VPN per Smart TV: le migliori del 2024

Migliori VPN per Smart TV (Classifica 2024)

Edoardo D'amato
Pubblicato il 28 feb 2024 - Aggiornato il 8 apr 2024

Le smart TV hanno decisamente migliorato l’intrattenimento domestico, quello goduto dal salotto di casa. Collegandosi a Internet hanno aperto le porte alle piattaforme streaming e a numerose app di giochi, notizie, social network. Il tutto con qualità d’immagine avanzata Ultra HD (4K).

Come tutti i dispositivi connessi Internet, tuttavia, hanno bisogno di strumenti per tutelare la privacy e la sicurezza sempre fragili nel mondo online. In questo senso le virtual private network (VPN) offrono una protezione impeccabile, con il vantaggio di poter sbloccare anche contenuti di cataloghi esteri ampliando notevolmente le opportunità di svago.

Le migliori offerte di VPN di marzo 2024

In questa guida abbiamo selezionatole migliori VPN per smart TV secondo questo metodo, tutti i servizi presentati soddisfano questi requisiti nel migliore dei modi:

  1. Compatibilità con Smart TV;
  2. Velocità e stabilità di connessione;
  3. Capacità di superare restrizioni geografiche;
  4. Privacy e sicurezza;
  5. Facilità d’uso;
  6. Numero e distribuzione serve;
  7. Qualità del servizio clienti.

Scoprirai anche quale VPN è consigliata per i vari modelli di smart TV e come configurarla sul tuo dispositivo.

La metodologia

Prima di addentrarci nella lista delle migliori VPN per smart TV con i dettagli sui singoli servizi, riteniamo opportuno soffermarci sulla metodologia che abbiamo usato per stilare la classifica. Conoscere tutti i requisiti imprescindibili per un provider di valore può aiutare a scegliere la virtual private network più adatta per le proprie esigenze.

Compatibilità con Smart TV

Il primo e più ovvio criterio è la compatibilità della rete virtuale privata con il sistema operativo della propria smart TV. Non tutti i provider infatti supportano direttamente dispositivi di marche come Samsung, LG, Sony o dispositivi come Amazon Fire Stick e Apple TV. Bisogna verificare che il provider offra un’app dedicata o soluzioni alternative per configurare la VPN direttamente sul televisore o tramite un router.

Velocità e Stabilità della Connessione

La rapidità è imprescindibile per lo streaming in alta definizione o 4K senza buffering. Una VPN di alta qualità deve avere server veloci e affidabili che minimizzano i rallentamenti, garantendo così un’esperienza di visione ottimale. Anticipiamo che i servizi più veloci sono Surfshark e Express VPN.

Capacità di Superare Restrizioni Geografiche

Se lo scopo principale è accedere a contenuti di streaming geo-bloccati, la VPN deve essere capace di superare tali restrizioni. Questo significa avere una vasta rete di server situati in vari paesi e la capacità di aggirare i blocchi imposti da servizi come Netflix, Hulu, BBC iPlayer e altri. Considerando questa caratteristiche la migliore opzione è NordVPN.

Privacy e Sicurezza

Per svolgere il suo compito una VPN deve garantire una politica di no-log con cui si impegna a non registrare i dati degli utenti, e proporre robuste funzionalità di sicurezza come la crittografia AES a 256 bit, protezione contro le perdite DNS/IPv6, kill switch automatico e protocolli sicuri come OpenVPN e WireGuard. Da questo punto di vista, il primato lo detiene NordVPN che, come vedremo, mette a disposizione opzioni di sicurezza specifiche per le smart TV.

Facilità d’Uso

Un’interfaccia utente intuitiva e facile da navigare è essenziale, specialmente per chi non ha molta esperienza con le VPN. La possibilità di connettersi rapidamente al server desiderato e modificare le impostazioni senza complicazioni rende l’esperienza molto più piacevole. Tutte le reti presentate in questa guida alle migliori VPN per smart TV sono molto semplici da usare.

