si basa sulla copia.TUTTA!Dalla memoria di massa, alla CPU, alla scheda video, ai server, tutti i sistemi informatici, TUTTI, sono immersi in una continua copia di bit. Questo proXXXXX è iniziato il giorno che dal vinile sono passati al CD.Ed è un proXXXXX non più reversibile, perché oggi quella tecnologia che pretendono di proteggere è alla portata di tutti. Vengono continuamente inventati sistemi, codec, tecnologie, e ormai non c'è più bisogno di miliardi di dollari per prodursi un cd o un film. Figuriamoci per copiarlo.All'epoca dell'analogico c'era la scusa che l'originale si sentiva meglio/si vedeva meglio, perché ogni copia degradava la qualità. Oggi, che "l'originale" stesso è degradato, esistono le copie 1:1 o comunque a qualità paragonabile, se non addirittura migliore.Un esempio su tutti: il film Mortal Kombat in alta definizione in italiano.Io ce l'ho, non ho un lettore in alta definizione, e anche se ce l'avessi me ne farei poco, perché NON ESISTE il disco. Ho preso il video dal bluray americano (rippato ovviamente) e ci ho montato sopra l'audio del dvd italiano. E ho creato un file che è MIGLIORE DELL'ORIGINALE, perché l'originale italiano è solo DVD e si vede peggio, e l'originale americano non ha la lingua italiana.Per quale motivo dovrei finanziare qualcun altro se il lavoro ho dovuto farlo io? Dovrebbero pagare LORO a ME per il tempo e la fatica persa (il dvd italiano è a 25 fps mentre il bluray a 23.976, e inoltre non comincia nello stesso punto perché c'è il logo di cecchi gori e i titoli di coda sono tagliati).
      Invece un film/canzone,
      semplicemente perché è facilmente copiabile (ma
      SOLO per questo motivo), lo puoi
      guardare/ascoltare anche se non l'hai acquistato.
      Ma il principio non cambia.Lo posso guardare in TV o ascoltare in radio, è la stessa identica cosa, tu non puoi (né devi essere in grado di) saperlo e dal mio punto di vista non cambia nulla.

      Molte volte o non hai soldi quindi non

      avresti comprato
      Se non hai soldi non compri, giustissimo. Quindi
      però nemmeno puoi usufruire di un servizio che
      altri invece scelgono di pagare come a norma di
      Legge.Ancora con sta scusa della legge?"Non si deve fare perché c'è la legge"? <b
      Quando c'è un cartello "vietato fumare" e una persona fuma, gli si fa la multa. Se dieci persone fumano, si dice loro di andare via. <u
      SE CENTO PERSONE FUMANO, SI TOGLIE IL CARTELLO. </u
      </b
      Sir Winston ChurchillUna legge che viene continuamente, ripetutamente e palesemente violata dal 99,99% della popolazione è una legge sbagliata, ingiusta, iniqua e antidemocratica.Noi NON VOGLIAMO CHE CI SIA QUESTA LEGGE PERCHE' LA RITENIAMO SBAGLIATA e la violiamo deliberatamente, si chiama DISOBBEDIENZA CIVILE.Inoltre, ti sbagli comunque.Nonostante le campagne diffamatorie e calunniatrici, nonostante tutti i comunicati senza alcun contraddittorio, la legge italiana ad oggi <b
      NON VIETA DI SCARICARE OPERE PROTETTE DA COPYRIGHT </b
      (non esiste pena per chi lo fa, e in democrazia è consentito tutto ciò che non è esplicitamente vietato): vieta l'upload (non chi scarica e basta) e vieta lo scopo di lucro (chi vende il file copiato o il cd masterizzato).
      Prova a pensare ad una piscina: non hai i
      soldi per l'ingresso/abbonamento e quindi puoi
      sentirti in diritto di scavalcare le barriere e
      farti 2 ore di nuotata? Ovviamente no.Paragone del cavolo.Esiste una piscina gratuita a cui tutti possiamo accedere 365 giorni all'anno.Si chiama MARE.
      Come vedi non serve parlare di Copia o altre
      stupidaggini varie per capire che usufruire di
      qualcosa, in cui altri hanno investito soldi e
      tempo, va pagata.Tu puoi investire soldi e tempo in quel che ti pare, ma non vuol dire che qualcuno debba pagarteli. Di sicuro non ti pagherò io, a meno che tu non abbia fatto il lavoro appositamente per me.

