Cracking, la svastica su Facebook?

Neonata crew asiatica, Swastika, sostiene di aver compromesso 10mila account Facebook. Il social network smentisce

Roma – Una nuova crew di cyberwarrior , nata appena da una decina di giorni, ha rilasciato su Pastebin un documento, ora rimosso, che diceva di contenere nomi utenti e password di 10mila account Facebook . Il social network ha tuttavia smentito la veridicità dei dati.

Il gruppo di chiama “Team Swastika” e al suo attivo figurano, per il momento, solo due azioni, sette tweet su quello che dovrebbe essere il loro account ufficiale e un nome che in occidente fa irrimediabilmente pensare all’ideologia nazista, ma che in Nepal si riferisce ad un simbolo che fa parte della loro tradizione culturale e che è associato al Sole.

A proposito di terminologie, poi, via Twitter dicono di rifiutare le etichette di hacker e hacktivisti, preferendo invece il nome di “combattenti per la libertà”: in nome della libertà hanno già attaccato e ottenuto database e credenziali dei siti dell’ambasciata indiana in Nepal e del Governo del Bhutan.

In occidente, tuttavia, il loro nome è echeggiato quando hanno dichiarato di aver violato quei migliaia di account Facebook: hanno costretto ad intervenire il team di Facebook che si occupa di sicurezza, che ha riferito che non si tratta di un hack reale ai danni del social network, tanto che i controlli hanno dimostrato che nomi utenti e password non corrispondono ad alcun loro utente .
Secondo Facebook si tratterebbe, insomma, di combinazioni email/password frutto di ordinarie attività di phishing che poco hanno a che fare con la loro piattaforma.

Dopo la risposta la lista è stata rimossa da Pastebin e alcuni osservatori hanno notato che le due parti di cui era formata erano già circolate online, la prima su forum underground da più di un anno, la seconda da appena 19 giorni, ma originariamente diffusa non dal team Swastika ma dalla crew dell’Arabia Saudita Hp-Hack che dichiarava rappresentare solo il 10 per cento dei 7 milioni di account compromessi.

Ovunque risieda la verità, il consiglio resta sempre quello di provvedere a cambiare la propria password e di non utilizzare la stessa per tutti i propri account.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Findi scrive:
    ultimi colpi di coda...
    prima di essere definitivamente messi fuori gioco da Apple e Google....io non comprerei azioni Rim....:-)
    • Mav scrive:
      Re: ultimi colpi di coda...
      opinione numero 23.255.387 annotataorigine: persona che non si è qualificatarate opinione: 0.0
    • BidonBidon scrive:
      Re: ultimi colpi di coda...
      Eppure i BB sono gli unici a avare contratti push-email/internet vantaggiosi per l'estero.Andate voi con un android/iphone/ciabatta_qualsiasi all'estero, e provate un po' a scaricare un po' email o ad andare su google maps.PS: però è davvero l'unico motivo per il quale ancora vengono nominati, almeno qui nei paraggi..
      • sistemista scrive:
        Re: ultimi colpi di coda...
        Secondo me il loro punto di forza in ambito aziendale è il BES.
      • ottomano scrive:
        Re: ultimi colpi di coda...
        - Scritto da: BidonBidon
        Eppure i BB sono gli unici a avare contratti
        push-email/internet vantaggiosi per
        l'estero.

        Andate voi con un
        android/iphone/ciabatta_qualsiasi all'estero, e
        provate un po' a scaricare un po' email o ad
        andare su google
        maps.10 Euro per 20 MB con Vodafone + 1 Euro a MB oltre il limite.Non mi sembra poi così caro.Senza contare che in molti Paesi si fa prima a comprare una SIM locale (ad esempio io ho preso una SIM Vodafone egiziana con 512 MB 3G + navigazione illimitata a 64 Kb/s oltre tale soglia + Chiavetta USB a meno di 20 euro).Diciamo che BB oggi inizia a sentire il peso della concorrenza e, se non fa qualcosa subito, credo che finirà come Windows Phone, con market share sotto il 10%.Nicola
        • Prozac scrive:
          Re: ultimi colpi di coda...
          - Scritto da: ottomano
          Diciamo che BB oggi inizia a sentire il peso
          della concorrenza e, se non fa qualcosa subito,
          credo che finirà come Windows Phone, con market
          share sotto il
          10%.

          NicolaGià :(
        • malto scrive:
          Re: ultimi colpi di coda...
          - Scritto da: ottomano
          - Scritto da: BidonBidon

          Eppure i BB sono gli unici a avare contratti

          push-email/internet vantaggiosi per

          l'estero.



          Andate voi con un

          android/iphone/ciabatta_qualsiasi
          all'estero,
          e

          provate un po' a scaricare un po' email o ad

          andare su google

          maps.

          10 Euro per 20 MB con Vodafone + 1 Euro a MB
          oltre il
          limite.
          Non mi sembra poi così caro.50 cent/Mb ti sembra economico???Non pagavi tu... :D
        • eticre scrive:
          Re: ultimi colpi di coda...
          20 euri per 512MB sono pochi?o lavori in vodafoneo ti pagano per scrivere nei forum
        • ruppolo scrive:
          Re: ultimi colpi di coda...
          - Scritto da: ottomano
          se non fa qualcosa subito,
          credo che finirà come Windows Phone, con market
          share sotto il
          10%.10%?Se Windows Phone avesse anche solo una vicinanza con il 10%, a Redmond starebbero festeggiando da 3 mesi giorno e notte.Per ora stanno allo 0,25%:http://marketshare.hitslink.com/operating-system-market-share.aspx?qprid=8&qpcustomd=1
      • Andrea Cerrito scrive:
        Re: ultimi colpi di coda...
        A parte il fatto che anche altri sistemi hanno il push e non solo il blackberry (è da quando è uscito iPhone, ad esempio, che Yahoo offre il servizio push gratuito), ma rimane il fatto che all'estero può essere comodo per leggerle ma per rispondere si paga uguale.Quindi tant'è.
        • dudu scrive:
          Re: ultimi colpi di coda...
          Non e' vero tutto il traffico rim e' renderizzato attraverso il noc, genera un terzo del traffico rispetto a tutte le altre piattaforme.
  • malto scrive:
    QNX
    Erano fantastici, ti davano una demo con sistema operativo e browser su un FLOPPY! :pSperiamo bene ;)
    • Prozac scrive:
      Re: QNX
      - Scritto da: malto
      Erano fantastici, ti davano una demo con sistema
      operativo e browser su un FLOPPY!
      :p

      Speriamo bene ;)Devono essere molto veloci a far uscire gli smartphone con BBX.Ora come ora, da sviluppatore non saprei proprio per quale versione del OS scrivere le applicazioni! 4? 5? 6? 7? QNX?
    • MacGeek scrive:
      Re: QNX
      - Scritto da: malto
      Erano fantastici, ti davano una demo con sistema
      operativo e browser su un FLOPPY!
      :P
      Speriamo bene ;)Infatti, QNX è sempre stato uno dei migliori OS in circolazione, con un vero microkernel velocissimo e super-sicuro.Spero che RIM non pasticci.
      • Prozac scrive:
        Re: QNX
        - Scritto da: MacGeek
        - Scritto da: malto

        Erano fantastici, ti davano una demo con
        sistema

        operativo e browser su un FLOPPY!

        :P

        Speriamo bene ;)

        Infatti, QNX è sempre stato uno dei migliori OS
        in circolazione, con un vero microkernel
        velocissimo e
        super-sicuro.
        Spero che RIM non pasticci.Beh... Questo BBX promette bene... Secondo me, però, sono lì lì a perdere il treno...
      • malto scrive:
        Re: QNX
        - Scritto da: MacGeek
        - Scritto da: malto

        Erano fantastici, ti davano una demo con
        sistema

        operativo e browser su un FLOPPY!

        :P

        Speriamo bene ;)

        Infatti, QNX è sempre stato uno dei migliori OS
        in circolazione, con un vero microkernel
        velocissimo e
        super-sicuro.
        Spero che RIM non pasticci.Non sono come l'HP ;)
      • IlProf scrive:
        Re: QNX
        QNX è solo un Kernel. Tutto quello che c'è intorno è un altro paio di maniche.- Scritto da: MacGeek
        - Scritto da: malto

        Erano fantastici, ti davano una demo con
        sistema

        operativo e browser su un FLOPPY!

        :P

        Speriamo bene ;)

        Infatti, QNX è sempre stato uno dei migliori OS
        in circolazione, con un vero microkernel
        velocissimo e
        super-sicuro.
        Spero che RIM non pasticci.
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: QNX
      - Scritto da: malto
      Erano fantastici, ti davano una demo con sistema
      operativo e browser su un FLOPPY!
      :padesso non più, la demo è la iso di un cd.C'erano anche distro linux su un floppy: baslinux (su due floppy avevi console, gui e browser), o xwoaf (su un floppy solo c'era tutto, come in qnx)
Chiudi i commenti