Ci son due modi per illuminare il viso e uno è gratis

Ci son due modi per illuminare il viso e uno è gratis

Un anello di luce di fronte al volto, un bel sorriso ed il risultato sarà garantito: ecco come creare il giusto contesto per video o ritratti.
Un anello di luce di fronte al volto, un bel sorriso ed il risultato sarà garantito: ecco come creare il giusto contesto per video o ritratti.

Ci son due modi per illuminare un viso. Uno è gratis ed è un bel sorriso. Il secondo si compra, ed è una “Ring Light“. Sono soluzioni complementari che, per un buon video o un bel ritratto, dovrebbero andare di pari passo. Se la prima è un dono naturale, la seconda è invece qualcosa che si può scegliere: in queste ore la scelta Neewer regala un 53% di sconto che porta il prezzo a soli 65,99 euro.

Ring Light, illumina il tuo viso

Ciak, si gira.

Ring Light Neewer

55W di luce 5500K dimmerabile, ricevitore Bluetooth per l'accensione da remoto, stativo di posizionamento. Il tutto strutturato in forma di un cerchio luminoso all'interno del quale poter posizionare smartphone o fotocamera, con gancio apposito per il corretto orientamento. Il marchio Neewer è una garanzia e la sua tecnologia per illuminazione e ripresa gode dell'esperienza di una attività pluriennale certificata dalle recensioni ricevute.

Ring Light Neewer

L'anello ha un diametro interno di 36cm ed uno esterno di 48cm, dimensioni ideali per la giusta diffusione della luce tramite la tecnologia LED incorporata e la corretta illuminazione del viso senza ombre né accenti. Che siano video per YouTube, video per TikTok, autoritratti di scopo, videocall o cos'altro, con la Ring Light di Neewer il risultato sarà chiaramente superiore alla media.

E non dimenticare il sorriso: quello è gratis, ma è altrettanto importante.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
07 07 2021
Link copiato negli appunti