Contrappunti/ Se il Weblog (ri)disegna la rete

di Massimo Mantellini. Avventati, confessionali, funky e pecoroni. Sono così i blogger secondo Rosemberg. E sono maledettamente interessanti. Realizzare un Weblog è come entrare a far parte di un club


Roma – Qualche giorno fa riordinando i bookmark mi sono accorto che gran parte dei miei ultimi segnalibri riguardavano dei weblog. I weblog, nati come piccoli e narcisisti diari online nei quali appuntare pensieri o impressioni personali, nel giro di un anno sono diventati adulti anche in Italia. Che lo strumento in sé sia innovativo e pieno di potenzialità ce lo dicono se non altro le furiose discussioni e le piccole polemiche che il successo dei blog informativi ha scatenato in USA negli ultimi mesi (si veda al riguardo anche l’articolo di Bernardo Parrella su Apogeonline di qualche giorno fa). Si tratta di una discussione articolata e interessante: tutte le grandi testate USA, dal New York Times in giù, hanno dedicato ai weblog articoli di approfondimento nei quali si cerca di comprendere se, ancora una volta, la professione delle cinque W possa o debba essere rivista alla luce delle nuove tecnologie.

Come capita spesso fra i vari eccessi in un senso e nell’altro, le parole più sagge sono forse quelle uscite dalla tastiera di Scott Rosemberg di Salon, che dice :

“Dovrebbe essere ovvio che i weblog non sono in competizione con il mondo del giornalismo professionale, ma piuttosto ad esso complementari. Se i giornalisti sono criticati per essere eccessivamente cauti, impersonali, corporativi e pecoroni, i blogger sono l’esatto opposto: sono avventati, confessionali, funky – e pecoroni.”

Eccoci al punto: abbandonando le problematiche tutto sommato corporative su quale influsso avranno in futuro i blog sul mondo dell’informazione, forse nell’elenco di aggettivi che Rosemberg dedica ai blogger posso scoprire la ragione per cui, sempre più spesso negli ultimi mesi, la mia navigazione sul web si è fermata dentro siti anche italiani come Verbamanet o Bloggando , quando non ha puntato diritta verso i diari online di alcuni del tanti blogger italiani.

Avventati, confessionali, funky e pecoroni i weblog italiani hanno oggi due caratteristiche principali che li rendono interessanti: sono un fenomeno ancora elitario (e come tale sono molto chiusi, strettamente legati l’un l’altro e autoreferenziali) e contemporaneamente sono una ventata di aria fresca e intelligenza per il web italiano.

E’ passato un anno da quando chiesi a VX, una delle prime blogger italiane, di spiegare cosa fossero i weblog ai lettori di PI. Da allora anche per un osservatore poco attento come me, tutto sembra molto cambiato: sono nati per esempio ottimi blog informativi come Skipintro , Wup.it e Pioggia Acida o il weblog politico Wash it on post . E sono solo alcuni esempi, l’elenco potrebbe essere lunghissimo.

Accennavo prima ad una caratteristica autoreferenziale del blogging italiano dove ogni weblog rimanda agli altri, elencati in maniera quasi maniacale a bordo pagina, come se il web iniziasse e terminasse con la lunga lista degli utenti di blogger.com e delle sue varianti. Non si tratta di una caratterizzazione solo negativa: i bloggatori italiani sono oggi di fatto una comunità, una delle poche vere comunità che è possibile isolare nella Internet italiana: un gruppo omogeneo se non altro per cognizioni tecnico-informatiche e desiderio di esplorazione antropologica della tecnologia ma forse anche per semplice curiosità e voglia di comunicazione elettronica.

La comunità del blogger italiani sembra essere oggi in quel periodo di mezzo che è l’intervallo aureo delle cosiddette comunità elettroniche, spesso combattute – come scriveva Jon Katz su Slashdot – fra l’essere troppo piccole, votandosi così alla consunzione, o troppo ampie e come tali investite di altri altrettanto seri problemi di identità e comunicazione.

E così l’aria che si respira dentro i blog italiani ha spesso a che fare con il “come eravamo” della rete Internet di qualche anno fa. Per dirla ancora con Katz, una fitta rete small, smart and simple dentro la quale tutti conoscono tutti e la circolazione delle idee è accelerata e soddisfacente a più livelli.

Certo il nostro voyeurismo non è estraneo all’essere smart dei weblog oggi ma è anche probabile che il fascino dei diari elettronici dipenda in buona parte dal talento e dal desiderio di interazione dei loro utilizzatori molto più che dalla tecnologia in sè. Come sempre del resto: la tecnologia non basta a se stessa e mai come in questo caso essa è semplicemente un modo per fare le cose .

Così è difficile non desiderare di essere un blogger, provando a stare distaccati da un web di siti commerciali e homepage personali ogni giorno più noioso chiassoso ed impresentabile. Rimanendo in una specie di non luogo che è contemporaneamente un balcone, il lettino dello psicanalista e il pub di anglosassone memoria.

Se avere una homepage ha sempre significato gettare informazioni e pensieri dentro una bottiglia in mezzo all’oceano, trasformarla in un weblog oggi assomiglia molto a dichiarare la propria appartenenza a un club. Sarà per questo che scorrendo l’elenco dei blog presenti sulla directory bloggando.com, il primo motore di ricerca italiana per questo genere di siti web, ho ritrovato molti nomi dei soliti noti della internet italiana dei primordi. Furbacchioni e vecchie volpi che hanno compreso, come tante altre persone anche in Italia, che quella strana rete di parole, immagini e link è ormai una nuova frontiera della comunicazione in rete.

Così per non essere da meno, ora che questo articolo è finito, vado su Bloggando a segnalare il mio neonato (o quasi) weblog .;-)

Massimo Mantellini

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ma perchè sentirsi superiori ?
    Ho letto tante cavolate nel forum per questo articolo. E il concetto è sempre lo stesso. I guru di linux si sentono superiori a chi usa Windows. Io conosco entrambi, so che Win ha tutte le sue magagne, che fa tutto all'oscuro, che non usa la memoria eccetera... però ha il pregio di essere semplice e facilmente usabile. Linux invece è complesso, anche se con le versioni desktop si è semplificato molto, vi assicuro che ho lottato ore per usare un modem adsl Manta su RedHat, per desistere...insomma voi che conoscete Linux avete di certo una marcia in più, però finitela di sbeffeggiare chi non ha le vostre conoscenze. E' solo peccare di superbia.. Io personalmente non sopporto Linux, perchè ormai sono stato assimilato (termine trekker) da Win. Linux è difficile, lungo, noioso. Potente, di certo.. ma troppo complicato.Dall'alto della vostra auto-proclamata elasticità mentale, cari pinguini, riuscite ad ammettere una cosa del genere, o dovete per forza sbeffeggiare chi come me non ha perso i pomeriggi e le notti dietro un sistema operativo, vivendo una vita semi-normale ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè sentirsi superiori ?
      e perché no? basta che la cosa sia reciproca...vedi, purtroppo molti qui si sentono esperti solo perché leggono articoli su swzone.it o perché hanno appena imparato a cambiare il nome del Cestino di Windows... mi capisci?ciaogodz
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè sentirsi superiori ?
      Non sono completamente d'accordo Francis.Io NON aiuto chi non ha voglia di sbattersi, chi non cerca su google, chi non legge le doc e le pagine di man.vuoi la pappa pronta? non con me.rtfm e stfw.hai un problema, un dubbio o qualcos'altro e mi fai capire che hai provato da solo ma nisba? se so come, ti do una mano.per non parlare dei ragazzini che tentano di seguire la moda installando red hat assieme a winXP e si lamentano per ogni cazzata.ciauz
  • Anonimo scrive:
    Io sono contento
    Onestamente programmo con le GTK e sono contento che anche il GNOME si rinnovi alla 2.0. Sulle critiche a linux sono in parte d'accordo ma in fondo preferisco continuare ad usare entrambi i sistemi, l'uno per alcune cose l'altro per altre. Ma non venitemi a dire che il gcc non compila, o altre cose. Tutte stupidaggini di chi non si vuole avvicinare a linux seriamente. Chi lo vuol fare lasci da parte gli amici fannulloni e si compri una distro della SuSe a pagamento e capira' cos'e' linux e l'open source.Ciao a tutti
  • Anonimo scrive:
    3dwm
    visto che siamo in argomento di desktop managers, qualcuno di voi ha per caso provato 3dwm o qualcosa di analogo? siccome vorrei dargli uno sguardo, potrebbe darmi qualche suggerimento? soprattutto, ne vale la pena?grazie anticipatamentegodz
    • Anonimo scrive:
      Re: 3dwm
      - Scritto da: godzilla
      visto che siamo in argomento di desktop
      managers, qualcuno di voi ha per caso
      provato 3dwm o qualcosa di analogo? siccome
      vorrei dargli uno sguardo, potrebbe darmi
      qualche suggerimento? soprattutto, ne vale
      la pena?e' ottimo, specialmente se hai mangiato roba avariata e non sai come pulirti lo stomaco
      • Anonimo scrive:
        Re: 3dwm
        allora lo scarico e lo provo dopo la prossima peperonata? o dici che è meglio aspettare una buona insalata di mare?grazie per la dritta :)ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma iinvece di avere due progetti separati....
    Anche io uso XFCe e qualche programma gnome (K* non trovera` mai spazio sulla mia slackware) E` il bello di Linux poter scegliere :-)Pensa agli utonti di windows che non hanno questa facolta`... hehe
  • Anonimo scrive:
    ..bah...che dire
    ...vi giuro non sono un troll....chi segue quotidianamente oramai dovrebbe sapere che sono un linuxaro.....ma quando leggo queste trollate non posso fare a meno di pensare e ripensare alle ore perse, ai quintali di howto spesso incomprensibili, agli errori banalissimi che trovi ogni giorno nelle distribuzioni.Vengo da winzozz, come tutti o quasi e non sono un pivellino, le modifiche al sistema le ho sempre fatte dal registro, senza mai usare le Tweak di nessun tipo;programmicchio qualcosa...eppure....eppure capisco chi alla fine inneggia al Wintroll.Come si fa ad inserire in una distro un C compiler (Gcc) che non compila? Ahhh...certo, poi vai sui newsgroup e qualcuno ti dice "è successo anche a me, le 2.96 fanno schifo..usa le 2.95 )Come si fa a mettere una applicazione per vedere i Dvd "Xine", ma mancano un sacco di librerie e plugins, devi andare a cercarli a manina sul Web, poi li trovi, ma non ti funziona ./configure.Installi staroffice ma l'installazione è sbagliata;i link agli eseguibili sono tutti sbagliati e dopo un'oretta o due che ti scervelli riesci a trovare la soluzione.Proviamo un'altra distro va la'...forse questa fa schifo...l'altra blocca costantemente il monitor (lo stesso di prima, lo stesso driver in entrambe le distro, le stesse configurazioni...non ne vuole sapere di accendersi).Che dire, da una parte mi danno fastio i Troll, i flame, ma dall'altra devo confessare a me stesso che per l'utilizzo medio che la gente fa dei pc...perche' non dovrebbe inneggiare a windows??Per la sicurezza ed i virus?Macche'..ZoneAlarm gratuito,Norton un po craccato un po no...ed hanno tutti gli applicativi che funzionano subito.Visto che il 90% dei possessori di pc non ha ambizioni di webmaster e di programmazione..perche' dovrebbe star li ad impazzire per vedere un Dvd, ascoltare della musica , ecc ecc?Io continuo a rimanere linuxaro quale mi sento, mi diverte in fondo capire sempre piu' un Os diverso dal solito, sono disposto a perderci dietro tempo e fatica...ma onestamente, quando leggo che noi siamo considerati degli smanettoni autoghettizzati, non riesco a dar loro completamente torto.Abbiamo qualcosa di masochistico dentro di noi...e detto tra noi,se configurato con un minimo di intelligenza, non sono poi cosi' tante le schermate blu di windoor.Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: ..bah...che dire
      - Scritto da: wow
      ...ma
      onestamente, quando leggo che noi siamo
      considerati degli smanettoni
      autoghettizzati, non riesco a dar loro
      completamente torto.mai passato per la mente che c'e gente che nonvuole essere un pirata e usare il pc comunque?
      Abbiamo qualcosa di masochistico dentro di
      noi...parla per te ..
      e detto tra noi,se configurato con un
      minimo di intelligenza, non sono poi cosi'
      tante le schermate blu di windoor.
      Saluti per quello che si paga sono tantissime ;se windows fosse software libero , potrei anche usarlo ( dopo aver passato due anni a debuggarlo ;-) )
      • Anonimo scrive:
        Re: ..bah...che dire
        - Scritto da: illegalinstruction


        - Scritto da: wow

        ...ma

        onestamente, quando leggo che noi siamo

        considerati degli smanettoni

        autoghettizzati, non riesco a dar loro

        completamente torto.

        mai passato per la mente che c'e gente che
        non
        vuole essere un pirata e usare il pc
        comunque? Certo che mi è venuto in mente, semplicemente non mi è venuto nel momento in cui stavo scrivendo.Ma se lo scopo di Linux puo' essere quello di non voler fare il pirata,permettimi di dirti che a parte il sistema operativo,c'è un sacco di free software anche per windows...i limiti di Openoffice sono gli stessi sia che tu lo usi sotto linux che sotto windows.Ho una macchina windows dove non c'è nemmeno un software a pagamento.

        Abbiamo qualcosa di masochistico dentro di

        noi...

        parla per te .. Certo che parlo per me...nonostante, ripeto, lo faccia con entusiasmo e volontà, spesso mi chiedo se non ci siano modi molto piu' piacevoli di passare il tempo :-))

        e detto tra noi,se configurato con un

        minimo di intelligenza, non sono poi cosi'

        tante le schermate blu di windoor.

        Saluti


        per quello che si paga sono tantissime ; A meno che tu non sia di quelli che si costruisce i pc , ti ritrovi windows in bundle...a quel punto (per certe cose) lo sfrutti.

        se windows fosse software libero , potrei
        anche usarlo ( dopo aver passato due anni a
        debuggarlo ;-) )
        Beh...io devo dire, l'ho proprio debuggato ( termine improprio...diciamo personalizzato parecchio) e ci metto 5 minuti 5 a reinstallare da backup il "windows.exe" :-))A prop il Kde3 è proprio una figata come si legge sui giornali?Ciao

        • Anonimo scrive:
          Re: ..bah...che dire

          A prop il Kde3 è proprio una figata come si
          legge sui giornali?
          Ciaoho visto una RH 7.3 che lo monta (premetto che adoro wmaker ) e' quasi 'peggio' (ti ho detto che gusti ho ) di win xp se abiliti tutti gli effettini grafici
          • Anonimo scrive:
            Re: ..bah...che dire

            e' quasi 'peggio' (ti ho detto che gusti ho
            )
            di win xp se abiliti tutti gli effettini
            grafici
            Premettendo che anche a me piace wmaker non e` poi cosi` male: basta togliere un po; di effetti e rassegnarsi a qualche bug di gioventu`
        • Anonimo scrive:
          Re: ..bah...che dire
          - Scritto da: wow
          A prop il Kde3 è proprio una figata come si
          legge sui giornali?Se hai visto/provato KDE 2.2, non noteresti quasi nessuna differenza.Le novità della versione 3.0 derivano quasi solo dall'aver aggiornato alle QT 3 (quindi adesso la clipboard funziona, per esempio), il resto sono solo aggiornamenti che avrebbero meritato la versione 2.3, ma il cambio nelle API ha "costretto" a passare direttamente alla versione 3.
    • Anonimo scrive:
      Re: ..bah...che dire
      quello che dici sarà pure vero. ma non giustifica e non giutificherà chi difende a spada tratta Microsoft in nome della facilità d'uso, basandosi magari sull'ignoranza. perché quello /non/ è usare un computer: tanto vale prendersi una playstation.IMHO naturalmente.ciaogodz
    • Anonimo scrive:
      Re: ..bah...che dire
      Concordo WoW, la penso esattamente come te. In 8 anni ho provato molte distribuzioni a partire dalla Slack 2.34 e ultimamente, con l'aumentare della complessita' del sistema sono peggiorate molte cose. Una cosa che mi da molto fastidio e' soddisfare le dipendenze per poter installare un qualsiasi programma che non e' compreso nell'iso scaricato e mi succede 8 volte su 10. All'inizio ti manca una sola lib e dopo che l'hai trovata te ne mancano altre 4 associate a quest'ultima e con un po di sfortuna diventano 16.Altra cosa fastidiosa e' aver installato migliaia di applicazioni che non mi servono e non so nemmeno a cosa servono. Certo customizzando il tutto si puo' installare solo quello che si vuole a costo di perdere 3 ore per selezionare i pacchetti.Non credo si debba essere masochisti per usare linux ma bisogna aver tempo e voglia da perdere e per quanto mi riguarda lavoro con le applicazioni e non con l'os quindi l'immediatezza e la semplicita' di un Win2k e' ancora molto lontana in linux. Troppe distro troppe incoerenze, applicazioni che funzionano solo su alcune, hardware di ultima generazione supportati al 100% anche dopo anni (forse per colpa dei produttori stessi ma poco mi importa) e altri problemi come citi tu.Ci vorrebe un unico linux sviluppato come si deve che facesse da rifermento per chi fa i drivers e chi sviluppa.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: ..bah...che dire
      - Scritto da: wow
      ...vi giuro non sono un troll..mai giurare :)che ti devo dire hai ragione. sono il primo a dire che linux per il desktop non è ancora pronto per competere con windows di ultima generazione (dovrei ancora provare gnome 2.0 per confermarlo, ma non mi aspetto il miracolo).linux dal punto di vista desktop potrebbe andar bene a molti (sia a casa che in ufficio), ma per molti altri è scomodo ed ingarbugliato.sono ottimista e prevedo un futuro roseo per linux come desktop in molti settori, al momento però preferisco ancora windows xp.
    • Anonimo scrive:
      Re: ..bah...che dire
      - Scritto da: wow
      ...vi giuro non sono un troll....chi segue
      quotidianamente oramai dovrebbe sapere che
      sono un linuxaro.....ma quando leggo queste
      trollate non posso fare a meno di pensare e
      ripensare alle ore perse, ai quintali di
      howto spesso incomprensibili,Questo spesso e' vero.
      agli errori
      banalissimi che trovi ogni giorno nelle
      distribuzioni.Dipende quali.
      Vengo da winzozz, come tutti o quasi e non
      sono un pivellino, le modifiche al sistema
      le ho sempre fatte dal registro, senza mai
      usare le Tweak di nessun tipo;programmicchio
      qualcosa...eppure....eppure capisco chi alla
      fine inneggia al Wintroll.
      Come si fa ad inserire in una distro un C
      compiler (Gcc) che non compila?
      Ahhh...certo, poi vai sui newsgroup e
      qualcuno ti dice "è successo anche a me, le
      2.96 fanno schifo..usa le 2.95 )
      Come si fa a mettere una applicazione per
      vedere i Dvd "Xine", ma mancano un sacco di
      librerie e plugins, devi andare a cercarli a
      manina sul Web, poi li trovi, ma non ti
      funziona ./configure.Calma. Xine funziona benissimo.Cosi' com'e' non ci vedi i DVD criptatiappunto perche' devi scaricarti decssche pero' e' stato dichiarato illegalealmeno in forma binaria, ma non incodice. Se installarlo e' una cosanoiosa prenditela con le major del DVD,non con Linux o Xine.
      Installi staroffice ma l'installazione è
      sbagliata;Mai avuto questo problema.Forse ri riferisci a Mandrake 8.2?Quella distribuzione e' nata male, e'vero. Ma non ho mai avuto problemi con le altre (o altre versioni di Mdk).i link agli eseguibili sono tutti
      sbagliati e dopo un'oretta o due che ti
      scervelli riesci a trovare la soluzione.
      Proviamo un'altra distro va la'...forse
      questa fa schifo...l'altra blocca
      costantemente il monitor (lo stesso di
      prima, lo stesso driver in entrambe le
      distro, le stesse configurazioni...non ne
      vuole sapere di accendersi).Sorry, mai avuto di questi problemi.Problema di driver video?
      Che dire, da una parte mi danno fastio i
      Troll, i flame, ma dall'altra devo
      confessare a me stesso che per l'utilizzo
      medio che la gente fa dei pc...perche' non
      dovrebbe inneggiare a windows??
      Per la sicurezza ed i virus?
      Macche'..ZoneAlarm gratuito,Norton un po
      craccato un po no...ed hanno tutti gli
      applicativi che funzionano subito.
      Visto che il 90% dei possessori di pc non ha
      ambizioni di webmaster e di
      programmazione..perche' dovrebbe star li ad
      impazzire per vedere un Dvd, ascoltare della
      musica , ecc ecc?Veramente non capisco che problemi ci sianoad ascoltare la musica sotto Linux.Se poi vuoi vedere i DVD scaricati ogle(sono 4 pacchetti) e vivi felice.
      Io continuo a rimanere linuxaro quale mi
      sento, mi diverte in fondo capire sempre
      piu' un Os diverso dal solito, sono disposto
      a perderci dietro tempo e fatica...ma
      onestamente, quando leggo che noi siamo
      considerati degli smanettoni
      autoghettizzati, non riesco a dar loro
      completamente torto.
      Abbiamo qualcosa di masochistico dentro di
      noi...e detto tra noi,se configurato con un
      minimo di intelligenza, non sono poi cosi'
      tante le schermate blu di windoor.
      SalutiNessun problema, nessuno ti costringera'mai a non usare Windows.
  • Anonimo scrive:
    Mi sembra la guerra delle pulci
    saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sembra la guerra delle pulci
      - Scritto da: birillom
      salutiLe pulci almeno succhiano sangue, questi invece sfruttano le idee degli altri (Windows nello specifico..)
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sembra la guerra delle pulci
        Se non sapete di cosa state parlando, state zitti, per favore.Grazie
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi sembra la guerra delle pulci
          - Scritto da: il matto
          Se non sapete di cosa state parlando, state
          zitti, per favore.
          GrazieGrazie un corno, io ho espesso una opinione e tu non sei nessuno per dirmi di stare zitto.vatti a vedere le statistiche sull'utilizzo dei sistemi desktop e poi vienimi ha dire scusa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: birillom
            Grazie un corno, io ho espesso una opinione
            e tu non sei nessuno per dirmi di stare
            zitto.non ti ho detto niente, te l'ho chiesto. se non lo vuoi fare, pazienza.
            vatti a vedere le statistiche sull'utilizzo
            dei sistemi desktop e poi vienimi ha dire
            scusa.che mi frega delle statistiche? io voglio fare il figo ed essere alternativo...P.S: "a dire" senza l'hacca ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            ?Cosa c'entra ?Non ti pare *ovvio* che essendo Windows il sistema operativo più utilizzato sia anche il sistema desktop più utilizzato ?Fatti, non pugnette ! Dimmi tecnicamente perchè Windows è migliore di Gnome e Kde (ma ho come l'impressione che tuli abbia a malapena visti, correggimi se sbaglio =p ) e vediamo di riparlarne.Non che l'argomento mi tocchi più di tanto (gnome non mi piace) ma stare sempre a sparare a zero su progetti che non si conoscono è da 5a elementare.Ciao !
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: gsam
            ?
            Cosa c'entra ?
            Non ti pare *ovvio* che essendo Windows il
            sistema operativo più utilizzato sia anche
            il sistema desktop più utilizzato ?
            Fatti, non pugnette !
            Dimmi tecnicamente perchè Windows è migliore
            di Gnome e Kde (ma ho come l'impressione che
            tuli abbia a malapena visti, correggimi se
            sbaglio =p ) e vediamo di riparlarne.
            Non che l'argomento mi tocchi più di tanto
            (gnome non mi piace) ma stare sempre a
            sparare a zero su progetti che non si
            conoscono è da 5a elementare.

            Ciao !CiaoVoli di fantasia io dico solo che Mi sembra la guerra delle pulci, poi saranno pure bellissimi io non li conosco non ho tempo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: birillom
            Ciao
            Voli di fantasia io dico solo che Mi sembra
            la guerra delle pulci, poi saranno pure
            bellissimi io non li conosco non ho tempo.Appunto, hai perso un'ottima occasione per startene zitto, risparmiandoci la tua ottusità mentale.Grazie
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            non era un'opinione, era un dato.e siccome era del tutto errato, fammi il favore, evita di ripeterlo.cosa c'entrano poi le statistiche dei desktop rimane un mistero...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: godzilla
            non era un'opinione, era un dato.
            e siccome era del tutto errato, fammi il
            favore, evita di ripeterlo.
            cosa c'entrano poi le statistiche dei
            desktop rimane un mistero...il dato non è errato windows desktop è il piu utilizzato gnome e kde sono delle pulci in confronto e non parlo di chi è biu bello o funzinale ma di numeri, di installazioni.forse l'unico nell'universo a non accorgersene (e diffondi pure il tuo pensiero) sei solo tu gogzilla
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            chiarisco:non ho detto che il dato sulle installazioni desktop fosse errato, ho chiesto cosa c'entrasse. il dato palesemente errato è invece quello secondo il quale Gnome sarebbe ispirato alla gui di Windows.ciaogodz
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: godzilla
            chiarisco:
            non ho detto che il dato sulle installazioni
            desktop fosse errato, ho chiesto cosa
            c'entrasse. il dato palesemente errato è
            invece quello secondo il quale Gnome sarebbe
            ispirato alla gui di Windows.

            ciao
            godzevidentemente l'alberatura di PI ti crea un poco di confusione io non ho mai detto che gnome è ispirato a windows e non me ne frega proprio niente.se mi devi rispondere sei pregato di quotarmi il contrario.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            si vede che ho capito male. in ogni caso io non ho risposto direttamente a te, ma a questo post:http://punto-informatico.com/pol.asp?mid=209188&fid=40565se poi tu e Upupa siete la stessa persona, allora ho risposto a te.tanti cari salutigodz
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: godzilla
            si vede che ho capito male. in ogni caso io
            non ho risposto direttamente a te, ma a
            questo post:
            http://punto-informatico.com/pol.asp?mid=2091

            se poi tu e Upupa siete la stessa persona,
            allora ho risposto a te.

            tanti cari saluti
            godzSaluti anche a teio e upupa non siamo la stessa persona, sebrerà strano ma anche il PI vi è una piccola percentuale di persone """sane""", (le molte virgolette erano per non offendere nessuno)Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: birillom
            Grazie un corno, io ho espesso una opinione
            e tu non sei nessuno per dirmi di stare
            zitto.
            vatti a vedere le statistiche sull'utilizzo
            dei sistemi desktop e poi vienimi ha dire
            scusa.
            Facciamo un paragone? Allora, visto che la diffusione di "qualunque cosa" ne determina, per voi, la qualita`, devo dedurne che John Patitucci sia una schiappa e Britney Spears un'artista di una bravura eccezionale, che Andreas Vollenweider sia un barbone e i Backstreet Boys siano un gruppo di qualita` eccelsa?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: genoma......
            Facciamo un paragone? Allora, visto che la
            diffusione di "qualunque cosa" ne determina,
            per voi, la qualita`, devo dedurne che John
            Patitucci sia una schiappa e Britney Spears
            un'artista di una bravura eccezionale, che
            Andreas Vollenweider sia un barbone e i
            Backstreet Boys siano un gruppo di qualita`
            eccelsa?Lascia perdere, che quello non sa nulla di Gnome, KDE, Patitucci e Vollenweider......Comunque complimenti per i gusti musicali....P.S. Mangiate merda: miliardi di mosche non possono sbagliarsi !!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: TeX


            - Scritto da: genoma
            ......

            Facciamo un paragone? Allora, visto che la

            diffusione di "qualunque cosa" ne
            determina,

            per voi, la qualita`, devo dedurne che
            John

            Patitucci sia una schiappa e Britney
            Spears

            un'artista di una bravura eccezionale, che

            Andreas Vollenweider sia un barbone e i

            Backstreet Boys siano un gruppo di
            qualita`

            eccelsa?

            Lascia perdere, che quello non sa nulla di
            Gnome, KDE, Patitucci e Vollenweider......

            Comunque complimenti per i gusti musicali....


            P.S. Mangiate merda: miliardi di mosche non
            possono sbagliarsi !!!!così parlò tex il pasto preferito dalle mosche
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: birillom


            - Scritto da: TeX

            .....

            P.S. Mangiate merda: miliardi di mosche
            non

            possono sbagliarsi !!!!

            così parlò tex il pasto preferito dalle
            moscheA birillom.. guarda che hai esaurito i pochi argomenti...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci

            A birillom.. guarda che hai esaurito i pochi
            argomenti...guarda che l'argomento era 1 ed era "Mi sembra la guerra delle pulci" riferito a gnome e kde rispetto a windows desktop.comunque come al solito quasi niente di costruttivo solo risposte da farneticanti e incazzosi Troll (sarà che dovete sempre ha scrivere da linea di comando, o che non avete niente da fare e vi annoiate) bhaaa comunque non mi riguarda.Buaonanotte
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: birillom

            A birillom.. guarda che hai esaurito i
            pochi

            argomenti...

            guarda che l'argomento era 1 ed era "Mi
            sembra la guerra delle pulci" riferito a
            gnome e kde rispetto a windows desktop.
            comunque come al solito quasi niente di
            costruttivo solo risposte da farneticanti e
            incazzosi Troll (sarà che dovete sempre ha
            scrivere da linea di comando, o che non
            avete niente da fare e vi annoiate) bhaaa
            comunque non mi riguarda.Mi dispiace per te ma la linea di comando la usiamo o meno a seconda che ci faccia comodo o no.Comunque guarda che troll è chi si mette a parlare di cose che neppure conosce:"Voli di fantasia io dico solo che Mi sembra la guerra delle pulci, poi saranno pure bellissimi io non li conosco non ho tempo."http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=209421&fid=40565
            BuaonanotteVivi in Giappone ?Magari vai a guardarti le partite, che forse capisci più di calcio che di informatica...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            AVVISO MICROSOFT WIN 300000 AGGIORNAMENTI CRITICISIGNOR BRILLOM LEI HA INSTALLATO UNA VERSIONE DI MICROSOFT WINDOWS NEL SUO CERVELLO. LE CONSIGLIAMO DI UPGRADARE AL KERNEL LINUX. IL SUO CERVELLO FUNZIONERà MOLTO MEGLIO ANZI SI STUPIRA' DI NON DIRE PIù STRON*ATE.QUANDO FRA QUALCHE ANNO TI ESPANDERANNO LE POTENZIALITà E LA MEMORIA DI QUEL COSO CHE HAI NELLA TESTA PUOI CONTARCI SARà UN KERNEL LINUX A GUIDARTI NELLA TUA NUOVA EXPERIENZA.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            vedo che le tue argomentazioni si fanno sempre più sottili cmq...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: TeX
            P.S. Mangiate merda: miliardi di mosche non
            possono sbagliarsi !!!!La preferisco così:"Take a jump, a million Lemmings can't be wrong!":o)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: TeX

            Lascia perdere, che quello non sa nulla di
            Gnome, KDE, Patitucci e Vollenweider......

            Comunque complimenti per i gusti musicali....Ok Vollenweider, ma ammetto la mia ignoranza e chiedo: chi è Patitucci?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: SiN....

            Ok Vollenweider, ma ammetto la mia ignoranza
            e chiedo: chi è Patitucci?http://www.johnpatitucci.com/Se ti capita (e se ti piace il genere..) dai un'ascoltata al CD "Heart of the bass".
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: TeX


            - Scritto da: SiN

            http://www.johnpatitucci.com/

            Se ti capita (e se ti piace il genere..) dai
            un'ascoltata al CD "Heart of the bass".grazie
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            poco più di un virtuso e basta...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: A.C.

            poco più di un virtuso e basta...
            A.C.cipicchia che fantasia... e che contributi costruttivi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            scusa, non per fare sarcasmo, ma hai capito che abbiamo cambiato argomento?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: A.C.
            scusa, non per fare sarcasmo, ma hai capito
            che abbiamo cambiato argomento?Hei... Sai che è appena uscito patitucci 2.0 per KDE3 ?Invece sto ancora aspetando la versione nuova di vollenweider....
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: A.C.

            poco più di un virtuso e basta...
            Tipo Marcus Miller e Jaco Pastorious? Io li chiamo grandi musicisti, anche virtuosisti, ma non lo era anche Paganini? ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: genoma
            Tipo Marcus Miller e Jaco Pastorious? Io li
            chiamo grandi musicisti, anche virtuosisti,
            ma non lo era anche Paganini? ;)Esatto, hai capito proprio quello che intendevo. Casualmente conosco meglio questi due che Patitucci (tutti superficialmente, cmq) e continuo a preferire chi nella musica ci mette l'anima, piuttosto che mille note... (Lou Reed fa canzoni da brivido con 2 accordi... ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            IMHO Pastorius ci mette(va) l'anima nelle sue diecimila note. Personalmente trovo particolarmente toccane la "fantasia cromatica" di Bach che ha riarrangiato in Word of Mouth....Se poi vuoi emozioni in DAVVERO due accordi il consiglio e' sempre uno solo:John Coltrane - Live at Village Vanguard 1961il Conte melomane
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: A.C.
            Esatto, hai capito proprio quello che
            intendevo. Casualmente conosco meglio questi
            due che Patitucci (tutti superficialmente,
            cmq) e continuo a preferire chi nella musica
            ci mette l'anima, piuttosto che mille
            note... (Lou Reed fa canzoni da brivido con
            2 accordi... ;)Questione di gusti su stili musicali completamente differenti.Comunque siamo un peletto OT :)Il paragone pero` ha un senso, Britney Spears sta a Pastorius come Windows sta a Linux, differenti come tipologia, l'uno semplicissimo, spinto da un marketing aggressivo e senza paragoni, l'altro piu` difficile da digerire, piu` tecnico ed un po snobbato, ma piu` corposo e concreto, dalle infinite sfumature apprezzabili solo con un lungo ed attento ascolto. La prima e` musica fatta per vendere, musica usa e getta che si basa su determinate regole dettate da approfondite ricerche di mercato, il secondo e` un artista di immenso valore, che pochi possono apprezzare, che non segue regole di mercato, ma quelle dell'arte stessa.Un saluto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            complimenti; ho di te un'opinione sempre più alta. e, credimi, sono un tipo particolarmente schizzinoso.ciaogodz
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            - Scritto da: godzilla
            complimenti; ho di te un'opinione sempre più
            alta. e, credimi, sono un tipo
            particolarmente schizzinoso.

            ciao
            godzGrazie :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra la guerra delle pulci
            parlando di artisti che ci mettono l'anima, come non citare slash? i soli di november rain sono stupendi!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sembra la guerra delle pulci
        Guerra? E` scoppiata una guerra? Dove? Come? Quando?Non sapevo che l'annuncio di una nuova versione di Gnome fosse una dichiarazione di guerra!- Scritto da: Upupa
        Le pulci almeno succhiano sangue, questi
        invece sfruttano le idee degli altri
        (Windows nello specifico..)Al massimo si copiano le idee di Xerox! Lo ha fatto anche zio Bill!
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sembra la guerra delle pulci
        Contento te, usa e paga un occhio della testa CrashXP e non venire a rompere allora.In effetti, rispondere a tali idioti mi sembra altrettanto stupido :) pero` mi toglie una soddisfazione
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi sembra la guerra delle pulci
          - Scritto da: Adelmo
          Contento te, usa e paga un occhio della
          testa CrashXP e non venire a rompere allora.Chi me lo impedisce? Lo stesso ente che impedisce a te di rompere le palle a me, pare.
          In effetti, rispondere a tali idioti mi
          sembra altrettanto stupido :)Non mi pare di averti dato dell'idiota, anche se probabilmente te lo meriteresti. Sei un'altra di quelle checche isteriche anti-microsoft, pronte a offendere chiunque parli male del loro dio open source?Se voglio disprezzare Linux e OS/2 saran pure cazzi miei, no? Tu consideri me un idiota, io considero idioti tutti quelli che anziche` limitarsi a usare i computer li utilizzano per farne delle questioni politiche.L'unica differenza fra me e te e` che io rispetto chi non la pensa come me, tu no.
          pero` mi
          toglie una soddisfazioneBuon per te e per la tua piccola esistenza. Adesso torna pure dai tuoi sorapis.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sembra la guerra delle pulci
        - Scritto da: Upupa
        - Scritto da: birillom

        saluti

        Le pulci almeno succhiano sangue, questi
        invece sfruttano le idee degli altri
        (Windows nello specifico..)Ucci ucci sento odor di lamerucci!Ciao ciao, torna pure a clickare sotto Winzozz... lamer!
  • Anonimo scrive:
    ma PI ha idea di cosa significhi...
    ... leggere TUTTI gli articoli con i banner pubblicitari usando una connessione analogica?POSSIBILE CHE NESSUNO SI INCAZZI?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma PI ha idea di cosa significhi...
      - Scritto da: bruco
      ... leggere TUTTI gli articoli con i banner
      pubblicitari usando una connessione
      analogica?
      POSSIBILE CHE NESSUNO SI INCAZZI?usa links
      • Anonimo scrive:
        Re: ma PI ha idea di cosa significhi...
        - Scritto da: munehiro


        - Scritto da: bruco

        ... leggere TUTTI gli articoli con i
        banner

        pubblicitari usando una connessione

        analogica?

        POSSIBILE CHE NESSUNO SI INCAZZI?

        usa linksoppure Mozilla 1.0, con la disabilitazione dei banner
        • Anonimo scrive:
          Re:¦ma¦PI¦ha¦idea¦di¦cosa¦significhi...
          -¦Scritto¦da:¦zap

          ¦¦
          ¦¦oppure¦Mozilla¦1.0,¦con¦la¦disabilitazione
          ¦¦dei¦banner
          ¦¦uh¦..¦come¦si¦disabilitano¦i¦banner¦i¦mozilla¦?
          • Anonimo scrive:
            Re:ma PI ha idea di cosa significhi...
            - Scritto da: Robbertto


            - Scritto da: zap




            oppure Mozilla 1.0, con la disabilitazi

            dei banner


            uh .. come si disabilitano i banner i mozillaclicca con il pusante destro del mouse su un banner, e seleziona (tra le tante funzioni proposte) la voce specifica per non accettare banner dal sito
          • Anonimo scrive:
            Re:¦ma¦PI¦ha¦idea¦di¦cosa¦significhi...
            scusate ma solo a me escono tante "¦" al posto degli spazi?
  • Anonimo scrive:
    Installazione
    Leggete come si installa Gnome (1.4 o 2.0).http://www.karubik.de/gig/Vi sembra alla portata di un utente che ha bisogno di un desktop enviroment? A me non sembra proprio..meno male che almeno per Ximian esiste qualcosa di più decente. Sempre che funzioni in ogni condizione.Troll a parte. Il desktop enviroment deve essere installabile o meno. Ma se devo installarlo deve essere per lo meno semplice.
    • Anonimo scrive:
      Re: Installazione
      Perfettamente d'accordo. Facilità d'installazione,chiarezza della documentazione, usabilità del setup e della customizzazione nettamente al di là della portata di qualsiasi utente "alle prime armi". Non è forse questo il rischio che corrono i prodotti open-source ? Cioè, di essere delle belle ma alquanto sperimentali applicazioni per smanettoni che si auto-ghettizzano ?Non prendetela male, è dubbio che vedo sempre più motivato :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Installazione
      quello è solo se vuoi ricompilarlo, ignorante che non sei altro! per le maggiori distribuzioni ci sono i pacchetti di binari; con un comando o due installi tutto e *funziona*.ma perché dite le cose senza aver provato?
      • Anonimo scrive:
        Re: Installazione
        Cerca di tenerti le offese gratuite in tasca!Non preoccuparti che le mie belle prove le ho fatte. Ribadisco quanto già detto in precedenza. La procedura di installazione non è immediata e non ho mai visto nessuno installare o fare l'upgrade del desktop enviroment in uno o due passi..
        • Anonimo scrive:
          Re: Installazione
          - Scritto da: mauro
          La procedura di installazione
          non è immediata e non ho mai visto nessuno
          installare o fare l'upgrade del desktop
          enviroment in uno o due passi..[root@localhost root]# rpm -Uvh *.rpmcosi` ho fatto l'upgrade del KDE qualche tempo fa, cosi` ho messo su Ximian Gnome su una RH7.2.Per me e` abbastanza semplice, forse sara` anche questione di abitudine.Comunque se trovate Linux difficile, nessuno vi obbliga ad usarlo.Un salutoPSCompilare i sorgenti del gnome e` ovviamente piu` difficile, ma non e` impossibile.
        • Anonimo scrive:
          Re: Installazione
          - Scritto da: mauro
          Cerca di tenerti le offese gratuite in tasca!
          Non preoccuparti che le mie belle prove le
          ho fatte. Ribadisco quanto già detto in
          precedenza. La procedura di installazione
          non è immediata e non ho mai visto nessuno
          installare o fare l'upgrade del desktop
          enviroment in uno o due passi..prima di chiamarle "offese gratuite", esegui questi semplici passi, ignorante (che poi non è un'offesa ma se vuoi prenderla come tale fai pure):1. scarica gli RPM da gnome.org o da ximian.com2. fai login come root ed entra nella directory di download3. esegui `rpm -ihv *rpm' se devi installare da zero, `rpm -Uhv *rpm' se devi aggiornare4. riavvia il server X con Control-Alt-Backspacenon mi sembra difficilissimo. l'unica cosa che forse non rende il tutto a portata di newbie è il fatto di eseguire comandi da console testuale. ma esistono front-end grafici che fanno la stessissima cosa.domande?ciaogodz
        • Anonimo scrive:
          Re: Installazione
          ah, non hai mai visto debian allora...
          • Anonimo scrive:
            Re: Installazione
            uffa...http://apt.freshrpms.net/http://apt-rpm.tuxfamily.org/http://apt4rpm.sourceforge.net/... e inoltre...http://fink.sourceforge.net/
    • Anonimo scrive:
      Re: Installazione
      Come c'è scritto in quella guida, quello non è l'unico modo per compilare GNOME dai sorgenti e se uno preferisce i binari, basta usare Ximian, le preview sono disponibili da mesi e si installano con RedCarpet che non è per niente più complicato di Windows Update.Se vuoi/volete provare a compilarlo dai sorgenti, suggerissco http://www.gnome.org/~jdub/garnome : basta scompattare il targz, entrare nella dir corretta e scrivere "make install" e aspettare qualche oretta (ammesso che le dipendenze siano soddisfatte, di solito il problema è docbook, e basta installare i due pacchetti che si trovano qui: http://bliss.uchicago.edu/muet/linux/).
      • Anonimo scrive:
        Re: Installazione
        MMh veramente ottimo! Devo solo aspettare delle orette per avere un'interfaccia grafica che probabilmente si impianterà ogni due o tre click. Nonchè risolvere problemi di dipendenze (come al solito) fra le librerie. Che bello non vedo l'ora di perdere un paio di gioni!
        • Anonimo scrive:
          Re: Installazione
          Perché non la provi prima di commentare?
        • Anonimo scrive:
          Re: Installazione
          Forse prima non sono stato chiaro, me ne scuso e rispiego meglio.SE VUOI COMPILARE I SORGENTI, allora usi garnome.SE VUOI CLICCARE "OK" ED ASPETTARE L'INSTALLAZIONE, c'è www.ximian.com.Se non sono stato chiaro, chiedi di nuovo e proverò a spiegarmi meglio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Installazione
          ovvio che se non sai cosa dire puoi pure fare a meno di scrivere minchiate...
    • Anonimo scrive:
      Re: Installazione
      per gli utonti la soluzione piu' semplice e' aspettare qualche mese quando verra' incluso nella nuova release della distribuzione preferita
      • Anonimo scrive:
        Re: Installazione
        - Scritto da: jbah
        per gli utonti la soluzione piu' semplice e'
        aspettare qualche mese quando verra' incluso
        nella nuova release della distribuzione
        preferitaesatto!!insomma, chi non se la sente aspetta un po' e aggiorna direttamente tutto il sistema operativo all'uscita della prossima release della distribuzione che usa (operazione che ad esempio con mandrake è di una semplicità disarmante).d'altronde criticare la possibilità di installare completamente una nuova interfaccia grafica, lamentandosi della difficoltà di questa operazione, non è corretto.è una possibilità in più, che la tecnologia di Linux ti permette di avere. non è mica obbligatorio sfruttarla, no? :-)altri sistemi operativi (windows, ad esempio) non lo permettono proprio.sinceramente preferisco avere una possibilità in più, che magari non sfrutto, che non averla proprio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Installazione
      Presto le distrib lo adotterano nel setup di installazione e troverai il pacchetto pronto come aggiornamento.
    • Anonimo scrive:
      Re: Installazione
      - Scritto da: gnome_user
      Leggete come si installa Gnome (1.4 o 2.0).

      http://www.karubik.de/gig/

      Vi sembra alla portata di un utente che ha
      bisogno di un desktop enviroment?
      Troll a parte. Il desktop enviroment deve
      essere installabile o meno. Ma se devo
      installarlo deve essere per lo meno
      semplice.Sbagli. Unix è un s.o. multiutente, l'utente vero e proprio non deve installare nulla, ci pensa il sysadmin.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma iinvece di avere due progetti separati....
    secondo meil mondo e' bello perche e' vario ..cosi uno puo' scegliere tra due desktopenvironment inoltre gnome e kde nacquero in tempi diversi e per ragioni diverse ,e si sono evoluti in maniera _completamente_ diversa ; fonderli ormai mi sembra molto difficile ...p.s : W WindowMaker !
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma iinvece di avere due progetti separati....

      p.s : W WindowMaker !Viva la semplicita': WindowMaker rulez!!! =)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma iinvece di avere due progetti separati....
        - Scritto da: DYD666


        p.s : W WindowMaker !

        Viva la semplicita': WindowMaker rulez!!! =)WM è il migliore!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma iinvece di avere due progetti separati....
          Lo ho scoperto da 2 settimane e devo dire che è:- leggerissimo- facilmente configurabile- velocissimo- bellissimoInsomma, chi usa più dei mostri di pesantezza come gnome o kde ???
  • Anonimo scrive:
    Bah, che ridere...
    Abbasso l'Open Source e chi lo supporta.Non ha senso di esistere.Tanto Windows e Microsoft regnerà sempre e nessun progettucolo grauito come questo potrà mai intaccare la sua superiorità.L'unica interfaccia grafica desktop che ha senso di esistere è solo quella di windows, il resto sono solo scialbe imitazioni.E poi io non ho la benchè minima intenzione di imparare ad utilizzare quello che è una imitazione di un sistema operativo performante e serio.E con questo ho detto tutto, abbasso Gnome 2.0 ed anche KDE.
    • Anonimo scrive:
      Re: Bah, che ridere...
      Mi sa che non hai la piu' pallida idea di cosa stai parlando. Tanto per cominciare non hai mai provato GNOME!
      • Anonimo scrive:
        Re: Bah, che ridere...
        - Scritto da: The Max
        Mi sa che non hai la piu' pallida idea di
        cosa stai parlando. Tanto per cominciare non
        hai mai provato GNOME!Vi prego non cominciamo... :((E' un troll e lo si capisce benissimo.O devo aspettarmi duemila thread di idioti che si sfottono l'uno contro l'altro :((Un saluto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Bah, che ridere...
      Non date da mangiare al troll. Grazie.
    • Anonimo scrive:
      Bah, che troll...
      ...non li fanno più come una volta! almeno qualche tempo fa si premunivano dicendo "non ho niente contro Linux" e compagnia bella......adesso stanarli è troppo facile!ciao a tuttigodz
      • Anonimo scrive:
        Re: Bah, che troll...
        Anche perchè è un'idiota....uindoz non è che una patetica copia di Mac OS nato 10 anni prima......- Scritto da: godzilla
        ...non li fanno più come una volta! almeno
        qualche tempo fa si premunivano dicendo "non
        ho niente contro Linux" e compagnia bella...

        ...adesso stanarli è troppo facile!

        ciao a tutti
        godz
      • Anonimo scrive:
        Re: Bah, che troll...
        lol :)facile da stanarli, pero' quanta genteci va' dietro!c'e' un peggioramento da entrambe le parti...- Scritto da: godzilla
        ...non li fanno più come una volta! almeno
        qualche tempo fa si premunivano dicendo "non
        ho niente contro Linux" e compagnia bella...

        ...adesso stanarli è troppo facile!

        ciao a tutti
        godz
Chiudi i commenti