VyprVPN: recensione, funzionalità e prezzi

VyprVPN è un servizio che garantisce sicurezza, velocità e totale anonimato. Risulta perfetta per chi si sta approcciando al mondo delle VPN.
VyprVPN è un servizio che garantisce sicurezza, velocità e totale anonimato. Risulta perfetta per chi si sta approcciando al mondo delle VPN.

Nel panorama dei servizi che offrono reti virtuali private, c'è spazio anche per VyprVPN. Si tratta di una società sicuramente più piccola rispetto ad altri colossi presenti sul mercato, ma che può soddisfare quella fascia di utenti che ha perlopiù bisogno di un aspetto: la privacy.

Sicuramente è questo l'elemento che contraddistingue VyprVPN: una grandissima attenzione nei confronti dell'identità digitale degli utenti che la scelgono. In sostanza, nessuno potrà venire a contatto con i tuoi dati, semplicemente perchè questa rete virtuale è impenetrabile.

Nelle prossime righe ti forniremo un dettagliato quadro della VPN in questione: dal suo funzionamento alle caratteristiche su cui può contare, oltre ai prezzi dei piani proposti.

Cos'è VyprVPN

VyprVPN è una rete virtuale privata fondata in Svizzera nel 2010. Golden Frog, ovvero la compagnia che sta dietro la VPN di cui stiamo parlando, ha la propria sede in territorio elvetico. Tradotto: può godere di ottime leggi sulla privacy di cui la Svizzera è dotata. Oltre al rispetto per i diritti degli internauti di tutto il mondo.

Berna, oltre ad avere leggi sulla privacy che tutelano i cittadini, ha collaborato con altri paesi UE e con gli USA per garantire agli utenti dei porti sicuri, ed estendere così le sue leggi sulla privacy anche ad altri paesi. Per tutte queste ragioni, VyprVPN si profila come una scelta più che sensata qualora fossi alla ricerca del top in fatto di sicurezza e privacy.

Non solo per gli aspetti di cui abbiamo parlato. Andiamo a scoprire tutte le specifiche del servizio offerto.

Come funziona VyprVPN

Una VPN estremamente sicura, veloce, con una buona rete di server e proposta a prezzi veramente interessanti: per tutte queste ragioni, VyprVPN è sicuramente una rete consigliata. Specialmente per chi è alla ricerca di un servizio entry level con cui approcciarsi al mondo delle Virtual Private Network.

VyprVPN va incontro alle esigenze di chi ha bisogno di una rete virtuale privata perfetta per rimanere anonimi quando si naviga in Internet negli altri Paesi. Ma non è solo questo: nei paragrafi seguenti vediamo perchè si tratta di una delle scelte più interessanti del panorama attuale.

La crittografia utilizzata

Stiamo parlando di una VPN con caratteristiche ben precise, in grado di assicurare una rigida politica no-log abbinata ad un modulo di crittografia AES-256 bit. É quello approvato dalla NSA per cifrare i documenti Top Secret e utilizzato in molti casi anche dalle agenzie governative e militari.

Una crittografia impossibile da decifrare di fatto, che garantisce dunque un livello di sicurezza assolutamente impeccabile. Dunque, promossa a pieni voti da questo punto di vista.

Prezzi e piani di VyprVPN

Stiamo parlando di una VPN molto conveniente, almeno con riferimento al piano triennale proposto al prezzo di 1,66 dollari. Questo pacchetto prevede la possibilità di rimborso entro 30 giorni dalla sottoscrizione dell'abbonamento, a differenza degli altri due piani, ovvero quello annuale da 3,75 dollari e infine l'abbonamento mensile da 12,95 dollari.

L'offerta è dunque molto chiara, e risulta ad oggi una delle migliori sul mercato in termini di rapporto qualità-prezzo. I metodi di pagamento sono i soliti: carte di credito/debito, PayPal e varie criptovalute.

Esiste una versione free?

No, al momento non è prevista una vera e propria versione free. Tuttavia, VyprVPN offre la possibilità di essere rimborsati entro 30 giorni dalla sottoscrizione dell’abbonamento (almeno con riferimento al suo piano triennale).

Dunque, hai 30 giorni di tempo per chiedere il rimborso: qualora lo richiedessi, ti verrà restituito tutta la somma pagata per il piano scelto.

Sicurezza

Grazie alla presenza di un zero-knowledge DNS, il sistema di VyprVPN non conserva alcun registro di ciò che si sta facendo online. Inoltre, l'azienda utilizza protocolli come OpenVPN, L2TP/IPsec/PPTP e Chameleon. Tutti gli utenti hanno accesso al suo Firewall NAT, così da sfruttare un ulteriore livello di protezione.

L'azienda che ha fondato VyprVPN ha optato per una rigida politica no-log: i dati degli utenti non vengono monitorati in alcun modo nè ovviamente forniti a terze parti.

Infine, vale la pena menzionare l'implementazione di un killswitch che scollega in automatico i device nel caso in cui la VPN venga disattivata non dal cliente. Ottime anche le protezioni da malware e siti potenzialmente dannosi.

Velocità e prestazioni

Altro aspetto sugli scudi: VyprVPN garantisce performance elevate in termini di velocità di download e upload. Nel momento in cui ci si collega al server più vicino (che è ovviamente quello più veloce), la velocità si attesta sugli 80 Mbps in download e 9 Mbps in upload. Numeri che sono sufficienti per vedere i canali streaming che il servizio può sbloccare.

Collegandosi a server più lontani, la velocità scende intorno ai 60 Mbps in download, mentre allontanandosi dall'altra parte del mondo si oscilla tra i 10 e i 30 Mbps in download. Si tratta ancora di numeri di assoluto rispetto, dunque anche in questo senso VyprVPN si merita elogi.

I server di VyprVPN

VyprVPN possiede una rete di più di 700 server sparsi in 62 paesi: non concede spazi in affitto a terze parti. In questo modo offre ai suoi utenti un livello di sicurezza aggiuntivo, nel momento in cui navigano su Internet. Inoltre, grazie al protocollo Chameleon, i server di questa VPN sono particolarmente indicati per eludere i blocchi per VPN applicati in Cina oppure su Netflix in determinati paesi.

Vypr consente inoltre di scegliere i tuoi server preferiti e salvarli nel tuo profilo. Se stai cercando il server più veloce per collegarti rapidamente, l'app del servizio lo caricherà in automatico come predefinito (così non dovrai nemmeno cercarlo). Ad ogni modo, potrai vedere i tempi di ping riportati accanto a ciascun server, nel caso volessi sceglierlo direttamente tu.

L'assistenza

Ecco, diciamo che questo è uno degli aspetti su cui VyprVPN ha sicuramente da lavorare. Ci sono diversi modi per ottenere risposte ai piccoli problemi, tuttavia nelle domande-risposte presenti sul sito, molti interrogativi comuni non vengono minimamente trattati.

C'è il supporto via ticket, ma la risposta non arriverà prima di 24 ore, dunque per ricevere risposte più veloci meglio optare per il servizio di live chat. Comunque, per riuscire a parlare con un operatore del team di assistenza, potrebbero volerci diversi minuti. Insomma, qualche pecca c'è e si può migliorare.

L'esperienza utente

VyprVPN-screenshot

Anche da questo punto di vista il servizio è migliorabile, ma nel complesso strappa sicuramente la sufficienza. Tra i lati positivi c'è innanzitutto la semplicità del download dell'app: una volta effettuato l'accesso con il tuo account, il sistema ti suggerirà l'app migliore per il sistema operativo che stai utilizzando.

Nonostante poi non sia necessario personalizzare la VPN per farla funzionare correttamente sul proprio PC, nel menu delle opzioni c'è la possibilità di effettuare qualche modifica, laddove si rendesse necessaria. Ad esempio le configurazioni DNS sono personalizzabili.

Ottimo il fatto che riesca a supportare fino a 5 device contemporaneamente, anche perchè – potendo configurare un router – possono essere anche molti di più.

Veniamo alle note dolenti: le app, disponibili per Android, iOS e per qualsiasi altra piattaforma, risultano certamente un po' spartane a livello di interfaccia. Inoltre, qualche problemino a livello di streaming c'è (alcune piattaforme non si sbloccano, come ad esempio Hulu). Non una bella mossa, infine, quella di prevedere il rimborso solo per il piano triennale: sarebbe stato gradito averlo almeno anche per quello annuale.

VyprVPN funziona per Netflix?

Assolutamente si, VyprVPN mette a disposizione degli utenti una cinquantina di servizi di streaming già sbloccati. Tra questi, c'è anche Netflix.

Funziona per Torrent?

Anche in questo caso la risposta è affermativa: il servizio mette a disposizione server dedicati per il torrenting, completamente anonimizzati, e per il cloud storage.

Altri servizi di Streaming

Come abbiamo già avuto modo di dire, VyprVPN mette a disposizione dei suoi utenti circa 50 servizi di streaming già sbloccati. Tra questi, oltre a Netflix, Amazon Prime in quattro regioni diverse (Germania, UK, USA e Canada), Disney + in due regioni (USA e Canada), HBO e tutte le piattaforme sportive più importanti, tra cui Sky, DAZN e Eurosport.

Le App fornite da VyprVPN

Al netto del fatto che l'interfaccia possa essere curata un po' meglio, VyprVPN mette a disposizione app praticamente per qualsiasi piattaforma ed esigenza. Infatti è possibile configurare un router, uno smartphone, una Android TV e anche dispositivi meno conosciuti. Scaricare le app è un vero gioco da ragazzi, e anche il loro utilizzo è molto semplice.

Domande frequenti riguardo VyprVPN

Siamo quasi giunti alla fine della nostra guida, ma prima di terminare vogliamo fornirti alcune domande frequenti (con relative risposte) che in molti si pongono con riferimento a VyprVPN e alle VPN in generale.

VyprVPN rallenta la connessione?

Assolutamente no: la velocità è uno dei punti forti di VyprVPN. Dai test effettuati, VyprVPN si comporta davvero bene: non rallenta la connessione, non provoca buffering durante la visione di contenuti in streaming e in generale ci mette molto poco a connettersi con i server, sia con riferimento a quelli ottimizzati che ai server standard.

E' legale?

Si, certo: è un servizio legale, ma ovviamente non deve essere utilizzata per attività illegali, come ad esempio la violazione di altri PC o la vendita di materiale protetto da copyright. Altro consiglio che vogliamo darti è di controllare attentamente le leggi del paese in cui ti trovi prima di scaricare e iniziare ad utilizzare una VPN. Dunque, presta attenzione nei paesi in cui vigono leggi server sull’uso del web.

VyprVPN è sicura?

Per tutti i motivi che abbiamo approfondito nelle righe precedenti, la risposta è affermativa: VyprVPN è una delle reti virtuali privati più sicure presenti attualmente sul mercato. Merito innanzitutto del fatto che ha sede in Svizzera, un paese tra i più rigorosi in relazione alla privacy degli utenti, fuori dalle alleanze 5/9/14 Eyes e quindi senza alcuna legge sulla registrazione dei dati al suo interno.

Sul sito di VyprVPN è presente inoltre un documento in cui il team tecnico amministrativo risponde pubblicamente ad un questionario del Center for Democracy and Technology, associazione no profit con sede a Washington che difende l'indipendenza di Internet, e quindi la privacy digitale, con l'obiettivo di limitare l'ingerenza dei governi nazionali. Il questionario chiarisce come Golden Frog, proprietaria della VPN in questione, “non salva né condivide alcun dato di navigazione, di attività di rete o lookup DNS”.

Come se non bastasse, Golden Frog ha richiesto un audit da parte di un soggetto esterno a proposito degli standard di sicurezza di VyprVPN. Leviathan Security ha risposto così: “Golden Frog ha lavorato per rimediare a tutti i bug di sicurezza individuati, in modo concomitante alla produzione del rapporto. Una volta completate le correzioni, abbiamo effettuato un nuovo test e verificato che tutti i fix richiesti fossero realmente efficaci”.

Da menzionare inoltre la rigida politica no-log di VyprnVPN, che tutela realmente la privacy degli utenti: nel momento in cui ti connetti ad un server, non viene registrata la cronologia o qualsiasi altra attività online. Non esistono nemmeno dei registri di connessione.

Infine, non si possono dimenticare le dotazioni stesse del servizio: crittografia AES-256 bit, protocolli OpenVPN, L2TP/IPsec/PPTP e Chameleon e la presenza del killswitch.

Posso provarla gratis?

Non è prevista una prova gratuita, tuttavia c’è la possibilità di usufruire di un rimborso completo di tutto il prezzo del piano di abbonamento da utilizzare entro e non oltre 30 giorni dalla sottoscrizione dell’abbonamento (questo solo per il pacchetto triennale).

Riepilogo e conclusioni

A nostro giudizio, VyprVPN è senz'altro promossa: il suo rapporto qualità-prezzo è tra i migliori sul mercato, e più in generale è difficile trovare una VPN più sicura dal punto di vista della privacy. Se sei alla ricerca di una rete dalle prestazioni elevate, in grado di raggiungere velocità super e con una rete di sever ramificata, forse meglio rivolgersi ad altre come NordVPN o ExpressVPN.

Nel caso in cui avessi invece bisogno di un servizio entry-level, VyprVPN rappresenta una scelta ideale. Grazie ad essa, potrai scoprire in tutta sicurezza e a basso costo il mondo delle VPN. E non è poco.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 02 2021
Link copiato negli appunti