Criptovalute, truffe in aumento: occhio ai giveaway

Criptovalute, truffe in aumento: occhio ai giveaway

Sono aumentate di oltre il 300%, durante la prima metà di quest'anno, le truffe di tipo giveaway legate al mondo delle criptovalute.
Sono aumentate di oltre il 300%, durante la prima metà di quest'anno, le truffe di tipo giveaway legate al mondo delle criptovalute.

C’è una particolare tipologia di truffe inerente all’ambito delle criptovalute che è andata moltiplicandosi nell’ultimo periodo: quella legata ai cosiddetti giveaway. Si tratta di promozioni fasulle, attraverso le quali i cybercriminali tendono una trappola alle potenziali vittime, promettendo loro un regalo sotto forma di asset digitali. Troppo bello per essere vero (infatti non lo è).

Giveaway o truffa? Attenti alle criptovalute

Secondo un report appena pubblicato da Group-IB, questi raggiri sono aumentati del 300% durante la prima metà del 2022. Alleghiamo qui sotto un’immagine piuttosto esplicativa per comprendere le dimensioni del fenomeno. Dallo studio emerge anche la Top 10 dei termini utilizzati con maggiore frequenza da chi li organizza: ETH, Ark, Elon Musk, Shiba, XRP, Tesla, SpaceX, Micro, Ripple, ADA.

I risultati della ricerca condotta da Group-IB sulle truffe di tipo giveaway legate alle criptovalute

Neanche a dirlo, Elon Musk e le sue aziende rappresentano i veicoli di trasmissione preferiti da chi si cimenta con queste truffe. Il motivo è presto spiegato: il numero uno di Tesla e SpaceX si dichiara da sempre un grande sostenitore delle criptovalute, in particolare di Bitcoin e Dogecoin, tanto da citarle spesso nei suoi tweet.

Si ritiene che i giveaway fasulli abbiano preso di mira una audience composta complessivamente da 30 milioni di persone. I domini più frequentemente impiegati a tale scopo sono quelli .com, .org, ,net, .us e .info.

Un adeguato livello di attenzione è essenziale per evitare di cadere in trappole di questo tipo, talvolta ben mascherate e difficili da identificare. Il consiglio, per chi desidera cimentarsi nel trading delle criptovalute (o di altri asset), è quello di fare affidamento esclusivamente a piattaforme regolamentate come AvaTrade, i cui prodotti sono già stati scelti da oltre 400.000 persone. Lì, attraverso i CFD proposti, è possibile beneficiare del rally di Bitcoin e altre monete virtuali.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 set 2022
Link copiato negli appunti