      o quel film non meritva il

      prezzo richiesto

      Se una cosa non merita, non la usiamo...e quindi
      non la paghiamo a priori. Se guardi un film, che
      l'abbia meritato oppure no, il prezzo del
      "biglietto" va pagato perché hai già usufruito
      del suo "servizio".Se l'idraulico fa un lavoro di XXXXX e invece di ripararmi il lavandino me lo rompe, non solo mi mette un lavandino nuovo a sue spese ma mi paga pure il danno.Se tu non sei disposto a pagarmi il tempo da me speso per vedere un film che non m'è piaciuto, magari facendomi pure vomitare e stare male, allora meriti di fallire, e farò tutto quanto mi è possibile per favorire la tua dipartita, a cominciare dal condividere tutto quello che tu hai fatto in modo non solo da non pagarti io, ma anche da convincere quanta più gente possibile a non darti più i loro soldi.P.S. <b
      Per i <u
      LIBRI </u
      esiste il diritto di reXXXXX, se il libro non m'è piaciuto posso rimandarlo indietro <u
      E MI RIDANNO INDIETRO I SOLDI </u
      . Quando e se lo ammetterai per <u
      FILM MUSICA E SOFTWARE </u
      allora potrai pretendere un comportamento diverso da parte mia. Fino ad allora, per me sarai solo uno che produce schifezze tanto poi non risarcisce il danno, quindi meriti di scomparire. </b
  • Pianeta Video scrive:
    ...
    Bene così, gli scarriconi sempre più in via d'estinzione! @^[img]http://wordinfo.info/words/images/Dodo-bird.gif[/img]
    • thebecker scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Bene così, gli scarriconi sempre più in via
      d'estinzione!
      @^

      [img]http://wordinfo.info/words/images/Dodo-bird.gLo dicevano pure quando Napster ha chiuso (rotfl)comunque trollata scarsa.
      • webwizard scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: thebecker
        - Scritto da: Pianeta Video

        Bene così, gli scarriconi sempre più in via

        d'estinzione!

        @^




        [img]http://wordinfo.info/words/images/Dodo-bird.g

        Lo dicevano pure quando Napster ha chiuso (rotfl)

        comunque trollata scarsa.In effetti, adesso si fa una fatica boia a trovare sorgenti per i torrent: invece di trenta secondi, ce ne vogliono trentuno...
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: ...
      Però quelli che piangono miseria siete voi altri.Come mai?Siete pezzenti inside?
      • Pianeta Video scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
        Però quelli che piangono miseria siete voi altri.
        Come mai?
        Siete pezzenti inside?Vedi di volare basso, Dodo! @^
        • dont feed the troll - Back Again scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: Pianeta Video
          - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

          Però quelli che piangono miseria siete voi
          altri.

          Come mai?

          Siete pezzenti inside?

          Vedi di volare basso, Dodo! @^Altrimenti che fai?Attento che perdi un cliente potenzialROTFL
        • panda rossa scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: Pianeta Video
          - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

          Però quelli che piangono miseria siete voi
          altri.

          Come mai?

          Siete pezzenti inside?

          Vedi di volare basso, Dodo! @^Il kebabbaro che ti ha sostituito, fa consegne a domicilio senza sovrapprezzo.Tu le fai consegne a domicilio?
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Pianeta Video

            - Scritto da: dont feed the troll - Back
            Again


            Però quelli che piangono miseria siete
            voi

            altri.


            Come mai?


            Siete pezzenti inside?



            Vedi di volare basso, Dodo! @^

            Il kebabbaro che ti ha sostituito, fa consegne a
            domicilio senza
            sovrapprezzo.

