Cercare i defunti col GPS

Si afferma anche in Australia il cimitero a impatto ambientale zero: le salme inumate vengono sparse qua e là nel paesaggio

Roma – Lo spirito ecologico degli australiani è quasi eroico. Ancora una volta hanno individuato un modo per rispettare l’ambiente, e nello specifico rendere meno inquinanti le sepolture. Già, perché l’essere umano non solo è un problema ecologico in vita ma anche da trapassato. Come ricorda il Sydney Morning Herald , gli ambientalisti concordano sugli effetti negativi dell’inumazione, della tumulazione e della cremazione. Le bare infatti di solito sono realizzate con legno pregiato, colle e materiali plastici potenzialmente inquinanti. Allo stesso tempo la cremazione produce gas serra.

Alla ricerca del trapassato Insomma, l’unica soluzione è quella proposta dall’Australasian Cemeteries and Crematoria Association ( ACCA ): utilizzare casse biodegradabili e procedere con la sepoltura in un’area naturale protetta. Dal primo luglio sarà accessibile una specifica bushland situata vicino al Lismore Memorial Park Cemetery del Northern Rivers (New South Wales).

L’idea ha suscitato grande interesse anche perché amici e parenti del defunto potranno decidere di sotterrare la bara dove preferiscono memorizzando l’esatta locazione via GPS . “È l’ideale per sfruttare la terra e aiutare la fauna selvatica nonché la vegetazione”, ha dichiarato Kris Whitney, referente cimiteriale del Consiglio di Lismore. “Favoriremo l’utilizzo di roccia naturale come pietre tombali. Per le bare, preferiremmo che le persone utilizzassero strutture di vimini, legno di pino o cartone riciclato”.

Una volta scelto il luogo e proceduto con il rito “le famiglie potranno farvi ritorno utilizzando i navigatori satellitari portatili”. Ovviamente il servizio non nasce con scopi di lucro: chi sarà privo di dispositivo potrà noleggiarlo gratuitamente.

L’eco-sepoltura di fatto vuole rendere l’inumazione una pratica a basso impatto ambientale. “Si sta affermando al di là dei nostri confini. È un segno dei tempi che le persone siano sempre più preoccupate per l’ambiente”, sostiene Darryl Thomas, Presidente dell’Australasian Cemeteries and Crematoria Association. Effettivamente questo sembra essere un nuovo trend. Se in Australia sono già pronti siti analoghi in Tasmania, Victoria e Western Australia, la Gran Bretagna è già avanguardia. Nella terra di Sua Maestà si contano 228 zone naturali per la sepoltura.

E poi come sostiene Zenith Virago, una dei più famosi operatori della zona di Byron Bay, “il corpo è ricco di elementi nutrienti. Essere sepolti in questo modo nutre il suolo, le piante e gli animali”.

Altro che lapidi interattive , servizi digitali per testamenti , cam funerarie o tombe multimediali , con l’aiuto del GPS le famiglie potranno decidere quale parte del mondo i loro cari potranno concimare.

Dario d’Elia

( fonte immagine )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Grillo della Lupa scrive:
    Tutto secondo i piani.
    Anche in questa occasione il fido camerata Grillo è riuscito a traghettare dalla giusta parte elettori dotati di italiche virtù che si erano purtroppo smarriti per le mendaci malìe della propaganda bolscevica. Ma l'antica romana fiamma ancora ardeva nei loro cuori: essi erano sì smarriti, ma non perduti, e l'immortale spirito della patria li ha infallibilmente guidati fuori dalle tenebre della barbarie, verso la luce e il loro nuovo Duca!Eia eia alalà!
  • www scrive:
    oggi 28 aprile nessun articolo?!
    Ciao PI, da oggi almeno voi mi aspettavo un articolo sul VDAY2Un'evento incredibile con una affluenza enorme: si parla di 120.000 solo a torino; e di 1.300.000 firme raccolte in tutta italia in un unico giorno (mai successo prima in italia) e tutto senza pubblicità in TV, un evento catalizzato esclusivamente dalla rete!!Il silenzio del sistema dell'informazione (neanche un secondo sui TG nazionali del giorno successivo) è a mio parere una ammissione di colpa o quantomeno una bella coda di paglia!!Almeno voi date notizia di questo straordinario evento!!!
  • raffaele.gallina scrive:
    Nascondere Windows
    Un buon giorno a tutti,Ho una domanda da porvi......Come faccio a fare girare 3 programmi su windows ma nello stesso stempo non far apparire windows sulla macchina??La domanda mi sembra un po contorta ma vi spiego meglio:Abbiamo un server al lavoro dove abbiamo installato 3 programmi per video sorveglianza solo che il cliente a cui lo dobbiamo dare ci ha abituati a dei casini pazzeschi sarebbe geniale fare in modo che potesse lavorare solo con i 3 programmi che gli servono senza toccare windows , so che esiste una versione di windows apposita ma non riesco a trovare il nome..... esistono anche altri programmi che possono essere utili alla causaRagazzi un aiuto sarebbe veramente gradito Zao
  • raffaele.gallina scrive:
    Nascondere Windows
    Un buon giorno a tutti,Ho una domanda da porvi......Come faccio a fare girare 3 programmi su windows ma nello stesso stempo non far apparire windows sulla macchina??La domanda mi sembra un po contorta ma vi spiego meglio:Abbiamo un server al lavoro dove abbiamo installato 3 programmi per video sorveglianza solo che il cliente a cui lo dobbiamo dare ci ha abituati a dei casini pazzeschi sarebbe geniale fare in modo che potesse lavorare solo con i 3 programmi che gli servono senza toccare windows , so che esiste una versione di windows apposita ma non riesco a trovare il nome..... esistono anche altri programmi che possono essere utili alla causaRagazzi un aiuto sarebbe veramente gradito Zao
  • Matteo Palmieri scrive:
    A coloro che criticano e basta
    A chi si incazza, ma resta immobileA chi crede che tanto va' già bene cosi' e continua a dormireA chi pensa di essere libero... perchè non ha mica le manette ai polsiA chi la TV sta bene, basta che ci sia De Filippi e Grande FratelloA chi legge il giornale e se ne va' tranquillo pensando di conoscere la veritàA chi tollera i condannati in Parlamento perchè gli torna comodoA chi gli rimprovera di dire parolacce, ma non pensa a quante ne merita chi le riceveA chi semplicemente non vuole pensareA tutti questi....Lascio la parola a Grillo... il 25 Aprile.
    • Rob scrive:
      Re: A coloro che criticano e basta
      Va bene tuttoSono incazzato nero con tutto lo schifo di questo paese schifosamente maleodoranteMa secondo voi perchè se vai dal dentista quando paghi, lui (o chi per lui) non si pone nemmeno il problema della ricevuta e ti fa direttamente il prezzo base, esente da iva imposte e controlli della finanza?Perchè alla gente fa comodo.Allora va bene debellare tutte le caste come fossero un cancro da estirpare, perchè lo sono, ma dove la mettiamo la casta degli italiani, e sono tanti, che ungono questi ingranaggi solo perchè con lo sconto del dentista gli ci esce una lampada in un centro estetico??!!!mettiamocelo bene in testa..siamo un paese di gente di m....
    • Lord Hol Napult scrive:
      Re: A coloro che criticano e basta
      cambio "Lascio la parola a Grillo... il 25 Aprile" con: "VAFFAAANCULO!!!!!!!"grazie.LHN
  • sr oaz scrive:
    Beppino vola più alto
    Gli avvocati i notai...grillo sveglia cavolo...
  • sr oaz scrive:
    Beppe grillo
    ma l'ordine degli avvocati dei notai, non sono anche più pericolosi?
  • stony scrive:
    Ballottaggio a Roma il 27...
    Secondo voi non ci saranno battutine o allusioni intelligenti nel tentativo di influenzare il risultato elettorale?Tra l'altro secondo me l'antipolitica di Grillo ha contribuito a svuotare la sinistra italiana e a far vincere Berlusconi.
    • Ilvio scrive:
      Re: Ballottaggio a Roma il 27...
      - Scritto da: stony
      Secondo voi non ci saranno battutine o allusioni
      intelligenti nel tentativo di influenzare il
      risultato
      elettorale?
      Tra l'altro secondo me l'antipolitica di Grillo
      ha contribuito a svuotare la sinistra italiana e
      a far vincere
      Berlusconi.Mi consenta, Grillo dirà quello che è giusto dire, cribbio! :p
  • spiritolibe ro scrive:
    Fino a che punto
    il popolo di Grillo sarà fedele all'ideale dell'informazione libera?Nella protesta referendum si chiederanno anche la libertà di espressione e l'abrogazione dei reati di opinione?Diversamente a che serve passare da un regime ad un'altro? Dalla dittatura della casta a quella del popolo? se devo scegliere il caos, voglio che coincida con la libertà garantitao vaffanculo Grillo
  • deluzo scrive:
    quattro gatti sfigati
    in rapporto alla quantità di gente che ha votato il nano e il bavoso, tutta questa gente si schiaccia con una sola suola. Anzi, non ci si cura nemmeno di pestarla, tanto non conta un cazzo.questo - credo - pensano quelli che contano, che alla politica si interessano e la usano davvero, purtroppo non per il nostro, ma per il proprio bene.Mi dispiace, e lo dico unendomi comunque alla protesta e alle iniziative, ma non conta un cazzo.Come mai non nasce un giornale non legato ai gruppi di potere? Come mai non nasce un mercato distributivo di tipo classico NON legato ai gruppi di potere?perchè non c'è la maggioranza popolare che lo voglia con forza.Se un giornale VERO non viene seguito e desiderato, cosa contano 3 giornalisti seri?mi dispiace davvero, ma sono solo rantoli di perdita di tempo
    • freeeak scrive:
      Re: quattro gatti sfigati
      straquoto!
      • LeX scrive:
        Re: quattro gatti sfigati
        Tutti la pensano come te (pure io). Sono troppo forti e fanno i loro interessi, ma noi ci proviamo. Se non ci riusciamo andremo sotto il palazzo con i forconi come è successo in passato. Oppure emigriamo in massa... intanto ci voglio provare perchè è questa è la mia Italia.
    • Calogero Van Damme scrive:
      Re: quattro gatti sfigati
      Vero, purtroppo Feltri è inascoltato ed emarginato a Destra, così come Travaglio, che in realtà è di scuola liberale montanelliana, è usato dalla Sinistra solo quando serve contro il Nano.
  • Hiei3600 scrive:
    Piccola Problema
    CHI mi assicura che le proposte di questa manifestazione non saranno ignorate come quelle della precedente?Nella precedente manifestazione il governo ha ignorato tranquillamente 300.000 firme chi ci dice che non farà cosi anche adesso?Anche se il governo fosse costretto a proporre questo referendum,chi ci dice che lo farà subito e non fra 50 anni?,anche se ci fosse qualche legge che lo obbligasse non c'è una legge che ne stabilisce i tempi quindi le firme prese potrebbero marcire in qualche archivio per chissà quanti decenni.Insomma,chi ci dice che non ci ignoreranno come l'ultima volta?(Se vostra risposta è"Nessuno",potete anche evitare di rispondere)
  • JackLaCajen ne2 scrive:
    Predica bene e razzola malissimo!
    Nessuno ricorda più la causa mossa da Grillo verso quel *ragazzo* che vendeva a TRE euro i dvd con uno spettacolo del "comico moralista"? Giusto per rifarsi delle spese postali e del supporto! Dopo la figuraccia fatta con la denuncia presso l'opinione pubblica i legali hanno poi richiesto la riconsegna del PC sequestrato al ragazzo. Che vergogna! Che bisogno c'era d'inchiodare un ragazzo che gli faceva anche pubblicità gratuita? Non bastava solo avvisarlo e farla finita lì? Ah chissà quanti miliardi ha perso il genovese grazie alla bieca pirateria del malvivente in erba!http://www.inventati.org/mediablitz/rassegna/170905.html#2Questo è invece il sito dove si vendono i DVD originali di Grillo:http://grillorama.beppegrillo.it/catalog/come si vede TUTTO è mosso dal business, dal denaro, anche quelle cose che sembrano buone in realtà sono intese tutte a muovere il denaro verso certe tasche...
    • HostFat scrive:
      Re: Predica bene e razzola malissimo!
      Hai ragione su tutto quello che vuoi su Grillo.Ora mettiamolo da parte.Le 3 proposte sono utili all'italia?
      • Blackstorm scrive:
        Re: Predica bene e razzola malissimo!
        - Scritto da: HostFat
        Hai ragione su tutto quello che vuoi su Grillo.
        Ora mettiamolo da parte.

        Le 3 proposte sono utili all'italia?E perchè questo non viene mai chiesto se certe proposte vengono fatte da schieramenti politici non propri? Io vedo tanta gente di destra dare contro a prescindere alle proposte della sinitra così come tanta gente di sinistra dare contro a prescindere alle proteste di destra. Perchè in questi casi non viene mai chiesto se le proposte sono utili, e invec eil primo cazzone che fa un po' di cagnara pone questi dubbi amletici?
    • threeph scrive:
      Re: Predica bene e razzola malissimo!
      tu ovviamente sai benissimo che la denuncia è partita direttamente dallo studio legale che ne tutela gli interessi senza il suo intervento vero? Il fatto che lo vendesse a 3 non ha avuto a che fare con la denuncia, è partita in automatico. Come ne sono partite altre nei confronti di chi traeva lucro dal suo lavoro, giustamente: ma non ha mai neanche solo pensato di denunciare chi li scaricava dalla rete per vederseli in proprio, come ha più volte ripetuto!Incredibile come giri una disinformazione totale su quest'uomo: ha una barca che inquina (l'ha venduta più o meno 10 anni fa), la sua casa consuma come un paese intero (ma se è alimentata dai pannelli solari e vende il surplus all'enel??), anche lui ha commesso reati (condannato più di 20 anni fa per un incidente stradale), e ogni altra ca**ta immaginabile...
      • FDG scrive:
        Re: Predica bene e razzola malissimo!
        - Scritto da: threeph
        tu ovviamente sai benissimo...Comunque, l'uomo Grillo potrebbe avere dei difetti. Ma sono così importanti? Guai a parlare però dei tre referendum proposti!
    • Luca Schiavoni scrive:
      Re: Predica bene e razzola malissimo!
      - Scritto da: JackLaCajen ne2
      Nessuno ricorda più la causa mossa da Grillo
      verso quel *ragazzo* che vendeva a TRE euro i dvd
      con uno spettacolo del "comico moralista"? Giusto
      per rifarsi delle spese postali e del supporto!aouna cosa e' scaricarti il dvd e copiarlo agli amici.un altra e' mettersi a far copie e spedirle, e VENDERLE."A me che i miei spettacoli vengano scaricati da internet e duplicati su dvd può anche andare bene - ha spiegato Beppe Grillo"se prendi i miei articoli di PI e ne fai cd, in vendita, senza dirmelo, la denuncia arriva in automatico.ma questo cosa c'entra con quello che grillo dice e fa? io non sono un moralista, sono contro le censure, ma se vendi il mio lavoro senza il mio permesso io ti denuncio.non confondiamo le cose, Su.;)LucaS
    • xWolverinex scrive:
      Re: Predica bene e razzola malissimo!
      Guarda stello...che anche prima della urbani una azione del genere era perseguibile penalmente.Il dvd dello spettacolo di bologna lo prendevi anche a zero euro direttamente da lui. Che c'entra un reato penale con le tue pippe mentali?
  • Blackstorm scrive:
    Domanda
    Perchè Grillo, che tanto dice e tanto fa, non si candida alle elezioni?
    • Malcolm scrive:
      Re: Domanda
      - Scritto da: Blackstorm
      Perchè Grillo, che tanto dice e tanto fa, non si
      candida alle
      elezioni?Perché nessuno lo voterebbe.
      • Blackstorm scrive:
        Re: Domanda
        - Scritto da: Malcolm
        - Scritto da: Blackstorm

        Perchè Grillo, che tanto dice e tanto fa, non si

        candida alle

        elezioni?
        Perché nessuno lo voterebbe.Appunto. Hai voglia a fare cagnara.
  • VE LO DICO IO scrive:
    Si comporta come un politico
    ..Beppe si comporta come gli attuali politici... dice dobiamo cambiare X dobbiamo cambiare Y dobbiamo cambiare Z, vaffanculoooooo!Ok, hai ragione anche lo psiconano e topogigio dicono che vogliono vambiare X,Y e Z... ma c'è una cosa che li accumuna.. e cioè il "come"! Troppo facile dire nella società attuale dobbiamo risolvere! il problema è dire COME risolverla!Delle sue proposte sinceramente mi ci pulisco il popo, io ho bisogno di una casa in cui vivere e creare una mia famiglia pagando piccolissime rate non onerosi mutui...Il come glielo suggerisco io: edilizia popolare con il riscatto al 10% del reddito familiare!Tutti avremmo una casa, anche con gli attuali salari... purtroppo i suoi amici palazzinari non guadagnerebbero più, come quei suoi conoscenti del signoraggio di cui ha iniziato a parlarne sempre meno.non dice mai il COME.. come i suoi politici...meditate gente, meditate.
    • JustMe scrive:
      Re: Si comporta come un politico
      - Scritto da: VE LO DICO IO
      ..Beppe si comporta come gli attuali politici...
      dice dobiamo cambiare X dobbiamo cambiare Y
      dobbiamo cambiare Z,
      vaffanculoooooo!

      Ok, hai ragione anche lo psiconano e topogigio
      dicono che vogliono vambiare X,Y e Z... ma c'è
      una cosa che li accumuna.. e cioè il "come"!
      Troppo facile dire nella società attuale dobbiamo
      risolvere! il problema è dire COME
      risolverla!

      Delle sue proposte sinceramente mi ci pulisco il
      popo, io ho bisogno di una casa in cui vivere e
      creare una mia famiglia pagando piccolissime rate
      non onerosi
      mutui...

      Il come glielo suggerisco io: edilizia popolare
      con il riscatto al 10% del reddito
      familiare!

      Tutti avremmo una casa, anche con gli attuali
      salari... purtroppo i suoi amici palazzinari non
      guadagnerebbero più, come quei suoi conoscenti
      del signoraggio di cui ha iniziato a parlarne
      sempre
      meno.

      non dice mai il COME.. come i suoi politici...

      meditate gente, meditate.quoto
    • Pucci pucci scrive:
      Re: Si comporta come un politico
      Basterebbe non pagare 300.000 euro al giorno di multa alla UE per Emilio Fede su rete 4 e i soldi ci sarebbero per l'edilizia popolare
      • Malcolm scrive:
        Re: Si comporta come un politico
        - Scritto da: Pucci pucci
        Basterebbe non pagare 300.000 euro al giorno di
        multa alla UE per Emilio FedePaghiamo le multe per colpa di D'Alema, chi ha fatto il pasticciaccio sulle frequenze è stato lui, non Fede.
        • LeX scrive:
          Re: Si comporta come un politico
          Scusatemi, la colpa è di entrambi. Berlusconi ha i suoi interessi e D'Alema gli ha lasciato tutto in mano (ricordate il discorso alla Camera di Violante? "Voi sapete benissimo che il nostro accordo con Berlusconi prevedeva che non facevamo questa legge e non gli toccavamo le televisioni..."). Quindi a parte la solita cagnara destra sinistra (liberi di crederci ancora), facciamo qualcosa di concreto ed andiamo a firmare. Hanno sbagliato e non pagheranno, ma almeno evitiamoci di pagare una mega multa di 300-400mila euro al giorno retroattiva dal 2006 fino a che la Gasparri è in piedi!
    • VMachine scrive:
      Re: Si comporta come un politico
      Grillo sveglia la gente, gli ricorda che se vogliono cambiare le cose non basta andare a votare (il voto non serve a nulla) l'unico modo per essere sicuri che chi va al potere faccia il proprio lavoro è controllare quello che fa (destra o sinistra è una presa per il culo per distrarre le masse).Beppe Grillo fa solo questo e questo è quello che da fastidio ai giornalisti/politici facenti parte della casta perchè se tutti ci mettiamo a controllare loro non possono rubare/direcazzate/prenderci per il culo.Beppe ha dato vita a molti movimenti politici (popolo delle libertà? come gli è venuto in mente?), liste civiche, che possono controlalre e fare gli interessi del cittadino servono.Che poi c'è tanta gente che non vuole che le cose cambino perchè magari ha un posto di lavoro ottenuto grazie a un amico politico, e prende 2000 euro al mese per non fare nulla (di gente cosi ce ne sono tantissimi li ho visti).IN ITALIA SERVE MERITOCRAZIA e nient'altro meglio 200000 persone a casa in più che 200000 persone che non sanno fare il proprio lavoro.
      • anoninona scrive:
        Re: Si comporta come un politico
        Si, bravo, hai ragione.risolve qualcosa stare a postare sul suo sito ignorando cosa dicono nel post prima.quella è proprio democrazia...
  • Domanda ai seguaci scrive:
    Qui e adesso??????
    Perché il comico fallito vuole proprio mettere il viddei il giorno del 25 aprile?Non è che vuole sfruttare le tante persone che credono nel 25 aprile e che già vanno in centro per la usuale festa annuale?Non è che il fallito vuole poter dire "Guardate quanta gente mi segue!", quando poi tutta quella gente sarebbe andata comunque in piazza e del comico non gliene può fregar di meno?Perché non ha scelto una domenica qualunque? Aveva forse paura che nessuno sarebbe andato alla sua pagliacciata?
    • Dario scrive:
      Re: Qui e adesso??????
      - Scritto da: Domanda ai seguaci
      Perché il comico fallito vuole proprio mettere il
      viddei il giorno del 25 aprile?Vuole solo essere sicuro che le sue riunioni non vadano deserte!Un po' come per le riunioni dei partiti: il capo di turno si deve portare dietro i pullman pieni di gente per far vedere che in tanti sono andati a rendergli omaggio.Oppure come quando Veltroni si rallegra perché ai suoi incontri coi cittadini sventolavano solo le bandiere del pd... e certo! Gli organizzatori dell'evento davano quelle bandiere... visto coi miei occhi!!! Quali altre bandiere potevano sventolare?Grillo sta facendo la stessa cosa, si assicura che ci sia gente, l'importante è fare credere che si è in milioni di milioni. Se poi si è milioni di... che ci possiamo fare?
    • Dario scrive:
      Re: Qui e adesso??????
      Anche l'altro VDay era in giornate di festa programmata, mi pare fossero le notti bianche.Tutto pur di far numero.
    • d cne 104 scrive:
      Re: Qui e adesso??????
      - Scritto da: Domanda ai seguaci
      Perché il comico fallito vuole proprio mettere il
      viddei il giorno del 25
      aprile?
      Non è che vuole sfruttare le tante persone che
      credono nel 25 aprile e che già vanno in centro
      per la usuale festa
      annuale?

      Non è che il fallito vuole poter dire "Guardate
      quanta gente mi segue!", quando poi tutta quella
      gente sarebbe andata comunque in piazza e del
      comico non gliene può fregar di
      meno?

      Perché non ha scelto una domenica qualunque?
      Aveva forse paura che nessuno sarebbe andato alla
      sua
      pagliacciata?Sicuramente ha scelto il 25 Aprile eprchè c'è più gente in giro, e quindi?SCENARIO:Pippo esce di casa, il 25 Aprile, per festeggiare. In piazza si trova un banchetto del VDay. Non sapendo di cosa si tratti va, chiede, si informa. Se è d'accordo con le tre proposte del v2-day firma, altrimenti se ne va.Tutti a parlare di beppe grillo, di che persona è lui. Ma che cazzo se ne frega. Se sei d'accordo con le proposte firma, altrimenti no. Semplice.[Tra parentesi, il fallito mi sembri tu]
    • Fabio scrive:
      Re: Qui e adesso??????
      primo: non è domenica, secondo: la piazza non è in centro ma molto periferica, terzo: il 25 aprile i romani non stanno in città, quarto: considerando l'importanza dei tre quesiti prenderei il treno pur di poter firmare e sottoscrivere quei referendum.
    • Anonime scrive:
      Re: Qui e adesso??????
      Ah bè, io il 25 vado al matrimonio di mio cugino.E così "glielo do' io il V-day", ispirandomi ad uno dei suoi spettacoli su Rai1.
  • JustMe scrive:
    About Beppe Grillo
    Per quel che concerne Beppe Grillo, vi dirò esattamene come la penso (e prevedo una valanga di insulti).Ciò che veramente mi urta della galassia Grillo sono i suoi fan. Perché lo venerano come una specie di santone che ha già chiaro tutto quanto. Come il verbo che non può mai essere contraddetto. Ma mi chiedo: alla fine Grillo dice cose così rivoluzionarie? Che la politica è corrotta, che è un magna magna, che il paese è allo sbando, credo che un qualsiasi uomo dotato di un po' di senso civico e spirito di osservazione sappia già tutto questo. Tuttavia, bisogna riconoscere che è un bene che sia un personaggio come lui a gridare queste cose. Gode infatti di una risonanza mediatica molto potente. Tradotto: se che è immorale che un parlamentare prenda 15000 /mese lo dico io, non mi caga nessuno, ma se lo dice lui, scuote anche i piani alti. Quindi Grillo ci vuole. Ma per favore, smettiamola di idalatrarlo come se fosse un messia. Per esempio, questa storia di abolire l'ordine dei giornalisti, tra l'altro avvolgendolo di connotati oscuri specificando che è nato sotto mussolini, secondo me è discutibile. Perché dobbiamo abolire un ordine professianale? perché Lui vuole fare informazione? Tutti gli ordini professionali a loro modo sono lobby. Aboliamone uno, aboliamoli tutti.
    • otacon87 scrive:
      Re: About Beppe Grillo
      una cosa è sicura...i giornalisti sono strumentalizzati dalla politica e si beccano miliardi per pubblicare stronzate che vanno al macero...con i problemi che ha l'italia non ci possiamo permettere di buttare i soldi così...
      • Malcolm scrive:
        Re: About Beppe Grillo
        - Scritto da: otacon87
        una cosa è sicura...
        i giornalisti sono strumentalizzati dalla
        politica e si beccano miliardi per pubblicare
        stronzate che vanno al macero...Grillo è di fatto un giornalista... e scrive le sue strombazzate proprio come tutti gli altri.Il bello (grave) è che i ragazzini gli credono!Tornando agli ordini professionali, chi ti dice che abolendo l'ordine dei giornalisti, i giornalisti cambierebbero e non sarebbero più strumento dei partiti?I giornali sono nati per fare propaganda ai partiti, il loro primo scopo è quello da quando esistono (non solo in Italia).Poi prova un po' a spiegarmi come si fa a chiudere per legge una lobby!Puoi cambiarle il nome, puoi dire che non c'è più, ma a meno di vietare le associazioni, ci potrà sempre essere una lobby dei giornalisti. Che si chiami ordine dei giornalisti o meno. Vogliamo davvero che siano vietate le associazioni? Questa è la democrazia del comico? Guarda che non fa minimamente ridere. Con idee del genere, rischiamo di cadere di nuovo in un regime totalitario. Grillo per me dovrebbe andare in pensione e piantarla di far danni al nostro Paese!Anche se non previsto dalla legge, i giornali potranno sempre richiedere che i loro giornalisti siano associati ad una qualche associazione dei giornalisti e decidere di non assumere chi non ne fa parte.
    • Wonder Ciccio scrive:
      Re: About Beppe Grillo

      Che la politica è corrotta, che è un magna magna,
      che il paese è allo sbando, credo che un
      qualsiasi uomo dotato di un po' di senso civico e
      spirito di osservazione sappia già tutto questo.Se fosse come dici tu, non si spiegano i risultati delle elezioni...Milioni di persone che votano sempre per le stesse persone!
      ...
      Gode infatti di una risonanza mediatica molto potente.Ah siii ??Hai visto in giro qualche telegiornale che parlava del V-Day del 25 aprile ?No perchè io non he vosti. al contrario negli ultimi due mesi ho visto migliaia di ore di beatificazione di ogni maledetto politico.Sparo un ipotesi...Tu sei uno di quelli che ci guagadna da questo stato di cose. Per quale diavolo di motivo ti scoccia che ci sia qualcuno che vuole smuovere un po' l'opinione pubblica sui reali problemi del paese ????
      • JustMe scrive:
        Re: About Beppe Grillo
        Certo che sai leggere tu eh? Menomale ho ho scritto che Grillo ci vuole. Magari invece tu sei uno dei fan sfegatati che si annulla dinanzi a lui eh? Verba volant, Troll manent.
      • Paolo scrive:
        Re: About Beppe Grillo

        Ah siii ??
        Hai visto in giro qualche telegiornale che
        parlava del V-Day del 25 aprile
        ?Eccome no?! Sky Tg 24... oppss.. murdoch, incrociato con i nano malefico.. ma la stampa non era tutta corrotta?? oddio qualcosa non va? :-)
    • LeX scrive:
      Re: About Beppe Grillo
      Perchè abolire l'ordine dei giornalisti? Perchè in tutta Europa ce l'abbiamo solo noi ed il Portogallo. Entrambi gli Ordini sono residui del regime :) In Portogallo comunque funziona in maniera leggermente diversa. Il problema dell'ordine è che ormai (con una legge del 2000) non racchiude più solo i giornalisti, ma anche gente che non c'entra niente (tipo l'addetto dell'ufficio stampa che trascrive solo quello che gli dicono ad esempio). Questa legge fu fatta perchè l'ODG non ha cassa e servivano soldi... i soldi sono arrivati con i nuovi iscritti. Altra anomalia tutta italiana sono i giornalisti pubblicisti... insomma o facciamo come in alcuni paesi dove la stampa funziona bene (Danimarca?) dove devi prenderti una laurea di 4 o 5 anni per fare il giornalista oppure lasciamo regolamentare il tutto al mercato ed alle organizzazioni sindacali e gli editori (come in Francia e Germania), così lo Stato manco ci mette la bocca. Ultima cosa... qualcuno può dire "Eh ma se il giornalista sgarra, l'Ordine lo può richiamare e sanzionare". Sì, ma di queste cose si occupa già la magistratura, non c'è bisogno di avere un organo in più che può benissimo diventare censura in molti casi. Tra l'altro non funziona nemmeno l'ODG perchè giornalisti radiati dall'albo (Mughini, lo juventino di Controcampo ad esempio) continuano tranquillamente a scrivere nelle redazioni dei giornali. Mughini scrive su Libero ad esempio, ma è radiato dall'albo dal 2007... o 2006... manco me lo ricordo :)
  • Giuliano scrive:
    Chi ha paura di Beppe Grillo?
    Magari aiuta la discussione:http://www.lafeltrinelli.it/products/2601053|2.html?aut=903980&cat1=1&page=1
  • il ghiacciaio scrive:
    Tristissimo 2.0
    cdo.Grillo secondo me sotto sotto coltiva il mito della P2 e della manipolazione delle masse. poi magari mi sbaglio.
  • www scrive:
    l'ultima speranza veramente democratica
    Grillo è l'ultima speranza veramente democratica che ci rimane e indendo democrazia come:Demo = popoloCrazia = potereLa politica attuale non ha più niente che viene "dal basso" (sia ben inteso parlo di TUTTI i partiti anche della Sinistra Arcobaleno)Una informazione NON asservita è alla base di una vera democraziaRitengo che ora come ora siamo praticamente tutti vittima di una sorta di "tecnologia del consenso", cercate su youtube se non sapete di cosa parloIo al VDAY ci sarò!!
    • grappa4eva scrive:
      Re: l'ultima speranza veramente democratica
      la democrazia fa cagare.sì lo so, sembra una cosa bruttissima e scorrettissima da dire, ma ascoltami un momento solo.ti riporto una conversazione avvenuta tra la mia nonna e mia zia anna all'indomani delle elezioni.La nonna dice alla zia "Annè, per chi hai votato?""per berlusconi" risponde la zia anna."sei na cojona! quello èndisgraziato!" risponde la nonna, che è di tarquinia. "ma che ne so mamma, lasciami perdere" ha risposto la zia.Insomma, alla zia non fregava un cazzo, lei c'ha la sua edicola, pensa alle sue pellicce, alle sue figlie e ai suoi nipoti. Sennò c'è lo zio bruno, lui non sa nemmeno chi sono i ministri in carica, non gliene fregan cazzo. E non ci trovo nulla di deplorevole, se si astenesse dal votare. Ok, la zia anna e lo zio bruno valgono 1. in democrazia sono un punto.Poi ci sono quelli come me e come molti di voi presumo. Noi un po' ci informiamo, leggiamo il sito di beppegrillo, wikipedia ecc.. sì sì lo so che non è tutto oro colato, che non bisogna fidarsi di nessuno, ma cazzo almeno ci proviamo, ci INTERESSIAMO. Io ad esempio come trovo uno che critica beppegrillo, che ha argomenti per criticarlo, cazzo lo ascolto, mi interessa certamente più di chi è favorevole colle sue idee, dato che pure io lo sono, e quelle cose bene o male mi sono chiare. e io pure valgo uno, un punto in democrazia. Poi c'è il premio nobel per l'economia, che ha ben chiaro queli sono i provvedimenti da prendere per risanare il nostro debito pubblico. Lui vale uno.Io sinceramente trovo tutto questo disarmante, aborrisco la democrazia. La penso come Nietzsche. La democrazia è il trionfo della quantità sulla qualità.Come fare? io un'idea cel'ho. Quando ci sono le elezioni, chi vuole fruire del diritto al voto fa un test. A secondo del punteggio ottenuto gli danno una scheda di un certo colore. Ipotizziamo che ci siano 4 colori differenti. Alla zia anna gliela danno gialla, quella più sfigata. Al premio nobel gliela danno verde, il massimo dei voti.E cazzo, per annullare la scheda verde, ce ne devono volere 43 gialle. Non una.
      • Ciobix scrive:
        Re: l'ultima speranza veramente democratica
        oppure investi molto di più in instruzione, università e ricerca, insomma investi in capitale umano; non saremo tutti premi nobel, ma forse tutti ci interesseremo di più a ciò che ci accade intorno.
      • Shin scrive:
        Re: l'ultima speranza veramente democratica
        Assolutamente daccordo.
  • korova scrive:
    Anniversario della liberazione dal nazi!
    Il 25 aprile è l'Anniversario della liberazione dal nazifascismo!!anche: * I partigiani liberano Milano dall'occupazione nazifascista* Seconda guerra mondiale: truppe americane e sovietiche si congiungono sul Fiume Elba, separando la Germania in due* USA: Cinquanta stati fondano a San Francisco (California) le Nazioni Unite :) :D :p :| ;) :o :@ :s :( 8):'( :
  • Ricky scrive:
    Aprire gli occhi...
    Avete presente il racconto della rana che bolle?Noi siamo quella rana...ci hanno alzato il fuocosotto il culo per anni,lentamente,facendoci arrivare al punto che siamo QUASI bolliti.Senza accorgersene...piano piano, pacatamente...vi ricorda qualche cosa?! :)Grillo pero' e' sbucato fuori e ha RIPRESO (perche lo faceva da anni e proprio per questo lo hanno silurato) a schiaffeggiare gli italiani in stato di COMA PROFONDO per cercare di svegliarli.Ridare loro una vita degna, che stanno perdendo inesorabilmente.LUI non vuole governare, lui vuole che sia il popolo sovrano a SVEGLIARSI e a costruire il proprio futuro SBATTENDO FUORI tutte quelle persone (leggi politici ma non solo) che concorrono quotidianamente a rendere fallimentare la politica,l'economia, l'informazione e chi piu' ne ha ne metta.Lasciate perdere Grillo per un attimo...guardato mai REPORT?Basterebbe solo UNA delle sue puntate per far incazzare chiunque e gridare allo scandalo,oltre che volere la TESTA diqualcuno.E invece niente...noi stiamo li a mugugnare,indignati,ma oltre quello non andiamo.Anno zero!?Nemmeno quella e' di Grillo eppure quello che dicono e' di tale gravita' a volte da gridare vendetta!Eppure...siamo sempre qui e I FAUTORI DI QUESTA SITUAZIONE sono sempre la'...dove VOGLIONO TENACEMENTE STARE.Grillo ha deciso che l'unica possibilita' che abbiamo e' che QUALCUNO ci prenda a calci nel culo per farci MUOVERE!NOI DOVREMMO MUOVERCI SENZA CHE GRILLO NEMMENO MUOVA UN DITO!E invece gente come lui, Travaglio,Gomez, Gabanelli,Luttazzi (anche se a modo suo),Montanelli e molti altri prima di lui e' costretta a buttarsi nella mischia per SVEGLIARCI.Il popolo resta sovrano SOLO se fa valere i suoi diritti.L'informazione pero' e' importante e loro lo sanno, per questo va' LIBERATA dal controllo politico e di parte.Poi esiste un altro problema importante..LA SCUOLA!Vengono tagliati fondi sempre piu' e i nostri figli crescono nell'ignoranza , sopratutto quella ISTITUZIONALE e quindi NON SANNO NEMMENO PIU' CHI SONO E CHE DIRITTI HANNO.E con il tempo ,piano piano, LIMANO quei diritti rendendoci sempre meno partecipi e sempre piu' MARIONETTE.CI DOBBIAMO SVEGLIARE...
    • Vincenzo scrive:
      Re: Aprire gli occhi...
      Parole sacrosante.La mia personale classifica delle emergenze in corso è:Giustizia (l'assenza di un modo legale di difendersi apre la strada a furbi e potentati vari, e potenzialmente alla giustizia "personale" di faide e vendette)Scuola (indottrinare e tenere nell'ignoranza le nuove generazioni è il mezzo per dominarle)Informazione (si decide sulla base di quello che si sa, se si sa solo quello che è stato accuratamente vagliato e manipolato, le decisioni sono diverse da quelle che si vorrebbero prendere e gli effetti spesso il contrario di quello che si vuole ottenere)Sistema Economico (mamma mia quanta roba, precariato, crescita delle rendite a scapito di innovazione e lavoro, la finanza allegra, .... potrei continuare per ore)Meritocrazia (questa forse è la più importante perchè influisce su tutte le altre, non c'è progresso se chi sbaglia non paga e chi fa bene non è premiato)Quanto è difficile capire da dove cominciare, c'è così tanto lavoro da fare che spaventa!
      • Den Lord Troll scrive:
        Re: Aprire gli occhi...
        l'unica cosa che FORSE potrebbre spronare la gente sono diversi milioni di baionette (da infilare nel ####) ... ma stavolta SERVONO e TUTTE :D
      • Italiano Vero scrive:
        Re: Aprire gli occhi...
        Aggiungerei:Ecologia: l'adozione di sistemi innovativi di utilizzo delle risorse farebbe risparmiare soldi e creerebbe nuovi posti di lavoro. Basti pensare a quanto consumano e durano i LED rispetto alle lamade ad incandescenza e quanta corrente si risparmierebbe se sostituite nei semafori o se buona parte della popolazione si dotasse, come ho fatto io, di un desaporificatore risparmiando sulle bottiglie di plastica consumando l'acqua del depuratore comunale, e producendo un -80% di rifiuti plastici)Trasporti (smettere di far girare a vuoto camion e capire che spesso la marca non conta per il buon prodotto e che magari questo è proprio "vicino casa" non guasterebbe)
      • snnnow scrive:
        Re: Aprire gli occhi...
        condivido , e aggiungerei un'altra parola chiave.RESPONSABILITA'tutti devono essere responsabili di cio' che fanno, sia se governano "la cosa pubblica" sia se dirigono imprese private.troppo facile e troppo frequente in italia lo scaricabarile legale, per il quale nessuno risulta mai il referente responabile.
  • nu capish na maz scrive:
    sicurezza.. i cittadini sono stufi
    http://it.youtube.com/watch?v=SL9eWMtnjVIquesto è lo spot con cui la lega nord ha preso il 10% dei votiE' una situazione paradossale la loro legge per l'immigrazione aumenta il rischio delinquenza e loro predicano che con loro sono al sicuro. Nessuna in TV racconta che la delinquenza è causata dall'indulto nato a posta per salvare certi eroi della politica (vedi previti). Nessuno dice che un delinquente messo in carcere oggi è fuori domani, che per fare qualche giorno di carcere servono condanne per più di 10 anni, che la legge bossi-fini esclude l'arrivo di buona immigrazione e avvantaggia la delinquenza, che l'indulto è una legge vergogna voluta da tutti (destra e sinistra), che arrivano da fuori a posta per delinquere in italia.La TV è controllata dai partiti, i giornali sono controllati dai partiti, I referendum proposti per il v-day sono l'unica medicina all'italiachi non ha questa visione è vittima dell'informazione manipolata che non da la possibilità di capire chi sbaglia e chi ha ragionea
    • Dario Carta scrive:
      Re: sicurezza.. i cittadini sono stufi
      Permettimi: io appoggio il V2-Day, come ho appoggiato il V-Day. Ma non facciamo di tutta l'erba un fascio. Chi non ha una certa visione può anche, semplicemente, essere padrone di un'idea diversa.D.
  • PKW scrive:
    Non sono d'accordo, ma...
    Ammetto: non sempre sono d'accordo con Grillo. Non e' un reato.Questo secondo V-Day sembra portare proposte piu' condivisibili rispetto al primo, ovviamente secondo me.Comunque, il problema non e' quello: secondo me, il vero problema e' che viviamo (vivete, io sono all'estero) in uno "stato d'emergenza".Da quanto si legge (soprattutto sulla stampa straniera) sembra che non esista piu' il problema sinistra-centro-destra, ma che esista un problema di rappresentativita' delle Istituzioni. In pratica: istituzioni contro cittadini.Per questo motivo, anche se spesso sono in disaccordo con quanto dice Grillo, mi sento pienamente di appoggiarlo: perche' il problema e' che prima di tutto va ripristinata una situazione di legalita'. Questo e' il problema fondamentale, non il fatto che non la pensi come Grillo.Permettetemi un esempio forse un po' troppo forte: negli anni del fascismo, nelle file antifasciste si trovavano comunisti, democristiani, liberali, .... e tutti combattevano insieme. Beh, non voglio dire che siamo a questi livelli, ma e' necessaria una certa unita' se vogliamo "Resistere, resistere, resistere".Una volta risolto questo problema (se mai si riuscira') ci si dividera' nuovamente, nel gioco dialettico della democrazia.
    • LeX scrive:
      Re: Non sono d'accordo, ma...
      Per te "Fuori i delinquenti dal Parlamento" non era un argomento condivisibile, mentre lo sono questi tre? Strano... :D
  • Romano Prodigy scrive:
    Quello che mi fa inXazzare...
    ...e' la gente che spende pure dei soldi per andare a sentire uno (chiunque esso sia) che manda affanc... i politici e che propone cose che la gente "normale" gia' sa e vorrebbe da sempre.Vi ritrovate in 4 o 5 intorno a un tavolo, pizza e birra, e i politici li potete mandare affanc... pure voi: vi togliete delle soddisfazioni, state seduti comodi e al caldo e non spendete un soldo. Il risultato e' lo stesso.Poi se qualcuno pensa che abbia vinto questo e quel politico a causa di grillo, beh....contenti voi, l'importante e' crederci.Secondo me i governi cambiano x come governano, non xche' lo dice uno: Romano ha fatto veramente poco, troppo poco. Uno dei 2 deve vincere cmq: che vinca il meno peggio, almeno secondo chi va a votare. Se dite che ha vinto il PDL xche' la gente e' scema, beh questa e' la democrazia: o lo capite o gli scemi siete voi.Roma e' in condizini pessime: una persona normale darebbe dei gran calci in culo a rutelli e soci, ma forse preferiscono dare calci in culo al presidente del milan (xche' il calcio prima di tutto) e tenersi stupratori e monumenti allo sfascio. Personalmente mi fa cagare, ma se sta bene a loro tant'e': e' un loro pieno diritto.11-04-2006 / 14-04-2008PS: tornando a grillo: va da se' che puo' organizzare quello che vuole, cmq sara' inutile xche' ci vogliono i fatti, non i pseudofatti i gli psicofatti.
    • nu capish na maz scrive:
      Re: Quello che mi fa inXazzare...
      se solo ti informassi sui punti del referendum forse scopriresti che c'è di più di quello che dici- sottovaluti il controllo dell'informazione- sottovaluti una situazione di coma voluta dalla classe politica che non è più interessata a dei valori ma a fare cassa appogiando le lobbies che la finnanziano
      • anoninona scrive:
        Re: Quello che mi fa inXazzare...
        bravo!!! hai detto la cosa giusta!!!solo che se passasse la sua idea, i giornali sarebbero in mano SOLAMENTE agli editori!!! così in italia l'informazione sarebbe in mano solamente a mondadori (berlusconi) e una delle satelliti di murdoch!!!chi è che è male informato?
        • marinella scrive:
          Re: Quello che mi fa inXazzare...
          a me mi sa che sparirebbero tante merde come il foglio di ferrarae chissà se l'editore non dovendo più leccare il politico non miri alla soddisfazione del lettoreLa storia di Mondadori e Berlusconi è vecchia è c'è di mezzo Previti .. se ci fosse stata una informazione libera la cosa non sarebbe passata in cavalleria,Corrompere un giudice per ottenera una sentenza voluta non sarebbe potuto succedere ma la storia di di berlusconi comincia con Mangano e Dell'utri passando per i favori di Craxi e finendo per le intercettazioni telefoniche che ambivano al rovesciamento del governo procurando donne dello spettacolo a dei senatoriMa tutto questo in italia è normale, non scandalizza nessuno e infatti il protagonista di questa storia è il prossimo presidente del consiglio
    • Italiano Vero scrive:
      Re: Quello che mi fa inXazzare...
      Se riuscisse a raccogliere le firme e raggiungere i quorum per tutte e tre le proposte di referendum, questi sarebbere fatti secondo te o solo parole? E' chiaro che se passano, poi occorre vedere come la gente andrà a votarli (e soprattutto come i diretti interesati ne daranno notizia, ci sarebbe da ridere). Se poi agli italiani l'informazione sta bene così, amen, ci saremo illusi e pace. Ma è sempre un inizio. A criticare solo non si fa niente, un po' come dire che Veltroni è peggio di Berlusconi (e viceversa) per poi credere alle promesse campate in aria che ci rifilano.
    • d cne 104 scrive:
      Re: Quello che mi fa inXazzare...
      Organizza tu una raccolta firme in quasi 500 banchetti in tutta italia.Se condivido le tue proposte firmo.
      • root scrive:
        Re: Quello che mi fa inXazzare...
        Non credo che chi ha scritto ciò che abbiamo letto sia in grado di agire concretamente.Di solito sono persone che sanno criticare e basta.Ci vogliono i fatti come dice lui ma per ora...abbiamo sentito solo chiacchiere.Quindi non illuderti...Da gente come questa non vedrai mai nulla..al limite sentirai la solita solfa ovvero che l'Italia è in queste condizioni per l'amministrazione precedente...
    • root scrive:
      Re: Quello che mi fa inXazzare...
      Non mi risulta che durante il lustro del precedente governo berlusconi non ci fossero stupri e i monumenti splendessero..Tu parli di fatti...e credi che berlusconi sia la soluzione ?Per ora gli italiani da lui hanno sentito solo parole..Potresti citare i fatti di cui parli tanto anche se temo che la pagina rimarrà vuota...Tu credi che Roma cambierà aspetto a breve e per merito del nano ?Illuso
  • Grilli Parlanti scrive:
    Anche a Siena !!!
    Siamo anche a Siena, in Piazza Salimbeni, dalle 10:00 alle 20:00 !!! Per informazioni: http://www.grilliparlanti.org
  • Okkai scrive:
    Si ma...
    Cioè....i v-day hanno propositi ottimi...li condivido pienamente...è giusto criticare la decadenza della società e la crisi di valori soprattutto in politica e nell'informazione, ma la critica costruttiva è una cosa...il qualunquismo un altra...Grillo nel suo blog ci è caduto molte volte ultimamente e il qualunquismo non è una bella cosa.
    • Dario Carta scrive:
      Re: Si ma...
      E quindi?Non appoggiare il qualunquismo di Grillo. Appoggia la manifestazione. Non devi essere Grillo, sii te stesso/a. Se trovi giusto firmare per questa manifestazione, vai e firma. Spesso si confonde "la persona" con "ciò che la persona promuove". Qui si tratta di un movimento promosso da Grillo ma, come per il precedente V-Day, organizzato da parecchie decine di persone che, evidentemente, non sono Grillo.Concordo sulle critiche a Grillo. E' una persona e fa i propri interessi, come chiunque altro. Ma le cause che spesso promuove sono un input sociale da considerare molto attentamente.Perciò si critichi Grillo, ma non lo si usi come pretesto per gettare ombre su questo tipo di manifestazioni. Infatti dire qui, sotto l'articolo del V2-Day, che Grillo è qualunquista... beh... mi sembra piuttosto irrilevante, no?Saluti.D.
      • Ricky scrive:
        Re: Si ma...
        Considerate anche che gente come Luttazzi fa sicuramente i propri interessi, molto piu' del Grillo.Potrebbe dare una mano forte, ha una lingua che taglia come un rasoio e se si fosse accodato per una visione piu' "ampia" del tutto ne sarei stato felice.Invece si nasconde nei teatri e si fa cacciare dalla tv da piccione tonto.Sprecata una occasione oppure solo marketing?Grillo dovrebbe far vedere quanto guadagna,quanto guadagnerebbe SE evitasse di fare il promotore dei diritti e quanto alla fine SPENDE per questa sua idea di una Italia libera e pulita.
        • claudio scrive:
          Re: Si ma...
          cominciamo nel dire che se facesse pubblicità sul suo blog guadagnerebbe in più decine di milioni di euro l'anno, ma la pubblicità non ce la mette... Inoltre ha dietro un teem di persone che si occupano non solo della parte legale, ma che fanno ricerca di informazioni, che incrociano i dati per non parlare del costo di un blog visitato da 200.000 visitatori diversi ogni giorno, oltre due milione di pagine al giorno, fa Terabyte di traffico al giorno e questo costa molto. I suoi unici entroiti sono quelli al botteghino al teatro, e lavendita dei DVD e Libri, ma venivano riempiti anche dieci anni fa come oggi, sempre quei 800 mila /1 milione di persone ad ogni tour.
      • Energia scrive:
        Re: Si ma...
        - Scritto da: Dario Carta
        Infatti dire qui, sotto l'articolo del V2-Day,
        che Grillo è qualunquista... beh... mi sembra
        piuttosto irrilevante,Direi che sembra piuttosto "qualunquista"
        • Dario Carta scrive:
          Re: Si ma...
          Il punto è questo: Grillo è una persona qualunque. Le sue iniziative avrebbe potuto promuoverle chiunque altro. Questo dico: si vagli l'iniziativa, non la persona.D.
      • grillo fallito scrive:
        Re: Si ma...

        Spesso si confonde "la persona" con "ciò che la
        persona promuove".Ecco perché 17 milioni di italiani hanno votato Berlusconi.Hanno preferito votare le sue proposte più che la sua persona.Il grillo invece che ha da offrire? Dei referendum che non potranno passare il vaglio della corte costituzionale. A che serve votare per referendum propagandistici che non hanno possibilità di passare?Come pensa di vietare le associazioni? L'ordine dei giornalisti esiste oggi e potrà esistere sempre, mica può arrivare un grillo e vietare alle persone di associarsi!Facciamo una legge che vieta ai grilletti di associarsi fra di loro??? Non si può e allo stesso modo non si possono vietare le associazioni di giornalisti.il grillo ha fallito ancora.
        • root scrive:
          Re: Si ma...
          Molto meglio subire tutto in silenzio secondo te ?
        • Ricky scrive:
          Re: Si ma...
          - Scritto da: grillo fallito

          Spesso si confonde "la persona" con "ciò che la

          persona promuove".
          Ecco perché 17 milioni di italiani hanno votato
          Berlusconi.
          Hanno preferito votare le sue proposte più che la
          sua
          persona.

          Il grillo invece che ha da offrire? Dei
          referendum che non potranno passare il vaglio
          della corte costituzionale. A che serve votare
          per referendum propagandistici che non hanno
          possibilità di
          passare?

          Come pensa di vietare le associazioni? L'ordine
          dei giornalisti esiste oggi e potrà esistere
          sempre, mica può arrivare un grillo e vietare
          alle persone di
          associarsi!

          Facciamo una legge che vieta ai grilletti di
          associarsi fra di loro??? Non si può e allo
          stesso modo non si possono vietare le
          associazioni di
          giornalisti.

          il grillo ha fallito ancora.Chi ha votato il nano e' la causa dello schifo di questsa nazione.Gente che non vede piu' in la del proprio culo...Dopo 5 anni di Berlusca chi lo ha rivotato persevera...anche uno rimbecillito da anni di televisione ed informazione fantoccio non lo rivoterebbe...Siamo in mano a dei dementi...
        • marcov scrive:
          Re: Si ma...

          Il grillo invece che ha da offrire? Dei
          referendum che non potranno passare il vaglio
          della corte costituzionale. A che serve votare
          per referendum propagandistici che non hanno
          possibilità di
          passare?

          Come pensa di vietare le associazioni? L'ordine
          dei giornalisti esiste oggi e potrà esistere
          sempre, mica può arrivare un grillo e vietare
          alle persone di
          associarsi!Per informazione tua e dei grilliniun referendum per abolire l'ordine dei giornalisti è possibile, anzi è già stato fatto, circa dieci anni fa (15 giugno 1997). Non raggiunse il quorum.http://www.politicaonline.net/elezioni/referendum/150619974.htmProbabilmente anche questo farebbe la stessa fine mentre quello sulla gasparri sarebbe bocciato dalla corte costituzionale.Questo il signor Grillo lo sa ma fa finta di niente per potersi atteggiare a profeta.
      • Okkai scrive:
        Re: Si ma...
        Si ma infatti io sostengo i v-day...ma contesto a Grillo il fatto di essere diventato qualunquista perchè IO ragiono con la mia testa e ho votato e quello ke lui dice ke a me nn piace non lo prendo nemmeno in considerazione, ma molta gente ragiona con la sua testa e si fa trasportare e lui non si rende conto di ciò ke provocano alcune sue affermazioni o comportamenti. Dire ke uno sbaglia per un motivo è una cosa (critica), dire ke tutti sbagliano e ke sono tutti uguali è qualunquismo e a me non piace...(se a te piace buon per te).
  • Fabri scrive:
    Referendum inutile
    Purtroppo l'iniziativa di Grillo (che sosterrò) sarà totalmente inutile.La legge vieta la presentazione di quesiti referendari nei 6 mesi successivi alla convocazione dei comizi elettorali, avvenuta il 6 febbraio. Ciò significa che le firme andrebbero presentate dal 7 agosto in poi, ma per essere valide devono essere raccolte nei 90 giorni precedenti alla presentazione, quindi dal 7 maggio circa in poi.Errore di inesperienza di Grillo e legge cervellotica renderanno, ahimè, inutile lo sforzo...
    • V2_day tuttinsiem e scrive:
      Re: Referendum inutile
      Lo staff di Beppe Grillo ha assicurato che sussistono comunque le condizioni per cui la raccolta delle firme non venga resa nulla, sia per la presenza nella legge stessa di un'espressione validante (ipotizziamo si tratti dell'art.31, che ci impone esclusivamente la necessità di depositare le firme alla scadenza dei sei mesi successivi alla convocazione dei comizi, senza specificare altro e senza rimando alcuno ad altri articoli), sia per l'esistenza di due casi precedenti similari e andati a buon fine.In base a tale presupposto, Beppe Grillo prosegue con l'organizzazione della manifestazione indetta per il prossimo 25 aprile.
      • Italiano Vero scrive:
        Re: Referendum inutile
        Spero vivamente sia vero quel che tu dici.
      • Troppo portavoce scrive:
        Re: Referendum inutile

        In base a tale presupposto, Beppe Grillo prosegue
        con l'organizzazioneE tu chi saresti? Il portavoce del grillo?Ti hanno piazzato qui a fare propaganda?Incredibile.Dopo gli esponenti dei comunisti, gli esponenti dei berlusconiani e degli esponenti del PD (per l'occasione abbiamo xWolverinex), ci mancava proprio il portavoce del fallito comico!
        • Wonder Ciccio scrive:
          Re: Referendum inutile
          E tu di chi sei il portavoce ??
        • Fabio scrive:
          Re: Referendum inutile
          non è un servo, si chiama persona informata.ma forse non sai di che si tratta...
        • Deuterio scrive:
          Re: Referendum inutile

          E tu chi saresti? Il portavoce del grillo?

          Ti hanno piazzato qui a fare propaganda?Ma non ha fatto propaganda, anzi ha fornito una spiegazione utile.Mah, incredibile come un movimento popolare così civile, onesto e utile trovi comunque dei detrattori.
    • Lord Hol Napult scrive:
      Re: Referendum inutile
      purtroppo il V2-Day e' stato annunciato gia' a settembre 2007, ed il fatto che sia caduto il governo ha fregato tutti.ciao
      • Ricky scrive:
        Re: Referendum inutile
        Vi ricordo che Grillo ha una bella pletora di legali al suo fianco...altra "SPESUCCIA" che e' costretto a sostenere proprio per la forza delle sue critiche/denunce.Difficile pensare che abbiano CANNATO su una cosa cosi' delicata...non vi pare?
        • LaNberto scrive:
          Re: Referendum inutile
          - Scritto da: Ricky
          Vi ricordo che Grillo ha una bella pletora di
          legali al suo fianco...altra "SPESUCCIA" che e'
          costretto a sostenere proprio per la forza delle
          sue
          critiche/denunce.
          Difficile pensare che abbiano CANNATO su una cosa
          cosi' delicata...non vi
          pare?non poi tanto
          • manlio scrive:
            Re: Referendum inutile
            non hanno cannato, semplicemente non dispongono di chiaroveggenza. E' la caduta del governo che inficia la cosa.
        • Sbagliato scrive:
          Re: Referendum inutile

          Vi ricordo che Grillo ha una bella pletora di
          legali al suo fianco...altra "SPESUCCIA" che e'
          costretto a sostenere proprio per la forza delle
          sue critiche/denunce.Mi sa che dovrebbe cambiare legali...
          Difficile pensare che abbiano CANNATO su una cosa
          cosi' delicata...non vi pare?Facile pensarlo invece!Da più parti si dice che un referendum non può abolire per intero un blocco di leggi che regolano un intero sistema. Il referendum sulla Gasparri non sarebbe mai accettato dalla Corte Costituzionale.In più un referendum sulla sua abolizione è totalmente inutile, dato che a causa i quel bando idiota con cui d'alema aveva regalato le concessioni all'amico di stefano senza sapere dove trovare le frequenze, oggi dobbiamo trovare qualche appiglio giuridico per evitare di pagare risarcimenti ad Europa7 e a Mediaset. Ergo, la Gasparri andrà modificata.E basta una modifica di una parola per far cadere il referendum.Ma al grillo queste cose non sono state spiegate??????Che cambi spacciatore.
  • grilloParla nte scrive:
    Grazie
    Grazie Grillo per aver aiutato l'Italia consegnandola ad altri 12 anni di Berlusconi, d'altronde per te saranno altri soldi che arriveranno a palate..Peggio va, meglio va per il lamentatore ufficiale italiano.
    • Fabio A. scrive:
      Re: Grazie
      L'Italia è stata consegnata in mano al PDL da chi l'ha votato. Prenditela con gli italiani.Che poi... cos'ha di diverso, a parte nessun carico penale pendente, Veltroni?
    • Fabio Scia scrive:
      Re: Grazie
      Evidentemente ti sfuggono due o tre cose:1) Non esiste l'uomo della provvidenza e tanto meno Grillo vuole esserlo. (Guarda Di Pietro oggi e cerca di ricordare come nel 92 veniva usato da vessillo dagli ex missini poi divenuti AN poi fagocitati dal PDl o dagli stessi Leghisti.) Gli italiani devo cominciare a uscire dalla merda con le proprie forze e finirla di vendere il proprio voto per una busta della spesa.2) Sempre l'esperienza Di Pietro insegna che per ogni coglione che gli chiedeva di entrare in politica nel 94 ce ne sono stati altri cento coglioni e voltagabbana che gli hanno rinfacciato di essere entrato in politica,3) L'esperienza di Grillo e' molto piu' attiva e positiva di quello che pensi e credo fermamente che alcuni problemi (vedi casta; i nano partitini; la riduzione seppur parziale degli inquisiti in Parlamento) siano stati presi in considerazione anche grazie al suo intervento.4) Che me frega se ha vinto Berlusconi quando il centro sinistra ha permesso l'indulto?Che me frega del conflitto di interessi quando Violante ha ammesso pubblicamente un accordo tra Berlusconi e D'Alema per proteggere le sue reti nel 98? Che me frega dei fascisti quando specialmente i diessini, una volta al potere, si comportano con supponenza e spocchia senza mai risolvere un cazzo di problema?Che differenza c'e' tra i due? Per il momento mi accontento che siano rimasti solo 4 partiti. ( e per questo sinceramente grazie Veltroni, nei libri di storia ti applaudiranno come il politico più coraggioso degli ultimi 25 anni)
    • Dario Carta scrive:
      Re: Grazie
      Certo che dare la colpa a Grillo per milioni di italiani che hanno votato Berlusconi fa abbastanza ridere...Usiamo il cervello ogni tanto?D.
      • Wonder Ciccio scrive:
        Re: Grazie
        Si, è veramente pazzesco!Una persona suggerisce di non votare per nessuno in segno di protesta.Quasi nessuno lo ascolta e una larga maggioranza di cittadini vota per uno che tra le mille cose pazzesche ha assunto pure un mafioso come stalliere (il che la dice lunga...)E LA COLPA E' DI CHI AVEVA DETTO DI NON VOTARE??????Ma accendete la testa ogni tanto !!Vi hanno fatto il lavaggio del cervello o cosa ???
  • Paolo Deluso scrive:
    Grillo vergognati!
    Grillo,se vuoi far politica (come stai facendo) devi ottenere i risultati, altrimenti vai a casa!Denunci, ti arrabbi, sollevi le masse e ... e poi?? NIENTE!Addirittura inviti a NON VOTARE! Lo psiconano (come lo chiami tu) ti ha applaudito sicuramente.Almeno ti schieravi con Di Pietro o ti candidavi tu stesso.E allora?? Se non sei in grado di portare risultati almeno torna a fare il comico e parla di altro.Questa volta l'hai fatta proprio grossa. Ci stai facendo perdere tempo.Paolo Deluso
    • nu capish na maz scrive:
      Re: Grillo vergognati!
      E' giusto che non si metta in politica... lui sta facendo a tutti gli italiani il favore di "svegliarli" dal torpore della finta informazione che subiscono ogni giornoUna volta che tutti saranno più consapevoli di che razza di gente ci governa l'italia sarà pronta alla rinascita
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Grillo vergognati!
        - Scritto da: nu capish na maz
        E' giusto che non si metta in politica... lui sta
        facendo a tutti gli italiani il favore di
        "svegliarli" dal torpore della finta informazione
        che subiscono ogni
        giornoSi ma come si è visto, non è bastato. Mandare affanculo da una piazza non serve, ha parlato delle liste civiche ma non si è fatto nulla ed era l'unica cosa buona da fare. Possiamo mandarli affanculo per tutta l'attuale legislatura ma non succederà niente. Grillo è un bravo comico e sa parlare molto bene, ma oltre ai vaffa devono seguire i fatti, altrimenti resterà solo un grillo parlante pieno di idee e null'altro. Di buone intenzioni è lastricata la via dellinferno e nessuno ha il coraggio di affrontarla.
        • Signore scrive:
          Re: Grillo vergognati!

          affanculo da una piazza non serve, ha parlato
          delle liste civiche ma non si è fatto nulla E NO!Le liste civiche ci sono state. Il problema è che non hanno preso un voto.Uno dei tanti fallimenti del comico.
          • claudio scrive:
            Re: Grillo vergognati!
            La lista civica Amici Beppe Grillo Roma si è presentata solo alle comunali di Roma ed è nata solo 44 giorni prima le elezioni, ottentendo 45.000 voti, 5a lista del comune di roma dopo centro sinistra, pdl, la destra, e l'udc. quest'ultimi 2 cmq hanno preso meno di 1punto in più a testa rispetto alla lista di Serenetta Monti, inoltre hanno ottenuto un posto in giunta in comune e un posto in ogni giunta dei municipi (le circoscrizioni romane) e questo vale molto, per esempio, essendo il consiglio comunale e dei municipi pubblici, verranno tutti filmati e pubblicati su internet in un blog ad-oc al quale si potrà commentare, così sapremo, almeno a Roma, tutto quello che faranno e voteranno i singoli membri della giunta comunale e delle giunte municipali.Analoghi risultati ci sono stati anche in Sicilia con il 2.9% dei voti e un posto in consiglio Regionale
        • root scrive:
          Re: Grillo vergognati!
          Tu..che critichi tanto..quali sono i tuoi fatti ?
          • Paolo Deluso scrive:
            Re: Grillo vergognati!
            Lasciami fare il cittadino. Non ho deciso di fare il leader, ma la formica (che lavora). Se lui ha deciso di fare il leader, lo deve saper fare, altrimenti ... a casa.
    • giulemanida llenostrev ite scrive:
      Re: Grillo vergognati!
      ...liberi, si diventa!
    • Matteo B scrive:
      Re: Grillo vergognati!
      Ti sta facendo perdere tempo? Perchè cosa dovevi fare? (rotfl)Ma la finite con questa storia di Grillo che getta l'Italia in pasto a Berlusconi?Da oltre 15 anni le uniche campagne elettorali che sanno fare entrambi gli schieramenti sono: "Vota me altrimenti torna al governo l'altro!!"Nessuno che apporti un minimo cambiamento in meglio in meglio!!Ma non ti rendi conto che la sinistra e la destra sono due concetti che esistono ancora solo per prendere in giro gli elettori?Ma non lo vedi che la cosiddetta sinistra fa esattamente quello che fa Berlusconi? Anzi, lui l'indulto non aveva avuto il coraggio di proporlo!Ma non lo vedi che quando la sinistra è al governo non tocca mai gli interessi di Berlusconi? Ti sei chiesto perchè?Ma non ti stanchi mai di essere preso per i fondelli?Grillo ha invitato a non votare per non stare a questo gioco, a questa presa in giro. Non ha consegnato l'Italia a Berlusconi: l'Italia era già della loro Casta e lì è rimasta, ma ci ha dato la possibilità di dire che non gli crediamo più!!
      • Ufic scrive:
        Re: Grillo vergognati!
        Che ci sia tanto marcio nella politica attuale è indubbio.Ma credo fermamente:1) Che destra e sinistra non siano uguali. C'è sempre un meno peggio. Un piccolo spunto di riflessione: http://it.youtube.com/watch?v=sn29NSHrVfQ2) Che votare oltre a un diritto è anche un dovere. Non votare e invitare a non votare è antidemocratico.3) Non votare per mandare un segnale è assolutamente superfluo, visto che il non voto per indignazione si confonde nella marea dei non voti per indifferenza. Un altro piccolo spunto: http://www.jacopofo.com/node/4571
        • ottomano scrive:
          Re: Grillo vergognati!
          - Scritto da: Ufic
          Che ci sia tanto marcio nella politica attuale è
          indubbio.
          Ma credo fermamente:

          1) Che destra e sinistra non siano uguali. C'è
          sempre un meno peggio. [CUT]Io non voglio il meno peggio! Io voglio il meglio! Ve la volete finire di dire che è meglio il meno peggio?Se devi prendere un dipendente in azienda, che fai, prendi il meno peggio? Oppure fai di tutto per avere il meglio?Quelli sono nostri dipendenti e devono essere i migliori sennò andassero affan-V!!!
          2) Che votare oltre a un diritto è anche un
          dovere. Non votare e invitare a non votare è
          antidemocratico.Io ho deciso di non votare perchè nessuno oggi rispecchia il mio pensiero. Perchè scegliere quindi uno o l'altro?

          3) Non votare per mandare un segnale è
          assolutamente superfluo, visto che il non voto
          per indignazione si confonde nella marea dei non
          voti per indifferenza. [CUT]Neanche tanto... 2 milioni di elettori in meno si fanno sentire, soprattutto se pensi che il precedente governo si reggeva su 25.000 voti.Non per nulla la Sinistra Arcobaleno è sparita... il 70% dei non votanti erano ex-elettori SA, poi disillusi da una sinistra che ha votato l'indulto ed un sacco di altre leggi-porcata.Certo il governo Prodi qualcosa di buono l'ha fatto... ma a me quel "qualcosa" non basta... ripeto, voglio il meglio!Nicola
        • Vincenzo scrive:
          Re: Grillo vergognati!
          - Scritto da: Ufic
          2) Che votare oltre a un diritto è anche un
          dovere. Non votare e invitare a non votare è
          antidemocratico.A mio parere è molto più anti-democratico votare con una legge elettorale che viola molti articoli della costituzione e consegna ad una minoranza il potere di una maggioranza egemone. Le ragioni di anticostituzionalità sono spiegate su: http://www.midimetto.com/anticostituzionale.htmlSe sei così convinto delle tue affermazioni, mi piacerebbe sentire i tuoi argomenti e le tue risposte a quelle obiezioni.
      • Signore scrive:
        Re: Grillo vergognati!

        Grillo ha invitato a non votare per non stare a
        questo gioco, a questa presa in giro.Sai chi altri invita a non votare?I Testimoni di Geova. E con questo ho detto tutto.
        Non ha
        consegnato l'Italia a BerlusconiLo ha fatto. L'astensionismo è stato tutto a sinistra, proprio dove il grillo-comico-fallito prende voti. Infatti solo i sinistri possono prima stare a credere alle favole del "come è bello il comunismo" e poi andare a prendere per oro colato le cretinate sparate dal grillo.Neanche fosse il messia!Ripeto, siamo allo stesso livello dei Testimoni di Geova, almeno i Testimoni di Geova sanno di essere religiosi e ne sono fieri, i grillini, grilletti, grillacci, seguaci di grillo o come si chiamano nemmeno lo capiscono.
        • Fabio scrive:
          Re: Grillo vergognati!
          Ma perché, la sinistra che ha appena fallito sarebbe stata meglio?!Sono (un ex) di sinistra, non ho voluto riconfermare chi non è riuscito nel suo intento, ma nemmeno supportare la destra che so già che non ci riuscirà.Non ho votato senza poter decidere chi entrerà in parlamento, come MI AVREBBE DOVUTO GARANTIRE LA COSTITUZIONE.Si cambi la legge, si cambino i politici, e vedrai che tornano tutti a votare, che Grillo voglia o meno.PS: Conosci il movimento candidato alle politiche chiamato "per il bene comune"? E' molto interessante.
          • Malcolm scrive:
            Re: Grillo vergognati!
            - Scritto da: Fabio
            Ma perché, la sinistra che ha appena fallito
            sarebbe stata
            meglio?!
            Sono (un ex) di sinistra, non ho voluto
            riconfermare chi non è riuscito nel suo intento,Continua così, lascerai governare Berlusconi per altri 10 anni.
      • root scrive:
        Re: Grillo vergognati!
        BRAVO...
    • Fabio Scia scrive:
      Re: Grillo vergognati!
      Evidentemente ti sfuggono due o tre cose:1) Non esiste l'uomo della provvidenza e tanto meno Grillo vuole esserlo. (Guarda Di Pietro oggi e cerca di ricordare come nel 92 veniva usato da vessillo dagli ex missini poi divenuti AN poi fagocitati dal PDl o dagli stessi Leghisti.) Gli italiani devo cominciare a uscire dalla merda con le proprie forze e finirla di vendere il proprio voto per una busta della spesa.2) Sempre l'esperienza Di Pietro insegna che per ogni coglione che gli chiedeva di entrare in politica nel 94 ce ne sono stati altri cento coglioni e voltagabbana che gli hanno rinfacciato di essere entrato in politica,3) L'esperienza di Grillo e' molto piu' attiva e positiva di quello che pensi e credo fermamente che alcuni problemi (vedi casta; i nano partitini; la riduzione seppur parziale degli inquisiti in Parlamento) siano stati presi in considerazione anche grazie al suo intervento.4) Che me frega se ha vinto Berlusconi quando il centro sinistra ha permesso l'indulto?Che me frega del conflitto di interessi quando Violante ha ammesso pubblicamente un accordo tra Berlusconi e D'Alema per proteggere le sue reti nel 98? Che me frega dei fascisti quando specialmente i diessini, una volta al potere, si comportano con supponenza e spocchia senza mai risolvere un cazzo di problema?Che differenza c'e' tra i due? Per il momento mi accontento che siano rimasti solo 4 partiti. ( e per questo sinceramente grazie Veltroni, nei libri di storia ti applaudiranno come il politico più coraggioso degli ultimi 25 anni)
    • root scrive:
      Re: Grillo vergognati!
      C'è un detto che recita più o meno così..."A far del bene ad un asino si prendono i calci"Spiegaci cosa hanno fatto le persone che hai ritenuto degne del tuo voto.Per una volta ci piacerebbe sapere qualcosa di concreto.Attendiamo...
    • Dario Carta scrive:
      Re: Grillo vergognati!
      Nonostante io appoggi le manifestazioni V e V2, sono andato a votare. Perché non penso con la testa di Grillo. Non ho votato per nessuno dei famosi. Ho votato per un partito piuccolissimo, nato ora, con ottimi propositi. Forse gli italiani, come ha già detto qualcuno, dovrebbero prendersi le proprie responsabilità invece di accusare Grillo.Come ho già detto: Berlusconi è al governo perché c'è chi l'ha votato, non per chi si è astenuto.D.
    • Qfwfq scrive:
      Re: Grillo vergognati!

      Addirittura inviti a NON VOTARE! Lo psiconano
      (come lo chiami tu) ti ha applaudito
      sicuramente.No caro mio, ti sbagli. Ora Grillo lo chiama TESTA D'ASFALTO. Soprannome senzadubbio piu' rappresentativo del Berlusconi 2008.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Grillo vergognati!
      il tuo livello intellettuale e culturale sono talmente bassi che rappresenti perfettamente l'itagliano medio.sicuramente anche nella mia parola itagliano, invece di italiano, avrai notevoli difficoltà di comprensione dell'aggettivo.*stfu nub*
    • Grillota scrive:
      Re: Grillo vergognati!
      Schierarsi con Di Pietro? Ma se è nella malafede più totale!
    • otacon87 scrive:
      Re: Grillo vergognati!
      bhe... almeno lui che ammette di essere un comico non si butta in politica...piu che altro chiediti perchè c'è lo psiconano al governo che fa piu ridere di beppe grillo e parla di cose meno serie...ricordo che uno è un comico, l'altro è uno speculatore pregiudicato...
    • root scrive:
      Re: Grillo vergognati!
      L'Italia è piena di gente che fa politica senza risultati.Lui a differenza degli altri non chiede soldi .E tu saresti deluso da Grillo ???Prova ad aprire gli occhi...Paolo Ottuso
    • Orlando scrive:
      Re: Grillo vergognati!
      Povero illuso... "Grillo a casa perché non ottiene risultati"? Visto i risultati ottenuti da chi invece è veramente al Governo ora il tuo commento risulta veramente stupido...
  • marcov scrive:
    Perché si festeggia il 25 aprile
    Perché 63 anni fa ragazzi e ragazze di 20 anni o poco più rischiarono tutto per combattere un regime assassino, un'occupazione di un'esercito straniero, una società autoritaria.Ci diedero la libertà che oggi tanti sprecano seguendo come pecoroni il populismo di un comico bolso e milionario.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Perché si festeggia il 25 aprile
      - Scritto da: marcov
      Perché 63 anni fa ragazzi e ragazze di 20 anni o
      poco più rischiarono tutto per combattere un
      regime assassino, un'occupazione di un'esercito
      straniero, una società
      autoritaria.
      Ci diedero la libertà che oggi tanti sprecano
      seguendo come pecoroni il populismo di un comico
      bolso e
      milionario.Ne sai qualcosa di quel "regime assassino" ??? ne sai qualcosa di piu oltre quello che hai letto nei comunisti libri di scuola ???ti sei mai informato ???ti sei mai chiesto come mai si parli tanto male del fascismo e dei regimi di sinistra non parla male mai nessuno ??Sei l'ignorante prodotto della società italiana.
      • asdrubbale scrive:
        Re: Perché si festeggia il 25 aprile
        Puppami la fava revisionista de stoccaXXo!
      • asdrubbale scrive:
        Re: Perché si festeggia il 25 aprile
        http://it.youtube.com/watch?v=PdUGmQoUqN4
      • Mitra scrive:
        Re: Perché si festeggia il 25 aprile
        Revisionati il cervello, quello si che ne ha bisogno!
      • root scrive:
        Re: Perché si festeggia il 25 aprile
        Visto che tu, a tuo dire, ne sai più dei libri di scuola...perchè non ci illumini ?Siamo in attesa
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Perché si festeggia il 25 aprile
          Tu sei talmente brutto che sembri un capolavoro d'arte moderna.
          • root scrive:
            Re: Perché si festeggia il 25 aprile
            Al di la di queste provocazioni infantili siamo in attesa che tu ci esponga la tua visione della storia. A quanto pare non hai nulla da dire. Quindi, facci un favore, vai in piazzale Loreto a Milano e contempla un giorno storicamente determinante.
          • Henryg scrive:
            Re: Perché si festeggia il 25 aprile
            Cosa caxxo, e sottilineo caxxo, c'entra il 25 aprile con i regimi comunisti ?Se conoscessi la storia, nome e c. sapresti che della resistenza facevano parte anche ex fascisti, militari dell'ex regio esercito, gente aristocratica tutto tranne che comunista, e tanti tanti "demoscristiani", e non solo comunisti "mangia preti", ed anche preti che adesso mi ci fai pensare..I regimi rossi, hanno fatto male tanto se non più del nazismo, io lo so, e non credere di essere l'unico ad avere qualche conoscenza storica, ma il 25 aprile non si festeggiano questi regimi, ma la fine di uno terribile che ha oppresso il nostro paese, tolta la democrazia e portato in una guerra disastrosa che non potevamo affrontare.Se qualcuno lo strumentalizza, ed è stato fatto per tanti anni, non è un buon motivo per non festeggiare, ormai, dopo 60 anni, a fare delle figure cacine sono loro, non chi "ricorda" una giornata importante per il nostro paese.Saluti e buon 25 aprile ragazzo :)
          • Claudio Tortorelli scrive:
            Re: Perché si festeggia il 25 aprile
            Il 25 Aprile, la festa della liberazione, e' la data che facciamo coincidere idealmente con il ritorno alla democrazia per il nostro paese. I ragazzi che combatterono per quella democrazia si sacrificarono anche per uno stato in cui 3 poteri (esecutivo, legislativo e giudiziario) fossero equidistanti tra loro, indipendenti e al servizio del popolo. Oggi in Italia, il cosidetto quarto potere, cioe' l'informazione, e' una prostituta sfruttata da un potere o dall'altro, non certo nell'interesse popolare. Questo quarto potere e' dunque capace di squilibrare i rapporti di forza e reciproco controllo dei 3 poteri basilari dello stato.Ritengo quindi la scelta del 25 aprile quanto mai opportuna, per ricordare agli italiani che non c'e' democrazia quando qualcuno puo' direttamente o indirettamente far il proprio interesse.
      • quello li scrive:
        Re: Perché si festeggia il 25 aprile

        Ne sai qualcosa di quel "regime assassino" ??? ne
        sai qualcosa di piu oltre quello che hai letto
        nei comunisti libri di scuola
        ???
        ti sei mai informato ???
        ti sei mai chiesto come mai si parli tanto male
        del fascismo e dei regimi di sinistra non parla
        male mai nessuno
        ??

        Sei l'ignorante prodotto della società italiana.Non ho mai capito se quelli come te rappresentano il nuovo che avanza o il vecchio che marcisce .... Mah !
      • vergognati scrive:
        Re: Perché si festeggia il 25 aprile
        Oh, a me lo ha raccontato mio nonno, com'era quel regime...Il regime che l'ha mandato in un lager tedesco nel '43.E a te, chi lo ha raccontato com'era?Tuo nonno era forse tra i torturatori fascisti? Capisco che senta la mancanza dei bei divertimenti sani di una volta, e tu lo invidi molto per non aver mai avuto l'occasione di stuprare un'ebrea...Sei peggiore della più immonda feccia dell'umanità.
      • d cne 104 scrive:
        Re: Perché si festeggia il 25 aprile
        - Scritto da: Nome e cognome
        - Scritto da: marcov

        Perché 63 anni fa ragazzi e ragazze di 20 anni o

        poco più rischiarono tutto per combattere un

        regime assassino, un'occupazione di un'esercito

        straniero, una società

        autoritaria.

        Ci diedero la libertà che oggi tanti sprecano

        seguendo come pecoroni il populismo di un comico

        bolso e

        milionario.

        Ne sai qualcosa di quel "regime assassino" ??? ne
        sai qualcosa di piu oltre quello che hai letto
        nei comunisti libri di scuola
        ???
        ti sei mai informato ???
        ti sei mai chiesto come mai si parli tanto male
        del fascismo e dei regimi di sinistra non parla
        male mai nessuno
        ??

        Sei l'ignorante prodotto della società italiana.Libri comunisti? LOLSi parla male del fascismo perchè in Italia ha prodotto milioni di vittime, ha bloccato l'informazione, ha introdotto leggi razziali.In Italia non c'è mai stato un governo comunista, quindi non se ne può parlare male. Certo, si più parlare male di quello russo, e spero che qualcuno lo faccia, principalmente russi. in Italia è bene che si parli male del fascismo.L'ignorante sei te.
      • rotfl scrive:
        Re: Perché si festeggia il 25 aprile
        - Scritto da: Nome e cognome
        - Scritto da: marcov

        Perché 63 anni fa ragazzi e ragazze di 20 anni o

        poco più rischiarono tutto per combattere un

        regime assassino, un'occupazione di un'esercito

        straniero, una società

        autoritaria.

        Ci diedero la libertà che oggi tanti sprecano

        seguendo come pecoroni il populismo di un comico

        bolso e

        milionario.

        Ne sai qualcosa di quel "regime assassino" ??? ne
        sai qualcosa di piu oltre quello che hai letto
        nei comunisti libri di scuola
        ???
        ti sei mai informato ???
        ti sei mai chiesto come mai si parli tanto male
        del fascismo e dei regimi di sinistra non parla
        male mai nessuno
        ??

        Sei l'ignorante prodotto della società italiana.Ma non non ne dici mai una giusta eh?
    • Get Real scrive:
      Re: Perché si festeggia il 25 aprile
      E allora? Non hai pensato che la generazione attuale possa aver fatto due calcoli e stabilito che questa "libertà" non è poi quel gran chè?La "libertà" non mi mette il cibo in tavola.La "libertà" non mi garantisce un posto di lavoro.La "libertà" non mi da casa.La "libertà" non mi protegge dal crimine.La gente vuole uno Stato forte, che comandi, che garantisca una vita tranquilla se non agiata. Coloro che vogliono la "libertà" sopra ogni cosa sono una risibile minoranza.
      • Name & Surname scrive:
        Re: Perché si festeggia il 25 aprile
        - Scritto da: Get Real
        E allora? Non hai pensato che la generazione
        attuale possa aver fatto due calcoli e stabilito
        che questa "libertà" non è poi quel gran
        chè?

        La "libertà" non mi mette il cibo in tavola.

        La "libertà" non mi garantisce un posto di lavoro.

        La "libertà" non mi da casa.

        La "libertà" non mi protegge dal crimine.

        La gente vuole uno Stato forte, che comandi, che
        garantisca una vita tranquilla se non agiata.
        Coloro che vogliono la "libertà" sopra ogni cosa
        sono una risibile
        minoranza.Hai ragione...concetti come la libertà sono per esseri maturi, pensanti e dotati di raziocinio...Quelli che si "accontentano" delle cose cui sopra sono definibili solo con un concetto: bestiame.
    • samu scrive:
      Re: Perché si festeggia il 25 aprile
      - Scritto da: marcov
      Perché 63 anni fa ragazzi e ragazze di 20 anni o
      poco più rischiarono tutto per combattere un
      regime assassino, un'occupazione di un'esercito
      straniero, una società autoritaria.ottimo! hai imparato la filastrocca a memoriaora prendi la caramella e torna al banco ok ?
      Ci diedero la libertà che oggi tanti sprecano
      seguendo come pecoroni il populismo di un comico
      bolso e milionario.Fa parte della liberta' acquisita: scegliere di seguire un comico bolso e milionario oppure un miliardario indagatooppure un pensionato ipocrita non ancora indagato.O tu sei uno di quelli secondo cui la liberta' e' il dirittodi fare quello che dici tu e basta ?
      • TheB scrive:
        Re: Perché si festeggia il 25 aprile

        un comico bolso e milionario hai dimenticato "e condannato per omicidio colposo multiplo"
        • Fabio scrive:
          Re: Perché si festeggia il 25 aprile
          ...sì, negli anni 80 per aver sbandato con la macchina sul ghiaccio e essere finito in un dirupo.un vero assassino...ma siate seri!!!
    • Dario Carta scrive:
      Re: Perché si festeggia il 25 aprile
      Grillo populista? Va bene, e allora?Perché non discuti l'iniziativa invece di fare discorsi banali e retorici su Grillo?D.
      • marcov scrive:
        Re: Perché si festeggia il 25 aprile
        E allora il populismo non ha mai fatto niente di buono.E allora non sono convinto che abolendo l'ordine dei giornalisti e i finanziamenti all'editoria politica si avrà una informazione più libera.E allora per rispetto a quei ragazzi e quelle ragazze di 63 anni fa potevate scegliere un altro giorno per sfogare la vostra bile.
        • Dario Carta scrive:
          Re: Perché si festeggia il 25 aprile
          Perché pensi che facendo una cosa non se ne possa fare anche un'altra nello stesso giorno?Pensi davvero che giornali come "Il Campanile" di Mastella siano qualcosa da sovvenzionare? I soldi sono anche i tuoi. Sei felice di pagare il giornale di Mastella (come anche quello di chiunque altro)?Per l'ordine dei giornalisti, la tua posizione è legittima, avrai le tue motivazioni e rispetto la tua idea. Ma ripeto: non si sta parlando di Grillo e del suo populismo (anche questa è una tua posizione e la rispetto), bensì dell'iniziativa promossa.La giornata non sarà una deviazione dalla commemorazione. Io tengo a questa ricorrenza per motivi personali. Ma non contamino l'una con l'altra esperienza. Sono cose che popsso ampiamente gestire separatamente, all'interno della stessa giornata.E' così faticoso?D.
          • marcov scrive:
            Re: Perché si festeggia il 25 aprile

            Pensi davvero che giornali come "Il Campanile" di
            Mastella siano qualcosa da sovvenzionare? I soldi
            sono anche i tuoi. Sei felice di pagare il
            giornale di Mastella (come anche quello di
            chiunque
            altro)?Il campanile no, uno più vicino alle mie idee magari sì, e allora devo accettare tutti gli altri.
            La giornata non sarà una deviazione dalla
            commemorazione. Io tengo a questa ricorrenza per
            motivi personali. Ma non contamino l'una con
            l'altra esperienza. Sono cose che popsso
            ampiamente gestire separatamente, all'interno
            della stessa
            giornata.

            E' così faticoso?Dario, non dubito dei tuoi sentimenti, ma non fare finta di non vedere: la data scelta è volutamente provocatoria e le ironie di certi grillini sulla Liberazione non fanno certo onore a chi ha promosso l'iniziativa. Onestamente non so quanto sia giusto separare il messaggio dal messaggero.P.S. Approfitto dell'occasione per rassicurare chi mi ha invitato a studiare l'argomento che per motivi familiari e per interesse personale ho letto diversi testi, ho esaminato documenti, ho ascoltato testimoni. Voi criticoni avete fatto qualcosa in più che leggere i libri di Pansa?Un piccolo suggerimento: http://www.alibertieditore.it/windbook.asp?img=sanguevincitori.jpg
    • brusuillis scrive:
      Re: Perché si festeggia il 25 aprile
      Perchè festeggi? Lo sai che in quel periodo sono esplose le vendette trasversali ed ingiustificate che hanno dato sangue alla guerra civile in Italia? (Sai che ne abbiamo avuta una? Al pari di quelli che consideriamo Paesi arretrati ed incivili, e solo 60 anni fa). Credi che le repressioni e gli assassinii politici e indiscriminati attuati dai "partigiani dell'ultima ora" per eliminare i loro concorrenti ed avversari siano stati meno ignominiosi dei delitti fascisti. Studia, informati davvero. O se non ti interessa, lascia perdere, ma taci. Se tu avessi una minima memoria storica, soprattutto della zona del Lario, staresti in silenzio.
    • LeX scrive:
      Re: Perché si festeggia il 25 aprile
      Meno male che i Partigiani VERI sono perfettamente d'accordo con questi referendum. Saranno anche rincoglioniti secondo molti, ma se lo ricordano benissimo come era l'informazione di regime e sanno fare i paragoni con l'informazione attuale...
    • Orlando scrive:
      Re: Perché si festeggia il 25 aprile
      Rischiarono la vita per gente come te che pensa di ricordarli 1 giorno all'anno sia sufficiente. Gente come te e tanti altri che è convinta che il problema sia il populismo di Grillo e che non vede che il problema è la grettezza mentale di chi va ad apporre una X su un simbolo senza porsi nemmeno il problema di chi beneficerà di quella X.Rallegratevi con il fazzoletto rosso, alzate il pugnetto in alto inveendo contro il Fascismo e poi a fine sera, addormentatevi tranquilli e contenti che 63 anni fa qualcuno è morto per noi tutti e che se fosse ancora vivo dubito fortemente avrebbe donato la vita per consentire tutto questo.
  • uomo qualunque scrive:
    l'impero del bene e' con grillo
    basta finanziare giornalacci con le nostre tasse, i giornali dovranno autofinanziarsi e aumentare la tiratura solo in base al merito.Andate in edicola e comprare 2 giornali1- panorama 2- internazionale leggeteli e capirete cosa intendo per informazione libera l'impero del male ovviamente e' con berlusconi che di recente ha definito il mafioso pluriomicida Mangano , un eroe .. e con la lega che porta a spasso i maiali e i cui elettori vanno in giro con le armature medioevali
    • Ilvio scrive:
      Re: l'impero del bene e' con grillo
      Mi consenta:1) l'impero del bene sono Io2) su una cosa ha ragione: Beppe è con l'impero del bene e l'ha ampiamente dimostrato :D
    • Nome e cognome scrive:
      Re: l'impero del bene e' con grillo

      e con la lega
      che porta a spasso i maiali e i cui elettori
      vanno in giro con le armature
      medioevaliL'armatura medioevale era un richiamo a) alle NOSTRE origini celtiche.b) al film "Brave Heart" dove un popolo combatte per la sua libertà da uno stato che gli mangia tutto quello che producono.ESATTAMENTE COME NOI DEL NORD !!!!
      • anonimo pasticcere scrive:
        Re: l'impero del bene e' con grillo
        senza i terroni ..ora extacomunitari in fabbrica ...sareste dei morti di fame ....con la lega vi state portando il fascismo in casa ...quelli erano camice nere ...questi sono camice verdi ...razzisti e xenofobi come quelli del ventennio ...vi auguro un natale bianco
      • ottomano scrive:
        Re: l'impero del bene e' con grillo
        - Scritto da: Nome e cognome
        L'armatura medioevale era un richiamo

        a) alle NOSTRE origini celtiche.
        b) al film "Brave Heart" dove un popolo combatte
        per la sua libertà da uno stato che gli mangia
        tutto quello che
        producono.

        ESATTAMENTE COME NOI DEL NORD !!!!LOL!
      • pippo scrive:
        Re: l'impero del bene e' con grillo
        - Scritto da: Nome e cognome

        e con la lega

        che porta a spasso i maiali e i cui elettori

        vanno in giro con le armature

        medioevali

        L'armatura medioevale era un richiamo

        a) alle NOSTRE origini celtiche.
        b) al film "Brave Heart" dove un popolo combatte
        per la sua libertà da uno stato che gli mangia
        tutto quello che
        producono.

        ESATTAMENTE COME NOI DEL NORD !!!!Vorrei ricordare che il ricco e opulento NORD è responsabile del 60% del debito pubblico.
        • Vincenzo scrive:
          Re: l'impero del bene e' con grillo
          - Scritto da: pippo
          Vorrei ricordare che il ricco e opulento NORD è
          responsabile del 60% del debito pubblico.Bella percentuale, comoda, precisa.Puoi dimostrare in qualche modo la tua affermazione? E magari contestualizzarla, grazie?
          • panari scrive:
            Re: l'impero del bene e' con grillo
            vabbè, il 62,48%
          • Fabio scrive:
            Re: l'impero del bene e' con grillo
            Infatti, ora è quella giusta! :)E ricordiamoci che il nord è colpevole QUANTO il sud E il centro dell'andamento disastroso dell'Italia.
      • Italiano Vero scrive:
        Re: l'impero del bene e' con grillo
        - Scritto da: Nome e cognome
        L'armatura medioevale era un richiamo

        a) alle NOSTRE origini celtiche.Quindi era una rievocazione storica? E quindi il maiale al guinzaglio era la rievocazione dei mercati di bestiame del medioevo? E io che avevo pensato ad un offesa alla religione mussulmana, visto che il suolo doveva essere adibito ala costruzione di una mecca.- Scritto da: Nome e cognome
        b) al film "Brave Heart" dove un popolo combatte
        per la sua libertà da uno stato che gli mangia
        tutto quello che
        producono.

        ESATTAMENTE COME NOI DEL NORD !!!!A chi dico io dovrebbereo mettere anche lo Ius primae noctis (http://it.wikipedia.org/wiki/Ius_primae_noctis), così si che sareste come gli scozzesi.A governare lo "stato che gli mangia tutto" ora avete un nutrito numero di personaggi, che oltre a mangiare quello che produce il Grande Nord, si mangerà anche quello che produce il resto della NAZIONE ITALIA (che vi piaccia o no è anche la vostra nazione). Se Roma è ladrona, perchè il senatur ci si siede tranquillamente su quelle poltrone invece di schifare i soldi ladrati? E poi vorrei vedere dove sareste se nelle fabrichette non ci lavorassero i Tirun e i niger (trova un disoccupato, anche solo diplomato, di quelli che dicono che "gli extracomunitari ci rubano il lavoro", disposto a lavorare come un somaro in fonderia o nei reparti di verniciatura a spruzzo al posto del negretto, magari pure laurealto. Meglio la scrivania, vero?). Aprite gli occhi. I ladri, gli assassini e i delinquenti sono ovunque e di qualsiasi colore/razza/religione/regione, proprio come le persone perbene. E' chiaro che la delinquenza aumenta se le pene, per quanto aspre, non vengono applicate, tanto meno a chi le fa o le dovrebbe far rispettare. Iniziamo a mettere in galera chi è stato giudicato colpevole e a fargli scontare tutta la pena, magari con i lavori fozati, perchè no, e vedi come tutti ci calmiamo. Ad agevolare gli stranieri che VOGLIONO lavorare seriamente (senza sfruttarli, please) e a rispedire a calci in culo a casa (dopo un bel periodo in un campo di raccolta, mica li puoi portare al confino uno alla volta per la manina) chi delinque. Pene dure e applicate a TUTTI in maniera uguale, non gentili con i potenti italiani e bastonate ai poveri extracomunitari (P.S.: è sbagliato chiamare i rumeni extracomunitari dal gennaoio 2007). Qui in Italia, i potenti si gonfiano le tasche e ti fanno credere che tutto il male viene dai poveracci, così che il popolo non guardi più alle loro nefandezze ma si combattano tra di loro (povero VS povero).
      • quello li scrive:
        Re: l'impero del bene e' con grillo
        CREDImi .. l' EUROpa è ancora più a NORD.

        L'armatura medioevale era un richiamo

        a) alle NOSTRE origini celtiche.
        b) al film "Brave Heart" dove un popolo combatte
        per la sua libertà da uno stato che gli mangia
        tutto quello che
        producono.

        ESATTAMENTE COME NOI DEL NORD !!!!
    • Dario Carta scrive:
      Re: l'impero del bene e' con grillo
      Ragazzi... per cortesia... cerchiamo di cambiare modo di far politica, non spariamo su noi stessi in sfide ideologiche che lasciano il tempo che trovano, visto che le ideologie promosse dai referenti dei partiti di cui si parla sono state ampiamente lacerate, stracciate e gettate nel cesso. Cerchiamo il bene comune, almeno noi che stiam fuori dai palazzi. Eh?D.
    • PKW scrive:
      Re: l'impero del bene e' con grillo

      l'impero del male ovviamente e' con berlusconi
      che di recente ha definito il mafioso
      pluriomicida Mangano , un eroe .. e con la lega
      che porta a spasso i maiali e i cui elettori
      vanno in giro con le armature
      medioevaliMangano e' stato un ottimo stalliere: si prendeva cura dei cavalli cosi' bene da mandarli direttamente negli alberghi (di lusso), non al maneggio o all'ippodromo.E poi... e' vero, metteva bombe in giro, ma era il suo modo di esprimersi, in un certo senso anche affettuoso (cosi' come confermato dal suo stesso datore di lavoro, che apparentemente lo teneva per queste bombe "rispettose ed affettuose" - parole sue).Non come un certo sovversivo, tal Piero Ricca che gli urlo' di farsi processare! Ovviamente, il Nostro ha dovuto querelare, in questo caso. Querela ovviamente finita in nulla e risolta con il pagamento delle spese processuali da parte di Testa d'Asfalto...
      • marcovaldo scrive:
        Re: l'impero del bene e' con grillo
        al ricco e opulento nord lo stato italiano versa 2miliardi di euro all'anno per non far fallire alitalia che ha 180 piloti per 5 aerei cargo. malpensa è uno spreco di soldi pubblichi cosi come lo sarà il ponte sullo stretto, che è solo un assist alla mafia, giusto per usare un termine calcistico tanto caro al nostro futuro presidente.
  • sigeis scrive:
    Speriamo sia trasmesso!
    Speriamo sia trasmesso online o in qualche canale satellitare!
    • Contro l ignoranza scrive:
      Re: Speriamo sia trasmesso!
      Il V-day n°1 è stato trasmesso da SkyTg24, non so quest'anno.
      • Italiano Vero scrive:
        Re: Speriamo sia trasmesso!
        Se lo aspetti su Rai-Mediaset stati fresco. Magari ti prendi una replica di Don Tonino o di Amici.Su sky lo trovi sul canale 906, Eco-TV (http://www.ecotv.it/), che ne diede piena copertura già la volta scorsa (SkyTg24 ne aveva fatto vedere solo alcuni spezzoni)
    • quello li scrive:
      Re: Speriamo sia trasmesso!
      - Scritto da: sigeis
      Speriamo sia trasmesso online o in qualche canale
      satellitare!Tanto te lo farà rivedere Santoro il giovedì su RAIDUE con prefazione di Travaglio !
      • sigeis scrive:
        Re: Speriamo sia trasmesso!

        Tanto te lo farà rivedere Santoro il giovedì su
        RAIDUE con prefazione di Travaglio
        !Si ma mica me lo faranno rivedere tutto!Poi siamo tanto sicuri che annozero continuerà ad andare in onda?
      • Fabio scrive:
        Re: Speriamo sia trasmesso!
        Esatto, perché se tutte le altre trasmissioni sorvolano su una mobilitazione di oltre mezzo milione di persone, allora è evidente che ci sia qualche problema nell'informazione di questo Paese...
    • Luciano Londero scrive:
      Re: Speriamo sia trasmesso!
      Il V2-Day di Beppe Grillo, sarà trasmesso in diretta da Torinosu EcoTV CinquestelleCoordinate:HotBird 13°EFrequenza: 11013Polarizzazione: orizzontale (H)symbol rate: 27500fec: 3/4su Sky:canale 906
      • sigeis scrive:
        Re: Speriamo sia trasmesso!

        su EcoTV Cinquestelle

        Coordinate:
        HotBird 13°E
        Frequenza: 11013
        Polarizzazione: orizzontale (H)
        symbol rate: 27500
        fec: 3/4

        su Sky:
        canale 906Grazie questa si che è una bella notizia!A questo punto non possono più nascondersi dietro a nulla!Una manifestazione così grande che si svolge in 400 città non viene riportata da nessun telegiornale e non viene trasmessa da nessuna rete nazionale, chiaro che devono nascondere qualcosa!Perché nessun giornalista ne parla?Tv di regime!!!Il Vday 2 e queste manifestazioni successive saranno come il sole che piano paino scioglie la neve!
  • paoloholzl scrive:
    Iniziativa che va sostenuta
    Non sono certo un sostenitore di Grillo su tutte le tematiche, non sostengo l'antipolitica per cui speriamo che vengano evitate strumentalizzazioni successive.Sui temi sollevati sono assolutamente d'accordo per cui darò il massimo sostegno e la massima visibilità all'iniziativa.
    • byoblu scrive:
      Re: Iniziativa che va sostenuta
      ancora con questa antipolitica.Non c'è nessuna antipolitica. La parola antipolitica è stata usata appositamente per etichettare un movimento intrinsecamente politico ma scomodo.Cosa c'è di più "politico" di una mobilitazione di cittadini appartenenti alle polis che firmano per una proposta di legge?Claudiohttp://www.byoblu.com
      • Dario Carta scrive:
        Re: Iniziativa che va sostenuta

        Cosa c'è di più "politico" di una mobilitazione di cittadini appartenenti alle polis che firmano per una proposta di legge?Il problema è sempre lo stesso: si confonde "la persona", con "l'idea che la persona promuove".D.
      • bi biiii scrive:
        Re: Iniziativa che va sostenuta

        ancora con questa antipolitica.
        Non c'è nessuna antipolitica. La parola
        antipolitica è stata usata appositamente per
        etichettare un movimento intrinsecamente politico
        ma scomodo.
        Cosa c'è di più "politico" di una mobilitazione
        di cittadini appartenenti alle polis che firmano
        per una proposta di
        legge?Quotone!
      • paoloholzl scrive:
        Re: Iniziativa che va sostenuta
        - Scritto da: byoblu
        ancora con questa antipolitica.
        Non c'è nessuna antipolitica. La parola
        antipolitica è stata usata appositamente per
        etichettare un movimento intrinsecamente politico
        ma
        scomodo.
        Cosa c'è di più "politico" di una mobilitazione
        di cittadini appartenenti alle polis che firmano
        per una proposta di
        legge?La tua è anche la mia posizione.Il problema è che è forte per alcuni partiti la tentazione di cercare di far credere che i sostenitori di grillo sono della propria parte politica.Fortunatamente sembra che Grillo sia riuscito a mantenere la propria come una posizione autonoma.Antipolitica è un modo per dire 'massa di qualunquisti vittima di un demagogo', personalmente lo ritengo offensivo.Comunque non sono qui a sostenere il personaggio (che per molte cose apprezzo) ma la causa.
    • d cne 104 scrive:
      Re: Iniziativa che va sostenuta
      Finalmente una persona che usa il cervello!Possibile che siano tutti li a guardare chi ha proposto l'iniziativa, e nessuno che guarda l'iniziativa stessa?
  • contenuto ingiurioso scrive:
    oddio che è successo
    PIForumNotizie :: ValidateRequestDettaglioCommentiFromDB(): Messaggio non trovato forse non si tratta di un FLID! MID: 2264068
  • quello li scrive:
    Ma perchè si festeggia il 25 aprile ?
    Mi dicono che venerdì sarà festa .... qualcuno si ricorda perché ?
    • piesio scrive:
      Re: Ma perchè si festeggia il 25 aprile ?
      dai dai teniamo duro...che storace e la santanchè stanno ancora fuori dal governo (visione ottimistica delle cose) :)
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Ma perchè si festeggia il 25 aprile ?
      Venerdi è un GIORNO DI LUTTO.il giorno della memoria di quando è definitivamente morto l'ultimo VERO governo che abbiamo avuto in italia.Quello che vedeva come suo massimo rappresentante il grande statista Benito Amilcare Mussolini
    • ndav scrive:
      Re: Ma perchè si festeggia il 25 aprile ?
      gia', grande statista... se ci fosse ancora lui i treni arriverebbero in orario vero?
      • Dario Carta scrive:
        Re: Ma perchè si festeggia il 25 aprile ?
        Sì.... e l'olio di ricino sarebbe venduto a fiumi! ;)D.
      • Den Lord Troll scrive:
        Re: Ma perchè si festeggia il 25 aprile ?
        ma se in tratte secondarie con bacini d'utenza non trascurabili i pendolari devono ancora sorbirsi i tempi di percorrenza degli anni '50 (anzi ci mettevano 1 o 2 minuti in meno! giuro) ... poi tutti a parlare delle TAV tsk
      • quello li scrive:
        Re: Ma perchè si festeggia il 25 aprile ?
        - Scritto da: ndav
        gia', grande statista... se ci fosse ancora lui i
        treni arriverebbero in orario
        vero?"E invece di farlo dittatore ... non potevano farlo capostazione ?"Luciano De Crescenzo - Così Parlò Bellavista -
        • nome scrive:
          Re: Ma perchè si festeggia il 25 aprile ?
          - Scritto da: quello li
          - Scritto da: ndav

          gia', grande statista... se ci fosse ancora lui
          i

          treni arriverebbero in orario

          vero?

          "E invece di farlo dittatore ... non potevano
          farlo capostazione
          ?"

          Luciano De Crescenzo - Così Parlò Bellavista -Come Moggi? :D
      • PKW scrive:
        Re: Ma perchè si festeggia il 25 aprile ?
        - Scritto da: ndav
        gia', grande statista... se ci fosse ancora lui i
        treni arriverebbero in orario
        vero?Purtroppo non era vero nemmeno quello: i treni italiani non sono mai arrivati in orario come la propaganda di quei tempi voleva far credere. ;)
  • sasuke scrive:
    Andiamoci in tanti!!
    E' ora di cambiare!
    • Ilvio scrive:
      Re: Andiamoci in tanti!!
      Vengo anch'io. Sono sì un presidente operaio, ma anche grillota: quanti partiti ho fatto fuori a queste elezioni? Mi consenta, posso ben dire di essere più grillota di Grillo!!! :p
    • Demo M. scrive:
      Re: Andiamoci in tanti!!
      LIBERIAMO L'INFORMAZIONE SCHIAVA!
  • pino silvestre scrive:
    Domanda
    Mi chiedo e vi chiedo, al di là delle buone intenzioni, Grillo non ha contribuito all'astensionismo dal voto che ha interessato soprattutto il centrosinistra permettendo al nano di tornare al potere? O sto dicendo una cazzata? Illuminatemi, grazie.
    • pino silvestre scrive:
      Re: Domanda
      Sono perfettamente d'accordo con quanto scrivi, tuttavia il risultato - e non poteva essere diverso - è che ci ritroviamo di nuovo Berlusconi al Governo, insomma dalla padella nella brace. Ok, forse era inevitabile, tuttavia non riesco a sentirmi meglio adesso.
      • ammatwain scrive:
        Re: Domanda
        - Scritto da: pino silvestre
        Sono perfettamente d'accordo con quanto scrivi,
        tuttavia il risultato - e non poteva essere
        diverso - è che ci ritroviamo di nuovo Berlusconi
        al Governo, insomma dalla padella nella brace.
        Ok, forse era inevitabile, tuttavia non riesco a
        sentirmi meglio
        adesso.Capisco, ma per quello devi chiedere conto a chil'ha rivotato.Sappi solo che per me non è una gran prospettivafriggere nella padella.Anzi, scusa, aggiungo questa considerazione, peronestà intellettuale, anche se in parte contraddicequello che ho scritto prima:So che i tempi sono difficili e le scelte daprendere sono impopolari, ma se questo governofosse caduto nel tentativo di attuare una riforma,ebbene, forse avrei sbagliato, ma gli avrei datoun'altra chance e forse anche con una certaconvinzione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 aprile 2008 08.36-----------------------------------------------------------
        • Ilvio scrive:
          Re: Domanda
          Cribbio, ma siete molto più acuti di Bondi!!! :o ;) Venite domani da me ad Arcore per un colloquio, vi assumo come "rossi addomesticati" accanto a Bondi, Costanzo e Mentana! (idea) O) :p Pago bene e non licenzio mai. (love) O) O) O) O) O) ovviamente però dovrete farvi un po' di gavetta: preferite lo smaltimento monnezza a Napoli o il ponte sullo stretto? O) O) O) (ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost) :p
          • ammatwain scrive:
            Re: Domanda
            - Scritto da: Ilvio
            Cribbio, ma siete molto più acuti di Bondi!!! :o
            ;) Venite domani da me ad Arcore per un
            colloquio, vi assumo come "rossi addomesticati"
            accanto a Bondi, Costanzo e Mentana! (idea) O) :p
            Pago bene e non licenzio mai. (love) O) O) O) O)
            O) ovviamente però dovrete farvi un po' di
            gavetta: preferite lo smaltimento monnezza a
            Napoli o il ponte sullo stretto? O) O) O)
            (ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)
            :pPoiché per entrambe le opere ci vorrebbe competenzae buon senso, prevedo che si mischieranno le cartee si faranno: un ponte di monnezza e lo smaltimentodello stretto necessario a Napoli.
          • FDG scrive:
            Re: Domanda
            - Scritto da: ammatwain
            Poiché per entrambe le opere ci vorrebbe
            competenza
            e buon senso, prevedo che si mischieranno le carte
            e si faranno: un ponte di monnezza e lo
            smaltimento
            dello stretto necessario a Napoli.STRALOL!!!:D:D:D:D:D:D:D:D
        • pino silvestre scrive:
          Re: Domanda
          D'accordo, ma di idealismo non si campa molto, insomma un'idea finché resta un'idea è soltanto un'astrazione, diceva Gaber. Io dico che se il Governo Berlusconi nella scorsa legislatura ha fatto i disastri che sappiamo, immagina cosa combinerà adesso che ha un potere ancora maggiore e non commetterà (forse) gli stessi errori. Dici che in questo clima sarà possibile attuare i propositi di Grillo? Ho seri dubbi. Però non lo escludo, staremo a vedere.
          • nu capish na maz scrive:
            Re: Domanda
            INcominciamo con il fatto concreto dei referendum.... Colpiamo alla base, a soldi agli interessi1) Non diamo la possibilità che i mezzi di informazione siano influenzabili dalla politica2) Facciamo in modo che i politici dopo 2 leggislature (10 anni) se ne vadano a casa3) Non deve esistere che in parlamento ci siano condannati in via definitiva
          • Italiano Vero scrive:
            Re: Domanda
            - Scritto da: nu capish na maz
            INcominciamo con il fatto concreto dei
            referendum.... Colpiamo alla base, a soldi agli
            interessi

            1) Non diamo la possibilità che i mezzi di
            informazione siano influenzabili dalla
            politica

            2) Facciamo in modo che i politici dopo 2
            leggislature (10 anni) se ne vadano a
            casa

            3) Non deve esistere che in parlamento ci siano
            condannati in via
            definitivaStai facendo un minestrone tra V-day e V2-day.Ora si punta , con 3 referendum, a riportare l'informazione a potersi fregiare ancora di questo nome.Le tre proposte di leggi popolari, presentate con il primo V-day sono bellamente andate nel cestino, vuoi come prevedibile per volontà, vuoi per la caduta del governo.
          • ammatwain scrive:
            Re: Domanda

            D'accordo, ma di idealismo non si campa molto,
            insomma un'idea finché resta un'idea è soltanto
            un'astrazione, diceva Gaber.Appunto, le vogliamo realizzare o no, queste idee?
            Io dico che se il
            Governo Berlusconi nella scorsa legislatura ha
            fatto i disastri che sappiamo, immagina cosa
            combinerà adesso che ha un potere ancora maggiore
            e non commetterà (forse) gli stessi errori.Che errori? semmai c'è una continuità.Privatizzazioni, precariato, leggi clientelari sulletelecomunicazioni e sull'editoria, sulle elezioni, per nonfar entrare in galera gli uni e per farli uscire gli altri,tutte queste mirabolanti trovate d'ingegno politicostate fatte / ereditate e mantenute intatte da entrambischieramenti.
            Dici
            che in questo clima sarà possibile attuare i
            propositi di Grillo? Ho seri dubbi. Però non lo
            escludo, staremo a vedere.Oppure staremo a fare.
          • FDG scrive:
            Re: Domanda
            - Scritto da: pino silvestre
            D'accordo, ma di idealismo non si campa molto,
            insomma un'idea finché resta un'idea è soltanto
            un'astrazione, diceva Gaber. Io dico che se il
            Governo Berlusconi nella scorsa legislatura ha
            fatto i disastri che sappiamo, immagina cosa
            combinerà adesso che ha un potere ancora maggiore
            e non commetterà (forse) gli stessi errori. Dici
            che in questo clima sarà possibile attuare i
            propositi di Grillo? Ho seri dubbi. Però non lo
            escludo, staremo a vedere.No, sarà pure peggio. Ma ce lo meritiamo. Del resto il nove maggio 1936 sotto il balcone di Palazzo Venezia ad inneggiare al neonato impero mica c'erano marziani!
      • Ginc scrive:
        Re: Domanda
        - Scritto da: pino silvestre
        Sono perfettamente d'accordo con quanto scrivi,
        tuttavia il risultato - e non poteva essere
        diverso - è che ci ritroviamo di nuovo Berlusconi
        al Governo, insomma dalla padella nella brace.
        Ok, forse era inevitabile, tuttavia non riesco a
        sentirmi meglio
        adesso.Io non ho votato. Sono di destra ma il Berlusconi mi fa schifo e la Santanché è un po' troppo a destra. Se mi avessero però puntato il fucile e costretto a votare non avrei certamente votato Veltroni.Quindi non partite dall'assunto che chi non ha votato per protesta abbia sottratto voti a sinistra.
        • pino silvestre scrive:
          Re: Domanda
          Guarda, io un po' la penso come te, accetto l'alternanza destra - sinistra, ma non Berlusconi. Sono convinto però che l'assenteismo abbia riguardato molto di più il centrosinistra. Tuttavia non sarebbe giusto dare la colpa a Grillo di uno sfacelo che era sotto gli occhi di tutti. Speriamo che dal letame nasca un fiore, come diceva De André :-)
      • piesio scrive:
        Re: Domanda
        il principio è semplice: chi non vota non ha diritto di lamentarsi su chi vince. per il resto i votanti hanno scelto berlusconi, se grillo ha fatto presa solo sugli elettori di sinistra, forse vuol dire che solo questi avevano motivi validi per non andare a votare.ps. col 3% in più veltroni perde lo stesso
        • pino silvestre scrive:
          Re: Domanda
          Tutto sommato ti do ragione. Gli italiani hanno scelto il Berluska. E io pur essendo di idee totalmente opposte accetto il verdetto. E vedremo però come andranno le cose, temo non bene.
          • piesio scrive:
            Re: Domanda
            se può interessare, anch'io ho scelto l'altro lato, senza successo.però non penso sia giusto prendersela con chi si è astenuto (tranne quando, come mi è successo, vengono a lamentarsi della vittoria del Nano) :)
          • Abate Busoni scrive:
            Re: Domanda
            - Scritto da: pino silvestre
            Tutto sommato ti do ragione. Gli italiani hanno
            scelto il Berluska. E io pur essendo di idee
            totalmente opposte accetto il verdetto. E vedremo
            però come andranno le cose, temo non
            bene.IMVHO ora che non dipende più dalla zavorra democrista per la maggioranza potrà almeno avere una linea di governo più coerente, con meno papocchi e compromessi. Gli elettori hanno punito, in primo luogo l'eterogeneità estrema del passato governo, tale da paralizzarlo su troppe cose, in secondo luogo anche il "maanchismo" di Veltroni, che avrà fatto sospettare a molti che come Prodi, per la smania di fare tutto e piacere a tutti, finisse col non concludere niente. E pure quel vezzo di fare il verso in passato a Kennedy, ora si accontenta di Obama, di fare l'americano a Roma, alla fine lo rendono patetico, non penso l'abbiano aiutato... Yes, we can... ma de che? E uno ci pensa e magari rincara la dose: ma Obama si sognerebbe mai di scimmiottare Veltroni? (idea)(rotfl)
          • Dario Carta scrive:
            Re: Domanda

            Gli elettori hanno punito, in primo luogo l'eterogeneità estrema del passato governoSì... votando una coalizione di nano + fini traditore + lega.... bella punizione autoinflitta... tant'è che ci sono già i primi tafferugli interni. Mi sembra di vedere Mastella nello scorso governo.D.
          • Abate Busoni scrive:
            Re: Domanda
            - Scritto da: Dario Carta

            Gli elettori hanno punito, in primo luogo
            l'eterogeneità estrema del passato
            governo

            Sì... votando una coalizione di nano + fini
            traditore + lega.... bella punizione
            autoinflitta... tant'è che ci sono già i primi
            tafferugli interni. Mi sembra di vedere Mastella
            nello scorso
            governo.
            Intanto con meno democristi la situazione è migliorata, e poi devi anche considerare che politici e comici di SX hanno sempre arringato il proprio elettorato prendendo in giro il Berlusca per il suo voler essere imprenditore, operaio, studente, disoccupato, casalinga, poi chi si trovano come candidato? Uno che vuole essere tutto MA ANCHE il contrario di tutto peggio del Berlusca, vuol essere Obama, ma anche Hillary (e magari ma anche McCain :-P), falco della confindustria, ma anche metalmeccanico, miliardario della gauche caviar, ma anche disoccupato, cattolico, ma anche radicale, verde, ma anche OGM, leghista, ma anche clandestino, Kennedy, ma anche Nixon :p... sta a vedere che vorrebbe essere MA ANCHE Berlusconi? (idea) (rotfl) Ma dai, a volte sembrava un incrocio fra Zelig e un americano a Roma, certe volte toccava guardarlo bene per capire se era lui o Crozza... :p
          • Dario Carta scrive:
            Re: Domanda
            ahahahah:)sono assolutamente d'accordoD.
      • Matteo B scrive:
        Re: Domanda
        Ma perchè dalla padella nella brace?Ma non ti rendi conto che la sinistra e la destra sono due concetti che esistono ancora solo per prendere in giro gli elettori?Ma non lo vedi che la cosiddetta sinistra fa esattamente quello che fa Berlusconi? Anzi, lui l'indulto non aveva avuto il coraggio di proporlo!Ma non lo vedi che quando la sinistra è al governo non tocca mai gli interessi di Berlusconi? Ti sei chiesto perchè?Ma non ti stanchi mai di essere preso per i fondelli?Grillo ha invitato a non votare per non stare a questo gioco, a questa presa in giro. Non ha consegnato l'Italia a Berlusconi: l'Italia era già della loro Casta e lì è rimasta, ma ci ha dato la possibilità di dire che non gli crediamo più!!
      • FDG scrive:
        Re: Domanda
        - Scritto da: pino silvestre
        insomma dalla padella nella brace.Magari ce lo meritiamo. Se come popolo non siamo capaci di esprimere di meglio, che vogliamo?
    • Guido La Vespa scrive:
      Re: Domanda
      Si probabilmente ha inciso, ma secondo me non è stato determinante. I motivi della sconfitta sono altri.
    • nu capish na maz scrive:
      Re: Domanda
      Grillo ha solamente detto che non serve a niente scegliere il meno peggio e che queste elezioni erano incostituzionali perchè il tuo voto andava al partito e non al candidato- Ti dice qualcosa cuffaro? Sai che dalla regione l'udc l'ha messo al senato? sai che casini ha garantito per lui?Veltroni è stato così grande che ha cancellato tutta la sinistra dal parlamento, niente più verdi e niente più sinistra e il futuro rananno molti inceneritori per tutti e centrali nucleari. Eppure aveva una strada spianata da Di Pietro.. Perchè non ha parlato e ricordato il bel curriculum di Berlusconi? Da poco ha anche dato del santo a Mangano...Italiani.svegliatevi!!
    • bi biiii scrive:
      Re: Domanda
      - Scritto da: ammatwain
      - Scritto da: pino silvestre

      Mi chiedo e vi chiedo, al di là delle buone

      intenzioni, Grillo non ha contribuito

      all'astensionismo dal voto che ha interessato

      soprattutto il centrosinistra permettendo al
      nano

      di tornare al potere? O sto dicendo una cazzata?

      Illuminatemi,

      grazie.

      Se ti sei letto il Blog di Grillo, saprai che
      Grillo non ha contribuito, ma esplicitamente
      CHIESTO di NON andare a
      votare.E questa non l'ho approvata per nulla!Un conto e' fare scheda bianca in segno diprotesta contro alternative che non ci rappresentano,un altro e' non portare il sedere alle urne!Porca miseria, mi ha stupito che Grillo abbia datoun simile consiglio.Se tu non vai alle urne io posso anche concludereche non te ne frega niente e non che sei deluso dallaclasse politica e sono due cose ben diverse.****E la prima apre la strada alla dittatura*****
      • ammatwain scrive:
        Re: Domanda

        E questa non l'ho approvata per nulla!
        Un conto e' fare scheda bianca in segno di
        protesta contro alternative che non ci
        rappresentano,
        un altro e' non portare il sedere alle urne!Io non l'ho approvata, ma l'ho capita.E aggiungo che non è stata portata avanti conabbastanza convinzione.Per quel che mi riguarda ho scelto una lista civica.
        Se tu non vai alle urne io posso anche concludere
        che non te ne frega niente e non che sei deluso
        dalla classe politica e sono due cose ben diverse.Concluderesti in maniera affrettata.Io sono andato a votare (lista civica), ma chi non ci è andatoperchè ritiene questo sistema elettorale anticostituzionaleha tutto il mio rispetto.
        • bi biii scrive:
          Re: Domanda

          Concluderesti in maniera affrettata.Io???
          Io sono andato a votare (lista civica), ma chi
          non ci èandato perchè ritiene questo sistema elettorale
          anticostituzionale ha tutto il mio rispetto.Non cogli la differenza tra portare le chiappenel seggio e scrivere sulla scheda"ritengo questo sistema elettorale anticostituzionale"e non andarci affatto? Sei superficiale e ingrato versochi ha dato la vita per conquistare per tutti ildiritto di esprimere un parere.
          • ammatwain scrive:
            Re: Domanda
            - Scritto da: bi biii

            Concluderesti in maniera affrettata.

            Io???


            Io sono andato a votare (lista civica), ma chi

            non ci èandato perchè ritiene questo sistema
            elettorale

            anticostituzionale ha tutto il mio rispetto.

            Non cogli la differenza tra portare le chiappe
            nel seggio e scrivere sulla scheda
            "ritengo questo sistema elettorale
            anticostituzionale"
            e non andarci affatto? Sei superficiale e ingrato
            verso chi ha dato la vita per conquistare per
            tutti il diritto di esprimere un parere.Sai, lo scorso governo è successa una cosa storica:Presidente della Repubblica: di sinistra;Presidente del consiglio e governo: di Sinistra;Presidente della Camera: di sinistra;Presidente del Senato: di sinistra;Ho pensato pure di andare da un medium per contattare le buonanime dei miei nonni: «MIIIINCHIAAAA!!!! NON CI CREDERESTE MAAAAIIIIII!!!»Ora, con queste forze in campo, dopo manco 2 anni la sinistra ... è sparita? sai perchè? perchè c'e' gente che per che si è limitata a credere che la gente pensa allo stesso modo di . E quindi la certezza del nemico comune, il voto utile eccetera.Invece, caro , la gente , stanca di essere presa per il culo, ha cominciato a pensare in un altro modo. Se fossero ancora vive le buonanime dei miei nonni, non la vita, ma un bel pezzo della loro salute l'hanno data per contribuire a concetti quali libertà di pensiero, parola e opinione, mi sputerebbero in faccia e mi prenderebbero a calci nelle palle a vedermi arrovellare il fegato intorno a questi idioti.Ti amplio la domanda che mi hai fatto:riesci a percepire la differenza tra chi non va a votare perchè non gliene frega niente e chi non va a votare perchè è DELUSO?Se riesci a SENTIRE che c'è una differenza, allora riesci anche a CAPIRE perchè la sinistra è sparita dalle aule del parlamento.Il 25 aprile è vicino e le domande sono:ABOLIZIONE DELL'ORDINE DEI GIORNALISTI;ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO ALL'EDITORIA;ABOLIZIONE DELLA LEGGE GASPARRI;servono all'Italia?Se la risposta è si, alza le chiappe a vai a votare.Se la risposta è no convito, bene, ok cosi', ti rispetto.Se la risposta è no perchè non te ne frega niente, allora, pazienza, mi dispiace.Se la risposta è no perchè ti senti frustrato e deluso a tua volta e non sai da dove ricomonciare, allora mi dispiace ancora di più, però ti chiedo di rifletterci e di ricominciare a fare qualcosa.
    • xWolverinex scrive:
      Re: Domanda
      - Scritto da: pino silvestre
      Mi chiedo e vi chiedo, al di là delle buone
      intenzioni, Grillo non ha contribuito
      all'astensionismo dal voto che ha interessato
      soprattutto il centrosinistra permettendo al nano
      di tornare al potere? O sto dicendo una cazzata?
      Illuminatemi,
      grazie.Forse si. Forse no.
    • xWolverinex scrive:
      Re: Domanda
      P.B.C. :)
      • ammatwain scrive:
        Re: Domanda
        - Scritto da: xWolverinex
        P.B.C. :)E' quello che ho fatto io, per coerenza, mi ero detto che se avessi trovato una lista che corrispondeva ai miei interessi l'averi votata. L'ho trovata e votata.
        • xWolverinex scrive:
          Re: Domanda
          - Scritto da: ammatwain
          - Scritto da: xWolverinex

          P.B.C. :)

          E' quello che ho fatto io, per coerenza, mi ero
          detto che se avessi trovato una lista che
          corrispondeva ai miei interessi l'averi votata.
          L'ho trovata e
          votata.Idem. Anche perche' ho avuto l'occasione di conoscere Montanari personalmente :)
          • ammatwain scrive:
            Re: Domanda

            Idem. Anche perche' ho avuto l'occasione di
            conoscere Montanari personalmente
            :) :)Se lo dovessi rivedere digligrazie da parte mia!
    • marco_firen ze scrive:
      Re: Domanda
      bello!!si fa le domande e si da le risposte, tutto da solo...(rotfl)
    • ammatwain scrive:
      Re: Domanda


      N-O-N N-E P-O-S-S-O P-I-U'
      Neanche io. Di quelli come te che seguono Grillo
      considerandolo un Dio.
      Ora da bravo vai nella chiesa del grillo e fatti
      dare l'assoluzione.ROTFL!! (rotfl)Quindi esprimendo le mie opinioni, dicendo che non votero'mai piu' nessun partito ma solo liste civiche e, peggio ancora,difendendo il punto di vista di Grillo in automatico:1) Sono un Grillino/ista o come cavolo si dice.2) Non sono andato a votare.Quando è stata distribuita la libertà dipensiero dov'eri? In ferie? (rotfl)
      • xWolverinex scrive:
        Re: Domanda
        Era a guardare la finale del grande fratello (rotfl) (rotfl)
      • Ciucciati il calzino Homer scrive:
        Re: Domanda

        Quindi esprimendo le mie opinioni, dicendo che
        non votero'
        mai piu' nessun partito ma solo liste civicheListe civiche = primo esempio di partito (in piccolo).Ti contraddici da te.
        1) Sono un Grillino/ista o come cavolo si dice.Seguace? (rotfl)
        2) Non sono andato a votare.
        Quando è stata distribuita la libertà di
        pensiero dov'eri? In ferie?Tranquillo, sei un religioso, come tale sei protetto dalla Costituzione.
        • ammatwain scrive:
          Re: Domanda

          Liste civiche = primo esempio di partito (in
          piccolo).
          Ti contraddici da te.

          1) Sono un Grillino/ista o come cavolo si dice.
          Seguace? (rotfl)

          2) Non sono andato a votare.

          Quando è stata distribuita la libertà di

          pensiero dov'eri? In ferie?
          Tranquillo, sei un religioso, come tale sei
          protetto dalla
          Costituzione.Si credo che ci sia qualcosa di Supremonell'idioxia di un intervento come il tuo.Tornando in argomento, ho meditato a lungoprima di fare una scelta, ho scelto e sto bene cosi.Per molti invece dev'essere stata dura ritravorsi,all'improvviso... extraparlamentari...
    • xWolverinex scrive:
      Re: Domanda

      Hai ricevuto dal partito le nuove istruzioni?
      (per chi non ti conoscesse, chiariamo che lavori
      per il
      piddi)Vedi che ancora non capisci ma perche' stupirsi.. in fondo sei un borg e ragioni con la collettivita'. Io personalmente ho votato per il bene comune, e ne vado fiero. Ho "perso"? Chissenefrega. Ragiono con la mia mente. Con con quella che la collettivita' impone come a voi cari borg. Altro che lavorare per ualter :D
      Il referendum sulla Gasparri è incostituzionale,
      perché cancellando una riforma si sistema si crea
      un vuoto
      legislativo.Dire che lascia un vuoto legislativo e' come dire che prima della gasparri non c'era nulla. Che e' una castroneria che ti impartisce il caro emilio fido. Per non parlare che il DTT e' una tecnologia nata vecchia appositamente per salvare il culo a Emilio BauBau (e le campagne elettorali del vostro padrone).
      Difficile dare degli stupidi a se stessi.
      Così come è difficile che tu veda oltre il naso
      del Dio che
      veneri.
      Vi state creando la religione dei grilli, vi
      siete trovati il profeta da
      seguire.
      Avete i pellegrinaggi, anche se li chiamate vd
      anziché col loro
      nome.
      Avete il credo, avete tutto ciò che serve ad una
      religione per
      esistere.
      La stupidità sta nel non averlo realizzato.Vedo che, da borg, vorresti che tutti usassero la testa al tuo stesso modo. Peccato, non e' cosi'. Non c'e' nessun dio. Non c'e' nessuna venerazione. Mi dispiace ma, come al soltio, hai toppato. Sono capacissimo di darmi dello stupido, a differenza tua :) Infatti e' da stupidi discutere con uno che dice "non c'e' alternativa" quando basterebbe informarsi un po' per capire che alternative ci sono, significa che quel qualcuno si informa solo per sentito dire..
      Citami le alternative, non il nome di alcuni
      personaggi.
      Quali alternative vedi al riciclaggio?primo.. il riuso.. poi ad esempio la strategia Rifuiti Zero di Connet che adotta... ad esempio.. un piccolo villaggio di 4 anime chiamato San Francisco.
      Riciclaggio e inceneritori vanno a braccetto, ciò
      che non si ricicla si
      brucia.Cio' che non si ricicla, attuando la diminuzione A MONTE dei rifiuti, e' una quantita' infinitesimale che puo' stare tranquillamente in discarica. Cio' che esce da un inceneritore, invece, e' piu' pericoloso dei rifiuti stessi e deve essere stoccato in modo ancora piu' sicuro.... bella alternativa quella che proponi.
      Che alternative ci sono?Ad esempio la centrale di un quiquoqua qualsiasi... un Rubbia qualsiasi. Poi il passaggio da una rete centralizzata di diffusione a una rete decentralizzata, dove ognuno si produce la sua, e rimette il resto in rete. Il geotermico, ad esempio, quando vai a ristrutturare un appartamento sarebbe una soluzione adottabilissima per la climatizzazione domestica abbinato ad un impianto a pavimento (che gia' da solo ti farebbe risparmiare di molto il gas)
      • Giordano scrive:
        Re: Domanda

        collettivita'. Io personalmente ho votato per il
        bene comune,
        Ragiono con la mia menteDa uno che sta a fare propaganda al pd in ogni post...guarda tutto posso pensare di te, meno che sai usare il cervello.
        Dire che lascia un vuoto legislativo e' come dire
        che prima della gasparri non c'era nulla.Oh, Signore. Ma vuoi pretendi delle spiegazioni su cose che non puoi capire e le pretendi su un forum? Coraggio, continua a leggere i messaggi del messia e vivi felice.La Gasparri regola la cessione di banda da parte degli operatori dtt, regola il SIC, regola il digitale terrestre e varie altre cose, non regolate prima. Toglierla significa, ad esempio, avere l'Agcom che mentre prepara, sulla base della Gasparri, un bando per garantire pluralità in Sardegna e per concedere il diritto di trasmettere a nuovi operatori si trova a non avere più lo strumento di legge grazie al quale può effettuare il bando. Ti pare accettabile? Non lo è e la Corte Costituzionale lo sa perfettamente.
        Per non parlare che il DTT e' una
        tecnologia nata vecchia appositamente per salvare
        il culo a Emilio BauBauSono sicuro che anche in Francia, in Inghilterra, Spagna, Germania, Usa, Australia e tutti gli altri posti in cui il DTT continua a riscuotere successo, tutto avviene per salvare il fido baubau. Ma per favore, apri gli occhi e smetti di fare il classico italiano provincialotto che crede al messia di turno. Stai facendo brutta figura e la fai fare pure al tuo messia.
        Non c'e' nessun dioal di fuori di Grillo. Lo so, tranquillo. Lo dice anche la Chiesa Cattolica, lo dicono anche i Musulmani. Un solo Dio da venerare. Il tuo è Grillo, vai in pace.
        Sono capacissimo di darmi dello stupidoGiusto. Quando ti senti stupido, vai dal grillo, confessa i peccati, lui ti dirà di venire qui a fare proseliti e i tuoi peccati saranno perdonati.
        primo.. il riuso.. poi ad esempio la strategia
        Rifuiti Zero di Connet che adotta... ad esempio..
        un piccolo villaggio di 4 anime chiamato San
        Francisco.Bella cosa. Peccato che restino rifiuti. Che ci fai? Li bruci.
        Cio' che esce da un inceneritore,
        invece, e' piu' pericoloso dei rifiuti stessiCome no. Infatti l'inquinamento delle falde acquifere dovuto alle discariche me lo sono inventato giusto per l'occasione.Un consiglio: leggi qualcosa in più oltre al blog del messia.
        • xWolverinex scrive:
          Re: Domanda

          Da uno che sta a fare propaganda al pd in ogni
          post... guarda tutto posso pensare di te, meno che sai
          usare il cervello.Tutto posso pensare di te, tranne che sai leggere :D Propaganda al pd? Bwuhauhauahu dove ?? Ho scritto pure per chi ho votato.. e non e' certo il pd di veronesi.. ahahah ignorante (in secula seculorum..)
          La Gasparri regola la cessione di banda da parte
          degli operatori dtt, regola il SIC, regola il
          digitale terrestre e varie altre cose, non
          regolate prima. Toglierla significa, ad esempio,
          avere l'Agcom che mentre prepara, sulla base
          della Gasparri, un bando per garantire pluralità
          in Sardegna e per concedere il diritto di
          trasmettere a nuovi operatori si trova a non
          avere più lo strumento di legge grazie al quale
          può effettuare il bando. Ti pare accettabile? Non
          lo è e la Corte Costituzionale lo sa
          perfettamente.Stai scrivendo su Punto Informatico. Non su Punto Uncinetto. Ti capita di leggere le discussioni sul DTT ? Su una tecnologia morta? Credo di no, bene torna a guardare il grande fratello a 320x200... che e' quello che consideri la tua rivoluzione digitale.
          Sono sicuro che anche in Francia, in Inghilterra,
          Spagna, Germania, Usa, Australia e tutti gli
          altri posti in cui il DTT continua a riscuotere
          successo, tutto avviene per salvare il fido
          baubau. Ma per favore, apri gli occhi e smetti di
          fare il classico italiano provincialotto che
          crede al messia di turno. Stai facendo brutta
          figura e la fai fare pure al tuo
          messia.Ci sei ci sei. Non ci fai. Oramai e' chiaro.
          al di fuori di Grillo. Lo so, tranquillo. Lo dice
          anche la Chiesa Cattolica, lo dicono anche i
          Musulmani. Un solo Dio da venerare. Il tuo è
          Grillo, vai in pace.Anche tu, piccolo abitante di creta.
          Giusto. Quando ti senti stupido, vai dal grillo,
          confessa i peccati, lui ti dirà di venire qui a
          fare proseliti e i tuoi peccati saranno
          perdonati.Povero piccolo abitante di creta, cambia ritornello :)
          Bella cosa. Peccato che restino rifiuti. Che ci
          fai? Li bruci.Se hai 1 di rifiuto contro 1000, vuol dire che la discarica di tura il tempo stimato per 1000. Poi spiegami dove metti tu i rifiuti che escono dall'inceneritore. Non quelli in forma combusta (che causano comunque cancri e tumori, dimostrato) ma le polveri rimanenti, ben piu' tossiche di quell'1 che rimane.
          Come no. Infatti l'inquinamento delle falde
          acquifere dovuto alle discariche me lo sono
          inventato giusto per
          l'occasione.Sai che non tutto quello che metti in un inceneritore se ne esce "per forma aerea" ma c'e' anche del "solido" (oohhhh meraviglia e stupore!!!). Sai cosa sono le diossine? (ohhhhh di nuovo meraviglia e stupore...). Ignorante pidielliano.
          Un consiglio: leggi qualcosa in più oltre al blog
          del messia.E tu qualcosa di piu' oltre al silvioverlusconifattedantelculoclub.
          • Giordano scrive:
            Re: Domanda

            Propaganda al pd? Bwuhauhauahu dove ??Si sa che fai propaganda continua. Basta leggere i tuoi vari post. Una ricerca sui motori dimostra tutto. Ti pagano bene?
            Uncinetto. Ti capita di leggere le discussioni
            sul DTT ? Su una tecnologia morta? Credo di no,Tecnologia morta? Mi sa che non leggi i dati degli ultimi anni.Via via tutti gli Stati Europei stanno passando al digitale terrestre.
            Ci sei ci sei. Non ci fai. Oramai e' chiaro.Uno ti fa l'elenco di parecchi Paesi che stanno passando al digitale e tu sai solo rispondere "ci sei"? Tipico di chi non sa argomentare.Hai detto che il dtt nasce per Fede. Bene, NEGLI ALTRI PAESI DOVE C'E' IL DTT, CHE C'ENTRA FEDE?????????????? Sai chiarirlo o no?
            spiegami dove metti tu i rifiuti che escono
            dall'inceneritore. Non quelli in forma combusta
            (che causano comunque cancri e tumori,
            dimostrato) ma le polveri rimanenti, ben piu'
            tossiche di quell'1 che rimane.Hai presente che esistono filtri e sistemi di controllo?No. Mi spiace per la tua ignoranza, ma sapendo che leggi i blog di grillo e poco più non mi stupisco.
          • xWolverinex scrive:
            Re: Domanda


            Propaganda al pd? Bwuhauhauahu dove ??
            Si sa che fai propaganda continua. Basta leggere
            i tuoi vari post. Una ricerca sui motori dimostra
            tutto. Ti pagano bene?Meno del tuo padrone purtroppo :'( oltre usare i motori di ricerca vai a leggere quello che scrivo, piccolo abitante dell'isola di creta.

            Uncinetto. Ti capita di leggere le discussioni

            sul DTT ? Su una tecnologia morta? Credo di no,
            Tecnologia morta? Mi sa che non leggi i dati
            degli ultimi
            anni.
            Via via tutti gli Stati Europei stanno passando
            al digitale
            terrestre.Una tecnologia di altissima qualita', vero? Si parla di HD e tu mi parli del DTT.. che dire.. sei spassoso perche' neghi anche l'evidenza. Che gli stati europei stiano passando al digitale terrestre cosa significa? Che e' una tecnologia valida? che e' competitiva? NO. Solo che dei governanti VECCHI hanno deciso cosi'. PUNTO.

            Ci sei ci sei. Non ci fai. Oramai e' chiaro.
            Uno ti fa l'elenco di parecchi Paesi che stanno
            passando al digitale e tu sai solo rispondere "ci
            sei"? Tipico di chi non sa
            argomentare.Si perche' con persone che "leggono" e basta senza "comprendere" ogni spreco di caratteri e', appunto, uno spreco.
            Hai detto che il dtt nasce per Fede. Bene, NEGLI
            ALTRI PAESI DOVE C'E' IL DTT, CHE C'ENTRA
            FEDE?????????????? Sai chiarirlo o
            no?Negli altri paesi avevano blaterato di uno switch-off dell'analogico nel 2006? Sveglia generale che la guerra e' finita ! Il DTT e la gasparri sono state solo SCUSE per mantenere, DE FACTO, le 3 reti in analogico (che ancora sono le piu' viste, vista la monnezza del digitale!). Del digitale gli unici canali che funzionano sono quelli a pagamento... chissa' perche'.
            Hai presente che esistono filtri e sistemi di
            controllo?
            No. Mi spiace per la tua ignoranza, ma sapendo
            che leggi i blog di grillo e poco più non mi
            stupisco.Vedi che non capisci un membro di canide? Quando bruci il legno non ti rimane il carbone? Cosa vuoi filtrare? Filtri quello che ESCE, eventualmente (e comunque le PM minori di 10, quelle prodotte dai moderni inceneritori NON LE FILTRI). Anche le filtrassi... POI I FILTRI DOVE LI BUTTI? e questo e' solo per la parte che "esce" dalla ciminiera. E il "carburante" dentro la camera di combustione? Ti credi che sublima? Il "carbone" che rimane dentro l'inceneritore dove lo metti ?A giudicare da quello che scrivi... te lo sniffi.
      • Felice scrive:
        Re: Domanda
        Spiegami questo: perché gli italiani devono pagare quasi 300 euro per Kyoto mentre i francesi solo 3?Dammi una buona ragione per cui ogni italiano ogni anno debba sganciare una tassa del genere, pagare il 30% in più per la corrente elettrica, vedersi il costo della bolletta che aumenta costantemente all'aumentare delle richieste di petrolio da parte di Cina e India.PERCHE'?????????Siamo più stupidi? Loro usano l'energia nuclearePerché noi non dovremmo farlo?Siamo più stupidi? Loro impacchettano le scorie, le piazzano sotto terra e tanti saluti.Perché noi non dovremmo farlo?Te lo dico io perché: SI', SIAMO PIU' STUPIDI.Abbiamo gente che si lascia abbagliare dai comici, gente che ha smesso di informarsi e di studiare prima ancora di aver finito la scuola dell'obbligo, abbiamo gente che dà più credito ad un comico che ad un libro di economia o di ingegneria. Abbiamo italiani che hanno costante bisogno di credere in una religione, sia quella della Chiesa, sia quella del grillo straparlante. Sì, siamo più stupidi.Gli altri ci vendono l'energia nucleare ad un prezzo elevato e noi supini accettiamo, perché la gente italiana è stupida.Ora che abbiamo vinto abbiamo gli oneri e gli onori: RIALZIAMO L'ITALIA.
        • xWolverinex scrive:
          Re: Domanda

          Te lo dico io perché: SI', SIAMO PIU' STUPIDI.Si e' vero, sei stupido.
          Ora che abbiamo vinto abbiamo gli oneri e gli
          onori: RIALZIAMO
          L'ITALIA.Si, si e' visto come ha cominciato a rialzarsi bene. Prima elezioni: faremo la cordata italianaDopo elezioni: niente cordata, francia si ritira, forse la russiaPrima elezioni: aboliremo l'iciDopo elezioni: aboliremo l'ici se ci sara' copertura economica (quindi NON abolir'a l'ici che gia' e' abolita sulle prime case)Prima elezioni: aboliremo i bolli autoDopo elezione: aboliremo i bolli auto solo se ci sara' copertura economica (quindi non aboliranno i bolli auto)Piccoli dettagli: l'ici la incassano i comuni e non lo stato. i bolli auto li incassano le regioni e non lo stato. Cosa significherebbe "perderli"? Che regioni e comuni, grazie alla possibilita' di farsi le tasse, alzeranno TUTTE le altre (tipo la TARSU).Ma perche' spiegarvi cerce cose....... a forza di sniffarvi i fumi degli inceneritori vi si sono grippate le sinapsi.
    • ammatwain scrive:
      Re: Domanda
      Giovanotto, abito vicino a un termovalor... ahahahha!!!sia a un inceneritore che a un impianto di bio-ossidazione (toh? un alternativa?) che a una piccola centrale nucleare militare in disuso.So di cosa parlo e posso fare confronti, tu invece non hai scuse, poichè simo nel 2008 e stiamo comunicando con uno strumentoche i markettari del settore definiscono web 2.Quindi, fatti il favore, quello di cui hai bisogno non è la centrale nucleare sotto al kiulo, ma di digitare qualche domanda sul foxxuto google e di informarti.
    • marcovaldo scrive:
      Re: Domanda
      stai dicendo una cazzata. L'astensione è colpa delle porcate dei vari bertinotti ,dalema , e company
    • FDG scrive:
      Re: Domanda
      - Scritto da: pino silvestre
      Mi chiedo e vi chiedo, al di là delle buone
      intenzioni, Grillo non ha contribuito
      all'astensionismo dal voto che ha interessato
      soprattutto il centrosinistra...Tutto da dimostrare. Si potrebbe dire allo stesso modo che l'insuccesso del governo Prodi, l'incapacità di farsi ascoltare della sinistra arcobaleno, il pessimismo degli elettori di sinistra, il controllo mediatico e così via abbiano contribuito a determinare la sconfitta elettorale. Perché queste ragioni dovrebbero esser meno valide di un Grillo che invita a non votare?
  • Ilvio scrive:
    Grazie, Beppe!!!
    Consentimi, neppure Io, che sono Io, avrei saputo scompaginare così bene le fila dell'elettorato dei cogl... ehm, di SX :$ (idea) O) (ghost) (anonimo) :D
  • HostFat scrive:
    A chi non piace Grillo
    Guardate il dito e non la luna.Tante critiche a Grillo, che può piacere o meno.Che importa? Nulla!Vi fa schifo Grillo? Benissimo, non andate ai sui spettacoli, non pronunciate nemmeno il suo nome ... non esiste.Resta di fatto che le 3 proposte del prossimo VDay, al di la di chiunque le dica o meno, sono giuste.Tenete sempre però bene a mente questa cosa.Queste proposte ( presenti o future ), in media, portano più beneficio a lui o all'italia?In base a questo ( che sia Grillo o chiunque altro ), dovreste decidere.Io metterò la mia firmina, vedete voi ...
    • marietto2008 scrive:
      Re: A chi non piace Grillo
      anche io mettero' la mia firma,a me piace grillone.
    • ken scrive:
      Re: A chi non piace Grillo
      Assolutamente d'accordo con te HostFat, e mi rincuora sapere che c'e' qualcuno che e' in grado di valutare delle idee senza per forza cercarsi un modello da seguire, o un santone da venerare.Seguo ogni spettacolo di Grillo da quindici anni, e non saprei dire se sia una brava persona o no. Sostanzialmente non me ne frega nulla. So solo che le idee che mi ha trasmesso in questi anni, opportunamente rielaborate, mi hanno permesso di vivere meglio.
      • Sgabbio PDL scrive:
        Re: A chi non piace Grillo

        mi
        rincuora sapere che c'e' qualcuno che e' in grado
        di valutare delle idee senza per forza cercarsi
        un modello da seguire, o un santone da
        venerare.
        Seguo ogni spettacolo di Grillo da quindici anni,LOL.Praticamente segui il tuo santone da 15 anni senza aver capito che sei uno dei suoi seguaci?Povero te!
    • Andrej Perbosky scrive:
      Re: A chi non piace Grillo
      Giusto! Per esempio a me non piace Ratzinger e non vado ai suoi spettacoli. E' tanto semplice, no?
      • pippo scrive:
        Re: A chi non piace Grillo

        Giusto! Per esempio a me non piace Ratzinger e
        non vado ai suoi spettacoli. E' tanto semplice,
        no?E quelli sono mooooolto più difficili da evitare :D
        • picard12 scrive:
          Re: A chi non piace Grillo
          cosa hai? le chiese che ti rincorrono per inglobarti? hai un prete che ti insegue con il crocifisso?ma dai che sei ridicolo...
    • Toshiro Mifune scrive:
      Re: A chi non piace Grillo
      Giusto. Infatti a me Grillo non piace tanto, troppo facile fare il populismo del criticatore. Molto più difficile essere costruttivi, ma per davvero, non con delle filosofeggiate come spesso sono le iniziative di Grillo.Resta il fatto che i referendum contro l'informazione di stato SONO SACROSANTI. L'instupidimento delle masse perpetrato con una informazione ovattata e addomesticata è una delle peggiori piaghe che flagellano gli italiani.E' come se in un momento in cui c'è bisogno della tua massima attenzione e reattività, uno ti iniettasse continuamente dell'anestetico in vena.Per questo metterò la mia firma !!!!RIALZATI DAL DIVANO ITALIA. E' ora di scendere in piazza!!!(Un bel VAFFA a Bruno Vespa il lecchino)
    • quello li scrive:
      Re: A chi non piace Grillo


      Vi fa schifo Grillo? Benissimo, non andate ai sui
      spettacoli, non pronunciate nemmeno il suo nome
      ... non
      esiste.
      Si ... ti pare facile ?Tutti i giorni è uno sfrcassamento di p...e con Grillo di qui e Grillo di la e Grillo di su e Grillo di giù ...Ma che bravo Beppe Grillo , ma che grande Beppe Grillo, lui si che è intelligente Beppe Grillo ... ecchec..zo .Uno per non sentirne più parlare deve vivere in una sfera di vetro.
      • Name & Surname scrive:
        Re: A chi non piace Grillo
        - Scritto da: quello li



        Vi fa schifo Grillo? Benissimo, non andate ai
        sui

        spettacoli, non pronunciate nemmeno il suo nome

        ... non

        esiste.



        Si ... ti pare facile ?

        Tutti i giorni è uno sfrcassamento di p...e con
        Grillo di qui e Grillo di la e Grillo di su e
        Grillo di giù
        ...

        Ma che bravo Beppe Grillo , ma che grande Beppe
        Grillo, lui si che è intelligente Beppe Grillo
        ... ecchec..zo
        .

        Uno per non sentirne più parlare deve vivere in
        una sfera di
        vetro.Praticamente come per Berlusconi...
      • Paolino scrive:
        Re: A chi non piace Grillo
        - Scritto da: quello li



        Vi fa schifo Grillo? Benissimo, non andate ai
        sui

        spettacoli, non pronunciate nemmeno il suo nome

        ... non

        esiste.



        Si ... ti pare facile ?

        Tutti i giorni è uno sfrcassamento di p...e con
        Grillo di qui e Grillo di la e Grillo di su e
        Grillo di giù
        ...ma dove????Basta che non lo cerchi... In Tv non se ne parla, sui giornali neppure.Eppoi, se proprio si sente molto, non sara' perche' qualche politico non fa il proprio dovere, pagato con i nostri soldi?
        • picard12 scrive:
          Re: A chi non piace Grillo
          giusto!!! per trovarlo dei usare perlomeno un motore di ricerca.. mon come il calcio o il grande tordello...Certa gente pensa che se parla fa bella figura..Personalmente ho diverse critiche da fare a grillo su diversi temi, però mi pare che queste sue proposte abbiamo un senso ed un'utilità.Se siamo al 78 posto come indice di libertà un perchè ci sarà, ma si sa, a volte la memoria va a gettone!!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 aprile 2008 14.48-----------------------------------------------------------
      • Dario Carta scrive:
        Re: A chi non piace Grillo
        Se non vuoi sentir parlare di Grillo ho una soluzione: prova a fare qualcosa di interessante tu.D.
        • quello li scrive:
          Re: A chi non piace Grillo
          - Scritto da: Dario Carta
          Se non vuoi sentir parlare di Grillo ho una
          soluzione: prova a fare qualcosa di interessante
          tu.

          D.Io ? È da un anno che non leggo giornali e non guardo TV, ogni tanto gironzolo su internet, a guardare qualche rivista di informatica e ci trovo Grillo che c'entra come i cavoli a merenda.Poi ci trovo gente che mi dice di far conto che non ci sia ... ma che me frega a me dei referendum ?Se la maggior parte degli italiani facesse come faccio io, di giornali non ne venderebbero più, la TV chiuderebbe e i politici da avanspettacolo sparirebbero e tornerebbero a parlare alla gente ... altro che Grillo.
    • bi biiii scrive:
      Re: A chi non piace Grillo
      Concordo, questo ciaccolare su Grillodistrae dai punti importanti e anche io firmero'.
    • Sgabbio PDL scrive:
      Re: A chi non piace Grillo

      Resta di fatto che le 3 proposte del prossimo
      VDay, al di la di chiunque le dica o meno, sono
      giuste.La cazzata sulla Gasparri è totalmente inutile.La Corte Costituzionale non può ammettere un referendum che cancella una riforma di sistema del settore radiotelevisivo.Praticamente Grillo vi fa firmare una cosa per nulla. Possibile che non abbia chiesto informazioni ad un qualsiasi costituzionalista, avvocato, magistrato o anche uno che abbia fatto il primissimo esame di diritto pubblico? Quel referendum non potrebbe mai essere accolto dalla Corte. Che affidabilità ha un grillo che non si è accertato di cose basilari come questa?
      • xWolverinex scrive:
        Re: A chi non piace Grillo
        - Scritto da: Sgabbio PDL

        Resta di fatto che le 3 proposte del prossimo

        VDay, al di la di chiunque le dica o meno, sono

        giuste.
        La cazzata sulla Gasparri è totalmente inutile.
        La Corte Costituzionale non può ammettere un
        referendum che cancella una riforma di sistema
        del settore
        radiotelevisivo.

        Praticamente Grillo vi fa firmare una cosa per
        nulla. Possibile che non abbia chiesto
        informazioni ad un qualsiasi costituzionalista,
        avvocato, magistrato o anche uno che abbia fatto
        il primissimo esame di diritto pubblico? Quel
        referendum non potrebbe mai essere accolto dalla
        Corte. Che affidabilità ha un grillo che non si è
        accertato di cose basilari come
        questa?Non hai la minima idea di quello che si deve fare per la raccolta delle firme :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 aprile 2008 13.17-----------------------------------------------------------
        • Ciucciati il calzino Homer scrive:
          Re: A chi non piace Grillo

          Non hai la minima idea di quello che si deve fare
          per la raccolta delle firmeNe ho idea completa. Proprio per questo mi chiedo perché il tuo profeta non ha fatto una piccola ricerchina per sapere se i suoi referendum sono ammissibili oppure no.Non lo sono, questo significa che sta facendo propaganda politica per nulla.
          • xWolverinex scrive:
            Re: A chi non piace Grillo
            - Scritto da: Ciucciati il calzino Homer

            Non hai la minima idea di quello che si deve
            fare

            per la raccolta delle firme
            Ne ho idea completa. Proprio per questo mi chiedo
            perché il tuo profeta non ha fatto una piccola
            ricerchina per sapere se i suoi referendum sono
            ammissibili oppure
            no.
            Non lo sono, questo significa che sta facendo
            propaganda politica per
            nulla.Il "vuoto legislativo" ? Non farmi ridere :DUn eventuale ritorno alla maccanico non invaliderebbe neanche la sentenza della corte di giustizia europea, quindi fattibilissimo. E il sistema delle frequenze rimarrebbe da riformare, come la corte ha stabilito anche ora.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 aprile 2008 14.59-----------------------------------------------------------
          • Gianni scrive:
            Re: A chi non piace Grillo

            Il "vuoto legislativo" ? Non farmi ridereCapisco che la tua ignoranza in materia sia enorme (ci ricordiamo bene le cretinate dette da te su Rete4), ma prenditi la Costituzione e leggila.
            Un eventuale ritorno alla maccanico non
            invaliderebbe neanche la sentenza della corte di
            giustizia europeaSentenza che non invalida la Gasparri, ma mette in dubbio tutto il sistema televisivo italiano a partire da quelle "concessioni" di D'Alema fatte all'amico Di Stefano.Concessioni date senza dare le frequenze! Il problema che ha indicato la Corte Europea era proprio quello. Togliere la Gasparri non risolve, ma aggrava il problema.I grilli ti hanno fatto male alla testa. Guarda che stare a leggere i blog non ti fa diventare esperto in materie così complesse.
          • xWolverinex scrive:
            Re: A chi non piace Grillo

            Capisco che la tua ignoranza in materia sia
            enorme (ci ricordiamo bene le cretinate dette da
            te su Rete4), ma prenditi la Costituzione e
            leggila."ci ricordiamo" ... che bello anche tu parli come il tuo cubo borg. Infatti la corte di giustizia europea ci ha condannato perche' avevate ragione voi, si si, infatti. Proprio per questo. Rete4 e' regolare ma la CE ci condanna. Che branco di matti alla CE !!!!!
            Sentenza che non invalida la Gasparri, ma mette
            in dubbio tutto il sistema televisivo italiano a
            partire da quelle "concessioni" di D'Alema fatte
            all'amico Di
            Stefano.
            Concessioni date senza dare le frequenze! Il
            problema che ha indicato la Corte Europea era
            proprio quello. Togliere la Gasparri non risolve,
            ma aggrava il problema.Togliere la gasparri e' un atto dovuto verso la liberta' d'informazione e imprenditoriale, visto che (tanto per dirne una) concede l'ingresso a trasmettere solo a chi gia' possiede una emittente "attiva" sul digitale. Non male come liberta'. E poi di d'alema chi se ne frega, e' grazie a lui che abbiamo il tuo cubo borg in politica.
            I grilli ti hanno fatto male alla testa. Guarda
            che stare a leggere i blog non ti fa diventare
            esperto in materie così
            complesse.Neanche a te pensare con la testa del tuo boss. Non e' che ripetendo "rete4 ha tutti i diritti di trasmettere" 20000000 volte diventa una cosa vera. Oramai c'e' anche la sentenza definitiva della CE. Li i trucchetti cari ai tuoi padroni non funzionano.
          • Malcolm scrive:
            Re: A chi non piace Grillo
            - Scritto da: xWolverinex
            Infatti la corte di giustizia
            europea ci ha condannato perche' avevate ragione
            voi,Caro seguace del piddi, la corte di giustizia europea ci ha condannato perché d'alema ha dato a di stefano una concessione tv senza dargli le frequenze.Moreover la corte di giustizia europea ci condanna perché se togliessimo le frequenze a rete4, dovremmo risarcire Mediaset! Anche qui per colpa di D'Alema.La Gasparri è presa in considerazione solo perché non ha modificato questo stato di cose. Leggi una buona volta queste sentenze, o continuerai a fare figure di cacca all'infinito.
            Togliere la gasparri e' un atto dovuto verso la
            liberta' d'informazione e imprenditoriale, visto
            che (tanto per dirne una) concede l'ingresso a
            trasmettere solo a chi gia' possiede una
            emittente "attiva" sul digitale.Hai detto l'ennesima cazzata. Non è la Gasparri a concedere, ma la riforma del 2001 (fatta dalla sinistra). E non concede a chi è sul digitale. Sintetizzando, in Italia non ci sono frequenze disponibili, causa far west cinquantennale in cui chiunque prendeva frequenze e lo Stato se ne sbatteva. Finite le frequenze, l'unico mezzo per poter entrare nel sistema televisivo è la compravendita di tv già esistenti.Chi vuole entrare nel dtt deve avere frequenze analogiche, questo è lapalissiano: se non esistono frequenze inutilizzate, solo chi ha frequenze o chi le compra da altri può trasmettere in digitale. Chiaro?La Gasparri però ha architettato un modo per permettere anche a chi non ha frequenze di trasmettere in digitale. Non è la panacea di tutti i mali, ma è un sistema che apre al pluralismo: chi ha frequenze e le usa per il digitale, ha l'obbligo di cedere il 40% dei canali a nuove tv. Questo 40% deve essere "venduto" con asta che sta preparando l'agcom. Chiaro?Perché non ti studi ste cose invece di voler fare queste figure di m*?
          • xWolverinex scrive:
            Re: A chi non piace Grillo
            Qua' piovono meteoriti. La maccanico e la gasparri sono state dichiarate illegali in quanto concedono a retequattro un regime temporaneo praticamente indefinito, anzi no ora (con la gentiloni!!!!) e' definito, praticamente il 2012.. data dello switch off. La messa in mora dell'europa verso l'italia e' avvenuta se non erro verso il giugno del 2006 (mannaggia alla consecutio temporum eh?) quindi credo sia difficilmente imputabile ad altri che non al governo precedente (visto che le elezioni ci sono state ad aprile.. e la gasparri si chiama.... gasparri!) La sentenza impone anche che si dovra' provvedere entro il 2009 a questa situazione.. ma anche questa e' una bufala propinata dalla becera informazione di sinistra no ?Occhio ai meteoriti quando esci di casaPs: si e' vero, mi sono incrociato con il discorso analogico digitale ma per il resto hai spiegato benissimo che ho ragione :) Che nel 2009 dovremmo pagare una multa di 400.000 euro al giorno retroattiva dal giugno 2006 grazie al tuo caro e idolatrato gota :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 aprile 2008 23.34-----------------------------------------------------------
    • FinalCut scrive:
      Re: A chi non piace Grillo
      - Scritto da: HostFat
      Tenete sempre però bene a mente questa cosa.
      Queste proposte ( presenti o future ), in media,
      portano più beneficio a lui o
      all'italia?
      In base a questo ( che sia Grillo o chiunque
      altro ), dovreste
      decidere.

      Io metterò la mia firmina, vedete voi ...QUOTO e sottoscrivo (anzi firmo il 25 Aprile) anche io. ;)(linux)(apple)
    • d cne 104 scrive:
      Re: A chi non piace Grillo
      Un quote grosso come un elefante che si è mangiato un transatlantico
  • marietto2008 scrive:
    Beppe Grillo è libero o controllato?
    io non lo so se lo e',comunque fatevi la vostra idea in merito,leggendo qui :http://www.disinformazione.it/beppe_grillo.htm
    • bubu scrive:
      Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
      la domanda e' legittima, ma vale per qualunque altro personaggio politico e pubblico.Essendo impossibile a noi rispondere con certezza, suggerisco di valutare attentamente quello che i referendum vogliono, e se interessa firmarli. Se siamo talmente indietro da non riuscire a valutare l'idea indipendentemente da chi la propone, non ci meritiamo neanche la presente farsa di democrazia.Pero' bisognerebbe anche incazzarsi come iene se fanno la stessa fine del referendum sulla legge elettorale e quello sul nucleare.
      • afiorillo scrive:
        Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
        - Scritto da: bubu
        [...] Se siamo talmente indietro da non
        riuscire a valutare l'idea indipendentemente da
        chi la propone, non ci meritiamo neanche la
        presente farsa di
        democrazia. [...]Sacrosanto, e proprio per questo attenzione ai capibranco: Grillo era quello che se lo stavamo tutti a sentire dieci anni fa, altro che blog e Web 2.0: ora stavamo tutti col pallottoliere.L'imperativo è ragionare con la propria testa, non con la sua.
        • saimon e garfanchel scrive:
          Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
          rosanto, e proprio per questo attenzione ai
          capibranco: Grillo era quello che se lo stavamo
          tutti a sentire dieci anni fa, altro che blog e
          Web 2.0: ora stavamo tutti col
          pallottoliere.Com'era gia che diceva ? "Ma in un computer quante FUNZIONI usate ? ... al massimo 10, allora perche' non fanno un computer da 10 FUNZIONI che costa 100milalire e non un computer da 1000 funzioni che costa 3 milioni ?"Sentita questa baggianata ho cambiato canale :-)
          • Tono scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            Da qui è nato l'eeepc
          • saimon e garfanchel scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            - Scritto da: Tono
            Da qui è nato l'eeepcche costa esattamente 100milalire = 50 euro giusto ?
          • ammatwain scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            - Scritto da: Tono
            Da qui è nato l'eeepcMa no, è nato Windows Millenium
          • PKW scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?


            Com'era gia che diceva ?

            "Ma in un computer quante FUNZIONI usate ? ... al
            massimo 10, allora perche' non fanno un computer
            da 10 FUNZIONI che costa 100milalire e non un
            computer da 1000 funzioni che costa 3 milioni
            ?"

            Sentita questa baggianata ho cambiato canale :-)Tutto sommato non e' male. Avessi la possibilita' di avere un computer da 100mila lire(50 euro), lo comprerei ed immagino ne sarei anche soddisfatto.
          • saimon e garfanchel scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?

            Tutto sommato non e' male. Avessi la possibilita'
            di avere un computer da 100mila lire(50 euro), lo
            comprerei ed immagino ne sarei anche
            soddisfatto.E con sto macinino sei sicuro di poter vedere il blog di beppe grillo ?
          • PKW scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            - Scritto da: saimon e garfanchel

            Tutto sommato non e' male. Avessi la
            possibilita'

            di avere un computer da 100mila lire(50 euro),
            lo

            comprerei ed immagino ne sarei anche

            soddisfatto.

            E con sto macinino sei sicuro di poter vedere il
            blog di beppe grillo
            ?Perche' no? Occorrerebbe vedere le specifiche e capire quali sono quelle "funzioni" di cui si parla.
          • saimon e garfanchel scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?

            Perche' no? Occorrerebbe vedere le specifiche e
            capire quali sono quelle "funzioni" di cui si
            parla.Youtube, col quale il signorotto genovese infesta il suo blog.50 euro per un computer completo che mi faccia vedere sto cososuvvia
          • saimon e garfanchel scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?

            50 euro per un computer completo che mi faccia
            vedere sto
            coso

            suvviase l'avesse proposta berlusconi una cosa del genere avreste inondato il forum di risate
          • PKW scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            - Scritto da: saimon e garfanchel

            50 euro per un computer completo che mi faccia

            vedere sto

            coso



            suvvia

            se l'avesse proposta berlusconi una cosa del
            genere avreste inondato il forum di
            risateBerlusconi riesce a far ridere lo stesso.Cmq visto come si deprezza drammaticamente l'hardware, se fosse disponibile un computer di 5 anni fa, avrebbe un valore commerciale del genere, e potrebbe collegarsi a youtube.Tutto sommato lo si puo' fare con cellulari che si stanno avvicinando a quel prezzo.Non e' poi irrealistico. Ovviamente questi computer vengono fatti sparire dalla circolazione, altrimenti chi ci guadagnerebbe piu' sul ferro?
          • FDG scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            - Scritto da: PKW
            Ovviamente questi
            computer vengono fatti sparire dalla
            circolazione, altrimenti chi ci guadagnerebbe
            piu' sul ferro?Che è del resto un tipo di critica grillesca: molte cose hanno senso solo per spingere al di la di ogni ragionevolezza i consumi.
          • saimon e garfanchel scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?

            Che è del resto un tipo di critica grillesca:
            molte cose hanno senso solo per spingere al di la
            di ogni ragionevolezza i
            consumi.Un po come le sue barche e le sue case e la "parabolichina" e il ferrari ecc ecc.
          • Geppetto scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            - Scritto da: saimon e garfanchel

            Tutto sommato non e' male. Avessi la
            possibilita'

            di avere un computer da 100mila lire(50 euro),

            lo

            comprerei ed immagino ne sarei anche

            soddisfatto.

            E con sto macinino sei sicuro di poter vedere il
            blog di beppe grillo
            ?Se non si vede... tanto di guadagnato!La religione del grillo fallito può andare... in bagno.
          • FDG scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            - Scritto da: saimon e garfanchel
            E con sto macinino sei sicuro di poter vedere il
            blog di beppe grillo?Lo vedi con un computer di qualche anno fa, quindi si.
          • LeoLinux scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            - Scritto da: PKW
            Tutto sommato non e' male. Avessi la possibilita'
            di avere un computer da 100mila lire(50 euro), lo
            comprerei ed immagino ne sarei anche
            soddisfatto.Il mio primo computer costava 99.000 lire.E ne ero molto soddisfatto!Sinclair ZX81...
          • enoquick scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?


            "Ma in un computer quante FUNZIONI usate ? ... al
            massimo 10, allora perche' non fanno un computer
            da 10 FUNZIONI che costa 100milalire e non un
            computer da 1000 funzioni che costa 3 milioni
            ?"

            Sentita questa baggianata ho cambiato canale :-)Si è vero,è come nei word processor:perchè hanno tanto funzioni quando ne basterebbero molto meno ?Peccato che il numero di funzioni che l' utente usa non siano tutte uguali fra gli utenti.Un utente usa le funzioni dell' insieme A ed un altro le funzioni dell' insieme BA e B si intersecano ma A è diverso da BStessa cosa nell' uso di un computer.
          • FDG scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            - Scritto da: enoquick
            Peccato che il numero di funzioni che l' utente
            usa non siano tutte uguali fra gli
            utenti.Quanti sono gli utenti di tipo A e quelli di tipo B? E perché dovremmo comprare tutti lo stesso computer e tutti lo stesso software? E soprattutto, quali sono le conseguenze di un consumo acritico?
          • xWolverinex scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?

            Com'era gia che diceva ?

            "Ma in un computer quante FUNZIONI usate ? ... al
            massimo 10, allora perche' non fanno un computer
            da 10 FUNZIONI che costa 100milalire e non un
            computer da 1000 funzioni che costa 3 milioni
            ?"

            Sentita questa baggianata ho cambiato canale :-)Questo perche' tu vuoi giocare a crysis a 1900x1200 con l'antialiasing a 30x mentre masterizzi un blueray mentre sul secondo monitor tieni un pornazzo in hd a tuttoschermo.... e credi che OGNI PC sia usato per questo..... ..peccato che nei 3/4 dei posti di lavoro usano pc da minimo 700 per fare office... web e mail....cambia pure canale... invece di accendere il cervello.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 aprile 2008 15.57-----------------------------------------------------------
          • saimon e garfanchel scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            - Scritto da: xWolverinex

            Com'era gia che diceva ?



            "Ma in un computer quante FUNZIONI usate ? ...
            al

            massimo 10, allora perche' non fanno un computer

            da 10 FUNZIONI che costa 100milalire e non un

            computer da 1000 funzioni che costa 3 milioni

            ?"



            Sentita questa baggianata ho cambiato canale :-)

            Questo perche' tu vuoi giocare a crysis a
            1900x1200 con l'antialiasing a 30x mentre
            masterizzi un blueray mentre sul secondo monitor
            tieni un pornazzo in hd a tuttoschermo.... e
            credi che OGNI PC sia usato per questo.....Io non ho mai detto questo, te lo sei inventato tu di sana pianta :DIo voglio semplicemente un pc _completo_ da 50 EURO, nuovo con garanzia di due anni e con il so incluso ovviamente, che sia in grado di farmi vedere tutti i link di youtube che ci sono sul blog del tuo beniamino
            cambia pure canale... invece di accendere il
            cervello.Mammamia quanto livore :-)Non cambierete mai, quando non capite insultate :D
          • xWolverinex scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?

            Io non ho mai detto questo, te lo sei inventato
            tu di sana pianta
            :DEra ovviamente una esagerazione... anche perche' guardare un porno mentre giochi e' difficile :D ma il senso rimane. Soprattutto in ambito lavorativo i computer sono veramente uno sperpero di denaro (soprattutto quando nelle PA e' denaro pubblico).
            Io voglio semplicemente un pc _completo_ da 50
            EURO, nuovo con garanzia di due anni e con il so
            incluso ovviamente, che sia in grado di farmi
            vedere tutti i link di youtube che ci sono sul
            blog del tuo
            beniaminoLi puoi trovare gia'... on a 50euro.. qualcosina di piu'.. ma ci sono :)
            Mammamia quanto livore :-)
            Non cambierete mai, quando non capite insultate :DParli con me al plurale? Non sono mica il papa.. :D
          • saimon e garfanchel scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?

            Li puoi trovare gia'... on a 50euro.. qualcosina
            di piu'.. ma ci sono :)mmmm qualcosina in piu' vorrebbe dire 299 euro ? (cioe' 6 volte tanto ?)L'unica cosa che mi viene in mente e' l' eepc (o come diavolo si chiama lui) con i suoi _fantasmagorici_ 7 pollici.Lo voglio vedere il compagno grillo a bloggare da quel coso
          • MegaJock scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            Siete un'accozzaglia di loserboys senza cervello. Si può bloggare senza problema da un EeePC, se non siete capaci lasciate perdere l'informatica e andate a lavorare in discarica.Nerdini sfigati e pure INCAPACI.
          • FDG scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            - Scritto da: Malcolm
            Io vorrei invece che il compagno grillo andasse a
            fare merenda coi suoi compagni lontano
            dall'Italia, in modo da evitarci danni al
            cervello dei più giovani, sempre interessati a
            farsi impressionare da chiunque gli dica di
            essere il nuovo profeta che tutto sa e tutto
            può.Mah, onestamente mi pari tu un italiano indecente che meriterebbe di esser cacciato fuori dall'Italia a calci nel sedere.Ti piace questo discorso?
          • FDG scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            - Scritto da: saimon e garfanchel
            Sentita questa baggianata ho cambiato canale :-)Beh, il linguaggio è discutibile e certamente non approfondisce l'argomento, ma per l'uomo della strada facile da recepire. Io però non dico che le sue siano proprie baggianate, perché un fondo di verità queste affermazioni lo hanno. Qui spesso si ripete proprio che la segretaria usa solo una percentuale ridotta delle funzioni del proprio computer.
        • dsc scrive:
          Re: Beppe Grillo è libero o controllato?

          Sacrosanto, e proprio per questo attenzione ai
          capibranco: Grillo era quello che se lo stavamo
          tutti a sentire dieci anni fa, altro che blog e
          Web 2.0: ora stavamo tutti col
          pallottoliere.
          L'imperativo è ragionare con la propria testa,
          non con la
          sua.Quoto!Pero' concordo abbastanza con le proposte attuali.
      • pino scrive:
        Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
        Quoto.Come del resto i ogni circostanza della vita.
    • vavava scrive:
      Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
      Letto tutto !Un articolo che cerca relazioni specialmente quando non esistono !ESEMPIO : Anch'io sono un Mafioso ! Vado dal salumiere che suo cugino lavora per una ditta che in affari con una ditta mafiosa !Ma fatemi il piacere, ragionate su quello che leggete e vedrete che di logica ... Non esiste neanche la minima traccia !Oltretutto diffonde false informazioni : Beppe non è stato (era un omonimo)intercettato telefonicamente, collabora anche con altre società, parla TUTTORA del signoraggio e del parlamento pulito e specialmente contro la Massoneria.Ciao
      • ... scrive:
        Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
        Certo che le trame massoniche sono rintracciabili ovunque...Ma distinguendo la pura paranoia dalla realtà, se Grillo si fosse imposto in politica a questo giro non credete che Silvio e Valter avrebbero "sukato"?Di contro c'è il fatto che alle orecchie di Beppe arrivano cose che un comune cittadino dovrebbe poter conoscere,è vero, ma non gli è dato di...Vedi i conti spicciolati nei suoi spettacoli sui vari "Tronchetto and friends".E cmq eviscerando le proposte di referendum sono + che lecite, la cosa preoccupante è che debba essere 1 comico a fare da portavoce a migliaia di italiani.(in italia reportage di guerra= reato penale con 5-10 anni di reclusione W LA DEMOCRAZIA E LA LIBERTA' DI INFORMAZIONE)
        • Nemo scrive:
          Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
          - Scritto da: ...
          (in italia reportage di guerra= reato penale con
          5-10 anni di reclusione W LA DEMOCRAZIA E LA
          LIBERTA' DI
          INFORMAZIONE)Spiegami questa cosa che non l'ho capita, grazie.
          • FDG scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            - Scritto da: Nemo
            - Scritto da: ...

            (in italia reportage di guerra= reato penale con

            5-10 anni di reclusione W LA DEMOCRAZIA E LA

            LIBERTA' DI

            INFORMAZIONE)
            Spiegami questa cosa che non l'ho capita, grazie.Eh, già, interessa pure a me!
      • enoquick scrive:
        Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
        - Scritto da: vavava
        Letto tutto !
        Oltretutto diffonde false informazioni : Beppe
        non è stato (era un omonimo)intercettato
        telefonicamente, collabora anche con altre
        società, parla TUTTORA del signoraggio e del
        parlamento pulito e specialmente contro la
        Massoneria.Ma non aveva smesso di parlare di signoraggio ?
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
      - Scritto da: marietto2008
      io non lo so se lo e',comunque fatevi la vostra
      idea in merito,leggendo qui
      :

      http://www.disinformazione.it/beppe_grillo.htmArticolo interessante, grazie.
      • Tono scrive:
        Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
        Credo che quello che ci hai mostrato è proprio cio che vuole grillo, sapere anche l'altro lato della medaglia, grazie cmq
    • Ilvio scrive:
      Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
      Mi consenta, Beppe è il mio uomo migliore! :D :D :D Ehi, PI, mi consentano, non avreste faccine sorridenti con: più denti, abbronzate, tanti capelli? Vabbe', in mancanza di altro ne prendo un paio con la bandana... p) p) ...Ma è rossa!!! :o :o :o Anche voi fate parte del complotto comunista! :@ :@ :@ Vi aizzerò contro il mio fido Grillo con un apposito V-
      PI-Day, cribbio!!! (idea) (idea) (idea)
    • Matteo B scrive:
      Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
      E più Grillo diventerà importante più ne usciranno di articoli pensati per screditarlo inventando relazioni con questo e con quello... Ma vuoi giudicare una persona guarda quello che fa!!!E poi un mega-articolone "Grillo è indipendente?" tutto sul passato del suo editore? Ma stiamo scherzando? Ha detto EDITORE non MOGLIE o PADRE!!!Se il tuo editore ti fa pressioni che non ti piacciono lo cambi!! Come cambi un paio di scarpe. Quanto ci metterebbe Grillo a trovarne un altro? Sarebbero tutti a corrergli dietro!Se si tiene questo si vede che non gli fa pressioni, anzi, magari dal suo passato in rapporti con la Telecom gli ha raccontato un po' di schifi ed è impegnato anche lui a cambiare qualcosa: la gente cresce, cambia, matura!Guardate i fatte e lasciate perdere 'sti articoletti del ciufolo!
    • Dario Carta scrive:
      Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
      Perché si continua a voler puntare i riflettori su Grillo? Non si parlava del V2-Day?D.
    • PGStargazer scrive:
      Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
      - Scritto da: marietto2008
      io non lo so se lo e',comunque fatevi la vostra
      idea in merito,leggendo qui
      :

      http://www.disinformazione.it/beppe_grillo.htmProva a vedere chi scrive in disnformazionePovera ItaliaPoveri italiani che non san più a chi crederead esempio questa farsa come la dicono lorohttp://www.disinformazione.it/riscaldamento_globale.htmpuò diffonderla solo aiutanti un capitalista conservatore che se ne sbatte dei diritti umani e dell'inquinamento del pianeta-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 aprile 2008 12.24-----------------------------------------------------------
      • Geppetto scrive:
        Re: Beppe Grillo è libero o controllato?

        può diffonderla solo aiutanti un capitalista
        conservatore che se ne sbatte dei diritti umani e
        dell'inquinamento del
        pianetaProprio chi tiene ai diritti umani e all'inquinamento del pianeta dovrebbe sperare che l'uso dell'energia nucleare torni al più presto nella nostra Italia.
        • Fabio scrive:
          Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
          Ok.Ora che hai il nucleare, come li smaltisci i rifiuti radioattivi?
          • iRoby scrive:
            Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
            In Campania?Lo so lo so risposta cattiva e scontata... :-|
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
      - Scritto da: marietto2008
      io non lo so se lo e',comunque fatevi la vostra
      idea in merito,leggendo qui
      :

      http://www.disinformazione.it/beppe_grillo.htmIl sito dove si discute che forse anche l'acqua calda può far male ?
    • Overture scrive:
      Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
      E se Beppe Grillo fosse solo un comico che ha trovato il filone ideale per fare spettacoli fino alla tomba ?Mi sa che c'è un po' troppa gente che lo sopravaluta...
      • marietto2008 scrive:
        Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
        io penso che lui insieme al suo editore abbiano trovato delle sinergie perfette.
    • FDG scrive:
      Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
      - Scritto da: marietto2008
      io non lo so se lo e',comunque fatevi la vostra
      idea in merito,leggendo qui
      :

      http://www.disinformazione.it/beppe_grillo.htmSa molto di teoria del complotto, con gli alieni i veri mandanti occulti di Beppe Grillo. Unisce dei fatti a considerazioni molto azzardate.
      • Io chi scrive:
        Re: Beppe Grillo è libero o controllato?

        Sa molto di teoria del complotto, con gli alieni
        i veri mandanti occulti di Beppe Grillo. Unisce
        dei fatti a considerazioni molto
        azzardate.Come per esempio la considerazione che Gurdjieff era un "famoso mago nero"! Huahahahahhaha!!! Evidentemente l'autore dell'articolo non ha mai letto nemmeno un suo libro o un libro che parla di lui e delle sue idee.Non per niente il sito in questione si chiama "disinformazione" .it, più azzeccato di così non si poteva.Bye
    • picard12 scrive:
      Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
      interessante il documento che hai menzionato, però mi pare che nei suoi comizi le banche non escano bene, soprattutto le finanziarie che alla fine son sempre quelle.Se anche 1/1000 di quello che dici fosse vero, ma secondo te, mandare a casa sti ladroni di politici dopo 2 mandati non è giusto? Non siamo in cina..Togliere il finanziamento ai giornali di partito non è male visto l'uso che se ne è fatto in italia.Le aziende in borsa che hanno più di un consigliere di admin in comune non è una cosa VERGOGNOSA? il libero mercato non deve partire dalla vera concorrenza?La telecom non merita di sparire visto il monopolio che ha?La parmalat se l'è inventata grillo?I costi di ricarica?A parer mio tu dovresti farti meno viaggi mentali... ma badare più alla vita reale ed imparare a giudicare da solo ed in base a questo dare la tua fiducia a chi credi...
    • mr_setter scrive:
      Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
      - Scritto da: marietto2008
      io non lo so se lo e',comunque fatevi la vostra
      idea in merito,leggendo qui
      :

      http://www.disinformazione.it/beppe_grillo.htmLa pagina l'ho letta, ma alla fine risulta che tutti quegli argomenti definiti "spinosi" dagli autori stessi, Grillo li ha -ed in tempi certo non sospetti- presentati e pubblicizzati nei suoi spettacoli, basta guardarsi qualche suo vecchio spettacolo degli anni '90...Del signoraggio e dello strapotere bancario ne parlava gia' negli anni '80 ed all'epoca in giro di personaggi con la popolarita' di Grillo che affrontavano gli stessi argomenti non mi pare ce ne fossero moltissimi (io direi praticamente nessuno...). O no? Quindi tutto sommato per la sua storia professionale ed in parte anche personale permettimi di risponderti che io a Beppe Grillo - pur con tutti i suoi difetti da comico-borderline - do' credito e fiducia in quello che fa'.Sbaglio? Puo' essere ma certo preferisco deludermi sbagliando su Grillo piuttosto che dare fiducia al puffo-massone o alla sua controparte uolter-sendman-veltroni... 8)LV&P O)
      • marietto2008 scrive:
        Re: Beppe Grillo è libero o controllato?
        a me grillo mi piace e ho fiducia in lui,ma non bisogna averne mai troppa verso nessuno,bisogna sempre mantenere il beneficio del dubbio su tutti e non bisogna adorare le persone come fossero dei santoni.
  • bambucillo. scrive:
    grande grillo.
    basta berlusconiani. nani. GRILLO E BASTA.
    • afiorillo scrive:
      Re: grande grillo.
      Interessante notare come il mondo sia diviso tra "berlusconiani/nani" e gli altri. Bello. Meno male che Grillo c'è.
    • Ilvio scrive:
      Re: grande grillo.
      - Scritto da: bambucillo.
      basta berlusconiani. nani.
      GRILLO E BASTA.Peccato solo che la maggioranza degli Italiani non abbia scelto Grillo, ma qualcun altro...
      • root scrive:
        Re: grande grillo.
        Grillo non si è candidato. Non sarà mica questo uno dei motivi ?Pensaci, con calma.
        • Ilvio scrive:
          Re: grande grillo.
          - Scritto da: root
          Grillo non si è candidato. Non sarà mica questo
          uno dei motivi
          ?
          Pensaci, con calma.Tutto secondo i piani e gli accordi O)
        • Ilvio scrive:
          Re: grande grillo.
          - Scritto da: root
          Grillo non si è candidato. Non sarà mica questo
          uno dei motivi
          ?
          Pensaci, con calma.Se Grillo si fosse candidato avrebbe portato via voti soprattutto a Di Pietro, che a sua volta ne ha portati via agli altri partiti di SX, ma gliene ha anche fatti perdere altri a favore della DX, aiutando però il PD ad eliminare il resto della SX e diventarne il partito egemone.
          • root scrive:
            Re: grande grillo.
            Non ho il dono della veggenza. Non ho una sfera di cristallo. Non mi piace vivere di ipotesi.
      • Paolo scrive:
        Re: grande grillo.
        - Scritto da: Ilvio
        Peccato solo che la maggioranza degli Italiani
        non abbia scelto Grillo, ma qualcun
        altro...Già, peccato...E questa ti sembra un'italia sana? No, per curiosità..Ti sembra sano che un editore/mafioso possa essere a capo del governo?Dimmelo, per sicurezza, perché ancora mi stupisco di tutto ciò che sta accadendo.
        • root scrive:
          Re: grande grillo.
          Tanto c'è il grande fratello che distoglie l'attenzione dai problemi reali...Un popolo che guarda questo tipo di trasmissioni si merita (purtroppo) questo tipo di governo...
    • systemax scrive:
      Re: grande grillo.
      sempre!!
    • FDG scrive:
      Re: grande grillo.
      - Scritto da: bambucillo.
      basta berlusconiani. nani.
      GRILLO E BASTA.Ecco l'altro...
  • cavalloz scrive:
    cambiamento?
    Apprezzo che punto informatico abbia contribuito a diffondere questa bella iniziativa, continuate cosi!
  • il Lupo Mannaro a Milano scrive:
    Cheppalle sto grillo!!!...
    Bla Bla Bla e ...Bla Bla Bla......Bla Bla Bla......e Bla Bla Bla...Basta!...Mandiamolo un po' a lavorare sto pseudocomico che non fa piu' nemmeno ridere!...
    • Paolino scrive:
      Re: Cheppalle sto grillo!!!...
      - Scritto da: il Lupo Mannaro a Milano
      Bla Bla Bla e ...Bla Bla Bla...
      ...Bla Bla Bla...
      ...e Bla Bla Bla...
      Basta!...giusto per capire: quindi tu sei un estimatore dei politici italiani e dell'informazione che abbiamo in Italia?Io non sono un estimatore di Grillo, ma ammeto che se devo scegliere... di Bla bla bla... ne fanno molto molti di piu' i politici che paghiamo che lui (e a lui lo stipendio non lo paghiamo noi...)
      Mandiamolo un po' a lavorare sto pseudocomico che
      non fa piu' nemmeno
      ridere!...Beh, lui il suo lavoro lo fa.quanti politici manderei io a lavorare! :D
      • Garibaldi la sa lunga scrive:
        Re: Cheppalle sto grillo!!!...
        Ciao a tutti.premetto che pur essendo talvolta d'accordo con ciò che dice Grillo, tuttosommato lo trovo abbastanza qualunquista. Le cose che dice le si sentono al bar da sempre. La cosa che più mi spaventa ad ogni modo è che se uno si permette di criticarlo viene immediatamente assalito da uno stuolo di fans che si proclamano puri, mentre chi lo critica fa parte del sistema corrotto a prescindere. Questo è un atteggiamento vagamente fascistoide. Se uno fa eventi culturali, liquidarlo con un "e io pago ..." è davvero il massimo del qualunquismo. Non sapete neanche di che eventi culturali sta parlando ... Non potete fare di ogni erba un fascio ed ogni volta accanirvi con chi la pensa diversamente. Oltretutto chi si professa santo, mi fa un po' ridere. Non fate per piacere gli unici depositari della saggezza e della verità, e non cercate di trasformare chi critica Grillo senza insultare, in servo del potere. E non attaccate soprattutto in 50 contro uno come solitamente fate.
    • Daniele scrive:
      Re: Cheppalle sto grillo!!!...
      è grazie a gente come te che si sorbisce studio aperto senza fiatare che l'italia è un paese orribilegrazie di cuore
      • root scrive:
        Re: Cheppalle sto grillo!!!...
        C'è il grande fratello che consola gli animi degli italiani.Stiamo sprofondando giorno dopo giorno e sui giornali trovi in prima pagina chi è stato il vincitore di questa buffonata di reality.Mi auguro che persone come grillo siano sempre più presenti sul panorama nazionale.E' l'unica persona che dice le cose come stanno e perciò viene fato passare per visionario.
        • ndr scrive:
          Re: Cheppalle sto grillo!!!...
          Come stanno?...come stanno bene a lui semmai. Non è nè più nè meno che gli altri. Ha solo il pregio che riesce a farsi credere.Anche quando spara castronerie che dal punto di vista scientifico equivalgono a bestemmie.Fra qualche anno lo criticherete alla pari di Berlusconi e Veltroni.Bravi, bravi...seguite il vaffa, va...
          • root scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            Quali sarebbero queste bestemmie in campo scientifico ?Illuminaci...
          • picard12 scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            sicuramente saranno le "castronerie" sugli inceneritori che non è vero che fanno venire i tumori.Lo stesso dicasi per la centrale che c'è a Ostiglia nel mantovano.... secondo alcuni geni sono tutte balle per affossare i "termovalorizzatori"... cose salutari soprattutto per i nostri politici che non vi abitano vicino..
    • juri bertello scrive:
      Re: Cheppalle sto grillo!!!...

      Mandiamolo un po' a lavorare sto pseudocomico che
      non fa piu' nemmeno
      ridere!...infatti ora a far ridere sono i politici.. :(
    • piriponzio scrive:
      Re: Cheppalle sto grillo!!!...
      ma vai tu a lavorare !
    • arcadio scrive:
      Re: Cheppalle sto grillo!!!...
      - Scritto da: il Lupo Mannaro a Milano
      Bla Bla Bla e ...Bla Bla Bla...
      ...Bla Bla Bla...
      ...e Bla Bla Bla...
      Basta!...
      Mandiamolo un po' a lavorare sto pseudocomico che
      non fa piu' nemmeno
      ridere!...----------------------------------------------------------allora...se nessuno si impegna..e se ne fregano"sono dei ladri""mangiapane a ufo""scalda sedie"culi di marmo""appartenenti alla casta"se uno...dico uno solo ha un rigurgito di italianita' vera..."che palle""mi ha stufato""dice sempre le stesse cose"...gli italiani andrebbero bastonati...ma forte eh...una dittatura di quelle cattive...magari si svegliano...
      • Den Lord Troll scrive:
        Re: Cheppalle sto grillo!!!...
        non hanno mai imparato la lezione e mai l'impareranno per troppa ignoranza. Meglio il metodo Saddam anti-curdi...- Scritto da: arcadio
        gli italiani andrebbero bastonati...
        ma forte eh...
        una dittatura di quelle cattive...
        magari si svegliano...
      • Paolo scrive:
        Re: Cheppalle sto grillo!!!...
        - Scritto da: arcadio
        gli italiani andrebbero bastonati...
        ma forte eh...
        una dittatura di quelle cattive...
        magari si svegliano...Ti capisco benissimo, ma fai attenzione ci vuol un'attimo a passare al lato oscuro :)Qualcuno diceva "governare gli italiani non è difficile, è inutile", che è anche condivisibile, ma tutti sappiamo chi la disse....
      • LeoLinux scrive:
        Re: Cheppalle sto grillo!!!...
        - Scritto da: arcadio
        gli italiani andrebbero bastonati...
        ma forte eh...
        una dittatura di quelle cattive...
        magari si svegliano...Perche' tu cosa sei, svizzero?
    • carobeppe scrive:
      Re: Cheppalle sto grillo!!!...
      - Scritto da: il Lupo Mannaro a Milano
      Bla Bla Bla e ...Bla Bla Bla...
      ...Bla Bla Bla...
      ...e Bla Bla Bla...
      Basta!...
      Mandiamolo un po' a lavorare sto pseudocomico che
      non fa piu' nemmeno
      ridere!...Concordo... il populismo idiota di Grillo ha rotto, una volta era un comico, poi ha scoperto la comicità fatta di incantare la gente con la mania di urlare per esser più convincente. Caro Grillo, il Partito dell'Uomo Qualunque però l'hanno già inventato.. se non lo conosci, perché non provi Wikipedia ogni tanto?
      • paolino scrive:
        Re: Cheppalle sto grillo!!!...
        Tu invece che fai per aiutare questo paese che va a farsi benedire ?
        • carobeppe scrive:
          Re: Cheppalle sto grillo!!!...
          Vediamo, oltre ad essere attivamente impegnato in politica (evito di citare quale partito per non tirare su polemiche), scrivo in un periodico di informazione indipendente e sono vice direttore di una associazione culturale che organizza dibattiti pubblici di ogni genere. E tu, caro Paolino Paperino?
          • il Lupo Mannaro a Milano scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            ...associazione culturale, dibattiti, partito politico...Eccone un altro che: bla bla bla...!!!Lavorare stanca vero???...
          • pino scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            un altro mantenuto da noi insomma.......Comunque se la democrazia dal basso di Grillo ti da fastidio continua pure ad organizzare i tuoi dibattiti e va per la tua strada. Nessuno sentirà la tua mancanza il 25.
          • Ginc scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            - Scritto da: carobeppe
            Vediamo, oltre ad essere attivamente impegnato in
            politica (evito di citare quale partito per non
            tirare su polemiche), scrivo in un periodico di
            informazione indipendente e sono vice direttore
            di una associazione culturale che organizza
            dibattiti pubblici di ogni genere. E tu, caroSe sei attivamente impegnato in un partito immagino quanto siano indipendenti le altre due iniziative!
          • Daniele scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            - Scritto da: carobeppe
            Vediamo, oltre ad essere attivamente impegnato in
            politica (evito di citare quale partito per non
            tirare su polemiche), scrivo in un periodico di
            informazione indipendente e sono vice direttore
            di una associazione culturale che organizza
            dibattiti pubblici di ogni genere. E tu, caro...LOLQuindi probabilmente sei proprio nell'obiettivo del V2Day... perlomeno non ti fingi una persona qualunque.Lavori anche in libero mercato o sei in qualche modo stipendiato con le nostre tasche?
          • Trolled scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            - Scritto da: carobeppe
            Vediamo, oltre ad essere attivamente impegnato in
            politica (evito di citare quale partito per non
            tirare su polemiche), scrivo in un periodico di
            informazione indipendente e sono vice direttore
            di una associazione culturale che organizza
            dibattiti pubblici di ogni genere. E tu, caro
            Paolino
            Paperino?"impegnato in politica" e "scrivo in un periodico di informazione indipendente" stridono messe vicine.forse era meglio ometterne una delle 2 per rimediare miglior figura...
          • ullala scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            - Scritto da: Trolled
            forse era meglio ometterne una delle 2 per
            rimediare miglior
            figura...psst... non glielo dire magari scopre che è così "indipendente" che non ci arriva da solo!
          • piesio scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            - Scritto da: carobeppe
            oltre ad essere attivamente impegnato in
            politica (evito di citare quale partito per non
            tirare su polemiche)adesso si capisce perchè ce l'hai con beppe :)
          • nu capish na maz scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            anche a te tagleranno la spina... basta fare soldi sulla schiena degli italiani
          • Fabio Scia scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            Seguivo il dibattito nato sul post "Cheppalle sto Grillo!!!".... ovviamente trovavo qualunquista la nota oltre che avvilente.... poi sono arrivato al commento dove l'autore si autodenuncia "militante politico" (AHAHAHAHAHAHAHAHAH) e organizzatore di eventi culturali=me magno un po' de soldi pubblici grazie all'appoggio dei politici per i quali "milito"... non ci posso credere che "l'uomo più furbo del mondo" abita sempre e solo in sto paese del cazzo.Prosit
          • Paolino scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            - Scritto da: carobeppe
            Vediamo, oltre ad essere attivamente impegnato in
            politica (evito di citare quale partito per non
            tirare su polemiche), scrivo in un periodico di
            informazione indipendente e sono vice direttore
            di una associazione culturale che organizza
            dibattiti pubblici di ogni genere. E tu, caro
            Paolino
            Paperino?Io per esempio pago le tasse...E quelli come me mantengono te a fare Bla bla blalbla...
          • carobeppe scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            - Scritto da: Paolino
            - Scritto da: carobeppe

            Vediamo, oltre ad essere attivamente impegnato
            in

            politica (evito di citare quale partito per non

            tirare su polemiche), scrivo in un periodico di

            informazione indipendente e sono vice direttore

            di una associazione culturale che organizza

            dibattiti pubblici di ogni genere. E tu, caro

            Paolino

            Paperino?

            Io per esempio pago le tasse...
            E quelli come me mantengono te a fare Bla bla
            blalbla...Studio all'università, l'associazione va avanti grazie al tesseramento volontario, il giornale grazie a sponsor di piccoli commercianti/attività locali. Andate a lavorare voi, vah, che perdete tempo a mattinate a scrivere idiozie su PI...
          • Paolo scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            - Scritto da: carobeppe
            locali. Andate a lavorare voi, vah, che perdete
            tempo a mattinate a scrivere idiozie su
            PI...E tu? Non sei qui a perder tempo a scrivere idiozie?Ah già, perder tempo è la tua attività principale.ciao, buon lavoro!
          • Paolo scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            ahahahahahah ma LOL, facevi meglio a tacere.Che figuraccia... Paura di Grillo e dei Vday e dei meetup e dei ragazzi non politicizzati e della libertà?Mi sa di si.Fai una cosa, trovati un lavoro serio, l'italia ha bisogno di manovalanza per ripartire da zero.ciao :)
          • carobeppe scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            - Scritto da: Paolo
            ahahahahahah ma LOL, facevi meglio a tacere.
            Che figuraccia...
            Paura di Grillo e dei Vday e dei meetup e dei
            ragazzi non politicizzati e della
            libertà?
            Mi sa di si.
            Fai una cosa, trovati un lavoro serio, l'italia
            ha bisogno di manovalanza per ripartire da
            zero.
            ciao :)Paura di Grillo, ma per carità, s'è pure visto quanti voti hanno preso i grillofili che gli hanno dedicato il partito dei grilli parlanti (ecco l'ipocrisia: prima si contesta la classe politica, e poi si fa un partito!).
          • PKW scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...


            Paura di Grillo, ma per carità, s'è pure visto
            quanti voti hanno preso i grillofili che gli
            hanno dedicato il partito dei grilli parlanti
            (ecco l'ipocrisia: prima si contesta la classe
            politica, e poi si fa un
            partito!).Beh, non mi risulta che il partito avesse l'appoggio di Grillo. Era uno di quei partiti che servivano a portar via voti di protesta.Grillo era stato chiaro, in questo. Se non sbaglio ha anche minacciato querele (non ne sono certo, pero').
          • xWolverinex scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            Dal post "Comunicato politico numero 7" http://www.beppegrillo.it/2008/04/comunicato_poli_5.html" Fatta eccezione per le liste sopra indicate, ogni riferimento al mio nome ed alla mia immagine per la connotazione di iniziative elettorali in sede politica o amministrativa è da considerarsi illecito ed eseguito contro la mia volontà. Ricordo che il Tribunale di Roma ha ordinato di cessare l'uso di tali riferimenti in ogni forma, equiparando a questi fini ed effetti la parola "Grillo" alla parola "Grilli" ritenendo che tale condotta integri una "patente violazione del diritto al nome ed all'identità personale, quest'ultimo inteso nella sua accezione di diritto a non vedersi attribuiti fatti azioni e comportamenti estranei alla propria persona". Ricordo anche che il diritto non viene leso solo se gli atti illeciti vengono compiuti dai destinatari del provvedimento ma anche qualora chiunque altro compia materialmente le iniziative censurate dal Tribunale. "
          • Malcolm scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...

            Beh, non mi risulta che il partito avesse
            l'appoggio di Grillo. Era uno di quei partiti che
            servivano a portar via voti di
            protesta.
            Grillo era stato chiaro, in questo.Solo i seguaci che vedono nel grillo il messia possono essere tanto beoti da cascare i tali trappole.
          • rospo scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            Grillo non appoggia nessun partito, è stato chiaro.Parlate di cose di cui non siete informati, come sempre del resto.
          • xWolverinex scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...

            Paura di Grillo, ma per carità, s'è pure visto
            quanti voti hanno preso i grillofili che gli
            hanno dedicato il partito dei grilli parlanti
            (ecco l'ipocrisia: prima si contesta la classe
            politica, e poi si fa un
            partito!).Questo, caro uomo impegnato in politica, caro uomo vicepresidente di questo e di quell'altro, non fa' altro che dimostrare quanto ANCHE TU che ti credi LIBERO e CREDI di scrivere su un giornale INDIPENDENTE.. sei alla stessa stregua di Emilio Fido. IL PARTITO DEI GRILLI PARLANTI CON BEPPE GRILLO NON HA NIENTE A CHE VEDERE e anzi e' stato anche querelato e sono stati DIFFIDATI dall'usare quel nome !!!! Avevano candidato un "giuseppe grillo detto beppe" ma che con BEPPE GRILLO il COMICO poco c'entra. Anzi.. niente. Le liste civiche LOCALI (non ha appoggiato NESSUN partito o lista nazionale NEANCHE QUELLO DELL'AMICO MONTANARI) hanno preso intorno al 3%. Certo, non un risultatone, ma non avendo mezzi d'informazione, non avendo pubblicita', non avendo budget, non avendo soldi pubblici ( a differenza dei partiti "classici") e' un bel traguardo.Questo dimostra la TUA di ipocrisia... che ti credi indipendente ma eviti accuratamente di informarti. Mi immagino come sono gli articoli che scrivi !!!Ps: se non credi a me, se non credi a grillo (che ha fatto proprio un post con la sentenza di cui ti parlavo) vatti a riprendere la tribuna elettorale dove il rappresentante de "i grilli parlanti" ammette di non c'entrarci un piffero con il comico. IL VDAY2 E' ANCHE PER I FINTI INFORMATI COME TE. So' gentile va'... c'e' pure il video della tribuna elettorale... e tu saresti uno che scrive su una testata indipendente.... MAMMAMIA !http://www.beppegrillo.it/2008/04/pduequadro.html-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 aprile 2008 12.55-----------------------------------------------------------
          • Anonymous scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...

            Questo dimostra la TUA di ipocrisia... che ti
            credi indipendente ma eviti accuratamente di
            informarti. Mi immagino come sono gli articoli
            che scrivi
            !!!
            Bello perchè, al solito, chi dovrebbe informarci è chi, puntualmente, scrive la prima cosa che capita (molto spesso a seconda di certe simpatie/antipatie).Bella l'Italia così.Bello sto Regime Democratico 2.0. Da ricordare nei secoli dei secoli.
          • fill scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...

            Bella l'Italia così.
            Bello sto Regime Democratico 2.0. Anche quest'ultima è una bella versione di merda! :(
          • macaco scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            Prima di sparare cazzate INFORMATI visto che dovresti fare questo di mestiere.Il Partito dei "Grilli Parlanti" non era un partito riconosciuto da Beppe Grillo, ma erano dei truffaldini che hanno sfruttato il nome di un loro candidato che si chiama Beppe Grillo (ovviamente non è il noto Beppe Grillo).Infatti sono stati pure diffidati dall'utilizzare quel simbolo.Vai a lavorare "Castiano Parassita" !!!
          • Dario Carta scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            Se sei ciò che dici e sei serio, pensa pure di Grillo ciò che vuoi, ma dovresti apprezzare il V2-Day per ciò che contempla.D.
          • bi biiii scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...

            Vediamo, oltre ad essere attivamente impegnato in
            politica (evito di citare quale partito per non
            tirare su polemiche), scrivo in un periodico di
            informazione indipendente[...]"Attivamente impegnato in politica" e "periodicoindipendente"ROTFL!!!Sara' meglio firmare i referendum di Grillo...e anche alla svelta!!Ti conviene confessare che sei un mediocre troll,sempre meglio che passare per idiota no? Ancheperche' non vedo alternative....
          • Qfwfq scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            - Scritto da: carobeppe
            Vediamo, oltre ad essere attivamente impegnato in
            politica (evito di citare quale partito per non
            tirare su polemiche), scrivo in un periodico di
            informazione indipendente e sono vice direttore
            di una associazione culturale che organizza
            dibattiti pubblici di ogni genere.Basta cliccare sul tuo profilo PI
            blog
            "chi sono"per scoprire che:"...Politicamente sono schierato a sinistra. Dopo una breve militanza in Rifondazione Comunista ed una fase in cui ero politicamente apolide, mi sono schierato col Partito Democratico, del quale sono consigliere territoriale (un pubblico e doveroso grazie a chi mi ha sostenuto!)..."Amen
          • Zpakka scrive:
            Re: Cheppalle sto grillo!!!...
            - Scritto da: carobeppe
            Vediamo, oltre ad essere attivamente impegnato in
            politica (evito di citare quale partito per non
            tirare su polemiche), scrivo in un periodico di
            informazione indipendente e sono vice direttore
            di una associazione culturale che organizza
            dibattiti pubblici di ogni genere.Ma che faccia da... non te lo dico caro Enrico Neri, andate a dare un'occhiata al suo blog.http://www.enriconeri.it/Il link lo trovate nel suo profilo.Altro che non schierato!!!!Le bugie hanno le gambe corte, non lo sapevi Enrico?
      • mark scrive:
        Re: Cheppalle sto grillo!!!...
        Caro
        Grillo, il Partito dell'Uomo Qualunque però
        l'hanno già inventato.. te ne sei il presidente onorario? :)
      • Contro l ignoranza scrive:
        Re: Cheppalle sto grillo!!!...
        [...]
        mania di urlare per esser più convincente. Caro
        Grillo, il Partito dell'Uomo Qualunque però
        l'hanno già inventato.. se non lo conosci, perché
        non provi Wikipedia ogni
        tanto?Tu conosci il partito di "Quel Paese"? Ti ci hanno mai mandato? Lo sai che il primo cittadino è amico mio? Digli che ti ci ho mandato io!
      • Tono scrive:
        Re: Cheppalle sto grillo!!!...
        Sai capisco che non tutti hanno le stesse idee di Grillo, fa parte della democrazia avere idee differenti ed esprimerle, credo che una opinione di Grillo non dovrebbe partire dalle sue idee ma dalle sua capacità di muovere la massa, di riunire tanta gente e attivarla. Questa è la sua forza!
        • AnonymousCoward scrive:
          Re: Cheppalle sto grillo!!!...
          - Scritto da: Tono
          credo che una opinione
          di Grillo non dovrebbe partire dalle sue idee ma
          dalle sua capacità di muovere la massa, di
          riunire tanta gente e attivarlacioè? più persone sposta più ha ragione?hai capito proprio tutto...
      • Paolino scrive:
        Re: Cheppalle sto grillo!!!...
        - Scritto da: carobeppe[cut]
        Concordo... il populismo idiota di Grillo haI politic hanno rotto.Almeno grillo non fa il mantenuto come te e tuoi amici
      • xWolverinex scrive:
        Re: Cheppalle sto grillo!!!...
        - Scritto da: carobeppe
        - Scritto da: il Lupo Mannaro a Milano

        Bla Bla Bla e ...Bla Bla Bla...

        ...Bla Bla Bla...

        ...e Bla Bla Bla...

        Basta!...

        Mandiamolo un po' a lavorare sto pseudocomico
        che

        non fa piu' nemmeno

        ridere!...

        Concordo... il populismo idiota di Grillo ha
        rotto, una volta era un comico, poi ha scoperto
        la comicità fatta di incantare la gente con la
        mania di urlare per esser più convincente. Caro
        Grillo, il Partito dell'Uomo Qualunque però
        l'hanno già inventato.. se non lo conosci, perché
        non provi Wikipedia ogni
        tanto?Tutti e due... conoscere prima di parlare no eh ?Forse grillo e' stato scacciato dalla tv per una battuta su craxi ? Forse gia' nei primi anni novanta "predicava" il riuso criticando il riciclo?Se le cose non le sai... salle.
    • Enrico scrive:
      Re: Cheppalle sto grillo!!!...
      - Scritto da: il Lupo Mannaro a Milano
      Bla Bla Bla e ...Bla Bla Bla...
      ...Bla Bla Bla...
      ...e Bla Bla Bla...
      Basta!...
      Mandiamolo un po' a lavorare sto pseudocomico che
      non fa piu' nemmeno
      ridere!...Eccolo qui uno degli idioti grazie ai quali l'Italia è nella situazione merdosa in cui si ritrova..non spreco altre parole, sarebbe inutile..
    • black arrow scrive:
      Re: Cheppalle sto grillo!!!...
      se qualcuno aveva bisogno della famosa prova, che la madre degli imbecilli è sempre incinta, con te la prova l'ha avuta, con quel che esprimi ne sei degno rappresentante (con tutto il rispetto che va a tua madre naturale, che sicuramente avrà vergogna di aver un figlio, prono a difendere interessi esterni, piuttosto che i suoi e della sua famiglia).A me non interessa chi è a darmi informazione, l'importante è che io l'abbia per potermi regolare di conseguenza. Fino ad ora, non c'è stato un rappresentante del popolo, perchè prima di essere onorevoli sono rappresentanti, che mi abbia rimesso informazioni quante ne ha rimesse finora Grillo, è indubbio il fattore che Grillo poi ci ha speculato su queste informazioni e che le adoperi per stipare i teatri dove va a dare spettacolo, però c'è anche da ammettere, che usciti da un suo spettacolo sai più cose di quante ne sai leggendo quotidianamente i giornali o seguendo i vari telegiornali, per altro, il fatto che faccia interagire le persone con una parola che esprime appieno il dissenso, presumo questa serva ad infoiare anche tutte quelle persone che non si svegliano neanche quando tuona il cannone, non per niente fa parte in psicologia delle parole denominate "tuono".Stammi bene e svegliati, il futuro non è quello che andrai a vivere ma quello che lascerai ai tuoi figli, se non vuoi farlo per te, almeno fallo per loro.
    • nonsenepuop iu scrive:
      Re: Cheppalle sto grillo!!!...
      Come tutte le mode finirà anche questa stai tranquillo!
    • nu capish na maz scrive:
      Re: Cheppalle sto grillo!!!...
      Staccategli la spina.... fatelo uscire da matrix...Ma sei consapevole di quello che dici? Incomincia a interessarti dei fatti che stano sucendendo in italia e poi cambierai idea...In televisione sentirai sempre dire che non propone niente di nuovo e che distrugge senza essere costruttivo...Hanno paura di lui, hanno paura perchè è la sveglia degli italiani e a breve tutti si renderanno conto di essere sotto oligarchia e non democraziaNOn mi pare che i punti del referendum siano banali e privi di sensoTogliamo il potere ai partiti e passerà la malattia... Facciamo in modo che la politica la faccia chi è puro e non chi è interessato ai soldi...
    • Fabio Scia scrive:
      Re: Cheppalle sto grillo!!!...
      Seguivo il dibattito nato sul post "Cheppalle sto Grillo!!!".... ovviamente trovavo la nota qualunquista oltre che avvilente.... poi sono arrivato al commento dove l'autore si autodenuncia "militante politico" (AHAHAHAHAHAHAHAHAH) e organizzatore di eventi culturali=me magno un po' de soldi pubblici grazie all'appoggio dei politici per i quali "milito"... non ci posso credere che "l'uomo più furbo del mondo" abita sempre e solo in sto paese del cazzo.Prosit
    • walter scrive:
      Re: Cheppalle sto grillo!!!...
      E tra una battuta e l'altra lo mandiamo in giro a caccia del lupo mannaro!
    • dsc scrive:
      Re: Cheppalle sto grillo!!!...

      Bla Bla Bla e ...Bla Bla Bla...
      ...Bla Bla Bla...
      ...e Bla Bla Bla...
      Basta!...
      Mandiamolo un po' a lavorare sto pseudocomico che
      non fa piu' nemmeno
      ridere!...Senza argomenti alcuni, come sempre.
    • xWolverinex scrive:
      Re: Cheppalle sto grillo!!!...
      Dai dai che tra poco inizia lucignolo bella vita cosi' sei felice.
  • francososo scrive:
    ottima iniziativa....
    ottima iniziativa; resta solo da capire se passeranno e ci sarà il quorum !
    • Funz scrive:
      Re: ottima iniziativa....
      - Scritto da: francososo
      ottima iniziativa; resta solo da capire se
      passeranno e ci sarà il quorum
      !Non sono referendum, ma proposte di legge di iniziativa popolare, che verranno sottoposte al Parlamento per l'approvazione.Ovviamente saranno bellamente ignorate come le 3 del precedente V-day, ma almeno verrà ricordato di nuovo quanta gente delusa e incazzata c'è in Italia. Visto il can-can del precedente v-day, direi che come scopo è stato pienamente raggiunto
      • byoblu scrive:
        Re: ottima iniziativa....
        no. Sono referendum.E servono 300.000 firme, non 500.000 come scrive l'articolo.
        • Funz scrive:
          Re: ottima iniziativa....
          - Scritto da: byoblu
          no. Sono referendum.
          E servono 300.000 firme, non 500.000 come scrive
          l'articolo.Se è così allora è diverso dallo scorso Vday.Per i referendum io ricordavo 500000.
      • interceptor scrive:
        Re: ottima iniziativa....

        di nuovo quanta gente delusa e incazzata c'è in
        Italia.
        Si sono abbastanza, ma sono sempre una minoranza.Vedi 13 aprile ultimo scorso.
        • Dario Carta scrive:
          Re: ottima iniziativa....
          Meglio che stare con le mani in mano a lamentarsi.Meglio che stare ad accusare Grillo, Berlusconi, Veltroni. Meglio che subire passivamente.Meglio che essere anonimi.D.
        • ammatwain scrive:
          Re: ottima iniziativa....
          - Scritto da: interceptor

          di nuovo quanta gente delusa e incazzata c'è in

          Italia.


          Si sono abbastanza, ma sono sempre una minoranza.
          Vedi 13 aprile ultimo scorso.Per il 13 aprile c'era in ballo una proposta dilegge popolare che il parlamento avrebbe dovuto discutere,non un referendum. L'obiettivo era di almento 50.000 firmee si arrivò a circa 350.000 certificate (col senno del poisi stimo' che si poteva arrivare a un milione e mezzo, masi tratta di senno del poi) e si finì lì per l'esaurimentodelle schede.Che il parlamento se ne sia foxxuto di quei 330.000, sonoaltri discorsi.Evidentemente pero' quei 330.000 (e forse qualcosa in più)fanno parte di quel tipo di elettorato che non dimentica.Infatti, chi se ne è foxxuto poi è rimasto foxxuto.
        • FDG scrive:
          Re: ottima iniziativa....
          - Scritto da: interceptor
          Si sono abbastanza, ma sono sempre una minoranza.
          Vedi 13 aprile ultimo scorso.Beh, se è per questo, pure io, pur simpatizzando per certe iniziative, non ho votato per una lista grillina. Anzi, sono proprio andato a votare, nonostante l'invito di Grill. Alla fine mi sono fatto i conti ed ho preso la mia decisione pratica. Insomma, secondo me tra i due fatti non c'è un gran legame. E poi, continuo a dire, ma è più importante Grillo, il suo "movimento" oppure l'argomento dei tre referendum proposti? Ma ci hanno proprio così rincoglioniti da far diventare qualsiasi discussione priva di contenuti per ridurla ad un mero confronto tra tifoserie?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 aprile 2008 21.09-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti