Come usare lo smartphone per pagare tramite un POS Axerve

Come usare lo smartphone per pagare tramite un POS Axerve

Usare lo smartphone per effettuare pagamenti tramite POS è una comodità assoluta. Ma come funziona con POS Easy di Axerve? Vediamolo.
Usare lo smartphone per effettuare pagamenti tramite POS è una comodità assoluta. Ma come funziona con POS Easy di Axerve? Vediamolo.

Gli ultimi anni la portata dell’innovazione tecnologica è stata veramente notevole. Usare lo smartphone per pagare tramite POS è ormai di uso comune, visto che con questo dispositivo mobile è possibile fare di tutto.

Insomma, con il mobile payment, che viene anche chiamato m-payment, si possono effettuare pagamenti con un dispositivo mobile.

Questi pagamenti sono di due tipologie: contatto diretto tra smartphone e terminale, come un POS Axerve, oppure da remoto.

Esiste anche una terza forma, che è il proximity payment, che si riferisce alle carte contactless, anche se in questo caso non è un vero e proprio mobile payment in quanto l’uso del device non è necessario.

Usare lo smartphone per pagare, ecco come

usare lo smartphone

Il pagamento in mobilità comporta la presenza di due elementi fondamentali: uno smartphone o tablet e un POS Axerve, che è un terminale certificato per questa tipologia di servizio.

Il POS in questione è POS Easy, che non prevede un costo fisso ma soltanto una commissione del 1% sulla cifra incassata.

Siccome all’interno è integrata una stampante termica, rilascerà uno scontrino a ogni pagamento effettuato. Per usare lo smartphone in questa circostanza, basta avvicinarlo al POS Easy.

Naturalmente, tutto ciò è possibile soltanto se l’esercente possiede il terminale abilitato a queste tipologie di pagamento.

Una volta che il pagamento viene processato, i proventi delle vendite vengono accreditate sul conto corrente dell’esercente.

Come richiedere un POS Easy? La prima cosa da fare è accedere in questa pagina e cliccare sul pulsante “Richiedilo subito” per iniziare la procedura.

Sarà necessario fornire diversi documenti personali o relativi all’attività, quindi è importante averli a disposizione durante la procedura.

Nel caso in cui si hanno difficoltà a procedere, si può usare la chat presente nella procedura per avere un aiuto da parte di un operatore.

Compilata e approvata la richiesta, il POS verrà consegnato presso l’indirizzo indicato, pronto per essere utilizzato.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 nov 2022
Link copiato negli appunti