            Tu le fai consegne a domicilio?Ma no scherzi a parte, vuoi mettere il contatto umano?Vai lì e trovi una persona simpatica che ti da del ladro solo perchè ricarichi da 20 e non da 50, poi con la sua enorme competenza cinematografica ti consiglia il polpettone (a spese tue) che non gli richiede nessuno ma che lui ha preso in 10 copie perchè appunto è un grande imprenditore.Il tutto dopo aver perso tempo a parcheggiare e il giorno dopo devi pure tornare a restituirgli il supporto.Tu nel frattempo il film non lo hai visto perchè il disco era graffiato e se glielo dici te lo fa pure pagare come nuovo perchè sosterrà che il graffio lo hai fatto tu.Che convenienza andare da sti videotecari!!!
          • panda rossa scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Pianeta Video


            - Scritto da: dont feed the troll - Back

            Again



            Però quelli che piangono miseria
            siete

            voi


            altri.



            Come mai?



            Siete pezzenti inside?





            Vedi di volare basso, Dodo! @^



            Il kebabbaro che ti ha sostituito, fa
            consegne
            a

            domicilio senza

            sovrapprezzo.



            Tu le fai consegne a domicilio?

            Ma no scherzi a parte, vuoi mettere il contatto
            umano?
            Vai lì e trovi una persona simpatica che ti da
            del ladro solo perchè ricarichi da 20 e non da
            50, poi con la sua enorme competenza
            cinematografica ti consiglia il polpettone (a
            spese tue) che non gli richiede nessuno ma che
            lui ha preso in 10 copie perchè appunto è un
            grande
            imprenditore.
            Il tutto dopo aver perso tempo a parcheggiare e
            il giorno dopo devi pure tornare a restituirgli
            il
            supporto.
            Tu nel frattempo il film non lo hai visto perchè
            il disco era graffiato e se glielo dici te lo fa
            pure pagare come nuovo perchè sosterrà che il
            graffio lo hai fatto
            tu.

            Che convenienza andare da sti videotecari!!!Vogliamo parlare di quelli che volevano far pagare un extra se la cassetta non era riavvolta?
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Pianeta Video



            - Scritto da: dont feed the troll
            -
            Back


            Again




            Però quelli che piangono
            miseria

            siete


            voi



            altri.




            Come mai?




            Siete pezzenti inside?







            Vedi di volare basso, Dodo! @^





            Il kebabbaro che ti ha sostituito, fa

            consegne

            a


            domicilio senza


            sovrapprezzo.





            Tu le fai consegne a domicilio?



            Ma no scherzi a parte, vuoi mettere il
            contatto

            umano?

            Vai lì e trovi una persona simpatica che ti
            da

            del ladro solo perchè ricarichi da 20 e non
            da

            50, poi con la sua enorme competenza

            cinematografica ti consiglia il polpettone (a

            spese tue) che non gli richiede nessuno ma
            che

            lui ha preso in 10 copie perchè appunto è un

            grande

            imprenditore.

            Il tutto dopo aver perso tempo a
            parcheggiare
            e

            il giorno dopo devi pure tornare a
            restituirgli

            il

            supporto.

            Tu nel frattempo il film non lo hai visto
            perchè

            il disco era graffiato e se glielo dici te
            lo
            fa

            pure pagare come nuovo perchè sosterrà che
            il

            graffio lo hai fatto

            tu.



            Che convenienza andare da sti videotecari!!!

            Vogliamo parlare di quelli che volevano far
            pagare un extra se la cassetta non era
            riavvolta?Che belle persone.Il fatto che stiano fallendo miseramente è veramente un mistero.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: ...
            All'epoca i lettori di vhs non riavvolgevano automaticamente i supporti :D
          • Pianeta Video scrive:
            Re: ...
            herp derp herp derp sono un poveretto.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Pianeta Video
            herp derp herp derp sono un poveretto.Dicci qualcosa che non sappiamo
          • antiLadri scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Pianeta Video
            herp derp herp derp sono un poveretto.post segnalato polizia postale
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: antiLadri
            - Scritto da: Pianeta Video

            herp derp herp derp sono un poveretto.

            post segnalato polizia postaleCon quale accusa?
          • antiLadri scrive:
            Re: ...
            segnalato come abuso
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: antiLadri
            segnalato come abusoabuso di cosa?
          • antiLadri scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: antiLadri

            segnalato come abuso

            abuso di cosa?scusate sono solo un poverino :(
          • panda rossa scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: antiLadri

            segnalato come abuso

            abuso di cosa?Abuso di sostanze stupefacenti evidentemente.
    • Guybrush scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Bene così, gli scarriconi sempre più in via
      d'estinzione!
      @^

      [img]http://wordinfo.info/words/images/Dodo-bird.g:sMa lavorare? I tuoi colleghi consegnano cene a domicilio con film "in aggiunta" e tu? Ancora la' con i tuoi scaffali polverosi pieni di roba che nessuno prenderà più a noleggio?GT-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 ottobre 2013 16.48-----------------------------------------------------------
  • tbuy scrive:
    Re: quando Napster ha chiuso...


    Le solite cifre sparate dalle major. Loro pensano
    che ogni download equivale ad un macato acquisto
    (rotfl). Molte volte o non hai soldi quindi non
    avresti comprato o quel film non meritva il
    prezzo richiesto quindi comunque sarebbe rimasto
    invenduto.Infatti 110 milioni di dollari non corrisponde ad ogni download uguale un mancato acquisto
    • webwizard scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      - Scritto da: tbuy



      Le solite cifre sparate dalle major. Loro
      pensano

      che ogni download equivale ad un macato
      acquisto

      (rotfl). Molte volte o non hai soldi quindi
      non

      avresti comprato o quel film non meritva il

      prezzo richiesto quindi comunque sarebbe
      rimasto

      invenduto.

      Infatti 110 milioni di dollari non corrisponde ad
      ogni download uguale un mancato
      acquistoChiamasi "accordo" perché ci si trova, più o meno, a metà strada...
  • sfdsfdsaalf m scrive:
    Re: quando Napster ha chiuso...
    Chi produce contenuti non usa torrent.Oramai basta con questa XXXXXXX per giustificare i furti.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      - Scritto da: sfdsfdsaalf m
      Chi produce contenuti non usa torrent.
      Oramai basta con questa XXXXXXX per giustificare
      i
      furti.Balle.
    • Vergognati scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      - Scritto da: sfdsfdsaalf m
      Chi produce contenuti non usa torrent.
      Oramai basta con questa XXXXXXX per giustificare
      i
      furti.http://www.tomshw.it/cont/news/smart-tv-col-p2p-grazie-a-bittorrent-gli-accordi-ci-sono/41210/1.htmlhttp://www.hwfiles.it/news/wikipedia-adotta-le-tecnologie-p2p-per-i-video_33889.html
    • thebecker scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      - Scritto da: sfdsfdsaalf m
      Chi produce contenuti non usa torrent.
      Oramai basta con questa XXXXXXX per giustificare
      i
      furti.LibreOffice (ottima suite gratuita e open)https://it.libreoffice.org/download/Nel link c'è possibilità di scaricare anche tramite torrent.Ubuntu e altre distro linux sono distriubuite tramite Torrent.Il torrent è un protocollo di trasmissione dati distribuito che non impegna un server centrale. Se produci un contenuto che occupa molto ma non hai un server o un servizo hosting che offre banda sufficiente per il download il torrent è un ottima soluzione per la distribuzione.Sono le varie "SIAE" dei vari stati che fanno propaganda dicendo .Torrent = solo pirata.
      • stormbringe r scrive:
        Re: quando Napster ha chiuso...
        - Scritto da: thebecker
        - Scritto da: sfdsfdsaalf m

        Chi produce contenuti non usa torrent.

        Oramai basta con questa XXXXXXX per giustificare

        i

        furti.

        LibreOffice (ottima suite gratuita e open)
        https://it.libreoffice.org/download/
        Nel link c'è possibilità di scaricare anche
        tramite
        torrent.Si ma scarichi quello, non cattivissimo me :D
        • esondato scrive:
          Re: quando Napster ha chiuso...
          - Scritto da: stormbringe r
          - Scritto da: thebecker

          - Scritto da: sfdsfdsaalf m


          Chi produce contenuti non usa torrent.


          Oramai basta con questa XXXXXXX per
          giustificare


          i


          furti.



          LibreOffice (ottima suite gratuita e open)

          https://it.libreoffice.org/download/

          Nel link c'è possibilità di scaricare anche

          tramite

          torrent.

          Si ma scarichi quello, non cattivissimo me :Dtanto di guadagnato
        • panda rossa scrive:
          Re: quando Napster ha chiuso...
          - Scritto da: stormbringe r
          - Scritto da: thebecker

          - Scritto da: sfdsfdsaalf m


          Chi produce contenuti non usa torrent.


          Oramai basta con questa XXXXXXX per
          giustificare


          i


          furti.



          LibreOffice (ottima suite gratuita e open)

          https://it.libreoffice.org/download/

          Nel link c'è possibilità di scaricare anche

          tramite

          torrent.

          Si ma scarichi quello, non cattivissimo me :DA te che cosa cambia?
          • stormbringe r scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: stormbringe r

            - Scritto da: thebecker


            - Scritto da: sfdsfdsaalf m



            Chi produce contenuti non usa
            torrent.



            Oramai basta con questa XXXXXXX per

            giustificare



            i



            furti.





            LibreOffice (ottima suite gratuita e
            open)


            https://it.libreoffice.org/download/


            Nel link c'è possibilità di scaricare
            anche


            tramite


            torrent.



            Si ma scarichi quello, non cattivissimo me :D

            A te che cosa cambia?che potrò vedere il 3
          • Massi729 scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            Se vai alla sezione box office internazionale dell'ultimo anno, potrai vedere che uscirà tranquillamente anche il 4 http://www.movieplayer.it/film/boxoffice/
          • panda rossa scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: stormbringe r


            - Scritto da: thebecker



            - Scritto da: sfdsfdsaalf m




            Chi produce contenuti non usa

            torrent.




            Oramai basta con questa
            XXXXXXX
            per


            giustificare




            i




            furti.







            LibreOffice (ottima suite gratuita
            e

            open)




            https://it.libreoffice.org/download/



            Nel link c'è possibilità di
            scaricare

            anche



            tramite



            torrent.





            Si ma scarichi quello, non cattivissimo
            me
            :D



            A te che cosa cambia?
            che potrò vedere il 3Questo dipendera' dal botteghino.Trovami un caso, uno solo, non ne servono molti, in cui un sequel non e' stato prodotto per troppa pirateria.Io in cambio te ne posso citare una cinquantina, di film tra i piu' scaricati, per i quali sono usciti i sequel regolarmente.
          • Avatar scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: stormbringe r

            A te che cosa cambia?
            che potrò vedere il 3Il film più piratato della storia è anche quello che ha fatto più incassi nella storia del cinema (Avatar)
          • stormbringe r scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: Avatar
            - Scritto da: stormbringe r


            A te che cosa cambia?

            che potrò vedere il 3

            Il film più piratato della storia è anche quello
            che ha fatto più incassi nella storia del cinema
            (Avatar)Merito dei pirati immmagino
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: Avatar

            - Scritto da: stormbringe r



            A te che cosa cambia?


            che potrò vedere il 3



            Il film più piratato della storia è anche
            quello

            che ha fatto più incassi nella storia del
            cinema

            (Avatar)
            Merito dei pirati immmaginoNo, ma i pirati non hanno avuto alcun effetto deleterio, evidentemente.Quindi tu e i tuoi sodali dite una marea di sciocchezze.
          • stormbringe r scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: stormbringe r

            - Scritto da: Avatar


            - Scritto da: stormbringe r




            A te che cosa cambia?



            che potrò vedere il 3





            Il film più piratato della storia è
            anche

            quello


            che ha fatto più incassi nella storia
            del

            cinema


            (Avatar)

            Merito dei pirati immmagino

            No, ma i pirati non hanno avuto alcun effetto
            deleterio,
            evidentemente.Anzi hanno avuto un effetto positivo, influenzando retroattivamente quelli che sono andati al cinema, sapendo che in futuro sarebbe stato piratato :D
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: stormbringe r


            - Scritto da: Avatar



            - Scritto da: stormbringe r





            A te che cosa cambia?




            che potrò vedere il 3







            Il film più piratato della storia è

            anche


            quello



            che ha fatto più incassi nella
            storia

            del


            cinema



            (Avatar)


            Merito dei pirati immmagino



            No, ma i pirati non hanno avuto alcun effetto

            deleterio,

            evidentemente.
            Anzi hanno avuto un effetto positivo,
            influenzando retroattivamente quelli che sono
            andati al cinema, sapendo che in futuro sarebbe
            stato piratato
            :DNon hai veramente niente da dire
          • stormbringe r scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: stormbringe r

            - Scritto da: dont feed the troll - Back
            Again


            - Scritto da: stormbringe r



            - Scritto da: Avatar




            - Scritto da: stormbringe r






            A te che cosa
            cambia?





            che potrò vedere il 3









            Il film più piratato della
            storia
            è


            anche



            quello




            che ha fatto più incassi nella

            storia


            del



            cinema




            (Avatar)



            Merito dei pirati immmagino





            No, ma i pirati non hanno avuto alcun
            effetto


            deleterio,


            evidentemente.

            Anzi hanno avuto un effetto positivo,

            influenzando retroattivamente quelli che sono

            andati al cinema, sapendo che in futuro
            sarebbe

            stato piratato

            :D

            Non hai veramente niente da direTanto parlare con un pirata è come parlare al muro...Forse è meglio il muro almeno non continua a dire razzate
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: stormbringe r
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: stormbringe r


            - Scritto da: dont feed the troll - Back

            Again



            - Scritto da: stormbringe r




            - Scritto da: Avatar





            - Scritto da:
            stormbringe
            r







            A te che cosa

            cambia?






            che potrò vedere il
            3











            Il film più piratato
            della

            storia

            è



            anche




            quello





            che ha fatto più incassi
            nella


            storia



            del




            cinema





            (Avatar)




            Merito dei pirati immmagino







            No, ma i pirati non hanno avuto
            alcun

            effetto



            deleterio,



            evidentemente.


            Anzi hanno avuto un effetto positivo,


            influenzando retroattivamente quelli
            che
            sono


            andati al cinema, sapendo che in futuro

            sarebbe


            stato piratato


            :D



            Non hai veramente niente da dire
            Tanto parlare con un pirata è come parlare al
            muro...
            Forse è meglio il muro almeno non continua a dire
            razzateAnche parlare con un troll è come parlare al muro.Però quando lo lanci al galoppo e lo fai schiumare come il cavallo della Vidal, ti prendi le tue belle soddisfazioni
          • prova1234 scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            - Scritto da: stormbringe r
            Anzi hanno avuto un effetto positivo,
            influenzando retroattivamente quelli che sono
            andati al cinema, sapendo che in futuro sarebbe
            stato piratato
            :D :D :D :D(troll)
          • Sg@bbio scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            non ribaltare il discorso.
          • sgabbiotto scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...
            dito e luna
          • cicciobello scrive:
            Re: quando Napster ha chiuso...


