Corea, via libera ai giochi da smartphone

Apple e Google erano stati bloccati dagli obblighi di approvazione statali necessari a distribuire videogame nel paese. Obblighi ora cancellati

Roma – Google e Apple tornano a vendere in Corea del Sud giochi per le proprie piattaforme mobile . Si trattava solo di una delle misure adottate da Seul contro i videogame, ora revocata, ma per un motivo diverso rispetto ad altre situazioni.

La Corea, infatti, ha anche proibito l’utilizzo dei giochi di ruolo online nelle ore notturne per i minori di 16 anni e poi esteso questa decisione anche ai produttori di console. Mentre queste due misure sono state dettate dalla volontà di combattere la dipendenza dei giovani dai videogame, il blocco nei confronti di Google e Apple era conseguente al fatto che le due non rispettassero le normative nazionali vigenti nel settore .

In particolare, Seul prevedeva l’ obbligo di scrutinio e approvazione per tutti i videogame distribuiti nel Paese : dal momento che gli oneri erano considerati troppo complessi, Google e Apple avevano deciso di non distribuire nel paese giochi per Android e iOS.

Tali obblighi, tuttavia, non sono più in vigore e così prima Apple e poi Google hanno iniziato a distribuire videogame in Corea del Sud.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • tucumcari scrive:
    macchefi....
    gata!Ho già tutta una serie di idee su cosa fare apparire quando a Roma ti passa di fianco una delle tante auto blu col lampeggiante!Voi no? :D
    • sbrotfl scrive:
      Re: macchefi....
      - Scritto da: tucumcari
      gata!
      Ho già tutta una serie di idee su cosa fare
      apparire quando a Roma ti passa di fianco una
      delle tante auto blu col
      lampeggiante!
      Voi no?
      :DHai sbagliato il titolo del post... doveva chiamarsi "Maccheca..." :D
  • iome scrive:
    carina e' carina, ma...
    ma per il resto e' una XXXXXXX assurda! non e' pratica: appena si sXXXXX un po', va a farsi XXXXXXX l'estetica, alla prima rigatura ha perso meta' del valore perche tutta la fiancata e' da cambiare, mentre se sei a napoli tempo mezzora e resta solo lo scheletro, il resto se lo sono XXXXXXX tutto. Per non parlare se piove, o peggio grandina, etc. Insomma, e' un bell'esercizio di stile: ottima per il capoccia della casa produttirce per bullarsi e dire "noi siamo avanti", bella da vedere al motorshow con i soliti due pezzi diXXXXX in minigonna che gli girano intorno, per il resto scaffale.
    • zizzo scrive:
      Re: carina e' carina, ma...
      Nel bene o nel male Tokyo non è Napoli. Per strada non si parcheggia, se non hai un parcheggio tuo privato non ti puoi neppure comprare la macchina.E poi sai quanta pubblicità ci puoi fare nel traffico?
      • daniele_dll scrive:
        Re: carina e' carina, ma...
        ma si parla di una "concept" car, non verrà venduta ... attualmente è solo un prototipo dalla quale verrano fuori ulteriori modelli che potrebbero, successivamente, finire nei listinima ci vorrà tempoinoltre non so se, legalmente parlando, uno schermo al posto del parabrezza sia possibile in quanto parliamo di elementi che "potenzialmente" possono distrarre il guidatore ^^
  • Mela avvelenata scrive:
    Di questa macchina...
    ...mi piace solo questa parte:"un angolo del parabrezza si trasforma in specchietto retrovisore, mostrando le immagini riprese dalla "videocamera di parcheggio" integrata"Tutto il resto, soprattuto il touch-screen esterno, lamerata degna di Pimp my Ride! Del resto è solo un concept...
    • Funz scrive:
      Re: Di questa macchina...
      - Scritto da: Mela avvelenata
      Tutto il resto, soprattuto il touch-screen
      esterno, lamerata degna di Pimp my Ride! Del
      resto è solo un
      concept...Aggiungono 4 telecamere esterne e hanno inventato l'auto invisibile! O_o
      • daniele_dll scrive:
        Re: Di questa macchina...
        non basterebbe :)l'unica cosa utile è lo schermo integrato nel parabrezza, ma bisogna vedere se a livello legale è una cosa concepibile in italia in quanto vengono inseriti elementi di distrazione direttamente davanti il guidatorea tal riguardo si può considerare com'è cambiata la regolamentazione, prima era esplicitamente vietato, tenere x, y o z in mano mentre guidavi ora è esplicitamente vietato tenere le mani lontano dal volante ... vi immaginate il legislatore cosa potrebbe pensare di uno schermo che, tramite la realtà aumentata, fa vedere cose che non sono sul parabrezza del guidatore?lol- Scritto da: Funz
        - Scritto da: Mela avvelenata

        Tutto il resto, soprattuto il touch-screen

        esterno, lamerata degna di Pimp my Ride! Del

        resto è solo un

        concept...

        Aggiungono 4 telecamere esterne e hanno inventato
        l'auto invisibile!
        O_o
        • Funz scrive:
          Re: Di questa macchina...
          - Scritto da: daniele_dll
          non basterebbe :)

          l'unica cosa utile è lo schermo integrato nel
          parabrezza, ma bisogna vedere se a livello legale
          è una cosa concepibile in italia in quanto
          vengono inseriti elementi di distrazione
          direttamente davanti il
          guidatoreTipo "messaggi amichevoli" rivolti ai compagni di traffico, o scherzetti a base di filmati XXXXX... le possibilità saltano in mente :D
          a tal riguardo si può considerare com'è cambiata
          la regolamentazione, prima era esplicitamente
          vietato, tenere x, y o z in mano mentre guidavi
          ora è esplicitamente vietato tenere le mani
          lontano dal volante ... vi immaginate ilMa allora è vietato cambiare pure canale sull'autoradio :|(cosa che io faccio senza staccare gli occhi dalla strada anche quando non ho i comandi al volante). La cosa pericolosa è la distrazione connessa a qualsiasi attività che si fa in macchina, al limite pure chiacchierare coi passeggeri...
Chiudi i commenti