Custom XML, lo schieramento di i4i

La contesa tra la piccola i4i e il gigante del software Microsoft arriva alle battute finali. Tra i supporter della software house canadese spuntano il governo statunitense e i capitalisti di ventura

Roma – Quello tra i4i e Microsoft doveva essere un piccolo caso di infrazione di brevetti, e invece si è trasformato in una battaglia per la riforma dell’intero sistema di gestione delle proprietà intellettuali negli USA. Ma i4i e i suoi supporter non hanno alcuna intenzione di accettare tale “riforma” , perché – dicono – gli effetti sul lavoro e il progresso tecnologico sarebbero devastanti.

Con Microsoft e la sua richiesta di ridefinire le regole legali attraverso cui si giudica l’importanza delle prove nei processi si sono già schierati un buon numero di protagonisti dell’IT statunitense e non, colossi del calibro di Google, Red Hat, Dell ma anche le associazioni che si battono per i diritti digitali Electronic Frontier Foundation e Public Knowledge.

Altrettanto corposa e “pesante” risulta la parte che ha preso le difese delle argomentazioni di i4i , con la software house che conteggia a 22 il numero di “amicus brief” di supporto depositati e in attesa di valutazione presso la Corte Suprema.

Si schierano a favore di i4i il governo statunitense e i capitalisti di ventura , concordi nel difendere a spada tratta lo “scudo” legale costruito attorno ai brevetti registrati presso l’USPTO e nell’evocare – in caso di riforma del suddetto scudo – un’emorragia biblica di posti di lavoro, danni commerciali senza precedenti, una svalutazione dei portafogli di proprietà intellettuali e persino un danneggiamento sostanziale di quella che viene definita “difesa militare” del suolo nordamericano.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Australiano scrive:
    Aiutate noi poveri italiani all'estero
    La vita dell'italiano all'estero non è detto che sia dura, soprattutto qui in Australia dove molti hanno fatto fortuna e godono di un'eccellente reputazione.Ma le notizie che arrivano dall'itaglia contribuiscono purtroppo in maniera pesante a minare questa reputazione, suscitano sorrisetti di compatimento e scrollate di testa dubbiose.Donnine a palazzo, rapporti incestuosi con tiranni nordafricani, ed ora una censura informatica che neppure i cinesi ci avevano pensato: quale sarà il prossimo passo?Mai stato più contento di essere un emigrante...
  • Davide Mula scrive:
    Nessuna condanna per yahoo
    Il commento sopra esposto è assolutamente superficiale, basta leggere il provvedimento nella sua versione integrale (disponibile su www.dimt.it) per comprendere come il Tribunale di Roma non abbia fatto altro che applicare la legge seguendo i filoni giurisprudenziali della Corte di Giustizia Europea e delle altre corti, di merito e di legittimità, europee e non.Yahoo non è stata condannata a pagare un risarcimento o similari, come era stato richiesto dagli attori della causa, ma semplicemente gli è stato imposto di disattivare i link che apparivano come risultati della stringa di ricerca About Elly, in quanto diretti a siti che ledevano la legge sul diritto d'autore
    • panda rossa scrive:
      Re: Nessuna condanna per yahoo
      - Scritto da: Davide Mula
      Il commento sopra esposto è assolutamente
      superficiale, basta leggere il provvedimento
      nella sua versione integrale (disponibile su
      www.dimt.it) per comprendere come il Tribunale di
      Roma non abbia fatto altro che applicare la legge
      seguendo i filoni giurisprudenziali della Corte
      di Giustizia Europea e delle altre corti, di
      merito e di legittimità, europee e
      non.
      Yahoo non è stata condannata a pagare un
      risarcimento o similari, come era stato richiesto
      dagli attori della causa, ma semplicemente gli è
      stato imposto di disattivare i link che
      apparivano come risultati della stringa di
      ricerca About Elly, in quanto diretti a siti che
      ledevano la legge sul diritto
      d'autoreIntressante.E che cosa possiamo dire di questi risultati allora?http://it.search.yahoo.com/search?p=about+elly+torrent
  • Joe Tornado scrive:
    E' solo ...
    ... una sentenza di primo grado, impugnabile in corte d'appello e in Cassazione ! Fa giurisprudenza, ma non precedente !
    • mah mah scrive:
      Re: E' solo ...
      - Scritto da: Joe Tornado
      ... una sentenza di primo grado, impugnabile in
      corte d'appello e in Cassazione ! Fa
      giurisprudenza, ma non precedente
      !Fa lollare il mondo intero e basta... e fa dire alla gente sulla metropolitana "osti non bisogna piu scaricare i filme ne perchè adesso è illegale arriva a casa gheddafi e spata tuc cos!" Beata ignoranza...
      • enry scrive:
        Re: E' solo ...
        - Scritto da: mah mah
        - Scritto da: Joe Tornado

        ... una sentenza di primo grado, impugnabile in

        corte d'appello e in Cassazione ! Fa

        giurisprudenza, ma non precedente

        !

        Fa lollare il mondo intero e basta... e fa dire
        alla gente sulla metropolitana "osti non bisogna
        piu scaricare i filme ne perchè adesso è illegale
        arriva a casa gheddafi e spata tuc cos!" Beata
        ignoranza...L'ignoranza sta nel pensare che nessuno prima o poi ti beccherà.
        • krane scrive:
          Re: E' solo ...
          - Scritto da: enry
          - Scritto da: mah mah

          - Scritto da: Joe Tornado


          ... una sentenza di primo grado, impugnabile


          in corte d'appello e in Cassazione ! Fa


          giurisprudenza, ma non precedente !

          Fa lollare il mondo intero e basta... e fa dire

          alla gente sulla metropolitana "osti non bisogna

          piu scaricare i filme ne perchè adesso è

          illegale arriva a casa gheddafi e spata tuc

          cos!" Beata ignoranza...
          L'ignoranza sta nel pensare che nessuno prima o
          poi ti beccherà.Il problema e' che si volessero mettere dentro tutti quelli che copiano si dovrebbero prendere i detentori di diritti metterli in una gabbietta e dirgli che quelli fuori sono in prigione.
          • Copyleft scrive:
            Re: E' solo ...

            Il problema e' che si volessero mettere dentro
            tutti quelli che copiano si dovrebbero prendere i
            detentori di diritti metterli in una gabbietta e
            dirgli che quelli fuori sono in prigione.:-D :-D :-D :-D
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: E' solo ...

            Il problema e' che si volessero mettere dentro
            tutti quelli che copiano si dovrebbero prendere i
            detentori di diritti metterli in una gabbietta e
            dirgli che quelli fuori sono in
            prigione.Geniale questa!
          • enry scrive:
            Re: E' solo ...
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Il problema e' che si volessero mettere dentro

            tutti quelli che copiano si dovrebbero prendere
            i

            detentori di diritti metterli in una gabbietta e

            dirgli che quelli fuori sono in

            prigione.

            Geniale questa!Eh si, da applauso.... quando crescete fate un fischio eh...
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: E' solo ...

            Eh si, da applauso.... quando crescete fate un
            fischio
            eh...Ok, ti verremo a trovare all'ospizio dei poveri.
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: E' solo ...

          L'ignoranza sta nel pensare che nessuno prima o
          poi ti
          beccherà.L'ignoranza sta nel pensare di poter beccare chi scarica... e soprattutto nel pensare di potergli fare qualcosa, dopo che l'hai scoperto.Scaricare da rapidshare non è un reato. Quindi, una volta che hai beccato quello che si scarica i film, che gli dici? Gli dici "non farlo più, o io non guadagno abbastanza con la mia videoteca"?Pensi forse di poter dire a qualcuno "non usare il frigorifero, o io non riuscirò più a campare vendendo ghiaccio"?
          • enry scrive:
            Re: E' solo ...
            - Scritto da: uno qualsiasi

            L'ignoranza sta nel pensare che nessuno prima o

            poi ti

            beccherà.

            L'ignoranza sta nel pensare di poter beccare chi
            scarica... e soprattutto nel pensare di potergli
            fare qualcosa, dopo che l'hai
            scoperto.

            Scaricare da rapidshare non è un reato. Quindi,
            una volta che hai beccato quello che si scarica i
            film, che gli dici? Gli dici "non farlo più, o io
            non guadagno abbastanza con la mia
            videoteca"?

            Pensi forse di poter dire a qualcuno "non usare
            il frigorifero, o io non riuscirò più a campare
            vendendo
            ghiaccio"?guarda... non c'è neanche da risponderti.... ti commenti da solo...
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: E' solo ...

            guarda... non c'è neanche da risponderti.... ti
            commenti da
            solo...Se non sai rispondere, faresti meglio a tacere.
          • korn scrive:
            Re: E' solo ...
            Lasciate perdere i videotechini alla canna del gas.. trollano trollano trollano solo perchè sono in negozio a lucidarsi la maniglia invece di lavorare seriamente...
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: E' solo ...
            - Scritto da: enry
            - Scritto da: uno qualsiasi


            L'ignoranza sta nel pensare che nessuno prima
            o


            poi ti


            beccherà.



            L'ignoranza sta nel pensare di poter beccare chi

            scarica... e soprattutto nel pensare di potergli

            fare qualcosa, dopo che l'hai

            scoperto.



            Scaricare da rapidshare non è un reato. Quindi,

            una volta che hai beccato quello che si scarica
            i

            film, che gli dici? Gli dici "non farlo più, o
            io

            non guadagno abbastanza con la mia

            videoteca"?



            Pensi forse di poter dire a qualcuno "non usare

            il frigorifero, o io non riuscirò più a campare

            vendendo

            ghiaccio"?

            guarda... non c'è neanche da risponderti.... ti
            commenti da
            solo...... dicono i bambini piccoli quando in mancanza di argomentazioni cominciano a battere i piedi per terra...
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: E' solo ...
          - Scritto da: enry
          - Scritto da: mah mah

          - Scritto da: Joe Tornado


          ... una sentenza di primo grado, impugnabile
          in


          corte d'appello e in Cassazione ! Fa


          giurisprudenza, ma non precedente


          !



          Fa lollare il mondo intero e basta... e fa dire

          alla gente sulla metropolitana "osti non bisogna

          piu scaricare i filme ne perchè adesso è
          illegale

          arriva a casa gheddafi e spata tuc cos!" Beata

          ignoranza...

          L'ignoranza sta nel pensare che nessuno prima o
          poi ti
          beccherà.E la tua ignoranza sta nella convinzione di poter fermare l'intera popolazione mondiale.
    • gerry scrive:
      Re: E' solo ...
      - Scritto da: Joe Tornado
      ... una sentenza di primo grado, impugnabile in
      corte d'appello e in Cassazione ! Fa
      giurisprudenza, ma non precedente
      !Da quando le sentenze italiane fanno giurisprudenza?
      • Joe Tornado scrive:
        Re: E' solo ...
        Le sentenze di primo grado non sono annoverate tra fonti del diritto, ma comunque citate nei manuali ed utilizzate dai legali a sostegno delle loro tesi.
    • Joe Tornado scrive:
      Re: E' solo ...
      Tra l'altro, non sembra neanche essere una sentenza, ma un provvedimento cautelare ...
  • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
    ABOLIRE IL COPYRIGHT
    ABOLIRE IL COPYRIGHT [yt]V-byI-yYjYw[/yt][yt]UH59kLUYxEw[/yt]
    • come scusa scrive:
      Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
      - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT
      ABOLIRE IL COPYRIGHT

      [yt]V-byI-yYjYw[/yt]
      [yt]UH59kLUYxEw[/yt]c'è solo un problema: la persana che hai scelto per parlare della questione non è la più indicata... predica (e neanche tanto) bene, ma poi razzola malissimo... come mai la persona in questione non distribuisce i suoi "lavori" con una qualche licenza CC (ad es. la CC BY-SA-NC) anziché riservarsi, come fa, tutti i diritti???
      • come scusa scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
        - Scritto da: come scusa
        - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT

        ABOLIRE IL COPYRIGHT ps: per il resto concordo pienamente: ABOLIZIONE TOTALE DI: DIRITTO D'AUTORE, BREVETTI E MARCHI
      • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT


        ABOLIRE IL COPYRIGHT [yt]V-byI-yYjYw[/yt][yt]UH59kLUYxEw[/yt]
        come mai la persona in
        questione non distribuisce i suoi "lavori" con
        una qualche licenza CC (ad es. la CC BY-SA-NC)
        anziché riservarsi, come fa, tutti i diritti?I contenuti del suo blog sono rilasciati sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.0 Italia http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/itPer quanto riguarda i DVDhttp://punto-informatico.it/1308472/PI/News/grillo-non-ho-denunciato-nessuno.aspx...Grillo aveva già dichiarato che mai avrebbe perseguito chi avesse scaricato dalla rete i suoi spettacoli...Comunque, al di là del fatto che a uno piaccia o meno Beppe Grillo, ciò che dice sul copyright e sulla pirateria è assolutamente condivisibile.
      • mah mah scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
        - Scritto da: come scusa
        - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT

        ABOLIRE IL COPYRIGHT

        [Omitted Video Link]

        c'è solo un problema: la persana che hai scelto
        per parlare della questione non è la più
        indicata... predica (e neanche tanto) bene, ma
        poi razzola malissimo... come mai la persona in
        questione non distribuisce i suoi "lavori" con
        una qualche licenza CC (ad es. la CC BY-SA-NC)
        anziché riservarsi, come fa, tutti i
        diritti???Vedo che molto pochi hanno capito Beppe Grillo. Lui è un COMICO non è un politico non è niente. è un COMICO e come tale va preso, mi domando come molti possano prenderlo cosi sul serio... certo abbiamo molti altri comici presi sul serio in italia anche se almeno quelli fingono di non esserlo.
        • Aldo Naso scrive:
          Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
          Non è che se uno è comico allora non può dire niente che non sia comico.Schwarzenegger era un attore, ora è governatore.Regan, prima attore poi presidente degli stati uniti.Pasolini era un regista-scrittore, ma è stato una delle menti più brillanti d'italia, anche quando parlava di politica.Berlusconi, da quello che era (non so come definirlo).. ora è presidente del consiglio... sob
          • mah mah scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: Aldo Naso
            Non è che se uno è comico allora non può dire
            niente che non sia
            comico.
            Schwarzenegger era un attore, ora è governatore.
            Regan, prima attore poi presidente degli stati
            uniti.
            Pasolini era un regista-scrittore, ma è stato una
            delle menti più brillanti d'italia, anche quando
            parlava di
            politica.
            Berlusconi, da quello che era (non so come
            definirlo).. ora è presidente del consiglio...
            sobin un mondo di trasformisti, BG da XXXXX buffone che era è rimasto tale pensa un po...
          • enry scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            certo che ne dice di XXXXXXX Beppe Grillo... Un conto è la pirateria che non fa entrare introiti ai legittimi detentori che hanno svolto il loro lavoro. Un altro è discutere sul prezzo di un disco. Se no domani vado a rubarmi una Mercedes perchè a me 28.ooo euro per una macchina mi paiono troppi....E tutti i beoni che applaudono... mah... ragionare magari pare brutto?E certo che poi lui non se la prende con chi scarica il suo materiale.... ne guadagna comunque 10 volte tanto in altri modi, che gliene frega... anche perchè quanti saranno mai che si scaricano qualcosa di beppe grillo...Enry
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: enry
            certo che ne dice di XXXXXXX Beppe Grillo...

            Un conto è la pirateria che non fa entrare
            introiti ai legittimi detentori che hanno svolto
            il loro lavoro. Un altro è discutere sul prezzo
            di un disco. Se no domani vado a rubarmi una
            Mercedes perchè a me 28.ooo euro per una macchina
            mi paiono
            troppi....
            Non c'entra niente ed è stato spiegato un milione di volte.
          • enry scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: enry

            certo che ne dice di XXXXXXX Beppe Grillo...



            Un conto è la pirateria che non fa entrare

            introiti ai legittimi detentori che hanno svolto

            il loro lavoro. Un altro è discutere sul prezzo

            di un disco. Se no domani vado a rubarmi una

            Mercedes perchè a me 28.ooo euro per una
            macchina

            mi paiono

            troppi....


            Non c'entra niente ed è stato spiegato un milione
            di
            volte.Allora vuol dire che non l'hai ancora capito. ;-)
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: enry

            Non c'entra niente ed è stato spiegato un
            milione

            di

            volte.

            Allora vuol dire che non l'hai ancora capito. ;-)Poveretto, resta pure nella tua ignoranza.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            Sei tu che non hai capito.Non so perchè perdo tempo a dirtelo... se rubi, sottrai qualcosa. Se fai una copia, no, perchè l'originale resta al suo posto.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Sei tu che non hai capito.

            Non so perchè perdo tempo a dirtelo... se rubi,
            sottrai qualcosa. Se fai una copia, no, perchè
            l'originale resta al suo
            posto.Ma non dare perle ai porci, quella gente non capirà mai: nè può, nè vuole.
          • krane scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: enry
            certo che ne dice di XXXXXXX Beppe Grillo...
            Un conto è la pirateria che non fa entrare
            introiti ai legittimi detentori che hanno svolto
            il loro lavoro. Un altro è discutere sul prezzo
            di un disco. Se no domani vado a rubarmi una
            Mercedes perchè a me 28.ooo euro per una macchina
            mi paiono troppi....Dai copiati la mia, non ho nessun problema mettiti li' con lamiera e martello e te ne fai una copia.
          • enry scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: enry

            certo che ne dice di XXXXXXX Beppe Grillo...


            Un conto è la pirateria che non fa entrare

            introiti ai legittimi detentori che hanno svolto

            il loro lavoro. Un altro è discutere sul prezzo

            di un disco. Se no domani vado a rubarmi una

            Mercedes perchè a me 28.ooo euro per una
            macchina

            mi paiono troppi....

            Dai copiati la mia, non ho nessun problema
            mettiti li' con lamiera e martello e te ne fai
            una
            copia.Non te la copio, me la prendo. Alla stregua di chi si prende un film da internet senza pagarlo o una canzone. E poi vedrai che saraiun po' meno propenso e ti farai qualche problema in piu'.
          • krane scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: enry
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: enry


            certo che ne dice di XXXXXXX Beppe Grillo...


            Un conto è la pirateria che non fa entrare


            introiti ai legittimi detentori che hanno


            svolto il loro lavoro. Un altro è discutere


            sul prezzo di un disco. Se no domani vado


            a rubarmi una Mercedes perchè a me 28.ooo


            euro per una macchina mi paiono


            troppi....

            Dai copiati la mia, non ho nessun problema

            mettiti li' con lamiera e martello e te ne

            fai una copia.
            Non te la copio, me la prendo. Alla stregua di
            chi si prende un film da internet senza
            pagarlo o una canzone.Ma appunto, chi lo fa in quel modo non sottrae ma duplica.
            E poi vedrai che sarai un po' meno propenso
            e ti farai qualche problema in piu'.Il problema e' avere a che fare con qualcuno che e' rimasto all'epoca dei ladri di cavalli come te.
          • enry scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: enry

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: enry



            certo che ne dice di XXXXXXX Beppe
            Grillo...





            Un conto è la pirateria che non fa entrare



            introiti ai legittimi detentori che hanno



            svolto il loro lavoro. Un altro è discutere



            sul prezzo di un disco. Se no domani vado



            a rubarmi una Mercedes perchè a me 28.ooo



            euro per una macchina mi paiono



            troppi....



            Dai copiati la mia, non ho nessun problema


            mettiti li' con lamiera e martello e te ne


            fai una copia.


            Non te la copio, me la prendo. Alla stregua di

            chi si prende un film da internet senza

            pagarlo o una canzone.

            Ma appunto, chi lo fa in quel modo non sottrae ma
            duplica.


            E poi vedrai che sarai un po' meno propenso

            e ti farai qualche problema in piu'.

            Il problema e' avere a che fare con qualcuno che
            e' rimasto all'epoca dei ladri di cavalli come
            te.guarda che l'epoca è sempre quella, e sempre di ladri si tratta.Solo che tu dici "la duplica". Ma sempre non pagando stai. O vuoi che ti faccio un disegnino?
          • krane scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: enry
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: enry


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: enry




            certo che ne dice di XXXXXXX Beppe




            Grillo...




            Un conto è la pirateria che non fa entrare




            introiti ai legittimi detentori che hanno




            svolto il loro lavoro. Un altro è




            discutere




            sul prezzo di un disco. Se no domani vado




            a rubarmi una Mercedes perchè a me 28.ooo




            euro per una macchina mi paiono troppi....



            Dai copiati la mia, non ho nessun problema



            mettiti li' con lamiera e martello e te ne



            fai una copia.


            Non te la copio, me la prendo. Alla stregua di


            chi si prende un film da internet senza


            pagarlo o una canzone.

            Ma appunto, chi lo fa in quel modo non sottrae

            ma duplica.


            E poi vedrai che sarai un po' meno propenso


            e ti farai qualche problema in piu'.



            Il problema e' avere a che fare con qualcuno

            che e' rimasto all'epoca dei ladri di cavalli

            come te.
            guarda che l'epoca è sempre quella, e sempre di
            ladri si tratta.
            Solo che tu dici "la duplica". Ma sempre non
            pagando stai. O vuoi che ti faccio un disegnino?Fai il disegnino, cosi' forse capisci che io sono quello che la macchina l'ha comprata. Inoltre sto offrendo a te, che mi dici di non avere i soldi e quindi non l'avresti acquistata comunque, la possibilita' di averne una copia.
          • Alex scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            La tua è una copia del modello originale progettato e venduto in serie proprio come un film o un programma. La verità la sanno tutti, cioè che chi può non pagare lo fa poi si giustifica. Capirei per il cibo, ma qui di mortate di fame si tratta. Io compro tutto e pago i software, film e musica. Godrò quando prima o poi troveranno un modo per XXXXre fuori gli scrocconi morti di fame
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: Alex
            La tua è una copia del modello originale
            progettato e venduto in serie proprio come un
            film o un programma. La verità la sanno tutti,
            cioè che chi può non pagare lo fa poi si
            giustifica.Prova tu a giustificare perchè mai bisognerebbe pagare.
            Capirei per il cibo, ma qui di
            mortate di fame si tratta. Io compro tutto e pago
            i software, film e musica. Godrò quando prima o
            poi troveranno un modo per XXXXre fuori gli
            scrocconi morti di
            fameIl modo c'è già: basta non pubblicare nulla.
          • Odio la television e scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            La tua è una copia del modello originale
            progettato e venduto in serie proprio come un
            film o un programma.Appunto.Io mi faccio una copia e non tocco l'originale.Quindi il problema non esiste perché non ho fatto niente a nessuno.
            Capirei per il cibo, ma qui di morte di fame si tratta.Eccone un altro che "con la cultura non si mangia"...E' grazie a quelli come te che l'Italia sta diventando un paese del terzo mondo. Un popolo di lobotomizzati dalla spazzatura che la TV gli vomita nel cervello.Bruciate il televisore e usate Internet.
            Io compro tutto e pago i software, film e musica.E chi se ne frega!
            Godrò quando prima o poi troveranno un modo
            per XXXXre fuori gli scrocconi morti di fameSi, si, aspetta e spera... (rotfl)
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            Solo che tu dici "la duplica". Ma sempre non
            pagando stai . O vuoi che ti faccio un
            disegnino?Ovvio che non pagando sta. Perchè mai pagare dovrebbe?Uno pagare deve se agli altri qualcosa toglie, così soldi in cambio dà.Ma se duplicato ha, agli altri nulla ha tolto, quindi nulla non dà.Capito tu hai?
          • prot scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            Maestro Yoda? Tu sei?
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: enry

            guarda che l'epoca è sempre quella, e sempre di
            ladri si
            tratta.
            Solo che tu dici "la duplica". Ma sempre non
            pagando stai. O vuoi che ti faccio un
            disegnino?Ecco, guarda, te lo faccio io il disegnino.[yt]ECE-9yyDzfg[/yt]Scommettiamo che ancora non capisci?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: enry
            guarda che l'epoca è sempre quella, e sempre di
            ladri si
            tratta.
            Solo che tu dici "la duplica". Ma sempre non
            pagando stai. O vuoi che ti faccio un
            disegnino?Guardalo tu il disegnino:[img]http://bayimg.com/image/caaikaacc.jpg[/img]
          • Copyleft scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            Non te la copio, me la prendo.Appunto, vedi che anche tu fai la distinzione!Se copiare equivale a prendere, avresti potuto copiarla. Ma hai dovuto dire che invece la prendi proprio perché se ne facessi una COPIA l'originale non verrebbe toccato e quindi non ci sarebbe alcun danno.Per la serie... come darsi la zappa sui piedi :-D
            Alla stregua di chi si prende un film da internet
            senza pagarlo o una canzone.Poco fa hai implicitamente ammesso che duplicare è diverso da prendere.D'altra parte anche la Corte di Cassazione dice che copiare è diverso da rubare.http://www.penale.it/page.asp?IDPag=24 Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, 13 novembre 2003 (dep. 29 gennaio 2004), n. 3449 (2110/2003) ...non configurabilità del reato di furto dei files mediante duplicazione (o copiatura)...http://www.penale.it/page.asp?IDPag=903 Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, 26 ottobre 2010 (dep. 21 dicembre 2010), n. 44840 ...è da escludere la configurabilità del reato di furto nel caso di semplice copiatura...
          • enry scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: Copyleft

            Non te la copio, me la prendo.

            Appunto, vedi che anche tu fai la distinzione!

            Se copiare equivale a prendere, avresti potuto
            copiarla. Ma hai dovuto dire che invece la prendi
            proprio perché se ne facessi una COPIA
            l'originale non verrebbe toccato e quindi non ci
            sarebbe alcun
            danno.Ah no? Ma guarda... fammi capire. Copio la tua mercedes, ci vado in giroe così poi faccio fare ai miei amici... cosa abbiamo vediamo... hmm....un XXXXX che ha comprato la mercedes e 4 XXXXXXXX che vanno in giro con mercedes che non hanno pagato... hmm... eh si.... starebbe bene a tutti direi... vai così che sei un mago...

            Per la serie... come darsi la zappa sui piedi :-D


            Alla stregua di chi si prende un film da
            internet

            senza pagarlo o una canzone.

            Poco fa hai implicitamente ammesso che duplicare
            è diverso da
            prendere.

            D'altra parte anche la Corte di Cassazione dice
            che copiare è diverso da
            rubare.

            http://www.penale.it/page.asp?IDPag=24
            Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, 13
            novembre 2003 (dep. 29 gennaio 2004), n. 3449
            (2110/2003)
            ...non configurabilità del reato di furto dei
            files mediante duplicazione (o
            copiatura)...

            http://www.penale.it/page.asp?IDPag=903
            Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, 26
            ottobre 2010 (dep. 21 dicembre 2010), n.
            44840
            ...è da escludere la configurabilità del reato di
            furto nel caso di semplice
            copiatura...
          • Copyleft scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT



            Non te la copio, me la prendo.

            Appunto, vedi che anche tu fai la distinzione!

            Se copiare equivale a prendere, avresti potuto

            copiarla. Ma hai dovuto dire che invece la

            prendi proprio perché se ne facessi una COPIA

            l'originale non verrebbe toccato e quindi non ci

            sarebbe alcun danno.
            Copio la tua mercedes, ci vado in giro
            e così poi faccio fare ai miei amici... cosa
            abbiamo vediamo... un XXXXX che ha comprato la
            mercedes e 4 XXXXXXXX che vanno in giro con
            mercedes che non hanno pagato...Anche io l'ho copiata.Ritenta, sarai più fortunato :-D
          • enry scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: Copyleft



            Non te la copio, me la prendo.



            Appunto, vedi che anche tu fai la distinzione!


            Se copiare equivale a prendere, avresti potuto


            copiarla. Ma hai dovuto dire che invece la


            prendi proprio perché se ne facessi una COPIA


            l'originale non verrebbe toccato e quindi non
            ci


            sarebbe alcun danno.


            Copio la tua mercedes, ci vado in giro

            e così poi faccio fare ai miei amici... cosa

            abbiamo vediamo... un XXXXX che ha comprato la

            mercedes e 4 XXXXXXXX che vanno in giro con

            mercedes che non hanno pagato...

            Anche io l'ho copiata.

            Ritenta, sarai più fortunato :-Ddura eh accorgersi di aver detto un sacco di scemenze... va beh... dai... prima o poi si cresce tutti. Verrà anche il tuo turno.
          • Copyleft scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            dura eh accorgersi di aver detto un sacco di
            scemenze...Da che pulpito... :-D :-D :-D :-D
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            dura eh accorgersi di aver detto un sacco di
            scemenze... Te ne sei accorto, finalmente?
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            Ah no? Ma guarda... fammi capire. Copio la tua
            mercedes, ci vado in
            giro
            e così poi faccio fare ai miei amici... cosa
            abbiamo vediamo...
            hmm....
            un XXXXX che ha comprato la mercedes e 4 XXXXXXXX
            che vanno in giro con mercedes che non hanno
            pagato... hmm... eh si.... starebbe bene a tutti
            direi... vai così che sei un
            mago...Io volevo la mercedes. Ero disposto a spendere 20000. Ho speso 20000. Ho avuto la mercedes. Ok, sono soddisfatto.Se tu l'hai avuta a meno, non sono affari miei.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            Non te la copio, me la prendo.Oh, ma allora "prendersela" e "copiarla" sono due cose diverse?Strano, prima dicevi che copiare e rubare era la stessa cosa.Deciditi: sono la stessa cosa o no?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: enry
            Non te la copio, me la prendo. Alla stregua di
            chi si prende
            un film da internet senza pagarlo o una canzone.Perché, quando scarico una canzone da un sito questa sparisce dal sito nel momento in cui la scarico?O magari quando scarico un film da chi l'ha messo a disposizione mettendolo gratuitamente su internet questa persona ha perso il suo dvd e non può più usufruirne perché ora il film ce l'ho io e non più lui?Hai bisogno del disegnino?[img]http://bayimg.com/image/caaikaacc.jpg[/img]
          • Copyleft scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            Un conto è la pirateria che non fa entrare
            introiti ai legittimi detentori che hanno svolto
            il loro lavoro. Un altro è discutere sul prezzo
            di un disco. Se no domani vado a rubarmi una
            Mercedes perchè a me 28.ooo euro per una macchina
            mi paiono troppi...Copiare è diverso da rubare.Lo dice anche la Corte di Cassazione.http://www.penale.it/page.asp?IDPag=24 Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, 13 novembre 2003 (dep. 29 gennaio 2004), n. 3449 (2110/2003) ...non configurabilità del reato di furto dei files mediante duplicazione (o copiatura)...http://www.penale.it/page.asp?IDPag=903 Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, 26 ottobre 2010 (dep. 21 dicembre 2010), n. 44840 ...è da escludere la configurabilità del reato di furto nel caso di semplice copiatura...
          • enry scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: Copyleft

            Un conto è la pirateria che non fa entrare

            introiti ai legittimi detentori che hanno svolto

            il loro lavoro. Un altro è discutere sul prezzo

            di un disco. Se no domani vado a rubarmi una

            Mercedes perchè a me 28.ooo euro per una
            macchina

            mi paiono troppi...

            Copiare è diverso da rubare.

            Lo dice anche la Corte di Cassazione.

            http://www.penale.it/page.asp?IDPag=24
            Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, 13
            novembre 2003 (dep. 29 gennaio 2004), n. 3449
            (2110/2003)
            ...non configurabilità del reato di furto dei
            files mediante duplicazione (o
            copiatura)...

            http://www.penale.it/page.asp?IDPag=903
            Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, 26
            ottobre 2010 (dep. 21 dicembre 2010), n.
            44840
            ...è da escludere la configurabilità del reato di
            furto nel caso di semplice
            copiatura...copiare è diverso da rubare. Quello che ancora a molti non èchiaro è che NON si ha il diritto di copiare. Punto.Perchè SOLO l'autore (e gli aventi diritto) ha il diritto di diffondere, duplicaree distribuire come meglio crede quello che fa o ha prodotto.Quale parte non ti è chiara che sento il Cepu cosa puo' fare?
          • Copyleft scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            copiare è diverso da rubare.Oh, un bel passo avanti, intanto abbiamo capito che copiare non è rubare!
            Quello che ancora a molti non è
            chiaro è che NON si ha il diritto di copiare.
            Punto.
            Perchè SOLO l'autore (e gli aventi diritto)
            ha il diritto di diffondere, duplicare
            e distribuire come meglio crede quello che fa o
            ha prodotto.Il copyright è da eliminare, è solo un'inutile zavorra alla diffusione della conoscenza. Comunque non ti preoccupare, Internet sta già distruggendo questo dannoso retaggio del passato.Da 1:30 a 2:30.[yt]UH59kLUYxEw[/yt]
            Quale parte non ti è chiara che sento il Cepu
            cosa puo' fare?No grazie, l'istituto che frequenti tu non mi attira molto...
          • enry scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: Copyleft

            copiare è diverso da rubare.

            Oh, un bel passo avanti, intanto abbiamo capito
            che copiare non è
            rubare!


            Quello che ancora a molti non è

            chiaro è che NON si ha il diritto di copiare.

            Punto.

            Perchè SOLO l'autore (e gli aventi diritto)

            ha il diritto di diffondere, duplicare

            e distribuire come meglio crede quello che fa o

            ha prodotto.

            Il copyright è da eliminare, è solo un'inutile
            zavorra alla diffusione della conoscenza.
            Comunque non ti preoccupare, Internet sta già
            distruggendo questo dannoso retaggio del
            passato.
            Da 1:30 a 2:30.
            [yt]UH59kLUYxEw[/yt]


            Quale parte non ti è chiara che sento il Cepu

            cosa puo' fare?

            No grazie, l'istituto che frequenti tu non mi
            attira
            molto...Non hai riposto ovviamente... quale parte del concetto non ti è chiara?Non ti ho chiesto un'opinione sul copyright.
          • Copyleft scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            Non hai riposto ovviamente...Disse enry, quotando al risposta... :-D :-D :-D :-D
          • enry scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: Copyleft

            Non hai riposto ovviamente...

            Disse enry, quotando al risposta... :-D :-D :-D
            :-Dsi ma sto ancora aspettandola la risposta furbetto. Visto che fai tanto il furbo, vediamo se hai capito quello che ti si è detto... su stupiscimi.Aspe che rifaccio la domanda... qualè parte non ti è chiara sul fatto che l'autore e gli aventi diritto sono gli unici a poter decidere come e quando diffondere/copiare/vendere etc etc etc.... vediamo se questa volta ci arrivi, dai è facile.
          • Copyleft scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            Aspe che rifaccio la domanda... qualè parte non
            ti è chiara sul fatto che l'autore e gli aventi
            diritto sono gli unici a poter decidere come e
            quando diffondere/copiare/vendere etc etc etc...Giusto perché sono buono ti faccio compia e incolla della risposta che ti ho GIA' dato, se poi non capisci ancora, caro mio, non so proprio che farci...Il copyright è da eliminare, è solo un'inutile zavorra alla diffusione della conoscenza.Comunque non ti preoccupare, Internet sta già distruggendo questo dannoso retaggio del passato.Da 1:30 a 2:30.[yt]UH59kLUYxEw[/yt]
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            copiare è diverso da rubare. Quello che ancora a
            molti non
            è
            chiaro è che NON si ha il diritto di copiare.Certo che ce l'abbiamo. Sei tu che NON hai il diritto di impedircelo.L'unico che ha il diritto di impedircelo è chi ha l'originale: ma se chi ha l'originale (ad esempio perchè l'ha comprato) lo mette sul p2p, è chiaro che non desidera affatto impedirci di copiarlo.
            Punto.
            Perchè SOLO l'autore (e gli aventi diritto)
            ha il diritto di diffondere, duplicare
            e distribuire come meglio crede quello che fa o
            ha
            prodotto.Se mi hai VENDUTO l'opera, io rientro tra gli aventi diritto. E pure le persone a cui io ho dato una copia di tale opera, se io lo decido.
          • enry scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: uno qualsiasi

            copiare è diverso da rubare. Quello che ancora a

            molti non

            è

            chiaro è che NON si ha il diritto di copiare.

            Certo che ce l'abbiamo. Sei tu che NON hai il
            diritto di
            impedircelo.
            L'unico che ha il diritto di impedircelo è chi ha
            l'originale: ma se chi ha l'originale (ad esempio
            perchè l'ha comprato) lo mette sul p2p, è chiaro
            che non desidera affatto impedirci di
            copiarlo.


            Punto.

            Perchè SOLO l'autore (e gli aventi diritto)

            ha il diritto di diffondere, duplicare

            e distribuire come meglio crede quello che fa o

            ha

            prodotto.

            Se mi hai VENDUTO l'opera, io rientro tra gli
            aventi diritto. E pure le persone a cui io ho
            dato una copia di tale opera, se io lo
            decido.No. Non sto a spiegartelo. Informati, così la prossima volta almeno non la posti.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            No. Non sto a spiegartelo.Spiegare cosa?Tu non devi spiegare niente, devi solo imparare.
          • enry scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: uno qualsiasi

            No. Non sto a spiegartelo.

            Spiegare cosa?

            Tu non devi spiegare niente, devi solo imparare.ahahaa.... dai sei simpatico.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: enry

            Se mi hai VENDUTO l'opera, io rientro tra gli

            aventi diritto. E pure le persone a cui io ho

            dato una copia di tale opera, se io lo

            decido.

            No.E invece sì, ti è piaciuto prendere i miei soldi e farci quel cavolo che ti pare, vero, oppure forse hai dovuto chiedermi il permesso per decidere cosa poter fare dei soldi che ti ho dato?Quindi in cambio dei miei soldi e della rinuncia da parte mia al potere decidere quale uso tu debba farne, tu mi hai venduto l'opera e hai rinunciato al poter decidere cosa ne possa fare.Se non ti sta bene, non vendermi l'opera, così i miei soldi non li vedrai di certo: se qualcun altro sarà disposto a darmi la tua opera la prenderò da lui alle sue condizioni, che potranno essere anche molto migliori delle tue.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 marzo 2011 12.41-----------------------------------------------------------
          • enry scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: uno qualsiasi

            copiare è diverso da rubare. Quello che ancora a

            molti non

            è

            chiaro è che NON si ha il diritto di copiare.

            Certo che ce l'abbiamo. Sei tu che NON hai il
            diritto di
            impedircelo.
            L'unico che ha il diritto di impedircelo è chi ha
            l'originale: ma se chi ha l'originale (ad esempio
            perchè l'ha comprato) lo mette sul p2p, è chiaro
            che non desidera affatto impedirci di
            copiarlo.


            Punto.

            Perchè SOLO l'autore (e gli aventi diritto)

            ha il diritto di diffondere, duplicare

            e distribuire come meglio crede quello che fa o

            ha

            prodotto.

            Se mi hai VENDUTO l'opera, io rientro tra gli
            aventi diritto. E pure le persone a cui io ho
            dato una copia di tale opera, se io lo
            decido.Dai patteggiamo su... facciamo così. Io compro una foto, la pubblico sul mio giornale poi la passo a te. La pubblichi anche tu. Poi stasera ti vai a comprare un bel bluray che ce lo guardiamo in casa, vengo io a casa tua... però poi ci mettiamo daccordo con i tuoi amici e ci troviamo nella piazza del tuo paese e lo proiettiamo su un grande schermo così se lo godono tutti. Che dici? Oh... il bluray l'hai pagato eh.... e io la foto idem... siamo a posto. Sfido chiunque a dirci qualcosa.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            Infatti è così che deve funzionare.
          • Enry scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Infatti è così che deve funzionare.infatti..... ahhaha hahaahha ciao stammi bene, è stato un piacere.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: Enry
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Infatti è così che deve funzionare.

            infatti..... ahhaha hahaahha ciao stammi bene, è
            stato un
            piacere.... disse il bambino privo di argomentazioni, cominciando a frignare e battere i piedi per terra, minacciando anche di portarsi via il pallone...
          • Sgabbio scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            un'altro che non ha capito nulla e spara a zero su grillo...mamma mia...
          • enry scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: Sgabbio
            un'altro che non ha capito nulla e spara a zero
            su grillo...mamma
            mia...Ti riferivi a te immagino... paragonare il costo di un cd giustificando quindi ed inneggiando alla pirateria è da idioti. Tanto quanto applaudire non riuscendo a distinguere le cose. Ma sai com'è. Ragionare è un'altra cosa. Poi fai come credi.
          • Sgabbio scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            come i bambini dell'asilo....mamma mia.....Il soltio che spara a zero e pretende di aver ragione...come al solito.
          • poiuy scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            Un conto è la pirateria che non fa entrare introiti ai legittimi detentori che hanno svolto il loro lavoro. Un altro è discutere sul prezzo di un disco.Ti sei mai chiesta chi sono i "legittimi detentori", dove per legittimi intendo quelli che legalmente detengono i diritti.Attenata la risposta non è "gli autori". Informati.Per farla brevissima, la pirateria fa danno a pochi autori ricchi, e bene a tutti gli altri, in primis agli autori emergenti.Per quanto riguarda le Major discografiche lamentano apocalissi e incassano milioni... grazie alla pirateria la fruizione multimediale è aumentata tantissimo, per cui non sono proprio sicuro che ci abbiano rimesso.Che ci perdano o no, le Major, non sono un elemento necessario.
            Se no domani vado a rubarmi una Mercedes perchè a me 28.ooo euro per una macchina mi paiono troppi....Quento esempio non è calzante.
    • ThEnOra scrive:
      Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
      - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHTBeata ignoranza populista.
      • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT


        ABOLIRE IL COPYRIGHT
        Beata ignoranza populista.Rosica, rosica... :-DChe tanto sai benissimo che il copyright sparirà dalla faccia della terra, come è già sucXXXXX a tante altre cose dannose di cui l'Umanità si è sbarazzata.
        • ThEnOra scrive:
          Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
          - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT


          ABOLIRE IL COPYRIGHT


          Beata ignoranza populista.

          Rosica, rosica... :-D

          Che tanto sai benissimo che il copyright sparirà
          dalla faccia della terra, come è già sucXXXXX a
          tante altre cose dannose di cui l'Umanità si è
          sbarazzata.Beh, abbiamo ancora:- scorie nucleari- criminalità organizzata- politiciecc...Dunque, caro mio, fino a quando sarò in vita non lo vedrò abolito.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            Dunque, caro mio, fino a quando sarò in vita non
            lo vedrò
            abolito.Ti resta così poco da vivere? Su, dai, forse puoi essere curato...
          • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT


            Che tanto sai benissimo che il copyright sparirà

            dalla faccia della terra, come è già sucXXXXX a

            tante altre cose dannose di cui l'Umanità si è

            sbarazzata.
            Beh, abbiamo ancora:
            - scorie nucleari
            - criminalità organizzataDunque tu metti sullo stesso piano il copyright con la criminalità organizzata e le scorie nucleari , dandomi implicitamente ragione sul fatto che il copyright sia una cosa dannosa.Troppa grazia, io non volevo arrivare a tanto, ma se lo dici tu, sono pienamente d'accordo.Hanno inaugurato la sagra della zappa sui piedi? (rotfl)
            Dunque, caro mio, fino a quando sarò in vita non
            lo vedrò abolito.Beata ingenuità... (rotfl)
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
        - Scritto da: ThEnOra
        - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT

        Beata ignoranza populista.Beati venditori di ghiaccio ormai con l'acqua (gelata) alla gola.
        • ThEnOra scrive:
          Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
          - Scritto da: ThEnOra

          - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT



          Beata ignoranza populista.

          Beati venditori di ghiaccio ormai con l'acqua
          (gelata) alla
          gola.Il Sig. Pino, il mio fornitore di fiducia di ghiaccio (x le feste in casa), gira in BMW.Ti dico solo questo.20 lt di ghiaccio li pago 20 euri...
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: ThEnOra
            20 lt di ghiaccio li pago 20 euri...http://www.ecoage.it/bere-acqua-dal-rubinetto.htm Il costo dell'acqua potabile in Italia è compreso da pochi centesimi a due euro per mille litri d'acqua. Anche considerando la tariffa più alta applicata dagli acquedotti (2 euro), un litro d'acqua potabile del rubinetto ha un costo pari a circa a 0,002 euro/litro . Quindi 20 litri di acqua convertita in ghiaccio li paghi massimo 4 centesimi.La corrente consumata dal freezer è ininfluente visto che non è che lo tieni acceso solo per farci il ghiaccio in questione, lo terrai acceso -come tutti- H24 a prescindere, a meno che non sia vuoto nel qual caso puoi permetterti di tenerlo spento.Sai com'è, esiste una cosa chiamata TECNOLOGIA, paradossalmente la stai usando tu stesso in questo momento.A proposito, secondo la tua logica devi pagarmi i diritti d'autore per aver quotato il mio post. Visto che le modalità le stabilisce l'autore, io stabilisco che può quotarmi gratis solo chi non è d'accordo col copyright in senso assoluto, ma quelli come te che lo vogliono appoggiare devono pagarmi 10 milioni di euro a carattere.Sono già 65 caratteri col messaggio precedente, fanno 650 milioni di euro. Come intendi pagare? Attento che se quoti le mie parole nel prossimo messaggio i costi aumentano.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 marzo 2011 15.36-----------------------------------------------------------
          • ThEnOra scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: ThEnOra

            20 lt di ghiaccio li pago 20 euri...

            http://www.ecoage.it/bere-acqua-dal-rubinetto.htm
            Il costo dell'acqua potabile in Italia è
            compreso da pochi centesimi a due euro per mille
            litri d'acqua. Anche considerando la tariffa
            più alta applicata dagli acquedotti (2 euro), un
            litro d'acqua potabile del rubinetto ha un costo
            pari a circa a 0,002
            euro/litro .

            Quindi 20 litri di acqua convertita in ghiaccio
            li paghi massimo 4
            centesimi.
            La corrente consumata dal freezer è ininfluente
            visto che non è che lo tieni acceso solo per
            farci il ghiaccio in questione, lo terrai acceso
            -come tutti- H24 a prescindere, a meno che non
            sia vuoto nel qual caso puoi permetterti di
            tenerlo
            spento.
            Sai com'è, esiste una cosa chiamata TECNOLOGIA,
            paradossalmente la stai usando tu stesso in
            questo
            momento.Urca. Mi stampo questa parte e lo porto al Sig. Pino per farmi sentire!!!, poi passo dalla finanza per una bella denuncia di truffa!Ah ma già, io quei 20lt li pago 20 euro perchè:1. Non ho il tempo ne lo spazio nel freezer per farmi il ghiaccio a casa, poi 20 lt? Mica stiamo parlando di 4 cubetti!
            A proposito, secondo la tua logica devi pagarmi i
            diritti d'autore per aver quotato il mio post.Capisci male.
            Visto che le modalità le stabilisce l'autore, io
            stabilisco che può quotarmi gratis solo chi non è
            d'accordo col copyright in senso assoluto, ma
            quelli come te che lo vogliono appoggiare devono
            pagarmi 10 milioni di euro a
            carattere.Ok. Lo hai stabilito. Non ti pago. Ti inXXXXX o no?
            Sono già 65 caratteri col messaggio precedente,
            fanno 650 milioni di euro. Come intendi pagare?Accetti assegni postdatati?Sai, non ho ancora ricevuto lo stipendio di questo mese :D
            Attento che se quoti le mie parole nel prossimo
            messaggio i costi
            aumentano.E fammi un po' di sconto!Cmq, ritornando all'esempio del Sig. Pino, a me interessa avere il ghiaccio ma oltre a ciò averlo quando e come lo voglio io, nelle modalità e quantità che io preferisco, dedicandoci solo il tempo necessario per pagarlo (me lo faccio portare).Dunque, per me quei soldi che pago sono pienamente giustificati.Applica lo stesso ragionamento ai film/musica/videogiochi etc.Perchè guardi i film, perchè ascolti musica, perchè giochi ai videogiochi? Te lo dico io, per VIVERE esperienze.Per il momento termino qui.Saluti!
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

            Cmq, ritornando all'esempio del Sig. Pino, a me
            interessa avere il ghiaccio ma oltre a ciò averlo
            quando e come lo voglio io, nelle modalità e
            quantità che io preferisco, dedicandoci solo il
            tempo necessario per pagarlo (me lo faccio
            portare).
            Dunque, per me quei soldi che pago sono
            pienamente
            giustificati.Giustissimo.Ma ti faccio una domanda: se tu vuoi farti il cubetto di ghiaccio nel tuo freezer, invece di comprarlo, il signor Pino cerca di impedirtelo o ammette che hai tutto il diritto di farlo?

            Applica lo stesso ragionamento ai
            film/musica/videogiochi
            etc.
            Detto fatto: se io non ho tempo di scaricarmi il film in qualità hd e masterizzarlo, vedo se c'è qualcuno in grado di fornirmi il supporto già pronto. Magari anche una videoteca, perchè no.Se il videotecaro però vede che io preferisco duplicarmi il film da solo, non ha il diritto di protestare. Così come non ce l'ha il signor Pino.Anzi, con il tuo esempio hai appena dimostrato che i venditori di ghiaccio possono campare benissimo anche se la gente preferisce usare i frigoriferi; quindi, applicando l'esempio ai beni digitali, anche chi vende tali beni dovrebbe poter campare benissimo anche se la gente preferisce le copie scaricate dal p2p. Quindi, non hanno motivo di lamentarsi, e non c'è motivo di ostacolare il p2p.
          • panda rossa scrive:
            Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
            - Scritto da: ThEnOra
            Cmq, ritornando all'esempio del Sig. Pino, a me
            interessa avere il ghiaccio ma oltre a ciò averlo
            quando e come lo voglio io, nelle modalità e
            quantità che io preferisco, dedicandoci solo il
            tempo necessario per pagarlo (me lo faccio
            portare).
            Dunque, per me quei soldi che pago sono
            pienamente
            giustificati.

            Applica lo stesso ragionamento ai
            film/musica/videogiochi
            etc.Ma questo discorso e' assolutamente condivisibile.Tu paghi un servizio, per giunta a domicilio.Se avessi urgenza di avere un film da vedere in una particolare serata, pure io pagherei un videotecaro che me lo porta a domicilio, come tu paghi per il ghiaccio.Ma quando non ho fretta, e siccome ho l'attrezzatura, mi faccio il ghiaccio da me e mi scarico il film da me.Ci vuole il tempo che ci vuole. Non ho fretta, non pago il tempo.
            Perchè guardi i film, perchè ascolti musica,
            perchè giochi ai videogiochi? Te lo dico io, per
            VIVERE esperienze.Ma questo anche prima che ci fosse la tecnologia.Oggi la tecnologia semplicemente semplifica il modo di procurarsi queste esperienze e rende anacronistici gli intermediari.
            Per il momento termino qui.

            Saluti!A lunedi.
  • Alberto Francesco scrive:
    Testo Integrale
    Qualcuno ha trovato online il testo della sentenza? Così, una volta letta, capiamo meglio le "ragioni" di tale provvedimento.
    • panda rossa scrive:
      Re: Testo Integrale
      - Scritto da: Alberto Francesco
      Qualcuno ha trovato online il testo della
      sentenza? Così, una volta letta, capiamo meglio
      le "ragioni" di tale
      provvedimento.Si, pare che il film faccia schifo e non vale la pena intasare la banda per certa roba.
    • fool scrive:
      Re: Testo Integrale
      - Scritto da: Alberto Francesco
      Qualcuno ha trovato online il testo della
      sentenza? Così, una volta letta, capiamo meglio
      le "ragioni" di tale
      provvedimento.Deve esserci da qualche parte su yahoo il link a megaupload...
  • mah mah scrive:
    Ecco qui:
    http://internapoli-city.blogspot.com/2010/06/about-ellymegaupload-ita.htmlBuona visione.
  • unaDuraLezione scrive:
    Ma i big dei servizi cosa aspettano?
    contenuto non disponibile
    • ruppolo scrive:
      Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
      Oh guarda, ti stanno guastando il giocattolo?
      • panda rossa scrive:
        Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
        - Scritto da: ruppolo
        Oh guarda, ti stanno guastando il giocattolo?Ti piacerebbe crederlo...http://it.search.yahoo.com/search;_ylt=Amw8JbIfbHPClSI92TdQEOMbrK5_?vc=&p=about+elly+torrent&toggle=1&cop=mss&ei=UTF-8&fr=yfp-t-709
      • mah mah scrive:
        Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
        - Scritto da: ruppolo
        Oh guarda, ti stanno guastando il giocattolo?Dopo gli aumenti sul carburante da destinare alla "cultura" (le virgolette sono messe appositamente) mi sento in diritto di scaricare tutti i libri film e cd che voglio dai vari megaupload & company.
        • shevathas scrive:
          Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
          - Scritto da: mah mah
          - Scritto da: ruppolo

          Oh guarda, ti stanno guastando il giocattolo?

          Dopo gli aumenti sul carburante da destinare alla
          "cultura" (le virgolette sono messe
          appositamente) mi sento in diritto di scaricare
          tutti i libri film e cd che voglio dai vari
          megaupload &
          company.CLAP! CLAP! CLAP!bravo, così continueranno a metterci le mani in tasca per pagare quella spazzatura.
          • mah mah scrive:
            Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
            - Scritto da: shevathas
            - Scritto da: mah mah

            - Scritto da: ruppolo


            Oh guarda, ti stanno guastando il giocattolo?



            Dopo gli aumenti sul carburante da destinare
            alla

            "cultura" (le virgolette sono messe

            appositamente) mi sento in diritto di scaricare

            tutti i libri film e cd che voglio dai vari

            megaupload &

            company.

            CLAP! CLAP! CLAP!
            bravo, così continueranno a metterci le mani in
            tasca per pagare quella
            spazzatura.E sentiamo cosa dovrei fare ? farmi mettere le mani in tasca da loro e mettermele poi anche io per ri-pagare ciò che ho già pagato ? e non dirmi "non comprare piu libri cd o film e non guardarne/ascoltarne/leggerne piu" perchè scusami, ma le serate a pregare non le passo, anche xche non sono credente. Guardare la tv men che meno.
          • shevathas scrive:
            Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
            - Scritto da: mah mah
            - Scritto da: shevathas

            - Scritto da: mah mah


            - Scritto da: ruppolo



            Oh guarda, ti stanno guastando il
            giocattolo?





            Dopo gli aumenti sul carburante da destinare

            alla


            "cultura" (le virgolette sono messe


            appositamente) mi sento in diritto di
            scaricare


            tutti i libri film e cd che voglio dai vari


            megaupload &


            company.



            CLAP! CLAP! CLAP!

            bravo, così continueranno a metterci le mani in

            tasca per pagare quella

            spazzatura.

            E sentiamo cosa dovrei fare ? se non ti interessa lasciala stare.
            farmi mettere le
            mani in tasca da loro e mettermele poi anche io
            per ri-pagare ciò che ho già pagato ? se tutti scaricano hanno ragione a frignare. Se nessuno li considera anche la politica comincerà a considerarli solamente dei rompiscatole.
          • krane scrive:
            Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
            - Scritto da: shevathas
            - Scritto da: mah mah

            - Scritto da: shevathas


            - Scritto da: mah mah



            - Scritto da: ruppolo




            Oh guarda, ti stanno guastando il




            giocattolo?



            Dopo gli aumenti sul carburante da



            destinare alla "cultura" (le



            virgolette sono messe appositamente)



            mi sento in diritto di scaricare



            tutti i libri film e cd che voglio



            dai vari megaupload & company.


            CLAP! CLAP! CLAP!


            bravo, così continueranno a metterci


            le mani in tasca per pagare quella


            spazzatura.

            E sentiamo cosa dovrei fare ?
            se non ti interessa lasciala stare.E se lasciasse stare ma loro continuassero ?In fondo dove stanno le statistiche ? Chi lo sa in quanti lasciano stare ed in quanti no ?

            farmi mettere le

            mani in tasca da loro e mettermele poi

            anche io per ri-pagare ciò che ho già

            pagato ?
            se tutti scaricano hanno ragione a frignare.Ma tutti scaricano ?Dove sono le statistiche ?
            Se nessuno li considera anche la politica
            comincerà a considerarli solamente dei
            rompiscatole.E se fosse gia' cosi ma non avessimo i mezzi per accorgercene ?
          • Sgabbio scrive:
            Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
            - Scritto da: shevathas
            se non ti interessa lasciala stare.Quello che faccio pure io, se una cosa non m'interessa non la considero sul momento.

            se tutti scaricano hanno ragione a frignare. Se
            nessuno li considera anche la politica comincerà
            a considerarli solamente dei
            rompiscatole.Il tuo ragionamento non tiene conto di come ragionano questi esseri: Non cagano il mio prodotto = Lo piratano!Non considerano che la gente può non essere tranquillamente interessata al loro prodotto.La pirateria per loro è sempre stato un pretesto purtroppo.
          • Torsolo scrive:
            Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: shevathas


            se non ti interessa lasciala stare.

            Quello che faccio pure io, se una cosa non
            m'interessa non la considero sul
            momento.





            se tutti scaricano hanno ragione a frignare. Se

            nessuno li considera anche la politica comincerà

            a considerarli solamente dei

            rompiscatole.

            Il tuo ragionamento non tiene conto di come
            ragionano questi esseri: Non cagano il mio
            prodotto = Lo
            piratano!

            Non considerano che la gente può non essere
            tranquillamente interessata al loro
            prodotto.

            La pirateria per loro è sempre stato un pretesto
            purtroppo.E anche se lo scaricano, non vuol dire che lo comprerebbero se non si potesse scaricare. Qualcuno sì, ma non tutti. Quando qualcosa è disponibile "gratis" la gente arraffa tutto, anche quello che normalmente non comprerebbe.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
            Tanto per fare un confronto ...http://www.film.tv.it/scheda.php/film/39998/about-elly/6 commenti !Quest'altro film (trasmesso in TV pochi giorni fa) sconosciuto e senza la benchè minima pretesahttp://www.film.tv.it/opinioni.php/film/44173/minotaur/ne ha 3 !
          • francososo scrive:
            Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
            Io l'ho capito sin da prima : il copyright , nell'era di internet,é pura spazzatura ! Ok il diritto d'autore, ok il copyright, ma se ciò significa che il consumatore viene solo come mucca da mungere : W la pirateria perchè è ormai a quella che si rivolgono i consumatori traditi ( basta inutili moralismi ). Il copyright è da riformare se si vuol riconquistare i consumatori traditi altrimenti ciccia !
          • Torsolo scrive:
            Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
            - Scritto da: francososo
            Io l'ho capito sin da prima : il copyright ,
            nell'era di internet,é pura spazzatura ! Ok il
            diritto d'autore, ok il copyright, ma se ciò
            significa che il consumatore viene solo come
            mucca da mungere : W la pirateria perchè è ormai
            a quella che si rivolgono i consumatori traditi (
            basta inutili moralismi ). Il copyright è da
            riformare se si vuol riconquistare i consumatori
            traditi altrimenti ciccia
            !E poi in Italia paghiamo la SIAE per qualunque cosa, ma agli autori di quel che paghiamo quanto va?
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
        contenuto non disponibile
        • panda rossa scrive:
          Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
          - Scritto da: unaDuraLezione
          Ascolta bene Ruppolo, parlerò la tua lingua,
          forse è l'unica che capisci: ho case di mia
          proprietà sparse in tre regioni d'Italia (ne ho 4
          solo a Milano città) ed investimenti in
          innumerevoli istituti
          finanziari.Sei un pezzente lo stesso.L'unico modo per dimostrare a ruppolo che non sei un pezzente e' quello di andare a fare la tua bella fila domani all'apple store, sventolando le 500 euro, acquistando l'ipad2, e poi uscendo dal negozio urlante, e reggendo la scatola come se fosse la coppa del mondo appena vinta.Perche' non basta averci i soldi.Per non essere considerato pezzente, i soldi devi darli a giobs.
      • fox82i scrive:
        Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
        Oh guarda il bambino che da sempre veniva bastonato ora inizia a fare la voce grossa..
        • panda rossa scrive:
          Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
          - Scritto da: fox82i
          Oh guarda il bambino che da sempre veniva
          bastonato ora inizia a fare la voce
          grossa..Devi comprenderlo: oggi esce l'ipad2.
    • frk scrive:
      Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
      - Scritto da: unaDuraLezione
      Google, Yahoo, e tutti gli altri cosa apsettano
      ad accordarsi contro le sentenze
      idiote?Le cose sono due.. o chiudono le rappresentanze in Italia, mettendosi al riparo dalla nostra giustizia, ma rinunciando agli introiti pubblicitari e annessi e connessi che riescono ad ottenere qui da noi, oppure la tengono aperta, ma allora combattono con la nostra folle giurisdizione come tutti gli imprenditori italiani...Chiudere l'acXXXXX agli utenti non ha nessuna valenza pratica...
    • informo scrive:
      Re: Ma i big dei servizi cosa aspettano?
      Concordo: l'Italia non è un paese civile e deve essere filtrata.Escludiamo il nostro paese dalla rete: è ora che i nostri concittadini si rendano conto di quanto siamo caduti in basso.
  • Nicola scrive:
    Quindi il Link è reato?
    civile per lo meno...
    • shevathas scrive:
      Re: Quindi il Link è reato?
      - Scritto da: Nicola
      civile per lo meno...no, è reato il non rimuoverlo prontamente se ti viene segnalato che tale link punta a risorse non lecite.
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: Quindi il Link è reato?
        - Scritto da: shevathas
        - Scritto da: Nicola

        civile per lo meno...

        no, è reato il non rimuoverlo prontamente se ti
        viene segnalato che tale link punta a risorse non
        lecite.La questione è diversa, qui si pretende che il motore di ricerca cancelli il link anche senza segnalazione.
    • come scusa scrive:
      Re: Quindi il Link è reato?
      - Scritto da: Nicola
      civile per lo meno...per la legge, i reati sono SOLO ed esclusivamente PENALIi "reati civili" non esistono
  • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
    PUBBLICITA'
    Leggendo i commenti mi viene da pensare che, alla fine, un beneficio per "About Elly" alla fine c'è stato. Un film, che in Italia sarebbe rimasto sconosciuto, ha quantomeno fatto un po' notizia grazie a questa vicenda.Sono malizioso se penso che qualcuno, invece di rivolgersi ad un pubblicitario, usa gli avvocati come rampa di lancio?Saluti a tutti.
    • deactive scrive:
      Re: PUBBLICITA'
      siamo in due allora ad esser maliziosi. Tanto ormai funziona tutto cosi'.
    • mah mah scrive:
      Re: PUBBLICITA'
      - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
      Leggendo i commenti mi viene da pensare che, alla
      fine, un beneficio per "About Elly" alla fine c'è
      stato. Un film, che in Italia sarebbe rimasto
      sconosciuto, ha quantomeno fatto un po' notizia
      grazie a questa
      vicenda.
      Sono malizioso se penso che qualcuno, invece di
      rivolgersi ad un pubblicitario, usa gli avvocati
      come rampa di
      lancio?

      Saluti a tutti.Gira un ottimo dvdrip... peccato non sia a 720p o 1080p
    • iii scrive:
      Re: PUBBLICITA'
      Anche io la penso un po' così...con me in parte ha funzionato: dopo aver letto questa notizia mi sono incuriosito e sono andato a vedere il trailer: mi è bastato per capire che non fa per me, non lo guarderò mai
  • sinistrorso scrive:
    hanno capite benissimo niente tutto
    Sanno benissimo che è un motore di ricerca, come funziona e a cosa serve.Non osano toccare google perchè è una delle potenze intoccabili (come le lobby dei cineasti).Fanno il gioco di qualcuno.Ringhiano un pochino contro youtube, ma anche lì è un osso prezioso.
    • Torsolo scrive:
      Re: hanno capite benissimo niente tutto
      - Scritto da: sinistrorso
      Ringhiano un pochino contro youtube, ma anche lì
      è un osso
      prezioso.Ma va làhttp://www.tomshw.it/cont/news/youtube-perde-contro-mediaset-via-le-clip-del-gf/24019/1.html
  • Visto che nessuno lo cagava scrive:
    Star
    'sto film han pensato bene (o male secondo i punti di vista) di fargli pubblicità con una sentenza talmente stupida che solo in Italia poteva essere emessa...Per quanto mi riguarda quel film non l'ho mai visto e a questo punto anche se dovesse capitarmi di trovarlo a noleggio o vederlo trasmesso in TV cambierò prontamente canale.
  • AxAx scrive:
    Sentenza demenziale
    Cmq. se fossi stato in Yahoo avrei cancellato i link cattivi e anche i link buoni, e se sta cagata di film iraniano avese voluto essere indicizzata avrebbe dovuto pagare.
    • iii scrive:
      Re: Sentenza demenziale
      "sta cagata di film iraniano"Dopo aver visto il trailer non me la sento di oppormi a questa tua affermazione
  • Marcus Chang scrive:
    Berlusconi...
    Nel caso ce ne fosse ancora bisogno questa è la riprova che Berlusconi, quando sbertuccia la magistratura italiana, ha pienamente ragione. Servono altre prove?
    • sinistrorso scrive:
      Re: Berlusconi...
      - Scritto da: Marcus Chang
      Nel caso ce ne fosse ancora bisogno questa è la
      riprova che Berlusconi, quando sbertuccia la
      magistratura italiana, ha pienamente ragione.
      Servono altre
      prove?Bè, lui però lo fa per nobilissimi usi personali.Qunado, raramente, la magistratura gli da ragione allora è sacra ed inviolabile, ed i magistrati bravi e belli.
      • il solito bene informato scrive:
        Re: Berlusconi...
        - Scritto da: sinistrorso
        - Scritto da: Marcus Chang

        Nel caso ce ne fosse ancora bisogno questa è la

        riprova che Berlusconi, quando sbertuccia la

        magistratura italiana, ha pienamente ragione.

        Servono altre

        prove?

        Bè, lui però lo fa per nobilissimi usi personali.
        Qunado, raramente, la magistratura gli da ragione
        allora è sacra ed inviolabile, ed i magistrati
        bravi e
        belli."raramente"?chissà quante assoluzioni avrà avuto con "formula dubitativa"!...
        • Torsolo scrive:
          Re: Berlusconi...
          - Scritto da: il solito bene informato
          - Scritto da: sinistrorso

          - Scritto da: Marcus Chang


          Nel caso ce ne fosse ancora bisogno questa è
          la


          riprova che Berlusconi, quando sbertuccia la


          magistratura italiana, ha pienamente ragione.


          Servono altre


          prove?



          Bè, lui però lo fa per nobilissimi usi
          personali.

          Qunado, raramente, la magistratura gli da
          ragione

          allora è sacra ed inviolabile, ed i magistrati

          bravi e

          belli.

          "raramente"?
          chissà quante assoluzioni avrà avuto con "formula
          dubitativa"!...Sono le solite ipocrisie della politica e qualcuno ci crede pure.
    • Apricot scrive:
      Re: Berlusconi...
      Queste sentenze sono figlie del duopolio TV. La rete fa paura a chi gestisce le televisioni perchè non permette loro di avere il controllo di quello che ci inonda ogni giorno.Non è tanto il caso specifico di questo film. In base a questa sentenza, adesso sarebbero in grado di bloccare qualunque cosa non in rete con la scusa che vìola il copyright...
  • Francesco scrive:
    Eppur si muove
    "Eppur si muove" bofonchiò tra se e se Galileo Galilei dopo che aveva appena ritrattato dinnanzi a giudici che mi sembra avevano la stessa apertura mentale dei giudici della nona sezione del tribunale di Roma.Sul diritto d'autore apriamo una discussione articolata quanto volete, ma dare la colpa ad un motore di ricerca di quello che trova... è come dare la colpa ad uno spazzino se tira su m..dabye
    • Puzza scrive:
      Re: Eppur si muove
      - Scritto da: Francesco
      dare la colpa ad un
      motore di ricerca di quello che trova... è come
      dare la colpa ad uno spazzino se tira su
      m..daNo, è come dare la colpa ad uno spazzino che mette un cartello su dove trovare la "m..da". Insomma non c'entra un tubo.
    • ThEnOra scrive:
      Re: Eppur si muove
      - Scritto da: Francesco
      "Eppur si muove" bofonchiò tra se e se Galileo
      Galilei dopo che aveva appena ritrattato dinnanzi
      a giudici che mi sembra avevano la stessa
      apertura mentale dei giudici della nona sezione
      del tribunale di
      Roma.

      Sul diritto d'autore apriamo una discussione
      articolata quanto volete, ma dare la colpa ad un
      motore di ricerca di quello che trova... è come
      dare la colpa ad uno spazzino se tira su
      m..da

      byeIl punto invece è che se è reato tirar su m... e avverto lo spazzino che lo ha appena fatto ma lui se ne frega, commette, appunto, reato.E per la direttiva sul e-commerce, avrebbe dovuto prontamente segnalare all'autorità giudiziaria di aver ricevuto notizia di una violazione a seguito di una segnalazione a lei rivolta.
      • Ashura scrive:
        Re: Eppur si muove
        - Scritto da: ThEnOra
        - Scritto da: Francesco

        "Eppur si muove" bofonchiò tra se e se Galileo

        Galilei dopo che aveva appena ritrattato
        dinnanzi

        a giudici che mi sembra avevano la stessa

        apertura mentale dei giudici della nona sezione

        del tribunale di

        Roma.



        Sul diritto d'autore apriamo una discussione

        articolata quanto volete, ma dare la colpa ad un

        motore di ricerca di quello che trova... è come

        dare la colpa ad uno spazzino se tira su

        m..da



        bye

        Il punto invece è che se è reato tirar su m... e
        avverto lo spazzino che lo ha appena fatto ma lui
        se ne frega, commette, appunto,
        reato.

        E per la direttiva sul e-commerce, avrebbe dovuto
        prontamente segnalare all'autorità giudiziaria di
        aver ricevuto notizia di una violazione a seguito
        di una segnalazione a lei
        rivolta.Allora, la direttiva sull'e-commerce non dice niente del genere. Sono i titolari dei diritti che devono segnalare all'autorità giudiziaria la violazione e chiedere la rimozione del contenuto, ma non è possibile ritenere responsabili degli intermediari, altrimenti dovremmo chiamare in causa pure Telecom o Wind per averci messo la banda, le Autostrade o le Ferrovie per averci messo l'infrastruttura di trasporto e magari pure la B-Ticino che ti ha venduto la presa del telefono. Ma siamo scemi ?!?!?La verità è che questa è l'ennesima sentenza cretina riguardante Internet, che non vale una cicca visto che si rivolge ad un'entità (Yahoo) che è fondamentalmente transnazionale e dell'Italia, con tutta probabilità, non gliene potrebbe XXXXXXX di meno e che comunque, in appello, verrà pure ribaltata.
        • ThEnOra scrive:
          Re: Eppur si muove
          - Scritto da: Ashura

          Allora, la direttiva sull'e-commerce non dice
          niente del genere.Hai ragione. Lo dice il Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 art. 17 in attuazione della direttiva.
          La verità è che questa è l'ennesima sentenza
          cretina riguardante Internet, che non vale una
          cicca visto che si rivolge ad un'entità (Yahoo)
          che è fondamentalmente transnazionale e
          dell'Italia, con tutta probabilità, non gliene
          potrebbe XXXXXXX di meno e che comunque, in
          appello, verrà pure
          ribaltata.Per voi tutte le sentenze contro la pirateria sono "cretine", o mi sbaglio?
          • panda rossa scrive:
            Re: Eppur si muove
            - Scritto da: ThEnOra
            - Scritto da: Ashura



            Allora, la direttiva sull'e-commerce non dice

            niente del genere.

            Hai ragione. Lo dice il Decreto Legislativo 9
            aprile 2003, n. 70 art. 17 in attuazione della
            direttiva.


            La verità è che questa è l'ennesima sentenza

            cretina riguardante Internet, che non vale una

            cicca visto che si rivolge ad un'entità (Yahoo)

            che è fondamentalmente transnazionale e

            dell'Italia, con tutta probabilità, non gliene

            potrebbe XXXXXXX di meno e che comunque, in

            appello, verrà pure

            ribaltata.

            Per voi tutte le sentenze contro la pirateria
            sono "cretine", o mi
            sbaglio?Tutte le sentenze favorevoli a leggi cretine, sono esse stesse cretine.
          • ThEnOra scrive:
            Re: Eppur si muove
            - Scritto da: panda rossa

            Tutte le sentenze favorevoli a leggi cretine,
            sono esse stesse
            cretine.
            Per me le leggi fiscali son cretine, eppure pago ugualmente le tasse fino all'ultimo centesimo... son cretino, lo so, ma vivo in una società civile fatta di regole, e se ci sono la mia educazione mi porta a rispettarle, se invece reputo siano inguiste e cretine mi adopero affinchè siano cambiate oppure abrogate.Invece voi, del "partito pirata", cosa fate concretamente?Ah già, voi protestate scaricando... mi sembra adeguato!
          • panda rossa scrive:
            Re: Eppur si muove
            - Scritto da: ThEnOra
            - Scritto da: panda rossa



            Tutte le sentenze favorevoli a leggi cretine,

            sono esse stesse

            cretine.



            Per me le leggi fiscali son cretine, eppure pago
            ugualmente le tasse fino all'ultimo centesimo...Purtroppo le leggi in materia fiscale non sono abrogabili per via referendaria.
            son cretino, lo so, ma vivo in una società civile
            fatta di regole, e se ci sono la mia educazione
            mi porta a rispettarle, se invece reputo siano
            inguiste e cretine mi adopero affinchè siano
            cambiate oppure
            abrogate.
            Invece voi, del "partito pirata", cosa fate
            concretamente?Ci adoperiamo affinche' siano cambiate oppure abrogate.Diffondiamo il nostro messaggio, facciamo in modo che la gente sappia che non e' sola, che non deve condividere di nascosto, ma che puo' farlo alla luce del sole, perche' le attuali leggi sono vessatorie, vetuste e vomitevoli.
            Ah già, voi protestate scaricando... mi sembra
            adeguato!Ci adeguiamo.
          • ThEnOra scrive:
            Re: Eppur si muove
            - Scritto da: panda rossa


            Ah già, voi protestate scaricando... mi sembra

            adeguato!

            Ci adeguiamo.Posso chiederti come? Son curioso.
          • panda rossa scrive:
            Re: Eppur si muove
            - Scritto da: ThEnOra
            - Scritto da: panda rossa




            Ah già, voi protestate scaricando... mi sembra


            adeguato!



            Ci adeguiamo.

            Posso chiederti come? Son curioso.Con l'arma piu' potente a disposizione, quella che nessuno e' mai riuscito a sconfiggere: la parola.Parliamo, raccontiamo, esprimiamo il nostro punto di vista, e lasciamo che l'idea si propaghi, e che venga raccolta da altri e che propagheranno a loro volta.Quello che piu' temono questi signori che vedono il loro castello di sabbia erodersi dalle onde inesorabili e' la propagazione della parola, della conoscenza.Una popolazione ignorante e' divisa e controllabile.Una popolazione istruita e conscia non lo e'.Invece di tante singole gocce, ci presentiamo come oceano, e quando un oceano si scatena, hai visto in Giappone...
          • ThEnOra scrive:
            Re: Eppur si muove
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ThEnOra

            - Scritto da: panda rossa






            Ah già, voi protestate scaricando... mi
            sembra



            adeguato!





            Ci adeguiamo.



            Posso chiederti come? Son curioso.

            Con l'arma piu' potente a disposizione, quella
            che nessuno e' mai riuscito a sconfiggere: la
            parola.

            Parliamo, raccontiamo, esprimiamo il nostro punto
            di vista, e lasciamo che l'idea si propaghi, e
            che venga raccolta da altri e che propagheranno a
            loro
            volta.
            Avete una roadmap? Questione di mesi, anni, decenni, secoli?
          • panda rossa scrive:
            Re: Eppur si muove
            - Scritto da: ThEnOra
            Avete una roadmap? Questione di mesi, anni,
            decenni,
            secoli?Non c'e' fretta.Non abbiamo fretta.Il mondo evolve con calma.
      • panda rossa scrive:
        Re: Eppur si muove
        - Scritto da: ThEnOra

        Il punto invece è che se è reato tirar su m... e
        avverto lo spazzino che lo ha appena fatto ma lui
        se ne frega, commette, appunto,
        reato.L'altro punto e' chi sei tu per dire allo spazzino che e' reato tirarla su.Sei un pubblico ufficiale?Sei un superiore dello spazzino?Se non sei ne' l'uno ne' l'altro stai solo disturbando un lavoratore che sta lavorando anche per me. E questo non e' tollerabile.Ci sono organi preposti.Tu puoi informare l'azienda incaricata di fare le pulizie, mediante lettera alla dirigenza, magari corredata da foto, e poi ci pensano loro.Tu allo spazzino non puoi proprio dire niente.Ci sono un po' troppi sceriffi in giro...
        E per la direttiva sul e-commerce, avrebbe dovuto
        prontamente segnalare all'autorità giudiziaria di
        aver ricevuto notizia di una violazione a seguito
        di una segnalazione a lei
        rivolta.Magari lo ha fatto, e se l'autorita' giudiziaria nei 30 giorni previsti dal codice non ha dato risposta negativa, interviene il silenzio assenso.A me tutta questa storia puzza molto.L'unica cosa positiva e' che dietro Y c'e' M$ e quindi finche' lo sciacallo si azzuffa con la iena, a noi va bene.
        • ruppolo scrive:
          Re: Eppur si muove
          - Scritto da: panda rossa
          L'unica cosa positiva e' che dietro Y c'e' M$ e
          quindi finche' lo sciacallo si azzuffa con la
          iena, a noi va
          bene.A noi? Forse ai miopi come te.
          • panda rossa scrive:
            Re: Eppur si muove
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: panda rossa

            L'unica cosa positiva e' che dietro Y c'e' M$ e

            quindi finche' lo sciacallo si azzuffa con la

            iena, a noi va

            bene.

            A noi? Forse ai miopi come te.ruppolo che difende M$?
          • ruppolo scrive:
            Re: Eppur si muove
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: panda rossa


            L'unica cosa positiva e' che dietro Y c'e' M$
            e


            quindi finche' lo sciacallo si azzuffa con la


            iena, a noi va


            bene.



            A noi? Forse ai miopi come te.

            ruppolo che difende M$?Io difendo l'intelligenza.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Eppur si muove
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: panda rossa



            L'unica cosa positiva e' che dietro Y c'e'
            M$

            e



            quindi finche' lo sciacallo si azzuffa con
            la



            iena, a noi va



            bene.





            A noi? Forse ai miopi come te.



            ruppolo che difende M$?

            Io difendo l'intelligenza.E' molto nobile da parte tua difendere qualcosa che non ti appartiene.
          • panda rossa scrive:
            Re: Eppur si muove
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: ruppolo

            Io difendo l'intelligenza.

            E' molto nobile da parte tua difendere qualcosa
            che non ti
            appartiene.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Guybrush scrive:
        Re: Eppur si muove
        - Scritto da: ThEnOra[...]
        Il punto invece è che se è reato tirar su m... e
        avverto lo spazzino che lo ha appena fatto ma lui
        se ne frega, commette, appunto,
        reato.E la cosa divertente è che:1) Lo spazzino è PAGATO per tirare su... tusaicosa.2) Se lo spazzino non tira su... tusaicosa perde il posto3) La... tusaicosa l'ha gettata in terra uno dei soggetti che lo ha "avvisato" (la produce proprio).4) La perdita di visibilità di... tusaicosa dal carretto dello spazzino che se la porta in giro a gratis è un danno.
        E per la direttiva sul e-commerce, avrebbe dovuto
        prontamente segnalare all'autorità giudiziaria di
        aver ricevuto notizia di una violazione a seguito
        di una segnalazione a lei
        rivolta.Quindi lo spazzino non pulisce più la strada, ma anzi: quando trova sXXXXX si mette a strillare come un aquila dando risalto ancora maggiore alla... tusaicosa che si trova in giro.Non so se mettermi a ridere o a piangere.GT
    • ruppolo scrive:
      Re: Eppur si muove
      - Scritto da: Francesco
      Sul diritto d'autore apriamo una discussione
      articolata quanto volete,C'è poco da discutere, il diritto d'autore è tutelato in tutte (o quasi) le costituzioni del mondo.
      ma dare la colpa ad un
      motore di ricerca di quello che trova... è come
      dare la colpa ad uno spazzino se tira su
      m..daIl motore di ricerca diventa complice del crimine, mi pare ovvio.
      • panda rossa scrive:
        Re: Eppur si muove
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Francesco

        Sul diritto d'autore apriamo una discussione

        articolata quanto volete,

        C'è poco da discutere, il diritto d'autore è
        tutelato in tutte (o quasi) le costituzioni del
        mondo.E nel caso specifico della costituzione italiana, in quale articolo se ne parla?Se ti servisse, il testo della costituzione italiana e' qua:www.governo.it/Governo/Costituzione/CostituzioneRepubblicaItaliana.pdf

        ma dare la colpa ad un

        motore di ricerca di quello che trova... è come

        dare la colpa ad uno spazzino se tira su

        m..da

        Il motore di ricerca diventa complice del
        crimine, mi pare
        ovvio.E il produttore dell'iPod usato per riprodurre un mp3 scaricato illegalmente e' complice a sua volta, oppure quello e' esentato?
      • krane scrive:
        Re: Eppur si muove
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Francesco

        Sul diritto d'autore apriamo una discussione

        articolata quanto volete,
        C'è poco da discutere, il diritto d'autore è
        tutelato in tutte (o quasi) le costituzioni del
        mondo.

        ma dare la colpa ad un

        motore di ricerca di quello che trova... è come

        dare la colpa ad uno spazzino se tira su

        m..da
        Il motore di ricerca diventa complice del
        crimine, mi pare ovvio.E la Bticino no ? Io fossi in te preparerei una causa anche contro di loro visto che i dati sono passati dalle loro prese e non dimenticarti dei venditori di ramen, solo loro il pericolo vero.
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: Eppur si muove
          - Scritto da: krane
          ramenpericolosissimo materiale ultrareligioso
        • gerry scrive:
          Re: Eppur si muove
          - Scritto da: krane
          e non dimenticarti dei
          venditori di ramen, solo loro il pericolo
          vero.se mi togliete il ramen, faccio la rivoluzione[img]http://www.utopialand.it/images/10ramen.jpg[/img]
          • panda rossa scrive:
            Re: Eppur si muove
            - Scritto da: gerry
            se mi togliete il ramen, faccio la rivoluzione
            [img]http://www.utopialand.it/images/10ramen.jpg[/img]Sembrerebbe una zuppa giapponese.Ma sono alghe quelle cose li'?
      • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
        Re: Eppur si muove

        Il motore di ricerca diventa complice del
        crimine, mi pare ovvio.Il motore di ricerca diventa complice della libera diffusione della cultura , mi pare ovvio.La libera diffusione della cultura è una cosa troppo importante per il Progresso dell'Umanità perché possa essere barattata con gli squallidi interessi economici di pochi.
        • enry scrive:
          Re: Eppur si muove
          - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT

          Il motore di ricerca diventa complice del

          crimine, mi pare ovvio.

          Il motore di ricerca diventa complice della
          libera diffusione della cultura , mi pare
          ovvio.

          La libera diffusione della cultura è una cosa
          troppo importante per il Progresso dell'Umanità
          perché possa essere barattata con gli squallidi
          interessi economici di
          pochi.Anche la mafia è libera diffusione della cultura. Di una cultura "mafiosa" appunto ... Ma va la va....
          • Copyleft scrive:
            Re: Eppur si muove


            La libera diffusione della cultura è una cosa

            troppo importante per il Progresso dell'Umanità

            perché possa essere barattata con gli squallidi

            interessi economici di pochi.
            Anche la mafia è libera diffusione della cultura.Ma ti rendi conto dell'ASSURDITA' che stai scrivendo??? :-|Frasi del genere mettono bene in evidenza la totale mancanza di argomentazioni serie...
        • ruppolo scrive:
          Re: Eppur si muove
          - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT

          Il motore di ricerca diventa complice del

          crimine, mi pare ovvio.

          Il motore di ricerca diventa complice della
          libera diffusione della cultura , mi pare
          ovvio.Quindi sei un paladino della diffusione della cultura criminale?
          La libera diffusione della cultura è una cosa
          troppo importante per il Progresso dell'Umanità
          perché possa essere barattata con gli squallidi
          interessi economici di
          pochi.Vero, infatti vediamo quanto è stato importante diffondere la cultura dell'energia nucleare per il Progresso dell'Umanità:[img]http://www.energia360.org/immagini/Esplosione_nucleare.jpg[/img]
          • panda rossa scrive:
            Re: Eppur si muove
            - Scritto da: ruppolo
            Vero, infatti vediamo quanto è stato importante
            diffondere la cultura dell'energia nucleare per
            il Progresso
            dell'Umanità:
            [img]http://www.energia360.org/immagini/EsplosioneE' importante saperlo, perche' cosi' si andra' consapevolmente a votare SI al prossimo referendum di giugno, per mettere fine a questo schifo, invece di andare al mare come vorrebbe il papi e i suoi papponi.
  • marco scrive:
    si chiamano
    motori di ricerca . La sentenza e' assurda , partorita da persone che non hanno ancora capito cosa e' internet.A questo punto se fossi yahoo cancellerei anche i link a tutti i loro siti. E cosi dovrebbero fare anche gli altri.Youtube poi non e' un motore , mha .....
    • 12 giugno scrive:
      Re: si chiamano
      - Scritto da: marco
      motori di ricerca .

      La sentenza e' assurda , partorita da persone che
      non hanno ancora capito cosa e'
      internet.

      A questo punto se fossi yahoo cancellerei anche i
      link a tutti i loro siti. E cosi dovrebbero fare
      anche gli
      altri.

      Youtube poi non e' un motore , mha .....La sentenza nvece è perfettamente coerente.Con gli interessi di chi vorrebbe farci paare pure l'aria che respiriamo.
      • Franky scrive:
        Re: si chiamano
        - Scritto da: 12 giugno
        - Scritto da: marco

        motori di ricerca .



        La sentenza e' assurda , partorita da persone
        che

        non hanno ancora capito cosa e'

        internet.



        A questo punto se fossi yahoo cancellerei anche
        i

        link a tutti i loro siti. E cosi dovrebbero fare

        anche gli

        altri.



        Youtube poi non e' un motore , mha .....

        La sentenza nvece è perfettamente coerente.
        Con gli interessi di chi vorrebbe farci paare
        pure l'aria che
        respiriamo.Concordo qui non e' una questione di logica o di diritti costituzionali...qui e' una questione economica...chi ha piu' soldi condiziona la politica e le leggi... se i produttori di lattuga fossero arcimiliardari...ci sarebbe il copyright sulla produzione di lattuga...e nessuno potrebbe coltivarla senza la licenzina del cavolo....
    • Puzza scrive:
      Re: si chiamano
      - Scritto da: marco
      motori di ricerca .

      La sentenza e' assurda , partorita da persone che
      non hanno ancora capito cosa e'
      internet.Ho il dubbio che l'abbiano capito benissimo. Avremo anche noi il nostro Baidu.
      • Lucadiver scrive:
        Re: si chiamano
        già...con un bel firewall su modello cinese :D tanto l'italia copia solo il meglio da paesi democratici e "liberi" come cina russia ecc..anche le peggiori leggi e costumi dell'america copia. L'unico sito visualizzabile sarà mediaset.tv , nettv o robacce simili dove la libertà è quella di scegliere i programmi che decidono "loro" :@
    • ruppolo scrive:
      Re: si chiamano
      - Scritto da: marco
      motori di ricerca . Ah si?Quindi se cerco "come svaligiare una banca" trovo tutti i link relativi? FAQ, Forum, negozi di arnesi per scasso, liberi professionisti del settore, corsi con rilascio di attestati, eccetera?
      • panda rossa scrive:
        Re: si chiamano
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: marco

        motori di ricerca .

        Ah si?

        Quindi se cerco "come svaligiare una banca" trovo
        tutti i link relativi? FAQ, Forum, negozi di
        arnesi per scasso, liberi professionisti del
        settore, corsi con rilascio di attestati,
        eccetera?Ecco.http://www.google.it/search?q=how+to+build+a+bomb&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:it:official&client=firefox-a#q=how+to+build+a+bomb&hl=it&client=firefox-a&hs=HXh&rls=org.mozilla:it:official&prmd=ivns&source=univ&tbm=vid&tbo=u&sa=X&ei=SwyLTf2cJ8nJsgbK7-mdCg&ved=0CDcQqwQ&fp=cde04171417d13f0Divertiti, ma stai attento che potresti farti male.
        • Torsolo scrive:
          Re: si chiamano
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: marco


          motori di ricerca .



          Ah si?



          Quindi se cerco "come svaligiare una banca"
          trovo

          tutti i link relativi? FAQ, Forum, negozi di

          arnesi per scasso, liberi professionisti del

          settore, corsi con rilascio di attestati,

          eccetera?

          Ecco.

          http://www.google.it/search?q=how+to+build+a+bomb&

          Divertiti, ma stai attento che potresti farti
          male.Ma poi il paragone non regge. Un conto è sapere come si fa a svaligiare la banca, un conto è mettere il link per svaligiarla... facendo finta che sia possibile svaligiare una banca con un click a qualche exploit, ma è più probabilmente un link per svaligiare il tuo conto con la solita ingegneria sociale.
          • Franky scrive:
            Re: si chiamano
            - Scritto da: Torsolo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: marco



            motori di ricerca .





            Ah si?





            Quindi se cerco "come svaligiare una banca"

            trovo


            tutti i link relativi? FAQ, Forum, negozi di


            arnesi per scasso, liberi professionisti del


            settore, corsi con rilascio di attestati,


            eccetera?



            Ecco.




            http://www.google.it/search?q=how+to+build+a+bomb&



            Divertiti, ma stai attento che potresti farti

            male.

            Ma poi il paragone non regge. Un conto è sapere
            come si fa a svaligiare la banca, un conto è
            mettere il link per svaligiarla... facendo finta
            che sia possibile svaligiare una banca con un
            click a qualche exploit, ma è più probabilmente
            un link per svaligiare il tuo conto con la solita
            ingegneria
            sociale.ma hai ragione vuoi mettere fare la copia di una videocassetta con lo svaligiare una Banca o con un omicidio? E' evidente che il reato piu' grave e' copiare una videocassetta e violare la licenzina del cavolo...e mi pare logico...come fanno a non capirlo ? Fortuna che ci sono quelli come te che sanno quali sono i veri mali della societa'...
          • Torsolo scrive:
            Re: si chiamano
            - Scritto da: Franky
            - Scritto da: Torsolo

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: ruppolo



            - Scritto da: marco




            motori di ricerca .







            Ah si?







            Quindi se cerco "come svaligiare una banca"


            trovo



            tutti i link relativi? FAQ, Forum, negozi di



            arnesi per scasso, liberi professionisti del



            settore, corsi con rilascio di attestati,



            eccetera?





            Ecco.








            http://www.google.it/search?q=how+to+build+a+bomb&





            Divertiti, ma stai attento che potresti farti


            male.



            Ma poi il paragone non regge. Un conto è sapere

            come si fa a svaligiare la banca, un conto è

            mettere il link per svaligiarla... facendo finta

            che sia possibile svaligiare una banca con un

            click a qualche exploit, ma è più probabilmente

            un link per svaligiare il tuo conto con la
            solita

            ingegneria

            sociale.

            ma hai ragione vuoi mettere fare la copia di una
            videocassetta con lo svaligiare una Banca o con
            un omicidio? E' evidente che il reato piu' grave
            e' copiare una videocassetta e violare la
            licenzina del cavolo...e mi pare logico...come
            fanno a non capirlo ? Fortuna che ci sono quelli
            come te che sanno quali sono i veri mali della
            societa'...Detto col cuore, non hai capito un XXXXX di quello che ho scritto (love)
          • panda rossa scrive:
            Re: si chiamano
            - Scritto da: Torsolo
            Ma poi il paragone non regge. Un conto è sapere
            come si fa a svaligiare la banca, un conto è
            mettere il link per svaligiarla... facendo finta
            che sia possibile svaligiare una banca con un
            click a qualche exploit, ma è più probabilmente
            un link per svaligiare il tuo conto con la solita
            ingegneria
            sociale.Questo va meglio?[yt]6ema1bWbU_w[/yt]
          • Torsolo scrive:
            Re: si chiamano
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Torsolo


            Ma poi il paragone non regge. Un conto è sapere

            come si fa a svaligiare la banca, un conto è

            mettere il link per svaligiarla... facendo finta

            che sia possibile svaligiare una banca con un

            click a qualche exploit, ma è più probabilmente

            un link per svaligiare il tuo conto con la
            solita

            ingegneria

            sociale.

            Questo va meglio?

            [yt]6ema1bWbU_w[/yt]No, stessa roba: il paragone che non reggeva era quello di ruppolo. ;)
          • ruppolo scrive:
            Re: si chiamano
            Questo fa solo vedere che quel tizio sa. Non spiega come fare.Quindi?
          • panda rossa scrive:
            Re: si chiamano
            - Scritto da: ruppolo
            Questo fa solo vedere che quel tizio sa. Non
            spiega come
            fare.
            Quindi?Quindi guardati quelli delle bombe, che spiegano come fare.ruppolo, lo sapiamo che da buon utente apple sei abituato a non pensare e ad avere un'app per tutto.Ma nel mondo reale il cervello e' ancora uno strumento che fa la differenza...
          • ruppolo scrive:
            Re: si chiamano
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ruppolo

            Questo fa solo vedere che quel tizio sa. Non

            spiega come

            fare.

            Quindi?

            Quindi guardati quelli delle bombe, che spiegano
            come
            fare.Ti ho detto che mi serve sapere come svaligiare una banca, quindi le istruzioni precise, gli strumenti e dove comprarli.Avanti, trova questi link.
            ruppolo, lo sapiamo che da buon utente apple sei
            abituato a non pensare e ad avere un'app per
            tutto.Allora vediamo cosa sai fare tu che sei abituato a pensare (come non si sa, vista la carenza di neuroni).
            Ma nel mondo reale il cervello e' ancora uno
            strumento che fa la
            differenza...Certo, specie i cervelli bacati come il tuo. Speriamo che ne nascano sempre pochi.
          • panda rossa scrive:
            Re: si chiamano
            - Scritto da: ruppolo
            Ti ho detto che mi serve sapere come svaligiare
            una banca, quindi le istruzioni precise, gli
            strumenti e dove
            comprarli.Ho appena segnalato questa tua richiesta ai carabinieri di zona, perche' mi e' venuto il dubbio che potresti incappare in qualche rogna.Se mi rispondono e mi dicono che non c'e' problema, vedro' che cosa posso fare per aiutarti.
        • Guybrush scrive:
          Re: si chiamano
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: ruppolo[...]
          http://www.google.it/search?q=how+to+build+a+bomb&

          Divertiti, ma stai attento che potresti farti
          male.Stima.
        • ruppolo scrive:
          Re: si chiamano
          Non mi serve una bomba, mi serve sapere come svaligiare una banca. Dunque?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: si chiamano
            - Scritto da: ruppolo
            Non mi serve una bomba, mi serve sapere come
            svaligiare una banca.
            Dunque?http://www.imdb.com/title/tt0454848/Denzel è infatti in carcere adesso.
      • informo scrive:
        Re: si chiamano

        Ah si?

        Quindi se cerco "come svaligiare una banca" trovo
        tutti i link relativi? FAQ, Forum, negozi di
        arnesi per scasso, liberi professionisti del
        settore, corsi con rilascio di attestati, eccetera?Esatto: ma tu evidentemente non hai mai navigato in vita tua.
        • Franky scrive:
          Re: si chiamano
          - Scritto da: informo

          Ah si?



          Quindi se cerco "come svaligiare una banca"
          trovo

          tutti i link relativi? FAQ, Forum, negozi di

          arnesi per scasso, liberi professionisti del

          settore, corsi con rilascio di attestati,
          eccetera?
          Esatto: ma tu evidentemente non hai mai navigato
          in vita
          tua.Pero' ha comprato un ipad ed un iphone ed ha difeso un detentore della licenzina del cavolo che si e' comprato l'ultimo modello di Ferrari...quanti possono dire di aver compiuti simili imprese?
          • ruppolo scrive:
            Re: si chiamano
            - Scritto da: Franky
            - Scritto da: informo


            Ah si?





            Quindi se cerco "come svaligiare una banca"

            trovo


            tutti i link relativi? FAQ, Forum, negozi di


            arnesi per scasso, liberi professionisti del


            settore, corsi con rilascio di attestati,

            eccetera?

            Esatto: ma tu evidentemente non hai mai navigato

            in vita

            tua.

            Pero' ha comprato un ipad ed un iphone ed ha
            difeso un detentore della licenzina del cavolo
            che si e' comprato l'ultimo modello di
            Ferrari...
            quanti possono dire di aver compiuti simili
            imprese?1 detentore? Centinaia di detentori, e non hanno tutti la Ferrari. Però che problema c'è se ce l'hanno? Sei invidioso?
        • ruppolo scrive:
          Re: si chiamano
          - Scritto da: informo

          Ah si?



          Quindi se cerco "come svaligiare una banca"
          trovo

          tutti i link relativi? FAQ, Forum, negozi di

          arnesi per scasso, liberi professionisti del

          settore, corsi con rilascio di attestati,
          eccetera?
          Esatto: ma tu evidentemente non hai mai navigato
          in vita
          tua.Qualche volta si, ma non ho una barca mia.
      • marco scrive:
        Re: si chiamano
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: marco

        motori di ricerca .

        Ah si?

        Quindi se cerco "come svaligiare una banca" trovo
        tutti i link relativi? FAQ, Forum, negozi di
        arnesi per scasso, liberi professionisti del
        settore, corsi con rilascio di attestati,
        eccetera?E allora che ? non ci vedo niente di male nelle informazioni. Personalmente sono , in linea teorica , capace di realizzare un ordigno atomico , sono da arrestare preventivamente ? Sapere come si commette un reato , non e' reato.
        • enry scrive:
          Re: si chiamano
          - Scritto da: marco
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: marco


          motori di ricerca .



          Ah si?



          Quindi se cerco "come svaligiare una banca"
          trovo

          tutti i link relativi? FAQ, Forum, negozi di

          arnesi per scasso, liberi professionisti del

          settore, corsi con rilascio di attestati,

          eccetera?


          E allora che ?

          non ci vedo niente di male nelle informazioni.
          Personalmente sono , in linea teorica , capace di
          realizzare un ordigno atomico , sono da arrestare
          preventivamente ?


          Sapere come si commette un reato , non e' reato.Ma dirti che dietro l'angolo c'è la XXXXXXX e fartela spacciare si.Perchè è implicito che i link a materiale protetto o illegale non potresti "usarli" in nessun modo. Non è una questione di informazione.E' istigazione all'utilizzo. Che è ben diverso.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: si chiamano

            Ma dirti che dietro l'angolo c'è la XXXXXXX e
            fartela spacciare
            si.No, invece.Anzi, io potrei proprio avvisarti che dietro l'angolo ci sono spacciatori perchè tu possa starne alla larga.Oppure dobbiamo arrestare le mamme che si dicono "io non lascio andare i bambini di sera nel parco, perchè è pieno di spacciatori"?
        • ruppolo scrive:
          Re: si chiamano
          - Scritto da: marco
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: marco


          motori di ricerca .



          Ah si?



          Quindi se cerco "come svaligiare una banca"
          trovo

          tutti i link relativi? FAQ, Forum, negozi di

          arnesi per scasso, liberi professionisti del

          settore, corsi con rilascio di attestati,

          eccetera?


          E allora che ? E allora che?
          non ci vedo niente di male nelle informazioni.Non vedi niente di male in informazioni per delinquere? Allora o sei stupido o sei un delinquente.
          Personalmente sono , in linea teorica , capace di
          realizzare un ordigno atomico , sono da arrestare
          preventivamente ?In linea teorica non significa un tubo.
          Sapere come si commette un reato , non e' reato.Saperlo no, ma diffondere questo sapere, si.
          • panda rossa scrive:
            Re: si chiamano
            - Scritto da: ruppolo

            Sapere come si commette un reato , non e' reato.

            Saperlo no, ma diffondere questo sapere, si.Che cosa ci sarebbe da sapere?Tu libri gialli ne hai mai letti?Film polizieschi ne hai mai visti?Parlano spesso e volentieri di reati, e come vengono commessi.Perfino porta a porta spiega come vengono strangolate le ragazzine e ammazzati i figlioletti, con tanto di plastico di villetta, in prima serata.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: si chiamano
            - Scritto da: ruppolo
            Allora o sei stupido o sei un
            delinquente.
            Ma possibile che la redazione lasci a questo "personaggio" la libertà di insultare tutti?
      • iii scrive:
        Re: si chiamano
        Non credo che diano l'attestato, ma le info si trovano
      • fox82i scrive:
        Re: si chiamano
        Se per quello ,tempo fa, potevi anche cercare i metodi per aggirare i metodi di crypt per le tv satellitari...Trovavi una miriade di forum con :- programmi- guide - vari howto
  • Mark scrive:
    E per YouTube?
    Qui dice che ora saranno guai anche per YouTube:http://www.repubblica.it/tecnologia/2011/03/23/news/basta_link_a_siti_di_film_pirata_una_sentenza_inibisce_yahoo_-14012819/?ref=HRER2-1Ma come mai ora si sono svegliati?
    • 12 giugno scrive:
      Re: E per YouTube?
      - Scritto da: Mark
      Qui dice che ora saranno guai anche per YouTube:

      http://www.repubblica.it/tecnologia/2011/03/23/new

      Ma come mai ora si sono svegliati?Perchè ora hanno capito di essere in grado di ridurre la rete ad un mezzo di XXXXX che permetta solo di venderci film di XXXXX.
      • Mark scrive:
        Re: E per YouTube?
        Ma la cosa forte è che si punisce un motore di ricerca, solo perchè ha fatto il suo dovere, cioè trovare i siti e i link, boh!!
        • Ozymandias scrive:
          Re: E per YouTube?
          - Scritto da: Mark
          Ma la cosa forte è che si punisce un motore di
          ricerca, solo perchè ha fatto il suo dovere, cioè
          trovare i siti e i link,
          boh!!E pensa, poi, che sono sentenze che non valgono un tubo. Se a yahoo girano i cinque minuti, non fa altro che chiudere la filiale italiana e lasciare i link dove stanno. Tanto yahoo mica è italiana.
          • luppolo scrive:
            Re: E per YouTube?
            poi fanno come con tpb
          • Thepassenge r scrive:
            Re: E per YouTube?
            Magari, così la gente inizia ad usare i proxi e ad informarsi meglio. :)- Scritto da: luppolo
            poi fanno come con tpb
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: E per YouTube?
            - Scritto da: Ozymandias
            - Scritto da: Mark

            Ma la cosa forte è che si punisce un motore di

            ricerca, solo perchè ha fatto il suo dovere,
            cioè

            trovare i siti e i link,

            boh!!

            E pensa, poi, che sono sentenze che non valgono
            un tubo. Se a yahoo girano i cinque minuti, non
            fa altro che chiudere la filiale italiana e
            lasciare i link dove stanno. Tanto yahoo mica è
            italiana.Infatti già Google fa così, basta vedere la differenza di risultati tra google.it e google.com . Come se poi fossimo obbligati a usare per forza google.it. Se proprio si vuole Google in italiano basta impostare la lingua italiana su google.com.
        • spacevideo scrive:
          Re: E per YouTube?
          non è esatto, era stata richiesta la rimozione del link in quanto puntava ad una copia illegale, il link non è stato rimosso ed è stato necessario un intervento legale.Il perchè solo ora?, perchè finalmente il modno si è reso conto di cosa la rete stava combinando e cerca ora di porre rimedio.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: E per YouTube?
            - Scritto da: spacevideo
            Il perchè solo ora?, perchè finalmente il modno
            si è reso conto di cosa la rete stava combinando
            e cerca ora di porre
            rimedio.Troppo tardi, la videoteca la dovrai chiudere lo stesso e iniziare a lavorare.
          • panda rossa scrive:
            Re: E per YouTube?
            - Scritto da: spacevideo
            non è esatto, era stata richiesta la rimozione
            del link in quanto puntava ad una copia illegale,
            il link non è stato rimosso ed è stato necessario
            un intervento
            legale.La prima goccia di mare rimossa a colpi di forcone.
            Il perchè solo ora?, perchè finalmente il modno
            si è reso conto di cosa la rete stava combinando
            e cerca ora di porre
            rimedio.E tra poco, neanche tanto, il mondo si rendera' conto che non c'e' rimedio.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: E per YouTube?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: spacevideo

            Il perchè solo ora?, perchè finalmente il modno

            si è reso conto di cosa la rete stava combinando

            e cerca ora di porre rimedio.

            E tra poco, neanche tanto, il mondo si rendera'
            conto che non c'e' rimedio.S'è già reso conto, altrimenti noi non scaricheremmo, e loro non frignerebbero.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: E per YouTube?
            - Scritto da: spacevideo
            non è esatto, era stata richiesta la rimozione
            del link in quanto puntava ad una copia illegale,E chi lo dice che è illegale?E perché, se davvero fosse illegale e non lo è, il sito puntato non chiude?Se il postino ti consegna una busta con dentro un proiettile tu denunci il postino?
    • Mark scrive:
      Re: E per YouTube?
      Anche se forse YouTube non dovrebbe passare troppi guai perchè per i video che violano copyright fa comparire i banner pubblicitari. Comunque è assurda questa situazione!
      • Torsolo scrive:
        Re: E per YouTube?
        - Scritto da: Mark
        Anche se forse YouTube non dovrebbe passare
        troppi guai perchè per i video che violano
        copyright fa comparire i banner pubblicitari.Al contrario: i soldi dei banner vanno a Youtube, non ai detentori dei diritti dei video visualizzati. Ne consegue che Youtube fa soldi "trasmettendo" illegalmente video. Dal punto di vista dei detentori del copyright, questo potrebbe essere visto come pirateria vera e propria, ancora peggio della condivisione, arricchendosi a sbafo col lavoro altrui. In realtà il discorso è più complicato, perché il tubo usa le segnalazioni per togliere i video e non può controllare tutto il materiale prima di pubblicarlo, a meno di stravolgere Youtube, ma è tutto un dire...
        Comunque è assurda questa
        situazione!
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: E per YouTube?
          contenuto non disponibile
          • Torsolo scrive:
            Re: E per YouTube?
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Torsolo



            Al contrario: i soldi dei banner vanno a
            Youtube,

            non ai detentori dei diritti dei video

            visualizzati.

            Ma che stai a dire?
            Quando Youtube identifica (i modo automatico o
            tramite segnalazione) un'infrazione di copyright,
            verifica di chi sono i diritti e vede che tipo di
            accordi ha preso con tali
            detentori.
            Nel caso di musica, spesso l'accordo prevede la
            possibilità di far rimanere il video, aggiungendo
            pubblicità e link per l'acquisto
            digitale.
            I ricavati dei banner vanno ai detentori e non a
            Youtube.Ma che dici, Youtube vive d'aria? Google finanzia, ma i ricavati se l'intasca, casomai paga i diritti alla SIAE e alle case discografiche, secondo gli accordi di anno scorso, ma non è che dà a loro i soldi della pubblicità (rotfl) al massimo gli darà una percentuale.E il tizio sopra parlava di pubblicità quando i diritti venivano violati. Se sono violati, significa che non vengono pagati e non c'è accordo, altrimenti non ha senso di parlare di diritti violati. Se fanno pubblicità dove vengono violati i diritti, guadagnano con la pirateria. Potrebbe avere detto una castroneria, ma intanto si trovano intere serie fansubbate di cui non credo proprio abbiano i accordi e la pubblicità a fianco ogni tanto compare, perciò il loro sistema non funziona sempre come dici tu. Quando arriva la segnalazione, rimuovono, ma nel frattempo li hanno visualizzati a volontà.
          • Franky scrive:
            Re: E per YouTube?
            - Scritto da: Torsolo
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: Torsolo






            Al contrario: i soldi dei banner vanno a

            Youtube,


            non ai detentori dei diritti dei video


            visualizzati.



            Ma che stai a dire?


            Quando Youtube identifica (i modo automatico o

            tramite segnalazione) un'infrazione di
            copyright,

            verifica di chi sono i diritti e vede che tipo
            di

            accordi ha preso con tali

            detentori.

            Nel caso di musica, spesso l'accordo prevede la

            possibilità di far rimanere il video,
            aggiungendo

            pubblicità e link per l'acquisto

            digitale.


            I ricavati dei banner vanno ai detentori e non a

            Youtube.

            Ma che dici, Youtube vive d'aria? Google
            finanzia, ma i ricavati se l'intasca, casomai
            paga i diritti alla SIAE e alle case
            discografiche, secondo gli accordi di anno
            scorso, ma non è che dà a loro i soldi della
            pubblicità (rotfl) al massimo gli darà una
            percentuale.

            E il tizio sopra parlava di pubblicità quando i
            diritti venivano violati. Se sono violati,
            significa che non vengono pagati e non c'è
            accordo, altrimenti non ha senso di parlare di
            diritti violati. Se fanno pubblicità dove vengono
            violati i diritti, guadagnano con la pirateria.
            Potrebbe avere detto una castroneria, ma intanto
            si trovano intere serie fansubbate di cui non
            credo proprio abbiano i accordi e la pubblicità a
            fianco ogni tanto compare, perciò il loro sistema
            non funziona sempre come dici tu. Quando arriva
            la segnalazione, rimuovono, ma nel frattempo li
            hanno visualizzati a
            volontà.non solo li hanno pure commentati...!!! Ma ti rendi conto ? Commentare un video coperto dalla licenzina del cavolo!!! Ma come osano!!! No no queste cose non si fanno non si puo' uplodare un video per commentarlo...non si puo' proprio fare...i commenti no!! Si possono guardare in tv li possono registrare e riguardare milioni di volte...possono prestare le cassette ai propri amici...(tanto chi se ne accorge e a chi importa niente?? Lo si e' sempre fatto!!!)...ma guai e dico guai a commentarli in rete...no..no..non si fa...che pensano questi di essere in democrazia?La regole della democrazia le stabilisce chi ha piu' miliardi... e quindi le attuali regole non prevedono il diritto di commentare video....
          • Torsolo scrive:
            Re: E per YouTube?
            - Scritto da: Franky
            - Scritto da: Torsolo

            - Scritto da: unaDuraLezione


            - Scritto da: Torsolo









            Al contrario: i soldi dei banner vanno a


            Youtube,



            non ai detentori dei diritti dei video



            visualizzati.





            Ma che stai a dire?




            Quando Youtube identifica (i modo automatico o


            tramite segnalazione) un'infrazione di

            copyright,


            verifica di chi sono i diritti e vede che tipo

            di


            accordi ha preso con tali


            detentori.


            Nel caso di musica, spesso l'accordo prevede
            la


            possibilità di far rimanere il video,

            aggiungendo


            pubblicità e link per l'acquisto


            digitale.




            I ricavati dei banner vanno ai detentori e
            non
            a


            Youtube.



            Ma che dici, Youtube vive d'aria? Google

            finanzia, ma i ricavati se l'intasca, casomai

            paga i diritti alla SIAE e alle case

            discografiche, secondo gli accordi di anno

            scorso, ma non è che dà a loro i soldi della

            pubblicità (rotfl) al massimo gli darà una

            percentuale.



            E il tizio sopra parlava di pubblicità quando i

            diritti venivano violati. Se sono violati,

            significa che non vengono pagati e non c'è

            accordo, altrimenti non ha senso di parlare di

            diritti violati. Se fanno pubblicità dove
            vengono

            violati i diritti, guadagnano con la pirateria.

            Potrebbe avere detto una castroneria, ma intanto

            si trovano intere serie fansubbate di cui non

            credo proprio abbiano i accordi e la pubblicità
            a

            fianco ogni tanto compare, perciò il loro
            sistema

            non funziona sempre come dici tu. Quando arriva

            la segnalazione, rimuovono, ma nel frattempo li

            hanno visualizzati a

            volontà.

            non solo li hanno pure commentati...!!! Ma ti
            rendi conto ? Commentare un video coperto dalla
            licenzina del cavolo!!! Ma come osano!!! No no
            queste cose non si fanno non si puo' uplodare un
            video per commentarlo...non si puo' proprio
            fare...i commenti no!! Si possono guardare in tv
            li possono registrare e riguardare milioni di
            volte...possono prestare le cassette ai propri
            amici...(tanto chi se ne accorge e a chi importa
            niente?? Lo si e' sempre fatto!!!)...ma guai e
            dico guai a commentarli in rete...no..no..non si
            fa...che pensano questi di essere in
            democrazia?
            La regole della democrazia le stabilisce chi ha
            piu' miliardi... e quindi le attuali regole non
            prevedono il diritto di commentare
            video....(rotfl)
          • gerry scrive:
            Re: E per YouTube?
            - Scritto da: Torsolo
            perciò il loro sistema
            non funziona sempre come dici tu. Quando arriva
            la segnalazione, rimuovono, ma nel frattempo li
            hanno visualizzati a
            volontà.funziona come decide il detentore dei diritti, Youtube offre varie possibilità dall'oscuramento ai banner.Youtube mette lo strumento, il detentore decide cosa fare.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: E per YouTube?
            contenuto non disponibile
    • il solito bene informato scrive:
      Re: E per YouTube?
      - Scritto da: Mark
      http://www.repubblica.it/tecnologia/2011/03/23/new Google per ora si limita a bloccare le parole che rinviano alla pirateria dal proprio sistema di auto completamento (cioè quella frasetta che compare in automatico, come suggerimento, quando digitiamo parole da cercare) potevano completare con "internet è quella cosa che schiacci il mouse e c'é facebook e se schiacci il tasto destro c'é lemmepitrè":-D
    • ruppolo scrive:
      Re: E per YouTube?
      - Scritto da: Mark
      Qui dice che ora saranno guai anche per YouTube:

      http://www.repubblica.it/tecnologia/2011/03/23/new

      Ma come mai ora si sono svegliati?Sai come si dice, non svegliare il can che dorme. Decine di migliaia di "persone oneste" che scaricano 24/365 film pirata avrebbero svegliato anche un orso in letargo.
      • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
        Re: E per YouTube?

        Decine di migliaia di "persone oneste" che
        scaricano 24/365 film pirata avrebbero svegliato
        anche un orso in letargo.Senza virgolette. Sono ONESTE !
        • Franky scrive:
          Re: E per YouTube?
          - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT

          Decine di migliaia di "persone oneste" che

          scaricano 24/365 film pirata avrebbero svegliato

          anche un orso in letargo.

          Senza virgolette. Sono ONESTE !Possono comprarsi un Ferrari ? No? Ed allora i detentori delle licenzine del cavolo hanno stabilito che non sono onesti e non possono commentare i video...non sono non sono nemmeno padroni di andare a vedere una partita e di riprenderla in diretta web... quindi niente Ferrari=disonesta'...E poi passi il fatto che scaricano i film...ma vogliono commentarli ed esprimere il proprio parere pubblicamente...senza avere una Ferrari e senza essere miliardari ti pare giusto ?
        • ruppolo scrive:
          Re: E per YouTube?
          - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT

          Decine di migliaia di "persone oneste" che

          scaricano 24/365 film pirata avrebbero svegliato

          anche un orso in letargo.

          Senza virgolette. Sono ONESTE !Sono CRIMINALI !
          • panda rossa scrive:
            Re: E per YouTube?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT


            Decine di migliaia di "persone oneste" che


            scaricano 24/365 film pirata avrebbero
            svegliato


            anche un orso in letargo.



            Senza virgolette. Sono ONESTE !

            Sono CRIMINALI !Quando avrai identificato il crimine, puoi sempre andare alla procura piu' vicina e fare una querela contro ignoti.E' un tuo diritto.
          • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
            Re: E per YouTube?


            Senza virgolette. Sono ONESTE !
            Sono CRIMINALI !Come ha scritto krane, se veramente tutti coloro che duplicano (che non significa rubare, Corte di Cassazione docet) fossero davvero criminali, dovrebbero prendere i detentori di diritti, metterli in una gabbietta e dirgli che quelli fuori sono in prigione.
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: E per YouTube?
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Mark

        Qui dice che ora saranno guai anche per YouTube:




        http://www.repubblica.it/tecnologia/2011/03/23/new



        Ma come mai ora si sono svegliati?

        Sai come si dice, non svegliare il can che dorme.
        Decine di migliaia di "persone oneste" che
        scaricano 24/365 film pirata avrebbero svegliato
        anche un orso in
        letargo.E' necessario sottindere diffamazione contro qualcuno per sostenere le tue tesi?Non puoi essere + rispettoso verso chi non la pensa come te?
        • Franky scrive:
          Re: E per YouTube?
          - Scritto da: dont feed the troll/dovella
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: Mark


          Qui dice che ora saranno guai anche per
          YouTube:








          http://www.repubblica.it/tecnologia/2011/03/23/new





          Ma come mai ora si sono svegliati?



          Sai come si dice, non svegliare il can che
          dorme.

          Decine di migliaia di "persone oneste" che

          scaricano 24/365 film pirata avrebbero svegliato

          anche un orso in

          letargo.

          E' necessario sottindere diffamazione contro
          qualcuno per sostenere le tue
          tesi?

          Non puoi essere + rispettoso verso chi non la
          pensa come
          te?NO il rispetto si deve solo ai miliardari ed ha chi ha i miliardi per poter condizionare le leggi planetarie... chi non ha questi requisiti non merita rispetto secondo lui...
        • ruppolo scrive:
          Re: E per YouTube?
          - Scritto da: dont feed the troll/dovella
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: Mark


          Qui dice che ora saranno guai anche per
          YouTube:








          http://www.repubblica.it/tecnologia/2011/03/23/new





          Ma come mai ora si sono svegliati?



          Sai come si dice, non svegliare il can che
          dorme.

          Decine di migliaia di "persone oneste" che

          scaricano 24/365 film pirata avrebbero svegliato

          anche un orso in

          letargo.

          E' necessario sottindere diffamazione contro
          qualcuno per sostenere le tue
          tesi?

          Non puoi essere + rispettoso verso chi non la
          pensa come
          te?Certamente: SONO CRIMINALI. PUNTO.
          • panda rossa scrive:
            Re: E per YouTube?
            - Scritto da: ruppolo
            Certamente: SONO CRIMINALI. PUNTO.Questa e' una tua opinione che l'articolo 21 della costituzione ti garantisce di manifestare, ma non e' la verita'.La stessa costituzione garantisce la presunzione di innocenza fino a sentenza definitiva.
          • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
            Re: E per YouTube?

            Certamente: SONO CRIMINALI. PUNTO.Come ha scritto krane, se veramente tutti coloro che duplicano (che non significa rubare, Corte di Cassazione docet) fossero davvero criminali, dovrebbero prendere i detentori di diritti, metterli in una gabbietta e dirgli che quelli fuori sono in prigione.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: E per YouTube?
            - Scritto da: ruppoloInnanzitutto complimenti per il quoting ruppolo, la tua civiltà si capisce anche da cose come questa.
            Certamente: SONO CRIMINALI. PUNTO.La diffamazione, in diritto penale italiano, è il delitto previsto dall'art. 595 del Codice Penale secondo cui:« Chiunque, fuori dei casi indicati nell'articolo precedente, comunicando con più persone, offende l'altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a euro 1032.Se l'offesa consiste nell'attribuzione di un fatto determinato, la pena è della reclusione fino a due anni, ovvero della multa fino a euro 2065.Se l'offesa è recata col mezzo della stampa o con qualsiasi altro mezzo di pubblicità, ovvero in atto pubblico, la pena è della reclusione da sei mesi a tre anni o della multa non inferiore ad euro 516.Se l'offesa è recata a un Corpo politico, amministrativo o giudiziario, o ad una sua rappresentanza, o ad una Autorità costituita in collegio, le pene sono aumentate. »Chi è il criminale, allora?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 marzo 2011 12.09-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: E per YouTube?
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            Se c'è un criminale quello sei tu.Ma noi aspettiamo la sentenza per dirlo.Nel frattempo ci limitiamo a pensarlo.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: E per YouTube?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella


            Se c'è un criminale quello sei tu.

            Ma noi aspettiamo la sentenza per dirlo.
            Nel frattempo ci limitiamo a pensarlo.Ma ci mancherebbe altro, sentenze e condanne sui forum le danno soltanto i trolletti wannabe.
  • monalisa monamour scrive:
    il paradosso
    questo povero film che non se lo è filato nessuno avrebbe avuto un po di visibilità ... xD
  • no problem scrive:
    ora tocca a tutti gli altri
    con google si trovano torrent e quant'altro solo cercando il titolo, compreso questo "about elly" (mai sentito nominare sto film)
  • nome e cognome scrive:
    film iraniano?
    XXXXXXX... chissà che palle, qualcuno ha realmente cliccato su quei link?
    • embe scrive:
      Re: film iraniano?
      dubito...a parte qualche "cinofilo" :D
      • mario scrive:
        Re: film iraniano?
        ed il bello è che il sito ufficiale per cui hanno montato tutta stà storia è pure scaduto!!!
        • panda rossa scrive:
          Re: film iraniano?
          - Scritto da: mario
          ed il bello è che il sito ufficiale per cui hanno
          montato tutta stà storia è pure
          scaduto!!!E il film non solo non e' mai uscito in sala, ma non sara' neppure distribuito in DVD, e sono pronto a scommettere che non trovera' spazio neanche in tv.Quindi mi piacerebbe proprio sapere in che misura e' stato quantificato il danno, perche' se io dico zero, potrei perfino sbagliare in ecXXXXX.
          • Motore ATB scrive:
            Re: film iraniano?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: mario

            ed il bello è che il sito ufficiale per cui
            hanno

            montato tutta stà storia è pure

            scaduto!!!

            E il film non solo non e' mai uscito in sala, ma
            non sara' neppure distribuito in DVD, e sono
            pronto a scommettere che non trovera' spazio
            neanche in
            tv.

            Quindi mi piacerebbe proprio sapere in che misura
            e' stato quantificato il danno, perche' se io
            dico zero, potrei perfino sbagliare in
            ecXXXXX.Se è così come dici dovrebbe essere Yahoo a battere cassa...
          • Francesco scrive:
            Re: film iraniano?
            Insomma citando il vecchio Fantozzi rag. Ugo il film era pure una "ca..ta pazzesca?"Avranno fatto per farsi un po' di pubblicità prima del lancio in DVD.
          • luppolo scrive:
            Re: film iraniano?
            magari lo volevano dare in esclusiva a "fuoriorario" così almeno 6 persone lo avrebbero visto
          • Funz scrive:
            Re: film iraniano?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: mario

            ed il bello è che il sito ufficiale per cui
            hanno

            montato tutta stà storia è pure

            scaduto!!!

            E il film non solo non e' mai uscito in sala, ma
            non sara' neppure distribuito in DVD, e sono
            pronto a scommettere che non trovera' spazio
            neanche in
            tv.E magari era pure interessante, e magari appetibile a più di dieci persone... per dire quanto i padroni della cultura facciano male alla cultura stessa.
            Quindi mi piacerebbe proprio sapere in che misura
            e' stato quantificato il danno, perche' se io
            dico zero, potrei perfino sbagliare in
            ecXXXXX.Infatti. Al contrario qualcuno scaricandolo dal P2P o da megaupload potrebbe aver conosciuto quel regista e la produzione cinematografica iraniana, e anziché un danno questi signori potrebbero aver avuto un vantaggio. Ma sono troppo cretini per rendersene conto...
          • Mr Potato scrive:
            Re: film iraniano?
            Informati prima di parlare a vanvera. Il film in Italia è uscito in dvd sia a noleggio che in vendita già da qualche mese. Se io fossi il detentore dei diritti avrei fatto la stessa cosa: la cultura deve essere gratis? sono d'accordo. Ma film e musica sono arte. E l'arte, e dubito tu non lo sappia, ha dei costi di produzione e un indotto lavorativo di migliaia di persone ormai sulla strada perchè non tutelate da nessuno. Altro che l'Alitalia. Sei solo una ragazzino che fa i capricci perchè non può avere il giocattolino gratis.
          • krane scrive:
            Re: film iraniano?
            - Scritto da: Mr Potato
            Informati prima di parlare a vanvera. Il film in
            Italia è uscito in dvd sia a noleggio che in
            vendita già da qualche mese.Nessuno sel'e' cacato di striscio ed ora questi inventano pirateria per tirare su un po' di soldi, come da copione...
          • krane scrive:
            Re: film iraniano?
            - Scritto da: Mr Potato
            Informati prima di parlare a vanvera. Il film in
            Italia è uscito in dvd sia a noleggio che in
            vendita già da qualche mese. Se io fossi il
            detentore dei diritti avrei fatto la stessa cosa:
            la cultura deve essere gratis? sono d'accordo. Ma
            film e musica sono arte. E l'arte, e dubito tu
            non lo sappia, ha dei costi di produzione e un
            indotto lavorativo di migliaia di persone ormai
            sulla strada perchè non tutelate da nessuno.Strano pero' che i film al cinema incassino 10 volte il loro costo...
          • Franky scrive:
            Re: film iraniano?
            - Scritto da: Mr Potato
            Informati prima di parlare a vanvera. Il film in
            Italia è uscito in dvd sia a noleggio che in
            vendita già da qualche mese. Se io fossi il
            detentore dei diritti avrei fatto la stessa cosa:
            la cultura deve essere gratis? sono d'accordo. Ma
            film e musica sono arte. E l'arte, e dubito tu
            non lo sappia, ha dei costi di produzione e un
            indotto lavorativo di migliaia di persone ormai
            sulla strada perchè non tutelate da nessuno.
            Altro che l'Alitalia. Sei solo una ragazzino che
            fa i capricci perchè non può avere il
            giocattolino
            gratis.Hai ragione i produttori cinematografici sono tutti in strada a protestare perche' anzicche' comprarsi l'ultimo modello di Ferrari hanno dovuto comprarsi il penultimo...!!! Dimmi tu!!! Questo si' che e' un grave problema planetario...non l'africano che muore di fame...no quelli sono problemi secondari...Vuoi mettere comprarsi l'ultimo modello di Ferrari con il comprarsi un panino o non arrivare a mantenere la propria famiglia a fine mese? E' evidente che la persona piu' penalizzata e' quella che non puo' comprarsi l'ultimo modello di Ferrari... a causa di questi "democratici da strapazzo" che vogliono essere liberi di dire la loro sui siti come youtube e compagnia bella...ma ti rendi conto?Pretendono di poter dire che XXXXXXX e' piu' brava di Zucchero...ma roba da matti...ma come si permettono a commentare questi artisti...no..non devono poter commentare niente...devono solo comprare i cd ed i dvd in maniera che i nostri poveri produttori possano finalmente comprarsi l'ultimno modello di Ferrari...diritto di critica...no?!! ma che stai scherzando??!!! il diritto di critica...il fair play use...ma sono cose che si dicono cosi' per scherzo...questi democratici ci credono davvero!!! e vanno pure a votare...che fessi...tu si' che sei un grande illuminato...grazie a te il mondo fara' passi da giganti...grazie a te e grazie alle licenzine del cavolo...
          • Riketto scrive:
            Re: film iraniano?

            Hai ragione i produttori cinematografici sono
            tutti in strada a protestare perche' anzicche'
            comprarsi l'ultimo modello di Ferrari hanno
            dovuto comprarsi il penultimo...!!! Dimmi tu!!!a tal proposito si puo' citare il cantante degli Jamiroquai che qualche anno fa disse (cito a memoria): "con parte dei diritti della mia ultima canzone mi sono comperato la mia 28esima ferrari da collezione!"senza contare che (fonte Wikipedia) "È collezionista di cappelli; è arrivato a spendere più di 36.000 euro per acquistarne uno."36000 euro per un cappello!!! io non arrivo a 19000 all'anno e ho pure mutuo e famiglia!dopo aver saputo simili pillole di vita di certi artisti ho deciso di non sentirli, nemmeno in demo, nemmeno alla radio.. non so che musica facciano, non mi interessa se poi magari mi piace... se compro i loro cd sono soldi miei che vanno in cappelli e macchine invece che nel mio vitto, se li pirato e' spazio sprecato nel pc...BRAA! (braccia rubate all'agricoltura)
    • Guido Baldo Maria Riccardell i scrive:
      Re: film iraniano?
      - Scritto da: nome e cognome
      XXXXXXX... chissà che palle, qualcuno ha
      realmente cliccato su quei
      link? si ma coi sottotitoli in tedesco!
Chiudi i commenti