Come aumentare lo spazio del PC senza cancellare nulla

Come aumentare lo spazio del PC senza cancellare nulla

Memoria piena del PC: come fare? Ecco due metodi per aumentare lo spazio dell'hard disk senza cancellare alcun file.
Memoria piena del PC: come fare? Ecco due metodi per aumentare lo spazio dell'hard disk senza cancellare alcun file.

Fotografie, video, documenti: ogni file ha un suo peso, che grava – con il passare del tempo – anche sullo spazio disponibile nel nostro hard disk. Hai già fatto il possibile e non sai come liberare spazio dal PC? Ecco due metodi che potranno tornarti utili se vuoi aumentare la memoria disponibile del tuo hard disk e non vuoi cancellare i file a cui tieni.

1. Acquista un hard disk esterno

Acquistare un hard disk esterno è un ottimo investimento per conservare i propri file in un luogo sicuro. Una breve ricerca nei più famosi siti web di ecommerce ti restituiranno moltissimi risultati a tema: di hard disk ne esistono infatti di tutte le fogge, forme e dimensioni. Il nostro consiglio è di orientarsi su un modello realizzato da un marchio conosciuto e piuttosto capiente: 1 TB potrebbe bastare. Tuttavia questa tecnologia ha anche alcuni svantaggi e non è esente da problemi e criticità che potrebbero verificarsi.

Ogni file dovrà essere trasferito manualmente dal computer all’hard disk esterno e se hai la necessità di recuperare qualcosa dovrai necessariamente collegarlo al PC. Non per ultimo, il dispositivo potrebbe rompersi o danneggiarsi e con esso tutti i preziosi ricordi e documenti archiviati sopra.

2. Utilizza un servizio di cloud storage

Una soluzione alle criticità a cui gli hard disk esterni sono naturalmente soggetti è il cloud storage. Si tratta di uno spazio di archiviazione completamente online, in grado di archiviare qualsiasi tipo di dato. Tra i migliori provider c’è pCloud, che offre un servizio adatto proprio a te che hai bisogno di aumentare lo spazio nel tuo PC senza cancellare alcun file: si chiama pCloud Drive e ti permette di utilizzare i file nel cloud come se fossero salvati localmente, senza però occupare spazio sul tuo hard disk.

Ma andiamo con ordine: cosa è precisamente pCloud Drive? Si tratta di un’applicazione desktop che crea un drive virtuale sicuro sul tuo computer. È facilmente accessibile da “Esplora file” o “Finder” e puoi usarlo per memorizzare, sincronizzare e accedere ai tuoi file nel cloud. I vantaggi sono innumerevoli: innanzitutto, ciò che archivi nel tuo spazio personale sarà sincronizzato automaticamente tra tutti i tuoi dispositivi (quindi anche smartphone e tablet). Dal momento che il processo è completamente online, non dovrai preoccuparti di alcun guasto o malfunzionamento. Anzi, con pCloud i tuoi file sono al sicuro anche se il PC dovesse rompersi, protetti anche da crittografia di livello militare.

La versione gratuita del servizio ti permette di ampliare il disco fisso del computer di soli 10 GB. Per avere più spazio disponibile, il nostro consiglio è di acquistare uno dei piani a vita proposti da pCloud. Il più economico è il piano “Premium”, che offre 500 GB di spazio di archiviazione in promozione a 175 euro, mentre il più capiente è “Premium Plus” da 2 TB al prezzo di 350 euro in offerta. In entrambi i casi il pagamento è una tantum: ciò significa che lo spazio di archiviazione acquistato sarà tuo per sempre, senza costi aggiuntivi extra.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 lug 2022
Link copiato negli appunti