Come trasferire chat di WhatsApp da Android a iPhone

Come trasferire chat di WhatsApp da Android a iPhone

Come trasferire le chat e gli allegati di WhatsApp da Android a iPhone? Ecco un programma veloce e sicuro al 100%.
Come trasferire le chat e gli allegati di WhatsApp da Android a iPhone? Ecco un programma veloce e sicuro al 100%.

Hai appena comprato un nuovo iPhone, ma non sai come trasferire le chat di WhatsApp dal tuo vecchio smartphone Android? Ad oggi non esiste, purtroppo, alcun metodo ufficiale. Ma niente paura: fortunatamente c’è un tool veloce, sicuro e molto efficace che ti permette non solo di trasferire le conversazioni, compresi tutti gli allegati foto e video, ma anche di effettuare il backup su un computer per ripristinarlo in seguito, oppure esportare le chat per leggerle in formato HTML e CSV/XLS. Il programmino si chiama iMyFone iTransor for WhatsApp ed esistono due versioni: una gratuita, con funzionalità limitate, e una a pagamento. I piani di acquisto si distinguono in mensile, al prezzo scontato di 27,99 euro, e annuale a 35,99 euro anziché 60,99. Entrambi supportano fino a cinque dispositivi e un PC e offrono aggiornamenti e assistenza gratuiti per tutto il periodo dell’abbonamento.

iTransor: come trasferire chat WhatsApp da Android a iPhone

Ma vediamo di cosa è capace iTransor for WhatsApp. Come abbiamo già accennato, non esiste – ad oggi – nessun metodo ufficiale per trasferire le chat di WhatsApp fra Android e iPhone. iTransor garantisce un successo al 100% grazie al team professionale di iMyFone (gli sviluppatori del tool), che utilizza tecnologie avanzate unite all’esperienza nell’elaborazione e trasferimento dei dati. È anche molto semplice da usare: basta un click per trasferire l’intera cronologia delle chat e degli allegati di WhatsApp dal telefono vecchio a quello nuovo. Supporta tutti i modelli di dispositivi (smartphone o tablet) con sistema operativo Android e tutti i modelli di iPhone. Il trasferimento avviene in via diretta e non sono richieste applicazioni aggiuntive. Il programma, inoltre, trasferirà anche tutti gli allegati, compresi foto, video e documenti.

Un’altra utile funzione riguarda la possibilità di effettuare il backup dei propri dati WhatsApp su un computer. Esiste già una funzionalità simile nativa, ma archiviare i dati su servizi cloud non li protegge da possibili perdite. Salvare il backup localmente, invece, azzera qualsiasi rischio. Inoltre, ogni backup viene conservato singolarmente, senza che quello precedente venga sovrascritto. Ciò che salviamo può essere anche ripristinato su altri dispositivi, oppure visualizzato, esportato e anche stampato, se vuoi. iTransor è il programma completo per quanto riguarda WhatsApp e tutti i suoi dati, dal trasferimento al salvataggio: ti ricordiamo che al momento, grazie alla promozione in corso, potrai risparmiare su entrambi i piani di abbonamento. Quello mensile è in offerta a 27,99 euro, mentre quello annuale a 35,99 euro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 feb 2022
Link copiato negli appunti