            A te che cosa cambia?
            che potrò vedere il 3Non l'hanno ancora fatto. Se lo faranno, lo potrai vedere. Ma cosa cambia se gli altri adesso si guardano il 2? O se non lo guardano?
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      contenuto non disponibile
    • webwizard scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      - Scritto da: sfdsfdsaalf m
      Chi produce contenuti non usa torrent.
      Oramai basta con questa XXXXXXX per giustificare
      i furti.XXXXXXXte. Tutte le distro per Raspberry sono anche in torrent, quindi non cianciare a vanvera.
    • panda rossa scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      - Scritto da: sfdsfdsaalf m
      Chi produce contenuti non usa torrent.
      Oramai basta con questa XXXXXXX per giustificare
      i
      furti.Chi continua a difendere la sua rendita parassita non conosce torrent.Ormai basta con questa XXXXXXX che ogni file scaricato e' un disco non venduto, per giustificare il proprio fallimento.
    • sbrotfl scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      - Scritto da: sfdsfdsaalf m
      Chi produce contenuti non usa torrent.
      Oramai basta con questa XXXXXXX per giustificare
      i
      furti.Io ieri sera ho scaricato ubuntu 13.10 da torrent
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      - Scritto da: sfdsfdsaalf m
      Chi produce contenuti non usa torrent.
      Oramai basta con questa XXXXXXX per giustificare
      i furti.Quali furti? Ma tu l'hai mai subito un furto? Mi dici dove abiti, così vengo a dimostrarti sulla tua pelle la differenza tra furto e copia.
    • paprika scrive:
      Re: quando Napster ha chiuso...
      - Scritto da: sfdsfdsaalf m
      Chi produce contenuti non usa torrent.
      Oramai basta con questa XXXXXXX per giustificare
      i
      furti.Vabbè, sei un troll e hai voluto dire la tua.Se non lo sei, è grave. Vuol dire che non hai mai prodotto una ceppa. Sei tu il vero parassita.
  • stormbringe r scrive:
    Re: quando Napster ha chiuso...
    - Scritto da: thebecker
    Altro punto:

    Chi aveva dei torrent con contenuti di produzione
    prorpia come al solito grazie alla prepotenza dei
    "Signori del Copyright" dovrà andare a cercare
    altri tracker per pubblicare il torrent.Youpr0n non ti basta? :D
  • scaricone scrive:
    sono d'accordo
    Da scaricone etico quale sono, sono contento. Effettivamente questi siti in alexa top 1000 fanno un botto di soldi sul lavoro di altri, quindi ben gli sta.Rimango cmq un sostenitore del libero scambio senza fini di lucro.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: sono d'accordo
      trollata scarsa.
      • scaricone scrive:
        Re: sono d'accordo
        bla bla bla
        • Sg@bbio scrive:
          Re: sono d'accordo
          - Scritto da: scaricone
          bla bla blaGrandi argomenti! Mi hai convinto, ti voto.
          • La SIAE scrive:
            Re: sono d'accordo
            - Scritto da: Sg@bbio
            - Scritto da: scaricone

            bla bla bla

            Grandi argomenti! Mi hai convinto, ti voto.bla bla bla bla blabla bla bla bla blabla bla bla bla blaBLA BLA BLA BLA BLABLA BLA BLA BLA BLAHBLAH BLAH BLAH BLAH BLAH <b
            BLAH BLAH BLAH BLAH BLAH BLAH!!! :@BLAH BLAH BLAH BLAH BLAH BLAH!!! :@BLAH BLAH BLAH BLAH BLAH BLAH!!! :@BLAH BLAH BLAH BLAH BLAH BLAH!!! :@BLAH BLAH BLAH BLAH BLAH BLAH!!! :@ </b
  • La SIAE scrive:
    proposta
    proponiamo di dividere equamente il bottino tra tutti quelli che si occupano della difesa dei diritti di chi produce opere d'arte con il proprio sudorespezzeremo le reni, pirata avvisatocapito? :@
    • thebecker scrive:
      Re: proposta
      - Scritto da: La SIAE
      proponiamo di dividere equamente il bottino "Bottino" - finalmene avete usato il termine giusto. LA SIAE è una rapina altrO anche che che la condivisione senza scopo di lucro :D
      • La SIAE scrive:
        Re: proposta
        - Scritto da: thebecker

        "Bottino" - finalmene avete usato il termine
        giusto. LA SIAE è una rapina altrO anche che che
        la condivisione senza scopo di lucro
        :Dbottino = la refurtiva dei piratiora è nostro, capito?? :@