Cloud: Epsagon è la nuova acquisizione annunciata da Cisco

Cloud: Epsagon è la nuova acquisizione di Cisco

Un'operazione dal valore economico stimato in circa mezzo miliardo di dollari: Cisco allunga così le mani sulla newyorkese Epsagon.
Un'operazione dal valore economico stimato in circa mezzo miliardo di dollari: Cisco allunga così le mani sulla newyorkese Epsagon.

Ancora un’acquisizione messa a segno da Cisco, o meglio, annunciata: questa volta tocca a Epsagon, realtà fondata nel 2018 con sede a New York, la cui attività si concentra sul semplificare lo sviluppo delle applicazioni cloud (fonte LinkedIn).

Cisco compra Epsagon per il cloud

Non è stata resa nota l’entità dell’investimento economico messo sul piatto per portare a termine con successo la trattativa, ma secondo Globes sarebbe pari a 500 milioni di dollari.

Cisco è entusiasta di annunciare la nostra intenzione di acquisire Epsagon, la cui tecnologia e il cui talento si allineano con la nostra visione finalizzata ad offrire ai nostri clienti migliori prestazioni attraverso la full-stack observability.

Fondata dal CEO Nitzan Shapira e dal CTO Ran Ribenzaft, Epsagon è stata valutata un anno e mezzo fa tra i 100 e i 200 milioni di dollari, al termine di un round di finanziamento da 30 milioni di dollari. La sua offerta si concentra come già detto all’interno del territorio cloud, con una soluzione avanzata per il monitoraggio end-to-end delle applicazioni. Tra i clienti nomi importanti come Fender, Volta, Generali Global Assistance e Bastian Solutions (Toyota Advanced Logistics).

Fonte: Cisco
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 ago 2021
Link copiato negli appunti