Come guardare il Sei Nazioni in streaming dall'estero

Come guardare il Sei Nazioni in streaming dall'estero

Al via il Sei Nazioni con l'Italia subito in campo a Roma contro l'Inghilterra: ecco come vedere tutte le partite in streaming dall'estero.
Come guardare il Sei Nazioni in streaming dall'estero
Al via il Sei Nazioni con l'Italia subito in campo a Roma contro l'Inghilterra: ecco come vedere tutte le partite in streaming dall'estero.

Sta per tornare il Sei Nazioni (Six Nations) e gli appassionati del grande rugby sono chiamati a raccolta dallo streaming di tutte le partite su NOW. In campo anche gli azzurri guidati da capitan Lamaro, impegnati fin da subito in un match difficile contro l’Inghilterra. Puoi vedere tutte le sfide del torneo anche dall’estero, in diretta e senza rinunciare alla telecronaca in italiano, grazie a una soluzione come NordVPN.

Sei all’estero? Guarda il Sei Nazioni in streaming

Le altre quattro nazionali partecipanti sono Francia, Irlanda, Galles e Scozia. L’edizione dello scorso anno è andata agli Shamrocks irlandesi. Per la nostra squadra, allenata da coach Quesada, l’obiettivo è di non terminare di nuovo alla fine della competizione all’ultimo posto, evitando così di riportare a casa il nono cucchiaio di legno consecutivo.

Ecco dunque i pochi e semplici passi da seguire per vedere tutte le partite del Sei Nazioni anche dall’estero su NOW, grazie alla Virtual Private Network di NordVPN (oggi in forte sconto).

  • Aprire l’applicazione di NordVPN sul dispositivo scelto;
  • selezionare un server italiano tra quelli disponibili;
  • iniziare la visione in streaming su NOW.

Sei Nazioni 2024: il calendario

Ecco il calendario con le cinque giornate del Sei Nazioni in programma da questo fine settimana alla metà di marzo. L’orario indicato tra parentesi è riferito all’Italia, ma come appena scritto, è possibile vedere tutte le partite in diretta streaming anche dall’estero con una soluzione come NordVPN.

2-3 febbraio: Giornata 1

  • Francia-Irlanda (venerdì 2 febbraio, 21:00);
  • Italia-Inghilterra (sabato 3 febbraio, 15:15);
  • Galles-Scozia (sabato 3 febbraio, 17:45).

10-11 febbraio: Giornata 2

  • Scozia-Francia (sabato 10 febbraio, 15:15);
  • Inghilterra-Galles (sabato 10 febbraio, 17:45);
  • Irlanda-Italia (domenica 11 febbraio, 16:00).

24-25 febbraio: Giornata 3

  • Irlanda-Galles (sabato 24 febbraio, 15:15);
  • Scozia-Inghilterra (sabato 24 febbraio, 17:45);
  • Francia-Italia (domenica 25 febbraio, 16:00).

9-10 marzo: Giornata 4

  • Italia-Scozia (sabato 9 marzo , 15:15);
  • Inghilterra-Irlanda (sabato 9 marzo, 17:45);
  • Galles-Francia (domenica 10 marzo, 16:00).

16 marzo: Giornata 5

  • Galles-Italia (sabato 16 marzo, 15:15);
  • Irlanda-Scozia (sabato 16 marzo, 17:45);
  • Francia-Inghilterra (sabato 16 marzo, 21:00).
Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 1 feb 2024
Link copiato negli appunti