Come configurare una VPN su smart TV

Come configurare una VPN su smart TV

VPN e smart TV: come configurare al meglio il servizio su questa piattaforma e quale provider scegliere per ottenere il meglio da tale binomio.
VPN e smart TV: come configurare al meglio il servizio su questa piattaforma e quale provider scegliere per ottenere il meglio da tale binomio.

L’utilizzo delle VPN è spesso abbinato a computer, laptop e smartphone. Va però detto che, anche nel contesto delle smart TV, questo tipo di piattaforme è più che funzionale.

La principale funzionalità, in tal senso, è costituita dalla possibilità di accedere a servizi streaming non accessibili dall’Italia o a librerie degli stessi di altre zone del mondo (come la libreria americana di Netflix).

A questo vantaggio poi, si aggiunge la privacy che, a prescindere dal tipo di dispositivo usato, rende le VPN ormai pressoché indispensabili. Ma quali sono le opzioni in tal senso nell’ottica di una smart TV?

In questo articolo analizzeremo come è possibile configurare una VPN affinché lavori efficacemente su un dispositivo di questo tipo.

VPN e smart TV: un binomio vincente

La prima opzione, che permette di agire a 360 gradi, consiste nell’installare la VPN direttamente sul router. Molto spesso però, gli utenti preferiscono agire sul singolo dispositivo, in questo caso la smart TV. Ciò avviene tramite a particolari firmware che, però, non sono sempre compatibili con tutti i router.

A patto di avere un dispositivo che può gestire app Android, non c’è che l’imbarazzo della scelta. In tale contesto però, scegliere ExpressVPN appare una scelta alquanto sensata. Questo servizio infatti offre un’app Android  facile da gestire, oltre che un’infrastruttura con molti nodi (più di 3.000 server) che rende l’impatto sulla linea del singolo utente pressoché nullo.

Non solo: grazie alla funzionalità MediaStreamer è possibile sfruttare un servizio avanzato di proxy, ideale se abbinato a servizi come il già citato Netflix, Hulu o altre piattaforme simili.

La politica no-log di ExpressVPN e la possibilità di utilizzare il servizio anche su svariate tipologie di device, rendono questa VPN una delle più apprezzate del settore.

Infine, va tenuto conto dell’offerta attualmente disponibile: con l’abbonamento di 12 mesi infatti, è possibile ottenere il 69% di sconto e 3 mesi gratis aggiuntivi.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 29 giu 2022
Link copiato negli appunti