Mixmaster c'è

di Marco Calamari - Come inviare messaggi di posta elettronica in modo anonimo, impedendo cioè di consentire l'individuazione del mittente? Il modo c'è ed è a portata di mano. Ecco i dettagli
di Marco Calamari - Come inviare messaggi di posta elettronica in modo anonimo, impedendo cioè di consentire l'individuazione del mittente? Il modo c'è ed è a portata di mano. Ecco i dettagli


Roma – La monografia di oggi è dedicata a Mixmaster, il remailer anonimo che dopo Pgp rappresenta la più “antica” tecnologia per la privacy tra quelle oggi funzionanti. Mixmaster è una rete di remailer anonimi, cioè di server di posta che consentono di inviare messaggi di posta elettronica ordinaria senza che sia possibile risalire all’identità del mittente. Il software Mixmaster puo’ funzionare sia da server che da client.

Mixmaster usato come client, cioè per inviare posta attraverso la rete dei server, è un programma a linea comandi, disponibile in ambiente Linux , Unix e Windows . La versione Linux è più aggiornata di quella windows, ma ambedue sono funzionalmente equivalenti.

Mixmaster possiede una interfaccia semigrafica, ed in alternativa può essere usato da linea comandi. Per spedire e ricevere mail è senz’altro adeguato, ma chi non potesse farne a meno puo’ scaricare ed installare Jack B. Nymble , un programma grafico per Windows che permette di automatizzare molte operazioni, di lavorare con una interfaccia grafica, e di fare molto altro, come gestire pseudonimi (ma questa è un’altra storia).

La sua installazione sulle moderne versioni di Windows richiede qualche accorgimento, che trovate in questo documento che tratta sia Jack B. Nymble che altri programmi per l’uso dei remailer Mixmaster. Lettura vivamente consigliata.
Trovate tutti i programmi di supporto necessari per Mixmaster e Jack B. Nymble (Pgp, Gpg) qui .

Attenzione, prima di poter inviare posta con i remailer è necessario scaricare alcuni file aggiornati che contengono le loro chiavi crittografiche e le relative statistiche di funzionamento. Jack B. Nymble lo fa automaticamente, mentre il client Mixmaster ha una procedura che è documentata nelle sue istruzioni.
Le chiavi devono essere aggiornate almeno quotidianamente.

Il supporto per l’installazione e l’utilizzo di Mixmaster puo’ essere richiesto in questa mail list .

Marco Calamari

Le precedenti release di Cassandra Crossing sono qui

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 03 2006
Link copiato negli appunti