Classmate PC, Intel torna a scuola

Intel e Lenovo presentano il netbook educativo di nuova generazione, con CPU Atom Cedar Trail e 10 ore di autonomia

Roma – Sul palco del CES 2012 è stata mostrata anche la nuova linea di computer Intel Classmate , realizzata dal partner Lenovo e dedicata agli studenti dei paesi in via di sviluppo. Specifiche potenziate, design diversificato e l’immancabile scocca “rugged” a prova di bambino.

Il nuovo Classmate+ è disponibile in due varianti: laptop classico o PC convertibile in tablet che permette agli allievi di sfogliare ebook senza mouse e scrivere direttamente sullo schermo. In tutte e due i casi, le specifiche parlano di display da 10,1 pollici, processore dual-core Atom N2600, un massimo di 2GB di memoria RAM DDR3, 320GB di hard disk meccanico o 32GB di drive SSD.

A livello di connessioni i prodotti arrivano ad includere uscita video HDMI, insieme a VGA, tre porte USB 2.0, slot per SD e jack audio per le cuffie. La ciliegina sulla torta è rappresentata da una webcam proposta in versione 0,3 MP, 1,3 MP o 2,0 MP. L’autonomia è invece affidata ad una batteria a sei celle che dovrebbe durare fino a 10 ore con una ricarica.

Il comunicato Lenovo sottolinea che la cerniera in acciaio del modello convertibile può resistere a decine di migliaia di aperture e che entrambi i modelli includono una tastiera con una maggiore resistenza all’acqua rispetto al passato.

Per quanto riguarda la dotazione software di base, l’edizione 2012 del Classmate PC viene fornita in bundle con sistema operativo Windows 7 o Linux, e con la nota suite di programmi “Intel Learning Series” già installata.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • freebit scrive:
    mercato in frenata non considerando che
    mercato in frenata non considerando che uno non è detto che compri un computer intero quando fà un upgrade : magari si compra il case, la scheda madre , il proXXXXXre e la ram a sè e certamente questo non è considerato nell'articolo !
    • sbrotfl scrive:
      Re: mercato in frenata non considerando che
      - Scritto da: freebit
      mercato in frenata non considerando che uno non è
      detto che compri un computer intero quando fà un
      upgrade : magari si compra il case, la scheda
      madre , il proXXXXXre e la ram a sè e certamente
      questo non è considerato nell'articolo
      !Ma hai visto chi ha scritto l'articolo?
      • freebit scrive:
        Re: mercato in frenata non considerando che
        - Scritto da: sbrotfl
        - Scritto da: freebit

        mercato in frenata non considerando che uno
        non
        è

        detto che compri un computer intero quando

        un

        upgrade : magari si compra il case, la
        scheda

        madre , il proXXXXXre e la ram a sè e
        certamente

        questo non è considerato nell'articolo

        !

        Ma hai visto chi ha scritto l'articolo?Sì, ma con "unità informatiche" si può intendere di tutto : sicuramente ci saranno coloro che hanno fanno l'upgrade comprando singole componenti !
        • sbrotfl scrive:
          Re: mercato in frenata non considerando che
          - Scritto da: freebit
          - Scritto da: sbrotfl

          - Scritto da: freebit


          mercato in frenata non considerando che
          uno

          non

          è


          detto che compri un computer intero
          quando



          un


          upgrade : magari si compra il case, la

          scheda


          madre , il proXXXXXre e la ram a sè e

          certamente


          questo non è considerato nell'articolo


          !



          Ma hai visto chi ha scritto l'articolo?
          Sì, ma con "unità informatiche" si può intendere
          di tutto : sicuramente ci saranno coloro che
          hanno fanno l'upgrade comprando singole
          componenti
          ! Ma hai visto chi ha scritto l'articolo?
      • pietro scrive:
        Re: mercato in frenata non considerando che
        - Scritto da: sbrotfl
        - Scritto da: freebit

        mercato in frenata non considerando che uno
        non
        è

        detto che compri un computer intero quando

        un

        upgrade : magari si compra il case, la
        scheda

        madre , il proXXXXXre e la ram a sè e..nelle aziende i computer li cambiano, il 99.9% delle persone i computer li cambia, solo 4 gatti si linitano a cambiare dei singoli pezzi, ma spesso non puoi cambiare il proXXXXXre se non cambi la scheda madre, ma se cambi la scheda madre devi cambiare la ram allora a quel punto l'offerta dell'assemblatore sotto casa diventa più conveniente dell'upgrade.
  • Akiro scrive:
    "strano"
    due anni fa' ho preso due moduli da 2GB a 50 nuovi, adesso le stesse si trovano a 10 in più...Se aumentano i prezzi diminuiscono le vendite.
  • prova123 scrive:
    E' normale ...
    una delle principali molle di vendita dei PC sono sempre stati i videogiochi ... ora giochi che sfruttano i PC non se ne fanno più, ma si fanno giochi per console, downgradati risppetto al PC: ergo a che pro aggiornare il PC ?Per gli usi professionali al 99.99% la potenza è in esubero alle necessità.
  • eleirbag scrive:
    E perchè stupirsi ?
    Un PC o un notebook di 5, dico CINQUE, annifa ancora basta e avanza ad almeno il 90% delleutenze Home e a gran parte di quelle professionali.Dopo anni e anni di corsa al Ghz di CPU e al Megadi Ram e HDD, e per la prima volta nella storia informatica, quello che abbiamo basta e avanza equasi nessuno sente la necessità di avere di più.Difatti i produttori ora come ora stanno tentandodi fare leva su bel altri fattori rispetto alla potenzadi calcolo e alla memoria, ovvero cercano di invogliarei possibili clienti con apparati di dimensioni sempreinferiori, pesi minori, autonomie più elevate, schermitouch e/o 3D, ecc, ecc.Lo stesso Windows 8, che la MS si appresta a sfornare,per la prima volta usa molte meno risorse Hardwarerispetto ad un tempo promettendo non solo le medesimeprestazioni ma addirittura performance maggiori.Anche questo è un fatto unico e rivoluzionario nel mondoinformatico.Insomma il mondo informatico sta cambiando, anzi ègià molto cambiato, e pensare di vendere prodottiche non interessano più molto con lo stesso ritmodi prima è pura utopia.Non appena avremo un Tablet-PC con prestazioni edautonomie ampie rivedremo le percentuali di crescitadi un tempo e forse anche molto maggiori.
    • krane scrive:
      Re: E perchè stupirsi ?
      - Scritto da: eleirbag
      Lo stesso Windows 8, che la MS si appresta a
      sfornare,
      per la prima volta usa molte meno risorse Hardware
      rispetto ad un tempo promettendo non solo le
      medesime
      prestazioni ma addirittura performance maggiori.
      Anche questo è un fatto unico e rivoluzionario
      nel mondo informatico.Ma vaaaaMicrosoft lo dice ad ogni uscita dai tempi di windows 95, scommetto che sara' anche "piu' sicuro"...
      • eleirbag scrive:
        Re: E perchè stupirsi ?
        Più sicuro non so, ma più veloce lo è e non di poco,visto che lo sto provando personalmente su piùdispositivi da qualche mese.La differenza sui netbook, tanto per fare un esempiosu un prodotto dove le prestazioni sono fondamentali,sono notevoli rispetto a Windows 7.
        • krane scrive:
          Re: E perchè stupirsi ?
          - Scritto da: eleirbag
          Più sicuro non so, ma più veloce lo è e non di
          poco,
          visto che lo sto provando personalmente su più
          dispositivi da qualche mese.
          La differenza sui netbook, tanto per fare un
          esempio
          su un prodotto dove le prestazioni sono
          fondamentali,
          sono notevoli rispetto a Windows 7.Anche che le beta siano piu' veloci delle versioni definitive e' assodato nella storia di microsoft.... Ma tutti la memoria cosi' corta ?
          • eleirbag scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            Sinceramente le Beta non le ho mai trovate *molto*più lente rispetto alle versioni definitive.Spesso la causa della piccola perdita di performancee da imputarsi a nuovi servizi che vengono integratinel sistema e che molte volte, ma non sempre, tendonoa rallentarlo un pò.In ogni caso co Windows 2000 accadde esattamente in contrario.Windows 2000 usci 13 anni fa, dunque non mi sembra diavere poca memoria, casomai non ce l'ho viziata dapregiudizi verso nessuno o qualcosa.
          • Fiber scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: eleirbag
            Sinceramente le Beta non le ho mai trovate *molto*
            più lente rispetto alle versioni definitive.
            Spesso la causa della piccola perdita di
            performance
            e da imputarsi a nuovi servizi che vengono
            integrati
            nel sistema e che molte volte, ma non sempre,
            tendono
            a rallentarlo un pò.
            In ogni caso co Windows 2000 accadde esattamente
            in
            contrario.
            Windows 2000 usci 13 anni fa, dunque non mi
            sembra
            di
            avere poca memoria, casomai non ce l'ho viziata da
            pregiudizi verso nessuno o qualcosa.Non perder tempo a risponderglivuol fare Vanna Marchi e predire già da adesso come sarà Windows 8 in final release sui Tablet Pc facendo di tutta l'erba un fascio anche nel 2012 ..si e' fatto fare i tarocchi dal vicino di casa che fa il Mago Tra poco lo vedrai pure a Striscia la Notizia quando si lamenterà e chiederà il risarcimento
          • krane scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: eleirbag
            Sinceramente le Beta non le ho mai trovate *molto*
            più lente rispetto alle versioni definitive.
            Spesso la causa della piccola perdita di
            performance
            e da imputarsi a nuovi servizi che vengono
            integrati
            nel sistema e che molte volte, ma non sempre,
            tendono
            a rallentarlo un pò.
            In ogni caso co Windows 2000 accadde esattamente
            in
            contrario.
            Windows 2000 usci 13 anni fa, dunque non mi
            sembra
            di
            avere poca memoria, casomai non ce l'ho viziata da
            pregiudizi verso nessuno o qualcosa.http://www.geekissimo.com/2009/01/06/windows-7-beta-vs-vista-vs-xp-ecco-i-risultati-dei-test-comparativi/
          • Fiber scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: krane
            http://www.geekissimo.com/2009/01/06/windows-7-betci fai vedere dove Windows 7 SP1 attuale sarebbe piu' lento ??-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 gennaio 2012 14.03-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: krane


            http://www.geekissimo.com/2009/01/06/windows-7-bet

            ci fai vedere dove Windows 7 SP1 attuale sarebbe
            piu' lento
            ??Boh, tipo qua... http://www.tweaktown.com/articles/3808/windows_7_service_pack_1_gaming_performance_analysis/index.html
          • Fiber scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Fiber

            - Scritto da: krane





            http://www.geekissimo.com/2009/01/06/windows-7-bet



            ci fai vedere dove Windows 7 SP1 attuale
            sarebbe

            piu' lento

            ??

            Boh, tipo qua...
            http://www.tweaktown.com/articles/3808/windows_7_sgaming? e tutto il resto sull'efficienza nettamente superiore nella gestione di CPU MutiCore, del core parking , nello sfruttamento & gestione della ram nel Multitasking e sui servizi scalabili in automatico ?voglio vedere un test completo come sopra su di un Windows 7 beta o prebeta paragonato a Windows 7 Sp1 attuale passa i link :D
          • krane scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Fiber


            - Scritto da: krane









            http://www.geekissimo.com/2009/01/06/windows-7-bet





            ci fai vedere dove Windows 7 SP1
            attuale

            sarebbe


            piu' lento


            ??



            Boh, tipo qua...


            http://www.tweaktown.com/articles/3808/windows_7_s


            gaming? e tutto il resto sull'efficienza
            nettamente superiore nella gestione di CPU
            MutiCore, del core parking , nello sfruttamento &
            gestione della ram nel Multitasking e sui
            servizi scalabili in automatico ?Ma chissene, a giocare serve windows 7, oppure ad andare su faccialibro...
          • Fiber scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: krane
            Ma chissene, a giocare serve windows 7, oppure ad
            andare su
            faccialibro...Se tu capzeggi cosi' al Pc mica vuol dire che tutto il resto del mondo faccia come te visto che il mondo con Windows ci lavora anche.Sottoliena bene la cosa dicendoti davanti allo specchio: io col pc cazpeggio e basta ma sono talmente ottuso da <b
            credere </b
            che se cazpeggio io allora vorrebbe dire che capzeggierebbe anche tutto il resto del pianeta Terra senza sapere che ogni giorno vengono vendute suite o software singoli da centinaia di euro per lavorare col computer . :D :pTu sei tu ..quindi quando parli, parla per te e basta :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 gennaio 2012 19.54-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: krane

            Ma chissene, a giocare serve windows 7,

            oppure ad andare su faccialibro...
            Se tu capzeggi cosi' al Pc mica vuol dire che
            tutto il resto del mondo faccia come te visto che
            il mondo con Windows ci lavora anche.Da quando ti risulta che io usi windows ? (rotfl)(rotfl)
          • Fiber scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: krane
            Da quando ti risulta che io usi windows ?
            (rotfl)(rotfl)Da mai tu capzeggi col pc ..con quale Os non interessa.. Il capzeggiao è Os indipendente
          • krane scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: krane

            Da quando ti risulta che io usi windows ?

            (rotfl)(rotfl)
            Da mai
            tu capzeggi col pc ..con quale Os non
            interessa..
            Il capzeggiao è Os indipendente(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Signori... UN MITO !!!!
        • panda rossa scrive:
          Re: E perchè stupirsi ?
          - Scritto da: eleirbag
          Più sicuro non so, ma più veloce lo è e non di
          poco,Balle!E' piu' veloce solo perche' gira su macchine piu' performanti.Perfino una tartaruga, se la metti su un aviogetto, supera il muro del suono.Per dire che e' piu' veloce devi installarlo SULLO STESSO HARDWARE, e vedrai che NEANCHE TI SI INSTALLA, altro che piu' veloce.
          • sbrotfl scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: eleirbag

            Più sicuro non so, ma più veloce lo è e non
            di

            poco,

            Balle!
            E' piu' veloce solo perche' gira su macchine piu'
            performanti.
            Perfino una tartaruga, se la metti su un
            aviogetto, supera il muro del
            suono.

            Per dire che e' piu' veloce devi installarlo
            SULLO STESSO HARDWARE, e vedrai che NEANCHE TI SI
            INSTALLA, altro che piu'
            veloce.E dove avresti letto che non l'ha provato sulla stessa macchina?Cos'è? Oggi giocate a fare gli indovini?Uno che dice che l'altro usa il pc per cazzeggiare, l'altro che windows sarà lento, tu che non sai dove l'ha provato ma parli lo stesso...
          • panda rossa scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: sbrotfl
            E dove avresti letto che non l'ha provato sulla
            stessa
            macchina?Chissenefrega di quello che dice lui.L'ho provato io sulla mia macchina, e sulla mia macchina non ci gira!Tutto il resto sono solo markette.
          • antony_sell scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: sbrotfl


            E dove avresti letto che non l'ha provato
            sulla

            stessa

            macchina?

            Chissenefrega di quello che dice lui.
            L'ho provato io sulla mia macchina, e sulla mia
            macchina non ci
            gira!
            Tutto il resto sono solo markette.Le markette saranno le tue visto che lo avrai provato su di un computer di 10 anni fa, sempre che lo hai provato dato che leggendo tutto quello che scrivi da qualche giorno, oramai è scontato che non hai nessuna credibilità.
          • panda rossa scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: antony_sell

            Le markette saranno le tue visto che lo avrai
            provato su di un computer di 10 anni fa, Puo' darsi.L'ho provato su un computer dove la 11.10 di Ubuntu gira magnificamente.
            sempre
            che lo hai provato dato che leggendo tutto quello
            che scrivi da qualche giorno, oramai è scontato
            che non hai nessuna
            credibilità.Libero di non credermi: io, a differenza tua, non devo imbrogliare la gente per rifilargli prodotti malfunzionanti.Ma spiegaci un po': tu paghi per difendere M$ o te lo fanno fare gratis?
          • antony_sell scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: panda rossa
            Puo' darsi.
            L'ho provato su un computer dove la 11.10 di
            Ubuntu gira
            magnificamente.Quindi un pc con 512MB di ram al 99,9% ed Ubuntu 11.10 magari anche 64bit girerebbe magnificamente? Per fare? Niente visto che di memoria per le applicazioni non rimarrebbe niente quindi il computer lavorerebbe coi programmi solo swappando sul disco rigidoBalle
            Libero di non credermi: io, a differenza tua, non
            devo imbrogliare la gente per rifilargli prodotti
            malfunzionanti.No, non ti crede nessuno quando scrivi commenti in merito a windows visto che leggo il forum da 3 mesetti e ti ho visto scrivere invenzioni di ogni tipo fino alle piu' dispatare, o meglio disperate.
            Ma spiegaci un po': tu paghi per difendere M$ o
            te lo fanno fare
            gratis?Sei tu il pagato per screditare sempre tutto cio' che non sia linux con un sacco di menzogne.La realtà è purtroppo questa.
          • krane scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: antony_sell
            - Scritto da: panda rossa

            Puo' darsi.

            L'ho provato su un computer dove la 11.10 di

            Ubuntu gira magnificamente.
            Quindi un pc con 512MB di ram al 99,9% ed Ubuntu
            11.10 magari anche 64bit girerebbe
            magnificamente? Per fare? Niente visto che di
            memoria per le applicazioni non rimarrebbe niente
            quindi il computer lavorerebbe coi programmi solo
            swappando sul disco rigidoGuarda: io con una slackware ed un gb di ram facevo rendering che occupavano 4 Gb di swap, mentre aspettavo finisse mi guardavo un film su quello stesso pc naturalmente.
            BalleMa perche' non lo constati personalmente ? Un pc cel'hai no ? Installaci ubuntu in parallelo e cronometra, di applicazioni presenti su entrambi i sistemi ce ne sono parecchie.Non e' mica illegale...
          • panda rossa scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: antony_sell
            - Scritto da: panda rossa


            Puo' darsi.

            L'ho provato su un computer dove la 11.10 di

            Ubuntu gira

            magnificamente.

            Quindi un pc con 512MB di ram al 99,9% ed Ubuntu
            11.10 magari anche 64bit girerebbe
            magnificamente?Certo.
            Per fare? Per fare quello che deve fare.
            Niente visto che di
            memoria per le applicazioni non rimarrebbe niente
            quindi il computer lavorerebbe coi programmi solo
            swappando sul disco
            rigidoAssolutamente no.Ci gira il server web, il server di posta, il server di news, il server di mysql, e un sacco di altra roba.
            BalleLe tue sono balle.

            Libero di non credermi: io, a differenza
            tua,
            non

            devo imbrogliare la gente per rifilargli
            prodotti

            malfunzionanti.

            No, non ti crede nessuno quando scrivi commenti
            in merito a windows visto che leggo il forum da 3
            mesetti e ti ho visto scrivere invenzioni di ogni
            tipo fino alle piu' dispatare, o meglio
            disperate.Allora riportane una di queste invenzioni che ci ragioniamo sopra.

            Ma spiegaci un po': tu paghi per difendere
            M$
            o

            te lo fanno fare

            gratis?

            Sei tu il pagato per screditare sempre tutto cio'
            che non sia linux con un sacco di
            menzogne.Io non sono pagato.Chi mai paghererebbe per una cosa del genere?
            La realtà è purtroppo questa.Fino ad ora le menzogne sono arrivate solo da te.Quello che affermo io e' perfettamente replicabile da chiunque con gli strumenti che ha.Io non ti chiedo di acquistare un hardware nuovo di pacca per fare i benchmark.
          • Fiber scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: antony_sell

            - Scritto da: panda rossa




            Puo' darsi.


            L'ho provato su un computer dove la
            11.10
            di


            Ubuntu gira


            magnificamente.



            Quindi un pc con 512MB di ram al 99,9% ed
            Ubuntu

            11.10 magari anche 64bit girerebbe

            magnificamente?

            Certo.


            Per fare?

            Per fare quello che deve fare.Ora che hai fatto vedere la mano con il sasso..gettalo (rotfl)posta uno stamp del computer con 512MB di ram ( = acquisizione del desktop in foto se non lo sapessi (rotfl)) e facci vedere con un Task Manager di terze parti quanta ram prende solo Ubuntu 11.10 64bit :D.. + facci vedere quanta ram si prendono gli altri programmini che hai aperto che cosi' vediamo quanta ram rimane libera da dedicare ai software aperti in Multitasking (rotfl), come il sistema swappa su disco e sempre come il sistema ti skeggierebbe come un missile come blateri continuando appunto a paginare ed a swappare per ovvi motivi (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 gennaio 2012 11.43-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: Fiber

            Ora che hai fatto vedere la mano con il
            sasso..gettalo
            (rotfl)

            posta uno stamp del computer con 512MB di ram ( =
            acquisizione del desktop in foto se non lo
            sapessi (rotfl)) e facci vedere con un Task
            Manager di terze parti quanta ram prende solo
            Ubuntu 11.10 64bit :D.. + facci vedere quanta
            ram si prendono gli altri programmini che hai
            aperto che cosi' vediamo quanta ram rimane libera
            da dedicare ai software aperti in Multitasking
            (rotfl), come il sistema swappa su disco e sempre
            come il sistema ti skeggierebbe come un missile
            come blateri continuando appunto a paginare ed a
            swappare per ovvi motivi
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ridi pure, tanto la foto non te la mando.Non ce l'ho il monitor attaccato al server.Tutto quello che ti posso mandare e' lo stdout del ps.
          • Fiber scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: panda rossa
            Ridi pure, tanto la foto non te la mando.Lo sapevo :D :D :D
          • krane scrive:
            Re: E perchè stupirsi ?
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: panda rossa

            Ridi pure, tanto la foto non te la mando.


            Lo sapevo :D :D :DQuello che non sai e' cos'e' lo stdout del ps.(rotfl)
    • Ubunto scrive:
      Re: E perchè stupirsi ?
      - Scritto da: eleirbag
      Un PC o un notebook di 5, dico CINQUE, anni
      fa ancora basta e avanza ad almeno il 90% delle
      utenze Home e a gran parte di quelle
      professionali.Assolutamente vero. E si era già manifestato (senza le iXXXXXXXte in mezzo ai piedi) con il flop di Vista, a mio parere dovuto alla mancanza di necessità di un cambio hardware a fronte di features inutili se non autolesioniste.
      Dopo anni e anni di corsa al Ghz di CPU e al Mega
      di Ram e HDD, e per la prima volta nella storia
      informatica, quello che abbiamo basta e avanza e
      quasi nessuno sente la necessità di avere di più.
      Difatti i produttori ora come ora stanno tentando
      di fare leva su bel altri fattori rispetto alla
      potenza
      di calcolo e alla memoria, ovvero cercano di
      invogliare
      i possibili clienti con apparati di dimensioni
      sempre
      inferiori, pesi minori, autonomie più elevate,
      schermi
      touch e/o 3D, ecc, ecc.Ecco, ed è un fail - lato PC. Il punto di forza dei PC è la potenza di calcolo, non l'autonomia e la portabilità. I notebook sono un punto di incontro fra una necessità di mobilità ed il mantenimento di uno strumento potente e flessibile nei suoi campi di utilizzo.
      Lo stesso Windows 8, che la MS si appresta a
      sfornare,
      per la prima volta usa molte meno risorse Hardware
      rispetto ad un tempo promettendo non solo le
      medesime
      prestazioni ma addirittura performance maggiori.
      Anche questo è un fatto unico e rivoluzionario
      nel
      mondo
      informatico.Concordo e anche se pure quello che dice Panda Rossa è più che vero(computer nuovi
      computer vecchi), il "dato" è che a partire da Seven i requisiti (nominali) del sistema non sono raddoppiati. Vista, in realtà, proseguiva nella strada dell'incremento smodato di risorse minime, già perseguita da XP e dai suoi predeXXXXXri.
      Insomma il mondo informatico sta cambiando, anzi è
      già molto cambiato, e pensare di vendere prodotti
      che non interessano più molto con lo stesso ritmo
      di prima è pura utopia.
      Non appena avremo un Tablet-PC con prestazioni ed
      autonomie ampie rivedremo le percentuali di
      crescita
      di un tempo e forse anche molto maggiori.Francamente non credo sia un problema di prodotti, ma di contenuti. Con XBox, spostando lo sviluppo di giochi Win sulle console, Microsoft ha capitalizzato in quel settore, ma s'è tagliata le palle rispetto ad uno dei suoi motori di traino per il ricambio dei desktop. Magari è stata una scelta necessaria, dovuta alla presenza di piattaforme concorrenti, ma così è.A questo aggiungerei che una forte spinta del mercato informatico è stato il web. Web però che oltre un certo tanto non richiede e non richiederà: nemmeno con html5.Non mancano "i prodotti fisici". Rispetto al PC serve un'ulteriore evoluzione dei contenuti, non vincolata a piattaforme specifiche (le XXXXX store sono da evitare quindi) che renda necessario avere un 24 core ed escluda dal giro le aspirapolveri, i rasoi elettrici e quindi gli smartphone ed i tablet.Il 3D è a mio parere una possibile strada, Microsoft stessa con Kinect ci prova (e fa bene) ma non basta: bisogna portare nel mondo reale il virtuale... e senza usare occhiali 3D.
  • Fiber scrive:
    facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
    Anticipando che Apple ha creato la novità della moda verso cui molti utenti poco avezzi all'informatica danarosi si sono buttati anche solo per cambiare cosi' come molti hanno affiancato al Pc un tablet da usare sul divano per capzeggiare su FessBook o giochicchiare ( quindi NON cambiando il Pc con uno nuovo proprio per questo) ..... vediamo ora di analizzare la tabella coi dati di vendita di sistemi Windows al 4Q2011 e quelli Osx ( che vende SOLO APPLE) Pc <b
    Windows </b
    venduti in USA tra tutti = in generale al 4Q2011 e':4.137.833 di HP +4.020.549 Dell +1.925.120 Toshiba +1.756.838 Acer +4.014.644 tutti gli altri marchi non menzionati _________________ <b
    15.854.984 </b
    <b
    sistemi Windows totali </b
    sistemi Osx ( <b
    che vende solo apple </b
    ) <b
    2.074.800 </b
    Apple costituisce il 13% delle vendite di computer solo USA se prendiamo il mondo intero i Pc Apple venduti nel 4Q2011 saranno a dir tanto un 1% sul totale dei PC Wintel pur con un mercato Pc saturo Apple con Osx e' brava a mostrare la percentuale come se stesse divorando il mondo personal computer ..ma quando si mostrano le percentuali bisogna sempre evidenziare bene anche <b
    i riferimenti </b
    sul totale visto che Windows e' un sistema installato sui Pc di tutte le marche..... quindi il raffronto per capire quanto Apple stia crescendo con Osx su Windows si deve fare sempre sul totale anche se con questi dati trattasi di soli USA con 300.000.000 di popolazione lasciando fuori il resto degli altri 6.500.000.000 di popolazione sull'intero pianeta Terra = il piu' grosso-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 gennaio 2012 19.53-----------------------------------------------------------
    • Risposta al commento scrive:
      Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
      Modificato dall' autore il 12 gennaio 2012 19.12
      --------------------------------------------------Questo sarà l'anno di Linux.
    • FinalCut scrive:
      Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
      Bravo! sono d'accordo! Ottima ana-lisi del mercato... 8)Adesso vai a lavorare in Cina, in India o in Sudamerica e levati dagli zebedei... ;)Ma Ballmerd almeno ti paga? No perché le licenze regolari di Windows in Cina sono più rare delle mosche bianche.... (rotfl)(apple)(linux)
      • comelli scrive:
        Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
        - Scritto da: FinalCut
        Bravo! sono d'accordo! Ottima ana-lisi del
        mercato...
        8)

        Adesso vai a lavorare in Cina, in India o in
        Sudamerica e levati dagli zebedei...
        ;)

        Ma Ballmerd almeno ti paga? No perché le licenze
        regolari di Windows in Cina sono più rare delle
        mosche bianche....
        (rotfl)

        (apple)(linux)Scusa ma a noi che ce frega di tutto cio'?Basi e vivi la tua vita su quante licenze di un sistema vengono vendute nei vari continenti contandole una a una tralasciando il numero dei pc venduti dell'argomento in topic?Sei proprio piccolo dentro.Small insideGet a life little kid.
      • hermanhesse _quello vero scrive:
        Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
        Ohhh!Due fanboy che litigano.. che bello!
    • ruppolo scrive:
      Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
      Quando parli di mercato mondiale, invece di dire "saranno", perché non cerchi i dati di vendita? O hai paura di scoprire che Apple non ha l'1% del mercato ma molto di più?
      • Fiber scrive:
        Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
        - Scritto da: ruppolo
        Quando parli di mercato mondiale, invece di dire
        "saranno", perché non cerchi i dati di vendita? O
        hai paura di scoprire che Apple non ha l'1% del
        mercato ma molto di
        più?perchè quel nemmeno 1% è solo la rappresentazione percentuale <b
        delle vendite </b
        <b
        nel 4Q2011 </b
        di computer Apple WorldWide <b
        sul totale </b
        sempre delle vendite di computer nel 4Q2011 WorldWide .... <b
        dove tutto il resto sono sistemi Wintel di plurime marche. </b
        ..il tutto prendendo spunto dalle percentuali reali dei soli USA Ho parlato di vendite nel 4Q2011 non di share mondiale che rappresenterebbe la base di tutto compreso il venduto dove Windows sta sempre in testa ecco i dati sulla statistica di utilizzo dei sistemi operativi desktop presi come campione ( e solo quelli) da cui prendere spuntohttp://marketshare.hitslink.com/operating-system-market-share.aspx?qprid=9&qpcustomb=0dicembre 2011: Windows 92.23% ....Osx 6.36%come ben si vede le cose sui grossi numeri mondiali cambiano sempre di poco nienteSarei molto piu' contento di vedere un Osx al 50% di utilizzo alla pari di Windows almeno dopo essendoci i cyber criminali addosso per bene anche a Osx non si sentirebbero piu' i piccoli fan 15 enni come voi scrivere le solite fesserie ma vi si vedrebbe chiuder la bocca una volta per tutte ....anche se ultimamente gli attacchi/impestamenti su Osx con relativo malware ( che voi dicevate non esistere ed essere impossibile credendo alle balle di Apple ) ve l'hanno già fatta chiudere un bel po' :Dmancherebbe solo il colpo di graziasperiamo Osx salga ancora un po' dal 6% circa fino ad almeno un 15% :D :D :D :D :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 gennaio 2012 14.19-----------------------------------------------------------
        • Haring scrive:
          Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
          Apple non ha mai detto che OSX è immune a tutti i tipi di malware, ha detto soltanto che è un sistema operativo più sicuro e più affidabile (e lo è rispetto a windows) ma ciò non toglie che malware come ad esempio dei trojan non possano essere usati! La colpa è della disinformazione generale per cui tutti i tipi di pericoli vengono chiamati semplicemente virus, quando in realtà magari non lo sono. Alla fine, parlo per me, preferisco che Apple rimanga a queste percentuali piuttosto di fare la fine che sta facendo ora e da qualche anno windows con i suoi sistemi demenziali che anno una durata di vita pari ad un anno, preferisco che il computer rimanga un privilegio di chi davvero lo sa usare, e non per quella categoria che lo compra solamenete per andare su google e vedere i video su youtube!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 gennaio 2012 00.12-----------------------------------------------------------
          • LoryD scrive:
            Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
            - Scritto da: Haring
            Apple non ha mai detto che OSX è immune a tutti i
            tipi di malware, ha detto soltanto che è un
            sistema operativo più sicuro e più affidabile (e
            lo è rispetto a windows) ma ciò non toglie che
            malware come ad esempio dei trojan non possano
            essere usati! Ne sei sicuro? Mi sa di no. A livello generale informati.http://www.pcalsicuro.com/main/2009/09/snow-leopard-in-pista-apple-teme-i-malware/
            La colpa è della disinformazione
            generalePer questo ho appena postato sopra un link dove puoi informarti per non fare ulteriore disinformazione.
            Alla fine, parlo per me,
            preferisco che Apple rimanga a queste percentuali
            piuttosto di fare la fine che sta facendo ora e
            da qualche anno windows con i suoi sistemi
            demenziali che anno una durata di vita pari ad un
            anno, La roadmap di microsoft sul sistema operativo windows e' sempre stata di 3 anni.Guadagna solo su quello non come apple che guadagna su tutto, computer da lei assemblato compreso con cifre salatissime.
            preferisco che il computer rimanga un
            privilegio di chi davvero lo sa usare, e non per
            quella categoria che lo compra solamenete per
            andare su google e vedere i video su
            youtube!Su questo concordo.Il pc a molti analfabeti dovrebbe essere tolto dalle mani e rimanere solo in quelle di gente che ha un minimo di basi su dove come e quando cliccare col mouse come sempre accaduto.
          • Haring scrive:
            Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
            quello che volevo intendere io è che Apple non ha mai detto che i suoi sistemi sono un firewall vivente contro tutti i tipi di malware, ha soltanto detto che OSX è più sicuro rispetto a windows e più affidabile rispetto sempre a windows! La disinformazione che dicevo io era sul fatto che la gente pensa che un trojan sia ad esempio un virus quando in realtà non lo è, Apple è immune al 99% dei virus e non il 99% di trojan. Non ha detto che è immune ad ogni tipo di malware e/o attacco informatico! Sulle cifre salatissime magari alcune si è vero sono alte ma ti porti a casa un pacchetto completo di hardware + software! Windows ha creato un impero con il suo SO e non dire che non è vero perchè ha monopolizzato l'industria sofware! Il suo SO ha durata di vita di 1/2 anni dopodichè si deve ricorrere a deframmentazioni, scansione del disco, aggiornamento antivirus, eccNon c'è bisogno di fare il professore perchè le cose le so forse sei tu che hai franteso quello che avrei voluto dire?
          • LoryD scrive:
            Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
            - Scritto da: Haring Il suo SO ha
            durata di vita di 1/2 anni dopodichè si deve
            ricorrere a deframmentazioni, scansione del
            disco, aggiornamento antivirus,Questo sul tuo computer non dicerto sui miei anche perchè poi oggi all'occorrenza windows audeframmenta da solo eventuali file frammentati ( frammentazione di file che avviene solo quando il disco e' quasi pieno non essendoci piu' blank space contiguo a sufficienza ) solo se dopo previa autoanalisi nei tempi morti, ovvero idle time, occorre farlo, altrimenti non viene fatto niente quando non ce ne bisogno.PS: L'aggiornamento delle firme dell'antivirus avviene quotidianamente in automatico senza nessuna interazione dell'utente perche' la funzione e' autoschedulata.Vedo che di inesattezze ne scrivi molte e poi vorresti dare lezioni agli altri?Fossi in te non parlerei piu'.
          • Haring scrive:
            Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
            si ma da quando è così? da windows 7? La frammentazione del disco non va fatta solo quando il disco va a fiatone ma è buona norma farla ogni 2 mesi in modo da mantenere contigui tutti i file su disco! E per quanto riguarda l'antivirus l'aggiornamento dei database va fatto continuamente, e l'anno successivo all'acquisto va aggiornato di versione, o sbaglio?fosse in te la smetterei di cercare un appiglio, io parlo quanto voglio e non sarai di certo tu a zittirmi! Non ti permettere di dirmi se e quando parlare! vai a giocare con il tuo windows che così stai bene con te stesso!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 gennaio 2012 00.18-----------------------------------------------------------
          • LoryD scrive:
            Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
            - Scritto da: Haring
            si ma da quando è così? da windows 7? La
            frammentazione del disco non va fatta solo quando
            il disco va a fiatone ma è buona norma farla ogni
            2 mesi in modo da mantenere contigui tutti i file
            su disco!Quello che c'è da mantenere in contiguo e' solo il blank space del disco.Se c'è black space continugo perchè il disco non e' pieno ( ed oggi con dischi sempre piu' capienti è ben duro che lo spazio libero si saturi quasi tutto tanto da fare dei buchi di cluster ) non c'è quasi nessuna frammentazione nello scrivere nuovi files sul file system.Quindi di buona norma non c'è da fare niente anche perchè è da windows Vista che l'autodefrag nei tempi idle è automatico ed anche su Xp installando il free Mydefrag viene schedulata la funzione in automatico dove uno non deve ricordarsi mai piu' di fare niente.
            E per quanto riguarda l'antivirus
            l'aggiornamento dei database va fatto
            continuamente, e l'anno successivo all'acquisto
            va aggiornato di versione, o
            sbaglio?L'aggiornanto del DB infatti avviene quotidianamente in automatico perchè schedulato di default.L'hanno successivo all'acquisto va solo rinnovato l'abbonamento alle signature per chi non usa antivirus free.Capisci che non sai proprio quello che stai dicendo e fai dei minestroni pazzeschi.
            fosse in te la smetterei di cercare un appiglio,
            io parlo quanto voglio e non sarai di certo tu a
            zittirmi! Non ti permettere di dirmi se e quando
            parlare! vai a giocare con il tuo windows che
            così stai bene con te
            stesso!Io zittisco solo le bugie che dici. Per il resto per me puoi andare avanti a scrivere XXXXXXcce anche fino all'anno prossimo che tanto a leggerti e vedere come hai concluso la tua frase già si capiva che sei un ragazzino che scrive senza sapere.
          • Manuel scrive:
            Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
            Per l'ultima cosa che hai detto ti posso rispondere dicendo soltanto che sei un maleducato e nemmeno ti dico altro perchè tanto non capiresti!Per quanto riguarda l'antivirus pensavo fosse palese che intendevo antivirus a pagamento e non quelli free, dei quali la preoccupazione per l'aggiornamento annuale non c'è, o meglio: c'è, ma non è la stessa cosa. L'aggiornamento dei database non c'è bisogno che precisi che è di default, è logico che sia così.Nei moderni file system la deframmentazione è necessaria per velocizzare le operazioni di scrittura/lettura e non c'entra niente se un hard disk è più capiente dell'altro, anzi, è questo l'errore che si commette: pensare che avendo l'hard disk da 500/1000 GB la deframmentazione non sia necessaria, la frammentazione dei file viene comunque eseguita. In ogni caso non è questo quello che volevo dire fin dal mio primo messaggio, quello che ho detto è che secondo me windows non è il sistema operativo migliore tra quelli esistenti, se fosse per me utilizzerei linux ma visto che fin dal principio il monopolio windows ha condizionato lo sviluppo di tutti i software, ancora oggi c'è gente che "abbocca" e preferisce comprare OS da 150! Apple non ha mai detto che i suoi OS sono immuni a QUALSIASI minaccia, ha solo detto che è più sicuro, avendo il kernel di UNIX freeBSD con la fusione di Linux Darwin OS, punto! Se la gente preferisce scaricare software per facilitare la deframmentazione ed avere un OS il cui registro di sistema viene corrotto dalle applicazioni, affari loro, non mi importa ne di quello che dici tu, ne di quello che dice qualcun'altro! Puoi pensarla come vuoi e puoi pensare quello che vuoi, ma non cercare di convincere le persone a pensarla come te."L'hanno successivo all'acquisto va solo rinnovato l'abbonamento alle signature per chi non usa antivirus free.Capisci che non sai proprio quello che stai dicendo e fai dei minestroni pazzeschi."L'hanno successivo: senza 'h'
          • LoryD scrive:
            Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
            - Scritto da: Haring
            Apple non ha mai detto che OSX è immune a tutti i
            tipi di malware, ha detto soltanto che è un
            sistema operativo più sicuro e più affidabile (e
            lo è rispetto a windows) Dimenticavo anche questo link in modo tale che tu possa farti una "cultura" piu' completa su tutta la trafila evitando cosi' la prossima volta di scrivere cose campate all'aria . http://www.pcalsicuro.com/main/2008/12/macos-x-e-totalmente-sicuro/
          • Joshthemajor scrive:
            Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
            Io cambio il computer una volta ogni 2-3 anni, ed unicamente perchè sono un gamer.Se poi ci sono milioni di persone che cambiano il pc una volta l'anno perchè viene rallentato ed impastato di virus e programmi, beh sono XXXXX ignoranti loro!(sia ipad che iphone dopo 1 anno di utilizzo e pluriinstallazioni/disinstallazioni e caricamento/scaricamento immagini e video si rallenta e non di poco) cito questo perchè sono le uniche 2 esperienze apple che ho avuto (e gratis, mica ci spendo tutti quei soldi per i giocattoli)
          • Haring scrive:
            Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
            io non ho mai detto che tutti cambiano il computer dopo un anno, ho detto solo che windows si deteriora già dopo 1 o 2 anni! Se tu lo cambi ogni 2/3 anni mi fa piacere per te che risparmi, ma io l'ultimo l'ho cambiato dopo 5 anni, e si avrò speso 300 euro di più al momento dell'acquisto, ma mi è durato anche 2/3 anni di più rispetto la media!Niente è perfetto! questa cosa mi suona strana visto che ho un iPhone 3G e se non fosse per l'aggiornamento del firmware, ha avuto una durata di 3 anni! Per non parlare dell'iPhone 3GS che tutt'ora va veloce come appena è stato messo in commercio, se non di più! Strano per dei giocattolini! Ed è anche strano che il resto degli smartphone hanno copiato spudoratamente l'iPhone-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 gennaio 2012 00.21----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 gennaio 2012 00.21-----------------------------------------------------------
          • FinalCut scrive:
            Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
            - Scritto da: Joshthemajor

            (sia ipad che iphone dopo 1 anno di utilizzo e
            pluriinstallazioni/disinstallazioni e
            caricamento/scaricamento immagini e video si
            rallenta e non di poco) Balle, il mio vecchio 3Gs che ho passato alla mia donna funziona che è una meraviglia e di app ne ha viste a centinaia (anche di beta da developer).Se proprio fosse vero potresti sempre ripristinare il telefono, significa che iTunes lo formatta, scarica l'ultima release dell'OS lo installa, poi ci copia dentro le app che avevi e alla fine ripristina dal backup le tue info/foto/prefenze delle app.A quel punto non potresti dire che rallenta (come Windows fa invece per voce di Microsoft stessa) dando la colpa all'utilizzo.(apple)(linux)
          • LoryD scrive:
            Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
            - Scritto da: FinalCut
            A quel punto non potresti dire che rallenta (come
            Windows fa invece per voce di Microsoft stessa)
            dando la colpa
            all'utilizzo.

            (apple)(linux)Anche il tuo cervello è molto lento vedendo cio' che paventi senza specificare quale utilizzo di windows ed in mano a quale analfabeta rallenterebbe infarcendolo di schifo inutile e di ogni genere scaricato ed installato dal web.Anche le automobili vanno in mona e rallentano di brutto le prestazioni se non trattate a dovere, ovvero se vengono omessi i tagliandi, se non vengono mai cambiati filtro dell'aria & candele cosi' come se non vengono mai cambiate nemmeno le gomme ecc.Estendi il tuo pensiero ogni tanto.Ne gioverebbe la tua capacità di pensare ( se ancora ne hai) anche se gli utonti apple oramai e' assodato non pensano quasi mai.
          • bertuccia scrive:
            Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
            - Scritto da: LoryD

            Anche il tuo cervello è molto lento vedendo cio'
            che paventi senza specificare quale utilizzo di
            windows ed in mano a quale analfabeta
            rallenterebbe infarcendolo di schifo inutile e di
            ogni genere scaricato ed installato dal
            web.Fiber ti si riconosce se usi sempre le stesse espressioni
          • krane scrive:
            Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
            - Scritto da: LoryD
            - Scritto da: FinalCut

            A quel punto non potresti dire che rallenta
            (come

            Windows fa invece per voce di Microsoft
            stessa)

            dando la colpa

            all'utilizzo.



            (apple)(linux)
            Anche il tuo cervello è molto lento vedendo cio'
            che paventi senza specificare quale utilizzo di
            windows ed in mano a quale analfabeta
            rallenterebbe infarcendolo di schifo inutile e di
            ogni genere scaricato ed installato dal
            web.
            Anche le automobili vanno in mona e rallentano di
            brutto le prestazioni se non trattate a dovere,
            ovvero se vengono omessi i tagliandi, se non
            vengono mai cambiati filtro dell'aria & candele
            cosi' come se non vengono mai cambiate nemmeno
            le gomme ecc.Ciao Fiber, veramente questa cosa capita solo a windows...
          • Joshthemajor scrive:
            Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
            Ah, quindi se impasti windows e devi formattare è grave, se invece è iOS no! È 3 giorni che una app che stavo scaricandO è li ferma e non posso ne eliminarla ne fare altro, sta li.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
        Ciao ruppolo! Sentiamo la tua mancanza... senza di te, le trollate su apple sono molto meno divertenti.Per lo meno, sappiamo che sei vivo.
      • Rover scrive:
        Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
        il 500% in più?
    • bertuccia scrive:
      Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
      - Scritto da: Fiber

      4.137.833 di HP +
      4.020.549 Dell +
      1.925.120 Toshiba +
      1.756.838 Acer +
      4.014.644 tutti gli altri marchi non menzionati
      _________________

      <b
      15.854.984 </b
      <b

      sistemi Windows totali </b
      haha sei uguale ai Nokia fanboy, quando a ogni trimestrale Nokia portava a casa dei MENO grossi come un palazzo, e loro "eh sì ma i numeri assoluti... leader a livello mondiale.. bla bla"
      • bubba scrive:
        Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: Fiber



        4.137.833 di HP +

        4.020.549 Dell +

        1.925.120 Toshiba +

        1.756.838 Acer +

        4.014.644 tutti gli altri marchi non
        menzionati


        _________________



        <b
        15.854.984 </b
        <b


        sistemi Windows totali </b


        haha sei uguale ai Nokia fanboy, quando a ogni
        trimestrale Nokia portava a casa dei MENO grossi
        come un palazzo, e loro "eh sì ma i numeri
        assoluti... leader a livello mondiale.. bla
        bla"che sono ste lagne? guarda che Fiber -solo in questo caso ;) - ha ragione... Apple e' scenografica, il mercato occidentale dei media adora la scenografia ed e' anche trascinato (per questioni culturali e politiche) dagli USA... e tutto cio incide sulle vendite (anche qui). Basta vedere quante tonnellate di articoli italiani (ed europei) vengono scritti sui comportamenti tecnologici DEGLI USA come se fossero europei o mondiali ...cio distorce un po la visione (e alla fine le voglie e quindi anche un po gli acquisti) delle cose in italia/europa... basta vedere com'era (e'?) la situazione wifi vs reti cellulari in italia/europa e usa , e in tanti altri segmenti hitech
        • bertuccia scrive:
          Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
          - Scritto da: bubba

          che sono ste lagne? guarda che Fiber -solo in
          questo caso ;) - ha ragione... Apple e'
          scenografica, il mercato occidentale dei media
          adora la scenografia ed e' anche trascinato (per
          questioni culturali e politiche) dagli USA... e
          tutto cio incide sulle vendite (anche qui).infatti in altri post ho ben scritto che un trend USA è da guardare con particolare attenzione, perchè in molti casi è poi divenuto un trend del mondo occidentale in generale
          Basta vedere quante tonnellate di articoli
          italiani (ed europei) vengono scritti sui
          comportamenti tecnologici DEGLI USA come se
          fossero europei o mondiali ...cio distorce un po
          la visione (e alla fine le voglie e quindi anche
          un po gli acquisti) delle cose in
          italia/europa... basta vedere com'era (e'?) la
          situazione wifi vs reti cellulari in
          italia/europa e usa , e in tanti altri segmenti
          hitechguarda in questa mia risposta a Fiber non è che sono entrato troppo nel merito della questione..semplicemente gli faccio notare l'analogia con chi si attaccava ai numeri assoluti quando nokia è entrata in crisi con le vendite di apparatii numeri assoluti non sono affatto indice dello stato di salute di un certo mercato.. aiutano sicuramente a capirne l'importanza e l'influenza che può avere, ma non dicono NULLA sul suo futuro
          • Fiber scrive:
            Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
            - Scritto da: bertuccia
            infatti in altri post ho ben scritto che un trend
            USA è da guardare con particolare attenzione,
            perchè in molti casi è poi divenuto un trend del
            mondo occidentale in
            generaleQuindi il mondo intero adotterebbe determinate marche di computer ( Apple o Dell o Hp o Asus o Sony o Toshiba o Lenovo etc etc ) o sistema operativo ( Windows o OSx ) seguendo come dei gregge di pecore quello che fa <b
            l'home consumer </b
            USA?ma chi sono i bretelloni home consumer Usa?il Messia? la <b
            plebe </b
            Usa sarebbe la piu' intelligente presente sulla faccia della Terra ? (idea)
            guarda in questa mia risposta a Fiber non è che
            sono entrato troppo nel merito della
            questione..

            semplicemente gli faccio notare l'analogia con
            chi si attaccava ai numeri assoluti quando nokia
            è entrata in crisi con le vendite di
            apparatipeccato che Nokia in USA non ha mai contato quasi niente come share quindi stai facendo paragoni immondi
            i numeri assoluti non sono affatto indice dello
            stato di salute di un certo mercato.. <b
            aiutano
            sicuramente a capirne </b
            l'importanza e l'influenza
            che può avere, ma non dicono NULLA sul suo
            futuroma viste le risposte di cui sopra che ti ho appena dato .....a capire cosa ???bubbole-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 gennaio 2012 13.18-----------------------------------------------------------
    • max scrive:
      Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
      - Scritto da: Fiber
      Anticipando che Apple ha creato la novità della
      moda verso cui molti utenti poco avezzi
      all'informatica danarosi si sono buttati anche
      solo per cambiare cosi' come molti hanno
      affiancato al Pc un tablet da usare sul divano
      per capzeggiare su FessBook o giochicchiare (
      quindi NON cambiando il Pc con uno nuovo proprio
      per questo) ..... vediamo ora di analizzare la
      tabella coi dati di vendita di sistemi Windows
      al 4Q2011 e quelli Osx ( che vende SOLO APPLE)



      Pc <b
      Windows </b
      venduti in
      USA tra tutti = in generale al 4Q2011
      e':

      4.137.833 di HP +
      4.020.549 Dell +
      1.925.120 Toshiba +
      1.756.838 Acer +
      4.014.644 tutti gli altri marchi non menzionati
      _________________

      <b
      15.854.984 </b
      <b

      sistemi Windows totali </b




      sistemi Osx ( <b
      che vende solo apple
      </b
      )


      <b
      2.074.800 </b


      Apple costituisce il 13% delle vendite di
      computer solo USA


      se prendiamo il mondo intero i Pc Apple venduti
      nel 4Q2011 saranno a dir tanto un 1% sul totale
      dei PC Wintel pur con un mercato Pc saturo



      Apple con Osx e' brava a mostrare la percentuale
      come se stesse divorando il mondo personal
      computer ..ma quando si mostrano le percentuali
      bisogna sempre evidenziare bene anche <b

      i riferimenti </b
      sul totale visto che
      Windows e' un sistema installato sui Pc di tutte
      le marche..... quindi il raffronto per capire
      quanto Apple stia crescendo con Osx su Windows
      si deve fare sempre sul totale anche se con
      questi dati trattasi di soli USA con 300.000.000
      di popolazione lasciando fuori il resto degli
      altri 6.500.000.000 di popolazione sull'intero
      pianeta Terra = il piu'
      grossoTi pare che i possessori di Ferrari e Bentley si preoccupino di essere una minoranza?Sei ridicolo come sempre Fiber. Tieniti i tuoi numeri, e continua a bestiemmiare su Windoz che se non hai una workstation si impalla quando colleghi più di due HD esterni...
      • Fiber scrive:
        Re: facciamo 2 conti coi RIFERIMENTI=numeri
        - Scritto da: max
        Ti pare che i possessori di Ferrari e Bentley si
        preoccupino di essere una
        minoranza?
        Sei ridicolo come sempre Fiber. Tieniti i tuoi
        numeri, e continua a bestiemmiare su Windoz che
        se non hai una workstation si impalla quando
        colleghi più di due HD
        esterni...e chi sarebbero i possessori di una Bentley come blateri a vanvera ? quelli con un MacBook da 850 miserabili euro visto che il MacBook stesso rappresenta l'80% dei pc Apple venduti worldwide ( fonte trimestrali Apple )Ma poi le Bentley di cosa che solo con Osx Leone zavorra 10.7.2 ogni pc Apple rallenta di un 20% rispetto a Osx 10.6.x auhahuuhauahauhauh sei patetico come sempre.. ma soprattutto un povero illuso :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 gennaio 2012 14.15-----------------------------------------------------------
  • Claudio scrive:
    e i tablet
    350 milioni di PC venduti nel 2011 (in aumento) quanti sono i tablet venduti? 35 milioni?
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: e i tablet
      Tablet al tappeto! :-P
    • FinalCut scrive:
      Re: e i tablet
      - Scritto da: Claudio
      350 milioni di PC venduti nel 2011 (in aumento)
      quanti sono i tablet venduti? 35
      milioni?Si dice 45 milioni, anche fossero 35 sono comunque il 10% del mercato cioè una bella botta...L'anno prossimo si potrebbe arrivare ad 80 milioni, diciamo un 25% del mercato? I tablet anzi iPad sta arrivando al tappeto (al con i gufo per terra) ci finiranno DELL, Acer, Asus e HP....(apple)(linux)
      • Nickless scrive:
        Re: e i tablet

        Si dice 45 milioni, anche fossero 35 sono
        comunque il 10% del mercato cioè una bella
        botta...Qui http://www.digitaltimes.ie/2012/01/73-million-tablets-sold-in-2011/ parlano di 73M venduti nel 2011.A me paiono troppi assumendo che la maggior parte vanno venduti nel mondo occidentale che cuba meno di 1 miliardo vorrebbe dire 1 ogni 10 adulti.E francamente ne vedo molti meno in giro.E non ditemi che li hanno venduti negli US dove vorrebbe dire che un adulto su 5 lo ha.
      • Claudio scrive:
        Re: e i tablet
        C'è da fare tutt'altra analisi, che qualcun'altro aveva anche accennato. Oggi un PC ha una obsolescenza di circa 4 anni, un tablet di 1 anno. Quindi teoricamente dovremmo fare il confronto su 4 anni di vendite e dividere il valore dei tablet per 4. Perché se in 4 anni un utente ha comprato 4 tablet, non è che li utilizza tutti insieme, ma ogni acquisto va a sostituire il precedente.Poi c'è da considerare non solo la vendita dei PC, ma dei singoli componenti HW. Quanti sono i PC + le CPU vendute in un anno? Perché se da una parte c'è chi si compra il PC bello che pronto, dall'altra ci sono quelli che comprano le singole parti e se lo assemblano, lo fanno assemblare da un amico, oppure aggiornano semplicemente il vecchio PC cambiato magari scheda madre, ram e cpu, ma questo non viene incluso nelle statistiche.Ultima considerazione riguarda invece il mercato futuro. Dire che i PC moriranno presto o dire che non moriranno mai sono dichiarazioni di presunzione, perché non è possibile saperlo.Posso solo dire la mia opinione sul futuro: secondo me fra 20 anni potremmo avere uno di questi 2 scenari:1 - Scenario Nuvoloso: In Casa ed in giro avremmo solo oggetti periferici ed interfacce, tutta la parte computazionale sarà in mainframe a cui si accederà con la rete mobile o fissa, potrebbero anche esistere Mainframe condominiali o comunali.2 - Scenario Quantistico: I Computer Quantici sostituiranno quelli attuali, e si ricomincerà da capo, oggi il Computer quantico è grande quanto una stanza e fa calcoli molto semplici, come negli anni '70 erano i Computer "Neumanniani" fra 20 anni questi saranno abbastanza piccoli da poter entrare in un Tower, più difficile in un notebook, la loro capacità di calcolo sara 100000 volte superiore a quella dei computer vecchia maniera. Tornerà in grande stile una nuova epoca d'oro per i Personal Computer Desktop. L'architettura permetterà avere Tablet quantistici solo altri 20 anni dopo.
        • iome scrive:
          Re: e i tablet
          - Scritto da: Claudio
          Perché se in 4 anni un
          utente ha comprato 4 tablet, non è che li
          utilizza tutti insieme, ma ogni acquisto va a
          sostituire il
          precedente.un tablet all'anno??!?!un utente come da qeullo da te descritto lo considero un povero idiota con seri problemi (es: micropene) che tenta di svagarsi spendendo soldi.
Chiudi i commenti