Corea del Nord hackera criptovalute per 1,7 miliardi di dollari

Corea del Nord hackera criptovalute per 1,7 miliardi di dollari

Corea del Nord hackera 3 exchange e sottrae una cifra ingente di criptovalute: cosa è successo e come evitare che si ripetano eventi simili.
Corea del Nord hackera 3 exchange e sottrae una cifra ingente di criptovalute: cosa è successo e come evitare che si ripetano eventi simili.

Stando a quanto affermato dal procuratore federale degli Stati Uniti, alcuni hacker al soldo del governo nord coreano hanno effettuato una serie di attacchi informatici senza precedenti. Nel corso di tali azioni, gli stessi si sono appropriati di 1,7 miliardi di dollari in criptovalute.

L'offensiva ha coinvolto tre exchange che si sono visti sottrarre una quantità considerevole di valute virtuali nel corso di tre distinte azioni datate rispettivamente 2017, 2018 e 2020.

I pirati informatici hanno colpito duramente anche l'exchange YouBit, con sede in Corea del Sud, che ha poi dovuto chiudere i battenti proprio a causa dei danni conseguenti all'intrusione.

Gli esperti del settore si sono divisi sul reale destino delle criptovalute rubate. Secondo alcuni i fondi sono stati impiegati per mantenere il sistema bellico del paese, secondo altri la Corea del Nord ha mantenuto il controllo delle criptovalute, restando in attesa degli sviluppi del mercato.

Con attacchi di questo tipo, è facile comprendere come la sicurezza sia essenziale per chiunque operi nell'universo cripto. Un primo, importante passo per mantenere al sicuro il proprio portafoglio è operare attraverso una VPN di alta qualità.

Come evitare che qualcuno rubi le criptovalute sul tuo wallet?

NordVPN è un servizio che permette di proteggere la navigazione attraverso la crittografia della stessa e l'utilizzo di un IP mascherato. In questo senso si crea una sorta di scudo, che protegge qualunque tipo di attività online.

L'azienda in questione, una delle più rinomate del settore, protegge in maniera efficace sistemi Windows, macOS, Linux con estensioni per tutti i principali browser sul mercato (Chrome, Firefox ed Edge).

E per quanto riguarda l'IP? Si può scegliere tra 5.200 server sparsi in 60 paesi al mondo senza limiti di banda. In pratica tutto una VPN perfetta per navigare in sicurezza, con un'ottima protezione rispetto ai malintenzionati presenti sul Web.

In occasione delle feste natalizie, NordVPN ha deciso di fare un'offerta che rende ancora più allettante il suo servizio. Con 2 anni di sottoscrizione infatti, è possibile ottenere uno sconto complessivo del 68% rispetto ai costi di listino. Di fatto, è possibile pagare uno dei migliori servizi VPN in circolazione appena 3,29 euro al mese.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
30 12 2021
Link copiato negli appunti