Copyright, il widget di Microsoft induce in violazione?

Getty Images denuncia Redmond: al centro delle accuse, la presunta violazione del diritto d'autore agevolata da una funzione di Bing, che permette di embeddare le immagini risultato di ricerca

Roma – L’agenzia fotografica Getty Images ha depositato una denuncia nei confronti di Microsoft per violazione di proprietà intellettuale .

In particolare, secondo l’accusa Redmond incentiverebbe la violazione massiva di diritto d’autore attraverso il widget Immagine di Bing: questo permette ai gestori di siti Internet di utilizzare immagini prese direttamente ed automaticamente dalla ricerca effettuata attraverso il motore di ricerca di Microsoft. Il codice del widget consente di incastonare nel proprio sito i risultati della ricerca per immagine di Bing, scegliendo anche se mostrarli come “galleria” o come “collage”.

Questo, secondo la piattaforma dedicata alle fotografie che si è già trovata tanto a denunciare violazioni quanto a doverle ammettere , faciliterebbe le violazioni del diritto d’autore e addirittura avrebbe trasformato (in appena poche settimane, dal momento che il widget ha fatto il suo esordio lo scorso 22 agosto) “il mondo delle immagini online in una vasta collezione di immagini artistiche senza alcuna licenza a beneficio dei gestori dei siti”.

Per il momento Microsoft si è limitata a dire che “studierà attentamente le preoccupazioni di Getty”.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Il Reverendo scrive:
    Mondo che vai....
    Paese che trovi.Il supermercato fà prima o poi chiudere il verduraio, il macellaio, l'alimentari sotto casa.Il Gruppo Twitter fa chiudere il passerotto.è una ruota che gira. E' triste.
Chiudi i commenti