Canon sceglie Thunderbolt

I dispositivi del produttore di fotocamere adotteranno la nuova tecnologia Intel. Ma non subito. Santa Clara raccoglie adesioni da grandi e piccini

Roma – Come già aveva fatto Apple nei nuovi MacBook Pro, Canon ha deciso di adottare la nuova tecnologia di connettività Light Peak, aka Thunderbolt, sviluppata da Intel.

Il sistema di input/output brevettato da Intel promette performance altamente migliorate riassumendo in un cavo solo diverse esigenze, e risultare particolarmente utile per la produzione video in quanto dovrebbe raddoppiare la velocità di trasferimento dei contenuti tra i dispositivi connessi.

“Siamo esaltati dalla tecnologia Thunderbolt e pensiamo possa portare nuovi livelli di performance e semplicità al mercato della produzione video” ha detto Hiro Edakubo di Canon, in un comunicato pubblicato da Intel . Le novità dovrebbero tuttavia riguardare non i prodotti in arrivo sul mercato, ma presumibilmente la prossima generazione.

Secondo quanto riferito da Intel anche l’azienda di storage Western Digital e più piccoli soggetti come Apogee, Avid Technology e LaCie, hanno espresso la loro preferenza per Thunderbolt.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Ubunto scrive:
    Re: Java è qui per restare a lungo
    Ruby? Ma rubacuori?Non scherziamo, io non sono un fan di java, ma paragonarlo ad un linguaggio che oscilla tra la nicchia e lo sperimentale... dai...
    • Demolitions scrive:
      Re: Java è qui per restare a lungo
      - Scritto da: Ubunto
      Ruby? Ma rubacuori?
      Non scherziamo, io non sono un fan di java, ma
      paragonarlo ad un linguaggio che oscilla tra la
      nicchia e lo sperimentale...
      dai...Non sapevo "oscillasse", credevo fosse un linguaggio sperimentale di nicchia...
  • leonestupidocane scrive:
    java la fine è vicina
    Che ultimamente dopo la grande asquisizione un grande fermento fosse nato intorno a questo linguaggio, si èra ben capito, molte società di consulenza che avevano fatto la propria fortuna su questo linguaggio hanno cominciato a diversificare, basta offerte solo in linguaggio java dentro i primi timidi sviluppi in .net mono csharp.Con questa nuova notizia e la nascita della versione open source(che ridere di un linguaggio due versioni ma saranno compatibili oppure no ahahahahahhaha), le beche con android il blocco completo dello sviluppo dell'sdk , (qualcuno crede ancora che la versione 7 sarà pronta nel 2012 io no) decretaranno la fine di questo insulso linguaggio, più volte idolatrato come soluzione a tutto, multipiattaforma, embedded,desktop,web ecc... mo come tutti ben sanno il troppo stroppia e alla fine scoppia.addio java ormai anche linuz ti abbandona la fine e ormai vicina-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 marzo 2011 14.37-----------------------------------------------------------
    • valerivs scrive:
      Re: java la fine è vicina
      quale alternativa proporresti?
      • leonestupidocane scrive:
        Re: java la fine è vicina
        be certe volte perche accanirsi con le terapie e meglio una morte onorevole
      • Basta Basta pirateria scrive:
        Re: java la fine è vicina
        come fa a proporre alternative?parla per sentito dire...alla meglio sara' il solito fan di rrrruby o phyton.Due robe, che solo per l'assenza di static typing non possono neanche "legare le stringhe delle scarpe" a java su applicazioni di una certa dimensione.
    • Rover scrive:
      Re: java la fine è vicina
      Ci ho capito poco, grazie al tuo italiano molto moderno...
