Come utilizzare Poe di Quora per accedere ai chatbot AI

Come utilizzare Poe di Quora per accedere ai chatbot AI

Poe offre agli utenti l'opportunità di interagire con vari chatbot AI come ChatGPT, Claude e DALL-E da un'unica piattaforma, anche gratuitamente.
Come utilizzare Poe di Quora per accedere ai chatbot AI
Poe offre agli utenti l'opportunità di interagire con vari chatbot AI come ChatGPT, Claude e DALL-E da un'unica piattaforma, anche gratuitamente.

Oramai sono disponibili numerosi chatbot e modelli linguistici di intelligenza artificiale, ognuno con punti di forza specifici: alcuni eccellono nei compiti creativi, altri nel ragionamento logico. Sarebbe utile poter accedere a queste diverse tipologie di AI da un’unica piattaforma. Ed è proprio ciò che consente di fare Poe, motivo per cui vale la pena iniziare a utilizzarlo fin da subito. Poe, infatti, riunisce in un unico posto, più chatbot come ChatGPT, Claude, DALL-E, Mistral, ecc.

Che cos’è Poe?

Poe è l’acronimo di “Platform for Open Exploration” (Piattaforma per l’esplorazione aperta). Si tratta di una piattaforma che permette di accedere a diversi chatbot e modelli linguistici di intelligenza artificiale. Come ha spiegato Adam D’Angelo, CEO di Quora, sul blog ufficiale di Quora, l’obiettivo di Poe non è quello di addestrare o ottimizzare i modelli linguistici, ma di fornire un’interfaccia semplice e intuitiva per usarli.

I modelli e i chatbot disponibili

Sulla piattaforma si possono trovare modelli come GPT-4, Claude-Instant, Claude 2, Google PaLM, Llama, Mistral, Gemini e molti altri. Inoltre, gli utenti di Poe hanno creato centinaia di chatbot, sfruttando le potenzialità di GPT, Claude e Llama. Tra i più popolari ad esempio, ci sono i bot per generare immagini, ma ce n’è davvero per tutti i gusti.

Come si usa Poe AI?

Poe è disponibile sul web, ma anche su Android e macOS. Per iniziare a chattare con i vari bot, basta creare un account. Nella homepage si trova il chatbot Assistant di Poe, che è il bot predefinito. Si può inserire un prompt per iniziare a conversare con lui. Per scegliere un altro chatbot, si può andare alla pagina Esplora e selezionare il bot desiderato. Nella barra laterale si possono vedere le chat precedenti, per riprendere una conversazione già iniziata con un altro bot.

La piattaforma offre alcune funzionalità interessanti, come i suggerimenti immediati, i messaggi vocali e il supporto per i PDF. Queste funzionalità sono disponibili anche per gli account gratuiti.

La maggior parte dei bot di Poe sono gratuiti, ma alcuni richiedono un abbonamento per essere usati. Si tratta dei bot basati su modelli linguistici più avanzati, come GPT-4 o ChatGPT-16K. Gli utenti gratuiti hanno dei limiti di messaggi giornalieri per alcuni bot, come quelli basati su Claude 2, Claude-instant e StableDiffusion. Per tutti gli altri modelli e bot, il limite di messaggi giornalieri è di 100.

Quanto costa l’abbonamento

Un abbonamento Poe costa 22,99 euro al mese e permette di superare i limiti di messaggi giornalieri. Poe non specifica il limite esatto per ogni modello o bot, ma garantisce almeno 600 messaggi GPT-4 e 1.000 Claude 2 al mese a velocità normale.

I modelli e i chatbot disponibili su Poe

Innanzitutto, su Poe è possibile utilizzare modelli linguistici come GPT 3.5, GPT-4, Claude 2, Writesonic, ecc. Poi, ci sono alcuni chatbot ufficiali, come Web-Search e Assistant, creati da Poe. Inoltre, è possibile utilizzare Stable Diffusion XL per generare immagini AI all’interno della piattaforma.

Ecco alcuni esempi di chatbot interessanti che si possono trovare su Poe.

  • MS-PowerPoint: Questo chatbot facilita la creazione di presentazioni, generando il testo per le slide.
  • duolingAI: Questo chatbot aiuta a imparare nuove lingue, proponendo esercizi e lezioni.
  • ExcelFormulaPro: Questo chatbot fornisce formule di Excel per svolgere qualsiasi compito.

Questi sono solo alcuni dei chatbot AI di Poe. Ce ne sono molti altri, suddivisi in diverse categorie, come generazione di immagini, giochi di ruolo, apprendimento, giochi, programmazione, divertenti, professionali e altro ancora.

Come creare chatbot AI con Poe

Poe rende abbastanza semplice la creazione di chatbot AI personalizzati. A tal fine, offre due opzioni: prompt bot e server bot.

I prompt bot sono basati sui più diffusi LLM e richiedono l’impostazione di un prompt che indichi al bot come rispondere. I bot server, invece, richiedono di costruire prima un bot in Python e poi di integrarlo con Poe.

Per creare un prompt bot di Poe, si devono seguire questi passaggi:

  • Fare clic su Crea bot nella barra laterale.
  • Impostare un’immagine e un handle unico per il chatbot.
  • Selezionare il bot di base. Il bot di base è l’LLM da cui sarà alimentato il bot. Attualmente è possibile selezionare diverse versioni di GPT, Claude, Llama e Stable Diffusion.
  • Impostare il prompt. Qui si devono istruire il bot su come rispondere alle domande. Si tratta di dare al bot delle direttive personalizzate, come si farebbe con ChatGPT.
  • Impostare un messaggio di saluto da inviare all’inizio di ogni chat.
  • Fare clic su Avanzato per attivare/disattivare i suggerimenti, abilitare il supporto per la traduzione del testo in markdown e impostare lo stile di conversazione. Più alta è la temperatura impostata, più creative e varie saranno le risposte del chatbot (il valore predefinito è di 0.35).
  • Impostare una biografia per il bot e scegliere se renderla accessibile al pubblico.

L’altro modo per creare il bot è costruire un server bot in Python, renderlo disponibile su un URL pubblico e incollare tale URL nel campo URL server durante la creazione del bot. Le istruzioni di Poe Server Bot contengono indicazioni dettagliate sul processo.

I vantaggi di Poe

Poe ha un programma di monetizzazione che consente ai creatori con sede negli Stati Uniti di guadagnare una commissione quando i loro bot AI fanno iscrivere gli utenti a Poe. La piattaforma prevede anche di introdurre un sistema di pagamento per messaggio. Quindi, più messaggi gli utenti inviano al chatbot, più guadagnano i creatori.

L’universo dei chatbot AI a portata di click

Poe è una piattaforma innovativa che consente di accedere a diversi chatbot di intelligenza artificiale da un singolo punto di accesso. Grazie all’integrazione continua dei più recenti modelli linguistici, Poe rappresenta un’opportunità unica per esplorare le frontiere dell’AI conversazionale.

L’interfaccia pulita e intuitiva permette di provare istantaneamente chatbot all’avanguardia come Claude, Gemini Pro, Stable DiffusionXL, Mistral, ecc., capaci di generare testi e immagini incredibili. Oltre ai bot pre-addestrati, gli utenti possono anche creare e personalizzare chatbot unici combinando vari modelli AI, per poi eventualmente monetizzarli sulla piattaforma. Per gli appassionati di AI, Poe è assolutamente un must have per sperimentare in prima persona le ultime novità nel campo dell’AI conversazionale.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 3 gen 2024
Link copiato negli appunti