Chrome 86: nuovo aggiornamento per la sicurezza

Al via il rollout di un aggiornamento per le versioni desktop (Windows, macOS e Linux) del browser di Google che corregge dieci problemi.
Al via il rollout di un aggiornamento per le versioni desktop (Windows, macOS e Linux) del browser di Google che corregge dieci problemi.

Oggi le edizioni desktop di Chrome, quelle disponibili per computer Windows, macOS e Linux, passano alla versione 86.0.4240.183. Il rilascio a un paio di settimane di distanza da quello della precedente 86.0.4240.111. Ancora una volta il motivo è incrementare la sicurezza degli utenti in fase di navigazione andando a intervenire su alcuni dei problemi rilevati.

Chrome 86.0.4240.183: aggiornare subito

Come sempre in questi casi per forzare l’aggiornamento è sufficiente aprire il menu principale con un click sull’icona a forma di tre puntini presente nell’angolo superiore destro dell’interfaccia per poi selezionare la voce “Guida” e infine “Informazioni su Google Chrome”. In alternativa è possibile digitare “chrome://settings/help” nella barra dell’indirizzo. Al termine del download verrà chiesto di riavviare il software per applicare l’update.

La versione desktop di Chrome è stata aggiornata alla release 86.0.4240.183

Il changelog pubblicato da Google per Chrome fa riferimento a dieci vulnerabilità risolte. Una di queste, identificata come CVE-2020-16009, fa leva su una falla del motore JavaScript V8 e risulta già essere sfruttata da malintenzionati tramite exploit per l’esecuzione di azioni malevole da remoto attraverso una pagina HTML preparata ad hoc. Il consiglio è dunque quello di non perdere tempo e procedere il prima possibile all’aggiornamento.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti