Da USB-C a HDMI: un accessorio fondamentale

Da USB-C a HDMI: un accessorio fondamentale

Da USB-C a HDMI: è questo il percorso di conversione obbligato per laptop di nuova generazione ove si voglia proiettare l'immagine su TV o proiettori.
Da USB-C a HDMI: è questo il percorso di conversione obbligato per laptop di nuova generazione ove si voglia proiettare l'immagine su TV o proiettori.

Ogni laptop di nuova generazione ha un'uscita USB Type-C a disposizione, mentre l'HDMI è ormai stata messa in fuorigioco su questo tipo di dispositivi. Il motivo sta tutto nella sottigliezza dei nuovi laptop, entro la quale uno standard come quello HDMI non è più contemplabile. C'è dunque un accessorio fondamentale da avere all'interno della propria borsa, sempre a disposizione. Eccolo:

Da USB-C a HDMI

Da USB-C a HDMI: è questo il percorso di conversione fondamentale, quello che consente ad esempio di portare un video dal laptop alla tv o al proiettore. 11 euro circa trasformano una tv in uno schermo aggiuntivo, potendo così portare su superfici più ampie quelli che sono video, streaming, slide, fotografie o altro ancora.

Il convertitore non necessita di driver, installazioni o software alcuno: è sufficiente il collegamento ed automaticamente i segnali audio/video saranno trasmessi e convertiti in piena sincronizzazione. La conversione è istantanea, consentendo la gestione anche di file con definizione 4K. Il modello Techole, in più, offre le garanzie di un materiale flessibile e resistente, in grado di sopportare importanti sollecitazioni e pieghe ripetute senza problemi.

Questo convertitore da Tipo C a HDMI è costruito in alluminio premio, con il processo di sabbiatura anodizzata che migliora notevolmente l'isolamento termico e la resistenza alla pressione. Il cavo di tipo C è realizzato in puro rame stagnato, che può efficacemente resistere alle interferenze elettromagnetiche.

Non solo laptop, peraltro: iPad Pro, Chromebook, smartphone Samsung Galaxy e molti altri device ancora. Ciò significa che un accessorio simile si rivela fondamentale in ufficio per la proiezione di file locali, così come in vacanza per portare uno streaming in tv: con la scomparsa dell'HDMI dai laptop, un convertitore da USB-C a HDMI è un must assoluto.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
05 06 2021
Link copiato negli appunti