Chi non cinguetta non lavora?

Best Buy cerca un dirigente da assumere. Requisiti? 250 follower su Twitter

Roma – Si assumono candidati laureati, con esperienza e con una spiccata attitudine per la comunicazione con gli strumenti della Rete. In alcuni casi l’uso dei social network diventa una discriminante per ottenere un lavoro.

Un annuncio pubblicato sul sito della catena statunitense Best Buy, le cui tracce rimangono ora nella cache di Google, offriva un lavoro di Senior Manager a chi avesse più di 250 follower sul proprio account Twitter. Oltre ad aver maturato due anni di esperienza nel settore marketing era anche richiesto un anno di active blogging . Il lavoro, per il quale pare sia stato già trovato il candidato ideale, era a Richfield, in Minnesota.

In realtà, dato il funzionamento del social network, chiunque potrebbe accumulare 250 follower, senza però che questo lo renda in automatico un candidato ideale per un dato lavoro. Ciò sarebbe confermato anche da una recente ricerca che evidenziava come solo 2 CEO delle cento aziende della classifica di Fortune Magazine utilizzino Twitter e come solo 19 abbiano un profilo Facebook.

Best Buy sarebbe, dunque, la prima azienda ad aver richiesto non solo l’account Twitter ma un dato numero di follower per ricoprire una posizione.
Brian Dunn, d’altronde, amministratore delegato di Best Buy, aveva già cercato di coinvolgere Twitter nella strategia e nell’etica aziendale, invitando gli investitori a seguire l’annuale incontro della compagnia proprio tramite il social network.

Forse Best Buy ha fatto tali scelte dopo aver compreso l’utilità dei nuovi sistemi di comunicazione. Una ricerca recente , condotta dal Massachusetts Institute of Technology, infatti, aveva rilevato che i manager e i dipendenti che utilizzano i social network creerebbero maggiore profitto, in virtù delle relazioni che intessono.

Una netta inversione di tendenza, dunque. Dopo anni di paura dei social network , di censure e di tentativi di controllare la vita online dei dipendenti, l’annuncio di Best Buy potrebbe aprire la strada ad un atteggiamento più positivo nei confronti della comunicazione in Rete.

Allo stesso tempo, però, se cercare candidati che stiano al passo coi tempi e che sappiano usare tutti gli strumenti della comunicazione è un diritto delle aziende, escludere a priori candidati che potrebbero rivelarsi idonei a ricoprire una certa carica solo perché non amano particolarmente “cinguettare” potrebbe rivelarsi un passo falso.

Federica Ricca

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Brando scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
    - Scritto da: Enjoy with Us
    Perchè tu usi photoshop su un portatile?Io si e come me ce ne sono tantissimi, sia con l'ausilio di uno schermo esterno che senza.Vedi, per il semplice fatto che TU non useresti un portatile per Photoshop non vuol dire che NESSUNO lo userebbe.
    Molto meglio l'abbinata netbook + desktop potente
    a casa che un notebook più ingombrante del
    netbook e meno potente del desktop e con costi
    superiori spesso alla somma di netbook e
    desktop!Parla per te. A parte il fatto che con un'unica macchina evito di dimenticare documenti a casa o in azienda o di avere problemi di sincronizzazione, come farei a lavorare dai clienti o in trasferta? Dovrei sempre chiedere macchine in prestito sperando di avere i programmi che mi servono installati?Te lo ripeto, il mondo è vario, non guardare solo alle tue esigenze.
  • advange scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
    - Scritto da: ruppolo
    Questo significa però anche fare i conti senza l'oste.Chi è l'oste? Nel caso lo chiamo...
    Un discorso del genere lo puoi fare su un bene
    consolidato da anni, non su qualcosa che non solo
    si vende da meno di 2 anni, ma è ancora
    indefinito (vedi dimensioni del display).Questo problema toccherebbe anche i PC (se ne fanno di tutti i tipi).
    Senza contare che è ancora orfano di sistema
    operativo (metterci un sistema obsoleto come XP è
    solo rimedio temporaneo).Moblin dovrebbe risolvere questo problema (almeno dai video che ho visto); su ChomeOS non possiamo ancora esprimerci
  • ruppolo scrive:
    Re: Non è possibile...
    - Scritto da: -ToM-
    - Scritto da: ruppolo

    Il flop è dato dal 42% di clienti insoddisfatti.

    Se poi vuoi rigirare i numeri fino che diventano

    più digeribili a chi difende i netbook, fai
    pure.

    Ma il flop rimane.

    Oh finalmente, l'ennesima conferma che o non
    leggi o non
    capisci:

    http://punto-informatico.it/2653271/PI/News/netboo

    NPD sostiene che il 60 per cento degli utenti di
    netbook ha sostanzialmente sbagliato acquisto,
    [...] Al contrario, il 70 per cento di chi
    acquista un netbook sapendo sin dall'inizio che
    si tratta di una cosa diversa da un notebook dice
    di essere soddisfatto della
    spesa.

    Quindi il 30% di quelli che rimangono dal totale
    tolto il 60% di quelli che hanno sbagliato
    acquisto.
    Quanto è su 100, il 30% del restante 40%?, dai
    che la calcolatrice ce l'hai
    sull'aifon
    cut (nemmeno ti leggo)Oh certo, è poco. Come pochi sono il 70% del restante 40%, ovvero il 28%.Il 28% degli acquirenti netbook sono soddisfatti. Un sucXXXXXne...
  • -ToM- scrive:
    Re: Non è possibile...
    glielo avevo già spiegato ma non capisce.
  • advange scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?

    ipotizzare di venderne il doppio non equivale a
    venderne il doppio... evitiamo di fare FUD...
    vediamo se quella statistica verrá smentita nel
    corso di quest'annoScusami se intervengo, ma penso che una statistica del genere sia fatta anche sulla base dei dati di vendita disponibili: se dicono che nel 2009 si venderanno il doppio dei netbook che nel 2008 è forse (e dico forse) perché si sono accorti che ne sono stati venduti ad oggi quanto in tutto il 2008 (la sto facendo semplice, ma penso che il discorso sia più o meno quello).
    • ruppolo scrive:
      Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
      Questo significa però anche fare i conti senza l'oste.Un discorso del genere lo puoi fare su un bene consolidato da anni, non su qualcosa che non solo si vende da meno di 2 anni, ma è ancora indefinito (vedi dimensioni del display).Senza contare che è ancora orfano di sistema operativo (metterci un sistema obsoleto come XP è solo rimedio temporaneo).
  • -ToM- scrive:
    Re: Non è possibile...
    - Scritto da: ruppolo
    Il flop è dato dal 42% di clienti insoddisfatti.
    Se poi vuoi rigirare i numeri fino che diventano
    più digeribili a chi difende i netbook, fai pure.
    Ma il flop rimane.Oh finalmente, l'ennesima conferma che o non leggi o non capisci:http://punto-informatico.it/2653271/PI/News/netbook-questo-sconosciuto.aspxNPD sostiene che il 60 per cento degli utenti di netbook ha sostanzialmente sbagliato acquisto, [...] Al contrario, il 70 per cento di chi acquista un netbook sapendo sin dall'inizio che si tratta di una cosa diversa da un notebook dice di essere soddisfatto della spesa.Quindi il 30% di quelli che rimangono dal totale tolto il 60% di quelli che hanno sbagliato acquisto.Quanto è su 100, il 30% del restante 40%?, dai che la calcolatrice ce l'hai sull'aifoncut (nemmeno ti leggo)
  • Fiasconaro scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    Acci! Ma se è così allora il mio portatile è un fisso perché me lo porto dietro nello zaino tra casa e l'ufficio e quando guido se ne sta rigorosamente spento sul sedile del passeggero (nello zaino). Mi sa che chiederò indietro i soldi all'HP che me l'aveva venduto per un'altra cosa. Grazie mille per avermi aperto gli occhi. Ti devo un caffé!
  • ruppolo scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
    - Scritto da: Enjoy with Us
    - Scritto da: ruppolo

    - Scritto da: Stever


    Comunque sul mio Acer Aspire One 150L
    Photoshop


    ci gira bene mentre per il video editing
    ammetto


    che sia lento ma non tanto durante la


    composizione dell'effetto ma quando si
    applica
    e


    si salva il progetto facendo generare il nuovo


    filmato...ci ha metto 4 volte di più (atom

    1.6GHZ


    1 Gbram Win Xp Pro) che sul fisso, un dual
    core


    1.8GHZ con 2 GB di Ram ma in caso


    d'emergenza...



    Per Enjoy: scommettiamo che sul mio notebook

    genero il filmato in meno tempo rispetto il suo

    desktop?

    Rispetto al suo ho pochi dubbi, ma non ho nessun
    dubbio che con il mio desktop, pagato, monitor 22
    pollici compreso, 630 euro, il montaggio del
    filmato lo fai in tempi ben più rapidi che sul
    tuo macbook pagato 1200 dispari
    euro...E di quanto pensi sia tale differenza?
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
      - Scritto da: ruppolo
      - Scritto da: Enjoy with Us

      - Scritto da: ruppolo


      - Scritto da: Stever



      Comunque sul mio Acer Aspire One 150L

      Photoshop



      ci gira bene mentre per il video editing

      ammetto



      che sia lento ma non tanto durante la



      composizione dell'effetto ma quando si

      applica

      e



      si salva il progetto facendo generare il
      nuovo



      filmato...ci ha metto 4 volte di più (atom


      1.6GHZ



      1 Gbram Win Xp Pro) che sul fisso, un dual

      core



      1.8GHZ con 2 GB di Ram ma in caso



      d'emergenza...





      Per Enjoy: scommettiamo che sul mio notebook


      genero il filmato in meno tempo rispetto il
      suo


      desktop?



      Rispetto al suo ho pochi dubbi, ma non ho nessun

      dubbio che con il mio desktop, pagato, monitor
      22

      pollici compreso, 630 euro, il montaggio del

      filmato lo fai in tempi ben più rapidi che sul

      tuo macbook pagato 1200 dispari

      euro...

      E di quanto pensi sia tale differenza?Di parecchio visto che monta un E8400 da 3.0 Ghz che posso overcloccare da bios fino ad oltre 4Ghz e visto che posso fare affidamento ad un veloce sottosistema dischi raid 0, da test pubblicati su pcprofessionale con hardware consimilari direi di almeno il 50% in più!
      • ruppolo scrive:
        Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
        - Scritto da: Enjoy with Us
        - Scritto da: ruppolo

        - Scritto da: Enjoy with Us


        - Scritto da: ruppolo



        - Scritto da: Stever




        Comunque sul mio Acer Aspire One 150L


        Photoshop




        ci gira bene mentre per il video editing


        ammetto




        che sia lento ma non tanto durante la




        composizione dell'effetto ma quando si


        applica


        e




        si salva il progetto facendo generare il

        nuovo




        filmato...ci ha metto 4 volte di più (atom



        1.6GHZ




        1 Gbram Win Xp Pro) che sul fisso, un dual


        core




        1.8GHZ con 2 GB di Ram ma in caso




        d'emergenza...







        Per Enjoy: scommettiamo che sul mio notebook



        genero il filmato in meno tempo rispetto il

        suo



        desktop?





        Rispetto al suo ho pochi dubbi, ma non ho
        nessun


        dubbio che con il mio desktop, pagato, monitor

        22


        pollici compreso, 630 euro, il montaggio del


        filmato lo fai in tempi ben più rapidi che sul


        tuo macbook pagato 1200 dispari


        euro...



        E di quanto pensi sia tale differenza?

        Di parecchio visto che monta un E8400 da 3.0 Ghz
        che posso overcloccare da bios fino ad oltre 4Ghz
        e visto che posso fare affidamento ad un veloce
        sottosistema dischi raid 0, da test pubblicati su
        pcprofessionale con hardware consimilari direi di
        almeno il 50% in
        più!A parte i dischi raid testati da pc professionale di cui non ci importa più di tanto, la differenza tra 2,53 e 3,0 GHz, se la matematica non è una opinione, consente un risparmio di tempo di calcolo del 16%, non del 50%. Percentuale che potrebbe ridursi ulteriormente dato che il MacBook pro usa la memoria RAM più veloce DDR3.Non mi pare certo una differenza tale da poter decretare che un certo lavoro tu lo puoi fare e io no. Ma di certo io lo posso mettere in borsa e usare dove mi pare, mentre il tuo bandone rimane fisso dove si trova. Una feature che vale certamente l'eventuale costo superiore.
  • ruppolo scrive:
    Re: Non è possibile...
    - Scritto da: -ToM-
    - Scritto da: ruppolo

    E quelli insoddisfatti che SAPEVANO cosa

    compravano, dove li metti? Li nascondi?

    Si, una percentuale di un'altra percentuale.
    romperesti le palle anche se NEL MONDO una sola
    persona non avesse gradito i netbook... è la tua
    ragione di vita, senza stare qui a sparlare di
    tutto e tutti che non sono Apple non avresti una
    ragione di
    esistere.Guarda che stiamo parlando di percentuali a 2 cifre, non di 4 gatti.
    • -ToM- scrive:
      Re: Non è possibile...
      - Scritto da: ruppolo
      Guarda che stiamo parlando di percentuali a 2
      cifre, non di 4 gatti.si, del 15%~. Un flop colossale.
      • ruppolo scrive:
        Re: Non è possibile...
        - Scritto da: -ToM-
        - Scritto da: ruppolo

        Guarda che stiamo parlando di percentuali a 2

        cifre, non di 4 gatti.

        si, del 15%~. Un flop colossale.Il flop è dato dal 42% di clienti insoddisfatti. Se poi vuoi rigirare i numeri fino che diventano più digeribili a chi difende i netbook, fai pure. Ma il flop rimane.E non rimane solo in seguito a questo sondaggio, ma anche in seguito alle statistiche di Net Applications sull'uso effettivo sul Web (e quelle sono macchine, a detta di molti, concepite proprio per il Web) e al fatto che il prodotto è stato e viene ancora modificato nella dimensione del display, partito da 7". Se tale tipologia di macchine fosse stato un sucXXXXX, il display sarebbe rimasto di 7", non sarebbe migrato a 9, poi 10, e ora 11 e quasi 12.Ora il prodotto puoi anche continuare a venderlo, bombardando di pubblicità, ma gli unici che escono vincenti sono i carrier telefonici con la vendita di chiavette e contratti relativi. I costruttori si daranno la zappa sui piedi, con un prodotto che gli entra in concorrenza con i più profittevoli notebook. A meno che non si alzino i prezzi, e allora di netbook rimarrebbe solo la parola.
  • ruppolo scrive:
    Re: Non è possibile...
    - Scritto da: Utente non registrato
    È una percentuale inferiore a quanto credi: non
    il 30% degli utilizzatori totali, bensì di quelli
    che credevano d'aver preso un notebook. Ora, pur
    supponendo che siano il 50% (okay, non ho fiducia
    nella natura umana, ma il 50% di persone COSÌ
    stupide è poco plausibile) sarebbero il 15% sul
    totale, ma molto probabilmente sono molti meno. I
    dati, soprattutto le percentuali, vanno presi con
    le pinze. Possono dirti che è aumentato il PIL...
    ma se non ti dicono rispetto a quale anno? È
    un'informazione del tutto inutile... o
    addirittura volutamente
    faziosa.Scusa ma la percentuale di chi compra sapendo cosa compra, insoddisfatta, deve essere prossima allo zero, altrimenti significa una cosa sola: prodotti scadenti.
    • Utente non registrato scrive:
      Re: Non è possibile...
      Uhm, avevo letto male, scusami. Tuttavia mi viene un dubbio: io posso sapere che una banana e una pera sono differenti e contemporaneamente posso non sapere né cos'è una banana né cos'è una pera. Quindi non ho capito il senso del sondaggio :|
      • ruppolo scrive:
        Re: Non è possibile...
        - Scritto da: Utente non registrato
        Uhm, avevo letto male, scusami. Tuttavia mi viene
        un dubbio: io posso sapere che una banana e una
        pera sono differenti e contemporaneamente posso
        non sapere né cos'è una banana né cos'è una pera.
        Quindi non ho capito il senso del sondaggio
        :|Guarda, il senso è molto chiaro: hanno chiesto, "sei contento del tuo netbook"?La maggioranza ha risposto "no". Chiedendo poi "perché" è venuto fuori che alcuni non sapevano dei limiti di netbook, quindi è normale che non siano rimasti soddisfatti, ma ben il 30% di quelli che l'hanno preso sapendo che stavano prendendo una macchina di classe inferiore, non sono rimasti comunque soddisfatti.
  • ruppolo scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: Enjoy with Us
    - Scritto da: ruppolo

    - Scritto da: Enjoy with Us





    E quanto costa? Sai per molto meno posso

    prendere


    un Acer Timeline dal peso di 1.5 Kg ed
    autonomia


    di 8


    ore....



    Acer Timeline non significa nulla, quale
    modello?

    E poi dimmi, dove lo compri? Posta

    pure...

    http://tecnoblog.girlpower.it/computer/mini-noteboNon vedo il pulsante per l'acquisto... sarà un difetto di Safari?

    http://notebookitalia.it/acer-aspire-timeline-3810Anche qui non vedo il pulsante per l'acquisto... mah, 'sto Safari mi preoccupa...

    http://shopping.kelkoo.it/ssc-113501-acer-timelineAnche qui manca il pulsante per l'acquisto... ora mando una mail di protesta a Apple!Ma intanto dimmi, quale sarebbe il modello che intendi tu? Nell'ultimo link ce ne sono 4...

    Ma un giro di google no vero?E perché devo diventare scemo quando tu sai tutto? A proposito, ma quale sarebbe il modello giusto?

    Visto bene il primo link? è l'ulteriore conferma
    che i netbook non possono espandersi verso
    l'alto, se a 450-500 euro puoi prendere un CULV
    da 11.6
    pollici....
    Rassegnati i netbook hanno rivoluzionato il mondo
    dei notebook in modo profondo,Io mi devo rassegnare?
    i portatili
    convenzionali sono finiti,Questo è vero, i MacBook Pro 13" sono andati a ruba. Per avere il modello che ho preso io ora ci vogliono da 7 a 10 giorni lavorativi.
    rimarranno solo
    netbook, CULV e desktop replacement,Certo, nei magazzini, fino a quando non li metteranno in svendita.
    con buona
    pace di Apple che dopo aver perso il treno dei
    netbook ora sta perdendo anche quello dei CULV...Certo, perso il treno dei peones.
    vorrà dire che passerà a produrre
    telefonini!Passerà?Già fa i più belli del mondo.
  • -ToM- scrive:
    Re: Non è possibile...
    - Scritto da: lroby
    l'ho sempre detto che è molto meglio ricevere dei
    contanti che non un oggetto.
    mi interessa un prodotto da 400 euro? preferisco
    riceverne 200 euro in contanti ed aggiungere gli
    altri 200 e prendermi quello che mi piace davvero
    piuttosto che ricevere in regalo una merxa da 200
    euro solo perchè (giustamente) di più non
    potevano o volevano regalarmiMah questa è la TUA opinione... il tuo samsung è perfomante e tutto il resto ma a confronto con un aspire one è un bel pezzetto più piccolo. Questione di esigenze, io ho XP, faccio tutto, navigo da dio con la skin compact di firefox e vivo felice :)
  • -ToM- scrive:
    Re: Non è possibile...
    - Scritto da: ruppolo
    Ma non mi dire...

    Ora sei al centro del concetto più importante che
    sta alla base della fiducia che hanno i clienti
    Apple, verso l'azienda. Rimani lì per qualche
    minuto e rifletti.Di certo non perchè Apple è un alieno sulla terra... quando vendi roba che ha solo caratteristiche top è assiomatico, non è questione di fiducia... anche io ho fiducia nella Juve ma non sempre vince.Tu andare oltre a certi concetti no eh? mi sa che nel forum sono rimasto l'ultimo a sperarci...
    • ruppolo scrive:
      Re: Non è possibile...
      - Scritto da: -ToM-
      - Scritto da: ruppolo

      Ma non mi dire...



      Ora sei al centro del concetto più importante
      che

      sta alla base della fiducia che hanno i clienti

      Apple, verso l'azienda. Rimani lì per qualche

      minuto e rifletti.

      Di certo non perchè Apple è un alieno sulla
      terra... quando vendi roba che ha solo
      caratteristiche top è assiomatico, non è
      questione di fiducia... anche io ho fiducia nella
      Juve ma non sempre
      vince.E tu che ne sai che è roba top? E il cliente che ne sa? Sta scritto sulla scatola "top"?Che sia al top lo scopri DOPO aver comprato. Per questo POI compri nuovamente e nuovamente e nuovamente, e ogni volta resti soddisfatto. Oggi puoi comprare ad occhi chiusi un prodotto Apple. Puoi scegliere su altri aspetti, sapendo che non c'è la fregatura che potrebbe colpirti, come invece ci potrebbe essere quando scegli un PC.Un acquisto rilassato è molto meglio, specie di questi tempi in cui tutti cercano di mettertelo in quel posto.
  • Utente non registrato scrive:
    Re: Non è possibile...
    È una percentuale inferiore a quanto credi: non il 30% degli utilizzatori totali, bensì di quelli che credevano d'aver preso un notebook. Ora, pur supponendo che siano il 50% (okay, non ho fiducia nella natura umana, ma il 50% di persone COSÌ stupide è poco plausibile) sarebbero il 15% sul totale, ma molto probabilmente sono molti meno. I dati, soprattutto le percentuali, vanno presi con le pinze. Possono dirti che è aumentato il PIL... ma se non ti dicono rispetto a quale anno? È un'informazione del tutto inutile... o addirittura volutamente faziosa.
  • -ToM- scrive:
    Re: Non è possibile...
    - Scritto da: ruppolo
    E quelli insoddisfatti che SAPEVANO cosa
    compravano, dove li metti? Li nascondi?Si, una percentuale di un'altra percentuale.romperesti le palle anche se NEL MONDO una sola persona non avesse gradito i netbook... è la tua ragione di vita, senza stare qui a sparlare di tutto e tutti che non sono Apple non avresti una ragione di esistere.
  • Enjoy with Us scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: Enjoy with Us



    E quanto costa? Sai per molto meno posso
    prendere

    un Acer Timeline dal peso di 1.5 Kg ed autonomia

    di 8

    ore....

    Acer Timeline non significa nulla, quale modello?
    E poi dimmi, dove lo compri? Posta
    pure...http://tecnoblog.girlpower.it/computer/mini-notebook/acer-timeline-1810t-caratteristiche-prezzohttp://notebookitalia.it/acer-aspire-timeline-3810t-4810t-5810t-5207.htmlhttp://shopping.kelkoo.it/ssc-113501-acer-timeline.htmlMa un giro di google no vero?Visto bene il primo link? è l'ulteriore conferma che i netbook non possono espandersi verso l'alto, se a 450-500 euro puoi prendere un CULV da 11.6 pollici....Rassegnati i netbook hanno rivoluzionato il mondo dei notebook in modo profondo, i portatili convenzionali sono finiti, rimarranno solo netbook, CULV e desktop replacement, con buona pace di Apple che dopo aver perso il treno dei netbook ora sta perdendo anche quello dei CULV... vorrà dire che passerà a produrre telefonini!
  • Enjoy with Us scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: Enjoy with Us

    - Scritto da: ruppolo


    - Scritto da: Enjoy with Us



    - Scritto da: ruppolo




    Ne deduco che il netbook non l'hai ancora




    comprato. È un anno che rompi i marroni su



    quanto




    sia bello e buono il netbook, nel
    frattempo

    in




    famiglia abbiamo comprato 4 iPhone e 2

    MacBook




    Pro. E questa settimana compriamo un altro




    iPhone. Anzi, in tuo onore, lo compriamo


    proprio




    oggi, un bel 3GS da




    32GB!











    NOTIZIA STRAORDINARIA....



    Apple non è fallita grazie a Ruppolo e alla

    sua



    famiglia, da solo riesce a comprare metà



    dell'intera produzione



    Apple!





    Ma taci, che li hanno tutti finiti! Pure Apple

    mi


    da 7 giorni lavorativi, per tutti i modelli!
    Che


    palle! Devo iniziare a dire che fa schifo,
    così


    ne rimane qualcuno


    :D





    Ma che strano, se vai sullo store di TIM on
    line,

    te lo vendono con disponibilità

    immediata....

    Niente da fare, il 32GB nero, quello che voglio
    non è
    disponibile:
    http://www.tim.it/consumer/c365/i70113/o90621/prodAh ecco il 32Gb quello da 719 euro... te pareva!Secondo me non c'è l'hanno ancora disponibile perchè prima vogliono vedere quanti ne riescono a vendere da 16Gb a 619, avranno paura di ritrovarseli sul gobbo!
    • ruppolo scrive:
      Re: Monitor più grandi?
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Ah ecco il 32Gb quello da 719 euro... te pareva!
      Secondo me non c'è l'hanno ancora disponibile
      perchè prima vogliono vedere quanti ne riescono a
      vendere da 16Gb a 619, avranno paura di
      ritrovarseli sul
      gobbo!Quello bianco ce l'hanno, ma questo è per la mia compagna, che lo vuole nero.Ma poi non mi va di prenderlo da TIM e pagarlo 20 euro di più...Ah, per tua informazione, i vecchi 3G li abbiamo già venduti, a 380 e 400 euro.
  • ruppolo scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    Se sviluppi applicazioni Web sai bene che devono funzionare anche su Explorer, per cui ti serve avere Windows e anche più versioni di browser. Inoltre sai bene che lo standard minimo di sviluppo relativo al monitor è di 1024x768 punti.Quindi posso pensare che sul netbook sviluppi solo parti che non hanno a che fare col display, riservandoti di verificare la compatibilità con i vari browser in altra sede. E ho anche capito che vai al lavoro col treno, e quindi vuoi sfruttare il tempo di viaggio.Beh, io ho trovato il giusto compromesso: il mio MacBook Pro è sia il computer da viaggio che il computer fisso. È l'unico computer. Questo mi permette di avare sempre tutto con me, email, strumenti di lavoro, strumenti di svago. Non ho mai bisogno di trasferire file, né corro il rischio di lasciare un file che mi serve sull'altra macchina. O di far confusione sulle versioni dei miei lavori. Se in futuro avrà bisogno di un monitor di dimensioni maggiori, mi prendo l'Apple Display da 24", progettato proprio per fare da docking station per i MacBook.Proprio per essere coerente con tale filosofia, ho buttato il mouse il giorno che ho preso il primo portatile, nel 2001, e mi sono auto imposto l'uso del trackpad. Oggi uso il trackpad senza il minimo problema anche con programmi di grafica e CAD, oltre che fotoritocco. Questo mi permette di mantenere la stessa produttività tanto in ufficio quanto in piedi sulla scala davanti uno switch di rete posizionato troppo in alto, o sul letto, sul divano, sul XXXXX. Riesco usarlo anche mentre cammino, tanto per darti l'idea (ovviamente se sono sicuro della strada che ho davanti...)
    • Nettybuuk scrive:
      Re: Monitor più grandi?
      Finalmente ti ho inquadrato. Sei una di quelle persone insopportabili che pensano di saper tutto, anche come lavorano gli altri. Potrei spiegarti che lavorando saltuariamente col netbook posso aspettare il giorno dopo per fare le prove con IE, ma perché dovrei perdere tempo a farlo? Tanto sai meglio di me cosa faccio io col mio computer. Quel che penso di farci io non è quello che ci faccio davvero, no?Se non altro oggi ho imparato una cosa: ignorare tutto ciò che scrive Ruppolo, tranne si intende le spiegazioni sul trackpad acrobatico. Quelle fanno veramente rotolare sul pavimento dalle risate, non perché non creda a quel che scrive, ma perché dimostrano quanto all'inverosimile se la tiri.
  • Enjoy with Us scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
    - Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: Stever

    Comunque sul mio Acer Aspire One 150L Photoshop

    ci gira bene mentre per il video editing ammetto

    che sia lento ma non tanto durante la

    composizione dell'effetto ma quando si applica e

    si salva il progetto facendo generare il nuovo

    filmato...ci ha metto 4 volte di più (atom
    1.6GHZ

    1 Gbram Win Xp Pro) che sul fisso, un dual core

    1.8GHZ con 2 GB di Ram ma in caso

    d'emergenza...

    Per Enjoy: scommettiamo che sul mio notebook
    genero il filmato in meno tempo rispetto il suo
    desktop?Rispetto al suo ho pochi dubbi, ma non ho nessun dubbio che con il mio desktop, pagato, monitor 22 pollici compreso, 630 euro, il montaggio del filmato lo fai in tempi ben più rapidi che sul tuo macbook pagato 1200 dispari euro...
  • Fiasconaro scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: Enjoy with Us

    Chi acquista un netbook lo fa per usarlo in

    mobilità come secondo PC, in casa ha sicuramente

    di meglio, altrimenti ha sbagliato

    l'acquisto.

    Certo, in mobilità, per questo sono sprovvisti di
    radio gsm... così si muovono più rapidamente da
    un punto di acXXXXX wi-fi ad un altro...Che volesse dire in mobilità nel senso di mettere il netbook nella borsa e camminare/pedalare/guidare/volare verso un'altra destinazione dove poi si troverà un collegamento internet? Non a tutti interessa essere connessi mentre si cammina sul marciapiede o si guida la macchina.
    • ruppolo scrive:
      Re: Monitor più grandi?
      - Scritto da: Fiasconaro
      - Scritto da: ruppolo

      - Scritto da: Enjoy with Us


      Chi acquista un netbook lo fa per usarlo in


      mobilità come secondo PC, in casa ha
      sicuramente


      di meglio, altrimenti ha sbagliato


      l'acquisto.



      Certo, in mobilità, per questo sono sprovvisti
      di

      radio gsm... così si muovono più rapidamente da

      un punto di acXXXXX wi-fi ad un altro...

      Che volesse dire in mobilità nel senso di mettere
      il netbook nella borsa e
      camminare/pedalare/guidare/volare verso un'altra
      destinazione dove poi si troverà un collegamento
      internet? Non a tutti interessa essere connessi
      mentre si cammina sul marciapiede o si guida la
      macchina.Ah bene, allora anche il primo Mac del 1984 era in mobilità: aveva un maniglione proprio sulla sommità:http://www.tcocd.de/Pictures/Micro/Apple/mac128_back.jpgScherzi a parte, i concetti mutano il significato col tempo. Oggi usare un computer in mobilità significa USARE un portatile connesso a Internet ovunque. E anche mentre di cammina e si guida la macchina, se il computer arriva alle dimensioni dell'iPhone.
  • ruppolo scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
    - Scritto da: Stever
    Comunque sul mio Acer Aspire One 150L Photoshop
    ci gira bene mentre per il video editing ammetto
    che sia lento ma non tanto durante la
    composizione dell'effetto ma quando si applica e
    si salva il progetto facendo generare il nuovo
    filmato...ci ha metto 4 volte di più (atom 1.6GHZ
    1 Gbram Win Xp Pro) che sul fisso, un dual core
    1.8GHZ con 2 GB di Ram ma in caso
    d'emergenza...Per Enjoy: scommettiamo che sul mio notebook genero il filmato in meno tempo rispetto il suo desktop?
  • ruppolo scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
    - Scritto da: Enjoy with Us
    - Scritto da: Paolinovaiv aivai

    prova a lavorare un po' con photoshop e fare un

    montaggio video, vedi come andrà

    bene.



    Perchè tu usi photoshop su un portatile? Io
    francamente per applicativi pesanti e divora
    risorse trovo un buon desktop insuperabile, più
    potente di qualsiasi portatile, più economico e
    in più in caso di guasti puoi sostituire da te i
    componenti difettosi, o quanto meno spedire in
    riparazione solo il componente evitando il fermo
    macchina!

    Molto meglio l'abbinata netbook + desktop potente
    a casa che un notebook più ingombrante del
    netbook e meno potente del desktop e con costi
    superiori spesso alla somma di netbook e
    desktop!Allora se è molto meglio perché ancora non l'hai comprato? "Armiamoci e partite"?
  • ruppolo scrive:
    Re: Non è possibile...
    - Scritto da: -ToM-
    - Scritto da: lroby

    Tom.. ti accontenti davvero.

    (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

    Soprattutto perchè me lo hanno regalato!Ora si spiega.PS, nota di servizio: io sono sempre in attesa...
    • -ToM- scrive:
      Re: Non è possibile...
      - Scritto da: ruppolo

      Soprattutto perchè me lo hanno regalato!

      Ora si spiega.cosa che sono contento perchè me lo hanno regalato?sono contento perchè fa tutto quello che deve fare senza problemi e ci navigo che è una bellezza.
      PS, nota di servizio: io sono sempre in attesa...No, tu non leggi i messaggi. Ho postato nel forum generale, vai e cercati il messaggio. Il mio l'ho fatto. Buona vita.
      • ruppolo scrive:
        Re: Non è possibile...
        - Scritto da: -ToM-
        - Scritto da: ruppolo


        Soprattutto perchè me lo hanno regalato!



        Ora si spiega.

        cosa che sono contento perchè me lo hanno
        regalato?
        sono contento perchè fa tutto quello che deve
        fare senza problemi e ci navigo che è una
        bellezza.


        PS, nota di servizio: io sono sempre in
        attesa...

        No, tu non leggi i messaggi. Ho postato nel forum
        generale, vai e cercati il messaggio. Il mio l'ho
        fatto. Buona
        vita.Saresti così gentile da indicarmi dove?
        • -ToM- scrive:
          Re: Non è possibile...
          - Scritto da: ruppolo
          Saresti così gentile da indicarmi dove?Te lo dissi chiaramente quando lo pubblicai.Adesso non perdo tempo a cercarlo, usa spotlight.Ripeto: IL MIO L'HO FATTO.-
          PI Forum-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 luglio 2009 19.12-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: Non è possibile...
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: ruppolo

            Saresti così gentile da indicarmi dove?

            Te lo dissi chiaramente quando lo pubblicai.
            Adesso non perdo tempo a cercarlo, usa spotlight.
            Ripeto: IL MIO L'HO FATTO.

            -
            PI ForumItendiamoci: puoi anche insultarmi a tuo piacimento senza citare il mio nome e cognome, ma se non vedo le tue scuse pubbliche dove tutti le possono vedere senza dover fare chissà quali azioni, la querela per diffamazione non te la leva nemmeno il padreterno, garantito. Non abusare della mia pazienza e della mia cortesia nel gestire questo incidente.
          • -ToM- scrive:
            Re: Non è possibile...
            - Scritto da: ruppolo
            Itendiamoci: puoi anche insultarmi a tuo
            piacimento senza citare il mio nome e cognome, ma
            se non vedo le tue scuse pubbliche dove tutti le
            possono vedere senza dover fare chissà quali
            azioni, la querela per diffamazione non te la
            leva nemmeno il padreterno, garantito. Non
            abusare della mia pazienza e della mia cortesia
            nel gestire questo incidente.http://www.piforum.it/b.aspx?i=2669360
  • ruppolo scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: lroby
    esiste anche un Asus con connessione 3G
    ma NON importa.. esistono (fossero anche solo in
    2 modelli) e quindi la tua frase "TUTTI I NETBOOK
    NON HANNO LA RADIO GSM" è falsa!! capito?
    falsa..Ti avevo già dato un buono per andare a XXXXXX? Con simpatia, eh!
  • ruppolo scrive:
    SONDAGGIO
    Si faccia avanti qui chi ha comprato un netbook e NON sta studiando a scuola o università!
    • Nettybuuk scrive:
      Re: SONDAGGIO
      Eccomi.Fuori casa ci faccio sw quelle volte in cui 1) sono in giro e 2) non mi conviene portar dietro i 3 kg del notebook.La scuola e l'università le ho fatte e finite da un pezzo, la ragione per cui ho preso un eeepc non sono i soldi (non sono un problema per fortuna e un computer "vero" ce l'ho) ma il compromesso tra peso, ingombro e funzionalità che in certe circostanze è favorevole rispetto ad notebook.
    • Shiba scrive:
      Re: SONDAGGIO
      - Scritto da: ruppolo
      Si faccia avanti qui chi ha comprato un netbook e
      NON sta studiando a scuola o
      università!Contro sondaggio: Si faccia avanti chi ha comprato un macbook per giocare ai giochi usciti solo windows!Andiamo, piantala di renderti ridicolo, ogni cosa ha il suo ambito, se sei un gamer prendi un pc potente con windows, se fai musica o ti occupi di grafica molto probabilmente opterai per un mac e così via.Mi spieghi per quale ragione senti il continuo bisogno di ostentare la tua professionalità?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 luglio 2009 17.50-----------------------------------------------------------
      • ruppolo scrive:
        Re: SONDAGGIO
        - Scritto da: Shiba
        Mi spieghi per quale ragione senti il continuo
        bisogno di ostentare la tua
        professionalità?Io non ostento nulla, io sono qui per evitare alla gente di prendersi una XXXXXXXX comprando un netbook. Alla fine forse ne salvo qualcuno.
        • Fiasconaro scrive:
          Re: SONDAGGIO
          Il mondo te ne sarà grato.Data la quantità di tempo che passi a scrivere qui mi chiedo se in realtà non lavori per la Apple. Se non lo fai, il prossimo Mac te lo devono regalare però il tuo datore di lavoro intanto dovrebbe chiederti un po' di stipendio indietro.
          • ruppolo scrive:
            Re: SONDAGGIO
            - Scritto da: Fiasconaro
            Il mondo te ne sarà grato.
            Data la quantità di tempo che passi a scrivere
            qui mi chiedo se in realtà non lavori per la
            Apple. Se non lo fai, il prossimo Mac te lo
            devono regalare però il tuo datore di lavoro
            intanto dovrebbe chiederti un po' di stipendio
            indietro.Finché sono il datore di lavoro di me stesso posso stare qui senza remore.
  • ruppolo scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
    - Scritto da: Enjoy with Us
    - Scritto da: ruppolo

    - Scritto da: Enjoy with Us


    Lo vedete che i netbook continuano a crescere
    a


    ritmi accelerati altro che


    meteora....



    Lo vedete? E chi lo vede? Forse TU lo vedi...



    Forse lo vedono tutti i maggiori esperti IT....Si, quelli che hanno le visioni, visto che si tratta di una previsione, non di fatti accaduti.
    Ma se secondo te i netbook a fine anno venduti
    saranno meno di 60 milioni, dillo pure, anzi fai
    anche una proiezione del numero di pezzi venduti,
    così a gennaio 2010 posso spernacchiarti per
    bene!Guarda, più ne vendono a basso prezzo e più si scavano la fossa da soli.La mia previsione, niente di speciale, è che i netbook hanno fallito sia presso gli utenti sia presso i produttori (visto che non hanno guadagnato un XXXXX). Infatti chi è che spinge questi trabiccoli? I carrier telefonici, per sbolognare chiavette e contratti.Quindi la mia previsione, dicevo, è che la produzione si sposta verso schermi di dimensioni maggiori e prezzi più elevati. Le dimensioni finali saranno quelle che permetteranno di avere una tastiera standard, quindi 11,6" circa.Ma sarà un altro bagno di sangue per i clienti, che credendo ancora di più di portarsi a casa un notebook (viste le dimensioni quasi uguali) si porteranno invece a casa un prodotto inadeguato ai sistemi operativi e applicazioni del 2010, pensati e progettati per computer con capacità di base notebook.I numeri intesi come quantità non indicano molto: è facile fare grandi numeri con prodotti economici. Quando Apple mi dice di aver venduto 40 milioni di iPhone, stiamo parlando di 40 milioni di dispositivi di prezzo elevato, non di trappole da quattro soldi.
    Perchè i netbook vengono scelti appunto per la
    loro compattezza e leggerezza, Balle, la gente li sceglie solo per il prezzo. E quando si sceglie per il prezzo, si prende regolarmente una bidonata: nessuno regala nulla.
    pur sapendo che le
    prestazioni sono marcatamente inferiori a quelle
    di un notebook,Tze, figurati! Non lo sai pure tu che blateri qui da un anno di netbook!
    esistendo sul mercato una nuova
    categoria di dispositivi, tipo gli Acer Timeline
    con proXXXXXri Intel CULV che hanno prestazioni
    paragonabili invece a quelle dei normali
    notebook,Si certo, col tuo metro elastico.Ma mi rimane sempre un dubbio... fammi vedere dove vendono questi Acer Timeline...
    costi intorno ai 600 euro e pesi di
    1.5Kg, appare evidente anche ad un cieco che lo
    spazio per netbook con pesi superiori agli 1.2
    Kg, monitor superiori ai 10 pollici e costi
    superiori ai 450 euro è esiguo a quel punto ti
    prendi un
    CULV!Secondo me te la prendi nel CULV, ma sono disposto ad approfondire.
    è la misura giusta invece, adeguata a vedere un
    video,Ma fammi il piacere, parli tu che hai proiettore in casa!!
    delle foto o a lavorare con applicativi di
    classe office, oltre che navigare sul web... il
    tutto con pesi e dimensioni
    compatte.Non fai un XXXXX di quello che hai appena detto. O meglio, lo fai come quando uno che ha comprato il telefono prova a fare un filmato o mandare un mms: 1 volta e poi mai più.
    Sono i produttori che cercano di ampliare display
    per differenziarsi dalla concorrenza, ma
    sbagliano e vedrai verranno puniti dal
    mercato!Ma tu sei sbarellato del tutto!
    le cose stanno già muovendosi in quella direzione
    e anche molto velocemente, già afine 2008 i
    netbook avevano venduto oltre 30 milioni di
    pezzi,Ora giustifica il fatto che nessuno di questi 30 milioni non è finito a casa tua, nonostante sei a conoscenza di tutte le offerte.
    ora per fine 2009 si parla di 60
    milioni.... nello stesso periodo prevedono una
    vendita stabile di circa 120 milioni di
    notebook.... tempo un paio di anni e ci potrebbe
    essere il
    sorpasso! BLA BLA BLA!!! DOVE'È IL TUO???!!! Io parlo tanto di iPhone e scasso i marroni a tutti qui sul forum, ma XXXXX, ne ho comprati QUATTRO! TU cosa hai comprato?
    Si si certo, vedremo a fine anno, voglio proprio
    vedere quanti Iphone venderà in più all'anno
    precedenteMa lo sai o non lo sai che sono esauriti in molte parti del mondo? Non riescono a produrne abbastanza! Loro, che ne hanno prodotti già 40 milioni! E da SOLI, non in decine di aziende!
  • ruppolo scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
    - Scritto da: Enjoy with Us
    tutto il resto sparirà.... ops stavo notando che
    Apple non ha un portatile che ricada in queste
    categorie.....Infatti è l'unica che vanta un +25% nel mese di Maggio, contro il +1% degli altri...
  • ruppolo scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: Enjoy with Us

    E quanto costa? Sai per molto meno posso prendere
    un Acer Timeline dal peso di 1.5 Kg ed autonomia
    di 8
    ore....Acer Timeline non significa nulla, quale modello? E poi dimmi, dove lo compri? Posta pure...
  • ruppolo scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: lroby
    - Scritto da: ruppolo

    Classico per chi? Per gli utenti Wintel, che in

    questo caso apostrofo con un

    "sfigati".

    Il mio MacBook Pro 13,3" pesa 2Kg, ha il

    masterizzatore incorporato e una batteria da 5

    ore secche in uso continuo, che mi permettono di

    portarlo nella borsa senza alimentatore e cavi.
    E

    ha pure la tastiera retro

    illuminata...
    secondo te la gente è "sfigata" se non si compra
    il mercedes? o la villa al mare?No, ma se si compra una casetta da giardino pensando di comprarsi una casa, allora si.
  • lroby scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: ruppolo
    Senti chi parla: allora facciamo così, dal
    momento che l'esistenza 1 modello di netbook con
    radio gsm autorizza a dire che i netbook hanno la
    radio gsm, allora la presenza si un modello da 7"
    con display a 800x480 mi autorizza a dire i
    nebook hanno un monitor che fa XXXXXX. E visto
    che esiste un modello in cui la batteria dura 2
    ore e 40 minuti, allora dico anche l'autonomia
    dei netbook fa XXXXXX. E dato che eiste un
    modello con 4GB di HD, allora dico che hanno una
    memoria di massa che fa
    XXXXXX.
    Va bene così?puoi dire quello che vuoi, siamo in un paese libero (anche di dire stro...te) ciò non toglie che la tua frase "TUTTI I NETBOOK..." non sia vera in quanto presuppone che NON esista nemmeno un singolo netbook senza 3G e la cosa è palesemente falsa.
  • ruppolo scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: Francesco_Holy87
    ma stai deviando il discorso.
    Non sto parlando del costo di navigazione ma del
    dispositivo. È inutile comprarmi un aggeggio che
    costa 700 solo per poter connettermi su
    internet, un netbook può fare la stessa cosa più
    comodamente e a prezzo molto
    inferiore.Molto più comodamente un tubo, visto che non ha la radio gsm.Ma se vogliamo fare i pezzenti e parlare solo di prezzi e, come fai tu, non di prezzi normali ma di offerte fondi-di-magazzino, allora ti posso dire che un notebook da 15" a 299 euro è molto più comodo per navigare su Internet, e ci fai anche tutte quelle cose che tu sul netbook ti sogni.Poi ti rendo noto che navighi anche a 599 euro e anche a 499 euro, sempre con iPhone e radio gsm. E se scendo al tuo livello, anche con i 219 euro di un iPod Touch, che ha il wi-fi come il tuo, ma con in più 58 mila programmi a distanza di un tap sullo schermo.
  • ruppolo scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: lroby
    - Scritto da: ruppolo

    - Scritto da: lroby


    - Scritto da: ruppolo




    non è vero, ci sono alcuni modelli già


    provvisti




    di connessione 3G al loro interno, devi
    solo




    mettere 1




    sim.




    non fare fud su cose che NON conosci







    Ma quanti sono questi modelli? Una

    percentuale,



    avanti...


    NON è questione di percentuali, in matematica

    UNO


    è SUPERIORE a ZERO. PUNTO e finisce




    Ma allora vai a un po' a XXXXXX, eh!
    oh guarda.. ti sento arrampicare sugli specchi! :DSenti chi parla: allora facciamo così, dal momento che l'esistenza 1 modello di netbook con radio gsm autorizza a dire che i netbook hanno la radio gsm, allora la presenza si un modello da 7" con display a 800x480 mi autorizza a dire i nebook hanno un monitor che fa XXXXXX. E visto che esiste un modello in cui la batteria dura 2 ore e 40 minuti, allora dico anche l'autonomia dei netbook fa XXXXXX. E dato che eiste un modello con 4GB di HD, allora dico che hanno una memoria di massa che fa XXXXXX.Va bene così?
  • MeX scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?

    Se ti riferisci a quell'articolo ridicolo con
    statistiche basate su 600 consumatori americani,
    la cosa si commenta da
    sola!
    I fatti dicono invece il contrario, se l'articolo
    avesse ragione di netbook non ne venderebbero più
    uno e non 60 milioni come ipotizzano le varie
    statistiche
    IT...ipotizzare di venderne il doppio non equivale a venderne il doppio... evitiamo di fare FUD... vediamo se quella statistica verrá smentita nel corso di quest'anno
    No queste sono le previsioni di numerosi esperti
    IT.son sempre previsioni, vediamo i fatti, perché sennó se andiamo avanti a previsioni é come parlare del tempo... che poi non eri proprio tu a denigrare gli articoli "rumors" su Apple? un po'di coerenza dai!
  • ruppolo scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: Enjoy with Us
    - Scritto da: ruppolo

    - Scritto da: Enjoy with Us


    - Scritto da: ruppolo



    Ne deduco che il netbook non l'hai ancora



    comprato. È un anno che rompi i marroni su


    quanto



    sia bello e buono il netbook, nel frattempo
    in



    famiglia abbiamo comprato 4 iPhone e 2
    MacBook



    Pro. E questa settimana compriamo un altro



    iPhone. Anzi, in tuo onore, lo compriamo

    proprio



    oggi, un bel 3GS da



    32GB!








    NOTIZIA STRAORDINARIA....


    Apple non è fallita grazie a Ruppolo e alla
    sua


    famiglia, da solo riesce a comprare metà


    dell'intera produzione


    Apple!



    Ma taci, che li hanno tutti finiti! Pure Apple
    mi

    da 7 giorni lavorativi, per tutti i modelli! Che

    palle! Devo iniziare a dire che fa schifo, così

    ne rimane qualcuno

    :D


    Ma che strano, se vai sullo store di TIM on line,
    te lo vendono con disponibilità
    immediata....Niente da fare, il 32GB nero, quello che voglio non è disponibile:http://www.tim.it/consumer/c365/i70113/o90621/prodotto.do
  • ruppolo scrive:
    Re: Non è possibile...
    - Scritto da: lroby
    - Scritto da: ruppolo

    E quelli insoddisfatti che SAPEVANO cosa

    compravano, dove li metti? Li

    nascondi?
    quando una persona compra un prodotto SAPENDO
    cosa stanno comprando, normalmente (salvo debite
    eccezioni) si ritrovano ad avere quello che si
    aspettavano.

    naturalmente se si sono documentate per bene
    prima s'intende
    :DHo capito, serve una ripassatina:http://punto-informatico.it/2653271/PI/News/netbook-questo-sconosciuto.aspx il 70 per cento di chi acquista un netbook sapendo sin dall'inizio che si tratta di una cosa diversa da un notebook dice di essere soddisfatto della spesa. Quindi abbiamo che il 30% di chi ha comprato sapendo cosa comprava non è rimasto soddisfatto. È una percentuale enorme, visti i presupposti.
  • Enjoy with Us scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: Enjoy with Us

    - Scritto da: ruppolo


    Ne deduco che il netbook non l'hai ancora


    comprato. È un anno che rompi i marroni su

    quanto


    sia bello e buono il netbook, nel frattempo in


    famiglia abbiamo comprato 4 iPhone e 2 MacBook


    Pro. E questa settimana compriamo un altro


    iPhone. Anzi, in tuo onore, lo compriamo
    proprio


    oggi, un bel 3GS da


    32GB!





    NOTIZIA STRAORDINARIA....

    Apple non è fallita grazie a Ruppolo e alla sua

    famiglia, da solo riesce a comprare metà

    dell'intera produzione

    Apple!

    Ma taci, che li hanno tutti finiti! Pure Apple mi
    da 7 giorni lavorativi, per tutti i modelli! Che
    palle! Devo iniziare a dire che fa schifo, così
    ne rimane qualcuno
    :DMa che strano, se vai sullo store di TIM on line, te lo vendono con disponibilità immediata....
  • MeX scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?

    Ah beh certo oltre 30 milioni di pezzi venuti nel
    solo 2008 partendo praticamente da zero sono il
    futuro!
    Se sapessi leggere i dati ti accorgeresti che
    rappresentano già oggi un quarto di tutti i
    portatili venduti e che per fine anno sono dati a
    60 milioni di pezzi ossia circa la metà del
    venduto dei notebook
    tradizionali!ma infatti il problema é che lo ha comprato anche chi in realtá voleva un notebook, lamentandosi infatti poi di ció che aveva acquistato
    Quindi in futuro vedrai che ci saranno solo tre
    categorie di
    notebook:
    1. Netbook con prezzi fra i 200 e i 450 euro
    2. CULV con prezzi da 600 a 900 euro con display
    da 13 a 15
    pollici
    3. Desktop replacement o simili dai pesi intorno
    ai 3-4 Kg autonomie sotto le 4 ore e display da
    17 pollici in su, con costi a partire da 700
    euro

    tutto il resto sparirà.... ops stavo notando che
    Apple non ha un portatile che ricada in queste
    categorie.....
    Staremo a vedere, intanto stanno proponendo per
    natale a 800 dollari + tasse un mid che
    francamente non sembra molto rivoluzionario se
    non per i costi
    alti!beh queste sono tue "previsioni" vediamo cosa succederá
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
      - Scritto da: MeX

      Ah beh certo oltre 30 milioni di pezzi venuti
      nel

      solo 2008 partendo praticamente da zero sono il

      futuro!

      Se sapessi leggere i dati ti accorgeresti che

      rappresentano già oggi un quarto di tutti i

      portatili venduti e che per fine anno sono dati
      a

      60 milioni di pezzi ossia circa la metà del

      venduto dei notebook

      tradizionali!

      ma infatti il problema é che lo ha comprato anche
      chi in realtá voleva un notebook, lamentandosi
      infatti poi di ció che aveva
      acquistato
      Se ti riferisci a quell'articolo ridicolo con statistiche basate su 600 consumatori americani, la cosa si commenta da sola!I fatti dicono invece il contrario, se l'articolo avesse ragione di netbook non ne venderebbero più uno e non 60 milioni come ipotizzano le varie statistiche IT...

      Quindi in futuro vedrai che ci saranno solo tre

      categorie di

      notebook:

      1. Netbook con prezzi fra i 200 e i 450 euro

      2. CULV con prezzi da 600 a 900 euro con display

      da 13 a 15

      pollici

      3. Desktop replacement o simili dai pesi intorno

      ai 3-4 Kg autonomie sotto le 4 ore e display da

      17 pollici in su, con costi a partire da 700

      euro



      tutto il resto sparirà.... ops stavo notando che

      Apple non ha un portatile che ricada in queste

      categorie.....


      Staremo a vedere, intanto stanno proponendo per

      natale a 800 dollari + tasse un mid che

      francamente non sembra molto rivoluzionario se

      non per i costi

      alti!

      beh queste sono tue "previsioni" vediamo cosa
      succederáNo queste sono le previsioni di numerosi esperti IT.
  • Enjoy with Us scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: Monsieur Duball

    Dipende da

    cosa ci deve fare col netbook, se devi

    controllare la posta mentre sei fuori casa,

    navigare qui 15 minuti, insomma avere internet a

    portata di mano, al peso di circa 1 kg, sempre e

    ovunque, il 9 pollici è la scelta azzeccata.

    Spiacente di contraddirti, ma per tale utilizzo
    la scelta azzeccata è l'iPhone, e non solo perché
    135 grammi sono meno di 1Kg e il browser,
    studiato ad hoc, si controlla con il touch screen
    e il tutto sta in tasca, ma anche perché non puoi
    avere Internet a portata di mano senza radio gsm,
    assente in tutti i
    netbook.
    Non è vero, sono invece diversi i netbook che integrano già un modem UMTS e per tutti gli altri c'è la chiavetta in comodato d'uso gratuito a partire da 10 euro al mese.Il punto è che con l'Iphone che paghi almeno il doppio di un netbook, puoi solo navigare male e vedere le mail, con il netbook oltre a navigare bene (senza limitazioni, tipo flash o risoluzione inadeguata dello schermo) consente tutta una serie di attività, come quella di usare applicativi di classe office, pilotare un videoproiettore, una stampante, duplicare i dati di una chiavetta o di una SD che con l'iphone non puoi fare!

    Se

    invece lo devi usare in casa, magari comodamente

    seduto sul divano, dove i 400 grammi in più non

    fanno la differenza, allora è più sensato un 10

    pollici, la tastiera è umana e il monitor non ti

    farà ricorrere all'oculista. Stesso principio
    perIn casa conviene usare un desktop, molto più potente di qualsiasi notebook, molto più confortevole sia per tastiera che per monitor e molto più economico
    E il pubblico ha già scelto:
    http://www.macitynet.it/macity/aA38580/netbook_chiChe articolo credibile, caspita un campione di ben 600 consumatori americani, da cui emerge che effettivamente la maggior parte degli statunitensi devono essere dei gran fessoni, se si dicono delusi di un netbook comprato sperando avesse le prestazioni di un notebook e per di più utilizzato in casa!

    http://www.cellulare-magazine.it/site/news/10418/i600 euro ben spesi allora! Come si può sopravvivere con un noramale cellulare da 30 euro....
  • lroby scrive:
    Re: Non è possibile...
    - Scritto da: -ToM-
    Soprattutto perchè me lo hanno regalato!
    e comunque è minuscolo, è la caratteristica che
    preferisco
    :)l'ho sempre detto che è molto meglio ricevere dei contanti che non un oggetto.mi interessa un prodotto da 400 euro? preferisco riceverne 200 euro in contanti ed aggiungere gli altri 200 e prendermi quello che mi piace davvero piuttosto che ricevere in regalo una merxa da 200 euro solo perchè (giustamente) di più non potevano o volevano regalarmi
  • lroby scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: ruppolo
    Pure Apple mi
    da 7 giorni lavorativi, per tutti i modelli! Che
    palle! Devo iniziare a dire che fa schifo, così
    ne rimane qualcuno
    :Dcosì la Apple ti licenzia!ricordati che a 47 anni è dura trovare un altro lavoro :D
  • ruppolo scrive:
    Re: Non è possibile...
    - Scritto da: -ToM-
    Su questo sono d'accordo, ma il mercato vive
    soprattutto senza i vari Apple che sparano certi
    prezzi...Vive? Sopravvive. Anzi, ora agonizza.Ma non Apple, che fa registrare un +25% nel mese di Maggio contro un +1% dei produttori di PC.
  • lroby scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: lroby

    - Scritto da: ruppolo



    non è vero, ci sono alcuni modelli già

    provvisti



    di connessione 3G al loro interno, devi solo



    mettere 1



    sim.



    non fare fud su cose che NON conosci





    Ma quanti sono questi modelli? Una
    percentuale,


    avanti...

    NON è questione di percentuali, in matematica
    UNO

    è SUPERIORE a ZERO. PUNTO e finisce


    Ma allora vai a un po' a XXXXXX, eh!oh guarda.. ti sento arrampicare sugli specchi! :D
  • lroby scrive:
    Re: Non è possibile...
    - Scritto da: ruppolo
    E quelli insoddisfatti che SAPEVANO cosa
    compravano, dove li metti? Li
    nascondi?quando una persona compra un prodotto SAPENDO cosa stanno comprando, normalmente (salvo debite eccezioni) si ritrovano ad avere quello che si aspettavano. naturalmente se si sono documentate per bene prima s'intende :D
  • lroby scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: ruppolo

    non è vero, ci sono alcuni modelli già provvisti

    di connessione 3G al loro interno, devi solo

    mettere 1

    sim.

    non fare fud su cose che NON conosci

    Ma quanti sono questi modelli? Una percentuale,
    avanti...NON è questione di percentuali, in matematica UNO è SUPERIORE a ZERO. PUNTO e finisce lì
    • ruppolo scrive:
      Re: Monitor più grandi?
      - Scritto da: lroby
      - Scritto da: ruppolo


      non è vero, ci sono alcuni modelli già
      provvisti


      di connessione 3G al loro interno, devi solo


      mettere 1


      sim.


      non fare fud su cose che NON conosci



      Ma quanti sono questi modelli? Una percentuale,

      avanti...
      NON è questione di percentuali, in matematica UNO
      è SUPERIORE a ZERO. PUNTO e finisce
      lìMa allora vai a un po' a XXXXXX, eh!
  • Francesco_Holy87 scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    Mmmm... Si in parte lui in parte l'università
    • ruppolo scrive:
      Re: Monitor più grandi?
      - Scritto da: Francesco_Holy87
      Mmmm... Si in parte lui in parte l'universitàAppunto.Se un giorno fai il conto di quanto costano queste features vedrai che il costo della "ferraglia" è quello che indice di meno.
      • Francesco_Holy87 scrive:
        Re: Monitor più grandi?
        ma stai deviando il discorso.Non sto parlando del costo di navigazione ma del dispositivo. È inutile comprarmi un aggeggio che costa 700 solo per poter connettermi su internet, un netbook può fare la stessa cosa più comodamente e a prezzo molto inferiore.
  • ruppolo scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: Francesco_Holy87
    150 il mio Aspire One 110 e vado BENONE!
    Lo porto facilmente all'uni, sul divano, sul
    letto, al lavoro... Navigo, compilo, leggo posta
    e
    chatto.E chi paga le connessioni? Tuo padre?
  • lroby scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: ruppoloma anche perché non puoi
    avere Internet a portata di mano senza radio gsm,
    assente in tutti i
    netbook.non è vero, ci sono alcuni modelli già provvisti di connessione 3G al loro interno, devi solo mettere 1 sim.non fare fud su cose che NON conosci
    • ruppolo scrive:
      Re: Monitor più grandi?
      - Scritto da: lroby
      - Scritto da: ruppolo
      ma anche perché non puoi

      avere Internet a portata di mano senza radio
      gsm,

      assente in tutti i

      netbook.
      non è vero, ci sono alcuni modelli già provvisti
      di connessione 3G al loro interno, devi solo
      mettere 1
      sim.
      non fare fud su cose che NON conosciMa quanti sono questi modelli? Una percentuale, avanti...
  • MeX scrive:
    Re: Non è possibile...

    Mhhh, non credo. Chi ha preso un netbook senza
    sapere cosa fosse, logicamente è stato attirato
    da quello che "ha visto" ovvero un computerino
    piccolo, leggero e comodissimo. non puoi incolpare un utente di non sapere a priori cos'é un netbook, dipende molto anche come gli viene proposto e venduto
    Con il netbook ci
    navighi, ok
    ci fai office, molti giá restano spiazzati di fronte a OO o se c'é WinXP + Office non penso godano di prestazioni paragonabili a ció che avevano prima (un notebook da 500/600)
    ci giochi, ecco qui il divario tra un notebook anche di fascia bassa é immenso
    ci guardi un
    film sull'aereo... se dura abbastanza la batteria si :)
    quelli che hanno "sbagliato"
    che ci volevano fare ? un mediacenter? metterci
    crysis? usarlo come mulo per il P2P? farci la
    grafica? farci montaggio video?
    cad?gli utenti che fanno gli usi che hai citato sopra di solito sono quelli un po' piú sgamati...
    Per tanti scopi il netbook è pessimo, per altri
    ovvero quelli per cui è stato progettato è
    fantastico.appunto, ma non penso che i milioni che ne hanno venduti corrispondono a milioni di persone che avevano bisogno di un netbook ma avevano appunto bisogno di un notebook
    Secondo me si deve essere parecchio stolti per
    prendere un netbook e sbagliare l'acquisto... è
    così lampante che NON è una macchina per certi
    tipi di utilizzo e non serve essere geni, la metà
    delle applicazioni (inteso come usi non
    programmi) richiedono uno schermo grande il
    doppio per poter lavorare bene :) tanto per dirne
    una.l'utente medio nemmeno sa cosa é la risoluzione video, al massimo sa che HD vuol dire che si vede beneIl netbook é in tutto e per tutto identico ad un notebook solo un po' piú piccolo, non é facile per l'utente differenziarlo
    Su questo sono d'accordo, ma il mercato vive
    soprattutto senza i vari Apple che sparano certi
    prezzi... una parte del mercato certo, anzi sicuramente la parte piú ampia, ma ci sono tante diverse fasce di mercato
    dopotutto tutti hanno la macchina ma
    pochi la ferrari perchè nel 95% dei casi la usi
    per andare a fare la spesa
    :)si ma la Apple comunque non é che fa solo Ferrari... fa anche delle Classe A o BMW SerieONE
    • ruppolo scrive:
      Re: Non è possibile...
      - Scritto da: MeX

      Mhhh, non credo. Chi ha preso un netbook senza

      sapere cosa fosse, logicamente è stato attirato

      da quello che "ha visto" ovvero un computerino

      piccolo, leggero e comodissimo.

      non puoi incolpare un utente di non sapere a
      priori cos'é un netbook, dipende molto anche come
      gli viene proposto e
      venduto


      Con il netbook ci

      navighi,

      okNaviga male, tutto troppo piccolo.


      ci fai office,

      molti giá restano spiazzati di fronte a OO o se
      c'é WinXP + Office non penso godano di
      prestazioni paragonabili a ció che avevano prima
      (un notebook da
      500/600)


      ci giochi,

      ecco qui il divario tra un notebook anche di
      fascia bassa é
      immensoInfatti. Si gioca molto meglio sull'iPhone, infatti ci sono già oltre 10 mila giochi.


      ci guardi un

      film sull'aereo...

      se dura abbastanza la batteria si :)Non dura, garantito.Ieri sera ci siamo guardati (io e la mia compagna, un MacBook a testa) un film in HD 720p, durata 1 ora e 38 minuti, che ha consumato esattamente il 50% della batteria. Questo su un MacBook Pro da 13", quindi uno dei portatili accreditati per avere l'autonomia più elevata tra tutti.

      Per tanti scopi il netbook è pessimo, per altri

      ovvero quelli per cui è stato progettato è

      fantastico.

      appunto, ma non penso che i milioni che ne hanno
      venduti corrispondono a milioni di persone che
      avevano bisogno di un netbook ma avevano appunto
      bisogno di un
      notebookEsatto. E questo vale per il 99,9% di quelli che lo hanno comprato, visto che sono da includere quelli che non potevano permetterselo, il notebook, e hanno ripiegato sul netbook.


      Secondo me si deve essere parecchio stolti per

      prendere un netbook e sbagliare l'acquisto... è

      così lampante che NON è una macchina per certi

      tipi di utilizzo e non serve essere geni, la
      metà

      delle applicazioni (inteso come usi non

      programmi) richiedono uno schermo grande il

      doppio per poter lavorare bene :) tanto per
      dirne

      una.

      l'utente medio nemmeno sa cosa é la risoluzione
      video, al massimo sa che HD vuol dire che si vede
      beneEsatto.

      Il netbook é in tutto e per tutto identico ad un
      notebook solo un po' piú piccolo, non é facile
      per l'utente
      differenziarloEsatto.

      dopotutto tutti hanno la macchina ma

      pochi la ferrari perchè nel 95% dei casi la usi

      per andare a fare la spesa

      :)

      si ma la Apple comunque non é che fa solo
      Ferrari... fa anche delle Classe A o BMW
      SerieONEAppunto.
  • lroby scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
    - Scritto da: Paolinovaiv aivai
    I netbook vendono perchè costano poco e illudono
    di essere una valida alternativa al notebook. In
    realtà sono solo degli
    scarti.illudono chi? il mio fà di più di quello che sperassi da lui.se tutti gli scarti fossero come i netbook...
  • ssssssssss scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?

    I netbook vendono perchè sono veramente portatili
    e non solo trasportabili, per lavorare 5 ore al
    giorno ovviamente ci vuole un grande notebook o
    meglio un fisso (o a limite come ho fatto ioMa questi sembrano concetti troppo complicati per alcuni.
    • Stever scrive:
      Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
      ...inoltre leggendo l'articolo sull'insoddisfazione degli utenti dopo aver comprato il net scopro che la fascia di età cade proprio come immaginavo in quella dei videogiochisti...infatti non credo che chi ha comprato il netbook pensava di aver comprato un notebook a meno prezzo bensì penso che gli insoddisfatti abbiano pensato di aver comprato una playstation portatile che fosse anche un pc e proprio sui giochi i netbook assolutamente non vanno bene come anche molti altri pc note o desk ! Personalmente lo uso senza problemi fuori casa per skype, per navigare, come terminale remoto su Ibm As400, posta, ritocchi fotografici, salvataggi di documenti e foto ed invio file sul server FTP casilingo, uso openoffice, vedo la televisione sia con la penna-dtv che via web in streaming, ci vedono i film/cartoni animati le mie figlie in stanza d'albergo, lo uso come navigatore satellitare in abbinamento a penna bluetooh-antenna gps bluetooth-Autoroute, ci carico via Usb il cellulare di mia moglie (io non ce l'ho) e l'Ipod senza portarmi dietro il caricabatteria di rete, ecc.ecc... per 250 euro mi sembra ben sfruttato ! Peccato solo la poca autonomia con la batteria standard..ma poi c'è quella maggiorata ! ;-)
      • ssssssssss scrive:
        Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
        A parte la tv in streaming e il gps che non usofacciamo piu' o meno le stesse cose e va benissimo.Veramente ci scrivo anche del codice con le qt,non milioni di righe, ok, ma per cose moderateo/e embedded ci puoi anche sviluppare!Pero' questo ovviamente con un monitor-mouse-tastieraesterni.Alla faccia dei macachi direi anche. ;-)
        • ruppolo scrive:
          Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
          - Scritto da: ssssssssss
          A parte la tv in streaming e il gps che non uso
          facciamo piu' o meno le stesse cose e va
          benissimo.

          Veramente ci scrivo anche del codice con le qt,
          non milioni di righe, ok, ma per cose moderate
          o/e embedded ci puoi anche sviluppare!
          Pero' questo ovviamente con un
          monitor-mouse-tastiera
          esterni.

          Alla faccia dei macachi direi anche. ;-)I macachi sono più intelligenti di te e fanno/hanno più soldi (proprio perché sono più intelligenti) e quindi possono permettersi quello che tu, povero sfigato rosicatore, non puoi.
          • Shiba scrive:
            Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: ssssssssss

            A parte la tv in streaming e il gps che non uso

            facciamo piu' o meno le stesse cose e va

            benissimo.



            Veramente ci scrivo anche del codice con le qt,

            non milioni di righe, ok, ma per cose moderate

            o/e embedded ci puoi anche sviluppare!

            Pero' questo ovviamente con un

            monitor-mouse-tastiera

            esterni.



            Alla faccia dei macachi direi anche. ;-)

            I macachi sono più intelligenti di te e
            fanno/hanno più soldi (proprio perché sono più
            intelligenti) e quindi possono permettersi quello
            che tu, povero sfigato rosicatore, non
            puoi.Molto professionale, non c'è che dire.
          • ruppolo scrive:
            Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: ssssssssss


            A parte la tv in streaming e il gps che non
            uso


            facciamo piu' o meno le stesse cose e va


            benissimo.





            Veramente ci scrivo anche del codice con le
            qt,


            non milioni di righe, ok, ma per cose moderate


            o/e embedded ci puoi anche sviluppare!


            Pero' questo ovviamente con un


            monitor-mouse-tastiera


            esterni.





            Alla faccia dei macachi direi anche. ;-)



            I macachi sono più intelligenti di te e

            fanno/hanno più soldi (proprio perché sono più

            intelligenti) e quindi possono permettersi
            quello

            che tu, povero sfigato rosicatore, non

            puoi.

            Molto professionale, non c'è che dire.Ad ognuno la risposta che si merita. Leggi il suo primo post e avrai chiara la situazione.
  • ssssssssss scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?

    I netbook vendono perchè costano poco e illudono
    di essere una valida alternativa al notebook.Illudono chi?Il mio ha funzionato esattamente come mi aspettavo.
    In realtà sono solo degli scarti.Che abbiano sempre margine di guadagno e' ovvio,ma non credo siano piu' "scarti" gli eeepcdei tanti notebook non costosissimi che vedo in giro.
  • Stever scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
    I netbook vendono perchè sono veramente portatili e non solo trasportabili, per lavorare 5 ore al giorno ovviamente ci vuole un grande notebook o meglio un fisso (o a limite come ho fatto io quando mi si era bruciato il fisso un netbook con video/tastiera grandi collegati) ma se si sta tanto tempo in un luogo il concetto di superportatile netbook decade. Ad esempio se si viaggia per aeroporti & hotel il net è ottimo anche per Skype.Comunque sul mio Acer Aspire One 150L Photoshop ci gira bene mentre per il video editing ammetto che sia lento ma non tanto durante la composizione dell'effetto ma quando si applica e si salva il progetto facendo generare il nuovo filmato...ci ha metto 4 volte di più (atom 1.6GHZ 1 Gbram Win Xp Pro) che sul fisso, un dual core 1.8GHZ con 2 GB di Ram ma in caso d'emergenza...
  • Frascopalo scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    Siamo un po' polemichetti, ma tutto nasce dal fatto che l'iPhone non andrebbe bene a sostituire il mio eeepc per l'uso che ne faccio. Provo a spiegarmi, seguimi e forse alla fine vedrai che possiamo essere d'accordo.- Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: Nettybuuk

    - Scritto da: Monsieur Duball


    - Scritto da: Maurizio



    Secondo me i monitor da 9" sono più che


    adeguati.

    Già, pare che non ne facciano più di NB con

    questi schermi. Peccato, perché per l'uso mobile

    è un formato perfetto.

    Certamente, infatti entra in tutte le tasche...No, ma mi basta che mi entri in una borsa piccola o in uno zainetto, infatti...

    Concordo. In treno e in aereo il 9" è una

    meraviglia.

    Mentre il 3,5" dell'iPhone è una meraviglia anche
    negli altri luoghi.... sul 9" in treno ci programmo pure. Su un 3,5 pollici, per di più senza tastiera e con la CPU dell'iPhone non potrei.


    Però non è che posso avere un 9" per quando esco,

    Vero, io invece posso avere il 3,5" ovunque, in
    casa, fuori casa, al lavoro, in treno, in aereo,
    in cima alla montagna.Ci facciamo cose diverse. Poiché la combinazione iPhone/notebook mi darebbe complessivamente di meno che la combinazione telefono-che-era-figo-quattro-anni-fa/netbook/notebook ho preferito comprarmi il netbook piuttosto che l'iPhone.


    un 10" per il divano e un 15" per quando

    lavoro... Alla fine ho optato per i due estremi e

    visto che il 9" parte molto più in fretta ed è

    maneggevole, mentre faccio colazione uso quello

    per guardarmi le news. Poi vado nello studio a

    lavorare con il 15".

    Bravo, e perché non lo lasci là?Perché quando vado da un cliente per tutta la giornata mi porto quello e non il netbook. Non sarò mica matto :-)Domani invece sarò in giro in treno e mi porterò il netbook e non il notebook, così programmo un po' in treno e quando poi sarò in giro a piedi avrò solo 1 kg sulle spalle e non 3.

    Ho l'eeepc con l'SSD :-)
    E io ho l'iPhone con l'SSD :-)


    Gli hard disk su queste

    macchine non li ho mai capiti.
    Osserva il prezzo e poi li capisci subito.Non mi fido di un hard disk in un computer che sta acceso anche in movimento. Anni fa me sono fumato uno di un notebook andando a piedi da un palazzo uffici all'altro... e inoltre per le ragioni che scrivevo non mi importa di avere tanto spazio. I 20 GB del mio eeepc mi bastano, mi avanzano e fanno sentire più sicuro.

    Ma chi le compra

    non ha già un altro pc dove depositare file per

    decine di GB? Le foto delle vacanze, la musica e

    il film stanno sul notebook da 15" nell'altra

    stanza e sul disco USB dei backup. Sul NB non ne

    ho bisogno.

    Io invece li ho sia sul 13" che sull'iPhone. E mi
    capita 9 volte su 10 di far vedere le foto
    proprio quando non lo avevo previsto, sull'iPhone
    che, guarda caso, sta sempre in tasca.Ecco, questo piacerebbe anche a me ma non abbastanza da convincermi a pagare tutto quel che costa l'iphone solo per portarmi dietro le foto in poco spazio. Si devono fare compromessi e poiché tutte le altre cose che mi dà l'iPhone non mi interessano granché, mi tengo il telefono vecchio e faccio a meno delle foto.Oddio, potrei anche caricarle in quello, ma lo schermo dev'essere sui 2 pollici. Non vale la pena.


    Se mi devo vedere un film in giro, me

    lo copio o lo metto sulla chiavetta USB e lo vedo

    da lì.
    Io invece me lo ritrovo nell'iPhone non so
    nemmeno io come... miracolo della sincronizzazione
    automatica.Quella me la faccio anch'io tra notebook e netbook, e so pure come funziona :-)

    Mmm, mi sa che la maggior parte del pubblico

    vuole dei notebook sottili, leggeri (1,5 kg?),

    accettando anche schermi più piccoli (12"?) per

    portarseli facilmente in giro, con cpu da

    notebook (qui ancora non ci siamo), scheda video

    da notebook (idem) e batteria da almeno 4/5 ore.

    È la direzione degli ultimi cosiddetti netbook,

    che costano come notebook.



    Ciauz

    È la direzione degli ultimi portatili Apple.
    Quelli che si vendono come biscotti, nonostante
    abbiano un certo prezzo. Segno che non tutti
    amano buttare i soldi nel XXXXX.Per le ragioni che ti spiegavo i soldi li avrei buttati prendendo un iPhone, ma a noi servono strumenti differenti e così abbiamo speso bene i nostri soldi entrambi.Ciao
    • ruppolo scrive:
      Re: Monitor più grandi?
      Se facciamo una statistica ci metto la mano sul fuoco che gli unici che traggono vantaggi da un netbook sono gli studenti di informatica che programmano o spippolano.Anch'io programmo database, ma ti assicuro che su un 9 o 10 pollici non combinerei un tubo: non posso certo sviluppare una interfaccia formato francobollo solo perché il mio strumento di sviluppo è un francobollo. E dato che sviluppo multi piattaforma, l'esigenza di avere sistemi operativi virtuali mi porta ad escludere i netbook.Ma l'iPhone non lo uso per lavoro come strumento primario, ma solo come ausilio: navigazione web, email e database per segnare le consulenze. E soprattutto fuori dal lavoro, sempre navigazione web, navigazione stradale, navigazione pedonale, informazioni di ogni genere, da prezzo alle pompe dei distributori alle previsioni meteo. E naturalmente anche i giochini per il tempo libero, la musica che ascolto prevalentemente in macchina, le foto che faccio vedere ad amici e parenti, la fotocamera per catturare prezzi di prodotti o articoli stampati, o per fare foto comunque non previste. E mi porto dietro anche diverso materiale in PDF, come anche database con ricette culinarie. Il punto è che notebook o netbook li porti con te quando decidi di portarli con te, mentre uno smartphone ce l'hai sempre, a prescindere.
      • Nettybuuk scrive:
        Re: Monitor più grandi?
        Facciamo cose un po' diverse. Io sviluppo applicazioni web, non come studente ma mi ci guadagno proprio da vivere.E' un po' più faticoso usare firebug per via del ridotto spazio sul display ma tutto sommato l'eeepc va bene dato che le interfacce web non hanno dimensioni precise. Anzi, dover usare ogni tanto un display un po' (ehm, assai...) più piccolo tutto sommato aiuta a progettarle meglio. Inoltre tra db, application server ed editor non arrivo neppure a metà dei 2 giga di ram che ci ho installato e l'Atom a 1.6 GHz tiene botta piuttosto bene. Devo ancora provare a farci girare app server java ma non mi passa per la mente di metterci sopra netbeans o cose del genere: quasi sicuramente me lo schianterebbero, ma per quel che faccio normalmente non mi servono. Un giorno o l'altro ci proverò anche XP dentro a Virtualbox. A occhio dovrebbe girarci discretamente.Infine hai ragione quando scrivi che lo smartphone uno ce l'ha sempre in tasca mentre il netbook devi decidere di portartelo dietro, ma mi va bene così perché la cosa più smart che faccio col telefono sono due foto o un video ogni tanto. Il resto delle cose che potrei farci in giro per strada mi importa piuttosto poco, google, GPS e musica compresi. Ma va bene così, se fossimo tutti uguali che gusto ci sarebbe? :-)Per la statistica, la gente che conosco che ha un 9 o 10 pollici sono uno sviluppatore, che fa così tanto treno che ormai usa solo quello anche a casa (contento lui), un dirigente che se lo porta in giro nelle trasferte di lavoro (poteri della dirigenza), una ragazza che ci legge le mail e naviga quando è in giro. I primi due con eeepc Linux come me e la terza con un Wind XP. Si trovano tutti e tre bene e a casa e in ufficio hanno anche altri computer.PS: La statistica ovviamente è viziata dal fatto che chi non ci si è trovato bene lo tiene nel cassetto.
  • Paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Non è possibile...
    No ne ho 3. Ma 0 netbook.
    • Shiba scrive:
      Re: Non è possibile...
      - Scritto da: Paolinovaiv aivai
      No ne ho 3. Ma 0 netbook.Ah, certo... io ho un netbook e due desktop, un notebook non mi servirebbe praticamente a niente...
  • -ToM- scrive:
    Re: Non è possibile...
    - Scritto da: Shiba
    Immagino quindi che tu a casa abbia 10 notebook...pensa che cluster!
  • -ToM- scrive:
    Re: Non è possibile...
    - Scritto da: Paolinovaiv aivai
    E allora comprane uno, anzi 10!Ho l'AspireOne, mi accontento :)
    • lroby scrive:
      Re: Non è possibile...
      - Scritto da: -ToM-
      Ho l'AspireOne, mi accontento :)Tom.. ti accontenti davvero.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • -ToM- scrive:
        Re: Non è possibile...
        - Scritto da: lroby
        Tom.. ti accontenti davvero.
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Soprattutto perchè me lo hanno regalato!e comunque è minuscolo, è la caratteristica che preferisco :)
  • Shiba scrive:
    Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
    - Scritto da: Paolinovaiv aivai
    Ma ti ci vedi a lavorare su di un portatile da
    10'' per 5-6 ore al
    giorno?!Si. Ci prendevo appunti in classe e lo usavo in biblioteca al pomeriggio.
    Ma credi veramamente a quello che scrivi?!Beh, per forza.
    • Paolinovaiv aivai scrive:
      Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
      prova a lavorare un po' con photoshop e fare un montaggio video, vedi come andrà bene.
      • ssssssssss scrive:
        Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?

        prova a lavorare un po' con photoshop e fare un
        montaggio video, vedi come andrà
        bene.Ecco il genio.Prova a scoprire i numeri primi col mac pro.
        • Madsub scrive:
          Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
          - Scritto da: ssssssssss
          Prova a scoprire i numeri primi col mac pro.questa come battuta non è male...
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
        - Scritto da: Paolinovaiv aivai
        prova a lavorare un po' con photoshop e fare un
        montaggio video, vedi come andrà
        bene.Perchè tu usi photoshop su un portatile? Io francamente per applicativi pesanti e divora risorse trovo un buon desktop insuperabile, più potente di qualsiasi portatile, più economico e in più in caso di guasti puoi sostituire da te i componenti difettosi, o quanto meno spedire in riparazione solo il componente evitando il fermo macchina!Molto meglio l'abbinata netbook + desktop potente a casa che un notebook più ingombrante del netbook e meno potente del desktop e con costi superiori spesso alla somma di netbook e desktop!
      • Shiba scrive:
        Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
        - Scritto da: Paolinovaiv aivai
        prova a lavorare un po' con photoshop e fare un
        montaggio video, vedi come andrà
        bene.Solo a te poteva anche solo venire in mente un'idiozia simile. Prova a fare montaggio video su un notebook da 300. -.-
  • Shiba scrive:
    Re: Non è possibile...
    - Scritto da: Paolinovaiv aivai
    E allora comprane uno, anzi 10!Immagino quindi che tu a casa abbia 10 notebook...
  • Francesco_Holy87 scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    E io pago 600 per leggere l'email e navigare su internet? Ma siamo fuori?
    • -ToM- scrive:
      Re: Monitor più grandi?
      - Scritto da: Francesco_Holy87
      E io pago 600 per leggere l'email e navigare su
      internet? Ma siamo fuori?no, 700 e ci puoi anche telefonare (rotfl)
    • MeX scrive:
      Re: Monitor più grandi?
      perché le ragazzine che comprano i Vaio rosa spendendo ben di piú che ci fanno scusa? :)
    • ruppolo scrive:
      Re: Monitor più grandi?
      - Scritto da: Francesco_Holy87
      E io pago 600 per leggere l'email e navigare su
      internet? Ma siamo
      fuori?Perché tu quanto paghi per navigare su Internet?
      • Francesco_Holy87 scrive:
        Re: Monitor più grandi?
        150 il mio Aspire One 110 e vado BENONE!Lo porto facilmente all'uni, sul divano, sul letto, al lavoro... Navigo, compilo, leggo posta e chatto.
  • anon scrive:
    Re: Monitor più grandi?
    - Scritto da: ruppolo
    ma anche perché non puoi
    avere Internet a portata di mano senza radio gsm,
    assente in tutti i
    netbook.
    Ma che XXXXX dici? il mio Acer Aspire One ha il 3G/Hsdpa e navigo con l'offerta Tim MTV senza alcun problema. Informati prima di sparare XXXXXXX.
    • ruppolo scrive:
      Re: Monitor più grandi?
      - Scritto da: anon
      - Scritto da: ruppolo

      ma anche perché non puoi

      avere Internet a portata di mano senza radio
      gsm,

      assente in tutti i

      netbook.



      Ma che XXXXX dici? il mio Acer Aspire One ha il
      3G/Hsdpa e navigo con l'offerta Tim MTV senza
      alcun problema. Informati prima di sparare
      XXXXXXX.L'eccezione che conferma la regola. O hai altri modelli da evidenziare?
      • lroby scrive:
        Re: Monitor più grandi?
        - Scritto da: ruppolo

        Ma che XXXXX dici? il mio Acer Aspire One ha il

        3G/Hsdpa e navigo con l'offerta Tim MTV senza

        alcun problema. Informati prima di sparare

        XXXXXXX.

        L'eccezione che conferma la regola. O hai altri
        modelli da
        evidenziare?esiste anche un Asus con connessione 3G ma NON importa.. esistono (fossero anche solo in 2 modelli) e quindi la tua frase "TUTTI I NETBOOK NON HANNO LA RADIO GSM" è falsa!! capito? falsa..
  • Enjoy with Us scrive:
    Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
    Lo vedete che i netbook continuano a crescere a ritmi accelerati altro che meteora....Dubito invece che il mercato cerchi dispositivi con display più ampio e più costosi, per quelle fasce di prezzo ci sono i nuovi CULV lanciati ormai da vari produttori e che si trovano già a 600 euro con prestazioni più che dignitose e dimensioni di poco superiori a quelle di un classico netbook da 9-10 pollici.Come già detto in passato i notebook tradizionali spariranno rimarranno solo i desktop replacement, potenti ma anche pesanti ed ingombranti!Strano che l'unico produttore rimasto alla finestra sia proprio Apple, quello che si fregia di essere innovativo!
    • MeX scrive:
      Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Lo vedete che i netbook continuano a crescere a
      ritmi accelerati altro che
      meteora....no, non lo vedo, infatti questa é un'analisi "futura" non é una relevazione di dati reali :)
      Dubito invece che il mercato cerchi dispositivi
      con display più ampio e più costosi, per quelle
      fasce di prezzo ci sono i nuovi CULV lanciati
      ormai da vari produttori e che si trovano già a
      600 euro con prestazioni più che dignitose e
      dimensioni di poco superiori a quelle di un
      classico netbook da 9-10
      pollici.600 ? cioé costano come un notebook? :(
      Come già detto in passato i notebook tradizionali
      spariranno rimarranno solo i desktop replacement,
      potenti ma anche pesanti ed
      ingombranti!e se ho bisogno di qualcosa piú potente di un netbook e meno ingombrante di un desktop replacement?
      Strano che l'unico produttore rimasto alla
      finestra sia proprio Apple, quello che si fregia
      di essere
      innovativo!beh, infatti raramente Apple molto raramente segue le tendenze e le mode del mercato (quello lo fanno i win /mac fanboys) ma entrano in settori maturi e commercialmente solidi, di solito proponendo il loro prodotto "innovano" e sconvolgono tale settore divenendone il leader o un player di peso (vedi cosa hanno fatto con gli mp3 players e gli smartphone)
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
        - Scritto da: MeX
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Lo vedete che i netbook continuano a crescere a

        ritmi accelerati altro che

        meteora....

        no, non lo vedo, infatti questa é un'analisi
        "futura" non é una relevazione di dati reali
        :)
        Ah beh certo oltre 30 milioni di pezzi venuti nel solo 2008 partendo praticamente da zero sono il futuro!Se sapessi leggere i dati ti accorgeresti che rappresentano già oggi un quarto di tutti i portatili venduti e che per fine anno sono dati a 60 milioni di pezzi ossia circa la metà del venduto dei notebook tradizionali!

        Dubito invece che il mercato cerchi dispositivi

        con display più ampio e più costosi, per quelle

        fasce di prezzo ci sono i nuovi CULV lanciati

        ormai da vari produttori e che si trovano già a

        600 euro con prestazioni più che dignitose e

        dimensioni di poco superiori a quelle di un

        classico netbook da 9-10

        pollici.

        600 ? cioé costano come un notebook? :(Come un Iphone forse volevi dire!600 euro per un subnotebok dal peso di 1.5 Kg e dalle prestazioni in linea con quelle di molti dei notebook di pari prezzo in vendita non mi sembra tanto male, tanto più che promettono (e mantengono, visti i test indipendenti) 8 ore di autonomia.Quindi in futuro vedrai che ci saranno solo tre categorie di notebook:1. Netbook con prezzi fra i 200 e i 450 euro2. CULV con prezzi da 600 a 900 euro con display da 13 a 15 pollici3. Desktop replacement o simili dai pesi intorno ai 3-4 Kg autonomie sotto le 4 ore e display da 17 pollici in su, con costi a partire da 700 eurotutto il resto sparirà.... ops stavo notando che Apple non ha un portatile che ricada in queste categorie.....


        Come già detto in passato i notebook
        tradizionali

        spariranno rimarranno solo i desktop
        replacement,

        potenti ma anche pesanti ed

        ingombranti!

        e se ho bisogno di qualcosa piú potente di un
        netbook e meno ingombrante di un desktop
        replacement?


        Strano che l'unico produttore rimasto alla

        finestra sia proprio Apple, quello che si fregia

        di essere

        innovativo!

        beh, infatti raramente Apple molto raramente
        segue le tendenze e le mode del mercato (quello
        lo fanno i win /mac fanboys) ma entrano in
        settori maturi e commercialmente solidi, di
        solito proponendo il loro prodotto "innovano" e
        sconvolgono tale settore divenendone il leader o
        un player di peso (vedi cosa hanno fatto con gli
        mp3 players e gli
        smartphone)Staremo a vedere, intanto stanno proponendo per natale a 800 dollari + tasse un mid che francamente non sembra molto rivoluzionario se non per i costi alti!
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
      Ma si lo sappiamo tutti, che sei tu qui su P-I ad aver profetizzato il sucXXXXX dei netbook.... ;)
    • ruppolo scrive:
      Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Lo vedete che i netbook continuano a crescere a
      ritmi accelerati altro che
      meteora....Lo vedete? E chi lo vede? Forse TU lo vedi...
      Dubito invece che il mercato cerchi dispositivi
      con display più ampio e più costosi,Ma come, dubiti di quanto scritto nell'articolo? E perché non dubiti anche dei i netbook continuino a crescer? Anzi, i "diversamente performanti", un modo gentile per definire computer handicappati.
      per quelle
      fasce di prezzo ci sono i nuovi CULV lanciati
      ormai da vari produttori e che si trovano già a
      600 euro con prestazioni più che dignitose e
      dimensioni di poco superiori a quelle di un
      classico netbook da 9-10
      pollici.Appunto, non hai ancora capito che 9-10 pollici è troppo piccolo.
      Come già detto in passato i notebook tradizionali
      sparirannoAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHHAHAHA (rotfl)
      rimarranno solo i desktop replacement,
      potenti ma anche pesanti ed
      ingombranti!
      Strano che l'unico produttore rimasto alla
      finestra sia proprio Apple, quello che si fregia
      di essere
      innovativo!Il produttore rimasto alla finestra è quello che ha visto questi risultati:http://www.macitynet.it/macity/aA38740/morgan_stanley_i_mac_crescono_del_25_i_pc_fermi_a_1.shtmlE questo era Maggio, ben prima che uscissero i nuovi portatili la cui richiesta supera la capacità produttiva di Apple. Altro che offerte a prezzi stracciati di quelle cagatine di netbook.
      • Madsub scrive:
        Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
        Stiamo parlando di un marchio quindi il 25% su tutta la produzione MAC non attesta una vittoria assoluta, bisognerebbe vedere nell'1% dei PC quale percentuale rappresenta i netbook.Altra considerazione da fare è la seguente, trattandosi di valori percentuali rappresentano una visione parziale.Se oggi vendo 1 e il mese dopo 10 ho avuto in incremento del 90% delle vendite ma non posso proclamarmi leader del settore.
        • Marco Ravaglia scrive:
          Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
          veramente l'incremento sarebbe del 900%... avresti un incremento del 90% se vendessi 1,9 dispositivi
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Lo vedete che i netbook continuano a crescere a

        ritmi accelerati altro che

        meteora....

        Lo vedete? E chi lo vede? Forse TU lo vedi...
        Forse lo vedono tutti i maggiori esperti IT.... Ma se secondo te i netbook a fine anno venduti saranno meno di 60 milioni, dillo pure, anzi fai anche una proiezione del numero di pezzi venduti, così a gennaio 2010 posso spernacchiarti per bene!

        Dubito invece che il mercato cerchi dispositivi

        con display più ampio e più costosi,

        Ma come, dubiti di quanto scritto nell'articolo?
        E perché non dubiti anche dei i netbook
        continuino a crescer? Anzi, i "diversamente
        performanti", un modo gentile per definire
        computer
        handicappati.
        Perchè i netbook vengono scelti appunto per la loro compattezza e leggerezza, pur sapendo che le prestazioni sono marcatamente inferiori a quelle di un notebook, esistendo sul mercato una nuova categoria di dispositivi, tipo gli Acer Timeline con proXXXXXri Intel CULV che hanno prestazioni paragonabili invece a quelle dei normali notebook, costi intorno ai 600 euro e pesi di 1.5Kg, appare evidente anche ad un cieco che lo spazio per netbook con pesi superiori agli 1.2 Kg, monitor superiori ai 10 pollici e costi superiori ai 450 euro è esiguo a quel punto ti prendi un CULV!

        per quelle

        fasce di prezzo ci sono i nuovi CULV lanciati

        ormai da vari produttori e che si trovano già a

        600 euro con prestazioni più che dignitose e

        dimensioni di poco superiori a quelle di un

        classico netbook da 9-10

        pollici.

        Appunto, non hai ancora capito che 9-10 pollici è
        troppo
        piccolo.
        è la misura giusta invece, adeguata a vedere un video, delle foto o a lavorare con applicativi di classe office, oltre che navigare sul web... il tutto con pesi e dimensioni compatte.Sono i produttori che cercano di ampliare display per differenziarsi dalla concorrenza, ma sbagliano e vedrai verranno puniti dal mercato!

        Come già detto in passato i notebook
        tradizionali

        spariranno

        AHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHHAHAHA (rotfl)
        Ridi ridi

        rimarranno solo i desktop replacement,

        potenti ma anche pesanti ed

        ingombranti!le cose stanno già muovendosi in quella direzione e anche molto velocemente, già afine 2008 i netbook avevano venduto oltre 30 milioni di pezzi, ora per fine 2009 si parla di 60 milioni.... nello stesso periodo prevedono una vendita stabile di circa 120 milioni di notebook.... tempo un paio di anni e ci potrebbe essere il sorpasso!

        Strano che l'unico produttore rimasto alla

        finestra sia proprio Apple, quello che si fregia

        di essere

        innovativo!
        Il produttore rimasto alla finestra è quello che
        ha visto questi
        risultati:
        http://www.macitynet.it/macity/aA38740/morgan_stan

        E questo era Maggio, ben prima che uscissero i
        nuovi portatili la cui richiesta supera la
        capacità produttiva di Apple. Altro che offerte a
        prezzi stracciati di quelle cagatine di
        netbook.Si si certo, vedremo a fine anno, voglio proprio vedere quanti Iphone venderà in più all'anno precedente
    • ssssssssss scrive:
      Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
      Che i netbook abbiano avuto sucXXXXX ela Apple sia rimasta a guardare e' evidentea chiunque non sia un macaco.Ma ti diranno che loro hanno l'iPhone,che i netbook non sono un sucXXXXX ecc ecc
      • Madsub scrive:
        Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
        Anche che Apple abbia venduto di più è sotto gli occhi di tutti.Che poi una buona percentuale sia finita in mano a dei macachi che lo usano solo per fare foto e figheggiare con gli amici è un altro discorso.
        • ssssssssss scrive:
          Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?

          Anche che Apple abbia venduto di più è sotto
          gli occhi di tutti.Senz'altro avra' avuto una buona annata,volevo solo dire che il segmento di mercatoin oggetto e' stato di sucXXXXX e non sonostati loro ad inaugurarlo e neppure abbastanzapronti da inseguire.
          Che poi una buona percentuale sia finita in mano
          a dei macachi che lo usano solo per fare foto e
          figheggiare con gli amici è un altro
          discorso.Si, e' una'ltro discorso, non meno veroma forse vale anche per le tonnellate di portatilinon Apple. Certo i primi sono come gli occhialettida sole degli stilisti.
          • ruppolo scrive:
            Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
            - Scritto da: ssssssssss

            Anche che Apple abbia venduto di più è sotto

            gli occhi di tutti.

            Senz'altro avra' avuto una buona annata,
            volevo solo dire che il segmento di mercato
            in oggetto e' stato di sucXXXXX e non sono
            stati loro ad inaugurarlo e neppure abbastanza
            pronti da inseguire.Inseguire? Vas con Dios!
          • Brando scrive:
            Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
            - Scritto da: ssssssssss
            Senz'altro avra' avuto una buona annata,
            volevo solo dire che il segmento di mercato
            in oggetto e' stato di sucXXXXX e non sono
            stati loro ad inaugurarlo e neppure abbastanza
            pronti da inseguire.Probabilmente perchè ad Apple questo segmento interessa poco.Nel settore dei netbook si vendono pc a basso costo con un basso margine di guadagno e devi quindi vendere moltissimi pezzi per fare margine. Tutto il contrario del modello di business impostato da Apple: macchine molto dotate, costose, su cui fare alti margini di ricarico.Se volessero penetrare l'utenza tipo dei netbooks lo farebbero in maniera diversa che non proponendo l'ennesimo clone dell'eeePC.
      • Paolinovaiv aivai scrive:
        Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
        I netbook vendono perchè costano poco e illudono di essere una valida alternativa al notebook. In realtà sono solo degli scarti.
      • ruppolo scrive:
        Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
        - Scritto da: ssssssssss
        Che i netbook abbiano avuto sucXXXXX e
        la Apple sia rimasta a guardare e' evidente
        a chiunque non sia un macaco.
        Ma ti diranno che loro hanno l'iPhone,
        che i netbook non sono un sucXXXXX ecc eccDa quale pianeta arrivi? Ce l'hai il permesso di soggiorno?
    • Paolinovaiv aivai scrive:
      Re: Dove sono i vari Ruppolo e Mex?
      Ma ti ci vedi a lavorare su di un portatile da 10'' per 5-6 ore al giorno?!Ma credi veramamente a quello che scrivi?!
  • -ToM- scrive:
    Non è possibile...
    E' tutto sbagliato, sono dati inattendibili e previsioni falsate! ho letto sull'autorevolissimo forum di PI che i Netbook sono un flop.
    • MeX scrive:
      Re: Non è possibile...
      Tom... perché sei cosí tendenzioso?Sono delle previsioni e delle analisi... mica dati o rilevazioni... vediamo se ci azzecano, per adesso restano chiacchiere :)
      • -ToM- scrive:
        Re: Non è possibile...
        Guarda, io ci scherzo su, stando al forum di PI i netbook sono inutili, sono un flop e sono morti.A me sinceramente mi interessa veramente poco dei netbook, di microsoft, di apple, di linux... sta roba ogni giorno su questo bellissimo forum finisce "al tappeto".Come è il forum di PI si sa ormai, non ci sono più sorprese ma francamente, fa un po ridere. :)L'unica cosa a cui ci si può appigliare è un articolo dove si dice chiaramente che gli utenti hanno sbagliato acquisto perchè non hanno capito cosa era un netbook... ma da qui a dire che sono stati un flop... insomma, la solita boiata da forum di Bar Informatico ;)
        • MeX scrive:
          Re: Non è possibile...
          mah... é innegabile che molti lo hanno comprato pensandolo il sostituto di un notebook, e sono rimasti ovviamente delusi.Quando un prodotto viene comprato dal target di consumatori sbagliato, ingenerando delusione, non penso si possa parlare di sucXXXXX...Purtroppo poi, é un dato che le numerose vendite derivate dall'"incauto acquisto" non sono state nemmeno un sucXXXXX economico, perché i risicati margini di guadagno sui netbook contrapposto all'erosione del mercato dei notebook ha generato una perdita degli utili... non per niente ora i prezzi stanno salendo :)Non mi sembra la cronaca di un sucXXXXX no?
          • -ToM- scrive:
            Re: Non è possibile...
            beh il "sucXXXXX" ha molte forme.Al di là del fatto che sia piaciuto o meno, hanno venduto milioni di pezzi e questo a livello di vendita è già un sucXXXXX. Sono d'accordo sul fatto che sia piaciuto a pochi ma è anche vero che la maggior parte di chi lo ha comperato SAPENDO cosa andava a prendersi è rimasta soddisfatta (come me). Probabilmente se chi è rimasto deluso avesse scelto con cautela adesso sarebbe nell'altra metà. Si fa presto a dire "sono deluso" quando si acquista un modello un po XXXXX magari con linpus o xandros... io con l'AspireOne sono soddisfatto, ho in dual boot Kubuntu e XP e ci faccio di tutto tenendo di conto che comunque è sempre un netbook ;)Ad esempio, l'iPhone ha sicuramente applicativi carini per poter eseguire piccole applicazioni da ufficio e per molti può essere ottimo anche per lavoro, tu diresti che è un flop solo perchè la gente al 90% lo sfrutta con iFart e iBeer?
          • MeX scrive:
            Re: Non è possibile...
            - Scritto da: -ToM-
            beh il "sucXXXXX" ha molte forme.
            Al di là del fatto che sia piaciuto o meno, hanno
            venduto milioni di pezzi e questo a livello di
            vendita è già un sucXXXXX. a livello di vendita si, ma non a livello economico, infatti i produttori hanno ridotto l'utile
            Sono d'accordo sul
            fatto che sia piaciuto a pochi ma è anche vero
            che la maggior parte di chi lo ha comperato
            SAPENDO cosa andava a prendersi è rimasta
            soddisfatta (come me). Probabilmente se chi è
            rimasto deluso avesse scelto con cautela adesso
            sarebbe nell'altra metà. Si fa presto a dire
            "sono deluso" quando si acquista un modello un po
            XXXXX magari con linpus o xandros... io con
            l'AspireOne sono soddisfatto, ho in dual boot
            Kubuntu e XP e ci faccio di tutto tenendo di
            conto che comunque è sempre un netbook
            ;)il punto é che quando una cosa é un sucXXXXX lo é anche perhcé viene venduto e percepito da chi lo acquista nel modo corretto, se viene acquistato per sbaglio é un "sucXXXXX" di vendite... ma non un sucXXXXX in assoluto :) no?
            Ad esempio, l'iPhone ha sicuramente applicativi
            carini per poter eseguire piccole applicazioni da
            ufficio e per molti può essere ottimo anche per
            lavoro, tu diresti che è un flop solo perchè la
            gente al 90% lo sfrutta con iFart e
            iBeer?visto che chi lo usa per lavoro é contento, chi lo usa per iFart é contento e lo store di Apple ha venduto 1,5 miliardi di applicazione, direi che é oggettivamente un sucXXXXX, cosí come l'AppleTV non é oggettivamente un sucXXXXX o il MacMini (giusto per non essere accusato di fanboysmo ;) )
          • -ToM- scrive:
            Re: Non è possibile...
            - Scritto da: MeX
            a livello di vendita si, ma non a livello
            economico, infatti i produttori hanno ridotto
            l'utileConta però che i produttori non fanno solo netbook.Ogni prodotto ha un suo perchè.Sai quanta roba per PC si vende a costi elevati su cui si guadagna 15 euro ? fiuuuu.... (col fischio!)
            il punto é che quando una cosa é un sucXXXXX lo é
            anche perhcé viene venduto e percepito da chi lo
            acquista nel modo corretto, se viene acquistato
            per sbaglio é un "sucXXXXX" di vendite... ma non
            un sucXXXXX in assoluto :) no?si posso essere anche d'accordo ma non dimentichiamoci che tanta gente sè magari ha preso i primissimi modelli come gli eee i cui primi 2-3 modelli non erano un granché, altri hanno linpus o xandros e si aspettavano windows ecc...
            visto che chi lo usa per lavoro é contento, chi
            lo usa per iFart é contento e lo store di Apple
            ha venduto 1,5 miliardi di applicazione, direi
            che é oggettivamente un sucXXXXX, cosí come
            l'AppleTV non é oggettivamente un sucXXXXX o il
            MacMini (giusto per non essere accusato di
            fanboysmo ;) )Ma è anche un dispostivo dove nel comprarlo non puoi cadere nell'"errato acquisto".Se esistesse un iPhone che costa il 25% meno senza il sensore di movimento, compatibile solo con determinati applicativi che non sono quelli che usani gli altri e tu lo comprassi a scatola chiusa saresti nella medesima posizione.Purtroppo cè una ignoranza di fondo nella clientela che li aiuta a commettere spesso errori nell'acquistare prodotti informatici. Il caso netbook non è il primo, succede tutti i giorni anche coi fratelli maggiori e gli stationary.
          • MeX scrive:
            Re: Non è possibile...

            Conta però che i produttori non fanno solo
            netbook.
            Ogni prodotto ha un suo perchè.
            Sai quanta roba per PC si vende a costi elevati
            su cui si guadagna 15 euro ? fiuuuu.... (col
            fischio!)é proprio questo il problema!Che il netbook doveva essere un prodotto specifico e di nicchia, ed ha invece interessato (creando false aspettative) potenziali acquirenti di notebook
            si posso essere anche d'accordo ma non
            dimentichiamoci che tanta gente sè magari ha
            preso i primissimi modelli come gli eee i cui
            primi 2-3 modelli non erano un granché, altri
            hanno linpus o xandros e si aspettavano windows
            ecc...resta il fatto che per ignoranza loro o marketing errato sono rimasti delusi e si sono "bruciati" l'eventuale acquisto di un notebook
            Ma è anche un dispostivo dove nel comprarlo non
            puoi cadere nell'"errato
            acquisto".é cosí con tutti i proddoti Apple, meno scelta, ma piú chiarezza su ció che acquisto
            Se esistesse un iPhone che costa il 25% meno
            senza il sensore di movimento, compatibile solo
            con determinati applicativi che non sono quelli
            che usani gli altri e tu lo comprassi a scatola
            chiusa saresti nella medesima
            posizione.per questo la Apple evita questa differenziazione dei prodotti, e questo lo fa da sempre!
            Purtroppo cè una ignoranza di fondo nella
            clientela che li aiuta a commettere spesso errori
            nell'acquistare prodotti informatici. Il caso
            netbook non è il primo, succede tutti i giorni
            anche coi fratelli maggiori e gli
            stationary.per questo la strategia Apple é proporre non n. modelli ma pochi chiari modelli, di solito peró questo viene persino criticato! :)Forse ora sta diventando piú chiara la loro scelta :)
          • -ToM- scrive:
            Re: Non è possibile...
            - Scritto da: MeX
            é proprio questo il problema!
            Che il netbook doveva essere un prodotto
            specifico e di nicchia, ed ha invece interessato
            (creando false aspettative) potenziali acquirenti
            di notebook
            resta il fatto che per ignoranza loro o marketing
            errato sono rimasti delusi e si sono "bruciati"
            l'eventuale acquisto di un notebookMhhh, non credo. Chi ha preso un netbook senza sapere cosa fosse, logicamente è stato attirato da quello che "ha visto" ovvero un computerino piccolo, leggero e comodissimo. Con il netbook ci navighi, ci fai office, ci giochi, ci guardi un film sull'aereo... quelli che hanno "sbagliato" che ci volevano fare ? un mediacenter? metterci crysis? usarlo come mulo per il P2P? farci la grafica? farci montaggio video? cad?Per tanti scopi il netbook è pessimo, per altri ovvero quelli per cui è stato progettato è fantastico.Secondo me si deve essere parecchio stolti per prendere un netbook e sbagliare l'acquisto... è così lampante che NON è una macchina per certi tipi di utilizzo e non serve essere geni, la metà delle applicazioni (inteso come usi non programmi) richiedono uno schermo grande il doppio per poter lavorare bene :) tanto per dirne una.
            é cosí con tutti i proddoti Apple, meno scelta,
            ma piú chiarezza su ció che acquisto
            per questo la Apple evita questa differenziazione
            dei prodotti, e questo lo fa da sempre!
            per questo la strategia Apple é proporre non n.
            modelli ma pochi chiari modelli, di solito peró
            questo viene persino criticato! :)

            Forse ora sta diventando piú chiara la loro
            scelta :)Su questo sono d'accordo, ma il mercato vive soprattutto senza i vari Apple che sparano certi prezzi... dopotutto tutti hanno la macchina ma pochi la ferrari perchè nel 95% dei casi la usi per andare a fare la spesa :)
          • ruppolo scrive:
            Re: Non è possibile...
            - Scritto da: -ToM-
            Ma è anche un dispostivo dove nel comprarlo non
            puoi cadere nell'"errato
            acquisto".Ma non mi dire...Ora sei al centro del concetto più importante che sta alla base della fiducia che hanno i clienti Apple, verso l'azienda. Rimani lì per qualche minuto e rifletti.
        • ruppolo scrive:
          Re: Non è possibile...
          - Scritto da: -ToM-
          Guarda, io ci scherzo su, stando al forum di PI i
          netbook sono inutili, sono un flop e sono
          morti.
          A me sinceramente mi interessa veramente poco dei
          netbook, di microsoft, di apple, di linux... sta
          roba ogni giorno su questo bellissimo forum
          finisce "al
          tappeto".
          Come è il forum di PI si sa ormai, non ci sono
          più sorprese ma francamente, fa un po ridere.
          :)
          L'unica cosa a cui ci si può appigliare è un
          articolo dove si dice chiaramente che gli utenti
          hanno sbagliato acquisto perchè non hanno capito
          cosa era un netbook... ma da qui a dire che sono
          stati un flop... insomma, la solita boiata da
          forum di Bar Informatico
          ;)E quelli insoddisfatti che SAPEVANO cosa compravano, dove li metti? Li nascondi?
    • Guido Dassori scrive:
      Re: Non è possibile...
      - Scritto da: -ToM-
      E' tutto sbagliato, sono dati inattendibili e
      previsioni falsate! ho letto sull'autorevolissimo
      forum di PI che i Netbook sono un
      flop.:D :D :D :D :D
    • ruppolo scrive:
      Re: Non è possibile...
      - Scritto da: -ToM-
      E' tutto sbagliato, sono dati inattendibili e
      previsioni falsate! ho letto sull'autorevolissimo
      forum di PI che i Netbook sono un
      flop.http://www.macitynet.it/macity/aA38580/netbook_chi_lo_compra_in_gran_parte_e_insoddisfatto.shtml
    • Utente non registrato scrive:
      Re: Non è possibile...
      - Scritto da: -ToM-
      E' tutto sbagliato, sono dati inattendibili e
      previsioni falsate! ho letto sull'autorevolissimo
      forum di PI che i Netbook sono un
      flop.Ormai non possiamo più fidarci dei siti web :(
    • Paolinovaiv aivai scrive:
      Re: Non è possibile...
      E allora comprane uno, anzi 10!
  • Maurizio scrive:
    Monitor più grandi?
    Secondo me i monitor da 9" sono più che adeguati.Andando verso monitor più grandi mi sentirei con un notebook castrato. Direi "al bando" anche agli HDD sui netbook, in favore di SSD. Non mi servono 160 o 250 GB su un netbook, non voglio tenerci GB e GB di film o musica. Se voglio ascoltare della musica uso il mio iPod, non il mio netbook. Se proprio volessi vedermi un film sul netbook, andrebbe benissimo tenerlo su una scheda SD o simile (alta capacità, prezzo contenuto, bassissimo costo in termini di corrente).Quindi... datemi un netbook con monitor da 9", una bella CPU ARM che mi permetta di raggiungere autonomie da 16 ore, e un SSD da 8 o 16 GB al max. Se il prezzo si dovesse realisticamente aggirare sui 150/200 ... è fatta.P.S. Non me ne frega niente di avere Windows su un netbook: ci devo controllare posta, navigare, ed eventualmente visualizzare qualche presentazione o film, quindi una qualsiasi distro Linux ottimizzata (Google Chrome OS?) è più che PERFETTA.
    • Monsieur Duball scrive:
      Re: Monitor più grandi?
      - Scritto da: Maurizio
      Secondo me i monitor da 9" sono più che adeguati.
      Andando verso monitor più grandi mi sentirei con
      un notebook castrato. Direi "al bando" anche agli
      HDD sui netbook, in favore di SSD. Non mi servono
      160 o 250 GB su un netbook, non voglio tenerci GB
      e GB di film o musica. Se voglio ascoltare della
      musica uso il mio iPod, non il mio netbook. Se
      proprio volessi vedermi un film sul netbook,
      andrebbe benissimo tenerlo su una scheda SD o
      simile (alta capacità, prezzo contenuto,
      bassissimo costo in termini di
      corrente).
      Quindi... datemi un netbook con monitor da 9",
      una bella CPU ARM che mi permetta di raggiungere
      autonomie da 16 ore, e un SSD da 8 o 16 GB al
      max. Se il prezzo si dovesse realisticamente
      aggirare sui 150/200 ... è
      fatta.


      P.S. Non me ne frega niente di avere Windows su
      un netbook: ci devo controllare posta, navigare,
      ed eventualmente visualizzare qualche
      presentazione o film, quindi una qualsiasi distro
      Linux ottimizzata (Google Chrome OS?) è più che
      PERFETTA.Mi spiace per te ma a quanto si dice in giro i 9 pollici andranno via via sparendo. Dipende da cosa ci deve fare col netbook, se devi controllare la posta mentre sei fuori casa, navigare qui 15 minuti, insomma avere internet a portata di mano, al peso di circa 1 kg, sempre e ovunque, il 9 pollici è la scelta azzeccata. Se invece lo devi usare in casa, magari comodamente seduto sul divano, dove i 400 grammi in più non fanno la differenza, allora è più sensato un 10 pollici, la tastiera è umana e il monitor non ti farà ricorrere all'oculista. Stesso principio per lo storage, in mobilità meglio SSD, non temono urti e sono più reattivi, a casa meglio disco classico, magari per memorizzare tutte le foto delle vacanze, i video dei bimbi etc etc. Come ripeto sempre più scelta abbiamo e meglio è, quindi ben vengano i 9 e i 10 pollici, i 7 meglio evitarli e gli 11, beh sarà il pubblico a decidere.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Monitor più grandi?
        - Scritto da: Monsieur Duball
        - Scritto da: Maurizio

        Secondo me i monitor da 9" sono più che
        adeguati.

        Andando verso monitor più grandi mi sentirei con

        un notebook castrato. Direi "al bando" anche
        agli

        HDD sui netbook, in favore di SSD. Non mi
        servono

        160 o 250 GB su un netbook, non voglio tenerci
        GB

        e GB di film o musica. Se voglio ascoltare della

        musica uso il mio iPod, non il mio netbook. Se

        proprio volessi vedermi un film sul netbook,

        andrebbe benissimo tenerlo su una scheda SD o

        simile (alta capacità, prezzo contenuto,

        bassissimo costo in termini di

        corrente).

        Quindi... datemi un netbook con monitor da 9",

        una bella CPU ARM che mi permetta di raggiungere

        autonomie da 16 ore, e un SSD da 8 o 16 GB al

        max. Se il prezzo si dovesse realisticamente

        aggirare sui 150/200 ... è

        fatta.





        P.S. Non me ne frega niente di avere Windows su

        un netbook: ci devo controllare posta, navigare,

        ed eventualmente visualizzare qualche

        presentazione o film, quindi una qualsiasi
        distro

        Linux ottimizzata (Google Chrome OS?) è più che

        PERFETTA.
        Mi spiace per te ma a quanto si dice in giro i 9
        pollici andranno via via sparendo. Dipende da
        cosa ci deve fare col netbook, se devi
        controllare la posta mentre sei fuori casa,
        navigare qui 15 minuti, insomma avere internet a
        portata di mano, al peso di circa 1 kg, sempre e
        ovunque, il 9 pollici è la scelta azzeccata. Se
        invece lo devi usare in casa, magari comodamente
        seduto sul divano, dove i 400 grammi in più non
        fanno la differenza, allora è più sensato un 10
        pollici, la tastiera è umana e il monitor non ti
        farà ricorrere all'oculista. Stesso principio per
        lo storage, in mobilità meglio SSD, non temono
        urti e sono più reattivi, a casa meglio disco
        classico, magari per memorizzare tutte le foto
        delle vacanze, i video dei bimbi etc etc. Come
        ripeto sempre più scelta abbiamo e meglio è,
        quindi ben vengano i 9 e i 10 pollici, i 7 meglio
        evitarli e gli 11, beh sarà il pubblico a
        decidere.Quello è un errore dei produttori, il pubblico vuole sistemi leggeri e un display da 9-10 pollici è il massimo possibile, altrimenti esistono altre soluzioni molto più equilibrate come quelle basate sui nuovi proXXXXXri CULV di intel tipo i Timeline, dove per 600 euro hai un dispositivo con prestazioni nettamente superiori ad un netbook, display da 13 pollici ed autonomia di 8 ore con pesi intorno ad 1.5 Kg.Chi acquista un netbook lo fa per usarlo in mobilità come secondo PC, in casa ha sicuramente di meglio, altrimenti ha sbagliato l'acquisto.
        • Accelerix scrive:
          Re: Monitor più grandi?
          Diciamo che oltre il 10 pollici non si dovrebbe andare, altrimenti si va verso un portatile a metà strada tra il net e il note-book. Per l resto sono perfettamente d'accordo con Maurizio, soprattutto sul prezzo, che poi è il motivo principale per cui è nato il netbook.
          • Mr. X scrive:
            Re: Monitor più grandi?
            - Scritto da: Accelerix
            Diciamo che oltre il 10 pollici non si dovrebbe
            andare, altrimenti si va verso un portatile a
            metà strada tra il net e il note-book. Per l
            resto sono perfettamente d'accordo con Maurizio,
            soprattutto sul prezzo, che poi è il motivo
            principale per cui è nato il
            netbook.Si appunto, un netbook a 5/600 non ha veramente senso, e i 9" attuali sebbene a prezzi molto competitivi deludono dal punto di vista delle prestazioni (e vabbè) e dell'autonomia...Si parla tanto di ARM, ma ancora c'è da vedere qualcosa in produzione, speriamo... io nel frattempo per le mie necessità mobili ho scoperto che basta il mio iphone (giusto per posta, IM, Navigazione spicciola) e il netbook per ora lo lascio a casa...
          • ruppolo scrive:
            Re: Monitor più grandi?
            - Scritto da: Accelerix
            Diciamo che oltre il 10 pollici non si dovrebbe
            andare, altrimenti si va verso un portatile a
            metà strada tra il net e il note-book. Per l
            resto sono perfettamente d'accordo con Maurizio,
            soprattutto sul prezzo, che poi è il motivo
            principale per cui è nato il
            netbook.Il netbook attuale è nato per i paesi del terzo mondo, dove ha fallito la missione, per cui si è riciclato da noi. Solo che un conto è dare un netbook a chi non ha mai visto altro nella sua vita, un conto è darlo a chi è già 20 anni che usa portatili di ben altra qualità.
          • lroby scrive:
            Re: Monitor più grandi?
            - Scritto da: ruppolo
            Solo che un conto è dare un
            netbook a chi non ha mai visto altro nella sua
            vita, un conto è darlo a chi è già 20 anni che
            usa portatili di ben altra
            qualità.Credi che TUTTE le persone siano gente che sono 20 anni che usano portatili? (o pc in genere)stai dicendo che secondo il tuo parere, esclusi quelli che sono tanti anni che già usano i portatili (chissà perchè poi) tutti gli altri sono un target valido per i netbook?
          • ruppolo scrive:
            Re: Monitor più grandi?
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: ruppolo

            Solo che un conto è dare un

            netbook a chi non ha mai visto altro nella sua

            vita, un conto è darlo a chi è già 20 anni che

            usa portatili di ben altra

            qualità.
            Credi che TUTTE le persone siano gente che sono
            20 anni che usano portatili? (o pc in
            genere)
            stai dicendo che secondo il tuo parere, esclusi
            quelli che sono tanti anni che già usano i
            portatili (chissà perchè poi) tutti gli altri
            sono un target valido per i
            netbook?Il target per gli utenti netbook sono gli ignoranti (nel senso che ignorano) e che quindi possono essere affascinati da un "computer a basso prezzo".Vorrei far presente a tutti che un mercato mainstream non è fatto da nerd o studenti di informatica, gente capace comunque di adattarsi e/o adattare il mezzo a specifiche esigenze.
        • ruppolo scrive:
          Re: Monitor più grandi?
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Chi acquista un netbook lo fa per usarlo in
          mobilità come secondo PC, in casa ha sicuramente
          di meglio, altrimenti ha sbagliato
          l'acquisto.Certo, in mobilità, per questo sono sprovvisti di radio gsm... così si muovono più rapidamente da un punto di acXXXXX wi-fi ad un altro...
      • Nettybuuk scrive:
        Re: Monitor più grandi?
        - Scritto da: Monsieur Duball
        - Scritto da: Maurizio

        Secondo me i monitor da 9" sono più che
        adeguati.Sto leggendo e scrivendo da un eeepc 901 con monitor da 9 pollici e quindi concordo con te :-)
        Mi spiace per te ma a quanto si dice in giro i 9
        pollici andranno via via sparendo. Già, pare che non ne facciano più di NB con questi schermi. Peccato, perché per l'uso mobile è un formato perfetto.
        Dipende da
        cosa ci deve fare col netbook, se devi
        controllare la posta mentre sei fuori casa,
        navigare qui 15 minuti, insomma avere internet a
        portata di mano, al peso di circa 1 kg, sempre e
        ovunque, il 9 pollici è la scelta azzeccata.Concordo. In treno e in aereo il 9" è una meraviglia.
        Se
        invece lo devi usare in casa, magari comodamente
        seduto sul divano, dove i 400 grammi in più non
        fanno la differenza, allora è più sensato un 10
        pollici, la tastiera è umana e il monitor non ti
        farà ricorrere all'oculista. Però non è che posso avere un 9" per quando esco, un 10" per il divano e un 15" per quando lavoro... Alla fine ho optato per i due estremi e visto che il 9" parte molto più in fretta ed è maneggevole, mentre faccio colazione uso quello per guardarmi le news. Poi vado nello studio a lavorare con il 15".
        Stesso principio per
        lo storage, in mobilità meglio SSD, non temono
        urti e sono più reattivi, a casa meglio disco
        classico, magari per memorizzare tutte le foto
        delle vacanze, i video dei bimbi etc etc.Ho l'eeepc con l'SSD :-) Gli hard disk su queste macchine non li ho mai capiti. Ma chi le compra non ha già un altro pc dove depositare file per decine di GB? Le foto delle vacanze, la musica e il film stanno sul notebook da 15" nell'altra stanza e sul disco USB dei backup. Sul NB non ne ho bisogno. Se mi devo vedere un film in giro, me lo copio o lo metto sulla chiavetta USB e lo vedo da lì.
        Come
        ripeto sempre più scelta abbiamo e meglio è,
        quindi ben vengano i 9 e i 10 pollici, i 7 meglio
        evitarli e gli 11, beh sarà il pubblico a
        decidere.Mmm, mi sa che la maggior parte del pubblico vuole dei notebook sottili, leggeri (1,5 kg?), accettando anche schermi più piccoli (12"?) per portarseli facilmente in giro, con cpu da notebook (qui ancora non ci siamo), scheda video da notebook (idem) e batteria da almeno 4/5 ore. È la direzione degli ultimi cosiddetti netbook, che costano come notebook.Ciauz
        • ruppolo scrive:
          Re: Monitor più grandi?
          - Scritto da: Nettybuuk
          - Scritto da: Monsieur Duball

          - Scritto da: Maurizio


          Secondo me i monitor da 9" sono più che

          adeguati.

          Sto leggendo e scrivendo da un eeepc 901 con
          monitor da 9 pollici e quindi concordo con te
          :-)Un quarto dei miei post su questo forum li faccio dall'iPhone, 135 grammi.
          Già, pare che non ne facciano più di NB con
          questi schermi. Peccato, perché per l'uso mobile
          è un formato
          perfetto.Certamente, infatti entra in tutte le tasche...
          Concordo. In treno e in aereo il 9" è una
          meraviglia.Mentre il 3,5" dell'iPhone è una meraviglia anche negli altri luoghi.
          Però non è che posso avere un 9" per quando esco,Vero, io invece posso avere il 3,5" ovunque, in casa, fuori casa, al lavoro, in treno, in aereo, in cima alla montagna.
          un 10" per il divano e un 15" per quando
          lavoro... Alla fine ho optato per i due estremi e
          visto che il 9" parte molto più in fretta ed è
          maneggevole, mentre faccio colazione uso quello
          per guardarmi le news. Poi vado nello studio a
          lavorare con il 15".Bravo, e perché non lo lasci là?
          Ho l'eeepc con l'SSD :-)E io ho l'iPhone con l'SSD :-)
          Gli hard disk su queste
          macchine non li ho mai capiti.Osserva il prezzo e poi li capisci subito.
          Ma chi le compra
          non ha già un altro pc dove depositare file per
          decine di GB? Le foto delle vacanze, la musica e
          il film stanno sul notebook da 15" nell'altra
          stanza e sul disco USB dei backup. Sul NB non ne
          ho bisogno.Io invece li ho sia sul 13" che sull'iPhone. E mi capita 9 volte su 10 di far vedere le foto proprio quando non lo avevo previsto, sull'iPhone che, guarda caso, sta sempre in tasca.
          Se mi devo vedere un film in giro, me
          lo copio o lo metto sulla chiavetta USB e lo vedo
          da
          lì.Io invece me lo ritrovo nell'iPhone non so nemmeno io come... miracolo della sincronizzazione automatica.
          Mmm, mi sa che la maggior parte del pubblico
          vuole dei notebook sottili, leggeri (1,5 kg?),
          accettando anche schermi più piccoli (12"?) per
          portarseli facilmente in giro, con cpu da
          notebook (qui ancora non ci siamo), scheda video
          da notebook (idem) e batteria da almeno 4/5 ore.
          È la direzione degli ultimi cosiddetti netbook,
          che costano come
          notebook.

          CiauzÈ la direzione degli ultimi portatili Apple. Quelli che si vendono come biscotti, nonostante abbiano un certo prezzo. Segno che non tutti amano buttare i soldi nel XXXXX.
      • ruppolo scrive:
        Re: Monitor più grandi?
        - Scritto da: Monsieur Duball
        Dipende da
        cosa ci deve fare col netbook, se devi
        controllare la posta mentre sei fuori casa,
        navigare qui 15 minuti, insomma avere internet a
        portata di mano, al peso di circa 1 kg, sempre e
        ovunque, il 9 pollici è la scelta azzeccata.Spiacente di contraddirti, ma per tale utilizzo la scelta azzeccata è l'iPhone, e non solo perché 135 grammi sono meno di 1Kg e il browser, studiato ad hoc, si controlla con il touch screen e il tutto sta in tasca, ma anche perché non puoi avere Internet a portata di mano senza radio gsm, assente in tutti i netbook.
        Se
        invece lo devi usare in casa, magari comodamente
        seduto sul divano, dove i 400 grammi in più non
        fanno la differenza, allora è più sensato un 10
        pollici, la tastiera è umana e il monitor non ti
        farà ricorrere all'oculista. Stesso principio per
        lo storage, in mobilità meglio SSD, non temono
        urti e sono più reattivi, a casa meglio disco
        classico, magari per memorizzare tutte le foto
        delle vacanze, i video dei bimbi etc etc. Come
        ripeto sempre più scelta abbiamo e meglio è,
        quindi ben vengano i 9 e i 10 pollici, i 7 meglio
        evitarli e gli 11, beh sarà il pubblico a
        decidere.E il pubblico ha già scelto:http://www.macitynet.it/macity/aA38580/netbook_chi_lo_compra_in_gran_parte_e_insoddisfatto.shtmlhttp://www.cellulare-magazine.it/site/news/10418/iPhone_lo_smartphone_pi%F9_amato.php
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Monitor più grandi?
      - Scritto da: Maurizio
      Secondo me i monitor da 9" sono più che adeguati.
      Andando verso monitor più grandi mi sentirei con
      un notebook castrato. Direi "al bando" anche agli
      HDD sui netbook, in favore di SSD. Non mi servono
      160 o 250 GB su un netbook, non voglio tenerci GB
      e GB di film o musica. Se voglio ascoltare della
      musica uso il mio iPod, non il mio netbook. Se
      proprio volessi vedermi un film sul netbook,
      andrebbe benissimo tenerlo su una scheda SD o
      simile (alta capacità, prezzo contenuto,
      bassissimo costo in termini di
      corrente).
      Quindi... datemi un netbook con monitor da 9",
      una bella CPU ARM che mi permetta di raggiungere
      autonomie da 16 ore, e un SSD da 8 o 16 GB al
      max. Se il prezzo si dovesse realisticamente
      aggirare sui 150/200 ... è
      fatta.
      Concordo su quasi tutto, tranne sugli SSD, con i prezzi odierni potrebbero sforzarsi di utilizzare dei veri SSD magari da 32 Gb ci sono degli SSD della OCZ molto performanti (più di qualsiasi HD per intenderci) e dal costo di circa 90 euro, pagherei volentieri un sovrapprezzo rispetto ai 150/200 euro di base per metterci una simile soluzione...
      • ruppolo scrive:
        Re: Monitor più grandi?
        Ne deduco che il netbook non l'hai ancora comprato. È un anno che rompi i marroni su quanto sia bello e buono il netbook, nel frattempo in famiglia abbiamo comprato 4 iPhone e 2 MacBook Pro. E questa settimana compriamo un altro iPhone. Anzi, in tuo onore, lo compriamo proprio oggi, un bel 3GS da 32GB!
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Monitor più grandi?
          - Scritto da: ruppolo
          Ne deduco che il netbook non l'hai ancora
          comprato. È un anno che rompi i marroni su quanto
          sia bello e buono il netbook, nel frattempo in
          famiglia abbiamo comprato 4 iPhone e 2 MacBook
          Pro. E questa settimana compriamo un altro
          iPhone. Anzi, in tuo onore, lo compriamo proprio
          oggi, un bel 3GS da
          32GB!NOTIZIA STRAORDINARIA....Apple non è fallita grazie a Ruppolo e alla sua famiglia, da solo riesce a comprare metà dell'intera produzione Apple!
          • ruppolo scrive:
            Re: Monitor più grandi?
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: ruppolo

            Ne deduco che il netbook non l'hai ancora

            comprato. È un anno che rompi i marroni su
            quanto

            sia bello e buono il netbook, nel frattempo in

            famiglia abbiamo comprato 4 iPhone e 2 MacBook

            Pro. E questa settimana compriamo un altro

            iPhone. Anzi, in tuo onore, lo compriamo proprio

            oggi, un bel 3GS da

            32GB!


            NOTIZIA STRAORDINARIA....
            Apple non è fallita grazie a Ruppolo e alla sua
            famiglia, da solo riesce a comprare metà
            dell'intera produzione
            Apple!Ma taci, che li hanno tutti finiti! Pure Apple mi da 7 giorni lavorativi, per tutti i modelli! Che palle! Devo iniziare a dire che fa schifo, così ne rimane qualcuno :D
    • lroby scrive:
      Re: Monitor più grandi?
      - Scritto da: Maurizio
      Secondo me i monitor da 9" sono più che adeguati.
      Andando verso monitor più grandi mi sentirei con
      un notebook castrato. Direi "al bando" anche agli
      HDD sui netbook, in favore di SSD. Non mi servono
      160 o 250 GB su un netbook, non voglio tenerci GB
      e GB di film o musica. Se voglio ascoltare della
      musica uso il mio iPod, non il mio netbook. Se
      proprio volessi vedermi un film sul netbook,
      andrebbe benissimo tenerlo su una scheda SD o
      simile (alta capacità, prezzo contenuto,
      bassissimo costo in termini di
      corrente).ok hai dato la tua opinioneinvece personalmente ho avuto un 9" per un anno ed ora mi trovo magnificamente con un 12" che non monta nemmeno un Atom come Cpu ma qualcosa di decisamente migliore(tanto è vero che è molto più veloce degli altri netbook)per quanto riguarda il s.o. ognuno si troverà meglio con quello che crede.. io ad esempio ho sia una versione Nlite del xp dato in licenza con il netbook stesso sia Vista e mi trovo bene con entrambi (ho montato 2gb di ddr2 800mhz)per il discorso SSD contro il disco magnetico capientequando avevo il 9" era un 20gb SSD ed era velocissimo, ora ho un 160gb sata magnetico e devo dire che la differenza di prestazioni la noto solamente in avvio (al momento ci impiega 57 secondi ad avviare Vista esclusa la fase di post che dura pochissimi secondi), non ho contato quanto ci metta a caricare xp perchè lo uso molto poco (uso quasi solo Vista) ma credo che siamo attorno ai 30 secondi di caricamento, in compenso mi fanno MOLTO più comodo quei 140GB di capacità aggiuntiva, primo perchè monto tutti i s.o. che mi interessano (metterò anche il 7 quando uscirà quello definitivo e stò cercando una distro linux che si installi senza rompermi troppo le b...e)e mi avanza ancora qualche giga di spazio per i dati. (senza contare che ho anche una sdhd da 16gb ed un hdd500 2.5" esterno)per i film inoltre 12" sono ottimi, la risoluzione di 1280*800 è ottima per internet.credo che se non lo venderò prima (per passaggio a sistema superiore) monterò un SSD di almeno pari capacità quando e se riterrò che non costerà troppo rispetto ai benefici che mi interessa ottenere..già così comunque (boot a parte) ho ottenuto una macchina eccezionale, considerando che durante l'uso non mi accorgo di avere il disco magnetico e considerando anche che posso mandarla in standby in 2 secondi e risvegliarla in 1 secondo, credo che mettere un SSD sia superfluo per il momento (rapportato al costo)IMHO per il 2010 i 9" se non spariranno saranno davvero le macchine più economiche e semplici come dotazione che si troveranno ancora.. ci saranno i 10" e sopratutto i 12" a farla da padrone nel mercato.psper il discorso 12" = notebook castrato non sono d'accordo, anche se il dvd-rw è esterno non ho bisogno sempre di portarlo con me, e 1,5kg di peso anzichè 3kg di un notebook classico possono fare la differenza, sopratutto in moto e nello zaino (nel mio ho una tascona che sembra fatta apposta per lui, un classico 15" non ci sarebbe stato per nulla)
      • ruppolo scrive:
        Re: Monitor più grandi?
        - Scritto da: lroby
        per il discorso 12" = notebook castrato non sono
        d'accordo, anche se il dvd-rw è esterno non ho
        bisogno sempre di portarlo con me, e 1,5kg di
        peso anzichè 3kg di un notebook classico possono
        fare la differenza, sopratutto in moto e nello
        zaino (nel mio ho una tascona che sembra fatta
        apposta per lui, un classico 15" non ci sarebbe
        stato per
        nulla)Concordo con gran parte di quello che hai scritto, ma quando sento parlare di notebook da classico da 3Kg mi viene da ridere!Classico per chi? Per gli utenti Wintel, che in questo caso apostrofo con un "sfigati".Il mio MacBook Pro 13,3" pesa 2Kg, ha il masterizzatore incorporato e una batteria da 5 ore secche in uso continuo, che mi permettono di portarlo nella borsa senza alimentatore e cavi. E ha pure la tastiera retro illuminata...
        • lroby scrive:
          Re: Monitor più grandi?
          - Scritto da: ruppolo
          Classico per chi? Per gli utenti Wintel, che in
          questo caso apostrofo con un
          "sfigati".
          Il mio MacBook Pro 13,3" pesa 2Kg, ha il
          masterizzatore incorporato e una batteria da 5
          ore secche in uso continuo, che mi permettono di
          portarlo nella borsa senza alimentatore e cavi. E
          ha pure la tastiera retro
          illuminata...secondo te la gente è "sfigata" se non si compra il mercedes? o la villa al mare? o magari è solo perchè a) non se la può permettere b) non gliene frega nulla?sai per molte persone, la Apple è un'azienda che manco esiste (nella loro testa intendo), e quindi anche se facesse un prodotto che costasse 100 euro, ti durasse 100 ore e ti facesse anche il caffè.. ti direbbero "e chi se ne frega"
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Monitor più grandi?
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: lroby

          per il discorso 12" = notebook castrato non sono

          d'accordo, anche se il dvd-rw è esterno non ho

          bisogno sempre di portarlo con me, e 1,5kg di

          peso anzichè 3kg di un notebook classico possono

          fare la differenza, sopratutto in moto e nello

          zaino (nel mio ho una tascona che sembra fatta

          apposta per lui, un classico 15" non ci sarebbe

          stato per

          nulla)

          Concordo con gran parte di quello che hai
          scritto, ma quando sento parlare di notebook da
          classico da 3Kg mi viene da
          ridere!
          Classico per chi? Per gli utenti Wintel, che in
          questo caso apostrofo con un
          "sfigati".
          Il mio MacBook Pro 13,3" pesa 2Kg, ha il
          masterizzatore incorporato e una batteria da 5
          ore secche in uso continuo, che mi permettono di
          portarlo nella borsa senza alimentatore e cavi. E
          ha pure la tastiera retro
          illuminata...E quanto costa? Sai per molto meno posso prendere un Acer Timeline dal peso di 1.5 Kg ed autonomia di 8 ore....
    • Stever scrive:
      Re: Monitor più grandi?
      anche per me 8,9"-10" pollici è l'ideale, non meno (tipo 7")perchè si perde la risoluzione a 1024 che è più o meno lo standard dei siti costringendo a scorerre la pagina anche da sinistra a destra, non più altrimenti non è più un netbook. Un discorso invece lo farei sulla tastiere che differiscono di molto. Ad esempio quella dell'Acer è molto buona, sul mio 8,9" Aspire One è il 90% di una tastiera normale di un desktop (tolto ovviamente il tastierino numerico). Sull' Asus invece la trovo al tatto meno simile ad una tastiera vera (sul 7" mi ricorda più quella di un cellulare come pressione), mentre sul altre macchine come ad esempio il Toshiba che a parità di caratteristiche costa meno dell'Acer le scritte grigio-scure su tasti neri mi rendono impossibile leggere la tastiera in penombra o comunque la sera a casa mia con la semplice illuminazione standard con i miei occhi da 45enne ;-)
Chiudi i commenti