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: java la fine è vicina
        Non hai capito perchè non c'era nulla da capire, quello che dice stupidocane sono solo sciocchezze.
    • Thescare scrive:
      Re: java la fine è vicina
      - Scritto da: leonestupidocane
      Con questa nuova notizia e la nascita della
      versione open source(che ridere di un linguaggio
      due versioni ma saranno compatibili oppure no
      ahahahahahhaha)???? Da sempre esistono diverse versioni della jvm (la più comica quella di ms), come da sempre esistono "diverse" versioni (che vorrà dire per un linguaggio? compilatore? interprete, se previsto? librerie? sintassi? semantica?) di altri linguaggi.
  • Mulan scrive:
    The End of Linux
    Dopo questa notizia possiamo darlo definitivamente per morto
  • ta ta scrive:
    java e la morte
    java e la morte!
    • Provamel scrive:
      Re: java e la morte
      - Scritto da: ta ta
      java e la morte!Java _è_ la morte!8 cpu quadcore per stampare "hello world" sono decisamente troppi... ;)
      • collione scrive:
        Re: java e la morte
        non esageriamojava ha un solo problema ed è il tempo d'avvio della jvm hotspotin quanto a performance è molto superiore a molti altri framework jitinsomma http://shootout.alioth.debian.org/u32q/which-programming-languages-are-fastest.phphttp://shootout.alioth.debian.org/u64q/which-programming-languages-are-fastest.php
        • gilbert scrive:
          Re: java e la morte
          Con questa mania follia collettiva per accatiemmeellecinGue che invade il mondo capitanata da jobs e dalla voglia di Google di rompere le OO a Microsoft ed Adobe e spingere chromium ribrandizzato, a cosa servono Java, C#,Ruby, Python ecc se esiste accatiemmeellecinGue con JavaScript ? Facciamo tutto in JavaScript + jquery + CSS + librerie a Iosa anche le business applications!Java is Dead! Eicc Tiemmeelle faiv è il fuDuro!
          • poiuy scrive:
            Re: java e la morte
            "JavaScript + jquery + CSS + librerie " Concordo. Però ti dimentichi GWT... che compila da Java a JavaScript.Usare direttamente javascript è un suicidio. JQuery è formidabile, ma se hai bisogno di un po' di ereditarietà e queste cosette di programmazione utili, ti serve un framework javascript.Meglio l'approccio GWT forse.
          • mcguolo scrive:
            Re: java e la morte
            Meglio zk.
    • Basta Basta pirateria scrive:
      Re: java e la morte
      - Scritto da: ta ta
      java e la morte!e tu un mente catto
  • il signor rossi scrive:
    Oracle incredibile...
    Non si capisce dove vogliono andare a parare. Java ha senso ormai solo come linguaggio lato server, dato che le applet ormai non le usa quasi più nessuno e come linguaggio desktop non è mai decollato. Ma sui server è diffusissimo, e i server sono linux. Perlomeno quelli su cui si usa java. Oracle vuole davvero affossare Java? Ma perché? Forse lo vedono come un concorrente ai loro prodotti, ma non possono affossarlo apertamente perciò lo stanno facendo piano piano? Prima Apple rimuove il supporto, poi la diatriba con Apache, ora anche Linux. Se java non gli interessa, perché non lo cedono una buona volta? Forse perché ci sono parecchi rivali che su Java hanno puntato molto... IBM prima di tutte... e allora ora si capisce: si sono comprati Sun non per potenziarla, ma per distruggere quelli che erano i suoi prodotti (con Open Office stanno facendo la stessa cosa). Oracle, fai veramente schifo e meriti di fallire miseramente.
    • guarda che scrive:
      Re: Oracle incredibile...
      Tutto il mondo application di oracle è basato su java, che resta il principale motivo per cui oracle si è comprata sun.Il middleware è basato su javagli application server sono javac'è il supporto java pure nei suoi database.Oracle piuttosto ha problemi nell'assimilare la mentalità open che contraddistingueva sun e che era il suo punto di forza.
      • amedeo scrive:
        Re: Oracle incredibile...
        - Scritto da: guarda che
        Oracle piuttosto ha problemi nell'assimilare la
        mentalità open che contraddistingueva sun e cheSe non restano avvinghiati alle licenze, non ci sono poi più i soldi per comprarsi il catamarano...
    • fufu scrive:
      Re: Oracle incredibile...
      mi sa che la java vm andra` avanti a prescindere. tonnellate di librerie java sfruttate da linguaggi piu` dinamici come scala groovy clojure etc. lo rendono ben difficile da scalzare. personalmente preferisco ruby e python cmq.
    • nome e cognome scrive:
      Re: Oracle incredibile...
      Eh si, perchè a frontend esistono solo le "applet",come no... :-DInvece Servlet+JSP, le svariate implementazioni di JSF , tutti i framework MVC che ci sono, cosucce come Struts, Spring MVC, Spring Web Flow, Seam... quelle no, non le usa proprio nessuno...
      • banca scrive:
        Re: Oracle incredibile...
        - Scritto da: nome e cognome
        Eh si, perchè a frontend esistono solo le
        "applet",come no...
        :-D
        Invece Servlet+JSP, le svariate implementazioni
        di JSF , tutti i framework MVC che ci sono,
        cosucce come Struts, Spring MVC, Spring Web Flow,
        Seam... quelle no, non le usa proprio
        nessuno...mi sa che quella roba che descrivi è "solo" lato server...:D
    • Piero scrive:
      Re: Oracle incredibile...
      Su questo non sono d'accordo. Eclipse e tutta l'ecosfera che gli gira attorno è pura tecnologia client ed esiste uno sterminato numero di applicazioni basate su Eclipse RCP. Java ha un ruolo non dico predominante ma cmq di rilievo anche sul lato client. Per non parlare poi di applicazioni J2ME e Android, non ho dati ma stanno di sicuro tra i primi 3 posti in quanto a diffusione.Saluti
    • Prozac scrive:
      Re: Oracle incredibile...
      - Scritto da: il signor rossi
      Non si capisce dove vogliono andare a parare.
      Java ha senso ormai solo come linguaggio lato
      serverMah... Io sviluppo parecchio in Java. E quasi nessun'applicazione è J2EE. La maggior parte sono J2SE.Un esempio (preso in casa): http://www.esteco.com/home/by_esteco/mode_frontier.htmlE questi alcuni dei clienti che utilizzano quest'applicazione java nel mondo: http://www.esteco.com/home/esteco_is/clients.html
    • Be&O scrive:
      Re: Oracle incredibile...
      Java ormai va abbandonato, è un dato di fatto.Troppe regole da seguire su licienze per un linguaggio free.A questo punto meglio creare un nuovo progetto da zero.
      • Reef scrive:
        Re: Oracle incredibile...
        Per uno studente che vuole diventare libero professionista non esiste altro linguaggio enterprise (a parità di costi di startup) su cui basarsi.
        • pippO scrive:
          Re: Oracle incredibile...
          - Scritto da: Reef
          Per uno studente che vuole diventare libero
          professionista non esiste altro linguaggio
          enterprise (a parità di costi di startup) su cui
          basarsi.C++ ?
          • pippO scrive:
            Re: Oracle incredibile...
            - Scritto da: pippO
            - Scritto da: Reef

            Per uno studente che vuole diventare libero

            professionista non esiste altro linguaggio

            enterprise (a parità di costi di startup) su cui

            basarsi.
            C++ ?dimenticavo, fessbuk è scritto in php, quindi se vuoi diventare miliardario impara quello... :D
          • Reef scrive:
            Re: Oracle incredibile...
            C++ e PHP non sono linguaggi Enterprise... L'unica alternativa è C# di .NET..
          • chiedo scrive:
            Re: Oracle incredibile...
            - Scritto da: Reef
            C++ e PHP non sono linguaggi Enterprise...
            L'unica alternativa è C# di
            .NET..e quindi prima che nascesse C# non esistevano linguaggi "Enterprise" ?
          • krane scrive:
            Re: Oracle incredibile...
            - Scritto da: chiedo
            - Scritto da: Reef

            C++ e PHP non sono linguaggi Enterprise...

            L'unica alternativa è C# di .NET..
            e quindi prima che nascesse C# non esistevano
            linguaggi "Enterprise" ?O sull'Enterprise ?[img]http://www.2flashgames.com/v2/f/f-Data-Crash-4149-play.htm?TB_iframe=true&height=240&width=320[/img]
          • pippO scrive:
            Re: Oracle incredibile...
            - Scritto da: Reef
            C++ e PHP non sono linguaggi Enterprise...
            L'unica alternativa è C# di
            .NET..Se è questo che vi insegnano a sQuola, ha ragione la Gelmini... :'(
          • Ottimo scrive:
            Re: Oracle incredibile...
            - Scritto da: Reef
            C++ e PHP non sono linguaggi Enterprise...
            L'unica alternativa è C# di
            .NET..aaaahhhhhhhh(troll1)(troll)(troll2)(troll2)(troll4)sei il miglior troll dell'anno!!!c++ non è enterprise???? aaaaahhhhhhh (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Demolitions scrive:
            Re: Oracle incredibile...
            - Scritto da: Reef
            C++ e PHP non sono linguaggi Enterprise...
            L'unica alternativa è C# di
            .NET..MS Troll is obvious Troll...P.S.: Che significa "linguaggio Enterprise"?
          • Ottimo scrive:
            Re: Oracle incredibile...
            - Scritto da: pippO
            - Scritto da: pippO

            - Scritto da: Reef


            Per uno studente che vuole diventare libero


            professionista non esiste altro linguaggio


            enterprise (a parità di costi di startup) su
            cui


            basarsi.

            C++ ?
            dimenticavo, fessbuk è scritto in php, quindi se
            vuoi diventare miliardario impara quello...
            :Dmiliardario è il padrone di fessbucco, mica lo sviluppatore :(
          • Zio Tom scrive:
            Re: Oracle incredibile...

            (a parità di costi di startup)
            C++ ?Sorry ma C++ perde su questo fronte miserabilmente: imparare bene e sapere sfruttare C++ ci vuole molto di più, anzi C++ è usato sempre meno proprio per la sua bassa produttività
          • pippO scrive:
            Re: Oracle incredibile...
            - Scritto da: Zio Tom

            (a parità di costi di startup)

            C++ ?

            Sorry ma C++ perde su questo fronte
            miserabilmente: imparare bene e sapere sfruttare
            C++ ci vuole molto di più, anzi C++ è usato
            sempre meno proprio per la sua bassa
            produttivitàE te l'ha detto topolino o la zia minni? :D
        • . . . scrive:
          Re: Oracle incredibile...
          Si ? .NET Express edition non gli basta ?
          • Ottimo scrive:
            Re: Oracle incredibile...
            - Scritto da: . . .
            Si ?
            .NET Express edition non gli basta ?VI non gli basta?
        • Ottimo scrive:
          Re: Oracle incredibile...
          - Scritto da: Reef
          Per uno studente che vuole diventare libero
          professionista non esiste altro linguaggio
          enterprise (a parità di costi di startup) su cui
          basarsi.studente? che vuole diventare professionsta? costi di startup?ma di che cosa parlate?
      • Ottimo scrive:
        Re: Oracle incredibile...
        (rotfl)- Scritto da: Be&O
        Java ormai va abbandonato, è un dato di fatto.ma chi sei, nostradamus?

        Troppe regole da seguire su licienze per un
        linguaggio
        free.da quando in qua java è free?
        A questo punto meglio creare un nuovo progetto da
        zero.perchè, tu un progetto nuovo lo crei da +1???
    • Demolitions scrive:
      Re: Oracle incredibile...
      Aggiungerei anche che, secondo il suo blog personale, il principale creatore di Java (James Gosling) si è licenziato da Sun poco dopo che fosse acquisita da Oracle in aprile 2010, dicendo che qualsiasi commento in materia "farebbe più male che bene" ("As to why I left, it's difficult to answer: Just about anything I could say that would be accurate and honest would do more harm than good" fonte: nighthacks.com)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 marzo 2011 15.49-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti