Come rimuovere foto compromettente su internet

Come rimuovere foto compromettente su internet

Secondo la legge italiana diffondere immagini senza il consenso dell’interessato è un reato. C'è poi l'aggravante per i minorenni.
Secondo la legge italiana diffondere immagini senza il consenso dell’interessato è un reato. C'è poi l'aggravante per i minorenni.

In molti siamo preoccupati della nostra reputazione su internet. E che qualche foto, anche postata in modo involontario o in modo bonario, venga utilizzata da qualcuno per minacciarci, estorcerci denaro, semplicemente metterci alla gogna. Non solo foto in cui siamo ritratti solo noi o in compagnia, ma anche foto che abbiamo scattato ad altri e pubblicato. Anche, purtroppo, ai nostri figli, nipoti, o a quelli di amici. Insomma, minori. Ma come rimuovere foto compromettente su internet?

Alcuni fenomeni negativi sono purtroppo in aumento: estorsione a sfondo sessuale, revenge porn, diffusione di immagini intime o pornografia infantile. La legge in materia c’è. Vediamo cosa dice e come difendersi.

Cosa dice la legge

Partiamo col dire che per la legge italiana diffondere immagini senza il consenso dell’interessato è un reato. In particolare, chi pubblica o condivide la foto di un’altra persona (anche se non a sfondo sessuale) viola tre leggi:

  1. Articolo 10 del Codice civile sull’abuso di immagine altrui.
  2. Articolo 96 della legge sul diritto d’autore 633/1941: divieto di esporre il ritratto di una persona.
  3. Articolo 6 del GDPR, ovvero il Regolamento Ue 2016/679 sulla protezione dei dati, che stabilisce la necessità del consenso per trattare dati personali.

Se la foto riguarda un minorenne, c’è pure l’aggravante. Inoltre, il Commissariato di Polizia di Stato online ha istituito già da diversi anni un Centro Nazionale per il Contrasto della Pedopornografia sulla rete Internet, specifico per i casi che coinvolgono i minori. Analogamente, a luglio del 2021 il Parlamento europeo ha approvato un regolamento per contrastare gli abusi sessuali sui minori online.

Come rimuovere foto compromettente su internet

Panda Security suggerisce alcuni passaggi per rimuovere foto compromettenti su internet:

  1. Scrivi alla persona che ha condiviso/pubblicato le foto, ricordale che sta commettendo un reato e chiedile di rimuovere i contenuti. Registra o copia le vostre conversazioni per eventuali future azioni legali.
  2. Contatta il servizio di assistenza della piattaforma dove sono stati pubblicati i contenuti. Consulta questo elenco di link per richiedere la rimozione di foto ai vari social network.
  3. Per quanto riguarda Google, e in particolare i risultati di ricerca, oltre a quanto detto finora devi contattarla per chiedere di rimuovere immagini specifiche da Google.
  4. Se la condivisione della foto fa parte del tentativo di una persona di farti del male o se c’è stato un abuso di un minore, contatta subito la polizia postale.
  5. Ti consigliamo di utilizzare il servizio Clicca e segnala del Telefono Azzurro. Puoi chiamare direttamente il numero 114 o utilizzare la chat sul sito di Azzurro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 4 feb 2022
Link copiato negli appunti