La settimana di coronavirus, Avast e modem libero

La diffusione del coronavirus, il caso Avast-Jumpshot e il pronunciamento del TAR sul Modem Libero tra le notizie più importanti della settimana.
La diffusione del coronavirus, il caso Avast-Jumpshot e il pronunciamento del TAR sul Modem Libero tra le notizie più importanti della settimana.

Volge al termine una settimana dominata dal tema coronavirus, che ha visto l’attenzione dei media e dell’opinione pubblica legittimamente concentrata sulla diffusione del pericoloso agente patogeno ormai estesa ben oltre i confini cinesi. Hanno tenuto banco anche le notizie legate a privacy (a partire dal caso Avast-Jumpshot) e violazioni con gli attacchi partiti dalla Turchia e quello che ha preso di mira l’infrastruttura informatica delle Nazioni Unite su tutti.

Le news della settimana: dal coronavirus al modem libero

Riportiamo di seguito i dieci articoli relativi ai temi più caldi degli ultimi giorni, per una panoramica su quanto accaduto nel mondo online, hi-tech e non solo. Per maggiori informazioni far riferimento ai link di approfondimento.

 

Avast vende i dati degli utenti tramite Jumpshot

Ricerche, acquisti online, persino i singoli click: così Avast, tramite la sussidiaria Jumpshot (che verrà chiusa a breve), cede a terze parti le informazioni dei suoi utenti.

leggi l’articolo completo

 

Turchia, cyberattacchi a Europa e Medio Oriente

Gli esperti di sicurezza hanno identificato una serie di attacchi attribuiti alla Turchia e indirizzati a organizzazioni di Europa e Medio Oriente.

leggi l’articolo completo

 

L’app di Ring invia dati ai tracker di terze parti

Una ricerca condotta dalla Electronic Frontier Foundation mostra come e quando l’applicazione ufficiale di Ring invia i dati degli utenti all’esterno.

leggi l’articolo completo

 

La tua attività fuori da Facebook: come funziona

Disponibile per gli utenti di tutto il mondo la funzionalità per gestire le informazioni che aziende esterne condividono con Facebook.

leggi l’articolo completo

 

Modem libero, il TAR dà ragione ad AGCOM e clienti

Niente più vincoli per i clienti, almeno in teoria: potranno scegliere di utilizzare un apparecchio di proprietà o diverso da quello dell’operatore.

leggi l’articolo completo

 

Le linee guida dell’Europa per la sicurezza del 5G

Dalla Commissione Europea le linee guida rivolte agli stati membri per mitigare i rischi legati all’allestimento delle reti 5G nel vecchio continente.

leggi l’articolo completo

 

Il coronavirus e l’importanza dell’informazione

L’emergenza legata alla diffusione del coronavirus testimonia una volta di più quanto sia importante e necessaria un’informazione sana e non viziata.

leggi l’articolo completo

 

Attacco alle Nazioni Unite: violazione confermata

L’infrastruttura informatica delle Nazioni Unite sotto attacco: la violazione risale all’estate scorsa, ma viene resa nota solo oggi.

leggi l’articolo completo

 

Riconoscimento facciale: niente ban dall’Europa

La Commissione Europea non impedirà l’installazione di sistemi per il riconoscimento facciale nei luoghi pubblici come ipotizzato di recente.

leggi l’articolo completo

 

IBM, cambio al vertice: Arvind Krishna nuovo CEO

Avvicendamento al vertice dell’organigramma IBM: Arvind Krishna sarà il decimo CEO nella storia del gruppo, sostituendo Ginni Rometty.

leggi l’articolo completo

 

La Digital Tax unica si farà: d’accordo 137 paesi

A Parigi in 137 hanno detto sì alla definizione di una Digital Tax unica e condivisa da tutti: i lavori al via entro i prossimi mesi.

leggi l’articolo completo

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti