Darknet, Freenet si tinge di scuro

La nuova release del Freenet Project consente la creazione di darknet: separate dalla rete attuale saranno totalmente invisibili. Marco Calamari racconta le novità in arrivo con Freenet 0.7


Roma – L’altro ieri il Progetto Freenet ha annunciato una nuova release di Freenet, notizia prontamente riportata su Slashdot. Ma quali sono le caratteristiche principali della nuova versione e in che direzione ci si sta muovendo?

Innanzitutto una cosa importante; le voci sulla morte di Freenet 0.5 sono state grandemente esagerate. Freenet 0.7 (che d’ora in poi chiameremo “Dark”, anche se il nome è stato solo proposto, ma non è ufficiale) è solo una versione pre-pre-alpha, instabile, in pieno sviluppo e priva ancora di una parte delle funzionalità essenziali.

Il fatto che sia stata presentata adesso è dovuto all’urgente necessità di rifinanziare il Progetto Freenet, che non riceve praticamente più nessun contributo. La speranza è che mostrando al pubblico i progressi fatti, possano arrivare nuovi, indispensabili finanziamenti. Il “pubblico” siete voi, quindi mano al portafoglio e visitate l’ apposita pagina .

Premettiamo che non è possibile, e tanto meno conveniente, migrare dalla Freenet 0.5 attuale a Dark. Le installazioni di Dark attuali servono solo ai core developer per portare avanti lo sviluppo, ma per gli utenti non esiste ancora una rete stabile, e nemmeno contenuti significativi. La stessa sicurezza di Dark è senz’altro insufficiente, a causa dei bug scoperti (ed introdotti) quotidianamente nel lavoro di sviluppo.

Chi ha necessità di privacy, desidera pubblicare e mantenere contenuti, gestisce od utilizza un nodo Freenet 0.5 dovrebbe continuare come se niente fosse per almeno i prossimi 6-12 mesi, in attesa di una Dark completa ed almeno “tendente” alla stabilità. Chi lo desidera potrà comunque installare un secondo nodo Dark insieme al preesistente nodo Freenet, visto che il carico aggiuntivo è basso.

Tutte le novità della nuova release
Si tratta di una riscrittura completa, sempre in Java ma totalmente incompatibile rispetto alla Freenet attuale; vediamone le novità più importanti.

Il protocollo di trasporto adottato da Dark non è piu TCP ma UDP, e la dimensione delle “chiavi” (termine che in Freenet indica un pacchetto di dati) passa dai 256KB a 1KB. Dark, grazie a questo e ad alcune tecnologie adottate, potrà operare in maniera trasparente attraverso i firewall , mentre attualmente è necessario un port forwarding attraverso il NAT od il firewall per poter pubblicare un nodo Freenet.

Il formato delle chiavi, il protocollo/API client FCP ed il protocollo di comunicazione server-to-server verranno completamente cambiati e quindi l’interoperabilità’ tra la rete Freenet 0.5 e quella (futura) Dark sarà esattamente zero.

La distribuzione definitiva di Dark includerà nuove versioni di tool popolari come Frost e Freenet Insertion Wizard, ma non di FUQUID, non essendo quest’ultimo scritto in Java.

Il routing delle chiavi tra nodi, che in Freenet era il NGR, algoritmo lento adatto solo a chiavi di grandi dimensioni, in Dark viene sostituito dal più semplice e veloce Metropolis-Hastings; ci si aspetta che il routing si velocizzi moltissimo anche quando la rete Dark arriverà alle migliaia di nodi di dimensione della rete attuale.

Mentre Freenet è una rete pubblica, omogenea e paritaria, Dark permetterà di definire delle darknet al suo interno; trovate una definizione di cosa è una darknet in questa paper e in questa presentazione .

Le darknet di Dark (perdonate il gioco di parole) saranno a tutti gli effetti separate dalla Dark pubblica, e non potrà nemmeno esserne dimostrata l’esistenza al suo interno.

Inizialmente, la modalità darknet di Dark sarà la prima ad essere resa disponibile; una darknet è una rete ad invito, in cui è necessario ottenere la fiducia di almeno due nodi già appartenenti alla darknet per poter entrare a farne parte. Nell’implementazione attuale di Dark è necessario ottenere due chiavi da due nodi, operazione che sarà parzialmente automatizzata nella versione definitiva ma che adesso viene svolta via IRC comunicando sul canale #freenet del server irc.freenode.net.

La direzione assunta dall’evoluzione da Freenet a Dark è resa necessaria dal fatto che la Rete si sta trasformando sempre più in una grande struttura di tecnocontrollo , in cui persino le modalità anonime di funzionamento di Freenet 0.5 non sono abbastanza. Nei tempi cupi che ci aspettano Dark sarà (speriamo) la risposta, o meglio una delle risposte, che la comunità della Rete saprà e dovrà dare.

Nel frattempo, se avete tempo e voglia di imparare, date una mano al gruppo di sviluppo installando un nodo Dark, che puo’ essere scaricato da qui e collegandovi poi al canale #freenet, chiedendo istruzioni su come collaborare.

Supporto ed aiuto possono essere ottenuti anche tramite la lista italiana dedicata a Freenet .

Marco Calamari

Marco Calamari è il titolare della rubrica Cassandra Crossing pubblicata da Punto Informatico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: secondo una giornalista
    - Scritto da: Anonimo
    se non cambia nulla che porta a fare os X urbi et
    orbi? sta gié bene di suo ora come
    ora...perchècomplicarsi la vitaChe ragionamento è? Se la gente lavorava già con Win95 e MacOS8, perchè fare Win2000 e MacOSX? I computer si parlano così bene in rete col cavo, perché inventarsi le reti wireless? Ecc...Eppoi, in cosa consisterebbe la "complicazione"?bah
  • Anonimo scrive:
    Re: Esperienza odierna in uffico..
    - Scritto da: Anonimo
    Invece non sono daccordo sul fatto che si debbano
    fidare più dell'hardware apple...statisticamente parlando direi proprio di si invece
    allo stesso
    prezzo ci si compra qualcosa di ben più grazioso"grazioso"???
    e sicuramente non peggiore (come molti purtroppo
    continuano a credere)...Se parliamo di "stessa fascia di prezzo", probabimente hai ragione: le qualità di equivalgono... il problema è di chi è convinto che un portatile da 800Euro sia uguale a uno da 2000...
  • Anonimo scrive:
    Re: Esperienza odierna in uffico..
    - Scritto da: AnyFile
    Si' probabilmente questo e' vero, ma temo che sia
    solo un efetto a breve termine, e che nel lungo
    termine invece possa rivelarsi una operazione che
    rischia seriamente di far diminuire le sue
    vendite.in base a quale principio? Se prima offriva "A", ore offre "A+B" allo stesso prezzo.Chi voleva A comprava Mac sia prima che adesso, che domani.Chi voleva B, prima non poteva comprare Mac, oggi e domani, potrà farloSe hai altre idee, prego... siamo tutti qui ad ascoltare
  • Anonimo scrive:
    Re: Esperienza odierna in uffico..
    - Scritto da: AnyFile

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: AnyFile





    - Scritto da: Anonimo






    Ora, questa e' un reazione concreta, Apple


    quindi



    almeno qui vendera qualche computer in
    piu'.

    :)





    Si' probabilmente questo e' vero, ma temo che

    sia


    solo un efetto a breve termine, e che nel
    lungo


    termine invece possa rivelarsi una operazione

    che


    rischia seriamente di far diminuire le sue


    vendite.



    un argomentazione vale molto di + che una

    supposizione...grazie

    Devo concludere che secondo te uno deve prendere
    le decisioni solo su quello che succede oggi e
    che probabilmente succedera' domani, ma non su
    quello che potrebbe succedere tra un paio di mesi
    od anni, per il solo fatto che non si puo' sapere
    per certo cosa succedera' tra alcuni mesi od
    anni?Dovresti semplicemente imparare a concludere basandoti su quello che c'è scritto e non su quello che credi di aver letto e compreso....ripeto: su quali argomentazioni serie puoi dedurre quanto da te scritto sopra? o sono solo tue supposizioni senza basi concrete e nulla più?ora PF....se proprio vuoi concludere cerca almeno di non stravolgere quanto riportano gli altri...visto che ti si chiedeva banalmente di argomentare e non di supporre con tanta leggerezza
  • Anonimo scrive:
    Re: Esperienza odierna in uffico..
    - Scritto da: AnyFile
    Si' probabilmente questo e' vero, ma temo che sia
    solo un efetto a breve termine, e che nel lungo
    termine invece possa rivelarsi una operazione che
    rischia seriamente di far diminuire le sue
    vendite.e perchè mai?esplica...
  • Anonimo scrive:
    Re: secondo me
    Il tuo ragionamento illogico potrebbe (forse) avere un senso se partissimo dal presupposto che la gente utilizza MacOSX come conseguenza del fatto di aver comprato un Mac. Nella realtà però avviene il contrario, ovvero la gente *sceglie* di comprare un Mac perché *vuole* utilizzare MacOSX (non ci sono altri motivi per comprare un Mac, se non in casi particolari).E' ovvio che in quest'ottica la quota di MacOSX non può diminure per BootCamp... BootCamp offre semplicemente una possibilità in più per chi *vorrebbe* un Mac ma non può staccarsi da Windows, e non c'è alcun motivo per cui possa intaccare l'attuale quota di MacOSX (come ti hanno giò detto altri)... anzi, è una possibilità in più per comprare un Mac anche a chi inizialmente non pensa di usare MacOSXIl tuo ragionamento parte da presupposti invertiti è porta a conclusioni palesemente errate.ciao
  • AnyFile scrive:
    Re: Esperienza odierna in uffico..
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: AnyFile



    - Scritto da: Anonimo




    Ora, questa e' un reazione concreta, Apple

    quindi


    almeno qui vendera qualche computer in piu'.
    :)



    Si' probabilmente questo e' vero, ma temo che
    sia

    solo un efetto a breve termine, e che nel lungo

    termine invece possa rivelarsi una operazione
    che

    rischia seriamente di far diminuire le sue

    vendite.

    un argomentazione vale molto di + che una
    supposizione...grazieDevo concludere che secondo te uno deve prendere le decisioni solo su quello che succede oggi e che probabilmente succedera' domani, ma non su quello che potrebbe succedere tra un paio di mesi od anni, per il solo fatto che non si puo' sapere per certo cosa succedera' tra alcuni mesi od anni?
  • Anonimo scrive:
    Re: secondo me
    - Scritto da: Anonimo

    ...io ci arrivo, ma la mia conclusione è diversa

    dalla tua, e la tua è errata.

    complimenti per le sentenze a priori....seiforte.grazie

    Chi vuole usare MacOSX, continuerà a comprare

    Mac... e su questo non ci piove.

    Tra "gli altri" che vogliono usare Windows, ci

    sarà anche chi compra un Mac, e questo significa

    prima di tutto che Apple vende una macchina in

    più, in secondo luogo che vende una macchina

    con OSX installato.

    In definitiva, Apple venderà più macchine e la

    diffusione di OSX aumenterà.

    solo se viene poi usato os x...cosa che non è
    scontata perchè chi usa win o linux non manca.Se uno usa Win o Linux, già ora non compra un Mac, quindi non c'è nessuna differenza... mal che vada Apple venderà più hardware mantenendo la stessa quota del campo degli OS... sempliceIn ongi caso Apple ci guadagna, e in ogni caso, che vaga usato poco o tanto, ogni macchina venduta da Apple avrà OSX.
    l'unico vantaggio è che windows non venga
    venduto preinstallato o in bundle...per cui almeno
    all'inizio tutti passano da os x.Ma checc'entra: chi usa oggi MacOSX non è che passa a Windows perché sul Mac ci puoi mettere Windows... La quota di OSX non è in pericolo...


    e quindi? non mi risulta che vi siano condanne


    per monopolio su questo...



    e allora? cosa c'entra il monopolio adesso?



    bah...

    eppure non è complesso....si si... va bene...
  • Anonimo scrive:
    Re: secondo una giornalista

    se non cambia nulla che porta a fare os X urbi et
    orbi? sta gié bene di suo ora come
    ora...perchècomplicarsi la vitaPerchè non può durare in eterno. La Apple ha bisogno di allargare la sua quota mercato. A Cupertino non sono stupidi e sanno che devono fare qualcosa e presto. Pensi che la storia dell'iPod durerà all'infinito? Presto comincerà la curva discendente nel grafico delle vendite. Quindi devono intervenire con nuove startegie. Boot Camp è una di queste.
  • Anonimo scrive:
    Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
    - Scritto da: xWolverinex
    Ok.. questo per me sarebbe molto piu'
    interessante.
    Quando ?MAI.Spero.
  • Anonimo scrive:
    Re: secondo una giornalista
    - Scritto da: Anonimo
    Sarà quel che sarà, resta il fatto che oggi una
    giornalista rai presentando la cosa ha messo in
    evidenza che finalmente chi fa software potrà
    raggiungere anche l'utenza mac.
    A Cupertino avranno fatto bene i loro conti prima
    di uscire con una sparata del genere, ciò non
    toglie che si tratta di una mossa azzardata. Da
    come andranno le cose si apriranno due scenari:
    1) Apple allargherà di molto la propria quota
    mercato.
    2) Non cambia nulla ed Apple giocherà la sua
    ultima carta, che è quella che bene o male
    interessa una buona fetta di utenti pc.se non cambia nulla che porta a fare os X urbi et orbi? sta gié bene di suo ora come ora...perchècomplicarsi la vita
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?
    - Scritto da: Anonimo

    si certo..puoi metterci anche i criceti...poi
    vai

    alla mercedes a far valere la garanzia sulle

    riparazioni.



    scade dopo un anno o 100 mila km
    dopo comunque devo andare da qualcun altro o
    pagare (salato)
    cmq in Italia e' solo un problema di omologazioni
    non di garanzia
    si certo vai dal rivenditore col motore non omologato e chiedi che ti faccia il servizio

    che filosofia riduttiva quella del posso mettere

    tanto ci va ma chi se ne frega se poi il

    rivenditore non supporta...ho pagato deve fare

    l'assistenza...mah



    la filosofia riduttiva e' "io compro una cosa ma
    non posso toccarla perche' senno' mi scade la
    garanzia"
    la filosofia "io compro una cosa che funziona e non ci metto le mani perhè poi non va piu e mi gratto" è meglio che la filosofia "perchè l'ho pagata ci faccio quello che voglio e mi tengio pure i cocci"ciccio non raccontare balle
    cmq l'esempio del motore porsche nella mercedes
    e' chiaramente una provocazione minimamente
    paragonabile al mettere windows su mac...
    è un esempio chiaramente strampalato che poco è consono...come al solito


    un motore porsche puo far andare una mercedes


    un non mac non fa andare osx invece



    che strano ufficiosamente invece lo fa....



    noma va la...
    maxxuss lo fama va la...lo faccio pure io e non mi chiamo maxxus
    non osxeh no bravo...se non sai installarlo su un pc non è colpa ne mia ne di maxxus che spiega bene
    con patch ed emulazioni software
    senza driver
    e solo perche' c'e' darwin alla base
    peccato che in casa apple ci gira da 5 anni...sempre che maxxus non lavori li


    secondo, mercedes fa le stesse cose di una

    punto,


    solo meglio, con piu' comodita, e anche piu'


    velocemente



    anche le multe da radar?



    piu' velocemente non vuol dire 200 all'ora!!!ah
    santo diocerto che se non sai misurare le pariole che usi...scrivi frescate
    con una punto roma bologna nel tratto appenninico
    vai a una media di 60 all'ora
    con la mercedes magari fai 80-90
    o 120-130 a seconda dei tratti...al limite multadai finiscila con ste panzane...


    ma se devo andare da roma a bologna posso
    farlo


    con entrambe



    si certo con la punto arrivo col culo rotto ma
    ci

    arrivo lo stesso.



    che ragionamenti....



    guarda che in italia allora sono in tanti ad
    avere il culo rotto
    mica abbiamo tutti i soldi per la mercedes
    fortunato te
    per questo compri mac
    perche' ne hai da buttaree come ci si attendeva la conclusione non poteva essere che quella...degna di tutto il post...na lozza.se tu con quei pochi soldi ti comprassi un neurone eviteresti di scrivere immani sciochezze.




    genio allora spiegami come mai MS che sviluppa
    sw

    per il 90% dei pc di sto mondo ad ogni nuova

    versione aumenta le richieste hw mettendo fuori

    gioco computer datati e obbligando ad

    aggiornamenti hw?



    obbligandoti?ovvio installa xp su un p2 con 128 mb di ram e usalo ...poi vediamo se non aggiorni qualcosa...dai si serio 2 secondo
    sul mio pc di 5 anni fa gira xp e girera vistasi certo...fatica solo su pc di 3 anni fa con meno di 512mb di ram...arriva il genio che riesce a lavorare decentemente su roba del medio evo...ma va lasu un p3 350 mhz con 256mb di ram XP home arranca da solo...figurati aprire 5 applicativi in parallelo
    e soprattutto MS non puo' obbligarmi a comprare HW
    perche' windows lo faccio girare dove pare a me
    se lo voglio perche' posso anche decidere di non
    installarlo proprio
    si si certo....fallo girare su una chiavetta usb....chiavica di personaggiopotresti anche decidere di non scrivere sciocchezze appena sfiori una tastiera se per quello

    forse dovresti levarti dagli occhi le fette di

    salame "ossessione da mac"....



    ossessione da mac?
    manco li vedo!!
    si certo...allora che fai sdu questo 3ad....lo sfigato di turno che spara a zero senza sapere?


    solo per obbligare la gente a comprare un mac


    le famose esclusive


    se le possono tenere


    non c'e' niente sul mac che mi interessi



    ecchissenefrega...se perr quello non v'è nulla
    di

    interessante neppure nelle tue argomentazioni

    vuote e superficiali....

    da che pulpito
    comprati il mac se sei contento
    ma non cercare di convincere gli altri che sono
    sciocchi perche' non vogliono capire
    sei tu che non riesci a capire che uno puo' anche
    fottersene della parrocchia e lavorare bene lo
    stessociao trollino....PS: quello che è fuori zona nel 3ad sei tu...genio
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa cavolo dite?
      L'unico e semplice dubbio che ho io è...se su mac ci posso far girare windows.. allora.. cosa sviluppo a fare per mac?Sembra stupido ma non lo è.. ormai le licenze di windows si trovano anche nel dixan.. quindi..
  • Anonimo scrive:
    Re: secondo una giornalista
    Sarà quel che sarà, resta il fatto che oggi una giornalista rai presentando la cosa ha messo in evidenza che finalmente chi fa software potrà raggiungere anche l'utenza mac.A Cupertino avranno fatto bene i loro conti prima di uscire con una sparata del genere, ciò non toglie che si tratta di una mossa azzardata. Da come andranno le cose si apriranno due scenari:1) Apple allargherà di molto la propria quota mercato.2) Non cambia nulla ed Apple giocherà la sua ultima carta, che è quella che bene o male interessa una buona fetta di utenti pc.
  • Anonimo scrive:
    Re: secondo me
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    secondo me questa è un'arma a doppio taglio







    perche effettivamente gli utenti medi



    potrebbero



    veramente preferire a priori winzozz senza



    neanche provare macosx





    e cosa cambierebbe dalla situazione attuale?



    non ci arrivi da solo a capirlo? peccato

    ...io ci arrivo, ma la mia conclusione è diversa
    dalla tua, e la tua è errata.complimenti per le sentenze a priori....seiforte.
    Chi vuole usare MacOSX, continuerà a comprare
    Mac... e su questo non ci piove.
    Tra "gli altri" che vogliono usare Windows, ci
    sarà anche chi compra un Mac, e questo significa
    prima di tutto che Apple vende una macchina in
    più, in secondo luogo che vende una macchina con
    OSX installato.
    In definitiva, Apple venderà più macchine e la
    diffusione di OSX aumenterà.solo se viene poi usato os x...cosa che non è scontata perchè chi usa win o linux non manca.
    Se solo la metà di chi compra un Mac per usare
    Windows, dà un'occhiata anche a MacOSX, e la metà
    di questi invece di cancellarlo lo tiene da parte
    e lo usa ogni tanto, e la metà di questi inizia
    ad usarlo sempre di più perché gli piace, e poi
    magari decide poi di switchare a OSX... la quota
    di MacOSX raddoppierebbe... scommetto quello che
    vuoi che a MS gli brucia un sacco questa nuova
    trovata di Apple.
    sarà...che gli brucia...ma a MS brucia tutto quanto non sia di marchio MS.quanto al r"addoppierebbe la quota di os X"....è tutto da vedere..innanzitutto in quanto tempo?che aumenti è sperabile che raddoppi a breve è meno certo?senza contare i pregiudizi beceri che ancora oggi girano sul mac....infarciti da altrettanto beceri luoghi comuni.l'unico vantaggio è che windows non venga venduto preinstallato o in bundle...per cui almeno all'inizio tutti passano da os x.


    Prima se preferivano UinDOS compravano un


    PeeSee, ora possono comprare anche un Mac.



    continua a guardare il dito e non la luna..

    casomai è il contrario...
    e allora continua a guardare


    Cmq, in ogni caso, quando compri un Mac,
    questo


    è preinstallato con MacOSX, non con Windows



    e quindi? non mi risulta che vi siano condanne

    per monopolio su questo...

    e allora? cosa c'entra il monopolio adesso?

    bah...eppure non è complesso....
  • Anonimo scrive:
    Re: secondo me
    - Scritto da: Anonimo


    secondo me questa è un'arma a doppio taglio





    perche effettivamente gli utenti medi


    potrebbero


    veramente preferire a priori winzozz senza


    neanche provare macosx



    e cosa cambierebbe dalla situazione attuale?

    non ci arrivi da solo a capirlo? peccato...io ci arrivo, ma la mia conclusione è diversa dalla tua, e la tua è errata.Chi vuole usare MacOSX, continuerà a comprare Mac... e su questo non ci piove.Tra "gli altri" che vogliono usare Windows, ci sarà anche chi compra un Mac, e questo significa prima di tutto che Apple vende una macchina in più, in secondo luogo che vende una macchina con OSX installato.In definitiva, Apple venderà più macchine e la diffusione di OSX aumenterà.Se solo la metà di chi compra un Mac per usare Windows, dà un'occhiata anche a MacOSX, e la metà di questi invece di cancellarlo lo tiene da parte e lo usa ogni tanto, e la metà di questi inizia ad usarlo sempre di più perché gli piace, e poi magari decide poi di switchare a OSX... la quota di MacOSX raddoppierebbe... scommetto quello che vuoi che a MS gli brucia un sacco questa nuova trovata di Apple.

    Prima se preferivano UinDOS compravano un

    PeeSee, ora possono comprare anche un Mac.

    continua a guardare il dito e non la luna..casomai è il contrario...

    Cmq, in ogni caso, quando compri un Mac, questo

    è preinstallato con MacOSX, non con Windows

    e quindi? non mi risulta che vi siano condanne
    per monopolio su questo...e allora? cosa c'entra il monopolio adesso?bah...
  • Anonimo scrive:
    Re: secondo me
    - Scritto da: Anonimo
    Guardate che Windows XP non è preinstallato....per ora...ma in futuro magari te lo rifilano in bundle..speriamo di no.
  • Anonimo scrive:
    Re: secondo me
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    secondo me questa è un'arma a doppio taglio



    perche effettivamente gli utenti medi potrebbero

    veramente preferire a priori winzozz senza

    neanche provare macosx

    e cosa cambierebbe dalla situazione attuale?non ci arrivi da solo a capirlo? peccato
    Prima se preferivano UinDOS compravano un PeeSee,
    ora possono comprare anche un Mac.continua a guardare il dito e non la luna..
    Cmq, in ogni caso, quando compri un Mac, questo è
    preinstallato con MacOSX, non con Windows
    e quindi? non mi risulta che vi siano condanne per monopolio su questo...
    byealoha
  • Anonimo scrive:
    Re: Nota bene - addendum
    - Scritto da: Anonimo


    Di la verità, tu appartieni alla lunga schiera
    di

    quelli che è contro per partito preso.

    In realtà un Macintosh te lo prenderesti pure ma

    visto che pensi di non potertelo permettere lo

    detesti.

    Non ti preoccupare, sono in tanti nella tua

    situzione.

    Non darti pena per noi che viviamo lo stesso.non si direbbe visto che passi il tuo tempo a sparare merd@ sulle mele nel forum di PI...esci da quell'insano schema
  • Anonimo scrive:
    Re: Nota bene - addendum

    Di la verità, tu appartieni alla lunga schiera di
    quelli che è contro per partito preso.
    In realtà un Macintosh te lo prenderesti pure ma
    visto che pensi di non potertelo permettere lo
    detesti.
    Non ti preoccupare, sono in tanti nella tua
    situzione.Non darti pena per noi che viviamo lo stesso.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?

    ma che ci faccio con le TUE lezioni di post?
    ci mancava solo lo spot
    non si riesce manco a vedere lo showreel da quel
    sito
    che e' pure bruttoQuoto! Il soggetto in questione si da un pò troppa M!Comunque non perdere tempo! E' un azionista Apple! Viene qua a far "switchare" la gente per fra fruttare il suo investimento! Che gli ha anche reso molto bene (ha raddoppiato la grana in poco tempo).Però insomma ... usare PI come una riserva di "parco buoi" lo trovo veramente di una bassezza ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa cavolo dite?
      - Scritto da: Anonimo

      ma che ci faccio con le TUE lezioni di post?

      ci mancava solo lo spot

      non si riesce manco a vedere lo showreel da quel

      sito

      che e' pure brutto

      Quoto! Il soggetto in questione si da un pò
      troppa M!anche tu visto che ti permetti di contestarlo
      Comunque non perdere tempo! E' un azionista
      Apple! Viene qua a far "switchare" la gente per
      fra fruttare il suo investimento! Che gli ha
      anche reso molto bene (ha raddoppiato la grana in
      poco tempo).e allora? se è azionista ti paiono argomenti seri i tuoi?dai non fare il buffone
      Però insomma ... usare PI come una riserva di
      "parco buoi" lo trovo veramente di una bassezza
      ...io trovo di estrema bassezza scrivere insulti e cavolate come fai tu....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa cavolo dite?

      Comunque non perdere tempo! E' un azionista
      Apple! Viene qua a far "switchare" la gente per
      fra fruttare il suo investimento!
      Però insomma ... usare PI come una riserva di
      "parco buoi" lo trovo veramente di una bassezzada chi hai imparato dal nano? accusi gli altri esattamente di quello che hai fatto tu?in questo forum se c'è qualcuno che attinge al parco buoi sono i soliti CACCHIAVITARI SANGUISUGHE che vivono alle spalle degli sprovveduti utenti Microzzoz costretti al formattone, piuttosto che all'assitenza con la stampante.Se la gente avesse più Mac e meno Windows parassiti come voi sarebbero estinti già da tempo, e non negare questa è la terribile verità che volete tenere segreta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa cavolo dite?
        - Scritto da: Anonimo


        Comunque non perdere tempo! E' un azionista

        Apple! Viene qua a far "switchare" la gente per

        fra fruttare il suo investimento!

        Però insomma ... usare PI come una riserva di

        "parco buoi" lo trovo veramente di una bassezza


        da chi hai imparato dal nano? accusi gli altri
        esattamente di quello che hai fatto tu?
        stile prodiano direi...accuse su accuse e pochi dati a supporto...
        in questo forum se c'è qualcuno che attinge al
        parco buoi sono i soliti CACCHIAVITARI
        SANGUISUGHE che vivono alle spalle degli
        sprovveduti utenti Microzzoz costretti al
        formattone, piuttosto che all'assitenza con la
        stampante.

        Se la gente avesse più Mac e meno Windows
        parassiti come voi sarebbero estinti già da
        tempo, e non negare questa è la terribile verità
        che volete tenere segreta.yawn...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma cosa cavolo dite?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo




          Comunque non perdere tempo! E' un azionista


          Apple! Viene qua a far "switchare" la gente
          per


          fra fruttare il suo investimento!


          Però insomma ... usare PI come una riserva di


          "parco buoi" lo trovo veramente di una
          bassezza





          da chi hai imparato dal nano? accusi gli altri

          esattamente di quello che hai fatto tu?



          stile prodiano direi...accuse su accuse e pochi
          dati a supporto...


          in questo forum se c'è qualcuno che attinge al

          parco buoi sono i soliti CACCHIAVITARI

          SANGUISUGHE che vivono alle spalle degli

          sprovveduti utenti Microzzoz costretti al

          formattone, piuttosto che all'assitenza con la

          stampante.



          Se la gente avesse più Mac e meno Windows

          parassiti come voi sarebbero estinti già da

          tempo, e non negare questa è la terribile verità

          che volete tenere segreta.


          yawn...che eri un forzaitaliota si era capito non dovevi ribadirlo....
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa cavolo dite?
        - Scritto da: Anonimo


        Comunque non perdere tempo! E' un azionista

        Apple! Viene qua a far "switchare" la gente per

        fra fruttare il suo investimento!

        Però insomma ... usare PI come una riserva di

        "parco buoi" lo trovo veramente di una bassezza


        da chi hai imparato dal nano? accusi gli altri
        esattamente di quello che hai fatto tu?

        in questo forum se c'è qualcuno che attinge al
        parco buoi sono i soliti CACCHIAVITARI
        SANGUISUGHE che vivono alle spalle degli
        sprovveduti utenti Microzzoz costretti al
        formattone, piuttosto che all'assitenza con la
        stampante.

        Se la gente avesse più Mac e meno Windows
        parassiti come voi sarebbero estinti già da
        tempo, e non negare questa è la terribile verità
        che volete tenere segreta.che eri un sinistroide si capiva...perchè ribadirlo assieme alle tue cavolate?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa cavolo dite?

        ma oltre alle 3 ca#ate non sapete scrivere...che
        penosoDISTINTI SALUTI
  • Anonimo scrive:
    Re: secondo me
    - Scritto da: Anonimo
    secondo me questa è un'arma a doppio taglio

    perche effettivamente gli utenti medi potrebbero
    veramente preferire a priori winzozz senza
    neanche provare macosxe cosa cambierebbe dalla situazione attuale?Prima se preferivano UinDOS compravano un PeeSee, ora possono comprare anche un Mac.Cmq, in ogni caso, quando compri un Mac, questo è preinstallato con MacOSX, non con Windowsbye
  • Anonimo scrive:
    Re: Nota bene - addendum
    - Scritto da: Anonimo
    quindi due marchettari
    non gente che lavoraIl primo è uno dei migliori hacker (veri, non come quelli che scrivono su punto informatico) che io abbia mai conosciuto, il secondo è un bravissimo tecnico.
    gente a cui piace lo sgabello di plexiglass e il
    cayenne
    non gente che bada al sodoIl primo ha un'utilitaria, il secondo una station wagon (piccola).
    immagine e fuffa
    anche per questo sto lontano da appleDi la verità, tu appartieni alla lunga schiera di quelli che è contro per partito preso.In realtà un Macintosh te lo prenderesti pure ma visto che pensi di non potertelo permettere lo detesti.Non ti preoccupare, sono in tanti nella tua situzione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Massimo disprezzo per i macachi.
    ragazzi mi sembra la solita diatriba tra ZX Spectrum e Commodore 64ovviamente lo Spectrum corrisponde al MAC ed è superiore
  • Anonimo scrive:
    Re: ma guarda questi macachi di PC WORLD
    e aggiungo un altro aspetto interessante oltre al dual boot OS X e win XPhttp://www.parallels.com/en/news/id,8655Parallels Workstation 2.1 Delivers First Virtualization Solution for Intel-powered Apple Computershttp://www.parallels.com/en/products/workstation/Parallels Workstation: One Machine. Multiple Operating Systems. Unlimited Possibilities.è una beta....ma è un passo oltre il dual boot
  • Anonimo scrive:
    Re: ma guarda questi macachi di PC WORLD
    - Scritto da: Anonimo


    perchè gli sfuggono 2 parole...BIOS e EFI

    sto lavorando alla customizzazione di schede
    madri EFI
    vuoi insegnarmi qualcosa?si visto che il cd di XP non boota su un macintel per via di EFI e dell'assenza di BIOS....infatti va fatta qualche modifica perchè tu possa installare XP dal cd originale
    anche quando apple fa una cazzata
    c'e' chi grida al miracolo
    su pc world dicono in pratica
    non solo fa il boot
    ma funziona
    come fosse un pc
    ma cristo santo
    E' UN PC!!!!!!!!!!
    ma che si aspettavano????questo nollo so...dicevo solo ED ERA CHIARO...che se prendi un macintel che usa EFI e ci infili il cd di XP non puoi installarlo così com'è....o fai l'hack passato in rete da chi ha vinto il premio per aver fatto girare per primo xp su mactel oppure da ieri usi bootcamp
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo
    Quale uso professionale è mai possibile fare di
    una porsche?fare il record di multe da radar in 1 ora?
  • Anonimo scrive:
    Re: Nota bene - addendum
    - Scritto da: Anonimo

    Uno di questi amici è il responsabile per

    l'acquisto dell'hardware di una grossa
    (veramente

    grossa) impresa italiana, l'altro è il project

    manager di una famosa società di consulenza

    partner Microsoft.

    quindi due marchettari
    non gente che lavora
    gente a cui piace lo sgabello di plexiglass e il
    cayenne
    non gente che bada al sodo

    immagine e fuffa
    anche per questo sto lontano da applequanta banale superficialitànella tua logica...mi auguro che domattina torni a lavorare in miniera altrimenti non sei un lavoratore, ma un lazzarone perditempo
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?
    - Scritto da: Anonimo

    Non so se smettere di insegnerti cose o se

    risponderti per farti capire quanto poco logico

    tu sia.

    Guarda che la differenza tra Flame ed Inferno
    non

    è un lock sw, gnucco che non sei altro!

    Inferno può girare solo su una Onyx 350 con 8

    processori, Flame sulla Tezro quadriprocessore,

    ognuna con un sottosistema grafico differente.
    Le

    ho avute tutte e due, ciccio!

    Se vuoi continuare a dimostrare trionfalmente la

    tua ignoranza sull'argomento fai pure. Guarda
    che

    un conto è mnostrare saccenza con chi non ti può

    ribattere, ma qui sei cascato male, caro mio.



    se vabbe'
    come gli stone che sono normalissimi dischi scsi
    ma che non funzionano se non li compri da
    discreet
    anche se compri lo STESSO IDENTICO DISCO e lo
    formatti con la STESSA DIENTICA GEOMETRIA
    il fatto che flame giri su una macchina e inferno
    solo sull'altra e' appunto risultato di un lock
    nel software
    senno' come farebbero a venderti la soluzione
    piu' costosa?

    lascia sta
    credimi sono protezioni aggirabili
    si puo' fareBene. Quindi tu affermi che puoi fare 2k con Flame su una Tezro, senza il sottosistema grafico della Onyx con le stesse prestazioni di Inferno...Bravo. Allora fai una cosa: vai al NAB e chiedigli di farlo.

    ma non vorrei sembrare spaccone
    cosa che tu non temi minimamente


    Ecco: allora rinuncia. L'unico modo è uniformare

    ed armonizzare HW e SW. L'unica che lo fa è la

    Apple.



    Se vuoi ti faccio anche una lezione di post

    produzione, eh? Mi trovi qui: www.proximini.com

    ma che ci faccio con le TUE lezioni di post?
    ci mancava solo lo spot
    non si riesce manco a vedere lo showreel da quel
    sito
    che e' pure brutto

    il titolo della pgina show reel e' show rell con
    due L

    proprio una grande attenzione al dettaglio

    tra l'altro e' l'unico sito che se con firefox
    provo ad aumentare la dimensione dei font, non lo
    fa...

    dopo aver visitato la sezione corporate e aver
    provato a vedere un video (il numero due ad
    esempio)

    cliccando sul menu ottengo
    "Not Found

    The requested URL /corporate/links was not found
    on this server.
    Apache/2.0 Server at www.proximini.com Port 80"

    a prescindere da cosa clicco (contacts, links etc
    etc)

    proprio bello complimenti
    se questa e' l'attenzione che avete per i vostri
    prodotti...


    per inciso
    come tutte le strutture grandi, molto marketing,
    molta fuffa, grandi nomi
    poca voglia di osare
    niente di personale per carita
    ho lavorato in posti cosi
    anche in strutture grandi e famose
    sono scappato


    non mi faro' lo spot personale
    non sono caduto cosi in basso da postare il link
    anche sul forum di PI

    contento te, contenti tutti
    in bocca al lupoCarissimo, è ora di piantarla di nascondersi dietro all'anonimo ti ho dimostrato che so di cosa parlo, non banfo come te. E ti ringrazio: avevo proprio bisogno di qualcuno che mi facesse un'analisi di cosa non andava sul mio sito. Avevo proprio bisogno di avere uno che andava a spulciare il titolo della pagina .htm per farmi scoprire che c'erano 2 L al posto di 2 E in un nome file. Porca miseria, è un problema considerevole. Ora farò le piccole correzioni necessarie.Per curiosità: con che OS lo guardi? No perchè lo vede il mondo, è un semplice html... comunque grazie: mi hai fatto scoprire che con Safari e con Explorer funziona e con Firefox no. Capperi. Ma mi sorge un dubbio... non sarà colpa di Firefox?Ma guarda, anche a me con Firefox non funziona!!! Ma come? Non era compatibile con tutto?Ah! Un dettaglio: nella finestra della showreel appare una scritta: "Sorry, the showreel at the moment is under construction". La stiamo rifacendo con gli ultimi lavori...Ma dimmi, dimmi, dove hai lavorato, tu? No, perchè vedo che sai cos'è uno stone ma non sai che da qualche anno è fibre channel, non scsi... ti saluto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa cavolo dite?

      Carissimo, è ora di piantarla di nascondersi
      dietro all'anonimo ti ho dimostrato che so di
      cosa parlo, non banfo come te. E ti ringrazio:
      avevo proprio bisogno di qualcuno che mi facesse
      un'analisi di cosa non andava sul mio sito. Avevo
      proprio bisogno di avere uno che andava a
      spulciare il titolo della pagina .htm per farmi
      scoprire che c'erano 2 L al posto di 2 E in un
      nome file. Porca miseria, è un problema
      considerevole. Ora farò le piccole correzioni
      necessarie.
      Per curiosità: con che OS lo guardi? No perchè lo
      vede il mondo, è un semplice html... comunque
      grazie: mi hai fatto scoprire che con Safari e
      con Explorer funziona e con Firefox no. Capperi.
      Ma mi sorge un dubbio... non sarà colpa di
      Firefox?
      Ma guarda, anche a me con Firefox non funziona!!!
      Ma come? Non era compatibile con tutto?

      Ah! Un dettaglio: nella finestra della showreel
      appare una scritta: "Sorry, the showreel at the
      moment is under construction". La stiamo
      rifacendo con gli ultimi lavori...

      Ma dimmi, dimmi, dove hai lavorato, tu? No,
      perchè vedo che sai cos'è uno stone ma non sai
      che da qualche anno è fibre channel, non scsi...

      ti saluto.Bla bla bla, belle giustificazioni! Non toglie la realtà dei fatti: c'hai un sito che fa cagare. Invece di perdere tempo a fare pubblicità su PI per spingere in alto le tue azioni, vai a piegare la schiena sul tuo adorato mac e vedi di metterlo a posto 'sto sito (sarebbe meglio lo rifacessi di sana pianta). Sai quanta gente come te ho conosciuto? Bla bla bla, bla bla bla, io faccio qua, io faccio là, poi quando gli arrivi al pelo scopri che è il solito cazzaro che riesce a pigiare due tasti in sequenza e fa fare tutto il resto al ragazzetto pagato due lire! Dai daaaiiii! Mollaci te e la Apple!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa cavolo dite?
        - Scritto da: Anonimo


        Carissimo, è ora di piantarla di nascondersi

        dietro all'anonimo ti ho dimostrato che so di

        cosa parlo, non banfo come te. E ti ringrazio:

        avevo proprio bisogno di qualcuno che mi facesse

        un'analisi di cosa non andava sul mio sito.
        Avevo

        proprio bisogno di avere uno che andava a

        spulciare il titolo della pagina .htm per farmi

        scoprire che c'erano 2 L al posto di 2 E in un

        nome file. Porca miseria, è un problema

        considerevole. Ora farò le piccole correzioni

        necessarie.

        Per curiosità: con che OS lo guardi? No perchè
        lo

        vede il mondo, è un semplice html... comunque

        grazie: mi hai fatto scoprire che con Safari e

        con Explorer funziona e con Firefox no. Capperi.

        Ma mi sorge un dubbio... non sarà colpa di

        Firefox?

        Ma guarda, anche a me con Firefox non
        funziona!!!

        Ma come? Non era compatibile con tutto?



        Ah! Un dettaglio: nella finestra della showreel

        appare una scritta: "Sorry, the showreel at the

        moment is under construction". La stiamo

        rifacendo con gli ultimi lavori...



        Ma dimmi, dimmi, dove hai lavorato, tu? No,

        perchè vedo che sai cos'è uno stone ma non sai

        che da qualche anno è fibre channel, non
        scsi...



        ti saluto.

        Bla bla bla, belle giustificazioni! Non toglie la
        realtà dei fatti: c'hai un sito che fa cagare.
        Invece di perdere tempo a fare pubblicità su PI
        per spingere in alto le tue azioni, vai a piegare
        la schiena sul tuo adorato mac e vedi di metterlo
        a posto 'sto sito (sarebbe meglio lo rifacessi di
        sana pianta). Sai quanta gente come te ho
        conosciuto? Bla bla bla, bla bla bla, io faccio
        qua, io faccio là, poi quando gli arrivi al pelo
        scopri che è il solito cazzaro che riesce a
        pigiare due tasti in sequenza e fa fare tutto il
        resto al ragazzetto pagato due lire! Dai
        daaaiiii! Mollaci te e la Apple!bla bla....che argomenti che hai per controbbatterlo...bravissimo....il mio cuginetto di 5 anni farebbe miglior figura delle tue stupidate.PS: se non vuoi dibattere su apple...cambia forum..perchè chi stona in questi 3ad sei tu...zoticone
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa cavolo dite?
        - Scritto da: Anonimo


        Carissimo, è ora di piantarla di nascondersi

        dietro all'anonimo ti ho dimostrato che so di

        cosa parlo, non banfo come te. E ti ringrazio:

        avevo proprio bisogno di qualcuno che mi facesse

        un'analisi di cosa non andava sul mio sito.
        Avevo

        proprio bisogno di avere uno che andava a

        spulciare il titolo della pagina .htm per farmi

        scoprire che c'erano 2 L al posto di 2 E in un

        nome file. Porca miseria, è un problema

        considerevole. Ora farò le piccole correzioni

        necessarie.

        Per curiosità: con che OS lo guardi? No perchè
        lo

        vede il mondo, è un semplice html... comunque

        grazie: mi hai fatto scoprire che con Safari e

        con Explorer funziona e con Firefox no. Capperi.

        Ma mi sorge un dubbio... non sarà colpa di

        Firefox?

        Ma guarda, anche a me con Firefox non
        funziona!!!

        Ma come? Non era compatibile con tutto?



        Ah! Un dettaglio: nella finestra della showreel

        appare una scritta: "Sorry, the showreel at the

        moment is under construction". La stiamo

        rifacendo con gli ultimi lavori...



        Ma dimmi, dimmi, dove hai lavorato, tu? No,

        perchè vedo che sai cos'è uno stone ma non sai

        che da qualche anno è fibre channel, non
        scsi...



        ti saluto.

        Bla bla bla, belle giustificazioni! Non toglie la
        realtà dei fatti: c'hai un sito che fa cagare.
        Invece di perdere tempo a fare pubblicità su PI
        per spingere in alto le tue azioni, vai a piegare
        la schiena sul tuo adorato mac e vedi di metterlo
        a posto 'sto sito (sarebbe meglio lo rifacessi di
        sana pianta). Sai quanta gente come te ho
        conosciuto? Bla bla bla, bla bla bla, io faccio
        qua, io faccio là, poi quando gli arrivi al pelo
        scopri che è il solito cazzaro che riesce a
        pigiare due tasti in sequenza e fa fare tutto il
        resto al ragazzetto pagato due lire! Dai
        daaaiiii! Mollaci te e la Apple!Mah, a me pare che finora che ha scritto cavolate qui sia tu. C'ho un sito che fa cagare? Vero. Lo devo rifare? Bravo, hai scoperto l'America. Infatti ripassaci tra una mesata o due. Per fortuna non ho avuto bisogno del sito, per fare i miei ottimi affari.Andando poi al concreto, non a 'ste cagate: ti sei fatto smerdare ripetutamente, sia su cosa sono Inferno e Flame, sia su quale hardware girano, sia su che tipo di dischi sono gli Stone. Dimostri di essere uno da fiera, che vede cose che non potrà mai usare, gli brillano gli occhi, e pensa di sapere cose che non sa.Quindi, dimmi dimmi, dovre avresti lavorato tu, visto che poi te ne sei scappato?Permetti? Mi faccio una risata.PS: riguardo al mio sito, dubito fortemente che PI sia un luogo dove mi sia utile fare pubblicità, ciccio... era solo un modo per farti capire che, mentre io so di cosa parlo e ti mostro perchè, tu spari da anonimato perchè sai di non poter dimostrare che hai fatto di qua ed hai fatto di là... probabilmente hai i tuoi bei 22 anni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma cosa cavolo dite?

          Mah, a me pare che finora che ha scritto cavolate
          qui sia tu. C'ho un sito che fa cagare? Vero. Lo
          devo rifare? Bravo, hai scoperto l'America.
          Infatti ripassaci tra una mesata o due. Per
          fortuna non ho avuto bisogno del sito, per fare i
          miei ottimi affari.Già, per fortuna.Hai già smazzulato per bene lo schiavetto che te lo ha fatto?
          Andando poi al concreto, non a 'ste cagate: ti
          sei fatto smerdare ripetutamente, sia su cosa
          sono Inferno e Flame, sia su quale hardware
          girano, sia su che tipo di dischi sono gli Stone.
          Dimostri di essere uno da fiera, che vede cose
          che non potrà mai usare, gli brillano gli occhi,
          e pensa di sapere cose che non sa.Vuoi farmi invidia coi tuoi giocattoli?Figuravi meglio se scrivevi che ce l'hai più lungo di tutti.
          Quindi, dimmi dimmi, dovre avresti lavorato tu,
          visto che poi te ne sei scappato?
          Permetti? Mi faccio una risata.
          PS: riguardo al mio sito, dubito fortemente che
          PI sia un luogo dove mi sia utile fare
          pubblicità, ciccio... era solo un modo per farti
          capire che, mentre io so di cosa parlo e ti
          mostro perchè, tu spari da anonimato perchè sai
          di non poter dimostrare che hai fatto di qua ed
          hai fatto di là... probabilmente hai i tuoi bei
          22 anni.Su Prossimino! Non perdere tempo qua con la gente di 22 anni. Anzi fatti un'altra nottata che a breve devi consegnare il filmato (che ormai il cliente te lo ha talmente rimaneggiato che è diventato una schifezza. Lo stai anche finendo contro voglia). Sarà per questo che sei fanatico del mac? A furia di starci davanti lo hai antropomorfizzato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa cavolo dite?
            - Scritto da: Anonimo


            Mah, a me pare che finora che ha scritto
            cavolate

            qui sia tu. C'ho un sito che fa cagare? Vero. Lo

            devo rifare? Bravo, hai scoperto l'America.

            Infatti ripassaci tra una mesata o due. Per

            fortuna non ho avuto bisogno del sito, per fare
            i

            miei ottimi affari.

            Già, per fortuna.
            Hai già smazzulato per bene lo schiavetto che te
            lo ha fatto?Non è uno schiavetto. E' una persona che lavora con me che ha fatto tutto in emergenza... ora sto facendo fare a professionisti. E' ora.


            Andando poi al concreto, non a 'ste cagate: ti

            sei fatto smerdare ripetutamente, sia su cosa

            sono Inferno e Flame, sia su quale hardware

            girano, sia su che tipo di dischi sono gli
            Stone.

            Dimostri di essere uno da fiera, che vede cose

            che non potrà mai usare, gli brillano gli occhi,

            e pensa di sapere cose che non sa.

            Vuoi farmi invidia coi tuoi giocattoli?
            Figuravi meglio se scrivevi che ce l'hai più
            lungo di tutti.No, non ce l'ho più lungo:D Devo dire cose vere quando ribatto ad un saccentello;)


            Quindi, dimmi dimmi, dovre avresti lavorato tu,

            visto che poi te ne sei scappato?

            Permetti? Mi faccio una risata.

            PS: riguardo al mio sito, dubito fortemente che

            PI sia un luogo dove mi sia utile fare

            pubblicità, ciccio... era solo un modo per farti

            capire che, mentre io so di cosa parlo e ti

            mostro perchè, tu spari da anonimato perchè sai

            di non poter dimostrare che hai fatto di qua ed

            hai fatto di là... probabilmente hai i tuoi bei

            22 anni.

            Su Prossimino! Non perdere tempo qua con la gente
            di 22 anni. Anzi fatti un'altra nottata che a
            breve devi consegnare il filmato (che ormai il
            cliente te lo ha talmente rimaneggiato che è
            diventato una schifezza. Lo stai anche finendo
            contro voglia).
            Sarà per questo che sei fanatico del mac? A furia
            di starci davanti lo hai antropomorfizzato.Quasi quasi mi conosci, mi sa;)Per fortuna non faccio più nottate, ma i rimaneggiamenti sono la norma. Ah! Siamo proximini, non prossimini. Ma quelcosa tu sai, mi sa;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa cavolo dite?

            Non è uno schiavetto. E' una persona che lavora
            con me che ha fatto tutto in emergenza... ora sto
            facendo fare a professionisti. E' ora.Un classico.
            No, non ce l'ho più lungo:D Devo dire cose vere
            quando ribatto ad un saccentello;)Peccato che poi la figura del saccentello la fai te.
            Quasi quasi mi conosci, mi sa;)
            Per fortuna non faccio più nottate, ma i
            rimaneggiamenti sono la norma. Ah! Siamo
            proximini, non prossimini. Ma quelcosa tu sai, mi
            sa;)See Prossimino, ci vediamo lunedì in uff... ehm, alla prossima battaglia macaca su PI.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa cavolo dite?

      Ma dimmi, dimmi, dove hai lavorato, tu? No,
      perchè vedo che sai cos'è uno stone ma non sai
      che da qualche anno è fibre channel, non scsi...
      fibre channel e' il linknon il discoscsi e' un PROTOCOLLO pensato con i controcazzipuo' passare nativamente wired, su rete, su fibrase ne fottequindi un disco scsi puo' essere collegato in fibre channelmanco le basi del mestiere!!
  • Anonimo scrive:
    Re: ma guarda questi macachi di PC WORLD

    perchè gli sfuggono 2 parole...BIOS e EFIsto lavorando alla customizzazione di schede madri EFIvuoi insegnarmi qualcosa?anche quando apple fa una cazzatac'e' chi grida al miracolosu pc world dicono in praticanon solo fa il bootma funzionacome fosse un pcma cristo santoE' UN PC!!!!!!!!!!ma che si aspettavano????
  • Anonimo scrive:
    Re: Comunicare col macaco.
    - Scritto da: Anonimo

    già, lo hai già dato via gratis a zio bill e la

    sua M$ e ti è diventato così (_o_)



    (apple)

    Anche questa è una tipica risposta da macaco. E'
    importante capire che il macaco è ossessionato da
    Microsoft (bisogna sempre pronunciare piano
    questa parola se un macaco è nei paraggi).
    Se il macaco sboccia la macchina ... è colpa di
    Bill Gates.
    Se piove ... idem e così via per tutta una serie
    di sventure che possono capitargli nella giornata
    o nella vita.
    Se qualcuno critica il mac è per forza un uomo di
    Microsoft, quindi bisogna essere preparati ad un
    attacco violento e irrazionale. L'importante è
    capire che non lo fa per cattiveria ma per
    conformazione mentale.e lo stupid8 ossessionato da apple mac e quant'altro è messo meglio?o ancora ma tu credi di essere più a posto di lui che investi il tuo tempo a scrivere scempiaggini su argomenti di poco conto come quelli che affornti?puzzi di sfigato
  • Anonimo scrive:
    Re: Comunicare col macaco.
    è arrivato il giullare di corte...APPLAUSE!
  • Anonimo scrive:
    Re: ma guarda questi macachi di PC WORLD
    - Scritto da: Anonimo
    eh gia' ormai il mondo dei pc si sta macachizzandoma tu rimani il solito conte
  • Anonimo scrive:
    Re: ma guarda questi macachi di PC WORLD
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo








    http://news.yahoo.com/s/pcworld/20060406/tc_pcworl



    incredibile

    windows gira su un pc!!!

    incredibile!!

    Se fosse così facile come pensate non ci sarebbe
    stato qualcuno che ha messo in palio un premio da
    13k$ per riuscire a farlo (male) ed un sw
    importante fatto dalla Apple stessa.
    Se è così facile e se l'hw è lo stesso, come mai
    non prendi il tuo dischetto del SP2 e non lo
    installi su un iMac così, senza dover installare
    altri sw?

    Ciaoperchè gli sfuggono 2 parole...BIOS e EFI
  • Anonimo scrive:
    Re: ma guarda questi macachi di PC WORLD
    - Scritto da: Anonimo


    http://news.yahoo.com/s/pcworld/20060406/tc_pcworl

    che ti aspettavi?
    che non funzionasse?
    apple e acer ormai fanno le stesse identiche
    macchineeccalla...dillo al tuo compare che nel pomeriggio sosteneva che i macintel non sono pc veri e propri xke non ci si puo installare win e lin e quant'altro...manco su questo siete d'accordo...ma dare contro al mac si
  • Anonimo scrive:
    Re: ma guarda questi macachi di PC WORLD

    Vedo che non afferri.
    Ovviamente alla fine Win riconosce l'HW come se
    fosse un comune PC, ma NON LO E'. Ha bisogno di
    qualcosa che gli dica dove trovare e come usare
    quello che gli serve, perchè i componenti sono
    essenzialmente differenti nel modo in cui sono
    assemblati ed ingegnerizzati.
    mettetevi d'accordoun tuo compare fino a poco fa ha cercato di convincermi che i mac sono pc normalicmq senza che mi fai la lezioncinal'unico problema e' che xp non fa boot con EFIwindows vuole il biosnon e' una questione di componenti manco un poe' solo questione di come viene gestita la fase di bootquando xp e' stato fatto efi non esisteva e quindi xp non lo supportasemplie e banaleapple ha solo fatto una modifica al proprio loader epr aggiungerci la possibilita di far fare il boot anche a windows
    Se poi vuoi continuare ad urlare al vendo che ora
    i Mac sono la stessa cosa di una quasiasi altra
    macchina, fai: dimostri solo che non capisci
    l'illogicità di ciò che dici.
    ripetomettetevi d'accordoviosto che tu sei cosi logicopotresti spiegarmi cosa differenzia un pc da un mactel?oltre al chip di identificazione e EFI?non e' un pc normalema neanche niente di piu'
  • Anonimo scrive:
    Re: ma guarda questi macachi di PC WORLD
    eh gia' ormai il mondo dei pc si sta macachizzando
  • Anonimo scrive:
    Re: Comunicare col macaco.
    - Scritto da: Anonimo

    Ma tu non stai criticando Mac. Stai
    semplicemente

    dicendo che non vuoi dare il tuo culo a Jobs.



    Argomenti strettamente tecnici, ovviamente...

    Ecco, qui siamo di fronte ad una questione che ha
    diviso gli studiosi. Per alcuni il macaco non
    teme critiche al Ceo (espressione con cui alcuni
    tendono ad identificare il capo del movimento).
    Altri smentiscono palesemente questa teoria
    dicendo che per il macaco, Jobs (o Ceo che dir si
    voglia), la Apple azienda e computer Macintosh,
    sono una cosa sola. Offendere uno di questi
    significa offendere l'intero sistema. Questa è la
    teoria più accreditata. Si pensa che chi accetta
    le critiche a Jobs in realtà non sia un macaco
    convinto, ma che sia solo ... un pò macaco. Molto
    più probabilmente si tratta dell'anello di
    congiunzione tra un mac user ed un macaco.Ovviamente altri argomenti tecnici a supporto delle tesi mai esposte.
  • Anonimo scrive:
    Re: Comunicare col macaco.

    Ma tu non stai criticando Mac. Stai semplicemente
    dicendo che non vuoi dare il tuo culo a Jobs.

    Argomenti strettamente tecnici, ovviamente...Ecco, qui siamo di fronte ad una questione che ha diviso gli studiosi. Per alcuni il macaco non teme critiche al Ceo (espressione con cui alcuni tendono ad identificare il capo del movimento). Altri smentiscono palesemente questa teoria dicendo che per il macaco, Jobs (o Ceo che dir si voglia), la Apple azienda e computer Macintosh, sono una cosa sola. Offendere uno di questi significa offendere l'intero sistema. Questa è la teoria più accreditata. Si pensa che chi accetta le critiche a Jobs in realtà non sia un macaco convinto, ma che sia solo ... un pò macaco. Molto più probabilmente si tratta dell'anello di congiunzione tra un mac user ed un macaco.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma guarda questi macachi di PC WORLD
    - Scritto da: Anonimo


    Se fosse così facile come pensate non ci sarebbe

    stato qualcuno che ha messo in palio un premio
    da

    13k$ per riuscire a farlo (male) ed un sw

    importante fatto dalla Apple stessa.

    Se è così facile e se l'hw è lo stesso, come mai

    non prendi il tuo dischetto del SP2 e non lo

    installi su un iMac così, senza dover installare

    altri sw?



    Ciao

    ti sei messo un peperoncino nell'ano e ora ti
    brucia tutto?
    non ho detto mai facile
    ho detto che una volta che il boot loader fa
    partire l'os e hai il ciddi con tutti i driver,
    windows sta girando su un pc
    non e' la prima volta che sentiamo di windows che
    si installa su un pc
    per inciso
    io ero riuscito a far fare il boot su vmware a
    windows xp usando il loader di vistaVedo che non afferri.Ovviamente alla fine Win riconosce l'HW come se fosse un comune PC, ma NON LO E'. Ha bisogno di qualcosa che gli dica dove trovare e come usare quello che gli serve, perchè i componenti sono essenzialmente differenti nel modo in cui sono assemblati ed ingegnerizzati.Se poi vuoi continuare ad urlare al vendo che ora i Mac sono la stessa cosa di una quasiasi altra macchina, fai: dimostri solo che non capisci l'illogicità di ciò che dici.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma guarda questi macachi di PC WORLD

    Se fosse così facile come pensate non ci sarebbe
    stato qualcuno che ha messo in palio un premio da
    13k$ per riuscire a farlo (male) ed un sw
    importante fatto dalla Apple stessa.
    Se è così facile e se l'hw è lo stesso, come mai
    non prendi il tuo dischetto del SP2 e non lo
    installi su un iMac così, senza dover installare
    altri sw?

    Ciaoti sei messo un peperoncino nell'ano e ora ti brucia tutto?non ho detto mai facile ho detto che una volta che il boot loader fa partire l'os e hai il ciddi con tutti i driver, windows sta girando su un pcnon e' la prima volta che sentiamo di windows che si installa su un pcper incisoio ero riuscito a far fare il boot su vmware a windows xp usando il loader di vista
  • Anonimo scrive:
    Re: Comunicare col macaco.
    - Scritto da: Anonimo

    già, lo hai già dato via gratis a zio bill e la

    sua M$ e ti è diventato così (_o_)



    (apple)

    Anche questa è una tipica risposta da macaco. E'
    importante capire che il macaco è ossessionato da
    Microsoft (bisogna sempre pronunciare piano
    questa parola se un macaco è nei paraggi).
    Se il macaco sboccia la macchina ... è colpa di
    Bill Gates.
    Se piove ... idem e così via per tutta una serie
    di sventure che possono capitargli nella giornata
    o nella vita.
    Se qualcuno critica il mac è per forza un uomo di
    Microsoft, quindi bisogna essere preparati ad un
    attacco violento e irrazionale. L'importante è
    capire che non lo fa per cattiveria ma per
    conformazione mentale.Ma tu non stai criticando Mac. Stai semplicemente dicendo che non vuoi dare il tuo culo a Jobs.Argomenti strettamente tecnici, ovviamente...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma guarda questi macachi di PC WORLD
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    http://news.yahoo.com/s/pcworld/20060406/tc_pcworl

    incredibile
    windows gira su un pc!!!
    incredibile!!Se fosse così facile come pensate non ci sarebbe stato qualcuno che ha messo in palio un premio da 13k$ per riuscire a farlo (male) ed un sw importante fatto dalla Apple stessa.Se è così facile e se l'hw è lo stesso, come mai non prendi il tuo dischetto del SP2 e non lo installi su un iMac così, senza dover installare altri sw?Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Comunicare col macaco.

    già, lo hai già dato via gratis a zio bill e la
    sua M$ e ti è diventato così (_o_)

    (apple)Anche questa è una tipica risposta da macaco. E' importante capire che il macaco è ossessionato da Microsoft (bisogna sempre pronunciare piano questa parola se un macaco è nei paraggi).Se il macaco sboccia la macchina ... è colpa di Bill Gates.Se piove ... idem e così via per tutta una serie di sventure che possono capitargli nella giornata o nella vita.Se qualcuno critica il mac è per forza un uomo di Microsoft, quindi bisogna essere preparati ad un attacco violento e irrazionale. L'importante è capire che non lo fa per cattiveria ma per conformazione mentale.
  • Anonimo scrive:
    Re: Comunicare col macaco.

    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.già, lo hai già dato via gratis a zio bill e la sua M$ e ti è diventato così (_o_)(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: ma guarda questi macachi di PC WORLD
    - Scritto da: Anonimo

    http://news.yahoo.com/s/pcworld/20060406/tc_pcworlincredibilewindows gira su un pc!!!incredibile!!
  • Anonimo scrive:
    Re: ma guarda questi macachi di PC WORLD

    http://news.yahoo.com/s/pcworld/20060406/tc_pcworlche ti aspettavi?che non funzionasse?apple e acer ormai fanno le stesse identiche macchine
  • Anonimo scrive:
    Re: Nota bene - addendum

    Uno di questi amici è il responsabile per
    l'acquisto dell'hardware di una grossa (veramente
    grossa) impresa italiana, l'altro è il project
    manager di una famosa società di consulenza
    partner Microsoft.quindi due marchettarinon gente che lavoragente a cui piace lo sgabello di plexiglass e il cayennenon gente che bada al sodoimmagine e fuffaanche per questo sto lontano da apple
  • Anonimo scrive:
    Comunicare col macaco.
    A volte i macachi sembrano un pò duri di testa e non riescono a capire perchè, nonostante le spiegazioni che si tentano di dare più e più volte e nei modi più disparati e variopinti possibili ai loro spot gratuiti in giro per la rete, alcuni normali utenti pc non vogliono proprio fare il grande salto (o lo switch come lo chiamano loro). E' un problema di comunicazione. Bisogna studiare e comprendere a fondo la vita dei macachi. Io ho cercato di farlo:"AppleExpo, la grande messa cantata in cui si celebrano le nuove uscite della Mela di fronte a un pubblico adorante che Steve incalza, solletica e soddisfa da grande attore qual è, camminando su e giù per il palco, da solo, per un paio d'ore. Tonante come un leader sindacale e convincente come un tele-imbonitore, Jobs snocciola le magnificenze dei suoi nuovi prodotti ripetendo alcuni concetti più volte e con linguaggio elementare, perché l'approccio sia sempre rigorosamente friendly, così come i suoi computer e i suoi software."Bene macaco ... sono solo e sto camminando su e giù per il pianerottolo (in mancanza di un palco).Attenzione! Tonante come un leader sindacale io ti dico che non compro i macintosh perchè ...Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru. (win) (linux) (apple) (amiga) (atari) (c64) Think Different ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    Quale uso professionale è mai possibile fare di una porsche?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?

    Apple vende hardware. E se riesce a permettere il
    dual boot (non emulazione, eh) con win, per
    quanto io abbia orrore della cosa è una mossa
    intelligentissima, SOPRATTUTTO dal punto di vista
    impreditoriale. Per un qualcuno che vogliaapple fa lock inpuoi comprare solo da lorosolo loro decidono cosa ci sara dentro al case non tunon mi posso fidare di un comportamento del genereconsiderando che fanno anche il sistema operativocosi come non ci si fida di MS non ci si puo' fidare di appletroppo chiusa come mentalita
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa cavolo dite?
      - Scritto da: Anonimo

      Apple vende hardware. E se riesce a permettere
      il

      dual boot (non emulazione, eh) con win, per

      quanto io abbia orrore della cosa è una mossa

      intelligentissima, SOPRATTUTTO dal punto di
      vista

      impreditoriale. Per un qualcuno che voglia

      apple fa lock in
      puoi comprare solo da loro
      solo loro decidono cosa ci sara dentro al case
      non tu
      non mi posso fidare di un comportamento del genere
      considerando che fanno anche il sistema operativo
      cosi come non ci si fida di MS non ci si puo'
      fidare di apple

      troppo chiusa come mentalitaPorca miseria hai ragione, guarda. Come ad esempio quella cavolo di mercedes, che non mi permette di mettere sotto il cofano un motore Porsche!!! Guarda, 'sta gente che pretende di fare tutto in modo che non ci siano problemi a fer andare una cosa con un'altra mi fa proprio saltare i nervi!Ad esempio: io vorrei montare l'elettronica di un tv color sony con un pannello Panasonic, E NON POSSO! Ma cavoli, perchè non me lo permettono???Non lo capisci?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa cavolo dite?

        Porca miseria hai ragione, guarda. Come ad
        esempio quella cavolo di mercedes, che non mi
        permette di mettere sotto il cofano un motore
        Porsche!!! Guarda, 'sta gente che pretende di
        fare tutto in modo che non ci siano problemi a
        fer andare una cosa con un'altra mi fa proprio
        saltare i nervi!primo, puoi farloun motore porsche puo far andare una mercedesun non mac non fa andare osx invecesecondo, mercedes fa le stesse cose di una punto, solo meglio, con piu' comodita, e anche piu' velocementema se devo andare da roma a bologna posso farlo con entrambese invece uno mi passa un progetto final cut e io non lavoro con un mac non posso continuareuna volta che sei dentro, non ne esci piu'e' questo quello che si chiama lock in
        Ad esempio: io vorrei montare l'elettronica di un
        tv color sony con un pannello Panasonic, E NON
        POSSO! Ma cavoli, perchè non me lo permettono???perche' non sei capace




        Non lo capisci?perche' vogliono controllare la piattaformahanno paura di non essere in grado di garantire il funzionamento del loro sistema operativo su larga scalaecco perche'e vogliono continuare a costringerti a comprare HW per avere determinato software che loro hanno comprato e ringhiuso nella loro nicchiacome final cut, shake, lo stesso nextsolo per obbligare la gente a comprare un mac le famose esclusivese le possono tenerenon c'e' niente sul mac che mi interessi
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma cosa cavolo dite?

          Non so se smettere di insegnerti cose o se
          risponderti per farti capire quanto poco logico
          tu sia.
          Guarda che la differenza tra Flame ed Inferno non
          è un lock sw, gnucco che non sei altro!
          Inferno può girare solo su una Onyx 350 con 8
          processori, Flame sulla Tezro quadriprocessore,
          ognuna con un sottosistema grafico differente. Le
          ho avute tutte e due, ciccio!
          Se vuoi continuare a dimostrare trionfalmente la
          tua ignoranza sull'argomento fai pure. Guarda che
          un conto è mnostrare saccenza con chi non ti può
          ribattere, ma qui sei cascato male, caro mio.
          se vabbe'come gli stone che sono normalissimi dischi scsi ma che non funzionano se non li compri da discreetanche se compri lo STESSO IDENTICO DISCO e lo formatti con la STESSA DIENTICA GEOMETRIAil fatto che flame giri su una macchina e inferno solo sull'altra e' appunto risultato di un lock nel softwaresenno' come farebbero a venderti la soluzione piu' costosa?lascia stacredimi sono protezioni aggirabilisi puo' farema non vorrei sembrare spacconecosa che tu non temi minimamente
          Ecco: allora rinuncia. L'unico modo è uniformare
          ed armonizzare HW e SW. L'unica che lo fa è la
          Apple.

          Se vuoi ti faccio anche una lezione di post
          produzione, eh? Mi trovi qui: www.proximini.com ma che ci faccio con le TUE lezioni di post?ci mancava solo lo spotnon si riesce manco a vedere lo showreel da quel sitoche e' pure bruttoil titolo della pgina show reel e' show rell con due Lproprio una grande attenzione al dettagliotra l'altro e' l'unico sito che se con firefox provo ad aumentare la dimensione dei font, non lo fa...dopo aver visitato la sezione corporate e aver provato a vedere un video (il numero due ad esempio)cliccando sul menu ottengo"Not FoundThe requested URL /corporate/links was not found on this server.Apache/2.0 Server at www.proximini.com Port 80"a prescindere da cosa clicco (contacts, links etc etc)proprio bello complimentise questa e' l'attenzione che avete per i vostri prodotti...per incisocome tutte le strutture grandi, molto marketing, molta fuffa, grandi nomipoca voglia di osareniente di personale per caritaho lavorato in posti cosianche in strutture grandi e famosesono scappatonon mi faro' lo spot personalenon sono caduto cosi in basso da postare il link anche sul forum di PIcontento te, contenti tuttiin bocca al lupo
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma cosa cavolo dite?
          - Scritto da: Anonimo

          Porca miseria hai ragione, guarda. Come ad

          esempio quella cavolo di mercedes, che non mi

          permette di mettere sotto il cofano un motore

          Porsche!!! Guarda, 'sta gente che pretende di

          fare tutto in modo che non ci siano problemi a

          fer andare una cosa con un'altra mi fa proprio

          saltare i nervi!

          primo, puoi farlosi certo..puoi metterci anche i criceti...poi vai alla mercedes a far valere la garanzia sulle riparazioni.che filosofia riduttiva quella del posso mettere tanto ci va ma chi se ne frega se poi il rivenditore non supporta...ho pagato deve fare l'assistenza...mah
          un motore porsche puo far andare una mercedes
          un non mac non fa andare osx inveceche strano ufficiosamente invece lo fa....
          secondo, mercedes fa le stesse cose di una punto,
          solo meglio, con piu' comodita, e anche piu'
          velocementeanche le multe da radar?
          ma se devo andare da roma a bologna posso farlo
          con entrambesi certo con la punto arrivo col culo rotto ma ci arrivo lo stesso.che ragionamenti....
          se invece uno mi passa un progetto final cut e io
          non lavoro con un mac non posso continuare
          una volta che sei dentro, non ne esci piu'
          e' questo quello che si chiama lock in
          questo è quello che si chiama non avere il sw multipiattaforma che c'entra il lock in...non fae confusione....sotto win se faccio un immagine di un cd con alcohol i .mdf/.mds non la posso masterizzare con nero. secondo la tua logica anche quello è un lock in...

          Ad esempio: io vorrei montare l'elettronica di
          un

          tv color sony con un pannello Panasonic, E NON

          POSSO! Ma cavoli, perchè non me lo permettono???

          perche' non sei capace
          mentre tu si eh...allora montami uno schermo 17' sul mio notebook 15 al posto di quello vecchio...cacciavitaro









          Non lo capisci?

          perche' vogliono controllare la piattaforma
          hanno paura di non essere in grado di garantire
          il funzionamento del loro sistema operativo su
          larga scalae che gli frega? lo sviluppano per le loro macchine...che gli frega? se facessero solo sw allora avrebbe senso..ma non è cosìeppure certi dettagli non dovrebbero sfuggire ad uno che sa montare l'elettronica di un tv color sony con un pannello Panasonic
          ecco perche'
          e vogliono continuare a costringerti a comprare
          HW per avere determinato software che loro hanno
          comprato e ringhiuso nella loro nicchia
          come final cut, shake, lo stesso next
          ah ecco tu sei il solito pistolone del di nicchia....ci mancava...genio allora spiegami come mai MS che sviluppa sw per il 90% dei pc di sto mondo ad ogni nuova versione aumenta le richieste hw mettendo fuori gioco computer datati e obbligando ad aggiornamenti hw?forse dovresti levarti dagli occhi le fette di salame "ossessione da mac"....
          solo per obbligare la gente a comprare un mac
          le famose esclusive
          se le possono tenere
          non c'e' niente sul mac che mi interessiecchissenefrega...se perr quello non v'è nulla di interessante neppure nelle tue argomentazioni vuote e superficiali....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa cavolo dite?

            si certo..puoi metterci anche i criceti...poi vai
            alla mercedes a far valere la garanzia sulle
            riparazioni.
            scade dopo un anno o 100 mila kmdopo comunque devo andare da qualcun altro o pagare (salato)cmq in Italia e' solo un problema di omologazioninon di garanzia
            che filosofia riduttiva quella del posso mettere
            tanto ci va ma chi se ne frega se poi il
            rivenditore non supporta...ho pagato deve fare
            l'assistenza...mah
            la filosofia riduttiva e' "io compro una cosa ma non posso toccarla perche' senno' mi scade la garanzia"cmq l'esempio del motore porsche nella mercedes e' chiaramente una provocazione minimamente paragonabile al mettere windows su mac...

            un motore porsche puo far andare una mercedes

            un non mac non fa andare osx invece

            che strano ufficiosamente invece lo fa....
            nomaxxuss lo fanon osxcon patch ed emulazioni softwaresenza drivere solo perche' c'e' darwin alla base

            secondo, mercedes fa le stesse cose di una
            punto,

            solo meglio, con piu' comodita, e anche piu'

            velocemente

            anche le multe da radar?
            piu' velocemente non vuol dire 200 all'ora!!!santo diocon una punto roma bologna nel tratto appenninico vai a una media di 60 all'oracon la mercedes magari fai 80-90

            ma se devo andare da roma a bologna posso farlo

            con entrambe

            si certo con la punto arrivo col culo rotto ma ci
            arrivo lo stesso.

            che ragionamenti....
            guarda che in italia allora sono in tanti ad avere il culo rottomica abbiamo tutti i soldi per la mercedesfortunato teper questo compri macperche' ne hai da buttare
            genio allora spiegami come mai MS che sviluppa sw
            per il 90% dei pc di sto mondo ad ogni nuova
            versione aumenta le richieste hw mettendo fuori
            gioco computer datati e obbligando ad
            aggiornamenti hw?
            obbligandoti?sul mio pc di 5 anni fa gira xp e girera vistae soprattutto MS non puo' obbligarmi a comprare HWperche' windows lo faccio girare dove pare a mese lo voglio perche' posso anche decidere di non installarlo proprio
            forse dovresti levarti dagli occhi le fette di
            salame "ossessione da mac"....
            ossessione da mac?manco li vedo!!

            solo per obbligare la gente a comprare un mac

            le famose esclusive

            se le possono tenere

            non c'e' niente sul mac che mi interessi

            ecchissenefrega...se perr quello non v'è nulla di
            interessante neppure nelle tue argomentazioni
            vuote e superficiali....da che pulpitocomprati il mac se sei contentoma non cercare di convincere gli altri che sono sciocchi perche' non vogliono capiresei tu che non riesci a capire che uno puo' anche fottersene della parrocchia e lavorare bene lo stesso
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?

    Le alternative più promettenti a cui mi riferivo
    sono rappresentate da BeOs (questo sì è stato
    letteralmente ammazzato da microsoft) che tuttoraancora co sta storia??la BE voleva vendere BeOS a Jobs per fare il nuovo macoslui invece compro' next e li mando a cagaretanto e' vero che la bebox era una macchina PPCsolo dopo si spostarono sugli x86
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?
    - Scritto da: Anonimo

    Per un semplicissimo motivo: OSX, per tua stessa

    ammissione, è migliore di Windows. Proponi

    l'alternativa ZETA-BeOs? Bene: quante

    applicazioni girano su quella piattaforma?
    Quante

    aziende la supportano? E' compatibile?

    Soprattutto: è completo? Tu lo useresti per
    tutto

    ciò che riguarda i tuoi dati, i tuoi sw, quallo

    che riguarda la tua vita informatica, insomma?

    Non intendo "se venisse supportato" Intendo:
    ora,

    subito.

    Ne dubito alquanto.

    Ecco, con Macintosh ed OSX tali qualità e tali

    possibilità le hai adesso. Subito.
    [...]

    E poi vai avanti con il solito spot da macaco
    (che piazzista)! Ma scusa non facevi prima a
    mandarmi sul sito della Apple?
    Ti aiuto io dai!
    http://www.apple.com/it

    Ma il semplice concetto "non voglio vendere il
    (_I_) al tuo guru" ti entra in testa?
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
    Forse si ottiene di più così con voi, piuttosto
    che perdere tempo a cercare di spiegare il
    proprio punto di vista!Guarda che chi ha chiesto di spiegarti una cosa sei tu... Hai scritto:
    Ma mi spiegate perchè l'alternativa secondo voi macachi
    deve essere per forza un sistema Macintosh che a
    fronte dell'interfaccia user friendly mi impone
    di vendere il cu*o a Steve Jobs finendo confinato
    sul suo sistema hardware?Ed io ti ho gentilmente risposto.Ora se hai qualcosa di intelligente da dire contro Mac ed OSX bene, altrimenti la tua motivazione per cui non passi a Mac è solamente un estremismo anti-Apple, prova ne è l'aggressività che poni nella tua risposta. Non passi ad apple perchè non vuoi dare il culo a Jobs? Beh, non c'è che dire, una motivazione tecnica ineccepibile, impossibile ribattere.Continua a dare il culo a chi ti deve fare dei drivers e non ti arrivano mai, và.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?

    La Apple si fa in casa l'Hardware, usando HD e
    schede video di terze parti, ma ingegnerizzando
    il tutto in modo assolutamente unico. La quelità
    di quello che c'è in ogni pc Apple è davanti agli
    occhi di tutti, basta aprirne uno.no! la scheda madre e' una standard intel per centrino core duoapple non fa piu' neanche i casela rotella sull'ipod e' stata disegnata da un'altra azienda la stessa che ha fatto lo scroller per lo zen microapple assembla componenti, di qualita, costosi, ma pur sempre assemblatiforse i mouse e le tastiere se li fanno in casa
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa cavolo dite?
      - Scritto da: Anonimo

      La Apple si fa in casa l'Hardware, usando HD e

      schede video di terze parti, ma ingegnerizzando

      il tutto in modo assolutamente unico. La quelità

      di quello che c'è in ogni pc Apple è davanti
      agli

      occhi di tutti, basta aprirne uno.

      no! la scheda madre e' una standard intel per
      centrino core duo
      apple non fa piu' neanche i case
      la rotella sull'ipod e' stata disegnata da
      un'altra azienda la stessa che ha fatto lo
      scroller per lo zen micro

      apple assembla componenti, di qualita, costosi,
      ma pur sempre assemblati
      forse i mouse e le tastiere se li fanno in casaForse non hai capito bene cosa significa fare computers e componenti ad alto livello...Apple PROGETTA gli hardware attorno a dei componenti standard (la scroll wheel dell'iPod è un brevetto Apple, tanto per farti un esempio) e fa costruire quello che progetta a terzi. Si chiama OUTSOURCING, cosa normale nel mondo hardware. Guardiamo poi la scheda madre?Diamole un'occhiata: http://mactree.sannet.ne.jp/~kodawarisan/imac_intel/imac_intel02.htmlTi pare una standard Intel???Ma secondo te, se la Apple non si progettasse ex-novo, ottimizzandolo, l'hardware, ci sarebbe bisogno di un sw ad hoc per installare Windows?Ma rifletti, prima di scrivere...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa cavolo dite?


        no! la scheda madre e' una standard intel per

        centrino core duo

        apple non fa piu' neanche i case

        la rotella sull'ipod e' stata disegnata da

        un'altra azienda la stessa che ha fatto lo

        scroller per lo zen micro



        apple assembla componenti, di qualita, costosi,

        ma pur sempre assemblati

        forse i mouse e le tastiere se li fanno in casa


        Forse non hai capito bene cosa significa fare
        computers e componenti ad alto livello...eccone un altro che ha capito tutto luima la mamma l'educazione non te l'ha insegnata?ho detto per caso che sei stupido?
        Apple PROGETTA gli hardware attorno a dei
        componenti standard (la scroll wheel dell'iPod è
        un brevetto Apple, tanto per farti un esempio) eti dico solo una parolaSynapticscerca su wikipedia vae sono gia due consigli gratuitifanne buon uso
        fa costruire quello che progetta a terzi. Si
        chiama OUTSOURCING, cosa normale nel mondo
        hardware. Guardiamo poi la scheda madre?
        Diamole un'occhiata:
        http://mactree.sannet.ne.jp/~kodawarisan/imac_inte
        Ti pare una standard Intel???e' una reference design della intel per i portatili core duocerca un po su google e scoprirai che e' cosi
        Ma secondo te, se la Apple non si progettasse
        ex-novo, ottimizzandolo, l'hardware, ci sarebbe
        bisogno di un sw ad hoc per installare Windows?
        apple ha solo necessita di aggiugnere il chip che gli dice "si sono un apple posso far girare OSX"il resto non le interessa poi cosi tantose fino a ieri la gente era entusiasta dei G4 figurarsi ora con gli intel core duoquello che tu chiami ottimizzare, si chiama solo EFIaltra cosa che ha fatto Intel non Apple ed e' solo il sostituto del BIOS vecchia manierasiccome quando XP e' uscito EFI non esisteva, XP non puo' supportare EFIma vista lo fara'...per questo serve un loaderlinux fa il boot con egrub, che come dice il nome, e' grub per efinessun misterioso trucco magico di Applesolo evoluzione dell'hw
        Ma rifletti, prima di scrivere...lo faccio sempree mi documento anche
  • Anonimo scrive:
    ma guarda questi macachi di PC WORLD
    http://news.yahoo.com/s/pcworld/20060406/tc_pcworld/125325;_ylt=AibQI6xaSgZElzHbCpXrHDExVrIF;_ylu=X3oDMTBjMHVqMTQ4BHNlYwN5bnN1YmNhdA--
  • Anonimo scrive:
    Sinceramente...
    ...l'ho letto e mi ha fatto lo stesso effetto della "Corazzata Potemkin" (E' una c@#@ta pazzesca!).
  • Anonimo scrive:
    Re: la fine di mito, di una fetta di sto
    - Scritto da: Anonimo
    Zucconi non è informatissimo, visto che
    l'articolo è pieno di inesattezze, comunque su
    una cosa mi trovo d'accordo.

    "Jobs, Wozniak e il presidente che i due avevano
    strappato alla Pepsi Cola avevano commesso il
    peccato luciferino della superbia. Avevano
    preteso di controllare sia il software che lo
    hardware, sia la macchina che i suoi programmi,
    come se una rete televisiva imponesse al
    consumatore di acquistare i televisori da essa
    fabbricati per guardare le sue trasmissioni. Non
    avevano voluto permettere a nessuno di produrre
    cloni e così si erano rinchiusi dentro il proprio
    convento."Che è una inesattezza pure lei perchè i cloni Apple, sponsorizzati proprio dal "presidente che i due avevano strappato alla Pepsi Cola" (per la cronaca, si chiama John Sculley) in realtà hanno cominciato ad essere messi in vendita nel Maggio 1995, ossia quando Wozniak ormai si disinteressava apertamente della gestione della società e Sculley era stato "trombato" un anno e mezzo prima.Insomma, stupidaggini su stupidaggini.Si, proprio un bell'articolo!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?
    - Scritto da: Anonimo
    Quali luoghi comuni? Se voi prendete le cose più
    care del mercato pc e le confrontate con Apple
    allora sono capaci tutti.Scusa la domanda.Se tu hai una Ferrari la confronti con una Porsche ed una Aston Martin o con una Grande Punto ed una Seat Ibiza (che, ovviamente costano meno e sono auto pure loro, hanno un volante, un motore, 4 ruote, i tergicristalli, ecc...)?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa cavolo dite?

      Se tu hai una Ferrari la confronti con una
      Porsche ed una Aston Martin o con una Grande
      Punto ed una Seat Ibiza (che, ovviamente costano
      meno e sono auto pure loro, hanno un volante, un
      motore, 4 ruote, i tergicristalli, ecc...)?Cioè, mi stai dicendo che se ti chiedono di scegliere fra una Ferrari ed un Mac, tu ti prendi il mac perchè per te sono la stessa cosa?Capisco l'abusato paragone, ma per me i pc sono pc e non automobili. Comunque dipende dall'uso che uno ne fa. Quante Ferrari vedi in giro per strada?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?
    - Scritto da: Anonimo


    rispetto a cosa? all'assemblato ok...ma non alle

    altre marche...i prezzi sono allineati da tempo

    ma basta con questi desueti luoghi comuni

    Quali luoghi comuni? Se voi prendete le cose più
    care del mercato pc e le confrontate con Apple
    allora sono capaci tutti. Ma nel mercato pc (per
    fortuna, qui lo possiamo dire) c'è ancora molta
    scelta.
    Ora non voglio andare a spulciare listini in giro
    per la rete, ma solo per citare due esempi "di
    marca" e non assemblati (che se uno ha la testa
    per assemblarli vanno meglio di quelli di marca),
    ASUS e DELL per molto meno ti danno macchine che
    per molti sono più che sufficienti per lavorare.
    La cpu tower più potente di DELL riesci ad averla
    per poco più di 500 euri. Apple per quella cifra
    (ad oggi) ti ride in faccia. ASUS ti vende
    portatili professionali per 1500 euri. Apple ti
    vende l'ibook che appartiene alla linea per
    utenti casalinghi. Poi possiamo fare le pulci
    alla configurazione hardware, ma la realtà è che
    nella vasta scelta del mercato di costruttori pc,
    Apple deve farne ancora tanta di strada per avere
    prezzi convenienti per la grossa fetta degli
    utenti di computer.Senti, io non so con cosa lavori tu, ma io in casa ho macchine professionali HP e IBM (le IBM con RedHat), e per fare quello che fa il G5 2x2,7ghz che ho sono costate esattamente lo stesso. E sulla conversione e l'encoding il G5 rimane imbattibile.Se poi pensi che DELL possa venderti la sua macchina di punta, completa di quello che serve a lavorare, per 1500 euri, allora sei completamente suori strada. La qualità delle macchine DELL o Asus non si può neppure avvicinare, dal punto di vista della facilità di accesso ai componenti e dell'ignegnerizzazione a quella di Apple. Prova a vedere come si aggiunge un HD interno ad Powermac G5 (una semplice slitta...) e poi dimmi come devi fare su un DELL.Ti parrà una cavolata, ma vatti a guardare il sistema di illuminazione delle tastiere dei Powerbook, poi mi vieni a dire se non ti è utile e soprattutto se non è un capolavoro. Insomma: quello che fa Apple con le sue macchine è bello, utile ed intelligente. Ed assolutamente non più caro.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?
    - Scritto da: AnyFile
    Ma a quanti (utenti medi e bassi, lasciamo da
    parte chi si rivolge a workstation che e' un
    altro discorso) serve spendere di piu' per avere
    un hardware migliore? L'hardware orami si
    aggiorna molto spesso. Spendere piu' soldi per
    avere un hardware che nel giro di un paio di anni
    e' da buttare e' una mossa difficilmente
    comprensibile sul piano economico.L'ultimo mio Pc è stato usato per 4 anni filati e senza problemi prima di essere regalato ad un amico con seri problemi economici. In realtà l'ho cambiato solo per un ghiribizzo mio, andava ancora benissimo per le mie esigenze (lavoro in campo informatico).Il Macintosh di mia moglie è tranquillamente in funzione dal 2000, è un G3 500 e ci abbiamo meso Tiger senza problemi di sorta.Tutti i miei amici, salvo quei 2 che l'hanno appena cambiato hanno macchine con un'età media di circa 3 anni e mezzo e per il momento non sentono la necessità di cambiare.Pensala come vuoi ma una tua opinione non è necessariamente la realtà delle cose.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa cavolo dite?
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: AnyFile

      Ma a quanti (utenti medi e bassi, lasciamo da

      parte chi si rivolge a workstation che e' un

      altro discorso) serve spendere di piu' per avere

      un hardware migliore? L'hardware orami si

      aggiorna molto spesso. Spendere piu' soldi per

      avere un hardware che nel giro di un paio di
      anni

      e' da buttare e' una mossa difficilmente

      comprensibile sul piano economico.

      L'ultimo mio Pc è stato usato per 4 anni filati e
      senza problemi prima di essere regalato ad un
      amico con seri problemi economici. In realtà l'ho
      cambiato solo per un ghiribizzo mio, andava
      ancora benissimo per le mie esigenze (lavoro in
      campo informatico).

      Il Macintosh di mia moglie è tranquillamente in
      funzione dal 2000, è un G3 500 e ci abbiamo meso
      Tiger senza problemi di sorta.Vedremo se sarà possibile mettere Vista su un PC del 2000...

      Tutti i miei amici, salvo quei 2 che l'hanno
      appena cambiato hanno macchine con un'età media
      di circa 3 anni e mezzo e per il momento non
      sentono la necessità di cambiare.

      Pensala come vuoi ma una tua opinione non è
      necessariamente la realtà delle cose.Ciao
    • AnyFile scrive:
      Re: Ma cosa cavolo dite?
      - Scritto da: Anonimo
      Pensala come vuoi ma una tua opinione non è
      necessariamente la realtà delle cose.COncordo perfettamente che si tratta solo della mia opinione. Io so per certo pero' che e' gia' difficile farsi autorizzare ad acquistare un pc (secondo quelli delle varie segreterie servono solo per giocarci - e tralascio i commenti), figurati se va a dirgli che ne vuoi un piu' caro di quelli che hanno comprato loro poco fa.
  • Anonimo scrive:
    Permetti una critica...
    ..da uno che crede di saperne "un po' "?!- Scritto da: Anonimo
    ah no? perchè...non è così? cosa cambia tra un
    macintel ed un assemblato con i controcaxxi?io
    dico che cambia (a parte l'assistenza) ben
    poco...Allora:Sono 8 anni che lavoro professionalmente in campo informatico (prima era più che altro un divertimento).Ho avuto, o ho avuto modo di provare, quasi tutto l'hardware possibile ed immaginabile partendo dai 286 fino al Core Duo con cui sto scrivendo ora (ho avuto modo di lavorare anche sugli Alpha, qualora tu te lo stessi chiedendo).Ho avuto a casa pc assemblati da me con i migliori componenti e pc di marca (prevalentemente Compaq ma anche Fujitsu-Siemens, IBM, Acer, Dell, ecc..).Li ho provati tutti a fondo, con modi empirici e con Benchmark standard.MAI mi è successo, a parità di sistema operativo (parliamo di Windows in varie versioni ma anche di RedHat, SuSe, Slackware, Ubunto, BeOs, Solaris, ecc..), che un assemblato funzionasse meglio ed in maniera più stabile di un pc di marca, MAI (con mio gran stupore iniziale, peraltro).Ed i Pc di marca le motherboard se le fanno fare da Asus, Gigabyte, ecc... (tranne Compaq che se le fa in casa).N.B.Ho avuto anche un vecchio Macintosh, un (glorioso) Quadra 800.
    ovviamente intendevo dire far girare macos su un
    hw realizzato ad hoc a partire dall'analisi di
    quello di un mac (con le dovute modifiche)
    ritornando dunque a parlare di assemblati....Forse sei giovane ed hai poca memoria storica.Anni fa esistevano dei cloni dei Macintosh.Io ho usato un UMAX (clone Mac): lo chiamavamo "pendolo", un'attimo prima era su, un'attimo dopo era giù e così via.Costavano meno, certo, ma erano instabili.Se vuoi si può ripetere l'esperienza ma dubito che "invertendo i fattori" il risultato possa cambiare.
  • Anonimo scrive:
    Re: Brevetto Apple
    - Scritto da: Anonimo
    Ma la Apple non aveva anche annunciato di far
    girare 2 SO contemporaneamente??e' previsto per il 10.5
  • Anonimo scrive:
    Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
    - Scritto da: xWolverinex
    Ok.. questo per me sarebbe molto piu'
    interessante.
    Quando ?ora.http://www.osx86project.org/e vivi felice
    • Anonimo scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: xWolverinex

      Ok.. questo per me sarebbe molto piu'

      interessante.

      Quando ?

      ora.
      http://www.osx86project.org/
      e vivi felicesi prova e poi fai l'upgrade al 10.4.6 e vedi che succede.
      • Anonimo scrive:
        Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
        beh, aspetta che craccino pure quello, altrimenti non è bello eh no eh :)
        • Anonimo scrive:
          Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
          - Scritto da: Anonimo
          beh, aspetta che craccino pure quello, altrimenti
          non è bello eh no eh :)eh si poi aspettiamo il crack della 10.4.7 della 10.4.8 della 10.4.9 della 10.5 e via dicendo...una vita di attesa
    • Anonimo scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
      anche se ovviamente partire da zero e seguire i suoi tutorial è un po' un'inferno, devo proprio dirtelo io dove puoi trovare delle immagini iso già pronte da installare?   ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
        - Scritto da: Anonimo
        anche se ovviamente partire da zero e seguire i
        suoi tutorial è un po' un'inferno, devo proprio
        dirtelo io dove puoi trovare delle immagini iso
        già pronte da installare? ;)di sicuro non le compri in negozio eh....
  • Anonimo scrive:
    Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
    anche adesso, però non dirlo a nessuno, altrimenti arriva jobs a casa tua e te la brucia   :p
  • Anonimo scrive:
    Nota bene - addendum
    Uno di questi amici è il responsabile per l'acquisto dell'hardware di una grossa (veramente grossa) impresa italiana, l'altro è il project manager di una famosa società di consulenza partner Microsoft.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?

    rispetto a cosa? all'assemblato ok...ma non alle
    altre marche...i prezzi sono allineati da tempo
    ma basta con questi desueti luoghi comuniQuali luoghi comuni? Se voi prendete le cose più care del mercato pc e le confrontate con Apple allora sono capaci tutti. Ma nel mercato pc (per fortuna, qui lo possiamo dire) c'è ancora molta scelta.Ora non voglio andare a spulciare listini in giro per la rete, ma solo per citare due esempi "di marca" e non assemblati (che se uno ha la testa per assemblarli vanno meglio di quelli di marca), ASUS e DELL per molto meno ti danno macchine che per molti sono più che sufficienti per lavorare. La cpu tower più potente di DELL riesci ad averla per poco più di 500 euri. Apple per quella cifra (ad oggi) ti ride in faccia. ASUS ti vende portatili professionali per 1500 euri. Apple ti vende l'ibook che appartiene alla linea per utenti casalinghi. Poi possiamo fare le pulci alla configurazione hardware, ma la realtà è che nella vasta scelta del mercato di costruttori pc, Apple deve farne ancora tanta di strada per avere prezzi convenienti per la grossa fetta degli utenti di computer.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa cavolo dite?
      - Scritto da: Anonimo
      La cpu tower più potente di DELL riesci ad averla
      per poco più di 500 euri. Apple per quella cifraOk, puoi fare tutti i paragoni che vuoi, ma guarda da due cose non puoi prescindere: non puoi confrontare gli Apple con PC non di marca (e qui col Dell pure ci saremmo, forse) e con XP HOME. MacOsX va confrontato con macchine con XP Professionale, cavolo! Ciao Pluto
  • Anonimo scrive:
    Ti smentisco al volo.
    Fra amici e colleghi di 5 che volevano comprare un computer nuovo 3 erano indecisi a passare a Mac perchè non supportava Windows.Li ho sentiti un paio di ore fa ed erano felicissimi della notizia.Degli altri 2 uno rimane su Windows e l'altro, dopo aver provato il mio iMac 17 passerà armi e bagagli alla mela.Fai tu.
  • Anonimo scrive:
    Se tu non te lo puoi permettere...
    ...non è colpa di Apple.Semplice, no?
  • AlphaC scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ragazzi, ma cosa DIAVOLO state dicendo?

    La Apple si fa in casa l'Hardware, usando HD e

    schede video di terze parti, ma ingegnerizzando

    il tutto in modo assolutamente unico. La quelità

    di quello che c'è in ogni pc Apple è davanti
    agli

    occhi di tutti, basta aprirne uno.

    Apple vende hardware. E se riesce a permettere
    il

    dual boot (non emulazione, eh) con win, per

    quanto io abbia orrore della cosa è una mossa

    intelligentissima, SOPRATTUTTO dal punto di
    vista

    impreditoriale. Per un qualcuno che voglia

    passare a Mac il più grosso problema è l'idea di

    dover rinunciare a tutti i sw che è abituato ad

    usare. In questo modo può muoversi verso Apple

    senza timore, sapendo che i suoi dati e le sue

    applicazioni non rimarranno in un dischetto.

    Rosetta è uno strumento provvisorio. Serve ad

    addolcire il passaggio da un'architettura

    all'altra rendendo compatibili le applicazioni

    Apple pre-intel. Tali applicazioni stanno

    migrando progressivamente ad Universal, e quando

    ciò sarà compiuto Rosetta non sarà più usato.

    Esattamente come oggi la gente non usa

    praticamente più Classic, che era il supporto

    alle applicazioni pre-OSX.

    Ripeto: Apple vende hardware. OSX è un OS

    eccellente, e se per invogliare ad usarlo si
    deve

    permettere l'uso di Win non vedo problemi a

    farlo...

    Quando la gente scoprirà che può fare le stesse

    identiche cose con mac, senza virus, senza

    attacchi, etc etc, smetterà di tenere su win sul

    proprio computer, ed userà OSX.



    Ciao


    Mmah....sono scettico....cioè è vero che la cosa
    attirerà verso apple un bel pò di "utonti" che
    ancora non hanno le idee ben chiare su win e mac
    ma non vorrei che tutto questo non facesse del
    male alla stessa apple...io penso che quello che
    caratterizza i mac dai pc sia solo ed
    esclusivamente il so...perchè comprare hardware
    non apple costa sicuramente meno ( e non diciamo
    fesserie che quello apple è superiore xchè è una
    caxxata, basta scegliere i componenti giusti e si
    risparmia comunque...).scherzi? Io ho comprato un ibook un anno fa e l'ho rivenduto a 200 euro in meno, fai la stessa cosa con un qualsiasi portatile wintel.Su pc contro imac posso darti ragione, ma in tutti i casi io uso linux su entrambe le piattaforme, osx e win non mi interessano piu' di tanto
  • AlphaC scrive:
    Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
    - Scritto da: xWolverinex
    Ok.. questo per me sarebbe molto piu'
    interessante.
    Quando ?OSX non e' pronto, installare un sistema del genere su pc lo farebbe scadere come SO, sui mac va come una meraviglia perche l'hanno calzato su di loro.Il supporto all'hardware e' carente.Non e' del tutto a prova di utonto, per esempio la disinstallazione di applicazioni radicate nel sistema tuttora lascia a desiderare.E' comunque diverso da win e questo puo' essere un problema per gli utilizzatori meno esperti.Certo con la standardizzazione verso cui siamo diretti che MS voglia o meno, OSX ma meglio ancora linux saranno molto facilitati.Alla fine OSX è un'ottimo sistema, decisamente piu' fruibile di windows ma per arrivare alla malleabilita' di linux o al supporto di terzi che ha windows deve farne ancora parecchia di strada.
  • Anonimo scrive:
    Re: la fine di mito, di una fetta di sto
    Mah, io la vedo in questo modo:chi tra gli utenti Windows interessato al Mac ma impaurito da un mondo per lui sconosciuto, userà una macchina con doppio boot Mac OS X/Windows potrà far sparire le proprie paure per incompatibilità varie (che sono ormai inesistenti) e, nel frattempo, riuscire a confrontare nella stessa macchina la differenza abissale tra i due sistemi; dopo un po', almeno il 90% di questi utenti cancelleranno la partizione Windows per sempre, l'altro 10% lo manterrà soltanto perché alcuni software sono per Windows e non per Mac.Io trovo la mossa di Apple molto azzeccata. Non dimentichiamo poi che Boot Camp è solo un beta, e che il software migliorato uscirà con Mac OS X 10.5 Leopard; significa che, se già Tiger (che ormai ha un anno) è più avanzato del futuro Vista, figuriamoci cosa sarà Leopard.Ripeto, in fin dei conti, il modo migliore di confrontare i due sistemi è usandoli nella stessa macchina, così come si confrontano due piloti di F1.
  • Anonimo scrive:
    Re: Da Maddalena Camera, Il Giornale 6/4
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ragazzi, andate a questo link



    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=79842



    e leggete la quantità di stupidaggini e

    inesattezze che ha scritto la giornalista

    Maddalena Camera a proposito di Boot Camp, e di

    come abbia difficoltà a tradurre dall'inglese.



    Esempi:



    "[...] Il software offre drivers per Windows XP

    per permettere agli utenti (non sarà "gli

    utenti"?, ndr.) di usare certefunzioni Mac, come

    la grafica e la chiave per la rimozione della

    tastiera [...]"

    Permettere a qualcuno qualcosa: "agli" é
    corretto. :) .Infatti, "dopo" la correzione e il post, rileggendo me ne sono accorto e chiedo venia. Grazie in ogni modo.Sempre meno della caterva di errori della giornalista...
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Re:Massimo disprezzo per i maca

    si certo e poi settimanalmente ci troviamo
    articoli su falle di IE nuovi virus e
    quant'altro..ma sono amrketting estremo pure
    quelli..

    grazie per averci illuminato...stasera appena
    rientro tolgo il firewall e l'antivirus dai pc
    che ho a casa...è tutto marketting estremoMa torna nel girello!Sono il primo a dire che windows non è il massimo, ma quando si ingigantiscono le cose per tirare l'acqua al proprio mulino o per far "switchare" con l'inganno gli utenti da una piattaforma all'altra allora ho da ridire!Comunque ho già detto che non ho nulla contro il Mac Os, però avanzo i miei dubbi (posso?) sul fatto che questo gira su un hardware proprietario. Anche se questo discorso si limita alla sola scheda madre, il Macintosh è di fatto ancora hardware proprietario Apple, che continua ad essere l'unica a produrlo e l'unica che può darti assistenza.Questo è l'unico aspetto che mi crea dei problemi a fare il grande salto nel "magnifico" mondo mac. Se Jobs domani ritiene di rilasciare Mac Os X anche al resto del mercato, o lasciare che un numero ristretto di produttori di pc lo possano installare, allora rivedrò la mia posizione.E ora puoi tornare a dire che windows tira le scorregge, ma ormai penso sia chiaro a tutti quale sia lo scopo dei vostri interventi nei forum.
  • Anonimo scrive:
    Balle, disinformazione ed ignoranza.
    Microsoft è uscita dall'azionariato Apple nel 2000 o nel 2001 (non ricordo bene)Invece di spararle li, così tanto per sentito dire, perchè non ti informi e ti eviti delle figuracce?Dahttp://finance.yahoo.com/q/mh?s=AAPLSituazione aggiornata ad OGGIMAJOR DIRECT HOLDERS (FORMS 3 & 4)HolderSharesReportedJOBS, STEVEN PAUL5,426,45119-Mar-06LEVINSON, ARTHUR253,01521-Dec-05TAMADDON, SINA153,30824-Mar-06JOHNSON, RONALD B.149,89024-Mar-06OPPENHEIMER, PETER149,76824-Mar-06TOP INSTITUTIONAL HOLDERSHolderShares% OutValue*ReportedFMR CORPORATION (FIDELITY MANAGEMENT & RESEARCH CORP)57,245,6036.75$4,115,386,39931-Dec-05Barclays Global Investors UK Holdings Ltd50,194,2875.91$3,608,467,29231-Dec-05MARSICO CAPITAL MANAGEMENT, LLC37,700,6504.44$2,710,299,72831-Dec-05STATE STREET CORPORATION25,908,4543.05$1,862,558,75831-Dec-05VANGUARD GROUP, INC. (THE)19,872,2482.34$1,428,615,90831-Dec-05JANUS CAPITAL MANAGEMENT, LLC14,792,7511.74$1,063,450,86931-Dec-05Calamos Advisors LLC14,119,9751.66$1,015,085,00231-Dec-05Mellon Financial Corporation13,138,5811.55$944,532,58831-Dec-05MORGAN STANLEY12,834,8411.51$922,696,71931-Dec-05DEUTSCHE BANK AKTIENGESELLSCHAFT10,822,2611.28$778,012,34331-Dec-05
  • Anonimo scrive:
    Perchè? Non puoi permetterti un Mac?
    Problema tuo.Nel frattempo, se vuoi, puoi scaricarti Darwin (il core di MacOSX) che è open source e farci girare tranquillamente Gnome o Kde.
  • Anonimo scrive:
    Re: Redazione? Ma porca troi@!!!!!

    e tu cerca di fare thread più intelligenti....Ininfluente detto da chi non ha capito nulla del senso del thread (e il tuo post spostato nelle X rosse parla chiaro) ma che si limita ad abbaiare contro chi ritiene possa minare le proprie verità acquisite e solo per partito preso.Sintetizzo: ininfluente detto da un fanatico.http://www.demauroparavia.it/42223
  • Anonimo scrive:
    Re: Redazione? Ma porca troi@!!!!!
    - Scritto da: Anonimo
    Ti rispondo io che l'ho aperto quel thread.
    Hai presente nei cinema quando mettevano le donne
    nude sulle locandine?
    Il più delle volte nel film non c'era neppure
    l'ombra di una donna. Qualcuno però entrava con
    quell'idea in testa e usciva dicendo di aver
    visto un sacco di donne nude! Ecco, tu appartieni
    alla seconda categoria.tu invece sei della stessa pasta del nano, prima lanci il sasso e poi dici che ti hanno frainteso...
    Comunque per correttezza chiarisco qui.
    No "massimo disprezzo per i macachi", ma "massimo
    disprezzo per i macachi FANATICI".a me sta già sulle balle che mi chiami Macaco per il semplice fatto che uso un computer diverso dal tuo, allora facciamo così ti chiamo mononeurone e siamo pari, va meglio?
    Cercherò di stare più attento la prossima volta,
    ma per favore tu non fermarti solo a leggere il
    titolo di un thread e non creare inutili
    polemiche solo su quello.e tu cerca di fare thread più intelligenti....
  • Anonimo scrive:
    Re: Da Maddalena Camera, Il Giornale 6/4
    - Scritto da: Anonimo
    Ragazzi, andate a questo link

    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=79842

    e leggete la quantità di stupidaggini e
    inesattezze che ha scritto la giornalista
    Maddalena Camera a proposito di Boot Camp, e di
    come abbia difficoltà a tradurre dall'inglese.

    Esempi:

    "[...] Il software offre drivers per Windows XP
    per permettere agli utenti (non sarà "gli
    utenti"?, ndr.) di usare certefunzioni Mac, come
    la grafica e la chiave per la rimozione della
    tastiera [...]"Permettere a qualcuno qualcosa: "agli" é corretto. :) .
  • Anonimo scrive:
    Re: secondo me
    Guardate che Windows XP non è preinstallato....
  • Anonimo scrive:
    Re: Brevetto Apple
    Guardate che quella è una caratteristica che avranno tutti i processori futuri (compresi gli AMD).Però è triste vedere che in un momento storico in cui gli utenti rischiano di vedere seriamente compromessa la loro privacy, l'unica cosa in cui questi ultimi impegnano le loro energie è quella di competere su chi ha il ca**o più lungo.
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Re:Massimo disprezzo per i maca
    - Scritto da: Anonimo


    Anche se poi quello che hanno windows si

    ritrovano pieni di virus / spiware / dialer,

    quelli che usano mac no.

    Per i più pigri: AVG come antivirus ed EWIDO per
    tutto il resto. Una volta al mese, intanto che
    vai a fare la cacca, li lanci e fai una scansione
    del sistema.
    Signori ... ormai è chiaro come il sole che
    invadete i forum solo per fare marketing estremo!
    Ma tu fai la cacca una sola volta al mese?E se il virus ti capita prima, come succede spesso?
  • Anonimo scrive:
    Re: Redazione? Ma porca troi@!!!!!
    Ti rispondo io che l'ho aperto quel thread.Hai presente nei cinema quando mettevano le donne nude sulle locandine?Il più delle volte nel film non c'era neppure l'ombra di una donna. Qualcuno però entrava con quell'idea in testa e usciva dicendo di aver visto un sacco di donne nude! Ecco, tu appartieni alla seconda categoria.Comunque per correttezza chiarisco qui.No "massimo disprezzo per i macachi", ma "massimo disprezzo per i macachi FANATICI".Cercherò di stare più attento la prossima volta, ma per favore tu non fermarti solo a leggere il titolo di un thread e non creare inutili polemiche solo su quello.
  • Anonimo scrive:
    Re: Microsoft - azioni in Apple
    non aveva il diritto di voto, quindi era solo un investimento
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Re:Massimo disprezzo per i maca
    - Scritto da: Anonimo


    Anche se poi quello che hanno windows si

    ritrovano pieni di virus / spiware / dialer,

    quelli che usano mac no.

    Per i più pigri: AVG come antivirus ed EWIDO per
    tutto il resto. Una volta al mese, intanto che
    vai a fare la cacca, li lanci e fai una scansione
    del sistema.
    Signori ... ormai è chiaro come il sole che
    invadete i forum solo per fare marketing estremo!
    si certo e poi settimanalmente ci troviamo articoli su falle di IE nuovi virus e quant'altro..ma sono amrketting estremo pure quelli..grazie per averci illuminato...stasera appena rientro tolgo il firewall e l'antivirus dai pc che ho a casa...è tutto marketting estremo
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Re:Massimo disprezzo per i maca

    Anche se poi quello che hanno windows si
    ritrovano pieni di virus / spiware / dialer,
    quelli che usano mac no.Per i più pigri: AVG come antivirus ed EWIDO per tutto il resto. Una volta al mese, intanto che vai a fare la cacca, li lanci e fai una scansione del sistema.Signori ... ormai è chiaro come il sole che invadete i forum solo per fare marketing estremo!
  • Anonimo scrive:
    Macchina virtuale o macchina reale
    Ora su un Mac si può scegliere in base all'esigenza.http://www.macitynet.it/macity/aA24316/index.shtml
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Re:Massimo disprezzo per i maca
    - Scritto da: Anonimo


    Tu fai corsi di guida sicura? Corri in pista con

    l'automobile? Partecipi alle gare e ti alleni
    per

    guidare sempre al meglio?

    Già, molti usano il pc, come guidano una

    macchina. Io ancora non capisco come alcuni

    possano pretendere che la gente usi il pc più di

    quel 10% che gli basta.

    Per molti i computer sono elettrodomestici, per

    altri c'è molto altro dietro. Finiamola col
    sogno

    di volere a tutti i costi una società di esperti

    informatici e lasciamo a ognuno la libertà col

    pc, di farci ciò che vuole, senza appunto

    sbattersi.

    Preoccupiamoci invece dei tecnici che

    malconfigurano non solo Windows ma ogni aggeggio

    con tastiera che gli capita a tiro. Quelli sono

    pericolosi.

    Scusami, ma hai frainteso il senso del discorso.
    La mia non voleva essere una critica ma una
    constatazione. Preso atto che molti vogliono
    usare il pc appunto "senza sbattersi troppo",
    volevo sottolineare che per un utilizzo del
    genere per molta gente ha poca importanza che si
    tratti di windows o mac, in quanto entrambi vanno
    più che bene per tale utenza.
    Ciao.Anche se poi quello che hanno windows si ritrovano pieni di virus / spiware / dialer, quelli che usano mac no.
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Re:Massimo disprezzo per i maca

    Tu fai corsi di guida sicura? Corri in pista con
    l'automobile? Partecipi alle gare e ti alleni per
    guidare sempre al meglio?
    Già, molti usano il pc, come guidano una
    macchina. Io ancora non capisco come alcuni
    possano pretendere che la gente usi il pc più di
    quel 10% che gli basta.
    Per molti i computer sono elettrodomestici, per
    altri c'è molto altro dietro. Finiamola col sogno
    di volere a tutti i costi una società di esperti
    informatici e lasciamo a ognuno la libertà col
    pc, di farci ciò che vuole, senza appunto
    sbattersi.
    Preoccupiamoci invece dei tecnici che
    malconfigurano non solo Windows ma ogni aggeggio
    con tastiera che gli capita a tiro. Quelli sono
    pericolosi.Scusami, ma hai frainteso il senso del discorso. La mia non voleva essere una critica ma una constatazione. Preso atto che molti vogliono usare il pc appunto "senza sbattersi troppo", volevo sottolineare che per un utilizzo del genere per molta gente ha poca importanza che si tratti di windows o mac, in quanto entrambi vanno più che bene per tale utenza.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo


    forse che tu usi DOS che è vecchio e un macintel

    usa EFI?



    mai sfiorata l'idea?



    sul pc dos partesi parla di XP...ovvio che parte...ma su EFI partirà forse vista


    ah ecco un'altra perla....eppure ci installi

    anche win e linux...strano loccaggio



    lock HW
    un mac sa riconoscere se stesso
    un pc no
    non sa se e' un vayo un dell o un hpsi certo....eppure installi XP e linux e non gli frega se c'è l'autocollante mac o hp...maddai
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il

    forse che tu usi DOS che è vecchio e un macintel
    usa EFI?

    mai sfiorata l'idea?
    sul pc dos parte
    ah ecco un'altra perla....eppure ci installi
    anche win e linux...strano loccaggio
    lock HWun mac sa riconoscere se stessoun pc nonon sa se e' un vayo un dell o un hp
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo

    no ma leggendoti si impara ad evitare...

    lo vedi?
    almeno io sono utile
    te?utililissimo....infatti ti hanno fatto casa..un water.
  • Anonimo scrive:
    9 --
    ciao scem8....hai proprio stufato...ora torna in classe a prendere la cartella che poi puoi andare a casa
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il

    no ma leggendoti si impara ad evitare...lo vedi?almeno io sono utilete?
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Re: Redazione? Ma porca troi@!!!!!
    - Scritto da: Anonimo
    Dico uno è libero di disprezzare tutta una
    categoria di utenti e voi bannate me che gli solo
    risposto che ricambiavo il favore?

    ma che c@zzo di Forum gestite?

    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1413Bhe, lo fa il rappresentante di tutti i cittadini, non vedo perche' non dovrebbero farlo i cittadini !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Redazione? Ma porca troi@!!!!!
    - Scritto da: Anonimo
    Dico uno è libero di disprezzare tutta una
    categoria di utenti e voi bannate me che gli solo
    risposto che ricambiavo il favore?

    ma che c@zzo di Forum gestite?

    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1413ma finiscila
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo


    quindi spari merd@

    sei esperto del settore?no ma leggendoti si impara ad evitare...
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo


    e' universale

    universale a casa tua...visto che sono uguali...



    uguali uguali?uguali uguali uguali?



    il mac non e' un pc normale



    ah no?



    no

    se lo dici tu allora sarà vero...peccato che tutti scrivono che un macintel è un pc normale ora piu di prima..tutti scemi a parte te

    ah no?

    guarda fino a ieri alle 12 il problema era

    EFI...da ieir pome il problema è scaricare

    bootcamp.






    su pc non devo scaricare nulla
    posso farlo senza avere altri os installati
    forse che tu usi DOS che è vecchio e un macintel usa EFI?mai sfiorata l'idea?

    hai confusione per fare il maestro sulle tue

    definizioni



    nessuna confusione
    solo il mac non e' un pc normale
    e' un pc loccato da apple
    ah ecco un'altra perla....eppure ci installi anche win e linux...strano loccaggionon fare confusione dai

    no? cambia lo schermo e prendilo più grande per

    lo stesso portatile?



    si puo' fare tutto
    basta volerlosi certo....troll..mettimi uno schermo da 20 in un portatile con schermo da 15...genio
    jobs c'e' riuscito a farvi credere che se una
    cosa non la dice lui non e' vera
    si certo troll


    ma lo stesso discorso si puo' fare con un imac


    che non costa poco comunque



    infatti si chiama all in one non per nulla



    che potrebbe fare schifo a molti
    ma per te e' impossibile
    che potrebbe piacere a molti ma per te è impossibile...


    poco in assoluto non relativamente a cio che

    offre






    si certo...le solite sparate a vuoto

    se non sai l'italiano non e' colpa mia
    io intendevo che non costa poco in assoluto
    ma rispetto a cio' che offre il prezzo e' quasi
    onestoche è una sparata a vuoto ugualmente
    pero' stai li pronto a scattare come un capitone
    non vedi l'ora di saltarmi addosso
    ma chi ti salta addosso...manco le donne osano..
    maiale!
    malato di mente



    puoi montare un g5 su un g4???



    questo no...ma non puoi neppure montare un core

    duo su una mobo del 99



    solo che posso cambiare mobo...
    che su un pc del 99 ha gran senso....


    e so non andasse bene potrei prendere una mobo


    che supporti i dual core


    tu?



    li supporta gié i dual core



    e fra due anni?
    idem...

    sveglia i g4 sono ormai pensionati

    appunto solo da buttare

    o da usare per fare un uso home...



    mi scusi sua illimitatezza


    saro' piu' attento


    intanto lei ancora non ha smentito il fatto
    che


    la prova di osx costa salata



    ma salata cosa...genio...



    costa l'acquisto di un apple nuovo
    o un usato di cento anni fa a prezzi esorbitanti
    ma va la pagliaccino


    provare windows puo' costare meno di 200 euro


    (window si puo' installare in trial per 30

    giorni


    senza pagare e' LEGALE, OSX?)



    si e dove? installalo sul computer di uno che ha

    un vecchio mac ppc e vuole passare a un computer

    con win....ma va la che fai ridere anche i polli

    trolletto

    window sposso provarlo gratis su un pc regalato
    da un amico che ormai vale zerotoh anche io os x su un vecchio mac...che culo...siamo fortunati abbiamo gli amici che regalano vecchi pc
    chi ha mac il suo ppc vuole che glielo paghi
    e poi e' buono solo per scaldarci le pizzettele solite banalità da trollciao troll
  • Oradelte scrive:
    Re: la fine di mito, di una fetta di sto

    Zucconi non è informatissimo, visto che
    l'articolo è pieno di inesattezze, comunque su
    una cosa mi trovo d'accordo.Tra le tante cose dette una spicca per verita', almeno una invero
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il

    quindi spari merd@sei esperto del settore?
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il


    e' universale
    universale a casa tua...visto che sono uguali...
    uguali uguali?

    il mac non e' un pc normale

    ah no?
    no
    ah no?
    guarda fino a ieri alle 12 il problema era
    EFI...da ieir pome il problema è scaricare
    bootcamp.


    su pc non devo scaricare nullaposso farlo senza avere altri os installati
    hai confusione per fare il maestro sulle tue
    definizioni
    nessuna confusionesolo il mac non e' un pc normalee' un pc loccato da apple
    no? cambia lo schermo e prendilo più grande per
    lo stesso portatile?
    si puo' fare tuttobasta volerlojobs c'e' riuscito a farvi credere che se una cosa non la dice lui non e' vera

    ma lo stesso discorso si puo' fare con un imac

    che non costa poco comunque

    infatti si chiama all in one non per nulla
    che potrebbe fare schifo a moltima per te e' impossibile

    poco in assoluto non relativamente a cio che
    offre



    si certo...le solite sparate a vuotose non sai l'italiano non e' colpa miaio intendevo che non costa poco in assolutoma rispetto a cio' che offre il prezzo e' quasi onestopero' stai li pronto a scattare come un capitonenon vedi l'ora di saltarmi addossomaiale!

    puoi montare un g5 su un g4???

    questo no...ma non puoi neppure montare un core
    duo su una mobo del 99
    solo che posso cambiare mobo...

    e so non andasse bene potrei prendere una mobo

    che supporti i dual core

    tu?

    li supporta gié i dual core
    e fra due anni?
    sveglia i g4 sono ormai pensionatiappunto solo da buttare

    mi scusi sua illimitatezza

    saro' piu' attento

    intanto lei ancora non ha smentito il fatto che

    la prova di osx costa salata

    ma salata cosa...genio...
    costa l'acquisto di un apple nuovoo un usato di cento anni fa a prezzi esorbitanti

    provare windows puo' costare meno di 200 euro

    (window si puo' installare in trial per 30
    giorni

    senza pagare e' LEGALE, OSX?)

    si e dove? installalo sul computer di uno che ha
    un vecchio mac ppc e vuole passare a un computer
    con win....ma va la che fai ridere anche i polli
    trollettowindow sposso provarlo gratis su un pc regalato da un amico che ormai vale zerochi ha mac il suo ppc vuole che glielo paghie poi e' buono solo per scaldarci le pizzette
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo


    e chi ha gia un pc lavora gia con quello


    che gliene frega di spendere altri soldi solo

    per


    macosx?



    mai passato per la testa che se deve cambiarlo
    ha

    un'alternativa in più?

    no eh



    no
    perche' non e' un'alternativa
    e' un'altra cosa
    che usi solo se ne hai bisogno
    senno' no...
    si certo e la sedia da oggi si chiama cuccuruddu e la mela pipolo....ma va la non arrampicarti dante dei poveri


    se ne aveva necessita l'avrebbe gia comprato



    se avesse avuto le ali sarebbe stato in volo da

    tempo

    e se avesse avuto tre palle sarebbe stato un
    flipper
    quindi?quindi spari merd@
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il


    e chi ha gia un pc lavora gia con quello

    che gliene frega di spendere altri soldi solo
    per

    macosx?

    mai passato per la testa che se deve cambiarlo ha
    un'alternativa in più?
    no eh
    noperche' non e' un'alternativae' un'altra cosache usi solo se ne hai bisognosenno' no...

    se ne aveva necessita l'avrebbe gia comprato

    se avesse avuto le ali sarebbe stato in volo da
    tempoe se avesse avuto tre palle sarebbe stato un flipperquindi?
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo


    invece vuol dire normale


    esattamente cio che mac non e'


    non e' un normale pc


    perche' non boota nativamente altri os x86


    perche' ha un chip che controlla che sia un
    mac

    e


    non un pc


    perche' c'e' macosx






    e questa è una tua definizione o una definizine

    universale?



    e' universaleuniversale a casa tua...visto che sono uguali...
    il mac non e' un pc normaleah no?
    un pc normale e' quello che inserisco il cd di
    ubuntu live e mi fa il bootazzo eppure ci riesco pure io e su ppc e su intel...azzo
    o il cd di xp e posso installarlo
    il mac non lo fa
    ah no?guarda fino a ieri alle 12 il problema era EFI...da ieir pome il problema è scaricare bootcamp.
    hai confusione per fare il maestro sulle tue definizioni


    quindi, se ho un pc a casa, magari un HP,
    negli


    anni ho potuto fare upgrade, cambaire schede


    madri (potendo scegliere fra decine di

    produttori


    diversi) cambiato CPU (potendo scegliere fra


    produttori diversi), aggiunto ram, dischi (e
    si


    puo' fare anche su mac) in pratica l'ho fatto


    evolvere e tenuto aggiornato razionalizzando
    la


    spesa






    sveglia ciccio di tower mac con intel non ce ne

    sono....quel 2700 è il prezzo di un

    portatile...col piffero che cambi tutto in un

    portatile...



    come no?no? cambia lo schermo e prendilo più grande per lo stesso portatile?
    ora ci sono portatili con lo zoccolo pre la cpu e
    non piu' la cpu saldatacambiaci tutto se ci riesci...sveglia l'upgrade dei portatili è limitato a quello dei tower
    ma lo stesso discorso si puo' fare con un imac
    che non costa poco comunqueinfatti si chiama all in one non per nulla
    poco in assoluto non relativamente a cio che offre
    si certo...le solite sparate a vuoto

    e ad ogni modo in un mac tower fai evolvere
    tutto

    a parte la mobo..per cui informati prima di

    raccontarci le tue storielle



    a parte mobo e cpu
    informati tu
    a parte mobo e cpu in parte informati genio



    e chi ce l'ha non puo montarci nient altro






    si certo...se tu non sei capace...non dire
    almeno

    che non si puo fare



    puoi montare un g5 su un g4???questo no...ma non puoi neppure montare un core duo su una mobo del 99
    io sulla mia motherboard con pentium 4 se volessi
    potrei montare una cpu piu' potente
    tu?cambio il core duo e ci metto un modello nuovo...c'è chi lo ha gia fatto e funziona...google ti puo aiutare
    e so non andasse bene potrei prendere una mobo
    che supporti i dual core
    tu?li supporta gié i dual core
    no non puoi figliolo
    per cui shut up
    sveglia i g4 sono ormai pensionati



    stai in fissa con questo esempio


    ti stupiro dicendo che non e' una verita


    e' una tua opinione


    io conosco benissimo mac


    ce ne sono piu di 30 in questo ufficio


    e NON MI SERVE






    e da come li conosci tu ti posso dire che non
    sai

    una mazza se dici che non puoi aggiornare

    nulla...



    uahahahha
    dove ho detto nulla?rileggi lo hai scritto
    ho detto nulla TRANNE ram e dischi e schede che
    vabbe' sono pci
    e tutto il resto...per cui il tuo nulla fa ridere...

    impara le cose prima di dire che non

    servono....altrimenti sono come le tue idee

    limitate

    mi scusi sua illimitatezza
    saro' piu' attento
    intanto lei ancora non ha smentito il fatto che
    la prova di osx costa salatama salata cosa...genio...
    provare windows puo' costare meno di 200 euro
    (window si puo' installare in trial per 30 giorni
    senza pagare e' LEGALE, OSX?)si e dove? installalo sul computer di uno che ha un vecchio mac ppc e vuole passare a un computer con win....ma va la che fai ridere anche i polli trolletto
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il


    questo sarebbe un esempio che ha senso?

    meglio della macchina...tu credi che l'utente
    medio se deve cambiare pc pensa ad aggiornare
    tutte le componentine?proprio cosiperche' RISPARMIA
    naaa cambia pc xke già è in difficoltà su cosa
    scegliere...figurati stare a scegliere le vitine
    della ventolina

    ma va la
    puo' essere divertentee si puo' anche impararepaura di sporcarsi le manine?e comuqnue molta gente se lo fa fare da amici e conoscenti ottenendo molto spesso quello che cercavapiu' performance e portafogli che non piange
    SE HAI DECISO DI CAMBIARE IL PC LO PUOI ANCHE
    COMPRARE NUOVO...quale di queste parole ti pare
    insensata nelle abitutini della gente comune che
    il pc lo usa e non lo conosce nei suoi meandri?
    puoi anchema anche noed e' esattamente cio' che fa la maggioranza dell'utenza domesticaaltrimenti non ci sarebbe un cosi fiorente mercato dei componentiinformati un po meglio prima di dare un senso di verita' a frasi che non ne hanno

    nono sei mejo te

    bravissomo questo è un argomento serio
    no a roma si usa per dire che sei un coglione (come lo intende il nostro presidente) e che e' inutile parlare con tecon tutto il rispetto

    sicuro

    infatti e' constatato che la scelta e' solo fra

    pc di marca e mac e che la scelta e' sempre

    "abbiamo un pc vecchio buttiamolo e compriamolo

    nuovo"

    qui sta la differenza fra chi ha pc e chi mac



    bravissimo questo è un argomento serio....infatti
    è notorio che il 100% dei possessori di PC
    aggiornano sempre e solo le componenti e non ne
    comprano mai uno nuovo
    100% lo stai dicendo teio ho detto la maggior parte
    suvvia non far ridere oltremodo
    il bue che dice cornuto all'asino?

    nel mondo x86 puoi scegliere

    capisco che jobs vi abbia abituato a ricomprare

    ogni volta che lui tira fuori qualcosa di nuovo,

    ma non vuol dire che tutti lo facciano

    anzi in pochi lo fanno



    quale parte di "non tutti aggiornano solo le
    componenti ma tanti lo ricomprano nuovo" non
    capisci?
    quale parte di "non tutti" non vuol dire nessunoti e' sfuggita al corso di sinonimi e contrari alle elementari?quale parte di "maggior parte" non vuol dire tutti?

    appunto

    guarda solo il prezzo

    e fra i 199 dollari del pc di wallmart e un imac

    da 1500 quale scegliera?

    8/10 il pc di wallmart

    mi dispiace x te ma e' cosi



    mi dispiace per le tue cacchiate...ma se fosse
    come dici Dell e HO avrebbero fallito da
    tempo...non è così...che scrivi anche cose
    sballate?
    perche' le aziende comprano dell per via della garanzia e del fatto che tanto scaricano la spesa

    eccola la

    l'invidia nera!

    ma scrivi meno cazzate scem8 che ho 3 pc e 1 mac
    a casa...per cui ravvediti con ste stupidate
    quando non si sa piu' cosa dire, si offendeva bene cositi perdono non preoccuparti

    la sento

    se uno si cambia una lampadina in casa mica e'
    un

    elettricista no?

    altro esempio scemo?
    solo per chi non e' in grado di capirlo.e poi non e' un esempio e' una metafora.

    se un mio amico vuole cambiare pc, ma ha tutti

    componenti di qualita, non gli consiglio di

    buttare tutto e ricomprarlo

    se ha componenti di qualità saranno anche nuove
    per cui non fargli spendere soldi per niente...se
    il pc è di 6 anni fa puo anche comprarlo nuovoma un pc non ci arriva mai ad avere 6 anniperche di tanto in tanto lo si tiene aggiornatoe spesso chi compra nuovo non compra pc di marcain Italia i soldi da buttare ce l'hai solo te!!!


    ma di cambiare scheda madre e processore

    o aggiungere ram

    o cambiare scheda video

    poi se non e' in grado glielo faccio io

    eccallla il tuo divertimento
    c'e gente che si diverte a farsi le foto col cellularealmeno faccio qualcosa di utile

    anche perche' come dite sempre voi utenti mac, i

    pc si svalutano rapidamente, quindi non trovi

    neanche a chi venderlo

    ti conviene tenerti quello che hai pagato

    piuttosto che rivenderlo per ricomprare tutto

    nuovo



    che ragionamento da sempliciotto....
    argomenti zero ehcos'e' hai finito le battute che hai trovato sul kit del piccolo jerry cala'?

    uahahahahhahahahahahahahahahaha

    dove sta la frase ipotetica???

    rileggiti hai scritto tanti forse ma ...eppure
    sei laureato...me pari beota
    uahahahhahahahahhahhahahhahhahascusa ma mi fai rideresalti alle conclusioni come uno shrlock holmes in erbada qualche parte c'e' scritto "sono laureato"? :)potrei esserlo ma l'ho scritto?

    uahaahahahahha

    dalla cameretta



    uahahahahha

    lavoro da quando avevo 18 anni

    mentre studiavo all'universita

    ne sono passati 15 ormai



    e lihai buttati via per sapere solo queste
    scemenze`?
    si e mi fa un sacco ridereil fatto che con a queste 4 scemenze tu non riesca a rispondere altro che sono 4 scemenzesenza portare argomenti utili al tuo discorsose non e' ma i sony vayo costano tanto lo stessocome i bambini che sbattono i piedie quando la mamma li sgrida, loro rispondono "eh ma anche giulio l'ha fatta sta cosa, perche io no"e la mamma per la centesima volta gli dice che se giulio si buttasse dal ponte, lui lo seguirebbe?cosi fai tesiccome sono tutti ladri, allora la apple fa bene a essere ladracontento te...
    sfigato e gnurantonorato di esserlose non esserlo vuol dire essere come te
  • fabianope scrive:
    attenti ai virii!
    "Apple ha avvertito gli utenti che l'uso di Windows XP su di un Mactel li espone alle stesse minacce - virus, trojan, spyware, dialer ecc. - a cui sono esposti gli utenti di PC: "e' vero: gli Estimatori della Mela non sono -beati loro!!- abituati ad avere il pc infestato da schifezze e a prendere le relative "contromisure" (windows update, antivirus aggiornato, ecc.).per molti di loro saranno nuove (e tristi!!!) avventure!
  • Anonimo scrive:
    5 --
  • Anonimo scrive:
    5 --
  • Anonimo scrive:
    Redazione? Ma porca troi@!!!!!
    Dico uno è libero di disprezzare tutta una categoria di utenti e voi bannate me che gli solo risposto che ricambiavo il favore?ma che c@zzo di Forum gestite? http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1413143&tid=1413143&p=1&r=PI
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il


    invece vuol dire normale

    esattamente cio che mac non e'

    non e' un normale pc

    perche' non boota nativamente altri os x86

    perche' ha un chip che controlla che sia un mac
    e

    non un pc

    perche' c'e' macosx



    e questa è una tua definizione o una definizine
    universale?
    e' universaleil mac non e' un pc normaleun pc normale e' quello che inserisco il cd di ubuntu live e mi fa il booto il cd di xp e posso installarloil mac non lo fa

    quindi, se ho un pc a casa, magari un HP, negli

    anni ho potuto fare upgrade, cambaire schede

    madri (potendo scegliere fra decine di
    produttori

    diversi) cambiato CPU (potendo scegliere fra

    produttori diversi), aggiunto ram, dischi (e si

    puo' fare anche su mac) in pratica l'ho fatto

    evolvere e tenuto aggiornato razionalizzando la

    spesa



    sveglia ciccio di tower mac con intel non ce ne
    sono....quel 2700 è il prezzo di un
    portatile...col piffero che cambi tutto in un
    portatile...
    come no?ora ci sono portatili con lo zoccolo pre la cpu e non piu' la cpu saldatama lo stesso discorso si puo' fare con un imacche non costa poco comunquepoco in assoluto non relativamente a cio che offre
    e ad ogni modo in un mac tower fai evolvere tutto
    a parte la mobo..per cui informati prima di
    raccontarci le tue storielle
    a parte mobo e cpuinformati tu

    e chi ce l'ha non puo montarci nient altro



    si certo...se tu non sei capace...non dire almeno
    che non si puo fare
    puoi montare un g5 su un g4???io sulla mia motherboard con pentium 4 se volessi potrei montare una cpu piu' potentetu?e so non andasse bene potrei prendere una mobo che supporti i dual coretu?no non puoi figlioloper cui shut up

    stai in fissa con questo esempio

    ti stupiro dicendo che non e' una verita

    e' una tua opinione

    io conosco benissimo mac

    ce ne sono piu di 30 in questo ufficio

    e NON MI SERVE



    e da come li conosci tu ti posso dire che non sai
    una mazza se dici che non puoi aggiornare
    nulla...
    uahahahhadove ho detto nulla?ho detto nulla TRANNE ram e dischi e schede che vabbe' sono pci
    impara le cose prima di dire che non
    servono....altrimenti sono come le tue idee
    limitatemi scusi sua illimitatezzasaro' piu' attentointanto lei ancora non ha smentito il fatto che la prova di osx costa salataprovare windows puo' costare meno di 200 euro(window si puo' installare in trial per 30 giorni senza pagare e' LEGALE, OSX?)
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo

    Il tuo messaggio è un controsenso: chi il Mac ce

    l'ha già usa MacOS... non gli frega niente di

    Windows, altrimenti si comprava un PC.



    e chi ha gia un pc lavora gia con quello
    che gliene frega di spendere altri soldi solo per
    macosx?mai passato per la testa che se deve cambiarlo ha un'alternativa in più?no eh
    se ne aveva necessita l'avrebbe gia compratose avesse avuto le ali sarebbe stato in volo da tempo
  • Anonimo scrive:
    5 --
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo


    ma riesci a fare un esempio che abbia senso?



    hai deciso di cambiare il PC xke dovresti

    aggiornare la mobo, la cpu, la scheda video,
    l'HD

    e quant'altro...lo compri nuovo.



    questo sarebbe un esempio che ha senso?meglio della macchina...tu credi che l'utente medio se deve cambiare pc pensa ad aggiornare tutte le componentine?naaa cambia pc xke già è in difficoltà su cosa scegliere...figurati stare a scegliere le vitine della ventolinama va la
    c'e' sempre un se in questa frase
    SE hai deciso di
    perche' puoi anche decidere che basta cambiare
    cpu e scheda madre per andare avanti
    e spendere un quinto di quello che spenderesti
    cambiando tutto il pc
    SE HAI DECISO DI CAMBIARE IL PC LO PUOI ANCHE COMPRARE NUOVO...quale di queste parole ti pare insensata nelle abitutini della gente comune che il pc lo usa e non lo conosce nei suoi meandri?

    che ti prendi tra un PC di marca o un mac?

    non ti balza l'idea che per comodità o curiosità

    uno opti per un macintel su cui mette win e X e

    linux?



    no eh...



    continua con gli esempi ad michiam che sei

    forte...



    nono sei mejo tebravissomo questo è un argomento serio
    sicuro
    infatti e' constatato che la scelta e' solo fra
    pc di marca e mac e che la scelta e' sempre
    "abbiamo un pc vecchio buttiamolo e compriamolo
    nuovo"
    qui sta la differenza fra chi ha pc e chi mac
    bravissimo questo è un argomento serio....infatti è notorio che il 100% dei possessori di PC aggiornano sempre e solo le componenti e non ne comprano mai uno nuovosuvvia non far ridere oltremodo
    nel mondo x86 puoi scegliere
    capisco che jobs vi abbia abituato a ricomprare
    ogni volta che lui tira fuori qualcosa di nuovo,
    ma non vuol dire che tutti lo facciano
    anzi in pochi lo fanno
    quale parte di "non tutti aggiornano solo le componenti ma tanti lo ricomprano nuovo" non capisci?


    non esiste


    casomai si puo' fare una prova di un software


    che spesso hanno le trial di 30 giorni


    non spendere 2000 (due mila!!!) euro solo per


    provare!


    gia il fatto che la mia frase sia al presente


    "provare pagando... "


    e la tua inizi con un "se" ti da il senso di

    cosa


    sia una concetto oggettivo e quello
    soggettivo,


    al limite della congettura.


    puoi smentire che la prova richieda l'acquisto

    di


    costoso nuovo HW?


    ripeto COSTOSO, non perche' i Mac siano
    costosi


    oggettivamente, ma perche' lo sono rispetto a


    cio' che compra l'utente medio.



    ma non scrvere scemenze che l'utente medio non

    sai neppure quello che si

    compra...dall'assemblato cinese al pc di
    marca...



    scrivi meno panzane va



    appunto
    guarda solo il prezzo
    e fra i 199 dollari del pc di wallmart e un imac
    da 1500 quale scegliera?
    8/10 il pc di wallmart
    mi dispiace x te ma e' cosi
    mi dispiace per le tue cacchiate...ma se fosse come dici Dell e HO avrebbero fallito da tempo...non è così...che scrivi anche cose sballate?

    si certo tutti fanno cosi eh....c'è gente che
    non

    sa neppure che HD, ram e schedda video ha nel

    pc...svegliati malato da vitine e pasta termica
    e

    fun ad energia nucleare



    eccola la
    l'invidia nera!ma scrivi meno cazzate scem8 che ho 3 pc e 1 mac a casa...per cui ravvediti con ste stupidate
    la sento
    se uno si cambia una lampadina in casa mica e' un
    elettricista no?altro esempio scemo?
    se un mio amico vuole cambiare pc, ma ha tutti
    componenti di qualita, non gli consiglio di
    buttare tutto e ricomprarlose ha componenti di qualità saranno anche nuove per cui non fargli spendere soldi per niente...se il pc è di 6 anni fa puo anche comprarlo nuovo
    ma di cambiare scheda madre e processore
    o aggiungere ram
    o cambiare scheda video
    poi se non e' in grado glielo faccio ioeccallla il tuo divertimento
    anche perche' come dite sempre voi utenti mac, i
    pc si svalutano rapidamente, quindi non trovi
    neanche a chi venderlo
    ti conviene tenerti quello che hai pagato
    piuttosto che rivenderlo per ricomprare tutto
    nuovo
    che ragionamento da sempliciotto....


    you get what you paid for


    ottimo HW ma di un'unica parrocchia



    magari...se ...forse..non sai fare una frase che

    non sia ipotetica...esci da quella cameretta e

    impara a conoscere il mondo

    uahahahahhahahahahahahahahahaha
    dove sta la frase ipotetica???rileggiti hai scritto tanti forse ma ...eppure sei laureato...me pari beota
    uahaahahahahha
    dalla cameretta

    uahahahahha
    lavoro da quando avevo 18 anni
    mentre studiavo all'universita
    ne sono passati 15 ormai
    e lihai buttati via per sapere solo queste scemenze`?
    uahahhahaha
    ho visto il primo mac quando tu ancora ciucciavi
    la tetta di mamma
    solo che tu sei rimasto a farti le pippe cambiando la ventolina....mentre io le tette le ciuccio anche oggi
    uahahahhahahahahasfigato e gnurant
  • Anonimo scrive:
    5 --
  • Anonimo scrive:
    5 --
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo


    Il mondo Mac è un mondo a parte. Bello,
    curato,


    sicuro, efficace, potente. Però un Mac costa
    più


    di un normale pc.



    Semplicemente NO.

    "Normale pc" non vuol dire niente, è come se

    invece vuol dire normale
    esattamente cio che mac non e'
    non e' un normale pc
    perche' non boota nativamente altri os x86
    perche' ha un chip che controlla che sia un mac e
    non un pc
    perche' c'e' macosx
    e questa è una tua definizione o una definizine universale?

    Un computer Apple costa tanto quanto i suoi

    concorrenti di pari fascia. Per la millesima

    volta: è patetico e inutile continuare a mettere

    sullo stesso piano macchine di alluminio che

    hanno tutto di serie e cassonetti di plastica in

    cui perfino la riga dispari dei pixel sullo

    schermo è un optional a pagamento.

    infatti costoso non e' un offesa
    ma solo una constatazione
    c'e' chi nella vita non si compra l'ultimo
    cellulare
    ma quello che costa 30 euro perche' CI DEVE SOLO
    TELEFONARE
    allora mac e' costoso OGGETTIVAMENTE perche' 2700
    euro per un portatile con quelle caratteristiche
    saranno anche giustificati, ma in assoluto SONO
    TANTI
    che se lo configuri sul sito dell o hp ti viene la stessa cifra circa....
    quindi, se ho un pc a casa, magari un HP, negli
    anni ho potuto fare upgrade, cambaire schede
    madri (potendo scegliere fra decine di produttori
    diversi) cambiato CPU (potendo scegliere fra
    produttori diversi), aggiunto ram, dischi (e si
    puo' fare anche su mac) in pratica l'ho fatto
    evolvere e tenuto aggiornato razionalizzando la
    spesa
    sveglia ciccio di tower mac con intel non ce ne sono....quel 2700 è il prezzo di un portatile...col piffero che cambi tutto in un portatile...e ad ogni modo in un mac tower fai evolvere tutto a parte la mobo..per cui informati prima di raccontarci le tue storielle
    con un mac quando e' vecchio butti e ricompri
    non c'e' alternativaxke aggiornare ram cpu hd e quant'altro non sei capace?
    ormai con un g4 anche con 4giga di ram non ci
    lavori piu'dipende a far cosa sei vago come al solito
    e chi ce l'ha non puo montarci nient altro
    si certo...se tu non sei capace...non dire almeno che non si puo fare

    Non ne ha bisogno allo stesso modo in cui un

    aborigeno non ha bisogno della corrente
    elettrica

    o dell'acqua corrente in casa: perché non le

    conosce!



    stai in fissa con questo esempio
    ti stupiro dicendo che non e' una verita
    e' una tua opinione
    io conosco benissimo mac
    ce ne sono piu di 30 in questo ufficio
    e NON MI SERVE
    e da come li conosci tu ti posso dire che non sai una mazza se dici che non puoi aggiornare nulla...impara le cose prima di dire che non servono....altrimenti sono come le tue idee limitate
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il

    Il tuo messaggio è un controsenso: chi il Mac ce
    l'ha già usa MacOS... non gli frega niente di
    Windows, altrimenti si comprava un PC.
    e chi ha gia un pc lavora gia con quelloche gliene frega di spendere altri soldi solo per macosx?se ne aveva necessita l'avrebbe gia comprato
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il

    ma riesci a fare un esempio che abbia senso?

    hai deciso di cambiare il PC xke dovresti
    aggiornare la mobo, la cpu, la scheda video, l'HD
    e quant'altro...lo compri nuovo.
    questo sarebbe un esempio che ha senso?c'e' sempre un se in questa fraseSE hai deciso diperche' puoi anche decidere che basta cambiare cpu e scheda madre per andare avantie spendere un quinto di quello che spenderesti cambiando tutto il pc
    che ti prendi tra un PC di marca o un mac?
    non ti balza l'idea che per comodità o curiosità
    uno opti per un macintel su cui mette win e X e
    linux?

    no eh...

    continua con gli esempi ad michiam che sei
    forte...
    nono sei mejo tesicuroinfatti e' constatato che la scelta e' solo fra pc di marca e mac e che la scelta e' sempre "abbiamo un pc vecchio buttiamolo e compriamolo nuovo"qui sta la differenza fra chi ha pc e chi macnel mondo x86 puoi sceglierecapisco che jobs vi abbia abituato a ricomprare ogni volta che lui tira fuori qualcosa di nuovo, ma non vuol dire che tutti lo faccianoanzi in pochi lo fanno

    non esiste

    casomai si puo' fare una prova di un software

    che spesso hanno le trial di 30 giorni

    non spendere 2000 (due mila!!!) euro solo per

    provare!

    gia il fatto che la mia frase sia al presente

    "provare pagando... "

    e la tua inizi con un "se" ti da il senso di
    cosa

    sia una concetto oggettivo e quello soggettivo,

    al limite della congettura.

    puoi smentire che la prova richieda l'acquisto
    di

    costoso nuovo HW?

    ripeto COSTOSO, non perche' i Mac siano costosi

    oggettivamente, ma perche' lo sono rispetto a

    cio' che compra l'utente medio.

    ma non scrvere scemenze che l'utente medio non
    sai neppure quello che si
    compra...dall'assemblato cinese al pc di marca...

    scrivi meno panzane va
    appuntoguarda solo il prezzoe fra i 199 dollari del pc di wallmart e un imac da 1500 quale scegliera?8/10 il pc di wallmartmi dispiace x te ma e' cosi
    si certo tutti fanno cosi eh....c'è gente che non
    sa neppure che HD, ram e schedda video ha nel
    pc...svegliati malato da vitine e pasta termica e
    fun ad energia nucleare
    eccola lal'invidia nera!la sentose uno si cambia una lampadina in casa mica e' un elettricista no?se un mio amico vuole cambiare pc, ma ha tutti componenti di qualita, non gli consiglio di buttare tutto e ricomprarloma di cambiare scheda madre e processoreo aggiungere ramo cambiare scheda videopoi se non e' in grado glielo faccio ioanche perche' come dite sempre voi utenti mac, i pc si svalutano rapidamente, quindi non trovi neanche a chi venderloti conviene tenerti quello che hai pagato piuttosto che rivenderlo per ricomprare tutto nuovo

    you get what you paid for

    ottimo HW ma di un'unica parrocchia

    magari...se ...forse..non sai fare una frase che
    non sia ipotetica...esci da quella cameretta e
    impara a conoscere il mondouahahahahhahahahahahahahahahahadove sta la frase ipotetica???uahaahahahahhadalla camerettauahahahahhalavoro da quando avevo 18 annimentre studiavo all'universitane sono passati 15 ormaiuahahhahahaho visto il primo mac quando tu ancora ciucciavi la tetta di mammauahahahhahahahaha
  • bit01 scrive:
    Re:OT
    - Scritto da: Anonimo
    non è che registrandosi su PI e indicando una
    urla nel profilo non si è anonimi eh.....


    a meno che tu non voglia pubblicare le tue
    coordinate con tanto di foto e nro di scarpe
    allora magari la morale sull'anonimato la potrai
    anche fare.

    fino a quel punto rimani anonimo dietro al tuo
    nic come tuttiCerto però mi rintracci, mi rtirovi e sai con chi stai parlando per via dello "storico" dei miei interventi. Uno che non ha nick, arriva, ti dice che sei un fesso e se ne va. Bello e piacevole non trovi? Se te lo dico io per lo meno mi escludi, sai che bit01 ti sta sulle palle e mi ignori.E poi non si sa mai con chi cacchio stai parlando nei vari interventi. Solo che mi scoccia aprire thread per soli utenti registrati...
  • Anonimo scrive:
    Re: Brevetto Apple
    - Scritto da: Anonimo
    Ma la Apple non aveva anche annunciato di far
    girare 2 SO contemporaneamente??hai fretta?
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo



    vuoi dire le stesse di un 486?



    la domanda era chiara...la risposta?

    se cerchi su ebay fra i portatili di 5-6 anni fa
    ne trovi sicuramente qualcuno con le stesse
    prestazioni di un ibook
    a molto meno di 1000 euro
    magari se vai a svuotare cantine te lo regalano
    purebuahaha cacciavitaro ma scrivine meno di panzane
  • Anonimo scrive:
    9 --
    • Anonimo scrive:
      9 --
      • Anonimo scrive:
        9 --
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma quale è il senso di sta cosa?
          - Scritto da: Anonimo
          certo...hai ragione..Grazie,lo so.
          certo hai ragione...intanto rompi le bip...e senza
          tanta educazioneQui di maleducato ne vedo solo uno: io non ti ho apostrofato con male parole.
          hai offeso e sei stato trattato parimenti....Hai offeso tu per primo e solo tu,è tutto scritto(ma capisco che questo crei problemi)ed è anche evidente la sequenza temporale(ora non venirmi a dire che hai difficoltà anche con quella).
          certo incartati da solo bipEh?
          se tu fossi in grado di [b]parafrasera[/b]
          correttamente...ma dato che non lo sei astienitiA quanto pare non sono io a non esserne in grado(o,quantomeno,sono almeno in grado di scriverlo correttamente).
          e nemmeno con te...pero se la finissi di scrivere
          scemenze il mondo non si lamenterebbeVedi,la differenza tra me e te e che non sono io stato io a venire da te a dire cosa puoi e non puoi dire.
          informati meglio....o farai un grosso buco
          nell'acqua...Illuminami tu: se sei tanto informato,non avrai nessuna difficoltà.
          certo giurista dei poveri...torna a studiare il
          diritto internazionale...genioCapisco che,sapendo leggere,mi consideri un genio,ma,ti assicuro,è una cosa normale,sanno farlo quasi tutti.
          le parole puoi assemblarle anche a caso per
          gioco...ma le idee no...Purtroppo si vede che tu le assembli a caso,eccome se si vede.
          chiamati quel che ti pare.....contento
          te...bipGuarda che l'ho capito come ti chiami,è inutile che me lo ripeti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quale è il senso di sta cosa?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            certo...hai ragione..

            Grazie,lo so.
            l'importante è essere convinti delle proprie ca##te, contento te

            certo hai ragione...intanto rompi le bip...e
            senza

            tanta educazione

            Qui di maleducato ne vedo solo uno: io non ti ho
            apostrofato con male parole.
            noh eh...rileggi certe tue frasi....poi al limite vedi solo te stesso riflesso nel tuo monitor

            hai offeso e sei stato trattato parimenti....

            Hai offeso tu per primo e solo tu,è tutto
            scritto(ma capisco che questo crei problemi)ed è
            anche evidente la sequenza temporale(ora non
            venirmi a dire che hai difficoltà anche con
            quella).
            e voilà che rioffende....hai difficoltà a capire quando sei maleducato?

            certo incartati da solo bip

            Eh?

            comprati un dizionario e leggilo così non digiti per un po

            se tu fossi in grado di [b]parafrasera[/b]

            correttamente...ma dato che non lo sei astieniti
            messa li apposta per aspettare il commento beota di turno...ed eccolo qua puntuale
            A quanto pare non sono io a non esserne in
            grado(o,quantomeno,sono almeno in grado di
            scriverlo correttamente).
            certo vai avanti ad offendere....bravissimo

            e nemmeno con te...pero se la finissi di
            scrivere

            scemenze il mondo non si lamenterebbe

            Vedi,la differenza tra me e te e che non sono io
            stato io a venire da te a dire cosa puoi e non
            puoi dire.
            ah no? mi hai detto di astenermi...hai la memoria corta bamboccio

            informati meglio....o farai un grosso buco

            nell'acqua...

            Illuminami tu: se sei tanto informato,non avrai
            nessuna difficoltà.
            ragiona ci puoi arrivare einstein

            certo giurista dei poveri...torna a studiare il

            diritto internazionale...genio

            Capisco che,sapendo leggere,mi consideri un
            genio,ma,ti assicuro,è una cosa normale,sanno
            farlo quasi tutti.
            è scrivere che pone problemi nel tuo caso...torna ai codici


            le parole puoi assemblarle anche a caso per

            gioco...ma le idee no...

            Purtroppo si vede che tu le assembli a
            caso,eccome se si vede.
            si certo....offendiamo come sempre...e via...mostra di che pasta sei fatto..

            chiamati quel che ti pare.....contento

            te...bip

            Guarda che l'ho capito come ti chiami,è inutile
            che me lo ripeti.certo cojone!
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il


    Il mondo Mac è un mondo a parte. Bello, curato,

    sicuro, efficace, potente. Però un Mac costa più

    di un normale pc.

    Semplicemente NO.
    "Normale pc" non vuol dire niente, è come seinvece vuol dire normaleesattamente cio che mac non e'non e' un normale pcperche' non boota nativamente altri os x86perche' ha un chip che controlla che sia un mac e non un pcperche' c'e' macosx
    Un computer Apple costa tanto quanto i suoi
    concorrenti di pari fascia. Per la millesima
    volta: è patetico e inutile continuare a mettere
    sullo stesso piano macchine di alluminio che
    hanno tutto di serie e cassonetti di plastica in
    cui perfino la riga dispari dei pixel sullo
    schermo è un optional a pagamento.infatti costoso non e' un offesama solo una constatazionec'e' chi nella vita non si compra l'ultimo cellularema quello che costa 30 euro perche' CI DEVE SOLO TELEFONAREallora mac e' costoso OGGETTIVAMENTE perche' 2700 euro per un portatile con quelle caratteristiche saranno anche giustificati, ma in assoluto SONO TANTIquindi, se ho un pc a casa, magari un HP, negli anni ho potuto fare upgrade, cambaire schede madri (potendo scegliere fra decine di produttori diversi) cambiato CPU (potendo scegliere fra produttori diversi), aggiunto ram, dischi (e si puo' fare anche su mac) in pratica l'ho fatto evolvere e tenuto aggiornato razionalizzando la spesacon un mac quando e' vecchio butti e ricomprinon c'e' alternativaormai con un g4 anche con 4giga di ram non ci lavori piu'e chi ce l'ha non puo montarci nient altro
    Non ne ha bisogno allo stesso modo in cui un
    aborigeno non ha bisogno della corrente elettrica
    o dell'acqua corrente in casa: perché non le
    conosce!
    stai in fissa con questo esempioti stupiro dicendo che non e' una veritae' una tua opinioneio conosco benissimo macce ne sono piu di 30 in questo ufficioe NON MI SERVE
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo


    provare pagando hw nuovo...



    che paghi ugualmente se ricompri un pc
    nuovo..per

    cui il tuo argomento fa sorridere

    vediamo
    ho una macchina diesel che ha fatto 40 mila km
    sono curioso di sapere come sara la nuova zabbaui
    della fringas
    cosi butto via la mia auto per provarne
    un'altra?????ma riesci a fare un esempio che abbia senso?hai deciso di cambiare il PC xke dovresti aggiornare la mobo, la cpu, la scheda video, l'HD e quant'altro...lo compri nuovo.che ti prendi tra un PC di marca o un mac?non ti balza l'idea che per comodità o curiosità uno opti per un macintel su cui mette win e X e linux?no eh...continua con gli esempi ad michiam che sei forte...
    non esiste
    casomai si puo' fare una prova di un software
    che spesso hanno le trial di 30 giorni
    non spendere 2000 (due mila!!!) euro solo per
    provare!
    gia il fatto che la mia frase sia al presente
    "provare pagando... "
    e la tua inizi con un "se" ti da il senso di cosa
    sia una concetto oggettivo e quello soggettivo,
    al limite della congettura.
    puoi smentire che la prova richieda l'acquisto di
    costoso nuovo HW?
    ripeto COSTOSO, non perche' i Mac siano costosi
    oggettivamente, ma perche' lo sono rispetto a
    cio' che compra l'utente medio.ma non scrvere scemenze che l'utente medio non sai neppure quello che si compra...dall'assemblato cinese al pc di marca...scrivi meno panzane va
    Abituato a risparmiare.
    Magari ha comprato la prima volta un dell, poi ha
    aggiunto ram, poi ha cambiato processore, poi la
    scheda madre, poi il nuovo monitor lcd, poi e'
    passato ad AMD che costa meno.. un po per volta
    col mac non puoi farlo
    al massimo agguingi ram e dischisi certo tutti fanno cosi eh....c'è gente che non sa neppure che HD, ram e schedda video ha nel pc...svegliati malato da vitine e pasta termica e fun ad energia nucleare
    you get what you paid for
    ottimo HW ma di un'unica parrocchiamagari...se ...forse..non sai fare una frase che non sia ipotetica...esci da quella cameretta e impara a conoscere il mondo
  • Anonimo scrive:
    Brevetto Apple
    Ma la Apple non aveva anche annunciato di far girare 2 SO contemporaneamente??
  • Anonimo scrive:
    Re: Microsoft - azioni in Apple
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Fin dal 1997 la Ms è uno degli importanti


    azionisti di Apple con 150 milioni di dollari





    http://www.pbs.org/newshour/bb/cyberspace/july-dec





    e non solo siamo anche invasi dai comunisti e
    dal

    regime!!!...





    ma sparale meno grosse le str@nz@t? che M$ ha

    venduto le sue azione 5 anni fa...

    le hai comprate tu, per caso?no quello che ha interessi economici sei tu caro il mio cacciavitaro, siete peggio delle sanguisughe....col c@77o che arriverai mai al mio portafoglio, io uso solo Mac....(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Microsoft - azioni in Apple
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Fin dal 1997 la Ms è uno degli importanti

    azionisti di Apple con 150 milioni di dollari


    http://www.pbs.org/newshour/bb/cyberspace/july-dec


    e non solo siamo anche invasi dai comunisti e dal
    regime!!!...


    ma sparale meno grosse le str@nz@t? che M$ ha
    venduto le sue azione 5 anni fa...le hai comprate tu, per caso?
  • Anonimo scrive:
    Re: Da Maddalena Camera, Il Giornale 6/4
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Ragazzi, andate a questo link



    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=79842



    Ammazza però, e questa è una giornalista di temi

    tecnologici...

    certo che se scrivono di politica come scrivono
    d'informatica, poi la gente si stupisce se il
    nano (che non è l'Ipod) vince le elezioni...
    anche il mortadella allora
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il


    vuoi dire le stesse di un 486?

    la domanda era chiara...la risposta?se cerchi su ebay fra i portatili di 5-6 anni fa ne trovi sicuramente qualcuno con le stesse prestazioni di un ibooka molto meno di 1000 euromagari se vai a svuotare cantine te lo regalano pure
  • Anonimo scrive:
    Re: Da Maddalena Camera, Il Giornale 6/4
    - Scritto da: Anonimo
    Ragazzi, andate a questo link
    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=79842
    Ammazza però, e questa è una giornalista di temi
    tecnologici...certo che se scrivono di politica come scrivono d'informatica, poi la gente si stupisce se il nano (che non è l'Ipod) vince le elezioni...
  • Anonimo scrive:
    Re: Microsoft - azioni in Apple
    - Scritto da: Anonimo
    Fin dal 1997 la Ms è uno degli importanti
    azionisti di Apple con 150 milioni di dollari
    http://www.pbs.org/newshour/bb/cyberspace/july-dece non solo siamo anche invasi dai comunisti e dal regime!!!...ma sparale meno grosse le str@nz@t? che M$ ha venduto le sue azione 5 anni fa...
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il


    provare pagando hw nuovo...

    che paghi ugualmente se ricompri un pc nuovo..per
    cui il tuo argomento fa sorriderevediamoho una macchina diesel che ha fatto 40 mila kmsono curioso di sapere come sara la nuova zabbaui della fringascosi butto via la mia auto per provarne un'altra?????non esistecasomai si puo' fare una prova di un softwareche spesso hanno le trial di 30 giorninon spendere 2000 (due mila!!!) euro solo per provare!gia il fatto che la mia frase sia al presente"provare pagando... "e la tua inizi con un "se" ti da il senso di cosa sia una concetto oggettivo e quello soggettivo, al limite della congettura.puoi smentire che la prova richieda l'acquisto di costoso nuovo HW?ripeto COSTOSO, non perche' i Mac siano costosi oggettivamente, ma perche' lo sono rispetto a cio' che compra l'utente medio.Abituato a risparmiare.Magari ha comprato la prima volta un dell, poi ha aggiunto ram, poi ha cambiato processore, poi la scheda madre, poi il nuovo monitor lcd, poi e' passato ad AMD che costa meno.. un po per voltacol mac non puoi farloal massimo agguingi ram e dischiyou get what you paid forottimo HW ma di un'unica parrocchia
  • bit01 scrive:
    [OT] Re:Massimo disprezzo per i macachi.

    Il fatto è che la
    stragrande maggioranza degli utenti di pc non
    vuole metterci nemmeno quel minimo di impegno per
    imparare ad usare il computer, si accontenta del
    windows mal configurato dal tecnico di turno e
    del pc sa utilizzare giusto quel 10% (se va bene)
    che gli consente di poter lavorare e scambiare
    files con il resto del mondo senza sbattersi più
    di tanto.Tu fai corsi di guida sicura? Corri in pista con l'automobile? Partecipi alle gare e ti alleni per guidare sempre al meglio?Già, molti usano il pc, come guidano una macchina. Io ancora non capisco come alcuni possano pretendere che la gente usi il pc più di quel 10% che gli basta.Per molti i computer sono elettrodomestici, per altri c'è molto altro dietro. Finiamola col sogno di volere a tutti i costi una società di esperti informatici e lasciamo a ognuno la libertà col pc, di farci ciò che vuole, senza appunto sbattersi.Preoccupiamoci invece dei tecnici che malconfigurano non solo Windows ma ogni aggeggio con tastiera che gli capita a tiro. Quelli sono pericolosi.________________________http://bit01.wordpress.com==================================Modificato dall'autore il 06/04/2006 15.41.26
  • Anonimo scrive:
    Re: Massimo disprezzo per i macachi.
    - Scritto da: Anonimo


    Si si bravo, ne riparliamo quando avrai visto un

    mac e la sua gestione di files e applicazioni.



    Salutami il regedit e digli che mi manca molto


    alla faccia dei luoghi comuni
    allora su linux si compila giorno e notte
    ora su windows spunta regedit
    applicazione usata si e no 3 volte mediamente
    nella vita di un individuo normale
    bravo
    continua cosi
    in assenza di argomenti validi, meglio dire la
    prima caXXata che ci passa per il cranio... tanto
    e' vuoto...è arrivato lo scem8 del villaggio...ora non verrai a raccontarci che è inutile ripulire il registro di win o a mano con regedit o con sw dedicati...perchè allora quello dal cranio vuoto sei solo tuscrivi meno scempiaggini fanatico
  • Anonimo scrive:
    Da Maddalena Camera, Il Giornale 6/4/06
    Ragazzi, andate a questo linkhttp://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=79842e leggete la quantità di stupidaggini e inesattezze che ha scritto la giornalista Maddalena Camera a proposito di Boot Camp, e di come abbia difficoltà a tradurre dall'inglese.Esempi:"[...] Il software offre drivers per Windows XP per permettere agli utenti (non sarà "gli utenti"?, ndr.) di usare certefunzioni Mac, come la grafica e la chiave per la rimozione della tastiera [...]"CHIAVE PER LA RIMOZIONE DELLA TASTIERA?Dal sito Apple ( http://www.apple.com/macosx/bootcamp/ ):Included AmenitiesFor your convenience, Boot Camp burns a CD with all the Mac-specific drivers for Windows:[...]The Eject key (on Apple keyboards)[...]The Eject Key (on Apple keyboards) cara Maddalena, è il tasto con cui si apre e chiude l'unità ottica: Eject in inglese significa espelli, e la frase dice che il tasto espelli nelle tastiere Apple saranno supportate anche da Windows sotto Boot Camp...---Dal PDF del giornale, si legge anche questa didascalia accanto a una foto dell'iMac:LA MELA CHE FA MODAIl computer della Apple iMacG5ultima generazione con chip IntelCara Maddalena, anche qui cilecca: se l'iMac ha processore Intel, allora non è un iMac G5, dal momento che G5 sta per processore PowerPC G5, di IBM e non di Intel...---Vi anticipo un'altro errore della nostra giornalista?Eccolo:"[...] Una volta installati Boot Camp e Windows si potrà passare a piacere da un sistema operativo all?altro premendo alcuni tasti una volta che il computer ha terminato la procedura di avvio. [...]"Ammazza però, e questa è una giornalista di temi tecnologici...
  • Anonimo scrive:
    Re: Massimo disprezzo per i macachi.
    - Scritto da: Anonimo


    quanto siete sciocchi nella vostra
    limitatezza...

    siete chi?
    io non sono quello lassu
    e non mi accomunare a lui
    cos'e', soffri di personalita multiple?
    ti dai del noi e agli altri del voi?se non ci arrivi e se non ci arrivate...perchè dubito che sia solo uno a fare interventi così limitaticiao piccolo
  • Anonimo scrive:
    Re: Massimo disprezzo per i macachi.
    - Scritto da: Anonimo
    Ottimo intervento

    Grazie

    ottima barzellettagrazie
  • Anonimo scrive:
    Re:OT
    non è che registrandosi su PI e indicando una urla nel profilo non si è anonimi eh.....a meno che tu non voglia pubblicare le tue coordinate con tanto di foto e nro di scarpe allora magari la morale sull'anonimato la potrai anche fare.fino a quel punto rimani anonimo dietro al tuo nic come tutti
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo


    Adesso questi tantissimi potranno provare con

    mano senza la paura di essere tagliati fuori dal

    loro mondo.

    provare pagando hw nuovo...che paghi ugualmente se ricompri un pc nuovo..per cui il tuo argomento fa sorridere
  • Anonimo scrive:
    Re: Massimo disprezzo per i macachi.

    quanto siete sciocchi nella vostra limitatezza...siete chi?io non sono quello lassue non mi accomunare a luicos'e', soffri di personalita multiple?ti dai del noi e agli altri del voi?
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo


    Mah tu tio mi baso sulla mia esperienza, trovami

    un portatile con le stesse caratteristiche del

    mio ibook 12" a 1000 euro, tra le
    caratteristiche

    intendo anche lcd 12" e 5ore effettive di

    batteria, lo stesso dicasi per il macbook,
    quanto

    costa un portatile x86 con la stessa dotazione e

    le stesse prestazioni?

    vuoi dire le stesse di un 486?la domanda era chiara...la risposta?
  • Anonimo scrive:
    Re: Massimo disprezzo per i macachi.

    Si si bravo, ne riparliamo quando avrai visto un
    mac e la sua gestione di files e applicazioni.

    Salutami il regedit e digli che mi manca moltoalla faccia dei luoghi comuniallora su linux si compila giorno e notteora su windows spunta regeditapplicazione usata si e no 3 volte mediamente nella vita di un individuo normalebravocontinua cosiin assenza di argomenti validi, meglio dire la prima caXXata che ci passa per il cranio... tanto e' vuoto...
  • Anonimo scrive:
    Re: Massimo disprezzo per te

    complimenti per il disprezzo altrui...e visto che
    va di moda è bene disprezzare interventi triti di
    luoghi comuni e di affermazioni indegne di un
    essere dotato di almeno un mononeurone.sei parente di Bondi?
  • bit01 scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il

    Una volta che potranno FINALMENTE comparare SULLA
    STESSA MACCHINA Windows e Mac OSX, proveranno
    sulla loro pelle la tremenda sensazione di essere
    stati presi in giro per anni. Da M$, dai
    venditori di fumo, dagli astroturfer come te.Cosa sono gli "astroturfer"?Io non ho mai preso in giro nessuno. Qualcun'altro qui l'ha fatto solo perchè ho esposto quello che penso (sempre personaggi rigorosamente e completamente anonimi). Sbaglio? Benissimo, può essere, non lo metto in dubbio, siamo qui per parlarne, basta farlo con educazione. Cosa che nei frequentatori di questi forum comincia a mancare da troppo tempo.
    Io sono arrivato a comprare un Mac solo nel 2004,
    per l'ignoranza mia e per la malafede dei vari
    Giggi Er Truzzo....

    Andate tutti.....dove dovete andare....Ecco appunto. Se non hai trovato persone oneste fattene una ragione. Conosco persone che hanno comprato un Mac e che hanno trovato davvero un altro mondo, ma non hanno gettato dalla finestra né Windows né Linux, hanno semplicemente usato ogni SO per ciò che serviva loro elogiandone i pregi e verificandone i difetti. Adesso si possono avere entrambi su unica macchina? Benissimo questo non mi spinge ancora a comprarmi un Mac per quanto lo ritenga un valido sistema. Non ne ho bisogno, tutto qua. Dalla notizia data sembrava una cosa epocale e rivoluzionaria; io ho voluto invece ridimensionare la cosa secondo il mio punto di vista.
  • Anonimo scrive:
    Microsoft - azioni in Apple
    Fin dal 1997 la Ms è uno degli importanti azionisti di Apple con 150 milioni di dollarihttp://www.pbs.org/newshour/bb/cyberspace/july-dec97/apple_8-6a.html
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Re: Massimo disprezzo per i macachi.
    Ottimo interventoGrazie- Scritto da: Anonimo
    Sinceramente è difficile fare previsioni sulle
    conseguenze di una mossa del genere. Per quanto
    rifiniti bene, sia fuori che dentro, i mac sono
    sempre più dei normali pc da supermercato e molti
    non se la sentiranno comunque di spendere più
    soldi per poter fare quello che già fanno su
    windows. Si può dibattere finchè si vuole, ma la
    maggior parte degli utenti hanno una conoscenza
    davvero superficiale del Pc. Il mac è comunque un
    computer da utente avanzato. Per quanto sia più
    semplice da usare, è un sistema operativo che
    richiede un minimo di impegno per essere
    utilizzato e compreso a fondo. Il fatto è che la
    stragrande maggioranza degli utenti di pc non
    vuole metterci nemmeno quel minimo di impegno per
    imparare ad usare il computer, si accontenta del
    windows mal configurato dal tecnico di turno e
    del pc sa utilizzare giusto quel 10% (se va bene)
    che gli consente di poter lavorare e scambiare
    files con il resto del mondo senza sbattersi più
    di tanto.

    Ma al di là di questo trovo irritante lo
    sperticarsi di mani in applausi praticato
    regolarmente dai macachi ad ogni scorreggia
    proveniente da Cupertino. Io non ho niente contro
    il mac os, ma trovo moolto pericolosa l'idea che
    un domani ci sia un solo produttore di software,
    ma soprattutto di hardware, sulla piazza. Se i
    macachi tirano accidenti sul monopolio di Bill
    Gates (e glieli tiro pure io che utilizzo i suoi
    prodotti), non capisco perchè il monopolio Steve
    Jobs debba essere più bello di quello di
    Microsoft! Quando qualcuno si trova nella
    posizione di AVERE POTERE, prima o poi lo usa. Se
    oltre a dipendere dal software di qualcuno,
    dipendo anche dal suo HARDWARE, il potere che
    quasta persona/azienda ha nei miei confronti è
    ENORME! Se al signor Jobs tira il culo, domani
    potrebbe negarmi assistenza e lasciarmi in mano
    una macchina scassata che gli ho pagato un sacco
    di soldi.
    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1319

    Il macaco fanatico ovviamente ribatte che chi
    scrive è in malafede, e che il suo mitico CEO o
    la sua ADORATA azienda feticcio mai e poi mai si
    comporterebbe nel modo citato sopra nel link. Ma
    queste cose sono successe in passato e succedono
    tuttora.

    http://punto-informatico.it/forum/pols.asp?mid=117

    http://lowermemoryslot.editkid.com/index.php?view=

    Ma al di là di questo, non è importante il fatto
    che certi atteggiamenti nei confronti dei
    consumatori siano di Apple o Sony o Pinco
    Pallino. Il fatto che voglio sottolineare è che
    dare troppo potere ad una azienda non è prudente
    per nessuno. Già stiamo vedendo in questi giorni
    quanto Microsoft e soci stiano rompendo con
    tecnologie sempre più invasive e più punitive
    (paradossalmente) nei confronti di chi acquista
    le licenze regolarmente (e che si vede ripagato
    per questo, con una sempre maggiore invasione
    della privacy). Se chi ci fornisce il software è
    anche padrone dell'hardware non credo che le cose
    possano migliorare. Si rimane solo con la
    speranza che la tale azienda non faccia poi così
    la carogna come potrebbe fare (vista la sua
    posizione). E non mi sembra una gran bella
    posizione.

    Quello che dico è talmente scontato che non
    capisco veramente perchè i macachi si diano così
    tanto da fare per promuovere la loro piattaforma
    alle condizioni previste da Jobs. Non avrei
    nessun problema ad installare mac os se ci fosse
    una certa pluralità sul fronte hardware. Una
    volta c'era Power Computing ed è vero che questa
    stava "ammazzando" Apple, ma è anche vero che
    tutti sostenevano che questa faceva i computer
    molto meglio di Apple! Tant'è che davano 5 anni
    di garanzia, tanto si sentivano sicuri del fatto
    loro! Apple per tutta risposta non si è messa a
    fare i computer ancora meglio e con le stesse
    condizioni di garanzia, ma ha assorbito Power
    Computing (praticamente chiudendola) e togliendo
    licenze a tutti gli altri produttori che facevano
    cloni mac. Mi spiace, ma a queste condizioni (un
    solo produttore) io non compro sistemi Macintosh!
    Poi ognuno guarda gli affari a casa propria, per
    cui io cerco di guardare i miei.

    Ho comunque una speranza. Io spero che la Apple
    venda molti più computer, in modo che i vari
    produttori di pc si diano una svegliata in un
    mercato ormai bloccato (e che si cerca di
    bloccare ancora di più tramite TCPA), e comincino
    a vendere macchine che abbiano caricato in dual
    boot accanto a windows pure un sistema degno di
    essere chiamato "sistema operativo" e non importa
    che questo si chiami Linux, Zeta, HAIKU, SkyOs o
    CiccioMer*a.
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il

    Adesso questi tantissimi potranno provare con
    mano senza la paura di essere tagliati fuori dal
    loro mondo.provare pagando hw nuovo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il

    Mah tu tio mi baso sulla mia esperienza, trovami
    un portatile con le stesse caratteristiche del
    mio ibook 12" a 1000 euro, tra le caratteristiche
    intendo anche lcd 12" e 5ore effettive di
    batteria, lo stesso dicasi per il macbook, quanto
    costa un portatile x86 con la stessa dotazione e
    le stesse prestazioni?vuoi dire le stesse di un 486?
  • Anonimo scrive:
    Re: Il suicidio di apple
    - Scritto da: Anonimo


    BUAHAHA ma non scrivere fesserie....le grandi
    swhouses hanno già annunciato il porting del loro
    sw in UB....figurati se queste ditte si perdono
    qualche milione di licenze vendute.


    maddai pensa prima di scrivere fantainformaticaStaremo a vedere se la mia e' fantainformatica. Dai tempo al tempo. E te lo dice un utente mac (deluso).
    • Anonimo scrive:
      Re: Il suicidio di apple
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo.
      Dai tempo al tempo. E te lo dice un utente mac
      (deluso).Sembra ormai assodato che per scrivere su PI bisogna necessariamente essere "masochisti"....
      • Anonimo scrive:
        Re: Il suicidio di apple
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo
        .

        Dai tempo al tempo. E te lo dice un utente mac

        (deluso).

        Sembra ormai assodato che per scrivere su PI
        bisogna necessariamente essere "masochisti"....o semplicemente incompetenti
        • Anonimo scrive:
          Re: Il suicidio di apple
          "From a business standpoint, I suspect Aspyr is, in the short term, going to continue releasing Mac ports as before and see where the market takes us. If Mac sales tank, we've got enough revenue coming in from PC and console ports that it probably won't hurt the company too much and we'd just focus on the other platforms. It's possible that the Mac market share could increase so dramatically that the demand for Mac games increases enough to offset the costs of the loss of sales to dual-booting, but I'm not so optimistic about that."Ecco la fantainformatica!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?
    - Scritto da: Anonimo
    La gente, a mio avviso,
    sarà portata di più a fare il contrario, ad
    installare cioè macos su pcbello quando si cita "la gente", dando per scontato che tutti la pensino come noi stessi."la gente" non vuol aver *problemi* con il computer. Windows ha sinceramente spaccato le palle pure al più mite sopportatore con tutti i suoi problemi di sicurezza e il fatto che è più il tempo che perdi a farlo funzionare, che il tempo che usi per fare le cose che ti servono. La prova evidente dell'assurdità della situazione, è che su Windows i programmi più venduti sono gli antivirus e le utlity di manutenzione. Assurdo.Uno che compra un Mac, generalmente è esasperato dal mostro Microsoft e finchè installare OSX su PC rimarrà complicato com'è ora, va contro al SENSO STESSO di usare un Mac, cioè il SEMPLIFICARSI la vita.OSX su PC è un giocattolo da smanettoni, non è una roba che riguarda l'utente normale.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa cavolo dite?
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      La gente, a mio avviso,

      sarà portata di più a fare il contrario, ad

      installare cioè macos su pc

      bello quando si cita "la gente", dando per
      scontato che tutti la pensino come noi stessi.

      "la gente" non vuol aver *problemi* con il
      computer. Windows ha sinceramente spaccato le
      palle pure al più mite sopportatore con tutti i
      suoi problemi di sicurezza e il fatto che è più
      il tempo che perdi a farlo funzionare, che il
      tempo che usi per fare le cose che ti servono. La
      prova evidente dell'assurdità della situazione, è
      che su Windows i programmi più venduti sono gli
      antivirus e le utlity di manutenzione. Assurdo.Peccato che anche scegliere l'alternativa mac ha i suoi punti oscuri.http://punto-informatico.it/forum/pols.asp?mid=1413143&tid=1413143&p=1&r=PIComunque sono d'accordo che windows non è il migliore dei sistemi operativi e che per stare sul mercato ha soffocato il diffondersi di alternative più promettenti. E con questo non mi riferisco al mac os. Il macaco (alias utente mac fanatico) odia Microsoft perchè la ritiene responsabile di aver rubato il mercato ad Apple. La realtà è che Microsoft è solo stata più furba. La Apple è vittima di se stessa e della sua decisione di non voler rilasciare ad altri la possibilità di far girare il suo sistema operativo. Se solo lo avesse fatto all'epoca, ora sarebbe lei la Microsoft!Le alternative più promettenti a cui mi riferivo sono rappresentate da BeOs (questo sì è stato letteralmente ammazzato da microsoft) che tuttora rivive sotto il progetto ZETA. Sistema che personalmente ho avuto modo di provare e che se fosse un pelo supportato dal mercato avrebbe sì la possibilità di far dimenticare windows ma anche il mac os, la cui unica differenza si limiterebbe alla skin e a poche tecnologie implementate di recente, ma inutili ai più. Dotato di una installazione di una facilità disarmante, configurabile in pochi minuti, intuitivo e con interfaccia pulita in stile mac os classic (che sinceramente preferisco) e con possibilità di replicare le scorciatoie da scrivania del mac (decisamente più comode e senza dover inciampare almeno due volte al giorno nella involontaria apertura del menu start), sarebbe una validissima alternativa a quel pastrocchio di windows. Purtroppo, grazie al progetto TCPA, probabilmente questo sistema verrà ammazzato una seconda volta. Non ne ho la certezza me temo che finirà proprio così.Posso dire che le stesse cose che si dicono per mac, le posso tranquillamente dire pure per ZETA. Se la gente installasse ZETA si renderebbe conto di quanto è semplice da usare e bla bla bla e poi arriverebbero le applicazioni e nel giro di poco tempo conquisterebbe l'intero universo, ecc, ecc.Quindi, volendo, una valida alternativa a windows esiste già e supporta buona parte dell'hardware maggiormente diffuso in questo momento (se una software house come yellowtab riesce a fare questo, non venitemi a dire che non potrebbe farlo Apple). Per cui, vogliamo sputare tutti insieme appassionatamente su windows? Facciamolo. Ma mi spiegate perchè l'alternativa secondo voi macachi deve essere per forza un sistema Macintosh che a fronte dell'interfaccia user friendly mi impone di vendere il cu*o a Steve Jobs finendo confinato sul suo sistema hardware?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa cavolo dite?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo




        La gente, a mio avviso,


        sarà portata di più a fare il contrario, ad


        installare cioè macos su pc



        bello quando si cita "la gente", dando per

        scontato che tutti la pensino come noi stessi.



        "la gente" non vuol aver *problemi* con il

        computer. Windows ha sinceramente spaccato le

        palle pure al più mite sopportatore con tutti i

        suoi problemi di sicurezza e il fatto che è più

        il tempo che perdi a farlo funzionare, che il

        tempo che usi per fare le cose che ti servono.
        La

        prova evidente dell'assurdità della situazione,
        è

        che su Windows i programmi più venduti sono gli

        antivirus e le utlity di manutenzione. Assurdo.

        Peccato che anche scegliere l'alternativa mac ha
        i suoi punti oscuri.
        http://punto-informatico.it/forum/pols.asp?mid=141
        Comunque sono d'accordo che windows non è il
        migliore dei sistemi operativi e che per stare
        sul mercato ha soffocato il diffondersi di
        alternative più promettenti. E con questo non mi
        riferisco al mac os. Il macaco (alias utente mac
        fanatico) odia Microsoft perchè la ritiene
        responsabile di aver rubato il mercato ad Apple.
        La realtà è che Microsoft è solo stata più furba.
        La Apple è vittima di se stessa e della sua
        decisione di non voler rilasciare ad altri la
        possibilità di far girare il suo sistema
        operativo. Se solo lo avesse fatto all'epoca, ora
        sarebbe lei la Microsoft!
        Le alternative più promettenti a cui mi riferivo
        sono rappresentate da BeOs (questo sì è stato
        letteralmente ammazzato da microsoft) che tuttora
        rivive sotto il progetto ZETA. Sistema che
        personalmente ho avuto modo di provare e che se
        fosse un pelo supportato dal mercato avrebbe sì
        la possibilità di far dimenticare windows ma
        anche il mac os, la cui unica differenza si
        limiterebbe alla skin e a poche tecnologie
        implementate di recente, ma inutili ai più.
        Dotato di una installazione di una facilità
        disarmante, configurabile in pochi minuti,
        intuitivo e con interfaccia pulita in stile mac
        os classic (che sinceramente preferisco) e con
        possibilità di replicare le scorciatoie da
        scrivania del mac (decisamente più comode e senza
        dover inciampare almeno due volte al giorno nella
        involontaria apertura del menu start), sarebbe
        una validissima alternativa a quel pastrocchio di
        windows. Purtroppo, grazie al progetto TCPA,
        probabilmente questo sistema verrà ammazzato una
        seconda volta. Non ne ho la certezza me temo che
        finirà proprio così.
        Posso dire che le stesse cose che si dicono per
        mac, le posso tranquillamente dire pure per ZETA.
        Se la gente installasse ZETA si renderebbe conto
        di quanto è semplice da usare e bla bla bla e poi
        arriverebbero le applicazioni e nel giro di poco
        tempo conquisterebbe l'intero universo, ecc, ecc.
        Quindi, volendo, una valida alternativa a windows
        esiste già e supporta buona parte dell'hardware
        maggiormente diffuso in questo momento (se una
        software house come yellowtab riesce a fare
        questo, non venitemi a dire che non potrebbe
        farlo Apple).
        Per cui, vogliamo sputare tutti insieme
        appassionatamente su windows? Facciamolo. Ma mi
        spiegate perchè l'alternativa secondo voi macachi
        deve essere per forza un sistema Macintosh che a
        fronte dell'interfaccia user friendly mi impone
        di vendere il cu*o a Steve Jobs finendo confinato
        sul suo sistema hardware?Per un semplicissimo motivo: OSX, per tua stessa ammissione, è migliore di Windows. Proponi l'alternativa ZETA-BeOs? Bene: quante applicazioni girano su quella piattaforma? Quante aziende la supportano? E' compatibile? Soprattutto: è completo? Tu lo useresti per tutto ciò che riguarda i tuoi dati, i tuoi sw, quallo che riguarda la tua vita informatica, insomma? Non intendo "se venisse supportato" Intendo: ora, subito.Ne dubito alquanto.Ecco, con Macintosh ed OSX tali qualità e tali possibilità le hai adesso. Subito.Io non uso windows. Per nulla. Non ho una sola applicazione M$ sul mio computer, e sono integrato perfettamente nella mia rete. Sincronizzo i miei dati con i miei strumenti, con la rete, condivido la mia musica con gli amici (condivido, non rubo e regalo eh?), gestisco le mie macchine fotografiche, masterizzo faccio authoring di dvd, uso il bluetooth, le reti WiFi, in questo momento sto ascoltando la musica del mio Powerbook sul mio stereo usando proprio Airport Express, ho tutti i drivers che mi servono con qualsiasi stampante mi trovi a dover usare... insomma: l'alternativa a Windows pronta da usare esiste ora. Pienamente supportata dalla casa madre e da tutte le sw houses, pronta, con l'interfaccia matura, senza casini di installazione e che gira sul miglior HW disponibile sul mercato quanto a prestazioni e qualità costruttiva. Niente compilazioni, configurazioni... nulla che si stia aspettando da anni che maturi come Linux o BeOs: si accende si installa e si usa. Si chiama proprio OSX.Non serve cercare altro.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma cosa cavolo dite?

          Per un semplicissimo motivo: OSX, per tua stessa
          ammissione, è migliore di Windows. Proponi
          l'alternativa ZETA-BeOs? Bene: quante
          applicazioni girano su quella piattaforma? Quante
          aziende la supportano? E' compatibile?
          Soprattutto: è completo? Tu lo useresti per tutto
          ciò che riguarda i tuoi dati, i tuoi sw, quallo
          che riguarda la tua vita informatica, insomma?
          Non intendo "se venisse supportato" Intendo: ora,
          subito.
          Ne dubito alquanto.
          Ecco, con Macintosh ed OSX tali qualità e tali
          possibilità le hai adesso. Subito.[...]E poi vai avanti con il solito spot da macaco (che piazzista)! Ma scusa non facevi prima a mandarmi sul sito della Apple?Ti aiuto io dai!http://www.apple.com/itMa il semplice concetto "non voglio vendere il (_I_) al tuo guru" ti entra in testa?Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.Forse si ottiene di più così con voi, piuttosto che perdere tempo a cercare di spiegare il proprio punto di vista!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa cavolo dite?

            Ma il semplice concetto "non voglio vendere il
            (_I_) al tuo guru" ti entra in testa?
            Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
            Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
            Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
            Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
            Non voglio vendere il (_I_) al tuo guru.
            Forse si ottiene di più così con voi, piuttosto
            che perdere tempo a cercare di spiegare il
            proprio punto di vista!già come potresti visto che il (_I_) lo hai già dato via gratis alla M$ a ZioBill a tutti i rootkit e spyware che circolano (legali e non)... e fu così che (_o_) ....più chiaro il concetto?
  • Anonimo scrive:
    Re: Esperienza odierna in uffico..
    - Scritto da: Anonimo
    Invece non sono daccordo sul fatto che si debbano
    fidare più dell'hardware apple...allo stesso
    prezzo ci si compra qualcosa di ben più grazioso
    e sicuramente non peggiore (come molti purtroppo
    continuano a credere)...Non è vero.L'unico computer (parliamo di notebook) che almeno a livello di design non sfigura confrontato a Apple è il Sony VAIO. E INFATTI, costa di più, a parita di configurazione.Tutto il resto è triste ed economico. Ricorda che stiamo parlando di Mac Book Pro, cioè il top della gamma, che va confrontato con Thinkpad o Tecra (vai a vedere quanto costano ), NON con il cinesino da 4 soldi...Vuoi un Mac economico ? Aspetta l'iBook con Intel.
  • Anonimo scrive:
    Re: Perche invece...
    - Scritto da: bit01
    Quindi hai speso dei bei soldi per un Mac.. Arriva il momento, prima o poi, per chiunque, di cambiare il computer, no ? Al momento della scelta, uno potrebbe scegliere Mac o Windows. E magari sceglie Windows SOLO perchè non vuole rinunciare a qualche gioco. Ora può liberamente scegliere Mac, che per TUTTO quanto funziona MEGLIO di Windows, senza dover rinunciare neanche alle rare cose che su Mac non ci sono, o ai giochi.
    chi te l'ha
    fatto fare di prenderti un Mac e pagarti una
    licenza di Windows solo per FarCry?fammi capire: secondo te Windows è gratis e comunque si può usare pirata sul PC, mentre su Mac è obbligatorio usare una licenza nuova ???Se avevi già Windows originale, puoi installare quello su Mac. Se ce l'avevi pirata prima, continui ad usarlo pirata, cosa cambia ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Comprate, comprate Apple!
    - Scritto da: Anonimo
    cito dal link che hai indicato sul problema
    itunes MortonIS

    Tunes and Norton Internet Security conflict. That
    was the problem on my Thinkpad (256MB).

    Here?s a workaround I found at
    http://www.mypencil.org:

    ?Note to other iTunes/Windows users: if you
    disable Norton Internet Security, connect to the
    MusicStore, you can then re-enable Norton
    Internet Security and go on using the MusicStore
    with no ill effects. IT?S NOT APPLE?S FAULT ?
    I?ve hit this problem with NIS several times
    before; even when you tell it to not block
    something, its interaction with other software
    causes problems. IT?S SYMANTEC?S FAULT.?

    http://www.libraryplanet.com/2003/10/17/itunes


    eccerto tutta colpa di itunes e della apple e il
    fenomeno formatta e non contento riproduce la
    config problematica e riformatta...che ciufolo!Alla faccia di Mecai, che aveva scritto:"[...] COME POSSO RISOLVERE IL PROBLEMA? Cambi antivirus, NON MI SEMBRA CORRETTO FARE UNA PROPOSTA DEL GENERE! [...] ".Non gli era sembrato corretto cambiare antivirus, ma per lui è stata una scelta corretta quella di formattare più volte quel povero sistema...Visto, Mecai? Bastava girare un po' su internet e, invece di sparare a zero contro iTunes e formattare all'infinito Windows, avresti risolto il problema in modo semplice, indolore e avresti risparmiato un bel po' di tempo e denaro in chiamate inutili.Chissà se Mecai si renderà conto delle sue azioni...
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate, comprate Apple!
      invece di sentirsi un po scem8 e rendersi conto di aver perso tempo formattando precipitosamente perchè Norton è un ottimo programma e non può assolutamente essere la ragione del problema...dirà che non è così e che quella è la sua esperienza e che quindi ha per forza ragione lui.mah
      • Anonimo scrive:
        Re: Comprate, comprate Apple!
        la formattazione è stata il susseguirsi di prove (disinstallazione di norton e itunes, controllo registri di sistema ecc.) non mi piace buttare via il tempo e tanto meno accusare nessuno, il fatto è che sia apple che symantec non sono stati in grado di risolvermi il problema! Non ho la presunzione di pretendere che quello che faccio è fatto bene; i dettagli dell'intera operazione li ho omessi per evitare di fare un intervento ancora più prolisso; non sono così tanto scemo quando sembra!Resta il fatto che nessuno ha smentito la cosa dicendo in che modo risolvere il problema! Questa è la mia ultima risposta a meno che non ci sia un osservazione intelligente!Saluti, Mecai.
        • Anonimo scrive:
          Re: Comprate, comprate Apple!
          - Scritto da: Anonimo
          la formattazione è stata il susseguirsi di prove
          (disinstallazione di norton e itunes, controllo
          registri di sistema ecc.) non mi piace buttare
          via il tempo e tanto meno accusare nessuno, il
          fatto è che sia apple che symantec non sono stati
          in grado di risolvermi il problema! Non ho la
          presunzione di pretendere che quello che faccio è
          fatto bene; i dettagli dell'intera operazione li
          ho omessi per evitare di fare un intervento
          ancora più prolisso; non sono così tanto scemo
          quando sembra!

          Resta il fatto che nessuno ha smentito la cosa
          dicendo in che modo risolvere il problema! Questa
          è la mia ultima risposta a meno che non ci sia un
          osservazione intelligente!

          Saluti, Mecai.e viste le tue risposte altrettanto poco intelligenti..continua a formattare furbone
        • Anonimo scrive:
          Re: Comprate, comprate Apple!
          - Scritto da: Anonimo
          la formattazione è stata il susseguirsi di prove
          (disinstallazione di norton e itunes, controllo
          registri di sistema ecc.) non mi piace buttare
          via il tempo e tanto meno accusare nessuno, il
          fatto è che sia apple che symantec non sono stati
          in grado di risolvermi il problema! Non ho la
          presunzione di pretendere che quello che faccio è
          fatto bene; i dettagli dell'intera operazione li
          ho omessi per evitare di fare un intervento
          ancora più prolisso; non sono così tanto scemo
          quando sembra!

          Resta il fatto che nessuno ha smentito la cosa
          dicendo in che modo risolvere il problema! Questa
          è la mia ultima risposta a meno che non ci sia un
          osservazione intelligente!

          Saluti, Mecai.Ma come pretendi che si sappia come risolvere il tuo problema se in nessuno dei tuoi interventi hai specificato i software installati né i driver né le tue procedure?
          • Anonimo scrive:
            Re: Comprate, comprate Apple!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            la formattazione è stata il susseguirsi di prove

            (disinstallazione di norton e itunes, controllo

            registri di sistema ecc.) non mi piace buttare

            via il tempo e tanto meno accusare nessuno, il

            fatto è che sia apple che symantec non sono
            stati

            in grado di risolvermi il problema! Non ho la

            presunzione di pretendere che quello che faccio
            è

            fatto bene; i dettagli dell'intera operazione li

            ho omessi per evitare di fare un intervento

            ancora più prolisso; non sono così tanto scemo

            quando sembra!



            Resta il fatto che nessuno ha smentito la cosa

            dicendo in che modo risolvere il problema!
            Questa

            è la mia ultima risposta a meno che non ci sia
            un

            osservazione intelligente!



            Saluti, Mecai.

            Ma come pretendi che si sappia come risolvere il
            tuo problema se in nessuno dei tuoi interventi
            hai specificato i software installati né i driver
            né le tue procedure?però si è dilungato ad attribuire colpe a destra e a manca.....perchè lui fa osservazioni intelligenti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Comprate, comprate Apple!

          (disinstallazione di norton e itunes, controllo
          registri di sistema ecc.) ma LOL
  • Anonimo scrive:
    A proposito di PC.......
    Ma lo avete notato che posto occupa la notizia delle agevolazioni per l'acquisto di un PC da parte dei sedicenni?!http://www.ansa.it/main/notizie/fdg/200604051504237324/200604051504237324.htmlUna notizia come questa se era opera del mortadella finiva in prima pagina a caratteri cubitali, invece visto che è opera del "nano malefico" (come lo chiamano quì) finisce di spalla ed è quasi invisibile.Punto Informatico: Il Quoitidiano di Internet dal 1996 al servizio della sinistra!Prendete esempio da Paolo Mieli e levatevi la coda di paglia!
  • Anonimo scrive:
    Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
    - Scritto da: xWolverinex
    Ok.. questo per me sarebbe molto piu'
    interessante.
    Quando ?Mai, Apple vende hardware, e per fortuna.
    • Anonimo scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili

      Mai, Apple vende hardware, e per fortuna.Per fortuna di chi?
      • Anonimo scrive:
        Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
        - Scritto da: Anonimo

        Mai, Apple vende hardware, e per fortuna.

        Per fortuna di chi?degli utenti apple e di chi se no?
  • pikappa scrive:
    Re: Comprate, comprate Apple!
    - Scritto da: Anonimo
    Ve lo consiglio!!!

    ho iniziato ad utilizzare il pc dagli anni '80,
    con tutte le problematiche che può avere un pc,
    ne sono sempre uscito fuori;

    a settembre ho acquistato un Ipod, credo che sia
    l'errore più grande della mia vita (in termini
    informatici), installo Itunes, bel programma
    (esteticamente) scarico i miei cd, tutto ok,
    "Avviso: c'è la nuova versionie, vuoi scaricarla?
    Si" dopo l'aggiornamento, la funzione di
    titolazione dei cd da internet (CDDB) non
    funziona più a meno che non disabiliti Norton
    Internet Security; assistenza tecnica Apple
    (mezz'ora di attesa a ?. min. 0,14) e Symantec,
    prova e riprova, formattazione!Eh beh, usi norton internet security, decisamente te la vai a cercare!!!

    Installazione di nuovo del sistema operativo
    (WinXP - Ottimo programma!), tutti gli altri
    software, tutto ok!

    Nuovo aggiornamento di Itunes, "Attenzione:
    Errore CDDB. Errore elaborazione HTTP."
    assistenza tecnica Apple (altra mezz'ora a ?.
    min. 0,14) e Symantec, prova e riprova,
    formattazione!

    Installazione di nuovo del sistema operativo,
    tutti gli altri software, tutto ok, tranne
    Itunes! "Attenzione: Errore CDDB. Errore
    elaborazione HTTP."

    Riformattazione! Installazione di nuovo del
    sistema operativo, tutti gli altri software,
    tutto ok, miracolo, funziona!!!! E tu formatti solo per questo????? mah! Cmq il problema è e rimane di symantechttp://www.libraryplanet.com/2003/10/17/itunes
    Cambi antivirus, NON MI SEMBRA
    CORRETTO FARE UNA PROPOSTA DEL GENERE! si compri
    un bel computer, si compri un mac! MA SE HO
    PROBLEMI CON UN IPOD, CON UN MAC COSA MI
    SUCCEDERA'? Sicuramente lavoreresti meglio, ad esempio l'antivirus non ti servirebbe!

    Morare della favola, se voglio far rifunzionare
    itunes, dovrò riformattare il pc perché, un altro
    software per gestire ipod non esiste! Accidenti a
    quando l'ho cambiato con lo Zen di Creative,
    degno prodotto! Me ne riguarderò di comprare
    Apple, c'ho fatto la croce!Sbagli ancora, ecco:http://www.yamipod.com/main/modules/home/E sinceramente ho provato sia lo zen che l'ipod, e qualitativamente non c'è paragone decisamente meglio l'ipod

    Dimenticavo! un mesetto fa', ho dovuto chiedere
    la sostituzione dell'alimentatore dell'ipod che
    si era bruciato!Embè e tu collegalo e caricalo tramite il pc, se l'alimentatore è in garanzia te lo cambiano, o forse quello dello zen è infrangibile

    Scusatemi se sono stato prolisso ma, altrimenti
    la mia comunicazione non avrebbe avuto effetto!

    Saluti, MecaiCiao
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate, comprate Apple!
      cito dal link che hai indicato sul problema itunes MortonISTunes and Norton Internet Security conflict. That was the problem on my Thinkpad (256MB).Here?s a workaround I found at http://www.mypencil.org:?Note to other iTunes/Windows users: if you disable Norton Internet Security, connect to the MusicStore, you can then re-enable Norton Internet Security and go on using the MusicStore with no ill effects. IT?S NOT APPLE?S FAULT ? I?ve hit this problem with NIS several times before; even when you tell it to not block something, its interaction with other software causes problems. IT?S SYMANTEC?S FAULT.?http://www.libraryplanet.com/2003/10/17/ituneseccerto tutta colpa di itunes e della apple e il fenomeno formatta e non contento riproduce la config problematica e riformatta...che ciufolo!
  • Anonimo scrive:
    Re: Massimo disprezzo per i macachi.
    mi chiedo perché la redazione non censuri certi thread inutili e palesemente offensivi
  • Anonimo scrive:
    Re: Massimo disprezzo per i macachi.
    - Scritto da: Anonimo Per quanto sia più
    semplice da usare, è un sistema operativo che
    richiede un minimo di impegno per essere
    utilizzato e compreso a fondo. Si si bravo, ne riparliamo quando avrai visto un mac e la sua gestione di files e applicazioni.Salutami il regedit e digli che mi manca molto
  • pikappa scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: bit01

    ah bello finiscila con questi luoghi comuni...i

    computer di marca HP Dell Apple ecc costano
    tutti

    la stessa cifra.
    Come no, nel mondo delle favole forse... o nel
    tuo.Mah tu tio mi baso sulla mia esperienza, trovami un portatile con le stesse caratteristiche del mio ibook 12" a 1000 euro, tra le caratteristiche intendo anche lcd 12" e 5ore effettive di batteria, lo stesso dicasi per il macbook, quanto costa un portatile x86 con la stessa dotazione e le stesse prestazioni?
  • Anonimo scrive:
    Re: Massimo disprezzo per i macachi.
    - Scritto da: krh
    I macachi sono dei poveri fanatici ingenui. Chi
    si ricorda delle pubblicità dove il PII stava in
    groppa ad una lumaca ?
    Chi si ricorda di tutte quelle dicerie
    (puntualmente smentite) dove una cpu x mac
    rendeva il doppio di una x pc a parità di clock ?
    Se questo mondo mac era tanto superiore si può
    sapere com'è mai è passato in groppa alle lumache
    che vanno alla metà ?
    Jobs dovrebbe spiegare questo voltafaccia a chi
    ha creduto in lui ma dato il tipo di clientela al
    quale si rivolge che letteralmente se la tira per
    un marchio potrebbe un giorno sostituire le cpu
    con una valvola termoionica, dire che spinge il
    quadruplo e riuscirebbe a vendere comunque.quanto siete sciocchi nella vostra limitatezza...
  • Anonimo scrive:
    Re: Massimo disprezzo per te
    complimenti per il disprezzo altrui...e visto che va di moda è bene disprezzare interventi triti di luoghi comuni e di affermazioni indegne di un essere dotato di almeno un mononeurone.vergogna!
  • Anonimo scrive:
    Re: la fine di mito, di una fetta di sto
    Zucconi non è informatissimo, visto che l'articolo è pieno di inesattezze, comunque su una cosa mi trovo d'accordo."Jobs, Wozniak e il presidente che i due avevano strappato alla Pepsi Cola avevano commesso il peccato luciferino della superbia. Avevano preteso di controllare sia il software che lo hardware, sia la macchina che i suoi programmi, come se una rete televisiva imponesse al consumatore di acquistare i televisori da essa fabbricati per guardare le sue trasmissioni. Non avevano voluto permettere a nessuno di produrre cloni e così si erano rinchiusi dentro il proprio convento."
  • Anonimo scrive:
    Re: Massimo disprezzo per i macachi.
    - Scritto da: krh
    I macachi sono dei poveri fanatici ingenui. Chi
    si ricorda delle pubblicità dove il PII stava in
    groppa ad una lumaca ?Si, 7-8 anni fa, se non sbaglio.
    Chi si ricorda di tutte quelle dicerie
    (puntualmente smentite) dove una cpu x mac
    rendeva il doppio di una x pc a parità di clock ?Si, 5-6 anni fa se non sbaglio.
    Se questo mondo mac era tanto superiore si può
    sapere com'è mai è passato in groppa alle lumache
    che vanno alla metà ?Forse perchè è passata una cosa che si chiama tempo?Forse perchè IBM non vuole più sviluppare i proccssori per computers?
    Jobs dovrebbe spiegare questo voltafaccia a chi
    ha creduto in lui ma dato il tipo di clientela al
    quale si rivolge che letteralmente se la tira per
    un marchio potrebbe un giorno sostituire le cpu
    con una valvola termoionica, dire che spinge il
    quadruplo e riuscirebbe a vendere comunque.Scusa, carissimo, ma dimostri uno sciocco estremismo, cieco al tempo, all'intelligenza delle persone ed all'evoluzione della tecnologia.
  • krh scrive:
    Re: Massimo disprezzo per i macachi.
    I macachi sono dei poveri fanatici ingenui. Chi si ricorda delle pubblicità dove il PII stava in groppa ad una lumaca ?Chi si ricorda di tutte quelle dicerie (puntualmente smentite) dove una cpu x mac rendeva il doppio di una x pc a parità di clock ?Se questo mondo mac era tanto superiore si può sapere com'è mai è passato in groppa alle lumache che vanno alla metà ?Jobs dovrebbe spiegare questo voltafaccia a chi ha creduto in lui ma dato il tipo di clientela al quale si rivolge che letteralmente se la tira per un marchio potrebbe un giorno sostituire le cpu con una valvola termoionica, dire che spinge il quadruplo e riuscirebbe a vendere comunque.
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: bit01
    hardware agli altri produttori. Apple di suo, a
    parte aver fatto comunque una mossa apprezzabile,
    cosa ci guadagna in concreto? Io penso che non
    cambierà poi molto tranne dare una volta in più
    (se fosse necessario) visibilità e futura
    espandibilità a Windows.da "Pluto":cosa ci guadagna? Che chi voleva passare ad Apple ma non lo faceva perché aveva assoluta necessità di usare Win, adesso può comprare Apple senza bisogno di avere un altro PC per Win. Ti pare poco?Esempio classico: se usi il portatile, che fai, te ne portavi due dietro? Adesso prendi l'Apple (se ti serve, ovvio) e comunque hai anche Win. Quindi Apple venderà più hardware (che è dove guadagna), e gli altri meno. Ciao
  • Oradelte scrive:
    Re: la fine di mito, di una fetta di sto
    - Scritto da: pierob
    Chi meglio di Vittorio Zucconi sul La Repubblica,Colgo dell'ironia, e ne son felice, visto cio' che citi, un abbaglio o ironico sei davvero? Che quel che leggo e' banale a tal punto da villicarmi la ragione
  • Anonimo scrive:
    Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
    E vorresti negare ad apple la possibilità di venderti un mouse a 50 euro ? Una scheda video pc da 90 a 150 ecc. ?
    • Anonimo scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
      Se non te li puoi permettere ed allora te a prendi con chi può è un problema esclusivamente tuo.
      • Anonimo scrive:
        Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
        - Scritto da: Anonimo
        Se non te li puoi permettere ed allora te a
        prendi con chi può è un problema esclusivamente
        tuo.Ti sta solo facendo notare che chi si trova in condizioni di poter esercitare un certo potere sul mercato, di solito lo fa e quindi ti ritrovi a pagare a caro prezzo cose che, in altre situazioni, ti verrebbero lanciate dietro la schiena.http://punto-informatico.it/forum/pols.asp?mid=1413143&tid=1413143&p=1&r=PIMa guai a parlare di certe cose al macaco (alias utente mac insopportabilmente fanatico). Il suo solo scopo nella vita è quello di piazzare il suo amato giocattolo a più gente possibile.
  • Anonimo scrive:
    Re: la fine di mito, di una fetta di sto
    Vero :(
  • Anonimo scrive:
    Massimo disprezzo per i macachi.
    Sinceramente è difficile fare previsioni sulle conseguenze di una mossa del genere. Per quanto rifiniti bene, sia fuori che dentro, i mac sono sempre più dei normali pc da supermercato e molti non se la sentiranno comunque di spendere più soldi per poter fare quello che già fanno su windows. Si può dibattere finchè si vuole, ma la maggior parte degli utenti hanno una conoscenza davvero superficiale del Pc. Il mac è comunque un computer da utente avanzato. Per quanto sia più semplice da usare, è un sistema operativo che richiede un minimo di impegno per essere utilizzato e compreso a fondo. Il fatto è che la stragrande maggioranza degli utenti di pc non vuole metterci nemmeno quel minimo di impegno per imparare ad usare il computer, si accontenta del windows mal configurato dal tecnico di turno e del pc sa utilizzare giusto quel 10% (se va bene) che gli consente di poter lavorare e scambiare files con il resto del mondo senza sbattersi più di tanto.Ma al di là di questo trovo irritante lo sperticarsi di mani in applausi praticato regolarmente dai macachi ad ogni scorreggia proveniente da Cupertino. Io non ho niente contro il mac os, ma trovo moolto pericolosa l'idea che un domani ci sia un solo produttore di software, ma soprattutto di hardware, sulla piazza. Se i macachi tirano accidenti sul monopolio di Bill Gates (e glieli tiro pure io che utilizzo i suoi prodotti), non capisco perchè il monopolio Steve Jobs debba essere più bello di quello di Microsoft! Quando qualcuno si trova nella posizione di AVERE POTERE, prima o poi lo usa. Se oltre a dipendere dal software di qualcuno, dipendo anche dal suo HARDWARE, il potere che quasta persona/azienda ha nei miei confronti è ENORME! Se al signor Jobs tira il culo, domani potrebbe negarmi assistenza e lasciarmi in mano una macchina scassata che gli ho pagato un sacco di soldi.http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1319615&tid=1319615&p=1&r=PI#1319615Il macaco fanatico ovviamente ribatte che chi scrive è in malafede, e che il suo mitico CEO o la sua ADORATA azienda feticcio mai e poi mai si comporterebbe nel modo citato sopra nel link. Ma queste cose sono successe in passato e succedono tuttora.http://punto-informatico.it/forum/pols.asp?mid=1176582&tid=1176582&p=1&r=PI http://lowermemoryslot.editkid.com/index.php?view=yesMa al di là di questo, non è importante il fatto che certi atteggiamenti nei confronti dei consumatori siano di Apple o Sony o Pinco Pallino. Il fatto che voglio sottolineare è che dare troppo potere ad una azienda non è prudente per nessuno. Già stiamo vedendo in questi giorni quanto Microsoft e soci stiano rompendo con tecnologie sempre più invasive e più punitive (paradossalmente) nei confronti di chi acquista le licenze regolarmente (e che si vede ripagato per questo, con una sempre maggiore invasione della privacy). Se chi ci fornisce il software è anche padrone dell'hardware non credo che le cose possano migliorare. Si rimane solo con la speranza che la tale azienda non faccia poi così la carogna come potrebbe fare (vista la sua posizione). E non mi sembra una gran bella posizione.Quello che dico è talmente scontato che non capisco veramente perchè i macachi si diano così tanto da fare per promuovere la loro piattaforma alle condizioni previste da Jobs. Non avrei nessun problema ad installare mac os se ci fosse una certa pluralità sul fronte hardware. Una volta c'era Power Computing ed è vero che questa stava "ammazzando" Apple, ma è anche vero che tutti sostenevano che questa faceva i computer molto meglio di Apple! Tant'è che davano 5 anni di garanzia, tanto si sentivano sicuri del fatto loro! Apple per tutta risposta non si è messa a fare i computer ancora meglio e con le stesse condizioni di garanzia, ma ha assorbito Power Computing (praticamente chiudendola) e togliendo licenze a tutti gli altri produttori che facevano cloni mac. Mi spiace, ma a queste condizioni (un solo produttore) io non compro sistemi Macintosh! Poi ognuno guarda gli affari a casa propria, per cui io cerco di guardare i miei.Ho comunque una speranza. Io spero che la Apple venda molti più computer, in modo che i vari produttori di pc si diano una svegliata in un mercato ormai bloccato (e che si cerca di bloccare ancora di più tramite TCPA), e comincino a vendere macchine che abbiano caricato in dual boot accanto a windows pure un sistema degno di essere chiamato "sistema operativo" e non importa che questo si chiami Linux, Zeta, HAIKU, SkyOs o CiccioMer*a.
  • Anonimo scrive:
    Re: la fine di mito, di una fetta di sto
    - Scritto da: pierob
    Chi meglio di Vittorio Zucconi sul La Repubblica,
    Ma i seguaci della Mela non sono più una setta
    Tutto è finito con la moda dei PowerBook e poi
    del trendissimo iPod racconta la fine di mito, di
    una fetta di storia dell?informatica

    [?] Poi l?annuncio ferale. Per continuare a
    esistere, la nostra Chiesa aveva abiurato. La
    nuova generazione 2006 dei portatili Mac era
    stata costretta ad adottare come proprio cervello
    i processori del nemico, gli Intel, la fornitrice
    principale dell?odiata Microsoft. Più pratici,
    più veloci, più avanzati. Migliori. Fu come se il
    Papa avesse annunciato l?adozione del Corano, per
    praticità. Windows, il nemico, presto invaderà
    anche il nostro convento. Addio Codice Mac, addio
    leggende di schiavi in rivolta orwelliana contro
    il Grande Fratello, come cantò il primo spot di
    lancio, appunto nel fatidico 1984. La guerra è
    stata vinta, ma dal Grande Fratello. Non sarò più
    incompatibile. Sarò, purtroppo, normale.

    Vale la pena di leggerlo tutto

    http://www.repubblica.it/2006/c/sezioni/scienza_e_analisi banale che poggia sulla eterna lotta tra il bene e il male...e i marziani sono tra noi
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    Il tuo messaggio è un controsenso: chi il Mac ce l'ha già usa MacOS... non gli frega niente di Windows, altrimenti si comprava un PC.
  • gordo scrive:
    Re: Il suicidio di apple
    - Scritto da: Anonimo
    Sul breve termine può essere anche un vantaggio
    far girare win sulle proprie macchine sul lungo
    termine è un suicidio,sapendo che il software che
    gira su windows può girare su tutte le macchine,
    difficilmente si riscriveranno i software per
    farli girare su una piattaforma diversa....se una software house ragiona in questo modo, già ora non sviluppa software per mac...viceversa se venderanno più mac, ci sarà più gente che perlomeno prova ad utilizzare osx
  • gordo scrive:
    Re: bene, adesso abbassate i prezzi
    - Scritto da: Anonimo
    come da titolo.Senza disturbare Apple, secondo te perché l'HP nc6230 costa 2250 euro, e l'nc6320, "apparentemente" molto simile (se non migliore sotto certi aspetti), costa meno della metà?
  • pierob scrive:
    la fine di mito, di una fetta di storia
    Chi meglio di Vittorio Zucconi sul La Repubblica, Ma i seguaci della Mela non sono più una setta Tutto è finito con la moda dei PowerBook e poi del trendissimo iPod racconta la fine di mito, di una fetta di storia dell?informatica [?] Poi l?annuncio ferale. Per continuare a esistere, la nostra Chiesa aveva abiurato. La nuova generazione 2006 dei portatili Mac era stata costretta ad adottare come proprio cervello i processori del nemico, gli Intel, la fornitrice principale dell?odiata Microsoft. Più pratici, più veloci, più avanzati. Migliori. Fu come se il Papa avesse annunciato l?adozione del Corano, per praticità. Windows, il nemico, presto invaderà anche il nostro convento. Addio Codice Mac, addio leggende di schiavi in rivolta orwelliana contro il Grande Fratello, come cantò il primo spot di lancio, appunto nel fatidico 1984. La guerra è stata vinta, ma dal Grande Fratello. Non sarò più incompatibile. Sarò, purtroppo, normale.Vale la pena di leggerlo tutto http://www.repubblica.it/2006/c/sezioni/scienza_e_tecnologia/rivolmela/settamela/settamela.html
  • Anonimo scrive:
    Re: Comprate, comprate Apple!
    - Scritto da: Anonimo

    ma figurati quella è la sua esperienza e quindi
    ha ragione a tutti i costi....mah

    azzo è pieno di gente che ha quel problema con
    itunes e passa la giornata a riformattare....azzo
    a casa o 2 pc 1 mac e un notebook ho...sarà un
    caso che quel problema io non l'ho e lui si?

    quasi quasi faccio causa alla apple perchè io con
    itunes non ho problemi...sono geloso

    mahE infatti, io che ho un Mac e un PC anche con iTunes e con Norton (all'epoca dell'acquisto non c'era altro a breve consegna), non ho problemi del genere.Anzi, nel PC ho solo installato Norton come "protezione", ma nient'altro di antispyware, firewall, ecc., cioè nessun programmino scaricato dalla rete, gratuito, risolvi tutto, ecc., e le comunicazioni tra PC e Internet vanno bene, anche iTunes.Io sono sicuro che il problema reale del PC di Mecai, visto per come se l'ingegna a risolvere i problemi (formattando!), siano una miriade di programmini del cavolo installati a protezione del sistema "ottimo programma", e che a un certo punto dicono a iTunes "Scusa bello, ma questa casa non è un albergo. Non puoi uscire a informarti da CDDB quando pare a te, che poi sei anche di Apple".
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate, comprate Apple!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo



      ma figurati quella è la sua esperienza e quindi

      ha ragione a tutti i costi....mah



      azzo è pieno di gente che ha quel problema con

      itunes e passa la giornata a
      riformattare....azzo

      a casa o 2 pc 1 mac e un notebook ho...sarà un

      caso che quel problema io non l'ho e lui si?



      quasi quasi faccio causa alla apple perchè io
      con

      itunes non ho problemi...sono geloso



      mah

      E infatti, io che ho un Mac e un PC anche con
      iTunes e con Norton (all'epoca dell'acquisto non
      c'era altro a breve consegna), non ho problemi
      del genere.

      Anzi, nel PC ho solo installato Norton come
      "protezione", ma nient'altro di antispyware,
      firewall, ecc., cioè nessun programmino scaricato
      dalla rete, gratuito, risolvi tutto, ecc., e le
      comunicazioni tra PC e Internet vanno bene, anche
      iTunes.

      Io sono sicuro che il problema reale del PC di
      Mecai, visto per come se l'ingegna a risolvere i
      problemi (formattando!), siano una miriade di
      programmini del cavolo installati a protezione
      del sistema "ottimo programma", e che a un certo
      punto dicono a iTunes "Scusa bello, ma questa
      casa non è un albergo. Non puoi uscire a
      informarti da CDDB quando pare a te, che poi sei
      anche di Apple".oppure la buttiamo sul divino...e io sono l'unico miracolato a non avere problemi con itunes su 3 pc...da quello di marca all'assemblato cinese...mah
  • Anonimo scrive:
    Re: Comprate, comprate Apple!
    Caro Mecai, ci dispiace per la tua disavventura, ma il mondo Mac è anni luce più avanti.Se risolvi i problemi formattando, dimostri quanto tu non conosca altro che Windows ma, la cosa più grave, cosa che fanno tutti gli utenti Windows, pensate che sia normale dover formattare e riformattare, e che quindi anche gli altri sistemi si usino nello stesso modo.Caro Mecai, non è così. Informati un po' su UNIX, e vedrai che differenza sostanziale incredibile esiste tra Windows e Mac OS X.
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: bit01

    ah bello finiscila con questi luoghi comuni...i

    computer di marca HP Dell Apple ecc costano
    tutti

    la stessa cifra.
    Come no, nel mondo delle favole forse... o nel
    tuo.
    o in quello di chi li acuista che visibilemnte non p il tuo...immagino tu sappia configurare sui loro siti prima di acquistare...trollino


    Se devo prendermi un Mac solo per pistolarci


    sopra senza farne un uso professionale o senza


    averne davvero necessità, faccio un po' come


    quello che si compra la porsche e poi ci va a


    fare la spesa.



    e visto quello che scrivi anche su un pc ci

    pistoli senza fare un uso professionale..
    Si si infatti sto qui a perdere tempo con te, mi
    pagano per questo.
    ti pagano per perdere tempo a scrivere cacchiate urbi et orbi su PI?vai a lavorare perditempo


    Se penso poi che dopo aver speso i soldi per
    un


    computer già di suo versatile e completo devo


    aggiungerne altri per Windows... mi svuoto il


    portafoglio per avere cosa?



    adesso cosa usi? pistolarciOS ?

    ma va a ciapa i ratt troll
    Hai capito proprio pochino di quello che ho detto.
    se scrivi cose povere di senso non è evidente capire altro...

    peccato che l'offerta di mac con intel non
    riesce

    a tenere il ritmo della domanda....ma hai
    ragione

    tu non se ne vendono
    Mai detto che non se ne vendono. Ma semrpe meno
    di altro hardware con Intel dentro. Ma fate
    sempre così presto a prendervela?
    ma vi pagano per scrivere tavanate?

    un po superficiale ed incompleto come apporto di

    analisi
    Eh, il tuo invece è di una precisione...sicuramente non fa acqua come il tuo pilstoloneOSdistacippa
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?
    - Scritto da: Anonimo


    ah...ecco tu sei sempre quello che tira fuori la

    ca##ata della nicchia...ok inquadrato

    ah no? perchè...non è così? cosa cambia tra un
    macintel ed un assemblato con i controcaxxi?io
    dico che cambia (a parte l'assistenza) ben
    poco...e ciò che li differenzia maggiormente, per
    un utente normale, non è altro che l'aspetto
    esteriore da "salotto" ed i case innovativi
    (tutti d'un pezzo, per intenderci). ok sei superficiale...sai solo citare l'aspetto esteriore...credo che non valga la pena perdere altro tempo con questi luoghi comuniTutto questo,
    prima che ti butti a mangiarmi vivo, escludendo
    il sistema operativo che ovviamente ha tutti i
    suoi pregi e spinge maggiormente al suo acquisto.
    Poi comunque il mio è un modo di pensare...se non
    ti va bene pazienza...


    si certo...se non hai release ufficiali di os x
    su hw
    generico...sono tutti fessi nel farlo e
    per poi andare a
    amentarsi a cupertino che certo
    hw non è supportato
    che gli update non funziano
    eccetera....

    ovviamente intendevo dire far girare macos su un
    hw realizzato ad hoc a partire dall'analisi di
    quello di un mac (con le dovute modifiche)
    ritornando dunque a parlare di assemblati....
    operazione facile anche per i più inesperti
    Ah....OCCHIO: non sto criticando assolutamente
    mac o apple o chiunque altro...è solo un mio
    libero pensiero...(questo a scanzo di equivoci
    visto che, permettimi di dirtelo, in questo forum
    una persona NON è libera assolutamente di
    esprimere un opinione che subito spuntano come
    funghi i signorini di "parte" che sparano giudizi
    in difesa dei propri guru informatici (e
    purtroppo anche politici a volte)).
    Ciauz.ok oltre alla nicchia sei un esperto di assemblati...forse e li ti fermi.mah che superficialità analitica
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    sono invece molti gli utenti windows che


    vorrebbero un mac ma sono preoccupati dal non


    poter piu' essere "compatibili" con windows,

    boot


    camp e' per loro



    sono sempre quelli che credono che un file doc

    fatto con word per win ultima versione è

    incompatibile con la versione precedente di word

    per win e che è assolutamente incompatibile con

    word per mac


    si ma sono tanti, tantissimi.Adesso questi tantissimi potranno provare con mano senza la paura di essere tagliati fuori dal loro mondo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    sono invece molti gli utenti windows che

    vorrebbero un mac ma sono preoccupati dal non

    poter piu' essere "compatibili" con windows,
    boot

    camp e' per loro

    sono sempre quelli che credono che un file doc
    fatto con word per win ultima versione è
    incompatibile con la versione precedente di word
    per win e che è assolutamente incompatibile con
    word per macsi ma sono tanti, tantissimi.
  • bit01 scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il

    ah bello finiscila con questi luoghi comuni...i
    computer di marca HP Dell Apple ecc costano tutti
    la stessa cifra.Come no, nel mondo delle favole forse... o nel tuo.

    Se devo prendermi un Mac solo per pistolarci

    sopra senza farne un uso professionale o senza

    averne davvero necessità, faccio un po' come

    quello che si compra la porsche e poi ci va a

    fare la spesa.

    e visto quello che scrivi anche su un pc ci
    pistoli senza fare un uso professionale..Si si infatti sto qui a perdere tempo con te, mi pagano per questo.

    Se penso poi che dopo aver speso i soldi per un

    computer già di suo versatile e completo devo

    aggiungerne altri per Windows... mi svuoto il

    portafoglio per avere cosa?

    adesso cosa usi? pistolarciOS ?
    ma va a ciapa i ratt trollHai capito proprio pochino di quello che ho detto.
    peccato che l'offerta di mac con intel non riesce
    a tenere il ritmo della domanda....ma hai ragione
    tu non se ne vendonoMai detto che non se ne vendono. Ma semrpe meno di altro hardware con Intel dentro. Ma fate sempre così presto a prendervela?
    un po superficiale ed incompleto come apporto di
    analisiEh, il tuo invece è di una precisione...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?

    ah...ecco tu sei sempre quello che tira fuori la
    ca##ata della nicchia...ok inquadratoah no? perchè...non è così? cosa cambia tra un macintel ed un assemblato con i controcaxxi?io dico che cambia (a parte l'assistenza) ben poco...e ciò che li differenzia maggiormente, per un utente normale, non è altro che l'aspetto esteriore da "salotto" ed i case innovativi (tutti d'un pezzo, per intenderci). Tutto questo, prima che ti butti a mangiarmi vivo, escludendo il sistema operativo che ovviamente ha tutti i suoi pregi e spinge maggiormente al suo acquisto.Poi comunque il mio è un modo di pensare...se non ti va bene pazienza...
    si certo...se non hai release ufficiali di os x su hw
    generico...sono tutti fessi nel farlo e per poi andare a
    amentarsi a cupertino che certo hw non è supportato
    che gli update non funziano eccetera....ovviamente intendevo dire far girare macos su un hw realizzato ad hoc a partire dall'analisi di quello di un mac (con le dovute modifiche) ritornando dunque a parlare di assemblati....Ah....OCCHIO: non sto criticando assolutamente mac o apple o chiunque altro...è solo un mio libero pensiero...(questo a scanzo di equivoci visto che, permettimi di dirtelo, in questo forum una persona NON è libera assolutamente di esprimere un opinione che subito spuntano come funghi i signorini di "parte" che sparano giudizi in difesa dei propri guru informatici (e purtroppo anche politici a volte)).Ciauz.
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    - Scritto da: Anonimo
    sono invece molti gli utenti windows che
    vorrebbero un mac ma sono preoccupati dal non
    poter piu' essere "compatibili" con windows, boot
    camp e' per lorosono sempre quelli che credono che un file doc fatto con word per win ultima versione è incompatibile con la versione precedente di word per win e che è assolutamente incompatibile con word per mac
  • Anonimo scrive:
    Re: Voilà, altra cosa predetta

    e i macachi, come al solito, sono smentiti dalla
    apple stessa.che troll
  • Anonimo scrive:
    Re: file system mac
    http://www.mediafour.com/products/macdrive6/
    • Anonimo scrive:
      Re: file system mac
      - Scritto da: Anonimo
      http://www.mediafour.com/products/macdrive6/Pagare per avere accesso ai propri dati? Ma stiamo scherzando?
      • Anonimo scrive:
        Re: file system mac
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        http://www.mediafour.com/products/macdrive6/

        Pagare per avere accesso ai propri dati? Ma
        stiamo scherzando?perchè l'OS non lo paghi che ti permette di fare la stessa cosa?mah
        • Anonimo scrive:
          Re: file system mac

          perchè l'OS non lo paghi che ti permette di fare
          la stessa cosa?
          mahMa dopo che ho pagato sia Mac OS X che Windows XP, mi sembra assurdo dover pagare un terzo software per farli interagire.Se tu sei abituato così, buon per chi si prende i tuoi soldi.
          • Anonimo scrive:
            Re: file system mac

            Ma dopo che ho pagato sia Mac OS X che Windows
            XP, mi sembra assurdo dover pagare un terzo
            software per farli interagire.anche questo è vero
          • Anonimo scrive:
            Re: file system mac
            - Scritto da: Anonimo

            perchè l'OS non lo paghi che ti permette di fare

            la stessa cosa?

            mah

            Ma dopo che ho pagato sia Mac OS X che Windows
            XP, mi sembra assurdo dover pagare un terzo
            software per farli interagire.
            Se tu sei abituato così, buon per chi si prende i
            tuoi soldi.ammesso che tu abbia pagato la licenza di XP...fattela passare dal cugino al limite...mi spieghi perchè non ti fai una partizione in fat 32 dove ci salvi i tuoi documenti sia da win che da os x?non è tassativo usare la cartella documenti predefinita...tanto più che nel caso ti parta la partizione di sistema i tuoi doc sono su partizione terza....
          • Anonimo scrive:
            Re: file system mac

            ammesso che tu abbia pagato la licenza di
            XP...fattela passare dal cugino al limite...mi
            spieghi perchè non ti fai una partizione in fat
            32 dove ci salvi i tuoi documenti sia da win che
            da os x?

            non è tassativo usare la cartella documenti
            predefinita...tanto più che nel caso ti parta la
            partizione di sistema i tuoi doc sono su
            partizione terza....Io neanche ce l'ho, il Mac!Però ho usato Fat32 come partizione dati, mai visto niente di più lento.D'altra parte, se Windows è così chiuso su se stesso, è l'unica soluzione economica.
          • Anonimo scrive:
            Re: file system mac
            - Scritto da: Anonimo

            ammesso che tu abbia pagato la licenza di

            XP...fattela passare dal cugino al limite...mi

            spieghi perchè non ti fai una partizione in fat

            32 dove ci salvi i tuoi documenti sia da win che

            da os x?



            non è tassativo usare la cartella documenti

            predefinita...tanto più che nel caso ti parta la

            partizione di sistema i tuoi doc sono su

            partizione terza....

            Io neanche ce l'ho, il Mac!
            Però ho usato Fat32 come partizione dati, mai
            visto niente di più lento.
            D'altra parte, se Windows è così chiuso su se
            stesso, è l'unica soluzione economica.ahe ho capito...ma se devi fare un dual boot os X - XP non è sicuramente per fare editing video...e se è per salvare documenti testo, tabelle e quant'altro va bene una fat32 che fino a qualche tempo fa andava bene a tutti prima di ntfs.per cui non facciamo polemica per un nonnulla
          • Anonimo scrive:
            Re: file system mac
            - Scritto da: Anonimo

            perchè l'OS non lo paghi che ti permette di fare

            la stessa cosa?

            mah
            Ma dopo che ho pagato sia Mac OS X che Windows
            XP, mi sembra assurdo dover pagare un terzo
            software per farli interagire.
            Se tu sei abituato così, buon per chi si prende i
            tuoi soldi.Dovresti lamentarti con microsoft che non ti fornisce driver per i filesystem piu' diffusi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Comprate, comprate Apple!
    la mia esperienza non conferma la tua ipotesi!Mecai.
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate, comprate Apple!
      - Scritto da: Anonimo
      la mia esperienza non conferma la tua ipotesi!

      Mecai.la mia si...niente morton e niente problemi..sparito anche da tutti i pc dell'ufficio a scapito di avast...che non sarà il top ma e da meno problemi di morton e trova piu virus...che morton si fa passare sotto il naso
  • Anonimo scrive:
    Re: Verrà usato solo da chi usa GIA' il
    sono invece molti gli utenti windows che vorrebbero un mac ma sono preoccupati dal non poter piu' essere "compatibili" con windows, boot camp e' per loro
  • Anonimo scrive:
    Re: Comprate, comprate Apple!
    non merita risposta!Mecai.
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate, comprate Apple!
      - Scritto da: Anonimo
      non merita risposta!

      Mecai.nemmeno il tuo post...ma faceva troppo ridere per essere seriociao troll
      • Anonimo scrive:
        Re: Comprate, comprate Apple!
        non ho nessun interesse di perdere tempo per scrivere cavolate, il mio intervento è una constatazione di fatto!Saluti, Mecai.
        • Anonimo scrive:
          Re: Comprate, comprate Apple!
          - Scritto da: Anonimo
          non ho nessun interesse di perdere tempo per
          scrivere cavolate, il mio intervento è una
          constatazione di fatto!

          Saluti, Mecai.il tuo intervento è polemico..si ci voso varie persone che ti dicono che il problema può essere altro..siamo tutti scemi e tu l'unico einstein?ricordo che l'unico che formatta sei tu
  • Anonimo scrive:
    Re: Comprate, comprate Apple!
    Ti ringrazio, valuterò il programma.Mecai.
  • Anonimo scrive:
    Re: Comprate, comprate Apple!
    Da uno che definisce WInXP un ottimo programma ed installa pure i prodotti Symantec....
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate, comprate Apple!
      ho sempre risolto tutti i problemi con quei programmi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Comprate, comprate Apple!
        - Scritto da: Anonimo
        ho sempre risolto tutti i problemi con quei
        programmi.perchè forse non ti sei accorto che non li trova tutti...prova un altro antivirus che poi si ride
      • Anonimo scrive:
        Re: Comprate, comprate Apple!
        - Scritto da: Anonimo
        ho sempre risolto tutti i problemi con quei
        programmi.Non è vero, caro Mecai, svegliati!Hai scritto che per risolvere il problema hai formattato e riformattato il sistema più volte.Be', questo la dice lunga sulla tua esperienza informatica: risolvi i problemi formattando (d'altronde, come milioni di utenti Windows).Non è il modo di risolvere problemi.E poi, tutti noi cerchiamo di sfatare il mito "Norton è un ottimo programma". Non è vero caro Mecai, non hai idea di quanti danni possa fare Norton in un PC, per non dire quanto sia altamente sconsigliato nel mondo Mac.
        • Anonimo scrive:
          Re: Comprate, comprate Apple!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          ho sempre risolto tutti i problemi con quei

          programmi.

          Non è vero, caro Mecai, svegliati!

          Hai scritto che per risolvere il problema hai
          formattato e riformattato il sistema più volte.

          Be', questo la dice lunga sulla tua esperienza
          informatica: risolvi i problemi formattando
          (d'altronde, come milioni di utenti Windows).

          Non è il modo di risolvere problemi.

          E poi, tutti noi cerchiamo di sfatare il mito
          "Norton è un ottimo programma". Non è vero caro
          Mecai, non hai idea di quanti danni possa fare
          Norton in un PC, per non dire quanto sia
          altamente sconsigliato nel mondo Mac.ma figurati quella è la sua esperienza e quindi ha ragione a tutti i costi....mahazzo è pieno di gente che ha quel problema con itunes e passa la giornata a riformattare....azzo a casa o 2 pc 1 mac e un notebook ho...sarà un caso che quel problema io non l'ho e lui si?quasi quasi faccio causa alla apple perchè io con itunes non ho problemi...sono gelosomah
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?
    - Scritto da: AnyFile
    Ma a quanti (utenti medi e bassi, lasciamo da
    parte chi si rivolge a workstation che e' un
    altro discorso) serve spendere di piu' per avere
    un hardware migliore? L'hardware orami si
    aggiorna molto spesso. Spendere piu' soldi per
    avere un hardware che nel giro di un paio di anni
    e' da buttare e' una mossa difficilmente
    comprensibile sul piano economico.
    allora spiegalo anche a Dell e HP che hanno prezzi simili a quelli di Applepoi spiegalo anche a chi ha un portatile che lo si aggiorna a poco prezzo di spesso
    La maggior parte dei pc viene acquistata
    basandosi sul prezzo (la sua maggior funzione
    sara' quella di soprammobile). In effetti un
    motivo valido per cui spesso un utente/utonto e'
    disposto a spedere di piu' per un mac e' perche'
    ha un design piu' affascinante.
    che considerazione della gente...se tu hai questi processi mentali per l'acquisto di un computer...almeno abbi la gentilezza di non credere che tutti siano limitati quanto lo sei tu
    Basta guardare a dove siano finiti famosissimi
    marchi che vendevano hardware a prezzo piu'
    elevato in cambio di maggiore qualita' (ad
    esempio l'IBM non produce neanche' piu' pc) per
    capire che la strada non e' certo molto
    producente.Dell? HP? serve qualche altro nome?eppure l'assemblato cinese c'è e loro vendono comunque...mah che intervento trollesco
  • Anonimo scrive:
    Re: OGGI SONO FELICE!
    - Scritto da: Anonimo
    ...finalmente in casa/ditta ufficio potrò usare
    windows Xp (con cui mi trovo bene per alcuni
    applicativi irrinunciabili e per giocare) su un
    hardware eccezionalmente silenzioso, ben fatto ed
    esteticamente curato. Pago volentieri quei 500
    euro in più per quel gioiello che è il nuovo imac
    da 20" rispetto a un qualsiasi bandone assemblato
    o di marca! Sono feliceeeeeeee. Grazie Apple!Io l'iMac 20" con 1gb di RAM l'ho pagato 1500 euro...Se avessi comprato un pc anche assemblato con lo stesso hardware penso che avrei speso molto di più!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: OGGI SONO FELICE!

      Io l'iMac 20" con 1gb di RAM l'ho pagato 1500
      euro...
      Se avessi comprato un pc anche assemblato con lo
      stesso hardware penso che avrei speso molto di
      più!!!'zo dici????costa minimo 1800 euro....
  • Anonimo scrive:
    Re: Perche invece...
    - Scritto da: bit01

    Per cui, è meglio che la "demo" venga fatta in

    questo modo: cominci a comprare un Mac, se vuoi

    ci installi Windows (e magari funziona MEGLIO
    che

    su un normale PC, vista la qualità dell'hardware

    Apple), e intanto li provi tutti e due a parità

    di hardware.



    Dopo qualche mese di dual-boot succede l'ovvio:

    entri sempre più spesso in OSX per fare tutto,

    perchè intanto hai conosciuto il mondo Mac e ti

    sei accorto che tutte le balle che ti avevano

    detto sul Mac erano, appunto, balle (non c'è

    software, sei tagliato fuori dal mondo, non si

    trova software copiato, bla, bla, blag ), che
    OSX

    funziona meglio, e in Windows ci entri solo per

    fare la partitina a Far Cry...

    Quindi hai speso dei bei soldi per un Mac.. per
    farci cosa?? Se ne hai davvero bisogno non te ne
    frega poi tanto di Windows e sono d'accordo. Se
    facevi già tutto con Windows prima, chi te l'ha
    fatto fare di prenderti un Mac e pagarti una
    licenza di Windows solo per FarCry?

    ________________________
    http://bit01.wordpress.com






    ==================================
    Modificato dall'autore il 06/04/2006 11.34.35ma in che mondo vivi?c'è gente che cambia ogni 3 mesi la cpu e la scheda video per giocare e tu stai a fare le pulci ad altri che si faranno dare il cd di XP dal cuggino?mah
  • Anonimo scrive:
    5 --
    ...i sali per favore....
  • Anonimo scrive:
    Re: Esperienza odierna in uffico..
    - Scritto da: AnyFile

    - Scritto da: Anonimo


    Ora, questa e' un reazione concreta, Apple
    quindi

    almeno qui vendera qualche computer in piu'. :)

    Si' probabilmente questo e' vero, ma temo che sia
    solo un efetto a breve termine, e che nel lungo
    termine invece possa rivelarsi una operazione che
    rischia seriamente di far diminuire le sue
    vendite.un argomentazione vale molto di + che una supposizione...grazie
  • Anonimo scrive:
    Re: Esperienza odierna in uffico..
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    qui in ufficio quasi tutti usano i mac, ma per

    alcuni programmi usiamo portatili con windows.



    pochi istanti fa ho sentito il mega capo dire

    che, visto la possibilita' del dual-boot, ha

    bloccato i nuovi ordini di portatili con su

    windows. Acquisteranno mac-intel per metterci su

    windows. Si fidano piu' dell'hardware mac.



    Ora, questa e' un reazione concreta, Apple
    quindi

    almeno qui vendera qualche computer in piu'. :)

    Direi che è più una reazione fatta x risparmiare
    (giustamente, avendo già dei mac a disposizione
    perchè acquistare altri pc??)
    Invece non sono daccordo sul fatto che si debbano
    fidare più dell'hardware apple...allo stesso
    prezzo ci si compra qualcosa di ben più grazioso
    e sicuramente non peggiore (come molti purtroppo
    continuano a credere)...se lo prendi di marca no...come tu continui a credere...
    Bye.adios
  • AnyFile scrive:
    Re: Esperienza odierna in uffico..
    - Scritto da: Anonimo
    Ora, questa e' un reazione concreta, Apple quindi
    almeno qui vendera qualche computer in piu'. :)Si' probabilmente questo e' vero, ma temo che sia solo un efetto a breve termine, e che nel lungo termine invece possa rivelarsi una operazione che rischia seriamente di far diminuire le sue vendite.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ragazzi, ma cosa DIAVOLO state dicendo?

    La Apple si fa in casa l'Hardware, usando HD e

    schede video di terze parti, ma ingegnerizzando

    il tutto in modo assolutamente unico. La quelità

    di quello che c'è in ogni pc Apple è davanti
    agli

    occhi di tutti, basta aprirne uno.

    Apple vende hardware. E se riesce a permettere
    il

    dual boot (non emulazione, eh) con win, peril solit

    quanto io abbia orrore della cosa è una mossa

    intelligentissima, SOPRATTUTTO dal punto di
    vista

    impreditoriale. Per un qualcuno che voglia

    passare a Mac il più grosso problema è l'idea di

    dover rinunciare a tutti i sw che è abituato ad

    usare. In questo modo può muoversi verso Apple

    senza timore, sapendo che i suoi dati e le sue

    applicazioni non rimarranno in un dischetto.

    Rosetta è uno strumento provvisorio. Serve ad

    addolcire il passaggio da un'architettura

    all'altra rendendo compatibili le applicazioni

    Apple pre-intel. Tali applicazioni stanno

    migrando progressivamente ad Universal, e quando

    ciò sarà compiuto Rosetta non sarà più usato.

    Esattamente come oggi la gente non usa

    praticamente più Classic, che era il supporto

    alle applicazioni pre-OSX.

    Ripeto: Apple vende hardware. OSX è un OS

    eccellente, e se per invogliare ad usarlo si
    deve

    permettere l'uso di Win non vedo problemi a

    farlo...

    Quando la gente scoprirà che può fare le stesse

    identiche cose con mac, senza virus, senza

    attacchi, etc etc, smetterà di tenere su win sul

    proprio computer, ed userà OSX.



    Ciao


    Mmah....sono scettico....cioè è vero che la cosa
    attirerà verso apple un bel pò di "utonti" che
    ancora non hanno le idee ben chiare su win e mac
    ma non vorrei che tutto questo non facesse del
    male alla stessa apple...il tempo magari ti darà ragione o magari ti smentirà...visto come hanno gestito la apple in questi ultimi anni è piû probabile la secondaio penso che quello che
    caratterizza i mac dai pc sia solo ed
    esclusivamente il so...perchè comprare hardware
    non apple costa sicuramente menorispetto a cosa? all'assemblato ok...ma non alle altre marche...i prezzi sono allineati da tempoma basta con questi desueti luoghi comuni ( e non diciamo
    fesserie che quello apple è superiore xchè è una
    caxxata, basta scegliere i componenti giusti e si
    risparmia comunque...)in un portatile che margine di scelta hai?in un tower...o paghi caro un pc di marca o vai alla sperindio su un assemblato...e non è detto che i problemi non esistano.La gente, a mio avviso,
    sarà portata di più a fare il contrario, ad
    installare cioè macos su pc. Poi c'è gente che
    invece compra apple solo per avere un prodotto di
    nicchia e bello da vedere...ma quello è un altro
    discorso.
    Ciauz.si certo...se non hai release ufficiali di os x su hw generico...sono tutti fessi nel farlo e per poi andare a lamentarsi a cupertino che certo hw non è supportato che gli update non funziano eccetera....ah...ecco tu sei sempre quello che tira fuori la ca##ata della nicchia...ok inquadrato
  • Anonimo scrive:
    Re: Esperienza odierna in uffico..
    - Scritto da: Anonimo
    qui in ufficio quasi tutti usano i mac, ma per
    alcuni programmi usiamo portatili con windows.

    pochi istanti fa ho sentito il mega capo dire
    che, visto la possibilita' del dual-boot, ha
    bloccato i nuovi ordini di portatili con su
    windows. Acquisteranno mac-intel per metterci su
    windows. Si fidano piu' dell'hardware mac.

    Ora, questa e' un reazione concreta, Apple quindi
    almeno qui vendera qualche computer in piu'. :)Direi che è più una reazione fatta x risparmiare (giustamente, avendo già dei mac a disposizione perchè acquistare altri pc??)Invece non sono daccordo sul fatto che si debbano fidare più dell'hardware apple...allo stesso prezzo ci si compra qualcosa di ben più grazioso e sicuramente non peggiore (come molti purtroppo continuano a credere)...Bye.
  • Anonimo scrive:
    Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
    Uno dei punti di forza degli OS Apple e' la stabilita'.Stabilita' permessa da un hw piuttosto limitato e sempre certificato (e testato). Cosa che nel wondo wintel sarebbe praticamente impossibile.Quindi la vedo difficile una cosa del genere.
    • Anonimo scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
      - Scritto da: Anonimo
      Uno dei punti di forza degli OS Apple e' la
      stabilita'.
      Stabilita' permessa da un hw piuttosto limitato e
      sempre certificato (e testato). Cosa che nel
      wondo wintel sarebbe praticamente impossibile.
      Quindi la vedo difficile una cosa del genere.dai non mettiamola giu dura...prendi un masterizzatore dvd della lite on...lo metti nel mac e funziona senza problemi...eppure non è ne certificato da apple ne dalla lite on per girare con os xe altro ancora tiene il discorso...verosimilmente si può anche aggiornare la cpu intel...per cui
      • Anonimo scrive:
        Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili

        dai non mettiamola giu dura...prendi un
        masterizzatore dvd della lite on...lo metti nel
        mac e funziona senza problemi...eppure non è ne
        certificato da apple ne dalla lite on per girare
        con os x

        e altro ancora tiene il discorso...verosimilmente
        si può anche aggiornare la cpu intel...per cuisono le MB il problema ma poi perche' Apple dovrebbe suicidarsi?
        • Anonimo scrive:
          Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
          - Scritto da: Anonimo


          dai non mettiamola giu dura...prendi un

          masterizzatore dvd della lite on...lo metti nel

          mac e funziona senza problemi...eppure non è ne

          certificato da apple ne dalla lite on per girare

          con os x



          e altro ancora tiene il
          discorso...verosimilmente

          si può anche aggiornare la cpu intel...per cui

          sono le MB il problema ma poi perche' Apple
          dovrebbe suicidarsi?si ok ma se il case ha una determinata forma mi pare ovvio che non tutte le mobo ci entrano....il problema della mobo è minimale...ma il resto è aggiornabile...verosimilmente anche il dual core attuale...da quanto lessi su internet c'è chi lo aveva aggiornato.ah bon non capisco pure io perchè dovrebbe suicidarsi...per cui una risposta non te la so dare...dovrebbero darcela chi sostiene questa tesi
          • Anonimo scrive:
            Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
            - Scritto da: Anonimo

            ah bon non capisco pure io perchè dovrebbe
            suicidarsi...per cui una risposta non te la so
            dare...dovrebbero darcela chi sostiene questa
            tesiMa perche' parlate di suicidio? io trovo che sarebbe un ottima mossa permettere di avere osx su pc, magari con una lista di periferiche compatibili. se fossy jobs ci proverei!
          • Anonimo scrive:
            Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            ah bon non capisco pure io perchè dovrebbe

            suicidarsi...per cui una risposta non te la so

            dare...dovrebbero darcela chi sostiene questa

            tesi
            Ma perche' parlate di suicidio? io trovo che
            sarebbe un ottima mossa permettere di avere osx
            su pc, magari con una lista di periferiche
            compatibili.
            se fossy jobs ci proverei!si certo...così oltre a tagliare le vendite sul proprio hw devi assicurare il supporto a tutto il resto...e per garantirlo funzionante solo a determinate config...tanto vale lasciare le cose come stanno
          • Anonimo scrive:
            Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
            - Scritto da: Anonimo
            Ma perche' parlate di suicidio? io trovo che
            sarebbe un ottima mossa permettere di avere osx
            su pc, magari con una lista di periferiche
            compatibili.
            se fossy jobs ci proverei!Guadagno di Apple su Mac: hardware + softwareGuadagno di Apple per MacOsX su PC: NESSUNO!Il software si può craccare, l'hardware NO!Tu puoi copiare Photoshop, Autocad, Office e cosa vuoi. Ma non puoi copiare una Mercedes SLK, ma nemmeno una Punto... E' chiaro 'sto fatto?APPLE VENDE HARDWARE! Il MacOsX che gira, e parecchio bene, solo sul suo HW è il motivo grazie al quale Apple, pur avendo solo il 5% del mercato, continua a vendere le sue macchine, nonostante che di software ce ne sia ben più per Windows ad es.Il S.O. che frulla al verso gli serve per vendere l'HW, stop! E perché possa frullare al meglio non è il caso che giri su molto HW diverso, anzi, meno è meglio è perché lo puoi tagliare preciso su misura per l'HW senza spenderci una fortuna di ottimizzazioni.Questo non significa che non si possa usare OsX con HW diverso. Ad esempio con la Firewire e la USB 2 non c'è alcun bisogno di comprare HW esterno per forza Apple: se l'HW funziona senza bisogno di driver può tranquillamente lavorare anche con OsX.I punti critici sono - credo - la Scheda Madre e la Scheda Grafica. Bau! Pluto
          • AlphaC scrive:
            Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            dai non mettiamola giu dura...prendi un


            masterizzatore dvd della lite on...lo metti
            nel


            mac e funziona senza problemi...eppure non è
            ne


            certificato da apple ne dalla lite on per
            girare


            con os x





            e altro ancora tiene il

            discorso...verosimilmente


            si può anche aggiornare la cpu intel...per cui



            sono le MB il problema ma poi perche' Apple

            dovrebbe suicidarsi?

            si ok ma se il case ha una determinata forma mi
            pare ovvio che non tutte le mobo ci entrano....il
            problema della mobo è minimale...Nessuno in questo therad parlava della "forma" delle mobo...ma il resto è
            aggiornabile...verosimilmente anche il dual core
            attuale...da quanto lessi su internet c'è chi lo
            aveva aggiornato.Dissaldando il processore?
            ah bon non capisco pure io perchè dovrebbe
            suicidarsi...per cui una risposta non te la so
            dare...dovrebbero darcela chi sostiene questa
            tesimah...
      • AlphaC scrive:
        Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Uno dei punti di forza degli OS Apple e' la

        stabilita'.

        Stabilita' permessa da un hw piuttosto limitato
        e

        sempre certificato (e testato). Cosa che nel

        wondo wintel sarebbe praticamente impossibile.

        Quindi la vedo difficile una cosa del genere.

        dai non mettiamola giu dura...prendi un
        masterizzatore dvd della lite on..troppo facile, per esempio per vedere il satellite sul mio pc ho speso 50 euro, se volessi vederlo su mac devo spenderne 300, c'e' una bella differenza, poi in generale di hardware per uno scopo si trova per entrambe le piattaforme, ma non sono certo hd e dvd il problema, sono piuttosto schede pci varie, chipset, modem usb, schede video, in poche parole avrebbe ben piu' problemi di linux ad essere supportato dalle miriadi di particolari HW in commercio.
    • Anonimo scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
      - Scritto da: Anonimo
      Uno dei punti di forza degli OS Apple e' la
      stabilita'.
      Stabilita' permessa da un hw piuttosto limitato e
      sempre certificato (e testato). Cosa che nel
      wondo wintel sarebbe praticamente impossibile.
      Quindi la vedo difficile una cosa del genere.Queste sono leggende macache! Come se non fosse mai esistito il periodo dei cloni mac!Seguendo certe specifiche, qualsiasi costruttore di pc potrebbe creare computer in grado di far girare windows e Mac os X senza problemi. La Apple vuole fare il colpaccio sul mercato vendendo sia il software che l'hardware, il discorso della stabilità non c'entra un bel niente.
      • Anonimo scrive:
        Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili

        - Scritto da: Anonimo
        La Apple vuole fare il colpaccio sul mercato
        vendendo sia il software che l'hardware, il
        discorso della stabilità non c'entra un bel niente.E invece c'entra eccome. Perché Apple per poterti vendere il suo HW+SW deve offrirti certe cose in più di Win, tra queste c'è la stabilità. Se OsX crashasse come Win lo compreresti? Quanto al colpaccio: beh, se fosti un azionista Apple, non ti dispiacerebbe tanto... La Apple è una società di profitto, non una ONLUS. Ciao Pluto
        • Anonimo scrive:
          Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili

          E invece c'entra eccome. Perché Apple per poterti
          vendere il suo HW+SW deve offrirti certe cose in
          più di Win, tra queste c'è la stabilità. Se OsX
          crashasse come Win lo compreresti? Quanto al
          colpaccio: beh, se fosti un azionista Apple, non
          ti dispiacerebbe tanto... La Apple è una società
          di profitto, non una ONLUS. Ciao PlutoDagli interventi che leggo qui devo concludere che di azionisti ce ne sono tanti.E a proposito ... aggiornalo ogni tanto il windows. Non sarà un capolavoro, ma almeno sul fronte dei crash se ne vedono veramente pochi su XP (nell'ordine di uno o due all'anno). E visto che ci siamo precedo la tua risposta: sì, sì, io sono un programmatore da 10 anni, sulla mia scrivania c'è un wincess xp che crasha ogni due secondi, pieno di virus e di serpenti, quindi tu dici balle e io dico il vero.Mac bello, windows schifo.E ora tutti di nuovo pronti per un altro giro di autoscontri nel girello!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma cosa cavolo dite?
    - Scritto da: Anonimo
    Ragazzi, ma cosa DIAVOLO state dicendo?
    La Apple si fa in casa l'Hardware, usando HD e
    schede video di terze parti, ma ingegnerizzando
    il tutto in modo assolutamente unico. La quelità
    di quello che c'è in ogni pc Apple è davanti agli
    occhi di tutti, basta aprirne uno.
    Apple vende hardware. E se riesce a permettere il
    dual boot (non emulazione, eh) con win, per
    quanto io abbia orrore della cosa è una mossa
    intelligentissima, SOPRATTUTTO dal punto di vista
    impreditoriale. Per un qualcuno che voglia
    passare a Mac il più grosso problema è l'idea di
    dover rinunciare a tutti i sw che è abituato ad
    usare. In questo modo può muoversi verso Apple
    senza timore, sapendo che i suoi dati e le sue
    applicazioni non rimarranno in un dischetto.
    Rosetta è uno strumento provvisorio. Serve ad
    addolcire il passaggio da un'architettura
    all'altra rendendo compatibili le applicazioni
    Apple pre-intel. Tali applicazioni stanno
    migrando progressivamente ad Universal, e quando
    ciò sarà compiuto Rosetta non sarà più usato.
    Esattamente come oggi la gente non usa
    praticamente più Classic, che era il supporto
    alle applicazioni pre-OSX.
    Ripeto: Apple vende hardware. OSX è un OS
    eccellente, e se per invogliare ad usarlo si deve
    permettere l'uso di Win non vedo problemi a
    farlo...
    Quando la gente scoprirà che può fare le stesse
    identiche cose con mac, senza virus, senza
    attacchi, etc etc, smetterà di tenere su win sul
    proprio computer, ed userà OSX.

    CiaoMmah....sono scettico....cioè è vero che la cosa attirerà verso apple un bel pò di "utonti" che ancora non hanno le idee ben chiare su win e mac ma non vorrei che tutto questo non facesse del male alla stessa apple...io penso che quello che caratterizza i mac dai pc sia solo ed esclusivamente il so...perchè comprare hardware non apple costa sicuramente meno ( e non diciamo fesserie che quello apple è superiore xchè è una caxxata, basta scegliere i componenti giusti e si risparmia comunque...).La gente, a mio avviso, sarà portata di più a fare il contrario, ad installare cioè macos su pc. Poi c'è gente che invece compra apple solo per avere un prodotto di nicchia e bello da vedere...ma quello è un altro discorso.Ciauz.
  • Anonimo scrive:
    Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
    - Scritto da: xWolverinex
    Ok.. questo per me sarebbe molto piu'
    interessante.
    Quando ?Ovviamente mai. Apple vende PC, non S.O.Non ha alcun interesse a vendere il MacOsX.Ne aveva invece a permettere l'installazione di Win.Ed infatti... Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Se Apple fa cosi'...
    PARLATE DI COSE CHE NON SAPETE-sanno cose che noi non sappiamo-fanno studi di settore e ricerche di mercato di cui non abbiamo notizie-hanno accordi multimiliardari con entità societarie o politiche che non immaginiamosparate opinioni solo per sentirvi espertiMA COME CAXXO PRETENDETE DI CAPIRE IL PERCHE' HANNO FANNO UNA SCELTA DEL GENERE??????ammettete che sapremo solo tra 10 anni il perchè.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se Apple fa cosi'...
      - Scritto da: Anonimo
      PARLATE DI COSE CHE NON SAPETE

      -sanno cose che noi non sappiamo

      -fanno studi di settore e ricerche di mercato di
      cui non abbiamo notizie

      -hanno accordi multimiliardari con entità
      societarie o politiche che non immaginiamo

      sparate opinioni solo per sentirvi esperti
      MA COME CAXXO PRETENDETE DI CAPIRE IL PERCHE'
      HANNO FANNO UNA SCELTA DEL GENERE??????
      ammettete che sapremo solo tra 10 anni il perchè.se tu non hai le risorse intellettuali per immaginarlo da te già oggi....nonso che dirti
      • Anonimo scrive:
        Re: Se Apple fa cosi'...

        se tu non hai le risorse intellettuali per
        immaginarlo da te già oggi....nonso che dirticacchio, allora buttati nel business dell'informatica!ma va a lavorare..
  • superciuck scrive:
    Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
    - Scritto da: xWolverinex
    Ok.. questo per me sarebbe molto piu'
    interessante.
    Quando ?piu' interessante e anche sensato: infatti se io volessi usare windows XP non mi compro certo un PC apple al limite, se avessi una macchina apple mi sentirei di ringraziare Steve Jobs per quest'idea visto che cosi' potrei far girare dei videogiochi decenti senza dovermi comprare una console (anche se prima aspetterei a vedere che prestazioni ha XP su un apple...)
    • Anonimo scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
      Osx su pc, mai, almeno in maniera regolare. Apple vende hardware (principalmente) e non software (anche quello, si vedano i vari final cut, aperture ecc...). Cmq le azioni apple con questa notizia sono salite ad un + 7,1%. Stiamo a vedere.Ex utente PC ora utente Apple da 8 anni
    • Anonimo scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
      - Scritto da: superciuck
      videogiochi decenti senza dovermi comprare una
      console (anche se prima aspetterei a vedere che
      prestazioni ha XP su un apple...)Non c'e' a aspettare, già fatto. In questo momento è il portatile dual core più veloce per Photoshop. Poi ovviamente queste cose cambiano molto velocemente...http://www.appleinsider.com/article.php?id=1617
    • Anonimo scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
      - Scritto da: superciuck(anche se prima aspetterei a vedere cheprestazioni ha XP su un apple...)per quanto figo sia un apple ha un processore che gira + lento.ho un power mac g5 2ghz con 2,5 gb di ram...va da paura, i render me li fa in un batter di ciglia.pero' ho notato che in certe operazioni il pc gira + veloce...ad esempio certe animazioni flash a parecchie fps ecc ecc...e poi...esistono i driver di xp per le architetture ppc?(oppure ho capito male io e girerà solo su mactel?)
      • Anonimo scrive:
        Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
        (oppure ho capito male io e
        girerà solo su mactel?)si girera' solo su mactel
      • Anonimo scrive:
        Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: superciuck
        (anche se prima aspetterei a vedere che
        prestazioni ha XP su un apple...)

        per quanto figo sia un apple ha un processore che
        gira + lento.
        ho un power mac g5 2ghz con 2,5 gb di ram...va da
        paura, i render me li fa in un batter di ciglia.
        pero' ho notato che in certe operazioni il pc
        gira + veloce...ad esempio certe animazioni flash
        a parecchie fps ecc ecc...
        e poi...esistono i driver di xp per le
        architetture ppc?(oppure ho capito male io e
        girerà solo su mactel?)mactel...
    • Anonimo scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
      - Scritto da: superciuck

      anche se prima aspetterei a vedere che
      prestazioni ha XP su un apple...Le stesse identiche che ha su un pc su un pc con stesso processore, stessa ram e stessa scheda video.Non è un'emulazione. Win XP parte proprio dal boot...E non mi dire che win xp va lento su un pc su cui è installato anche linux...
  • Anonimo scrive:
    Re: secondo me

    perche effettivamente gli utenti medi potrebbero
    veramente preferire a priori winzozz senza
    neanche provare macosx
    ad Apple va bene lo stesso, produce HW
  • Anonimo scrive:
    Re: "Hardware Superiore"?
    - Scritto da: Anonimo
    ......almeno questa poteva risparmiarsela.....ho preso un MacBook nuovo nuovo con CoreDuo uno spettacolo con tastiera retroilluminata fotosensibile, trackpad con gesture, sistema antiurto salvaHD e telcomando con frontrow.Un mio dipendente si è preso un Sony Vaio con centrino M lo ha pagato 300? in meno ma non c'è paragone...
    • Anonimo scrive:
      Re: "Hardware Superiore"?
      scusate tutti l'intromissione...ma...sapete leggere? o sapete capire quello che leggete?"molti clienti hanno espresso il proprio interesse a far girare Windows sull'hardware superiore di Apple", penso, ne sono quasi certo, che l'espressione hardware superiore si riferisse all'hardware migliore disponibile al momento in casa apple, non superiore rispetto a tutti i concorrenti mondiali.Ciao :)
      • Anonimo scrive:
        Re: "Hardware Superiore"?
        - Scritto da: Anonimo
        scusate tutti l'intromissione...ma...sapete
        leggere? o sapete capire quello che leggete?

        "molti clienti hanno espresso il proprio
        interesse a far girare Windows sull'hardware
        superiore di Apple", penso, ne sono quasi certo,
        che l'espressione hardware superiore si riferisse
        all'hardware migliore disponibile al momento in
        casa apple, non superiore rispetto a tutti i
        concorrenti mondiali.

        Ciao :)secondo me se paragoniamo il Vaio al mio MacBook (tutte macchine in commercio che sono attualmente disponibili) l'hardware superiore lo vedi eccome.Il Sony ha un monitor pietoso in confronto al Mac per non parlare di quanto detto prima. Poi è logico che non si può prendere tutto in termini assoluto e che il linguaggio del marketing è quello che è...
  • Anonimo scrive:
    Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
    Mai. Almeno per vie "regolari". OSX è proprietà della Apple e può girare solo su macchine Apple.
    • AlphaC scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
      - Scritto da: Anonimo
      Mai. Almeno per vie "regolari". OSX è proprietà
      della Apple e può girare solo su macchine Apple.Ovviamente si sta parlando di una scelta del genere da parte di apple stessa....
  • Anonimo scrive:
    Re: bene, adesso abbassate i prezzi
    Credo che il prezzo di un MacBookPro sia paragonabile direttamente al costo di una macchina di pari caratteristiche e qualità nel mondo pc classico.Forse il prezzo crescerà se in abbinato ci sarà la licenza di windowsCiao
    • Anonimo scrive:
      Re: bene, adesso abbassate i prezzi
      - Scritto da: Anonimo
      Credo che il prezzo di un MacBookPro sia
      paragonabile direttamente al costo di una
      macchina di pari caratteristiche e qualità nel
      mondo pc classico.
      Forse il prezzo crescerà se in abbinato ci sarà
      la licenza di windows
      Ciaoil colmo sarebbe qualora dovessero vendere anche win in bundle o preinstallato....che la sua licenza costasse meno
    • Anonimo scrive:
      Re: bene, adesso abbassate i prezzi
      - Scritto da: Anonimo
      Credo che il prezzo di un MacBookPro sia
      paragonabile direttamente al costo di una
      macchina di pari caratteristiche e qualità nel
      mondo pc classico.
      Forse il prezzo crescerà se in abbinato ci sarà
      la licenza di windows
      CiaoDal sito Apple: ( http://www.apple.com/macosx/bootcamp/ )Remember, Apple Computer does not sell or support Microsoft Windows.Per chi non conosce l'inglese: "Ricorda, Apple Computer non vende né supporta Microsoft Windows".
  • FDG scrive:
    Re: Se Apple fa cosi'...
    - Scritto da: Anonimo
    Significa che NON RITIENE OSX un motivo
    sufficiente per riuscire a vendere i nuovi
    MACINTEL.E infatti me lo sono comprato per questo.Ma sei sicuro di stare bene?
  • Anonimo scrive:
    Re: SAREBBE UNA NOVITÀ?
    - Scritto da: Anonimo
    Ma non fate gli IPOCRITI, please.
    Sono ANNI che i MACACHI sono nel portafoglio del
    DRAGA e fino ad ora han solo recitato un gioco
    delle parti.
    Il DRAGA fa il gatto morto con Seve Jobs, e
    comunque tutti e 2 sono della stessa schifosa
    razza del magna-magna specie sul groppone dei
    TONTOLONI UTONOTTI.LINK?
  • Anonimo scrive:
    Re: Altro che MAC OS X su Intel...
    quando ti chiedano un programma da fare in due giorni..(che ti assicuro poi useranno per anni), devi trovare lo strumento nel quale è più veloce soddisfare il cliente. E vb 6,per adesso è superiore anche a .net (non ho provato il 2005).............
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Altro che MAC OS X su Intel...
      - Scritto da: Anonimo
      quando ti chiedano un programma da fare in due
      giorni..(che ti assicuro poi useranno per anni),
      devi trovare lo strumento nel quale è più veloce
      soddisfare il cliente. E vb 6,per adesso è
      superiore anche a .net (non ho provato il
      2005).............Sì ok, però se un programma lo fai in due giorni cosa ti viene fuori? Specialmente in un "linguaggio" in cui regna l'anarchia e il caos più assoluto come il VB6? Che poi il cliente non sia in grado di capire se hai scritto buon codice o hai pestato sulla tastiera fino a quando non ha iniziato a funzionare quello è un altro paio di maniche...Però considera che il mercato sta cambiando, secondo il mio modestissimo parere la pacchia vb6 sta per finire, la stessa MS con .Net sta cambiando un po' le carte in tavola, in meglio per una volta. Ciò farà sì che sul mercato resteranno solo i buoni programmatori, quelli che non hanno difficoltà a passare da un linguaggio all'altro, gli altri si limiteranno a protestare.E qui ce n'è una patetica dimostrazione: http://classicvb.org/TAD
  • Alessandrox scrive:
    Re: Finalmente!


    C'e' anche questo

    http://darwine.opendarwin.org/



    Se funge come su Linux direi che si puo' far

    funzionare Autocad e altro senza partiolari

    problemi.
    purtroppo non mi rusulta che wine faccia girare
    autocad senza problemi... Magari!http://www.google.com/search?q=wine+autocad&start=0&ie=utf-8&oe=utf-8&client=firefox-a&rls=org.mozilla:en-US:officialQualcuno dice di avere dei problemi, altri no...io non ho mai provato ma probabilmente lo faro'.
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente!
      In generale ho provato e testato wine con vari software per alcuni mesi e devo dire che alla fine se promette 100 in realtà funziona 20 (per essere ottimisti). Spero tuttavia che possa migliorare.
      • Alessandrox scrive:
        Re: Finalmente!
        - Scritto da: Anonimo
        In generale ho provato e testato wine con vari
        software per alcuni mesi e devo dire che alla
        fine se promette 100 in realtà funziona 20 (per
        essere ottimisti). Spero tuttavia che possa
        migliorare.Sto provando la versione commerciale x Linux, quella di codeweaver con Office 2000, IE6, Photoshop e altri e funziona tutto perfettamente....==================================Modificato dall'autore il 06/04/2006 15.46.53
  • Anonimo scrive:
    Re: il satellite
    - Scritto da: Anonimo
    e i macachi, come al solito, sono smentiti dalla
    apple stessa.e dove di grazia?altra giornata altra stupidata eh....
  • Anonimo scrive:
    Esperienza odierna in uffico..
    qui in ufficio quasi tutti usano i mac, ma per alcuni programmi usiamo portatili con windows.pochi istanti fa ho sentito il mega capo dire che, visto la possibilita' del dual-boot, ha bloccato i nuovi ordini di portatili con su windows. Acquisteranno mac-intel per metterci su windows. Si fidano piu' dell'hardware mac. Ora, questa e' un reazione concreta, Apple quindi almeno qui vendera qualche computer in piu'. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Se Apple fa cosi'...
    - Scritto da: Anonimo
    Significa che NON RITIENE OSX un motivo
    sufficiente per riuscire a vendere i nuovi
    MACINTEL.
    eh certo...infatti non sta dietro alla domanda....
    E questo e' molto grave,è grave scrivere fesserie senza sapere come stanno le cose
    poiche' la gente MEDIA
    che deve produrre qualcosa con l'informatica,
    sostanzialmente utilizza un solo S.O,
    perche' non ha voglia di configurarne/impararne
    piu' di uno.
    soprattutto se quello che usano non lo hanno scelto ma gli è stato imposto...sai cosa cambia per molti tra win e x se usando il computer in ufficio per la burotica....nulla...cliccano il bottone per accendere il computer..una volta fatto il boot cliccano l'icona di word e ci lavorano...unica difficoltà....o reperire l'icona da start/programmi o piazzare lo shortcut sul desktop/dock
    Io non credo ai linari che pero' tengono una
    partizione windows, e agli OSXiani che pero'
    tengono una partizione windows, alla fine
    rimarra' soltanto windows...
    alla fine rimarrà che chi conoscerà un altro os che win lo apprezzerà e lo userà..che poi sia linux os x o altro poco importa
    E quindi APPLE ammette implicitamente che
    alla gente MEDIA interessa usare WIN.
    ma guarda che non ha mai negato che win abbia una sua utilità su un pc....è solo che ritiene che un mac che possa caricare sia osx sia linux sia win possa interessare più persona = piu fatturato = piu R&D = migliori prodotti
    In pratica, APPLE ha spostato il suo target
    dagli APPLEISTI a TUTTI,
    e finira' per perdere tutto.si certo...30 anni che si sentono queste cose....se non ha perso la sua base d'utenza quando mancavano cpu performanti...vuoi che la perda ora?ragiona un attimo almeno
  • Anonimo scrive:
    Re: il lavoro..
    - Scritto da: Anonimo
    Ottimo direi! A breve devo prendere un MAC per
    poter lavorare su Final Cut, ma per Photoshop ho
    solo la licenza per PC, grazie a questa novità
    non dovrò tenere inutilmente due computer!non credo che Adobe faccia storie per un passaggio di licenza Win-
    Mac... è anche vero però che ora come ora, sotto MacOS, dovresti usarlo con Rosetta (quindi più lento), almeno fino alla prossima release di Photoshop
    • Anonimo scrive:
      Re: il lavoro..
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Ottimo direi! A breve devo prendere un MAC per

      poter lavorare su Final Cut, ma per Photoshop ho

      solo la licenza per PC, grazie a questa novità

      non dovrò tenere inutilmente due computer!

      non credo che Adobe faccia storie per un
      passaggio di licenza Win-
      Mac... è anche vero
      però che ora come ora, sotto MacOS, dovresti
      usarlo con Rosetta (quindi più lento), almeno
      fino alla prossima release di Photoshopsi ok...ma il mercato professionale non ha ancora macchine con intel...per cui il problema è limitato
  • Anonimo scrive:
    Re: bene, adesso abbassate i prezzi
    - Scritto da: Anonimo
    come da titolo.un motivo?visto che al max dovrebbe essere il contrario?e come mai allora il prezzo di XP non scende di tanto?
  • Anonimo scrive:
    Re: ..e Windows 2000 noo ????
    - Scritto da: Anonimo
    Io vorrei metterci su Win2000, non XP...

    non e' possibile?

    Perche' hanno limitato la cosa al solo XP ??
    perchè è l'ultima versione...XP SP2
  • Anonimo scrive:
    Re: Il suicidio di apple
    potrebbe anche darsi che se la partizione di macosx non è cancellabile anche l'utonto winzzoz avrà curiosita di fare partire macosx e innamorasi della sua semplicità ed efficienza.all'inizio magari è rassicurato dal fatto che non deve switchare per forza e puo installarsi wincacc con norton antvirus, spybot search & destroy e internet explorergia immagino 30 secondi per fare partire macosx e 140 per fare partire winmerdma poi se fara partire macosx vedrà che non ha bisogno di antivrus, che la stampante funziona, che puo navifare in sicurezza, e allora magari superata la difficolta della troppa facilità a cui non è abituato userà solo macosx
  • Anonimo scrive:
    Re: Se Apple fa cosi'...
    oppure significa che sa che molti non vogliono abbandonare windows, ma restano comunque affascinati dall'HW MAC (più per il design che altro) e quindi per pensare a questa fascia di utenti (Aplle guadagna più con L'hardware che col software) si è creato BOOT CAMP.Poi c'è stata una botta in borsa mica da ridere... dopo la caduta degli ultimi tre mesi
    • Anonimo scrive:
      Re: Se Apple fa cosi'...
      correggiamo gli orrori...ehm errori- Scritto da: Anonimo
      oppure significa che sa che molti non vogliono
      abbandonare windows, ma restano comunque
      affascinati dall'HW MAC (più per il design che
      altro)quello del solo design è un luogo comune rmai stantio e quindi per pensare a questa fascia di
      utenti (Aplle guadagna più con L'hardware che col
      software) si è creato BOOT CAMP.
      da qualche tempo la composizione del fatturato di apple vede la parte data dall hw di computer minoritaria rispetto al resto
      Poi c'è stata una botta in borsa mica da
      ridere... dopo la caduta degli ultimi tre mesibah se quel piccolo rialzo è una botta....i rialzoni degli scorsi mesi/anni cosa sono stati?
  • Anonimo scrive:
    Re: file system mac
    Probabilmente no mentre il contrario e' sicuro
    • Anonimo scrive:
      Re: file system mac
      - Scritto da: Anonimo
      Probabilmente no mentre il contrario e' sicuroSi è così.Da MacOSX puoi leggere il "disco" windows: solo leggere se opti per il file system NTFS, leggere e scrivere se usi FAT32.Da Windows non puoi fare nulla.Il modo migliore è o creare una partizione di scambio FAT32 o un disco esterno (sempre FAT32).Cmq Windows sull'iMac "gira" a razzo....!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: file system mac
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Probabilmente no mentre il contrario e' sicuro
        Si è così.
        Da MacOSX puoi leggere il "disco" windows: solo
        leggere se opti per il file system NTFS, leggere
        e scrivere se usi FAT32.quasi come tra win e linux e viceversa...partizione comune su fat32
        Da Windows non puoi fare nulla.
        Il modo migliore è o creare una partizione di
        scambio FAT32 o un disco esterno (sempre FAT32).

        Cmq Windows sull'iMac "gira" a razzo....!!!!
  • Anonimo scrive:
    secondo me
    secondo me questa è un'arma a doppio taglioperche effettivamente gli utenti medi potrebbero veramente preferire a priori winzozz senza neanche provare macosxperò: forse apple ha una carta nella manica...ovvero, visto che a quanto sembra, fino ad adesso non ha dichiarato di voler partecipare al tcpa in modo estremo come gli altri, cioè con database remoto degli utenti, ma solo per controllare la genuinità dell'hadware, questo potrebbe dare piu libertà e anche gli utenti medi che non sanno rinunciare al winzozz potrebbero installare una versione craccata/pirata/copiata visto che il mac lo potrebbe permettereallora apple dominierebbe per le venditre dell'hardwaresperiamo sia cosi
  • rogledi scrive:
    Re: bene, adesso abbassate i prezzi
    concordo pienamente
    • Anonimo scrive:
      Re: bene, adesso abbassate i prezzi
      - Scritto da: rogledi
      concordo pienamentee per quale ragione?Con quest'operazione hanno incrementato le vendite senza abbassare i prezzi, propongono una macchina che fa piu' delle altre ( 2 OS sulla stessa macchina) chi ne ha bisogno la paghi
      • Anonimo scrive:
        Re: bene, adesso abbassate i prezzi
        Dovrebbero abbassare i già alti prezzi PERLOMENO adattandoli a quelli americani.. Negli US il macbook pro che mi interessa costa 2500$In Italia 2700?! Che sarebbero (udite udite) 3,325.48 DOLLARI!Ciò mi fa letteralmente imbestialire, è del tutto ingiustificato! Sono più di 800 dollari di differenza! Ma scherziamo???Meno speculazione = più clienti
        • Anonimo scrive:
          Re: bene, adesso abbassate i prezzi
          - Scritto da: Anonimo
          Dovrebbero abbassare i già alti prezzi PERLOMENO
          adattandoli a quelli americani..
          allora dovrebbero farlo tutti i produttori di pc di marca...
          Negli US il macbook pro che mi interessa costa
          2500$
          In Italia 2700?! Che sarebbero (udite udite)
          3,325.48 DOLLARI!
          e chiediti come mai....se non hai ancora capito come si comparano i prezzi usa a quelli europei e italiani in particolare...non è colpa mia.
          Ciò mi fa letteralmente imbestialire, è del tutto
          ingiustificato! Sono più di 800 dollari di
          differenza! Ma scherziamo???
          ma se tu non capisci le cose...non scherzare tu...
          Meno speculazione = più clientima scrivi meno cose di botto e ragiona un attimo
        • Anonimo scrive:
          Re: oh, no! Eccone un altro...
          - Scritto da: Anonimo
          Dovrebbero abbassare i già alti prezzi PERLOMENO
          adattandoli a quelli americani..

          Negli US il macbook pro che mi interessa costa
          2500$
          In Italia 2700?! Che sarebbero (udite udite)
          3,325.48 DOLLARI!

          Ciò mi fa letteralmente imbestialire, è del tutto
          ingiustificato! Sono più di 800 dollari di
          differenza! Ma scherziamo???

          Meno speculazione = più clientiFigliolo, i prezzi USA sono sempre SENZA IVA. Il Macbook in Italia costa circa 200 dollari in più del modello americano, differenza accettabile visto che tiene conto dei costi per la traduzione in italiano di tutto il software (sistema operativo, iLife eccetera), oltreché della tastiera italiana (la tastiera del MacBook è metallizzata e retroilluminata, unica al mondo, e ovviamente costa di più produrne poche migliaia in versione italiana che centinaia di migliaia in versione internazionale).Per fare un confronto, il Dell Precision X90 costa circa 2800 dollari in USA e 3000 in Italia (quando configurati uguali), e per 200 dollari in più ti danno solo la tastiera (di plastica) e Windows in italiano.
  • Anonimo scrive:
    fatemi un macbook 12"
    e me lo compro domani
  • Anonimo scrive:
    Ma cosa cavolo dite?
    Ragazzi, ma cosa DIAVOLO state dicendo?La Apple si fa in casa l'Hardware, usando HD e schede video di terze parti, ma ingegnerizzando il tutto in modo assolutamente unico. La quelità di quello che c'è in ogni pc Apple è davanti agli occhi di tutti, basta aprirne uno.Apple vende hardware. E se riesce a permettere il dual boot (non emulazione, eh) con win, per quanto io abbia orrore della cosa è una mossa intelligentissima, SOPRATTUTTO dal punto di vista impreditoriale. Per un qualcuno che voglia passare a Mac il più grosso problema è l'idea di dover rinunciare a tutti i sw che è abituato ad usare. In questo modo può muoversi verso Apple senza timore, sapendo che i suoi dati e le sue applicazioni non rimarranno in un dischetto.Rosetta è uno strumento provvisorio. Serve ad addolcire il passaggio da un'architettura all'altra rendendo compatibili le applicazioni Apple pre-intel. Tali applicazioni stanno migrando progressivamente ad Universal, e quando ciò sarà compiuto Rosetta non sarà più usato. Esattamente come oggi la gente non usa praticamente più Classic, che era il supporto alle applicazioni pre-OSX.Ripeto: Apple vende hardware. OSX è un OS eccellente, e se per invogliare ad usarlo si deve permettere l'uso di Win non vedo problemi a farlo...Quando la gente scoprirà che può fare le stesse identiche cose con mac, senza virus, senza attacchi, etc etc, smetterà di tenere su win sul proprio computer, ed userà OSX.Ciao
    • AnyFile scrive:
      Re: Ma cosa cavolo dite?
      Ma a quanti (utenti medi e bassi, lasciamo da parte chi si rivolge a workstation che e' un altro discorso) serve spendere di piu' per avere un hardware migliore? L'hardware orami si aggiorna molto spesso. Spendere piu' soldi per avere un hardware che nel giro di un paio di anni e' da buttare e' una mossa difficilmente comprensibile sul piano economico.La maggior parte dei pc viene acquistata basandosi sul prezzo (la sua maggior funzione sara' quella di soprammobile). In effetti un motivo valido per cui spesso un utente/utonto e' disposto a spedere di piu' per un mac e' perche' ha un design piu' affascinante.Basta guardare a dove siano finiti famosissimi marchi che vendevano hardware a prezzo piu' elevato in cambio di maggiore qualita' (ad esempio l'IBM non produce neanche' piu' pc) per capire che la strada non e' certo molto producente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa cavolo dite?
        - Scritto da: AnyFile
        Ma a quanti (utenti medi e bassi, lasciamo da
        parte chi si rivolge a workstation che e' un
        altro discorso) serve spendere di piu' per avere
        un hardware migliore? L'hardware orami si
        aggiorna molto spesso. Spendere piu' soldi per
        avere un hardware che nel giro di un paio di anni
        e' da buttare e' una mossa difficilmente
        comprensibile sul piano economico.
        Beh, in questo Apple ha dei grossi punti a suo favore. E' risaputo che l'usato Appple mantiene benissimo il suo valore nell'usato.
        La maggior parte dei pc viene acquistata
        basandosi sul prezzo (la sua maggior funzione
        sara' quella di soprammobile). In effetti un
        motivo valido per cui spesso un utente/utonto e'
        disposto a spedere di piu' per un mac e' perche'
        ha un design piu' affascinante.Fino a qualche tempo fa potevo darti ragione. Ora non più. Un computer, fino a poco tempo fa, era comprato dalla stragrande maggioranza della gente sapendo che, usando in ufficio win, lo sapeva già usare. Poi venivano i giochi. Poi forse il lavoro a casa. Ed un mac non lo considerava neppure, sia per pregiudizio che per il fatto che non lo conosceva.Ora la stragrande maggioranza della gente sa che esistono dei computers che non fanno schifo a vedersi in casa, che vanno bene, e che possono essere usati come hub multimediale domestico. Solo che la remora essenziale era che"il figlio non poteva giocarci" o che "non poteva farci girare Autocad".Ora non è più così. Un utente potrà avere il meglio dei due mondi: l'universalità di Win e la qualità di Mac-OSX. Non ci sono più limiti, non si è più costretti a comprare 2 computers.

        Basta guardare a dove siano finiti famosissimi
        marchi che vendevano hardware a prezzo piu'
        elevato in cambio di maggiore qualita' (ad
        esempio l'IBM non produce neanche' piu' pc) per
        capire che la strada non e' certo molto
        producente.I nuovi utenti Mac, coloro che hanno fatto lo "switch", sono tantissimi. E l'hanno fatto per vari motivi: il primo è l'estetica. Chi non lo conosceva si è fatto attrarre dall'estetica. La mossa è risultata vincente fin dall'inizio, con il primo iMac bondi blue. Questo IBM, Compaq, etc. non sono stati in grado prima di pensarlo, poi di farlo. Sono riusciti solo più a scopiazzare male.L'unica remora che trattiene l'utente medio dal provare un mac è l'idea che possa rimanere un soprammobile, proprio per i timori sw che ho scritto sopra.Ora questo problema non c'è più.La mossa, IMHO, è vincente, e lo pensano anche cli analisti, visto il balzo in alto che ha fatto il titolo.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
    quando alla apple capiranno che il bussines sta nel software e no nell'hardware.............
    • diegoitaliait scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
      Ma mi riservo alcuni dubbi che possa succedere.certo questa notizia e un fulmine a ciel sereno e dimostra che tutto è possibile, ma c'era anche da spettarselo, se non lo avessero fatto loro lo avrebbero fatto gli hacker.invece per quanto riguarda osX per pc, mi sembra difficile, in quanto questa e totalmente dominata d Windoz, e poi dovete sapere che Apple guadagna più sull'hardware che sul software, non accaso anche gli ipod fruttano di più che iTunes, insomma se OsX passasse ai pc ci perderebbero troppo.Peccato perchè ritengo che osX sia di gran lunga superiore a windoz.Ps: aspettiamo che gli hacker facciano cio che deve essere fatto.==================================Modificato dall'autore il 06/04/2006 9.14.16
      • Anonimo scrive:
        Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
        - Scritto da: diegoitaliait
        [cut]
        e poi dovete sapere che Apple guadagna
        più sull'hardware che sul software, non accaso
        anche gli ipod fruttano di più che iTunes,
        insomma se OsX passasse ai pc ci perderebbero
        troppo.
        Questo può essere anche vero ma non mi pare che la Microsoft abbia le pezze al qlo quindi penso che ci sia margine di lavoro ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
        - Scritto da: diegoitaliait
        Ps: aspettiamo che gli hacker facciano cio che
        deve essere fatto.sono Anonimo, diciamo per riconoscermi che sono "Pluto":Tipo scrivere tutti i drivers per tutto l o sterminato hardware PC, in specie le schede video, non supportate da OsX?Aspetta e spera... Come immagini possa funzionare OsX senza drivers ottimizzati?Io ieri ho ordinato il MacBook Pro. Switcho. Se posso magari ci installo anche Win, questo può essermi utile.Però faccio anche notare (pirati a parte): la licenza OEM sui PC nuovi ha un costo limitato, ma una licenza Win da mettere sul Mac, dovendo essere una licenza completa, costa se non sbaglio sui 200 euro per la Home, e 350 per la Professional? Non so se tutti ce li spendono. Ciao "Pluto"
        • Anonimo scrive:
          Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: diegoitaliait

          Ps: aspettiamo che gli hacker facciano cio che

          deve essere fatto.
          sono Anonimo, diciamo per riconoscermi che sono
          "Pluto":
          Tipo scrivere tutti i drivers per tutto l o
          sterminato hardware PC, in specie le schede
          video, non supportate da OsX?
          Aspetta e spera... Come immagini possa funzionare
          OsX senza drivers ottimizzati?
          Io ieri ho ordinato il MacBook Pro. Switcho. Se
          posso magari ci installo anche Win, questo può
          essermi utile.
          Però faccio anche notare (pirati a parte): la
          licenza OEM sui PC nuovi ha un costo limitato, ma
          una licenza Win da mettere sul Mac, dovendo
          essere una licenza completa, costa se non sbaglio
          sui 200 euro per la Home, e 350 per la
          Professional? Non so se tutti ce li spendono.
          Ciao "Pluto"caro pluto...il cuggino o il P2P ha fornito copie di cd di XP aggratise per anni...vuoi che diventi un problema ora?
          • AlphaC scrive:
            Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: diegoitaliait


            Ps: aspettiamo che gli hacker facciano cio che


            deve essere fatto.

            sono Anonimo, diciamo per riconoscermi che sono

            "Pluto":

            Tipo scrivere tutti i drivers per tutto l o

            sterminato hardware PC, in specie le schede

            video, non supportate da OsX?

            Aspetta e spera... Come immagini possa
            funzionare

            OsX senza drivers ottimizzati?

            Io ieri ho ordinato il MacBook Pro. Switcho. Se

            posso magari ci installo anche Win, questo può

            essermi utile.

            Però faccio anche notare (pirati a parte): la

            licenza OEM sui PC nuovi ha un costo limitato,
            ma

            una licenza Win da mettere sul Mac, dovendo

            essere una licenza completa, costa se non
            sbaglio

            sui 200 euro per la Home, e 350 per la

            Professional? Non so se tutti ce li spendono.

            Ciao "Pluto"


            caro pluto...il cuggino o il P2P ha fornito copie
            di cd di XP aggratise per anni...vuoi che diventi
            un problema ora?:-D
          • Anonimo scrive:
            Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili

            - Scritto da: Anonimo
            caro pluto...il cuggino o il P2P ha fornito copie
            di cd di XP aggratise per anni...vuoi che diventi
            un problema ora?E chissà? Vatti a vedere una notizia su Punto Informatico di ieri, retata anti P2P.Non è un problema tuo. A meno che non sei tra quel migliaio... allora sono cacchi amari. Pluto
      • Anonimo scrive:
        Re: OsX su Pc c'è già...

        invece per quanto riguarda osX per pc, mi sembra
        difficile, in quanto questa e totalmente dominata
        d Windoz,

        Peccato perchè ritengo che osX sia di gran lunga
        superiore a windoz.

        Ps: aspettiamo che gli hacker facciano cio che
        deve essere fatto.Beh, l'hanno già fatto... Ho visto Os X girare su portatili Dell senza alcun problema, driver compresi... il trucco è scegliere una macchina che "somigli" da un punto di vista hardware a una macchina Apple/Intel.Peccato che macchine di questo tipo abbiamo prezzi uguali a quelle di Apple, se non più alti.
        • Anonimo scrive:
          Re: OsX su Pc c'è già...
          - Scritto da: Anonimo
          Beh, l'hanno già fatto... Ho visto Os X girare su
          portatili Dell senza alcun problema, driver
          compresi... il trucco è scegliere una macchina
          che "somigli" da un punto di vista hardware a una
          macchina Apple/Intel.Tutto si può fare. Peccato che ad ogni aggiornamento poi ci rivuole il crack.
          Peccato che macchine di questo tipo abbiamo
          prezzi uguali a quelle di Apple, se non più alti.Appunto. Ciao Pluto
    • superciuck scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
      - Scritto da: Anonimo
      quando alla apple capiranno che il bussines sta
      nel software e no nell'hardware.............bella questa: e allora gli iPod???? ti sembra che un marpione come Jobs non abbia capito come fare soldi sia con hardware che con software???
    • Anonimo scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
      - Scritto da: Anonimo
      quando alla apple capiranno che il bussines sta
      nel software e no nell'hardware.............Mi sa che quello che deve capire sei tu...Hai una vaga idea dei profitti degli ipod? apple ne vende uno al secondo...Poi i profitti dei software vengono mangiati per metà dalla pirateria...
  • xWolverinex scrive:
    A Quando OsX su Pc/Compatibili
    Ok.. questo per me sarebbe molto piu' interessante.Quando ?
    • rogledi scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
      Sarebbe molto interessante, ma c'è un problema.... bisogna scrivere tutti i drivers almeno per l'hw più usato sui pc, non sembra sia una cosa banale...
    • Anonimo scrive:
      Re: A Quando OsX su Pc/Compatibili
      MAI
  • Anonimo scrive:
    Re: file system mac
    Windows di suo non supporta praticamente nessun file system tranne quelle schifezze di FAT32 e NTFS.Quindi a meno che Apple non fornisca qualche driver, non c'è speranza. E poi i winari si vantano di avere tutti i driver. :D
  • Anonimo scrive:
    ..e Windows 2000 noo ????
    Io vorrei metterci su Win2000, non XP...non e' possibile?Perche' hanno limitato la cosa al solo XP ??
  • Anonimo scrive:
    bene, adesso abbassate i prezzi
    come da titolo.
  • Anonimo scrive:
    file system mac
    Scusate, non mi è chiaro se facendo il boot da windows, riuscirò in qualche maniera a vedere il disco formattato con file system mac...Paolo
  • Anonimo scrive:
    Re: Il suicidio di apple
    Mac Os X sfrutta in modo diverso da Windows le risorse dell'hardware. Chi sviluppa software è vincolato al sistema operativo sottostante. Chi sviluppa applicazioni sa che un utente Windows dotato di Mac potrà utilizzare un'applicazione per MacOS X.Secondo me alla lunga distanza l'effetto sarà proprio il contrario di quel che prospetti tu: man mano che la base d'installato Mac si espanderà aumenterà la possibilità che chi produce software lo faccia solo per MacOS X.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il suicidio di apple
      Se scrivo un programma,che sia un gioco o un gestionale,ci lavoro e costa risorse umane,se lo devo scrivere per il maggior numero di utenti possibile,adesso windows (copiato o originale che sia) copre il 100% dell'hardware..... non mi sembra una ragione da poco per scrivere software per windows...
      • diegoitaliait scrive:
        Re: Il suicidio di apple
        Personalmente io se un giorno dovessi aggiornare il computer mi comprerei un mac, e bello performante , inoltre la licenza di mac costa anche meno di quella i windoz, e utilizzerei win solo per i giochi o per le applicazioni che non girano su mac.La ritengo un ottima mossa, era questo il motivo per cui molti amavano segratamente mac ma sceglievano apple.Spero che sarete d'accordo con me.ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Il suicidio di apple
          Potete stare sicuri che il software per Mac, almeno quello delle grandi aziende, andra' a diminuire. I porting dei giochi per mac scompariranno di sicuro perche' non ha piu' senso farli. Alla lunga dismetteranno anche Mac OS X e Apple diventera' la nuova Sony.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il suicidio di apple
            - Scritto da: Anonimo
            Potete stare sicuri che il software per Mac,
            almeno quello delle grandi aziende, andra' a
            diminuire. I porting dei giochi per mac
            scompariranno di sicuro perche' non ha piu' senso
            farli. Alla lunga dismetteranno anche Mac OS X e
            Apple diventera' la nuova Sony.BUAHAHA ma non scrivere fesserie....le grandi swhouses hanno già annunciato il porting del loro sw in UB....figurati se queste ditte si perdono qualche milione di licenze vendute.maddai pensa prima di scrivere fantainformatica
          • Anonimo scrive:
            Re: Il suicidio di apple
            dimentichi la netta superiorità di OSX su windows. Se messi in competizione ravvicinata nel lungo termine win sprofonderà nella stabilità, funzionalità e usabilità di osx.E cmq conosco un bel po di gente che già ha detto "oh, finalmente posso pensare se prendere un mac"bella mossa Steve.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il suicidio di apple
            io stesso mi prendero un apple, usando tutto quello che posso per OSx, usando win solo per i software che ho gia comprato oppure che ancora nn hai passato la barricata,peccato per linux, molti come me aspettereanno ancora a installarlo....
          • Anonimo scrive:
            Re: Gira anche Linux, tranquillo
            - Scritto da: Anonimo
            io stesso mi prendero un apple, usando tutto
            quello che posso per OSx, usando win solo per i
            software che ho gia comprato oppure che ancora nn
            hai passato la barricata,
            peccato per linux, molti come me aspettereanno
            ancora a installarlo....Beh, altri non hanno aspettato... c'è chi ha usato bootcamp per caricare una distro live di Suse. Funziona senza problemi.Buon divertimento!"Uso Os X per creare. Linux per programmare. Windows per il Solitario".
  • nattu_panno_dam scrive:
    Re: Il suicidio di apple
    - Scritto da: Anonimo
    Sul breve termine può essere anche un vantaggio
    far girare win sulle proprie macchine sul lungo
    termine è un suicidio,sapendo che il software che
    gira su windows può girare su tutte le macchine,
    difficilmente si riscriveranno i software per
    farli girare su una piattaforma diversa....Sicuramente non aumenteranno gli utenti mac.
    • AnyFile scrive:
      Re: Il suicidio di apple
      - Scritto da: nattu_panno_dam

      Sicuramente non aumenteranno gli utenti mac.Potrei sbagliarmi, ma mi sembra una moossa molto azzardata.Rischia di far diminuere gli utenti mac. Un grosso favore verso Windows.Se e' vero (come ho sentito da piu' parti) che attualmente vi e' parecchia gente che sarebbe intenzionata a comprare un prodotto apple e se e' vero che in questo modo si rende il passaggio meno traumatico e' pur vero che in questo modo il computer successivo sara' un computrer con windows. E a questo punto non solo per quelli che fino ad oggi usavano windows, ma a questo punto per tutti.Non ci vuol molto a pensare che la apple non vuole piu' lanciare il suo software. Si dimentica pero' che il motivo per cui la gente finora comprava i suoi prodotti hardware era per usare i suoi software. Ma se il software diventera' uguale per tutti perche' mai uno dovrebbe comprare il suo hardaware (che e' piu' caro ed assomigliera' sempre piu' a quello degli altri a cominciare dal microprocessore)?
      • Anonimo scrive:
        Re: Il suicidio di apple
        - Scritto da: AnyFile

        - Scritto da: nattu_panno_dam




        Sicuramente non aumenteranno gli utenti mac.

        Potrei sbagliarmi, ma mi sembra una moossa molto
        azzardata.
        argomenta
        Rischia di far diminuere gli utenti mac. Un
        grosso favore verso Windows.
        ma se di emorragia di utenti non c'è stata neppure quando il G4 era alla frutta
        Se e' vero (come ho sentito da piu' parti) che
        attualmente vi e' parecchia gente che sarebbe
        intenzionata a comprare un prodotto apple e se e'
        vero che in questo modo si rende il passaggio
        meno traumatico e' pur vero che in questo modo il
        computer successivo sara' un computrer con
        windows. E a questo punto non solo per quelli che
        fino ad oggi usavano windows, ma a questo punto
        per tutti.
        si peccato che fare un reboot e continuare ad usare os x non è vietato...e dato che xp non è presitallato i dati del problema sono un po diversi da come li dipingi tu
        Non ci vuol molto a pensare che la apple non
        vuole piu' lanciare il suo software.questa la devi spiegare.....detta così è una butade senza senso Si dimentica
        pero' che il motivo per cui la gente finora
        comprava i suoi prodotti hardware era per usare
        i suoi software.infatti non sembra essersi scordata visto che negli ultimi anni i nuovi sw sono stati tanti...sia per home che per pro Ma se il software diventera'
        uguale per tutti perche' mai uno dovrebbe
        comprare il suo hardaware (che e' piu' caro ed
        assomigliera' sempre piu' a quello degli altri a
        cominciare dal microprocessore)?ma basta con ste menate del più caro...Dell HP ecc fanno gli stessi prezzi...non esiste solo l'assemblato cinese...cribbio.mai provato os x eh...
  • Anonimo scrive:
    Re: Il suicidio di apple
    Ma che minchiate scrivi!!!!!   :D    :D    :D
  • Anonimo scrive:
    Se Apple fa cosi'...
    Significa che NON RITIENE OSX un motivosufficiente per riuscire a vendere i nuovi MACINTEL.E questo e' molto grave,poiche' la gente MEDIAche deve produrre qualcosa con l'informatica,sostanzialmente utilizza un solo S.O,perche' non ha voglia di configurarne/impararnepiu' di uno.Io non credo ai linari che pero' tengono una partizione windows, e agli OSXiani che pero' tengono una partizione windows, alla fine rimarra' soltanto windows...E quindi APPLE ammette implicitamente chealla gente MEDIA interessa usare WIN.In pratica, APPLE ha spostato il suo targetdagli APPLEISTI a TUTTI,e finira' per perdere tutto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Windows running on a Mac is like Win
    - Scritto da: Anonimo
    Io aggiungerei Because now Mac and PC ARE THE
    SAME THING!!!!!quindi?tu sei convinto che la gente compri il Mac perché l'hardware è diverso? la gente compra il Mac per MacOSX. punto. e da oggi lo comprerà *anche* perché, volendo, ci gira pure Windows
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows running on a Mac is like Win
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      Io aggiungerei Because now Mac and PC ARE THE

      SAME THING!!!!!

      quindi?

      tu sei convinto che la gente compri il Mac perché
      l'hardware è diverso?

      la gente compra il Mac per MacOSX. punto. e da
      oggi lo comprerà *anche* perché, volendo, ci gira
      pure WindowsCmq, aggiornato a 10.4.6, aggiornato il firmware, installato Boot Camp ed installato WinXP.Funziona benissimo sull'iMac.Complimenti ad Apple.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows running on a Mac is like Win


        Cmq, aggiornato a 10.4.6, aggiornato il firmware,
        installato Boot Camp ed installato WinXP.
        Funziona benissimo sull'iMac.

        Complimenti ad Apple.puoi darci qualche feedback in piu?grazie
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows running on a Mac is like Win
          - Scritto da: Anonimo
          puoi darci qualche feedback in piu?http://www.macitynet.it/macity/aA24310/index.shtml
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows running on a Mac is like Win
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            puoi darci qualche feedback in piu?

            http://www.macitynet.it/macity/aA24310/index.shtmlgrazie
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows running on a Mac is like Win
            Mioddiooo l'IMAC con Windows XP.... ARGH!!!Che immagine orribile... ho appena mangiato... mi ha proprio scosso dentro...
  • Anonimo scrive:
    Re: Perche invece...
    - Scritto da: Anonimo
    ...non permettono l'installazione di Mac OS X sui
    pc???perché loro vendono computer
  • Anonimo scrive:
    Re: Tanto di cappello Steve
    - Scritto da: DomFel
    Dopo scelte di mercato
    deludenti,???
    i tuoi lettori mp3 che costano l'ira
    di diopari pari agli altri
    e mandano in play solo gli emmepitrema cheddici? L'ignoranza regna sovrana nella tua testa...
    (niente hard disk portatile, ma cheddici???
    [...]sei veramente un personaggio inutile
    • DomFel scrive:
      Re: Tanto di cappello Steve
      Puoi davvero utilizzare l'iPod come hard disk portatile USB?? Puoi mandare in play anche ogg e flac ad esempio??? Oppure solo .mp3 ed .aac furbone?? Hai per caso la radio sul tuo iPod (senza accessorio intendo)?? Pari pari agli altri????? 2gb di ipod nano a 250 euro quando mi ci prendo un creative zen micro da 6gb!! Non sai neanche di cosa parli. Studia e torna a casa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanto di cappello Steve
        - Scritto da: DomFel
        Puoi davvero utilizzare l'iPod come hard disk
        portatile USB?? siPuoi mandare in play anche ogg e
        flac ad esempio???sono formati di nicchia Oppure solo .mp3 ed .aac
        furbone??solo la maggioranza degli mp3 scambiati Hai per caso la radio sul tuo iPod
        (senza accessorio intendo)??se voglio un mp3 player la radio non mi interessa altrimenti avrei preso una radio Pari pari agli
        altri????? 2gb di ipod nano a 250 euro quando mi
        ci prendo un creative zen micro da 6gb!!che è grosso 3 volte tanto...dai finiscila che il tuo tentativo di discreditare il nano a tutti i costi è un misero fallimento Non sai
        neanche di cosa parli. Studia e torna a casa.ecco bravo tu invece che sei a casa a studiare (e male)...restaci e non infognare il forum con i risultati pessimi dei tuoi studi
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanto di cappello Steve
        - Scritto da: DomFel
        Puoi davvero utilizzare l'iPod come hard disk
        portatile USB?? Puoi mandare in play anche ogg e
        flac ad esempio??? Oppure solo .mp3 ed .aac
        furbone?? Hai per caso la radio sul tuo iPod
        (senza accessorio intendo)?? Pari pari agli
        altri????? 2gb di ipod nano a 250 euro quando mi
        ci prendo un creative zen micro da 6gb!! Non sai
        neanche di cosa parli. Studia e torna a casa.1.- L'iPod, anche lo Shuffle, si usa da sempre anche come hard disk portatile2.- no, non posso riprodurre OGG né Flac (che fanno parte dello stesso progetto open). Ma qual è il senso? Non ti basta poter riprodurre AAC che si sentono benissimo? Per non dire WAV, AIFF, MP3, MP3 VBR, AAC VBR, Apple Lossless (come il Flac), MPEG-4 H.264 per i video, JPEG e TIFF per le foto. Davvero non ti basta?3.- no, non ha la radio, ma siccome l'iPod può contenere moltissime canzoni e, dato che la radio in Italia si sente secondo la direzione del vento, non credo sia indispensabile.4.- Giusto, se ti piace il Creative Zen Micro, be', compralo. Ah, poi raccontaci come si sentono (se li riproduce) gli OGG e i Flac con lo Zen Micro, d'accordo? Da questo si vede che scrivi solo per creare flame inutili.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanto di cappello Steve
        - Scritto da: DomFel
        Puoi davvero utilizzare l'iPod come hard disk
        portatile USB?? si
        Puoi mandare in play anche ogg e
        flac ad esempio??? Oppure solo .mp3 ed .aac
        furbone??ogg e flac no, ma mp3, aac, aiff e altro ancora, non solo MP3 come dicevi tu
        Hai per caso la radio sul tuo iPod
        (senza accessorio intendo)?? se compro un lettore mp3 voglio ascoltare i miei mp3...
        Pari pari agli
        altri????? 2gb di ipod nano a 250 euro quando mi
        ci prendo un creative zen micro da 6gb!!veramente il nano da 2GB costa 200 euro, non 250... con 250 compri quello da 4GB.Lo Zen micro non è minimamente paragonabile: usa HD invece di Flash, è più grosso e pesante, non ha display a colori, ed è infinitamente più scomodo da utilizzare... ma questo tu non puoi saperlo, perché non hai mai usato un iPod... sei ridicolo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanto di cappello Steve
        - Scritto da: DomFel
        Puoi davvero utilizzare l'iPod come hard disk
        portatile USB?? da sempre... qualsiasi iPod (quelli vecchi anche Firewire)
        Puoi mandare in play anche ogg e
        flac ad esempio??? Oppure solo .mp3 ed .aac
        furbone?? MP3, MP3VBR, AAC, AIFF, AppleLoseless, ed altro ancora. E comunque il firmware è upgradabile... se ogg e flac dovessero assumere una certa rilevanza, ci vuole un attimo ad implementarli
        Hai per caso la radio sul tuo iPod
        (senza accessorio intendo)??Se compro un lettore MP3 voglio ascoltare gli MP3
        Pari pari agli
        altri????? 2gb di ipod nano a 250 euro quando mi
        ci prendo un creative zen micro da 6gb!! Non sai
        neanche di cosa parli. Studia e torna a casa.A parte il fatto che il Nano da 2GB costa 200 Euro e non 250, non mi risulta che lo Zen micro utilizzi memoria flash... usa HD, è molto più grosso e pesante del Nano, ha un software più scomodo (ma se non hai mai usato un iPod non lo sai), non ti permette di vedre foto (il display non è a colori) e comunque nemmeno lui legge gli ogg e flac che ti stanno tanto a cuore... furbone...
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanto di cappello Steve
        Hai per caso la radio sul tuo iPod
        (senza accessorio intendo)?? caspita hai ragione e sai non fa neanche il caffe' e le fotocopie.
        • Anonimo scrive:
          Re: Tanto di cappello Steve
          - Scritto da: Anonimo
          Hai per caso la radio sul tuo iPod

          (senza accessorio intendo)??


          caspita hai ragione e sai non fa neanche il
          caffe' e le fotocopie.E non dice neanche l'oroscopo né le ultime notizie del Grande Fratello...Eh sì, è davvero uno schifo l'iPod...(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: AUAUAUAUAUAUAUA
    - Scritto da: Anonimo
    Ciao ciao OSXL'importante nella vita è essere convinti... io per esempio sono convinto che tu non hai capito nulla
  • Anonimo scrive:
    Re: Altro che MAC OS X su Intel...
    uee..fenomeno e tu in cosa lo vuoi scrivere un gestionale per salumai in assember..... (o lo scrivi in vb,o los scrivi in .net, oppure ti affidi a java e buena sorte.....)
    • rogledi scrive:
      Re: Altro che MAC OS X su Intel...
      esatto ;)sai alcuni non capiscono che scrivere software (e farlo bene) non è facile, evidentemente chi fa queste critiche non ha mai messo le mani al codice...
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Altro che MAC OS X su Intel...
      - Scritto da: Anonimo
      uee..fenomeno e tu in cosa lo vuoi scrivere un
      gestionale per salumai in assember..... (o lo
      scrivi in vb,o los scrivi in .net, oppure ti
      affidi a java e buena sorte.....)Il dramma del Visual Basic non è la sua utilità, serve a fare gestionali in fretta e con poco sforzo e fin qui niente di male, il problema è che è solo l'ombra di un linguaggio di programmazione, banalizzando a tal punto i costrutti della programmazione da non spingere il programmatore a fare buon codice.TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Altro che MAC OS X su Intel...
      - Scritto da: Anonimo
      uee..fenomeno e tu in cosa lo vuoi scrivere un
      gestionale per salumai in assember..... (o lo
      scrivi in vb,o los scrivi in .net, oppure ti
      affidi a java e buena sorte.....)Io non aspetto che il salumaio mi faccia l'ordine e poi faccio il programma per lui in 2 giorni (voglio vedere come funziona bene un programma fatto in 2 giorni, soprattutto quanto è manutenibile), poi dopo un mese arriva il pizzicagnolo e gli faccio un altro programma rifatto daccapo in altri 2 giorni, dopo un altro mese arriva il gommista e così via...così ti trovi in 4-5 anni con decine e decine di programmi in giro scritti da cani che non puoi più metterci le mani dentro. Nel frattempo, sono uscite 3 nuove versioni di VB, 4 runtime di .NET e magari un Windows nuovo, e continui a rifare tutto daccapo...Se sai programmare, se sai fare un'analisi, se sai cosa sono i pattern, se sai applicarli, si può benissimo scrivere impiegando, UNA VOLTA SOLA NELLA VITA, un po' di più di 2 giorni, un'architettura per gestionali in C++ estendibile volta per volta a seconda delle necessitàVeloce, scritta come si deve (fra 10 anni il codice sarà ancora leggibile ), a prova di futuro (l'ANSI C++ non cambia ogni anno, e portabile, a differenza di VB che c'è solo su Windows e non è neanche completamente compatibile con se stesso tra le varie versioni.Ovviamente, bisogna essere un po' di più di un Clipperaro per fare questo...ecco perchè la maggioranza usa VB
  • Anonimo scrive:
    Il suicidio di apple
    Sul breve termine può essere anche un vantaggio far girare win sulle proprie macchine sul lungo termine è un suicidio,sapendo che il software che gira su windows può girare su tutte le macchine, difficilmente si riscriveranno i software per farli girare su una piattaforma diversa....
  • Anonimo scrive:
    Re: "Hardware Superiore"?
    - Scritto da: Anonimo
    ......almeno questa poteva risparmiarsela.....Infatti... le prestazioni sono superiori quando ci gira sopra OsX (il mio iBook straccia in agilità qualsiasi altro portatile windows), ma con windows mangiaram, antivirus, antitroian, antipulci, firewall e scacciazecche, qualsiasi processore Intel si tira le palle...Solo il pensiero di tutta quella massa di idioti che sprecheranno un Mac per farci girare windows per il solo vezzo di avere una mela trasparente stampata sopra ("si, OsX ce l'ho li... ma non mi ci sono ancora abituato...") e lo userà come un portatile Auchan made in pakistan da 599 euro... mi da il voltastomaco.Per quanto mi riguarda: Hardware Apple + Windows è il sistema migliore per spendere il doppio del necessario (fatta l'ipotesi astrusa che qualcuno ci metta su un win originale) ed ottenere la metà delle prestazioni.
  • Anonimo scrive:
    OGGI SONO FELICE!
    ...finalmente in casa/ditta ufficio potrò usare windows Xp (con cui mi trovo bene per alcuni applicativi irrinunciabili e per giocare) su un hardware eccezionalmente silenzioso, ben fatto ed esteticamente curato. Pago volentieri quei 500 euro in più per quel gioiello che è il nuovo imac da 20" rispetto a un qualsiasi bandone assemblato o di marca! Sono feliceeeeeeee. Grazie Apple!
  • Anonimo scrive:
    Re: Comprate, comprate Apple!
    - Scritto da: Anonimo
    ho iniziato ad utilizzare il pc dagli anni '80,
    funziona più a meno che non disabiliti Norton
    Internet SecurityE non sei capace di configurarti un programma firewall/antivirus (non so quale sia la parte che dà problemi) per far uscire su internet un software ? Che hai imparato in 20 anni ??Fai questo semplice ragionamento: c'è iTunes che vuole andare su Internet, e il tuo firewall/antivirus lo blocca...se iTunes fosse capace, da solo, di risolvere il problema, vuol dire che dovrebbe riuscire a disabilitare o a riconfigurare per conto suo il firewall/antivirus per auto-garantirsi l'accesso che gli serve.Il che, se ci pensi BENE, sarebbe abbastanza assurdo, perchè se un firewall/antivirus può essere riconfigurato da un qualsiasi programma senza il tuo intervento manuale, la sicurezza di questo sarebbe una barzelletta, non ti pare ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate, comprate Apple!
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo


      ho iniziato ad utilizzare il pc dagli anni '80,


      funziona più a meno che non disabiliti Norton

      Internet Security

      E non sei capace di configurarti un programma
      firewall/antivirus (non so quale sia la parte che
      dà problemi) per far uscire su internet un
      software ? Che hai imparato in 20 anni ??

      Fai questo semplice ragionamento: c'è iTunes che
      vuole andare su Internet, e il tuo
      firewall/antivirus lo blocca...se iTunes fosse
      capace, da solo, di risolvere il problema, vuol
      dire che dovrebbe riuscire a disabilitare o a
      riconfigurare per conto suo il firewall/antivirus
      per auto-garantirsi l'accesso che gli serve.

      Il che, se ci pensi BENE, sarebbe abbastanza
      assurdo, perchè se un firewall/antivirus può
      essere riconfigurato da un qualsiasi programma
      senza il tuo intervento manuale, la sicurezza di
      questo sarebbe una barzelletta, non ti pare ?Infatti il nostro amico, prima di dar la colpa ad iTunes farebbe meglio ad imparare come si usa un pc con windows, altrimenti passa a mac che del firewall non hai bisogno.
      • Anonimo scrive:
        Re: Comprate, comprate Apple!
        non vorrei peccare di presunzione ma, l'assistenza apple e Symantec non sono stati in grado di trovare una soluzione quindi, non potete pretendere che io ne sappia più di loro.Per quanto riguarda Norton, è un ottimo programma e non ha mai attirato virus sui miei pc; l'unico problema l'ho avuto con apple.Per quanto riguarda il passaggio al mac, non mi è possibile a meno che non cambio tutto il mio sistema informatico e poi, con l'esperienza avuta, vorrei vendere anche l'ipod.Mecai
        • Anonimo scrive:
          Re: Comprate, comprate Apple!
          - Scritto da: Anonimo
          non vorrei peccare di presunzione ma,
          l'assistenza apple e Symantec non sono stati in
          grado di trovare una soluzione quindi, non potete
          pretendere che io ne sappia più di loro.
          Prova a disinstallare morton...
          Per quanto riguarda Norton, è un ottimo programma
          e non ha mai attirato virus sui miei pc; l'unico
          problema l'ho avuto con apple.
          ottimo è una parola grossa....e con morton...prova a guardare se non sia morto a dare problemi
          Per quanto riguarda il passaggio al mac, non mi è
          possibile a meno che non cambio tutto il mio
          sistema informatico e poi, con l'esperienza
          avuta, vorrei vendere anche l'ipod.
          e col ricavato seguire un corso di informatica?
          Mecaimaddai
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple? ...no Dell.
    - Scritto da: Anonimo
    prima o poi addio apple nel mondo dei PCcerto che, detta 3 giorni dopo che la Apple ha FELICEMENTE compiuto 30 anni, dei quali proprio gli ultimi 4-5 con una crescita, fa un "attimino" ridere...lo sai che è 30 anni che dicono che la Apple è "spacciata" ??
  • Anonimo scrive:
    Re: il lavoro..
    - Scritto da: Anonimo
    ma per Photoshop ho
    solo la licenza per PC, grazie a questa novità
    non dovrò tenere inutilmente due computer!io te la butto lì:Photoshop CS2 è protetto con attivazione SOLO nella versione Windows...
  • Anonimo scrive:
    Re: SAREBBE UNA NOVITÀ?
    Ma questa frase è uscita veramente dalla tua testa, oppure l'hai vista scritta sul cesso della stazione ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Voilà, altra cosa predetta
    - Scritto da: Anonimo
    e i macachi, come al solito, sono smentiti dalla
    apple stessa.e tu mi sembri abbastanza disinformato, sia sui macachi, sia su quello che dice e fa la Apple, visto che lo STESSO GIORNO che sono stati annunciati i Mac con Intel, la Apple ha dichiarato subito che non avrebbe fatto nulla per evitare l'installazione di Windows sul Mac, il che equivale anche a dire: "se non ci riuscite da soli in poco tempo, vi aiuteremo"...Non c'è bisogno comunque di sfogarsi per "l'invidia del Mac", il dato di fatto è che il Mac, oggi, è l'UNICO computer che può fare ufficialmente il boot di TUTTI E TRE i principali sistemi operativi esistenti, cioè Windows, OSX e Linux.Ergo, in base a qualsiasi definizione possibile, è il computer più versatile esistente ad oggi. Si vede che i macachi sono meno stupidi di quello che sembra...
  • Anonimo scrive:
    Re: Perche invece...

    ...non permettono l'installazione di Mac OS X sui
    pc???a parte che Apple fa il miglior software possibile per cercare di vendere l'hardware, OSX su PC si troverebbe di fronte il problema delle innumerevoli configurazioni di bios bacati, motherboard cinesi, ram fasulle, masterizzatori con i firmware con i bug, e quindi la gente, installandolo sul proprio PC, e avendo problemi (l'OS più solido del mondo, se gli metti le ram che non vanno non può fare altro che piantarsi ), si farebbe un'idea sbagliata di OSX, e penserebbe erroneamente che il Mac sia così, visto che ha sentito dire in giro che è stabile. Per cui, è meglio che la "demo" venga fatta in questo modo: cominci a comprare un Mac, se vuoi ci installi Windows (e magari funziona MEGLIO che su un normale PC, vista la qualità dell'hardware Apple), e intanto li provi tutti e due a parità di hardware. Dopo qualche mese di dual-boot succede l'ovvio: entri sempre più spesso in OSX per fare tutto, perchè intanto hai conosciuto il mondo Mac e ti sei accorto che tutte le balle che ti avevano detto sul Mac erano, appunto, balle (non c'è software, sei tagliato fuori dal mondo, non si trova software copiato, bla, bla, blag ), che OSX funziona meglio, e in Windows ci entri solo per fare la partitina a Far Cry...
    • bit01 scrive:
      Re: Perche invece...

      Per cui, è meglio che la "demo" venga fatta in
      questo modo: cominci a comprare un Mac, se vuoi
      ci installi Windows (e magari funziona MEGLIO che
      su un normale PC, vista la qualità dell'hardware
      Apple), e intanto li provi tutti e due a parità
      di hardware.

      Dopo qualche mese di dual-boot succede l'ovvio:
      entri sempre più spesso in OSX per fare tutto,
      perchè intanto hai conosciuto il mondo Mac e ti
      sei accorto che tutte le balle che ti avevano
      detto sul Mac erano, appunto, balle (non c'è
      software, sei tagliato fuori dal mondo, non si
      trova software copiato, bla, bla, blag ), che OSX
      funziona meglio, e in Windows ci entri solo per
      fare la partitina a Far Cry...Quindi hai speso dei bei soldi per un Mac.. per farci cosa?? Se ne hai davvero bisogno non te ne frega poi tanto di Windows e sono d'accordo. Se facevi già tutto con Windows prima, chi te l'ha fatto fare di prenderti un Mac e pagarti una licenza di Windows solo per FarCry?________________________http://bit01.wordpress.com==================================Modificato dall'autore il 06/04/2006 11.34.35
  • Anonimo scrive:
    Ma smettila
    Ma è necessario scrivere topic di stronzate?Il problema è che poi il rimanente 90% delle risposte sono offese alle stronzate, quindi si creano delle discussioni su stronzate ricche di stronzate.. ti rendi conto quanti danno fai?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma smettila
      - Scritto da: Anonimo
      Ma è necessario scrivere topic di stronzate?
      Il problema è che poi il rimanente 90% delle
      risposte sono offese alle stronzate, quindi si
      creano delle discussioni su stronzate ricche di
      stronzate..

      ti rendi conto quanti danno fai?Perché do del troll ad un troll?ti rendi conto di che danno fanno i tuoi post moralisti che servono solo a far numero?vergognati e lascia vivere
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma smettila
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ma è necessario scrivere topic di stronzate?

        Il problema è che poi il rimanente 90% delle

        risposte sono offese alle stronzate, quindi si

        creano delle discussioni su stronzate ricche di

        stronzate..



        ti rendi conto quanti danno fai?


        Perché do del troll ad un troll?

        ti rendi conto di che danno fanno i tuoi post
        moralisti che servono solo a far numero?

        vergognati e lascia vivereIo dico che ha sbagliato a quotare... :D .
  • Anonimo scrive:
    Re: Comprate, comprate Apple!
    Mai avuto problemi con itunes e ipod con windows xp.Non uso Morton ovviamente.
  • Anonimo scrive:
    Voilà, altra cosa predetta
    e i macachi, come al solito, sono smentiti dalla apple stessa.
  • Anonimo scrive:
    Re: Comprate, comprate Apple!
    ... non posso usare due programmi per fare cose che con Creative facevo con un solo programma; ammetti anche te che itunes non è eccellente; questo problema è dovuto al fatto che apple vuole tenere tutto per se, un po' come i comunisti in Italia, io non condivido questa politica!Cerco un acquirente del mio ipod, chi fosse interessato si facesse avanti, è da 60GB.Mecai.
  • Anonimo scrive:
    Re: il lavoro..
    ei!!forse hai sbagliato forum!!non si fanno commenti pro apple QUI!!ma perche i pcciisti vedono sempre il bicchiere mezzo vuoto?te sei un caso a parte!!e meno male!!
  • AlphaC scrive:
    Re: Windows running on a Mac is like Win
    - Scritto da: Anonimo
    Tratto dalla pagina di Apple dedicata a BootCamp :

    http://www.apple.com/macosx/bootcamp/

    Windows running on a Mac is like Windows running
    on a PC.

    That means it?ll be subject to the same attacks
    that plague the Windows world. So be sure to keep
    it updated with the latest Microsoft Windows
    security fixes.

    Io aggiungerei Because now Mac and PC ARE THE
    SAME THING!!!!!

    Questa e' davvero la goccia che fa traboccare il
    vaso dopo i 12 milioni di futuri IBook Intel
    ordinati da.... ASUSTEK! ARGH!Asustek produce e assembla per mezzo mondo e assemblava gia' i vecchi ibook, ottimi prodotti
    Scusate sono davvero polemico, il mio sogno
    sarebbe un bel ThinkPad IBM con MAC OS X!Mac OS X e' il software che da valore aggiunto all'hardware Apple, e che ora come ora li distingue insieme alla immutata qualita' costruttiva dai PC, non permetteranno tanto facilmente che venga usato su hardware non loro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Comprate, comprate Apple!
    ahahhahaaassomiglia un po' alla mia epopea con windows...credo che ognuno emani delle radiazioni negative nei confronti di questo o quel prodotto hardware/software...benvenuto nel club dell'impossibile ma vero ;D
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate, comprate Apple!
      Ho sempre stimato Apple prima di comprarla, il Creative non ha mai dato problemi di questo tipo e costa decisamente meno!Grazie per l'invito nel club ma, preferisco rimanere nel mio!Mecai
      • Anonimo scrive:
        Re: Comprate, comprate Apple!
        - Scritto da: Anonimo
        Ho sempre stimato Apple prima di comprarla, il
        Creative non ha mai dato problemi di questo tipo
        e costa decisamente meno!
        si certo.....ma va la
        Grazie per l'invito nel club ma, preferisco
        rimanere nel mio!

        Mecairimani pure nel club degli impediti...non sentiremo la tua mancanza
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Comprate, comprate Apple!
    Ve lo consiglio!!!ho iniziato ad utilizzare il pc dagli anni '80, con tutte le problematiche che può avere un pc, ne sono sempre uscito fuori;a settembre ho acquistato un Ipod, credo che sia l'errore più grande della mia vita (in termini informatici), installo Itunes, bel programma (esteticamente) scarico i miei cd, tutto ok, "Avviso: c'è la nuova versionie, vuoi scaricarla? Si" dopo l'aggiornamento, la funzione di titolazione dei cd da internet (CDDB) non funziona più a meno che non disabiliti Norton Internet Security; assistenza tecnica Apple (mezz'ora di attesa a ?. min. 0,14) e Symantec, prova e riprova, formattazione!Installazione di nuovo del sistema operativo (WinXP - Ottimo programma!), tutti gli altri software, tutto ok!Nuovo aggiornamento di Itunes, "Attenzione: Errore CDDB. Errore elaborazione HTTP." assistenza tecnica Apple (altra mezz'ora a ?. min. 0,14) e Symantec, prova e riprova, formattazione!Installazione di nuovo del sistema operativo, tutti gli altri software, tutto ok, tranne Itunes! "Attenzione: Errore CDDB. Errore elaborazione HTTP."Riformattazione! Installazione di nuovo del sistema operativo, tutti gli altri software, tutto ok, miracolo, funziona!!!! The best of swing, 4 cd, disco 1, ottieni nomi tracce cd, importa mp3, ok; disco 2, ottieni nomi tracce cd, importa mp3, ok; disco 3, ottieni nomi tracce cd, Attenzione: Errore CDDB. Errore elaborazione HTTP.Cerco sul sito Apple, (assistenza online solo in inglese), nessun documento, Assistenza tecnica (40 min. a ?. min 0,14): non ci risulta nessuna segnalazione del problema, COME POSSO RISOLVERE IL PROBLEMA? Cambi antivirus, NON MI SEMBRA CORRETTO FARE UNA PROPOSTA DEL GENERE! si compri un bel computer, si compri un mac! MA SE HO PROBLEMI CON UN IPOD, CON UN MAC COSA MI SUCCEDERA'? ...... appena avremo notizie sul problema, le invieremo un e-mail!Morare della favola, se voglio far rifunzionare itunes, dovrò riformattare il pc perché, un altro software per gestire ipod non esiste! Accidenti a quando l'ho cambiato con lo Zen di Creative, degno prodotto! Me ne riguarderò di comprare Apple, c'ho fatto la croce!Dimenticavo! un mesetto fa', ho dovuto chiedere la sostituzione dell'alimentatore dell'ipod che si era bruciato!Scusatemi se sono stato prolisso ma, altrimenti la mia comunicazione non avrebbe avuto effetto!Saluti, Mecai
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate, comprate Apple!
      uso mac dal 91, fo manutenzione PC e raramente Mac dal 98, ho installato numerose volte itunes su XP e credo pure sul 2000, effetivamente itunes non è il massimo su win potevi usarlo per uppare gli mp3 e poi sentirti la musica con winamp che trovo molto carino come soft, se te avessi preso un mac sarebbe solo migliorata la situazione, e non solo con l'ipod!il tuo lo trovo solo un caso sfortunato!
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate, comprate Apple!
      - Scritto da: Anonimo
      funziona più a meno che non disabiliti Norton
      IL PROBLEMA? Cambi antivirus, NON MI ti è per caso venuto in mente che hanon ragione?il problema è quella porcheria di Morton che i virus li attira invece che eliminarli
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate, comprate Apple!
      Se vuoi risolvere il problema e gettare alle ortiche iTuens, compra www.anapod.com mooooolto meglio per gestire il tuo iPod :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate, comprate Apple!
      - Scritto da: Anonimo
      Ve lo consiglio!!!

      ho iniziato ad utilizzare il pc dagli anni '80,
      con tutte le problematiche che può avere un pc,
      ne sono sempre uscito fuori;
      buahahha anche io...format coppure restore image con ghostbella soluzione
      a settembre ho acquistato un Ipod, credo che sia
      l'errore più grande della mia vita (in termini
      informatici),vista la serietà dei tuoi commenti i tuoi errori stanno a monte installo Itunes, bel programma
      (esteticamente) scarico i miei cd, tutto ok,
      "Avviso: c'è la nuova versionie, vuoi scaricarla?
      Si" dopo l'aggiornamento, la funzione di
      titolazione dei cd da internet (CDDB) non
      funziona più a meno che non disabiliti Norton
      Internet Security; assistenza tecnica Apple
      (mezz'ora di attesa a ?. min. 0,14) e Symantec,
      prova e riprova, formattazione!
      e indovina quale è il sw che blocca la tua connessione x la ricerca CDDB?bravissimo
      Installazione di nuovo del sistema operativo
      (WinXP - Ottimo programma!), tutti gli altri
      software, tutto ok!
      si si XP ottimo....se non installi antivirus, antispyware ecc...ottimissimo...
      Nuovo aggiornamento di Itunes, "Attenzione:
      Errore CDDB. Errore elaborazione HTTP."
      assistenza tecnica Apple (altra mezz'ora a ?.
      min. 0,14) e Symantec, prova e riprova,
      formattazione!
      allora sei impedito forte eh
      Installazione di nuovo del sistema operativo,
      tutti gli altri software, tutto ok, tranne
      Itunes! "Attenzione: Errore CDDB. Errore
      elaborazione HTTP."

      Riformattazione! Installazione di nuovo del
      sistema operativo, tutti gli altri software,
      tutto ok, miracolo, funziona!!!!

      The best of swing, 4 cd, disco 1, ottieni nomi
      tracce cd, importa mp3, ok; disco 2, ottieni nomi
      tracce cd, importa mp3, ok; disco 3, ottieni nomi
      tracce cd, Attenzione: Errore CDDB. Errore
      elaborazione HTTP.

      Cerco sul sito Apple, (assistenza online solo in
      inglese), nessun documento, Assistenza tecnica
      (40 min. a ?. min 0,14): non ci risulta nessuna
      segnalazione del problema, COME POSSO RISOLVERE
      IL PROBLEMA? Cambi antivirus, NON MI SEMBRA
      CORRETTO FARE UNA PROPOSTA DEL GENERE! si compri
      un bel computer, si compri un mac! MA SE HO
      PROBLEMI CON UN IPOD, CON UN MAC COSA MI
      SUCCEDERA'? ...... appena avremo notizie sul
      problema, le invieremo un e-mail!
      hai mai pensato che forse se sei uno dei pochi che ha questo problema forse è anche colpa di sw ad minchiam che hai installato sul tuo pc?
      Morare della favola, se voglio far rifunzionare
      itunes, dovrò riformattare il pc perché, un altro
      software per gestire ipod non esiste! Accidenti a
      quando l'ho cambiato con lo Zen di Creative,
      degno prodotto! Me ne riguarderò di comprare
      Apple, c'ho fatto la croce!
      se non li sai trovare i sw per gestire ipod sei impedito ancora di più
      Dimenticavo! un mesetto fa', ho dovuto chiedere
      la sostituzione dell'alimentatore dell'ipod che
      si era bruciato!
      si certo....e ha anche provocato lo tsunami
      Scusatemi se sono stato prolisso ma, altrimenti
      la mia comunicazione non avrebbe avuto effetto!

      Saluti, Mecaiciao trollino ciao ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate, comprate Apple!
      che lol
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate, comprate Apple!
      il problema è quella skifezza di norton. mi chiedo xkè lo producano ankora, ma ankora di + mi kiedo ki è quel fesso ke lo compera. ora lo so.
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate, comprate Apple!

      prova e riprova, formattazione!mentre che c'eri perche non smontavi e riassemblavi il computer?avete visto nel mondo win che utonti? nulla di personale la colpa è di windows stesso, quando avrai davanti macosx capirai...
  • Anonimo scrive:
    Re: Devo comprarmi un portatile, consigl
    - Scritto da: Anonimo
    vorrei spendere circa 1500 euro per un portatile,
    che userei soprattutto per internet, email,
    programmi office e per la fotografia digitale,
    cosa mi consigliate di prendere come OS e come
    hardware?
    Vi prego, se mi potete spiegare dettagliatamente
    anche il perchè dovrei preferire una soluzione
    rispetto ad un'alta.
    Io sarei interessato ad un mac, per poter così
    avere direttamente tutti i SO, ma se
    effettivamente posso far girare osx anche su
    altri portatili perchè prendere mac?da utente mac, ti posso indirizzare verso un tot di soluzioni:partendo dall'hardware, la prima possibilità è attendere l'uscita di ibook e powerbook a 12" con Core Duo(intel), dal costo rispettivo(stimato) di 1049 e 1619 euro ed in seguito scegliere quale modello prendere,anche in base al costo.In alternativa, potrai sempre attendere l'entrata dei sopracitati modelli per accaparrarti uno degli ultimi ibook/powerbook G4 sottoprezzati, così da risparmiarci qualcosina.Dal lato software, ti dico: senza considerare l'ottimo sistema operativo(ottimo e dannatamente bello , cazzo!) che già da solo, secondo me, può indurti quantomeno curiosità, hai una fantastica suite multimediale, iLife, che comprende iTunes(lettore multimediale molto ben fatto), iPhoto(gestore di foto con mille funzioni, dalla correzione delle stesse alla creazione di slideshow o album fotografici), iMovie(editor di filmati con un buon numero di opzioni), iDVD(ti permette di creare DVD video e rispettivi menu animati) e Garageband(programma per fare musica). Maggiori informazioni le trovi su internet.Inoltre su OS X girano photoshop e gimp, due ottimi programmi per lavorare sulle immagini.Per quanto riguarda le e-mail, c'è Mail, già compreso nel sistema, che non è niente niente male.Sul lato internet hai a disposizione Safari, il browser ufficiale della Apple, Camino e Firefox, i due browser di mozilla(il primo fatto appositamente per OS X, il secondo è multipiattaforma, ma entrambi usano lo stesso motore di rendering delle pagine), Internet Explorer 5(o giù di lì) e Opera.Per terminare, le suite office utilizzabili sono Microsoft Office e, ovviamente, OpenOffice.spero di esserti stato utile, Ciao!Omissis
    • Anonimo scrive:
      Re: Devo comprarmi un portatile, consigl

      Per terminare, le suite office utilizzabili sono
      Microsoft Office e, ovviamente, OpenOffice.hai dimenticato lo stupefacente iWork.. ok, ok non c'è un Excel o simili, ma Pages e Keynot sono spettacolari!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: "Hardware Superiore"?
    - Scritto da: Anonimo
    ......almeno questa poteva risparmiarsela.....beh mica tanto...io ho un pbook 12" che ha caratteristiche tecniche decisamente bassine rispetto ai portatiloni che escono ora, ma va vermente da Dio, anche con i giochi(Halo, UT2004,...). La qualità dell'hardware e dell'insieme IMHO è migliore di quella di un normale pc.ripeto, IMHO.
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Re: Tanto di cappello Steve
    - Scritto da: DomFel
    Ciao zio Steve,
    finalmente ti ringrazio. Dopo scelte di mercato
    deludenti, i tuoi lettori mp3 che costano l'ira
    di dio e mandano in play solo gli emmepitre
    (niente hard disk portatile, niente radio, voice
    recorder, no ogg ne flac, etc...), finalmente il
    mio prossimo portatile sara' un tuo macbook. Si,
    magari quando farai uscire il modello da 17",
    avro' macchine col tuo stile (insostituibile!),
    ma col SO del tuo concorrente, zio Bill. A te
    lascio il design e le fregnac*e grafiche (sei un
    mito!), la roba seria pero' lasciala a lui!
    GRAZIE!Ma che aXXo dici!MACACO.
    • DomFel scrive:
      Re: Tanto di cappello Steve
      I post come il tuo sono i piu' costruttivi su questo forum. Fossi un moderatore bannerei i non iscritti. Prova a costruire un discorso al posto di tre parole incrociate.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanto di cappello Steve
        - Scritto da: DomFel
        I post come il tuo sono i piu' costruttivi su
        questo forum. Fossi un moderatore bannerei i non
        iscritti. Prova a costruire un discorso al posto
        di tre parole incrociate.Ti do ragione, ma IMHO bandirei che scrive "bannerei".
      • gordo scrive:
        Re: Tanto di cappello Steve
        - Scritto da: DomFel
        I post come il tuo sono i piu' costruttivi su
        questo forum. A beh, invece la sequela di cavolate che hai scritto tu come la vogliamo chiamare? Non sai nemmeno come funziona e quanto costa un iPod e mi metti a confrontarlo con un prodotto che non c'azzecca niente...
        Fossi un moderatore bannerei i non
        iscritti.e che ci vuole a fare un'iscrizione con un nick qualunque...? sempre anonimo resti... bah
  • Anonimo scrive:
    e' incredible
    che in questo forum si debba ricominciare a spiegare sempre tutto ogni volta, le cose che si dicono sono sempre le stesse e le risposte anche, o ci sono sempre persone diverse o ci sono persone proprio ottuse che devono sentirsi ripetrere 100 volte una cosa perche' gli entri in testa
  • Anonimo scrive:
    "Hardware Superiore"?
    ......almeno questa poteva risparmiarsela.....
  • Anonimo scrive:
    5 --
    Alla tua mammnina invece l' han già benedetta col BATACCHIO.
  • Anonimo scrive:
    SAREBBE UNA NOVITÀ?
    Ma non fate gli IPOCRITI, please.Sono ANNI che i MACACHI sono nel portafoglio del DRAGA e fino ad ora han solo recitato un gioco delle parti.Il DRAGA fa il gatto morto con Seve Jobs, e comunque tutti e 2 sono della stessa schifosa razza del magna-magna specie sul groppone dei TONTOLONI UTONOTTI.
  • Anonimo scrive:
    Re: NESSUNO BENEDIRA' MAI LINUX
    trollando trollando non hai credibilità e la fai perdere al tuo movimento
  • Anonimo scrive:
    Re: Perche invece...
    - Scritto da: Anonimo
    ...non permettono l'installazione di Mac OS X sui
    pc???Perchè nel giro di pochi mesi Windows e la sua softwaraglia di contorno verrebbero polverizzati come foglie secche sotto una fiamma ossidrica. E ciò causerebbe la crisi di un intero settore, pensiamo al settore videogiochi, agli sparagestionaliVB, ai cacciavitari e a tutte quelle aziende che assurdamente si fregiano del titolo "Microsoft certified partner" come fosse una cosa di cui andare fieri...Certe cose è meglio farle piano piano...
  • Anonimo scrive:
    Re: NESSUNO BENEDIRA' MAI LINUX
    Hai mai preso in considerazione di rivolgerti a uno psicologo?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma quale è il senso di sta cosa?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    costa tanto quanto un pc di
    marca....l'assemblato

    è moda solo per taluni non per tutti

    E,di grazia,cosa c'entra col mio discorso?hai detto che costa il doppio....o non ti ricordi?
    Io stavo parlando di me,non ho fatto
    assolutamente un discorso generale.e io stavo parlando di fatti
    Comunque il pc di marca è veramente inutile: si
    paga di più per non avere niente di
    più,anzi,quasi sempre rifilano almeno qualche
    componente di qualità almeno dubbia.si certo infatti l'assemblato che ho preso dopo 2 sett l'ho riportato al venditore xke era andato l'alimentatore e dopo 5 mesi ho dovuto cambiare il fan della cpu xke non valeva una cippa...hai proprio ragione solo negli assemblati trovi componenti di non dubbia qualità.ma per favore....basta spot elettorali
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quale è il senso di sta cosa?
      - Scritto da: Anonimo
      si certo infatti l'assemblato che ho preso dopo 2
      sett l'ho riportato al venditore xke era andato
      l'alimentatore e dopo 5 mesi ho dovuto cambiare
      il fan della cpu xke non valeva una cippa...hai
      proprio ragione solo negli assemblati trovi
      componenti di non dubbia qualità.io il mio assemblato l'ho riportato indietro 1 ora dopo averlo preso perchè avevano attaccato male la scheda video.il giorno dopo perhcè un banco di ram era difettoso.appena iniziata l'estate perchè la ventola della cpu era sottodimensionata e si fermava tutto per eccessivo calore.sono migliori sì.ho un ibook da febbraio del 2005.da allora è stato spento per 15 giorni (le ferie)ho formattato a marzo 2005 perchè all'inizio sperimentavo di tutto e ho voluto fare pulizia.dopo un anno sta acceso un mese di fila senza un riavvio senza fare una piega. Windows dopo 3 mesi devi formattarlo e ripartire da capo
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quale è il senso di sta cosa?
      - Scritto da: Anonimo
      hai detto che costa il doppio....o non ti ricordi?Se riesci a non andare in escandescenze per un secondo,forse leggerai anche che c'è scritto che "diciamo pure circa il doppio di un pc che mi posso assemblare da solo".Quale parte di questo discorso non ti è chiara? Mi costa il doppio,se a te non costa il doppio,non mi interessa,il mio discorso non era fatto in generale.Mi sembra scritto in italiano...
      e io stavo parlando di fattiE allora non quotare me: ti hanno spiegato a cosa serve il quote?Se voglio parlare del tempo,non quoto qualcuno che parla dei un partita di basket.
      si certo infatti l'assemblato che ho preso dopo 2
      sett l'ho riportato al venditore xke era andato
      l'alimentatore e dopo 5 mesi ho dovuto cambiare
      il fan della cpu xke non valeva una cippa...hai
      proprio ragione solo negli assemblati trovi
      componenti di non dubbia qualità.Ma come,tutti grandi informatici qui,poi non sapete nemmeno scegliere i componenti con cui assemblare un pc?E dire che io lo faccio da quando ho 13 anni,per cui non ci vuole una laurea.Comprati i pc di marca allora,così paghi gli stessi componenti molto di più e ti becchi sicuramente qualche componente che non vale niente(uno a caso tra scheda audio,ram o scheda video).
      ma per favore....basta spot elettoraliEcco,bravo,segui il tuo consiglio: stai facendo una campagna non richiesta ed inutile,visto che nessuno qui sta denigrando nulla.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quale è il senso di sta cosa?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        hai detto che costa il doppio....o non ti
        ricordi?

        Se riesci a non andare in escandescenze per un
        secondo,forse leggerai anche che c'è scritto che
        "diciamo pure circa il doppio di un pc che mi
        posso assemblare da solo".se riesci a non scrivere banalità e a non lanciare futili e insostebiliti accuse magari fai un passo avanti..
        Quale parte di questo discorso non ti è chiara?
        Mi costa il doppio,se a te non costa il
        doppio,non mi interessa,il mio discorso non era
        fatto in generale.
        Mi sembra scritto in italiano...
        fammi capire..."io dico che costa il doppio quindi costa il doppio per tutti..ma faccio un discorso non in generale"....quale parte di " non scrivere ca##ate" non hai capito?allora non scrivere in modo generico che costa il doppio..altrimenti fai la figura del troll

        e io stavo parlando di fatti

        E allora non quotare me: ti hanno spiegato a cosa
        serve il quote?vedo che anche a te non lo hanno spiegato trollino
        Se voglio parlare del tempo,non quoto qualcuno
        che parla dei un partita di basket.
        se vuoi parlare di informatica dovresti astenerti da qualsiasi commento...

        si certo infatti l'assemblato che ho preso dopo
        2

        sett l'ho riportato al venditore xke era andato

        l'alimentatore e dopo 5 mesi ho dovuto cambiare

        il fan della cpu xke non valeva una cippa...hai

        proprio ragione solo negli assemblati trovi

        componenti di non dubbia qualità.

        Ma come,tutti grandi informatici qui,poi non
        sapete nemmeno scegliere i componenti con cui
        assemblare un pc?l'assemblato me lo prendo già fatto non ho tempo di spippolare con le vitine del fan, con la pasta termica della cpu e quant'altro..queste sono sciocchezze che lascio ai perditempo come te.
        E dire che io lo faccio da quando ho 13 anni,per
        cui non ci vuole una laurea.se per quello tu la laurea non riusciresti manco a prenderla..
        Comprati i pc di marca allora,così paghi gli
        stessi componenti molto di più e ti becchi
        sicuramente qualche componente che non vale
        niente(uno a caso tra scheda audio,ram o scheda
        video).
        e tu continua a comprare assemblati cinesi che valgono tanto quanto li paghi.

        ma per favore....basta spot elettorali

        Ecco,bravo,segui il tuo consiglio: stai facendo
        una campagna non richiesta ed inutile,visto che
        nessuno qui sta denigrando nulla.e visto che nessuno ha chiesto il tuo parere in merito astieniti dal commentarebah
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma quale è il senso di sta cosa?
          - Scritto da: Anonimo
          se riesci a non scrivere banalità e a non
          lanciare futili e insostebiliti accuse magari fai
          un passo avanti..E all'improvviso,il delirio.Se non sai cosa scrivere,non scrivere nulla,è meglio che farneticare(accuse? Ma dove?).
          fammi capire..."io dico che costa il doppio
          quindi costa il doppio per tutti..ma faccio un
          discorso non in generale"....quale parte di " non
          scrivere ca##ate" non hai capito?
          allora non scrivere in modo generico che costa il
          doppio..altrimenti fai la figura del trollSe non sai leggere non è colpa mia,se non capisci l'italiano protesta con demauro o con l'accademia della crusca: lì c'è scritto chiaro e tondo che A ME costa meno perchè il pc posso assemblarlo io,il mac no.E' evidente la natura strettamente personale del discorso,ma mi rendo conto che sei tu ad essere in malafede e a dover difendere il tuo giocattolino preferito(da cosa non si sa).PS: molto educato,complimenti.
          vedo che anche a te non lo hanno spiegato trollinoVedo che mancano paurosamente gli argomenti: la cosa non mi stupisce(vista la difficoltà a comprendere l'italiano).
          se vuoi parlare di informatica dovresti astenerti
          da qualsiasi commento...Questo lo dovresti dire a te stesso,visto che hai ammesso addirittura di non saper scegliere i componenti per un assemblato...
          l'assemblato me lo prendo già fatto non ho tempo
          di spippolare con le vitine del fan, con la pasta
          termica della cpu e quant'altro..queste sono
          sciocchezze che lascio ai perditempo come te.Ma come,ma non eri tu che sopra volevi tacciare me di ignoranza informatica?E adesso salta fuori che compri assemblati senza nemmeno scegliere i componenti?Problema tuo,comunque.
          se per quello tu la laurea non riusciresti manco
          a prenderla..Sfortunatamente per te ce l'ho e non riguarda nemmeno lontanamente l'informatica: è in giurisprudenza,per cui,ti prego,continua ad offendere,così ti becchi una bella querela,tanto,visto quello che mi costa farla(in tribunale ci sono un giorno si e uno no e non ho di certo bisogno di pagare qualcuno per seguirla).
          e tu continua a comprare assemblati cinesi che
          valgono tanto quanto li paghi.Quelli li lascio agli intenditori come te: io mi assemblo i computer con i componenti migliori che posso mettere,che,incredibile dictu,sono gli stessi,o anche migliori,di quelli che trovi nei pc di marca.
          e visto che nessuno ha chiesto il tuo parere in
          merito astieniti dal commentare

          bahVista la profondità dei tuoi interventi,astieniti dal pensare: ti riesce male.
  • frank72 scrive:
    Re: Ma quale è il senso di sta cosa?
    a mio avviso hanno fatto questa mossa per mettere fine a tutto quel interesse mediatico creatosi attorno ai tentativi di far funzionare WIN sui macintel, e che poteva indurre molti a pensare che ciò fosse una conquista importante, quando invece è un puro gioco di abilità.In fondo mac os è talmente migliore di windows, che non ha senso utilizzare quest'ultimo su di un mac.In questo modo i possessori di macintel potranno fare i loro confronti e trarne le ovvie conclusioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quale è il senso di sta cosa?
      - Scritto da: frank72
      In fondo mac os è talmente migliore di windows,
      che non ha senso utilizzare quest'ultimo su di un
      mac.Questo è ovvio, ma lo sai dopo. Te ne accorgi solo dopo aver fatto lo switch, cioè già ci eri arrivato (in fondo) da solo che il Mac è meglio...Questa mossa, invece, è fatta solo per gli eterni insicuri, quelli che non sono capaci di prendere decisioni da soli e hanno bisogno di una spintarella, quelli che usano Windows "perchè ce l'hanno tutti", ma non sono molto soddisfatti, e quindi l'avere una partizione Windows è una specie di rete di sicurezza.E' ovvio che poi si renderanno conto che OSX è tutta un'altra cosa, e in Windows non ci entreranno mai più, tranne che per qualche videogioco.Ecco l'altra categoria di utenti per cui è utile avere Windows sul Mac, se ti piacciono dei giochi che su Mac non ci sono ( e i giochi è L'UNICA categoria dove Windows è nettamente superiore ), puoi usare la partizione Windows solo per i giochi. Idea furba, tra l'altro, perchè non dover mischiare giochi e altre attività, fa funzionare meglio sia i giochi, sia le altre attività. Esempio: se l'ultimo videogioco ti installa un'immondizia di rootkit tipo Starforce, te ne puoi pure fottere altamente, quando non ci giochi più, riformatti la partizione Windows e ricominci daccapo, tanto non c'è su niente di importante, sta tutto sulla partizione Mac...
  • Anonimo scrive:
    Re: troll
    Ciao ciao TROLL
  • Anonimo scrive:
    Re: Devo comprarmi un portatile, consigl
    - Scritto da: Anonimo
    vorrei spendere circa 1500 euro per un portatile,
    che userei soprattutto per internet, email,
    programmi office e per la fotografia digitale,
    cosa mi consigliate di prendere come OS e come
    hardware?
    Vi prego, se mi potete spiegare dettagliatamente
    anche il perchè dovrei preferire una soluzione
    rispetto ad un'alta.
    Io sarei interessato ad un mac, per poter così
    avere direttamente tutti i SO, ma se
    effettivamente posso far girare osx anche su
    altri portatili perchè prendere mac?perche os x non gira ufficialmente su altri portatilie per quello che devi fare 1500 euro sono troppi per un portatilecomprati un notebook non di marca assemblato dal cinese che spendi meno e il resto lo usi per andare a mangiare la pizza
    • Anonimo scrive:
      Re: Devo comprarmi un portatile, consigl
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      vorrei spendere circa 1500 euro per un
      portatile,

      che userei soprattutto per internet, email,

      programmi office e per la fotografia digitale,

      cosa mi consigliate di prendere come OS e come

      hardware?

      Vi prego, se mi potete spiegare dettagliatamente

      anche il perchè dovrei preferire una soluzione

      rispetto ad un'alta.

      Io sarei interessato ad un mac, per poter così

      avere direttamente tutti i SO, ma se

      effettivamente posso far girare osx anche su

      altri portatili perchè prendere mac?

      perche os x non gira ufficialmente su altri
      portatili

      e per quello che devi fare 1500 euro sono troppi
      per un portatile

      comprati un notebook non di marca assemblato dal
      cinese che spendi meno e il resto lo usi per
      andare a mangiare la pizzascusa il budget è questo, se volevo un desktop da 700 euro o un portatile 17" da 2500 lo dicevo...grazie x l'interessamento cmq.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple? ...no Dell.
    - Scritto da: Anonimo
    Parliamoci chiaramente, se devo/voglio comprarmi
    un desktop per metterci Windows sopra, e non
    voglio assemblarmelo (cosa che ho sempre fatto e
    faro' sempre), scelgo Dell!e perchè solo Dell? sei prevenuto verso tutto il resto?bah Perche' mai dovrei
    comparmi un Apple? e perche no?Ad ogni modo qui abbiamo
    capito l'andazzo...si...che sei prevenuto prima o poi addio apple nel
    mondo dei PC,è 30 anni che le si sentono.... ovviamente restera' tutto il
    "costosissimo resto" che diventera' sempre piu'
    di nicchia. Non ho capito che strategia di
    mercato e' questa... misteri del business.ah ho capito sei il solito trollino del "di nicchia"ma va a ciapa i ratt invece di pontificare su cose che non conosci
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma quale è il senso di sta cosa?
    In effetti avrebbe più senso,per gli utenti,poter installare osx su un pc.A me piacerebbe comprare un mac,però costano troppo per le miei tasche(diciamo pure circa il doppio di un pc che mi posso assemblare da solo),quindi,anche se la possibilità di far girare osx e windows mi alletta moltissimo(osx mi piace molto,molto più di windows,ma windows mi serve per alcune cose,giochi compresi),mi trovo costretto a rinunciare ad osx ed al mac.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quale è il senso di sta cosa?
      - Scritto da: Anonimo
      In effetti avrebbe più senso,per gli utenti,poter
      installare osx su un pc.
      A me piacerebbe comprare un mac,però costano
      troppo per le miei tasche(diciamo pure circa il
      doppio di un pc che mi posso assemblare da
      solo),quindi,anche se la possibilità di far
      girare osx e windows mi alletta moltissimo(osx mi
      piace molto,molto più di windows,ma windows mi
      serve per alcune cose,giochi compresi),mi trovo
      costretto a rinunciare ad osx ed al mac.costa tanto quanto un pc di marca....l'assemblato è moda solo per taluni non per tutti
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quale è il senso di sta cosa?
        - Scritto da: Anonimo
        costa tanto quanto un pc di marca....l'assemblato
        è moda solo per taluni non per tuttiE,di grazia,cosa c'entra col mio discorso?Io stavo parlando di me,non ho fatto assolutamente un discorso generale.Comunque il pc di marca è veramente inutile: si paga di più per non avere niente di più,anzi,quasi sempre rifilano almeno qualche componente di qualità almeno dubbia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quale è il senso di sta cosa?
      - Scritto da: Anonimo
      In effetti avrebbe più senso,per gli utenti,poter
      installare osx su un pc.Sì vabè... Chissà quali pressioni avrà fatto il draga per impedire questa cosa... Jobs ne sarebbe felice, se fosse possibile installare osx su un comune assemblato Windows resisterebbe ancora qualche anno, dopo di che sarebbe modernariato informatico... Altro che Windows Vista...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma quale è il senso di sta cosa?
    - Scritto da: Anonimo
    come da oggetto, attendo spiegazioni perchè non
    la capisco.

    Quale è il senso di poter montare Win XP su un
    hardware che costa il doppio di un intel
    "non-mac" ?

    aiuto1 - non costa il doppio2 - win / linux / be/ QNX etc sarebbero solo il secondo OS e non quello principale 3 - perche apple fa computer piu' belli degli altri4 - perche' potresti aver bisogno di piu' di un OS contemporaneamente
  • Anonimo scrive:
    Re: Perche invece...

    forse perche i bios dei pc non sono compatibili
    EFI perche windows ancora non supporta questo
    tipo di boot ufficialmente, e quindi i produttori
    di pc di fatto farebbero dei "mactel" ?forse perche' Apple non supporta tutti i PC (MB) e le loro periferiche ma solo quello che produce lei
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche invece...
      - Scritto da: Anonimo


      forse perche i bios dei pc non sono compatibili

      EFI perche windows ancora non supporta questo

      tipo di boot ufficialmente, e quindi i
      produttori

      di pc di fatto farebbero dei "mactel" ?

      forse perche' Apple non supporta tutti i PC (MB)
      e le loro periferiche ma solo quello che produce
      leiforse che non è del tutto vero e tu non lo sai perchè ti nutri di luoghi comuni`?
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche invece...
      - Scritto da: Anonimo


      forse perche i bios dei pc non sono compatibili

      EFI perche windows ancora non supporta questo

      tipo di boot ufficialmente, e quindi i
      produttori

      di pc di fatto farebbero dei "mactel" ?

      forse perche' Apple non supporta tutti i PC (MB)
      e le loro periferiche ma solo quello che produce
      leibeh, con un giro di parole più breve... ma in sostanza è la stessa cosa
  • Anonimo scrive:
    5 --
    come da subject
  • pikappa scrive:
    Re: AUAUAUAUAUAUAUA
    - Scritto da: Anonimo
    Ciao ciao OSXIo mi aspetto la virtualizzazione di Leopard prima di dire ciao ciao a tutti i sistemi operativi che si potrà far girare SOTTO OSX
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple? ...no Dell.
    - prima o poi addio apple nel
    mondo dei PC, se lo dici tu, intanto e' la societa' dell'IT che sta crescendo piu' di tutte.
  • Anonimo scrive:
    Re: Tanto di cappello Steve
    - Scritto da: DomFelA te
    lascio il design e le fregnac*e grafiche (sei un
    mito!), la roba seria pero' lasciala a lui!
    GRAZIE!Ma per favore.Cioè, compralo lo stesso piuttosto, un Mac in più venduto.Ma se quando ti vedranno in giro con il tuo MBP con la sua mela luminosa e sopra Winz non ti stupire dei fischi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanto di cappello Steve
      eheheh dire che le cose serie girano con windows... significa non sapere neanche come è fatto mac os x. Chi parla male del'os della mela è solo per un motivo... NON L'HA MAI USATO!
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanto di cappello Steve

        Chi parla male del'os della mela
        è solo per un motivo... NON L'HA MAI USATO!quoto. sono un utente linux fa tre anni e ho switchato a os x con molta felicità
        • AlphaC scrive:
          Re: Tanto di cappello Steve
          - Scritto da: Anonimo


          Chi parla male del'os della mela

          è solo per un motivo... NON L'HA MAI USATO!

          quoto. sono un utente linux fa tre anni e ho
          switchato a os x con molta felicitàIo sono un utente linux e mi tengo il mio mac con linux :-).Dei mac alla fine la cosa che apprezzo di piu' e' la qualita' costruttiva
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanto di cappello Steve
        - Scritto da: Anonimo
        eheheh dire che le cose serie girano con
        windows... significa non sapere neanche come è
        fatto mac os x. Chi parla male del'os della mela
        è solo per un motivo... NON L'HA MAI USATO!Diciamo pure che non sa neanche cos'è.
        • DomFel scrive:
          Re: Tanto di cappello Steve
          Diciamo pure che siete dei pir*a perche' ho un iMac in casa oltre il mio HP zd8000. E diciamo anche che finche' ci devi controllare la posta, surfare e scaricare le immagini dalla camera va tutto bene, quando poi devi sincronizzare palmare, telefonino, lettore mp3 (no, non e' un iPod), e usare software che girano solo su Win ANCHE per lavoro, voglio vedere come passi al Mac.Ma fatevi una doccia fredda piuttosto fanboys.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tanto di cappello Steve
            - Scritto da: DomFel
            quando poi devi sincronizzare
            palmare, telefonino, lettore mp3 (no, non e' un
            iPod), e usare software che girano solo su Win
            ANCHE per lavoro, voglio vedere come passi al
            Mac.
            Ma fatevi una doccia fredda piuttosto fanboys.ci ho sincornizzato almeno 3 palmari (e puoi anche sincornizzare anche quelle porcherie con la versione più piccola di quella schifezza di windows), una dozzina di cellulari (SENZA INSTALLARE SOFTWARE AGGIUNTIVI E DIVENTARE CRETINO A USARE PC SUITE VARIE FATTE COI PIEDI)ho collegato diversi lettori mp3, pure quelli del supermercato e funzionano tutti (solo un sony non va)per i programmi che girano solo sun windogs esistono le alternative, anche migliori dell'originali, basta saperle cercare. Vectorworks per esempio è decisamente meglio di autocad, e c'è per win e mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tanto di cappello Steve
            - Scritto da: DomFel
            Diciamo pure che siete dei pir*a perche' ho un
            iMac in casa oltre il mio HP zd8000. E diciamo
            anche che finche' ci devi controllare la posta,
            surfare e scaricare le immagini dalla camera va
            tutto bene, quando poi devi sincronizzare
            palmare, telefonino, lettore mp3 (no, non e' un
            iPod), e usare software che girano solo su Win
            ANCHE per lavoro, voglio vedere come passi al
            Mac.
            Ma fatevi una doccia fredda piuttosto fanboys.Questo non giustifica il fatto che nel tuo primo post dai tutta l'impressione di uno che non conosce nulla del Mac.Dedica più tempo a studiarlo!
          • Anonimo scrive:
            Re: Tanto di cappello Steve
            - Scritto da: DomFel
            Diciamo pure che siete dei pir*a perche' ho un
            iMac in casa oltre il mio HP zd8000. E diciamo
            anche che finche' ci devi controllare la posta,
            surfare e scaricare le immagini dalla camera va
            tutto bene, quando poi devi sincronizzare
            palmare, telefonino, lettore mp3 (no, non e' un
            iPod), e usare software che girano solo su Win
            ANCHE per lavoro, voglio vedere come passi al
            Mac.
            Ma fatevi una doccia fredda piuttosto fanboys.Se sta qui tutto il confronto tra Windows e OS X, allora è meglio che tu ti dedichi a volontariato sociale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tanto di cappello Steve
            - Scritto da: DomFel
            Diciamo pure che siete dei pir*a perche' ho un
            iMac in casa oltre il mio HP zd8000. E diciamo
            anche che finche' ci devi controllare la posta,
            surfare e scaricare le immagini dalla camera va
            tutto bene, quando poi devi sincronizzare
            palmare, telefonino, lettore mp3 (no, non e' un
            iPod), e usare software che girano solo su Win
            ANCHE per lavoro, voglio vedere come passi al
            Mac.
            Ma fatevi una doccia fredda piuttosto fanboys.e figurati che c'è pure gente che ci lavora... dei pazzi
  • Anonimo scrive:
    Re: Perche invece...
    - Scritto da: Anonimo
    ...non permettono l'installazione di Mac OS X sui
    pc???Perchè Apple da 30 ha sempre e solo venduto computers, non software. Al massimo software specifico per i loro OS proprietari, ma Apple è un industria che vende Hardware, come Dell, HP, IBM, Siemens, Asus, Sony, eccetera, non una software house.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche invece...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      ...non permettono l'installazione di Mac OS X
      sui

      pc???

      Perchè Apple da 30 ha sempre e solo venduto
      computers, non software. Al massimo software
      specifico per i loro OS proprietari, ma Apple è
      un industria che vende Hardware, come Dell, HP,
      IBM, Siemens, Asus, Sony, eccetera, non una
      software house.Ma tanto i piccettari questa differenza non la capiscono, loro comprano i pii-cii a chili, a litri e a metri ma fra un po' con Vista anche a fette.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche invece...

      Perchè Apple da 30 ha sempre e solo venduto
      computers, non software. Al massimo software
      specifico per i loro OS proprietari, ma Apple è
      un industria che vende Hardware, come Dell, HP,
      IBM, Siemens, Asus, Sony, eccetera, non una
      software house.scusa ma OS X, iLife, Aperture, Final Cut chi li ha fatti?
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche invece...
        - Scritto da: Anonimo

        Perchè Apple da 30 ha sempre e solo venduto

        computers, non software. Al massimo software

        specifico per i loro OS proprietari, ma Apple è

        un industria che vende Hardware, come Dell, HP,

        IBM, Siemens, Asus, Sony, eccetera, non una

        software house.

        scusa ma OS X, iLife, Aperture, Final Cut chi li
        ha fatti?li ha fatti Apple peche' girino su OSX che gira sui macquindi se ti serve Aperture compri un mac.Se facesse Aperture per win compreresti un dell, chiaro no? o devo farti un disegno?
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche invece...
        - Scritto da: Anonimo

        Perchè Apple da 30 ha sempre e solo venduto

        computers, non software. Al massimo software

        specifico per i loro OS proprietari, ma Apple è

        un industria che vende Hardware, come Dell, HP,

        IBM, Siemens, Asus, Sony, eccetera, non una

        software house.

        scusa ma OS X, iLife, Aperture, Final Cut chi li
        ha fatti?No, la domanda è diversa: le apps per che sistema le ha fatte? E il sistema per che macchine lo ha fatto? Per tutti? No, per rendere migliori le sue.
  • Anonimo scrive:
    Re: AUAUAUAUAUAUAUA
    Intanto scopriremo subito l'amara verita':Photoshop che gira piu' veloce su Win che su OSxAUAUAUAUAU
    • Anonimo scrive:
      Re: AUAUAUAUAUAUAUA
      - Scritto da: Anonimo
      Intanto scopriremo subito l'amara verita':

      Photoshop che gira piu' veloce su Win che su OSx

      AUAUAUAUAUsi certo trollazzo ridi ridi gnurant che intanto adobe lavora sulla versione UB di photoshop
    • Anonimo scrive:
      Re: AUAUAUAUAUAUAUA
      - Scritto da: Anonimo
      Intanto scopriremo subito l'amara verita':
      Photoshop che gira piu' veloce su Win che su OSxma questo è OVVIO, visto che Photoshop per Mac-Intel gira in EMULAZIONE... Ma chi compra un Mac Book Pro o un iMac, probabilmente lo sa già. Quando uscirà la versione Universal Binary, allora si potranno confrontare, come se comunque avesse senso: a parte i bambini brufolosi, che possono al limite avere una erezione adolescenziale per 2 decimi di secondo di differenza sul filtro "alien bump-warped skin-wrapz", cioè una cosa che non serve a nulla, chi con Photoshop ci LAVORA, sa che conta molto di più la differenza di PRODUTTIVITA', e fidati, se lavori SERIAMENTE, cioè con molte immagini aperte, facendo montaggi multilivelli tra file diversi, basta una SOLA caratteristica a far sì che la versione Mac sia infinitamente meglio di quella Windows: Exposè, per chiunque lavori con Photoshop, è una manna dal cielo, e fa risparmiare tanto di quel tempo, che se anche la CPU andasse la metà, TU lavoreresti comunque meglio, producendo di più.
  • scorpioprise scrive:
    Re: Devo comprarmi un portatile, consigl
    - Scritto da: Anonimo
    Io sarei interessato ad un mac, per poter così
    avere direttamente tutti i SO, ma se
    effettivamente posso far girare osx anche su
    altri portatili perchè prendere mac?Perchè forse non hai capito che mentre Windows può girare su un MacIntel, non è vero che Osx possa girare su un generic-Intel...Pertanto, se vuoi lavorare in grafica , chiedi in giro, ti diranno in molti che si lavora meglio su un mac.Poi, de gustibus...
  • Anonimo scrive:
    Re: Tanto di cappello Steve
    - Scritto da: DomFel
    Ciao zio Steve,
    finalmente ti ringrazio. Dopo scelte di mercato
    deludenti, i tuoi lettori mp3 che costano l'ira
    di dio e mandano in play solo gli emmepitre
    (niente hard disk portatile, niente radio, voice
    recorder, no ogg ne flac, etc...), finalmente il
    mio prossimo portatile sara' un tuo macbook. Si,
    magari quando farai uscire il modello da 17",
    avro' macchine col tuo stile (insostituibile!),
    ma col SO del tuo concorrente, zio Bill. A te
    lascio il design e le fregnac*e grafiche (sei un
    mito!), la roba seria pero' lasciala a lui!
    GRAZIE!1: l'ipod fa da hard disk. 2: roba seria, nel senso che è difficile da usare e ti devi impegnare molto per tenerla seriamente in funione e libera dai virus... intendevi questo no?
  • Anonimo scrive:
    il lavoro..
    Ottimo direi! A breve devo prendere un MAC per poter lavorare su Final Cut, ma per Photoshop ho solo la licenza per PC, grazie a questa novità non dovrò tenere inutilmente due computer!
  • Anonimo scrive:
    Ma quale è il senso di sta cosa?
    come da oggetto, attendo spiegazioni perchè non la capisco.Quale è il senso di poter montare Win XP su un hardware che costa il doppio di un intel "non-mac" ?aiuto
  • Anonimo scrive:
    Re: Windows running on a Mac is like Win
    - Scritto da: Anonimo
    Tratto dalla pagina di Apple dedicata a BootCamp :

    http://www.apple.com/macosx/bootcamp/

    Windows running on a Mac is like Windows running
    on a PC.

    That means it?ll be subject to the same attacks
    that plague the Windows world. So be sure to keep
    it updated with the latest Microsoft Windows
    security fixes.

    Io aggiungerei Because now Mac and PC ARE THE
    SAME THING!!!!!

    Questa e' davvero la goccia che fa traboccare il
    vaso dopo i 12 milioni di futuri IBook Intel
    ordinati da.... ASUSTEK! ARGH!

    Scusate sono davvero polemico, il mio sogno
    sarebbe un bel ThinkPad IBM con MAC OS X!infatti è incredibile come sia possibile concepire sullo stesso hardware due sistemi operativi diversi. Se per giunta si pensa che uno dei due è pure un cesso clamoroso!
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows running on a Mac is like Win

      infatti è incredibile come sia possibile
      concepire sullo stesso hardware due sistemi
      operativi diversi.
      Se per giunta si pensa che uno dei due è pure un
      cesso clamoroso!scusa ma con linux su x86 qualcuno si è mai fatto problemi?il fatto è che stona mettere vicino os x e intel, tutto qua.sembra quasi che os x venga "contaminato" dal fatto di girare sopra un intel...
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows running on a Mac is like Win
        - Scritto da: Anonimo
        sembra quasi che os x venga "contaminato" dal
        fatto di girare sopra un intel...semmai è windows e la microsoft in generale che contaminano tutto ciò che toccano.copiano le idee dagli altri e le PEGGIORANO!
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows running on a Mac is like Win
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          sembra quasi che os x venga "contaminato" dal

          fatto di girare sopra un intel...

          semmai è windows e la microsoft in generale che
          contaminano tutto ciò che toccano.
          copiano le idee dagli altri e le PEGGIORANO!Effettivamente, basta guardare gli screenshot di Windows Vista (ormai Internet ne è piena) per rendersene conto. Windows XP almeno un briciolo di dignità ce l'aveva ancora... Ma Vista?
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple? ...no Dell.
    parliamoci chiaramente, il mac lo compri per macosX, ma se per qualche motivo hai bisogno di usare windows per un programma che non hai o non trovi su mac o per un videogioco, puoi farlo. Tutto qui.
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple? ...no Dell.
      si esatto, nessuno vuole comprarsi un mac per metterci solo windows. Lo si compra per mac os x, poi eventualmente si installa -anche- windows.
  • Anonimo scrive:
    Apple? ...no Dell.
    Parliamoci chiaramente, se devo/voglio comprarmi un desktop per metterci Windows sopra, e non voglio assemblarmelo (cosa che ho sempre fatto e faro' sempre), scelgo Dell! Perche' mai dovrei comparmi un Apple? Ad ogni modo qui abbiamo capito l'andazzo... prima o poi addio apple nel mondo dei PC, ovviamente restera' tutto il "costosissimo resto" che diventera' sempre piu' di nicchia. Non ho capito che strategia di mercato e' questa... misteri del business.
  • Anonimo scrive:
    Re: Devo comprarmi un portatile, consigl
    ma se
    effettivamente posso far girare osx anche su
    altri portatili perchè prendere mac?perche' non puoi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Devo comprarmi un portatile, consigl
      - Scritto da: Anonimo
      ma se

      effettivamente posso far girare osx anche su

      altri portatili perchè prendere mac?


      perche' non puoi!scusa ma osx86 gira anche su PC non-mac
      • Anonimo scrive:
        Re: Devo comprarmi un portatile, consigl
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ma se


        effettivamente posso far girare osx anche su


        altri portatili perchè prendere mac?





        perche' non puoi!

        scusa ma osx86 gira anche su PC non-macla versione hackata che non è l'ufficiale
        • Anonimo scrive:
          Re: Devo comprarmi un portatile, consigl
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          ma se



          effettivamente posso far girare osx anche su



          altri portatili perchè prendere mac?








          perche' non puoi!



          scusa ma osx86 gira anche su PC non-mac

          la versione hackata che non è l'ufficialeah ok, ma se gira bene non mi frega niente..
          • Anonimo scrive:
            Re: Devo comprarmi un portatile, consigl
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            ma se




            effettivamente posso far girare osx anche
            su




            altri portatili perchè prendere mac?











            perche' non puoi!





            scusa ma osx86 gira anche su PC non-mac



            la versione hackata che non è l'ufficiale

            ah ok, ma se gira bene non mi frega niente..No, gira male e non hai alcun tipo di supporto...Senti a me, prenditi qualcosa come un iBook quando uscirà il modello con processore Intel (ormai quella è la via) oppure un PowerBook 12" ( http://www.apple.com/it/powerbook )OS X offre funzioni migliori rispetto a Windows per quel che riguarda le tue necessità (per non dire tutto).
      • Anonimo scrive:
        Re: Devo comprarmi un portatile, consigl
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ma se


        effettivamente posso far girare osx anche su


        altri portatili perchè prendere mac?





        perche' non puoi!

        scusa ma osx86 gira anche su PC non-macha si? allora prova!
        • Anonimo scrive:
          Re: Devo comprarmi un portatile, consigl
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          ma se



          effettivamente posso far girare osx anche su



          altri portatili perchè prendere mac?








          perche' non puoi!



          scusa ma osx86 gira anche su PC non-mac

          ha si? allora prova!guarda che so i limiti, uso anche pearpc dalla versione 0.1 ed ora alla 0.5 la veloce e i software nn compatibili si contano con le dita di una mano.Secondo me Apple ha fatto un passo indietro e permette di aiutare l'installazione di win su mac proprio perchè il mac osx si sta adattando sempre più nei pc assemblati (non che sia un male... alla fine sono sempre utenti mac guadagnati...)Inoltre io non uso il PC per lavoro ma a casa.
  • Anonimo scrive:
    Re: Altro che MAC OS X su Intel...
    - Scritto da: Anonimo
    Il futuro è chiaro...

    Windows on Intel...

    il resto è "cantinari"scusa, e dove sarebbe il futuro? Adesso è già cosi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Altro che MAC OS X su Intel...
      ritorneranno le macchine da scrivere altro che pc o mac, linux o windowAnzi io ricomincio a fare un corso da perforatore di schede :D