Criptovalute in pericolo su Twitter veicolo di troppe truffe online

Criptovalute in pericolo su Twitter veicolo di troppe truffe online

Criptovalute in pericolo su Twitter diventato uno dei maggiori strumenti usati dai cybercriminali per realizzare truffe online svuota portafogli.
Criptovalute in pericolo su Twitter diventato uno dei maggiori strumenti usati dai cybercriminali per realizzare truffe online svuota portafogli.

Un nuovo allarme è stato lanciato dalla rete e anche questa volta riguarda la sicurezza delle criptovalute detenute dagli utenti. Infatti queste sarebbero in pericolo a causa di una serie di truffe online svuota portafoglio crypto. Veicolate su Twitter, il famoso social network sta diventando uno dei mezzi preferiti dai cybercriminali per diffonderle. Scopriamo come riconoscerle per non cadere nella loro trappola.

Attenzione alle truffe online che mettono in pericolo le criptovalute

Non è una novità che i social network siano il luogo preferito dai cybercriminali per mettere a segno le loro truffe. Essendo un importante bacino di utenti, in modo semplice e veloce riescono a moltiplicare all'inverosimile le possibilità di riuscita dei loro raggiri. Si tratta di veri e propri furti che puntano a violare i portafogli digitali di quegli utenti che hanno depositato le loro criptovalute.

Il metodo è tanto semplice quanto singolare. In pratica, questi criminali attraverso un sistema automatizzato definito in gergo tecnico Bot, si mettono alla ricerca su Twitter di tutti quei termini legati al mondo delle criptovalute e, soprattutto, a chi vi investe ed è proprietario dei cosiddetti portafogli digitali. Una volta individuata la conversazione si inseriscono automaticamente attraverso messaggi interessanti che catturano l'attenzione di tali utenti.

Purtroppo però il link contenuto non riconduce a quanto indicato nel messaggio. Al contrario si tratta di contenuti malevoli che violano i portafogli digitali così da rubare le criptovalute ivi conservate. Una pratica che si sta diffondendo a macchia d'olio e che non è più così sporadica come prima. Tra l'altro le nuove tecnologie utilizzate rendono ancora più facile ai cybercriminali il furto.

Stando ad alcune fonti, Twitter starebbe lavorando per contingentare queste truffe online svuota portafoglio e ruba criptovalute. Nondimeno le soluzioni non sembrano essere di facile applicazione. L'unico modo per proteggersi è diffidare da link indicati tra i commenti di un tweet, soprattutto se non se ne conosce la fonte. Questo anche quando il loro contenuto appare molto interessante e fortemente vantaggioso.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 12 2021
Link copiato negli appunti