Numero e Distribuzione dei Server

La presenza di una vasta gamma di server in diversi paesi significa maggiore flessibilità per accedere a contenuti da tutto il mondo. Inoltre, server numerosi e ben distribuiti aiutano a ridurre il carico e migliorare la velocità di connessione. La rete più grande di server è quella di CyberGhost, altri provider come Surfshark hanno diversi server ottimizzati per lo streaming.

Supporto Clienti

Un servizio clienti efficiente e disponibile 24/7 è fondamentale, soprattutto quando si incontrano problemi tecnici. La possibilità di contattare rapidamente il supporto tramite chat dal vivo o email e ricevere assistenza tempestiva è un importante valore aggiunto.

 

Migliori VPN per Smart TV – Classifica 2024

Prendendo in considerazione i criteri illustrati nel paragrafo sulla metodologia abbiamo selezionato le migliori VPN per smart TV che ora approfondiremo.

NordVPN

NordVPN

🌍 Server: 6200+ server in 97 paesi

📱 Massimo dispositivi: 10

📍 IP dedicato: ✔

🆓 Versione Free: Garanzia rimborso di 30 giorni

💻 Compatibilità: Windows, macOS, Android, iOS

🔐 Sicurezza: IKEv2/IPsec, OpenVPN, NordLynx

👨‍💻 Assistenza 24/7: ✔

🏢 Sede legale: Panama

🔥 Offerte attive: SCONTO fino al 63%

NordVPN è una scelta di punta come VPN per smart TV, ideale per coloro che desiderano usare questo strumento per sbloccare i cataloghi esteri delle piattaforme streaming.

Con una vasta rete di server distribuiti in oltre 104 paesi, la rete privata virtuale garantisce velocità di connessione elevate qualsiasi sia il server scelto per la connessione (sia in Italia che all’estero). Dotata di un sistema smart DNS appositamente pensato per le smart TV, il servizio include anche app specifiche per Fire TV, Chromecast e dispositivi mobili. In aggiunta, NordVPN si impegna in una politica di zero log certificata e propone una configurazione intuitiva. A questo link puoi leggere la recensione completa di tutte le funzioni di NordVPN.

Pro
  • Quasi tutti i servizi di streaming sbloccabili
  • Ottima politica no-log
  • Rapporto qualità-prezzo da considerare
Contro
  • Non ha lo Smart DNS

Surfshark

Surfshark VPN

🌍 Server: 3200+ in 100 paesi

📱 Massimo dispositivi: illimitati

🆓 Versione Free: Garanzia rimborso di 30 giorni

💻 Compatibilità: Windows, macOS, Android, iOS

🔐 Sicurezza: OpenVPN, IKEv2, Shadowsocks, Wireguard e L2TP

👨‍💻 Assistenza 24/7: ✔

🏢 Sede legale: Isole Vergini britanniche

🔥 Offerte attive: SCONTO fino all’82% + 4 mesi gratis 🔥

Surfshark è una delle VPN per smart TV più veloci. La sua rete copre oltre 100 paesi e dispone di server ottimizzati per lo streaming video in 4K, per un’esperienza visiva di elevata qualità.

Il provider propone soluzioni compatibili con una vasta gamma di dispositivi, tra cui Apple TV, Samsung TV, Fire TV, Roku, Android TV, Chromecast e Nvidia Shield.

Uno degli aspetti più apprezzati di Surfshark è la sua flessibilità nell’installazione su un numero illimitato di dispositivi, superando i limiti spesso imposti dai suoi concorrenti.

Pro
  • Server ottimizzati per lo streaming
  • Server ottimizzati per lo streaming
  • Rete di server molto estesa
  • Dispositivi collegabili simultaneamente illimitati
Contro
  • Alcuni servizi streaming non funzionano bene

CyberGhost

CyberGhost

🌍 Server: 10.000+ in 100 paesi

📱 Massimo dispositivi: 7

🆓 Versione Free: Garanzia rimborso di 45 giorni

💻 Compatibilità: Windows, macOS, Android, iOS

🔐 Sicurezza: OpenVPN, IKEv2, WireGuard®

👨‍💻 Assistenza 24/7: ✔

🏢 Sede legale: Romania

🔥 Offerte attive: SCONTO fino al 82% + 2 mesi gratis

Continuando la nostra esplorazione delle migliori VPN per smart TV, incontriamo CyberGhost, rinomata per il suo eccellente rapporto tra qualità e costo.

CyberGhost dà accesso a una rete di oltre 9.235 server situati in 91 paesi. Gli utenti hanno a disposizione server specifici per l’Italia e gli Stati Uniti, la possibilità di sbloccare streaming video in 4K per servizi compatibili e la libertà di collegare fino a 7 dispositivi simultaneamente, senza restrizioni di tempo o di banda.

Grazie alla funzione Smart DNS, è possibile utilizzare CyberGhost anche su Smart TV che non supportano nativamente le VPN.

Pro
  • App per Fire TV e Chromecast TV
  • Velocità di connessione elevata
  • Sblocca streaming video in 4K
Contro
  • Massimo 7 dispositivi collegabili simultaneamente

PrivateVPN

PrivateVPN

🌍 Server: 200+ in 100 paesi

📱 Massimo dispositivi: 10

🆓 Versione Free: Garanzia rimborso di 30 giorni

💻 Compatibilità: Windows, macOS, Android, iOS, Linux, Kodi, Router

🔐 Sicurezza: AES a 256 bit chiave DH a 2048 bit

👨‍💻 Assistenza 24/7: ✔

🏢 Sede legale: Svezia

🔥 Offerte attive: SCONTO fino all’85%

PrivateVPN sblocca facilmente i contenuti in streaming, dispone di una connessione criptata a standard militare, adotta una politica rigorosa di non registrazione (no-log) e garantisce velocità di connessione elevate.

Tutto questo è reso possibile grazie a una rete selettiva di server ad alte prestazioni. Nonostante la sua relativa novità nel settore, PrivateVPN si afferma come una scelta competitiva, specialmente per l’uso con Smart TV, grazie alla sua eccellente velocità di streaming.

Configurandola sul router, è possibile accedere a un’ampia gamma di contenuti su piattaforme come Netflix, BBC iPlayer, Hulu, Amazon Prime Video e HBO.

Pro
  • Quasi tutti i servizi di streaming sbloccabili
  • Ottima politica no-log
  • Rapporto qualità-prezzo da considerare
Contro
  • Non ha lo Smart DNS

Express VPN

ExpressVPN

🌍 Server: 5900 server in 105 paesi

📱 Massimo dispositivi: 8

🆓 Versione Free: Garanzia rimborso di 30 giorni

💻 Compatibilità: Windows, macOS, Android, iOS, Linux

🔐 Sicurezza: IKEv2, OpenVPN

👨‍💻 Assistenza 24/7: ✔

🏢 Sede legale: Isole Vergini Britanniche

🔥 Offerte attive: SCONTO fino al 49% + 3 mesi GRATIS

Per non vuole scendere a compromessi sulla velocità di connessione durante la visione di film o serie tv, Express VPN è la scelta consigliata. Questa rete si impegna a fornire velocità ottimali in ogni circostanza, sia che si tratti della scelta del server sia della tipologia di connessione utilizzata. La sua rete, che si estende in 94 paesi, è equipaggiata con le tecnologie più avanzate in termini di sicurezza e cifratura.

ExpressV PN si rivela la soluzione ideale per coloro che desiderano accedere a piattaforme disponibili solo negli Stati Uniti come HBO o guardare Netflix in 4K.

Per le Smart TV che non supportano direttamente l’applicazione, esiste la funzione MediaStreamer per cambiare la propria posizione geografica senza tuttavia il vantaggio della sicurezza completa di una VPN.

Pro
  • Una delle VPN più veloci
  • Sblocca qualsiasi servizio streaming
  • Rete server estesa
Contro
  • Costo più elevato in media
  • Utilizzabile “solo” su 8 dispositivi collegati simultaneamente

 

Perché utilizzare una VPN su Smart TV?

Le VPN fungono da scudi per una navigazione internet sicura e privata. Questi strumenti crittografano le informazioni inviate e ricevute dai dispositivi, smart TV in questo caso ma anche smartphone e PC, alla rete internet a cui sono connessi, offrendo un livello aggiuntivo di sicurezza.

Utilizzare una VPN sulla tua smart TV comporta diversi benefici significativi:

  • Sicurezza migliorata: le smart TV, similmente ad altri dispositivi connessi alla rete, sono suscettibili a vari tipi di intercettazioni. Una VPN protegge la tua connessione criptando i dati in transito, riducendo il rischio di essere colpiti da tali minacce senza compromettere le prestazioni del dispositivo.
  • Privacy dell’indirizzo IP: ogni volta che la tua smart TV si connette a Internet, le viene assegnato un indirizzo IP che può rivelare la tua ubicazione geografica. Una rete virtuale privata maschera il tuo vero indirizzo IP, aumentando così la tua sicurezza e privacy online.
  • Prevenzione del throttling: i fornitori di Internet (ISP) possono ridurre intenzionalmente la velocità di connessione se rilevano un consumo elevato di dati, ad esempio durante lo streaming in alta definizione. Utilizzando una VPN, i dati inviati e ricevuti dalla tua smart TV vengono resi indistinguibili, evitando così il throttling da parte del tuo ISP.
  • Protezione della privacy online: non è possibile essere certi di chi possa monitorare le tue attività online. Avere una VPN garantisce una difesa contro gli sguardi indiscreti, proteggendo la tua privacy su internet.
  • Accesso a contenuti geo-ristretti: molti servizi di streaming come Netflix, Amazon Prime Video, e Hulu hanno cataloghi diversi a seconda del paese. Con una VPN guardi contenuti disponibili solo in altre regioni o paesi, ampliando così l’offerta di film, serie TV e programmi a tua disposizione.
  • Bypassare la censura governativa: in alcuni paesi, il governo impone restrizioni sull’accesso a determinati siti web o servizi di streaming. Una VPN serve a superare queste barriere, garantendoti l’accesso a un internet libero e senza restrizioni.

 

VPN per smart TV gratis: Pro e Contro

Esistono alcune VPN per smart TV gratis che propongono un servizio discreto, tra queste ci sono ProtonVPN e Windscribe vengono spesso raccomandati per la loro generosità in termini di dati offerti e la relativa sicurezza. Tuttavia, è importante sottolineare che le VPN gratuite presentano alcuni contro significativi quando utilizzate con smart TV (e non solo):

  • Limite di dati: viene imposto un tetto massimo di dati utilizzabili ogni mese, che può essere rapidamente consumato dallo streaming di contenuti video, specialmente in alta definizione o 4K.
  • La velocità di connessione non è l’ideale: le VPN gratis tendono ad avere meno server e a essere più “affollate”, il che può portare a una riduzione della velocità di connessione, influenzando negativamente l’esperienza di streaming.
  • Accesso difficoltoso a contenuti geograficamente limitati: poiché non tutti i servizi garantiscono la stessa quantità o qualità di server in paesi diversi.

Il vero grande pro delle VPN per smart TV gratis è la possibilità di sfruttare un servizio a costo zero come test, per poi passare a un abbonamento. Decisamente più efficiente.

 

VPN consigliata per Smart TV Samsung

Nel panorama delle VPN per TV Samsung compatibili, due provider si distinguono per le loro prestazioni e affidabilità: ExpressVPN e NordVPN. Questi servizi sono particolarmente apprezzati per le loro connessioni sicure, veloci e stabili, elementi essenziali per garantire un’esperienza utente ottimale.

ExpressVPN è rinomato per la sua interfaccia utente intuitiva, che facilita l’installazione e l’uso su dispositivi Samsung.

NordVPN, d’altra parte, si distingue per le sue avanzate funzionalità di sicurezza, tra cui la politica di zero log, il doppio VPN e il CyberSec, quest’ultimo progettato per bloccare pubblicità indesiderate e proteggere dai malware.

 

VPN per Smart TV LG

Passiamo ora alle migliori VPN per smart TV LG, questi dispositivi sono molto popolari m hanno un sistema operativo diverso da Andorid: webOS. Questo è meno versatile, ad esempio, non permette di modificare direttamente le impostazioni di rete tramite app. Fortunatamente, ci sono strategie per superare tali restrizioni.

Un metodo efficace è l’utilizzo dello Smart DNS di CyberGhost, specificatamente progettato per le Smart TV LG con webOS. Questa soluzione bypassa la necessità di installare un’app VPN direttamente sulla TV. CyberGhost si distingue anche per i suoi server specializzati per lo streaming su piattaforme come Disney+, Amazon Prime, Crunchyroll e molti altri, assicurando così streaming fluidi senza interruzioni, larghezza di banda illimitata e alte velocità.

Impostando il DNS Smart su quello fornito da CyberGhost, è possibile sbloccare facilmente una varietà di contenuti, inclusi Netflix e BBC iPlayer, con semplici modifiche alle impostazioni del DNS, evitando procedure complesse.

L’uso di una VPN su smart TV LG non solo migliora l’accesso a internet ma riduce anche il buffering durante lo streaming, diminuisce la quantità di pubblicità targettizzata e i tentativi di phishing legati alle tue abitudini online.

 

Configurazione e Installazione

In questo paragrafo vediamo come installare una VPN su Smart TV. Il processo può sembrare complesso, ma in realtà bastano pochi passaggi per migliorare la sicurezza e accedere a un mondo di contenuti internazionali.

Tutto inizia con la scelta di un provider VPN affidabile compatibile con il sistema operativo della tua Smart TV o supporti metodi alternativi come lo Smart DNS o la configurazione tramite router.

Dopo aver sottoscritto un servizio VPN, se la tua Smart TV permette l’installazione diretta dell’app VPN, puoi scaricarla e installarla dallo store delle applicazioni della TV. Per la guida completa alla configurazione si rimanda all’articolo dedicato.

In alternativa, bisogna configurare lo Smart DNS fornito dal tuo provider VPN senza installare app direttamente sulla TV. Questo metodo richiede di modificare le impostazioni del DNS direttamente sulle impostazioni di rete della Smart TV.

Per gli utenti avanzati o in caso di mancanza di supporto nativo, configurare la VPN sul router di casa permette di estendere la protezione e la libertà di accesso a tutti i dispositivi connessi, inclusa la Smart TV.

 

Cosa fare se la smart TV non supporta le VPN?

Se la tua Smart TV non supporta direttamente le app VPN, ci sono diverse alternative per godere ugualmente dei vantaggi di una virtual private network:

  1. Utilizzo di Smart DNS: molti provider VPN offrono la funzione Smart DNS come parte del loro servizio. Questo metodo non cripta i dati come farebbe una rete virtuale privata, ma permette di bypassare le restrizioni geografiche. Puoi inserire le impostazioni DNS fornite dal tuo provider VPN direttamente nelle impostazioni di rete della tua Smart TV.
  2. Configurazione VPN sul router: configurando una VPN direttamente sul router, tutti i dispositivi connessi, inclusa la tua Smart TV, beneficeranno della connessione VPN. Questo approccio cripta l’intero traffico della rete domestica e maschera l’indirizzo IP di tutti i dispositivi collegati, permettendoti di accedere a contenuti geograficamente limitati. La configurazione varia in base al modello del router e al provider VPN scelto.
  3. Condivisione della connessione VPN da PC o Mac: puoi configurare una VPN sul tuo computer e condividere la sua connessione internet con la tua smart TV. Questo metodo richiede che il computer sia connesso alla VPN e che la connessione internet venga condivisa tramite Wi-Fi o cavo Ethernet con la TV. È un’opzione valida se non vuoi o non puoi modificare le impostazioni del router.
  4. Utilizzo di un dispositivo di streaming con supporto VPN: un’alternativa consiste nell’utilizzare un dispositivo di streaming esterno (come Amazon Fire Stick, Apple TV o Chromecast) che supporti l’installazione di app VPN. Configurando una VPN su uno di questi dispositivi, puoi accedere a contenuti limitati geograficamente sulla tua Smart TV tramite il dispositivo di streaming.
  5. Adattatori HDMI o Mirroring: come soluzione di ultima istanza, potresti collegare il tuo computer o dispositivo mobile alla Smart TV tramite un cavo HDMI o utilizzare funzionalità di mirroring/screen casting per trasmettere contenuti dal dispositivo VPN protetto alla TV.

Ognuna di queste soluzioni ha i suoi vantaggi e requisiti specifici, consentendoti di trovare l’opzione migliore in base alle tue esigenze e alla configurazione della tua rete domestica.

 

Conclusione

Siamo giunti alla fine della nostra guida sulle migliori VPN per Smart TV, ed è chiaro che l’uso di questi strumenti sia diventato un elemento indispensabile per chi desidera massimizzare la propria esperienza di streaming. Che si tratti di aggirare le restrizioni geografiche, proteggere la propria privacy online o semplicemente accedere a un catalogo più ampio di contenuti, una Smart TV VPN è una soluzione efficace e versatile. Abbiamo esplorato diverse opzioni per integrare una virtual private network, dimostrando che, nonostante alcune sfide tecniche, ci sono metodi affidabili per godere dei benefici del servizio su qualsiasi Smart TV.

Ricorda che la scelta della VPN per Smart TV giusta dipende dalle tue specifiche esigenze: velocità, sicurezza, facilità d’uso e la capacità di sbloccare i servizi di streaming desiderati sono tutti fattori cruciali da considerare. Investire in una soluzione di qualità significa non solo accedere liberamente a contenuti globali ma anche navigare e streammare in tutta sicurezza, sapendo che la tua attività online è protetta.

In definitiva, indipendentemente dal modello che possiedi, ci sono soluzioni VPN che possono migliorare significativamente la tua esperienza di intrattenimento domestico. Ti incoraggiamo a valutare attentamente le varie opzioni viste in questo articolo, a sperimentare quelle che meglio si adattano alle tue esigenze e a goderti il mondo senza limiti dell’intrattenimento streaming.

Domande Frequenti sulle VPN per Smart TV

Quale VPN usare per IPTV?

Per l’utilizzo con IPTV, è consigliabile scegliere una VPN che offra elevata velocità di connessione, larghezza di banda illimitata, e una vasta rete di server per garantire un’esperienza di streaming fluida e senza interruzioni. ExpressVPN e NordVPN sono due ottime scelte, grazie alla loro affidabilità, velocità e capacità di superare le restrizioni geografiche, assicurando così l’accesso a una vasta gamma di contenuti IPTV da tutto il mondo. Entrambe le VPN proteggono anche la tua privacy e sicurezza online, un aspetto fondamentale quando si utilizza IPTV.

È legale usare una VPN su smart TV?

Sì, utilizzare una VPN su una Smart TV è generalmente legale in molti paesi. Le VPN sono strumenti legali che offrono privacy e sicurezza online. Tuttavia, l’uso di una VPN per accedere a contenuti con restrizioni geografiche o servizi ai quali non si ha diritto può violare i termini di servizio di alcuni provider di contenuti. È importante verificare le leggi locali e i termini di servizio dei provider di contenuti per assicurarsi che l’utilizzo sia conforme alle normative vigenti.

Quali smart tv sono compatibili con VPN?

La maggior parte delle Smart TV basate su Android TV sono direttamente compatibili con le app VPN, rendendo facile l’installazione e l’uso di una VPN. Per le Smart TV che non eseguono Android TV, come quelle di LG (webOS) o Samsung (Tizen OS), è possibile utilizzare soluzioni alternative come la configurazione di una VPN tramite un router VPN compatibile o l’uso di un servizio Smart DNS fornito da molti provider VPN. Questi metodi permettono di aggirare le restrizioni e proteggere la connessione anche su dispositivi non direttamente compatibili con le app VPN.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.