Code Llama di Meta sfida GPT-4 nell'AI

Code Llama di Meta sfida GPT-4 nell'AI

Lo strumento AI Code Llama 70B può generare ed eseguire il debug di stringhe di programmazione più grandi rispetto ai modelli precedenti di Meta.
Code Llama di Meta sfida GPT-4 nell'AI
Lo strumento AI Code Llama 70B può generare ed eseguire il debug di stringhe di programmazione più grandi rispetto ai modelli precedenti di Meta.

Il nuovo aggiornamento Code Llama 70B del modello di intelligenza artificiale di Meta per la generazione automatica di codice è stato definito “il più grande e performante mai realizzato“. Gli strumenti di Code Llama, lanciati ad agosto e disponibili gratuitamente sia per la ricerca che per uso commerciale, sono in grado ora di gestire un numero maggiore di richieste rispetto alle versioni precedenti. Come spiegato in un post sul blog di Meta dedicato all’AI, ciò permette agli sviluppatori di sottoporre a Code Llama 70B più query durante la programmazione, ottenendo risultati più precisi e puntuali.

Il nuovo modello AI ha ottenuto un punteggio di accuratezza del 53% nel benchmark HumanEval, che valuta la capacità dei modelli di intelligenza artificiale di risolvere problemi di programmazione. Questo punteggio è migliore rispetto al 48,1% di GPT-3.5, e più vicino al 67% di GPT-4, il modello più avanzato di OpenAI.

Le caratteristiche e le prestazioni del nuovo modello di Meta

Basato su Llama 2, il nuovo modello AI di Meta aiuta gli sviluppatori a creare stringhe di codice a partire da messaggi e a eseguire il debug del lavoro scritto dall’uomo. Meta ha lanciato contemporaneamente altri due strumenti di Code Llama lo scorso autunno, Code Llama – Python, ottimizzato per generare codice Python con “fluidità e precisione senza pari”, grazie a una formazione aggiuntiva su 100 miliardi di token di codice Python; e Code Llama – Instruct, addestrato per comprendere le istruzioni del linguaggio naturale e trasformarle in codice. Code Llama 70B, che può generare codice in molti linguaggi, come Java, C++, JavaScript e altri.

Come accedere al nuovo modello AI per la generazione di codice

Code Llama 70B è ancora gratuito per la ricerca e gli usi commerciali. Il modello di grandi dimensioni è stato addestrato su 1 TB di codice e dati correlati al codice. È ospitato sul repository di codice Hugging Face2, che offre accesso alle GPU per eseguire modelli di intelligenza artificiale. Meta ha affermato che i suoi modelli più grandi, 34B e 70B, “restituiscono i risultati più precisi e consentono una migliore assistenza alla codifica”.

Il nuovo modello AI di Meta è uno dei tanti generatori di codice basati sull’intelligenza artificiale che sono stati rilasciati nell’ultimo anno. Tra gli altri, ci sono CodeWhisperer di Amazon, uscito ad aprile 2023, e GitHub Copilot di Microsoft, che sfrutta il modello di OpenAI.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 gen 2024
Link copiato negli appunti